Libro delle filastrocche

Commenti

Transcript

Libro delle filastrocche
Anno scolastico 2007- 2008
PER
CONTARE
Trotta , trotta cavallino
che c'è qua il tuo papino.
Trotta trotta sempre in su
cavallino non c'è più:
resti giù proprio tu.
Arianna Altomare
PER CONTARE
Ambaraba ciccì
coccò
tre
civette sul comò
che facevano l' amore
con la figlia del dottore .
Il dottore si ammalò
ambaraba ciccì coccò.
Le filastrocche sono state raccolte in famiglia dai
bambini e fanno parte della tradizione
Davide Buffo
PER
PER SCHERZARE
Mariolino è un bimbo carino,
ma è anche un po' birichino!
Ogni giorno nel suo giardino
vede sempre un micino ,
di nome Pallino
e gli tira il codino.
Pallino, allora si arrabbia,
gli fa un graffio e si rotola nella sabbia.
Mariolino piangendo corre in cucina
a prendere la medicina
per curare la feritina.
Alessia
CONTARE
Un , due , tre.
La gallina fa il caffè,
fa il caffè
e la cioccolata
la gallina è mezza matta.
Matteo
PER SCHERZARE
Carnevale vecchio pazzo
sì è venduto il materasso
per comprare pane e vino
tarallucci e cotechino
E mangiando a crepapelle
una montagna di frittelle
gli è venuto un gran pancione
che somiglia ad un pallone
Beve beve sempre vino
gli diventa rosso il viso
Poi gli scoppia anche la pancia ,
mentre ancora mangia mangia.
Così muore il Carnevale
e gli fanno il funerale :
dalla polvere era nato
ed in polvere è tornato !
Timothy
NINNA NANNA
Ninna nanna
ninna oh!
Questo bimbo a chi lo do?
Lo darò all'uomo nero
che lo tenga un giorno intero.
Laura
Ninna nanna
ninna oh
questo bimbo a chi lo do?
Glielo do alla Befana
che lo tiene una settimana,
glielo do all' uomo nero
che lo tiene un anno intero,
glielo do allo scimpanzè
che lo tiene con sé.
Andrea
Ninna – nanna
PER SCHERZARE
Il gatto nero col muso bianco
scese dal pero perchè era stanco,
poi senza fretta il latte leccò
fece le fusa e si stiracchiò.
Laura
Dormi dormi tesorino
chiudi gli occhi a me vicino,
fra le braccia della mamma
dormi, dormi
fai la nanna
Arianna Altomare
PER SCHERZARE
Cavallino rio, rio
prendi la biada che ti do
prendi i ferri che ti metto
per andare a San Francesco.
A San Francesco c'è una via
che ti porta a casa mia.
A casa mia c'è un altare
con tre monache a cantare
ce n'è una poveretta
che si chiama San Benedetta.
Francesco
PER IMPARARE
Dell' azzurro ho il colore
ma un grido ho nel cure
ora e sempre io t'invito
guida a destra caro amico.
Tutti insieme siamo unione
ma se bevi è confusione,
tutto rosso è il tuo nasone.
Se un sorpasso vuoi provare
a sinistra devi andare,
ma se tu non sai guidare
puoi finire in mezzo al mare.
E' più facile ti dico,
guida sobrio caro amico,
sempre a destra devi stare...
forza,forza, sai guidare.
Giulia
PER IMPARARE
Col rosso non si passa
col giallo fai attenzione
col verde c'è via libera per la circolazione.
Alessio
Filastrocca della sera
quando la luce si spegne piano piano
e le rondini nel cielo
fanno i giochi per volare
poco prima di dormire.
Filastrocca della sera
quando la notte prepara le stelle
e la luna si nasconde
per cantare la serenata
dietro il bosco di betulle
Filastrocca della sera
Ora l' edera profuma più forte
e ricorda il sole,
e la sua voce :
è la voce delle stelle,
dove il tempo non canta più.
E cantano , e pregano
e dormono le rondini ,
e tremano e gridano,
e sognano le rondini.
La voce delle stelle a sera.
Filastrocca della sera.
Edoardo
PER IMPARARE
Trenta giorni ha novembre
con april, giugno e settembre.
Di ventotto ce n'è uno,
tutti gli altri ne han trentuno.
Davide Buffo
PER GIOCARE
Giro giro tondo
il pane è cotto in forno
un mazzo di viole
per darle a chi le vuole
le vuole la Sabrina
caschi in terra la più piccina.
Maurizia
Giro giro tondo
casca il mondo,
casca la terra,
tutti giù per terra.
Laura
Francesco
PER IMPARARE
Lunedì faccio il bucato,
martedì vado al mercato,
mercoledì in compagnia vado a trovare zia Sofia,
giovedì pian pianino faccio una corsa in giardino,
venerdì vado al mare per imparare a nuotare,
sabato mi leggo un giornaletto,
domenica me ne sto a letto.
Alice Veratti
PER
GIOCARE
Pimpirulin piangeva ,
voleva mezza mela .
La mamma non l ' aveva ,
Pimpirulin piangeva .
A mezzanotte in punto
passava un aeroplano
e sotto c' era scritto:
Pimpirulin sta' zitto
Azzurra
PER
GIOCARE
La bella lavanderina
che lava i fazzoletti
per i poveretti
della città
Fai un salto ,
fanne un altro ,
fai la giravolta ,
falla un ' altra volta
Guarda in su
guarda in giù
dai un bacio
a chi vuoi tu !
Davide Cortina
PER CONTARE
Zucca zucchina
vieni da me,
con la manina
ti tengo con me.
Arianna Altomare
I disegni sono stati realizzati dagli autori con il
programma di grafica Paint.
PER CONTARE
Pomo pero
dimmi il
dimmi la
vero
santa verità:
prendi questo
e molla questo qua.
Erika
PER
CONTARE
Passa Paperino
con la pipa in bocca.
Guai a chi la tocca
L'hai toccata proprio tu!
Imad
PER SCHERZARE
Io sono andata in montagna
e ho raccolto una castagna
poi l'ho bagnata ,
cotta e mangiata.
Alessia
PER SCHERZARE
Lo so che vien un gran tremore,
è un dinosauro bicolore!
Ma sotto quello sguardo minaccioso
in realtà si nasconde un gran
goloso
che prepara un'unghia assai
affilata
per aprir buste di cioccolata.
Riccardo
NINNA NANNA
La fiamma traballa
la mucca è nella stalla ,
la mucca ed il vitellino
la pecora e l'agnellino
la chioccia con i pulcini
la mamma con i bambini
e tutti fan la nanna
e tutti fan la nanna.
Alessandra
PER SCHERZARE
Il leone chiuso in gabbia
molto spesso lui si arrabbia.
Se gli porti da mangiare
non lo fai più arrabbiare.
Alessandra
UNA
NINNA NANNA
Lucciola , lucciola vien da me
ti darò
un pan da re
pan da re e
da
regina .
Lucciola , lucciola piccolina .
Maurizia
PER SCHERZARE
La bimba palla
nell'acqua sta a galla.
A terra rimbalza,
se cade si alza.
Sospesa lassù,
ci fa cucù.
Laura
PER IMPARARE
Manina bella
tua sorella,
dove sei andata?
Da tuo papà
Cosa ti ha dato?
Vin pan latte
gate gate gate.
Erika
PER SCHERZARE
Pim pum d'oru
la lincia, la lancia
quanti giorni sei stato in Francia?
Il lunedì?
Il martedì?
Pim pum d'oru l'è mai pì finì!
Erika
PER IMPARARE
E SCHERZARE
Per la strada che porta a Camogli
passava un uomo con sette mogli.
Ogni moglie aveva sette sacche
in ogni sacca c'erano sette gatte
e ogni gatta aveva sette gattini.
Fra gatti , gatte , sacche e moglie
in quanti andavano, dite, a Camogli?
Alessio
PER SCOPRIRE
Topolino topolino
chi ha rubato il mio dentino ?
Era in bocca e non c'è più ,
me l' hai forse preso tu?
Guarda sotto quel bicchiere ,
domattina vai a vedere:
ci sarà certo un soldino
che ha lasciato il topolino!
Gabriele
PER IMPARARE
Lunedì andò da martedì
a vedere se mercoledì
avesse saputo da giovedì
se fosse vero che venerdì
avesse detto a sabato
che domenica era festa.
Alessio
E’ FESTA?
PER
RICORDARE
La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte
col cappello e la sottana
viene viene la Befana
Lascia un dono nel camino ...
quando fa un bell'inchino.
Azzurra
PER IMPARARE
Questa è la montagna
questa è la castagna
questo è l'occhio bello
questo è suo fratello
questa è la chiesina
questo è il campanello
dindindin.
Maurizia
Questo è l'occhio bello
questo è suo fratello
questa è la gotina
questa è la sorellina
questa è la piazzina
questa è la porticina
e questa è la campanellina
dilin dilin dilon.
Alessio
PER GIOCARE
Trotta trotta cavallino,
ce ne andiamo a Bardolino
a comprare i fichi secchi
che daremo ai bambinetti.
Se i bambini dicon no
li daremo al buon Però
e se lui non li vorrà
ce ne andremo via di qua.
Maurizia
PER GIOCARE
La bella lavanderina
che lava i fazzoletti
per i poveretti .
Fai un salto,
fanne un altro,
fai riverenza,
fai la penitenza
guarda in su
guarda in giù,
dai un bacio
a chi vuoi tu!
Arianna Chiaudano
Laura
PER GIOCARE
Palla pallina
dove sei stata
dalla nonnina
cosa hai bevuto?
“Acqua di mare”
Buttala via
che ti fa male!
Siria
Palla pallina
dove sei stata
dalla nonnina
cosa ti ha dato ?
Un mandarino.
Fammelo vedere
eccolo qua !
Arianna Altomare