- Solar Breeder

Commenti

Transcript

- Solar Breeder
AZIMUT
&
SOLAR BREEDER MOROCCO
Roma, 10-06-2015
Ing. Delio Cegalin
1
Chi è Azimut
Progetto SBM
2
La nostra storia
• Nata in provincia di Vicenza, nel 2005.
• Seppure così giovane, Azimut può quindi vantare una presenza ed un’esperienza
tra le più lunghe fra i produttori italiani di moduli fotovoltaici.
• Con “Conto Energia” del 2007 progressivo aumento della capacità produttiva,
creazione della rete agenti e inizio delle vendite all’estero
3
La nostra filosofia
•
•
•
•
Qualità e l’Affidabilità del prodotto al prezzo.
Accurata selezione dei componenti utilizzati e dei fornitori
Flessibilità nella produzione per rispondere a tutte le esigenze del cliente
Obiettivo: distinguersi sul mercato per la qualità del prodotto e del servizio,
facendo valere la ben nota affidabilità del Made In Italy.
4
Certificazioni e Garanzie
 GARANZIE SUL PRODOTTO E SUL
RENDIMENTO
 CERTIFICAZIONI DI PRODOTTO
 CERTIFICAZIONI DI SISTEMA
 RICICLO DEI MODULI
 RINTRACCIABILITA’ DEL PRODOTTO
5
Certificazioni
Prodotto
I moduli fotovoltaici Azimut
sono certificati da TUV
INTERCERT
secondo
le
normative






IEC 61215 ed. 2
IEC 61730-1 e 2
Factory Inspection
Nebbia salina
Ammoniaca
Classe 1 di Reazione al
Fuoco
6
Certificazioni
Sistema
Azimut ha inoltre conseguito le
seguenti certificazioni aziendali:
 ISO 9001 (gestione della
qualità)
 ISO 14000 (gestione
ambiente)
 OHSAS 18001 (gestione della
salute e sicurezza sul lavoro)
7
Le soluzioni Azimut
 MODULI FOTOVOLTAICI
 SISTEMI
 ACCESSORI E SERVIZI
8
Moduli poli e mono
 Ampia gamma di prodotti
 Potenze da 150 W a 330 W
9
I moduli speciali




Trasparenti (backsheet o vetro)
Neri
Rossi (zone paesaggistiche)
Triangolari e quadrati (tetti a 4 falde)
10
I Sistemi
 Smart Roof
 4 Roof Plus
 4 Build Roof
 Integra
11
Sistema di accumulo fotovoltaico
FREEDOM
On Grid
Per impianti
fotovoltaici esistenti
Off Grid
Per impianti futuri
Permettono di
Eliminare i black out
12
Accessori e servizi





Pompa di calore per acqua sanitaria
Inverter
Sistemi di pompaggio fotovoltaici
Regolatori di carica e sistemi off grid
Lampioni fotovoltaici
13
Progetto Solar Breeder Morocco
• Avviamento di unità produttiva di moduli entro la fine del 2016
• Produzione di 50 Mw annui entro la fine del 2018
• Risorse umane: 60-75 persone
• Investimenti necessari in macchinari: > 3 milioni di €
14
Progetto Solar Breeder Morocco
Importante per la riuscita del progetto
Necessità assoluta di non subire Dumping cinese
Necessità di poter importare con facilità e senza dazi le materie prime
specifiche per la costruzione dei moduli fotovoltaici che non sono
reperibili in loco
15
Dumping cinese
Cosa è successo in Europa?
2009: inizio delle importazioni a prezzo ridotto dalla Cina
2011: inizio calo del mercato europeo e invasione di prodotti far east
2012: inizio indagine antidumping
2013: dazi antidumping dal 35 al 65 % circa
2014: prodotti made in …… (triangolazioni)
2015: inizio indagine contro Taiwan e Malesya
Risultato?
Chiusura dell’80 % delle aziende europee di produzione
16
Dumping cinese
Cosa è successo in Italia?
2011 e 2012: con il IV e V Conto Energia si è deciso di premiare chi
utilizzava il prodotto Made in Europe
Risultato?
Grande aiuto al mantenimento in vita delle nostre aziende per i due
anni dal 2011 in poi.
Peccato che lo stesso non sia stato fatto anche in altri stati europei
17
Dumping cinese
Cosa fare in Marocco?
Il Marocco per consentire gli investimenti deve adottare una strategia
simile al Canada
Obbligare il mercato a comprare solo prodotti Made in Marocco nel
caso di:
- Gare pubbliche
- Impianti industriali e civili connessi alla rete elettrica nazionale
18
Grazie per l’attenzione!
Merci de votre attention!
19