II Tartufi di Carla Morelli

Commenti

Transcript

II Tartufi di Carla Morelli
vivere il nord, milano e dintorni
II Tartufi di Carla Morelli
Una novità a San Miniato: i migliori tartufi li gestisce una giovane signora
San Miniato Tartufi di Carla Morelli
Giorgio Morelli 82 anni, si occupa di tartufi da 50 e passa anni. Lo si può considerare tra i padri nobili del Tartufo bianco di
San Miniato, per il quale molto si è speso anche da un punto di vista istituzionale.
Ha infatti contribuito a redigere la Legge Regionale che disciplina e regolamenta la raccolta e le caratteristiche dell'oro
bianco toscano. Nella sua lunga carriera prima come cavatore e in seguito in qualità di commerciante all'ingrosso di tartufi,
sempre e solo rigorosamente di San Miniato, ha contribuito alla divulgazione e alla valorizzazione di questo famoso
tubero fuori dai confini della Toscana.
Che il tartufo fosse presente a San Miniato lo si sapeva da sempre, ma solo da un centinaio di anni, è iniziata la raccolta
sistematica, per lo più a carattere familiare e viste la qualità altissima il tartufo bianco di San Miniato ha iniziato a viaggiare
per le tavole dei più raffinati buongustai italiani e non solo.
Con la superba Alba, che comunque ha una raccolta in calo e con Acqualagna che si mantiene su buoni livelli, San
Miniato è il terzo polo italiano per la raccolta e commercializzazione del tartufo bianco.
Come nelle migliori tradizioni, oggi, del tartufo e della sua commercializzazione se ne occupa la figlia Carla, una
simpatica e piacevole signora che dal padre ha ereditato competenza e passione, lasciando il tecnigrafo, suo primo
amore. E ci vuol passione par occuparsi del tubero più prezioso al mondo.
Ci vuole passione per capirlo, aprezzarlo per le sua qualità organolettiche, per scoprirne i segreti, a volte i capricci, la
volubilità (non dimentichiamo che il tartufo è soggetto a varianti estremamente complesse, con varianti e sfumature anche
minime, che ne determinano qualità e prezzo, inoltre un problema non indifferente è determinato dal rapporto con i
cavatori, che ci dice il signor Giorgio, non hanno più l'etica di una volta.
Infatti, fino a qualche hanno fa tra chi il tartufo lo cercava (cavava) e chi lo commercializzava c'era un rapporto quasi
sacro, a nessun cavatore sarebbe mai venuto in mente di distogliere dai tartufi trovati qualche pezzo significativo per
venderlo per conto proprio. Il commeciante garantiva il ritiro di tutto il tartufo cavato e nessuno si giocava questo rapporto
così stretto, per una questione di lealtà e correttezza.
Oggi i tempi sono cambiati e per chi come la signora Carla ha iniziato da poco le incognite sono maggiori, non solo per
lei ma per tutti i commercianti.
Con i canali di vendita che si sono moltiplicati, con l'avvento di internet, per un cavatore non è difficile trovare canali di
vendita indipendenti
La signora Carla, per sua fortuna gode tuttora della presenza preziosa del padre e questo le permette di avere prodotti
sempre e comunque di alta qualità e provenienza certa.
Una autentica garanzia in un mondo dove le cantonate sono dietro l'angolo.
Di Carla Morelli ci ha ben impressionato il fervore con cui parla dei suoi tartufi, della conoscienza approfondita che ha del
prodotto e sopratutto dalla tenacia con la quale porta avanti il lavoro del padre, e oggi, possiamo affermare senza tema
di smentite che è tra i commercianti più seri e affidabili di San Miniato.
Se capitate a San Miniato un indirizzo dove trovare i tartufi targati Carla Morelli, è in pieno centro storico il Così è se vi
piace di Franco e Beatrice (basta chiedere e tutti sanno dov'è).
A Firenze un indirizzo di prestigio per i tartufi di Carla è l'Harry's bar e scusate se vi par poco.
Che sia tartufo marzolo, scorzone o novembrino (il migliore) la qualità e la provenienza sono garantiti
Per saperne di più
San Miniato Tartufi di Carla Morelli
Via G. Carducci 19 - San Miniato (Pisa)
http://www.groane.it/newsite
Realizzata con Joomla!
Generata: 14 March, 2017, 19:42
vivere il nord, milano e dintorni
Tel. 057143301 Fax 057143301
Cell. 3474070398 Cell. 3201877290
www.sanminiatotartufi.it
http://www.groane.it/newsite
Realizzata con Joomla!
Generata: 14 March, 2017, 19:42