Relazione di bilancio 2009

Commenti

Transcript

Relazione di bilancio 2009
Relazione di bilancio 2009
Che cosa abbiamo fatto nel 2009
Malgrado il difficile contesto economico, siamo riusciti ad ottenere un utile cospicuo pari a 728 milioni di franchi.
�
PostFinance registra un risultato da record pari a 441 milioni di franchi.
I nuovi centri lettere hanno permesso di risparmiare 170 milioni di franchi
all’anno rispettando i consueti standard qualitativi.
Siamo riusciti a mantenere molto elevato il grado di soddisfazione della clientela.
�
Il nostro personale valuta in maniera molto positiva l’azienda in materia
di soddisfazione del personale, motivazione e disponibilità.
Che cosa vogliamo fare nei prossimi anni
Vogliamo conquistare i nostri clienti con servizi di prima scelta a prezzi contenuti.
�
Vogliamo essere tra le aziende più innovative sui mercati in cui operiamo.
�
Vogliamo crescere in maniera sostenibile e consapevole dei rischi.
�
Vogliamo continuare ad essere un datore di lavoro allettante e in grado di offrire interessanti prospettive di carriera.
�
Vogliamo proteggere l’ambiente con misure mirate e svilupparci in maniera sostenibile.
�
Indici generali
2009
2008
Ricavi d’esercizio
mln. di CHF
8 709
8 980
Risultato d’esercizio
mln. di CHF
721
812
Utile del gruppo
mln. di CHF
728
825
Cash flow
mln. di CHF
824
977
Investimenti
mln. di CHF
431
516
Incremento del valore aziendale mln. di CHF
272
416
3 534
2 857
44 803
44 178
2008
2007
3 634
4 849
255
278
Capitale proprio
mln. di CHF
Organico
Impieghi a tempo pieno
Dispendio energetico
TJ energia primaria
Impatto climatico
1000 equivalente a t CO2
Troverete ulteriori cifre relative agli ultimi 5 anni in fondo alla pubblicazione.
Breve profilo e indicatori di segmento
La presente relazione
vi spiega come la Posta
crea valore – per i clienti,
la proprietaria, il personale
e la società.
Essa documenta la nostra
responsabilità economica,
sociale, ambientale e societaria
e rende conto di quello che
abbiamo fatto in questi
campi nel 2009.
Muoviamo persone,
merci, denaro e informazioni
La Posta Svizzera è attiva in quattro mercati:
nel mercato della comunicazione (lettere, giornali, Invii pubblicitari, soluzioni per
l’informazione e gestione dati) in Svizzera, in ambito transfrontaliero e internazionale.
nel mercato logistico svizzero e transfrontaliero (pacchi, espressi e soluzioni logistiche).
nel mercato finanziario retail della Svizzera (pagamenti, investimenti, previdenza,
finanziamenti).
nei trasporti pubblici di persone (trasporti regionali, locali e d‘agglomerato, gestione di
sistemi) in Svizzera e in crescita all’estero
PostMail
PostLogistics
PostMail si occupa dell’accettazione, della
spartizione e del recapito di lettere, giornali
e invii pubblicitari per tutti i clienti della
Svizzera. A completare l’offerta c’è anche
una vasta gamma di servizi elettronici.
www.posta.ch
2009
mln. di CHF
PostLogistics offre ai clienti commerciali
soluzioni logistiche standardizzate o su
misura per l’invio di pacchi, espressi e i
servizi di corriere, per il trasporto di merci
e per la logistica di magazzino.
Swiss Post International gestisce le opera­
zioni d’importazione ed esportazione da
e per la Svizzera ed opera anche in altri
15 Paesi d’Europa, America del Nord ed Asia
nel trasporto transfrontaliero di leggere e
piccole merci.
www.posta.ch
PostMail
Ricavi d’esercizio
Swiss Post International
2 808
www.swisspost.com
PostLogistics
2009
Ricavi d’esercizio
mln. di CHF
1 488
Risultato d’esercizio
mln. di CHF
198
Risultato d’esercizio
mln. di CHF
45
Lettere indirizzate
mln. di invii
2 556
Pacchi
mln. di invii
104
Invii senza indirizzo
mln. di invii
1 232
Invii espresso
mln. di invii
Giornali
mln. di invii
1 249
Organico
impieghi a tempo pieno
Organico
impieghi a tempo pieno
2,9
5 489
Ricavi d’esercizio
2009
1 028
mln. di CHF
Risultato d’esercizio
mln. di CHF
53
Lettere Import & Export
mln. di invii
390
Pacchi Import & Export
mln. di invii
Organico
impieghi a tempo pieno
5,6
Swiss Post Solutions
Pagina 68
Rete postale e vendita
Swiss Post Solutions offre ai clienti commer­
ciali di tutto il mondo soluzioni di Business
Process Management per la gestione docu­
mentale e dialogica, gettando un ponte tra
le soluzioni classiche e quelle virtuali.
www.swisspost.com
Pagina 70
Services
Rete postale e vendita offre ai clienti privati
e alle PMI una consulenza personalizzata
e una fitta rete con circa 3600 punti di
accesso (uffici postali, agenzie, servizio a
domicilio e altro).
www.posta.ch
L’unità Services1 comprende le divisioni
Immobili, Tecnologia dell’informazione,
Acquisti gruppo, InfraPost SA e il Servizio
linguistico. Essa offre servizi di supporto alle
unità del gruppo che operano sul mercato.
–
2009
Rete postale e vendita
mln. di CHF
696
Ricavi d’esercizio
mln. di CHF
Svizzera
mln. di CHF
175
Risultato d’esercizio
mln. di CHF
– 113
Risultato d’esercizio
mln. di CHF
Estero
mln. di CHF
521
Uffici postali, agenzie
quantità
2 348
Organico
impieghi a tempo pieno
Risultato d’esercizio
mln. di CHF
– 25
Servizio a domicilio
quantità
1 154
Settori d’attività
numero paesi
Organico
impieghi a tempo pieno
6 973
Organico
impieghi a tempo pieno
Ricavi d’esercizio
1 272
16 996
Pagina 66
Swiss Post Solutions
Swiss Post International
16
2009
1 359
Altri
Ricavi d’esercizio
2009
1 030
mln. di CHF
95
2 417
1 L’unità fa parte del segmento «Altri».
6 878
Pagina 72
Pagina 74
Pagina 81
In modo affidabile, proficuo e sostenibile
�
Il gruppo Posta Svizzera dispone di unità del gruppo, unità di supporto e società del gruppo.
Questa struttura orientata alla clientela gli consente di reagire in maniera rapida ed innovativa ai
mutamenti in atto sui vari mercati in cui si muove.
La Posta consegue l‘81,2% del risultato d’esercizio pari a 8709 milioni di franchi sul mercato libero.
Il restante 18,8% fa parte dei cosiddetti servizi riservati (monopolio sulle lettere fino ai 50 grammi).
La Posta occupa 60 977 persone. Dei 53 276 posti di lavoro che offre in Svizzera, 17 856 si trovano
nelle regioni periferiche. All‘estero la Posta occupa 7701 persone.
Pagina 54
PostFinance
AutoPostale
PostFinance
AutoPostale
PostFinance affianca le piccole e medie imprese
nonché i clienti privati con soluzioni globali di
pagamento nonché un’offerta di base nel campo
degli investimenti, dei finanziamenti e della previ­
denza.
In Svizzera AutoPostale gestisce una rete di
800 linee di autopostali lunga più di 10 429
chilometri e comprendente circa 13 799 fermate.
Nel mercato dei trasporti pubblici AutoPostale offre
anche soluzioni di gestione di sistemi di trasporto.
www.postfinance.ch
www.autopostale.ch
PostFinance
2009
Ricavi d’esercizio
mln. di CHF
2 160
Risultato d’esercizio
mln. di CHF
441
Clienti
quantità
3 880 800
AutoPostale
2009
Ricavi d’esercizio
mln. di CHF
Risultato d’esercizio
mln. di CHF
Passeggeri
quantità
640
27
118 000 000
Afflusso di nuovi capitali
mln. di CHF
20 120
Prestazione annuale
mln. di km
Depositi medi della clientela
mln. di CHF
70 249
veicoli
quantità
2 066
Organico
impieghi a tempo pieno
Organico
impieghi a tempo pieno
1 736
3 042
Pagina 76
98
Pagina 78
4
94
Pagina
5
77
Pagina
6
7
73
Pagina
8
9
10
114
Pagina
11
12
125
Pagina
13
102
Pagina
14
15
Gentili Signore,
Egregi Signori,
La Posta Svizzera ha chiuso il 2009 con risultati eccellenti. Rispetto all’anno
precedente i ricavi d’esercizio sono diminuiti di 271 milioni per via di eventi
straordinari passando a 8709 milioni di franchi, l’utile del gruppo è sceso di
97 milioni attestandosi a 728 milioni di franchi. Tuttavia, a fronte del difficile
contesto economico, si tratta di un ottimo risultato operativo.
Nel 2010 le istanze politiche federali sono impegnate nella completa revisio­
ne della legislazione postale. Quello che decideranno il Consiglio nazionale e
il Consiglio degli Stati sarà decisivo per la Posta e per il servizio postale di base
della Svizzera. In futuro il mandato di servizio postale di base dovrà tenere conto
delle mutate esigenze e dei nuovi comportamenti della clientela. Per poter ris­
pondere in maniera imprenditoriale a questi nuovi sviluppi, La Posta – una delle
maggiori aziende di servizi della Svizzera – ha bisogno di condizioni quadro lega­
li in grado di offrirle il necessario margine di manovra imprenditoriale.
Una cosa è chiara sin d’ora: La Posta Svizzera continuerà ad offrire ai propri
clienti servizi eccellenti a prezzi equi. Vogliamo crescere soprattutto nei servizi
finanziari e con nuove offerte a metà strada tra i servizi fisici e quelli elettroni­
ci. In questo modo completeremo e rafforzeremo il nostro core business tradi­
zionale.
Sarà di capitale importanza riuscire ad attuare la nostra strategia commerciale
per uno sviluppo sostenibile della Posta. Vogliamo creare un plusvalore finan­
ziario per la proprietaria – la Confederazione Svizzera – e creare una base
di capitale proprio solida per la Posta. L’intento di venire incontro in maniera
ottimale alle esigenze della clientela è accompagnato dalla volontà di operare
in maniera socialmente responsabile tenendo conto degli interessi delle varie
regioni. A tale scopo vogliamo trattare con parsimonia le risorse naturali e ridur­
re l’impatto ambientale e climatico. Non è sempre facile conciliare tra loro tutte
queste esigenze e obiettivi. Ciononostante siamo convinti che solo un’azienda in
grado di conciliare tutti questi elementi possa avere successo sul lungo termine.
Il presente rapporto illustra il modo in cui siamo riusciti a farlo nel 2009.
Mi preme ringraziare di cuore il personale della Posta – in Svizzera e in tutti i
Paesi nei quali operiamo con successo. Malgrado il difficile contesto, il nostro
personale è riuscito a dare prova di grande efficienza e motivazione. La Posta
Svizzera conta sulla vostra grande professionalità anche nel 2010.
Peter Hasler
Presidente del Consiglio di amministrazione
17
A proposito
della relazione
Presentazionedellecifre
Gliimportiindicatinellarelazionedibilanciosonoarrotondati.Lozeroèunvalorearrotondato.
Significachevièmenodellametàdell’unitàutilizzata.
Lalineetta(–)alpostodiunacifrasignificacheilvaloreèugualeazero(nullo).
Presentazionedigraficietabelle
Icolorideigraficiedelletabellehannoilseguentesignificato:
Annoinoggetto
Annoprecedente
Ripercussionipositivesulrisultatodelgruppo
Ripercussioninegativesulrisultatodelgruppo
Nelrispettodella«TrueandFairView»,tuttiigraficisonopresentatiinscala.
CHF1mld.corrispondonoa15mm.
Ivaloripercentualideigraficipresentanoleseguentiequivalenze:
100%orizzontalecorrispondea75mm
100%verticalecorrispondea40mm
Rimandiadulterioriinformazioniininternet
Ilsimbolo( )neltestorimandaadulterioriinformazioniininternet.Peraccederviconsultarel’elencodei
rimandialsitowww.posta.ch/rb2009links.Questapaginaviconsentediconsultarelerelativeinformazioni,
cliccandosemplicementesulnumerodelrimando.
IndiceGRI
Perquantoriguardaicontenuti,laPostaSvizzerasiattieneallaversioneG3delladirettivadellaGlobal
ReportingInitiative(GRI).(www.globalreporting.org).L’indiceGRIoffreunaccessostandardizzatoetema­
ticoallarelazione.Perognitemaèpresenteunrimandoallerelativepaginedellarelazione.Intalmodo,
l’indiceGRIpuòessereusatoinalternativaalnormalesommariodellapubblicazione.Permotivi
dispaziosirinunciaallapubblicazionedell’interoindice.Essopuòesserescaricatodainternet( 98)
all’indirizzoindicatosopra.
Lingue
LarelazionedibilanciodellaPostaSvizzera2009èpubblicataintedesco,francese,italianoeinglese.
Inqualsiasicasofafedelaversionetedescasucarta.
Affermazionirivoltealfuturo
LaRelazionedibilancio2009dellaPostaSvizzeracontienedelleaffermazionirivoltealfuturo.Taliafferma­
zionisibasanosustimeeprevisioninonchésuinformazionidicuilaPostadisponevaalmomentodella
chiusuraredazionale.Deglieventinonprevedibilipotrebberoportareadevoluzioniedesitidiversidaquelli
inizialmenteprevisti.LaPostaSvizzeranonhal’obbligodiaggiornareleaffermazionicontenutenella
presenterelazione.
18
Relazione di bilancio 2009
Sommario
17
20
29
30
35
44
53
53
54
66
85
86
92
99
100
102
105
109
113
114
116
116
120
131
132
134
136
137
138
145
147
150
152
212
218
220
220
220
220
221
Prefazione
Intervista
Profilo aziendale
Settoridiattività
Organizzazione
Strategia
Andamento degli affari
Valoreaggiuntoperlaproprietaria
Gruppo
Segmenti
Valoreaggiuntopericlienti
Clientiprivati
Clienticommerciali
Valoreaggiuntoperilpersonale
Postidilavoro
Datoredilavoro
Sviluppodelpersonale
Partenariatosociale
Valoreaggiuntoperlasocietà
Sviluppodelserviziodibase
Partecipazioneall'elaborazionedellecondizioniquadro
Operatoafavoredellasocietà
Efficienzadellerisorseedimpattoambientale
Sponsoring
Impegno
Gestione
Responsabilità
Gestionedelrischio
CorporateGovernance
Politicheeprincipifondamentali
Strumentidigestione
Relazione finanziaria
Contodelgruppo
Casamadre
InformazionicomplementarisuPostFinance
Ulteriori informazioni
Rimandiadinternet
IndiceGRI
Indirizzidicontatto
Indici degli ultimi 5 anni
19
Intervista – Jürg Bucher
«LaPostaèunadelle
aziendediservizipiù
innovativedellaSvizzera»
Breve profilo
Natoil2agosto1947,CH
Lic.rer.pol.
Diplomatoineconomiaaziendale
epolitica
Direttoregeneraledal14.12.2009
ResponsabilePostFinance
AllaDirezionedelgruppodal2003
Signor Bucher, lei è stato nominato direttore generale nel dicembre
2009. Come vede La Posta Svizzera
in veste di nuovo direttore?
Hoassuntoladirezionediun’azienda
cheoffreservizieccellentianchese
puòedeveancoramigliorareinalcuni
comparti.MalaPostaècomunque
un’aziendadisuccesso.
Percorso professionale
–Economiaeamministrazione
(giornalista,collaboratore
scientifico)
–PTT(sost.responsabileFinanze,
responsabileControlling,respon­
sabileSviluppoaziendale)
–LaPostaSvizzera(PostFinance:
sost.responsabile,responsabile
Marketing,responsabile
PostFinance)
Come sono andati gli affari della
Posta Svizzera nel 2009?
Inuncontestoeconomicocosìdifficile
eafrontedellasituazionecongiuntu­
raledellaSvizzeraedeimercatigloba­
li,ilrisultatod’eserciziodi728milioni
difranchièmoltosoddisfacente.
Questodimostraanchechenegli
ultimianniabbiamofattolescelte
giuste.
Questo buon risultato dipende
soprattutto da PostFinance. Su che
cosa riposa questo successo?
Possiamoveramenteandarefieridel
risultatodiPostFinance.Ilnostro
successosibasadaunlatosuservizi
20
semplicieorientatiallaclientela,
dall’altrodipendedalfattochela
crisifinanziariahasottolineato
quantosianopreziosel’affidabilità
elasicurezzadiPostFinance.Ma
anchelamaggiorpartedellealtre
unitàdelgruppohaottenutobuoni
risultati.
Che cosa significa la maggiore
importanza acquistata da
PostFinance per il futuro della
Posta?
LaPostaoperainvarisettoriepoggia
suvaripilastri.Muoviamopersone,
merci,denaroeinformazioni.
Ilpotenzialedicrescitainquestivari
settorièdiversoperviadellediverse
caratteristichediquestimercati.
Iservizifinanziarigeneranomargini
difficilmenteparagonabiliaquellidel
settorelogistico–quindiirisultatidei
singolisettoridiattivitàvannoconsi­
deratiinmanieradiversa.Permeè
dicapitaleimportanzachelaPosta
eroghiservizieccellentiedimostriun
elevatogradod’efficienzaintuttii
settoriconseguendoprofittiinlinea
conirispettiviramidiattività.
21
«Graziealleagenzie
inostriclienti
beneficianodi
oraridiapertura
piùlunghi».
Un argomento di cui lo scorso
anno si è parlato molto è il calo
dei volumi delle lettere. Come si
presenta questo comparto?
Negliultimianniilcalodeivolumi
dellelettereindirizzateedeigiornali
erivisteèstatodell’1,5%circa.Nel
2009ivolumisonoscesianchedel
4,6%,perragionicongiunturalilegate
allacrisifinanziariaedeconomica.
Inoltreinostriclientihannopreso
l’abitudinediriuniregliinviieseguo­
nolatendenzaaservirsimaggiormen­
tedegliistrumentidicomunicazione
elettronici.
Che cosa significa il calo dei volumi per il comparto delle lettere?
L’unitàPostMailconisuoi198milioni
difranchidirisultatoèunadelleco­
lonneportantidellaPosta.Continuia­
moadoffrireservizimoltorichiesti
dallanostraclientelacommercialee
privata.Egrazieainostrimodernissimi
nuovicentridilavorazionedellelette­
rerealizziamoingentirisparmi.
Qual è la situazione sui mercati
della logistica e dei pacchi?
Grazieall’introduzioneeall’amplia­
mentodisoluzioniinnovativeperla
clientelacommerciale,malgradola
crisiivolumideipacchisonorimasti
stabili.Oltreaquestoabbiamootti­
mizzatolespese,quindiilsettoredei
pacchiedellalogisticaèriuscitoa
22
Intervista – Jürg Bucher
mantenereilpropriorisultatoagli
stessilivellidell’annoprecedente.
Diamo uno sguardo al futuro:
quali sono le sue priorità per la
Direzione del gruppo?
AllaPostaSvizzeracimuoviamosem­
preinunquadratomagico:dobbiamo
erogareservizieccellentiallanostra
clientela,offrireprezziinsintoniacon
ilmercato,tenereicostisottocontrol­
loeschiuderenuovefontidiguada­
gno.Seriusciremoacontrollaretutti
gliaspettidiquestoquadratoilsuc­
cessosulmercatosaràassicuratoe
riusciremoancheadandarealdilà
diquantocièchiestoperlegge.
Che cosa intende per “servizi
eccellenti”?
PermelaPostaèl’aziendadiservizi
perantonomasia.Offriamoservizi
eccellentiaprezziequi.Peresempio,
conunsolofrancopotetespedireuna
letteradauncapoall’altrodelPaese,
edessagiungeràadestinazioneil
giornoseguenteconungradodiaffi­
dabilitàparial98%.Anchealivello
internazionale,sitrattadiunservizio
veramenteeccellente.
Ma l’anno scorso è stata proprio la
qualità del recapito a peggiorare.
Tralafinedel2008el’iniziodel2009
abbiamodovutofarfronteadunpeg­
gioramentodeitempidiconsegnasia
perlapostaAcheperlapostaB.A
provocarloèstatal’entratainfunzio­
nedeinuovicentriletterediZurigo­
Mülligen,EclépensedHärkingen.
Tuttavia,malgradoilcomplicatopas­
saggioallanuovalavorazionedelle
lettere,siamoriuscitiamantenere
laqualitàadunlivellomoltoelevato
rispettoaglistandardeuropei.
Nelcorsodel2009laqualitàèmi­
glioratanuovamente,edoggisiamo
dinuovoaimassimilivellidell’anno
precedente.
In un esperimento pilota svolto
in Romandia, le lettere sono state
recapitate il pomeriggio. Questa
modifica non equivale ad una
riduzione delle prestazioni?
Iclienticommercialisonomoltosoddi­
sfatti,perchéricevevanolacorrispon­
denzaancoraprimadiadesso.Iclienti
privatihannoreagitoprevalentemente
inmanierapositiva.Moltidiloronon
sonoacasaamezzogiorno.Mapo­
tremoeffettuareunavalutazione
approfonditasoloallafinedeltest.
Che cosa mi dice degli uffici
postali?
LaSvizzerahaunadelleretidiuffici
postalipiùfittedelmondo.Il90%
degliufficisitrovanoamenodi20
minutiapiedidaqualsiasiluogoo
sonoraggiungibiliconitrasportipub­
blici.Il95%deinostriclientièservito
entrosetteminuti.Infuturoampliere­
motrai20ei30ufficipostalidialcu­
nelocalitàeagglomeratiregionali,
integrandoadessideicentridiconsu­
lenzadiPostFinance.Gliatriverranno
ammodernati,sarannopiùvastie
avrannounaspettodiverso.Conque­
stiinvestimentidicentinaiadimilionie
gliadeguamentidellareteciripromet­
tiamodimigliorareancoralaqualità
deiservizielavicinanzaallaclientela.
Ma la Posta ha ristrutturato la
propria rete di distribuzione già
nel 2009...
...certo,migliorandointalmodoil
servizioconben3600puntidiacces­
so!Infattivagliamoinstrettacollabo­
razioneconiComunilasituazionedi
ogniufficiopostalealloscopodiveni­
reincontroalleesigenzedeiclientinel
migliormodopossibile.Quindièpos­
sibilechesirivelinopiùadattedelle
formedidistribuzionediverse,come
la«Postanelnegoziodipaese»oil
servizioadomicilio.Tuttaviapossiamo
anchegiungereallaconclusioneche
unufficiopostaledebbarestaretalee
quale.Concretamente,loscorsoanno
abbiamoanalizzato114ufficipostali.
In30casinonèstatocambiatonulla.
49ufficisonostatitrasformatiin
agenzie,in32èstatointrodottoil
servizioadomicilio.Intrecasigliuffici
postalisonostatichiusieiComuni
coinvoltisonoservitidall’ufficioposta­
lepiùvicino.Propriograziealleagen­
zieiclientibeneficianodioraridi
aperturapiùlunghiperun’offertache
23
Intervista – Jürg Bucher
«LaPostaconseguei
quattroquintidelpro­
priofatturatosullibero
mercato».
èrimastapraticamenteinvariata.Inol­
treadessoèpossibileeffettuarepaga­
mentinonsoloconlaPostFinance
CardmaancheconlecarteMaestro.
Questodàunamarciainpiùalle
agenzieepresentaunchiarovantag­
gioperlaclientela.
La rete degli uffici postali fa parte
del servizio di base, attualmente
oggetto di vasti dibattiti in Parlamento nell’ambito della revisione
totale della legislazione postale.
Che cosa si aspetta la Posta dal
mondo politico?
Vogliamocontinuareadoffrireaino­
striclientiservizieccellentiegarantire
ilserviziodibase.Negliultimivent’an­
nileesigenzeecomportamentidei
clientisonocambiatiinmanieraconsi­
derevole.Lagentecontinuaadaspet­
tarsidallaPostaiservizitradizionali,
machiedeancheconmaggioreinsi­
stenzaofferteonlinedisponibili24ore
su24.Perquestooggioffriamoino­
striserviziinformasiafisicacheelet­
tronica.Perpotercontinuareafarlo,
24
abbiamobisognocheilParlamentoci
affidiunmandatodiprestazioniindi­
pendentedaglistrumentitecnologici
impiegatiecheciconcedailnecessa­
riomarginedimanovraimprenditoria­
le.Periservizisupplementarichefor­
niamoinnanzituttonell’interessedella
collettivitàediunademocraziaben
funzionanteènecessariotrovareun
meccanismodifinanziamentosancito
dallalegge.
Quali sono i prezzi che la Posta
propone ai propri clienti?
LaPostaconsegueiquattroquintidel
propriofatturatosulliberomercato.
Quindideveoffrireaipropriclientiun
rapportoprezzoprestazioniadeguato,
altrimentiquestipossonodecideredi
rivolgersiallaconcorrenza.Maanche
iprezziprotettidalmonopolio–cioè
quellirelativialleletterefinoai50
grammi–sonomoltoconvenientise
paragonatialrestodelmondo.Sesi
metteaconfrontolaspesasopportata
daglisvizzeriperlecategoriedilettere
cheoffriamoconquelladeiconsuma­
toridialtriPaesieuropeiesiprocede
adunaponderazioneinbaseallafre­
quenzaeffettiva,laspesasaràsupe­
rioredel17%inFranciaeGermaniae
addiritturadel58%inItalia.
Ciononostante, la Posta ha aumentato i prezzi di alcuni prodotti.
Come lo spiegate ai clienti?
Gliaumentitariffalisonogiustificati
secommisuratialservizio.Perquello
chepaganoperunespresso,inostri
clientiricevonoquattrolettererecapi­
tabiliinbrevetempoinqualsiasiloca­
litàdellaSvizzera.Nel2009,d’intesa
conilSorvegliantedeiprezzi,abbiamo
diminuitoiprezziecisiamoassunti
ilcostodell’IVA.Quindicontinuiamo
adoffrirelastessaprestazionegua­
dagnando200milioniinmeno.
Il1°aprile2010avràluogounau­
mentodiprezzoperipacchielettere
internazionalicheèstatoritardatodi
unanno.
La Posta ha costruito dei nuovi
centri lettere per continuare
ad offrire i suoi servizi a prezzi
quanto più contenuti. Ma i volumi delle lettere diminuiscono
di anno in anno. Investire nei
centri lettere è stata una scelta
sbagliata?
Anche il personale sarà toccato
dalle misure di abbattimento dei
costi?
LaPostadeveadeguarsiaicambia­
menti,siacheriguardinolasocietà,
l’economiaolatecnologiachelapoli­
Ognigiornolavoriamocomunque
tica.Cisarannodelleunitàcheinfu­
enormivolumidilettere.Dalpunto
turoavrannobisognodimenocolla­
divistadellacapacità,icentrilettere
boratori,ealtrechecreerannonuovi
sonostaticoncepitiperlavorareanche postidilavoro.Nel2009cisiamolibe­
almassimoregime.Inquestomodo
ratidiuncertonumerodioredistra­
possiamoassicurareunrecapitodi
ordinarioediferieinarretratoenon
qualitàancheincasodivolumiecce­
abbiamodatoaltrimandatiaterzi.
zionali.Incasodivolumiinferiori,
Tuttavianonbisognadimenticare
possiamosfruttarelecapacitàadispo­ chelaPostaèunodeidatoridilavoro
sizionepermigliorareulteriormentela piùsocialmenteresponsabilidella
qualità.
Svizzera,cheoffrealpropriopersona­
leeccellentiprospettiveprofessionali.
In quali comparti la Posta può e
Cisonoperesempiosistemid’incen­
deve ancora risparmiare?
tivazionepercolorochedecidono
dilavorareneiluoghiincuic’èbiso­
Lavorareinmanieraefficienteetenere gnodiloro,anchealdilàdeiconfini
icostisottocontrolloèunodeicom­
regionali.
pitipermanentidiun’azienda.Questo
valeancheperlaPosta.Solocosìsare­ Risparmiare è una cosa, crescere
moingradodioffrireainostriclienti
un’altra. Dove vede del potenziale
servizicompetitivi.
di crescita?
VogliamocresceresoprattuttoinSviz­
zeranelsettoredeiservizifinanziari–
conofferteinteressantieunservizio
eccellente.Nelmercatodellesoluzioni
dell’informazione,valeadireametà
stradatrailmondofisicoequello
elettronico,negliultimiannicisiamo
guadagnatiunaposizionedispicco.
Anchequivogliamoespanderci,siain
Svizzeracheall’estero.Mac'èunpo­
tenzialedicrescitaanchenellalogisti­
caeneitrasportipubblici.
Può farci un esempio di soluzioni
di questo tipo?
Abbiamosviluppatounadd­in,vale
adireunprogrammagraziealquale
iclienticommercialieprivatipossono
inviaredirettamentedaOutlooke­
mailraccomandatieconfidenziali.
L’applicazionepoggiasulnostroservi­
zioperunacomunicazioneelettronica
sicura.Itassidicrescitaannualidi
servizidiquestotiposonoatrecifre.
Quindinel2009abbiamolanciato
SwissStick,unprodottodanoisvilup­
patoinSvizzera.Essoconsentedi
25
Intervista – Jürg Bucher
firmareidocumentiinformadigitale
edispedirliviainternetinmaniera
sicura.Sitrattadiunprodottoche
possiamovendereintuttoilmondo.
Ma perché la Posta Svizzera vuole
operare all’estero?
Innanzituttovadettaunacosa:nelle
sueattivitàall’estero,laPostasiattie­
neagliobiettivistrategicidelConsiglio
federale.EssiprevedonochelaPosta
perseguadellepossibilitàdicrescita
all’esteroaldifuoridelserviziouni­
versale.
Ilmotivoèilseguente:acausadella
liberalizzazioneedelcalodeivolumi,
fareaffariinSvizzeraèpiùdifficile.
Vogliamocrescereconnuoviservizisia
inSvizzeracheall’esteroproprioper
rafforzarelaPostanelnostroPaese.
Oltreaquesto,dobbiamopotersegui­
reancheall’esteroinostriclientipre­
sentialivellointernazionale,come
ZurichFinancialServicesGroup.Se
nonlofacciamo,inostriconcorrenti
stranieripotrebberoportarciviaquesti
clientievenireaminacciareancheil
nostrocorebusinessinSvizzera.Èuna
strategiacheperseguiamodaanni,
procedendopassoapassoemante­
nendominimoillivellodirischio.
Quali affari fa la Posta Svizzera
all’estero?
OltreadAutoPostale,cheloscorso
annohavintomoltegared’appaltoin
26
Francia,sonosoprattuttoSwissPost
SolutionseSwissPostInternational
amuoversiinambitointernazionale.
Graziealsuoknow­how,allasua
esperienzacomeofferentedisoluzioni
sistematicheeall’elevataqualitàdel
servizio,nel2009AutoPostalehavinto
ungrannumerodigared’appaltoper
altrelineeeretiditrasportoinFrancia.
SwissPostSolutionsoffreaiclienti
commercialidituttoilmondoservizi
ametàstradatrailmondofisicoe
quelloelettronico,comeilserviziodi
gestionedocumentariaelesoluzioni
dialogiche.Acausadellacongiuntura,
gliaffarinelcampodelmarketing
direttohannosubitounabattuta
d’arresto.
IlprincipalesettorediattivitàdiSwiss
PostInternationalèiltrasportotran­
sfrontalierodellelettere.Alivelloin­
ternazionalesiamoilnumerotrefra
glioperatorinazionali.Malgradoil
difficilecontestoeconomicosiamo
riuscitiadincrementareiricavid’eser­
ciziodelleattivitàoperativediSPI.Nel
complesso,all’esterosiamoredditizi.
Una tematica di grande valenza
per il futuro è la sostenibilità.
Qual è la posizione della Posta?
LaPostavuoleessereunmodelloegià
nel2009halanciatol’invioclimaneu­
traledilettereepacchi.Anchenoici
serviamodiquestaofferta.Inquesto
modocompensiamoilnostrostesso
impattoclimatico(circa2300tonnel­
lateall’anno).Dal2008acquistiamo
unicamenteenergiaidroelettricapro­
venientedafontirinnovabili.Negli
acquistidinuoviveicolisonodetermi­
nantifattoricomeilconsumoenerge­
ticoel’impattoambientale.AutoPo­
stalestatestandounbusibridoe
puntiamosempremaggiormente
suiveicolielettricieagas;queste
sonosoloalcunedellemisuregià
adottate.Nelrecapitodellelettere
laPostaSvizzerasiservedicirca500
scooterelettrici,lamaggioreflotta
europeadiquestotipo.LaPostasi
dimostrasostenibileancheinvestedi
datoredilavorosocialmenterespon­
sabiledialogandoinmanieracostrutti­
vaconisindacati,conlaConfedera­
zione,iCantonieiComuni.
Circa 8000 collaboratori lavorano
all’estero, e la Posta Svizzera è
sempre più presente a livello internazionale. Che cosa significa questo per la cultura aziendale?
LaPostaèun’aziendasvizzeracon
attivitàmiratenell’ambitodelsuocore
businessall’estero.Lenostrevarie
attivitàelanostrapresenzainmercati
ePaesidiversisiripercuotonosuuna
culturaaziendalemulticulturale.
Qual è la posizione del personale
nei piani della Posta?
Ognigiornomirendocontodelfatto
chesottomoltiaspettilaPostaè
un’aziendafuoridalcomuneconun
personaleeccezionale.Icollaboratori
elecollaboratricidellaPostacontinue­
rannoancheinfuturoadessereun
veicolofondamentaledelleprestazioni
edellasimpatiadell’azienda.LaPosta
puntasulleloroconoscenzeedespe­
rienzemaanchesullaloromotivazio­
ne.Colgol’occasioneperringraziare
tutticolorochenel2009sisonoim­
pegnatiafavoredell’azienda.
E quali sono le sue conclusioni personali a tre mesi dalla sua nomina
a direttore generale?
LaPostaèunadelleaziendediservizi
piùinnovativedellaSvizzeraehaotti­
meprospettivedavantiasé.
«Vogliamocresce­
reconnuoviservizi
siainSvizzerache
all’esteroperraf­
forzarelaPostanel
nostroPaese».
27
A proposito
della relazione
28
Rimandiadulterioriinformazioniininternet
Ilsimbolo( )neltestorimandaadulterioriinformazioniininternet.Peraccederviconsultarel’elencodei
rimandialsitowww.posta.ch/rb2009links.Questapaginaviconsentediconsultarelerelativeinformazioni,
cliccandosemplicementesulnumerodelrimando.
Relazione di bilancio 2009
17
Prefazione
20
Intervista
Profilo aziendale
30
30
31
31
32
32
33
34
35
35
35
36
40
44
44
44
44
45
45
45
45
47
48
48
48
48
48
49
49
49
49
49
49
49
50
50
50
50
53
Settori di attività
Mercati
Rete
RetedidistribuzioneinSvizzera
RetediAutoPostale
Clienti
Prodotti
Marche
Organizzazione
Unità
Organigramma
Consigliodiamministrazione
Direzionedelgruppo
Strategia
Condizioniquadro
Incarico
Disposizioni
Vision
Contesto
Basilegali
Economia
Tendenze
Obiettivieorientamenti
Accessibilitàdelservizio
Erogazioneesviluppodelserviziodibase
Partecipazioneall’elaborazionedellecondizioniquadro
Operatosocialmenteresponsabileesostenibile
Idoneitàallavendita
Sviluppodell’offerta
Politicadeiprezziinlineaconilmercato
Assistenzaaiclientiadaltovaloreaggiunto
Rendimento
Promozionedell'impegnoedelladisponibilità
Politicadelpersonaleprogressista
Competitività
Promuoverel’innovazione
Crescereinmanieraredditizia
Sfruttareilpotenzialediefficienza
Andamento degli affari
134
Gestione
150
Relazione finanziaria
220
Ulteriori informazioni
221
Indici degli ultimi 5 anni
29
Profilo aziendale
Settori di attività
�
Mercati
LaPostaSvizzeraèattivasuquattromercati:
–nelmercatodellacomunicazione(lettere,giornali,inviipubblicitari,soluzioniperl’informa­
zioneegestionedati)inSvizzera,inambitotransfrontalieroeinternazionale.
–nelmercatologisticosvizzeroetransfrontaliero(pacchi,espressiesoluzionilogistiche).
–nelmercatofinanziarioretaildellaSvizzera(pagamenti,investimenti,previdenza,
finanziamenti).
–nelmercatodeitrasportipubblicidipersone(trasportiregionali,localied'agglomerato,
gestionedisistemi)inSvizzeraeincrescitaall’estero
InoltreèpresenteinEuropa,nell’AmericadelNordeinAsiaconsocietàdelgruppo,partnerin
franchisingeagentidivendita.Collaboracondeipartnerperl’accessoadunaretelogistica
planetaria.AutoPostalegestiscemediantelesuesocietàdelgruppoundiciretidiautobusin
FranciaedèattivaanchenelLiechtenstein.
LaPostaconseguel'82,3%delpropriofatturatoinSvizzeraeil17,7%all’estero.
Gruppo | La Posta Svizzera all’estero
2009
US
LettereInternational
Soluzionidialogiche
Soluzionidocumentali
UK
BE
NL
DK
FL
IN
ES
FR
IT
AT
HU
SK
Trafficoviaggiatori
soluzionidie­business
MY
Soluzionidocumentali
SE
Trafficoviaggiatori
Soluzionidialogiche
DE
Soluzionidie­business
LettereInternational
30
IE
CZ
RU
SG
PL
VN
HK
CN
Rete
Rete di distribuzione
in Svizzera
Prefazione
Intervista
17
20
Profilo aziendale
29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
LaPostaoffreaipropriclientiunaretefittaedefficientedi3600puntidiaccessoaiservizi
postali(tracui2348ufficipostalieagenzienonché1154serviziadomicilio.InoltrelaPosta
disponediunaretedi36filialiPostFinance,17dellequaliconserviziditrafficodeipagamenti.
230collaboratoridelladistribuzionediPostFinancesonoadisposizionedellepiccoleemedie
impresee53consulentimobilisispostanoperrenderevisitaaiclientiprivati,surichiestaanche
adomicilio.Laretedidistribuzioneècompletatada358puntidiritiroPickPost,pressoiquali
èpossibilepassareaprenderepacchielettereanchealdilàdeglioraridisportelloabituali.
InoltreintuttalaSvizzerasonoadisposizioneoltre17000buchedellelettere.Sonoadisposi­
zioneanche51puntidiaccettazionesupplementari,soprattuttopericlienticommerciali.
Oltreaciò,iclientiprivatiecommercialipossonobeneficiarediungrannumerodiservizi
disponibiliininternet(sportellopostalevirtualealsitowww.posta.chede­financealsito
www.postfinance.ch).
Gruppo (Svizzera) | Rete di distribuzione
2009
Ufficipostali
Agenzie
FilialiPF
Servizioadomicilio
Pickpost
Permaggioridettaglisullosviluppodelserviziodibasesirimandaapagina114.
31
Profilo aziendale
Rete di AutoPostale
AutoPostaleoffreaiviaggiatoridellaSvizzeracirca800lineediautopostalilungounpercorso
di10000chilometriprovvistodi13799fermatenonchélineeturistichesupplementari,viaggi
speciali,scuolabus(ScolaCar)ebusachiamata(PubliCar).Nel2009,conilcambiodell’orario,
AutoPostalehaampliatolapropriaoffertadialtri3,5milionidichilometri,passandoa94milioni
dichilometridipercorrenzaall’anno,ehamessoinservizio22nuovelineediautopostale.
AutoPostale (Svizzera) | Rete
2008
LineeAutoPostale
Reteferroviaria
Clienti
IclientidelsettorelogisticodellaPosta(valeadirequellideiservizipostalitradizionali)sono
costituitidamilionidiprivaticittadiniedacirca144000aziende,dallapiccolaimpresaal
gruppointernazionale.
LaPostaconseguegranpartedelpropriofatturatologisticoconilclienticommerciali.I220
maggioriclientisonodecisivi,poichérispondonodel50%deiricavideiclienticommerciali.
Traiclientidiquestotipocisonoanche1350BusinessAccountsconunfatturatoannuotrai
250000eiduemilionidifranchi,10800RetailAccounts(fatturatotrai25000edi250000
franchi)e37000piccoleemedieimprese(PMI)(fatturatotrai3000ei25000franchi).Glialtri
circa96000clienticommercialideiservizilogisticisonomicroimpreseconunfatturatomassi­
modi3000franchi.
LasituazionedeiclientidiPostFinanceèmoltosimile.Anch’essisonosuddivisiinprivaticittadi­
nieaziende.Qui200grandiclienti(ovverolo0,4%dituttiiclienticommerciali)sonorespon­
sabilidel36,9%deiricavid’esercizioedel31,4%dellaredditività.Lo0,3%diessiècostituito
dabanche,perlequaliPostFinancesvolgesoprattuttoserviziditrafficodeipagamenti.
32
Prefazione
Intervista
17
20
Profilo aziendale
29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Gruppo | Struttura dei clienti e ripartizione dei ricavi del settore logistico
2008,Strutturadeiclientiepercentualedeiricavi
Fatturato clienti
CHFall‘anno
Categorie clienti
Oltre2000000
StrategicAccountseKeyAccounts
250000–2000000
BusinessAccounts
25000–250000
RetailAccounts
3000–25000
Piccoleemedieimprese
Finoa3000
Altri
Prodotti
Clienti privati�
Clienti
Numero
Percentuale dei ricavi
%
220
50%
1 350
48%
10 800
96 000
37 000
2%
Fannopartedell’offertapericlientiprivatieperlepiccoleemedieimpreselelettere,gliinvii
espresso,iservizidicorriere,iservizifinanziarieiltrafficoviaggiatori.Inoltrein1800uffici
postalilaPostaproponeunvastoassortimentodiprodottiditerzi,comecontrassegniautostra­
dali,articolidicancelleria,telefonicellulariecomputer.
Dalnovembredel2009iclientiprivatibeneficianodidueulteriorioffertediPostFinanceperil
finanziamentodellaloroproprietàabitativa:l’ipotecapercaseplurifamiliariededificiaduso
abitativo/commerciale(partemassimaadibitaalcommercialedel50%),offertaincollaborazio­
neconlaMünchenerHypothekenbank(MHB).Acompletarel’offertaaiclientiprivatic’èanche
ilcreditoedilizioperlaproprietàabitativa.
Clienti commerciali
L’offertapericlienticommercialisisuddivideincinquepacchettidiprestazioni:
–Lettere
Inviiurgenti,inviiprioritari,inviinonurgenti,lettereconTrack&Trace,inviointernazionale
didocumenti,presainconsegnaerecapito,soluzionidiaffrancatura,gestioneindirizzi,tool
online.
–Logistica
Servizidicorriere,espressoeInnight,pacchi,trasportoemagazzinaggio,logisticaspecialee
soluzionicliente,e­logistics,logisticadeivalori,logisticainternazionale.
–Marketingdiretto
MailingindirizzatienonindirizzatiinSvizzeraeall’estero,soluzioniindividualidimarketing
diretto,servizieoffertecomplementari,know­howtransfer,verificaindirizzi,trattamento
inviidiritorno.
–Mediastampati
Giornalierivisteinabbonamento,recapitomattutinoegiornaliero,logisticaeditori,gestione
abbonamenti,attivitàdilettershop,distribuzionealleedicoleerecapito.
–Soluzioniperdocumentiesoluzionididialogo
MailroomServices,trattamentodidocumentieinformazioni,elaborazioneoutputdocumen­
ti,soluzionidimarketingegestionecampagne,e­commerce,soluzionidibilling&payment,
CRMeLoyaltyProgramManagement,cartevaloriedisicurezza,prodottidisicurezza,combi­
nazionedisoluzionisettoriali(p.es.Healthcare).
33
Profilo aziendale
Fannopartedeiservizifinanziariperlepiccole,medieegrandiaziende,perlecorporazioni
didirittopubblicoeperleassociazioniilcontocommerciale,ilcontoe­Deposito,iltrafficodei
pagamentinazionaleedinternazionale,ilfinanziamentodiliquidità,patrimoniocircolantee
immobilizzazionicommisuratoallesingoleesigenzenonchélesoluzioniperlacontabilità
debitoriecreditori.Daricordareanchelealtresoluzionidipagamentoperlebancheegli
istitutifinanziaridellaSvizzeraedelLiechtenstein.Dalnovembre2009PostFinanceoffreanche
creditiallepiccoleemedieimprese(PMI)incollaborazioneconlabancaValiant:creditoin
contocorrenteeanticipofisso(da100000a1milionedifranchi)nonchéprestiti(da50000
a1milionedifranchi).
NeltrafficoviaggiatoriAutoPostaleèl’aziendaleaderneltrasportopubblicosustradain
Svizzera.OltreaciòAutoPostaleoffreservizidigestionesistemiemanagementdeitrasporti
comeladirezionediprogettinell’ambitodell’introduzionedisistemid’informazioneaipasseg­
gerinonchésistemidivendita,compresal’interainfrastrutturainformatica.AutoPostaleeroga
piùdellametàdeisuoiservizimedianteimprenditoridiAutoPostaleprivati.
Marchi�
IlmarchioPostaètraipiùnotidellaSvizzera.Lapopolazioneeiclienticommercialilapercepi­
sconocomesimpaticaedegnadifiducia.LaPostaconsiderailpropriomarchiocomeunbene
prezioso,dacurareesviluppareconcura.LaforzadelmarchioPostacreaipresuppostiper
posizionarel’aziendacondinamismo,flessibilitàeforzainnovativarispettoaiconcorrenti.
LaPostaèpresentesulmercatoconilmarchioprincipale«LaPosta»eisottomarchi
«PostFinance»e«AutoPostale».Perunnumerolimitatodiservizialcunedellesuesocietàsi
presentanoconunmarchioproprio.InSvizzeraeasecondadellaregionelinguisticailmarchio
sideclinacome«DiePost»,«LaPoste»,«LaPosta»,all’esteroèovunque«SwissPost».Anche
AutoPostalesipresentainSvizzeranellaversionetedesca,francese,italianaeromancia,mentre
ilmarchio«PostFinance»restainvariatointuttoilPaese.
34
Prefazione
Intervista
17
20
Profilo aziendale
29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Organizzazione
Unità
LaPostaSvizzeraèsuddivisainsetteunità:PostMail,PostLogistics,PostFinance,AutoPostale,
SwissPostInternational,RetepostaleevenditaeSwissPostSolutions(exClientistrategicie
soluzioni).Nelcontoannualeessesonopresentatecomesingolisegmenti.
Il1°settembre2009ilConsigliod’amministrazionehadecisodiapprovarelapropostadi
riassettodeldirettoregeneraleehaintegratogliexservizidistatomaggioreintredelleunità
digestionepreesistenti­Finanze,PersonaleeComunicazione.Nelcontempoèstatacreatala
nuovaunitàServices.Inoltrel’unitàFilatelia,primadirettamentesottopostaaldirettoregenera­
le,èstataintegrataall’unitàRetepostaleevenditail1°gennaio2010.
LanuovaunitàServicesriunisceleattivitàcentralizzatediImmobili,Tecnologiadell’informazio­
ne,Acquistigruppo,InfraPostSAeServiziolinguistico.Nelcontoannualeirisultatidiquesta
unitàsonopresentatiallavoceAltri.
Organigramma
2009
Gruppo | Organigramma
31.12.2009
Consiglio d’amministrazionePresidenteClaudeR.Béglé
Revisione interna MartinaZehnder
Direttore generale JürgBucher*
Finanze
Personale
Comunicazione
MarkusZenhäusern*
Yves­AndréJeandupeux*
DanielMollet
AutoPostale
PostFinance
PostMail
PostLogistics
Daniel
Landolf*
JürgBucher*
UlrichHurni*
Dieter
Bambauer*
Swiss Post
International
Swiss Post
Solutions
Rete postale
e vendita
Jean­Pierre
Streich*
Frank
Marthaler*
Patrick
Salamin*
ServicesHans­ChristofSchregenberger
(Immobili,Tecnologiadell’informazione,Acquistigruppo,InfraPostSA,Serviziolinguistico)
*MembrodellaDirezionedelgruppo
Variazioni dopo il giorno
di chiusura del bilancio
Il20gennaio2010PeterHaslerèsubentratoinvestediPresidentedelConsigliod’amministra­
zioneaClaudeR.Béglé,dimessosiil19gennaio2010.
35
Profilo aziendale
ClaudeR.
Béglé
IlConsiglio
d’amministrazione
Ilgiornodiriferimento(31dicembre2009)ilConsiglio
d’amministrazionedellaPostaSvizzeraeracompostoda
ottomembri,elettidalConsigliofederaleperunperiodo
diquattroanni.Iconsiglierid'amministrazioneentratiin
funzionenelcorsodellalegislaturarestanoincaricafino
allafinedellastessa.IlConsigliofederaleeleggeilPresi­
dentedelConsigliod’amministrazioneenellasceltadei
membritienecontodellarappresentazioneadeguatadelle
regioni,leculturedelPaeseedientrambiisessi.
InbasealprincipiodellaseparazionedeipoteritraConsiglio
d’amministrazioneeDirezionedelgruppo,secondolaLegge
sull’organizzazionedellepostealConsigliod’amministrazio­
ne–oltreadincarichidicontrolloesorveglianzanelle
questionistrategiche–spettaunafunzionedipilotaggio
dell’azienda.
IlConsigliod’amministrazioneapprovaiprincipidella
politicaaziendaleedicomunicazione,lastrategiadel
gruppoconlarelativapianificazionefinanziaria,ilsistema
tariffaleall’attenzionedelDATEC,glistandarddipresenta­
zionedeiconti,ilbudget,lapresentazionedeicontiall’at­
tenzionedellaproprietariaedelleautoritàdiregolazione
postalenonchégrandiprogettistrategici.Essoeleggei
membridellaDirezionedelgruppo,approvaicontratti
collettividilavoroeisalarideimembridellaDirezione.
PermaggioridettaglisullaCorporateGovernancesi
rimandaapagina138.
36
Natoil4dicembre1949,CH
Dr.sc.ec.,
Masterinlegge,
MasterHEI(Relazioniinternazionali)
Già in carica
Funzione
PresidentedelConsiglio
d'amministrazione
Aprile2009­19gennaio2010
In carica nel periodo
Ottobre2008­19gennaio2010
Percorso professionale
–Cooperazionesvizzeraallo
sviluppo(Nepal)
–Comitatointernazionaledella
CroceRossa(Libano,Zimbabwe)
–Nestlé(Svizzera,Messico,Egitto,
Spagna,Nigeria,Ecuador,
Colombia,RepubblicaCeca),fun­
zionineisettoriMarketing/M&A/
GeneralManagement
–PhilipMorris,ManagingDirector
Polonia
–Postaolandese/TNT,vicepresidente
Europa
–Postafrancese,CEOGeoPost
InternationaleCEODPD
–DeutschePost,CEODHLGermania
edEuropacentrale,ExecutiveVice
PresidentDPWN
Principali mandati
–PuratosSA(Bruxelles)
–CotecnaSA(Genève)
Prefazione
Intervista
17
20
Profilo aziendale
29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Dominique
Freymond
Wolfang
Werlé
Jean­Marc
Eggenberger
Nicola
Thibaudeau
Natoil1°maggio1954,CH
Lic.sc.nat.
Natoil27febbraio1948,DE
Economistaaziendale
Natoil2novembre1957,CH
AgentecommercialedellaPosta
Natail6novembre1960,CH/CA
Dipl.Ing.Mech.EcolePolytechnique
deMontréal
Già in carica
Già in carica
Già in carica
Già in carica
Funzione
MembrodelConsiglio
d'amministrazione
Funzione
MembrodelConsiglio
d'amministrazione
Funzione
MembrodelConsiglio
d'amministrazione
Funzione
MembrodelConsiglio
d'amministrazione
In carica dal
Agosto2002
In carica nel periodo
Agosto2002­4gennaio2010
In carica dal
Giugno2003
In carica dal
Giugno2006
Percorso professionale
–IBMSvizzeraeIBMEuropa(funzio­
ninellavendita,marketinge
management)
–UnisysSvizzeraeAustria(direttore
serviziotecnico)
–CantonVaud(cancelliere)
–UnisysCentralEuropevicepresi­
denteeCountryManagerSvizzera
–GruppoTKS­TeknosoftSA(diret­
toregenerale)
–management&advisoryservices
AG(comproprietarioepartner)
Percorso professionale
–LSGLufthansaServiceGmbH
(DirectorCustomerService&
BusinessDevelopment)
–GateGourmetInternational
(presidenteeCEO)
–SwissairBeteiligungenSA
(presidente)eSwissair(membro
delladirezionedelgruppo)
–SAirRelations(presidenteeCEO)
eSAirGroup(membrodella
direzionedelgruppo)
Percorso professionale
–AziendaPTT(servizioamminis­
trativoed’esercizio)
–PTT/associazionipersonaledoga­
nale(segretariocentrale,amminis­
tratoredellefinanze,redattore)
–SindacatodellaComunicazione
(segretariocentrale)
Percorso professionale
–IBMCanada(collaboratrice
scientifica)
–CicorelSA(responsabilebusiness)
–MecanexSA(titolare;CEO)
consulenteindipendentepresso
–MPSMicroPrecisionSystemsSA
(CEO,delegatadelConsiglio
d’amministrazione)
Principali mandati
–Allianz(Suisse)SA
–CortiSA
–LeaseITSA
–masSA
–SterciSA
–Presidenzasivg(Istitutosvizzero
amministratoriedirigenti
d’azienda)
Principali mandati
–NimoHoldingSA,
–GrandsHotelsBadRagaz
–eventagentur.ch
–AssertaAssetManagementSA
–AryztaSA(ViceChairman)
–QuantrumSA(Chairman)
Principali mandati
–FondodelpersonalePosta(vice­
presidente)
–fondazioneSovis(vicepresidente)
–fondazione«Wohnbauförderung
fürdasPersonalPOST/
SWISSCOM»(consigliodifonda­
zione)
–comPlan(consigliodifondazione)
Principali mandati
– AssicurazionemalattiaCSS(membro)
–FondazionedelpersonaleCSS
(membro)
–MPSMicroPrecisionSystemsAG
(membro)
–FondazionedelpersonaleMPS
(presidente)
–SLS­TT(PaulScherrerInstitut
Würenlingen)
37
Profilo aziendale
Susanne
Blank
Andreas
Schläpfer
Marco
Durrer
Anton
Menth
Natal’11gennaio1972,CH
Lic.rer.pol.
Natoil26settembre1947,CH
Lic.oec.HSG
Natoil13febbraio1952,CH
Dr.èssc.pol.(relazioni
internazionali),MALDFletcher
School,TuftsUniversity,USA
Natoil27luglio1939,CH
Lic.sc.nat.
Dipl.fis.ETHZ
Già in carica
38
Nuovo
Nuovo
Uscito
Funzione
MembrodelConsiglio
d'amministrazione
Funzione
MembrodelConsiglio
d'amministrazione
Funzione
MembrodelConsiglio
d'amministrazione
Funzione
PresidentedelConsigliod'ammini­
strazionefinoal31marzo2009
In carica dal
Giugno2008
In carica dal
Agosto2009
In carica dal
Agosto2009
In carica nel periodo
Marzo2002­marzo2009
Percorso professionale
–Ufficiofederaledistatistica
(revisioneindicenazionaledei
prezzialconsumo)
–Travail.Suisse,organizzazione
mantellodeilavoratori(responsa­
biledellapoliticaeconomicae
membrodelladirezione)
Percorso professionale
–InternationalTradeCentre
UNCTAD/GATT(consulente
marketing)
–Nestlé(Direttoregeneralein
Francia,Russia,Tailandia/Indocina,
Zimbabwe,eGlobalBusiness
Head/Seniorvicepresidente
alimentazioneinfantile)
Percorso professionale
–CreditosvizzeroLosanna/New
York/Zurigo(assistentediJosef
Ackermann/InvestmentBanking)
–DeutscheBankSvizzeraSA
Ginevra(responsabileSales
andTrading)
–LombardOdierDarierHentsch&
CieGinevra/Zurigo(Group
Management,responsabilefiliale
diZurigo)
–ValiantPrivatbankAGBern
(CEOemembrodelladirezione
delgruppoValiantHolding),
consulentefinanziarioindipen­
dente
Percorso professionale
–BellTelephoneLaboratoriesUSA
(collaboratorescientifico)
–BrownBoveriAG(centrodiricer­
ca,funzionidirigenziali«Nuove
attivitàaziendali»e«Impianti
industriali»)
–Fabbricamacchineutensili
Oerlikon(responsabiledelgruppo
tecnicadegliarmamenti)
–ETHZurigo(professoredifisicae
direttorePaulScherrerInstitut
Würenlingen)
–OerlikonContravesSA(presidente
delladirezione)
–TornosS.A.Moutier(CEO,dele­
gatodelconsigliodiamministra­
zione)
Principali mandati
–Consigliodiamministrazione
dell’Istitutosvizzerodiassicurazione
controgliinfortuniSUVA
–Commissionetripartitafederaleper
lemisured’accompagnamentoalla
liberacircolazionedellepersone
–Commissionedisorveglianzadel
fondodicompensazionedell’assi­
curazionecontroladisoccupazione
–Commissionedellastatisticafede­
rale
Principali mandati
–
Principali mandati
–PicardAngstAsset
ManagementSA
Principali mandati
–BankCIAL(Svizzera)
Prefazione
Intervista
17
20
Profilo aziendale
29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
PeterThomas
Sany
RudolfW.
Hug
Kerstin
Büchel
Natoil30agosto1958,CH
Dipl.phil.II.
Natoil26maggio1944,CH
Dr.iur.
MBAINSEAD
Natail21gennaio1970,CH/DE/SE
Lic.rer.pol.(economiapolitica)
Uscito
Uscito
Funzione
MembrodelConsiglio
d'amministrazione
Funzione
MembrodelConsiglio
d'amministrazione
In carica nel periodo
Agosto2002­aprile2009
In carica nel periodo
Gennaio1998­22dicembre2009
Percorso professionale
–Istitutodigeografiadell’Università
diZurigo(assistente)
–WinterthurVita(responsabile
progetto)
–IBMSvizzera(AccountExecutive,
responsabileBusinessUnit
Industria,Handel,Scientific
Computing)
–IBMCentralEurope&Russia
(VicePresident)
–IBMSmartCardSolutions
(WorldwideGeneralManager)
–Novartis(CorporateCIO,membro
delladirezione)
–AvaloqEvolutionAG(CTOe
sostitutoCEO)
–DeutscheTelekomAG(GroupCIO)
Percorso professionale
–ChaseManhattanBankNewYork/
Düsseldorf(operazionidicredito)
–CreditoSvizzero(creditiUSA,
direttoredifilialeaBerna,
direttoregeneraledelladivisione
International)
–CSFB(MemberExecutiveBoard
CountryManagement),consulente
aziendaleindipendente
Principali mandati
–
Principali mandati
–AllrealHoldingSA
–DeutscheBank(Suisse)SA
–OrellFüssliHoldingSA
–PanalpinaWelttransportHoldingSA
–ErnstGöhnerStiftung
Altri cambiamenti
Dimissioni
François Chopard
SegretariodelConsiglio
d’amministrazione,
gennaio1998­31marzo2009
Regina Steffen
SegretariadelConsiglio
d’amministrazione,
aprile2009–31dicembre2009
Dimissioni dopo il
giorno di chiusura del bilancio
Wolfgang Werlé
MembrodelConsigliod'amministra­
zione
Aprile2003–4gennaio2010
Claude R. Béglé
PresidentedelConsiglio
d’amministrazione
Aprile2009–19gennaio2010
AlConsigliod'amministrazione
dall'ottobre2008
Nomine dopo il
giorno di chiusura del bilancio
Peter Hasler
PresidentedelConsiglio
d'amministrazione
Dal20gennaio2010
Nuova
Funzione
Segretariagenerale
Segretaria generale dal
Novembre2009
Percorso professionale
–UBSSASvizzera,BasileaeZurigo
nonchéUBSSAItalia,Roma
(JuniorKeyPeople,Product
Management,consulenzaclienti,
Events,BusinessDevelopment&
Marketingstrategico,Assetsand
LiabilityManagement,Interna­
tionalClientReporting)
–ValiantPrivatbankSA(responsabile
Sviluppodelmercato&Sales
Services)
Principali mandati
–
39
Profilo aziendale
Jürg
Bucher
Natoil2agosto1947,CH
Lic.rer.pol.
Diplomatoineconomiaaziendale
epolitica
Già in carica
Funzione
Direttoregenerale,
responsabilePostFinance
Alla direzione del gruppo dal
2003
LaDirezione
delgruppo
LaDirezionedelgruppoècompostadaldirettoregenerale
edaottoaltrimembri.Almenounodiessisvolgelafunzio­
nedisupplentedeldirettoregenerale.Tuttiimembridella
DirezionedelgruppovengonosceltidalConsigliod’ammi­
nistrazione.
Oltreallagestioneoperativadegliaffari,laDirezionedel
gruppoallestisceilpianofinanziarioequellodelpersonale
all’attenzionedelConsigliod’amministrazione.Imembri
dellaDirezionedelgrupporispondonodellagestione
operativadelleunitàorganizzativealoroaffidateerappre­
sentanoirelativirami.Ildirettoregeneralerappresenta
laDirezionedelgruppodavantialConsigliod’amministra­
zione.
PermaggioridettaglisullaCorporateGovernancesiriman­
daapagina138.
40
Percorso professionale
–Economiaeamministrazione
(giornalista,collaboratore
scientifico)
–PTT(sost.responsabileFinanze,
responsabileControlling,
responsabileSviluppoaziendale)
–LaPostaSvizzera(PostFinance:
sost.responsabile,responsabile
Marketing,responsabile
PostFinance)
Principali mandati
–Consigliod’amministrazione
SwissEuroClearingBank
(finoalgennaio2010)
–Consigliod’amministrazione
SIXInterbankClearingAG
(finoalgennaio2010)
–Consigliod’amministrazione
InnoBESA
–Consigliod’amministrazione
BernArenaStadionSA
Prefazione
Intervista
17
20
Profilo aziendale
29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Jean­Pierre
Streich
Daniel
Landolf
Yves­André
Jeandupeux
Frank
Marthaler
Natoil22settembre1946,CH
Lic.oec.HSG
Economistaaziendale
Natoil31dicembre1959,CH
Dipl.economiaaziendaleSUP
Economistaaziendale
Natoil26aprile1958,CH
Lic.inpsicologia
UniversitàdiLosanna
Natoil9settembre1964,CH
Lic.oec.HSG
Economistaaziendale
Già in carica
Già in carica
Già in carica
Già in carica
Funzione
ResponsabileSwissPostInternational
Funzione
ResponsabileAutoPostale
Funzione
ResponsabilePersonale
Funzione
ResponsabileSwissPostSolutions
Alla direzione del gruppo dal
1999
Alla direzione del gruppo dal
2001
Alla direzione del gruppo dal
2005
Alla direzione del gruppo dal
2007
Percorso professionale
–Migros(responsabilesviluppo
softwareindustriaM,responsabile
finanzeeITdellafabbricadi
conserveBischofszellSA,respon­
sabileinformaticacomunitàM)
–Mövenpick(membrodelladire­
zionedelgruppo,responsabile
marketing&comunicazione,
risorseumane,ITeambiente)
–LaPostaSvizzera(responsabile
Sviluppodelgruppo,ITeStrategia
internazionale,responsabileSwiss
PostInternational)
Percorso professionale
–CreditSuisse(divise)
–direzionegeneralePTT(settore
economiaaziendale,marketing,
settoremarketingcentrale,
strategie/analisi)
–LaPostaSvizzera(aggiuntoalla
direzioneserviziautomobilistici,
responsabileBusiness
DevelopmentAutoPostale,
direttoresuppl.AutoPostale,
direttoreAutoPostale,
responsabileAutoPostale/
AutoPostaleSvizzeraSA)
Percorso professionale
–Consulenteprofessionaledel
CantonGiura
–Gastrosuisse,Losanna(responsa­
biledell’ufficiodellaSvizzera
romanda)
–Posalux,fabbricadimacchine
utensili(capodelpersonale)
–CantonediNeuchâtel(capodel
personale)
–CC&TSA,dittadiconsulenzasulle
questionidelpersonale(partner
associato,responsabiledelmana­
gementdellecompetenze)
–Skyguide(capodelpersonale)
–LaPostaSvizzera(responsabile
Personale)
Percorso professionale
–IBM(SalesExecutive,KeyAccount
Manager)
–EDS(responsabilevenditee
marketing)
–LaPostaSvizzera(responsabile
Gestioneclientistrategici,respon­
sabileClientistrategiciesoluzioni)
Principali mandati
–
Principali mandati
–
Principali mandati
–ConsigliodifondazioneCassa
pensioniPosta
–FondodelpersonalePosta
–Consigliod’amministrazione
PensimoManagementSA
Principali mandati
–
41
Profilo aziendale
Patrick
Salamin
Markus
Zenhäusern
Ulrich
Hurni
Dieter
Bambauer
Natoil17luglio1958,CH/IRL
Lic.oec.HSG,lic.sc.pol.
Economistaaziendaleepolitologo
Natoil22gennaio1962,CH
Lic.oec.HSG
Dr.rer.pol.UniversitàdiFriburgo
Natoil21febbraio1958,CH
Impiegatodicommercioesegretario
d’eserciziopressolaPosta,
eMBAall’universitàdiZurigo
Natoil6maggio1958,CH/DE
Dr.oec.WWU,JLU
Già in carica
42
Già in carica
Nuovo
Nuovo
Funzione
ResponsabileRetepostaleevendita
Funzione
ResponsabileFinanze
Funzione
ResponsabilePostMail
Funzione
ResponsabilePostLogistics
Alla direzione del gruppo dal
2007
Alla direzione del gruppo dal
2008
Alla direzione del gruppo dal
1°marzo2009
Alla direzione del gruppo dal
1°ottobre2009
Percorso professionale
–Colgate­PalmoliveAG
(SeniorProductManager)
–CartierSuisseSA
(direttoremarketing)
–ZweifelPomy­ChipsAG
(direttoreexport)
–CruspiSA(direttore)
–LaPostaSvizzera(responsabile
MarketingevenditeRetedegli
ufficipostali,responsabileRete
postaleevendita)
Percorso professionale
–CoopersandLybrandGruppe
(revisionedeiconti)
–PrognosAG(consulenzaaziendale)
–Hero(Responsabilecontrolling
gruppo)
–Habsit(ChiefFinancialOfficer
membrodelladirezionedel
gruppo)
–Ciba(RegionalFinanceDirector
EastAsia)
–Sika(ChiefFinancialOfficer
emembrodelladirezionedel
gruppo)
–LaPostaSvizzera(responsabile
Finanze)
Percorso professionale
–LaPostaSvizzera(PostFinance:
SvilupposistemiIT,Telecom:
controllersettoreeprogetti,
SwissPostInternational:direttore,
PostMail:sost.responsabile,
responsabile.
Percorso professionale
–DWP(consulenzaaziendale,
consulenzalogistica)
–AGRAVIS(responsabileunità
logistica)
–MDPapier(membrodella
direzione,Logistica,IT)
–Kühne+NagelManagementSA
(membrodelladirezione)
–DeutscheBahnAG(EVPFreight
Logistics)
–SchenkerSvizzeraSA(CEO)
–HangartnerSA(CEO)
–LaPostaSvizzera(responsabile
PostLogistics)
Principali mandati
–
Principali mandati
–Consigliodiamministrazione
SchaffnerHolding
–Consigliod’amministrazione
PostLiechtensteinSA
Principali mandati
–
Principali mandati
–
Ulrich
Gygi
Michel
Kunz
Natoil6dicembre1946,CH
Dr.rer.pol.
Economistaaziendale
Natoil10marzo1959,CH
Dipl.ing.el.ETH
MBAGSBA
Uscito
Prefazione
Intervista
17
20
Profilo aziendale
29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Uscito
Funzione
Direttoregenerale
finoal31marzo2009
Funzione
Direttoregenerale
finoal14dicembre2009
Alla direzione del gruppo nel
periodo
1°luglio2000­31marzo2009
Alla direzione del gruppo nel
periodo
1°ottobre1999­14dicembre2009
Percorso professionale
–Istitutodieconomiaaziendale
UniversitàdiBerna(assistente)
–Amministrazionefederaledelle
finanze(aggiunto,capodella
divisionepianificazionefinanziaria,
budget,contabilità)
–Ufficiofederaledell’organizzazione
(caposettoreeconomiaaziendale)
–Amministrazionefederaledelle
finanze(vicedirettore,capodella
divisionepianificazionefinanzia­
ria//Budget/Conto/Compensazione
finanziaria/Informatica,direttore)
–LaPostaSvizzera(direttoregene­
rale)
Percorso professionale
–ABB(ingegnere),
–Ascom(responsabileAcquisti,
responsabileProfitcenterprodu­
zioneelettronica)
–LaPostaSvizzera(responsabile
SvilupposistemiPostFinance,
responsabileInformaticaPosta,
responsabilePostaPacchi,respon­
sabilePostLogistics/PostMail)
Principali mandati
–Consigliod’amministrazioneAXA
Winterthur
–Consigliod’amministrazioneSRG
–PresidentedelConsigliod’ammi­
nistrazionedelleFFS
Principali mandati
–
43
Profilo aziendale
Strategia
�
Condizioni quadro
Mandato
InSvizzeralaPostahaunmandatoimpartitodallalegge( 1–2):essaètenutaadoffrireun
servizio universale soddisfacente(postaetrafficodeipagamenti)inogniangolodelPaese
inbaseaglistessiprincipi,inbuonaqualitàeaprezziadeguati.
Gruppo | Mandato di prestazioni impartito dalla legge
2009
Servizio universale
Servizi riservati
Letterefinoa50grammi
(«Servizioesclusivo
dellaPosta»)
Servizi non riservati
p.es.pacchifinoa20chili,lettereoltrei50grammi,
trafficodeipagamenti(«Obbligodierogazioneper
laPosta,maancheterzipossonofarlo»)
Concorrenza
Servizi liberi
p.es.inviiespresso,invii
senzaindirizzo,prodottiditerzi
(«Serviziapertiatutti»)
Rete postale capillare
Perilserviziouniversale( 1)laleggedistinguetraserviziriservati–chesololaPostapuò
erogare(letterefinoa50g)–eservizinonriservati–quellichelaPostaètenutaaderogare,
maperiqualièinconcorrenzaconaltrioperatori.Oltreaciò,laPostapuòoffrireservizisul
liberomercato,ancheseessisonostabilitidalConsigliofederale.Anchequestiservizisono
offertisulliberomercato.
InoltrelaPostaètenutaagestireunaretecapillarediufficipostali,collocatiinogniregionead
unadistanzaragionevolepertuttelefascedipopolazioneeingradodioffriretuttelepresta­
zionidelserviziouniversale.
IlcosiddettomandatoregionalesanciscechelaPostadevetenerecontodellespecificitàdelle
varieregionidelPaese.
LaPostaconseguel'81,2%deiricavid’eserciziosulliberomercato.Il18,8%deiricaviè
costituitodaiserviziriservati(settoreprotettodalmonopolio).
Disposizioni
QualeorganoesecutivodellaConfederazione–proprietariadellaPostaSvizzera–ilConsiglio
federaleleimpartiscedeterminateistruzionimediantedegliobiettivistrategici( 3):laPosta
devecontinuareasviluppareilpropriocorebusiness,garantireelevatistandardqualitativi
nell’erogazionedeipropriservizi,affermarsisulliberomercato,prepararsiall’imminenterevisio­
netotaledellalegislazionepostaleeridurrelasuadipendenzadaisettoriprotettidamonopo­
lio.Essahalapossibilitàdiesplorarenuovepossibilitàdicrescitaall’estero.
Nell’ambitodellepropriepossibilitàeconomicheessaètenutaaperseguireunastrategia
aziendaleimprontataall’eticaeallasostenibilità( 15–21,25,29–30)eatenereindebito
contoleripercussionidelleproprieattivitàsuipostidilavorodellevarieregioni( 4).
Dalpuntodivistafinanziario,ilConsigliofederalechiedeallaPostadiassicuraresullungo
termineilvaloreaziendaleesepossibilediaumentarlo,diconseguireunrisultatoinlineaconil
settorenelserviziouniversaleesulliberomercatoedifinanziareipropriinvestimentimediante
ilcashflowderivantedalleproprieoperazioni.Gliutiliconseguitiverrannoimpiegatiperla
costituzionedelcapitaleproprionecessario,ilfinanziamentodellacassapensionieladistribu­
zionedeidividendiallaConfederazione.
44
Vision
Prefazione
Intervista
17
20
Profilo aziendale
29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
L’operatodellaPostaSvizzerapoggiasuiprincipidellasuavision.
(Permaggioridettaglisirimandaap.136):
Muoviamopersone,merci,denaroeinformazioni–inmodoaffidabile,proficuoesostenibile
…perilnostroPaese,laSvizzera
…consuccessosuinostriquattromercatigraziealleinnovazioni
–Siamoleadernelmercatodellacomunicazione(lettere,giornali,inviipubblicitari,soluzioni
informativeegestionedati)inSvizzeraecresciamoinambitotransfrontalieroe
internazionale
–Figuriamofraiprimitreoperatoridelmercatofinanziarioretail(pagamenti,investimenti,
previdenza,finanziamenti)inSvizzeraerafforziamocostantementelanostraposizione.
–Portiamoavantiilnostrosvilupponelmercatologistico(pacchi,offerteespressoesoluzioni
logistiche)inSvizzeraeinambitotransfrontaliero
–Siamoleadernelmercatodeitrasportipubblicidipersone(trasportiregionali,localie
d'agglomerato,gestionedisistemi)inSvizzeraeincrescitaall’estero
…sempreafavoredeinostriclienti
…insiemeainostricollaboratori
LavisionpoggiasuivalorifondamentalidellaPosta:«affidabile»,«proficua»e«sostenibile».
Contesto
Basi legali
Aperturadelmercato
eregolazione
Condizionid’impiego
Nellaprimavera2008ilConsigliofederalehaapprovatolaproceduradiconsultazioneperla
nuovalegislazionepostale,optandoperunaveloceaperturadelmercatoinduefasi.Il1°luglio
2009illimitedelmonopolioèstatoabbassatoalleletterefinoa50grammi,mentrelatotale
aperturadelmercatodovrebbeessereeffettivatreannipiùtardi.AttualmenteilParlamentosta
dibattendodellanuovaversionedellaLeggesulleposte(LPO)edellaLeggesull’organizzazione
delleposte(LOP).Inunafasesuccessivaundecretofederaleseparatodovrebbedareilviaalla
completaaperturadelmercato.Intalmodoicittadiniavrannolapossibilitàdiricorrereal
referendumcontrolanuovaleggemaanchecontrol’aperturadelmercato.InoltreilConsiglio
federalesiattienealdocumentopresentatonelcorsodellaconsultazione.Perassicurareil
serviziodibase,inbasealrisultatodelleconsultazioniessohadecisod’impartireunmandato
direttosancitodallalegge(anzichéprocedereadunagarad’appalto).InoltrelaPostadovrebbe
esseretrasformatainunaSAaregimespecialeePostFinanceinunasocietàanonimadidiritto
privatointeramentediproprietàdellaPostaesubordinataall’Autoritàfederaledivigilanzasui
mercatifinanziari(FINMA)( 5–7).
Unacompletaaperturadelmercatorichiededellemisurediaccompagnamento.Intalecontesto
svolgeunruolodiparticolarerilievol’esistenzadicondizionid’impiegoequeintuttoilmercato
postale,idealmentemediantelacreazionediuncontrattocollettivodilavoro(CCL)validoper
tuttoilsettore,alqualelaPostaaderirebbeinquantodatoredilavorosocialmenteresponsabile.
Questogarantirebbechel’aperturadelmercatononsifacciaaspesedeilavoratori.
IsalarimedideicollaboratoridellaPostainSvizzerasonoinogniramosensibilmentesuperiori
allecondizionidilavorocorrenti.Lapressionesuisalarinonfarebbecheaumentareincasodi
un’ulterioreaperturadelmercato,soprattuttonelcasononcifossealcuncontrattocollettivodi
lavorosettoriale.
Economia
Economiamondiale
Dopolafortebattutad’arrestodell’iniziodel2009,neimesiestivil’economiamondialeha
iniziatolentamentearisalirelachina.InparticolarealcuniPaesiemergentihannoregistrato
tassidicrescitaelevatinellaproduzione,mentreiPaesiindustrializzatihannotoccatoilfondo.
Dopotretrimestriinrecessione,nelsecondotrimestredell’annol’economiadituttoilmondo
èentratainunafasedistagnazione.Acontribuirvisonostatiancheipacchetticongiunturali
stanziatidaivarigovernieunapoliticamonetariaespansiva.Inoltredall’iniziodell’annoil
commerciomondialehaaccennatounaripresadopolabruscabattutad’arresto.Perl’immedia­
tofuturoèprevistaunatimidaripresa.Lapoliticaeconomicacontinueràapuntareallacrescita,
anchesegliincentivideiprogrammicongiunturaliverrannoridottielebanchenazionaliprean­
nuncianounapoliticamonetariapiùriservata,apattochesiassistaadunastabilizzazionedella
45
Profilo aziendale
situazioneechel’inflazionerestibassa.LaripresadovrebbedareisuoifruttineiPaesiemergen­
ti,mentreneiPaesiindustrializzatisifaràancoraattendere.Nelcomplesso,dopoilcalodel
2,5%registratonel2009,ilprossimoannoilprodottosocialemondialedovrebbecrescere
dell’1%circa.
Svizzera
Nelterzotrimestredel2009anchelaSvizzerahabeneficiatodellalieveripresaavvertita
dall’economiamondialeemoltiindicatorilascianopresagireadunasvoltapositiva.L’economia
svizzerahasuperatoilmomentodicrisicongiunturalepiùvelocementeedèscesamenodel
previsto.Ciononostante,ilcaloregistratonel2009èunodeipeggioridegliultimidecenni.
Rispettoalrestodelmondo,sipuòdirechelaSvizzerasiastatacolpitamenodallarecessione,
soprattuttograzieallasolidadomandainterna,aiconsumiprivatieagliinvestimentiedili.Essa
èstataingradodicompensarealmenoinparteilcaloregistratodall’industriadelleesportazioni
edalsettorefinanziario.Inoltre,anchesel’industriaèstatacolpitaduramentedallarecessione,
laperditadicreazionedivalorenonharaggiuntoimassimilivelliregistratidaaltriPaesi(come
GermaniaeGiappone).Comegiàavvenutonellacrisidel2001­2003,anchequestavoltale
ripercussioninegativesullosviluppodelPILsonostateprovocatedalcalodellacreazionedi
valoredelsettorefinanziario.
Secondogliesperti,nel2010l’economiasvizzeraregistreràunmodestoincrementodelPIL
pariallo0,4%(anzichéuncaloparial–0,4%).Tuttavialaripresacongiunturalecontinueràad
esseremodesta.Ancheseperleesportazionidimercieservizisiprevedeuncertomigliora­
mento(+3,2%),gliinvestimentiinequipaggiamentidimolteazienderesterannomodestiper
viadeibassivolumiregistratidallaproduzione.Ancheiconsumi–rimastifinorasolidianche
grazieall’immigrazione–subirannounrallentamento,perchéilpeggioramentodellasituazione
sulmercatodellavoroelaprobabilestagnazionedeisalarirealiavrannoanch’essidelleriper­
cussioninegative.
Mercati
Ilsettoredellalogisticaècaratterizzatodaunforteinasprimentodellaconcorrenzaconuna
conseguentepressionesuiprezzi.Glioperatoripiùpiccolisonotallonatiespessorilevatida
quellipiùgrandi.Iclientireagisconoconcentrandosisulletariffeechiedonounaqualitàmolto
elevata.L’effettodelrincaroperlespesedelpersonalenonpossonoesserecompensateda
ritocchitariffali,mentrelacongiunturarestaincerta.
SulmercatodelleletterelaPostaassicurailserviziodibaseatuttalaSvizzera.Essaèingrado
diassolverequestomandatograziealmonopolioresiduodelleletterealdisottodei50grammi.
Piùdellametàdeivolumièormaiespostoalliberomercato(giornali,inviisenzaindirizzoeil
24%dellelettereindirizzate).Laconcorrenzavedeschieratiincamposoprattuttoimembri
delgruppoSwissMaileQuickmail,l’affiliatadiMSMailServiceSA.LaPostacontinuaabattersi
controilfenomenodellasostituzionedellelettereedeigiornalisucartadapartedeimedia
elettronici,mentreladebolecongiunturaeconomicaaccentuaulteriormenteilcalodeivolumi.
Lacrisifinanziariadegliultimiannihaavutograviripercussionisulsettorefinanziarioeconti­
nueràadaverneancheinfuturo.Diconseguenzasiprevedonoancoranotevolitrasferimenti
didepositidellaclientela,unamaggioreregolazioneeunamaggioreimportanzaaccordataal
mercatosvizzerodallegrandibanche.PostFinancepartedalpresuppostochelaconcorrenza
s’inaspriràecheimargininesoffriranno.Inseguitoallacrisiiclienticercanounamaggiore
credibilitàeaffidabilità,esannodipoterletrovaredaPostFinance.Interneteleassociazioni
diprotezionedeiconsumatoriesplicitanoogniinformazioneeiclientisonopiùemancipati.
Acausadelcalodellerisorsedovutoallacrisifinanziaria,laConfederazioneeiCantoni–i
principalicommittentinell’ambitodeitrasportipubbliciregionali–nonpotrannooffrireinden­
nizzicospicuialleaziendeditrasporto.Poichéleesigenzesempremaggioriinmateriadimobi­
litànonconsentonounosmantellamentodeiserviziditrasportopubblico,sarànecessario
proporreserviziacostiinferiorioaccettareindennizzimenocospicuidapartedellamano
pubblica.Apartiredal2011questoavràfortiripercussionisuimarginidiAutoPostaleedarà
luogoadunmaggiornumerodigared’appalto.SulmercatointernazionaleAutoPostaledovrà
farfronteaigrandigruppiinternazionalicheesercitanounlobbismomoltoforte.
Datioccupazionali
46
Poichélaripresaèlenta,nel2009iltassodidisoccupazioneharegistratounamediaannuale
parial3,7%,mentresiprevedeuntassodel4,9%peril2010.Tuttaviagliindicatoricongiun­
turalirivelanounrallentamentodellatendenzaallarecessione.Quindièpocoprobabilechela
spiralenegativasiacceleriancoraneiprossimimesirispettoallametàdel2009.
Tendenze
Dirittoepolitica:
liberalizzazione
Prefazione
Intervista
17
20
Profilo aziendale
29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Ilmonopolioresiduosulleletterefinoa50grammiverràabolitopresumibilmentenelperiodo
2012­2015.IrischieconomiciperlaPostasonorappresentatidallecondizioniquadrolegali
volteadaccompagnareilprocesso.Irischiprincipalisonocostituitidall’ampliamentodelman­
datodierogazionedelserviziodibasemalgradolaperditadelmonopolio,dallaregolazione
dell’accessoallarete,dallacrescenteregolamentazionedeltrafficostradaleeferroviario,dal
passaggioaimediaelettronicidapartedell’amministrazione,dallediversecondizionid’impiego
vigentipressoglioperatoriedallacrescenteregolazionedeiprezzi( 5).
Società:
urbanizzazioneeesigenze
dellaclientela
L’urbanizzazioneprovocaunaumentodellacircolazione.QuestoconcernelaPostainvari
ambiti:efficientelogisticacittadina,soluzionidimobilitàperipendolari,redditivitàdellereti
malgradol’indebolimentodelleregioniperiferiche.Lacrescentecomplessitàrafforzaladoman­
dadisoluzionisemplici.Oltreaciòcisiorientasempredipiùavaloritradizionalicomela
qualità,l’affidabilitàelasicurezza.I«DigitalNatives»(lepersonenatedopoil1984ecresciute
nell’eradigitale)eil«Lifestyleofhealthandsustainability»(LOHAS)caratterizzanotuttiibusi­
nessmodel,icanalidicomunicazioneeiserviziofferti.
Tecnologia:
eradigitaleeconvergenza
Ladigitalizzazionediogniambitodellavitaètrainatodallosviluppoesponenzialedelletecnolo­
gie(capacitàditrattamentoememorizzazionedati,ampiezzadibanda,trasmissionesenzafili,
apparecchimobili).Questoconsenteunamaggioreefficienza,el’impiegodinuoveapplicazio­
ni,mentreabbassailfrenoallasostituzionedeglistrumentidicomunicazionefisicidapartedi
quellielettronici.L’unionedivariservizi(convergenza)consentealleaziended’insediarsisu
nuovimercati.PeresempiolaPostapuòmettereinrelazionelesoluzionifisicheaquelledigitali
esvilupparsicomeofferentediservizidicomunicazioneintegrali.
Economia:
globalizzazione
LaglobalizzazionedellaconcorrenzaspingelaPostaaguardareancorapiùdavicinoivantaggi
comparatividerivantidallaposizionegeograficaperpuntareall’ottimizzazionedeicosti.Nel
contempoglisvantaggiprovocatidalledimensioniodallaposizionegeograficapossonoessere
neutralizzatidacooperazionimirate.Ladomanda–dioriginesiaemotivacheeconomica–in
materiadiprodottieservizilocalieregionalioffrenuoveopportunitàperunforteradicamento
localedellaPosta.
Ecologia:
sostenibilità
L’assottigliamentodellerisorsenaturaliaumentalasensibilitàdeiclienti(cfr.LOHAS),degli
investitoriedeilegislatorineiconfrontidellasostenibilità.Ladomandadiprodotti«verdi»è
inaumento.Perleaziende,unmixottimalediefficienzaenergeticaedenergierinnovabili
costituiràunfattorecriticoperinterromperelaspiraledeicostioinsingolicasianchepercreare
vantaggicompetitivi.
47
Profilo aziendale
Obiettivi
e orientamenti
LastrategiadellaPostaderivadallalegislazionepostale( 1–2)edalleistruzionidellaproprieta­
ria.QuestesonocontenutenegliobiettivistrategicidelConsigliofederale( 3)elaboratiogni
quattroanni.Sutalibasipoggianolavisioneivalorifondamentali,«affidabile»«proficua»
e«sostenibile».DaessiderivanoalorovoltagliobiettivistrategicidellaPosta:crearevalore
aggiuntoperlasocietà,iclienti,ilpersonaleelasocietà,aumentandolapropriaidoneitàalla
vendita,disponibilità,prestanzaecompetitivitàmedianteundiciorientamentistrategici.
Gruppo | Strategia
2009
Mandato legale e prescrizioni
(ObiettivistrategicidelConsigliofederale)
Vision e valori fondamentali
Muoviamopersone,merci,denaroeinformazioni–inmodoaffidabile,proficuoesostenibile
«proficua»
«affidabile»
«sostenibile»
Obiettivi strategici
Crearevaloreaggiuntoper
lasociétà
iclienti
ilpersonale
laproprietaria
Orientamenti strategici
Accessibilitàdelservizio
Erogazione
esviluppo
delserviziodi
base
Partecipazione
all’elaborazio­
nedelle
condizioni
quadro
Idoneitàallavendita
Operato
socialmente
responsabile
esostenibile
Sviluppo
dell’offerta
Politicadei
prezziinlinea
conilmercato
Rendimento
Assistenzaai
clientiad
altovalore
aggiunto
Promozione
Politicadel
dimotivazione personale
edisponibilità progressista
Competitività
Promuovere
l’innovazione
Crescerein
maniera
redditizia
Sfruttare
ilpotenziale
diefficienza
Misure strategiche
Accessibilità del servizio
Erogazioneesviluppo
delserviziodibase
48
LaPostamiglioral’accessibilitàdelservizioecreavaloreaggiuntoperlasocietàassicurando
econtinuandoasviluppareilserviziodibase,partecipandoall’elaborazionedellecondizioni
quadrodelleproprieattivitàaziendalieagendoinmanierasocialmenteresponsabile(ovvero
sostenibile).Ilsuoscopoèquellodirestaredinamica,responsabileecompetitiva,crearevalore
aggiuntoperlevariecultureeregioniederogareunserviziodibaseinmanieracapillarein
baseaprincipiuguali,inbuonaqualitàeaprezziconsonialmercatoadeguandosinelcontem­
poainuovisviluppi.
LaPostavuolelavorareinmanierapiùefficientegrazieaprogrammidiottimizzazionespecifici
alleunitàeintersettorialinonchécontinuareasviluppareiserviziinbasealcomportamentoe
alleesigenzedellaclientela.
Partecipazioneall’elaborazione
dellecondizioniquadro
LeprincipalicondizioniquadronormativedellaPostaverrannostabiliteinseguitoallarevisione
totaledellalegislazionepostaleattualmenteincorso( 5).LaPostadifendeunserviziodibase
alpassoconitempiediqualitàmaugualmentefinanziabile.L’aziendapensadipoteradem­
pierealpropriomandatosoloseèefficienteecheinunmercatototalmenteliberalizzatole
direttivepolitichedebbanovalereinugualmisurapertuttigliattoricoinvolti.
Operatosocialmente
responsabileesostenibile
Lasostenibilitàèqualcosadipiùdellatutelaambientale.IntuttoquellochefalaPostacercadi
tenerecontononsolodegliaspettiecologicimaanchediquellieconomiciesociali.L’obiettivo
èquellodimetteresullostessopiattodellabilanciaquestitreaspetti.Infuturopunteràsulla
creazioneeilperseguimentodiunprogrammadisostenibilitàglobaleincentratosullaprotezio­
nedelclima.InquestoambitolaPostacollaboraconleorganizzazionipostaliinternazionali–
inparticolareconInternationalPostCorporation(IPC)ePostEurope–eintensificalecoopera­
zioniconleaziendepostaliestere,soprattuttoperquelcheriguardaimotoriecologici.Grazie
alprodotto«proclima»( 20)laPostacompensalamaggiorpartedelleemissionidiCO2.
Prefazione
Intervista
17
20
Profilo aziendale
29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Permaggioridettaglisulmiglioramentodelladisponibilitàalserviziosirimandaalcapitolo
«Valoreaggiuntoperlasocietà»apagina113.
Idoneità alla vendita
LaPostasviluppanuoviservizi,offreaiclientiprezziconsonialmercato,liassistebeneemiglio­
ralapropriaidoneitàallavenditaconquestitreorientamenti.
LaPostavuolemantenerealivelliottimaliilrapportoprezzo­prestazioni,assicurarelavicinanza
aiclientimedianteretidipuntidiaccesso(ufficipostali,agenzie,filialiPostFinance,altripunti
diaccettazioneepresainconsegna,ecc.),consentirel’accessoalleretimondialinonchéoffrire
soluzionisumisuraesempliciassortimentidiprodotti,mantenerebreviitempidireazionee
crearefiduciamedianteunaconsulenzadiqualitàdaun’unicafonte.
Sviluppodell’offerta
NeiprossimiannilaPostacontinueràadestendereilrecapitomattutinodeiquotidiani.Intal
modovieneincontroallenuoveesigenzedellaclientela,chedesideraleggereilgiornaleprima
diandareallavoro.NelcorebusinesslogisticolaPostaintendeoffriresempremaggiormente
soluzionipersonalizzateaiclientiecontinuareasvilupparelalogisticadeicontrattiequella
dimagazzino.L’offertaeilistinidegliufficipostalivannosemplificati.Perquantoriguardai
prodotticreditiziperlePMIepericlientiprivatielaloroelaborazione,infuturoPostFinance
collaboreràancheconlaBancaValiant.
Politicadeiprezzi
inlineaconilmercato
LaPostaintendefissareipropriprezziinbaseaprincipieconomicienelrispettodelleprescri­
zionilegali.Sulliberomercatovuolefarpartedeglioperatoripiùconvenienti.Isistemidisconto
sonotrasparentiebencomprensibili.
Assistenzaaiclienti
adaltovaloreaggiunto
Conl’estensionedelrecapitomattutino,lasemplificazionedell’offertanegliufficipostaliela
consulenzapersonalizzataaiclienticommercialieprivatilaPostasiavvicinaaipropriclienti.
Permaggioridettaglisulmiglioramentodell’idoneitàallavenditasirimandaalcapitolo«Valore
aggiuntopericlienti»apagina85.
Rendimento
Promozionedimotivazione
edisponibilità
Politicadelpersonale
progressista
LaPostapromuoveilrendimentoel'impegnodeipropricollaboratoriepersegueunapolitica
delpersonalealpassoconitempi( 9).Intalmodorafforzalaproduttivitàdell’azienda.Gli
obiettivicheperseguesonoiseguenti:laPostavuoleessereundatoredilavoroambitoeun
partnersocialegiusto,crearepostidilavoroalivelloregionale( 4),creareericeverefiducia
medianteunaculturagestionaleedunosviluppodelpersonaleadeguati.
LaPostavuoleindividuarepertempoglieffettideglisviluppidemograficieagirediconseguen­
za,trovare,assumereeperfezionarelepersonegiusteinunamercatodellavorosemprepiù
agguerrito,promuoverelaproduttivitàdicollaboratoriedirigentiecreareipresupposticulturali
estrutturaliperportareavantilapropriainternazionalizzazioneconsuccesso.Oltreaciò,essa
puntaadunamaggiorecompetitivitàgrazieallaflessibilizzazionedellecondizionidilavoroe
sostieneattivamenteilcambiamento.
Conformementeaiprincipidellavision,laPostas’impegnaarispettareunaculturaaziendale
dinamica,orientataalrendimentoeallavorodigruppo.Consapevoledelfattochel’aziendaè
compostadaunitàcondiverseculture,compieognisforzoperdiffonderevaloricomel’equità,
ilrispettoreciprocoeunacomunicazioneaperta.Investedidatoredilavoroprogressistae
socialmenteresponsabileessaoffreprospettivedisviluppoallettantieun’attuazioneresponsa­
biledeicambiamentiinsenoall’azienda.
Permaggioridettaglisulmiglioramentodelrendimentosirimandaalcapitolo«Valoreaggiunto
perilpersonale»apagina99.
Competitività
LaPostavuolepromuoverel’innovazione,crescereinmanieraredditiziaesfruttarealmassimo
ilpotenzialed’efficienzaalfinedimigliorarelapropriacompetitivitàesuperarelaconcorrenza.
Vannoraggiuntiiseguentiobiettivi:incrementopermanenteeconsolidamentodelvalore
aziendaleintuttiisettori,conseguimentodiricaviconformialramo,consolidamentodellabase
dicapitaleproprioecrescitaredditizianeisettoriaffiniaquellipostali(comeilmarketing
dialogicoelagestionedocumentale),nelmercatofinanziarioretaileneltrafficoviaggiatori.
49
Profilo aziendale
Promuoverel’innovazione
Crescereinmanieraredditizia
Sfruttareilpotenziale
diefficienza
NeiprossimiannilaPostarealizzeràunprecisoprogrammad’innovazioneintersettorialeedi
gestionedell’innovazione.Essocomprendel’introduzionediunaculturaediun’architettura
dell’innovazioneconunprocessod’innovazioneunitarioelacreazionediretiepiattaforme
nonchédiunacomunicazionedell’innovazioneconloscopodiposizionarelaPostacome
dinamica,flessibileedinnovativasiaall’internocheall’esterno.
NellalogisticalaPostavuolecrescereampliandolesoluzionieiserviziattualiesviluppandone
deinuovi,oltrechemedianteacquisizionimirate.AncheSwissPostInternationalpuntaalla
crescitamediantenuoveattivitàeottimizzazioni.SwissPostSolutionsportaavantiunacrescita
alivellointernazionalegrazieaserviziinnovativi,unacrescitaorganicaeacquisizioni,mentre
AutoPostaleintendecontinuareasfruttarelasuareputazionedioperatoredielevataqualità
perespandersiall’estero.
Dopoilcompimentodellanuovaconcezionedellalavorazionedellelettere(progettoREMA)
coninuovitrecentrilettereeiseinuovicentrilogistici,laPostaintendeapplicarelapropria
strategialogisticaprocedendoallaverificadell’interacatenadiprocessi,dall’accettazioneal
recapito,perindividuareglieventualipotenzialimiglioramentidell’efficienza.Pergliinviielabo­
ratiamacchinaèprevistalasparizioneautomaticadellelettereinsequenzainbasealgirodi
recapitodeipostini(spartizioneinsequenze).Perquantoriguardaipacchieilcollettamela
Postaprocederàall’ottimizzazionedegliaffaridimassa,inmododamantenerelapropria
leadershipinmateriadiqualità.Tenendocontodelleesigenzedeiclientiattualiefuture,la
Postaintendeottimizzaregliufficipostalidiminoreentitàeladdovenecessariointrodurreil
modellogiàsperimentatodiagenziaounservizioadomicilio.PostFinancesièprefissal’obietti­
vodimigliorareilrapportotracostiericavi–inparticolareriducendolespeseinformatiche.
Nelcampodellatecnologiadell’informazioneèprevistounmassiccioabbattimentodeicostiin
tuttoilgruppo.
Permaggioridettaglisulmiglioramentodellacompetitivitàsirimandaalcapitolo«Valore
aggiuntoperlaproprietaria»apagina53.
50
Prefazione
Intervista
17
20
Profilo aziendale
29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
51
A proposito
della relazione
Presentazionedellecifre
Gliimportiindicatinellarelazionedibilanciosonoarrotondati.Lozeroèunvalorearrotondato.
Significachevièmenodellametàdell’unitàutilizzata.
Lalineetta(–)alpostodiunacifrasignificacheilvaloreèugualeazero(nullo).
Presentazionedigraficietabelle
Icolorideigraficiedelletabellehannoilseguentesignificato:
Annoinoggetto
Annoprecedente
Ripercussionipositivesulrisultatodelgruppo
Ripercussioninegativesulrisultatodelgruppo
Nelrispettodella«TrueandFairView»,tuttiigraficisonopresentatiinscala.
CHF1mld.corrispondonoa15mm.
Ivaloripercentualideigraficipresentanoleseguentiequivalenze:
100%orizzontalecorrispondea75mm
100%verticalecorrispondea40mm
Rimandiadulterioriinformazioniininternet
Ilsimbolo( )neltestorimandaadulterioriinformazioniininternet.Peraccederviconsultarel’elencodei
rimandialsitowww.posta.ch/rb2009links.Questapaginaviconsentediconsultarelerelativeinformazioni,
cliccandosemplicementesulnumerodelrimando.
52
Relazione di bilancio 2009
17
Prefazione
20
Intervista
29
Profilo aziendale
Andamento degli affari
Valore aggiunto per la proprietaria
Gruppo
Contesto
Economiaglobale
Clientiemercati
Finanze
Incrementodelvaloreaziendale
Risultatodelgruppo
Risultatipersegmento
Cashfloweinvestimenti
Bilanciodelgruppo
Destinazionedegliutili
Attuazionedellastrategia
Prospettive
Segmenti
PostMail
PostLogistics
SwissPostInternational
SwissPostSolutions
Retepostaleevendita
PostFinance
AutoPostale
Altrisegmenti
Filatelia
Immobili
Tecnologiadell’informazione
InfraPostSA
53
54
55
55
55
56
56
58
60
63
63
64
64
65
66
66
68
70
72
74
76
78
80
80
81
82
82
85
99
113
134
Gestione
150
Relazione finanziaria
220
Ulteriori informazioni
221
Indici degli ultimi 5 anni
Valoreaggiuntopericlienti
Valoreaggiuntoperilpersonale
Valoreaggiuntoperlasocietà
53
Andamento degli affari
Valore
aggiunto per
la proprietaria
Obiettivi strategici della Posta
Perpotercrearevaloreaggiuntoperlaproprietaria quale finanziatrice del capitale,laPostadeveassicurare
econsolidarelapropriacompetitività.Atalefinepromuovel’innovazione,cresceinmanieraredditiziaesfruttail
potenzialed’efficienza.
AisensidiunosvilupposostenibiledellaPosta,questacreazionedivaloreaggiuntoèpossibilesoloselaPostacreanel
contempovaloreaggiuntoanchepericlienti,ilpersonaleelasocietà.
Grazieallosviluppodell'offerta,unapoliticadeiprezziinsintoniaconilmercatoeun’assistenzadiqualitàaiclientiessa
aumentalapropriacapacitàdivenditaecreavalorepericlienti(sivedailcapitolo«Valoreaggiuntopericlienti»,pagina
85).Unapoliticadelpersonalealpassoconitempielapromozionedelrendimentoedell'impegnocreanovaloreaggiunto
perilpersonaleeassicuranolaproduttività(sivedailcapitolo«Valoreaggiuntoperilpersonale»,pagina99).
LaPostamiglioralapropriaidoneitàalserviziocontinuandoasviluppareilserviziodibase,partecipandoall’elaborazione
dellecondizioniquadroeoperandoinmanierasocialmenteresponsabile,creandointalmodovaloreaggiuntoperla
società(sivedailcapitolo«Valoreaggiuntoperlasocietà»,pagina113).
Gruppo�
I ricavi d’esercizio sono scesi di 271 milioni di franchi rispetto all’anno precedente. Il calo
è riconducibile soprattutto al difficile contesto economico, alla diminuzione dei prezzi
per le lettere indirizzate e nonché ai minori introiti immobiliari rispetto all’anno precedente. I costi d’esercizio pari a 7988 milioni di franchi (anno precedente: 8168 milioni di
franchi) sono stati ridotti soprattutto grazie alle minori spese per gli interessi dei depositi
della clientela, alle minori rettifiche di valore delle immobilizzazioni finanziarie e ai
cospicui risparmi derivanti dall’introduzione dei nuovi processi di lavorazione delle
lettere (REMA). Ne risulta un utile del gruppo pari a 728 milioni di franchi, inferiore del
12% rispetto a quello dell’anno precedente.
Gruppo | Indici
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
mln.diCHF
8709
8980
mln.diCHF1
1542
1608
Risultato
Ricavid’esercizio
conseguitiall’estero
%deiricavid’esercizio
17,7
17,9
1641
1835
%deiricavid’esercizio
18,8
20,4
mln.diCHF
721
812
Comepercentualedeiricavid’esercizio
%
8,3
9,0
conseguitiall’estero
mln.diCHF1
32,2
32,7
serviziriservati
Risultatod’esercizio
mln.diCHF2
%delrisultatod’esercizio
4,5
4,0
Utiledelgruppo
mln.diCHF
728
825
Valoreaggiunto
mln.diCHF3
4989
4875
unitàdipersonale
44803
44178
unitàdipersonale
6986
6276
mln.diCHF
84676
71603
mln.diCHF
77272
64204
mln.diCHF
3534
2857
Collaboratori/trici
Organicodelgruppo
Estero
Finanziamento
Totaledibilancio
Depositideiclienti(PostFinance)
Capitaleproprio
Investimenti
Investimenti
mln.diCHF
431
516
altreimmobilizzazionimaterialieimmateriali
mln.diCHF
270
326
stabilimenti
mln.diCHF
109
147
partecipazioni
mln.diCHF
52
43
100
100
–357
8281
272
416
Gradodegliinvestimentiautofinanziati
%
Generazione di valore
Flussodidenaroderivantedall’attivitàoperativad’esercizio mln.diCHF
Incrementodelvaloreaziendale
mln.diCHF
1 Definizionediesteroconformementeallasegmentazionesecondariadellarelazionefinanziaria.
2 Letterefinoa100grammiedal1°luglio2009finoa50grammi.
3 Creazionedivalore=risultatod’esercizio+costiperilpersonale+ammortamenti–risultatodallavenditad’immobilizzazionimateriali,immaterialiepartecipazioni
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99)
54
Contesto
Economiaglobale
Clientiemercati
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Dopolaforterecessionedell’iniziodel2009,l’economiamondialehadatotimidisegnalidi
ripresaneimesiestivi.InparticolarealcuniPaesiemergentihannoregistratotassidicrescita
elevatinellaproduzione,mentreiPaesiindustrializzatihannotoccatoilfondo.Dopotretrime­
striinrecessione,nelsecondotrimestredell’annol’economiadituttoilmondoèentratainuna
fasedistagnazione.Acontribuirvisonostatiancheipacchetticongiunturalistanziatidaivari
governieunapoliticamonetariaespansiva.Inoltredall’iniziodell’annoilcommerciomondiale
haaccennatounaripresadopolabruscabattutad’arresto.
Mercatodellalogistica
Ilsettorelogisticoècaratterizzatodauninasprimentodellaconcorrenzaedaunapressionesui
prezzisiaalivellonazionalecheinternazionale.Iclientireagisconomaggiormenteaiprezzie
hannoelevateesigenzeinmateriadiqualità.Neimercatilogisticiesterisonoapparseaziende
connuovibusinessmodel.Malgradoledifficoltàlegateallacongiuntura,ilvolumedeipacchiè
rimastopraticamenteinvariatorispettoall’annoprecedente.
Mercatodellacomunicazione
IprodottidiPostMailcontinuanoaregistrareuncalodeivolumiacausadelfenomenodella
sostituzione(sostituzionedegliinviicartaceidapartedeimezzidicomunicazioneelettronici)e
dell’ottimizzazionedegliinviidapartedeiclientipiùsignificativi.Inseguitoaldifficilecontesto
economico,ivolumidellelettereindirizzatesonoscesidel4,7%rispettoall’annoprecedente,
ovveropiùdelprevisto.Ivolumideigiornalirecapitatirisentonodellagrandediffusionedei
giornaligratuiti.
Gruppo | Invii
2005–2009econfrontoconl’annoprecedente
2005=100%,quantitàinmln.
Lettereindirizzate
100%
2813
2005
2762
2006
Pacchi
2742
2682
2556
2007
2008
2009
–9,1%
100%
105
104
104
104
104
2005
2006
2007
2008
2009
–1,0%
Mercatofinanziarioretail
Rispettoall’annoprecedentePostFinanceharegistratounforteafflussodidepositidellaclien­
tela,malgradoilfattochelacalmasiagradualmenteritornatasuimercatifinanziarieitimori
deiclientineiconfrontidellebancheattivesuimercatiinternazionalisisianoinpartedissipati.
QuestoprovachelaPosta–investediofferentediservizifinanziarieposizionatacome«diver­
sadallebanche»–èbenaccettaaiclienticheamministranoautonomamentelelorofinanzee
apprezzanoun’offertasempliceevantaggiosa.Nel2009idepositimedideiclientiammontava­
noa70249milionidifranchi.
55
Andamento degli affari
Gruppo | Depositi medi della clientela (PostFinance) 1
2005–2009econfrontoconl’annoprecedente
2005=100%,mld.diCHF
70,2
+78,2%
50,5
45,0
100%
39,4
41,8
1 Ilmetododicalcolodeidepositimedidellaclienteladel2009èstatoadattato.I
valorirelativiaglianniprecedentisonostatirielaborati.
2005
2006
2007
2008
2009
Mercatodeltrafficoviaggiatori
Ilmercatonazionaledeltrafficoviaggiatoriregistraunacrescitacostante.Tuttaviaèattesauna
maggiorepressionesuiprezziacausadelladiminuzionedellerisorsedovutaallacrisifinanziaria
diConfederazioneeiCantoni–iprincipalicommittentinell’ambitodeitrasportipubblici
regionali.InmoltiCantonisiprevedelapubblicazionedigared’appaltoperl’assegnazione
diretidiautobus.Igrandioperatoristranieripartecipanoasingolegared’appaltoinSvizzera,
anchesefinoranonsonoriuscitiadimpiantarsistabilmenteinunPaesecaratterizzatodall’esi­
guitàdellospazioedaunafittareteditrasportipubblici.D’altrocantoAutoPostaleopera
ancheall’esteroconmandatialungascadenzainFranciaenelLiechtenstein.AutoPostaleha
aumentatorispettoall’annoprecedenteilnumerodichilometriemiglioratolapropriacompe­
titivitàvincendogared’appaltoinSvizzeraeall’estero.
Finanze
Incrementodel
valoreaziendale
56
ConformementeagliobiettivifinanziaridelConsigliofederale,( 3)laPostaètenutaad
incrementareilvaloreaziendale.C’ècreazionedivalorequandoilrisultatod’eserciziosupera
icostidelcapitalemedioinvestito.Oltrealcontoeconomico,questoprincipiointegraanche
irischiel'impiegodelcapitale.NelcasodiPostFinance,ilvalorevienecalcolatoinbasealla
presentazionedeimezzipropriinlineaconilsettorebancariosecondoledirettivediBasileaIIe
aduntassodicostodelcapitaledel10%anzichéinbasealcostodelcapitalemedioinvestito.
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Gruppo | Valore aziendale
2005–2009econfrontoconl’annoprecedente
2005=100%,mln.diCHF
100%
532
557
532
416
272
2005
2006
2007
2008
–48,9%
2009
IlvaloreaziendaledellaPostarientranelcalcolodellacomponentevariabilelegataalrendimen­
todellaremunerazionedeiquadri.Nell’annoinesamelaPostahasoddisfattoleaspettative
finanziariedelConsigliofederale,conseguendounvaloreaziendaleparia272milionidifran­
chi,ovveroil35%inmenorispettoall’annoprecedente(416milionidifranchi).Questadiffe­
renzaèriconducibilealcalodelrisultatod’eserciziononchéaicostidicapitalepiùelevatiper
viadell’aumentodelcapitalemedioinvestito.L’aumentodipendedall’eccezionaleafflussodi
nuovicapitalipressoPostFinance.
Gruppo | Valore aziendale
2005–2009econfrontoconl’annoprecedente
mln.diCHF,in%
Ricavid’esercizio
Risultato
d’esercizio
721
–91
Risultato
d’esercizio
rettificato2
737
–100
Costid’esercizio
+
7988
–180
Imposte/
Adjustment
16
–9
Valore
aziendale1
–
TassodicostodelcapitaleLogistica
7,3%
0%
ØTassodicosto
delcapitale3
8,3%
+0,1%
*
Costidelcapitale
465
+44
TassodicostodelcapitalePostFinance
10,0%
–%
×
272
–144
8709
–271
–
ØCapitaleinvestito4
5630
+494
*
1
2
3
4
PonderatoinbasealcapitalemedioinvestitoneisettorilogisticieperPostFinance.
ValueAdded(VA),valoredell’annoprecedenteadattato.
NetOperatingProfitAfterTax(NOPAT).
CorrispondealWeightedAverageCostofCapital(WACC)perisettorilogisticiealcostodelcapitaleproprioperPostFinance.
PerPostFinancecorrispondeallaØdelcapitaleproprioinbaseaBasileaIIparia2043milionidifranchi(annoprecedente:1752)eperisettorilogistici
allaØNetOperatingAssets(NOA)paria3587milionidifranchi(annoprecedente:3384).
57
Andamento degli affari
Risultatodelgruppo
Ricavid’esercizio
Il31dicembre2009iricavid’esercizioammontavanoa8709milionidifranchi(annoprece­
dente:8980milionidifranchi).Ilcaloèriconducibilesoprattuttoaldifficilecontestoeconomi­
co,alladiminuzionedeiprezziperlelettereindirizzateenonchéaiminoriintroitiimmobiliari
rispettoall’annoprecedente.
Gruppo | Ricavi d’esercizio
2005–2009econfrontoconl’annoprecedente
2005=100%,mln.diCHF
8712
100%
7499
1089
8980
8709
+16,1%
7895
1391
1741
1608
1542
Percentualeconseguitaall’estero
2005
2006
2007
2008
2009
Malgradoleacquisizioni,ilfatturatonettodaservizilogisticihasubitounandamentonegativo
perviadellacongiunturasfavorevoleedell’abbassamentodeiprezzidelleletterenonindirizza­
te.Ilcalodeiricavideiservizifinanziarièdovutoaitassid’interessipiùbassi.Glialtriricavi
d’esercizio–incalorispettoall’annoprecedente–sonoriconducibilialleindennitàdireversibili­
tàperl’edificiodellaSihlpostdiZurigo.
Gruppo | Ricavi d’esercizio
2005–2009econfrontoconl’annoprecedente
mln.diCHF,in%
Fatturatonettodeiservizilogistici
5489
–95
Ricavideiservizifinanziari
2148
–29
– 1,3%
628
–7
Fatturatonettodeibenicommerciali
Altriricavid’esercizio
444
–140
– 1,7%
– 1,1%
– 24%
Costid’esercizio
L’aumentodeicostiperilpersonaleèstatodeterminatodalrincaro,dall’aumentodell’organico
conseguentealleacquisizionidiSwissPostSolutions(exClientistrategiciesoluzioni)nonché
dall’aumentodellespeseperleprestazionisocialieprevidenziali.Senzal’incrementodell’effi­
cienzadovutoall’introduzionedeinuoviprocessidilavorazionedellelettere(REMA),icostiper
ilpersonalesarebberosalitiulteriormente.
Icostipermercieservizieglialtricostid’eserciziosonoscesirispettoall’annoprecedente,
soprattuttoacausadelcalodeiprezzideicarburantiedelvolumedimandatidiSwissPost
Solutions.L’aumentodeicostideiservizifinanziaridovutialcapitaleeideprezzamentiparia
53milionidifranchisonostatipiùchecompensatidaitassid’interessemoltobassisuidepositi
58
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
passivi.Gliammortamentisonoaumentatiperviadell’aumentodegliattiviinseguitoall’allesti­
mentodeinuovicentridispartizionedellelettere.
Gruppo | Costi d’esercizio
2005–2009econfrontoconl’annoprecedente
mln.diCHF,in%
Speseperilpersonale
+ 4,1%
4032
+159
Costiperbenieservizicommerciali
– 3,2%
1672
–55
Altricostid’esercizio
– 5,9%
1326
–83
Costiperservizifinanziari
– 28,1%
633
–247
Ammortamenti
+ 16,5%
325
+46
Risultatod’esercizio
Rispettoall’annoprecedenteilrisultatod’esercizioèscesodi91milionidifranchi,attestandosi
a721milioni.Questoarretramentoèstatodeterminatodallacongiunturasfavorevoleedalla
diminuzionedeiprezzidellelettereindirizzate,lecuiripercussioninegativesulfrontedegli
introitinonsonostateinteramentecompensate.Inoltrevihannocontribuitoanchel’aumento
deicostiperilpersonaledovutoalrincaroeimaggioriammortamentidovutiallacompleta
entratainfunzionedeinuovicentridispartizione.
Gruppo | Risultato d’esercizio
2005–2009econfrontoconl’annoprecedente
2005=100%,mln.diCHF
100%
805
823
866
812
721
–10,4%
38
54
61
2005
2006
2007
33
32
2008
2009
Percentualeall’estero
Utiledelgruppo
L’utiledelgruppoèscesodi97milionidifranchipassandoa728milioni(annoprecedente:
825milionidifranchi).Questocalorispecchiafedelmentel’andamentodeisettoridiattività
aziendali.Comel'annoprecedente,glieffettidelrisultatofinanziarioedelleimpostesonostati
irrilevantiperl’utiledelgruppo.
59
Andamento degli affari
Gruppo | Trasferimento del risultato d’esercizio nell’utile del gruppo
2008–2009econfrontoconl’annoprecedente
mln.diCHF,in%
Risultatod’esercizio
812
721
Ricavifinanziari
+25
+ 25
Risultatodallesocietàassociate
+10
+6
Onerifinanziari
–40,0%
+100,0%
– 14
–22
Utiledelgruppo
0%
– 10
0
Impostesull’utile
–11,2%
–36,4%
728
825
–11,8%
2009
2008
Risultatidisegmento
Panoramica
Quasituttiisegmentiresponsabilidiprodottihannocontribuitoalpositivorisultatod’esercizio.
IlrisultatodiRetepostaleevenditaècompostodairicaviderivantidaglialtriarticolidimarca
nonchédaicostinoncopertidallafatturazionediprestazioniinterne.
Gruppo | Risultati per segmento
2009econfrontoconl’annoprece­
dente,mln.CHF,in%
Ricavid’esercizio
Risultatod’esercizio1
Margine2
2009
2008
2009
2008
2009
2008
PostMail3
2808
2916
198
249
7,1
8,5
PostLogistics3
1488
1516
45
39
3,0
2,6
SwissPostInternational
1028
1034
53
36
5,2
3,5
696
708
–255
Retepostaleevendita
1359
1337
–113
–95
PostFinance2
2160
2191
441
229
640
604
27
27
1030
1176
955
318
–2500
–2502
8709
8980
SwissPostSolutions
3
AutoPostale
Altri4
Consolidamento
Totale
1
2
3
4
5
721
9
812
1,3
4,2
4,5
8,3
9,0
Ilrisultatod’eserciziocorrispondealrisultatoallordodelrisultatofinanziariononoperativoedelleimposte(EBIT)
PostFinancesiservedegliindicirelativialrendimentodelcapitaleproprio(ReturnonEquity)31.12.2009:21,9%,31.12.2008:12,7%.
IrisultatidiPostMail,PostLogisticseRetepostaleevenditacomprendonoilcalcolodeicostideiprocessidiaccettazione,trasportoerecapito.
ComprendeleunitàImmobili,Tecnologiadell’informazione,InfraPostSA,Acquistigruppo,Sicurezzaaziendale,Filatelianonchélefunzionicentralidelgruppo.
Ilrisultatod'eserciziodiSwissPostSolutionscontienelavenditadimarchiallaPostaSvizzera(segmento«Altri»)per46milionidifranchi.
PostMail
Nel2009l’unitàPostMailhaconseguitounfatturatoparia2808milionidifranchi(anno
precedente:2916milionidifranchi).Ivolumidellelettereindirizzatesonoscesidel4,7%,a
causadellacrescitaeconomicanegativa,delfenomenodellasostituzionedapartedeimedia
elettroniciedeirisparmisuicostiavviatidaiclientiespeserelativeall’IVAhannoincisonegati­
vamentesulrisultato.L’estensionedelleattivitàdirecapitomattutinohafattoincrementareil
fatturato,mentreinuoviprocessidilavorazionedellelettere(REMA)hannoconsentitonotevoli
risparmi.ConlaconclusionedelprogettoREMAsonoscesiancheicostidiprogettoegli
investimenti.L’organicodelrecapitoèstatoridottoeleoreinarretratodelpersonalesono
stateeliminateinseguitoalcalodeivolumi.Adessisicontrapponel’aumentodegliindennizzi
versatiaRetepostaleevenditaperl’usodell’infrastruttura.Malgradoquestasommadifattori
negativi,ilrisultatod’eserciziodi198milionidifranchièinferioreaquellodell’annopreceden­
tedisoli51milioni.Mentrel’organicodellacasamadreèscesoperviadiREMAedelcalodei
volumi,l’organicoglobaleèsalitoperviadell’ampliamentodelserviziodirecapitomattutino.
PermaggioridettaglisuPostMailsirimandaapagina66.
60
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
PostLogistics
PostLogisticshaconseguitounrisultatoparia45milionidifranchi,superandoquellodell’anno
precedentedi6milionidifranchi.Ilfatturatonettodi1348milionidifranchideiservizilogistici
èstatomantenutomalgradolacrisifinanziaria.IlcalodelfatturatodeiprodottiPremiumcome
LunaeCorrieresonostaticompensatidallastabilitàdelcompartopacchinonchédall’acquisi­
zionediDispodromSAdiITServiceHouseSA.Lespeseperbenieservizicommercialisono
stateinferioriaquelledell’annoprecedente,inparticolareperviadelcalodeiprezzideicarbu­
rantinelleoperazionicommerciali(–14milionidifranchi),laperditadiduegrandiclientinella
logisticadelcollettame,lariduzionedeilavoratoriinterinali(–9milionidifranchi)elariduzione
dellespeseditrasporto(–10milionidifranchi).Sulfronteopposto,icostidelpersonalesono
aumentatidi24milionidifranchirispettoall’annoprecedenteperviadelleacquisizioniedella
crescita(+200unitàdipersonale)nonchédelrincarosalariale.L’organicoèpassatoa5489
unitàdipersonale.Icostidiproduzionesonoscesiproporzionalmentealcalodeifatturati.
Inoltresonostateattuatemisuredirisparmiomiratenell’amministrazione.Permaggioridettagli
suPostLogisticssirimandaapagina68.
SwissPostInternational
InundifficilecontestoeconomicoSwissPostInternationalhamancatodipocol’obiettivodi
mantenereglistessiricavid’eserciziodell’annoprecedente(1028milionidifranchi,ovvero
­0,6%).Nell’importedexportdaeperlaSvizzeranonchénellesocietàdelgruppodiGran
BretagnaedUSAèstatoregistratounimportantecalodeivolumi.Talidiminuzionisonostate
compensateanchedalcompletoconsolidamentodiprimeMailGmbH.Icostid’eserciziosono
scesidi23milionidifranchipassandoa975milionidifranchi.Ilcaloèdovutosoprattuttoalle
minorispeseaccessorie(–11milionidifranchi)ealladiminuzionedeicostiperbenieservizi
commerciali(–23milionidifranchi).Essisonoriconducibiliall’abbassamentodellespesedi
acquistodeterminatedall’arretramentodeivolumiedall’adeguamentodellafatturazioneper
serviziinterni.Ilrisultatod’esercizioèsalitodi17milionidifranchirispettoall’annoprecedente
passandoa53milioni.L’organicomedioèscesodell’1,7%attestandosia1272impieghia
tempopienoperviadellascissionedipartidiun’aziendainItalia.Permaggioridettaglisu
SwissPostInternationalsirimandaapagina70.
SwissPostSolutions
Nel2009iricavid’eserciziodiSwissPostSolutionssonoscesidi12milionidifranchiattes­
tandosia696milioni.Questorisultatoèriconducibilealcalodeiricavidelsettorelogistico
(–44milionidifranchi)scesia584milionidifranchi,chenonhapotutoesserecompensato
dall’incrementodeglialtriricavi(+31milionidifranchi)attestatosia111milioni.NegliStati
UnitieinSvizzerairicavid’eserciziosonocresciutiinmanierasensibile.Malgradolarecessione,
inGranBretagnaSwissPostSolutionsharegistratounacrescita,neutralizzatadall’andamento
deicorsidicambiodellasterlinaingleserispettoalfrancosvizzero.Rispettoall’annopreceden­
te,l’integrazionediGraphicDataLtd.(UK,aprile2008)edelgruppoGBS+(Francia,Germania
eSlovacchia,luglio2008)hannoavutoripercussionipositive.InGermaniaeinFranciairicavi
d’eserciziohannoconosciutosviluppinegativiperviadellarecessione.L’andamentodeicorsidi
cambiodell’eurorispettoalfrancosvizzerohannoaccentuatoquestatendenzanegativa.Negli
altriPaesiiricavid’eserciziosonorimastistabili.Icostid’eserciziosonosalitidi22milionidi
franchipassandoa721milioni.Lecauseprincipaliditaliaumentisonosoprattuttol’aumento
degliammortamenti(+18milionidifranchi)eunaumentodellespesedelpersonaledovuto
alleacquisizioni(+37milionidifranchi),noncompensatidalleminorispeseperbenieservizi
commerciali(–27milionidifranchi)edalcalodeicostid’esercizio(–6milionidifranchi).
L’andamentodegliaffarinegliUSAeinSvizzerahaprovocatomaggiorispesedovutealla
crescita.Acausadellerecessione,inGermaniaSwissPostSolutionshainiziatoaridurrele
capacità.Questocalopermanentedeicostièintervenutounpo’inritardorispettoaglisviluppi
sulfrontedeiricavi.Nel2009cisonostatespeseunicheperl’integrazionedialtresocietàdi
SwissPostSolutionseperlaristrutturazionedialtresingolesocietà.Oltreaquestosonointer­
venuti–soprattuttoinFrancia–costiperl’avviodinuoviprogettieinSvizzerasonostati
effettuatiinvestimentiinnuovetecnologie(certificatidgitali,SwissPostBox,ecc.).Perviaditutti
questicambiamentiilrisultatod’eserciziodiSwissPostSolutionsèstatoparia–25milionidi
franchi(annoprecedente:+9milionidifranchi).L’organicoèstatoampliatosianegliStatiUniti
cheinSvizzera.Acausadellarecessione,SwissPostSolutionshadovutoridurrel’organicodelle
soluzionidialogicheinGermania.L’integrazionediSwissPostSolutions(UK)Ltd.(exMicrogen
(UK)Ltd.)hafattocrescerel’organicodi44persone.L’organicocomplessivoèstatoampliatodi
769postirispettoall’annoprecedente,passandoa6878impieghiatempopieno.Permaggiori
dettaglisuSwissPostSolutionssirimandaapagina72.
61
Andamento degli affari
Retepostaleevendita
Nel2009iricavid’eserciziodell’unitàRetepostaleevenditasonosalitidi22milionidifranchi
passandoa1359milioni.Ilfatturatonettodeiservizilogisticièscesodi10milionidifranchi,
mentrequellodeiprodottifinanziariedeglialtriarticolidimarcaèsalitorispettivamentedi
6e19milionidifranchi.Gliindennizziperlespesesupplementaridelserviziodibasesonosaliti
di10milionidifranchi.Icostid’eserciziosonoaumentatidi40milionidifranchipassandoa
1472milioni.L’aumentoèdeterminatodallemaggiorispeseperilpersonale(+23milionidi
franchi),peribenicommerciali(+16milionidifranchi)eperilrestodell’esercizio(+2milioni
difranchi).Rispettoall’annoprecedente,ilrisultatod’esercizioècalatodi18milionidifranchi,
passandoa–113milionidifranchi.Questoèriconducibilesoprattuttoagliaumentideicosti
d’esercizio(+40milionidifranchi),compensatisoloinpartedaimaggioriricavi.L’organicoè
scesodi82impieghiatempopienorispettoall’annoprecedentepassandoa6973posti.
Questoèdovutoagliadeguamentidellaretedegliufficipostaliedell’amministrazione.Per
maggioridettaglisuRetepostaleevenditasirimandaapagina74.
PostFinance
PostFinancehaconseguitounrisultatod’esercizioparia441milionidifranchi,raggiungendo
unrecordassoluto.Ilmotoreditalerisultatoèstatoilrisultatodainteressi.Afrontediun
afflussodinuovicapitaliparia20miliardidifranchi(giacenzamediadel2009rispettoal
2008),imarginimedisugliinteressisonorimastiintornoall’1,37%(annoprecedente:1,60%)
malgradogliinteressidimercatopiùbassi.Grazieall’aperturadi235000nuovicontieall’avvio
di126000nuoverelazioniclienti,PostFinanceproseguesullaviadellacrescitainbasealla
strategiaprefissata.Ideprezzamentieleperditedainvestimenti(obbligazionieazioni)paria
74milionidifranchisonorimastiinferioriaquellidell’annoprecedente(187milionidifranchi),
malgradounvolumed’investimentimoltopiùelevato.Lapoliticad’investimentosapientemen­
teorientataallaqualitàsièrivelatavincente.Grazieallasuacrescitacostante,ePostFinanceha
potutoampliarel’organicocon153nuoviimpieghiatempopieno.Permaggioridettaglisu
PostFinancesirimandaapagina76.
AutoPostale
Grazieall’ampliamentodell’offerta,AutoPostalehaincrementatoiricavid’eserciziodi36
milionidifranchi,24deiqualiconseguitiinSvizzerae12all’estero.Inlineadimassimale
indennitàditrasportosonoaumentate(6milionidifranchi).Essesonoriconducibiliallamag­
gioredomandaregistrata,inparticolareperlecorsesostitutivedellaFerroviaRetica.Gliinden­
nizziricevutisonosuperioridi14milionidifranchiaquellidell’annoprecedente.Icostid’eser­
ciziosonosalitidi36milionidifranchipassandoa613milioni(20milioniinSvizzerae16
milioniall’estero).ImaggioriservizierogatiinSvizzerahannofattoaumentareicostidelperso­
naledi8milionidifranchi,mentreleindennitàagliimprenditoridiAutoPostalesonosalitedi
7milioni.Ilcalodeicostideicarburantihacompensatoinpartel’aumentodeicostid’esercizio.
Lespesesupplementariall’esterosonodipesesoprattuttodaiprogettid’espansione.Iservizi
supplementarierogatidaAutoPostalehannorichiestounaumentodell’organico,aumentato
del4,8%inSvizzeraperraggiungerele1397unitàdipersonale(imprenditoridiAutoPostale
esclusi).All’esteroleunitàdipersonalesonoaumentatedel42%perviadell’espansione,
attestandosia339impieghiatempopieno.Lespesesupplementarisonostatedi8milionidi
franchisiainSvizzeracheall’estero.Ilrisultatod’eserciziodi27milionidifranchièinsintonia
conquellodell’annoprecedente.PermaggioridettaglisuAutoPostalesirimandaapagina78.
Altri
Nel2009ilsegmentoAltrihaconseguitoricavid’esercizioparia1030milionidifranchi(anno
precedente:1176milioni).Ilcalodi146milionidifranchièriconducibilesoprattuttoalle
indennitàdireversibilitàperl’edificiodellaSihlpostdiZurigoversatenel2008.Ilbassolivello
degliinteressihafattoscendereiricavifinanziari,passatoa71milionidifranchi(annoprece­
dente:96milioni).Icostid’eserciziosonosalitidi77milionipassandoa935milionidifranchi.
Lacausaprincipaleèdaravvisarenell’aumentodeicostiperilpersonale(+15milionidifran­
chi),nellealtrespese(+45milionidifranchi)enelcalodeicostiperbenieservizicommerciali
(–12milionidifranchi).L’acquistodelmarchioGHPdapartediSwissPostSolutions(46milioni
difranchi)haprovocatoglialtricosti.Ilrisultatod’eserciziodi95milionidifranchièinferioredi
223milionidifranchiaquellodell’annoprecedenteperviadeifattorisummenzionati.L’organi­
coècresciutorispettoall’annoprecedentedi44unità,passandoa2417impieghiatempo
pieno.PermaggioridettaglisuAltrisirimandaapagina80.
62
Cashfloweinvestimenti
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Ilcalodelcashflowèriconducibilesostanzialmentealcalodelrisultato.
Gliinvestimentiinimmobilizzazionimateriali(350milionidifranchi)eimmateriali(29milioni
difranchi)einpartecipazioni(52milionidifranchi)sonostatiinferioridi85milioniaquelli
dell’annoprecedente.Comeloscorsoanno,taliinvestimentisonostatiinteramentefinanziati
conmezzipropri.
Gruppo | Finanziamento in proprio
2009econfrontoconl’annoprecedente
mln.diCHF,in%
Cashflow1
824
–153
Investimenti
–15,7%
431
–85
–16,5%
1 Primadelladestinazionedegliutili
Bilanciodelgruppo
Investimentifinanziari
Gliinvestimentifinanziarisonosalitidi14,1miliardidifranchirispettoall’annoprecedente.
L'aumentoèriconducibileall’incrementodeidepositidellaclientela.
Gruppo | Struttura del bilancio
Al31.12.2008e31.12.2009
mld.diCHF
71,6
84,7
Creditineiconfrontidi
istitutifinanziari
24% 17,0
19% 16,3
Investimenti
finanziari
66% 47,0
72% 61,1
3%
2,5
7%
5,1
3% 2,4
6% 4,9
Immobilizzazioni
materiali
Altriattivi
31.12.2008
31.12.2009
Attivi
71,6
84,7
90% 64,2
91% 77,3
4,5
2,9
5% 3,9
4% 3,5
6%
4%
31.12.2008
100%
Depositideiclienti
(PostFinance)
Altripassivi
Capitaleproprio
31.12.2009
Passivi
Immobilizzazionimateriali
Ilvalorecontabiledelleimmobilizzazionimaterialihasubitovariazionipocosignificativerispetto
al31dicembre2008,soprattuttoperviadell’effettocompensatoriodegliinvestimentiedegli
ammortamenti.
Depositideiclienti(PostFinance)
NegliultimidodicimesiidepositidellaclienteladiPostFinancesonocresciutidi13068milioni
difranchipassandoa77272milioni.Il31dicembre2009idepositidellaclientelarappresen­
tavanoil91%deltotaledibilanciodelgruppo.
Accantonamenti
Gliaccantonamenti(oneriprevidenzialicompresi)paria1990milionidifranchisonoscesidi
438milioni.Acontribuirvièstatosoprattuttoilcalodeglioneriprevidenzialiparia443milioni
difranchi.Questoèriconducibilesoprattuttoalversamentodi250milioniintervenutonell’am­
bitodelladestinazionedegliutili2008.Nell’annoincorsosonostativersati150milionidi
franchinelleriservedeldatoredilavoro.
63
Andamento degli affari
Capitaleproprio
Ilcapitaleproprioconsolidatoal31dicembre2009tienecontoanchedelladestinazionedegli
utili2008.Ilcapitalepropriopresentatocontinuaadessereinferiorealladotazionedicapitale
proprionecessariaadun’aziendadiservizilogisticiefinanziari.Conlatrasformazionedella
PostainunasocietàanonimaaregimespecialeediPostFinanceinunasocietàanonimasotto­
postaall'Autoritàdivigilanzadeimercatifinanziari(FINMA),leesigenzeinmateriadicapitale
proprioaumenterannoancora.LaPostadovràconseguireutiliadeguatiancheinfuturo.
Destinazionedegliutili
IlConsigliofederaleauspicachel’utileconseguitovengaimpiegatoprevalentementeper
finanziarelaCassapensioniPostaelagradualecreazionedellabasedicapitaleproprioconsi­
deratanecessaria.Insecondoluogolaproprietariasiaspettaunapartecipazioneaidividendi
perilcapitalemessoadisposizionedallaConfederazione.Afrontedell’attualesottocopertura
dellaCassapensioniPostaedellabasedicapitaleproprioancorainsufficiente,verràchiestoal
Consigliofederaledidestinarel'utiledellacasamadrePostaparia711milionidifranchiibase
allaseguenteripartizione:
–riservedeldatoredilavoronellaCassapensioniPosta:250milionidifranchi
–riservecasamadrePosta:261milionidifranchi
–distribuzionedegliutiliallaproprietaria:200milionidifranchi
Inbasealleregoledipresentazionedeicontiriconosciute,labasedicapitalepropriodellacasa
madreprimadelladestinazionedegliutiliammontaa4791milionidifranchi.
Nell’otticadell’economiaaziendale,ilrisultatodelgruppoèdeterminante.Conformementealla
Leggesull’organizzazionedelleposte,ilcontodelgruppovieneallestitoinconformitàagli
InternationalFinancialReportingStandards(IFRS).Ilgruppopresentauncapitalepropriodi
3534milionidifranchi(peridettaglisirimandaallatabella«Variazioneconsolidatadelcapitale
proprio»apagina154).
Attuazione
della strategia
Alfinediassolvereilmandatoconferitoledallaleggeerispettareledisposizionidellaproprieta­
ria,laPostaètenutaacrearevaloreaggiunto.Lasuastrategiapoggiasuundiciorientamenti,
permezzodeiqualiintendeaumentarel’accessibilitàaiservizi,lacompetitività,lacapacitàdi
venditaelaproduttività.
Alfinedicrearevaloreaggiuntoperlaproprietariainvestedifinanziatrice,laPostadeve
assicurareemigliorarelapropriacompetitività.Laviaperriuscircièquelladisfruttareilpoten­
zialediefficienza,promuovereleinnovazioniecrescereinmanieraredditizia.
Sfruttareilpotenziale
diefficienza
Promuoverel’innovazione
64
DopolanuovaconcezionedellalavorazionedelleletteredelprogettoREMA(trenuovicentri
lettereeseicentrilogisticiperiltrattamentodellacorrispondenza),nell’ambitodellapropria
strategiainmateriadilogisticalaPostaanalizzalacatenadeiprocessi,dall’accettazioneal
recapito,persfruttareilpotenzialediefficienza.L’aziendavuolecontinuareadottimizzarei
piccoliufficipostalieintrodurreimodellidiagenziapostaleeservizioadomiciliogiàsperimen­
taticonsuccessoemigliorarel’orientamentoallaclientela.Nelsettoredellatecnologiadell’in­
formazionehainprogrammasensibiliriduzionideicosti.
DaalcuniannilaPostaattuaunambiziosoprogrammad’innovazioni.Vifannoparteilripen­
samentodellaculturadell’innovazione,un’architetturadell’innovazionecomprendenteun
processounitarioelacreazionediretiepiattaformenonchédiunacomunicazioneadhocallo
scopodiposizionarelaPostasiaall’internocheall’esternocomeun’aziendadinamica,flessibile
edinnovativa.
Crescereinmaniera
redditizia
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
InambitologisticolaPostavuolecresceregrazieallacreazioneeallosviluppodinuovesoluzio­
niedinuoviservizi.Sipuntaadunacrescitaanchenelmercatodellacomunicazione,peresem­
pionelmarketingdirettoenellesoluzionidialogicheedocumentariesiainSvizzeracheall’este­
ro.Talioffertesarannoaccompagnatedaacquisizionimirate.Ilmercatodeiservizifinanziari
retailcresceràgrazieall’ottimizzazionedell’offertaoperatainsiemeaipartnereadunulteriore
afflussodeidepositidellaclientela.Ancheilcompartodeltrafficoviaggiatoridovrebbecrescere
grazieall’espansioneall’estero.
Cresceregraziealleacquisizioni
Nelgennaio2009laSwissPostDeutschlandHoldingGmbHhaassuntoilcontrollodellaprime­
MailGmbHsenzaacquisirealcunapartecipazionesupplementare.Apartiredaquestomomen­
to,l’aziendasaràintegralmenteconsolidata.
Nell’aprile2009PostLogisticshaacquisitoil70%delleazionidiDispodromSAconsedea
Schlieren.PostLogisticsdisponediun'opzioned'acquistoesercitabileinqualsiasimomentosul
rimamente30%.LaDispodromSAèun’aziendaleaderinSvizzeranelsettoredellalogisticaper
supportid’immagineesuono.
All’iniziodelmesediluglio2009PostLogisticsharilevatoil100%delleazionidiITService­
HouseSAdiKönizpressoBernaeDintikon,specializzatanellagestionedellariparazioniein
serviziallaclientelaperproduttoridicomputerestampanti.
Nelnovembre2009PostMailhaacquisitolaZUVOZustell­undVertriebsorganisationSAdi
Zurigo,laEspaceMediaVertriebsSAdiBernaelaPressevertriebsSagldiLucernaehaoperato
unafusionetraletresocietàretroattivamenteal31agosto2009creandolaPrestoPresse­
VetriebsSA.
Neldicembre2009SwissPostSolutionsLtd(exMailsourceUKLtd)haacquisitol'interopac­
chettoazionariodellaSwissPostSolutions(UK)Ltd(exMicrogenUKLtd).SwissPostSolutions
(UK)Ltdoffreservizidibbilling.
Gruppo | Effetti delle acquisizioni
2009,mln.diCHF
primeMailGmbH
DispodromSA
ITServiceHouseSA
PrestoPresse­VertriebsSA
SwissPostSolutions(UK)Ltd
Totale
Ricavid'esercizio
Costid'esercizio
41
39
Risultatod'esercizio
2
7
10
–3
6
6
0
27
29
–2
1
1
0
82
85
–3
PermaggioridettaglisullavariazionedelperimetrodiconsolidamentosirimandaallaRelazione
finanziariaapagina201.
Prospettive
Perl’immediatofuturoèprevistaunatimidaripresa.Lapoliticaeconomicacontinueràapunta­
reallacrescita,anchesegliincentivideiprogrammicongiunturaliverrannoridottielebanche
nazionalipreannuncianounapoliticamonetariapiùriservata,apattochesiassistaaduna
stabilizzazionedellasituazioneechel’inflazionerestibassa.Laripresadovrebbedareisuoi
fruttineiPaesiemergenti,mentreneiPaesiindustrializzatisifaràancoraattendere.Nelcom­
plesso,dopoilcalodel2,5%registratonel2009,ilprossimoannoilprodottosocialemondiale
dovrebbecresceredell’1%circa.
65
Andamento degli affari
Segmenti
PostMail
Contesto
Dal1°luglio2009ancheleaziendepostaliprivatepossonotrasportarelelettereapartiredai
50grammi.Intalmodo,il25%deicirca2,6miliardid’inviidiletterenonsonopiùprotettidal
monopolio.LaPostaSvizzerasipreparaallacompletaliberalizzazionedelmercatodellelette­
re.Neivarisettoridimercatoèattivagiàdaannineisettoriapertiallaconcorrenzaedèben
preparataadunacompletaaperturadelmercatodellelettere.
Dal2000aquestaparte,ivolumidellelettereindirizzatescendonomediamentedell’1,5%
all’anno.Questoperchéiclientiraggruppanosemprepiùgliinviiecomunicanopere­mailed
SMS.Perviadellacongiunturasfavorevoleiclientiprediligonoiprodottimenocariespedisco­
nolacorrispondenzaconlapostaBanzichéconlapostaA.Nel2009iltrendnegativosiè
accentuatoperviadellacattivasituazioneeconomica:ivolumidellelettereindirizzatesono
calatidel4,7%rispettoall’annoprecedente.Ivolumideigiornalirecapitatisonorimastidel
4,4%aldisopradeivaloridell’annoprecedente.Questoincrementoèriconducibileallasocietà
delgruppoattivanelrecapitomattutinoPrestoPresse­VertriebsSA,operativadal1°novembre
2009.Perigiornali,sesiconsiderailsolorecapitoquotidiano,ilrisultatodeivolumidigiornali
trattatièinferioreaquellodell’annoprecedentedel3,8%.Ilcaloèriconducibileaimutati
comportamentidiletturaeconsultazionedelleinformazionidellapopolazionenonchéalla
disponibilitàdigiornaligratuitieperipendolari,nonchéall’influssodeimediadigitali.
Finanze
Strategia
Attuazionedellastrategia
66
Nel2009l’unitàPostMailhaconseguitounricavoparia2808milionidifranchi(annoprece­
dente:2916milioni).Lacausaprincipaleèriscontrabilenelpersistentecalodeivolumidelle
lettereindirizzate.Inoltreiritocchitariffaliinvigoredal1°luglioel’assunzionedellespese
relativeall’IVAhannoincisonegativamentesulrisultato.L’estensionedelleattivitàdirecapito
mattutinohafattoincrementareilfatturato,mentreinuoviprocessidilavorazionedellelettere
(REMA)hannoconsentitonotevolirisparmi.ConlaconclusionedelprogettoREMAsonoscesi
ancheicostidiprogettoegliinvestimenti.L’organicodelrecapitoèstatoridottoeleorein
arretratodelpersonalesonostateeliminateinseguitoalcalodeivolumi.Adessisicontrappo­
nel’aumentodegliindennizziversatiaRetepostaleevenditaperl’usodell’infrastruttura.
Malgradoquestasommadifattorinegativi,ilrisultatod’eserciziodi198milionidifranchiè
inferioreaquellodell’annoprecedentedisoli51milioni.Mentrel’organicodellacasamadreè
scesoperviadiREMAedelcalodeivolumi,l’organicoglobaleèsalitoperviadell’ampliamento
delserviziodirecapitomattutino.
PostMailsiconcentrasulpropriocorebusiness:accettazione,trasportoerecapitodilettere,
giornalieinviipubblicitaripericlientidellaSvizzera.L’offertavienecoerentementeorientata
alleesigenzedellaclientela.Fareaffari–anchecomplessi–conlaPostadeveesserefacile.
GrazieallacostanteottimizzazionedilogisticaedinformaticaPostMailpuntaallamassima
affidabilitàaduneccellenterapportoprezzo­prestazioni.
REMAèormaiconcluso
Conl’inaugurazioneufficialedelcentroletterediHärkingen,avvenutonellaprimaveradel
2009,laPostahaconclusolamessainserviziodeinuovicentridielaborazionedellelettere.
L’aziendahainvestitooltreunmiliardodifranchinell’ammodernamentodeiprocessidilavora­
zione(progettoREMA,REengineeringMAilprocessing)egrazieaicentridiZurigo­Mülligen,
EclépenseHärkingenoggidisponediunodeisistemiditrattamentodellacorrispondenzapiù
modernidelmondo.Acompletarel’infrastrutturasiaggiungonoancheiseicentrilogisticidi
Gossau(SG),Cadenazzo,Kriens,Basilea,OstermundigeneGinevranonchéicentridecentraliz­
zatidigestionedegliinviidiritornoevideocodificadiCoiraeSion.Apartiredal2010sono
attesirisparmiannualiparia170milionidifranchi.Nel2008,durantelafasedirealizzazione
conclusivadelprogetto,malgradol’impiegodipersonalesupplementarenonèstatopossibile
evitarequalcheritardonelrecapitodellelettere.Inseguitoallacompletamessainserviziodei
nuovicentrilettereivalorirelativiaitempidiconsegnahannoricominciatoascalarelaclassifica
attestandosialivellimoltoelevati:97,7%pergliinviidipostaA(2008:95,9%)e98,4%per
quellidipostaB(2008:95,9%).Ilprogettohacoinvolto8500collaboratori,chesonostati
accompagnatinelprocessodicambiamento.
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Estensionedelrecapitomattutinodeigiornali
Nelsettembre2009lacommissionedellaconcorrenzahaapprovatolafusionedelleorganizza­
zionidirecapitomattutinodellaPosta,diTamediaedelgruppoNZZ.Intalmodohadatoalla
PostaluceverdeperlacreazionedellanuovasocietàdelgruppoPrestoPresse­VertriebsSAil1°
novembre2009.IntalmodolaPostaèingradodioffrireaglieditoriservizicompletidirecapito
perigiornalisettimanaliedomenicali.Lecaseeditricidispongonocosìdiuninterlocutore
indipendenteperilrecapitomattutino.Leseguentiaziendesonostateraggruppatenellanuova
entitàdellaPosta:lepartecipazionidelgruppoNZZediTamediaallaZuvoZustell­undVertrieb­
sorganisationSAnonchéleloropartecipazioniallaPresseVertriebsSagl.IlgruppoNZZha
cedutoallanuovasocietàlerimanentiazionidellaPresseVertriebSagleilrecapitomattutino
dellaDZODruckOetwilamSeeSA.IlrecapitodomenicalediEspaceMediaGroupe(Tamedia),
laBernerVertragungsorganisationBevoSA(PostaeTamediaal50%ciascuna)elasocietàdel
gruppoPostaPrevagSAetuttelealtreattivitàdirecapitomattutinogiàcontrollatedallaPosta
sonostateanch’esseaccorpateallaPrestoPresse­VertriebsSA.Lanuovasocietàdelgruppocon
sedeaBernaoccupacirca10000persone,lamaggiorparteatassodioccupazioneridotto.
(PerilcontrattocollettivodilavorodellaPrestosirimandaapagina110).
Concettodirecapitoalternativoeverificadellaspartizioneamacchina
Dall’ottobredel2008laPostastasperimentandonellaregionediLosannaunconcettodirecapi­
toalternativo.Essoprevededellefinestretemporaliesteseperunmaggioreorientamentoalle
esigenzedellaclientelacommercialiedèbenaccettoancheallaclientelaprivata.Iltestprevede
ilrecapitodellacorrispondenzaneiquartiericommercialientroilprimomattino,mentrenei
quartieriresidenzialipuòessereeffettuatoneltardopomeriggio.Nell’interazonadell’esperimen­
toiquotidianiregionalivengonorecapitatialmattinopresto.Conl’ampliamentodellafinestra
temporaleperilrecapitoaiclientiprivatinelpomeriggiolaPostapuòridurreicostieattutirela
spintaversogliaumentitariffali.L’impiegodipersonaledirecapitoilpomeriggioconsentedi
continuareadoffriredegliimpieghiatempopieno.NelcontemponellaregionediSanGallo/
GossaulaPostasviluppadall’estate2009nell’ambitodiuntestlatecnicaeiprocessidella
spartizioneparticolareggiataamacchinadellelettere.L’obiettivoèquellodiprespartiregliinviiin
basealnumerocivicoeallacassettadellelettereenellasequenzaesattaperilgirodirecapito
giàneicentrilettereoneicentrilogistici.Questodovrebbeconsentireunamaggioreefficienza
neilavoridirecapito.
Prospettive
Entrofine2010leattualibuchedellelettereverrannosostituitedanuovimodellipiùsicuriin
tuttalaSvizzera.Afine2009laPostahalanciatounprogettovoltoamigliorarelaqualitàdegli
indirizzichesiconcluderànell’autunno2010.Gliaddettialrecapitorilevanogliindirizzisba­
gliatideidestinataridirettamenteinunsistemacentralizzato.Intalmodosimigliorailservizio
creandoipresuppostipermigliorarelaqualità.Verrannoverificateanchelaspartizionepartico­
lareggiataamacchinael’estensionedellafinestratemporaleperilrecapito.
PostMail | Indici
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
Risultato
Ricavid’esercizio
serviziriservati
Risultatod’esercizio
mln.diCHF
2808
2916
%
53,5
58,1
mln.diCHF
198
249
Volumi
Lettereindirizzate
mln.diinvii
2556
2682
inviiprioritari
mln.diinvii
716
768
inviinonprioritari
mln.diinvii
705
780
inviiingrandiquantitànonprioritari
mln.diinvii
1103
1101
Inviisenzaindirizzo:
mln.diinvii
1232
1203
giornali
mln.diinvii
1249
1196
16996
17594
Collaboratori/trici
Organico
unitàdipersonale
Qualità
RispettodeitempidirecapitopostaA
%degliinvii
97,7
95,9
RispettodeitempidirecapitopostaB
%degliinvii
98,4
95,9
Soddisfazionedellaclientelacommerciale
indice
76
77
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
67
Andamento degli affari
PostLogistics
Contesto
Ilmercatosvizzerodellalogisticaèdaannisottopostoadunaduraconcorrenzaelapressione
suiprezzinonfacheaumentare.Tuttiglioperatorilogisticidevonoabbattereicosti,accettare
marginiinferiorieprendereinconsiderazioneun’internazionalizzazionedelladomandae
dell’offerta.Iclientiattualimettonoallaproval’offertadellaconcorrenza,mentreleloroesi­
genzeinmateriadiqualitàrestanoelevate.Ildifficilecontestoeconomicohaavutoripercussio­
nisoprattuttonellalogisticaditrasportoedimagazzinoeneiservizidicorriere,mentrei
volumideipacchisonorimastistabili.
Finanze
PostLogisticshaconseguitounrisultatoparia45milionidifranchi,superandoquellodell’anno
precedentedi6milionidifranchi.Ilfatturatonettodi1348milionidifranchideiservizilogistici
èstatomantenutomalgradolacrisifinanziaria.IlcalodelfatturatodeiprodottiPremiumcome
LunaeCorrieresonostaticompensatidallastabilitàdelcompartopacchinonchédall’acquisi­
zionediDispodromSAdiITServiceHouseSA.Lespeseperbenieservizicommercialisono
stateinferioriaquelledell’annoprecedente,inparticolareperviadelcalodeiprezzideicarbu­
rantinelleoperazionicommerciali(–14milionidifranchi),laperditadiduegrandiclientinella
logisticadelcollettame,lariduzionedeilavoratoriinterinali(–9milionidifranchi)elariduzione
dellespeseditrasporto(–10milionidifranchi).Sulfronteopposto,icostidelpersonalesono
aumentatidi24milionidifranchirispettoall’annoprecedenteperviadelleacquisizioniedella
crescita(+200unitàdipersonale)nonchédelrincarosalariale.L’organicoèpassatoa5489
unitàdipersonale.Icostidiproduzionesonoscesiproporzionalmentealcalodeifatturati.
Inoltresonostateattuatemisuredirisparmiomiratenell’amministrazione.
Strategia
LeoffertestandardizzatediPostLogistics–comel’invioolapresainconsegnadeipacchi–
sirivolgonoaiclientiprivatieallePMI.PericlienticommercialiPostLogisticshasviluppato
soluzionipersonalizzateinsiemeaiclienti.Delegandoicompitilogisticiiclientipossonocon­
centrarsisullorocorebusinesseesseresempreinanticiporispettoallaconcorrenzagraziea
soluzionilogisticheinnovative.Malgradoildifficilecontestosulmercato,PostLogisticsintende
crescereancora.
Attuazionedellastrategia
Losviluppodellaretelogistica
PostLogisticshaestesolepropriecapacitànellalogisticadimagazzinoeil1°gennaio2009ha
acquistatoilcentrologisticodellaCanon(Svizzera)SAaMägenwilpressoLenzburg.Ilcentro
disponedispaziosufficienteper14000palletnelmagazzinoascaffalialtiedi28000postiper
irecipientinelmagazzinoapiccoliscompartiautomatizzato.I30collaboratoriconserverannoil
loroimpiego.
ASanGalloPostLogisticsgestiscedal1°aprile2009ilcentrologisticodellaViforPharma,
ampliandointalmodolapropriaoffertalogisticanellaSvizzeraorientale.Sitrattadiuncentro
dicompetenzaperilmagazzinaggioeiltrasferimentodiprodottiperlatecnicafarmaceutica
emedicacertificatoinbaseallesevereregolediSwissmedicedell’autoritàdicertificazionein
materiadidispositivimedicidegliStatiUniti,laFDA.Essodisponedi7000postiperpalletnel
magazzinoascaffalialtiedi2700m2nelmagazzinoablocchi.LaPostaaffittaillocaleconun
contrattoalungascadenzaehaassuntoi25collaboratoriinloco.
LanuovabasedidistribuzionediMägenwilèdalugliolasedelogisticacentraleperitrasporti
delcantoneArgovia.Circa120collaboratorisioccupanodelrecapitoquotidianodi10000
pacchinellaregione.Mägenwilfungeanchedapiattaformaditrasbordoper500000lettere
e7000pacchipergliufficipostalidellazonad’attribuzione.Quivengonoancheprespartitie
preparatiperiltrasferimentoversoicentripacchicirca12000pacchialgiorno.
Ampliarel’offertaelecompetenze
Conl’assunzionedellapartecipazionedimaggioranzaallaDispodromSAavvenutail1°genna­
io2009,PostLogisticsamplialepropriecompetenzenellalogisticadellepiccolemerci.L’azienda
consedeaSchlierenèspecializzatanellalogisticadidistribuzionedisupportipersuonie
immaginieoffreaipropriclientiunacatenalogisticacompleta,dalrilevamentodell’ordinazio­
nealmagazzinaggio,commissionamento,imballaggioeinviofinoallafatturazioneeall’incas­
so.Grazieallapiattaformaonlineiclientipossonosceglieretracirca100000articoliproposti
daundiciditte,60000deiqualisonodisponibiliimmediatamente.Graziealsuoknow­howe
all’infrastrutturadisponibilelaDispodrompuòoffrireancheservizilogisticiperpiccolemerci.
LaDispodromcontinueràadesseregestitacomeaziendaindipendenteconlostessonome.
68
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Il1°luglio2009PostLogisticsharilevatolaITServiceHouseSAconsedeaKönizeDintikon
ampliandoipropriservizi.L’azienda–cheimpiegacirca100persone–èspecializzatanella
gestionedellariparazionieinserviziallaclientelaperproduttoridicomputerestampanti.IT
ServiceHousecontinueràadesseregestitacomeaziendaindipendenteconlostessonome.
Maicosìbene:icentripacchihannodiecianni
Entratiinserviziodieciannifa,icentripacchidiHärkingen,FrauenfeldeDaillenssonoallabase
delsuccessodiPostLogisticssulmercato.Essisonoancoratraicentridispartizionepiùmoder­
nidelmondo.Ilcontinuosviluppo,leinnovazionitecnicheeimiglioramentihannoincrementa­
tol’efficienzadegliimpianti.Itrecentrismistanoogniannooltre100milionidipacchi,Härkin­
geneFrauenfeldben235000algiornoeDaillenscirca135000.Unostudiosullasituazione
degliimpiantihadimostratocheicentripacchisonobenequipaggiatipercontinuarealavorare
neiprossimidiecianni.
MobilitySolutionsSA
Sindallasuacreazione,nel2005,ilgestorediparchiveicoliMobilitySolutions(MoS)siè
affermatocomeunodeiprincipalioperatorisulmercatosvizzero,eoggidisponediunportafo­
glioclientirimarchevole.LasocietàdelgruppoPostaSvizzeraèbenposizionataanchecome
gestoredimobilitàesviluppaperipropriclientisoluzionidimobilitàsostenibili.Insiemeconil
comunediIttigen/BEnel2009halanciatounesperimentopilotaperlamobilitàcommerciale,
fungendodapionieranelcampodeiveicolielettrici.
SecurePostSA
LaSecurePostSAhaincrementatoilpropriofatturatoneitresettorid’attivitàtrasportidi
sicurezza,trattamentodeldenarocontanteemanutenzionedeidistributoriautomaticigrazie
all’acquisizionedinuoviclientieharafforzatolapropriaposizioneinunmercatosvizzeromolto
conteso.L’aspraconcorrenzaelacrisieconomicafannoscendereiprezzineinuovicontrattie
inquellirinegoziati,facendodiminuireancheimargini.ConilnuovohubdiDaillensSecurePost
disponeoradiun’infrastrutturaultramoderna,sicuraecapillare.SecurePosthaconsolidatola
propriaaffidabilitàeprofessionalitàgrazieaformazionimirateinmateriadisicurezzaper
l’interopersonaleeadinvestimentiinfrastrutturali.
Prospettive
Nellaprimaveradel2010PostLogisticsmetteràinfunzioneinsiemeconPostMaililcentro
logisticodiHinwil,doveverrannotrasferiteleoperazionidivariesedi.Intotalenelnuovo
edificiolavorerannocirca150persone,primaimpiegatenellesedivicine.
PostLogistics | Indici
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
Risultato
Ricavid’esercizio
mln.diCHF
1488
1516
Risultatod’esercizio
mln.diCHF
45
39
Pacchi
mln.diinvii
104
104
Inviiespresso
mln.diinvii
2,9
3,0
Inviidicollettameetrasporti
mln.diCHFfatturatonetto
348
343
Logisticadimagazzino
mln.diCHFfatturatonetto
88
90
InnightExpress
mln.diCHFfatturatonetto
30
31
5489
5294
Volumi
Collaboratori/trici
Organico
unitàdipersonale
Qualità
TempidiconsegnaPostPacPriorityperl’interno
%degliinvii
97,8
98,0
TempidiconsegnaPostPacEconomyperl’interno
%degliinvii
98,1
98,7
Soddisfazionedellaclientelacommerciale
indice
79
79
%
74
74
Quota di mercato
Pacchi
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
69
Andamento degli affari
Swiss Post
International
Contesto
InSvizzeraSwissPostInternationalèilleaderdimercatonell’importedexportdilettere,pacchi
einviidicorrieredavantiallaconcorrenzanazionaleeinternazionale.All’esteroSwissPost
Internationalèdall’altrapartedellabarricata,poichéoperainmercatidinicchiainconcorrenza
conleaziendepostalinazionalieprivateedèattivaneltrafficotransfrontalierodellelettere.
InSvizzeraSwissPostInternationalsiservedell’infrastrutturadiPostMailePostLogisticsperil
recapitodilettereepacchiinprovenienzadall’estero.SPIspedisceintuttoilmondoipacchie
gliinviiespressoimpostatiinSvizzeraperl’esteroincollaborazioneconipartnerSwissPostGLS
eTNTSwissPost.Grazieallepropriesocietàdelgruppo,apartnerinfranchisingeadagentidi
venditaSwissPostInternationaldisponedioltre30filialiall’estero.
Ilmercatoesteroèmoltodinamicoecaratterizzatodarelazionicommercialiincostantemuta­
mentoeparalleleconaziendepostalinazionalieprivate.Iclientiscelgonol’operatoreinbase
aiprezzi,allaqualità(comepuntualitàeaffidabilità)ealleloroesigenzeparticolari.Lesoluzioni
individualisonodecisiveperaveresuccesso.Perquestol’assortimentodiSwissPostInternatio­
nalcomprendepiùdi50diversiprodotti.
Finanze
InundifficilecontestoeconomicoSwissPostInternationalhamancatodipocol’obiettivodi
mantenereglistessiricavid’eserciziodell’annoprecedente(1028milionidifranchi,ovvero
–0,6%).Nell’importedexportdaeperlaSvizzeranonchénellesocietàdelgruppodiGran
BretagnaedUSAèstatoregistratounimportantecalodeivolumi.Talidiminuzionisonostate
compensateanchedalcompletoconsolidamentodiprimeMailGmbH.Icostid’eserciziosono
scesidi23milionidifranchipassandoa975milionidifranchi.Ilcaloèdovutosoprattuttoalle
minorispeseaccessorie(–11milionidifranchi)ealladiminuzionedeicostiperbenieservizi
commerciali(–23milionidifranchi).Essisonoriconducibiliall’abbassamentodellespesedi
acquistodeterminatedall’arretramentodeivolumiedall’adeguamentodellafatturazioneper
serviziinterni.Ilrisultatod’esercizioèsalitodi17milionidifranchirispettoall’annoprecedente
passandoa53milioni.L’organicomedioèscesodell’1,7%attestandosia1272impieghia
tempopienoperviadellascissionedipartidiun’aziendainItalia.
Strategia
NelmercatointernoSwissPostInternationalvuoleassicurarsilaleadershipgrazieanuovi
prodotti,qualitàineccepibileeserviziinternazionali(p.es.sdoganamentopericlienticom­
merciali).All’esteroSwissPostInternationalpuntaadunacrescitaneimercatidinicchiain
mododarafforzarelacasamadre.NelsettoreBusiness­to­Consumersicontinueràapromuo­
verelapiazzaSvizzeraconisuoivaloritradizionalifamosiintuttoilmondoeaservirsidel
marchioSwissPost–notoperlasuaproverbialepuntualitàeaffidabilità–comebigliettoda
visita.
Attuazionedellastrategia
AmpliamentodelleattivitàdisdoganamentoinSvizzera
Dal2008laPostasvolgeleattivitàdisdoganamentoall’importazioneeall’esportazioneper
iltrafficotransfrontalierodimercipericlientiprivatisuincaricodellaConfederazione.Oggi
uncentinaiodicollaboratoritrattaognigiorno4500pacchie25000letteresdoganateintre
sedi(Basilea,Zurigo­Mülligen,Zurigo­Aeroporto).Ognigiornovengonoriscossicirca160000
franchipercontodellaConfederazione,circaunventesimoinformadidazidoganalieilresto
informadiIVA.
RafforzatalapresenzaneiPaesiScandinavieinSpagna
Il1°luglio2009SwissPostInternationalharilevatol’operatorediposta­letteredaneseSwiss
PostInternationalDenmarkApSeaccorpatolasocietàaSwissPostInternationalSweden
creandoSwissPostInternationalScandinavia.LanuovasocietàdelgruppoSwissPostInterna­
tionalScandinaviaoccupa20personenellefilialidiStoccolma,MalmöeCoopenhagenefunge
datestadiponteperespandersiversolevicineFinlandiaeNorvegia.
Il1°gennaio2010SwissPostInternationalharilevatoilpartnerinfranchisingdilungadata
ABCMailSpain.L’aziendacontinueràadesseregestitaconilnomediSwissPostInternational
Spain.IntalmodoSwissPostInternationalsipreparaallacompletaliberalizzazionedelmercato
postalespagnoloprevistaperil2011.SwissPostInternationalvuoleposizionarsiinSpagna
comepartnerprivilegiatoperl’importazionedegliinviiversolapenisolaibericaecontinuarea
svilupparel’offertasulmercatodell’export.
70
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Miglioramentodellecollaborazioniconipartner
L’HermesLogistikGruppe(HLG)eSwissPostInternationalristrutturanoilorosettorichiave
strategiciinsenoall’operatorelogisticoitalianoPortaaPortaperconcentrarsisullorocore
business:iltrasportotransfrontalierodilettereperSwissPostInternationalelalogisticadei
pacchiperHermes.Il1°gennaio2009sonostatefondateancheleduesocietàindipendenti
Hermes­PortaaPortaS.p.A.eSwissPost­PortaaPortaS.p.A.HLGeSwissPostInternational
conservanociascunaunapartecipazioneall’altrasocietà.PortaaPortadisponeattualmentedi
unabaseditrasbordoaMilanoedi68depositiintuttoilPaese,ovverolaretelogisticaprivata
Business­to­Consumermegliosviluppatad’Italia.
InItaliaSwissPostInternationalhaampliatolapropriaretedidistribuzionedellaregionedi
Torinoconl’acquisizionedell’operatorelogisticoCostanzia,intervenutanell’agosto2009.
CostanziaèspecializzataneiservizilogisticidelcompartoBusiness­to­Businessperleaziendee
seneassumel’interoprocessologistico.ConlanuovasedeSwissPostInternationalsiassicura
unatestadipontestrategicanell’ItaliadelNord,consolidandolapropriaposizionesulmercato
logisticoitalianoerafforzandoilpartenariatostrategicoconHermes­PortaaPorta.
ElevataqualitàaprezzicontenutiinGranBretagna
NelRegnoUnitoSwissPostInternationalharaggruppatolesedidiLondra­Heathrow(Airport)
eColnbrook,Berkshireinunanuovaubicazionevicina:lavastitàdeilocalipermettel’automa­
zionedellalavorazionedellelettere.Leelevatecapacitàproduttiveconsentonodisviluppare
accantoalleoffertestandardizzateanchesoluzioniclienteindividualiadunaqualitàpiùelevata.
LasedediLondra­Heathrowèstatatrasferitanell’agosto2009,mentreColnbrookverràtrasfe­
ritanellanuovasedenelfebbraio2010.Ilraggruppamentodelleduesediconsentiràunincre­
mentodellaproduttivitàeunabbattimentodellespesedilocazione.
Prospettive
SwissPostInternationalorienteràlapropriastrutturadistributivaall’esteroversosingolirami,
comeilcommercioadistanzaolastampa/editoria,inmododaveniremeglioincontroalle
esigenzedellaclientela.Nell’EuropasettentrionaleeoccidentaleSwissPostInternationalvuole
crescereconilconcettodidistribuzionediterzi.
Swiss Post International | Indici
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
1028
1034
10,0
10,1
53
36
Risultato
Ricavid’esercizio
serviziriservati
Risultatod’esercizio
mln.diCHF
%
mln.diCHF
Volumi (export ed import Svizzera)
Lettereexport
mln.diinvii
170,0
184,0
Pacchiexport
mln.diinvii
1,1
1,4
mln.diinvii
0,5
0,6
Corriereexport(TNTSwissPostSA)
mln.diinvii
1,5
1,5
Lettereimport
mln.diinvii
220,3
235,8
Pacchiimport
mln.diinvii
4,5
4,3
mln.diinvii
1
0,8
mln.diinvii
0,4
0,4
unitàdipersonale
1272
1294
unitàdipersonale
669
597
Rispettodeitempidiconsegnalettereinternazionali(import)
%degliinvii
94,0
92,6
Rispettodeitempidiconsegnalettereinternazionali(export)
%degliinvii
94,5
90,4
Soddisfazionedellaclientelacommercialeglobale
indice
75
75
Soddisfazionedellaclientela–lettere
indice
75
74
Soddisfazionedellaclientela–pacchi
indice
73
75
GLS
GLS
Corriereimport(EMS)
Collaboratori/trici
Organico
inSvizzera
Qualità
Quota di mercato
ImportedexportSvizzeraMail
in%delfatturato
83
82
Importedexportcorriere,espressiepacchi
in%delfatturato
46
46
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
71
Andamento degli affari
Swiss Post Solutions
Contesto
SwissPostSolutionsèattivasiainSvizzerachealivellointernazionaleintresettoridiattività:
soluzioniMailroomedocumentali,soluzionidialogicheesoluzionielettronicheperiprocessi
commerciali(compresiiprodottidisicurezza).L’unitàdelgruppocoadiuvaiclienticommerciali
nelpassaggiodaitradizionaliservizipostaliinterniadefficientiinterfaccedocumentalidigitali
facilitandolatrasformazionedeidocumenticartaceiindocumentidigitalieviceversa.Intal
modosonopossibiliprocessicommercialisenzapassaggiodaunmediaall’altro.Graziealle
soluzionidialogicheSwissPostSolutionsfacilitalerelazionidaclienteaclienteconsoluzioni
dimarketingdirettoelagestionedellecampagnenonchél’elaborazionedell’outputdeidocu­
menti(p.es.Transpromo).Lesoluzionidie­businesscomprendonooffertenelcampodie­com­
merce,Billing&Paymentnonchéprogrammidifidelizzazionedellaclientela.Conlesoluzionidi
sicurezzaedelcontrollod’identitàdiSwissSignSwissPostSolutionsconsenteiltrasferimento
sicurodelleinformazionidigitali.LesoluzionidiSwissPostSolutionssibasanosull’impiegodi
tecnologieavveniristicheedimodernepiattaformeIT.
SwissPostSolutionsèpresentein16Paesi,eoperaperlopiùall’estero.Iprincipalimercatiesteri
sonolaGermania,laGranBretagnaegliStatiUniti.MentreinGermanialacrisieconomicaha
colpitosoprattuttoigrandiclientidellavenditapercorrispondenza,inInghilterrasonostatii
principaliclientidell’industriafinanziariaasoffrirnedipiù.D’altrocanto,ilclimasièrivelato
propizioperlosviluppodisoluzionidocumentaliinnovativeedefficienti,inparticolarein
Svizzera,negliUSAeinItalia.
Finanze
Attuazionedellastrategia
Nel2009iricavid’eserciziodiSwissPostSolutionssonoscesidi12milionidifranchiattestan­
dosia696milioni.Questorisultatoèriconducibilealcalodeiricavidelsettorelogistico(–44
milionidifranchi)scesia584milionidifranchi,chenonhapotutoesserecompensatodall’in­
crementodeglialtriricavi(+31milionidifranchi)attestatosia111milioni.NegliStatiUnitiein
Svizzerairicavid’eserciziosonocresciutiinmanierasensibile.Malgradolarecessione,inGran
BretagnaSwissPostSolutionsharegistratounacrescita,neutralizzatadall’andamentodeicorsi
dicambiodellasterlinaingleserispettoalfrancosvizzero.Rispettoall’annoprecedente,l’inte­
grazionediGraphicDataLtd.(UK,aprile2008)edelgruppoGBS+(Francia,Germaniae
Slovacchia,luglio2008)hannoavutoripercussionipositive.InGermaniaeinFranciairicavi
d’eserciziohannoconosciutosviluppinegativiperviadellarecessione.L’andamentodeicorsidi
cambiodell’eurorispettoalfrancosvizzerohannoaccentuatoquestatendenzanegativa.Negli
altriPaesiiricavid’eserciziosonorimastistabili.Icostid’eserciziosonosalitidi22milionidi
franchipassandoa721milioni.Lecauseprincipaliditaliaumentisonosoprattuttol’aumento
degliammortamenti(+18milionidifranchi)eunaumentodellespesedelpersonaledovuto
alleacquisizioni(+37milionidifranchi),noncompensatidalleminorispeseperbenieservizi
commerciali(–27milionidifranchi)edalcalodeicostid’esercizio(–6milionidifranchi).
L’andamentodegliaffarinegliUSAeinSvizzerahaprovocatomaggiorispesedovutealla
crescita.Acausadellerecessione,inGermaniaSwissPostSolutionshainiziatoaridurrele
capacità.Questocalopermanentedeicostièintervenutounpo’inritardorispettoaglisviluppi
sulfrontedeiricavi.Nel2009cisonostatespeseunicheperl’integrazionedialtresocietàdi
SwissPostSolutionseperlaristrutturazionedialtresingolesocietà.Oltreaquestosonointer­
venuti–soprattuttoinFrancia–costiperl’avviodinuoviprogettieinSvizzerasonostati
effettuatiinvestimentiinnuovetecnologie(certificatidgitali,SwissPostBox,ecc.).Perviaditutti
questicambiamentiilrisultatod’eserciziodiSwissPostSolutionsèstatoparia–25milionidi
franchi(annoprecedente:+9milionidifranchi).L’organicoèstatoampliatosianegliStatiUniti
cheinSvizzera.Acausadellarecessione,SwissPostSolutionshadovutoridurrel’organicodelle
soluzionidialogicheinGermania.L’integrazionediSwissPostSolutions(UK)Ltd.(exMicrogen
(UK)Ltd.)hafattocrescerel’organicodi44persone.Nelcomplessol’organicocomplessivoè
statoampliatodi769postirispettoall’annoprecedente,passandoa6878impieghiatempo
pieno.
Nel2009SwissPostSolutionshaportatoavantilastrategiadegliultimianni.L’unitànatanel
2007dalraggruppamentodivariesocietàdelgrupponazionalieinternazionaliecresciuta
graziealleacquisizionihadovutoessereulteriormenteconsolidata,mentrehacontinuatoa
perseguirel’obiettivodicrescereinmanierasostenibilemalgradolacrisieconomica.
Semplificarel’impiantolegaledellesocietà
InpassatoSwissPostSolutionscomprendevapiùdi40società.Anchenel2009l’unitàha
continuatoasemplificarel’impiantolegaledellevariesocietàprocedendoadalcunerinominein
SwissPostSolutionsinvariPaesi.Nell’autunnoscorsoancheilnomedell’unitàstessa,Clienti
72
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
strategiciesoluzioni,èstatocambiatoinSwissPostSolutions.Dalpuntodivistaorganizzativo
l’unitàècompostadatresettori:soluzionidocumentali,soluzionidialogicheesoluzionidi
e­business.Perattuaregliobiettividicrescitasostenibileecompletareilportafoglioattualenel
2009SwissPostSolutionshaoperatovariepiccoleacquisizioni,prevalentementenelsettoreIT.
Rafforzamentodelmarchio«SwissPost»
SwissPostSolutionssipresentasulmercatoconunco­branding.Oltreamantenereimarchi
preesistenti,levariesocietàdelgrupposipresentano–analogamenteaquantoavvieneperle
societàesterediSwissPostInternational–ancheconillogo«SwissPost».IntalmodoSwiss
PostSolutionsavvicinagradualmentelaclientelaalmarchioPosta.Intalmodol’aziendaraffor­
zalasuapresenzainternazionalegrazieall’usocomunedelmarchioSwissPostdapartedelle
suedueunitàattiveall’estero.Talisforzisonosostenutidaunacampagnapubblicitariarecante
loslogan«Excellencedelivered»presentatasuimercatiparticolarmenteimportantiancheper
SwissPostInternational:Germania,Austria,Francia,Belgio,Olanda,Svezia,DanimarcaedAsia.
Comunicareinformaelettronicasicura?
ConSwissStickquestoèpossibileintutto
ilmondodaqualsiasicomputer.
Unificazionedeiprocessididistribuzioneinternazionali
LoscorsoannoSwissPostSolutionshainiziatoacrearedeiprocessididistribuzioneinternazio­
naliunitariperl’offertadisoluzioniintersettorialiehaampliatoilportafogliodiservizisututti
imercatiponendosicomeunoperatore«fullservice».L’ideaèquelladicollegaretraloro
l’universocartaceoequellodigitaleinmanierasicuraedaffidabileinmododaoffrireunvalore
aggiuntoaiclienti.PeresempioSwissPostSolutionshamiglioratol’integrazioneaiprocessidei
clientinellatrasformazionedellacorrispondenzacartaceainentrataininformazionedigitale.
UnesempioinnovativodelpassaggiodallacartaaldocumentoelettronicoèlaSwissPostBox,
unservizioperlepersonechesimuovonomoltoechevoglionopoterleggerelalorocorrispon­
denzacartaceainqualsiasimomentoeluogo.SwissPostSolutionsscansionalelettereele
metteadisposizionemediantee­mail.LoSwissStickinveceèunapennaUSBcheconsente
all’utentediportareconsélapropriacartad’identitàefirmadigitale.Intalmodoèpossibile
firmareinmanieralegalmentevalidaundocumentodaqualsiasicomputereinviarloinmaniera
cifrataecomprovabile.
«IdentificatorefederaleEWID»
IlprogettoEWID,unasoluzionepericantonieicomuniinvistadelprossimocensimento
federale,èstatoavviatoconsuccesso.LaPostacoadiuvaitrecantoniBasilea­Città,Zurigoe
LucernanonchéalcunicomunineicantoniArgovia,Basilea­Campagna,Berna,Grigioni,Vallese
eVauderilevaidatidi1,1milionidinucleifamiliari.
Prospettive
AncheilprossimoannoSwissPostSolutionsperseguiràlastrategiainatto.
Afrontedeicambiamentiinattoedeivaritrendosservatineisingolisettoridiattività,anche
ilportafoglioservizidiSwissPostSolutionssubiràprofondemodificheneiprossimiannieitre
settoridiattivitàsiavvicinerannoreciprocamente.Neiprossimiannialcuniprodottieservizi
tradizionaliverrannoinevitabilmentesostituitidanuoveofferte.
Tendenzialmentesivaversol’integrazionedivariserviziemedia(multichanneling)apiattafor­
meITcomuni.Questisviluppiciconsentirannodioffriresoluzioniperinterecatenediprocessi.
Inoltrelenuovetecnologie(comelastampaacoloridigitale)lascianospazioadunapersonaliz­
zazionedell’offerta,inmododaveniremeglioincontroallediverseesigenzedellaclientela.
Itradizionalisettorid’attività(outputdocumenti,DirectMailclassico)sitrasformerannoin
offerte“transpromo”personalizzate.
73
Andamento degli affari
SwissPostSolutionsintendeconcentrarsiancheinfuturosuimercati­chiavepreesistenti
(Germania,Svizzera,GranBretagna).Èprevistaancheun’ulterioreespansioneneimercati
dell’Europacentraleedoccidentale,inparteancheorientale(soprattuttoinPolonia).Aseconda
delleopportunitàoffertadallagestionedocumentale,dalCRMedalLoyaltyManagement,sarà
possibileancheprendereinconsiderazioneun’espansioneinAsia(Vietnam).
SwissPostSolutionsperseguechiariobiettividisvilupposostenutidaacquisizionimirate.
Swiss Post Solutions | Indici
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
Risultato
Ricavid’esercizio
mln.diCHF
696
708
Risultatod’esercizio
mln.diCHF
–25
9
Volumi
Fatturatograndiclienti
mln.diCHF
na
1179
Telefonateeffettuate(DialogSolutions–CustomerCare)
quantitàinmln.
3,9
3,2
Paginescansionate(DocumentSolutions–DocumentInput
Deutschland)
quantitàinmln.
33,0
23,7
Mailingpersonalizzati(DialogSolutions–DirectMail)
quantitàinmln.
800
1000
Tesserepersonalizzate(DialogSolutions–Cards)
quantitàinmln.
125,0
254,0
Tesserenonpersonalizzate(DialogSolutions–Cards)
quantitàinmln.
20,0
22,0
Inviiprodotti(DialogSolutions–DocumentsOutputSchweiz)
quantitàinmln.
208,9
204,2
Volumedicontratticonclusi(DocumentSolutions–Exgruppo
MailSource)
mln.diCHF
456,9
568,5
Transazioni(E­BusinessSolutionsSchweiz)
quantitàinmln.
46,7
37,1
6878
6109
87,9
87,9
78
77
Collaboratori/trici
Organico
all’estero
unitàdipersonale
%
Qualità
Soddisfazionedellaclientela
indice
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
Rete postale
e vendita
Contesto
Losportellopostaleèormaisolounadelletantepossibilitàofferteaiclientipereseguirele
operazionipostali:moltidiessisiservonoanchediPostomat,puntidiritiroPickPostoppure
shoponline,emoltipreferisconocomunicareinformaelettronicamediantee­mailoSMS.
Iclienticommercialifannopassareaprendereindittailoroinviiosiservonodeiservizidella
concorrenza.Questatendenzasièaffermataanchenel2009:rispettoal2000,loscorsoanno
sonostateimpostateallosportelloil49,6%dilettereeil47,4%dipacchiinmeno.Iversamen­
tiepagamentiallosportellosonoscesidel19,8%.D’altrocanto,lavenditadiprodottiditerzi
–comecomputerocellulari–haregistratounfatturatoincrescitadel4%rispettoal2008.
Nell’aprile2009ilSindacatodellaComunicazionehalanciatolapetizione«Noallamoriadegli
ufficipostali»,chechiedevaallaPostaunamoratoriaimmediataallachiusuradegliufficipos­
tali.DuemozioniaventilostessoobiettivosonostatepresentatealConsiglionazionaleeal
ConsigliodegliStati.IlConsigliofederaleeilConsigliodegliStatihannoespressoparerecon­
trario,mentrelamozioneeraancorapendentealConsiglionazionaleafine2009.Inoltrenel
novembre2009ilSindacatodellaComunicazionehalanciatounaraccoltadifirmeperun’ini­
ziativapopolareperassicurarel’esistenzadellaretedegliufficipostali(mantenimentodegli
ufficipostalilegatoallalicenzabancaria).
Finanze
74
Nel2009iricavid’eserciziodell’unitàRetepostaleevenditasonosalitidi22milionidifranchi
passandoa1359milioni.Ilfatturatonettodeiservizilogisticièscesodi10milionidifranchi,
mentrequellodeiprodottifinanziariedeglialtriarticolidimarcaèsalitorispettivamentedi
6e19milionidifranchi.Gliindennizzipericostisupplementaridelserviziodibasesonosalitidi
10milionidifranchi.Icostid’eserciziosonoaumentatidi40milionidifranchipassandoa1472
milioni.L’aumentoèdeterminatodallemaggiorispeseperilpersonale(+23milionidifranchi),
peribenicommerciali(+16milionidifranchi)eperilrestodell’esercizio(+2milionidifranchi).
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Rispettoall’annoprecedente,ilrisultatod’esercizioècalatodi18milionidifranchi,passando
a–113milionidifranchi.Questoèriconducibilesoprattuttoagliaumentideicostid’esercizio
(+40milionidifranchi),compensatisoloinpartedaimaggioriricavi.L’organicoèscesodi82
impieghiatempopienorispettoall’annoprecedentepassandoa6973posti.Questoèdovuto
agliadeguamentidellaretedegliufficipostaliedell’amministrazione.
Strategia
Attuazionedellastrategia
Retepostaleevenditasemplifical’assortimentoorientandoloconmaggiorecoerenzaalle
esigenzedellaclientelaprivata.Perincrementarelaredditivitàl’unitàcontinuaasvilupparela
retedegliufficipostalicercandovalidealternativeagliufficipostalimenofrequentati.
Verificadelladomandadegliufficipostali
Dall’aprile2009afine2011laPostaesaminadelleeventualialternativeper421ufficipostali
pocofrequentati.Nel2009l’aziendahasottopostoalvaglioiprimi114uffici:49diessisono
statitrasformatiinagenzie(laPostanelnegoziodipaese),in32localitàèstatointrodottoil
servizioadomicilio,treufficipostalisonostatichiusidefinitivamentee30sonostatimantenuti
taliequali.Ilmodellodell’agenziaoffreoraridiaperturainteressantieunassortimentodibase
perlettereepacchiingradodicoprireiservizipiùrichiesti.Inoltresonopossibiliipagamenti
senzacontantieiprelieviconlaPostFinanceCardDirect.Nell’ambitodelservizioadomicilio,
suespressarichiestailpostinosuonaall’usciodicasaachiederedichecosasihabisogno.
Vistiimutaticomportamentideiclienti,losviluppodellaretedegliufficipostalièdiventatoun
compitopermanente,alfinedirenderelaretedivenditaancorapiùaccessibileeredditizia.
Semplificazionedell’assortimentopericlientiprivati
Retepostaleevenditahaanalizzatol’assortimentooffertonegliufficipostaliadottandoalcune
modifiche.Intalmodoverrannooffertisoloiprodottieffettivamenterichiesti.Dal1°gennaio
2009Retepostaleevenditahasemplificatol’assortimentodei1000ufficipostalidimedie
dimensioni,mentredalluglio2009l’assortimentoèstatounificatointuttigliuffici.Intalmodo
Retepostaleevenditaharesoiprodottipiùtrasparenti,unificatoiprocessiediminuitolespese
dimagazzinaggioetrattamento.Ilserviziodibaserestaassicuratoovunque.Retepostalee
venditaconosceleesigenzedeiclientiprivatimegliodichiunquealtroeperquestodal2008è
responsabiledell’interoassortimentovendutodagliufficipostali.
Diminuzionedeitempid’attesa
Itempid’attesanegliufficipostalisonoscesirispettoall’annoprecedente:nel2009il95,3%
deiclientihaaspettatoalmassimosetteminutiprimadiessereservito(annoprecedente:
94,2%).GraziealsistemadicassaV­Maxintrodottonel2008,losvolgimentodegliaffaridi
sportelloèstatosemplificato.Intalmodoilpersonalehapiùtempoperlaconsulenzaaiclienti.
Comodaconsegnaadomicilio
Dal2008iclientipossonosceglieretraunavastaselezionediarticoliin1800ufficipostali,
ordinarli,pagarliefarseliconsegnarecomodamenteacasa.Nel2009sonostateregistrate
77000ordinazioni(annoprecedente:54000).Questosviluppodimostracheilserviziodi
ordinazioneconconsegnaadomiciliovieneincontroadunarealeesigenzadeiclienti.
Prospettive
Il1°gennaio2010lelineediprodottipericlienticommercialieprivatisonostateseparate.
Retepostaleevenditasièassuntalaresponsabilitàdeiprodottiaiprivati,ilcuifatturatoin
futuroverràattribuitoaRetepostaleevendita.Neiprossimidueanniverrannoanalizzatedelle
alternativeperaltri307ufficipostalipocofrequentati.
75
Andamento degli affari
Rete postale e vendita | Indici
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
mln.diCHF
1359
1337
mln.diCHF
462
444
mln.diCHF
–113
–95
996
Risultato
Ricavid’esercizio
fatturatonettoarticolidimarcanonpostali
Risultatod’esercizio
Volumi
Accettazionelettere
quantitàinmln.
913
Accettazionepacchi
quantitàinmln.
28
28
Accettazioneversamenti
quantitàinmln.
207
212
6973
7055
Collaboratori/trici
Organico
unitàdipersonale
Qualità
Soddisfazionedellaclientelaprivata
indice
87
86
SoddisfazionedellaclientelaPMI
indice
80
80
Punti di accesso
Numerodiufficipostali
quantità
2348
2408
ufficipostalicontrafficodeipagamenti
quantità
2049
2184
ufficipostalisenzatrafficodeipagamenti
quantità
11
11
agenziecontrafficodeipagamenti
quantità
263
188
agenziesenzatrafficodeipagamenti
quantità
20
20
fermatePostMobil
quantità
5
5
1154
1097
Servizioadomicilio
località
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
PostFinance
Contesto
Nelmaggio2009ilConsigliofederalehaapprovatoilmessaggiosullanuovalegislazione
postale.InfuturoPostFinancedovrebbeesseretrasformatainunasocietàperazionididiritto
privatointeramentediproprietàdellaPosta,inmododaesseresottopostaall’Autoritàdi
vigilanzasuimercatifinanziari(FINMA).Intalmodoverrannomenoleattualisoluzionipartico­
lari,lasorveglianzaverràsemplificataeilposizionamentosulmercatonerisulteràrafforzato.
TuttaviailConsigliofederalenonintendeconcedereaPostFinanceunalicenzabancaria.Que­
stoimpedisceaPostFinancedioffrireipotecheecreditiinproprioelacostringeadinvestire
all’esterooltrelametàdeidepositideiclienti,assumendorischimaggiori( 7).
Afrontedelladifficilesituazionedeimercatifinanziari,iclientihannoapprezzatolastabilitàeil
serviziodiPostFinanceanchenel2009.Ilfattochelaclientelaapprezzil’offertadiPostFinance
èconfermatodai70,2miliardidifranchididepositidellaclientela,dall’arrivodi126000nuovi
clientiedall’aperturadi235000conti,cheadessosonoben3880800.Tuttiisettoridimerca­
tohannocontribuitoallacrescita:pagamenti,investimenti,previdenzaefinanziamenti.
76
Finanze
PostFinancehaconseguitounrisultatod’esercizioparia441milionidifranchi,raggiungendo
unrecordassoluto.Ilmotoreditalerisultatoèstatoilrisultatodainteressi.Afrontediun
afflussodinuovicapitaliparia20miliardidifranchi(giacenzamediadel2009rispettoal
2008),imarginimedisugliinteressisonorimastiintornoall’1,37%(annoprecedente:1,60%)
malgradogliinteressidimercatopiùbassi.Grazieall’aperturadi235000nuovicontieall’avvio
di126000nuoverelazioniclienti,PostFinanceproseguesullaviadellacrescitainbasealla
strategiaprefissata.Ideprezzamentieleperditedainvestimenti(obbligazionieazioni)paria
74milionidifranchisonorimastiinferioriaquellidell’annoprecedente(187milionidifranchi),
malgradounvolumed’investimentimoltopiùelevato.Lapoliticad’investimentosapientemen­
teorientataallaqualitàsièrivelatavincente.Grazieallasuacrescitacostante,PostFinanceha
potutoampliarel’organicocon153nuoviimpieghiatempopieno.
Strategia
PostFinanceproponeaipropriclientiprodottisemplicieconvenientiecompieognisforzoper
conquistarlioffrendoilmigliorserviziopossibile.Atalescoposirivolgeconsapevolmentealle
piccoleemedieaziendenonchéaiclientiprivati,consoluzionicompletedipagamentononché
offertedibasenelcampodegliinvestimenti,deifinanziamentiedellaprevidenza.Inoltre
PostFinancevuoleessereincimaallalistadicolorochevoglionoamministraredaséilproprio
patrimonio.IclientihannoaccessoaiservizidiPostFinanceinqualsiasimomentoeluogo.Se
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
necessariol’aziendaliassistemedianteconsulenzepersonalizzate.PostFinancesirallegradella
decisionedelConsigliofederaledisottoporlaall’Autoritàdivigilanzasuimercatifinanziari
(FINMA),macontinueràabattersiperpoterconcedereautonomamentecreditieipoteche.
PostFinanceintendecontinuareacrescereeadinvestireidepositideiclientiinbaseaduna
politicaprudenteeconsapevoledeirischi.( 6)
Attuazionedellastrategia
Cooperazionenelsettorecreditizio
PostFinancevantaunalungatradizioneinmateriadicooperazioni:alfinedicompletarel’offer­
tanelsettorecreditizio,l’aziendahaavviatounacollaborazioneconlabancaValiant,lamag­
giorebancaregionaledellaSvizzera.IntalmodoPostFinancesaràingradodioffrireallepiccole
emedieimpreseprodottisupplementariinmateriadifinanziamento.Nelsettoredeiclienti
privativerràcolmataunalacunaconilcreditoedileperlaproprietàabitativa.PostFinancesarà
responsabiledelmarketingedelladistribuzionedeicrediti,mentreValiantsiassumeràirischi
dicreditoelaresponsabilitàdellapoliticadelrischio.Nel2010ipartnerunirannolelorocom­
petenzeinunanuovaaziendacreataaBernaperlaverificadelledomandedicreditoel’elabo­
razionedeifascicoli.Sulmercatoidueistitutifinanziaricontinuerannoapresentarsicome
concorrenti.
Ampliamentodelservizioclientiedelladistribuzione
Nel2009PostFinancehacreato85nuovipostidilavoroperlaconsulenzaadomiciliodeipicco­
liemediclienticommerciali–possibileanchedisabatoealdifuoridell’orariod’ufficio.Entroil
2012PostFinancevuolepoterassicurareunaconsulenzapersonalizzataeilmigliorservizio
possibilea100000PMIeatalescopointendeassumereeformarealtri140consulenti.Inoltre
sonostateapertealtrequattrofilialiPostFinanceesonostateristrutturateseidellesedipreesi­
stenti.Adessoiclientihannoadisposizione36filialiPostFinance,17dellequaliconservizi
ditrafficodeipagamenti.Perlaconsulenzaglobaleaiclientiprivatisonostaticreatialtri50
impieghiatempopieno.
Unaconsulenzafinanziariaperipiccolie
mediclienticommerciali?DaPostFinance
questoèpossibileancheinufficio,ilsaba­
toealdifuoridegliorarid'ufficio.
Nel2009PostFinancehapotenziatoilcallcenterdelservizioclienticreando65nuoviimpieghi.
Entrolafinedel2010dovrebberoesserecreati80nuoviimpieghiatempopienoeaZofingen
dovrebbeesserecreataun’altrasede.L’aumentodeipostièdovutoallasensibilecrescitadei
clientieall’ampliamentodeiservizi.Nel2009hannotelefonatoinmediaognimeseadogni
oradelgiorno215000clientiperchiedereconsiglieinformazioni.
53consulentimobilivannoatrovareiclientiprivatiancheadomicilio.PostFinanceoffreuna
consulenzapertuttelequestionifinanziarie,anchelaseraoilsabato.Nel2009sonostaticirca
25000iclientichehannobeneficiatodiquestoservizio.
Potenziamentodeltrafficodeipagamentiinternazionale
PostFinancefapartedellamaggioreretefinanziariainternazionale,laSocietyforWorldwide
InterbankFinancialTelecommunication(SWIFT),equestoleconsentedirafforzarelasua
posizioneneltraf
ficodeipagamenti.Lafederazionedegliistitutifinanziaririunisceoltre8900
bancheeorganizzazionifinanziarie,istitutiemittentidititolieclientiaziendaliinoltre200Paesi.
Prospettive
Nel2010PostFinancecontinueràaconcentrarsisullacrescitasulmercatofinanziarioretail
svizzero,ponendol’accentosulcorebusinessdeipagamenti.Perraggiungeretaleobiettivo
procederàall’ampliamentodelladistribuzione.L’aziendaintendelanciarealtriprodotticreditizi
periclienticommercialiincollaborazioneconValiant.All’internosisvolgerannoipreparativiper
sottoporrePostFinanceallaFINMAeperscorporarlainunasocietàdelgruppoPosta( 6,7).
77
Andamento degli affari
PostFinance | Indici
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
Risultato
Ricavid’esercizio
mln.diCHF
2160
2191
Risultatod’esercizio
mln.diCHF
441
229
20120
5941
Volumi
Afflussodinuovicapitali
mln.diCHF
Contideiclienti
migliaia
Depositimedideiclienti(PostFinance)
mln.diCHF
Transazioni
milioni
Aderentie­finance
clienti
Volumedeifondi
Volumeprestitiallaclientelacommerciale
Volumeipotecheallaclientelaprivata
3881
3646
70249
50497
865
843
1101593
984592
mln.diCHF
1464
1160
mln.diCHF
5423
4313
mln.diCHF
2673
2040
unitàdipersonale
3042
2889
Collaboratori/trici
Organico
Qualità
Trattamentopuntualedigiustificatividipagamento
negliufficipostali
%
99,66
99,99
Trattamentopuntualedigiustificatividipagamento
daordinidipagamento
%
99,81
99,99
Soddisfazionedellaclientelacommerciale
indice
83
82
Soddisfazionedellaclientelaprivata
indice
84
85
10,16
9,16
Quota di mercato
Affaripassivi
%
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
AutoPostale
Contesto
IlnumerodipasseggerideitrasportipubblicidellaSvizzeraècresciutoanchenel2009.
AutoPostalehabeneficiatodellatendenzadeglisvizzeriatrascorreremaggiormentelevacanze
nelloroPaese.Permotivicongiunturaliquest’annoleaziendeditrasportodellaSvizzerahanno
rinunciatoadaumentareletariffe,malgradoilcostanteampliamentodell’offertaeilconse­
guenteaumentodellespese.Siprevedecheiminoriintroitifiscalidovutiallarecessionein
futuroavrannoripercussionisulleindennitàcorrispostedagliorganismistatali.Lariformadelle
ferrovie2dovràtralealtrecosemigliorarelebasilegalidelmercatodeltrafficoviaggiatori
regionaleecreareunamaggioresicurezzadalpuntodivistagiuridico.
Entroil2030laConfederazionespenderàpiùdicinquemiliardidifranchiperlosviluppodi
Ferrovia2000.Intalmodointendecontinuareasvilupparel’offertaferroviariaedibusinogni
angolodelPaese.L’ampliamentodell’infrastrutturaferroviahalaprecedenza.LaConfederazio­
neinvestiràaltriseimiliardiinprogettiditrafficodeigrandiagglomerati.Conilmiglioramento
dell’offertacresceràancheladomandaperiservizidiAutoPostale,poichél’aziendaèilprinci­
paleofferenteditrasportiparticolareggiatidelsistemadeitrasportipubblicidellaSvizzera.
OrmaiAutoPostaleconsegueil10%delpropriofatturatoall’estero.InFranciaAutoPostalesi
concentrasullereticittadineedegliagglomeratidimediedimensioni.Conlafusionedegli
operatoriinternazionaliVeoliaEnvironnementS.A.eTransdevinFranciaènatounpotente
concorrenteattivonelsettoredeitrasportipubblici.
Finanze
78
Grazieall’ampliamentodell’offerta,AutoPostalehaincrementatoiricavid’eserciziodi36
milionidifranchi,24deiqualiconseguitiinSvizzerae12all’estero.Inlineamassimaleindenni­
tàditrasportosonoaumentate(6milionidifranchi).Essesonoriconducibiliallamaggiore
domandaregistrata,inparticolareperlecorsesostitutivedellaFerroviaRetica.Gliindennizzi
ricevutisonosuperioridi14milionidifranchiaquellidell’annoprecedente.Icostid’esercizio
sonosalitidi36milionidifranchipassandoa613milioni(20milioniinSvizzerae16milioni
all’estero).ImaggioriservizierogatiinSvizzerahannofattoaumentareicostidelpersonaledi
8milionidifranchi,mentreleindennitàagliimprenditoridiAutoPostalesonosalitedi7milioni.
Ilcalodeicostideicarburantihacompensatoinpartel’aumentodeicostid’esercizio.Lespese
supplementariall’esterosonodipesesoprattuttodaiprogettid’espansione.Iservizisupplemen­
tarierogatidaAutoPostalehannorichiestounaumentodell’organico,aumentatodel4,8%in
Svizzeraperraggiungerele1397unitàdipersonale(imprenditoridiAutoPostaleesclusi).
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
All’esteroleunitàdipersonalesonoaumentatedel42%perviadell’espansione,attestandosi
a339impieghiatempopieno.Lespesesupplementarisonostatedi8milionidifranchisiain
Svizzeracheall’estero.Ilrisultatod’eserciziodi27milionidifranchièinsintoniaconquello
dell’annoprecedente.
Strategia
AutoPostaleintendeprofilarsicomeleaderdisistemiditrasportosustradaecontraddistin­
guersidallaconcorrenzaconilmigliorrapportoprezzo­prestazioni.Atalescopovuolerestare
ilnumerounonelpropriocorebusiness,rafforzarelasuaposizionedimercatonellecittàe
negliagglomeratiecontinuareacrescereall’estero.
Attuazionedellastrategia
Estensionedell’orario
Conilpassaggioalnuovoorario,intervenutoneldicembre2009,AutoPostalehaampliato
l’offertadialtri3,5milionidikmpassandoacirca94milionidichilometriall’annoehamesso
inservizio22nuovelinee.Ipasseggerisonoiprimiabeneficiaredell’estensionedell’offerta
alleoremarginali.IntalmodoAutoPostalevieneincontroadunadomandasemprecrescente
inmateriaditrasportipubblicierafforzalapropriaposizionediaziendaleaderneltrasporto
pubblicosustradainSvizzera.Un’importantepietramiliareinquestocampoèstatal’entrata
inserviziodiduelineedibusvelociattraversoiltunneldell’Uetliberg.
Successonellegared’appaltoinSvizzeraeall’estero
InFranciaAutoPostalehavintovariegared’appaltopubblicheperl’eserciziodialcunelinee
diautobus,comequellediMâcon,Dole,Agde,Villefranche­sur­Saône,delDipartimento
dell’Héraultedell’agglomerazionediGrenoble.OrmaiAutoPostalegestisceinFranciaben
undicilineediautobusmedianteunasocietàdelgruppoPosta.
InSvizzeraAutoPostalehavintodellegared’appaltoperquattrolineenelSeelandbernesee
nelLaupenamt:(Biel­Lyss,ThörishausDorf­Neuenegg­(Laupen),Kerzers­Golaten­Wileroltigen­
Gurbrü,Laupen­Gümmenen).InoltreAutoPostalehavintolagaraperlalineadibusdel
BerninaExpress(lineaLugano­Tirano­Lugano).
Creatouncentrodicompetenza
Dal1°settembre2009AutoPostalegestisceaSanGallouncentrodicompetenzaperisistemi
d’informazioneaipasseggeri,responsabilealivelloaziendaledeisistemid’informazione
computerizzatiperleinformazionidinamicheaipasseggeri.QuestoconsenteaAutoPostale
diconsolidarelapropriaposizionedileaderdisistemi.IlcentrodicompetenzadiBasileaper
ilconteggiodeipasseggeriesistegiàdatempo,comepurequelloperilcontrollodeititolidi
trasportoedincassodiZurigo.
Prospettive
Nel2010verràrimessaaconcorsolalineaditrasportidelLiechtenstein.AutoPostalevuole
vinceredinuovoquestagarad’appalto.PiùingeneraleAutoPostalevaglieràlapossibilitàdi
fareilproprioingressosuimercatitedescoeitaliano.NellaSvizzeraorientaleverrannoinstallati
iprimitabelloniconinformazioniintemporealeeallefermatedellaSvizzeracentraleedei
cantonidiArgoviaeBasileadeidistributoriautomaticidibiglietti.
79
Andamento degli affari
AutoPostale | Indici
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
mln.diCHF
640
604
%
7,2
5,4
mln.diCHF
27
27
–11,1
1,0
118
115
Risultato
Ricavid’esercizio
conseguitiall’estero
Risultatod’esercizio
conseguitoall’estero
%
Volumi1
Viaggiatori
milioni
Chilometri­vettura
mln.dikm
Veicoli
quantità
ReteAutoPostale
km
98
94
2066
1989
10429
10345
1736
1570
Collaboratori/trici
Organico
unitàdipersonale
Qualità
Soddisfazionedellaclientela:viaggievacanze
indice
81
82
Soddisfazionedellaclientelapendolare
indice
73
75
15,7
15,0
Quota di mercato
Trafficoregionaleviaggiatori(ferrovia/strada)2
%
1 IvolumisiriferisconoallaSvizzera.
2 TrafficoregionaleviaggiatoriinbaseallaLeggesulleferrovie.Quotadimercatoassoluta,valeadirevolumedifatturatodiAutoPostalerispettoalvolumedimercato
(fatturato).
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
Altri segmenti
Filatelia
Nell’annoinesameiricavid’eserciziodiFilateliasonostatiparia48milionidifranchi,perun
risultatod’eserciziodi15milionidifranchi.
Leideeinnovativeinmateriadifrancobollinonsonosoloapprezzatedaicollezionisti,masono
plebiscitateanchedalpubblico:nell’annoinesameèsuccessonelcasodelprimofrancobollo
fluorescentedellaSvizzera(emessoinoccasionedell’annointernazionaledell’astronomia)e
nelcasodelfrancobollospecialeornatodistrassdedicatoallaPrincipessaLillifee,moltoamato
soprattuttodaibambini.Altrigrandisuccessidell’annosonostatiilfrancobolloemessoperil
centesimocompleannodell’artistaHansErniel’emissionededicataallademonticazionein
Appenzello,comprendentetrefrancobollispecialiunitil’unoall’altro.
Levenditepercorrispondenzalegatealcorebusinessvannoagonfievele.Iduee­shops
«extra»­Boutiquee«Philashop»registranofatturatiincrescita,nondaultimoanchepervia
dellafacilitàd’usopergliutenti.
Ilconnubiotratradizioneeinnovazionenoncontasoloperincrementareilfatturatomaanche
permigliorarel’immagineefidelizzarelaclientela:daunostudiosull’immagineesternoemerge
cheifrancobollicontribuisconosensibilmenteall’immaginedelmarchio«LaPosta».Ilgrande
successoriscossodaquestepiccoleopered’arteinminiaturaèdimostratodallagrandepassio­
nesuscitatadaifrancobolli,dallatendenzaadaffrancaregliinviicongrandecuraenonda
ultimodaduealtripremiinternazionali–quellodella«Madonnanera»,Einsiedeln(piùbel
dentelloeuropeodel2007)eperifrancobollidedicatiallamusica(YehudiMenuhinTrophyfor
MusicPhilately)del2008.
80
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Filatelia | Indici
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
48
46
17
20
Risultato
Ricavid’esercizio
articolinonfilatelici
Risultatod’esercizio
mln.diCHF
%
mln.diCHF
5
5
15
17
Volumi
Nuovifrancobolli
quantità
49
46
AbbonatiinSvizzera
quantità
44944
46595
Abbonatiall’estero
quantità
15605
16410
118
115
85
84
Collaboratori/trici
Organico
unitàdipersonale
Qualità
Soddisfazionedellaclientela
indice
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
Immobili
Nell’annoinesameiricavid’eserciziodiImmobilisonostatiparia619milionidifranchi,a
frontediunrisultatod’eserciziodi228milionidifranchi.
LastrategiaimmobiliaredellaPostaprevedelavenditadelleproprietànonnecessarieall’eserci­
zioousateprevalentementedaterziconlaconclusionedicontrattid’affittopressoinuovo
proprietariperlesuperficinecessarie.Intalmodonel2009laPostahavenduto41beniimmo­
bili(annoprecedente:34),tracuiiseguentiedifici:SanGallo1,Herisau,Winterthur,Sulzerare­
al,Däniken,Delémont,Buchs,LaChaux­de­Fonds,Asconaelasedeprincipale,l’edificio
SchönburgdiBerna.LaPostacontinueràadaffittarel’edificiofinoaltrasloconeinuovilocali
pressolastazionediBerna(lanuovaSchanzenpost),previstoperil2014.Lespesedilocazione
pressoterziammontanocomplessivamentea129milionidifranchi.Ilavoridiriconversione
dellaSchanzenpostinnuovasedeprincipaledotatadi1600postidilavoroinizierannoall’inizio
del2011.AccantoallaPostFinanceArenaealnuovoedificioannessodiAllmenddovrebbe
sorgereentroil2013lanuovasedediPostFinance,unacostruzionedi13pianinellaquale
dovrebberolavorare850collaboratori.PerlanuovacostruzionelaPostahaindettoinsiemead
un’impresageneraleunconcorsodiarchitetturaalqualehannopartecipato14studidiarchi­
tettura.Ilavoriediliinizierannonel2010.ALosanna­SébeillonlaPostastasviluppandoinsieme
alleFFSunnuovopianodisfruttamentodeilocaliesistenti.AGinevra2l’edificioverràristruttu­
ratoeaffittatoalCantonedal2012.ALeLoclel’edificiopostalecostruitonel1975verrà
ristrutturatoinbaseaglistandardMinergieetotalmenteristrutturato,peresserenuovamente
disponibilenel2010.AMägenwillaPostahaacquisitol’edificoelapiattaformalogisticadella
Canon.L’aziendahaacquistatounaproprietàancheaBurgdorf.ImmobiliPostacuraesviluppa
ilproprioparcoimmobiliareegestisce830progettiedili–semprepiùspessoancheall’estero.
Immobili | Indici
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
193
183
Collaboratori/trici
Organico
unitàdipersonale
Volumi
Immobili
quantità
2773
2997
diproprietà
quantità
1216
1304
inaffitto
quantità
1557
1693
mln.m2
2,6
2,8
superficiaffittate
mln.m2
0,8
0,7
superficiaffittate
mln.diCHF
129
116
Valored’investimento
mln.diCHF
5208
5732
Redditodalocazioneinterno
mln.diCHF
402
415
Redditodalocazioneesterno
mln.diCHF
57
59
Volumeinvestimenti
mln.diCHF
121
160
Superficigestite
Volumemanutenzioni
mln.diCHF
Progettiincorso
quantità
49
50
oltre500
oltre500
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
81
Andamento degli affari
Tecnologia
dell’informazione
L'unitàTecnologiadell'informazione(IT)haconclusoil2009condeiricavid'esercizioparia
244milionidifranchi(annoprecedente:258milioni)edunrisultatod'eserciziodi3milionidi
franchi.
Nel2009IThamigratoversoWindowsVistaeinstallatoOffice2007suoltre7500PCeNote­
bookincirca1900ufficipostali.Intalmodosièconclusoconsuccessoilpassaggiodicirca
22000postazionidilavoroalnuovosistemaoperativo.NelcontempoIThainstallatouna
nuovaversionedell'applicazionedisportelloesostituitocirca5000terminalperilpagamento
conlecartecondelleconsoleclientemultifunzione.NelmesedinovembreIThalanciatoil
postoditelelavorovirtuale(TAV),checonsenteaicollaboratoridiaccedereallaretedellaPosta
medianteilpropriocomputergrazieadundeterminatohardwareeadunallacciamentoad
internet.
Tecnologia dell'informazione | Indici
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
Risultato
Ricavid'esercizio
mln.diCHF
244
258
Risultatod'esercizio
mln.diCHF
3
3
652
633
Collaboratori/trici
Organico
unitàdipersonale
Volumi
ContattiUserHelpDesk
Ømensile
24000
24000
Apparecchisottoassistenza
quantità
64431
62000
Quantitàdiapplicazionidiverse
quantità
625
450
Quantitàdidatisalvatiognisettimana
gigabyte
261000
220000
Tassodirisoluzioneimmediata
casiin%
Missionidisupporto
numeroperanno
68,6
67,5
41500
39600
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
InfraPostSA
Il1°gennaio2009laPostahatrasferitol'unità«Puliziaemanutenzionetecnicadegliedifici»
(ServiceHouse)nellanuovasocietàdelgruppoInfraPostSA.Nel2009InfraPosthaconseguito
ricaviper138milionidifranchi(annoprecedente:133milionidifranchi)edunrisultatodi
3milionidifranchi(annoprecedente:6milionidifranchi).
GlispecialistidiInfraPostoffronoipropriservizidiFacilityManagementancheaterzi,comei
gestoridicentricommerciali.Irapportidilavoroconicirca2400collaboratorisonoormairetti
dalnuovocontrattocollettivodilavoroperlesocietàdelgruppo(CCLSG)( 13).Conlo
scorporodelleattivitàdimanutenzioneedeiservizitecnicilaPostasipreparaallacompleta
aperturadelmercatoprevistadalConsigliofederale.
InfraPost SA / ex Service House | Indici
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
Risultato
Ricavid'esercizio
mln.diCHF
138
133
Risultatod'esercizio
mln.diCHF
3
6
832
838
Collaboratori/trici
Organico
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
82
unitàdipersonale
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
83
A proposito
della relazione
Presentazionedellecifre
Gliimportiindicatinellarelazionedibilanciosonoarrotondati.Lozeroèunvalorearrotondato.
Significachevièmenodellametàdell’unitàutilizzata.
Lalineetta(–)alpostodiunacifrasignificacheilvaloreèugualeazero(nullo).
Presentazionedigraficietabelle
Icolorideigraficiedelletabellehannoilseguentesignificato:
Annoinoggetto
Annoprecedente
Ripercussionipositivesulrisultatodelgruppo
Ripercussioninegativesulrisultatodelgruppo
Nelrispettodella«TrueandFairView»,tuttiigraficisonopresentatiinscala.
CHF1mld.corrispondonoa15mm.
Ivaloripercentualideigraficipresentanoleseguentiequivalenze:
100%orizzontalecorrispondea75mm
100%verticalecorrispondea40mm
Rimandiadulterioriinformazioniininternet
Ilsimbolo( )neltestorimandaadulterioriinformazioniininternet.Peraccederviconsultarel’elencodei
rimandialsitowww.posta.ch/rb2009links.Questapaginaviconsentediconsultarelerelativeinformazioni,
cliccandosemplicementesulnumerodelrimando.
84
Relazione di bilancio 2009
17
Prefazione
20
Intervista
29
Profilo aziendale
Andamento degli affari
53
85
86
86
86
87
89
90
91
91
92
92
92
93
94
94
95
95
97
97
99
113
134
Gestione
150
Relazione finanziaria
220
Ulteriori informazioni
221
Indici degli ultimi 5 anni
Valoreaggiuntoperlaproprietaria
Valore aggiunto per i clienti
Clientiprivati
Offerta
Soddisfazionedellaclientela
Lettere
Pacchi,inviiespressoeservizidicorriere
Retedegliufficipostali
Servizifinanziari
Trafficoviaggiatori
Clienticommerciali
Offerta
Soddisfazionedellaclientela
Lettere
Logistica
Marketingdiretto
Mediastampati
Soluzioniperdocumentiesoluzionididialogo
ServizidiPostFinance
ServizidiAutoPostale
Valoreaggiuntoperilpersonale
Valoreaggiuntoperlasocietà
85
Andamento degli affari
Valore aggiunto
per i clienti
Obiettivi strategici della Posta
Alfinedicrearevaloreaggiuntoperipropriclienti,laPostasviluppal’offertadiservizi,adottaunapoliticadeiprezziin
sintoniaconilmercatoedàmoltaimportanzaadun’assistenzaallaclienteladiqualità.Intalmodoincrementalasua
capacitàdivendita.
AisensidiunosvilupposostenibiledellaPosta,questacreazionedivaloreaggiuntoèpossibilesoloselaPostacreanel
contempovaloreaggiuntoancheperlaproprietaria,perilpersonaleeperlasocietà.
Perpotercrearevaloreaggiuntoperlaproprietariaqualefinanziatricedelcapitale,laPostadeveassicurareeconsolidare
lapropriacompetitività.Atalefinepromuovel’innovazione,cresceinmanieraredditiziaesfruttailpotenzialed’efficienza
(sivedaancheilcapitolo«Valoreaggiuntoperlaproprietaria»,pagina53).Unapoliticadelpersonalealpassoconitempi
elapromozioned'impegnoedisponibilitàcreanovaloreaggiuntoperilpersonaleeassicuranolaproduttività(sivedail
capitolo«Valoreaggiuntoperilpersonale»,pagina99).Losviluppodelserviziodibase,lapartecipazionecostruttiva
all’elaborazionedellecondizioniquadroeunoperatosocialmenteresponsabilemiglioranol’accessibilitàdelservizioe
creanovaloreaggiuntoperlasocietà(sivedailcapitolo«Valoreaggiuntoperlasocietà»,pagina113).
Clienti privati
Offerta
L’offertapericlientiprivatieperlepiccoleemedieimpreseèstandardizzataecomprende
lettere,pacchi,inviiespresso,servizidicorriereeservizifinanziari.Aquestosiaggiungeil
trafficoviaggiatorisustrada.Èpossibileusufruirediquestiservizipresso2065ufficipostalie
283agenzie(lapostanelnegoziodelpaese),a819distributoriautomaticieininternet(spor­
tellopostalevirtualeee­finance).Inoltrelaconsulenzasuiservizifinanziarièoffertaanchein
36filialiPostFinanceeda53consulentimobili.Dalfebbraio2009iclientiprivatielePMI
possonooptareperleoffertedispedizioneclimaneutralidellaPostaecompensareleemissioni
diCO2deglinviipostaliinSvizzeraeall’esteromedianteilsupplemento«proclima»( 20).
GrazieatalisupplementilaPostaricevedeipreziosicertificatidiemissionediCO2einvestein
progettidiprotezionedelclimaGoldStandardscelti.
Soddisfazione della
clientela
L’offertacompletael’assistenzaelaconsulenzadapartedelpersonaleèmoltoapprezzatadai
clienti,cheintalmodoriconosconoilvaloredeicambiamentiedeimiglioramentiintrodotti
negliultimianni.Questoemergechiaramentedalsondaggioannualesullasoddisfazionedella
clientela,cherivelaanchecheiclientiaccettanoleagenziepostali(laPostanelnegoziodi
paese):infattiquestasoluzionehaottenuto75punti.Iclientiapprezzanosoprattuttoilsem­
plicehandlingnell’impostazionedegliinviielapossibilitàdipagaresenzacontanti.Ancheil
servizioadomiciliohaottenutobuonivoti.Soloiltrattamentodeiproblemièoggettodi
critiche.
Iclientihannodato92puntisu100alrecapito(annoprecedente:91),esprimendointal
modol’elevatogradodisoddisfazioneperlaqualitàdelrecapito.Particolarmenteapprezzato
èl’impegnodegliaddettialrecapito,chehannoottenuto93puntiperl’aspettoeilcomporta­
mentoingeneralee95puntipercortesiaecordialità.Sussisteunpotenzialepermigliorarenel
recapitodeipacchi:alcuniinterrogatisisonolamentatidelrecapitonellalorocasellad’invii
indirizzatiinmodoerrato.Nell’estate2009unistitutodiricerchedimercatoesternohasvolto
percontodellaPostaunaseried’intervistetelefonichepresso15000clientiprivati.Sonostati
presiinconsiderazionel’85%deinucleifamiliarieil15%degliindirizzidicasellepostali.
InsettembreilservizioclientidellaPostaèstatonominatoperil«GoldenHeadsetAward
2009».Ladistinzionepremialosviluppoelaprofessionalizzazionedelramodeicallcenter.
Nellacategoria«CorporateSocialResponsibility»ilservizioclientidellaPostasièpiazzatotrai
primitre.Questacategoriapremial’aziendachehadimostratoilmigliorimpegnosocialealdi
fuoridelpropriocorebusiness.Allabaseditalesuccessoc’èilprogrammainternodelservizio
clienti,chetralealtrecosemettevainprimopianolecondizioniquadroaziendalipericollabo­
ratori.Nel2009ilpersonaleharispostoacirca85000chiamatee9000e­mailalmese.Iclienti
hannodovutoaspettareinmedia17secondi.
86
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Clientela privata | Soddisfazione della clientela
Scalada0a100,100=soddisfazionemassima
Ufficipostali
PostFinance
100
86
2005
88
87
2006
87
86
2007
2008
2009
100
84
84
2005
2006
84
2007
85
84
2008
2009
AutoPostale
100
81
73
2005
82
82
81
73
73
2006
2007
75
2008
81 Turisti
73 Pendolari
2009
Lettere
Offertadiprestazioni
Sviluppi2009
Accettazione,trasportoerecapitodipostaA,postaBsingolaoingrandiquantità,lettere
conaccertamentodelrecapitoeordinidirispedizione(perl'andamentodeivolumisivedaa
pagina55).
Allafinedel2009lapostahainstallatocirca9500nuovebuchedellelettereintuttoilPaesee
sostituitoivecchimodellidanuoveinstallazionipiùmoderneesicure,disponibiliinduedimen­
sioni.Leesigenzedellaclientelaeranostaterilevateinprecedenzamedianteunsondaggio.
LaPostahaconvenutoognicambiamentoconleautoritàlocalieorientatoleubicazionialle
attualiesigenzedellaclientela.Intalmodolebuchedelleletteresonostatecollocateinubica­
zionemaggiormentefrequentateebenvisibiliincentricommerciali,pressodistributoridi
benzinaofermatedegliautobus.Nelsceglierel’altezzadellacollocazionelaPostahaseguito
nellamisuradelpossibileleraccomandazionidiEgalitéHandicap.
Dall’ottobredel2009iclientipossonoacquistareconWebStampifrancobollielettronici
ProJuventuteesostenere–analogamenteaquantoavvieneperinormalifrancobolliPro
Juventute–ilavoridellafondazionepagandol’abitualesupplemento(40centesimiperla
postaB,50perlapostaA).
Rapportoqualità­prezzo
Sesimettonoaconfrontounicamenteiprezzidellesingolecategoriedifrancobollideivari
Paesi,ilrisultatononsaràprobante.Perquestaragionenel2006l’UniversitàdiFriburgoha
sviluppol’indicedellaposta­lettere(BPI).IlBPIèunpanierecheprendeinconsiderazionetutte
lecategoriedilettereoffertedallaPostaponderandoleinbaseallafrequenzaconlaquale
vengonoinviatedaiconsumatorisvizzeri.IlBPIdimostracheinSvizzeraiprezzidellelettere
sonobassirispettoaglialtriPaesi:inFranciaeGermaniainviareletteredellostessotipocosta
il17%inpiù,inItaliaaddiritturail58%.
87
Andamento degli affari
Indice della posta-lettere (BPI)*
2009,indicizzato,Svizzera=100
Piùcari
Norvegia
214
158
�
Italia
Danimarca
138
�
Svezia
136
�
121
Finlandia
117
Germania
Francia
117
PaesiBassi
110
�
110
�
Belgio
104
�
Austria
LaPostaSvizzera
100
�
92
�
Irlanda
85
�
Spagna
* IlBPIèunpanierecheprendeinconsiderazionetuttelecategoriedilettereoffertedalla
Postaponderandoleinbaseallafrequenzaconlaqualevengonoinviatedaiconsumatori
svizzeri.PerilconfrontovengonopresineisingoliPaesiiprezziatassodiconversione
unificatodelle(ex)amministrazionipostalistatali(giornodiriferimento:15gennaio2009).
85
Portogallo
66
GranBretagna
100
Nel2009laPostahaelaboratocirca2,6miliardid’inviidellaposta­lettere.Il97,7%dellelettere
dipostaAimpostatepertemposonogiuntepuntualmenteadestinazioneilgiornoseguente
(annoprecedente:95,9%).NormalmentegliinviisingolidipostaBdovrebberoessererecapitati
alpiùtardiilterzogiornolavorativodopol’impostazione.Nel2009questoèavvenutonel
98,4%deicasi(annoprecedente:95,9%).Irisultatideirilevamentideitempidiconsegnanel
2009sononuovamentemigliorati.LaPostahaampiamentesuperatol’obiettivodel97%posto
daldipartimentocompetente(DATEC).Conlagradualemessainfunzionedeinuovicentri
lettereecentrilogistici(progettoREMA),nel2008laPostaavevaregistratountemporaneo
peggioramentodellaqualitàdelrecapito.TuttaviaanchealloralaPostaerarimastaalsecondo
postonellaclassificastilatadall’InternationalPostCorporationIPCrispettoadaltri25operatori
postalipubblicieprivati.Ilcomplessopassaggioalnuovosistemadilavorazionedelleletteresi
èconclusonelmarzo2009eadessofunzionaapienoregime.
Lettere per la Svizzera | Qualità del recapito
2005–2009,inviigiuntipertempoaldestinatarioin%*
PostaA
97,7
2005
PostaB
98,0
2006
97,1
2007
95,9
2008
100%
97,7
2009
98,2
2005
98,3
2006
96,7
2007
95,9
2008
100%
98,4
2009
* G
iuntipertemposignificailgiornolavorativoseguenteperlapostaA,ilterzogiornolavorativosuccessivoperlapostaB.Ildipartimentofederalecui
facapolaPosta(DATEC)presentaunvaloreindicativodel97%.
88
Pacchi, invii express
e servizi di corriere
Offertadiprestazioni
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Accettazione,trasportoerecapitodiPostPacPriority,PostPacEconomyemerceingombrante
conservizicomplementari,comecontrorimborso,fragileoSignature.Servizidicorriere
edespressoperiltrasportovelocedilettereepacchi.Perl'andamentodeivolumisivedaa
pagina55.
Sviluppi2009
Dalmesedifebbraiotuttigliufficipostalioffronol’EcoPostPac,praticoesolidoquanto
inormaliPostPacgialli,mafattointeramenteconcartaecartonericiclatiedicolorebianco
enero.
Rapporto
qualità/prezzo
IlCenterforResearchinEconomicsdell’UniversitàdFriburgohasviluppatopercontodella
Postaunindicedeiprezzipergliinviideipacchi(indicedellaposta­pacchi,PPI).IlPPIsibasasu
undeterminatopanierediprodottipostaliicuiprezzideirelativiPaesivengonoconvertitiin
franchisvizzerieparagonatiaiprezziinvigoreinSvizzera.Isingoliprodottivengonoponderati
conivolumidiinviidellaSvizzera.IntalmodoilPPIcorrispondealconcettointernazionaledi
unindicedeiprezzisecondoLaspeyres.
Indice della posta-pacchi (PPI)*
2009,indicizzato,Svizzera=100
Piùcari
383
Norvegia
374
Svezia
288
Finlandia
212
Danimarca
209
Italia
197
Irlanda
176
�
GranBretagna
169
�
Spagna
168
�
Francia
139
�
PaesiBassi
125
�
Belgio
123
�
Portogallo
Germania
LaPostaSvizzera
Austria
101
�
100
95
* IlPPIsibasasuipacchidellecategorie«PostPacPriority»e«PostPacEconomy»delle
categoriedipesoda1a20kg.Essoponderalesingolecategoriedipacchiinbase
allafrequenzaconlaqualevengonoinviatidaiconsumatorisvizzeri.Perilconfronto
vengonopresineisingoliPaesiiprezziatassodiconversioneunificatodelle(ex)
amministrazionipostalistatali(giornodiriferimento:15gennaio2010).
100
Conformementeall’indice(livellidiqualitàcomparati),solol’Austriainviaipacchiaprezzi
inferioriaquellidellaPostaSvizzera.LaGermaniaèpiùcaradell’1%,laFranciadel68%e
l’Italiadel109%.
Nel2009laPostahatrasportatooltre100milionidipacchi.L’elevatolivellodellaqualitàè
paragonabileaquelloraggiuntonel2008.Nel2009,il97,8%dituttiipacchiPostPacPriority
ègiuntoadestinazionepuntualmenteilgiornodopo,afrontedel98,1%deipacchiPostPac
Economy,ovverounodeimiglioririsultatiregistratidall’iniziodeirilevamenti.Questiottimivalo­
ridimostranocheletecnologieimpiegateneicentripacchidellaPostasonosemprevalidea
dieciannidallaloroentratainfunzioneechesonoancoratralepiùaffidabiliemoderne.
89
Andamento degli affari
Pacchi del servizio interno | Qualità del recapito
2005–2009,inviigiuntipertempoaldestinatarioin%*
PostPacEconomy
PostPacPriority
97,4
2005
97,3
2006
97,6
2007
98,0
2008
100%
97,8
2009
97,7
2005
97,6
2006
97,5
2007
98,7
2008
100%
98,1
2009
* GiuntipertemposignificailgiornolavorativoseguenteperPostPacPriority,ilsecondogiornolavorativosuccessivoperPostPacEconomy.
Rete degli
uffici postali
Offertadiprestazioni
Sviluppi2009
LaPostaoffreaipropriclientiunafittaedefficaceretepostaledi2065ufficipostalie283
agenzie(«laPostanelnegoziodipaese»)intuttalaSvizzera.In1154localitàiclientivengono
servitidirettamenteall’usciodicasa(«servizioadomicilio»).
LaPostahasostituitoivecchiterminaldipagamentoaglisportelli.Inuoviapparecchisono
dotatidiunoschermotattileedipenna,inmododaconsentirelafirmadigitale.Essisoddisfa­
noimassimistandardeuropeidisicurezzaeglistandardinvigoreinSvizzeradal2010peril
trafficodeipagamentielettronico.IpagamentieiprelieviconlaPostFinanceCardvengono
trattatisubito.Iclientihannoquindisempreadisposizioneleinformazionisulcontopiùaggior­
nate.
Dall’aprile2009in1800ufficipostalièdisponibilel’interoassortimentodiservizidiSwisscom
(Mobile,retefissa,SwisscomTV).L’ottimacollaborazioneconYallonelcampodelleschede
prepagateèstataampliataulteriormenteedall’agosto2009èdisponibileanchecomeofferta
Postpaid.Dalnovembre20091800ufficipostalipropongonoancheinesclusivail«RedBull
Mobile».
Itempidiattesanegliufficipostalisonodiminuitirispettoall’annoprecedente:nel2009il
95,4%deiclientihaaspettatosetteminutialmassimoprimadiessereservitoallosportello
(annoprecedente:94,3%).GraziealsistemadicassaV­Maxintrodottonel2008,losvolgimen­
todegliaffaridisportelloèstatosemplificato.Intalmodoilpersonalehapiùtempoperla
consulenzaaiclienti.
90
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Rete postale e vendita | Tempi di attesa dei clienti allo sportello
2005–2009,percentualedeiclientiasecondadellecategorietemporali*
98,6
95,7
98,8
95,7
98,5
95,0
98,6
95,4
98,2
94,3
finoa10minuti
finoa7minuti
* Itempidiattesasonostatirilevatidall’unitàRetepostaleevendita
in257ufficipostaliconl’aiutodelsistemadeiticket.
2005
2006
2007
2008
2009
Obiettivo raggiunto: il 95,4% dei clienti è stato servito in meno di 7 minuti e il 98,6% entro 10 minuti.
Servizi finanziari
Offertadiprestazioni
Sviluppi2009
Pagamenti,investimenti,previdenzaefinanziamenti:trafficodeipagamentiinSvizzerae
all’estero,contiprivatie(e­)Deposito,e­financeede­billing,depositotitoli,fondi,contiefondi
previdenzialiedassicurazionisullavita,ipoteche.
Dalnovembredel2009iclientiprivatibeneficianodidueulteriorioffertediPostFinanceper
ilfinanziamentodellaloroproprietàabitativa:l’ipotecapercaseplurifamiliariededificiaduso
abitativo/commerciale(partemassimaadibitaalcommercialedel50%),offertaincollaborazio­
neconlaMünchenerHypothekenbank(MHB).
PostFinancehacollegatoilcontopostalealtelefonocellulare.Ormaiiclientipossonorichiedere
perSMSlostatodelcontoeleultimecinquetransazionieffettuate,caricarel’averediconver­
sazionedeltelefonooversarefinoa100franchisuunaltrocontopostale.Avaripuntidi
venditacomelecapannedelCAS,inegozidipaeseoiparcheggièpossibilepagareviaSMS.
L’importodell’acquistovieneaddebitatoautomaticamentealcontopostale.Bastaregistrarsial
servizioedisporrediunsaldopositivosulconto.
ConlaSingleEuroPaymentsArea(SEPA),nel2008iPaesieuropeihannocreatolospaziodi
pagamentoeuropeoineuro.
Conl’addebitoSEPA–ilprocedimentodiaddebitointernazionalegratuitodellaSingleEuro
PaymentsArea(SEPA)–dalnovembre2009èpossibilepossonofareaddebitaredirettamenteal
contopostaleipagamentiafavorediemittentidifattureineurodell’areaSEPA.Peresempioil
proprietariodiunacasainSpagnapuòfaraddebitarelasuafatturadell’elettricitàdirettamente
alcontopostale.
Traffico viaggiatori
Offertadiprestazioni
Sviluppi2009
AutoPostaleoffreaiclienti800linee,suunpercorsodi10000chilometrisucuisitrovanoben
13800fermate.Oltreaciòcisonolineeturistichesupplementari,corsespeciali,ScolaCar
(scuolabus)ePubliCar(busachiamata).
IclientipossonoprenotareonlineipostiasedereperalcunelineeturistichesceltedeiGrigionie
delVallese.Ilnuovoservizioègratuitoefunzionasenzaregistrazione.
Dall’iniziodimaggio2009gliautopostaliviaggianosullanuovaautostradaattraversoiltunnel
dell’Uetliberg.Circa25passeggeriacorsabeneficianodelserviziodibusvelocedaAffoltern
a.A.attraversoBonsstetten­WettswilfinoallastazionediZurigo­Enge.L’esperimentopilotasi
protrarràfinoafine2010,mavistalagranderichiestaègiàcertochelalineatraicantonidi
ArgoviaeZurigoentreràafarpartedell’offertaufficialeditrasportipubblici.
91
Andamento degli affari
Conilcambioorariodidicembre2009AutoPostalehamessoinservizio22nuovelineeam­
pliandolapropriaoffertadialtri3,5milionidichilometri.Ipasseggeriapprofittanodell’esten­
sionedell’offertasoprattuttonelleoremarginali.NelcomplessoAutoPostaleoffre94milioni
dichilometridipercorrenzaall’anno.
Nel2009lacittadinadiFrauenfeldhavintolosnodod’oro«FLUX».Ilriconoscimentopremia
unpuntodisnodoparticolarmenteencomiabilesiadalpuntodivistadeiclientichedaquello
divistadell’esercizio.IlFLUXvieneconferitoogniannodaAutoPostaleSvizzeraSA(organizza­
trice)edall’Unionedeitrasportipubblici(patrocinio).
Clienti commerciali
Offerta
Soddisfazione della
clientela
L’offertapericlienticommercialisisuddivideincinquepacchettidiprestazioni:Lettere,Logisti­
ca,Marketingdiretto,Mediastampati,Soluzioniperdocumentiesoluzionididialogo.Adessi
siaggiungonoiservizispecialiperlaclientelacommercialediPostFinanceedAutoPostale.
L’offertacomprendesoluzionisumisuraperlegrandiaziendeepacchettidiprestazioniindivi­
dualinonchéservizistandardeprodottideiqualipossonousufruireancheiclientiprivatiele
PMI(sivedaancheilparagrafo«Clientiprivati»apagina86).Dalfebbraio2009iclienticom­
mercialipossonocompensareleemissionidiCO2degliinviipostaliinSvizzeraeall’estero
medianteilsupplemento«proclima»( 20).Ilsupplementoèpariaunpiccolotassoper
cento,opermille,delprezzodelserviziosceltoinSvizzeraoall’estero.LeemissionidiCO2
vengonocompensategrazieaunmeccanismochepermetteallaPostadireinvestireiproventi
delsovrapprezzo«proclima»nelfinanziamentodiprogettidiprotezioneambientaleenell’ac­
quistodicertificatidiemissionegarantitidalmarchioGoldStandard.
IclienticommercialiriconosconoinmanieraparticolareglisforzicompiutidallaPostaadade­
guarsiallemutateesigenzedellaclientelaesidiconomoltosoddisfattideiconsulentiedel
personaledirecapito.IclientipercepisconolaPostacomeunapartneraffidabileedinamicaele
dannobuonivotianchenelsondaggiosullaclientela2009.Inquestocampononsiregistrano
variazionisignificativerispettoal2008.
Lasoddisfazionedellaclientelavienerilevataannualmentedadieciannidaunistitutodiricer­
chedimercatoindipendente.
92
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Clienti commerciali | Soddisfazione della clientela
2005–2009,indice(scalada0a100,100=soddisfazionemassima)
PostMail
PostLogistics 1
100
100
74
76
78
77
76
79
80
2005
2006
2007
2008
2009
2005
2006
79
2007
79
79
2008
2009
78
2009
SwissPostSolutions 2
SwissPostInternational
100
75
75
75
75
2006
2007
2008
2009
73
2005
100
76
2005
PostFinance
76
75
77
2006
2007
2008
Retepostaleevendita(PMI)
100
81
2005
82
82
82
83
2006
2007
2008
2009
100
80
2005
81
83
80
80
2006
2007
2008
2009
1 Nel2007èstatarilevataperlaprimavoltalasoddisfazionedellaclientelaperl’unitàPostLogistics;ivalorideglianniprecedentisonoquellirelativiall’exPostaPacchi.
2 Nel2009èstatarilevataperlaprimavoltalasoddisfazionedellaclientelaperl’unitàSwissPostSolutions;ivaloridell’annoprecedentesonoquellirelativiall’ex
unitàSKL(compresalasezioneGestionedellaclientelastrategica)nonchéperil2005–2007aGestionedellaclientelastrategica.
Lettere
Offertadiprestazioni
Sviluppi2009
Ilpacchettodiprestazioni«Lettere»comprendevaritipidispedizioneinSvizzeraeall’estero
pergliinviisingolioingrandiquantità,lesoluzionidiaffrancaturaautomatiche,lagestione
degliindirizzi,itoolonlinenonchéilrecapitoelapresainconsegnadegliinvii.
Dal1°luglio2009ancheleletterefinoa100grammisonosoggetteall’IVA.Tuttaviaiprezzi
lordiditaliinviisonorimastiinvariati,poichélaPostasièassuntal’oneredell’IVAparial7,6%
anzichéfarlopagareaiclienti.Intalmodoiprezzinettideiclientichepossonorichiedereil
rimborsodell’IVAsonoscesiall’80%pertuttigliinvii.InoltrelaPostahaabbassatoiprezzidelle
letteredigrandidimensioniperl’internofinoalformatoB4ehasemplificatoiformatiele
categoriedipeso.Iclientieilmondoeconomiconetraggonounbeneficioannualepariapiù
di200milionidifranchi.
93
Andamento degli affari
Logistica
Offertadiprestazioni
Ilpacchettodiprestazioni«Logistica»comprendelalogisticadellemerciedimagazzinonazio­
naleedinternazionale(pacchi,espressi,corriere,collettame,recapitonotturno),l’inviointer­
nazionaledimerci(finoa500kg)inpiùdi200Paesiconservizicomplementaricomelosdoga­
namento,lalogisticadeivalori(assistenzaaidistributoriautomaticididenaro,trasportod’invii
divaloreedicontanti)el’e­logistics(collegamentodellalogisticamaterialeconlesoluzioni
informaticheintegrate).
Sviluppi2009
LaFMVerzollungsSA,unasocietàdelgruppodiSwissPostInternationalLogisticsSA,ha
apertoaSeewennelCantonSvittoilquintoufficiodoganaledelmercatounico.Quiicamion
svizzericonmerciperl’exportpossonopassareaprendereundocumentoditransitoepassare
all’esterodirettamenteinunportoditransito.Intalmodoèpossibileevitareilunghitempidi
attesaallefrontiere.Inversamentelemerciprovenientidall’Italiapossonoraggiungerepiù
rapidamenteilloroluogodidestinazioneinSvizzera.Grazieallasedecentralepostasull’auto­
stradadiminuisconoitempiditrasportodellecasedispedizioneelatassasultrafficopesante
commisurataalleprestazioni(TTPCP).LaFMVerzollungsSAsioccupatral’altrodelleoperazio­
nidisdoganamentoinentrataeduscitaperlespedizionideltrafficotransfrontalierodimerci.
Altriufficidoganalidelmercatounicoperlosdoganamentodeicamionsonoadisposizione
dellecasedispedizioneadAarau,Chiasso­Balerna,Basilea­WolfeBasilea­stazioneditrasbordo.
Conlagestionedell’abbigliamentoaziendaleJobFashionPostLogisticsassisteleaziendeditutti
isettoriinmateriadiacquisto,distribuzione,magazzinaggioemanutenzionediabitidalavoro
perilpersonale.Grazieallapiattaformaonlineintegrabileaqualsiasisitowebiresponsabili
dellevarieaziendedispongonoinqualsiasimomentodiunapanoramicasuiprocessiincorso,
mentreicollaboratoriconosconoillorosaldo­abitieincasodibisognopossonopassareun
ordine.
Spedireipacchipiùcomodamente?
Bastafarlipassareaprendereacasa
dallaPostaechiedereperSMSquando
arriveranno.
Conilserviziosupplementare«Presainconsegnaadomicilio»iclienticommercialipossonofar
passareaprendereipacchidailoroclientifinali–peresempioinviiinvisioneoprodotticon
garanziadirestituzione.Ilclientefinaleindicailluogoel’oradellapresainconsegnaelaPosta
svolgel’incariconeiterministabiliti.
Marketing diretto
Offertadiprestazioni
Sviluppi2009
Ilpacchettodiprestazioni«marketingdiretto»comprendeserviziperlafidelizzazionedella
clientelael’interazionetraaziendeeclienti:inviipubblicitariindirizzatienonperlaSvizzerae
perl’estero,produzionedimailingecartolineconoffertecomplementaricomelagestionedi
progettiolesoluzionisistematichenonchéprestazioniaccessoriecomelagestionedegliindiriz­
ziodellerisposte.
Adessochispediscemessaggipubblicitaripuòscegliereilgiornoincuifarrecapitareaiclientii
suoiinviipubblicitarinonindirizzati(PromoPost).Intalmodoèpossibilepianificareconpreci­
sionegliannuncidiazioniepromozioniintuttalaSvizzera.Finoraimittentipotevanodetermi­
nareilrecapitosolosudueotregiornienonpotevanosapereconesattezzainqualemomento
eluogogliinviiPromoPostvenivanorecapitati.Lanuovaofferta–maggiormenteorientataalle
esigenze–èstataresapossibiledaimoderniprocessistandardizzatideinuovicentrilettere.
Perlapianificazioneeconsegnadiinviipubblicitarinonindirizzatidal1°dicembre2009iclienti
hannoadisposizioneunanuovaapplicazioneinternet(ToolPromoPost)grazieallaqualeposso­
94
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
nopianificare,registrare,preparareegestireautonomamentegliordiniPromoPost.L’applica­
zioneoffreanchetutteleprincipaliinformazioniedocumentiperlapreparazionedegliinvii.
InfoCardèunasoluzioned’inviopococostosapergliinviidicartolineapartireda500pezzi.
LanuovaoffertacostituisceunavalidaalternativaagliinviiingrandiquantitàdipostaB.
InfoCardèl’idealeperleazionisingoleoperlecampagnescaglionateinvariefasiconmessag
gi
brevieconcisi.
Dametàagosto2009glispecialistidimarketinghannoadisposizioneil«DirectGlossary»,un
dizionarioelettronicodelmarketingdirettoconpiùdi500terminispecializzati.Iltoolgratuitoè
interattivo:iterminimancantioincompletipossonoessereregistratiocorrettidagliutenti,che
possonoancheregistrarecommenti,spiegazionieraccomandazioni.
Media stampati
Offertadiprestazioni
Sviluppi2009
Soluzioni per documenti e soluzioni di
dialogo
Offertadiprestazioni
Sviluppi2009
Ilpacchettodiprestazioni«Mediastampati»comprendeilrecapitonazionaleedinternazionale
diquotidiani,giornali,rivisteemensili,pubblicazionilocalioregionaliinabbonamento,nonché
ilrecapitomattutinoespeciale,laproduzione(preparazionedegliinvii),ilmarketing,lavendita
el’amministrazione(assistenzaabbonati).
Con«PersonalNews»,nel2009laPostahaoffertoperlaprimavoltaunquotidianopersonaliz­
zato.L’aziendahavagliatoladomandaelafattibilitàtecnicadiunquotidianopersonalizzato
nell’ambitodiunprogettopilotaduratoseimesiinstrettacollaborazioneconglieditoridi
giornali.Ilettoripotevanoscegliereognigiornoonlinequalipaginesceglieretra20testate
nazionaliedinternazionali.L’ideaharisvegliatounenormeinteresse:nell’ambitodell’esperi­
mento,piùdi1200lettorielettricitesthannosceltodifarsirecapitareognimattinopere­mail
illorogiornalepersonalizzato.InunaregionetestdiZurigo100personehannoricevutoil
giornaleinformacartacea.
Ilpacchettodiprestazioni«Soluzioniperdocumentiesoluzionididialogo»comprendemailro­
ommanagement(servizipostaliinternialleaziende),DocumentProcessingManagement
(rilevamentodatiedelaborazionedocumenti),l’elaborazionedell’outputdidocumentinonché
lesoluzionidimarketingelagestionedellecampagne.InoltrelaPostacollegatralorole
aziende,mettealorodisposizioneun’infrastrutturaemoltiservizicomplementari.Essaoffre
soluzionidie­billingede­payment(offertacompletadifatturazioneepagamentoelettronici),
e­commerce(offertadisoluzioniglobaliinvestediaziendagenerale),CustomerRelationship
eLoyaltyProgramManagement(programmidifidelizzazioneclienti),cartevaloriecartedi
sicurezza,prodottinell’ambitodellasicurezza,combinazionidisoluzionisettoriali.
LaPostahalanciatolacassettapostaleelettronicaSwissPostBoxperpotertrasferiregliinvii
cartaceiinformadigitalizzatanellacassettaelettronicapersonale.Grazieadinternetogni
letterapuòesserericevutaetrattatainformaelettronicaindipendentementedall’oraedal
luogoincuicisitrova.LaPostascansionaleletteredeiclientichenefannorichiestaelerecapi­
tanellaSwissPostBoxelettronicainformatoPDF.Inunaprimafasevienescansionatasolola
busta.Ildestinatariodecidesevuolericeverelaletteraaperta.Questaoffertaapagamentosi
rivolgeatutticolorocheviaggianomoltoedesideranotrattarelalorocorrispondenzacartacea
subitoonline.InunprimotempolaSwissPostBoxsaràdisponibileinSvizzeraeneiPaesivicini
(Germania,Francia,ItaliaedAustria).LaSwissPostBoxsiaddicesiaaiclienticommercialichea
quelliprivati.
SwissStickèunmemorystickdisicurezzasviluppatodaSwissSign,un’affiliatadellaPosta,che
contienel’identitàdigitaledelsuoproprietario(CertificatoPosta),disponediunsoftwareper
apporreunafirma(SwissSigner)ediunasoluzionebencollaudataperlatrasmissionesicura
didatielettronici(IncaMail).LoSwissStickèunasoluzionePlug&Playutilizzabilesuqualsiasi
computerchenonlasciaalcunatracciadelpropriopassaggioallafinedelsuoutilizzo.Intal
modol’utentepuòapporrelapropriafirmadigitale,identificarsiinmanieravirtualeeinviaree
riceveredatiinmanierasicura.LoSwissStickadempieaiseverirequisitidisicurezzadell’e­ban­
king.SurichiestaSwissStickpuòesserearricchitodiapplicazionibancarieosoluzionicommer­
95
Andamento degli affari
ciali.Ilprodottoèstatotestatodacimaafondoda1000collaboratoridellaPostaedèadispo­
sizionedellaclienteladal2010.
LaPostaproducelenuovetessereassicurativeperlemaggioricassemalatidellaSvizzerain
baseaglistandardrichiestiedotatedimicrochip.LecassemalatihannoricevutodallaConfe­
derazionel’incaricodisostituireleattualicarteabandamagnetica.Lanuovatesserafacilita
illavorodell’amministrazioneecomeinprecedenzapuòessereusatadamediciefarmacie.
Adessogliassicuratipossonofarmemorizzaresullatesseradatiperleurgenze.Latesserapuò
essereampliataedessereusatacomechiaved’accessoaldossierpazienteelettronicoauspicato
dallaConfederazione.
LaPostaproponeacantoniecomunidieffettuareperlorol’attribuzionedell’identificatore
federaledelleabitazioni(EWID)necessarioperilcensimentodel2010.Taleidentificatoreè
necessarioperassegnareogniabitanteadun’economiadomesticaecomprendel’armonizza­
zionedelregistrodegliabitantideiComuni(RdA)conilRegistrofederaledegliedificiedelle
abitazioni(REA).AtalescopolaPostahasviluppatoincollaborazioneconl’Ufficiofederaledi
statistica(UST)unprocedimentoorientatoallapraticaeconformeallaleggesullaprotezione
deidati.Essocomprendelaricercaepreparazionedellefontididati,ilconsolidamentoelettro­
nicoelaverificadapartedegliaddettialrecapito.GraziealsegretopostalelaPostagarantisce
ilrispettodellaprotezionedeidati,eallafinedelrilevamentocancelleràtuttiidatiinsuo
possesso.
Apartiredalprimotrimestre2009SwissPostSolutionsharipresogradualmentelagestione
documentalediZurichFinancialServicespervariesedieuropee.IlavorisonoiniziatiinGran
BretagnaeSvizzeranelprimotrimestre2009.L’AustriaelaSpagnahannofattoseguitonel
dicembredellostessoanno;inseguitosaràlavoltadiGermaniaeItalia.SwissPostSolutions
assorbiràilpersonalegiàpresenteinseiPaesi.NellafasefinaleverrannotrattatiperZurich
FinancialServicescirca400000documentialgiorno.Questocomprenderàl’elaborazionedi
circa240000inviipostalicartaceieladigitalizzazionedicirca150000documenti.
ConSuisseIDlaConfederazionelanciailprimoprodottostandardizzatoperunaccertamento
dell’identitàelettronicasicuro.LaPostaèpartneredalmesedimaggio2010distribuiràil
prodottoinmanieracapillare.LoSuisseIDdellaPostaoffreadautorità,ditteeprivatiunrapido
accessoadun'identitàdigitalesicura.Essipossonoormaiconcludereaffariperviaelettronicain
manierasicuraesempliceoaccedereaserviziininternet.GraziealloSwissSticklaPostaoffre
giàoggiunasoluzioneunicasulmercatosvizzerocheriunisceinunostickUSBmobilel’identità
digitaleevarieapplicazioni.Quandoverràlanciato,SwissSticksaràdisponibileunitamenteallo
SuisseID.Gliutentipotrannoprocedereallanecessariaidentificazionepressoqualsiasiufficio
postale.LoSuisseIDdellaPostavieneoffertocomenormaleschedaconmicrochip.Essoè
disponibileancehinformadiSwissStick,lachiavemobileperunacomunicazionedigitale
sicura,maanchecomesoluzioneintegrata.IlchippuòessereusatoinunostickUSBdisicurez­
zacomprendentevarieapplicazioniperSuisseID.Taliapplicazioniconsentonoperesempiodi
firmareinformaelettronicaelegalmentevalidadeidocumentiedispedirliinmanieracifrata
medianteraccomandataelettronica.
96
Servizi di
PostFinance
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Offertadiprestazioni
Offerteperclienticommerciali:contocommerciale,contoe­Deposito,trafficodeipagamenti
nazionaleointernazionale,servizielettronici,finanziamentodiliquiditàsecondoleesigenze,
patrimoniocircolanteoimmobilizzato,soluzioniperlacontabilitàdebitoriecreditori.Soluzioni
ditrafficodeipagamentiperbancheedistitutifinanziariinSvizzeraenelLiechtenstein.
Sviluppi2008
Dalnovembre2009PostFinanceoffreallepiccoleemedieimpresecreditiincollaborazionecon
labancaValiant:creditiincontocorrenteeanticipifissi(da100000a1milionedifranchi)non­
chéprestiti(da50000a1milionedifranchi).
Conl’addebitoSEPA–ilprocedimentodiaddebitointernazionalegratuitodellaSingleEuro
PaymentsArea(SEPA)–iclienticommercialipossonofareaddebitaredirettamentealconto
postaleipagamentiafavoredeiclientieuropei.Dall’aprile2010potrannoancherichiederein
formacompletamenteelettronicaipagamentiineuroprovenientidaipaesieuropeiefarli
accreditaredirettamenteallorocontopostale.
L’Asiastadiventandounpartnercommercialesemprepiùimportanteperl’imprenditoria
svizzera:perquestoPostFinanceconsenteaipropriclientidieffettuarepagamentiinotto
nuoviPaesiasiaticinellerispettivevalutenazionali.
Servizi di
AutoPostale
Offertadiprestazioni
Sviluppi2009
NeitrasportipubbliciAutoPostaleèl’offerentedisistemiditrasportodicantoniecomuni,che
commissionanoitrasportipubblicialleaziendeditrasporto.Inoltreoffreserviziacomunitàe
lineeferroviarie(es.trattesostitutive).Oltreaipropriserviziditrasporto,AutoPostalepropone
sistemidigestionediserviziditrasportopubblicocomeladirezionediprogettinell’ambito
dell’introduzionedisistemid’informazioneaipasseggerinonchésistemidivendita,compresa
l’interainfrastrutturainformatica.AutoPostaleerogaoltrelametàdeipropriservizimediante
imprenditoridiAutoPostaleprivati.
AutoPostalesièassuntalecorsesostitutivepercontodellaFerroviaretica(RhB)sulletratte
Poschiavo­Tirano/Italia,Ardez­ScuoleCoira­Arosa.LalineaferroviariadellaBassaEngadinaè
statachiusadamarzoanovembreperviadeilavoridibonificadeltunneldelTasna.Aseconda
degliorarigiornalierisonostatiimpiegatisinoacinqueautopostalicontemporaneamente.
Dal1°settembre2009AutoPostalegestisceaSanGallouncentrodicompetenzaresponsabile
deisistemid’informazionecomputerizzatiperleinformazionidinamicheaipasseggeri.Sitratta
delterzocentrodicompetenza,dopoquellidiBasilea(conteggiopasseggeri)eZurigo(control­
lodeititoliditrasportoedincasso).
97
A proposito
della relazione
Presentazionedellecifre
Gliimportiindicatinellarelazionedibilanciosonoarrotondati.Lozeroèunvalorearrotondato.
Significachevièmenodellametàdell’unitàutilizzata.
Lalineetta(–)alpostodiunacifrasignificacheilvaloreèugualeazero(nullo).
Presentazionedigraficietabelle
Icolorideigraficiedelletabellehannoilseguentesignificato:
Annoinoggetto
Annoprecedente
Ripercussionipositivesulrisultatodelgruppo
Ripercussioninegativesulrisultatodelgruppo
Nelrispettodella«TrueandFairView»,tuttiigraficisonopresentatiinscala.
CHF1mld.corrispondonoa15mm.
Ivaloripercentualideigraficipresentanoleseguentiequivalenze:
100%orizzontalecorrispondea75mm
100%verticalecorrispondea40mm
Rimandiadulterioriinformazioniininternet
Ilsimbolo( )neltestorimandaadulterioriinformazioniininternet.Peraccederviconsultarel’elencodei
rimandialsitowww.posta.ch/rb2009links.Questapaginaviconsentediconsultarelerelativeinformazioni,
cliccandosemplicementesulnumerodelrimando.
98
Relazione di bilancio 2009
17
Prefazione
20
Intervista
29
Profilo aziendale
Andamento degli affari
53
85
99
100
100
101
102
102
102
103
104
105
105
105
105
107
107
107
108
109
109
109
109
110
110
113
134
Gestione
150
Relazione finanziaria
220
Ulteriori informazioni
221
Indici degli ultimi 5 anni
Valoreaggiuntoperlaproprietaria
Valoreaggiuntopericlienti
Valore aggiunto per il personale
Postidilavoro
Gruppoecasamadre
Segmenti
Datoredilavoro
Gestionedelladiversità
Professione,famiglia,tempolibero
Gestionedellasaluteinazienda
Consulenzasocialeeassistenzaincasodicrisi
Cassapensioni
Sviluppodelpersonale
Culturagestionale
Formazioneeperfezionamento,promozionedellegiovanileve
Promozionedellavendibilitàsulmercatodellavoro
Immaginesulmercatodellavoro
Impegnoedisponibilità
Demografia
Partenariatosociale
Rapportid’impiego
LeggesulpersonalefederaleeCodicedelleobbligazioni
Contrattocollettivodilavoro
Societàall’estero Riorganizzazionisocialmenteresponsabili
Valoreaggiuntoperlasocietà
99
Andamento degli affari
Valore aggiunto per il personale
�
Obiettivi strategici della Posta
Perassicurarelapropriaproduttivitàecrearevaloreaggiuntoperilpersonale,laPostapuntasuunapoliticadel
personalealpassoconitempi( 9)nonchéallapromozionedelrendimentoedell'impegno.
AisensidiunosvilupposostenibiledellaPosta,questacreazionedivaloreaggiuntoèpossibilesoloselaPostacreanel
contempovaloreaggiuntoancheperlaproprietaria,periclientieperlasocietà.
Perpotercrearevaloreaggiuntoperlaproprietariaqualefinanziatricedelcapitale,laPostadeveassicurareeconsolidare
lapropriacompetitività.Atalefinepromuovel’innovazione,cresceinmanieraredditiziaesfruttailpotenzialed’effi­
cienza(sivedaancheilcapitolo«Valoreaggiuntoperlaproprietaria»apagina53).Grazieallosviluppodell'offerta,
unapoliticadeiprezziinsintoniaconilmercatoeun’assistenzadiqualitàaiclienti,essaaumentalapropriacapacitàdi
venditaecreavalorepericlienti(sivedailcapitolo«Valoreaggiuntopericlienti»,pagina85).Losviluppodelservizio
dibase,lapartecipazionecostruttivaall’elaborazionedellecondizioniquadroeunoperatosocialmenteresponsabile
miglioranol’accessibilitàdelservizioecreanovaloreaggiuntoperlasocietà(sivedailcapitolo«Valoreaggiuntoperla
società»,pagina113).
Posti di lavoro
Gruppo e casa madre
Ilnumerodicollaboratoridellacasamadreèsceso,mal’organicoèaumentatoinsenoal
gruppo–unatendenzachesièaffermataanchenell’annoinesame.Nell’interogruppo
l’organicomedioècresciutodi625impieghiatempopieno(annoprecedente:731impieghi
atempopieno).
Gruppo | Impieghi a tempo pieno
2005=100%,econfrontoconl’annoprecedente,impieghiatempopienoinmigliaia
100%
39,7
38,8
1,3
3,4
2005
44,8
44,2
43,4
42,2
41,1
+9,0%
37,9
37,9
37,8
5,5
6,3
7,0
2006
2007
2008
Svizzera
Estero
2009
All’esteroSwissPostSolutionshaaumentatol’organiconegliUSAeAutoPostaleinFrancia.La
diminuzionedell’organicodellacasamadre(–2056impieghiatempopieno)èriconducibilea
trefattori:l’entratainfunzionedeinuovicentridilavorazionedellelettere(progettoREMA),il
passaggiodiServiceHouseaInfraPostSAel’arretramentodeivolumidellelettereparial4,7%
acausadellacongiunturasfavorevole.
100
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Gruppo | Organico
2009econfrontoconl'annoprecedente
Organico
all’estero
Organico
persone
%
unitàdipersonale1
all’estero
%
casamadre*
unitàdipersonale1
2009
2008
60977
59184
12,6
11,6
44803
44178
15,6
14,2
30863
32919
Dimissionidipersonaledalgruppo(Svizzera)
in% 2
8,3
11,4
Tassodifluttuazione(dimissionivolontarie)gruppo(Svizzera)
in% 2
3,1
5,3
Licenziamentidapartedeldatoredilavoropermotivieconomici,
casamadre*
quantità
33
78
17
20
* Casamadre=tutteleunitàdelgruppoPostaSvizzera(senzalesocietàdelgruppoinSvizzeraeall’estero).
1 Organicomedioconvertitoinimpieghiatempopieno.
2 Numerodiuscite(persone)in%dell'organicomedio(persone)
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
Segmenti� Conl’entratainfunzionedeinuovicentrilettere(inseguitoallaconclusionedelprogetto
REMA)easeguitodelcalodeivolumidegliinvii,l’organicodiPostMailèdiminuitodi598
impieghiatempopieno.Questotienecontodell’aumentodi390impieghiatempopieno
dovutoalrilevamentodelrecapitomattutinodiTamediaedelgruppoNZZ.L’ottimizzazione
dell’amministrazionehaportatoaltagliodi82impieghiatempopieno.
Sulfronteopposto,inseguitoallacrescitalaPostahacreatonuoviimpieghinelleunità
PostFinance(153impieghiatempopieno),AutoPostale(166impieghiatempopieno,101
deiqualiall’estero)eSwissPostSolutions(138impieghiatempopieno).Ipostidilavoro
pressoPostLogisticssonoaumentatidi195unitàsoprattuttoperviadell’acquisizionedi
DispodromSA,ITServiceHouseSAedell’ampliamentodelleattivitàdimagazzino.
Gruppo | Organico per segmento
2009econfrontoconl’annoprecedente
Unitàdipersonal1
2009
2008
16996
17594
PostLogistics
5489
5294
SwissPostInternational
1272
1294
SwissPostSolutions
6878
6109
Retepostaleevendita
6973
7055
PostFinance
3042
2889
AutoPostale(senzagliimprenditoridiAutoPostale)
1736
1570
Altrisegmenti
2417
2373
PostMail
1 Organicomedioconvertitoinimpieghiatempopieno.
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
Perlaresponsabilitàsocialeinmateriadipostidilavoronelleregionisirimandaapagina116.
101
Andamento degli affari
Datore di lavoro
Gestione della diversità
PergestionedelladiversitàlaPostaintendequalcosadipiùdellaparitàsalarialeodellapromo­
zionefemminile.Sitrattaanchedellediversegenerazioni,culture,stilidivitaedell’integrazione
deidisabili.PerlaPostaquestadiversitàsiriflettenellasceltadeicollaboratori,nelleformedi
lavoroesoprattuttonellaconsapevolecomposizionedeiteam.LaPostainseriscenellapropria
strategiailcosiddetto«DiversityManagement»,perchéquestoprincipiosiorientaalleesigenze
dellaclientela.Siamoconvintichequestocreivaloreaggiuntopericlientieperl’azienda,
perchéiteammisticapisconomegliolarealtàdeiclientiesonoingradodivenireincontroalle
loroesigenzeinmanierapiùpersonalizzata.Pertantoapariqualifichediamolaprecedenzaalle
donneeairappresentantidelleminoranzelinguistiche.
Perprevenireicasid’invaliditàlaPostareintegraalpostodilavoroilprimapossibileicollabo­
ratorichesonostatimalatiohannosubitouninfortunio.Gliinvalidicontinuanoalavorareo
vengonointegratiinaltromodo.Ciatteniamoaquestoprincipiodamoltianni.Unpersonale
specializzatocoadiuvaisuperiorigerarchiciinquestoimportantecompito.
Casa madre* | Diversità
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
Sesso
Uomini
%
49,9
49,1
Donne
%
50,1
50,9
PercentualedidonnenelConsigliod'amministrazione
%
25,0
20,0
PercentualedelledonnenellaDirezionedelgruppo
%
0,0
0,0
Percentualedidonneconmansionidirettivedilivellosuperiore1 %
8,7
7,7
Percentuale delle donne nel management
Diversità linguistica (madrelingua)
Tedesco
percentualedipersonein%
67,5
66,1
Francese
percentualedipersonein%
21,5
21,4
Italiano
percentualedipersonein%
6,7
7,4
Retoromancio
percentualedipersonein%
0,6
0,7
Altrisegmenti
percentualedipersonein%
3,6
4,4
Svizzera
percentualedipersonein%
89,7
89,5
Straniera
percentualedipersonein%
10,3
10,5
Nazionirappresentate
quantità
114
118
Nazionalità
* Casamadre=tutteleunitàdelgruppoPostaSvizzera(senzalesocietàdelgruppoinSvizzeraeall’estero).
1 Direzionedelgruppoesclusa.
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
Lavorareatempoparzialecomequadro?
AllaPostalofaunnumerosempre
maggiorediuomini.
Professione, famiglia,
tempo libero
102
Realizzarelapropriavitacomedesiderato,conciliarevitadifamigliaetempolibero–permolti
collaboratorisonoaspetticheacquistanoun’importanzasempremaggiore.Pertantounrappor­
toequilibratotravitaprofessionaleevitaprivataèdicapitaleimportanzaancheperlapolitica
delpersonaledellaPosta.Puntiamosumodelliditempodilavoromoderni,comel’orariodi
lavoroflessibile,illavoroatempoparziale,iltempodilavoroannualeoiljobsharing.Perla
Postanoncisonodubbi:gliuominieledonnechehannolapossibilitàdiadeguareglioraridi
lavoroalleloroesigenzepersonaliofamiliarisonopiùproduttivisullavoro.Nell’annoinesame,
oltreil43,9%deicollaboratorihalavoratoatempoparziale,valeadireconungradodioccu­
pazioneinferioreal90%,etradilorocisonosemprepiùuomini(16,6%).Lapercentualedi
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
quadriatempoparzialeèdell’11,3%.Quasiil21%deicirca5000quadridellaPostasono
donne.LaPostaoffrealpersonaleanchedeipostinegliasilinidoesterniepartecipaallespese
dellacustodiaextrafamiliaredeibambini.
Casa madre* | Tempo parziale1
2009econfrontoconl'annoprecedente
Tempoparzialeglobale
%
2009
2008
43,9
45,7
Uomini
%
16,6
16,7
Donne
%
71,2
73,5
%
11,3
9,6
Uomini
%
7,1
6,0
Donne
%
33,8
31,2
Tempoparzialetraiquadri
* Casamadre=tutteleunitàdelgruppoPostaSvizzera(senzalesocietàdelgruppoinSvizzeraeall’estero).
1 Tempoparziale=gradodioccupazioneinferioreal90%
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
Gestione della
salute in azienda
DamoltiannilaPostaaccordaunagrandeimportanzaallasalutedelpersonale.Conlacreazio­
nedelcentrodicompetenzaperlagestionedellasalute(GSA)laPostaharafforzato,consoli­
datoesistematizzatoglisforzivoltiamantenereunpersonalesanoeprestante.Nel2009la
Direzionedelgruppohaapprovatolaseguentemission:«Lagestionedellasaluteinazienda
contribuiscealsuccessodellaPosta.Isuperiorisiimpegnanoafavoredellasalutedeipropri
collaboratori;fannodituttoperevitarel’insorgeredimalattieprofessionalieinfortuniecon­
tribuisconoattivamenteallaprevenzioneealreinserimento.Icollaboratorimantengonoun
comportamentoresponsabileesiadoperanoattivamentealmantenimentodiunbuonostato
personaledisalute».ConlamissiondellaGSAlaPostaponel’accentosullaresponsabilitàdei
superioriesullelorofunzionigestionali.Perattuarelamissionnelquotidianoisuperioriei
collaboratoripossonoavvalersidell’aiutodimanagerdellasaluteesperti.
PostFinance,Retepostaleevendita,PostMailePostLogisticshannoricevutoillabel«Friendly
Workspace»(postodilavoroaccogliente)perleloroattivitàdiGSA.Illabelvieneattribuitoda
PromozioneSaluteSvizzeraecertificaleaziendechesiattengonoaglistandarddiqualità
dell’EuropeanNetworkforWorkplaceHealthPromotion(ENWHP)nellapianificazione,attua­
zioneevalutazionedellaGSA.
QuandoassumenuovopersonalePostMailcontrollachesiafisicamenteingradodisvolgere
lemansionirichieste.Atalescopovengonodefinitiirequisitiinmateriadisalutefisicadegli
impieghieconfrontatiallecondizionidisalutedeicandidati.Intalmodosievitanoerrori
nell’assunzionedelpersonaleespiacevoliconseguenzeperlasalutedegliinteressati.Nelcorso
dell’attivitàvienerilevataperiodicamentel’idoneitàfisicadeicollaboratoriasvolgerelemansio­
nirichieste,inmododaindividuarepertempopossibiliproblemi.Grazieamisuremirateè
possibileevitareleassenzedovuteamalattiaemanteneresullungoterminel’abilitàallavoro.
PostLogisticsimpiegaiproprifisioterapistiedisponedisaleperlaginnastica:inquattrosedi
produttivevengonooffertialpersonaledegliallenamentispecialiperlaschienaperrafforzare
lamuscolaturadell’apparatomotorioedesercitarsiasollevareetrasportarecorrettamentei
pesi.Ilpersonalecoinvoltosidichiarasoddisfattoelamentamenoproblemi.Inalcunesedi
negliultimidueanniigiornidiassenzasonoscesidel5­10%.Perilprogetto«Fisioterapia
aziendale–Muoversièpossibile–sempre»PostLogisticsharicevutodall’Associazioneeuropea
perlapromozionedellasalute(aeps)il2°premio«Saluteinazienda2009».Èstatoconsiderato
particolarmentepositivoilprocedimentopartecipativoall’elaborazionedelprogramma.
AutoPostaleintendefarcessaregliattacchiverbaliefisicicontroilpersonalediguidaeicon­
trollorimedianteun’appositacampagna.InbasealleLeggefederalesull’accessoalleprofessioni
ditrasportatoresustrada,dal2007ireatidiquestotiposonoperseguitid’ufficiodallapolizia
–senzachelepersonecoinvoltedebbanosporgeredenuncia.L’opinionepubblicaverràsensibi­
lizzataalproblemaconadesiviemanifestiaffissineiveicolicherimandanoallaprotezione
offertadallalegge(reatiperseguibilid’ufficio)perscoraggiaregliattidiquestogenere.
Nel2009ilnumerod’infortuniprofessionalièsalitodel3%rispettoall’annoprecedente,
passandoa6,5infortuniogni100impieghiatempopieno.Questosvilupponegativoèstato
103
Andamento degli affari
riscontratosoprattuttonell’elaborazionedegliinviiinrelazioneall’introduzionedinuoviproces­
siestrumentidilavoro.Inoltreilprotrarsidell’invernoconstradeesentierighiacciatihaprovo­
catomoltiinfortunidovutiallecadutealpersonaledirecapito.Graziealsistemadigestioneper
lasicurezzasullavoroverràrealizzatainmanierasistematicaunaprevenzionedegliinfortuni
professionalinellesingolesedi,mentreicollaboratoriverrannosensibilizzatiancheallaquestio­
nedellasicurezzaneltempoliberograzieacampagnemirate.Ilnumerod’infortuninonprofes­
sionalièscesodel2%rispettoall’annoprecedente,passandoa15,3infortuniogni100impie­
ghiatempopieno.
Gruppo (Svizzera) | Gestione della salute
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
Infortuniprofessionali
quantitàogni100unitàdipersonale
6,5
6,2
Infortuninonprofessionali
quantitàogni100unitàdipersonale
15,3
15,6
Giornidiassenzapercausemediche
percollaboratore1
giorniall’anno
Costisalarialiperditadiguadagno
mln.diCHF
10,4
10,7
361782
373709
117,6
118,5
1 InbasealCCLilrapportodilavorosussisteper2anni.NeirapportidilavoroinbasealCOilcontrattoèrescissodopo6mesi.
Quindilecifrenonsonoparagonabiliaquelledialtridatoridilavoro.
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
Consulenza sociale
e assistenza
in caso di crisi
Sosteniamo,consigliamoeassistiamoicollaboratoriincasodicrisi–inmanieraconfidenziale
egratuita.Neicolloquidiconsulenzacerchiamodapprimadiascoltareeinseguitocerchiamo
ditrovarenuoveprospettivepermigliorarelalorosituazione,nell’intentodirafforzareleloro
capacitàpersonaliedifareappelloallorosensodiresponsabilità.Sosteniamoeconsigliamo
ilpersonalesoprattuttoincasodiconflittifamiliariedicoppia,problemisulpostodilavoro,
dipendenzeeproblemifinanziari.L’assistenzasocialecoadiuvaeconsigliaisuperiorigerarchici
eiconsulentiHRincasodicrisiacuteeoffrecorsidiformazioneinmateriadiprevenzione
delledipendenze,mobbingemolestiesessuali.Nel2009l’assistenzasocialesièconcentrata
ancoramaggiormentesulleesigenzedeipropriclienti,unificandoiprocessidiconsulenza,
affinandoilreporting,svolgendocolloquidifeedbackemigliorandolacomunicazioneconla
consulenzaHR.Nel2009i26assistentisocialidellaPostahannooffertounaconsulenzaacirca
2700collaboratori,svolto88seminaricon1650partecipantiefuntodareferenti.
LaPostaaiutaconil«FondodelpersonalePosta»icollaboratoriepensionatidelgruppoche
sitrovanoinristrettezzeeconomicheochedispongonodirisorsefinanziaremoltolimitate.
Nel2009sonostativersatisussidinonrimborsabiliperuntotaledi593000franchieconcessi
prestitiabuonmercatoperunimportoparia720000franchi,venendoinaiutoa403collabo­
ratori.L’aziendapartecipaconsussidinonrimborsabiliperlespeselegateamalattieoad
infortunioallaformazionedeibambini.InoltreconilFondoperlevacanzeinfamiglialaPosta
partecipaall’offertadi70appartamentidivilleggiaturaaprezziscontati.Intalmodosonostati
aiutati432collaboratori.Lafondazionefinanzialeproprieattivitàcongliinteressiprovenienti
dalpropriopatrimonio,cheafineannoammontavaacirca58milionidifranchi.
104
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Cassa pensioni� LaPostaassicuraipropricollaboratoriconildoppioprimato,unacombinazionetrailprimato
delleprestazionieilprimatodeicontributi:laprevidenzaperlavecchiaiaèassicuratainbaseal
primatodeicontributi,mentreleprestazionidirischiocomel’invaliditàoildecessosottostanno
alprimatodelleprestazioni.Intalmodoirischivengonosostenutiinmanierasolidale,mentre
ognicollaboratoreassicuraleproprieprestazionidivecchiaiamedianteilrisparmioindividuale.
Larenditadivecchiaiasibasasuicontributieffettivamenteversatidailavoratoriedaidatoridi
lavoropiùirelativiinteressi.
Afine2008ilgradodicoperturadellaCassapensioniPostaèscesoall’88,1%inseguito
all’andamentonegativodeimercatifinanziari.Lasottocoperturadeveessereeliminatanei
terministabilitidalConsigliofederale,5–7anni.Loscorsoannoimercatifinanziarihanno
accennatounalieveripresafacendopassareilgradodicoperturaal95,5%al31dicembre
2009.Tuttavianonsipuòfareaffidamentounicamentesuglisviluppideimercatifinanziari.
PertantoilConsigliodifondazionehaapprovatoilseguentepianodirisanamento:apartire
dal1°gennaio2010gliassicuratiattivielaPostaqualedatoredilavorocorrisponderannoun
contributodirisanamentocomplessivodel2%,mentreicontidirisparmioverrannoremunerati
adinteressimenoelevati(almenol’1%ealmassimoil2%).InoltrelaPostahaversatoalla
cassapensioniperil2009altri250milionidifranchiqualeriservadeldatoredilavoro.In
seguitoagliaccordiintervenuticonipartnersocialinell’ambitodeinegoziatisalariali,laPosta
siassumeràl’importodirisanamentoacaricodeilavoratoridel2010.Questemisureverranno
abbandonatenonappenaverrànuovamenteraggiuntoungradodicoperturadel100%.
Cassa pensioni Posta
2009econfrontoconl'annoprecedente
GradodicoperturadellaCassapensioniPostasecondolaLPP1
%
SottocoperturadellaCassapensioniPostasecondogliIFRS 2
mln.diCHF
2009
2008
95,7 3
88,1
2221
3541
1 SecondolaLeggefederalesullaprevidenzaprofessionale(LPP).
2 SivedalaRelazionefinanziaria,pagina170.
3 Gradodicoperturaprovvisorio.IlgradodicoperturadefinitivosaràresonotodallaCPPostasolonelsecondotrimestredel2010.
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet(
99).
Sviluppo del
personale
Cultura gestionale
Formazione e
perfezionamento, promozione delle giovani leve
LaPostafondailpropriooperatosulprincipio«l’unionefalaforza»,promuoveunoperato
responsabileepuntasullacapacitàalcambiamentodeisingoli.Lagestioneelacollaborazione
poggianosuunclimaimprontatoalrispettoeadunequopartenariatononchésuunacomuni­
cazioneapertaesenzaequivoci.Nonsonotolleratenédiscriminazioninémolestie.
Vogliamomigliorarelanostraproduttivitàeincrementarelaforzainnovativa;perquesto
puntiamosullaformazioneprofessionale( 14–15),sulperfezionamentoesullapromozione
dellegiovanileve.Inquestomodogarantiamocheinostricollaboratoricontinuinoadampliare
leloroconoscenzeecompetenze.
Dal2004,quandosonostatiassunti479apprendisti,l’offertainmateriadipossibilitàformative
perigiovanièstataampliatacostantemente.Nel2009720giovanihannoiniziatounappren­
distatoallaPosta.Lapercentualedipersoneinformazionecorrispondeal4,5%dell’organico.
PerlaPostaèimportantepreparareigiovanialloroingressosulmercatodellavoro:perquesto
tuttigliapprendistivengonoimpiegatiinvarisettori,doveimparanoatrattareconiclienti,i
membrideiteameisuperiori.AZurigo­Wollishofen,Prilly­Losanna,Basilea­SpaleneSanGallo,
gruppidi8–12impiegatidelcommercioaldettagliodel2°e3°annod’apprendistatogestisco­
noirispettiviufficipostali.Inogniufficioessisonocoadiuvatidaduecollaboratoripostali
affermati,checonsiglianoeassistonogliapprendistiinloco.Nel2010verrannoapertialtri
ufficipostaligestitidaapprendisti.
105
Andamento degli affari
Gruppo (Svizzera) | Formazione professionale
2009econfrontoconl'annoprecedente
PersonaleinformazionedelgruppoinSvizzera
Nuoveassunzioni
2009
2008
persone
1690
1571
persone
720
633
Percentualepersoneinformazione
in%
4,5
4,1
Percentualediapprendistiassunti
%
82
91
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
Dall’agosto2009laPostaoffrenelsettoredellalogisticailpretirocinio«Perspektiva»Ilpro­
grammasirivolgeaineodiplomaticheallafinedellascuoladell’obbligononhannotrovato
alcunpostodiapprendistato.GrazieaPerspektivaogniannoalcentroletterediZurigo­
Mülligenvengonoaccoltidagli8ai10giovaniperquestaesperienzaorientataallapratica.
Ilprogrammaverràsvoltopertreanninell’ambitodiunprogettopilota.
Dall’estate2009laPostaoffreunprogrammadipromozionedellegiovanilevedellavendita
delladuratadiunanno:colorochehannofinitounapprendistatoriportandoottimivotinon­
chéicandidatimotivatiprovenientidaaltrisettorihannolapossibilitàdifareleprimeesperien­
zeadirettocontattoconlaclientelacommerciale.Atalescopoessivengonoimpiegatinel
settoreVenditeeinaltreunitàorganizzativedellaPosta.Ilprossimoconcorsodiquestotipo
siterrànelfebbraio2010.
LaPostaoccupaoltre100specialistidelpersonale,coachinterniedesternieformatoriperil
perfezionamentodelpersonale.Ilprincipaleobiettivodell’ampiaoffertaalivellodigruppoè
quellodipromuoverelecompetenzegestionali,sociali,individualiemetodologiche.L’offertadi
perfezionamentoalivellodigruppovienesottopostaaverificaascadenzaannualeeadeguata
allenuoveesigenze.Nel2009oltre3000partecipantihannoseguito200seminarioworkshop
diungiornoopiù.Oltreaciò,vengonosviluppatinuoviprogrammidipromozionepersonale.
Vistalasempremaggioreinternazionalizzazionedell’azienda,vieneoffertounnumerosempre
maggiorediseminariininglesealfinedipromuoverelamolteplicitàculturale.LaPostapro­
muovelecompetenzelinguistichedeicollaboratoriintedesco,francese,italiano,inglese,
spagnoloesvizzero­tedesco.Inoltreleunitàdelgruppopropongonounampioventagliodi
corsieseminarispecialistici.Gliaiutiinterminiditempoodenaroperilperfezionamento
internooesternodipendonodallenecessitàdisviluppoindividualiedalleesigenzeinmateria
dipersonalequalificato.
Nel2009l’unitàRetepostaleevenditahacondottodueprogrammidiformazionedellenuove
leve.Ilprogrammadisviluppoperifuturiresponsabilidiufficipostalièrivoltoalpersonaledi
sportellochedesideraassumereladirezionediunufficiopostaledimediedimensioni.Icandi­
dativengonoselezionatiinbaseadun’intervistastrutturata.Losviluppodellenuovelevesi
rivolgeaicollaboratorichedesideranoassumersiunafunzionedirettivanellavendita–per
esempiocomeresponsabilediunufficiopostaleodiunazonadivendita.Ilpotenzialeviene
individuatomedianteuncontrollodellecompetenzeedunassessmentindividuale.
Nel2008laPostahalanciatoun’offensivadiformazionepercirca10500collaboratoridi
sportello.Nel2009sonostateformateallavendita4000persone.Icorsidiformazionesono
strutturatiinmanieramodulareecomprendonotuttoquellocheconcernelavendita–dalle
conoscenzedibasealtrainingpraticodivendita.Iresponsabilideisettoridiufficipostaliven­
gonoformatialleesigenzeparticolaridellePMI.Alfinedipoterconsigliareiclientiinmaniera
competente,ilpersonaledivenditahaadisposizioneungrannumerodialtrepossibilitàforma­
tive.Nel2009789personehannoseguitoilprogrammaESCOLA,cheoffrivaaicollaboratori
delleottimepossibilitàdisviluppoaiutandoliasvolgereilorocompitiinmanieraorientataagli
obiettiviesfruttandoinmanieraottimalelerisorse.
Dalsettembre2009,tuttiieleconducentiadibitialtrasportodipersoneomercidevono
disporre–oltrechedellalicenzadicondurre–anchediuncertificatodicapacità.Essoèvalido
percinqueannievienerinnovatosoloseilconducenteèingradodidimostrarediaverseguito
cinquegiornatediaggiornamentoprofessionalenell’arcodicinqueanni.Irelativicorsipossono
essereoffertisolodadittericonosciutedaicantonicomeistitutiformativieicuiinsegnanti
sonoinpossessodiun’autorizzazioneall’insegnamento.PerquestaragionelaPostahacreato
il«Centroperlaformazioneeilperfezionamentodelpersonaleconducente»conlapropria
106
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
17
20
scuolaguida.IlcentrosoddisfairequisitidelladirettivaUEperlaformazioneeilperfeziona­
mentodeiconducentidelramodeitrasportidipersoneecoseemetteinpratical’Ordinanza
sull’ammissionedeiconducentidiveicolialtrasportodipersoneedimercisustradaemanata
dalConsigliofederalenel2007.
AllaPostachihaappenafinitoglistudihalapossibilitàd’iniziarelapropriacarrieraprofessio­
naleacquisendopreziosecompetenzenelledisciplinepiùdiverse.Nel2009circa80studentie
neolaureatihannopartecipatoainostriprogrammiTraineeePhDohannoeffettuatountiroci­
nio.Ilnumerodipostiditirocinioèstatoraddoppiatorispettoall’annoprecedente.IlTrainee
Programmconsenteaineolaureatidilavorareinduesettoridiversiedipartecipareavari
progettiper18mesi.Disolitountirociniodurafraitreeiseimesi,offreunacollaborazione
attivaaprogettiepuòessereiniziatogiàapartiredalquartosemestredistudio.IlPhD
Pr
ogrammsostieneilavoridiricercaedidiplomainvariambitidicompetenzadellaPosta.
Promozione della
vendibilità sul
mercato del lavoro
Immagine sul mercato del lavoro
Sondaggio
del personale
ConilprogrammaValiPostelaPostapromuovelavendibilitàdeicollaboratorichedispongono
diunaformazionedimonopolio(ades.gliexfunzionaripostaliinuniforme)sulmercatodel
lavorointernoedesternooffrendolorolapossibilitàdiottenereunattestatofederaledicapaci­
tà(AFC).Nel2009400collaboratoriecollaboratricidelleunitàPostMailePostLogisticshanno
iniziatolaformazionedirecuperocomeimpiegatiinlogistica.Questoprogrammaformativoè
concepitoinbaseallaformazionedispensatainprecedenza,tienecontodellecompetenze
acquisitenellapraticaquotidianaeportaall’ottenimentodiundiploma.Nel2007,conil
progettoValiDist,èiniziatalaprimafasedellaformazionedirecuperoperilpersonaledireca­
pito.Finoalgiugno2009circa370collaboratorihannoconseguitoildiplomad’impiegatiin
logistica.Altri370addettialrecapitohannoiniziatolaformazionedirecuperonell’autunno
2008esidiplomerannoentrolametàdel2010.Laterzaeultimafasedelprogettoèiniziata
nell’ottobre2009.Intalmodoaltre340personeavrannolapossibilitàdiriqualificarsidiplo­
mandosinel2011.Nelcomplesso,grazieaValiPostecirca1500personeavrannoconseguito
undiplomaprofessionalericonosciutoalivellofederale.Questoprogrammadirecuperounico
nelsuogenereèstatoriconosciutoesplicitamentedall’Ufficiofederaledellaformazioneprofes­
sionaleedellatecnologiacome«altroprocedimentodiqualifica».Nel2009graziealprogetto
ValiPostelaPostahavintoilWorldMailAwardnellacategoriagestionedelpersonale.
All’iniziodel2009laPostahalanciatolasuanuovaimmaginesulmercatodellavoro.Impernia­
taattornoalloslogan«Muoviticonnoi»,lacampagnadellaPostasirivolgeaineodiplomati,
studenti,neolaureati,professionistiaffermati,specialistiequadri–uominiedonne–offrendo
lorounagrandevarietàd’impieghiinsenoall’azienda.LaPostacercacollaboratorimotivatie
flessibiliedoffrepossibilitàdiformazioneeperfezionamento,possibilitàdiprimoimpiegoedi
carriera.OggiallaPostalavoranopersoneprovenientidaoltre100Paesiinpiùdi100profes­
sionidiverse.
IlpersonaledellaPostas’impegnavolentieriafavoredeiclientiedell’azienda,èdisponibilee
globalmentesoddisfatto.Èquantoemergedalsondaggiodelpersonale2009,svoltocomein
precedenzadaun’istanzaesternaeneutrale.Irisultatirelativiall’impegnohannoraggiuntoun
punteggiodi83puntisu100,mentrequelliriguardantiladisponibilitàsiattestanoa87punti.
Nel2009lasoddisfazioneglobaledelpersonalesièattestataa75punti.Icollaboratoriconsi­
deranoillorolavorointeressanteevariato.Dalrilevamento–svoltopresso49000collaboratori
in16Paesieottolingue–emergonorisultatipiuttostouniformi.Ilgradodipartecipazioneal
sondaggiodelpersonaleèaumentatoanchenel2009(+6%):infattiarispondereallecirca80
domandeèstatobenil74%deicollaboratori.Iltassodiritornièl’unicovaloreparagonabilea
quellideglianniprecedenti,vistocheperlaprimavoltadopoundicianniilquestionarioèstato
completamenterielaboratoperviadeicambiamentiintervenutinellastrutturadelgruppodal
1998.Èstatal’occasioneperadattareilmodellodirilevamentoeperformulareledomandein
manierapiùsempliceecomprensibile.Inalcunicampieunitàsussisteunpotenzialepermiglio­
rare.Tuttavianelcomplessoemergeunasituazionegloblaepositiva.
107
Andamento degli affari
Demografia
DallafinedeglianniSessantaitassidinascitasonocostantementeincaloelasperanzadivita
costantementeinaumento.LasocietàcheinvecchiaponedellesfideancheallaPosta:trail
1999eil2009,l’etàmediadeicollaboratoridellaPostaèpassatada39,2a43,4anni(gruppo
Svizzera).Ilnumerodeicollaboratoritrai30ei40èsceso,mentrequellodellepersonedietà
compresatrai40edi65annièaumentato.Neiprossimiannisiprevedequindiunamancanza
dipersonalequalificatosoprattuttonelmanagementetraglispecialisti,allaqualesaràneces­
sariorimediarepertempo.PertantolaPostasiservediunprogrammadianalisidellapiramide
delleetàpersimulareleripercussionideglisviluppidemograficisull’organicodelgruppo.Intal
modosicreanoipresuppostiperprogettispecifici,acquisendounamaggioreconsapevolezza
perquestoproblema.Irisultatidettagliativerrannointegratiallapianificazionedelpersonale
strategicaqualitativaequantitativa,inmododasvilupparescenariadhoc.
Vogliamocontinuarelanostraculturadistimaeconsiderazioneneiconfrontideicollaboratori
piùanzianiedesperti.Pernoièimportantecheessirestinoinformaemotivatiilpiùalungo
possibile.Atalescopopromuoviamoiteamdilavoromistidipersonedietàdiverseepuntiamo
sullapromozionedellasaluteinaziendacreandopostidilavoroergonomicieunclimafavore­
vole.Neicorsispecialicomeil«50+»ilpersonalepuòpassareinrassegnalapropriabiografiae
analizzarenuoviprogettidivitastilandounbilancio.Ancheinmateriadipoliticaprevidenziale
laPostatienecontodeglieffettidell’invecchiamentodellapopolazione,flessibilizzandoal
massimol’etàdelpensionamento:infattiicollaboratoripossonoandareinpensionetrai58
edi67anni.Intalmodoèpossibileripartiresuvariannilaprevistaondatadipensionamenti.
Sonoanchepossibilisoluzionidipensionamentoparziale.
LaPostainvesteanchesulpersonalegiovane:nel2009720apprendistihannoiniziatoun
apprendistatoallaPostaeperil2010sonostatimessiaconcorso750nuovipostidiapprendi­
stato.Nel2009laPostahaformato1690giovani,conuntassodiformazioneparial4,5%.
GranpartedegliexapprendistirestaallaPostaallafinedellaformazione.Davantiaglisviluppi
demograficiincorsovediamoungrandepotenzialeanchenelledonnequalificatechedesidera­
notornarealavoraredopounperiododipausaperdedicarsiallafamiglia.
Gruppo (Svizzera) | Demografia
2009econfrontoconl'annoprecedente
Collaboratoritrai50edi59anni
%
Collaboratoridi60anniepiù
%
Etàmediadeilavoratori
anni
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
108
2009
2008
26,7
26,5
4,9
4,3
43,4
43,2
Partenariato sociale
Rapporti d’impiego
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Conisuoi53300collaboratori,laPostaèilsecondomaggioredatoredilavorodellaSvizzera.
Irapportid’impiegooggipoggianosuduediversebasilegali:laLeggesulpersonalefederale
(Lpers)( 8)eilCodicedelleobbligazioni(CO).
Afrontedell’attualeinasprimentodellaconcorrenzaedell’avanzaredellaliberalizzazionedel
mercatopostale,laPostavuolesvincolarsidallaLPersesottoporretuttoilpersonalealCO.
InfattilecondizionidilavorovigentisulliberomercatoarrecanoallaPostasvantaggisempre
maggiori.Perpotercontinuareadaveresuccessoeconservareisuoipostidilavoro,laPostaha
bisognodiunaregolamentazionebasatasuldirittodellavorocheleconsentadiaffrontaread
armiparilaconcorrenza.LaPostadifendeilpartenariatosociale,maconlafuturalegislazione
postalenonvuolepiùaverl’obbligodiconcludereuncontrattocollettivodilavoro.Selanuova
normativaaprecompletamenteilmercatopostale,laPostadevepoterbeneficiaredellestesse
condizionidellaconcorrenza.Quindil’aziendadifendelastipuladiunCCLsettoriale,perfarsì
chelaconcorrenzanonsifacciaascapitodellecondizionidilavoro,masullaqualitàdeipro­
dottieserviziofferti.Ilmantenimentodeglistandardlavorativiconformialsettoredeveconti­
nuareadessereunpresuppostoindispensabileperleattivitàdelmercatopostale.
Leggesulpersonale
federaleeCodice
delleobbligazioni
ConformementeallaLPers( 8),dal1°gennaio2002èinvigoreilCCLPosta( 10),alquale
èsottopostalastragrandemaggioranzadeicollaboratoridellaPosta(oltre37331persone).
PerglialtricollaboratorisonoinvigoredeicontrattidilavorobasatisulCodicedelleobbligazio­
ni(ades.CCLperlesocietàdelgruppo( 13),CCLPostLogistics( 12)eCCLperilpersonale
ausiliario( 11)).
AncheiquadrisottostannoalCO.Illorosalarioècompostodaunsalariodibaseedauna
partevariabilebasatasulleprestazioni.Oltrealsuccessoeconomico,perilcalcolodellacompo­
nentevariabiledelsalariovengonopresiinconsiderazioneindicicomelasoddisfazionedella
clientelaedelpersonale.Inoltregliobiettividilavoroindividualivengonofissatiesplicitamente
inbaseagliorientamentistrategicidelgruppoodell’unità.Perquestotipodicomponente
salarialedipendentedalrendimentoedairisultati,ilsuccessoregistratodalgruppoinfluirà
nellamisuradel30%,quelloregistratoalivellodiunitàperil30%,mentreilrendimento
individualeinfluirànellamisuradel40%.Ilmanagementdeveesseremotivatoinmisuramag­
giore,affinchépensiedoperialfinediunarealegenerazionedivaloreperlaPostasullalunga
scadenza.
Contratticollettivi
dilavoro
Contrattocollettivodilavoro(CCL)Posta
IlCCLPosta( 10)garantiscesussidisociali,gratificheperprestazionieccezionaliedagevo­
lazioniperilpersonale,comeibuoniperilpersonaledelvaloredi400franchiall’anno,un
abbonamentoametàprezzogratuitool’abbonamentoannualeaMobilityCarSharingaprezzo
ridotto.Ilsalariosiorientaallafunzione,all’esperienzaealrendimento.Nel2009icollaboratori
sottopostialCCLPostahannobeneficiatodiunaumentosalarialegeneraledello0,7%.Inoltre
perlaremunerazionedelleprestazioniindividualilaPostahamessoadisposizionelo0,8%
dellamassasalariale.Oltreaquesto,nel2010laPostasièassuntailcontributoalrisanamento
dellacassapensionideicollaboratori,pariall’1%.
Contrattocollettivodilavoroperlesocietàdelgruppo(CCLSG)
Infuturo,adeterminarelecondizionid’impiegodellesocietàscorporatesaràilContratto
collettivodilavoroperramidiattivitàscorporatidellaPostaSvizzeraeperlesocietàdelgruppo
(CCLSG).IlContrattocollettivodilavoroperlesocietàscorporatedisciplinairapportitrai
partnersocialielecondizionidilavorodibase.Ilcontrattodiaffiliazionecomprendecondizioni
particolariasecondadellasocietàdelgruppo( 13).
IlCCLSGdifferiscedalCCLPostasoprattuttoperquantoriguardalarisoluzionedeicontratti,
lapartecipazioneel’obbligodiallestirepianisociali.Inoltreletrattativesalarialivengonosvolte
separatamente.IsalaridelpersonaledellaPostasonobenaldisopradellamediadelmercato
intuttiisettorieintutteleregioni.LaPostavuolecontinuareadoperareinmanierasocialmen­
teresponsabileefarpartedeidatoridilavorochepropongonolemiglioricondizionidilavoro
inogniramo.Tuttaviaunoperatosocialmenteresponsabiledipendeenormementedalsucces­
soeconomicodiun’azienda.
109
Andamento degli affari
ContrattocollettivodilavoroperlaPresto
Neldicembre2009laPostahatrovatounaccordoconipartnersocialiperuncontrattocolletti­
vodilavoro(CCL)perilsettoredelrecapitomattutino.IlCCLPrestodisciplinairapporticoni
circa10000collaboratoridellaPrestoPresse­VertriebsSA.Lasuaentratainvigoreèprevista
peril1°marzo2010.LaPrestoèunasocietàdelgruppoPostacheraggruppalevecchieorga­
nizzazionidirecapitomattutinodigiornalidiTamediaedNZZrilevandonelestrutturepreesi­
stenti(sivedaancheilparagraforelativoall’ampliamentodelrecapitomattutinodiPostMail,
apagina67).
Gruppo (Svizzera) | Rapporti d’impiego, salari e indennità
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
66,5
71,2
CHFall’anno1
44071
42746
Salariomediodeicollaboratori
CHFall‘anno
80361 2
781413
IndennitàmediaaimembridellaDirezionedelgruppo
CHFall‘anno4
Forbicesalariale
Fattore5
AssunzioneinbasealCCLPosta*
Unitàdipersonalein%
SalariominimoCCLPosta*
*
1
2
3
4
5
491200
492781
6,1
6,3
Casamadre=tutteleunitàdelgruppoPostaSvizzera(senzalesocietàdelgruppoinSvizzeraeall’estero).
SalariominimoinbasealContrattocollettivodilavoroPostaperuncollaboratoredialmeno18annisenzaapprendistato.
Salariomediodelpersonale(DirezionedelgruppoeConsigliod’amministrazioneesclusi)
Salariomediodelpersonale(Direzionedelgruppo,Consigliod’amministrazioneequadridilivello1esclusi)
Direttoregeneraleescluso.
RetribuzionemediaaimembridellaDirezionedelgrupporispettoalsalariomediodelpersonale.
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
Societàall’estero
GrazieaSwissPostInternational,SwissPostSolutionseAutoPostale,treunitàdellaPostasono
presentiancheall’estero.Icollaboratoridellesocietàdelgruppoall’esteroricevonodeicontratti
individualidilavoroinbasealleleggiinvigoreneivariPaesieagliusideirispettivisettori.
Riorganizzazioni
socialmente responsabili
Peraffermarsisulliberomercato,laPostadevelavorareinmanieraredditizia,adeguarsialle
mutatecondizionidelmercatoesenecessarioancheriorganizzarealcunisettoridell’azienda.
Leriorganizzazionidegliultimiannisonostateattuatetenendonellamassimaconsiderazione
icollaboratori:dal2003sonostati8511icollaboratoricoinvoltiinprimapersonadaicambia­
mentidelprogettoREMA(nuovaconcezionedeicentridellelettere)chehannopotutobenefi­
ciaredellesoluzioniprevistedalpianosociale:oggiquasituttihannotrovatounnuovoimpiego
all’internooall’esternodell’azienda,sonoandatiinpensioneohannodecisodioptareper
un’indennitàdibuonuscita.Nel2009unnumeroristrettodicollaboratorieraancoraaccompa­
gnatoneglisforzidiriorientamentoprofessionale.
Comeinprecedenza,cerchiamosempredievitareilicenziamenti,cercandodapprimaunnuovo
postodilavoroall’internodell’azienda,sviluppandocongliinteressatidellemisurediqualifica­
zioneeconsigliandolinelcentroMercatodellavorointerno(AMZ).L’AMZoffreaicollaboratori
lapossibilitàdifareilpuntodellasituazionenonchéunorientamentoprofessionale,seminariin
materiadivendibilitàsulmercatodellavoro,gestionedeicambiamenti,pianificazionedella
carrieraepreparazionediunacandidatura.Nel2009,iconsulentidell’AMZhannoaccompa­
gnato38collaboratorinelriorientamentoprofessionale,svolto544consulenzeindividualie
perfezionatonelcorsodi54seminarilacapacitàacandidarsidioltre800partecipanti.Perla
primavoltadall’esistenzadell’AMZabbiamooffertounaconsulenzaancheall’estero:aDettin­
gen(Stoccarda)abbiamoassistito26collaboratorinellaricercadiunnuovoimpiego.
Gruppo (Svizzera) | Mercato del lavoro
2009econfrontoconl'annoprecedente
110
2009
2008
ConsulenzeindividualidelMercatodellavoro
quantità
582
716
SeminaridelMercatodellavoro
partecipanti
834
792
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
111
A proposito
della relazione
Presentazionedellecifre
Gliimportiindicatinellarelazionedibilanciosonoarrotondati.Lozeroèunvalorearrotondato.
Significachevièmenodellametàdell’unitàutilizzata.
Lalineetta(–)alpostodiunacifrasignificacheilvaloreèugualeazero(nullo).
Presentazionedigraficietabelle
Icolorideigraficiedelletabellehannoilseguentesignificato:
Annoinoggetto
Annoprecedente
Ripercussionipositivesulrisultatodelgruppo
Ripercussioninegativesulrisultatodelgruppo
Nelrispettodella«TrueandFairView»,tuttiigraficisonopresentatiinscala.
CHF1mld.corrispondonoa15mm.
Ivaloripercentualideigraficipresentanoleseguentiequivalenze:
100%orizzontalecorrispondea75mm
100%verticalecorrispondea40mm
Rimandiadulterioriinformazioniininternet
Ilsimbolo( )neltestorimandaadulterioriinformazioniininternet.Peraccederviconsultarel’elencodei
rimandialsitowww.posta.ch/rb2009links.Questapaginaviconsentediconsultarelerelativeinformazioni,
cliccandosemplicementesulnumerodelrimando.
112
Relazione di bilancio 2009
17
Prefazione
20
Intervista
29
Profilo aziendale
Andamento degli affari
53
85
99
113
114
114
114
115
115
116
116
116
117
118
119
119
119
119
120
120
121
122
125
125
125
126
127
127
128
128
128
129
129
129
129
130
130
131
132
Valoreaggiuntoperlaproprietaria
Valoreaggiuntopericlienti
Valoreaggiuntoperilpersonale
Valore aggiunto per la società
Evoluzionedelserviziodibase
Considerazionidicaratteregenerale
Puntidiaccessoaiservizipostali
Trafficodeipagamenti
Finanziamento
Partecipazioneall’elaborazionedellecondizioniquadro
Operatoafavoredellasocietà
Postidilavoronellevarieregioni
Dialogoconigruppid’interesse
Distribuzionedelvaloreaggiunto
Rispettodellaleggeedanticorruzione
Procedimentodiacquisto
Collaborazioneallosviluppo
Pubblicherelazioni
Efficienzadellerisorseedimpattoambientale
Lesfide
Strategiaeprincipidigestione
Prestazioniecologiche
Attuazionedellastrategia
Cooperazioneafavoredelclima
Prodotticlimaneutrali
Gestioneparcoveicoli
Trasportomerci
Trasportopasseggeri
Mobilitàdeicollaboratori
Infrastruttura
Tecnologiadell’informazione
Acquistieprodotti
Biodiversità
Carta
Acqua
Rifiuti
Prospettive
Sponsoring
Impegno
134
Gestione
150
Relazione finanziaria
220
Ulteriori informazioni
221
Indici degli ultimi 5 anni
113
Andamento degli affari
Valore aggiunto
per la società
Obiettivi strategici della Posta
Percrearevaloreaggiuntoperlasocietà,laPostamiglioralapropriaidoneitàalserviziocontinuandoasviluppareil
serviziodibase,partecipandoall’elaborazionedellecondizioniquadroeoperandoinmanierasocialmenteresponsabile.
AisensidiunosvilupposostenibiledellaPosta,questacreazionedivaloreaggiuntoèpossibilesoloselaPostacreanel
contempovaloreaggiuntoancheperlaproprietaria,periclientieperilpersonale.
Perpotercrearevaloreaggiuntoperlaproprietariaqualefinanziatricedelcapitale,laPostadeveassicurareeconsolidare
lapropriacompetitività.Atalefinepromuovel’innovazione,cresceinmanieraredditiziaesfruttailpotenzialed’efficienza
(sivedaancheilcapitolo«Valoreaggiuntoperlaproprietaria»apagina53).Grazieallosviluppodell'offerta,unapolitica
deiprezziinsintoniaconilmercatoeun’assistenzadiqualitàaiclientiessaaumentalapropriacapacitàdivenditaecrea
valorepericlienti(sivedailcapitolo«Valoreaggiuntopericlienti»,pagina85).Unapoliticadelpersonalealpassoconi
tempielapromozionedelladisponibilitàedell'impegnocreanovaloreaggiuntoperilpersonaleeassicuranolaprodutti­
vità(sivedailcapitolo«Valoreaggiuntoperilpersonale»,pagina99).
Evoluzione
del servizio di base
Considerazioni
di carattere generale
LaPostaèun’aziendadiservizidellaConfederazioneecometaleoffreaisuoiclientiunarete
dipuntid'accessoaservizipostali,logistici,finanziarieditrasportopubblicopresentiintutte
leareedelPaeseefornitiinbaseallestessecondizioni,prezziequiequalitàrispondentealle
odierneesigenze.Cerchiamodionorarequestomandatolegaleorientandociversolereali
esigenzedelclienteefornendoglideiservizidiottimaqualità.
OggiilserviziodibaseprevistodallaLeggesulleposteincludeserviziperiltrafficodeipaga­
mentieserviziperl’accettazione,lapresainconsegna,iltrasportoeladistribuzionediinvii
(lettere,pacchifinoa20kg,giornalieriviste)intuttigliinsediamentiabitatituttol'anno,di
regolatuttiigiorniferiali,alminimo,però,durantecinquegiorniallasettimana(sivedaanche
ilcapitolo«Mandato»apagina44).
Nonciaccontentiamodiistituireunserviziouniversalesufficientecosìcomeformulatonel
mandatolegale,masiamobenlietidiandareoltreinfattodiqualitàeaccessibilitàdeiservizi.
Ilserviziopubblico?
Capillareeaffidabile.
Punti di accesso
ai servizi postali
Ancheinfuturounafittaediversificataretedipuntid’accessopresentisututtoilterritorio
assicureràunottimoserviziodibaseallapopolazionedicittàecampagne(sivedailgrafico
«RetedidistribuzioneinSvizzera»apagina31).Intendiamosoddisfarelamutatarichiestadi
prodotti,serviziepuntid’accessopostalivenendosemprepiùincontroalleesigenzedeinostri
clienti,peresempiovariandogliorarid’aperturaeintroducendonuoveformed’eserciziocome
leagenzieoilservizioadomicilio.Allosportellovengonoinoltreoffertiprodottiditerzie
quindilaretediufficipostalidovràfungeredaretedicommercioaldettaglio.
LaPostahapiùdi3600puntid’accessocheeroganoservizidibaseatuttiglistratidellapopo­
lazione.Lasuagestioneèestesaa2065ufficipostalitradizionaliea283agenzie,mentreil
servizioadomicilioraggiungeoggiiclientidi1154località.Grazieaquestinumeri,laretedegli
ufficipostalisvizzerièunadellepiùfittealmondo.Ladistanzamediaperraggiungereilpiù
vicinoufficiopostaleèinSvizzeradi2,5chilometri,unprimatonelconfrontointernazionale.
Ancheinfuturoil90%dellapopolazionesaràingradodiraggiungereentro20minuti,apiedio
114
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
conimezziditrasportopubblico,unpuntod’accessoaiservizipostalidelserviziodibase.
Inoltre,lapopolazionehaadisposizioneintuttalaSvizzeraoltre17000buchedellelettere,
ossiaun’eccezionalepossibilitàd’accessoaiservizi.
Rete postale e vendita | Densità e genere di punti di accesso
20081
QuantitàrispettoalnumerodiabitantidellaSvizzera2
Ufficipostali
Agenzie
Svizzera
2408
Norvegia
Distanzamediafinoalpuntodiaccesso
allaretepiùvicinoinkm
2,57
10,09
1965
Austria
4,11
1712
1654
PaesiBassi
1450
Francia
Finlandia
1384
Svezia
1373
Italia
1248
Germania
1224
Danimarca
993
2,25
3,52
10,65
9,37
2,88
3,19
4,79
AllachiusuradiredazioneeranodisponibilipertuttiiPaesiunicamenteivaloridel2008.
Icalcolisonostatieffettuatisullabasedeidatiliberamenteaccessibilidell’UPU(www.upu.int).Perconsentireilraffronto,idatigrezzisonostaticonvertitiin
baseaglistessimetodiutilizzatidalregolatorepostale(www.postreg.ch)perottenerelacosiddettaretedegliufficipostaliottimale.
1
2
Traffico dei pagamenti
PostFinanceèunistitutofinanziariosolidoemoltoapprezzatodallapopolazione.Leadernel
mercatodeltrafficodeipagamenti,occupaunaposizionecheintendeconsolidare.Anchein
futurovogliamooffrireainostriclientiprodottirispondentialleloroesigenze,unservizio
eccellenteetassid’interesseallettanti.
Datocheipagamentivengonosvoltisemprepiùdifrequenteonline,leoperazioniallosportel­
looggirappresentanosolounquartodelletransazioni.
Nelcommercioaldettaglio,inparticolare,l’impiegodellecartedidebitoedicreditohaco­
nosciutounafortediffusione,tantocheoggirappresentalamodalitàpreferitaperilprelievo
didenarocontante.
Affinchéilnostrooperatosiaproficuo,nonesitiamoaconformarciallemutateesigenzedella
clientela.IlmandatocheimpegnalaPostaafornireserviziperiltrafficodeipagamenti,ad
esempio,vienesoddisfattoconl’offertadicarte,lamanutenzionedellaretediPostomateun
sistemaelettronicodipagamenti(e­finance).IlmandatoprevistonellanuovaLeggesulleposte
nonmancheràdidarespazioaquestenuoveformediservizi,qualunquesialalorotecnologia.
Infuturo,inoltre,laPostaintendeoffrireancheservizicreditizieipotecariinproprio.
Finanziamento
DotareilPaesediunaretediservizipostalisicuri,dibuonaqualitàeaprezziequirivesteperla
Postalamassimapriorità.OggilaPostafinanziailserviziodibasecongliintroitigeneratidal
monopoliosull’inviodiletteredipesoinferioreai50grammi.Inostrisforzi,tuttavia,prose­
guononell’intentodiottimizzareicostiecrearenuoveopportunitàdicrescitaanchealdifuori
deiconsuetisettorid’attività.AlriguardononmancanogiàoggileiniziativedellaPostavoltea
creareunabasecomunechecomprendaiservizidigitaliequellitradizionali.Lenuovepossibi­
litàdioperareall’esterodarannonuovalinfaagliaffariinSvizzera,contribuendopoiinquesto
modoafinanziareilserviziodibase.Intendiamopreservarelanostraindipendenzafinanziaria,
tuttaviainregimediconcorrenza(dopolasoppressionedelmonopolio)saràprobabilmente
difficilefornirel’auspicatoserviziopubblicoinmanierataledacoprireicosti,soprattuttose
questonondovesseessereabbastanzaflessibileedovessecontemporaneamentefarfronte
all’accessoregolamentatodeiconcorrentiaiservizidellaPosta.Unfondodicompensazioneche
obbligaiconcorrentiafarsicaricodiunapartedeicostinoncopertidelserviziodibasesarebbe
dinodaleimportanza,acondizionetuttaviachequestofondonondebbaesserealimentato
dallastessaPosta.
115
Andamento degli affari
PostFinance | Traffico dei pagamenti in base alla tipologia
1990–2009,
1990=100%,mln.CHF
Pagamentieversamenti
444,1
100%
465,4
644,1
705,8
741,9
E­finance(canaleelettronico)
EFT/POS(esercizicommerciali,ufficipostali,agenzie)
Carta
Vari
Pagamentiallosportello
1990
1995
2000
2005 2009
Versamenti
77,2
72,7
52,3
44,0
100%
PrelieviaiPostomat(senzaBancomat)
46,8
PPR,PPR+,PP
Vagliadi
pagamento
Versamentiinufficipostali/agenzie
Vaglia
postali
Assegni
1990
Partecipazione
all’elaborazione delle
condizioni quadro
Operato a favore
della società
Posti di lavoro nelle
varie regioni
116
1995
2000
2005 2009
Grazieaunapoliticad’informazionetrasparente,irappresentantidellapolitica,dell’economia
edellasocietàbeneficianod’informazionidiprimamanosullaposizionedellaPostainmerito
adeterminatiargomentid’attualità.
LaPostaintendeesserepresenteintutteleregionidellaSvizzera–einparticolareinquelle
periferiche–comeundatoredilavorosicuroedaffidabile( 4).Pernoièunaquestione
importantecontribuireall’equilibriotracittàecampagna,tralezoneeconomicamentefortie
quellepiùdeboli.LaPostaoffrequasi18000postidilavoronelleregioniperiferiche,anchese
permereragionidieconomiaaziendalesarebbestatopiùopportunoconcentrareunaparte
consistentediquestipostidilavoro.IntuttalaSvizzeraunamediadell’1,44%dituttiglioccu­
patilavoraallaPostaneisettoridell’industriaedeiservizi(numerodeglioccupatineisettoreper
ciascuncantonesecondoidatidellastatisticad’esercizio2005).
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Gruppo (Svizzera) | Posti di lavoro per cantone
2009
Percentualepercantonedeglioccupatineisettoridell’industriaedeiservizidellaPosta1
ø
1,09%
SH
ø
BS
ø
1,51%
JU
ø
2,41%
1,55%
ø
ø
ZH
1,28%
ø
ø
LU
2,32%
NE
ø
FR
1,20%
ø
SZ
2,19%
SG
GL
ø
ø
ø
ø
1,65%
1,25%
GR
UR
VD
1,24%
NW
OW
1,52%
ø
1,00%
1,05%
BE
1,62%
ø
ø
ø
AI
0,77%
ZG
ø
1,31%
1,12%
0,84%
GE
1,35%
ø
AR
1,15%
AG
ø
SO
ø
TG
ø
1,41%
BL
ø
ø
1,60%
ø
1,10%
1,34%
TI
1,32%
VS
ø Percentualemediadellepersone
impiegateallaPostainSvizzera:1,44%
1 N
umeropercantonedeglioccupatinei
settorisecondolastatisticad’esercizio
2005
Gruppo (Svizzera) | Posti di lavoro nelle regioni
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
PostidilavoroinSvizzera
collaboratoridellaPosta
ogni1000lavoratori
Postidilavoronelleregioniperiferiche1
quantità
2008
14,4
14,1
17856
19767
1 L adefinizionediregioniperiferichetraespuntodall’Ordinanzasullapoliticaregionale(OPR)del28novembre2007(invigoredal1°gennaio2008).Laregioneperiferi­
cacomprendeilterritoriodellaSvizzeraadeccezionedelleagglomerazionidiZurigo,Basilea,Berna,LosannaeGinevracosìcomerilevatedalcensimentodel2000ei
cantonidiZurigo,Zugo,Soletta,Basilea­Città,Basilea­Campagna,ArgoviaeGinevra.
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
Dialogo con i
gruppi d’interesse
Anchenel2009laPostahacuratoildialogoconicollaboratori,iclientieirappresentantidel
mondopoliticoedeconomico.L’aziendahacercatoilcontattotramiteungrannumerodi
canali:colloquidiretti,periscritto,attraversoimediaeimezzidicomunicazioneelettronici
comeinternet.Atalilavorihannocontribuitoancheimembridelladirezionedelgrupponel
corsodivariemanifestazioni.
Anchenel2009laPostahaavutosoventiefruttuosiscambiconisindacati.Oggettodelle
trattativesonostatelaretribuzionedelpersonaledirecapito,lemutatecondizioniedinuovi
processiavviatiinseguitoall’ottimizzazionedelleubicazionidiPostMail.Nelcorsodelleconsue­
tetrattativesalarialiannualiriguardantiicollaboratoridelCCLPosta( 10),ipartnerhanno
convenutounaumentogeneraledisalariodello0,7%.Inoltreèstatostanziatolo0,8%della
massasalarialepergliaumentiindividuali.
LaPostahasvoltoregolaricolloquiancheconlaproprietaria,rappresentatadalDATECe
dall’Amministrazionefederaledellefinanze.Vengonosvolteriunioniregolarianchel’autorità
diregolazionepostale.
117
Andamento degli affari
Grazieacolloquipersonalieaspecialidocumentiinformativi–comeadesempiolepresedi
posizioneinmateriadiserviziodibase,strategialogisticaeperl’estero,prezzieaperturadei
mercati–,irappresentantidellapolitica,dell’economiaedellasocietàhannoavutoinformazio­
nidiprimamanosullaposizionedellaPostainriferimentoadeterminatequestioni.Nel2009
sonostatidiscussisoprattuttoleulterioritappedellaliberalizzazionedelmercatopostale,la
revisionetotaledellalegislazionepostale,glisviluppidellaretedegliufficipostalieinfinela
definizionedegliambitid’attivitàdiPostFinance.LaPostaintendeproseguireanchenel2010
ildialogoapertosiinmeritoaquestipuntiealtritemiconcernentiilgruppo.
LoscorsoannolaPostahainformatoiclientiel’opinionepubblicasoprattuttoperquanto
concerneiservizi,lenuoveofferte,leacquisizioniinSvizzeraeall’estero,ilcambiodellaguar­
diaaiverticidell’aziendael’andamentodegliaffariingenerale.
All’iniziodel2009laPostahaaderitoalWWFClimateGroup,un’organizzazionecuiaderisco­
noleaziendechedesideranodareilpropriocontributoallasalvaguardiadelclima,eche
proprioperquestaragionesottoscrivonoaccordivoltiaridurrealminimoleemissionidiCO2.
GliobiettividaraggiungerevengonoconcordaticonilWWF.AlriguardolaPostas’impegnaad
offrireprodotti( 20)eserviziecologici(peresempiol’inviodilettereepacchicontrassegnati
«proclima»),ausaremezzialternatividitrasportoqualigliscooterelettricioiveicolialimentati
agasperpromuovereesostenereulteriorimisureafavoredellariduzionedelgasadeffetto
serra(trafficodeicollaboratori,approvvigionamentoelettrico,ecc.).LaPostapromuoveattiva­
mentelacampagnaautunnaledelWWFdesignataconloslogan«Eselasoluzioneperilnostro
pianetafossitu?».Nell’occasioneèstatalanciatanegliufficipostaliun’iniziativaperlavendita
diprodottiaridottoconsumoenergeticocomelelampadineolebicicletteelettriche.
Distribuzione del
valore aggiunto
Idatisulladistribuzionedelvaloreaggiuntoindicanoirelativibeneficiari.Lacreazionedivalore
aggiuntoèl’indicechemisurairicavidellanostraattivitàinformadidifferenzatrailfatturato
eleprestazionipreliminari(benieservizi)acquistateaifinidell’erogazionedeiservizi.Ilvalore
aggiuntocreatonel2009ammontaa4989milionidifranchi(annoprecedente:4875milioni
difranchi).Lamaggiorpartedelvaloreaggiuntocreato(81%)èandataaicollaboratori.La
manopubblicahapartecipatoaibeneficidelvaloreaggiuntosoprattuttocongliintroitifiscali.
Nell’ambitodell’impostadiretta,conformementeall’art.13dellaLeggesull’organizzazione
delleposte,sonoimponibilisologliutiliderivantidaiservizierogatisulliberomercato.Tuttele
societàdelgruppo,percontro,sonosoggetteall’imposizioneintegrale.Tuttiiservizipostalial
difuoridiquelliriservatisonosoggettiall’impostasulvaloreaggiunto.InconformitàallaLegge
sull'organizzazionedelleposteesullabasedegliobiettivistrategicidelConsigliofederale( 3),
laPostadecideinmeritoalladistribuzionedegliutiliealladistribuzionedeidividendiallaCon­
federazione,fermorestandoledecisionidelConsigliofederale.Intalmodo,conformemente
allarichiestadidestinazionedegliutili,nel2010200milionidifranchi(annoprecedente:
170milioni)derivantidalrisultato2009sonostativersatinellecassedellaConfederazione.
Gruppo | Creazione di valore
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
mln.diCHF1
4989
4875
pericollaboratori
mln.diCHF
4032
3873
pergliinvestitori
mln.diCHF
14
22
perlamanopubblica
mln.diCHF
9
10
perlaproprietaria
mln.diCHF2
200
170
Creazionedivaloreaggiunto
perl’azienda
mln.diCHF
734
800
pergliammortamenti
mln.diCHF
325
279
perversamentonellaCassapensioniPosta
mln.diCHF2
250
250
perlacostituzionedelcapitaleproprio
mln.diCHF2
261
365
altro
mln.diCHF
–102
–94
1 Creazionedivalore=risultatod’esercizio+costiperilpersonale+ammortamenti–risultatodallavenditad’immobilizzazionimateriali,immaterialiepartecipazioni
2 DestinazionedegliutilipropostadallaPosta(sivedaanchelaRelazionefinanziaria,Chiusuradellacasamadre,pagina216.)
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
118
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Rispetto della legge
ed anticorruzione
LaPostasorvegliacostantementeilrispettodelleregoledidirittoemanateall’internoe
all’esternodell’azienda.Lemisurepreventiveadottateservonoapreservarelareputazionee
l’immaginedell’aziendanonchéaprevenireidannifinanziari.Atalescopohaelaboratoun
regolamentonormativoconregolevincolantisuiprincipaliambitidelrischio(protezionedei
dati,acquisti,dirittosuicartelliericiclaggiodidenaro).Ledisposizionidiserviziocontengono
chiareregoledicomportamentopericollaboratorieobblighidiconsultazioneindeterminate
circostanze.Dal2004neiquattroprincipaliambitidirischioesistonoiprogrammidiComplian­
cefacentiparteintegrantedellemisurediprevenzione.Nelcampodegliacquisti,laprecedente
direttivaèstatasostituitadaunnuovoprogrammadiCompliance,inseritonelcontestopiù
generaledell’anticorruzioneequindipostoinvigoreall’iniziodell’annoinesame.Lamateriaè
statapoiulteriormentedisciplinatadalCodiceeticoesociale( 26)edalledisposizionipergli
acquistiecologici.Nell’ambitodiformazionispecificheicollaboratorivengonosensibilizzatia
tematichequaliilriciclaggiodidenaro,ildirittodeicartelliolaprotezionedeidati.
Procedimento
di acquisto
LapoliticadiacquistidibenieservizirichiedeallaPostaunacrescenteresponsabilitàsociale.
Ilnostrooperato,pertanto,nonpuòprescinderedaltenercontodideterminatiaspettiecono­
mici,socialiedecologici( 25).Ènostrapremura,adesempio,adottarestandardriconosciuti
qualilacertificazioneFSC(carta)oppurel’etichettadiefficienzaenergetica(apparecchielettrici).
Dainostrifornitori,ovviamente,ciattendiamolastessapolitica,percuichiediamolorodi
adempiereintegralmentealledisposizionidilegge.Essisonooggettodicostantianalisie
rating,icuirisultativengonopoicommentaticoniresponsabili.Pergarantireunasoddisfacente
collaborazionealungotermine,noioinostriauditoresterniseguiamoregolarmenteifornitori
inSvizzeraeall’estero.Nelselezionareipartner,laPostadàlaprecedenzaadaziendeinnovatri­
ci,serieedaffidabili.Seun’aziendanonrispettagliaccordi–einparticolarelenormedel
Codiceeticoesociale( 26)–vieneesclusadall’elencodeifornitori.
Collaborazione
allo sviluppo
LasolidarietàstamoltoacuoreallaPostaSvizzera.Pertanto–instrettacollaborazionecon
l'Unionepostaleuniversale(UPU)oinmanierabilaterale–sosteniamoleorganizzazionipostali
deiPaesiinviadisviluppo.L’obiettivoèquellodiottimizzarecostantementelaqualitàdelser­
vizioalfinedirendereancorapiùefficientelaretepostalemondiale.Quandosièconclusoil
progettoREMAeinuovicentriletteresonoentratiinservizio,laPostahariempito57container
concirca290tonnellatedimaterialedismesso(casellari,carrelliecosìvia)elihainviatiin
25Paesisparsiperl’Africa,l’Europadell’Estel’Americacentrale.Inquestomodo,abbiamo
sfruttatounamagnificaoccasioneperdareunulteriorecontributoallacollaborazioneallo
sviluppo.
Pubbliche relazioni
17
20
Nelleattivitàdirelazionipubbliche,laPostaSvizzerasiattienealcodicedeontologicodiAtene
( 30)ealcodicediLisbona( 31).Questidocumentiriconosciutiintuttoilmondocompren­
donoregoledicomportamentoetichepertutteleattivitàdirelazionipubbliche.
119
Andamento degli affari
Efficienza delle
risorse ed impatto
ambientale
Le sfide
Apartiredal1970latemperaturamediadelPianetaèaumentatadello0,6%,unsurriscal­
damentoglobalechemoltoprobabilmentevaascrittoall’uomoedaigasadeffettoserrache
questihaprodottosindallametàdel18°secolofacendocrescentericorsoaicombustibili
fossili.L’estensionedelleareeabitate,lamotorizzazionedeltrafficoeildisboscamentodi
enormisuperficidiforestetropicalihapoicontribuitoadaccelerarequestosviluppo.Oggiil
mondointerodevefarfronteadrasticicambiamenticlimatici,lacuiintensitàèdestinataa
crescereelecuiripercussioninonrisparmiano,oltreall’ambiente,anchelastessaeconomia,
lasocietàelasalutedell’uomo.
Perevitarechel’uomodebbasubirelecatastroficheconseguenzedelsurriscaldamentoclima­
tico,entroil2050l’aumentomediodellatemperaturanondevesuperarelasogliamassimadi
duegradiCeslsius,sostieneilGruppointergovernativosuicambiamenticlimaticidelleNazioni
Unite(IntergovernmentalPanelonClimateChange,IPCC).Ciòsignificacheaquelladatala
riduzioneglobaledelleemissionidiCO2dovràesseredimezzatarispettoaquelladel1990,
einmisuraancormaggiore(60–80%)dapartedeiPaesipiùindustrializzati.L’IPCC,inoltre,
ammoniscechecirestatempofinoal2020percercaredievitareilpropagarsididanniestesi
edirreversibili( 19).
OggiinSvizzerailconsumodienergiaprimariasiattestasui6000wattapersona.Tuttavia,se
vogliamocheancheinfuturocisiabenessereepossibilitàdicrescitaeconomica,taleconsumo
dovrebbescenderea2000watt.Perconseguirequestoobiettivononpossiamocontareunica­
mentesullariduzionedelconsumoenergetico,dobbiamoprendereanchealtrestrade,quelle
cioècheportanoall’abbandonodeicombustibilifossilipersfruttarefontienergeticheprivedi
emissionidiCO2.Unanecessità,quest’ultima,piùurgentechemaiproprioperiltraffico,
responsabiledicircaunterzodelleemissionidiCO2inSvizzeraecherappresentaunagrande
sfidaancheperLaPostaSvizzera.
Nel2007,ilfabbisognosvizzerodienergiaprimariaèstatosoddisfattoconilpetrolio(45,2%),
materialefissile(25,2%,destinatoallaproduzionedienergiaatomica),forzaidraulica(11,5%,
perlaproduzionedienergiaidroelettrica),gasnaturale(9,7%)ealtrefontienergetiche(9,1%).
Laquotadienergierinnovabiliraggiungeil18,3%(ricavatesoprattuttodaforzaidraulicae
legno).Datequestepremesse,ladipendenzadellaSvizzeradaicombustibilifossilicontinuaa
restarenotevole.Perviadellascarsadisponibilitàodell’aumentodelladomandadienergia
fossile,dopolaripresadeimercatifinanziariiprezzidituttiigenerid’energiapotrebberosalire
nuovamentealivellirecord.Alfinediridurreladipendenzadalpetrolioènecessarioincremen­
tarel’efficienzaenergeticaericorreremaggiormenteall’usodienergierinnovabilicomele
biomasse,l’energiaeolica,quellaidroelettricaoppurelasolare.Unaminoredipendenzadalle
fontienergetichefossilipotrebbedareunaspintaallacrescenteelettrificazione,econciò
contribuire,insiemeaicostidovutialpassaggioalleenergierinnovabili,adunanuovaimpenna­
tadeiprezzi.
Dal7al18dicembre2009siètenutaaCopenhagenlaquindicesimaConferenzadelleNazioni
Unitesulclima,nelcorsodellaqualelacomunitàinternazionalehapresoattodel«Trattatodi
Copenhagen».Dalverticenonèsortitountrattatointernazionalegiuridicamentevincolante,
pertantoogniPaesesaràliberodifissareipropriobiettivi.LaSvizzeraprevededistabilireentro
ilcorrenteannounobiettivovincolanteperlariduzionediemissioniCO2entroil2020.L’obiet­
tivosaràconcretizzatoinSvizzerainvirtùdellaleggesulleemissionidiCO2,attualmenteinfase
direvisione.Ipuntinodalidellarevisionevertonosullatassasuicarburantieicombustibiliela
creazionediunsistemadiscambiodiquotediemissioni.GliStatidell’UEhannoadottato
procedimentianaloghi.L’obiettivocheliaccomunaèquellodiintrodurreunatassaperridurre
leemissionidiCO2.Dal1°gennaio2010latassad’incentivazioneprelevatasuicombustibili
passainSvizzerada12a36franchipertonnellatadiCO2.IlParlamentohainoltredecretato
cheinfuturounterzodelletassenonsaràpiùridistribuitoalleimpreseeallapopolazione,
bensìdestinatoaprogrammidirisanamentoedilizio.PerlaPostalamancataredistribuzione
dellatassacomporteràmaggioricostiinsedediriduzionedelleemissioni.
120
Strategia e
principi di gestione
Strategieperlaprotezione
dell’ambienteedelclima
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Essendoancheun’impresadiservizilogistici,laPostaconisuoitrasportiproduceungrande
dispendiod’energia,motivochebengiustificalavolontàdiadottareunagestioneaziendale
sostenibile.Alfinediraggiungeregliobiettiviambientaliecreareunvaloreaggiuntoper
l’aziendaelasocietà,perseguiamounastrategiaambientale( 18)imperniatasuquattro
punti:abbattimentodeicosti,diminuzionedeirischi,sfruttamentodelleopportunitàdelmer­
catoeattrattivadellaPostacomedatoredilavoro.
Perfarfronteallesfidedeicambiamenticlimatici,cisiamodotatidiunastrategiafondatasu
dueorientamenti:incrementodell’efficienzaenergeticagrazieall’ottimizzazionedeiprocessie
agliinvestimenti,aumentodellapercentualedienergierinnovabiligrazieallacostruzionedi
impiantieagliacquistienergetici.Ilfabbisognorestante–chenonpuòesseresoddisfattoda
energierinnovabili–vienecompensatoacquistandoall’occorrenzapregiaticertificati.
AfrontedelcrescenteconsumodienergiaedellastagnazionedeivaloridiCO2negliultimi
anni,infuturosarànecessariosfruttareancorameglioipotenzialidirisparmioelesoluzioni
innovative.Unmaggioreimpegnonell’usodinuovetecnologiemotriciel’impiegodiveicolia
consumiridottipuòfarsìchenelsettoredeitrasportiilmiglioramentodell’efficienzaenergetica
diventiunvantaggiointerminidicompetitività.Inalcunicasiipresuppostivengonocreati
anchedall’analisidelletradizionaliesigenzedegliutenti.
Obiettiviambientali
LaPostaSvizzerasiorientaagliobiettivifissatidalprotocollodiKyotoperlaSvizzera(entroil
2012:percentualedelgasadeffettoserrainferioredell’8%rispettoaquelladel1990)eanche
agliobiettividiSvizzeraEnergia( 19).Tragliobiettivisottoscritti( 17)dallaPostaSvizzeravi
èanchequellodiridurrenel2010del10%leemissionidiCO2rispettoailivellidel2000.Intal
modoprendiamoattodellanecessitàdiagirederivantedalsurriscaldamentodelpianetaedel
gasadeffettoserra.
Gruppo (Svizzera)* | Obiettivi ambientali
Obiettiviperil2010
Stato2008
Consumodienergiatermicanonrinnovabile
Ridurreilconsumodel10%rispettoal2000
–25,5%
Consumodicarburanti
Ridurreilconsumodell'8%rispettoal2000
–3,3%
Impiegodicarta
Stabilizzareiconsumiailivellidel2000
+70%
Energiaelettricarinnovabile
L’energiaelettricarinnovabilecostituiscel’1%
dell’elettricitàusatanel2000
100%
Energiatermicarinnovabile
L’energiaelettricarinnovabilecostituisceil3%
dell’elettricitàusatanel2000
Impiegodirisorseidriche
Stabilizzareiconsumiailivellidel2000
9,6%
–40,7%
* CasamadreconAutoPostaleSvizzeraSA,InfraPostSA,MobilitySolutionsSA,PostLogisticsSA,PostMailSA,SwissPostInternationalSA.
Registrodell’impatto
ambientale
L’impattoambientaleglobaledellaPostaèregistratoconl’aiutodell’ecobilancio( 22).
Questometodoconsentelaregistrazioneditutteleattivitàaziendalipertuttiiprodottie
servizidellaPostalungol’interociclodivita–dallamateriaprimafinoalsuoimpiegoesmal­
timento.AfarvipartesonoitrasportidiviaggiatoridiAutoPostaleeitrasportidimercidi
PostMailePostLogistics,l’energiausatadall’azienda(elettricaetermica),imaterialidiuso
comune(carta,acqua,rifiuti)nonchéitragittiperrecarsiallavorochecompionoicollaboratori.
IlbilancioenergeticoediemissionidiCO2perlaPostacomprendeoggiessenzialmente
laPostainSvizzeraesibasasuidatidisponibilidal2000.Lebasideicalcolisonodatedal
consumodicarburantineidistributoridellaPostaeilconsumodicombustibilinegliedifici
aziendali,dicuibisognatenercontoaifinidell’analisideidati.Perquantoriguardailtraffico
viaggiatori(AutoPostale),ilconsumocomplessivodicarburantetienecontoanchediquello
delleaziendesubappaltatrici.Idatidell’impattoambientalerisalgonoalloscorsoannocivile.
Ilmetododirilevamentovieneattualmenteperfezionato.
121
Andamento degli affari
Prestazioni ecologiche
Energia
Dal2000adoggiabbiamocostantementeridottoilconsumodienergiafinale.Nell’ultimo
periodorilevato,tuttavia,ilconsumodienergiafinaleèaumentatodell’1,5%.Nellostessoarco
ditempoilfatturatodellaPostaèprogreditodel3,1%einoltreilricorsoall’energiarinnovabile
hasubitounadecisaimpennata.
Dal2000adoggilecorseeffettuateinSvizzerasonoaumentatedel15%.Inoltre,unnumero
sempremaggiorediautopostalièstatodotatodiariacondizionataefiltriantiparticolato,ilche
accresceilconsumodicarburante.Ciononostante,dal2000adoggisiamoriuscitiadiminuire
iconsumidicarburantedeltrasportopasseggeriemercidel3,3%.Nelbiennio2007/08la
tendenzasièinvertitaeilconsumoèrisalitodel2,3%.
IlnostrofabbisognodienergiatermicapergliedificiinSvizzeradiproprietàdellaPostaèin
calosindal2000,esegnatamentedel25,5%alivellodienergiafinaleedel25,9%perquanto
attieneall’energiaprimaria.Nel2007el’annoseguenteilconsumodienergiafinalesièridotto
del6,5%.Nellostessoperiodoabbiamoaumentatolapercentualedienergiarinnovabilea
livellodienergiatermicafinale,portandoladal7,5al12,8%.
Perannisiamoriuscitiaridurreilconsumodienergia,nel2007perònonabbiamopotuto
sottrarciallatendenzageneralechehavistounaumentodel4%deiconsumidienergiafinale
nell’annoinesameeinquelloseguente.Imotividell’aumentovannoricercatinelcrescente
gradodiautomatizzazionedeinuovicentrilettereenell’accresciutapotenzadeiserverimpie­
gatiperl’elaborazioneelettronicadeidati.
Gruppo (Svizzera)* | Consumo di energia primaria per genere di energia finale 1
2000=100%,terajoule(TJ)
100%
5133
5004
5099
5024
4685
4717
4781
4849
–29,2%
3634
Energiatermica
Carburanti
22,2%
9,2%
2000
9,2%
2001
9,0%
2002
8,9%
2003
9,2%
2004
8,9%
2005
6,9%
2006
7,0%
2007
2008
Energiaelettrica
Percentualedellefonti
rinnovabili
* CasamadreconAutoPostaleSvizzeraSA,InfraPostSA,MobilitySolutionsSA,PostLogisticsSA,PostMailSA,SwissPostInternationalSA.
1 Ilconsumodienergiaprimariaèilconsumodirisorseenergetichenonrinnovabilicomepetrolio,gas,carboneouranio.Ilconsumodienergiaprimarianecessario
perfornireunadeterminataquantitàdienergiafinalecomprendeanchetuttiglialtriprocessiintermediimpiegatiperalimentarelareteelettrica.
LaPostaSvizzera,oltreallemisuredirisparmioenergetico,contrastal’aumentodeiconsumi
facendousocoerentedell'energiaricavatadafontirinnovabili.Dal2008ilpropriofabbisogno
energeticoècopertoal100%dafontirinnovabili(inprimoluogol’energiaidroelettrica).
Unapercentualedicircal’1%èenergiaecologicacertificataprodottainSvizzera(energiaidrica
edeolica).
122
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Gruppo (Svizzera)* | Consumo energetico per vettore
2008,%,energiafinale
Energia termica
Gasolioextraleggero
Teleriscaldamento
Gas
Geotermiaecorrentimarine
240(8,7%)
83(3,0%)
55(2,0%)
4(0,2%)
Irradiamentosolare
3(0,1%)
Legno
1(0,0%)
Carburanti
Dieselverde
Benzina
Gasnaturaleebiogas
15585(56,7%)
83(3,0%)
2(0,1%)
Energia elettrica
Energiaidrica
714(26,0%)
Energiaidricacertificatanaturmadestar
4(0,2%)
Eolica
2(0,1%)
* C
asamadreconAutoPostaleSvizzeraSA,
InfraPostSA,MobilitySolutionsSA,PostLogisticsSA,
PostMailSA,SwissPostInternationalSA.
Perquantoriguardailtermico,lapercentualedienergierinnovabilisièstabilizzataal12,8%.
Sulversantedeicarburanti,percontro,nonabbiamoancorafattoregistrareunasvolta.L’usodi
carburantibioèsoggettoaunaseveralimitazione.Iveicolialimentatiagassfruttanobiogasin
misuradel10%.
Impattoambientale
Intotale,ilnostroimpattosulclimaèdiminuitodel17%dal2000edel19%dal1998.A
frontedel2007leemissionidianidridecarbonicasonocalatedell’8,1%riducendosiacirca
255000tonnellate.Inquestomodol’obiettivodiridurredel10%leemissionidiCO2dal2000
èstatoampiamentesuperato.DatochelaPostaspediscetuttiipropriinviiaimpattoclimatico
zero,nel2009hapotutocompensarecirca2300tonnellatediCO2delleproprieemissioni
nell’ambitodeiprodotticertificati«proclima»( 20).
Gruppo (Svizzera)* | Impatto dei gas serra sul clima
2000=100%,1000equivalenteatCO21
100%
308
307
300
295
Consumooprocesso
corresponsabili:
280
281
276
278
255 Acqua,fotocopiatriciestampanti
Energiaelettrica
Energiatermica
Trasportomercisuferrovia
Trasportomercisustrada
Trafficogeneratodaicollaboratori
(tragittiversoilluogodilavoro)
Trasportodipersone(AutoPostale)
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
* L aPostaSvizzeraconAutoPostaleSvizzeraSA,InfraPostSA,MobilitySolutionsSA,PostLogisticsSA,PostMailSA,SwissPostInternationalSA.
1 Oltreall’anidridecarbonica(CO2)anchealtrigascontribuisconoaicambiamenticlimatici,peresempioilmetanooilgasesilarante,eilloroimpattosull’ambienteperkg
spessoèpiùelevatodiquellodelCO2.LaquantitàdeigasponderatacontaleimpattorelativosulclimaèindicatainequivalentidiCO2.
Carta
L’impattoambientaleprovocatodalconsumodicartadellaPosta(0,5%dell’impattoglobale)
èpocosignificativorispettoallealtreripercussionisull’ambiente.Ciononostante,trail2000e
il2008iconsumisonoaumentatidel70%,passandoaoltre160milionidifogliA4all’anno.
Malgradolevariemisureadottatenonsièriuscitiadiminuireilconsumoassolutorispettoal
2007,cheanziregistraunleggeroaumentodell’1,2%.
123
Andamento degli affari
Acqua
InSvizzerailconsumod’acquaèstatopressochépariaquellodell’annoprecedente
(397985metricubi)edèincalodal2000inmisuradel41%.
Rifiuti
Laquantitàdirifiutièaumentataleggermentedal2007edhatoccato17671tonnellate.Il5%
diquestaquantitàèstatoriciclato.Lapercentualedeirifiutispecialisièmantenutaallo0,2%,
incalodel4%rispettoall’annoprecedente.
Eventi
Nel2008nonsièverificatoalcuneventolegatoaprodottichimici,olimineraliocarburantiin
gradodiarrecaredanniaclima,suoli,acque,aria,biodiversitàolasalutedell’uomo.
Impattoambientale
L’impattoambientaleglobalerispettoall’annodiriferimento2000sièridottodel34,9%,
mentreriferitoal1998ilcaloèstatoaddiritturadel39,5%.Questoprovachelanostrastrate­
giaambientalealungascadenza( 18)èefficaceeripagainostrisforziperattuareuna
politicaambientale( 16).Rispettoall’annoprecedente,l’impattoambientaleècalatocom­
plessivamentedel23,7%.L’impiegonotevolmenteaumentatodienergierinnovabiliharidotto
l’impattoambientaleinmisurapiùincisivadelmaggiorconsumodielettricità,carburantied
energiatermica.
Piùdellametàdell’interoimpattoambientaledellaPostaèprovocatodaltrasportodipersone
emerci.Piùdellametàdell’impattoambientaledipendedaAutoPostale.Tuttavianonbisogna
dimenticarecheitrasportipubblicisustradasostituisconoiltrafficoindividualeinSvizzera:un
soloautopostaleda40postipuòsostituireinfattifinoa40corseeffettuateconautomezzi
privati.
Gruppo (Svizzera)* | Prestazione ecologica
2008econfrontoconl'annoprecedente
2008
2007
Efficienza di risorse ed energie
Dispendioenergetico
GJenergiaprimaria1
3634035
4848712
Energiaelettrica
GJenergiaprimaria1
968915
2173516
Energiatermica
GJenergiaprimaria1
519106
591315
Carburante
GJenergiaprimaria1
2146014
2083881
397985
391400
159,66
157,72
Impiegodirisorseidriche
m3
Carta
mln.difogliA4
percentualedicartariciclata
%
34,2
36,9
12,8
12,8
Energie rinnovabili
Energiatermicadafontirinnovabili
%deldispendiotermico
Carburantirinnovabili
%deldispendiodicarburanti
0,0
0,0
Energiadafontirinnovabili
%deldispendiodienergiaelettrica
100
0,9
Impatto ambientale
Caricoambientaleglobale
mln.puntidiimpattoambientale2
229822
301255
Danniclimaticiglobali
equivalenteatCO23
255199
277801
equivalenteatCO23
41846
40298
ferrovia
equivalenteatCO23
6446
4738
strada
equivalenteatCO23
35400
35560
Danniclimaticideltrasportodipersone
equivalenteatCO23
133900
128000
Danniclimaticideitragittiversoilluogodilavoro
equivalenteatCO23
46750
50270
t
17671
17379
Danniclimaticideltrasportodimerci
Quantitàtotaledirifiuti
* CasamadreconAutoPostaleSvizzeraSA,InfraPostSA,MobilitySolutionsSA,PostLogisticsSA,PostMailSA,SwissPostInternationalSA.
1 Ildispendiodienergiaprimariaèildispendiodirisorseenergetichenonrinnovabilicomepetrolio,gas,carboneouranio.Contrariamenteall’energiafinale,che
considerasololaquantitàdienergianecessariaall’impiego,ildispendiodienergiaprimariacomprendeancheildispendioenergeticodituttiilivellidierogazione
energeticagiàimmagazzinati.
2 Metododivalutazioneperleripercussionisull’ambienteinbaseallecarenzeecologiche.Essoparagonavaridanniall'ambientefornendounindicatorecomplessivo.
Ipuntidicaricoambientalesibasanosullapoliticaambientalesvizzeraesonostatipubblicatidall’Ufficiofederaledell’ambiente(UFAM).
3 Oltreall’anidridecarbonica(CO2)anchealtrigascontribuisconoaicambiamenticlimatici,peresempioilmetanooilgasesilarante,eilloroimpattosull’ambienteperkg
spessoèpiùelevatodiquellodelCO2.LaquantitàdeigasponderatacontaleimpattorelativosulclimaèindicatainequivalentidiCO2.
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
124
Attuazione della strategia
Cooperazione
afavoredelclima
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
LariduzionedelleemissionidiCO2nelsettoredeitrasportiedellalogisticadipendeanche
dall'innovazionetecnologicanell'ambitodell'industriaautomobilistica:insiemeaisuoipartner,
laPostainvestenellosviluppodisoluzioniinnovative.
Allafinedel2008,laPosta,l'IBM,laBKWFMBSAeilcomunepilotadiIttigen(Berna)ha
creatol'associazione«inergie»conl’obiettivodiridurresensibilmenteilconsumoenergetico
quotidianonelterritoriocomunale.Nel2009,MobilitySolutionsSA,lasocietàdelgruppo
Posta,èresponsabiledelprogettoE­Mobility,ilprimotest­drivechepermettealleaziendedi
Ittigendinoleggiareautomobiliescooterapropulsioneelettrica.Allafinedell’anno,icollabo­
ratoridibenseiaziendehannoiniziatoatestaresustradaautoelettriche.
Dal2008,laPostaealtreaziendepartnerhannopartecipatoaiprogrammidisalvaguardia
dell’ambienteorganizzatidaPostEuropedaInternationalPostCorporation(IPC)conloscopo
diridurreleemissionidiCO2legateinparticolareaiservizipostali.Collaboriamoalivellointer­
nazionaleperdeterminarestandardspecificieagevolareunoscambiodiconoscenzeedespe­
rienzevoltoacontrastareilproblemadelleemissioninocive.Inlineaconlaconferenzadi
Copenhagenabbiamopubblicatounrapportocomunesultemadellasostenibilità,dichiaran­
do,alivellointernazionale,ilnostrosostegnoafavoredellemisurediprotezioneambientale:
entroil2020,laPostasiimpegna,insiemeaisuoicollaboratori,aridurredialmeno20%lesue
emissionidiCO2.
All’iniziodel2009laPostahaaderitoalWWFClimateGroup.L’organizzazioneriunisceaziende
chedesideranodareilpropriocontributoallasalvaguardiadelclimaminimizzandoleproprie
emissioni.L’organizzazione,conilsostegnodelWWF,siimpegnaaraggiungereobiettivirelativi
aisettori«Prodottieservizi»,«EmissionidiCO2inaziendaeutilizzodienergierinnovabili»,
nonché«Collaboratoriegestionedellaclientela».Inparticolare,laPostahasostenutola
campagnalanciatainautunnodaWWFClimateGroupconilleit­motiv«Esefostepropriovoi
lasoluzioneperilnostropianeta?».
Farequalcosaperproteggereilclima?
Peresempiospedirelettere,pacchi
ecollettameconlacompensazione
alCO2di«proclima».
Prodotticlimaneutrali
Grazieamisurespecifiche,laPostariducel'inquinamentoambientaledovutoaltrasportodi
corrispondenza,pacchi,merciepersone.
Dal10febbraio2009,laPostahalanciatol’offerta«proclima»( 20)perrisolvereilproblema
dipacchi,lettereecollettamechedovrebberoesserematerialmentesmaltitidaldestinatario.
Iclientiprivatiecommercialihannol'opportunità,conilsupplemento«proclima»,dicompen­
sareleemissionidiCO2legateagliinviipostali.Ilsupplementoèpariaunpiccolotassoper
cento,opermille,delprezzodelservizioscelto(ades.:lettere,Postpac,Swiss­ExpressLuna,
VinoLog,EuropeanBusinessParcelGLSocollettame).LeemissionidiCO2vengonocompensate
grazieaunmeccanismochepermetteallaPostadireinvestireiproventidelsovrapprezzo«pro
clima»nelfinanziamentodiprogettidiprotezioneambientaleenell’acquistodicertificatidi
emissionegarantitidalmarchioGoldStandard.
«Proclima»èunodegliesempiinnovatividellaPosta:labaseperilcalcolodeisupplementiela
gestionedeiflussimonetarivengonoverificatidaunenteindipendente,laPostasifacarico
invecedeicostioperativi.Lapreselezionedeiprogettidicompensazioneèstatafattaincolla­
borazioneconunacommissioneesternadisorveglianzacheriunisceilWWF,laFondazioneper
laprotezionedeiConsumatori(FPC),ilGroupforSustainabilityandTechnology(SusTec)del
Dipartimentodigestione,tecnologiaedeconomiadell’ETHdiZurigo,laFederazioneSvizzera
125
Andamento degli affari
delleAssociazioniGiovanili(FSAG)el’OrganizzazioneStudentescaInternazionaleperloSvilup­
poSostenibile(OIKOS).Duranteilmesedigennaio2010inostriclientihannoavutolapossibili­
tàdiesprimereonlinelapropriapreferenzaperunodeitreprogettiproposti:il61%deivoti
sonoandatialprogettoclimaticopersovvenzionareunadiscaricacheproduceenergiaelettri­
ca,inTurchia.
Nel2009,grazieallerichiestedeiclientieagliinviipostalicon«proclima»abbiamocompensa­
tounaquantitàdiemissionidiCO2paria12000tonnellate:infatti,iproventidelsupplemento
«proclima»verrannoinvestitiinungeneratoreelettricoalimentatodaunadiscarica.Senzail
finanziamentosupplementarederivantedaifondidelprogrammadicompensazione,questo
impianto,pocodistantedallacapitaleturca,Ankara,nonsarebbemaipotutoesistere.La
discaricapermetterànonsolodiutilizzareigasdeirifiutibruciatipergenerarecorrenteelettrica
maanchedicreare200nuovipostidilavoro.
L’iniziativa«proclima»èstatasegnalatacome“highlycommended”alWorld­Mail­Awards
2009,nellasezioneCorporateSocialResponsibility.
GraziealservizioRefillPostèpossibilericaricareinmodoveloceedeconomicolecartuccedelle
stampanti.AncheilsistemaRefillPostsiavvaledellamodalitàd’invioclimaneutrale«proclima»
egrazieallacollaborazioneconduelaboratorispecializzatiaBasilea(CRTechnologiesSA)ea
Gland(InkoService)contribuisceasalvaguardarel'ambienteeridurreicostipericlienti.Grazie
alprodottoRefillPost,l'aziendaInkoServiceharicevutonel2009l’etichettasvizzeradell’etica,
consegnatadallaScuolasuperioreditecnicaedeconomiadelCantonediVaud.
LaPostasviluppaaltresoluzionialtamenteinnovativechepermettonodiridurrechilometridi
spostamentiinutili.
ConpiùdiunmilionediutentiiscrittiaPostFinance,laPostaènumerounonellagestione
e­finance:nel2009PostFinancehalanciatounacampagnarivoltaanuovievecchiclienti
chemiraafavorirel'attivazionediuncontoelettronico.Conl'introduzione,nel2004,circa
160000clienticommercialihannorinunciatoallaversionecartaceadell'estrattoconto.Nel
2009,ben1900delle2500impreseiscritteall'e­financehannosceltounestrattocontoin
formatoelettronico.
Gestioneparcoveicoli
AttualmentelaPostacontacirca15000motocicliinservizio,fracuiautopostali,furgoni,
camion,scootereveicolispeciali.LasocietàdelgruppoMobilitySolutionsSAèresponsabile
dellagestionedigranpartedeimotocicliutilizzatidallaPosta.Nell'ambitodellafornitura,la
sostenibilitàecologicadeiveicoliutilizzatirestaunelementodigrandeimportanza.Nel2009
adesempiosonostatifissatilimitivincolantiperleemissionidiCO2derivantidagliautobus:
secondoquestiparametri,bisogneràridurreglobalmenteleemissionidovutealtrasportodelle
persone,passandodagliattuali167g/kmai150g/km.Permegliorispondereainuovicriteri
economici,iveicoliverrannodotatidellepiùrecentitecnologied'anti­inquinamento.Ingenere,
asecondadelchilometraggioedeirelativicostidimanutenzione,gliautomezziutilizzatiperil
recapitohannounciclodivitapariacinque/seianni.
Piùdel4%deiveicoliutilizzatidallaPostasonomezziapropulsionealternativa.Fraquestisi
contanointutto140veicoliperilrecapitodellacorrispondenza,alimentatiagaseunautobusa
metanodell'AutoPostale.Agliautomezziagas,siaggiungeràunaflottadi500scooterelettrici.
LasocietàMobilitySolutionsSAcollaboracondiversiistitutiuniversitarieaziendeprivateper
elaboraresoluzioniconcettuali,specificheeadattealtrasportoelettricodellacorrispondenza.
L'obiettivoècapirequalesialamiglioreconcept­caradattabilealleesigenzedimobilitàdella
Posta.Laquestioneriguardaanchelacostruzionedinuoviveicolidiserieelaconversionedegli
automezziesistenti.
Nell’otticadiunutilizzosostenibiledell’automobile,mettiamoadisposizioneunparcoveicoli
periltrasportodipersoneeviaggid’affari.Perottimizzarnel'uso,questiveicolisarannoimpie­
gatisecondounmodellodicar­sharing:leautochevengonoguidatedurantelagiornatadai
collaboratoridellaPostapotrannoesseremesseadisposizioniditerzi,inserataodurantela
notte.Inquestomodo,rispondiamoalleesigenzedimobilitàmigliorandolosfruttamento
dellerisorseecontenendoicosti.Questasoluzioneverràapplicataancheaiveicolidirecapito
postale.
126
Trasportomerci
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Perfareinmodocheilnostroservizioditrasportosiailpiùecologicopossibile,sfruttiamotutte
lesoluzionitecnicheelogisticheanostradiposizioneperridurreleemissionidiossidodiazoto
epolverifini.Dalall’anno2000adoggiabbiamoridottodel38,5%l’impattoecologicoglobale
deltrasportomerci.Fralemisurechehannopermessodiraggiungerequestorisultatofigurano
l’ottimizzazionedeltrasportosugommaerotaia,unapianificazioneintelligentedeltrasporto
ingenereel'usodiveicoliademissioniridotteinparticolare.Unasinergiadeisisteminella
gestionedeitrasportiel’utilizzodellebanchedaticipermettonodiminimizzareiviaggicon
veicolivuoti.
Dall’estate2009laPostahaintrodotto13autoarticolatiaduepiani,aumentandoquindiil
numerodiquestiveicolifinoauntotaledi28.Rispettoainormalicamionconrimorchio,questi
automezzioffronocapienzadoppiaepermettonoalcontempounariduzionenelnumerodei
viaggiedelconsumodicarburanteperviaggioparia2000litridibenzinaall'anno,ossia50
tonnellatediCO2.Gliautoarticolatiaduepianivengonoimpiegatiprincipalmenteperiltra­
sportodipacchiopalletfraicentripacchielebasididistribuzione.
Nel2009iconducentidellacategoriaC(camion)seguirannouncorsodiformazioneeco­drive
delladuratadiungiorno:ilcorsomiraasensibilizzareicollaboratoriadunaguidapiùsicura,
prudenteedecologicacheriducadel10%ilconsumodicarburante.
Ingiugno2009laPostahainiziatoatestareunnuovomezzoditrasporto:iltreno«Interregio­
Cargo»,unprogettodell’aziendaprivataRailLogisticsSA.Ognigiornodiprimomattino,
questotrenomercieffettuaunviaggioandata­ritornofinoaiterminalidiFrauenfeld,Härkingen
eDaillens.Con740kmalgiorno,iltrenooperainfasceorariespecificheeutilizzavieditra­
sportosurotaiachesonoingenerechiusealtrasportodellemerci.Alcunivagonidell'Interre­
gioCargosonoriservatiallaPostachelimitacosìl'usodicamionperletrattelunghe.
Grazieai140autoveicoliabiofuel,laPostagarantisceunrecapitodeipacchinelpienorispetto
dell'ambiente:conlaflottapiùnumerosadiveicolialimentatiametanoinSvizzera,laPosta
riduceleproprieemissionidiCO2di59tonnellateall’anno.Leautomobiliagasoffronoulterio­
rivantaggiambientalitraducibiliinterminidilimitateemissionidigasadeffettoserraeinqui­
nanti.40FiatDucatoapropulsioneagas,messiadisposizionedallagasmobilSvizzera,verran­
noimmediatamenteimpiegateperlabasedidistribuzionediMägenwil.Questanuovabase
gestisceilrecapitodeipacchinellaregionediAarauerappresentailprimopuntodidistribuzio­
neconunparcoveicolialimentatoesclusivamenteagas.
Conl’acquistodi250ulterioriscooterelettriciperilrecapitodellelettereintuttalaSvizzera,
laPostaharaddoppiatolapropriaflottacheormaicomprendeben500veicolierappresentail
piùgrossocontingenteeuropeodiquestotipo:grazieaunaccumulatoreallitio­ione,iveicoli
elettricinonhannonessunaemissioneesonoassolutamentesilenziosi.Sesipensacheilsem­
pliceutilizzodi500scooterelettricipermettediridurreleemissionidiCO2di250tonnellate
all’anno,laPostaritienenecessario,entro2012,dotarediunmotoreelettricoben2000scoo­
tertradizionali.
Trasportopasseggeri
AutoPostalelimital’inquinamentoatmosfericograzieatreprincipalimisure:massimosfrutta­
mentodegliautomezziinbaseallalorocapienza;utilizzoesclusivodeiveicolidotatidelleultime
tecnologieantinquinamento;introduzionediautoconmotorediesel.Ildieselèpocoinquinan­
te,permettedismaltiremeglioleemissioninocive,seabbinatoamotoriecatalizzatorimoderni,
edirispettarelevigentinormeecologiche.Attualmente,AutoPostalegarantiscechel’80%dei
chilometritotalivenganoeffettuaticonveicolidotatidifiltroantiparticolato.
Nel2009AutoPostalehaintrodotto150nuoviautoveicoliconfiltroantiparticolato.Ben
100automezzidell’interaflottarispettanoglistandardEEV(EnhancedEvironmentallyFriendly
Vehicles)esonoquindiveicoliaminimoimpattoambientale,mentre46rispettanolanormativa
Euro­5.GliautobusnonsonoancorainlineaconglistandardEEV,tuttaviaquattronuovi
automezziagasverrannointrodottiinSvizzeraromandaeinLiechtenstein.Altri500veicoli
verrannodotatidiunostrumentodimisurazione(econometro)perridurredicirca10%il
consumodicarburante:l’econometroindicaalconducenteilconsumodibenzinaquandoèin
movimento.Icorsidieco­drivepermettonoaiconducentidiadottareunaguidapiùecologica
edeconomica.
127
Andamento degli affari
Negliultimiannilapropulsioneibridasipresentacomeun’alternativavalidaalmotorediesele
aquelloagas.Ormaidiserieperleautovetture,questatecnologiadeveessereperfezionata
perleapplicazionisuautobus.Nel2010AutoPostalecontadiutilizzareetestareilnuovo
autobusapianaleribassatodellaVolvo,apropulsioneibrida.
AncheinFrancia,diverseretiurbanediCarPostalFrancepartecipanoattivamenteallasettima­
naeuropeadellamobilità.Inquest’occasionesicercheràdisensibilizzareicittadinialasciare
l'autoingarageperprendereimezzipubblici.
Mobilitàdeicollaboratori
OgnigiornoicollaboratoridellaPostapercorronopiùdiunmilionedichilometriperraggiun­
gereilpropriopostodilavoro:ladistanzaèpariatrevoltequellafralaTerraelaLuna.Più
dellametàdiquestichilometrivengonopercorsiinautomobile,unterzoconitrasportipubbli­
ci,ecircail5%apiedioinbicicletta.Nelbilancioecologicogenerale,iltrafficodeinostri
collaboratorihaunimpattoparial16,7%,ossiapiùdeitrequartideltrasportomerci(19,1%)
equasitrevolteilfabbisognotermicodituttigliedificidellaPosta.
LaPostaincoraggiaipropricollaboratoriadutilizzareimezzipubblicieoffrealpersonalea
contrattoCCLunabbonamentoametàprezzooppureunariduzionedel20%sull’abbona­
mentogeneralecheèvalidaancheperletarifferidottequaliJunior,Senior,Familia­Partner,
Familia­Ragazzi,Duopartner,ecc.GliapprendistidellaPostaodellesocietàdelgrupporicevo­
nounabbonamentogeneralegratuito.
LaPostahapartecipatoall’iniziativa«biketowork»diProVeloSvizzera2009erappresenta
con1935collaboratori(495equipe),ilpiùgrandegruppodiaderenti.Durantelametàdei
giornilavoratividelmesedigiugno,ilpersonaledellaPostasièrecatoallavoroinbicicletta.
Periviaggid’affari,icollaboratoriutilizzanoingenereitrasportipubblici:aquestosiaggiungo­
no2250automobili,dicui60veicoliibridichesitrovanoinpiùdi1150parcheggidiMobility
CarSharingSvizzera.Ilpersonalecheutilizzaiveicoliaziendaliechedecidedioptareperun
modelloecologico(consumomassimoparialmax.5,5l/100km,emissionidiCO2max.
140mg/km)ottieneun’indennitàchilometricasuperioredel20%.Eppure,peresseredavvero
ecologiciedeconomicibisognerebbeevitaredeltuttoiviaggid’affari.Questoèpossibilegrazie
allavideoconferenza(e­meeting):conunsempliceclicipartecipantipossonoaprireunospazio
virtualeperiniziareunaconferenzaounasessionediformazione.Ilcollegamentoasistema
integratopermettedicomunicaresenzastrumentitelefoniciedivedersiconl’ausiliodello
schermo.
Infrastruttura
LaPostacollaboraconl’associazioneenerghosindal2002perottimizzareilconsumoenerge­
ticodidieciedifici:immobilieimpiantisonostatianalizzatiinsiemeaglispecialistidell’associa­
zioneperadottaremisurediinterventoefficaci.Inquestomodoabbiamopotutoregolarela
temperaturadell'acquacalda,migliorareilrendimentodegliimpiantielettriciedellepompe,
limitareglisprechid'acquagraziearubinetticonregolatori,ecc.Senzanecessariamenteinter­
venirenell’impiantoarchitettonicodeidieciedifici,nel2009siamoriuscitiarisparmiarepiù
di6milionidikW/hinriscaldamento,piùdi2milionidikWhdielettricitàecirca6000m3di
acqua.Abbiamoglobalmenteabbassatodel25%ilconsumotermico,del7%quelloelettrico
edel10%ilconsumod'acqua.Infuturolestessemisurediottimizzazioneverrannoapplicate
adaltritrentaimmobili.
Dal2008,lacorrenteelettricautilizzatadallaPostavieneprodottagrazieaunafonterinnova­
bile(incentraliidroelettriche).
Tecnologia
dell’informazione
Nel2009,grazieaimiglioramentiapportatialsistematermicoidricoealconsumoelettrico
degliimpiantidiclimatizzazione,siamoriuscitiaridurredicircail16,7%(paria1076080kWh)
ilrendimentoenergeticogeneraledelcentrodicalcolodiPostFinanceaZofingen.Dafebbraio
2009,PostFinanceutilizzal’acquadell’Aareperilsistemadiclimatizzazionedelcentrodi
calcolodiEngehalde(Berna),migliorandoquindil’efficienzaenergeticadel5,6%
(ossia812785kWh).
AncheinuoviPCecomputerportatilipermettonoallaPostadiridurreilconsumoenergetico
generale.Nel2009sicontavanocirca24000PCenonostanteilleggeroaumentodelleposta­
zioni,gliultimicinqueannisonostattisegnatidaunariduzionedelconsumoenergeticoparia
10000MWh.
128
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
L'ottimizzazionecipermetteràinoltrediridurreicostilegatiacirca5800stampantiemigliorare
lagestionedellerisorse:130delle790stampantiacolorinonstampanoacoloriautomatica­
mentemasoltantoarichiesta(iniziativapilota).Inquestomodocontiamodilimitaredicircail
20%idocumentistampatiacolori.Infine,sistampatroppoetroppofacilmente:nell’iniziativa
pilota,gliordinidistampaverrannolanciatiesalvatiinunservercentrale,ilcollaboratoreche
hadatoilcomandodevequindirecarsiallastampante,confermarel’ordineeprendereimme­
diatamenteildocumentostampato.Inquestomodopossiamoridurrenettamenteilnumero
dellestampeinutili.
Tecnologiadell’informazione(IT)metteanostradisposizionestrumentiinformaticispecificie
sioccupaanchedellaloromanutenzione:ogniannivengonotrattatipiùdi65000ordiniepiù
di200000articoli.Laprotezionedellasalutedeinostricollaboratorirestasemprelaprincipale
preoccupazione.Prendiamodueesempitrattidallapraticaquotidiana:ogniannovengonopuli­
ticirca18000apparecchiinformatici,eperunapuliziarapidaemigliore,ilsettoreIThaintro­
dottounaspecialecabinadiigienecherendeormaisuperfluol’usodisistemidiprotezioneper
l'udito,occhialiprotettiviemascherine.Inoltre,perlapuliziadellecirca6000stampantia
codiceabarrenonvengonoutilizzatesoluzionichimichemaunprocessodipuliziamodificato
chefunzionaconultrasuoni.
Acquistieprodotti
Dafebbraio2009,tuttigliufficipostalioffronol'EcoPostPac:praticoeresistentequantoi
tradizionalipacchigialliPostPac,vienestampatoinbiancoeneroedèinteramentefattodi
cartaecartonericiclati.
LaPostahasostituitoitradizionalipacchiperl'inviodimerciconiDispobox:questoimballag­
giomultiuso,inplasticaimpermeabileeresistenteallesollecitazioni,haunimpattocomplessivo
sull’ambienteinferioredel50%rispettoainormalipacchidicartone.Digrandeimportanza
sonoanchefattoriqualifabbricazionedelmaterialedibase(polipropileneecartone),produzio­
nedegliimballaggi(energiaematerie),puliziadeiDispoboxesmaltimento.
Nel2009circacentocollaboratoridellaPostahannotestatoabitidalavororealizzatiinmateria­
liinnovativicherispettoallacomunefibrainpurocotonesonosuperioriinterminidisostenibi­
litàecologica.Inparticolare,èinfasedicollaudountessutomistolana­cotone,fibradibambù,
poliesterericiclatoderivatodallafibradinocedicocco.Questomateriale,cheèstatoaccolto
conentusiasmodalnostropersonale,verràintrodottodal2010nellafabbricazionedicamiciee
abitidalavoro.
Biodiversità
Perpromuovereemantenerelabiodiversità,sonostaticreatiduenuovicentrilettereaEclépens
eHärkingen.LaloroconcezionerispettainpienolelineeguidastabilitedaglistandardMiner­
gie.Entrambiicentrisisnodanoingrandipadiglioniaunpianoecomprendonoufficielocali
comuniinunpianorialzato.Itettisonoricopertidisuperficievegetalizzata,eccettoquelli
utilizzatiperl'illuminazione,edhannouneffettopositivoperglianimali(insettieuccelli)ele
piante;inoltredurantel’estatecreanounambientelavorativopiacevole.Lesuperficivegetaliz­
zateconilloroterricciotrattengonol'acquapiovanaelarilascianonell'atmosferasottoforma
divapore,contribuendoalcicloidrologico.Talemodalitàdiassorbimentodell'acquapiovanaè
possibilepoichélesuperficiesternenonsonoimpermeabilizzate.
Carta
LaPostautilizzaesclusivamentecartaperfotocopiatricicertificataFSCebusteconunapercen­
tualedel34%dicartariciclata.Ilgiornaledelpersonale,inuovidepliantelapresenterelazione
dibilanciovengonotuttistampatisucartaFSC.IlConsiglioperlagestioneforestalesostenibile
(ForestStewardshipCouncil,FSC)rilasciaunacertificazionedigestioneforestalesostenibileper
l’ambienteelasocietà.Varientidicertificazioneverificanoperiodicamenteleaziendedel
settoreforestale,certificatedalmarchioFSC,egarantisconocosìlatracciabilitàdellacarta.
Acqua
L’introduzionedelconcettodipuliziaecologicael’utilizzodipanniinmicrofibrapermettonodi
fareamenodeicomuniprodottidipuliziadiscioltinell'acqua.Ilavoridirisanamentoemanu­
tenzionerappresentanounaveraopportunitàperinstallareregolatoriperilrisparmioidriconei
WCeneirubinetti.
129
Andamento degli affari
Rifiuti
Prospettive
Rischifuturi
eripercussionieconomiche
L'inquinamentoambientalecirendepiùsensibiliallequantitàdirifiutispecialiqualipile,tubi
fluorescenti,elettrodomestici,solventi,ecc.Irifiutivengonoriciclatiquantopiùpossibile:ad
esempioglielettrodomesticivengonosmaltitigraziealprocessodiriciclaggioSWICO.Molti
edifici,digrandiemediedimensioni,sonodotatidipianidiriciclaggioperlosmaltimentodei
rifiuticherispettanoconcettiqualiprevenzione,riciclaggioesmaltimentoecologico.
Unostudiodel2009,direttodallasocietàdiconsulenzaMcKinsey,hapresoinesamelafattibi­
litàdellemisuredaattuaredalleaziendesvizzereperridurrel’indicedell’improntaecologicae
contenereirelativicosti.Irisultatidimostranocheperessereefficaci,talimisurenondevono
esserenecessariamenteanchecostose.Lostudiorilevaungrandissimopotenzialeperl'intera
Svizzeraeprevedecheentroil2030potremmoridurreleemissionideigasadeffettoserradel
45%,graziealleinnovazionitecnologichenelsettoredell’edilizia,inquellodeitrasporti,nell’in­
dustria,nell’agricolturaeinparticolarenell'ambitodellaproduzioneelettrica.Ciòcorrisponde­
rebbeauncalocomplessivodi25milioniditonnellatediCO2.McKinseyprevedeinoltreche
l’implementazionedelleprincipalimisureecologichepermetterà,sullungoperiodoeindipen­
dentementedallefluttuazionidelprezzodelgreggio,diottenereunabbattimentodeicostifra
il40%el'80%.Questorisultatosipuòraggiungereconinvestimentominimodello0,7%del
PILinsoluzioniecologiche.
LeproiezionidiMcKinseysonoprincipalmentedueesibasanosull’ipotesicheilprezzodel
barilesullungoperiodosiattestisui52dollarioppuresui100dollari.Entrambeleproiezioni
prevedonoun’ampiaseriedimisurechecosterebberomenodi100europertonnellatadiCO2
risparmiataechesarebberorealizzabiligrazieallemodernetecnologie,senzacambiamenti
profondinelleabitudinienelcomfort.Lostudiomostracheisettoriprincipalmentecoinvolti
sarebberoquellidell'ediliziaedeitrasporticonl’equivalentedi11,3megatondiCO2peredifi­
cioe5,6megatonperitrasporti.Neitrasporti,inparticolare,vengonoindicatigliinterventiad
hocpiùconvenienti:migliorareilconsumodicarburante,introdurrespoilerepneumaticidi
nuovagenerazione.Sonoinveceleggermentesuperiorigliinvestimentinell’edilizianecessaria
migliorareilbilancioecologicoeridurreiconsumienergetici.Dallostudioemergechelenuove
tecnologie(pannellifotovoltaici,energiaeolica)sonotroppocostoseperpermetterediraggiun­
gerel'obiettivodel2030,ancheserestanoun’ottimasoluzionesullungoperiodo.
Ilknow­hownelsettoredeitrasportiètuttavialachiavedivoltaperun'aziendadilogistica
comelaPostachestavagliandolemisurepiùopportunefraquellesuggeritedallostudio.
L'attualerevisionedelleleggisvizzeresulleemissionisaràunfattoredecisivoperladefinizione
dellapoliticaecologicadellaPosta( 16):conl’aumentodegliincentivisullariduzionedelle
emissionirelativeaicombustibilifossiliel'eventualeintroduzionedialtriincentivipericarbu­
ranti,unamaggioreefficienzaenergeticadellaPostaavràripercussionieconomichedigrande
importanza.
Nelcorsodel2010laPostaintendeelaborareunastrategiaalungotermine,finalizzataalla
riduzionedelleemissioniCO2;ilfuturoprogrammadisostenibilitàseguiràquestastrategiae
risponderàalleesigenzedeivarigruppidiinteresse.
130
Sponsoring
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Ilfinanziamentodelleattivitàsportiveeculturali( 4)rappresentaunimportantefattoredi
visibilitàperlaPosta.Nel2009,circa20,7milionidifranchisonostatiutilizzatiperfinanziare
attivitàdisponsorizzazione.
Sport� Nell’ambitodellosport,dal2005laPostahasponsorizzatoprincipalmenteilpodismo,soste­
nendolaSwissRunners,l’organizzazionecheriuniscele25principalicorsesvizzerefracuile
corsecittadinediBasileaeLucernanonchélaCorridadiBulle.LaPostafinanziadirettamentela
maggiorpartediquesteiniziativeeincentivaipropricollaboratoriaparteciparvioffrendo,dal
2009,ben2500iscrizionigratuiteallegareecorsidiformazionesportivapertutti.Lasquadra
podisticadellaPostaraggruppaimiglioriatletidituttalaSvizzera.
PostFinanceèlosponsorprincipaledellaSwissIceHockeyAssociation(SIHA),dellaNational
LeagueedellaNazionalerossocrociata.Graziealprogetto«TopScorer»ealPostFinance­
Trophy,PostFinanceribadisceilsuoimpegnonelleattivitàdihockey.Nellastagione2008/2009,
iTopScorerhannoraccolto400400franchi,devolutiallapromozionedeiclubedelleassocia­
zioni.Inoltre,PostFinancesponsorizzadirettamente11clubdellaNationalLeague.L’impegno
elapresenzadellaPostainquestosportsiconcretizzanelnomedelpalazzodelghiacciodi
Berna,denominatoPostFinanceArena,echehaospitatoiMondialidell’hockeysughiaccio
del2009.PostFinanceèanchesponsorprincipaledellaSquadranazionalesvizzeradicorsa
d'orientamentoeribadisceilsuoimpegnoinquestosportgraziealprogettoscolastico
«sCOOL».UnsostegnoconcretovienefornitoancheallafondazioneAideSportiveSuisse
eadaltreattivitàsportiveingenere.
Grazieall'iniziativa«Formazioneesport»dellaScuolaamministrativaprofessionalediBerna,
quattrodeinostriapprendistipossonocompletarelaloroformazioneinquattroannipiuttosto
chetre:questigiovanisportivisfruttanoil25%deltempolavorativoperl’allenamentoele
gare.LaPostasirivelaquindiuninteressantedatoredilavoroancheperiverisportivi.
Cultura� Inambitoculturale,PostFinancesovvenzionaipiùgrandifestivaleidueprincipaliorganizzatori
diconcertisvizzeri:GoodNewseLiveMusicproduction.Daben14anni,PostFinanceClassics
organizzaunaseriediconcertidimusicaclassicaepromuovenuovitalentigrazieall'Orchestra
SinfonicadellaGioventùSvizzera.
LaPostafapartedellafondazionedelMuseodellaComunicazioneaBernaedèpresentein
tuttiglieventicinematograficiditutteleregionilinguistichesvizzere:dalFestivalinternazionale
diLocarno,laprincipalerassegnacinematograficainSvizzera,leGiornatedelcinemadiSoletta
eilForumdelcinemasvizzero.Dal2008laPostaèsponsorprincipaledelfestivalpiùrinomato
dellaSvizzeraromanda,«VisionduRéel»chesisvolgeaNyonesiassociacomepartnerdel
ZurigoFilmFestival.Infine,laPostacontribuisceaduericonoscimenti:«LeGrandPrixdela
PosteSuisse»diNyonalmigliorfilmdocumentarioeilpremiodelpubblicodiSoletta.
L’associazioneSport+CulturadellaPostacheriunisce110associazionisportiveeculturalidella
PostaediSwisscomSAcontapiùdi8000iscrittieorganizzaogniannodiversieventiregionali
enazionali.LaPostaoffreaipropricollaboratoriunaveraepropriapiattaformaperleattività
extra­professionali.
Gruppo | Sponsoring
2009econfrontoconl'annoprecedente
2009
2008
Sponsoringsportivo
mln.diCHF
11,7
12,65
Sponsoringculturale
mln.diCHF
4,0
4,27
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
131
Andamento degli affari
Conferenze
Nel2009laPostahaorganizzatola17aICPA(InternationalConferenceonPostalAutomation).
L’evento,tenutosiaLucernadal5all'8maggio,hariunito200espertidilogisticaprovenienti
da37paesidituttoilmondo.Loscopodellaconferenzaerafavorireloscambiodiinformazioni
edesperienzeinmeritoalletecnologieditrattamentodellapostael’aggiornamentosulle
nuovetendenzenellalogisticaenell’inviodilettereepacchi.LaConferenzaICPAvieneorga­
nizzataognitreanniinunpaesediverso.
Impegno
ProJuventuteeProPatria
LaPostapromuoveProPatriaeProJuventuteconl’emissionedeicorrispettivifrancobolli
(emissionitrimestrale)eilversamentodirettodeiproventideisupplementi.ProPatriasiimpe­
gnaafavoredelpatrimonioculturaleedelleattivitàsociali.ProJuventutedifendeidirittidel
fanciulloinSvizzeraedaottobre2009ifrancobollidellaFondazionesonostampabilionline
conWebStamp.Infine,laFondazionehaaffidatoallaPostalarealizzazionedelwebshop
ProJuventute.
Leiniziative«2xNatale»eBabboNataleeGesùBambino
L’annoscorso,conla12aedizionedi«2xNatale»,sonostatiinviaticirca72000pacchiregalo
(62500l’annoprecedente).Moltialtripacchettiprovenientidatuttiicantonisvizzerisonostati
invecedistribuitidallaCroceRossa,direttamentealleistituzionisocialiperpersoneindigentiin
Moldavia,BielorussiaeBosniaErzegovina.Ognianno,conl’iniziativaBabboNataleeGesù
Bambino,laPostaregalaaibambiniunNatalefelice:l’annoscorso,alle15512lettereinviatea
BabboNataleeGesùBambinoabbiamorispostoconunpensiero.
LaCatenadellaSolidarietà
IlnostrosostegnoallecampagnediraccoltafondidellaCatenadellaSolidarietàconsiste
nell’esonerodallespesedigestionedeiversamenti:nel2009sonostatiraccolti117000franchi
(rispettoai35000franchidell’annoprecedente).LaCatenadellaSolidarietàhaorganizzato
diversecampagnenazionaliafavoredellevittimedicatastrofinaturali,qualiinondazioniin
Asia,iciclonineiCaraibieinMessico.
PerlaprimavoltalaPostasièimpegnatanellacampagnasettimanale«Ognicentesimoconta»
(«JederRappenzählt»)organizzataincollaborazioneconlaradioDRS3elatelevisionesvizzera
afavoredellaCatenadellaSolidarietà.Nelcorsodellacampagna,tenutasiallaBundesplatzdi
Berna,ledonazionihannoraggiuntolacifradicirca7milionidifranchi.
Gruppo | Impegno sociale
2009econfrontoconl'annoprecedente
Impegnosociale/Doni
mln.diCHF
2009
2008
5
3,22
Permaggioridettaglisullecifresirimandaalletabelleininternet( 99).
Prevenzionedell’indebitamentofraigiovani
PostFinancelanciaonlineilnuovogiocodidatticoperlaprevenzionedell'indebitamentofrai
giovani.«EventManager»insegnaairagazzidai14ai20annicomemegliogestireildenaro:
nelruolodiuneventmanager,igiovanigiocatoriorganizzanotreprogettiintrepartitee
imparanoiprincipidiunabuonagestionedeldenaro.Inogniprogettobisognarealizzarele
infrastruttureeassumeregliartisti.Perognipartitasonoammessidaunoaottogiocatoricon
istruzionedilivellod’istruzioneprimarioesecondario.
Permaggioriinformazioniwww.postfinance­eventmanager.ch.
www.myberufswahl.ch
LaPostahapromossolosviluppodiunanuovapiattaformainterattivadedicataallescelte
professionali:conwww.myberufswahl.chancheinternetentraafarpartedeglistrumentidi
orientamentorivoltiaigiovanistudenti,ailorogenitorieancheaquellichecontinuanouna
formazione.LapiattaformaègestitaincollaborazioneconilDipartimentodell'istruzione
pubblicadiBerna,conilCentrosvizzerodiservizioperlaformazioneprofessionalenonchécon
l’Orientamentoprofessionale,universitarioedicarriera(CSFO).
132
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
17
20
Andamento degli affari
53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
KunstamBau–Artenell’edilizia
InsiemealgruppoKunstamBau,laPostastarealizzandoinuovicentriletterediEclépens
eHärkingensecondoun’architetturaintegrata,sobriaesostenibilecherispondeanchealle
esigenzedeicollaboratori.Ilprogetto«SmozzePapga»firmatodagliartistiticinesiIvano
FacchinettieGianniRealini,vincitoridelconcorsoindettodallaPostaperilcentrodiEclépens,
presentaduelineedisviluppo:l’installazioneiniziaall’esternoconunasculturacolorarancio
esisnodaall’internodell’edificioconunpavimentoblucherimandaaglielementidecorativi
aparete.Con«HärkingenliegtamMeer»,RolandEmch(Soletta)sièaggiudicatoinveceil
concorsoperHärkingen.Anchequest’operainiziaall’esternocon30candelabriargentaticon
grossisecchiintegratichesimboleggianolaraccoltadellapioggia(riferimentoalfluiredel
trafficodellelettere).Lametaforadell’acquavieneripresanegliinterniconalcunegigantogra­
fiedigocced’acqua,vetrinedicristalloconbicchierid’acquaprovenientidaiPaesid’originedei
collaboratorieinfineun’installazionesonoranellatrombadellescale.
133
Relazione di bilancio 2009
17
Gestione
20
Intervista
29
Profilo aziendale
53
Andamento degli affari
Gestione
136
136
136
137
137
137
137
138
138
138
138
138
139
139
139
139
140
140
140
142
142
143
143
143
144
144
144
144
144
145
145
145
145
145
145
146
134
Responsabilità
Vision
Società
Gestione del rischio
Principi
Organizzazione
Rischi
Corporate Governance
Principiedisposizioni
Strutturadelgruppo
Formagiuridicaeproprietà
SupervisionedellaConfederazione
Allestimentodeicontidelserviziouniversale
Strutturadelcapitale
Consigliodiamministrazione
Composizione
Cambiamentiaivertici
RevisionedellaCorporateGovernance
Strutturaorganizzativa
Regolamentazionedellecompetenze
Strumentid’informazioneecontrolling
Direzionedelgruppo
Composizione
Cambiamentiaivertici
Indennizzi
Politica
Proceduradiretribuzione
Ammontaredegliindennizzi
Ufficiodirevisione
Politiche e linee guida
Principidigestioneecollaborazione
Concorrenza
Personale
Sicurezza
Ambiente
Acquisti
Strumenti di gestione
Innovazione
Gruppididialogo
Conoscenza
Qualità
Ambiente
Sicurezza
Procedimentodiacquisto
147
147
147
147
148
148
148
148
150
Relazione finanziaria
220
Ulteriori informazioni
221
Indici degli ultimi 5 anni
A proposito
della relazione
Presentazionedellecifre
Gliimportiindicatinellarelazionedibilanciosonoarrotondati.Lozeroèunvalorearrotondato.
Significachevièmenodellametàdell’unitàutilizzata.
Lalineetta(–)alpostodiunacifrasignificacheilvaloreèugualeazero(nullo).
Rimandiadulterioriinformazioniininternet
Ilsimbolo( )neltestorimandaadulterioriinformazioniininternet.Peraccederviconsultarel’elencodei
rimandialsitowww.posta.ch/rb2009links.Questapaginaviconsentediconsultarelerelativeinformazioni,
cliccandosemplicementesulnumerodelrimando.
135
Gestione
Responsabilità
�
Vision
Considerazioni
di carattere generale
Vision 2010
UnadelleprincipalilineeguidadellaPostaSvizzeraèlavision,chesibasasullalegislazione
postale( 1–2)esugliobiettivistrategicidelConsigliofederale( 3).Essaèstataampia­
menterielaborataeadattatanel2009.Qualeprincipaledocumentoprogrammatico,lavision
costituisceunodeiprincipalistrumentidigestionedell’aziendaefungedaorientamentoperil
futuro.
Muoviamopersone,merci,denaroeinformazioni–inmodoaffidabile,proficuoesostenibile.
…perilnostroPaese,laSvizzera
–Forniamoaicittadiniservizipostali,logisticiefinanziariefficienti,convenientiediqualità
–Svolgiamoinmodoottimalel’incaricodierogazionedelservizioassegnatocidallaConfedera­
zioneeincrementiamoilvaloredellanostraazienda
–Vogliamoessereileadersuimercatisucuioperiamoalfinedirafforzarelanostrasituazione
economica
–Tuteliamol’ambientechecicirconda
–Ciassumiamolenostreresponsabilitàsociali
…consuccessosuinostriquattromercatigraziealleinnovazioni
–Siamoleadernelmercatodellacomunicazione(lettere,giornali,inviipubblicitari,soluzioni
informativeegestionedati)inSvizzeraecresciamoinambitotransfrontalieroeinternazionale
–Figuriamofraiprimitreoperatoridelmercatofinanziarioretail(pagamenti,investimenti,pre­
videnza,finanziamenti)inSvizzeraerafforziamocostantementelanostraposizione
–Portiamoavantiilnostrosvilupponelmercatologistico(pacchi,offerteespressoesoluzioni
logistiche)inSvizzeraeinambitotransfrontaliero
–Siamoleadernelmercatodeitrasportipubblicidipersone(trasportiregionali,localie
d'agglomerato,gestionedisistemi)inSvizzeraeincrescitaall’estero
…sempreafavoredeinostriclienti
–Forniamoservizidiqualitàeorientatialleesigenzedelcliente
–Siamopresentiinmodocapillaresulterritoriograzieaivaripuntidiaccessoaiservizi
–Offriamopacchettidiservizisumisuradaununicooperatore
–Ciimpegniamopersoluzioniglobaliintelligentiesicure
–Creiamocollaborazioniconpartnerpergarantireaiclientil’accessoainostriservizida
tuttoilmondo
…insiemeainostricollaboratori
–Cibasiamosuinostrivaloricondivisi:
affidabile–proficuo–sostenibile
–Conquistiamoilclienteconcortesia,simpatiaecoerenza
–Forniamoun’assistenzavalidaecompetente
–Puntiamosuqualitàdelservizio,affidabilitàeimmagine
–Abbiamounaculturaaziendaledinamica,orientataalsuccessoebasatasullavorodisquadra
–Promuoviamolacompetenzainterculturaleelepariopportunità
–Lanostracondottaèimperniatasurispetto,correttezza,responsabilitàsociale
ecomunicazioneaperta
–Applichiamocondizionid’impiegoprogressiste
–Offriamointeressantipossibilitàdisviluppo
Società
136
LaPostavuolesoddisfareleaspettativedellasocietàneiconfrontidiun’aziendagestitain
manieraecologica,mettereadisposizionedeiclientiserviziprodottiinbaseataliprincipied
essereperilpersonaleundatoredilavoroconsapevoledellasuaresponsabilitàambientale.
NellasuaideadisostenibilitàlaPostahaprecisatolapropriaposizioneinmeritoehacreatole
basidiunprogrammadisostenibilitàincentratoattornoallaprotezionedelclima.Nel2009è
entratoinfunzionel’organoSvilupposostenibile.(sivedailparagrafo«Strumentidigestione»
apagina147).
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
17
20
Gestione del rischio
�
Principi
Organizzazione
LaPostaconsideraunagestionedelrischioefficienteeprevidentecomeunafunzionegestio­
nalecreatricedivaloreedunadellefunzioni­chiavedell’operatoimprenditoriale( 24).
Essanonmiraadevitarel’insiemedeirischi,maacreareunmarginedimanovra.Untratta­
mentoaccuratodeirischicontribuisceasfruttareinmanieracoerenteleopportunitàchesi
presentanoeadincrementareilsuccessodell’azienda.Lagestionedelrischiocontribuisceal
raggiungimentodegliobiettiviaziendalifacendochiarezzasullasituazioneinmateriadirischi
(qualebaseperledecisionistrategicheeoperative),individuandoipotenzialipericoliperil
patrimonio,iricavielefinanze,categorizzandoliinbaseall’urgenzaeall’importanzaeadot­
tandomisurevolteamantenereirischialdisottodiunasogliaaccettabile.
IlConsigliod'amministrazionefissalelineeguidaeiprincipifondamentalidellagestionedel
rischiodellaPostaeapprovalapoliticainmateriadirischiodefinitadallaDirezionedelgruppo
( 24).Imanagerdelrischioalivellodigruppoedunitàgestisconoilprocessoefannoin
modocheirischivenganoindividuatieregistratiinmanieracompletanelsistemadirileva­
mentoereportingdeirischi.
Ilprocessodigestionedeirischivieneintegratoalprocessostrategicoannualedelgruppo.
Vengonotenutiinconsiderazionesettoritematicicomelastrategiael’ambiente,iclientie
ilmercato,l’erogazionedelleprestazioni,lapoliticadeiprezzi,iprogettieiserviziesterni,
ilreportingecontrolling,lasicurezza,idanniinproprioediresponsabilitàcivile,lagestione
delpersonale,latecnologiadell’informazione,lefinanze,laCorporateGovernance,gliaspetti
legali,lacomunicazioneel’immagine.
Nell’unitàdelgruppoPostFinance,laPostadisponediun’adeguatagestionedeirischifinan­
ziari.IrischispecificidiPostFinance,inparticolarequellilegatiamercato,liquidità,creditoe
all’ambitooperativovengonogestiticonglistrumentieimetodiinusonelramo,anchesela
gestionedelrischiospecificadiPostFinancesiorientaaiprincipidi«BestPractice»delsettore
finanziarioeseneserveinbaseallecaratteristichedell’azienda.Indipendentementedagli
affarioperativi,lagestionedelrischiodiPostFinanceindividua,rilevaecontrollairischieil
rispettodeilimitienecomunicairisultatialleistanzedisorveglianzacompetenti.Incasodi
superamentodeilimitivengonoadottatedellemisureprestabiliteimmediate.Iltrattamento
professionaledeirischifinanziaripressoPostFinanceassicuralasicurezzadeidepositidella
clientelaelaredditivitàcostantesullalungascadenzadell’unitàPostFinanceedell’intera
azienda.
Rischi
Nel2009laPostahaindividuatoedanalizzatoundicirischiprincipalidatrattareinmaniera
attiva,periqualihaelaboratopossibiliscenariemisure.Sitrattadirischichecomportano
dannipotenzialiperalmeno50milionidifranchi.Treconcernonolecondizioniquadro(politi­
che),quattrosonolegatialmercatoequattrosonodinaturaendogena.Sediciulterioririschi
vengonoosservatiinmanierapreventivaenellamisuradelpossibilegestitiricorrendoamisure
adhoc,comeilpianoperlepandemiedellaPosta,lemisurepreventiveincasodidanniprovo­
catidaunmovimentosismicoolequestioniconcernentilademografia.
PermaggioridettaglisullagestionedelrischiodellaPostasirimandaallaRelazionefinanziaria
apagina194.
137
Gestione
Corporate
Governance
Principi e
disposizioni
LadirettivadellaBorsaSvizzerainmateriadiCorporateGovernanceèapplicabilesoloalle
societàpubblichequotateinborsa.TuttavialaPostaSvizzeraagiscenelrispettoditaledirettiva,
poichéperunacorporazionedidirittopubblicoconunmandatodiserviziouniversaleleesi­
genzeinmateriadiunabuonaCorporateGovernancesonoaltrettantoimportanticheperuna
societàpubblica.
Lafiduciaelacredibilitàsonodicapitaleimportanzaperun’azienda.LaPostaSvizzeragodedi
entrambeinmisuramoltoelevata.UnabuonaCorporateGovernancehailcompitodicontri­
buireatalesentimentodifiducia.QualeistituzioneindipendentediproprietàdellaConfedera­
zione,laPostaSvizzerahailmandatoconferitoledallegislatoredioffrireunserviziouniversale
sututtoilterritorionazionale( 1).Taleserviziodibasecomprendeiservizipostaliequellidi
trafficodeipagamenti.Ilserviziouniversalevieneincontroallediverseesigenzedellaclientela,
deicollaboratoriedell’opinionepubblica,chechiedeancheunacertatrasparenza.Anchesela
PostaSvizzeranonèquotatainborsa,ilsuorapportoannualerispettaledirettivadellaBorsa
SvizzerainmateriadiCorporateGovernance.Tuttaviavengonotenuteinconsiderazionedelle
particolaritàdicarattereregolatorio,determinatedallaformagiuridica,dalmandatodieroga­
zionedelserviziodibaseedalfattochel’aziendaappartieneallaConfederazione.
Nell’annoinesameilConsigliod’amministrazionehasottopostoaverifical’ordinanzainterna
sullaGovernanceehadecisoalcunemodificheentrateinvigoreil14dicembre2009.Per
maggioridettaglisirimandaapagina140.
Struttura del gruppo
Forma giuridica
e proprietà
Supervisione della
Confederazione
Qualecasamadredelgruppo,laPostaSvizzeraèunentedidirittopubblicoindipendentecon
unapersonalitàgiuridicapropria.LaConfederazioneneèl’unicaproprietaria.Siailmandato
dellaPostacheleresponsabilitàdegliorganisonodefinitiinlineadimassimadallaLeggesulle
posteedallaLeggesull’organizzazionedelleposte.Leattivitàoperativesonoaffidatealleunità
delgruppoPostMail,PostLogistics,PostFinance,AutoPostale,SwissPostInternational,Rete
postaleevendita,SwissPostSolutionseallerispettivesocietàdelgruppo(sivedal’organigram­
maapagina35).Nessunasocietàdelgruppoèquotatainborsa.Inbaseallenuovedisposizioni
diCorporateGovernance,perlesocietàdelgruppocisarannotrediversimodellidisorveglian­
zaasecondadellaloroimportanzastrategica.Perlacasamadreiprincipidigestionerestano
glistessipertuttoilgruppoevalgonopertutteleunitàoperative.Perunapanoramicadel
perimetrodiconsolidamentodellesocietàdelgruppoPostaSvizzeraedellesocietàassociate
conunapartecipazionedellaPostainferioreal50%sirimandaallaRelazionefinanziariaa
pagina201.
IlConsigliofederaleimpartisceallaPostadegliobiettivistrategici( 3).Essivengonoadattati
periodicamente,dinormaogniquattroanni(sivedailcapitolo«Disposizioni»,pagina44).
L’ultimaversionerisalealdicembre2009econtieneleistruzionivalideperilperiodo
2010–2013.Investediproprietariaeascopidipilotaggioesorveglianza,laConfederazione
riceveperapprovazionelarelazionedibilancio(rapportoannuale,bilancioconl’allegato,conto
economico,rapportodell’ufficiodirevisioneecontodelgruppo,inclusoilrapportodirevisione
delgruppo).Oltreaciòriceveunrapportoannualesullostatodirealizzazionedegliobiettivi
strategici,unreportingsulpersonaleconformeallaLeggesulpersonaledellaConfederazione
( 8)eunrapportosulregolamentodiremunerazionedeiquadri,nonchélarelazioneannuale
all’autoritàdiregolazione.
OltrealDATEC,ilConsigliofederalehaaffidatol'eserciziodeidirittidellaproprietariaanche
alDipartimentofederaledellefinanze(DFF).TrairappresentantidelDATEC,delDFFeivertici
dellaPostaSvizzerasitengonoincontriregolari;nell’annoinesamecenesonostaticinque.
Iprincipaliargomentiall’ordinedelgiornosonostatil’andamentodegliaffari,lachiusura
annuale,ilrapportosulgradodiraggiungimentodegliobiettivistrategici,ladistribuzionedegli
utiliallaConfederazione,lapianificazionestrategicadelperiodo2010–2013,lanuovalegisla­
zionepostale ( 5)elatematicadellalicenzabancariainparticolare,l’offertadiprestazioni
2010,ilrisanamentodellacassapensioninonchélastrategiadelgruppo2009–2011.
138
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Allestimento dei
conti del servizio
universale
17
20
LaPostaètenutaapresentareallaproprietariaealregolatorepostaleicosti,iricavieirisultati
delserviziouniversaleedeiservizierogatisulliberomercato,nonchéicostidigestionedella
retedegliufficipostalipresentiintuttoilPaese.Leregoledipresentazionedeicontialregola­
toredifferisconodaquelledegliIFRS(InternationalFinancialReportingStandards)evengono
incontroall’esigenzadelregolatorediconoscereicostirelativialserviziouniversaleediaccer­
tareilrispettodeldivietodisovvenzioniincrociate.LadittaKPMGharicevutodall’autoritàdi
regolazionel’incaricodiverificaresubaseannualeselaPostarispettaquestedisposizioni.Nel
2009icostirelativialserviziouniversaleammontavano–conformementealledisposizionidel
regolatore–acirca3,8miliardidifranchi.Finoadoraèstatopossibilefarvifronteinbaseal
modellodifinanziamentodellaprimariformapostaledel1997,ovverograzieairicavidei
servizierogatiinregimedimonopolioedaquellideiservizinonriservati.
Conformementealledisposizionidell'autoritàdiregolazione,dal2007ilcontributoall’infra­
strutturacomprendeicostistrutturali(costifissi)perl’accettazioneeperlavenditaaldifuori
dellaretediufficipostaliconsiderataottimale(ovveronecessariaall’esercizio).Lareteottimale
sarebbecostituitada700puntidiaccessogestitiinproprioe1000gestitidaterzi.Ilcontributo
all’infrastrutturacosìcalcolatoèundatopuramentecontabileenonhaalcunaripercussione
sulrisultatofinanziariodellaPosta.Essoserveunicamenteadattuareledisposizionidell’autori­
tàdiregolazioneinmateriadipresentazionedeiconti.Nell’annoinesame,ilcontributoall’in­
frastrutturaammontavaa200milionidifranchi,controi204milionidel2008.
Struttura del capitale
Consiglio
di amministrazione
Composizione
Conilbilanciodiaperturadel1°gennaio1998,laConfederazionehamessoadisposizione
dellaPostauncapitaledidotazionenonfruttiferodi1,3miliardidifranchi.Apartiredal2004
laPostahaversatoogniannouncontributopariavariecentinaiadimilioniallacassapensioni
qualesupplementodicapitaleehafattoinmodochevenissecolmatalamancanzadicopertu­
ra.InseguitoallacrisifinanziarialaCPPostahaavutobisognodinuovemisuredirisanamento
perviadellasottocopertura,adottateconeffettoimmediato.Inoltregrazieallatesaurizzazione
delrestanteutileaziendale,ilcapitalepropriodellacasamadreèstatoaumentato.Al31
dicembre2009–dopol’attribuzionedelrisultatodelgruppodell’annod’esercizio–esso
ammontavaa3534milionidifranchi.Comegiàavvenutoperil2007e2008,perlaterzavolta
laPostaverseràunapartedegliutiliallaConfederazione(200milionidifranchi).Ilprospetto
delcapitaleproprioal31dicembre2008sitrovanellaRelazionefinanziaria,apagina154.
Ilgiornodellachiusura,ilConsigliodiamministrazionedellaPostaSvizzeraeracompostoda
ottomembri,elettidalConsigliofederaleperunperiododiquattroanni.IlConsigliofederale
eleggeilPresidentedelConsigliodiamministrazionefacendoinmodochenell’organismo
sianorappresentateequamentetutteleregionieleculturedelPaeseedentrambiisessi.
Laprossimaelezionedell’organositerrànell'aprile2010.Inbasealprincipiodellaseparazione
deipoteritrailConsigliodiamministrazioneelaDirezionedelgruppoesecondoLalegge
sull’organizzazionedelleposte,alConsigliodiamministrazionedellaPostaspettaunafunzione
dipilotaggio,oltreaquelladicontrolloedisorveglianzadellequestionistrategiche.
NessunodeimembridelConsigliodiamministrazionenéilorofamiliarihaintrattenutoalcuna
relazionecommercialeconlaPosta,nésonostatialledipendenzedellacasamadrePostao
dellesocietàlegatealgrupponegliultimitreanni.Inbaseallalegislazionepostale,ilpersonale
haildirittodiessereequamenterappresentatoinsenoalConsigliodiamministrazione.Nel
2009questafunzioneèstatasvoltadaSusanneBlankeJean­MarcEggenberger.
139
Gestione
Gruppo | Composizione del Consiglio d'amministrazione e dei comitati
al31dicembre2009
AlConsiglio
d’amminis­
trazionedal
Cognome
Funzione
Commissioni
Nazionalità
ClaudeR.Béglé
Presidente
Audit&Risk,Organizzazione,nomine
&remunerazioni,Investimenti,fusioni
&acquisizioni,PostFinance
CH
2008
SusanneBlank
Membro
Audit&Risk
CH
2008
Jean­MarcEggenberger
Membro
Organizzazione,nomine&remunerazioni
CH
2003
DominiqueFreymond
Membro
Organizzazione,nomine&remunerazioni*
CH
2002
NicolaThibaudeau
Membro
PostFinance
CH,CAN
2006
WolfgangWerlé
Membro
Investimenti,fusioni&acquisizioni
DE
2002
MarcoDurrer
Membro
PostFinance*
CH
2009
AndreasSchläpfer
Membro
Investimenti,fusioni&acquisizioni*
CH
2009
*Direzionedelcomitato
Permaggioridettaglisuisingoliconsiglierid'amministrazionesirimandaapagina36.
Cambiamenti ai vertici
2009
Il1°aprile2009ClaudeR.BégléhaassuntolapresidenzadelConsigliod’amministrazione
subentrandoadAntonMenth,andatoinpensione.AfinemarzoPeterT.Sanysièdimesso
perevitareunconflittod’interessiconlasuanuovaattivitàpressoUBS.Nell’agosto2009
sonoentratiincaricainuovimembriAndreasSchläpfereMarcoDurrer.Nelmesedidicembre
RudolfW.Hughapresentatoledimissioni.
Cambiamentidopoilgiorno
dichiusuradelbilancio
Il4gennaio2010WolfangWerlésièdimessodalConsigliod’amministrazione.Il19gennaio
2010sonoseguiteledimissionidallapresidenzadiClaudeR.Bégléconeffettoimmediato.
IlgiornoseguenteilConsigliofederalehaelettonuovoPresidentedelConsigliod’amministra­
zionePeterHasler.
Revisione della
Corporate Governance
Neldicembre2009ilConsigliod’amministrazionehaapprovatolenuoveregolediCorporate
Governance.D’orainpoisaràlostessoConsiglioafissarelegrandilineedellastrutturaazien­
daleeiprocessidipianificazionesullastrategiadelgruppo.IlConsigliod’amministrazionepuò
ormaieleggereduevicepresidenti.Inoltresonostaticreatiquattronuovicomitatipermanenti,
mentresonostatidissoltiivecchicomitatidelpersonaleedellarevisione.Ilmandatodiogni
comitatoèfissatodaunregolamentoaparte.
Struttura organizzativa
Ruoloefunzionamentodel
Consigliod’amministrazione
IlConsigliodiamministrazioneapprovaiprincipidellapoliticaaziendale,lastrategiadelgrup­
poconlapianificazionefinanziaria,ilsistemadeiprezziall’attenzionedelDATEC,glistandard
dipresentazionedeiconti,ilbudget,ilrapportodiattivitàall’attenzionedellaproprietariae
dell’autoritàdiregolazionenonchéigrandiprogettistrategici.Essoeleggeimembridella
Direzionedelgruppo,approvaicontratticollettividilavoroeisalarideimembridellaDirezione
delgruppo.Nell’annoinesame,ilConsigliodiamministrazionesièriunitodiecivolte.Iprinci­
palipuntiall’ordinedelgiornosonostatil’andamentodegliaffari,lachiusuradeicontidel
2008,ilbudget2009,lastrategiaglobaleeisuoiprocessi,larevisionetotaledellalegislazione
postale,lasceltadeinuoviresponsabilidiPostLogisticsePostMail,losviluppodellaretedegli
ufficipostali,lasceltadelnuovodirettoregeneraleeilriassettoorganizzativo(cfr.apagina35).
DinormaalleriunionidelConsigliod'amministrazionepartecipanoildirettoregeneraleeil
responsabiledelleFinanzeconvotoconsultivo.Asecondadelleesigenzeedeipuntiall’ordine
delgiornovengonochiamatiaparteciparealtrimembridellaDirezionedelgruppo,specialisti
internioesterniomembridellarevisioneinterna.
Adeccezionedell'elezionedelPresidentedelConsigliodiamministrazione–chespettaal
Consigliofederale–ilConsigliodiamministrazionesicostituiscedasolo.IlPresidentedelConsi­
gliod'amministrazionesceglieil/lasegretario/a,chenondeveesseremembrodelConsiglio
d'amministrazione.PertuttiimembridelConsigliod'amministrazionevigeillimitedietàdei
70anni.Conlarevisioneèstatointrodottounperiodomassimodiattivitàdi12anniperogni
140
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
17
20
membro.CisonoquattrocomitatipermanentidelConsigliod'amministrazioneconfunzione
consultivaedipreparazionedelledecisioni(Audit&Risk;Organizzazione,nomine&remunera­
zioni;Investimenti,fusioni&acquisizioni;PostFinance),neiqualiilConsigliod'amministrazione
sieded’ufficio.InoltreilConsigliod’amministrazionepuòinsediareinqualsiasimomentocom­
missioninonpermanentiogruppidilavoropertrattaresingolequestioni.Leduecommissioni
delpersonaleedellarevisionesonostatedissolte.TralaPostaSvizzeraealtreaziendeascopo
dilucrononsussistealcunoscambiodipostiinsenoaiConsiglid'amministrazione.
IlpresidentedelConsigliod'amministrazionedirigeleriunionidiquestoorganoelorappresenta
versol’esterno.EssoesercitalafunzionedisorvegliantesupremodellaDirezionedelgruppo,fa
proposteperlasceltadeimembridellaDirezioneecuraloscambiod’informazioniconildiretto­
regenerale.InoltreapprovailprogrammadirevisioneannualedellaRevisioneinterna.
Comitatodirevisione
(nuovocomitatoAudit&Risk)
Comitatodelpersonale
(nuovocomitatoOrganizzazione,
nomine&remunerazioni)
Nuovicomitati
(Investimenti,fusioni
&acquisizioni,PostFinance)
IlcomitatocompostodacinquemembricoadiuvailConsigliod'amministrazioneincompiti
qualilasorveglianzadellacontabilità,dell’allestimentodellaRelazionefinanziariaedellagestio­
nedelrischio.Essoèresponsabiledellacreazioneedellosviluppodiappositestrutturedisorve­
glianzainterneeassicurailcontrollodelrispettodelledisposizionilegali.Inoltrevalutaadinter­
valliregolarilagestionedeirischidellaPostaeilrispettodegliaccordiditesoreriaconvenuti
conl’Amministrazionefederaledellefinanze.Perpotersvolgereadeguatamentetalicompiti,
essohacontattiregolariconlaDirezionedelgruppo,conimanagerdeirischidellaPostaedi
PostFinancenonchéconlarevisioneinternaedesterna.IlComitatoverificaleistruzionieracco­
mandazionidellarevisioneinternaedesternaesottoponealConsigliod'amministrazionedelle
proposte.IlComitatosiriunisceinbaseallenecessità.Loscorsoannosisonotenutecinque
riunioni.Ildirettoregenerale,ilresponsabiledelleFinanzeelaresponsabiledellaRevisioneinter­
napartecipanoalleriunioni.Nell’annoinesameiprincipalipuntiall’ordinedelgiornosonostati
l’andamentodellefinanze,ilrapportoalConsigliofederale,alDATECeall’autoritàdiregolazio­
ne,lapoliticad’investimentoedirischiodiPostFinance,irapportidellarevisioneinterna,icollo­
quiconl’ufficiodirevisione,ilbudget2009,lapianificazionefinanziariaeleripercussionidella
crisifinanziariamondialesullaPostaSvizzera.RudolfW.Hughadirettoilcomitatofinoallesue
dimissioniintervenuteil22dicembre2009.Ilgiornodichiusuradelbilanciononeraancora
notoilnomedelnuovoPresidente.InseguitoallarevisionedellaCorporateGovernanceilcomi­
tatodirevisioneèstatosostituitodalnuovocomitatoAudit&Risk.Dalgennaio2010adassu­
mernelapresidenzaadinterimèNicolaThibaudeau,ediessofannoparteanchePeterHasler
eSusanneBlank.
Nell’annoinesameilcomitatodelpersonalesièriunitocinquevolte.Alcentrodeidibattitici
sonostatilanominadeinuoviresponsabilidiPostLogisticsePostMailedeldirettoregenerale
nonchélemisuresalariali.NefacevanoparteDominiqueFreymond(presidente),Jean­Marc
EggenbergereilPresidentedelConsigliod’amministrazione.Ametàdicembreilcomitatodel
personaleèstatosostituitodalcomitatoOrganizzazione,nomine&remunerazioni.Essohala
funzionedicoadiuvarel’interoConsigliod’amministrazionenellanominaerevocadeimembri
dellaDirezionedelgruppononchénellafissazioneneilorosalari.Inoltreessoemanadelle
raccomandazioninellafissazionedeimandatinegozialiperletrattativesalarialiannualicon
leassociazionidelpersonale.
IlConsigliod’amministrazionehacreatoiduenuovicomitatipermanentiPostFinanceeInvesti­
menti,fusioni&acquisizionidotaticiascunodelproprioregolamento.Tuttiquestiregolamenti
presentanounastrutturaanalogaedisciplinanoscopo,mandato,nomina,compitiepreroga­
tive,compitispecialidelpresidentenonchél’organizzazionedell’organo.Vifannopartetre
membridelConsigliod’amministrazione,tracuiancheilPresidentedelConsigliod’amministra­
zione.ApresiederloèunodeimembridelConsigliod’amministrazione.Unamatricedelle
competenzedisciplinalaripartizionedellestessetraConsigliod’amministrazione,comitato,
direttoregeneraleeleunitàcoinvolte.Icomitatihannounafunzioneconsultiva.
IlcomitatoPostFinancesidedicaallaGovernanceinmateriad’investimentidiPostFinance,
nesorvegliairischioperativieaccompagnailprogettodicreazionediPostFinanceSA.Idue
membridelConsigliod’amministrazionechevifannopartesonoMarcoDurrer(presidente)e
NicolaThibaudeau.
IlcomitatoInvestimenti,fusioni&acquisizionisioccupadellastrategiaM&Anellesingole
alleanzestrategiche.Essoidentificaeverificaleopportunitàdipartecipazioni,fusionieacqui­
sizioni,investimentiedalleanze.Inoltreaccompagnalacreazione,liquidazioneevenditadi
141
Gestione
societàdelgruppo,societàassociateepartecipazioni.AndreasSchläpferdirigequestocomi­
tatodalgennaio2010,dicuifannoparteancheJean­MarcEggenbergeredalgennaio2010
PeterHasler.
Regolamentazione
delle competenze
NelladistribuzionedeicompitienelladelimitazionedellecompetenzedeipropriorganilaPosta
applicailDualBoardSystem,cheinSvizzeraèobbligatorioperalcunisettoricomelebanche.
Inbaseadesso,membridelConsigliod'amministrazionenonpossonoesserenelcontempo
membridellaDirezionedelgruppo.LarevisionedellaCorporateGovernanceporteràaduna
maggiorearmonizzazionedellacooperazionetraquestiorganielapresadidecisionisulle
singolequestionisaràancorapiùaccurata.Ilprocessostrategicoiterativotroveràlamassima
espressionenellacollaborazionetraidueorganidigestionedellaPosta.
TuttiicompitinonespressamenteriservatialConsigliod'amministrazionesonodicompetenza
dellaDirezionedelgruppo.TuttaviailConsigliod'amministrazionepuòinqualsiasimomentoe
apropriadiscrezione,avocareasédeicompitidellaDirezionedelgruppoesvolgerliautonoma­
mente.IcompitieleresponsabilitàdeimembridelConsigliod'amministrazioneedellaDirezione
delgrupposibasanosulledisposizionidellaLeggesull’organizzazionedelleposteesulregola­
mentoorganizzativoemanatodalConsigliodiamministrazione.
Strumenti d’informazione
e controlling
Relazionedibilancio
Perpoteresercitarelasorveglianzasupremasull’azienda,ilConsigliod'amministrazionericeve
deirapportimensilicherispecchianolasituazionedelgruppoequelladellesingoleunità
operative.Glisviluppidell’annoincorsosonoillustratidacifreegraficicheconsentonodi
operareunconfrontoconl’annoprecedente.Inoltrevengonoriportatiibudgeteleproiezioni.
Oltrealleinformazionifinanziarie,ilrapportomensilecomprendeancheindicatorirelativia
«mercato»e«personaleedinnovazione».L’analisidimercatocomprendelosviluppodel
fatturatodeiconcorrentiedeigrandiclienti(p.es.lebanche).Perquantoriguardailpersonale,
ilConsigliod'amministrazionericevedatirelativiall’organico,allacreazionedivaloreeaicosti
percollaboratore,aisaldidellevacanzeedelleoresupplementari,aitassidifluttuazioneedi
morbilità.Vengonopresentantianchelasoddisfazionedelpersonale(indice)eilnumerodegli
apprendisti.Perquantoriguardal’innovazione,irapportimensiliriportanoilfatturatodeinuovi
prodottielapercentualedinuoviprodottirispettoairicavid’esercizio,nonchéilnumerodi
propostedimiglioramentopresentateelapercentualedirealizzazionedellestesse.
InoltreognitrimestreilConsigliod'amministrazionericevedeirapportisullefinanzeesul
controllingdeiprogetti,evieneinformatodalcomitatoAudit&Riskinmeritoalrispettodel
budget,dellapianificazionefinanziariastrategicaedelledisposizioniinmateriadistrategiadel
Consigliofederale.IlConsigliod'amministrazionevienetenutoalcorrentedituttiirapportidi
revisionestilatiall’internooall’esterno.Ognitrimestrevienepresentatoancheilrapportodella
Gestionedelrischio(sivedaapagina137enellaRelazionefinanziariaapagina194),della
Tesoreria,dellaComunicazioneedellaRevisioneinterna(sivedaapagina143).All’iniziodi
ognisedutadelConsigliod'amministrazione,ildirettoregeneraleeilresponsabiledelleFinanze
relazionanoinmeritoallasituazionecorrentedell’azienda.
IlConsigliodiamministrazioneapprovailrapportosemestraleelarelazionedibilancio,la
chiusuraannualedeicontinonchéilrapportoallaproprietariaall’attenzionedelConsiglio
federale.
Sistemadicontrollointerno
periprocessifinanziari
LaPostadisponediunsistemadicontrollointerno(IKS)cheindividuaprecocemente,valutaed
elaboraconcontrolliadhociprocessifinanziaripertinentinonchéirelativirischidicontabilitàe
presentazionedeiconti.Essoassicuraun’elevataqualitàdellapresentazionedeicontifinanziari.
LaPostavedel’IKScomeuncompitopermanentevoltoalcostantemiglioramentodeiprocessi.
IlConsigliodiamministrazioneelaDirezionedelgruppofissanolecondizioniquadroperl’IKS
FinanzedellaPostainunappositomanualeericevonoalmenounavoltaall’announrapporto
suglisviluppidell’IKS.L’esistenzadiunsistemadicontrollointernoconformealCodicedelle
obbligazionivieneverificatodapartedell’ufficiodirevisioneesterno(permaggioridettagli
sull’IKSsirimandaallaRelazionefinanziariaapagina194).
142
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
Revisioneinterna
Organismo
diautodisciplina
Direzione del gruppo
Composizione
17
20
LeattivitàdirevisionesiattengonoalmodelloCOSO(CommitteeofSponsoringOrganizations
oftheTreadwayCommission)ehannocomeobiettivoquellodigarantirel’efficaciael’efficien­
zadeiprocessi,l’affidabilitàdellarelazionedibilancioeilrispettodelleleggiedelledisposizio­
ni.LaRevisioneinternariferisceregolarmentealComitatodirevisionee,unavoltaall’anno,
alConsigliod'amministrazione.IlPresidentedelConsigliod'amministrazioneel'organodi
revisioneesternoricevonotuttiirapportidirevisione.Inqualitàdimembrodell’Associazione
svizzerad’auditinternoequindi,indirettamente,dimembrodell’InstituteofInternalAuditors,
laRevisioneinternadellaPostaèobbligataadattenersiagliattualistandardinternazionali.
Questiincludono,inparticolare,principirelativiall’integrità,obiettività,riservatezza,competen­
zaspecificaeassicurazionequalità.LaRevisioneinternarispondealPresidentedelConsiglio
d'amministrazioneedèquindiindipendentedalladirezioneoperativaaziendale.
ConlasuaoffertadiservizifinanziarilaPostaSvizzeraètenuta,cometuttigliintermediari
finanziari,alrispettodellaLeggesulriciclaggiodidenaro.Perilvolumeelaparticolaritàdel
trafficodeipagamentipostali,illegislatorehadecisodiaffidarelasorveglianzadiquestaunità
aunorganismodiautodisciplina(OADPosta).Nellosvolgimentodeipropricompitil’OAD
PostaèsubordinatoalConsigliod'amministrazionedalpuntodivistaamministrativo,mané
ilConsiglionélaDirezionedelgruppopossonoimpartirgliistruzionitecniche.Dal1°gennaio
2009nell’eserciziodellapropriaattivitàedeipropridoveriessoèsottopostoall’Autoritàfede­
raledivigilanzasuimercatifinanziari(FINMA),chesvolgecontrolliannualiinloco.L’OADPosta
operainunasituazioneparticolarmentedelicata,poichéèsubordinatoalledisposizionidell’au­
toritàdicontrollo,èinquadratoinunrapportodilavorodipendenteneiconfrontidellaPostae,
contemporaneamente,sitrovaadovercontrollarelaPostanelsuoruolodiintermediario
finanziario.
LaDirezionedelgruppoècompostadaldirettoregeneraleedaottoaltrimembri.
TuttiimembridellaDirezionedelgruppovengonoelettidalConsigliod'amministrazione.
Gruppo | Composizione della Direzione del gruppo
al31.12.2009
AllaDirezione
delgruppodal
Nome
Funzione
Nazionalità
JürgBucher
DirettoregeneraleeresponsabilePostFinance
CH
2003
DieterBambauer
ResponsabilePostLogistics
D
2009
UlrichHurni
ResponsabilePostMail
CH
2009
Yves­AndréJeandupeux
ResponsabilePersonale
CH
2005
DanielLandolf
ResponsabileAutoPostale
CH
2001
FrankMarthaler
ResponsabileSwissPostSolutions
CH
2007
PatrickSalamin
ResponsabileRetepostaleevendita
CH/IRL
2007
Jean­PierreStreich
ResponsabileSwissPostInternational
CH
1999
MarkusZenhäusern
ResponsabileFinanze
CH
2008
Oltreallagestioneoperativadegliaffari,laDirezionehailcompitodiallestirelastrategiadel
gruppononchélapianificazionefinanziariaedelpersonaleall’attenzionedelConsigliod'am­
ministrazione.LaDirezionesiriunisceduevoltealmese;iverbalidelleriunionivengonorecapi­
tatialPresidentedelConsigliod'amministrazione.ImembridellaDirezionedelgrupposono
responsabilidellagestioneoperativadelleunitàorganizzativealorosubordinateerappresenta­
nolerelativeunitàesocietàdelgruppodavantiallaDirezionedelgruppo.Ildirettoregenerale
rappresentaladirezionedelgruppodavantialConsigliod'amministrazione.Nonesistealcun
contrattodigestioneconsocietàopersonefisichealdifuoridelgruppo.
PermaggioridettaglisuisingolimembridellaDirezionedelgrupposivedaancheapagina40.
Cambiamenti ai vertici
Il1°aprile2009MichelKunzèsubentratoadUlrichGygiinvestedidirettoregenerale.Nel
dicembredellostessoannohalasciatoquestafunzioneeilConsigliod’amministrazioneha
nominatoalsuopostoilresponsabilediPostFinance,JürgBucher.Damarzol’unitàdelgruppo
PostMailèdirettadaUlrichHurni.All’iniziodiottobreDieterBambauerhaassuntoladirezione
diPostLogistics.
143
Gestione
Indennizzi
Conformementeall’ordinanzasullaretribuzionedeiquadriinvigoredal1°febbraio2004,
nelfissareleindennitàperimembridellaDirezionedelgruppovannopresiinconsiderazioneil
rischioimprenditoriale,ledimensionidell’azienda,isalariinusonelramononchéleregoleper
laremunerazionedelquadrisuperioridellaConfederazione.
Procedura
di retribuzione
Conformementealregolamento«Condizionid’impiegoperimembridelladirezionedelgrup­
po»,laremunerazioneècompostadaunsalariodibasefissoedaunapercentualelegataal
rendimentocheammontaalmassimoal40%delsalariodibaseannuolordo.Essadipendedal
risultatodelgruppo(40%),dall’unitàorganizzativa(40%)nonchédalrendimentoindividuale
(20%).Oltreaciò,imembridellaDirezionedelgrupporicevonounabbonamentogeneraledi
1°classe,unveicoloaziendale,untelefonocellulare,unforfaitmensileperlespesenonchéle
stesseagevolazionidituttiglialtricollaboratori.InoltrelaPostapagaipremidelleloroassicura­
zionidirischio.
Politica
Nell’annoinesamenéaimembridellaDirezionedelgrupponéaquellidelConsigliod'ammi­
nistrazionenéapersonealorovicinesonostatierogatialtrionorari,accrediti,garanzie,antici­
pi,crediti,prestitioprestazioniinnatura.Siailsalariodibasesiailbonusdirendimentodei
membridellaDirezionedelgrupposonoassicurati:finoaunmassimaleconsentitodi180000
franchipressolaCassapensioniPosta(primatodeicontributi),ilredditoeccedentepresso
un'assicurazioneperiquadri(primatodeicontributi).Ildatoredilavoroeildipendentesi
accollanopermetàipremiperlaprevidenzadivecchiaia.Icontrattidilavorosibasanosulle
disposizionideldirittodelleobbligazioni.NéconimembridellaDirezionedelgrupponécon
quellidelConsigliod'amministrazionesussistealcunaccordorelativoaeventualiindennitàdi
buonuscita.IterminidipreavvisoperimembridellaDirezionedelgrupposonodidodicimesi.
Neiconfronticonl'annoprecedentevannotenuteinconsiderazionelevariazionidipersonale
neirelativiorgani.
Ammontare
degli indennizzi
MembridelConsiglio
d’amministrazione
Direzionedelgruppo
Ufficio di revisione
144
IlConsigliofederalefissal’ammontaredelleindennitàerogatealConsigliodiamministrazione.
Nell’annoinesame,isuoimembri(presidentecompreso)hannoricevutouncompensoglobale,
incluseleprestazioniaccessorie,di1028182franchi(salaridibase,prestazioniaccessoriee
bonusdirendimento).Inquestoannodiriferimentoleprestazioniaccessorieperuntotaledi
243598franchivengonoespostenellaretribuzionetotale.L'onorariodelPresidentedelConsi­
gliodiamministrazionenell'annoinesameèstatodi218750(AntonMenth50000franchiper
tremesi,ClaudeBéglé168750franchipernovemesi)eleprestazioniaccessoriesonostate
paria74035franchi(Menth14313franchi,Béglé59722franchi).
Nell’annoinesame,gliundicimembridellaDirezionedelgruppo(iduedirettorigenerali
dimissionaricompresi)hannoricevutouncompensoparia4866046franchi(salaridibase,
prestazioniaccessorieebonusdirendimento).ComeperilConsigliod'amministrazione,in
questoannodiriferimentoleprestazioniaccessorieperuntotaledi339843franchivengono
espostenellaretribuzionetotale.Ilbonusdirendimentoversatonel2010aimembridella
Direzionedelgruppoinbaseairisultatiraggiuntinel2009ammontaa1040424franchi.Il
salariodibasedeldirettoregeneraleèstatodi524583franchi(UlrichGygi142500franchiper
tremesi,MichelKunz360000franchipernovemesi,JürgBucher22083franchiper0,5mesi
perladoppiafunzionedidirettoregeneraleeresponsabilePostFinance),ilbonuslegatoal
rendimentodi200278franchi(Gygi50000franchi,Kunz144000franchi,Bucher6278fran­
chi).LapartelagataalrendimentodiUlrichGygiègiàstataversatanel2009.
Dal1998ilresponsabiledellarevisionedellaPostaèKPMGSAche,sumandatodelConsiglio
federale,svolgeladuplicefunzionediufficiodirevisioneperlacasamadreedirevisoredel
gruppo.IlrevisoreprincipalesioccupadellaPostadal2005.IlComitatodirevisionedelConsi­
gliod’amministrazioneharegolaricontatticonlaRevisioneesternaeneverificacontempora­
neamentel’indipendenza.
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
17
20
Politiche
e linee guida
Principi di gestione
e collaborazione
Lagestioneelacollaborazionesonoimprontatialrispetto,all’equitàeallapartecipazione,
nonchéadunacomunicazionechiaraedaperta.LaPostaoperainbasealprincipio«l’unione
falaforza»,promuoveunoperatoresponsabileepuntasulladisponibilitàalcambiamentodei
singoli.Nonsonotolleratediscriminazioniomolestiedinessuntipo.
Concorrenza
LaPostaassolveilmandatodiserviziouniversalesancitodallaleggesfruttandonelcontempo
lospaziodimanovraneisettoriconsentiti.NeiserviziliberivigonoperlaPostalestesseregole
cheperglioperatoriprivati,fattesalveleeccezioniprevistedallalegge.LaPostaprofessail
rispettodelleregoledelliberomercatoevisiattiene.Fannoparteditaliregolelaleggesui
cartellielaleggecontrolaconcorrenzasleale.Dateledimensionidelgruppo,laPostaèben
posizionatasulmercatoebeneficiadibuonecondizionid’acquisto.
Personale
LacollaborazionesibasasullavisionesullastrategiadellaPosta.L’aziendapersegueuna
culturaaziendaledinamicaedorientataalrendimentoeallavorodigruppo,improntataal
rispettoeadunacomunicazioneschietta,comportanteinteressantipossibilitàdisviluppoe
apertaadunaresponsabileattuazionedeicambiamenti.Icollaboratorisiassumonoleproprie
responsabilità,sfruttanoimarginidimanovraecontribuisconoalsuccessodell’azienda.Conla
suapoliticadelpersonale( 9)laPostafissaprincipivincolantieformulaleatteseneiconfronti
delmanagement,deisuperioriedeicollaboratorioperantisiainSvizzeracheall’estero.Inoltre
laPostadàmoltaimportanzaallasalutedeipropricollaboratoriecercadiprevenirelemalattie
egliinfortuniprofessionali.Perquestopuntasullaprevenzioneesuunarapidareintegrazione.
Sicurezza
ConlasuapoliticadellasicurezzalaPosta( 23)vuoleassicurareilfunzionamentoininterrotto
dell’esercizioeuninterventotempestivoincasodiemergenza.LaPostaadempiealleprescri­
zionilegaliinmateriadisicurezzaevedelasicurezzacomeparteintegrantedellacultura
aziendale.Essaaiutaemotivaicollaboratorieilpersonaleacontribuireattivamenteallapro­
mozionedellasicurezzainazienda.L’unitàSicurezzaaziendalecoadiuvaleunitàdelgruppo
nell’individuareicomportamentielesituazioniarischioeaiutaicollaboratori,iclientiei
partneraproteggereivalorimaterialieimmateriali.
Ambiente
LaPostadisponediunapoliticaambientale( 16)cheintegralepiùmodernecorrentiecologi­
cheetienecontonelcontempodelleesigenzedinaturaeconomica.Alcentrodiognipreoccu­
pazionecisonoleesigenzedell’uomo.Conlesuedecisionieilsuooperato,laPostavuole
contribuireadunosvilupposostenibile.SostenibilitàsignificaperlaPostaqualcosadipiùdella
semplicetutelaambientale.Produttivitàeconomicaedinnovazione,creazionedipostidilavoro,
redditoebenesseresonopresuppostiindispensabilialsoddisfacimentodeibisognimaterialied
immaterialitantoquantoiltrattamentoresponsabileeparsimoniosodellerisorse.Esolouna
societàsolidaleèingradodidistribuireequamenteilbenessereeconomicoconseguitorispet­
tandoivaloridellasocietà.IprincipidellapoliticaambientaledellaPostarientranoinunquadro
piùampiocheprevedel’integrazionedegliaspettiecologicinell’ambitodellosviluppososteni­
biledell’azienda.
145
Gestione
Acquisti�
LaPostaSvizzeraètenutaarispettareleprescrizioniinmateriadiaggiudicazionedellecom­
messe( 29).Lapoliticadiacquisto( 25)dell’aziendasibasasullaLeggeesull’Ordinanza
federale( 27)sugliacquistipubblici.LaPostahaunrapportodipartenariatoconipropri
fornitori( 28),nelquadrodiunaconcorrenzaduramaequa.Tuttiifornitoripotenzialisono
trattatiallostessomodo.Perottimizzarecondizioniedefficienza,laPostapuntaarapportidi
lungotermine,acooperazioniepartnership.Ilvolumeannualedegliacquistiammontaa
2,9miliardidifranchi.
L’organizzazionediacquistooperanell’interessedelgruppo,salvaguardandolapropriarespon­
sabilitàeconomica,etica,socialeedecologica.PerlaPostasonodicapitaleimportanzaunuso
parsimoniosodellerisorseeilrispettodell’ambiente.
Dal2006ognifornitoredevesottoscrivereerispettareilnostroCodicesocialeedetico( 26)
einostrirequisiti.
146
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
17
20
Strumenti di gestione
�
Innovazione
Grazieadun’iniziativadedicataall’innovazionealivellodituttoilgruppolaPostaintendepro­
muoverelosviluppoel’attuazionedinuoveideeeprocessicommercialiinmododainfluire
positivamenteepermanentementesulrisultatodelgruppoeposizionarsiagliocchidellaclien­
telaedell’opinionepubblicacomeaziendainnovativa.AtalescopolaPostadisponediun
fondoperl’innovazionenelqualevieneversatoogniannolo1,5permilledelfatturatopreven­
tivatodalgruppo(circa13milionidifranchi).Dall’agosto2009ognimeseicollaboratoriposso­
nopresentaredelleidee–peresempiopernuoviservizi–inmanierasempliceedirettaaduna
giuriadirappresentantidelleunità.Lagiuriavalutaleideedalpuntodivistacontenutisticoe
stanziaunaprimasommadidenaroperquellepiùpromettenti.Inunaprimafasel’autore
dell’ideaconcretizzalapropriaideaesepossibilesviluppaunprototipo.Inseguitouncomitato
dellaDirezionedelgruppodecideinviadefinitivasefinanziarel’idea.Gliorganiintersettoriali
aumentanoiltrasferimentodelleconoscenzenelleunità;inquestomodomiglioranolaqualità
elaforzainnovativadelleidee.Nel2009sonostatefinanziatepiùdi20ideeconilfondo
dell’innovazione.Larealizzazioneèdicompetenzadelleunità.Nesonounesempio«pro
clima»( 20),l’invioclimaneutraledegliinviidilettereepacchi(pagina125),oSwissStick,
ilMemoryStickperlasicurezza(pagina73)testatoafineannoda1000collaboratori.
Nel2008laPostaSvizzerahacreatoilPostLabsulcampusdell’EPFLalfinedidisporrediun
centrodell’innovazioneed’intensificarelacollaborazione.IlPostLabcuraicontatticonprofes­
sori,studenti,startupeleaziendeimpiantatesulcampus.Essoperseguetralealtrecose
l’obiettivodisfruttareleconoscenzedell’istitutouniversitarioafavoredellaPostaSvizzeraper
identificarenuoveattivitàpotenziali.
«Postidea»èlostrumentodellaGestionedelleideeedellemisuredimiglioramentoecontri­
buisceinmanierasignificativaacolmarelalacunatraimiglioramentigiàpianificatielepoten­
zialitàinespressepresentiall’internodell’azienda.Grazieadazionimirate,laPostaincoraggia
icollaboratoriapartecipareattivamenteallosviluppodell’aziendaenepromuovelacreatività.
Graiealleloroconoscenze,esperienzeecreativitàtuttipossonocontribuireall’ottimizzazione
deiprocessieall’eliminazionedioperazioniinutili.Intalmodosipromuovonounamentalità
eunoperatoimprenditorialeesialaPostachegliautoridelleideenebeneficiano.LaPosta
intendesfruttareilpotenzialedituttieperquestaragionecontinuaasvilupparequestostru­
mento.Daqualchetempoleideeepropostedeicollaboratorivengonoincoraggianteanche
attivamente.Infuturosaràanchepossibileregistrarenelsistemanonsoloideegiàprontema
anchedomandeeproblemi.Inseguitoessepotrannoesserecompletateeportateavantidai
colleghiesoprattuttodaiquadri.Nel2009graziealleideerealizzatesonostaticonseguiti
risparmisuperioriaiquattromilionidifranchi.
Gruppi di dialogo
Cisonomoltigruppid’interesseemanantidallasocietà,dall’economiaedallapoliticache
hannointeressiparticolarineiconfrontidellaPostaqualeaziendainternazionaleepresentesu
tuttoilterritorionazionale.Atitolod’esempioricorderemolaConfederazionequaleproprieta­
ria,chechiedeallaPostadiaveresuccessonegliaffariedierogareunserviziouniversaledi
qualità,icollaboratori,(rappresentatidaisindacati),chesonougualmenteinteressatialsucces­
sodellaPostaealsuoruolodidatoredilavorosocialmenteresponsabile,ilmondopolitico,a
cuistannoacuoreaspetticomelapoliticaregionaleeiclienti,chechiedonoserviziallettanti.
InlineadimassimalaPostacomunicapertempoagliinteressatileproprieattivitàeiprogettiin
corso.Ildialogovieneportatoavantianchemedianticolloquipersonalietramiteipiùmoderni
canalidellacomunicazione.Alfineditrattareinmanieracostruttivagliinteressielerichieste
deigruppid’interesseed’individuarepertempoedaffrontareinuovisviluppi,laPostasiè
dotatadiunagestionesistematicadeigruppididialogo.
Conoscenza
Dal2002laPostasfruttainmanieramiratailbagagliodiconoscenzeediesperienzedeicolla­
boratoridell’aziendainSvizzeraeall’esteroeatalescopohacreatovariepiattaformeinrete:
nel2009sonostatiorganizzatiinvarieregionidellaSvizzeraseiincontri«Postorama»intitolati
«DichecoloreèlatuaPosta?»conMichelKunz.«Postorama»hagiàtrattatooltre20temidi
attualitàpostale.Gliincontrihannovistolapartecipazionemediadi70–140collaboratori,che
viassistonoaldifuoridell’orariodilavoro.Nelleoltre160cosiddette«CommunitiesofPracti­
ce»,gruppidicollaboratorisiscambianoconoscenzeedesperienzesutemidalorosceltiper
svilupparenuovesoluzioni.Piùdi3000personepartecipanoaquestigruppi.Pericapiprogetto
147
Gestione
vengonoorganizzatedellemanifestazioniadhoc,inmododaconsentireunutilescambiodi
ideeelapresadicontatti,poichécontrariamenteadaltrefunzioni(p.es.quelledicapodel
personale)perlorononesistealcunapiattaformadiscambioformale.
Qualità
LaPostapuntasullaqualità.Afrontedellacrescenteaggressivitàdelmercato,lacompetitività
dellaPostapuòesseregarantitasolodaprodottieserviziimpeccabili.Intalsensounpuntodi
riferimentofondamentaleperlediverseunitàèl’Excellence­ModelldellaEFQM(European
FoundationforQualityManagement).Questomodellogarantisceunavalutazionecomplessiva
dellagestione,deiprocessi,dell’orientamentoalclienteedeirisultati.
Ambiente
Perl’attuazionedellapropriapoliticaambientale( 16)alivellodigruppolaPostasiavvaledi
unsistemadigestioneambientale(SGA)( 21),anchesealcuneunitàposseggonolacertifica­
zioneISO14001.IlsistemapermetteallaPostad’individuareestabilireleattivitàdirilievoper
l’ambiente,fissareobiettivi( 17),avviaremisure,controllareillorosuccessoecreareun
rapporto.Essovienecostantementeadattatoalmutaredellecondizioniquadro.
Lequestioniambientalivengonotrattateinorganiintersettoriali.UncomitatodellaDirezione
delgruppodecidecomefinanziareiprincipaliprogetti.LanuovasezioneSvilupposostenibile
creatanel2009fapartedell’unitàComunicazioneehailcompitodipreparareledecisioni
strategicheedisvolgereoperazionidicoordinamento.
148
Sicurezza
Nel2009laPostahacreatounapiattaformaintranetcentralizzatanelcasosiverificasseuna
pandemiad’influenza.Quiicollaboratoripotevanotrovarecircolari,nomidegliinterlocutorie
raccomandazionisucomecomportarsiinvariesituazioni,peresempioneicolloquiconiclienti
oincasod’insorgenzadisintomiinfluenzali.Incasodidelittiedeventirilevantidalpuntodi
vistadellasicurezzailprimopuntodiriferimentopericollaboratoridellaPostaèlahotline
sicurezzadiSicurezzaaziendale,attiva24oresu24.Ogniannoquestalineariceve4000
chiamate.Lagestionedicrisigarantisceun’analisirapidaeunareazioneadeguataincasodi
eventistraordinari.Lostatomaggioredelgruppohasvoltodelleesercitazioniditregiorniin
baseadunacrisisimulata,affrontandogliaspettilegatialladisponibilità,allefunzioni,alla
comprensionedeiruolieallaripartizionedeicompiti.Glieserciziregolariservonoaindividuare
edeliminareipuntidebolieamantenerelecapacitàacquisite.Nel2009icorsieleformazioni
inmateriadisicurezzahannopostol’accentosull’impiegodegliestintoriamano.784collabo­
ratoridituttalaSvizzerahannosvoltoesercitazionipratichenelcorsodiunaformazionedi
un’oraimparandoaspegnereincendidolosidivariogenereinspecialiveicoliadibitiallaforma­
zioneesuparcheggiisolati.
Procedimento
di acquisto
LaPostadisponediunsistemadiacquistiunitarioediunappositotooldigestionebasato
sulleesigenzedeiclientiinterniesuirequisitideirispettivisettoridiattività.Anchegliobiettivi
ambientalicomel’impiegoparsimoniosodellerisorsenaturaliol’eliminazionedeirischiecolo­
gicisvolgonounruolodiprimopianonegliacquisti.LaPostapuntasustandardaffermatie
riconosciutiufficialmente:nell’acquistodellacartaapplicalacertificazioneFSC;perl’acquisto
diapparecchielettriciedelettronicisiassicurachesianoprovvistidell’etichettasull’energia.In
mancanzadialtredisposizioni,ciatteniamoairequisitiminimidell’Ufficiofederaledell’energia
label(UFE).PeriveicoliprediligeletecnologiecheminimizzanoleemissionidiCO2.
Prefazione
Intervista
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazionefinanziaria 150
17
20
149
Relazione di bilancio 2009
17
Prefazione
20
Intervista
29
Profilo aziendale
53
Andamento degli affari
134
Gestione
Relazione finanziaria
152
152
153
154
156
157
157
157
158
163
164
168
168
169
169
172
172
173
173
173
175
177
178
179
179
180
182
184
185
186
188
190
191
192
193
193
194
201
150
Gruppo
Contoeconomicocomplessivoconsolidato
Bilancioconsolidato
Variazioneconsolidatadelcapitaleproprio
Contodelflussodidenaroconsolidato
Allegato
1 AttivitàcommercialedellaPosta
2 Basidiallestimentodeiconti
3 Principidiconsolidamentoediallestimentodeiconti
4 Incertezzesullestimeevalutazionidelmanagement
5 Informazionisettoriali
6 Risultatodaservizifinanziari
7 Altriricavid’esercizio
8 Costiperilpersonale
9 Previdenzadelpersonale
10 Costiperbenieservizicommerciali
11 Altricostid’esercizio
12 Ricavifinanziari
13 Onerifinanziari
14 Impostesull’utile
15 Crediti
16 Scorte
17 Immobilizzazionifinanziarie
18 Effettivalutatiavaloredimercatoconeffettosulrisultato,designazione
19 Immobilizzazionifinanziariemantenutefinoallascadenzadefinitiva
20 Immobilizzazionifinanziariedisponibiliperalienazione
21 Strumentifinanziariderivati
22 Prestiti
23 Partecipazioniasocietàassociate
24 Immobilizzazionimateriali
25 Immobilizzazioniimmaterialiegoodwill
26 Impegnifinanziari
27 Accantonamenti
28 Leasingoperativi
29 Impegnieventuali
30 Personeesocietàvicineepersonaggichiave
31 Gestionedelrischio
32 Perimetrodiconsolidamento
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
205
209
209
210
211
212
212
213
214
216
217
218
218
219
220
Ulteriori informazioni
221
Indici degli ultimi 5 anni
A proposito di
questo capitolo
33 Variazionidelperimetrodiconsolidamento
34 Valoripatrimonialialungascadenzamantenutiperalienazione
35 Principalitassidiconversioneinmoneteestere
36 Avvenimentisuccessivialgiornodichiusuradelbilancio
Rapportodell’ufficiodirevisione
Casa madre
Contoeconomico
Bilancio
Allegato
Richiestadidestinazionedegliutili
Rapportodell’ufficiodirevisione
Informazioni complementari su PostFinance
Contoeconomico
Bilancio
Presentazionedellecifre
Gliimportiindicatinellarelazionedibilanciosonoarrotondati.Lozeroèunvalorearrotondato.Significa
chevièmenodellametàdell’unitàutilizzata.
Lalineetta(–)alpostodiunacifrasignificacheilvaloreèugualeazero(nullo).
151
Relazione finanziaria | Gruppo
Gruppo
�
Conto economico
complessivo
consolidato
Gruppo | Conto economico
mln.diCHF
Allegato
Fatturatonettodeiservizilogistici
Fatturatonettodeibenicommerciali
2009
2008
5489
5584
628
635
Ricavideiservizifinanziari
6
2148
2177
Altriricavid’esercizio
7
444
584
Totale ricavi d’esercizio
5
8 709
8 980
8,9
–4032
–3873
10
–1672
–1727
Costiperilpersonale
Costiperbenieservizicommerciali
Costiperservizifinanziari
Altricostid’esercizio
Ammortamenti
6
11
24,25
Totale costi d’esercizio
Risultato d’esercizio
5
–633
–880
–1326
–1409
–325
–279
–7988
–8168
721
812
Ricavifinanziari
12
25
25
Onerifinanziari
13
–14
–22
Risultatodallesocietàassociate
23
Utile al lordo delle imposte
Impostesull’utile
Utile del gruppo
14
6
10
738
825
–10
0
728
825
149
–141
Altro risultato
Variazioneriservedimercato
VariazioneriserveHedging
–11
30
1
–25
11
0
Totale altro risultato
150
– 136
Risultato complessivo
878
689
728
823
0
2
Variazionedelledifferenzediconversionedivaluta
Variazioneimpostelatenti
Imputabilitàdell’utiledelgruppo
QuotaConfederazioneSvizzera(proprietaria)
Quotaazionistidiminoranza
Imputabilitàdelrisultatocomplessivo
QuotaConfederazioneSvizzera(proprietaria)
Quotaazionistidiminoranza
152
878
687
0
2
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Bilancio consolidato
Bilancio consolidato
mln.diCHF
Allegato
31.12.2009
31.12.2008
1976
2341
Creditineiconfrontidiistitutifinanziari
15
16293
17066
Attivi
Effettividicassa
Creditifruttiferiversolaclientela
15
132
105
Creditiderivantidafornitureeservizi
15
980
1098
Altricrediti
15
1218
1056
Scorte
16
83
80
Valoripatrimonialialungascadenzamantenutiperalienazione
34
5
16
17–22
61129
47008
Investimentifinanziari
Partecipazioniasocietàassociate
23
39
42
Immobilizzazionimateriali
24
2448
2460
Immobilizzazioniimmateriali
25
296
261
Creditid’impostalatenti
14
77
70
84676
71603
Totale attivi
Passivi
Depositideiclienti(PostFinance)
26
77272
64204
Altriimpegnifinanziari
26
161
364
715
835
994
900
Debitiversofornitori
Altriimpegni
Accantonamenti
Impegnidiprevidenzaprofessionale
27
438
433
9
1552
1995
1
4
14
9
11
Totale capitale di terzi
81142
68746
Capitaledidotazione
1300
1300
Riservedicapitale
1881
1366
Impegniderivantidaimpostesull’utilecorrenti
Impegniderivantidaimpostesull’utilelatenti
Riservediutile
Riserveperassicurazioneinproprio
Utilieperditedirettamenteascrittialcapitaleproprio
Riserveperconversionedivaluta
Capitale proprio imputabile alla proprietaria
Partecipazionidiminoranza
Totale capitale proprio
Totale passivi
345
67
–
265
30
–119
–25
–26
3 531
2853
3
4
3 534
2 857
84676
71603
153
Relazione finanziaria | Gruppo
Variazione consolidata
del capitale proprio
Variazione consolidata del capitale
proprio
mln.diCHF
Allegato
Stato al 1.01.2008
Capitaledi
dotazione
Riservedi
capitale
1 300
1 116
Utile del gruppo
Riserveper
Riserve assicurazione
diutile
inproprio
– 206
265
Utilieperdite
direttamente
ascritti
alcapitale
proprio
–8
Riserve
diconver­
sione
divaluta
–1
823
Diminuzioneriservedimercato
suimmobilizzazionifinanziarie
«mantenuteperalienazione»
Capitale
proprioim­
Partecipa­
putabilealla
zioni
proprietaria diminoranza
2 466
4
2 470
823
2
825
–137
–137
–137
Utilitrasferitinelcontoeconomicoa
seguitodellavendita
17
d’immobilizzazionifinanziarie
7
7
7
Ammortamentoriservedimercato
suimmobilizzazionifinanziariericlas­
sificatecome«mantenutefinoalla
17
scadenzadefinitiva»
–11
–11
–11
149
149
149
–119
–119
–119
–25
–25
0
–25
– 111
– 25
– 136
0
– 136
– 111
– 25
687
2
689
0
0
–550
–2
–552
250
250
Variazioneutilinonrealizzati/Perditesu
riserveHedgingperCashFlowHedges
(netto)
Utili/perditedaCashFlowHedges
trasferitinelcontoeconomico
Variazionedelleriserveper
conversionedivaluta
Totale altro risultato
Risultato complessivo
823
Variazionidellepartecipazionidi
minoranza
Distribuzionedegliutili
Apportodicapitale
–550
9
250
Stato al 31.12.2008
1300
1366
67
265
– 119
– 26
2853
4
2857
Stato al 1.1.2009
1300
1366
67
265
– 119
– 26
2853
4
2857
728
0
728
Utile del gruppo
728
Aumentoriservedimercato
suimmobilizzazionifinanziarie
«mantenuteperalienazione»
145
145
145
Utilitrasferitinelcontoeconomicoa
seguitodellavendita
17
d’immobilizzazionifinanziarie
–3
–3
–3
Ammortamentoriservedimercato
suimmobilizzazionifinanziariericlas­
sificatecome«mantenutefinoalla
17
scadenzadefinitiva»
7
7
7
Variazioneutilinonrealizzati/Perditesu
riserveHedgingperCashFlowHedges
(netto)
–28
–28
–28
Utili/perditedaCashFlowHedges
trasferitinelcontoeconomico
17
17
17
Impostelatenti
11
11
11
Variazionedelleriserveper
conversionedivaluta
Totale altro risultato
Risultato complessivo
728
1
1
0
1
149
1
150
0
150
149
1
878
0
878
1
1
–450
–2
–452
250
250
3531
3
3534
Variazionidellepartecipazionidi
minoranza
Distribuzionedegliutili
–450
Apportodicapitaleericlassificazione 9
Stato al 31.12.2009
1300
154
Totale
515
–265
1 881
345
–
30
– 25
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Il1°gennaio1998laConfederazioneSvizzerahamessoadisposizionedellaPostauncapitale
didotazionenonfruttiferodi1300milionidifranchi.
Permotividieconomicitàedifabbisognodicopertura,irischiassicurativisonoprevalente­
mentefinanziatiattraversounasoluzionediassicurazioneinproprio.Icasidisinistrostraordi­
naripossonopertantoripercuotersisulrisultato.Secondol’art.14dellaLeggesull’organizza­
zionedelleposte(LOP),laPostaèesoneratadall’obbligoassicurativoprevistodaldiritto
federaleocantonale.
Coniltrasferimentodell’assicurazioneinpropriodellaPostaallaSwissPostInsuranceSAè
statopossibiletrasferirenelleriservedicapitalel’accantonamentodi265milionidifranchi.
Nell’ambitodelladestinazionedegliutili2008,inbasealladecisionedelConsigliofederale
sonostativersati250milionidifranchi(annoprecedente:250milionidifranchiallaCassa
pensioniPostaqualeriservadeldatoredilavoro.Inseguitoataledestinazionedegliutilirisulta
unaumentodelleriservedicapitaledipariimporto.Inoltrenel2009èstataeffettuatauna
distribuzionedidividentiparia200milionidifranchiallaproprietaria.
Leriserveavaloredimercatoderivanodaoscillazionidivaloresuimmobilizzazionifinanziarie
«disponibiliperalienazione»causateprincipalmentedaoscillazionideitassid’interessesul
mercatodeicapitali.Allavenditad’immobilizzazionifinanziarie,larelativariservadimercato
vienetrasferitanelcontoeconomico.
LeriserveHedgingcomprendonogliutilieleperditenettiderivantidallevariazionidivaloredi
mercatodellepartieffettivedeiCashFlowHedges.Conlaliquidazionedell’attivitàdibase
leriserveHedgingvengonoliquidateconripercussionisulrisultato.
155
Relazione finanziaria | Gruppo
Conto del flusso di
denaro consolidato
Conto del flusso di denaro consolidato
mln.diCHF
Allegato
Utileallordodelleimposte
2009
2008
738
825
24,25
325
279
Utiledavendited’immobilizzazionimateriali,netto
7,11
–90
–88
Rettifichedivaloredainvestimentifinanziari,netto
17
53
188
Ammortamenti
Rettifichedivaloredasocietàassociate,netto
Variazionidivalutazionedelleimmobilizzazionifinanziarie
(Diminuzione)degliaccantonamenti,netto
Altrorisultatofinanziario
Altrorisultatosenzaripercussionipecuniarie
2
–
115
291
–196
–200
8
2
–8
–11
Variazioneattivocircolante,netto:
Diminuzione/(Aumento)crediti
Diminuzione/(Aumento)impegni
Aumento/(Diminuzione)dialtroattivocircolantenonfruttifero
99
–85
–33
13
–2
0
Variazionedellevocidaservizifinanziari:
diminuzionecreditiversoistitutifinanziari(>3mesi)
(aumento)investimentifinanziari
variazionedepositidellaclientela(PostFinance)/creditifruttiferi
dellaclientela
variazionealtricrediti//impegniderivanti
daservizifinanziari
Impostesulredditocorrisposte
Flusso di denaro derivante dall’attività operativa d’esercizio
74
1657
–14153
–6148
13045
12725
–325
–1154
–9
–13
– 357
8281
Acquisizioned’immobilizzazionimateriali
24
–350
–447
Acquisizioned’immobilizzazioniimmateriali(senzagoodwill)
25
–29
–26
Acquisizionedisocietàaffiliate,
menoleliquiditàrilevate
33
–47
–41
Acquisizionedipartecipazionidiminoranza
33
–5
–2
190
153
Alienazione(acquisizione)dialtreimmobilizzazionifinanziarie
(nonoperative),netto
–7
9
Interessipercepiti(senzaservizifinanziari)
19
23
– 229
– 331
–20
–116
–6
–7
Alienazioned’immobilizzazionimateriali
Flusso di denaro derivante dalle attività d’investimento
(Diminuzione)dialtriimpegnifinanziari
Interessicorrisposti
VersamentoallaCassapensioniPostanell’ambitodelladestinazione
degliutili
9
Distribuzionedegliutiliallaproprietaria
Distribuzionedegliutiliagliazionistidiminoranza
Flusso di denaro derivante dalle attività di finanziamento
–250
–250
–200
–300
–2
–2
– 478
– 675
Variazione delle liquidità
– 1 064
7275
Liquiditàall’iniziodell’anno
18503
11228
Liquidità alla fine dell’anno
17 439
18503
Laliquiditàècompostada:
effettividicassa
Creditiversoistitutifinanziarididurataoriginariainferiorea3mesi
Liquidità alla fine dell’anno
156
15
1976
2341
15463
16162
17 439
18503
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Allegato
1IAttività commerciale LaPostaSvizzeraèunentedidirittopubblicoconsedeaBernainteramentediproprietàdella
della Posta� ConfederazioneSvizzera.LaPostaelesuesocietàdelgruppo(quidiseguito«laPosta»)forni­
sconoservizilogisticiefinanziarisiainSvizzeracheall’estero(sivedal’Allegatoalpunto5
«Informazionidisegmento»).
2IBasi di allestimento
dei conti
IlcontoannualeconsolidatodellaPostavienestilatoinconformitàagliInternationalFinancial
ReportingStandards(quidiseguitoIFRS)econtemplaledisposizionidellaLeggesull’organizza­
zionedelleposte(LOP).
Ilcontoannualeconsolidatoèstatostilatosecondoilprincipiodelvalorediacquisizione.
Leeccezioniaquestaregolasonodescritteneiseguentiprincipidiallestimentodeiconti.Gli
strumentifinanziariderivatinonchéleimmobilizzazionifinanziariemantenutealFairValuea
scopicommercialiecatalogatecome«disponibiliperalienazione»sonostatiiscrittiabilancio
allorovaloredimercato(«FairValue»).
Pertenereindebitaconsiderazionelaspecificitàdeiservizifinanziarielaloroimportanzaper
laPosta,ilrisultatodeiservizifinanziarièpresentatoseparatamentenell’Allegatoalpunto6
«Risultatodeiservizifinanziari».Inoltreilbilanciononèsuddivisoinvocialungoeabreve
termine,bensìinbaseallaliquiditàdecrescente.Icostieiricavifinanziariderivantidaiservizi
finanziarieiflussididenarosottostantisonorappresentaticomecostioperativi,ricavirisp.
flussididenaro.Icostieiricavifinanziaridellealtreunitàfiguranonelrisultatofinanziarionon
operativo(senzaservizifinanziari),irispettiviflussididenarocometransazionid’investimentoo
difinanziamento.
InternationalFinancialReporting
Standards(IFRS)nuoviorivisti
Adeguamentodell’allesti­
mentodeiconti
Apartiredall’annocontabile2009sonostatiapplicatialcuniIFRSnuoviorivistinonchéle
relativeinterpretazioni.QuidiseguitosonoriportatisoloinuovistandardapplicatiallaPosta.I
loroeffettisulcontodelgruppoPostasonoirrilevanti.
Standard/Interpretazione�
Ripercussioni sui conti
del gruppo Posta Svizzera
IAS1riv.
Nuovedesignazionipiùprecisepersingolevocidichiusura.Ulte­
riorepresentazionedelbilancioall’iniziodelperiododelconfronto
nellamisuraincuisiconstatanouneffettoretroattivosullecifre
dell’annoprecedenteounariqualificazionedivocidichiusura.
Presentazionedellachiusuradeiconti
(invigoredall’1.01.2009)
IAS23riv. Costidelcapitalediterzi
(invigoredall’1.01.2009)
Attivazionedeicostidelcapitalediterziduranteilperiododi
costruzione,nellamisuraincuiessisonodirettamenteimputabilial
valorequalificatodelvalorepatrimoniale.
IAS27riv. Singolechiusurecontabiliindividualie
delgruppo
secondogliIFRS(invigore
dal1.7.2009)
introducenuoviprincipidipresentazionedeiconti.Gliutiliole
perditeinsortiinseguitoallaperditadelcontrollovengonoregistrati
coneffettosulrisultato.
IAS39riv. Strumentifinanziari:Principie
valutazioneperilconsolidamentodi
affaridibasequalificanti(invigore
dall’1.7.2009)
Effettisullapresentazionedeicontiincasounasocietàinizi/finisca
l’HedgeAccountinginseguitoatalecambiamento.
IFRS3riv.
Fusionidiaziende
(invigoredall’1.07.09)
ComprendesoprattuttoilprincipiodelFullGoodwillnonchélare­
gistrazionedeicostidiacquisizionealdifuoridelcontodelrisultato
complessivo.
IFRS7
emend.
Strumentifinanziari:Prescrizioni
(invigoredall’1.01.2009)
Miglioramentodeidatisulvaloretemporaleeilrischiodiliquidità.
IFRS8
Segmentidelleattività(invigore
dall’1.01.2009,sostituiscel’IAS14
sull’allestimentodeicontideisegmenti)
L’allestimentodeicontideivarisegmentideveattenersialprincipio
dellagestione.LaPostasiattieneaquestoprincipionell’allestimen­
todeicontideisegmentisindal2002.
Costiperbenieservizicommercialinonchéaltricostid’esercizio
Dal1°gennaio2009alsegmentoSwissPostSolutions(exClientistrategiciesoluzioni)siappli­
canoledirettivedicontabilizzazioneadattate.Inbaseadesse,lealtrespesed’esercizioven­
gonotrasferiteneicostiperbenieservizicommerciali.Ivaloridell’annoprecedente(97milioni
difranchi)vengonoadattatidiconseguenza.
157
Relazione finanziaria | Gruppo
3IPrincipi di
consolidamento e di
allestimento dei conti
Capitaleproprio
Conl’avviodell’attivitàoperativadiSwissPostInsuranceSAal1°gennaio2009,lariserva
perassicurazioneinpropriodelcapitaleproprioèstatadissolta.Inseguitoataleevento,
265milionidifranchisonostatitrasferitinelleriservedicapitale.
IlContoannualeconsolidatodellaPostacomprendelacasamadreLaPostaetuttelesocietà
dicuilaPostadetienedirettamenteoindirettamenteoltreil50%deidirittidivotoodicui
detienelaresponsabilitàdellagestioneoperativaefinanziaria.Questesocietàvengonointe­
gralmenteconsolidate.Ilconsolidamentoavvieneinbaseallesingolechiusureairispettivigiorni
diriferimento–stilatesecondoprincipiuniformi–dellacasamadreedellesocietàdelgruppo.
Icreditiegliimpegniinternialgruppo,icostieiredditiderivantidatransazioniinterneal
gruppononchégliutiliintermedinonrealizzativengonoeliminatinell’ambitodelconsolida­
mento.Lequotedegliazionistidiminoranzaalcapitalepropriodiaziendeconsolidatevengono
presentateapartenelladichiarazionedelcapitaleproprio.Lequotedirisultatodegliazionistidi
minoranzasonopresentatealdifuoridelcontoeconomicoconsolidato.
Lepartecipazioniasocietàassociateconunaquotadidirittodivototrail20eil50%e/ole
societànellequalilaPostaesercitaunnotevoleinflussomasullequalinonhaalcuncontrollo,
nonvengonoconsolidate,bensìregistrateconformementealmetododell’equivalenza(«Equity
Method»)epresentatecomepartecipazioniasocietàassociate.Leimpresecollettive(Joint
Ventures)conunaquotadidirittodivotodel50%sucuilaPostaesercitaunnotevoleinflusso,
macheessanoncontrolla,vengonoregistrateepresentateinbaseallostessometodo.
Nell’EquityMethodilvaloredellapartecipazioneècalcolatosulvalorediacquisizioneaumen­
tatorisp.diminuitoinbaseall’utileoallaperditaregistratidopoladatadiacquisizione.Effettivi
etransazionisignificativeconquestesocietàsonoiscrittiapartecomevocidisocietàassociate.
Lepartecipazioniinferiorial20%sonopresentatecomeimmobilizzazionifinanziariedella
categoria«Disponibiliperalienazione».
Lesocietàacquisitenelcorsodell’annoinesamesonoconsideratenelcontoannualeconsoli­
datoapartiredalladatadiassunzionedelcontrolloeffettivo.Lesocietàalienatesonotenutein
considerazionefinoalladatadellavendita.
L’Allegatoalrapportofinanziariooffreunapanoramicadellesocietàdelgruppoeassociateal
punto32«Perimetrodiconsolidamento».
Conversionedivaluta
IlcontoannualeconsolidatodellaPostaèstilatoinfranchisvizzeri(CHF).
Letransazioniinvalutaesteravengonoconvertitealcorsodelcambiodelladatadellatransa­
zione.Ilgiornodichiusuradelbilancioivaloripatrimonialiegliimpegniinmoneteesteresono
convertitiinfranchisvizzerialcorsodelgiornodiriferimento.Gliinvestimentinonmonetari
catalogaticomeinvestimentifinanziaridisponibiliperalienazionesonovalutatialvaloredi
mercatoeregistratidirettamentenelcapitalepropriocomerisultativalutarinonrealizzati.
Gliattivieipassivideibilancidisocietàtotalmenteconsolidateallestitiinmonetaesterasono
convertitiinfranchisvizzerialcorsodelgiornodichiusuradelbilancio.Contoeconomico,
contodiflussodeldenaroealtrimovimentiallestitiinmonetaesterasonoconvertitialcorso
annualemediodelperiodoinesame.Ledifferenzederivantidallaconversionedelconto
annualedellesocietàdelgrupposonoregistratedirettamentenelcapitaleproprioconsolidato.
Registrazionedeiricavi
Iricavisonoregistratiseègarantitocheilvantaggioeconomicoderivantedallatransazione
tornaafavoredellaPostaepuòesseremisuratoinmodoaffidabile.
Iricaviderivantidaservizilogisticisonoregistratialnettodelleriduzionidelricavounavolta
erogatoilservizio.Iricaviderivantidallavenditadiprodottisonoiscrittinelcontoeconomico
unavoltatrasferitiall’acquirenteirischieivantaggiconnessiallaproprietàdeiprodotti.La
PostaricevedallaConfederazioneSvizzeracompensazioniperprestazionideltrasportopub­
blicodipasseggeri,nonchédeicostinoncopertideltrasportodigiornali,chevengonoiscritte
periodicamenteconeffettosulrisultato.
158
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Iricaviderivantidacommissionieservizilegatialleoperazionifinanziarievengonoregistrati
periodicamente.Iredditid’interessisulleimmobilizzazionifinanziarieeicostidegliinteressiper
gliinvestimentideiclientisonodelimitatiperiodicamente.Alleimmobilizzazionifinanziariea
tassofissomantenutefinoallascadenzadefinitivaedisponibiliperalienazionevieneapplicato
ilmetododell’interesseeffettivo.
Effettividicassa
Glieffettividicassacomprendonoglieffettiviindenaroliquidoinfranchisvizzerieinmonete
esterenonchéildenaroincircolazioneattivo(versamentiincontantinegliufficipostali,non
ancoraaccreditatialcontobancarionazionalediPostFinanceSIC).Glieffettividicassasono
valutatialvalorenominale.
Creditifinanziari
Icreditiversoistitutifinanziarieicreditifruttiferiversolaclientela(scopertitecnicidiconti
postali)sonovalutatialcostod’acquisizionemantenutoutilizzandoilmetododell’interesse
effettivo;essicorrispondonodiregolaalvalorenominale.Sevisonodubbiconcretisullasolvi­
bilitàdiundebitore,vengonocreaterettifichedivaloreadeguateallasituazione(«Impai­
rment»).Lerettifichedelvaloreindividualivengonoaddebitateaduncontodellerettifiche
separato.Lostornodefinitivodelcreditovieneeffettuatoquandosussistonoprovecertedel
fattocheilcreditononsiapiùrecuperabile.Oltreallerettifichedelvaloreindividualipercasidi
rischiospecificiebennoti,vengonocostituiteanchedellerettificheforfetarieinbasearileva­
mentistatisticisulrischiod’inadempimento.
Creditidafornitureeservizi
ealtricrediti
Icreditiderivantidafornitureeservizieglialtricreditisonoiscrittialcostod’acquisizione
mantenuto,ovverodiregolageneralealvalorenominale,alnettodiun’eventualerettificadi
valore(delcredere)perl’eventualerischiod’inadempimento.Lerettifichedelvaloreindividuali
vengonoaddebitateaduncontodellerettificheseparato.Lostornodefinitivodelcreditoviene
effettuatoquandosussistonoprovecertedelfattocheilcreditononsiapiùrecuperabile.Oltre
allerettifichedelvaloreindividualipercasidirischiospecificiebennoti,vengonocostituite
anchedellerettificheforfetarieinbasearilevamentistatisticisulrischiod’inadempimento.
Scorte
Lescortecomprendonomerci,prodottifinitiesemifiniti,carburantiematerialed’esercizio
nonchématerialeperillavoroelaproduzione.Essesonovalutatealvalorepiùbassodeicosti
d’acquistoodiproduzioneealFairValuealnettodellespesedialienazione.Icostid’acquistoo
diproduzionesonocalcolatisecondoilmetododellamediaponderata.Perlescortenon
correntisonocreaterelativerettifichedivalore.
Investimentifinanziari
Leimmobilizzazionifinanziarieacquisiteconl’obiettivodiottenereutiliabreveterminesfrut­
tandoinmodomiratolefluttuazionideiprezzidimercatosonoregistratecomeimmobilizza­
zionifinanziariealvaloredimercato(FairValue).Essesonoattribuiteallacategoria«valutateal
valoredimercatoconeffettosulrisultato,commercio».Levariazionidelvaloredimercatosono
registrateinquestavocedelcontoeconomico.Iproventidainteressiedividendidellacategoria
«valutatialvaloredimercatoconeffettosulrisultato,commercio»sonopresentatinelconto
economicoinunavoceseparata.
LeimmobilizzazionifinanziarieconscadenzafissachelaPostahalapossibilitàel’intenzionedi
mantenerefinoallascadenzasonocatalogatecome«Mantenutefinoallascadenzadefinitiva»
eiscrittealcostod’acquisizionemantenutoutilizzandoilmetododell’interesseeffettivo.Il
metododell’interesseeffettivoripartisceladifferenzatravalored’acquistoevaloredirecupero
(aggio/disaggio)sulladuratadelrispettivoinvestimentoinmodochenerisultiuninteresse
costantefinoallascadenzadefinitiva.
Lealtreimmobilizzazionifinanziarie,mantenuteatempoindeterminatoevendibiliinqualun­
quemomentoperragionidiliquiditàoaseguitodicambiamentidellecondizionidelmercato
sonocatalogatecome«Disponibiliperalienazione»eiscrittealvaloredimercato.Iricaviele
perditerealizzatisonoregistratinelcapitaleproprio,senzaeffettosulrisultato,allavoce
«Riserveavaloredimercato»sulleimmobilizzazionifinanziarieetrasferitinelcontoeconomico
soloalmomentodell’alienazionedell’immobilizzazionefinanziariaoincasodiammortamento
(«Impairment»).Ledifferenzederivantidallaconversionedimoneteesteresulleimmobilizza­
zionimonetariecatalogatecome«Disponibiliperalienazione»sonoiscritteconeffettosul
risultato.
IprestiticoncessidallaPostasonoiscrittialcostod’acquisizionemantenuto.Leimmobilizza­
zionifinanziariesonoiscritteabilancioilgiornodell’adempimento.
159
Relazione finanziaria | Gruppo
LaPostaverificaregolarmenteleimmobilizzazionifinanziariedalprofilodegliindicatoridi
ammortamento.NelfareciòlaPostasibasasoprattuttosuglisviluppidelmercatononchésulle
variazionidelratingdeicreditieffettuatodaagenziediratingriconosciuteodabancheabili­
tate.Serisultanoesservisimiliindicatori,vienevalutatol’importorealizzabile.L’importorealiz­
zabilediimmobilizzazioniecreditifruttiferiequivalealvalorecontantedeifuturiflussidi
denarogeneratidallacorresponsionedegliinteressiedairimborsi.Ilvaloreincontantidelle
immobilizzazioniedeicrediti«mantenutifinoallascadenzadefinitiva»ècalcolatosullabase
deltassoeffettivooriginariodellerispettiveimmobilizzazionifinanziarie.Sel’importorealizza­
bileèinferiorealvalorecontabilediun’immobilizzazionefinanziaria,ladifferenzaèregistrata
coneffettosulrisultatocomedeprezzamento.Seoccorreprocederealdeprezzamentodi
un’immobilizzazionefinanziaria«Disponibileperalienazione»,laperditanettacumulataregi­
stratanelcapitaleproprioditaleimmobilizzazionevienescorporatadalcapitaleproprioe
registrataconeffettosulrisultato.Seilvaloredimercatodiuninvestimentofruttifero,ad
esempiounprestitoobbligazionario,èinferiorealvaloredibilancioacausaprettamentedi
oscillazionideltassod’interesse,nonviènessundeprezzamentoselasolvibilitàdell’emittente
puòessereritenutabuona.Inquestocasolavariazionedelvaloredimercatodelleimmobilizza­
zionifinanziarie«Disponibiliperalienazione»èregistratadirettamentetramiteilcapitale
proprio.Suglistrumentidicapitalepropriodellacategoria«Disponibiliperalienazione»ven­
gonoeffettuatedellerettifichedelvalorequandovieneregistrataunadiminuzionesignificativa
(valeadirecalodel20%rispettoalprezzod’acquistooriginario)opermanente(valeadirecon
duratadinovemesi)delvaloredimercato.Finoallavenditanonvengonopiùregistratiapprez­
zamenticoneffettosulrisultato,einquestocasolevariazionidivalorepositivevengono
registratedirettamentenelcapitalepropriosenzaeffettosulrisultato.Lerettifichedelvalore
individualedegliinvestimentifinanziariedeiprestitimantenutifinoascadenzadefinitiva
vengonoaddebitateaduncontodellerettifichedelvaloreseparato.Lostornodefinitivodell’in­
vestimentofinanziariovieneeffettuatoquandosussistonoprovecertedelfattocheilcredito
nonsiapiùrecuperabile.Oltreallerettifichedelvaloreindividualipercasidirischiospecificie
bennoti,vengonocostituiteanchedellerettificheforfetarieperinvestimentieprestitimante­
nutifinoallascadenzadefinitivainbasearilevamentistatisticisulrischiod’inadempimento.
LaPostasiservedistrumentifinanziariderivatisoprattuttopercautelarsicontroirischivalutari
equelliinerentiaitassinonché–inmisuraminore–pergarantiregliaffari.
L’iscrizioneabilanciodelletransazioniatitolodigaranzia(HedgeAccounting)vieneeffettuata
seglistrumentifinanziariderivaticompensanoefficacementeleoscillazionidelvaloredimer­
catoodelflussodidenarodelletransazionidibasegarantite.L’efficaciaditalitransazionia
titolodigaranziavieneverificataascadenzasemestrale.
IFairValueHedgesvengonousatipergarantireilvaloredimercatodiunattivoodiunimpe­
gno.Levariazionidelvaloredistrumentiimpiegatiatitolodigaranziaodistrumentidibase
garantitivengonocontabilizzatenelcontoeconomico.
ICashFlowHedgesvengonoimpiegatipergarantireletransazionifutureinprevisione.La
quotadellevariazioniconeffettosulrisultatovieneattribuitaalcapitaleproprio,mentreuna
quotasenzaalcuneffettovieneregistratacomeaventeuneffetto.
GlistrumentiderivatinoncontabilizzatiinbasealleregolediHedgeAccountingochenon
soddisfanoirequisitidiHedgeAccountingvengonoconsideratititolicommerciali.
Glistrumentifinanziariderivatiacquistatiascopicommercialisonoiscrittiabilancioallastipu­
lazionedellatransazione,alvaloredimercato,ediseguitovalutatialvaloredimercato.Le
oscillazionidelvaloredimercatodeglistrumenticommercialivengonoregistratecomeaventi
effettosulrisultato.
Ilvaloredimercatodeglistrumentifinanziarivienedeterminatosullabasedicorsidiborsae
stime(metododelvaloreincontanti,ecc.).Nelcasodeglistrumentifinanziariquotatiinborsa,
ivaloridimercatocorrispondonoaivaloridiborsa.Perglistrumentifinanziarimonetarinon
quotatiinborsa,ivalorivenali(FairValue)sonodefinititramitescontodeicashflow,sullabase
deltassod’interessecorrenteapplicabileastrumentiparagonabiliconlastessadurata.
160
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Operazionipronticontrotermine
epronticontroterminein
acquisto,concessionidititoli
inprestito
Leuscitediliquiditàderivantidaoperazionipronticontroterminesonoiscrittecomecrediti
neiconfrontidiistitutifinanziari.Leimmobilizzazionifinanziarieottenuteingaranziacon
l’operazionenonsonoiscritteabilancio.L’iscrizioneabilancioavvieneilgiornodell’adempi­
mento.Iproventifinanziaridelleoperazionipronticontrotermineinacquistosonodelimitati
periodicamente.
Leimmobilizzazionifinanziarietrasferitequalegaranziainoccasionedioperazionipronticontro
terminecontinuanoadessereiscritteabilancionelleimmobilizzazionifinanziarie.L’apportodi
liquiditàèiscrittoallavoce«Altriimpegnifinanziari».Glionerifinanziarisuoperazionipronti
controterminevengonodelimitatiperiodicamente.
LeoperazionidiprestitodititolieffettuatedallaPostacomprendonounicamentelaconces­
sionedititoliinprestito.Glistrumentifinanziariprestaticontinuanoadessereiscrittiquali
immobilizzazionifinanziarie.
Lacoperturatramitetitolidelleoperazionipronticontrotermineepronticontroterminein
acquistoedelleoperazionidiconcessionedititoliinprestitoavvienegiornalmenteagliattuali
valoridimercato.
Immobilizzazionimateriali
Leimmobilizzazionimaterialisonoiscritteabilancioalcostod’acquistoalnettodegliammorta­
menticumulati.Gliammortamentivengonoeffettuatilinearmente,inragionedelperiodo
d’usufruttostimato,comesegue:
Durata stimata di usufrutto d’immobilizzazioni materiali
Terreni
Stabilimenti
nessuno
20–60anni
Impiantid’esercizio
3–20anni
Macchine
3–15anni
InfrastruttureEED
3–10anni
Mobilia
Veicolisurotaia
Altriveicoli
3–20anni
10–30anni
3–10anni
Gliampliamenticomeaffittuarioattivatieleinstallazioniinlocaliaffittativengonoammortiz­
zatisull’arcodelladuratad’usufruttostimataodelladuratainferioredelcontrattod’affitto.Le
immobilizzazionimaterialicheconstanodicomponenticonduratedivitadifferentivengono
registrateseparatamenteeammortizzate.Laduratadiusufruttodelleimmobilizzazionimate­
rialièverificatasubaseannua.Nonvisonoimmobilidegnidinotaqualificabilicomeareddito
secondol’IAS40.
Legrosseoperediristrutturazioneedileeglialtricostichesitraduconoinunaumentodi
valoresonoattivatieammortizzatisull’arcodelladuratad’usufruttostimata.Isemplicicostidi
riparazioneemanutenzionesonoregistratineicosti.Gliinteressisuicapitaliditerzipergli
investimentiedilivengonoattivati.
Leasing
Icontrattidileasingsuimmobili,impianti,altreimmobilizzazionimaterialieveicoliperiqualila
Postaassumeessenzialmentetuttiirischievantaggiconnessiallaproprietàsonotrattaticome
leasingfinanziari.Ilvaloretemporaledell’oggettodelleasingècapitalizzatoall’iniziodelcon­
trattodileasingedichiaratocomeimmobilizzazionemateriale,ifuturipagamentidelleasing
scontatiedichiaratinegliimpegni.Ogniratadileasingpagataèsuddivisainammortamentoe
costodegliinteressi.Laparterelativaall’ammortamentoèdedottadall’impegnodileasing.
Glialtricontrattidileasingsonoregistraticomeleasingoperativi.Leratedileasingpagatesono
iscrittenelcontoeconomicosulladuratadelrapportodileasing.
Gliaffittidiimmobilialungascadenzavengonovalutatiseparatamenteperiterreniegliedifici.
Adeterminatecondizioni,gliedificivannoiscrittiabilanciocomeleasingfinanziari.Inlineadi
massimaileasingsuiterrenivengonoclassificaticomeleasingoperativiperviadell’impossibilità
dideterminareladuratadell’usufrutto.
161
Relazione finanziaria | Gruppo
Immobilizzazioni
immateriali
Incasodifusionidiaziende,ilgoodwillattivovienemessoabilancioaicostidiacquisto
dedottoildeprezzamento(impairment).Incasodiacquisizioni,adessoilprezzod’acquisto
vienesuddivisotravaloripatrimoniali,impegniedimpegnieventualiidentificabili.
Leentratedivaloripatrimonialinonacquisititramitefusionidiaziendevengonoiscrittea
bilancioalvalored’acquistoedammortizzatesulperiododelladurataeconomicadiusufrutto.
Lestimedelledurateeconomichediusufruttodeivaloripatrimonialivengonoverificaterego­
larmenteesonoinferioriaidiecianni.
Deprezzamento
(immobilizzazionimateriali
eimmateriali)
Depositideiclienti
(PostFinance)
Altriimpegnifinanziari
Accantonamenti
Nelcasodelleimmobilizzazionimaterialieimmateriali(senzagoodwill)sicontrollaregolar­
mentechenoncisianosegnidisupervalutazione.Sevisonoisegnidiunasovravalutazione,
ilvaloredibilancioèconfrontatoalvalorenettorealizzabile(valoresuperioretravalorenetto
d’alienazioneevalored’usufrutto).Seilvalorecontabilediunattivoèsuperiorealvalorenetto
realizzabile,siprocedeallacontabilizzazionediundeprezzamentoparialladifferenzatravalore
contabileevalorenettorealizzabile.Laconsistenzadelgoodwillvieneverificataalmenouna
voltaall’anno.
IdepositidellaclientelaaffidatiaPostFinancecomecontipostali,contidepositoecontiinvesti­
mentononchédepositiaterminesonovalutatialcostodiacquisizionemantenuto,ilche
corrispondediregolaalvalorenominale.
Glialtriimpegnifinanziaricomprendonoimpegnineiconfrontidiistitutifinanziarivalutatial
costodiacquisizionemantenuto,strumentifinanziariderivativalutatialvaloredimercato,
impegnifinanziaridileasingeoperazionipronticontrotermine.
Siprocedeadaccantonamentinellamisuraincuialmomentodell’allestimentodelbilancioun
eventopassatohacondottoaunimpegnopresente,unflussodimezzièprobabileepuò
esseremisuratoinmanieraaffidabile.
Gliaccantonamentiperristrutturazionisonorealizzatisolounavoltapresentatoilpianodetta­
gliatoedeffettuatalacomunicazione.
Aisensidell’assicurazioneinproprio,laPostasiassumepersonalmentediversirischi.Viene
accantonatoilprevistoonerederivantedadanninonassicuratiesternamenteesubentrati.
Previdenzadelpersonale
LamaggiorpartedeicollaboratorièassicuratapressolacassapensionidellaPosta,conun
pianodiprevidenzabasatosulleprestazioni.Conformementealleprescrizionilegali,ilpiano
copreirischieconomiciconseguentiallavecchiaia,all’invaliditàealdecesso.L’onereegli
impegniprevidenzialisonocalcolatisubaseannuainbasealcosiddettoProjectedUnitCredit
Method.Essotienecontodegliannidiservizioprestatidalpersonalefinoalgiornodichiusura
delbilancioedeffettuastimesull’evoluzionefuturadeisalari.
Glieffettiderivantidamodifichedelpianodiprevidenzasonoimmediatamenteregistraticon
effettosulrisultatosedettemodifichehannocomportatodirittiacquisiti.Gliulteriorieffetti
sonoregistratiuniformementenelcontoeconomicosullabasedellapresuntaduratamedia
residuadiserviziodegliassicurati.Gliutilieleperditeattuarialiecumulatidaimmobilizzazioni
sonoregistratilinearmentesull’arcodelladuratamediaresiduadiservizionellamisuraincui
superanoil10%dell’importomaggioredelpatrimonioprevidenzialeedegliimpegnipreviden­
ziali(ProjectedBenefitObligation).
Perglialtripianidiprevidenza,icontributiversatidaldatoredilavorosonoaddebitatialconto
economicoconformementealleregoleapplicateaipianidiprevidenzasecondoilprimatodei
contributi.
Anchegliaccantonamentiperaltreprestazionialungotermineailavoratori(premidifedeltà
all’azienda)eperbuonidelpersonaleaccordatiaicollaboratoripensionatisonodeterminati
conil«ProjectedUnitCreditMethod».Gliaccantonamentipericongedisabbaticideiquadridi
livello1e2vengonocalcolatiinbaseal«ProjectedUnitCreditMethod».
Impostesull’utile
162
Conformementeall’articolo13LOP,lacasamadrePostaèsoggettaunicamentealpagamento
delleimpostesugliutiliderivantidaiserviziinregimediliberaconcorrenzaaisensidell’articolo
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
9LPO.GliutilidellesocietàdelgruppoinSvizzeraeall’esterosonoinvecesoggetteall’imposta
ordinariasull’utilevigenteneirispettiviPaesi.
PerleprestazionidellaPostaimponibilieperlesocietàdelgruppovengonodefiniteimposte
latentisull’utile,sullabasedellealiquoted’impostanazionaliinvigoreopreviste.L’imposta
latentesull’utiletieneinconsiderazioneglieffettisull’impostasull’utilelegatiadifferenze
temporalitravaloripatrimonialieimpegnidelgruppoefiscali(BalanceSheetLiabilityMethod).
Iriportifiscalidelleperditesonotenutiinconsiderazioneperilcalcolodell’impostalatentesolo
nellamisuraincuièprobabilecheinfuturosiottenganoutiliimponibilisufficientiperessere
conteggiatiaquestiultimi.
Valoripatrimonialialungasca­
denzamantenutiperalienazione
ecompitidelleunità
Ivaloripatrimonialialungascadenza(immobilizzazionimaterialieimmateriali)ogruppialiena­
bili(p.es.interepartidell’esercizio)vengonoclassificaticomedisponibiliperalienazionequando
nonvengonopiùusatieseneprevedel’alienazione.Ivaloripatrimonialialungascadenza
mantenutiperalienazionevengonovalutatialvalorepiùbassotraquellocontabileequellodi
venditadopodeduzionedeicostidell’alienazione,enonvengonopiùammortizzati.
Sonoconsiderateunitàaziendalinonpiùattiveleattivitàchiaramenteidentificabilidifattogià
venduteoclassificatecomevaloripatrimonialialungascadenzamantenutiperalienazione.
4IIncertezze sulle
stime e valutazioni
del management
L’allestimentodelcontoconsolidatorichiedel’impiegodistimeeapprossimazioni.Anchesetali
stimeeapprossimazionisonostateeffettuatesullabasedelleconoscenzeapprofonditedella
Direzionedelgrupposugliavvenimentiattualiesullefuturepossibilimisureadottatedalla
Posta,inultimaanalisiirisultatieffettivamenteottenutipossonodivergeredatalivalutazioni.
Lestimeeapprossimazionichecomportanounnotevolerischiodiadattamentidirilievodel
valorecontabilediunattivoodiunimpegnonelprossimoannod’eserciziosonoriportatequi
diseguito.
Inoltrevengonospiegatiancheimetodid’iscrizioneabilancioevalutazionechepossonoavere
uninflussodecisivosulcontoconsolidatoperviadellevalutazionidellaDirezionedelgruppo.
Incertezzesullestime
inmeritoall’applicazione
deimetodid’iscrizioneabilancio
edivalutazione
Duratadiusufruttod’immobilizzazionimateriali
Laduratadiusufruttodelleimmobilizzazionimaterialivienedefinitainbaseaidatitecnici
attualmenteadisposizioneealleesperienzefatteinpassato.Tuttavia,inseguitoaimutamenti
tecnologicieallasituazionesulmercato,leduratediusufruttoeffettivepossonodivergereda
quellestabiliteinprecedenza.Qualoracifosserodelledifferenzerispettoalladuratadiusu­
fruttostabilitainprecedenza,questavieneadattata;incasodigrandicambiamentitecnici,il
benevieneammortizzatoovenduto.
Impegnidiprevidenzaprofessionale
L’onereegliimpegniprevidenzialisonocalcolatisubaseannuainbasealcosiddettoProjected
UnitCreditMethod.Icalcolisibasanosuvariestimeattuariali,comeperesempioilrendimento
previstoalungascadenzadelpatrimonioprevidenziale,leprevisionisullosviluppodeisalarie
dellerenditeoiltassodiscontopergliobblighiprevidenziali.
Valoredimercatodeglistrumentifinanziari
Ilvaloredimercatod’immobilizzazionifinanziarienonnegoziateinborsapoggiasumetodidi
valutazionericonosciuti.Inquestocasovengonoeffettuatedellestimeinbaseadosservazioni
dimercato.Perdeterminareilvaloredimercatodiun’immobilizzazionefinanziariadisponibile
peralienazionenonquotatainborsavieneapplicatoilcosiddettoDiscountedCashFlow
Method(DCF).IlcalcolodelDFCvieneeffettuatoinbaseallacurvadegliinteressiBloomberg
etenendocontodeiparametripiùimportanti(rating,durata,ecc.).
Goodwill
Perdeterminarelaconsistenzadellevocirelativealgoodwillvieneapplicatoannualmenteil
cosiddettoDiscountedCashFlowMethod(DCF).Iparametriprendonoinconsiderazionestime
specificheperPaeseeunitàgeneratricedimezzidipagamento.Iflussididenarousatinei
calcolisibasanosullapianificazionefinanziariastrategicaperiprossimitreanniesuunvalore
residuo.Essononcomprendealcunelementodicrescita.
163
Relazione finanziaria | Gruppo
Incertezzesullestime
inmeritoall’applicazione
deimetodid’iscrizioneabilancio
edivalutazione
Immobilizzazionifinanziariemantenutefinoallascadenzadefinitiva
LeimmobilizzazionifinanziarieconscadenzafissachelaPostahalapossibilitàel’intenzionedi
mantenerefinoallascadenzasonocatalogatecome«Mantenutefinoallascadenzadefinitiva».
SelaPostanonriesceamanteneretaliimmobilizzazionifinanziariefinoallascadenza,esse
passanoallacategoria«Disponibiliperalienazione».Neconseguechelavalutazionenonviene
piùeffettuataalcostodiacquisizionemantenutobensìalvaloredimercato.
Deprezzamentid’immobilizzazionifinanziarieeprestitidisponibiliperalienazionee
mantenutifinoallascadenzadefinitiva
Perstabilirel’entitàdiundeprezzamento(Impairment)dinaturanontemporanea,laPosta
applicaledisposizionidell’IAS39«Strumentifinanziari:principievalutazione».Perdeterminare
undeprezzamento,ilmanagementprendeinconsiderazionevarifattori,comeladuratadivita,
ilramo,leprevisioni,ilcontestotecnologicoecosìvia.
5IInformazioni di segmento
Basi
Lapresentazionedeicontideivarisegmentisiorientaallastrutturaorganizzativaedicondu­
zioneinternadellaPosta.Lerelazionitraidifferentisegmentisifondanosuuncatalogodelle
prestazionieunconcettodiprezziditrasferimento.Iprezziditrasferimentovengonofissati
sullabasedicriteridieconomiaaziendale.IrisultatideisegmentiRetepostaleevendita,
PostLogisticsePostMailsonopresentatialnettodelcalcolodeicostideiprocessidiaccetta­
zione,trasportoerecapito.IlrisultatodiRetepostaleevenditaècompostodairicaviderivanti
daglialtriarticolidimarcanonchédaicostinoncopertidallafatturazionediprestazioniinterne.
Lacomposizionedegliattividisegmentoèpresentatanelparagrafoaparte«Strutturadegli
attiviedeipassivideisegmenti».
L’assegnazioneaisegmentidelleunitàdellacasamadreedellesocietàdelgruppodaiscriverea
bilancioèdesumibiledall’Allegatoalpunto32«Perimetrodiconsolidamento».
Segmentazione
Informazionigeografiche
164
Segmentazione
Descrizione
PostMail
S ervizineisettoriposta­lettereindirizzata,giornali,invii
senzaindirizzo
PostLogistics
Pacchi,espressi,inviidicorriere,trasporti,sevizilogistici
SwissPostInternational
Spedizioneericezionedilettereepacchidaeperl’esteroeirelativiservizi
all’estero;inviodiorganidistampa
SwissPostSolutions
(exClientistrategiciesoluzioni)
S ervizineipromettentimercatidelfuturo,comeilmarketingdialogico,la
gestionedocumentaleelagestionedellaclientela
Retepostaleevendita
analedidistribuzionedell’offertapostalee,inviacomplementare,
C
diprodottiditerziperlaclientelaprivataelepiccoleemedieimprese
PostFinance
Servizidipagamento,investimenti,previdenzaefinanziamenti
AutoPostale
Trafficoviaggiatorisustradaeservizicomplementari
Altrisegmenti
nitàdellacasamadrenonattribuibiliaisegmenti
U
(unitàImmobili,Tecnologiadell’informazioneeFilatelia)
Consolidamento
Effettidelleeliminazioniinternealgruppo
Nell’ambitodell’applicazionedell’IFRS8,leinformazionigeograficheelastrutturadellezone
«America»,«Europa»ed«Asia»sonostateampliate.Ataleproposito,èlasededellasocietàa
determinarel’attribuzioneadunadeterminataregione.Inoltrevieneeffettuataunasegmenta­
zionegeograficatra«Svizzera»e«Esteroezonetransfrontaliere»,cfr.allepagine16/167.Il
segmento«Esteroetransfrontaliero»comprendeilfatturatoglobalediSwissPostInternational
edellerimanentisocietàdelgruppoestere.
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Mandatilegalidiprestazione
VarimandatilegalidiprestazioniobbliganolaPostaaerogareunserviziodibasecapillare
(serviziouniversale).Nell’ambitodelserviziouniversalelaPostanonpuòfissareliberamente
iprezzi.Ognimodificadiprezzodeiserviziriservati(monopolio)deveessereapprovatadal
Dipartimentofederaledell’ambiente,deitrasporti,dell’energiaedellecomunicazioni(DATEC).
AncheneglialtrisettoriilSorvegliantedeiprezzipuòsottoporreaverificaletariffedellaPosta,
perviadellasuaposizionedominantesulmercato.
InvirtùdellaLeggesulleposte,laPostaerogaserviziriservati,servizinonriservatieserviziliberi.
Iserviziriservati(monopoliodellaPosta)concernonoisegmentiPostMail(posta­lettereindiriz­
zata)eSwissPostInternational(posta­lettereinternazionaleinentrata).
Ilmercatodellelettereèstatoapertoinmisuramaggiore.Il1°aprile2006illimitedelmonopo­
lioèscesoa100grammieil1°luglio2009a50.QuestoconsenteancoraallaPostadierogare
unserviziodibasecapillareinbaseadelevatistandardqualitativieaprezziequi.Grazieall’ero­
gazionedelserviziodibase,laPostacontribuiscealrafforzamentodelserviziopubblico
svizzero.
CompensazionidelloStato
LaPostaricevedallaConfederazioneSvizzeraleseguenticompensazionicompresenelfattu­
ratonettoderivantedaservizilogistici:
– segmentoPostMail:pericostinoncopertideltrasportodigiornaliaconcorrenzadi30
milionidifranchi(annoprecedente:30milionidifranchi)
– segmentoAutoPostale:periltrasportodipasseggerinell’ambitodeitrasportipubblicia
concorrenzadi150milionidifranchi(annoprecedente:144milionidifranchi).
Strutturadegliattiviedei
passivideisegmenti
Gliattivirisp.ipassivid’eserciziorisultatidalleattivitàdeisegmentisonoassegnatiladdove
possibileairispettivisegmenti.DatocheilrisultatodisegmentoPostFinancecomprendeiricavi
eicostifinanziari,irelativiaverieimpegnifruttiferisonotenutiinconsiderazionenegliattivi
risp.negliimpegnidelsegmento.
Lacolonna«Altri»riportanegliattivirisp.neipassividisegmentoinprimoluogo:
– ivaloricontabilidegliimmobilidellacasamadrePostaamministraticentralmente
– impegnidiprevidenzaprofessionale
Gliattiviepassivinonattribuiticomprendonoaveriedebiti(principalmenteprestiti,p.es.ad
imprenditoridiAutoPostale)sostanzialmenteacaratterefinanziarioequindinonascrivibiliagli
attivioaipassivideisegmenti.
Ulterioriinformazioni
Icostiericavisenzaeffettosullaliquiditàcomprendonoprincipalmentelacostituzioneelo
scioglimentodiaccantonamentisenzaeffettosullaliquidità.
Nel2009lacasamadrePostahaacquisitoimarchidiGHPedelgruppoGBSplusper46milioni
difranchi.L’acquistodiquestimarchièimprontatoallastrategiadeimarchidellaPostaedè
statodecisodallaDirezionedelgruppoedalConsigliod’amministrazione.Ilsegmentoacqui­
rente«Altri»ricevecomecontropartedal2010unaretribuzionesulicenzaannualeaccettata
fiscalmenteperl’utilizzodeimarchidapartedelsegmentoSwissPostSolutions.
165
Relazione finanziaria | Gruppo
Risultatipersegmento
d’attività
eregione
Risultati per segmento
d’attività
2009
mln.diCHF
Allegato
PostMail
Post­
Logistics
SwissPost
Inter­
national
2504
1122
1024
595
464
2149
639
212
–
304
366
4
101
895
11
1
818
–2500
–
2808
1 488
1 028
696
1359
2 160
640
1 030
– 2500
8709
198
45
53
– 25 3
– 113
441
27
95 3
–3
–
7
0
–
3
0
–1
SwissPost Retepostale
Solutions
evendita
PostFi­
nance
AutoPo­
stale1
Altri2
Consolida­
mento
Gruppo
Ricavid’esercizio
conlaclientela
conaltrisegmenti
Totale ricavi d’esercizio
Risultato d’esercizio
Risultatofinanziario
721
11
12,13
Risultatosocietàassociate
23
Impostesull’utile
14
8709
6
–10
728
Utile del gruppo
Attivisegmento
Societàassociate
4
Attivinonattribuiti
438
447
620
388
452
80324
272
4423
3
–
13
0
–
16
2
5
–3513
83851
39
786
84676
Totale attivi
Impegnisegmento
279
482
567
235
566
79373
379
2235
–3513
Passivinonattribuiti4
80603
539
81142
Totale capitale di terzi
Investimentiinimmobilizzazioni
materialieimmateriali
24,25
35
74
8
31
18
8
88
117
379
Ammortamenti
24,25
43
56
7
32
2
14
26
123
303
Deprezzamenti
17,24,25
–
5
–
17
–
53
–
–
75
–3
–18
–2
–32
–4
0
–15
–196
–270
16996
5489
1272
6878
6973
3042
1736
2417
44803
Altri(costi)/ricavisenzaeffettosulla
liquidità
Organico5
1 IlsegmentoAutoPostaleèsottopostoallaLeggesulleferrovie.Questaprevedeunaregolamentazioneapartedell’allestimentodeicontidelleimpreseditrasportoconcessionarie(OCITC).
Trairisultatiaisensidell’OCITCequelliaisensidell’IFRSvisonoalcunedivergenze.
2 ComprendeleunitàdigestioneeservizicomeImmobili,Tecnologiadell’informazioneeFilatelia.
3 Ilrisultatod’eserciziodiSwissPostSolutionscomprendelavenditadimarchiallaPostaSvizzera(segmento«Altri»)per46milionidifranchi.
4 Gliattiviepassivinonattribuiticomprendonoaveriedebitisostanzialmenteacaratterefinanziarioequindinonascrivibiliagliattivioaipassivideisegmenti.
5 Organicomedioconvertitoinimpieghiatempopieno(senzapersonaleinformazione).
Risultati per regione
2009
mln.diCHF
Allegato
Ricavid’esercizioconiclienti
Risultatod’esercizio
Attivisegmento
Investimentiinimmobilizzazioni
materialieimmateriali
24,25
166
Europa
America
Asia
Consolida­
mento
Gruppo
Svizzera
8605
86
18
–
8709
7167
Estero
ezone
transfron­ Consolida­
taliere
mento
1542
–
Gruppo
8709
718
3
0
–
721
689
32
–
721
84584
43
10
–786
83851
83834
803
–786
83851
378
1
0
–
379
295
84
–
379
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Risultati per segmento
d’attività
2008
mln.diCHF
Allegato
PostMail
Post­
Logistics
SwissPost
Inter­
national
2587
1151
1030
650
449
2180
603
330
–
329
365
4
58
888
11
1
846
–2502
–
2 916
1516
1 034
708
1337
2191
604
1176
– 2502
8980
249
39
36
9
– 95
229
27
318
812
0
–
7
0
–
2
0
1
10
SwissPost Retepostale
Solutions
evendita
PostFi­
nance
AutoPo­
stale1
Altri2
Consolida­
mento
Gruppo
Ricavid’esercizio
conlaclientela
conaltrisegmenti
Totale ricavi d’esercizio
Risultato d’esercizio
Risultatofinanziario
3
12,13
Risultatosocietàassociate
23
Impostesull’utile
14
8980
0
825
Utile del gruppo
Attivisegmento
Societàassociate
3
Attivinonattribuiti
502
417
701
407
459
67142
196
3368
4
–
15
0
–
15
2
6
–3571
69621
42
1940
71 603
Totale attivi
Impegnisegmento
293
476
668
247
553
66540
311
2650
–3571
Passivinonattribuiti3
68167
579
68 746
Totale capitale di terzi
Investimentiinimmobilizzazioni
materialieimmateriali
24,25
129
78
11
25
4
10
35
181
473
Ammortamenti
24,25
34
51
7
36
1
20
21
113
283
Deprezzamenti
17,25
–
–
–
1
–
187
–
–
188
Apprezzamenti
24
–
–
–
4
–
–
–
–
4
28
–20
–4
–4
5
0
–18
–134
–147
17594
5294
1294
6109
7055
2889
1570
2373
44178
Altri(costi)/ricavisenzaeffettosulla
liquidità
Organico4
1
2
3
4
IlsegmentoAutoPostaleèsottopostoallaleggesulleferrovie.Questaprevedeunaregolamentazioneapartedell’allestimentodeicontidelleimpreseditrasportoconcessionarie(OCITC).
Trairisultatiaisensidell’OCITCequelliaisensidell’IFRSvisonoalcunedivergenze.
ComprendeleunitàdigestioneeservizicomeImmobili,Tecnologiadell’informazioneeFilatelia.
Gliattiviepassivinonattribuiticomprendonoaveriedebitisostanzialmenteacaratterefinanziarioequindinonascrivibiliagliattivioaipassivideisegmenti.
Organicomedioconvertitoinimpieghiatempopieno(senzapersonaleinformazione).L’incrementodell’organicopressoPostMailelasuadiminuzionepressoRetepostaleevendita
èriconducibileallacessionedelpersonaledirecapitoadomiciliodaun’unitàall’altra.
Risultati per regione
2008
mln.diCHF
Allegato
Ricavid’esercizioconiclienti
Risultatod’esercizio
Attivisegmento
Investimentiinimmobilizzazioni
materialieimmateriali
24,25
Estero
ezone
transfron­ Consolida­
taliere
mento
Europa
America
Asia
Consolida­
mento
Gruppo
Svizzera
8881
88
11
–
8980
7372
1608
–
8980
809
3
0
–
812
779
33
–
812
1
1
Gruppo
71512
42
7
–1940
69621
70607
954
–1940
69621
472
1
0
–
473
440
33
–
473
1 Inseguitoall’applicazionedell’IFRS8,ivaloridell’annoprecedentesonostatiadattatidiconseguenza(cfr.ancheilcapitolo«Informazionigeografiche»).
167
Relazione finanziaria | Gruppo
6IRisultato dei
servizi finanziari
Laseguentepanoramicatienecontodelcaratteredelleoperazionidiservizifinanziari.Essaè
strutturatasecondolaprassibancariapiùdiffusa.
Risultato da servizi finanziari
mln.diCHF
2009
2008
Proventi da interessi
Proventifinanziaridacreditiversoistitutifinanziari
4
40
31
142
Proventifinanziaridacreditifruttiferiversolaclientela
9
9
ProventifinanziariedividendidaFVTPL1:Designazione
–
–
1323
1183
–403
–526
–1
–14
0
–6
Proventifinanziaridaconcessionidititoliinprestitoeoperazionipronticontro
termineinacquisto
Proventidainteressiedividendidaimmobilizzazionifinanziarie
Costo degli interessi
Costodegliinteressidepositideiclienti(PostFinance)
Costodegliinteressiperimpegniversoistitutifinanziari
Costodegliinteressidaoperazionipronticontrotermine
Risultatooperazioni sugli interessi
963
828
–54
–188
–6
–4
Risultato da interessi dopo le rettifiche di valore
903
636
Proventidallecommissionisuoperazionidicredito
75
73
Proventidallecommissionisutitolieinvestimenti
27
26
Proventidallecommissionisualtriservizi
28
23
Costodellecommissioni
–78
–69
Risultatodaoperazionidiservizi
490
508
Rettifichedivaloresuinvestimentifinanziari
Perditederivantidaltrafficodeipagamenti
Risultato da operazioni di servizi e contratti di commissione
542
561
Risultatodaoperazionicommerciali
107
111
RisultatodaFVTPL1:Designazione
–1
–
3
2
–39
–13
1515
1297
ricavideiservizifinanziari
2148
2177
costiperservizifinanziari
–633
–880
2009
2008
Risultatodallavenditad’immobilizzazionifinanziariedisponibiliperalienazione
Altrorisultatofinanziario
Risultato da servizi finanziari
Nelcontoeconomicoconsolidatoallavoce:
1 FVTPL:Fairvaluethroughprofitorloss(valutazionealvaloredimercatoconeffettisulrisultato,designazione).
7IAltri ricavi d’esercizio
Altri ricavi d’esercizio
mln.diCHF
Redditodaaffitti
61
63
Utiledavendited’immobilizzazionimateriali
94
89
Altriricavi
289
432
Totale altri ricavi d’esercizio
444
584
Glialtriricaviderivanosoprattuttodalleimpostesulvaloreaggiuntoedaidazidoganaliincas­
satidalsegmentoSwissPostInternational(sivedaanchel’Allegatoalpunto11«Altricosti
d’esercizio»)edall’indennitàdireversibilitàdellaSihlpostdiZurigodel2008.
168
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
8ICosti per il personale
Struttura
Struttura dei costi per il personale
mln.diCHF
Allegato
Salariestipendi
Prestazionisociali
Oneriprevidenziali
Altricostidelpersonale
Totale costi per il personale
9
2009
2008
3339
3325
372
308
219
150
102
90
4 032
3873
Organico
Organico
unitàdipersonale1
2009
2008
OrganicogruppoPosta(senzapersonaleinformazione)
44803
44178
OrganicocasamadrePosta(senzapersonaleinformazione)
30863
32919
1756
1631
Personaleinformazionedelgruppo
1 Organicomedioconvertitoinimpieghiatempopieno.
9IPrevidenza del
personale
VisonovarieinfrastruttureprevidenzialiinSvizzeraeall’estero.Lamaggiorpartedellecollabo­
ratriciedeicollaboratorièassicuratapressolaFondazioneCassapensioniPosta.Il1°gennaio
2008laCassapensioniPostahaprocedutoaduncambiodiprimato.Apartiredaquesto
momentogliassicuratibeneficianodeldoppioprimatoinbaseallaLPP.Essoassicurailperso­
naledellaPostaSvizzera,delleorganizzazionieaziendeassociatenonchéicollaboratoridegli
imprenditoridiAutoPostale–nellamisuraincuiessigestisconodellelineediautopostale
–controleconseguenzedell’età,deldecessoedell’invalidità.Leprestazionidivecchiaiaditutti
gliassicuratiattivisonoassicurateinbasealprimatodeicontributi,mentreleprestazionidi
rischio(decessoeinvalidità)inbasealprimatodelleprestazioni.L’ingressonell’assicurazione
dirischioavvieneil1°gennaiodell’annosuccessivoalcompimentodei17annid’età.Dal1°
gennaiodell’annosuccessivoalcompimentodel21°annod’età,l’assicuratovieneassicurato
ancheperlavecchiaiasesussisteuncontrattodilavoroconremunerazionemensiledipiùditre
mesieilsalarioannualedeterminanteèsuperioreaidueottavidellarenditadivecchiaiamas­
simaAVS.Neicalcolieffettuatiinbaseall’IAS19sonostatipresiinconsiderazioneanchedue
pianiprevidenzialisupplementariinSvizzeraelasoluzioneprevidenzialedelgruppoSPSin
Germania.Irimanentipianiprevidenzialisonoirrilevantiperilcontoconsolidatodelgruppo.
Simulazioniattuariali
Pericalcolisonostatiusatiiseguentiparametri:
Simulazioni attuariali per il calcolo della spesa annuale
Percentuale
2009
2008
Tassodisconto
3,50
3,25
Rendimentopresuntodelcapitalediprevidenzaalungotermine
4,50
4,50
Simulazioni attuariali al 31.12
Percentuale
2009
2008
Tassodisconto
3,25
3,50
Evoluzionepresuntadeisalari
2,00
2,00
Indicizzazionedellerendite
0,00
0,50
Fluttuazione
3,97
4,02
Leprestazionialungotermineerogateallecollaboratricieaicollaboratorisonoriportatee
descrittenell’Allegatoalpunto27«Accantonamenti».
169
Relazione finanziaria | Gruppo
Costiannuali
Oneri previdenziali
mln.diCHF
2009
2008
Pretesediprevidenzaacquisite
417
437
Rimunerazionedellefuturepreteseprevidenziali
498
486
–527
–613
Ricavoprevistosulcapitale
Ammortamentodelmiglioramentoretroattivodelleprestazioni
0
0
–182
–171
9
11
Oneri previdenziali da piani previdenziali secondo il primato delle prestazioni
215
150
OneriprevidenzialidegliimprenditoridiAutoPostaleriportatiallavoce«Indennità
agliimprenditoridiAutoPostale»
–6
–8
Oneriprevidenzialiperaltripianidiprevidenza
10
8
219
150
1124
–1833
Contributideisalariati
Altro
Oneri previdenziali del gruppo�
Ricavoeffettivosulcapitalediprevidenza
LeprestazionireciprochetralaFondazioneCassapensioniPostaelaPostaSvizzeraavvengono
acondizionidimercato.
Situazionedicopertura
Rendicontodegliimpegnidiprevidenzaiscrittiabilanciorisultantidapianiprevidenziali
secondoilprimatodelleprestazionidellaFondazioneCassapensioniPostaedelgruppoSPS:
Riepilogo situazione di copertura
mln.diCHF
Valoreincontantidegliimpegniprevidenzialiconcapitaliseparati
31.12.2009
31.12.2008
15155
15192
–12934
–11651
Sottocopertura�
2 221
3 541
Perditeattuarialinonancoraammortizzate1
–719
–1597
Valoredimercatodelcapitaleprevidenziale
Costipermodifichedeipianinonancoraammortizzati
34
34
Impegniprevidenzialisenzacapitaliseparati
15
13
1551
1991
Totale impegni previdenziali integralmente iscritti a bilancio risultanti dai
piani previdenziali secondo il primato delle prestazioni2
1 L ’importocorrispondeagliutili/alleperditeattuarialicumulati/ederivantidalledifferenzetraimportiincassatieimportieffettivinonchédagliadeguamentidelle
simulazioniattuariali.
2 Ledifferenzerispettoallapresentazionenelbilanciorisultanodagliimpegniprevidenzialiperiqualinonèstatoeffettuatoalcuncalcoloinbaseall’IAS19.
Sviluppodegliimpegni
previdenzialiiscrittialbilancio
derivantidapianisecondo
ilprimatodelleprestazioni
Sviluppo degli impegni previdenziali iscritti al bilancio derivanti da piani secondo il primato delle prestazioni
�
mln.diCHF
Stato al 1.1�
Oneriprevidenzialidapianiprevidenzialisecondoilprimatodelleprestazioni
2009
2008
1 991
2 339
215
150
Contributiversatidaldatoredilavoro
–4081
–245
Destinazionedegliutili2
–250
–250
Pagamentorenditedeldatoredilavoro
Differenzediconversione
Ingressonelperimetrodiconsolidamento
Stato al 31.12�
–1
–1
0
–2
4
–
1 551
1 991
215
150
1336
1841
dicui:
abrevetermine,ossiapagamentidovutineiprossimi12mesi
alungotermine
1 Nel2009sonostativersati150milionidifranchiallaCassapensioniPostaqualeriservadeldatoredilavoro.
2 Nell’ambitodelladestinazionedegliutili2008econformementealdecretodelConsigliofederale,250milionidifranchisonostativersatiallaCassapensioniPosta
qualeriservadeldatoredilavoro.Inseguitoataledestinazionedegliutilirisultaunaumentodelleriservedicapitaledipariimporto.
170
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Sviluppodegli
impegniprevidenziali
Sviluppo degli impegni previdenziali
mln.diCHF
Stato al 1.1
Pretesediprevidenzaacquisite
Prestazionicorrisposteprovenientidalcapitaleprevidenziale
Prestazionicorrispostedirettamentedaldatoredilavoro
Tassid’interessesugliimpegniprevidenziali
Acquistiaziendali
2008
15205
15213
417
437
–768
–811
–1
–1
498
486
35
–
–283
–208
Differenzediconversione
0
–2
Effettideicambiamentidipianiprevidenziali
–
–
(Utili)/Perditeattuariali
Altro
67
91
Stato al 31.12
15170
15205
Impegniprevidenzialiconcapitaliseparati
15155
15192
15
13
15 170
15 205
Impegniprevidenzialisenzacapitaliseparati
Totale impegni previdenziali
Sviluppidel
capitaleprevidenziale
2009
Sviluppi del capitale previdenziale (al valore di mercato)
mln.diCHF
2009
2008
11651
13548
Contributideisalariati
182
171
Contributideldatoredilavoro
4081
Stato al 1.1
Prestazionicorrisposte
–768
245
–811
Ricavidelcapitaleattesi
527
613
Utili/(perdite)sulcapitaleprevidenziale
597
–2445
Ingressonelperimetrodiconsolidamento
Destinazionedegliutili2
Differenzediconversione
Altro
Stato al 31.12
31
–
250
250
0
0
56
80
12934
11651
1 Nel2009sonostativersati150milionidifranchiallaCassapensioniPostaqualeriservadeldatoredilavoro.
2 Nell’ambitodelladestinazionedegliutili2008econformementealdecretodelConsigliofederale,250milionidifranchisonostativersatiallacassapensioniPosta
qualeriservadeldatoredilavoro.Inseguitoataledestinazionedegliutilirisultaunaumentodelleriservedicapitaledipariimporto.
Categoried’investimento
Categorie d’investimento e rendimento atteso
Rendimentoatteso
alungascadenza
Percentuale
Percentualedelcapitaletotale
valutatoalFairValue
31.12.2009
31.12.2008
Obbligazioni
2,81
53
55
Azioni
6,81
23
20
Immobili
4,06
7
10
Altro
4,76
17
15
Totale
4,31
100
100
IlpatrimoniodellaCassapensioniPostanoncontienealcuntitolodellaPostaSvizzeranéalcun
immobileaffittatodallaPosta.
171
Relazione finanziaria | Gruppo
Sviluppodella
sottocopertura
Sviluppo della sottocopertura
mln.diCHF
Impegniprevidenziali
31.12.2009
31.12.2008
31.12.2007
31.12.2006
31.12.2005
15170
15205
15213
15671
15456
–12934
–11651
–13548
–13627
–12580
2236
3554
1665
2 044
2876
Importo
63
131
9
–31
–210
In%
0,4
0,9
0,1
–0,2
–1,4
Importo
597
–2445
–480
369
724
In%
4,6
–21,0
–3,5
2,7
5,8
Capitaleprevidenziale
Sottocopertura
Adattamenti degli impegni previdenziali determinati dalle esperienze del passato
�
Adattamenti del capitale previdenziale determinati dalle esperienze del passato
�
Gliadeguamentieffettuatiinbasealleesperienzedelpassato(impegniecapitaleprevidenziale)
documentanoledifferenzetralepianificazionieglisviluppieffettivideirispettivianni.
Futuricontributi
deldatoredilavoro
10ICosti per beni e servizi commerciali
Icontributiordinarideldatoredilavoroperil2010ammontanoa258milionidifranchi
(2009:245milionidifranchi).
Costi per beni e servizi commerciali
2009
2008
88
108
Costiperbenicommerciali2
524
533
IndennitàagliimprenditoridiAutoPostale
282
276
Indennitàadaziendeditrasporto
406
399
Indennitàperitrasportipostaliinternazionali
242
235
Personaleinterinale
130
176
1672
1727
mln.diCHF
Costipermateriali,prodottisemifinitiefiniti1,2
Totale costi per beni e servizi commerciali�
1 V
aloridell’annoprecedenteadattati;passaggiodeicostipermaterialed’esercizio(sivedaanchel’Allegatoalpunto11,Altricostid’esercizio)inCostipermaterali,
prodottisemifinitiefiniti.
2 Valoridell’annoprecedenteadattati;passaggiodeiCostiperbenicommercialiinCostipermaterali,prodottisemifinitiefiniti.
Ladiminuzionedeicostipermateriali,prodottisemifinitiefinitinonchédeicostiperbenicom­
mercialirisultasoprattuttodalnegativosviluppodeivolumiregistratodaSwissPostSolutionsin
Germania.GliimprenditoridiAutoPostalesonoimpreseindipendentidallaPostachegestiscono
lineeAutoPostalesumandatodellaPostaSvizzera.Ladiminuzionedellespeseperilpersonale
interinaleèriconducibileallafinedell’esercizioparallelonell’ambitodelprogettoREMA.
11IAltri costi d’esercizio
Altri costi d’esercizio
mln.diCHF
2009
Speseperlocali
217
212
Manutenzioneeriparazioned’immobilizzazionimateriali
240
279
Energiaecarburanti
58
73
Materialed’esercizio1
60
75
Spesedicancelleriaeamministrazione
158
150
Marketingecomunicazione
104
98
Perditedavendited’immobilizzazionimateriali
Altrioneri
Totale altri costi d’esercizio�
4
2
485
520
1 326
1 409
1 V
aloridell’annoprecedenteadattati;passaggiodeicostipermaterialed’esercizio(sivedaanchel’Allegatoalpunto10,Costiperbenieservizicommerciali)
inCostipermaterali,prodottisemifinitiefiniti.
172
2008
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Ladiminuzionedeicostipermanutenzioneeriparazionid’immobilizzazionimaterialièricondu­
cibilesoprattuttoaicostidelprogettoREMAdell’annoprecedente.Ilcalodeglialtricosti
d’eserciziodipendedaunlatodaiminoriincassididazidoganalieIVAdapartediSwissPost
Internationaledall’altrodaidiversitassidicambiovalutariopressoSwissPostSolutions.
12IRicavi finanziari
Ricavi finanziari
mln.diCHF
2009
Proventifinanziaridaaltriprestiti
2008
11
12
Utiledavendited’immobilizzazionimateriali,netto
8
3
Utilidaconversionedivaluteestere
4
7
Altriricavifinanziari
2
3
Totale ricavi finanziari
25
25
IricaviderivantidaiservizifinanziaridiPostFinancesonoriportatiallavoce«Ricavidaiservizi
finanziari».
13IOneri finanziari
Oneri finanziari
mln.diCHF
Allegato
2009
Costodegliinteressidialtriimpegnifinanziari
2008
5
6
0
Allineamentodelvaloreincontantidegliaccantonamenti
27
0
Costidegliinteressidileasingfinanziari
26
1
1
Perditeperconversionedivaluta
5
11
Altrionerifinanziari
3
4
14
22
2009
2008
Totale oneri finanziari
GlioneriderivantidaiservizifinanziaridiPostFinancesonoriportatiallavoce
«Costiperservizifinanziari».
14IImposta sull’utile
Imposte sull’utile
mln.diCHF
Costiperimpostesull’utilecorrenti
9
10
Costiperimpostesull’utilelatenti
1
–10
10
0
Totale imposte sull’utile
Lamaggiorpartedelleattivitàdellacasamadrenonèimponibile,adeccezionedegliutili
derivantidaiserviziinregimediliberaconcorrenza.Acausadellacrescenteliberalizzazionein
futurolaquotadelleprestazioniimponibilipotrebbecrescere.
173
Relazione finanziaria | Gruppo
Impostelatentisu
vocidibilancio
31dicembre2009
Imposte latenti su voci di bilancio
mln.diCHF
Crediti
d’impostalatenti
Impegniper
impostelatenti
Averenetto/
(impegni)
Immobilizzazionimateriali
31dicembre2008
Crediti
d’impostalatenti
Impegniper
impostelatenti
Averenetto/
(impegni)
0
–2
–2
1
–4
–3
15
–3
12
16
–6
10
Altriimpegnifinanziari
5
0
5
1
0
1
Altriimpegni
1
–1
0
0
0
0
Accantonamenti
3
–1
2
1
0
1
Immobilizzazioniimmateriali
Accantonamentiperprevidenzadel
personale(IAS19)
25
0
25
18
0
18
1
–2
–1
0
–1
–1
Imposte sull’utile da differenze
temporanee
50
–9
41
37
– 11
26
Imposteattivateperriporti
delleperdite
27
27
33
Credito / onere d’imposta latente lordo
Altrevocidibilancio
33
77
–9
68
70
– 11
59
Credito/onered’impostalatentelordo,
annoprecedente
–70
11
–59
–61
12
–49
Variazioneperimetrodiconsolidamento
0
1
1
–4
5
1
Impostelatenticalcolateconilcapitale
proprio
–11
0
–11
–
–
–
0
0
0
–1
0
–1
–4
3
–1
4
6
10
Influssovalute
Imposta latente nel
conto economico
Ilcreditod’impostalatentedi77milionidifranchi(annoprecedente:70milionidifranchi)
comprendeiriportidiperditefiscali,divergenzelimitateneltempo(differenzetemporanee)
traimmobilizzazioniimmaterialieaccantonamentiprevidenzialinonaccettatidalfiscoinbase
all’IAS19.Icreditid’impostalatentebasatisudifferenzetemporaneededucibilieiriportidi
perditefiscalivengonoregistratisolonellaquantitàincuièprobabilecheilrispettivoimporto
fiscalevengarealizzato.
L’onered’impostalatentedi9milionidifranchi(annoprecedente:11milionidifranchi)deriva
sostanzialmentedalledivergenzelimitateneltempotraivaloripatrimonialidelgruppoei
valorifiscalirelativiabenimaterialieimmateriali.
Riportidelleperdite
fiscaliimputabili
Riporti delle perdite fiscali imputabili
mln.diCHF
Attivato
Nonattivato
9
2
11
2finoa6anni
87
275
362
Trapiùdi6anni
20
58
78
116
335
451
1°anno
Totale riporti delle perdite fiscali imputabili
Totale
Iriportidelleperditefiscaliper335milionidifranchi(annoprecedente:330milionidifranchi)
nonsonostatiattivatinelgruppo,vistochelalorofuturarealizzazioneapparivaincerta.La
maggiorpartedeiriportidelleperditefiscalisiestinguedoposetteanni.
174
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Analisideicosti
perimpostesull’utile
Laseguentetabellariportailtrasferimentodegliutiliimponibilineglionerifiscalipresentati.
L’aliquotafiscalemediaponderataapplicabileèdel20,5%(annoprecedente:17,8%).
Trasferimento dell’utile imponibile negli oneri fiscali presentati
�
mln.diCHF
2009
2008
Utileallordodelleimposte
738
825
Utiledellacasamadrededottodall’impostasull’utile
7381
814
Utile imponibile
Aliquotad’impostamediaponderata
0
11
20,5%
17,8%
0
2
Onere fiscale in base all’aliquota fiscale media ponderata�
Causedidifferenzerilevanti:
impiegodeiriportidelleperditenonattivati
rinunciaall’attivazionedelleimpostelatentisulleperditedelperiodo
0
–2
–1
4
1
­
ammortamentiGoodwillnondetraibili
altriimpieghinondetraibilidalleimposte
–1
1
pagamentisupplementarierimborsirelativiaglianniprecedenti
0
1
utili/perditeadaliquotefiscalidiverse
0
1
variazionedellarettificadelvalorepercreditid’impostalatenti
2
5
variazionedialiquoted’imposta
0
1
altrieffetti
9
Oneri per imposte sull’utile�
–132
10
0
1 Dell’utiledellacasamadresecondoIFRSparia747milionidifranchi,almassimo738milionisonoimputabiliall’utileesentedaimposte.
2 Attivazionesostanzialedeiriportidiperditefiscaliemodifichedelledifferenzetemporanee.
15ICrediti� Nelleoperazionipronticontrotermineinacquistovienecontabilizzatouncredito.Essocorri­
spondealdirittodellaPostaariceverel’importodepositatoincontanti.Nell’ambitodelle
operazionipronticontrotermineinacquisto,ititoliricevutivengonoiscrittialbilanciosolosei
rischieleopportunitàsonospirati.Ivaloridimercatodeititoliricevutivengonomonitoratial
finedimettereadisposizioneoesigeredellegaranziesupplementariqualorafossenecessario.
Inoltrenoncisonobenipatrimonialiconcessiinpegno(garanzie)pericrediti.
31dicembre2009
Crediti in base al tipo
mln.diCHF
Consistenzalorda
Creditiversoistitutifinanziari1
Rettifichedelvalore
Consistenzanetta
31dicembre2008
Consistenzalorda
Rettifichedelvalore
Consistenzanetta
16390
972
16293
17067
1
Creditifruttiferiversolaclientela
134
2
132
108
3
105
Creditiderivantidafornitureeservizi
994
14
980
1 110
12
1098
1220
2
1218
1060
4
1056
18 738
115
18 623
19 345
20
19 325
Altricrediti
Totale crediti�
17066
1
d
icuicreditidalleoperazioni
pronticontrotermineinacquisto
e copertidatitoliperunvalore
dimercatodi
15619
16767
15619
16767
2 IprestitiobbligazionarigiuntiascadenzaelerelativerettifichedelvaloresonostatispostatidallavocedibilancioImmobilizzazionifinanziarieaCreditiversoistitutifinanziari(sivedaanchel’Allegatoalpunto19,
Immobilizzazionifinanziariemantenutefinoallascadenzadefinitiva).Questoèstatofattoinseguitoanotificheconcretedapartedelcommissarioliquidatore.
175
Relazione finanziaria | Gruppo
Scadenza
crediti
31dicembre2009
Scadenza crediti
Totale
mln.diCHF
Creditiversoistitutifinanziari
Scadenza
finoa3mesi
Scadenza
oltre3mesi
31dicembre2008
Totale
Scadenza
finoa3mesi
Scadenza
oltre3mesi
904
16293
15463
830
17066
16 162
Creditifruttiferiversolaclientela
132
132
–
105
105
–
Creditiderivantidafornitureeservizi
980
566
414
1098
612
486
Altricrediti
1218
78
1140
1056
137
919
Totale crediti
18 623
16 239
2 384
19 325
17 016
2 309
Perquantoattieneaicreditiversoistitutifinanziari,sitrattadiaveriincontocorrente,investi­
mentidelmercatomonetarioedoperazionipronticontrotermineinacquisto.Sostanzialmente
iconticorrentisonocollegatialtrafficointernazionaledeipagamentidellaPosta.Ititolidel
mercatomonetarioeleoperazionipronticontrotermineinacquistosonolegatiallagestione
deidepositidellaclientela.Lacoperturadeititolipronticontrotermineinacquistoavviene
quotidianamentealvaloredimercato.
Icreditifruttiferiversolaclientelasonoperlamaggiorpartescopertitecnicideititolarideiconti
postali.
Nell’annoinesame,secondoilmetododell’interesseeffettivo,sonostaticonseguitiproventi
d’interessiparia4milionidifranchisuicreditineiconfrontidiistitutifinanziari(annoprece­
dente:40 milionidifranchi)e9milionidifranchisuicreditifruttiferiversolaclientela(anno
precedente:9milionidifranchi).
Icreditidafornitureeservizieglialtricreditisonoabrevescadenza.Pertantononvengono
aggiornati.
Creditiarretratisenzarettifica
delvaloreindividuale
LaPostaSvizzerarettificailvaloredeicreditisepensacheessilecauserannounaperdita,
quandoapparechiarocheildebitorenonsaràingradodimantenereipropriimpegni.Icrediti
inarretratoperiqualinonsussistealcunaprovadideprezzamentovengonoriportatisuun
elencodeicreditiinosservazioneemonitorati.
31dicembre2009
Crediti arretrati senza rettifica del valore individuale
1­90
giorni
91­180
giorni
181­365
giorni
Creditifruttiferiversolaclientela
74
3
3
Creditiderivantidafornitureeservizi
63
5
2
139
mln.diCHF
Altricrediti
Totale crediti
31dicembre2008
>1anno
1­90
giorni
91­180
giorni
181­365
giorni
>1anno
52
81
15
7
4
4
5
70
7
4
1
0
1
2
1
1
1
2
8
8
59
152
23
12
7
Nonèstatonecessariorinegoziarealcuncreditoinarretratodigrandeentitànénell’annoin
esamenénell’annoprecedente.
Crediticonrettificadelvalore
Icreditiincorsovengonoanalizzatiregolarmenteconun’analisidelrischiodeterminatadal
gruppo.Lerettifichedelvaloreindividualipericreditivengonocalcolateinbasealledifferenze
trailvalorenominaledelcreditoel’importonettopresumibilmenteottenibile.
Levocinonoggettodiunarettificadelvaloreindividualesubisconounarettificaaforfait
supplementareinbaseairilevamentistatisticideglianniprecedenti.
176
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
31dicembre2009
Crediti con rettifica del valore
mln.diCHF
Consistenzalorda
Rettifichedelvalore
Consistenzanetta
31dicembre2008
Consistenzalorda
Rettifichedelvalore
Consistenzanetta
Rettifiche del valore individuale
Creditiversoistitutifinanziari
107
–97
10
2
–1
1
0
0
–
–
–
–
16
–9
7
37
–8
29
4
–2
2
5
–4
1
127
– 108
19
44
– 13
31
Creditifruttiferiversolaclientela
132
–2
130
108
–3
105
Creditiderivantidafornitureeservizi
796
–5
791
923
–4
919
0
0
0
0
0
0
928
–7
921
1 031
–7
1 024
Creditifruttiferiversolaclientela
Creditiderivantidafornitureeservizi
Altricrediti
Totale crediti con rettifiche
del valore individuale
Rettifiche del valore a forfait
Altricrediti
Totale crediti con rettifiche
del valore a forfait
Variazionidellerettifiche
divaloresuicrediti
Creditineiconfrontidi
istitutifinanziari
Variazioni delle rettifiche di
valore sui crediti
mln.diCHF
Rettifichedel
valoreindivi­
duale
Rettifichedel
valoreaforfait
Creditifruttiferiverso
laclientela
Rettifichedel
valoreindivi­
duale
Rettifichedel
valoreaforfait
Creditiderivantidaforniture
eservizi
Rettifichedel
valoreindivi­
duale
Rettifichedel
valoreaforfait
Altricrediti
Rettifichedel
valoreindivi­
duale
Rettifichedel
valoreaforfait
Stato al 1.01.09�
1
–
–
3
8
4
4
0
Deprezzamenti
0
–
0
–
3
3
0
0
Apprezzamenti
–
–
–
–1
0
0
0
–
Riqualificazioni
96
–
–
–
1
0
–1
–
Depennazioni
0
–
–
–
–3
–2
–1
–
–
0
2
9
5
2
0
Stato al 31.12.09�
97
1
Stato al 1.01.08�
1
–
–
3
7
3
3
0
Deprezzamenti
1
–
–
–
2
2
1
–
Apprezzamenti
Depennazioni
Stato al 31.12.08
–
–
–
–
0
–1
–
0
–1
–
–
–
–1
0
–
–
1
–
–
3
8
4
4
0
1 IprestitiobbligazionarigiuntiascadenzaelerelativerettifichedelvaloresonostatispostatidallavocedibilancioImmobilizzazionifinanziarieaCreditiversoistituti
finanziari(sivedaanchel’Allegatoalpunto19,Immobilizzazionifinanziariemantenutefinoallascadenzadefinitiva).Questoèstatofattoinseguitoanotifiche
concretedapartedelcommissarioliquidatore.
16IScorte�
Scorte
mln.diCHF
31.12.2009
Merci
Carburantiematerialed’esercizio
1
Materialiematerialediproduzione1
31.12.2008
44
43
18
24
17
8
Scortedisemilavoratiediprodottifiniti
4
5
Rettifichedivaloreperscortenoncorrenti
0
0
Totale scorte
83
80
1 D
al1°gennaio2009i«Materialiematerialedaproduzione»vengonopresentatiseparatamente.Ivaloridell’annoprecedentesonostatiadattatidiconseguenza,
ovverotoltidallavoce«Carburantiematerialed’esercizio».
177
Relazione finanziaria | Gruppo
17IImmobilizzazioni
finanziarie
Investimenti finanziari
mln.diCHF
Allegato
Stato al 1.01.09
FVTPL1
Designazione
Mantenutifinoalla
scadenzadefinitiva
18
19
20
21
Disponibili Strumentifinanziari
peralienazione
derivati
Prestiti
Totale
22
–
35 974
3 107
179
7 748
47 008
Ingressi
18
21 427
333
–
2 570
24 348
Modificadivaloreconeffettosulrisultato
–163
–1
–108
–48
–
–6
Modificadivaloresenzaeffettosulrisultato
–
–
185
–
–
185
Deprezzamenti
–
–21
–27
–
–5
–53
Storni
–
0
–
–
–10
Depennazioni
–
–7 827
–1 637
–66
–656
–10 186
17
49 435
1 913
113
9 651
61 129
Stato al 31.12.09
Stato al 1.01.08
Ingressi
–102
–
31 671
3 935
39
5 797
41 442
0
12 428
1 112
140
8 873
22 553
–292
Modificadivaloreconeffettosulrisultato
–
–95
–197
–
0
Modificadivaloresenzaeffettosulrisultato
–
–
–114
–
–
–114
Deprezzamenti
–
–113
–69
–
–6
–188
Storni
–
–585
–
–
585
0
Depennazioni
–
–7 332
–1 560
–
–7 501
–16 393
Stato al 31.12.08
0
35 974
3 107
179
7 748
47 008
1 F VTPL:Fairvaluethroughprofitorloss(valutazionealvaloredimercatoconeffettisulrisultato,designazione).
2 IprestitiobbligazionarigiuntiascadenzaelerelativerettifichedelvaloresonostatispostatidallavocedibilancioImmobilizzazionifinanziarieaCreditiversoistitutifinanziari(sivedaanchel’Allegatoalpunto15,
Immobilizzazionifinanziariemantenutefinoallascadenzadefinitiva).Questoèstatofattoinseguitoanotificheconcretedapartedelcommissarioliquidatore.
Ilforteafflussodidepositidellaclientelaregistratonell’annoinesamehaampliatol’entitàdegli
investimentifinanziari.Ivaloripresentatinellacategoria«FVTPL,Designazione»,«Disponibiliper
alienazione»nonchéglistrumentifinanziariderivaticorrispondonoavaloridimercato,nella
misuraincuiquesti–inbaseallastrutturadeiprezzi–sonodirettamentededucibilidamercati
apertiostandardizzati.Levociperlequalinonc’èalcunanotazionedeiprezzi«ufficiale»
vengonocalcolateinbaseallecurvedegliinteressi,airischieallenotazionideglistrumenti
derivati(CreditDefaultSwaps).
Gliinvestimentifinanziaridellacategoria«Mantenutifinoallascadenzadefinitiva»e«Prestiti»
vengonovalutatiinbasealmetododeicostidiacquisizione.
Ladifferenzatraivaloricontabilipresentatieivaloridimercatocalcolatianalogamentealla
categoria«Disponibiliperalienazione»perlevocidellacategoria«Mantenutifinoallasca­
denzadefinitivaȏpresentataalpunto19,Immobilizzazionifinanziariemantenutefinoalla
scadenzadefinitiva.
Ladiminuzionedeglistrumentifinanziariderivati(valoridiriacquistopositivo)èriconducibile
alladiminuzionedellegaranziepergliinvestimentiinvalutaestera(qualitransazionidibase)e
all’andamentodellevalute.112milionidifranchi(annoprecedente:154milionidifranchi)di
essisonoregistratiinbaseaiprincipidiHedgeAccounting(sivedal’allegatoalpunto21,
Strumentifinanziariderivati).
Laverificadellaconsistenzadelleobbligazioniècostanteesistematica.Gliinvestimentiche
presentanounadelleseguenticaratteristichevengonosottopostiadun’analisipiù
approfondita:
– ratingaldifuoridell’InvestmentGrade(<BBB–)
– notazionedelprezzodimercatoinferioreal60%
– nessunaindividuazioneaffidabiledelprezzo
– giàmenzionatinell’ambitodell’Impairment
Lavalutazioneèstataeffettuatanell’ambitodellachiusuraannuale.
178
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Ideprezzamentisuimmobilizzazionifinanziarieevidenziatinel2009ammontanoa53milioni
difranchi.27milionisonoilrisultatodell’andamentonegativodeicorsidelportafoglioin
azioni.Pergliinvestimentiatassofissoèstataeffettuataunarettificaforfetariasuobbligazioni
eprestitiperuntotaledi26milioni.
Leimmobilizzazionifinanziariecomprendonoconsistenzeperconcessionidititoliinprestito
paria12609milionidifranchi(annoprecedente:10808milionidifranchi).
18IEffetti valutati a valore
di mercato con effetto sul
risultato, designazione
Il31dicembre2009risultavaunagiacenzainazioniparia17milionidifranchi(annoprece­
dente:nessunagiacenza).
Ivaloridimercatodelleazionisonostatifissatiinbaseaiprezzidimercato(livello1:lavaluta­
zionealvaloredimercatovieneeffettuatainbaseaprezziquotatisulmercatoperunospeci­
ficostrumentofinanziario).
Sianell’annoinesamechenell’annoprecedentenellacategoria«Valuatialprezzodimercato
coneffettosulrisultato,designazione»nonèstatoottenutoalcunproventoperdividendi.
19IImmobilizzazioni finanziarie mantenute fino alla
scadenza definitiva
Immobilizzazioni finanziarie mantenute
fino alla scadenza definitiva
mln.diCHF
Scadenza
Totale
finoa1anno
1–5anni
oltrei5anni
Obbligazioni
49435
10 448
21 607
17 380
Totale effetti mantenuti fino alla
scadenza definitiva
49 435
10 448
21 607
17 380
Valutatealvaloredimercato
50 422
31 dicembre 2009
31 dicembre 2008
Obbligazioni
35974
7 524
21018
7 432
Totale effetti mantenuti fino alla scadenza definitiva
35 974
7 524
21 018
7 432
Valutatealvaloredimercato
35 904
Suuntotaledi50422milionidifranchidivaloredimercato(annoprecedente:35904milioni),
ben34296milioni(68%)(annoprecedente:24156milioni,ovveroil67%)sonoeffettidelle
notazionidiborsa.Irimanenti16126milionidifranchi(32%)(annoprecedente:11748milioni,
33%)sonoprezzidimercatodeterminatiindirettamente(tramitecurvedegliinteressiecre­
ditspreaddidiscoutendcashflow).
Nell’annoinesame,secondoilmetododell’interesseeffettivo,sonostaticonseguitiproventi
d’interessiparia1033milionidifranchi(annoprecedente:887milionidifranchi).
Immobilizzazionifinanziariein
arretratomantenutefinoalla
scadenzadefinitivasenza
rettificadelvaloreindividuale
Al31dicembre2009eal31dicembre2008nonsussistevaalcunaimmobilizzazionefinanziaria
inarretratomantenutafinoallascadenzadefinitivasenzarettificadelvaloreindividuale.
Immobilizzazionifinanziarie
mantenutefinoallascadenza
definitivaconrettificadelvalore
Qualiindicatorideldeprezzamentovengonopresiinconsiderazionesoprattuttoglisviluppidel
mercatononchéi«downgrading»degliinvestimentiesistenti.Lerettifichedelvaloreindivi­
dualevengonoeffettuatequandosononotesignificativedifficoltàfinanziariediunemittenteo
nonrisultapiùpossibileeffettuareipagamentidegliinteressiodegliammortamenticomeda
contratto.
Nonèstatonecessariorinegoziarealcunaimmobilizzazionefinanziariainarretratomantenuta
finoallascadenzadefinitivanénell’annoinesamenénell’annoprecedente.
179
Relazione finanziaria | Gruppo
Nellamisuraincuinonsussistonoproveobiettivedeldeprezzamentodiunsingolostrumento
finanziario,vieneeffettuataunaconsiderazionedigruppo.Glistrumentifinanziariconrischi
d’inadempimentosimilivengonoriunitiesubisconounarettificadelvaloreaforfaitsupplemen­
tareinbasearilevamentistatistici.
31dicembre2009
Immobilizzazioni finanziarie mantenute
fino alla scadenza definitiva con rettifica
del valore
mln.diCHF
Consistenza
lorda
31dicembre2008
Rettifiche Consistenza Consistenza
delvalore
netta
lorda
Rettifiche Consistenza
delvalore
netta
Rettifiche del valore individuale
Obbligazioni
–
–
–
120
–108
12
Totale immobilizzazioni finanziarie mantenute fino alla scadenza definitiva con
rettifica del valore individuale
–
–
–
120
– 108
12
Obbligazioni
49 507
–72
49 435
36 013
–51
35 962
Totale immobilizzazioni finanziarie mantenute fino alla scadenza definitiva con
rettifica del valore a forfait
49 507
– 72
49 435
36 013
– 51
35 962
Rettifiche del valore a forfait
Nonsussistealcunbenepatrimonialeinpegno(garanzie)pergliinvestimentifinanziarimante­
nutifinoallascadenzadefinitiva.
Variazionedellerettifichedi
valoresuinvestimentifinanziari
mantenutifinoallascadenza
definitiva
Variazione delle rettifiche
di valore su investimenti finanziari mantenuti
fino alla scadenza definitiva
mln.diCHF
Rettifiche
delvaloreindivi­
duale
Rettifiche
delvaloreaforfait
Totale
108
51
159
–
21
21
–13
–
–13
– 95
–
–95
–
72
72
Stato al 1.01.09
Deprezzamenti
Depennazioni
Riqualificazioni1
Stato al 31.12.09
Stato al 1.01.08
–
46
46
Deprezzamenti
108
5
113
Stato al 31.12.08
108
51
159
1 IprestitiobbligazionarigiuntiascadenzaelerelativerettifichedelvaloresonostatispostatidallavocedibilancioImmobilizzazionifinanziarieaCreditiversoistituti
finanziari(sivedaanchel’Allegatoalpunto15,Immobilizzazionifinanziariemantenutefinoallascadenzadefinitiva).Questoèstatofattoinseguitoanotifiche
concretedapartedelcommissarioliquidatore.
20IImmobilizzazioni
finanziarie disponibili
per alienazione
Immobilizzazioni finanziarie
disponibili per alienazione
mln.diCHF
Scadenza
Totale
finoa1anno
1­5anni
oltrei5anni
senza
1679
534
699
446
–
233
–
–
–
233
31 dicembre 2009
Obbligazioni
Azioni
Altro
Totale disponibili per alienazione
1
1
0
–
0
1913
535
699
446
233
2921
1 534
949
438
–
183
–
–
–
183
31 dicembre 2008
Obbligazioni
Azioni
Altro
Totale disponibili per alienazione
180
3
3
0
–
0
3 107
1 537
949
438
183
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Ivaloridimercatodellacategoria«Disponibiliperalienazione»sonostatistabilitiil31dicembre
2009comesegue:
Immobilizzazioni finanziarie
disponibili per alienazione
mln.diCHF
Totale
Obbligazioni
1679
89
1590
–
233
231
1
1
Azioni
Altro
Totale disponibili per alienazione
Level1
Level2
Level3
1
–
0
1
1913
320
1 591
2
Level1 L avalutazionealvaloredimercatovieneeffettuatainbaseaprezziquotatisul
mercatoperunospecificostrumentofinanziario.
Level2 L avalutazionevieneeffettuatainbaseaiprezzidimercatodistrumentianaloghioin
baseamodellidivalutazionebasatisuparametriosservabilisulmercato.
Level3 L avalutazionevieneeffettuatainbaseamodellidivalutazioneprovvistidiparametri
significativinonosservabilisulmercato.
AllafinedelperiodoinesamelagiacenzadelLevel3allevoci«Azioni»e«Altro»erapoco
significativa(1milioneciascuna).Nelperiodoinesameleduevocihannoconosciutooscilla­
zionimoltodeboli(giacenzainizialeinazioni:2milionidifranchi,giacenzainizialediAltri:
3milionidifranchi).
Gliutilieleperditedavenditeerimborsianticipatid’immobilizzazionifinanziariedisponibili
peralienazionevengonopresentaticomerisultatodallavenditad’immobilizzazionifinanziarie
disponibiliperalienazione.Nelperiodoinesameessihannopresentatounutiledi3milionidi
franchi(annoprecedente:utiledi2milionidifranchi).Sivedaanchel’allegatoalpunto6,
Risultatodeiservizifinanziari.
Nell’annoinesame,secondoilmetododell’interesseeffettivo,sonostaticonseguitiproventi
d’interessiparia67milionidifranchi(annoprecedente:107milionidifranchi).
Immobilizzazionifinanziarie
inarretratomantenutefino
allascadenzadefinitivasenza
rettificadelvalore
Immobilizzazionifinanziarie
disponibiliperalienazione
conrettifichedelvalore
Al31dicembre2009eal31dicembre2008nonsussistevaalcunaimmobilizzazionefinanziaria
inarretratodisponibileperalienazionesenzarettificadelvaloreindividuale.
Nonèstatonecessariorinegoziarealcunaimmobilizzazionefinanziariainarretratodisponibile
peralienazionenénell’annoinesamenénell’annoprecedente.
Qualiindicatorideldeprezzamentodelleimmobilizzazionifinanziarieatassofissovengono
presiinconsiderazionesoprattuttoglisviluppidelmercatononchéi"downgrading"degli
investimentiesistenti.Lerettifichedelvaloreindividualevengonoeffettuatequandosononote
significativedifficoltàfinanziariediunemittenteononrisultapiùpossibileeffettuareipaga­
mentidegliinteressiodegliammortamenticomedacontratto.
Suglistrumentidicapitalepropriodellacategoria«Disponibiliperalienazione»vengonoeffet­
tuatedellerettifichedelvalorequandovieneregistrataunadiminuzionesignificativa(valea
direcalodel20%rispettoalprezzod’acquistooriginario)opermanente(valeadirecondurata
dinovemesi)delvaloredimercato.
Incasodideprezzamenti(Impairment),leperditenonrealizzatesenzaeffettosulrisultato
iscrittealcapitaleproprioallavocerelativaalleriservedimercatovengonotrasferitenelconto
economico.
Nelcorsodel2009sonostaticontabilizzatideideprezzamentidelportafoglioinazioniparia
27milionidifranchi.
Nonsussistealcunbenepatrimonialeinpegno(garanzie)pergliinvestimentifinanziaridisponi­
biliperalienazione.
181
Relazione finanziaria | Gruppo
21IStrumenti finanziari
derivati
31dicembre2009
Strumenti finanziari derivati
Valorivenali
positivi
mln.diCHF
Allegato
Volumedei
contratti
Valorivenali
negativi
17
31dicembre2008
Volumedei
contratti
Valorivenali
positivi
26
Volumedei
contratti
Valorivenali
negativi
17
Volumedei
contratti
26
Cash Flow Hedges
Valuta
104
1084
–
–
124
1292
0
11
6
613
0
82
10
412
–
–
Valuta
2
30
–
–
19
157
–
–
Interessi
–
–
4
50
1
50
3
50
Valuta
1
170
4
182
22
203
6
236
Interessi
0
12
1
10
3
89
2
799
113
1909
9
324
179
2203
11
1096
Interessi
Fair Value Hedges
Altro
Totale strumenti
finanziari derivati
Ivaloridimercatodeglistrumentifinanziariderivatisonostatistabilitiil31dicembre2009
comesegue:
Individuazione del valore di mercato degli strumenti finanziari derivati
�
mln.diCHF
Valorivenalipositivi
Valorivenalinegativi
Totale
Level1
Level2
Level3
113
–
113
–
9
–
9
–
Level1 L avalutazionealvaloredimercatovieneeffettuatainbaseaprezziquotatisul
mercatoperunospecificostrumentofinanziario.
Level2 L avalutazionevieneeffettuatainbaseaiprezzidimercatodistrumentianaloghioin
baseamodellidivalutazionebasatisuparametriosservabilisulmercato.
Level3 L avalutazionevieneeffettuatainbaseamodellidivalutazionedotatidiparametri
significativinonosservabilisulmercato.
Gliutilioperditeconeffettisulrisultatodallavenditaedallavalutazionedimercatod’immo­
bilizzazionifinanziariederivatesonopresentatinelrisultatodaoperazionicommerciali.Nel
periodoinesameillorovaloreèstatoinferiorealmilionedifranchi(annoprecedente:meno
di4milionidifranchi).Sivedaanchel’allegatoalpunto6,Risultatodeiservizifinanziari.
182
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Scadenzaderivati
31dicembre2009
Scadenze strumenti finanziari
derivati
Valorivenali
positivi
mln.diCHF
Allegato
Volumedei
contratti
17
Valorivenali
negativi
Volumedei
contratti
26
31dicembre2008
Valorivenali
positivi
Volumedei
contratti
17
Valorivenali
negativi
Volumedei
contratti
26
Cash Flow Hedges
finoa1anno
28
677
0
82
27
492
–
–
tra1e5anni
82
1020
–
–
95
1073
0
11
oltrei5anni
–
–
–
–
12
139
–
–
finoa1anno
2
30
–
–
18
177
–
–
tra1e5anni
–
–
4
50
2
30
3
50
Fair Value Hedges
Altro
finoa1anno
1
182
5
187
25
265
6
914
tra1e5anni
–
–
0
5
0
27
2
121
oltrei5anni
–
–
–
–
–
–
–
–
113
1 909
9
324
179
2 203
11
1 096
Totale strumenti
finanziari derivati
Valorediriacquisto
Volumedeicontratti
Ilvalorediriacquistocorrispondealvaloredimercatodiunostrumentofinanziarioderivato,
valeadirealprezzocheandrebbepagatoincasovenisseamancarelacontroparteperla
conclusionediunatransazionesostitutiva.Ivaloridiriacquistopositivisonoespostialrischio
dicreditoecostituisconolaperditamassimachelabancasubirebbeilgiornodiriferimento
qualoravenisseamancarelacontroparte.Ivaloridiriacquistonegativiinsorgonoquando
sarebberostatepossibilitransazionisostitutiveacondizionipiùvantaggiose.
Corrispondeaicreditirelativiaivaloridibaseorisp.aivalorinominali(underlyingvalue)che
sonoallabasedeglistrumentifinanziariderivati.
LaPostaacquisiscestrumentifinanziariderivatisoprattuttoatitolodigaranzia.L’iscrizione
abilanciodelletransazioniatitolodigaranzia(HedgeAccounting)avvieneseglistrumenti
finanziariderivaticompensanoefficacementeleoscillazionidelvalorediriacquistoodelflusso
didenarodelletransazionidibasegarantite.Glistrumentiderivatiperiqualinonvieneappli­
catol’HedgeAccountingvengonotrattaticometitolicommerciali.
CashFlowHedges
LaPostaSvizzeraèespostasiaallefluttuazionivalutariecheallemodifichedeitassid’interesse.
Irischilegatiallavalutarisultantidainvestimentiinobbligazioniinvalutaesteravengono
garantitidalleoscillazionidivaloremedianteswapsullavaluta.Lefluttuazionideifuturicash
flowsugliinteressidelleimmobilizzazionifinanziarievengonogarantitedaswapssuitassi
d’interessediduratadiversa.LariservaHedgingvienetrasferitanelcontoeconomiconel
momentoincuihaluogolarelativatransazione.
Il31dicembre2009lariservadiHedgingammontavaa20milionidifranchi(annoprecedente:
31milionidifranchi).Nell’annoinesamesonostatitrasferiti16milioni(annoprecedente:
–119milionidifranchi)dallariservadiHedgingdelcapitaleproprioalcontoeconomico.
L’insiemedellevariazionidelvaloredimercatodeglistrumentidigaranziaconfluiscononelle
riservediHedgingsenzaeffettosulrisultato.Inseguitogliinteressinettiinarretratononché
quelliversati/ricevuti(–0,2milionidifranchi;annoprecedente:–5milionidifranchi)nonchéla
percentualeinvalutaestera(16milionidifranchi;annoprecedente:–114milionidifranchi)
vengonotrasferitinelcontoeconomico(Recycling).IntalmodonellariservaHedgingdicash
flowrestanolevariazionidelvaloredimercatoresiduedeglistrumentidigaranzia.Traicostidi
acquisizioneoaltrivaloricontabilidiunvalorepatrimonialeodiunimpegnononfinanziario
nonvienecontabilizzatoalcunimportodelcapitaleproprio.
Irischilegatiallavalutarisultantidainvestimentiinazioniinvalutaesteravengonogarantiti
dalleoscillazionidivaloremediantecontrattiaterminesulledivise.
183
Relazione finanziaria | Gruppo
Sivedaanchel’Allegatoalpunto31«Gestionedelrischio»sullastrategiadigestionedel
rischio.LeregoledicontabilizzazionedegliHedgeAccountingvengonoapplicatesoloda
PostFinancedal2005inrelazionealleimmobilizzazionifinanziarie.
22IPrestiti
Scadenza
Prestiti
mln.diCHF
31 dicembre 2009
Totale
finoa1anno
1­5anni
oltrei5anni
senza
Cantoni,cittàecomuni1
4701
1020
2343
1338
–
Istitutifinanziari
3478
387
2146
945
–
221
33
111
77
–
Altro
1251
69
615
565
2
Totale prestiti�
9651
1509
5215
2925
2
Cantoni,cittàecomuni1
3812
937
1772
1103
–
Istitutifinanziari
3207
134
2353
720
–
ImprenditoridiAuto­
Postale
2
31 dicembre 2008
ImprenditoridiAuto­
Postale
205
30
102
73
–
Altro2
524
23
393
108
–
7748
1124
4620
2004
Totale prestiti�
–
1 PrestitiaCantonieComuninonchéprestitisutitolidicreditoacorporazionididirittopubblico(CDP).
2 Prestitieprestitisutitolidicreditoad«Altreistituzioni»eipotecheconcesseinpassatodallaCassapensioniPosta(4milionidifranchi;annoprecedente:
6milionidifranchi),ripresidaPostFinance.
Nell’annoinesame,secondoilmetododell’interesseeffettivo,sonostaticonseguitiproventi
d’interessiparia223milionidifranchi(annoprecedente:189milionidifranchi).
Prestitiarretratisenzarettifica
delvaloreindividuale
LaPostaSvizzerarettificailvaloredeiprestitisepensacheessilecauserannounaperdita,
quandoapparechiarocheildebitorenonsaràingradodimantenereipropriimpegni.
Al31dicembre2009eal31dicembre2008nonsussistevaprestitoinarretratosenzarettifica
delvaloreindividuale.
Nonèstatonecessariorinegoziarealcunprestitoinarretratodigrandeentitànénell’annoin
esamenénell’annoprecedente.
31dicembre2009
Prestiticonrettificadelvalore
Prestiti con rettifica del valore
mln.diCHF
Consistenza
lorda
31dicembre2008
Rettifiche Consistenza Consistenza
delvalore
netta
lorda
Rettifiche Consistenza
delvalore
netta
Rettifiche del valore individuale
Prestiti
–
–
–
–
–
–
Totale prestiti con rettifiche del valore individuale
–
–
–
–
–
–
�
Prestiti
9434
–21
9413
7546
–16
7530
Totale prestiti con rettifiche
del valore a forfait
9434
– 21
9413
7546
– 16
7530
Rettifiche del valore a forfait
�
Lerettifichedelvaloreindividualevengonoeffettuatequandosononotesignificativedifficoltà
finanziariedeldebitoreononrisultapiùpossibileeffettuareipagamentidegliinteressiodegli
ammortamenticomedacontratto.
Nellamisuraincuinonsussistonoproveobiettivedeldeprezzamentodiunsingoloprestito,
vieneeffettuataunaconsiderazionedigruppo.Iprestiticonrischid’inadempimentosimili
vengonoriunitiesubisconounarettificadelvaloreaforfaitsupplementareinbasearileva­
mentistatistici.
184
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Noncisonobenipatrimonialiconcessiinpegno(garanzie)periprestiti.
Variazionidellerettifiche
delvaloresuiprestiti
23IPartecipazioni a
società associate
Variazioni delle rettifiche di valore sui prestiti
mln.diCHF
Totale
Stato al 1.01.09�
0
16
Deprezzamenti
–
5
5
Stato al 31.12.09�
0
21
21
Stato al 1.01.08�
0
10
10
Deprezzamenti
–
6
6
Stato al 31.12.08�
0
16
16
16
Lesocietàassociatesonoriportatenell’Allegatoalpunto32«Perimetrodiconsolidamento».
Partecipazioni a società associate
mln.diCHF
2009
2008
Stato al 1.1�
42
43
Ingressodaacquisizionedisocietàassociate
1
–
Depennazionidallavenditadisocietàassociate
–3
0
Dividendiricevuti
–8
–11
8
10
Quotadelrisultatonetto(alnettodelleimposte)
Risultatodellesocietà
associate
Rettifichedelvalore Rettifichedelvalore
individuale
aforfait
Deprezzamentodigoodwill
–1
–
Stato al 31.12
39
42
dicuigoodwill
10
11
2009
2008
8
10
Perditedadepennazioni(nette)
–1
–
Deprezzamentodigoodwill
–1
–
6
10
Risultato dalle società associate
mln.diCHF
Quotadelrisultatonetto(alnettodelleimposte)
Totale risultato delle società associate�
185
Relazione finanziaria | Gruppo
Cambiamentiriguardanti
lesocietàassociate
2009
Nelgennaio2009SwissPostManagementSAhaacquisitounaquotadel20%dellanuova
HermesPortaaPortaS.p.A.consedeaTribiano(Milano).
PoichéilcontrollosullaPrimeMailGmbHèstatoassuntoil1°gennaio2009senzaacquisire
ulterioripartecipazionidiminoranza,lasocietàvienenuovamentecompletamenteconsolidata.
Conl’acquistodellaZUVOZustell­undVertriebsorganisationSAelasuccessivafusionenella
PrestoPresse­VertriebsSAretroattivamenteafineagosto2009,laPrestoPresse­Vertriebsha
acquisitoleseguentiaziendecomesocietàassociate:AZVertriebsSA(25%),SCHAZOSA
(50%),SÜDOSTSCHWEIZPRESSEVERTRIEBSA(35%).
Afineottobre2009laRäberInformationManagementSaglhavendutoleazionidella
ScoobaSagl.
Nelnovembre2009èstatovendutoil75%delleazionidellaRäberInformationManage­
mentSagl.Dalnovembre2009lasocietàègestitacomesocietàassociata(25%).
2008
Il2dicembre2008èstatoacquisitoilrimanente50%dellaInnovativePersonalmanagement
GmbHconsedeaBamberg.NelcontempolasocietàèstataaccorpataallaSwissPostSolutions
GmbHconsedeaBamberg.
24IImmobilizzazioni
materiali
Visonoimpegnidainvestimentiperimmobilizzazionimaterialiaconcorrenzadi27milionidi
franchi(annoprecedente:77milionidifranchi).Ladiminuzioneèriconducibilealcompleta­
mentodelprogettoREMA.
Al31dicembre2009risultanoimmobilizzazionimaterialiinpegnonell’ambitodiipotechea
concorrenzadi6milionidifranchi(31.12.2008:34milionidifranchi).
186
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Immobilizzazioni materiali
2009
mln.diCHF
Stabilimenti
Impiantiincostru­
zione:stabilimenti
Impiantid’esercizio,
macchineeinfra­
struttureEED
Mobilia,
veicolie
altriimpianti
Impiantiincostru­
zione:altreclassi
d’investimento
Totale
5 694
119
1 223
605
142
7 783
Costi d’acquisizione
Stato al 1.01.09
Ingressiconsecutiviadacquisizioni
(disocietàdelgruppo)
–
–
0
1
–
1
122
41
138
62
350
–495
–5
–284
–37
–3
–824
138
–138
180
–3
–177
–
–129
–
–
–40
–
–169
–131
Ingressi
Depennazioni
Riorganizzazioni
Depennazionidariorganizzazioni
conformementeall’IFRS5
Differenzederivantidallaconversione
divaluteestere
Stato al 31.12.09
0
0
–1
–1
0
–2
5 195
98
1159
663
24
7139
Ammortamenti cumulati
Stato al 1.01.09
Ammortamenti
Deprezzamenti
Depennazioni
Riorganizzazioni
Depennazionidariorganizzazioni
conformementeall’IFRS5
Differenzederivantidallaconversione
divaluteestere
4 245
–
773
305
0
5323
103
–
101
69
–
273
4
–
–
–
0
4
–485
–
–266
–31
–
–782
0
–
4
–4
–
–
–92
–
–
–35
–
–127
0
–
0
0
0
0
Stato al 31.12.09
3 775
–
612
304
0
4 691
Valore contabile al 31.12.09
1420
98
547
359
24
2448
–
–
3
10
–
13
Stabilimenti
Impiantiincostru­
zione:stabilimenti
Impiantid’esercizio,
macchineeinfra­
struttureEED
Mobilia,
veicolie
altriimpianti
Impiantiincostru­
zione:altreclassi
d’investimento
Totale
5772
366
1217
578
113
8046
dicuiinvestimentiinleasing
Immobilizzazioni materiali
2008
mln.diCHF
Costi d’acquisizione
Stato al 1.01.08
Ingressiconsecutiviadacquisizioni
(disocietàdelgruppo)
2
–141
Ingressi
Depennazioni
–
2
7
–
11
161
63
88
149
447
–438
–8
–156
–30
–3
–635
Riorganizzazioni
400
–400
115
2
–117
–
Depennazionidariorganizzazioni
conformementeall’IFRS5
–20
0
–
–36
–
–56
Differenzederivantidallaconversionedi
valuteestere
Stato al 31.12.08
–8
0
–18
–4
0
–30
5694
119
1223
605
142
7783
Ammortamenti cumulati
4562
–
843
303
0
5708
Ammortamenti
98
–
101
61
–
260
Apprezzamenti
–
–
–4
–
–
–4
–402
–
–153
–27
–
–582
2
–
–2
0
–
–
–13
–
–
–30
–
–43
Stato al 1.01.08
Depennazioni
Riorganizzazioni
Depennazionidariorganizzazioni
conformementeall’IFRS5
Differenzederivantidallaconversionedi
valuteestere
–2
–
–12
–2
0
–16
Stato al 31.12.08
4245
–
773
305
0
5323
Valore contabile al 31.12.08
1449
119
450
300
142
2460
–
–
4
9
–
13
dicuiinvestimentiinleasing
1 Comprendecirca16milionidifranchidisovvenzioniperimpiantiferroviaridel2008e2009.
187
Relazione finanziaria | Gruppo
25IImmobilizzazioni
immateriali e
goodwill
31dicembre2009
Immobilizzazioni immateriali
e goodwill
mln.diCHF
Goodwill1
Altreimmobilizza­
zioniimmateriali
Totale
210
140
350
31dicembre2008
Goodwill1
Altreimmobilizza­
zioniimmateriali
Totale
230
101
331
21
Costi d’acquisizione
Stato al 1.1
Ingressiconsecutiviad
acquisizionidisocietàdelgruppo
8
8
–
21
512
29
80
296
26
55
–
–38
–38
–207
–2
–22
–
–1
–138
–
–13
–
Ingressi
Depennazioni
Adeguamentisuccessividicostidiacquisi­
zione
–13
Differenzederivantidallaconversionedi
valuteestere
–1
1
0
–16
–6
–22
Stato al 31.12
259
140
399
210
140
350
Ammortamenti cumulati
Stato al 1.1
Ammortamenti
22
67
89
23
47
70
–
30
30
–
23
23
–1
Scioglimentobadwill
0
Deprezzamenti
34
Depennazioni
–
–
0
–1
–
155
18
–
1
1
–34
–34
–
–2
–2
–2
Differenzederivantidallaconversionedi
valuteestere
0
0
0
0
–2
Stato al 31.12
25
78
103
22
67
89
234
62
296
188
73
261
Valore contabile al 31.12
1 G
oodwilldellesocietàinteramenteconsolidate.Ilgoodwillderivantedall’acquisizionedipartecipazioniasocietàassociateèinclusonelvaloredellapartecipazioneallibrato(sivedaanchel’Allegatoalpunto23,
Partecipazioniasocietàassociate).
2 Inseguitoall’acquisizionediITServiceHouseSA,DispodromSA,SwissPostSolutions(UK)Ltd,ZUVOZustell­undVertriebsorganisationSA,EspaceMediaVertriebsSA,Pressevertriebs­GmbHealrilevamentodi
partecipazionidiminoranzadiBevoSA,CardsUnitedGmbH,ClientVelaSPz.o.o.eSwissPostPortaaPortaS.p.A.
3 DagliadeguamentidiearnoutdiSwissPostInternationalScandinaviaAB,ClientVelaGmbH,SwissPostInternationalLogisticsSA,SecurePostSA.
4 SivedanoanchelespiegazionialpuntoVerificadellaconsistenzadelgoodwill.
5 Rettifichedivaloresullaconsistenzaclienti.
6 Derivantesostanzialmentedall’acquisizionediIMSEuropeAB,GraphicDataLtd.,PresseVertriebsSABasileaGlobalBusinessServicesPlusGruppe,GlobalPressDistributionGmbHedAnzaSecuritySagl.
7 Depennazionederivantedallavenditadel40%dellepartecipazioniallaSwissPostPortaaPortaS.p.A.
8 AdeguamentiearnoutgruppoSPS.
Lealtreimmobilizzazioniimmaterialicomprendonoessenzialmentel’acquistodisoftware
standard.Nonvisonoimpegnidainvestimenti.
Verificadellaconsistenza
delgoodwill
Incasodinuoveacquisizioniilgoodwillvieneripartitotraunitàbenidentificabili–valeadire
unitàgeneratricidimezzidipagamento–esottopostoadunesamedellaconsistenzasubase
annua.Dinormaunasocietàcorrispondeadun’unitàgeneratricedimezzidipagamento.
Ilvalorenettorealizzabilediun’unitàgeneratricedimezzidipagamentosibasasuuncalcolo
delvalored’usufruttobasatoasuavoltasullapianificazionefinanziariastrategica.Ilcalcolodel
valored’usufruttotienecontodeiflussididenarodeitreannisuccessivimenoiltassodicosto
delcapitaleponderatosulvaloreincontanti,nonchédiunvaloreresiduostimato.Essonon
comprendealcunelementodicrescita.
188
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Ilgoodwillsiriferisceaiseguentisegmentiosocietàdelgruppo:
31dicembre2009
Goodwill per segmento
Totale
goodwill
mln.diCHF
PostMail
Post­
SwissPost
Logistics International
31dicembre2008
SwissPost
Solutions1
Totale
goodwill
PostMail
Post­
SwissPost
Logistics International
SwissPost
Solutions1
GruppoSPS
33
–
–
–
33
33
–
–
–
SwissPostSolutionsSA
9
–
–
–
9
9
–
–
–
9
SwissPostSolutionsInc.
36
–
–
–
36
38
–
–
–
38
SwissPostSolutionsLtd2
21
–
–
–
21
19
–
–
–
19
8
–
–
–
8
–
–
–
–
–
SwissPostSolutions(UK)Ltd
Global­Business­Services­Plus­
Gruppo
33
3
–
–
–
3
3
–
–
–
3
41
41
–
–
–
11
11
–
–
–
MDSMediaDataServicesSA
4
–
–
4
–
4
–
–
4
–
SwissPostInternationalLogisticsSA
2
–
–
2
–
2
–
–
2
–
PrestoPresse­VertriebsSA3
SwissPostInternational
NetherlandsBV
3
–
–
3
–
3
–
–
3
–
23
–
–
23
–
21
–
–
21
–
SwissPostSATHoldingSA
9
–
–
9
–
9
–
–
9
–
SwissPostInternational
SingaporePteLtd
4
–
–
4
–
4
–
–
4
–
SwissPostPortaaPortaS.p.A.4
SwissPostInternational
ScandinaviaAB5
3
–
–
3
–
2
–
–
2
–
PostLogisticsSA
27
–
27
–
–
27
–
27
–
–
DispodromSA6
0
–
0
–
–
–
–
–
–
–
ITServiceHouseSA
5
–
5
–
–
–
–
–
–
–
Altri
3
–
1
2
–
3
–
1
2
–
234
41
33
50
110
188
11
28
47
102
Totale
1 SwissPostSolutionsdal1°settembre2009(exClientistrategiciesoluzioni).
2 RilevamentogoodwilldellaGraphicData(UK)Ltd(societàinliquidazione).
3 DepennazionegoodwillRäberInformationManagementSaglperviadicessione.RiscattopartecipazionidiminoranzadiBevoSAeacquistosupplementarediZUVOZustell­und
VetriebsorganisationSAZurigo,EspaceMediaVertriebsSABernaePressevertriebsSaglLucerna.
4 Riscattopartecipazionidiminoranza.
5 GoodwilldaAssetDeal.
6Ilgoodwillditremilionidifranchihasubitounarettificadelvalore.
Percalcolarelaconsistenzadelgoodwillperlesocietàdelgruppoelesocietàassociateal31
dicembre2009–inbasealDiscountedCashflowMethod–sonostatipresiiparametrisotto­
stantiasecondadelPaese.Inoltre­perilcalcolodiunpremioperirischidimercatodel5%
circa(Svizzeraedestero)easecondadellavalutazionedeirispettivirischi–sonostatiapplicati
unpremioSmallCapdello0–4%eunsupplementopercapitalediterzidel2–6%.
Parametri per la fissazione della consistenza del
goodwill per Paese
Tassod’interesse1
Aliquotad’imposta2
WACC3
Svizzera
2,1
21
4,8–8,3
Italia
4,2
31
9,0
GranBretagna
3,7
28
7,0
PaesiBassi
3,6
26
6,7
Germania
3,3
29
6,6–8,0
USA
3,5
40
7,6
Singapore
2,6
18
5,6
Francia
3,6
33
7,6
Svezia
3,3
26
8,0
Percentuale
1 RendimentodititolidiStatodelrispettivoPaesesu10anni.
2 Aliquotad’impostadelPaeseincuisitrovalasocietàacquisita.
3 Tassocostocapitalemedioponderatoprimadelleimposte(WeightedAverageCostofCapital)
Ilgoodwillpagatoderivantedall’acquisizionedipartecipazioniasocietàassociateèincluso
nelvaloredellapartecipazioneallibrato(sivedaanchel’Allegatoalpunto23,Partecipazionia
societàassociate).
189
Relazione finanziaria | Gruppo
26IImpegni finanziari
Impegni finanziari
mln.diCHF
avista
Revocabile1
finoa1anno
1­5anni
oltrei5anni
Totale
31 dicembre 2009
53375
–
–
–
–
53375
Contidepositoed’investimento
–
23001
–
–
–
23001
Obbligazionidicassapericlienti
–
–
278
278
30
586
Investimentidelmercatomonetario
periclienti
–
9
301
–
–
310
579
278
30
77 272
Contipostali
Totale depositi dei clienti (PostFinance)
53 375
23 010
Debitiverso
istitutifinanziari
1
0
9
8
1
19
Strumentifinanziariderivati
–
–
5
4
–
9
16
Altriimpegnifinanziari
Leasingfinanziari
–
–
5
8
3
Operazionipronticontrotermine
–
–
–
–
–
–
Altro
6
0
80
31
–
117
Totale altri impegni finanziari
7
0
99
51
4
161
53 382
23 010
678
329
34
77 433
46459
–
–
–
–
46459
Contidepositoed’investimento
–
16053
–
–
–
16053
Obbligazionidicassapericlienti
–
–
495
477
28
1000
Investimentidelmercatomonetario
periclienti
–
57
635
–
–
692
46459
16110
1130
477
28
64204
Totale impegni finanziari
31 dicembre 2008
Contipostali
Totale depositi dei clienti (PostFinance)
Debitiverso
istitutifinanziari
6
–
14
8
2
30
Strumentifinanziariderivati
–
–
6
5
–
11
Altriimpegnifinanziari
Leasingfinanziari
–
–
6
10
2
18
Operazionipronticontrotermine
–
–
118
–
–
118
Altro
7
–
148
32
–
187
13
–
292
55
4
364
46472
16110
1422
532
32
64568
Totale altri impegni finanziari
Totale impegni finanziari
1 Capitalinonrevocatisenzaduratafissa,rivendicabiliosservandounterminedidisdettaconcordato.
Laconsistenzadelleoperazionipronticontrotermineèsoggettaadoscillazioni.Incasodi
domandamaggioredimezzi,ilfabbisognodirifinanziamentoabrevetermineèsoddisfatto
attraversooperazionipronticontrotermine.Inlineadimassimavengonodatedellegaranzie
perl’interoimportodelleoperazionipronticontrotermine.
Glistrumentifinanziariderivati(valorivenalinegativi)comprendono4milionidifranchi(anno
precedente:3milionidifranchi)registratiinbaseaiprincipidiHedgeAccounting.
Nell’esercizioinesame,ilcostodegliinteressiperidepositidellaclientela(PostFinance)èstato
di403milionidifranchi(annoprecedente:526milionidifranchi).
190
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Valoreincontantidegli
impegnidaleasing
finanziari
Valore in contanti degli impegni
da leasing finanziari
31dicembre2009
Valore
nominale
mln.diCHF
Sconto
Valore
attuale
31dicembre2008
Valore
nominale
Sconto
Valore
attuale
Scadenzaentro1anno
7
–2
5
6
0
6
Scadenzatra1e5anni
9
–1
8
11
–1
10
Scadenzaaldilàdi5anni
3
0
3
2
0
2
19
–3
16
19
–1
18
Totale
27IAccantonamenti
Accantonamenti
mln.diCHF
Altreprestazioni
alungotermine
neiconfrontidel
personale
Ristrutturazioni
Sinistri
intervenuti
Rischiprocessuali
Altro
Totale
316
44
41
14
18
433
Stato al 1.01.09
Ingressiconsecutiviad
acquisizionidisocietàdelgruppo
Costituzione
Adeguamentoval.attuale
Impiego
4
–
–
–
4
8
40
25
11
4
2
82
–
0
–
–
–
0
–24
–30
–9
–1
–5
–69
–5
–2
–6
0
–5
–18
–
–
–
–
2
2
Scioglimento
Adeguamentisuccessivi
dicostidiacquisizione
Differenzederivantidallaconversione
divaluteestere
0
0
–
0
0
0
331
37
37
17
16
438
29
32
11
2
12
86
320
121
45
27
31
544
–
–
–
–
3
3
19
6
17
4
8
54
0
0
0
–
0
0
–23
–56
–17
–1
–3
–100
Scioglimento
0
–27
–4
–15
–7
–53
Adeguamentisuccessivi
dicostidiacquisizione
–
–
–
–
–12
–12
Stato al 31.12.09
dicuiabrevetermine
Stato al 1.01.08
Ingressiconsecutiviad
acquisizionidisocietàdelgruppo
Costituzione
Adeguamentoval.attuale
Impiego
Differenzederivantidallaconversione
divaluteestere
Stato al 31.12.08
dicuiabrevetermine
0
–
0
–1
–2
–3
316
44
41
14
18
433
23
40
11
3
17
94
Altreprestazionialungo
termineneiconfronti
delpersonale
Lealtreprestazionialungotermineneiconfrontidelpersonalecomprendonosoprattutto
ipremidifedeltàpergliannipassatiaserviziodell’aziendaeibuoniperilpersonale(soprat­
tuttoperilpersonaleinpensione).L’andamentoèriportatonellaseguentetabella.
Sonostatiusatiiseguentiparametri:
Premidifedeltà
Elementi considerati per il conteggio al
31.12.2009
31.12.2008
Buoniperilpersonale
31.12.2009
31.12.2008
Tassod’interessetecnico
3,00%
3,25%
3,25%
3,50%
Sviluppoannuodeisalari
2,00%
2,00%
–
–
95,00%
Percentualediutilizzodeibuoniperil
personale
Percentualevacanze
Fluttuazionelibera
Duratamediaresiduadiservizioinanni
–
–
95,00%
55,80%
55,80%
–
–
6,80%
4,01%
4,00%
3,98%
10,1
11,5
11,4
11,5
191
Relazione finanziaria | Gruppo
SviluppodellavoceAltre
prestazionialungo
termineneiconfronti
delpersonale
Altre prestazioni a lungo termine nei
confronti del personale
Premidifedeltà1
Buoniperilpersonale
mln.diCHF
2009
2008
2009
2008
Stato al 1.1
209
213
107
107
13
12
3
3
–19
–18
–5
–5
Pretesediprevidenzaacquisite
Prestazionicorrisposte
Tassid’interessesugliobblighiprevidenziali
7
6
4
3
Ricavi/spesedacambiamentodeipiani
4
6
2
1
Ingressonelperimetrodiconsolidamento
4
–
–
–
Utili/(perdite)daadeguamento
dellesimulazioni
3
–
4
–
–3
–10
–2
–2
218
209
113
107
(Utili)/Perditeannuali
Stato al 31.12
1 Ipremifedeltàcomprendonoancheicongedisabbaticiperiquadri.
Speseiscritteallavoce
Costiperilpersonale
Spese iscritte alla voce Costi per
il personale
Premidifedeltà
Buoniperilpersonale
2009
2008
Pretesediprevidenzaacquisite
13
12
3
3
Spesepertassid’interesse
7
6
4
3
mln.diCHF
2009
2008
Registrazionedicostiperrettifichedeipiani
4
6
2
1
Registrazionedi(utili)/perdite
0
–10
2
–2
24
14
11
5
Totale spese per altre prestazioni a lungo termine nei confronti del personale
28ILeasing operativi
LaPostaqualebeneficiaria
dileasing
Gliimpegniminimiderivantidacontrattidileasingod’affittononredimibilisicompongono
comesegue:
Impegni derivanti da leasing operativi
mln.diCHF
31.12.2009
31.12.2008
finoa1anno
126
109
tra1e5anni
306
271
oltrei5anni
110
98
Impegni di pagamento futuri derivanti da leasing operativi
542
478
Ratedileasingminime
144
146
8
8
Impegni futuri derivanti da leasing operativi, scadenza
Ratedileasingcondizionali
Oneri leasing del periodo
152
154
Ricavidasublocazioniperl’eserciziochiuso
16
16
Futuriricavidasublocazioni
49
42
Ipagamentiderivantidarapportidileasingoperativiconcernonoessenzialmentelalocazione
diimmobiliperlaretedegliufficipostaliconunadurataresiduamediadidueanninonché
lalocazionediimmobilid’esercizioedirittidisuperficiedell’unitàImmobili.Iredditidasublo­
cazioniconcernonoimmobilidellaretedegliufficipostalichepermotividiottimizzazione
vengonolocatiaterzifinoallascadenzadelcontrattod’affitto.
Leratedileasingcondizionalirisultanodarapportidilocazioneconnessiaunindice.
192
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
LaPostaqualedatore
dileasing
Nell’annoinesameiredditiderivantidallalocazioneaterzidiimmobiliproprisonostatidi
27milionidiCHF(annoprecedente:44milionidifranchi).Ilgiornodichiusuradelbilancionon
sussistevanoaltriaccordidileasingsignificatividellaPostaqualedatoredileasing.
Ricavi da accordi di leasing
mln.diCHF
31.12.2009
31.12.2008
finoa1anno
51
63
tra1e5anni
149
189
oltrei5anni
46
61
246
313
Rate di leasing future concordate contrattualmente, scadenza
Totale
29IImpegni eventuali
Fideiussioni
Casigiuridici
30IPersone e società
vicine e personaggi
chiave
Al31dicembre2009sussistevanoiseguentiimpegnieventuali:
Visonofideiussionioimpegnidigaranziaaconcorrenzadi37milionidifranchi(annoprece­
dente:45milionidifranchi).
Perquantoattienealleazionilegalioaicasigiuridiciperiqualinonsonostatirealizzatiaccan­
tonamenti,laDirezionedelgrupporitienechepossanoessererespintiochenonincidano
fondamentalmentesullasituazionefinanziariaosulrisultatod’eserciziodelgruppo.Gliimpe­
gnieventualichenerisultanoammontanoaunmilionedifranchi(annoprecedente:unmilione
difranchi).
AisensidegliIFRS,ilgruppoPostaintrattienedellerelazioniconpersonevicine,societàdel
gruppo,societàassociateopersonaggichiave.InvestediproprietariadellaPostaSvizzera,
anchelaConfederazioneSvizzeraèconsideratapersonavicinaall’azienda.
TutteletransazionitralaPostaelepersoneesocietàaleivicineavvengonoacondizionidi
mercato.QualeproprietariadellaPosta,nell’annoinesamelaConfederazioneSvizzeraha
erogatoperiltrasportodigiornaliepasseggericompensazionipariarispettivamente30milioni
difranchi(annoprecedente:30 milionidifranchi)e150 milionidifranchi(annoprecedente:
144milionidifranchi).
Letransazionid’affaritralaPostaSvizzeraelesocietàdelgruppoPostasonostateeliminatein
seguitoalconsolidamentoenonrisultanonelpresenteallegato.
LaPostaSvizzeraelesocietàdelgruppoPostahannoeffettuatoleseguentitransazionicon
personeesocietàvicinenonappartenentialgruppo.
Transazioni con persone e società vicine
Venditadimerci
eservizi
Acquistodimerci
eservizi
Creditieprestitinei
confrontidisocietàvicine
Impegninei
confrontidisocietà
vicine
mln.diCHF
2009
2008
2009
2008
31.12.2009
31.12.2008
31.12.2009
31.12.2008
Aziende con gestione comune o su cui sussiste
un influsso determinante
413
539
170
208
303
124
960
762
ConfederazioneSvizzera
217
216
58
62
6
3
336
491
Swisscom
145
169
42
51
258
11
8
11
50
154
70
95
39
110
616
259
RUAG
1
0
0
0
0
0
0
1
Skyguide
0
0
0
0
0
0
0
0
17
21
1
0
1
2
0
0
Società associate
8
8
13
9
2
1
2
1
Altre persone o società vicine
0
0
19
31
0
0
3
1
FerrovieFederaliSvizzere(FFS)
Transazioni con azionisti di minoranza delle
società del gruppo
193
Relazione finanziaria | Gruppo
Indennitàapersonaggi
chiave
31IGestione del rischio
Gestionedelrischio
(CorporateRisk
Management)
Nell’annoappenatrascorsosonostateversateindennitàeprestazioniaccessorieper5,9milioni
difranchi(annoprecedente:5,7milionidifranchi)eaccreditate–comel’annoprecedente–
prestazioniprevidenzialiapersonaggichiaveper0,8milionidifranchi(annoprecedente:
0,9milionidifranchi).SonoconsideratipersonaggichiaveimembridelConsigliodiammini­
strazioneedellaDirezionedelgruppo.Lecomponentisalarialilegatealrendimentoversate
nel2009aimembridellaDirezionedelgrupposibasanosugliobiettiviraggiuntinel2008e
ammontanoacirca1,04milionidifranchi(annoprecedente:circa1,15milionidifranchi).
Nonsussistonocontrattidiprestitoconpersonaggichiave.
Organizzazione
LaPostaSvizzeradisponediunagestionedelrischioglobalechecomprendetutteleunitàdella
casamadrenonchélesocietàdelgruppo.LapoliticadelrischiovienedefinitadallaDirezione
delgruppoedalConsigliodiamministrazione.Lagestionedelrischioèpostasottolarespon­
sabilitàdellalinea.
TutteleunitàdelgruppoPostaSvizzera(AutoPostale,PostFinance,PostMail,PostLogistics,
SwissPostInternational,SwissPostSolutions,Retepostaleevendita)etuttelesocietàdel
gruppohannounmanagerdelrischio.
Imanagerdelrischiogestisconoiprocessiecoordinanoirapportiallerispettivedirezioni
nonchéalmanagerdelrischiodelgruppo.Essisonosubordinatialladirezionedellevarieunità
erispondonodiuncontrolloindipendentedeirischi.Imanagerdelrischiostabilisconoicon­
trollieilimitinecessariesorveglianolasituazionenonchéilpotenzialedirischio.Lagestione
delrischiofainmodochetuttiirischivenganoindividuatieregistratineisistemidirilevamento
ereporting.
Vengonopresiinconsiderazioneiseguentisettoritematici:strategiaeambiente,clienti/
mercato,erogazionedelleprestazioni,politicadeiprezzi,progetti/prestazioniesterne,repor­
ting/controlling,sicurezza,danniinproprioediresponsabilitàcivile,gestionedelpersonale,
tecnologiadell’informazione,finanze,CorporateGovernance,aspettilegali,comunicazione/
immagine.
Ilprocessodigestionedelrischioèintegratoalprocessostrategicoannualedelgruppo.
IlmanagerdelrischiodelgruppoeilComitatodigestionedelrischiopresentanoduevolte
all’annoallaDirezionedelgruppounapanoramicacompletadeirischidelgruppononchéi
rischipiùimportanti.SutalibasilaDirezionedelgruppoeffettualeproprieanalisi.Ilrisultato
vienepresentatoalcomitatoAudit&RiskealConsigliodiamministrazione.IlConsigliodi
amministrazionevalutainmanieradefinitivairischisopportaticollettivamente.
Situazionedelrischio
Nel2009laPostahaindividuatoedanalizzatoundicirischiprincipalidatrattareinmaniera
attiva,periqualihaelaboratopossibiliscenariemisure.Sitrattadirischichecomportano
dannipotenzialiperalmeno50milionidifranchi.Treconcernonolecondizioniquadro(politi­
che),quattrosonolegatialmercatoequattrosonodinaturaendogena.Undiciulterioririschi
sonostatipostiprecauzionalmentesottoosservazione.
Sistema
dicontrollointerno
LaPostadisponediunsistemadicontrollointerno(IKS)cheindividuaprecocemente,valutaed
elaboraconcontrolliadhociprocessifinanziaripertinentinonchéirelativirischidicontabilità
epresentazionedeiconti.L’IKScomprendeiprocedimentielemisurevoltiadassicurareuna
contabilitàeunapresentazionedeicontiregolarichecorrispondonoalleregoledibasediogni
rendicontofinanziario.Intalmodosiassicuralamassimaqualitàneirendicontifinanziari.La
Postavedel’IKScomeuncompitopermanentevoltoalcostantemiglioramentodeiprocessi.
Conformementeall’articolo728acpv.1,cifra3delCodicedelleobbligazionisvizzero,l’ufficio
direvisioneesternoverifical’esistenzadell’IKSnell’ambitodellarevisioneordinaria.
194
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Gestionedelrischio
pressoPostFinance
IlConsigliodiamministrazioneoilcomitatoAudit&RiskdellaPostaSvizzerafissanoledirettive
eiprincipirelativialtrattamentodeirischifinanziari,approvalapoliticad’investimentoedel
rischioefissadeilimitichegliufficioperativisonotenutiarispettarenellagestionedeirischi
finanziari.
Organizzazione
LaPostaSvizzeragestisceun’adeguatagestionedeirischioperativiefinanziaripresso
PostFinanceimprontataaiprincipidiBasileaII.IrischispecificidiPostFinance,inparticolare
quellilegatialmercato,aicreditieirischioperativi,vengonogestitimediantestrumentie
metodiinusonelramo.
Indipendentementedagliaffarioperativi,laGestionedelrischiodiPostFinanceidentifica,
misuraecontrollairischieilrispettodeilimitieriferisceirisultatialleistanzedisorveglianza
competenti.Incasodisuperamentodeilimitivengonoadottateimmediatamentemisure
predefinite.
Metodidirilevamentodeirischifinanziari
ImetodidirilevamentoecontrollodeirischisiapplicanosiaaisingoliportafoglidiPostFinance
cheall’interobilanciodell’unità.Ladelimitazioneelasorveglianzadeirischidimercatosono
assicuratedaunsistemadilimitiavarilivelli.
L’Asset&LiabilityManagementComittee(ALKO)diPostFinanceèresponsabiledelpilotaggioe
dellagestioneattivadeirischifinanziarinelrispettodellecondizioniquadropredefinite.Fanno
partedeisuoicompitilagestionedellastrutturadelbilancio,lafissazionedeisottolimitiperi
rischidimercatoedicreditoperleunitàincaricatedelpilotaggiodeirischialivellooperativoe
lafissazionediportafoglidireplicazioneadeguati.L’Asset&LiabilityManagementComittee
assicuraancheilmantenimentodiun’infrastrutturadigestionedelrischioadeguatadalpunto
divistaorganizzativo,delpersonale,deglistrumentitecniciedeimetodi.
Iprincipaliordinidigrandezzaelimitiapplicabilialrischiodimercatoalivellodeiportafogli
derivanodalmetododelValueatRisk(«VaR»).IlVaRèunavalutazionestatisticadelleperdite
potenzialidiundeterminatoportafoglioaseguitodimovimentisfavorevolidelmercatoche
delinealaperditamassimaprevedibileacondizionidimercatonormaliinundeterminatolasso
ditempo(duratadimantenimento)conundeterminatogradodiverosimiglianza(livellodi
fiducia).Essoriassumeivarieffettiderivantidalrischiodelprezzodimercatoinununicoordine
digrandezza.
Tuttiglistrumentifinanziarisonorivalutatitenendocontodellevariazionistorichedeifattori
dirischio(movimentideitassid’interesse,variazionedeimarginidicreditoinfunzionedella
notazioneecorsidicambio).IntalmodoilcalcolodelVaRintegradirettamentelavolatilità
storicadiognifattoredirischioelecorrelazionitradiessiintervenuteinpassato.
IlmodelloVaRimpiegatodaPostFinanceriposasuunaduratadimantenimentodidiecigiorni
edunlivellodifiduciadel99%primadipoterprocedereallaliquidazionedellevociepresume
cheimovimentidelmercatodurantequestoperiodosianoconformiaquellisimulatidal
modello.AcausadelcaratterestatisticodelVaR,laprobabilitàchelaperditaeffettivasia
superioreallaperditamassimaprevedibileèdell’1%.Aifinidellavalutazionedeirischi,imovi­
mentisimulatideifattoridirischiosonoapplicatidirettamenteallevociattuali.
Generedirischioelorovalutazione
IseguentirischisonocostantementemonitoratidaPostFinance:
– Rischidioscillazionedeitassierischirelativiallastrutturadibilancio
Perrischiodioscillazionedeitassis’intendonoipotenzialieffettidiunavariazionedeitassi
dimercatosulvaloredimercatodivaloripatrimonialieimpegninelbilancioesulrisultatodei
tassinelcontoeconomico.
LeoperazioniabilanciodiPostFinancesonounadelleprincipalifontidiguadagnodella
Posta.Datochelevariazionideitassiinfluisconodirettamentesuiproventinettid’interessi,
vieneattribuitamoltaimportanzaalrischiodioscillazionedeitassi.L’ALKOsorvegliaesegue
costantementeirischi.
195
Relazione finanziaria | Gruppo
PostFinancedisponediunaquotadominantedidepositideiclientiatassononvincolato.Per
illustrarliaifinidell’Asset&LiabilityManagement,conformementealmetododelReplicating
Portfoliovengonocostituitetranchericorrentidiperiodidifferenti,inmodotalechelavaria­
bilitàdeimarginisialapiùcontenutapossibile.
Itassid’interessed’opportunitàrisultantidaiReplicatingPortfolioservonodiseguitoanche
qualilineedirettriciperl’elaborazionedellecondizioniofferteallaclientela.
Ifondisonoinvestitisulmercatomonetario(operazionirepoedideposito)esulmercatodei
capitalidandolaprioritàaprestitiaredditofisso,mentreidepositideiclientisonosostanzial­
mentearedditovariabile.Laduratadegliinvestimentivienefissatainfunzionedellasca­
denzadeipassivi(inparticolaredeiportafoglidireplicazione),alfinediottenereuncoordina­
mentoottimaledelladipendenzadeitassid’interessidegliattiviedeipassiviediridurrela
volatilitàdeiricavi.Irischidimercatoconnessialleoperazionisuinteressisonomisuratie
controllatiquotidianamentesiaalivellodisingoliportafogli,siaalivellodelbilancioglobale
diPostFinanceconl’ausiliodelmetodo«ValueatRisk».Percompletareilquadrosuirischi
vengonoinoltreconsultatiindicidisensibilitàedeffettuateanalisigapescenaridistress.
IseguentidatiVaRsottolineanoilrischiodeltassod’interesseacuieraespostalaPostaal
31dicembre2009e2008eillustranoleripercussionideimovimentideitassidimercatosul
FairValuedellevocidibilancioediquellefuoribilanciosensibiliatalitassi.Al31dicembre
2009,ilVaRdegliinteressidelportafogliobancariodiPostFinanceammontavaa3,6milioni
difranchi(annoprecedente:4,9milionidifranchi).L’importomassimodel2009èstatopari
a12,2milionidifranchi(annoprecedente:5,6 milionidifranchi)equellominimopari
1,3 milionidifranchi(annoprecedente:0,5 milionidifranchi),mentreilvaloremediodel
VaRdeitassid’interessedelportafogliobancarioafine2009eraparia5,1milionidifranchi
(annoprecedente:1,9milionidifranchi).IlVaRdeltassod’interessedelportafogliocommer­
ciale,dalcantosuo,hacostituitounrischiominimo,conunamediaparia0,05milionidi
franchi(annoprecedente:0,09milionidifranchi).
– Rischivalutari
Ilrischiovalutarioconsistenell’eventualitàcheilvalorediunostrumentofinanziariovaria
causadioscillazionideicorsidicambio.IrischivalutaridellaPostasonodeterminatida
investimentifinanziarinonchédagliaffarioperativi.
Ivaloririportatinellaseguentetabella«Strumentifinanziaripermoneta»corrispondonoai
valoriiscrittiabilancio.Irischivalutaririsultantidalleimmobilizzazionifinanziarieinvaluta
esteravengonoimmunizzaticontroleoscillazionideicorsidicambioassicurandoirelativi
cashflowinvalutaestera(rimborsodicedoleealvalorenominale)attraversoswapsulla
valutaeoperazioniaterminesudiviseconduratecongruenti.Pertutelarsicontrolevaria­
zionideitassideimercatidellevaluteestereolevariazionideitassidicambiosuivaloridi
mercatoeiricavidaobbligazioniinvalutaesteraatassofisso,siricorreaicosiddettiswap
sullavaluta,suitassid’interesseealleoperazioniaterminesulledivise.Irischidimercato
connessialleoperazionisudivisesonomisuratiecontrollatiquotidianamentesiaalivellodi
singoliportafogli,siaalivellodelbilancioglobaleconl’ausiliodelmetodo«ValueatRisk».
Percompletareilquadrosuirischicisiavvaleinoltrediscenaridistress.Al31dicembre
2009,ilVaRdegliinteressidelportafogliobancariodiPostFinanceammontavaa1,7milioni
difranchi(annoprecedente:2,7milionidifranchi).L’importomassimodel2009èstato
paria7,7milionidifranchi(annoprecedente:7,7 milionidifranchi)equellominimopari
0,1 milionidifranchi(annoprecedente:0,1milionidifranchi).IlVaRdelledivisedelportafo­
gliocommercialehapresentatounamediaparia1,8milionidifranchi(annoprecedente:
1,3milionidifranchi).
196
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Strumenti finanziari per moneta
mln.diCHF
31 dicembre 2009
CHF
EUR
USD
GBP
Altro
Totale
Attivi
Effettividicassa
Creditiversoistitutifinanziari
1850
126
0
0
0
1976
14786
750
692 42
23
16293
Creditifruttiferiversolaclientela
132
–
–
–
–
132
Creditiderivantidafornitureeservizi
520
369
11
26
54
980
1054
129
5
4
26
1218
58419
2070
558
76
6
61129
6
50
53
21
–
130
48170
1210
55
–
–
49435
Altricrediti
Investimentifinanziari
Consistenzacommercialeederivati
Mantenutifinoallascadenzadefinitiva
Disponibiliperalienazione
599
803
450
55
6
1913
9644
7
–
–
–
9651
74511
1997
724
25
15
77272
26
119
11
0
5
161
Debitiversofornitori
301
331
3
6
74
715
Altriimpegni
761
126
18
14
75
994
31 dicembre 2008
CHF
EUR
USD
GBP
Altro
Totale
Prestiti
Capitale di terzi
Depositideiclienti(PostFinance)
Altriimpegnifinanziari
Attivi
Effettividicassa
Creditiversoistitutifinanziari
2218
123
0
0
0
2 341
16068
589
375 18
16
17066
Creditifruttiferiversolaclientela
105
–
–
–
–
105
Creditiderivantidafornitureeservizi
551
435
13
27
72
1098
Altricrediti
Investimentifinanziari
Consistenzacommercialeederivati
912
109
9
3
23
1056
44639
1671
576
79
43
47008
14
78
58
26
3
179
35473
501
–
–
–
35974
Disponibiliperalienazione
1409
1087
518
53
40
3107
Prestiti
7743
5
–
–
–
7748
64204
Mantenutifinoallascadenzadefinitiva
Capitale di terzi
Depositideiclienti(PostFinance)
62634
1172
376
10
12
Altriimpegnifinanziari
229
128
5
0
2
364
Debitiversofornitori
343
406
1
5
80
835
Altriimpegni
749
116
2
7
26
900
– Rischiolegatoalprezzodelleazioni
Perrischiodelprezzodelleazionis’intendeilrischiodiperditaderivantedalladiminuzione
delvalored’indicedelleazioniodellesingoleazioni.Afinididiversificazione,dal2005
PostFinanceinvesteancheinazioni,esponendosiintalmodoalrischiodelprezzodelle
azioni.TalerischiovienesorvegliatoelimitatomediantelemisurazioniVaR.Lasorveglianza
deilimitièuncompitoquotidiano.Al31dicembre2009,ilVaRdelleazionidelportafoglio
bancariodiPostFinanceammontavaa27,9milionidifranchi(annoprecedente:9,8milionidi
franchi).L’importomassimodel2009èstatoparia31,3milionidifranchi(annoprecedente:
23,5 milionidifranchi)equellominimopari11,9 milionidifranchi(annoprecedente:1,6
milionidifranchi).Nel2009–comepurenel2008–nonsussistevaalcunportafogliocom­
mercialeinazioni.Neldicembre2009sussistevaunavoceinazioni«designated»(Fairvalue
throughprofitorloss)per17milionidifranchi.
197
Relazione finanziaria | Gruppo
– Rischiodicredito
Èilrischioincuiincorreiltitolarediun’attivitàfinanziariaperl’eventualeincapacitàparziale
ototaledellacontroparteadassolverel’impegnoassunto,percuinerisultaunaperdita
finanziaria.Ilrischiodicreditocresceproporzionalmenteallaconcentrazionedellecontroparti
insingolisettorioregioni.Glisviluppieconomicicheconcernonointeriramioregionipos­
sonometterearepentagliolasolvibilitàdiuninterogruppodicontropartialtrimentiindipen­
dentitraloro.
Irischidicreditolegatialleattivitàd’investimentodellatesoreriadiPostFinancesuimercati
monetariedeicapitalisonoarginatidaparticolaridisposizionid’investimentoesuilimiti.Tra
lealtrecosecisonodeilimitiinmateriadicontroparti,strutturadelportafoglioedelrating.
Adesempio,èpossibileeffettuareinvestimentisolopressodebitoriconunratingdidominio
pubblicoconunasolvibilitàdiprim’ordine.
IlrilevamentodeirischidicreditovieneeffettuatoinbasealleistruzionidiBasileaII.Illimite
impostodaBasileaIIindical’entitàmassimadeirischifinanziarichePostFinancepuòassu­
mersicome«capitaleproprionecessarioinbaseaBasileaII».L’esposizionealrischiomassima
diPostFinancesiorientaallasopportabilitàdelrischiodellaPostaSvizzeraeallapropensione
alrischiodelConsigliod’amministrazione.
Leregoleerestrizionid’investimentopoggianosullevalutazionidiratingpubblicateda
agenziediratingriconosciuteodabancheabilitate.
Struttura del rating delle immobilizzazioni finanziarie a reddito fisso1
Categoriadiratinginpercentuale
31.12.2009
31.12.2008
AAA
70
67
AA
19
21
A
10
11
1
1
<A
1 Compr
endelecategorie«Mantenutefinoallascadenzadefinitiva»e«Disponibiliperalienazione»;basevaloridimercato.
Diversificandoampiamentegliinvestimentifinanziaridalprofilodellecontroparti,ilrischiodi
accumulazionevienevolutamentecontenuto.
Composizione delle principali controparti1
mln.diCHF
31.12.2009
31.12.2008
PfandbriefbankschweizerischerHypothekarinstitute,Zurigo
3571
3779
ConfederazioneSvizzera,Berna
3041
1381
PfandbriefzentralederschweizerischenKantonalbanken,Zurigo
1586
1192
1 Comprendecreditiversoistitutifinanziari(senzaiprestiticoperti)eimmobilizzazionifinanziarie;basevaloridimercato.
198
Operazionedicredito
Dalleoperazionicreditizieeffettuatedalmaggiodel2003incollaborazioneconl’UBSedal
giugno2008conlaMünchenerHypothekenbankeG(MHB)nonderivaalcunrischiodicredito
perPostFinance.Infatti,conformementealmodellodelCapitalAssetTransfer,essisonoassunti
integralmentedallebanchepartner.LacollaborazioneconUBSnelcampodelfinanziamento
allePMIèstataabbandonataafineannoinseguitoallacooperazioneiniziataconValiantBank
nell’autunno2009.Lanuovacooperazione–cheprevedelacreazionediunasocietàcomune
perl’elaborazionedeicontratti–consenteaPostFinancedicompletarelapropriaoffertaai
clientiretail.Irischidicreditovengonosopportatiancheinquestocasodalpartnerdi
PostFinance.
Rischiodiliquidità
Ilrischiodiliquiditàconsistenell’eventualitàdinonessereingradodifarfronteaipagamentiin
tempoutileodipoterlieffetuaresoloinparte.PostFinanceapplicailprocessotradizionaledi
trasformazionedellescadenzecontabilizzandosistematicamenteidepositideiclientinell’attivo
delbilancioinbaseaicosiddettiportafoglidireplicazione.Iprodottisenzascadenzacostitui­
sconol’89%(annoprecedente:90%)deipassividelbilancio.Tuttavia,contrariamentea
quantoavvieneperlebanche,permotivilegaliPostFinancenonhaildirittodiservirsidei
depositideiclientiperconcederecreditiditipotradizionale(ad.es.ipotecheecreditiperle
aziende),anchesehaadisposizioneilmercatomonetarioedeicapitalipereffettuaredegli
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
investimenti.PostFinanceinvestequindiildenarodisponibilealungascadenza(giacenzadi
base)ininvestimentidelmercatodeicapitaliequellodisponibileabrevescadenzasulmercato
repoenelleoperazioniinterbancarie.Nerisultaunattivodibilanciocaratterizzatodaun’ele­
vataliquidità.Inoltregliinvestimentibeneficianodiunanotazionedicreditomoltoelevata
(ratingAosuperiore),inmododapoteressereusatiinqualsiasimomentocomegaranziaper
procurarsidelleliquidità.Sivedaanchel’allegatoalpunto26,Impegnifinanziari.
Gestionedelrischio
operativopresso
PostFinance
Definizione
InconformitàconleregoledelComitatodiBasileaperlavigilanzabancaria(BasileaII),irischi
operatividiPostFinancevengonodefiniticomeirischidiperditederivantidall’inadeguatezza
odelfallimentodiprocedimenti,individuiosistemiinterniodaeventiesterni.Iprincipidi
comportamentoneiconfrontideirischioperativipressoPostFinancesonofissatinellapolitica
digestionedeirischioperativi.
Organizzazione
PostFinancegestisceunapoliticadeirischioperatividirettadaunufficiocentrale.Essodefinisce
ilprocessodigestionedeirischiperl’interaunitàeassicural’identificazione,lavigilanza,il
rilevamentononchéilreportingregolaredituttiirischioperativi.Inoltrel’ufficiocentralemette
adisposizioneglistrumentinecessariefungedainterfacciadellalineaconl’«OperationalRisk
Committee»,responsabiledell’attuazioneefficaceedefficientedellapoliticadigestionedei
rischioperativi.
Ognidipartimentoeufficiodistatomaggiorefungedacontrollerdeirischioperativodecentra­
lizzatoconilcompitoditrovareleinformazionidirilievoperlapropriaunitàorganizzativa,di
eseguirel’identificazioneelavalutazionedeirischinonchédiregistrareleperdite.
PerimaggioririschioperatividiPostFinance(2009:noverischiprincipali)esisteunmanagerdel
rischiooperativodecentralizzato.Essoèresponsabiledellavalutazioneesorveglianzaregolari
delrischiocheglièstatoaffidatoedètenutoapresentareunrapportotrimestraleall’«Opera­
tionalRiskCommittee».
Strumenti
PostFinancedisponedivaristrumentisettorialiperlagestioneattivadeirischioperativi.Daun
latoesisteunaraccoltaaziendaledelleperditecheconsentedianalizzareleperditeoperative
intervenuteinpassato,d’individuarneipuntiincomuneediadottarelemisurenecessarie.
D’altrocanto,grazieastimedeirischistrutturate(SelfRiskAssessment)vengonovalutatigli
scenaridirischiopotenzialichepotrebberocostituireunpericoloperPostFinance.L’inventario
deirischichenerisultaconsenteall’«OperationalRiskCommittee»didisporrediunavalida
panoramicadell’interasituazionedeirischidell’unità.
Inoltrevieneeffettuataunasorveglianzacentralizzatadellemisuredecisedall’«OperationalRisk
Committee»alfinediminimizzareirischioperativi.Gliindicatorid’individuazioneprecocedei
rischivengonoimpiegatisoprattuttodagliufficidecentralizzatiperindividuarepertempoun
cambiamentodellasituazionedeirischi.
Reporting
Ognitrimestrevienepresentatounrapportosugliattualirischidimaggioreentitàall’«Operatio­
nalRiskCommittee»cheadottaeventualmentedellemisurediminimizzazionedeirischi.Sulla
scortaditaliinformazioni,ilcomitatoAudit&RiskdelConsigliod’amministrazionedellaPosta
SvizzerainformaregolarmenteinmeritoallasituazionedelrischiopressoPostFinance.
199
Relazione finanziaria | Gruppo
Gestionecapitale
LaConfederazionehamessoadisposizionedellaPostaSvizzerauncapitaledidotazionenon
remunerato.Ladotazionedicapitalepropriodell’aziendanonèsottopostaadalcunadisposi­
zionelegalenéadalcunaprescrizionedisorveglianzaparticolare.L’aumentodicapitalepuò
essereassicuratodaaumentidelleriservemediantelaritenutadegliutilinondistribuiti.
LaPostaSvizzeraimpiegailcapitaleproprioconiseguentiobiettivi:
– garanziadisopravvivenzadellaPostaSvizzera
– ottenimentodiunarenditaadeguataperlaproprietaria
– raggiungimentodegliobiettivirelativiall’incrementodelvalorefissatidallaproprietaria
– raggiungimentodiunaquotadicapitaleproprioinsintoniaconilsettore
IlcapitalepropriocorrispondeagliInternationalFinancialReportingStandards(IFRS).
SullabasedellaLeggesull’organizzazionedelleposte,ilcontodelgruppoèstilatoinconfor­
mitàcongliIFRS.Ilgruppopresentauncapitaleproprioparia3534milionidifranchi(anno
precedente:2857milionidifranchi).
200
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
32IPerimetro di
consolidamento
Registra­
zione
Segmento Società
Capitaleiniziale
oazionario Partecipazionein%
Sede
Valuta
in1000
Partecipazionein%
al31.12.09
al31.12.08
Svizzera
C
C
1–8
1
CasamadrePosta
1
PrestoPresse­VertriebsSA(exBevoSA)
Berna
CHF
1300000
Berna
CHF
100
100*
50*
C
1
EpsilonSA
Lancy
CHF
100
66*
66*
C
1
PostMailSA
Berna
CHF
100
100*
100*
C
1
RäberInformationManagementSagl2
Küssnacht(SZ)
CHF
20
–
100*
C
1
Prevag,Presse­VertriebsSABasilea3
Basilea
CHF
50
–
100*
C
2
MobilitySolutionsSA
Berna
CHF
100
100*
100*
C
2
MobilitySolutionsManagementSA
Berna
CHF
100
85*
85*
C
2
PostLogisticsSA
Dintikon
CHF
20000
100*
100*
C
2
SecurePostSA
Berna
CHF
4000
100*
100*
100*
4
C
2
AnzaSecuritySagl
Grenchen
CHF
45
–
C
2
DispodromSA5
Schlieren
CHF
2000
100*
C
2
ITServiceHouseSA6
Köniz
CHF
100
100*
C
3
EDSExport&DistributionServicesSA
Meilen
CHF
150
100
C
3
MDSMediaDataServicesSA
Kriens
CHF
200
C
3
SwissPostInternationalHoldingSA
Berna
CHF
63300
–
–
100
100
100
100*
100*
C
3
SwissPostInternationalLogisticsSA
Basilea
CHF
1000
100
100
C
3
SwissPostInternationalManagementSA
Berna
CHF
1000
100
100
100
C
3
SwissPostSATHoldingSA
Berna
CHF
2000
C
4
DocumentServicesSA7
Schlieren
CHF
1 600
100
–
100*
C
4
SwissPostSolutionsSA
Zurigo
CHF
1000
100*
100*
C
4
SwissSignSA
Zurigo
CHF
450
100*
100*
C
6
PostFinanceSA
Berna
CHF
100
100*
100*
C
7
AutoPostaleSvizzeraSA
Berna
CHF
25000
100*
100*
C
8
InfraPostSA8
Berna
CHF
1000
100*
100*
E
1
DirectMailCompanySA
Basilea
CHF
420
50*
50*
E
1
DirectMailLogistikSA
Basilea
CHF
100
50*
50*
E
1
ScoobaSagl9
Küssnacht(SZ)
CHF
20
–
35
E
1
AZVertriebsSA10
Aarau
CHF
100
25
–
E
1
RäberInformationManagementSagl11
Küssnacht(SZ)
CHF
20
25*
–
E
1
SCHAZOSA12
Sciaffusa
CHF
300
50
–
E
1
SÜDOSTSCHWEIZPRESSEVERTRIEBSA13
Coira
CHF
100
35
–
E
3
TNTSwissPostSA
Buchs(AG)
CHF
1000
50
50
E
6
SIXInterbankClearingSA
Zurigo
CHF
2100
25*
25*
E
7
SensetalbahnSA
Laupen
CHF
2890
34*
34*
E
7
SociétédesAutotransportsduPiedduJuraVaudois
L’Isle
CHF
1200
35*
35*
3
SwissPostInternationalBelgiumBVBA
Bruxelles
EUR
20
100
100
3
SwissPostInternationalHongKongLtd
Hongkong
HKD
10
100
100
Belgio
C
Cina
C
Registrazione
C=interamenteconsolidata
E=metododell’equivalenza(EquityMethod)
Segmento
1=PostMail
2=PostLogistics
3=SwissPostInternational
4=SwissPostSolutions(ex
Clientistrategiciesoluzioni)
5=Retepostaleevendita
6=PostFinance
7=AutoPostale
8=Altri
* P artecipazionemantenutadallacasamadre
1 Riscattoretroattivoal31.8.2009dellepartecipazionidiminoranza.AcquisizionedellaZUVOZustell­undVertriebsorganisationSA,Zurigo,dellaEspaceMedia
VertriebsSA,BernaedellaPressevertriebsSagl,Lucerna.FusionediquestetreentitànellaPrestoPresse­VertriebsSAretroattivamenteal31.8.2009.
2 Venditadipartecipazioni(75%)indata11.11.2009.
3 FusionenellaPrestoPresse­VertriebsSAretroattivamenteal31.8.2009.
4 FusionenellaSecurePostSAretroattivamenteal1.1.2009.
5 Acquisizionepartecipazioniretroattivamenteal1.1.2009.
6 Acquisizionepartecipazionial1.7.2009.
7 FusionenellaSwissPostSolutionsSAretroattivamenteal1.1.2009.
8 Aumentodelcapitalea1milionedifranchial19.5.2009.
9 Venditapartecipazionial28.10.2009.
10Acquisizionepartecipazioniretroattivamenteal31.08.09.
11Dal1.11.2009gestitacomesocietàdiEquity.
12Acquisizionepartecipazioniretroattivamenteal31.8.2009.
13Acquisizionepartecipazioniretroattivamenteal31.8.2009.
201
Relazione finanziaria | Gruppo
Registra­
zione
Segmento Società
Capitaleiniziale
oazionario Partecipazionein%
Sede
Valuta
in1000
Partecipazionein%
al31.12.09
al31.12.08
Germania
C
3
SwissPostDeutschlandHoldingGmbH
Troisdorf
EUR
100
100
100
C
3
SwissPostInternationalGermanyGmbH&Co.KG
Troisdorf
EUR
1526
100
100
C
3
SwissPostInternationalGermanyVerwaltungsGmbH
Troisdorf
EUR
25
100
100
C
3
Trans­EuroGmbH
WeilamRhein
EUR
25
100
100
C
3
GlobalPressDistributionGmbH1
Mörfelden
beiFrankfurt
EUR
80
–
100
C
3
PrimeMailGmbH2
Amburgo
EUR
1000
50
50
C
4
CardsUnitedGmbH3
Paderborn
EUR
25
–
51
C
4
CFCardFactoryGmbH
Hessisch­
Lichtenau
EUR
500
51
51
C
4
ClientVelaGmbH
MonacodiBv.
EUR
31
100
100
C
4
FortunaBeteiligungsGmbH
Bamberg
EUR
50
100
100
100
C
4
SwissPostSolutionsGmbH(exGHPDialog
ServicesGmbH)
MonacodiBv.
EUR
50
100
C
4
GHPDirectMailGmbH4
Bamberg
EUR
1000
–
100
C
4
SwissPostSolutionsGmbH(exGHPHoldingGmbH)5
Bamberg
EUR
5000
38,3/60
38,3/60
C
4
GHPImmobilienGmbH&Co.KG
Bamberg
EUR
200
52
52
C
4
GHPImmobilienVerwaltungsGmbH
Bamberg
EUR
25
100
100
C
4
LSDialogmarketingGmbH&Co.KG6
Dettingen
EUR
1500
–
100
C
4
SwissPostSolutionsGmbH(exLSDialogmarketing
VerwaltungsGmbH)
Dettingen
EUR
1500
100
100
C
4
MailSourceDeutschlandGmbH7
Colonia
EUR
500
–
100
C
4
PKSDirektwerbeGmbH8
Francoforte
EUR
150
–
100
C
4
SwissPostSolutionsHoldingGmbH(exSwissPostGHP
HoldingGmbH)
Bamberg
EUR
25
C
4
SystemformMediaCardGmbH
Prien
EUR
1050
100*
100*
100
100
C
4
SwissPostSolutionsGmbH(exGlobalBusinessServices
PlusGmbH)
Waltershausen
EUR
1026
100
100
C
4
GlobalBusinessServicesPlusTempsGmbH
Waltershausen
EUR
25
100
100
C
4
SwissPostSolutionsGmbH9
Pulsnitz
EUR
100
100*
E
4
eSourceOneGmbH
Hallstadt
EUR
25
50
50
E
6
SwissEuroClearingBankGmbH
Francoforte
EUR
10000
25*
25*
–
Francia
C
3
Sociétéd’AffrètementetdeTransitS.A.T.SAS
Huningue
EUR
200
100
100
C
3
SociétédeTransportsInternationauxS.T.I.SARL
Huningue
EUR
8
100
100
C
3
SwissPostInternational(France)SAS
Chassieu
EUR
300
100
100
C
4
GHPDirectFranceSARL
LeChesnay
EUR
30
100
100
C
4
MailSourceFranceSAS10
Parigi
EUR
100
–
100
4
SwissPostSolutionsHoldingSAS(exGlobalBusiness
ServicesPlusGmbH)
Parigi
EUR
32213
100*
100*
4
SwissPostSolutionsSAS(exGlobalBusiness
ServicesPlusFranceSAS)
Parigi
EUR
3914
100
100
C
C
Registrazione
C=interamenteconsolidata
E=metododell’equivalenza(EquityMethod)
*
1
2
3
4
5
Segmento
1=PostMail
2=PostLogistics
3=SwissPostInternational
4=SwissPostSolutions(ex
Clientistrategiciesoluzioni)
5=Retepostaleevendita
6=PostFinance
Partecipazionemantenutadallacasamadre
F usioneconlaSwissPostInternationalGermanyGmbH&Co.KGal25.8.2009.
Interamenteconsolidatadal2009.
Riscattodellepartecipazionidiminoranzaal27.4.2009efusionenellaSwissPostSolutionsGmbH(Bamberg)retroattivamenteal1.1.2009.
IntegrazioneallaSwissPostSolutionsGmbH(Bamberg)retroattivamenteal1.1.2009.
DellaSwissPostSolutionsGmbH(Bamberg)SwissPostSolutionsHoldingGmbHdetieneil38,3%elaFortunaBeteiligungsGmbHil60%.
LaSwissPostSolutionsGmbHdetienel’1,7%delleproprieazioni.
6 LasocietàcrescepassandonellaSwissPostSolutionsGmbH(Bamberg)al26.8.2009.
7 IntegrazioneallaSwissPostSolutionsGmbH(Waltershausen)retroattivamenteal1.1.2009.
8 IntegrazioneallaGHPDirectMailGmbHretroattivamenteal1.1.2009.
9 Creazioneil1.6.2009.
10FusionenellaSwissPostSolutionsSASretroattivamenteal1.1.2009.
202
7=AutoPostale
8=Altri
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Registra­
zione
Segmento Società
Capitaleiniziale
oazionario Partecipazionein%
Sede
Valuta
in1000
Partecipazionein%
al31.12.09
al31.12.08
Francia (continua)
C
4
GlobalBusinessServicesPlusQLS1
Parigi
EUR
37
C
7
CarPostalFranceSARL
Dole
EUR
200
–
51
100*
100*
C
7
CarPostalBourg­en­BresseSAS
Bourg­en­Bresse
EUR
190
100
100
C
7
CarPostalHaguenauSAS
Haguenau
EUR
464
100
100
C
7
CarPostalObernaiSAS
Obernai
EUR
50
100
100
C
7
CarPostalInterurbainSAS
Narbonne
EUR
1400
100
100
C
7
CarPostalMâconSAS2
Mâcon
EUR
300
100
–
C
7
CarPostalDoleSAS3
Dole
EUR
300
100
–
C
7
CarPostalFoncièreSCI4
Bourg­en­Bresse
EUR
50
100
–
C
7
CarPostalVillefranchesurSaôneSAS5
Gleize
EUR
150
100
–
100
Gran Bretagna
C
3
SwissPostInternational(UK)Ltd
Colnbrook
GBP
500
100
C
4
GraphicData(UK)Ltd6
Richmond
GBP
31
100
100
C
4
SwissPostSolutionsSA(exMailSourceUKLtd)
Richmond
GBP
7303
100*
100*
C
4
SwissPostSolutions(UK)Ltd(exMicrogenUKLtd)7
Hertfordshire
GBP
6
C
3
SwissPostPortaaPortaS.p.A.8
Milano
EUR
2000
80
60
C
4
SwissPostSolutionsS.p.A.(exMailSourceItaliaS.p.A.)
Milano
EUR
500
100
100
E
3
HermesPortaaPortaS.p.A.9
Tribiano
EUR
400
20
–
100
–
Italia
Liechtenstein
C
7
PostAutoSchweizRegionalzentrumLiechtensteinAnstalt Triesen
CHF
30
100*
100*
C
8
SwissPostInsuranceAG
Vaduz
CHF
25000
100*
100*
E
8
LiechtensteinischePostAG
Vaduz
CHF
5000
25*
25*
3
SwissPostInternationalMalaysiaSdnBhd
Selangor
MYR
100
100
100
SwissPostInternationalNetherlandsBV
Eindhoven
EUR
20
100
100
100
Malesia
C
Paesi Bassi
C
3
Austria
C
3
SwissPostInternationalAustriaGmbH
Biedermannsdorf EUR
51
100
C
4
SwissPostSolutionsGmbH10
Biedermannsdorf EUR
35
100*
4
SwissPostSolutionsSPz.o.o.
(exClientVelaSPz.o.o.)11
Cracovia
PLN
50
100
99
4
GHPDirectRussO.O.O.
Mosca
RBL
5467
100
100
–
Polonia
C
Russia
C
Registrazione
C=interamenteconsolidata
E=metododell’equivalenza(EquityMethod)
Segmento
1=PostMail
2=PostLogistics
3=SwissPostInternational
4=SwissPostSolutions(ex
Clientistrategiciesoluzioni)
5=Retepostaleevendita
6=PostFinance
7=AutoPostale
8=Altri
* Partecipazionemantenutadallacasamadre
1 Deconsolidamentoperil28.07.09.
2 Creazioneil24.4.2009.
3 Creazioneil29.6.2009.
4 Creazioneil9.7.2009.CarPostalFranceSARLdetieneil99,8%elaCarPostalInterurbainSASil0,2%dellaCarPostalFoncièreSCI.
5 Creazioneil14.12.2009.
6 Inliquidazione.
7 Acquisizionepartecipazionial1.12.2009.
8 Aumentodellapartecipazionedal60al70%inrelazioneallacreazionedellaHermesPortaaPortaS.p.A.Acquisizionediunulteriore10%delleazioni.
9 Acquisizionepartecipazioninelgennaio2009
10Creazioneil1.7.2009.
11Acquistodipartecipazionidiminoranzadell’1%il5.5.2009.
203
Relazione finanziaria | Gruppo
Registra­
zione
Segmento Società
Capitaleiniziale
oazionario Partecipazionein%
Sede
Valuta
Partecipazione
in%
in1000
al31.12.09
al31.12.08
Svezia
C
C
3
IMSEuropeAB1
Limhamn
SEK
100
–
100
3
SwissPostInternationalScandinaviaAB
(exSwissPostInternationalSwedenAB)2
Stoccolma
SEK
105
100
100
SwissPostInternationalSingaporePteLtd.
Singapore
SGD
400
100
100
SwissPostSolutionss.r.o.(exGBSPlusSlovakias.r.o.)
Bratislava
EUR
15
100
100
Singapore
C
3
Slovacchia
C
4
Repubblica Ceca
C
4
GHPDirectMails.r.o.
Kozojedy
CZK
3000
100
100
C
4
MailstepHoldinga.s.
Praga
CZK
1000
100
100
C
4
Mailsteps.r.o.
Praga
CZK
120
100
100
4
DMSDialogmarketingKft.
Budapest
HUF
35000
100
100
Ungheria
C
USA
C
3
PriorityPostCompany,Inc.
Emigsville,PA
USD
3
100
100
C
4
SwissPostSolutionsInc.
NewYork
USD
45
100
100
C
4
SwissPostUSHoldingInc.
NewYork
USD
10100
100*
100*
4
GHPFarEastCo.Ltd
HoChiMinh
VND
1821446
86
86
Vietnam
C
Registrazione
C=interamenteconsolidata
E=metododell’equivalenza(EquityMethod)
204
Segmento
1=PostMail
2=PostLogistics
3=SwissPostInternational
4=SwissPostSolutions(ex
Clientistrategiciesoluzioni)
* Partecipazionemantenutadallacasamadre
1 FusionenellaSwissPostInternationalScandinaviaAB(exSwissPostInternationalSwedenAB)al2.1.2009.
2 Riduzionedelpacchettoazionarioperviadellafusione.
5=Retepostaleevendita
6=PostFinance
7=AutoPostale
8=Altri
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
33IVariazioni del
perimetro di
consolidamento
Anno2009
Nelgennaio2009SwissPostDeutschlandHoldingGmbHhaassuntoilcontrollodellaPrime­
MailGmbHsenzaacquisirealcunapartecipazionediminoranza.Apartiredataledatal’azienda
èstatainteramenteconsolidata.InoltrelapartecipazioneallaSwissPostPortaaPortaS.p.A.è
stataaumentatadel10%passandoal70%.
Inoltrenelgennaio2009sonointervenutiiseguenticambiamenti:
– laMailSourceFranceSASèstataintegrataaSwissPostSolutionsSAS,Parigi
– laIMSEuropeABèstataintegrataallaSwissPostInternationalScandinaviaAB(exSwiss
PostInternationalSwedenAB)
– pressolaSwissPostInternationalScandinaviaABèstataoperatanell’ambitodellafusione
dellaIMSEuropeABunariduzionedelcapitalea105’000SEK
– laDocumentServicesSAèstataintegrataaSwissPostSolutionsSA.
Nell’aprile2009sonointervenutiiseguenticambiamenti:
– laANZASecuritySaglèstataintegrataallaSecurePostSAretroattivamente
al1°gennaio2009
– sonostatevendutelepartecipazionidiminoranzaallaCardsUnitedGmbH
– il70%delleazionidellaDispodromSAsonostateacquisitedaPostLogisticsretroattiva­
menteal1°gennaio2009.PostLogisticsdetieneun’opzionediacquistosuunulteriore30%
delleazioni,esercitabileinqualsiasimomento.
DispodromSAèun’aziendaleadernellalogisticarelativaaisupportiaudiovisivieimpiega
70collaboratori.L’aziendaimmagazzina,commissionaedistribuisceCD,DVD,videogiochie
giochipercomputernonchéarticolipromozionali.GrazieallapartecipazionediPostLogistics,
Dispodrompuòbeneficiaredell’organizzazionedivenditadellaPostaSvizzeraeampliarein
modomiratolasuaoffertadiservizielasuaclientela.
Nelmaggio2009sonointervenutiiseguenticambiamenti:
– aumentodelcapitaleadunmilionedifranchidellaInfraPostSAe
– riscattodellapartecipazionediminoranzadellaSwissPostSolutionsSPz.o.o.
(exClientVelaSPz.o.o.).
All’iniziodiluglio2009PostLogisticsharilevatol’interopacchettoazionariodellaITService­
HouseSAdiKöniz,BernaeDintikon(succursali),specializzatenellagestioneriparazionie
serviziclienteaffiniperproduttoridicomputerestampanti.L’aziendaoccupacirca100persone
econtinueràadesseregestitaautonomamente.
Nelluglio2009sonointervenuteleseguentifusioni:
– IntegrazionedellaCardsUnitedGmbHallaSwissPostSolutionsGmbH(Bamberg)retroatti­
vamenteal1°gennaio2009
– integrazionedellaPKSDirektwerbeGmbHallaGHPDirectMailGmbHretroattivamente
al1°gennaio2009.
Afineluglio2009laGlobalBusinessServicesPlusQLSèstatadeconsolidatanell’ambitodiun
procedimentod’insolvenza.
Nell’agosto2009sonointervenuteleseguentifusioni:
– laGlobalPressDistributionGmbHèstataintegrataallaSwissPostInternationalGermany
GmbH&Co.KG
– IntegrazionedellaCardsUnitedGmbHallaSwissPostSolutionsGmbH(Bamberg)retroattiva­
menteal1°gennaio2009
– dellaLSDialogmarketingGmbH&Co.KGallaSwissPostSolutionsGmbH,Dettingen
(exLSDialogmarketingVerwaltungsGmbH).
205
Relazione finanziaria | Gruppo
Nelsettembre2009laMailsourceDeutschlandGmbHèstataintegrataretroattivamenteal
1°gennaio2009allaSwissPostSolutionsGmbH,Waltershausen(exGlobalBusinessServices
PlusGmbH).
Nelnovembre2009èstatovendutoil75%delleazionidellaRäberInformationManagement
GmbH.Dalnovembre2009lasocietàègestitacomesocietàassociata(25%).
Nelnovembre2009sonostateriscattateretroattivamenteal31agosto2009lepartecipazioni
diminoranzadellaPrestoPresse­VertriebsSA(exBevoSA).InoltrePostMailhaacquisitola
ZUVOZustell­undVertriebsorganisationSAdiZurigo,laEspaceMediaVertriebsSAdiBernae
laPressevertriebsSagldiLucernaehafusoletresocietàretroattivamenteal31agosto2009
nellaPrestoPresse­VetriebsSA.SempreinnovembrelaPrevag,Presse­VertriebsSAdiBasileaè
stataintegrataallaPrestoPresse­VetriebsSAretroattivamenteal31agosto2009.
Neldicembre2009SwissPostSolutionsLtd(exMailsourceUKLtd)harilevatol’interopac­
chettoazionariodellaSwissPostSolutions(UK)Ltd(exMicrogenUKLtd).SwissPostSolutions
(UK)LtdoffresoluzionidiBilling.SonocompresiprodotticomeE­Billing(miglioramentodei
processidifatturazionedellecartedicredito),Print(servizidistampa)oDocumentManage­
mentSolutions(archiviazionedati).L’aziendaoccupacirca45personeedèattivaprevalente­
menteinGranBretagna.
Sempreneldicembre2009lapartecipazioneallaSwissPostPortaaPortaS.p.A.èstataaumen­
tatadel10%passandoall’80%.
LaGraphicData(UK)Ltdèinliquidazione.
Anno2008
Il1°gennaio2008SwissPostInternationalSAharilevatol’interopacchettoazionariodellaIMS
EuropeABdiMalmö(Svezia).L’operatorediposta­letteresvedeseèattivoneisettoriMarke­
ting,Mail,BusinessMail,nonchéinviodistampati.GrazieaquestaacquisizioneSwissPost
InternationaldisponediunasecondatestadiponteinSveziaerafforzalapropriaposizione
nell’areascandinava.
Il1°febbraio2008sonostateacquisitelepartecipazionidiminoranzadellaSwissPostInterna­
tionalMalaysiaSdnBhd.
Il2aprile2008SwissPostSolutionsLtd(exMailSourceUKLtd)harilevatolaGraphicDataLtd.
Grazieataleacquisizione,adessoladittapuòoffrire–oltrealladistribuzioneinternadella
corrispondenzasucarta–ancheladigitalizzazioneel’archiviazionedidocumenti.
All’iniziodiaprile2008èstatocedutoil40%dellaSwissPostInternationalItalySrlelasocietà
èstataintegrataaSwissPostPortaaPortaS.p.A.
Nelprimosemestresonostateacquisitetuttelerestantipartecipazionidiminoranzadella
GHPDirectFranceSarl,SwissPostSolutionsGmbH,Bamberg(exGHPHoldingGmbH)edella
FortunaBeteiligungsGmbH.
Il1°luglio2008PostMail(cassamadre)haacquisitolaPrevagPresseVertriebsSAdiBasilea,
rafforzandointalmodolasuaposizionenell’ambitodeirecapitimattutinidiquotidianie
giornalidelladomenica.Ilvolumeannuodidistribuzionecorrispondea30milionidicopie.
Il1°luglio2008SwissPostSolutions(casamadrePosta)harilevatolaSwissPostSolutions
HoldingSAS(exGlobalBusinessServicesPlus)consedeaParigi,fortedi1000collaboratoriin
Francia,GermaniaeSlovacchia.Sumandatodiclientiaziendali,laSwissPostSolutionsHolding
SASdigitalizzaidocumenti,lielaboraedarchiviainformaelettronica.Nel2008laSwissPost
SolutionsHoldingSASharegistratounfatturatodi60milionidifranchi.Ilprezzod’acquisto–
compresal’assunzionedeidebiti–siaggiraintornoai33milionidifranchi.
Nelluglio2008,SwissPostInternational(casamadrePosta)haripresoretroattivamenteal
1°gennaio2008latedescaGlobalPressDistributionGmbH(GPD).L’aziendaconsedenella
zonadiFrancoforteerogaservizid’inviodirivisteinternazionaleenazionale.Isuoiclientisono
caseeditrici,tipografie,lettershopeaziendediservizidelramoeditoriale.
206
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Il1°settembre2008PostLogistics(casamadrePosta)haottenutoilcontrollodellaANZA
SecurityGmbH.LaANZASecuritySAoffreserviziditrasportovalorietrattamentodeldenaro,
soprattuttonelleregionidelpiedemeridionaledelGiuraedellaSvizzeranordoccidentale.
All’iniziodiottobre2008PostLogistics(Stammhaus)haacquisitolaFleetconsultingSAein
dicembrel’haintegrataretroattivamenteaottobreallaMobilitySolutionsSA.L’aziendaè
specializzatanellaconsulenzanell’ambitodell’ottimizzazionedeiparchiveicoliedelleCar
Policy.
Attivieimpegniderivanti
daacquisizioni
Nell’ambitodelleacquisizionidellesocietàdelgrupposonoconfluitinelconsolidamentoi
seguentiattivieimpegni:
31dicembre2009
Attivi e impegni derivanti da
acquisizioni
1
mln.diCHF
TotaleFairValues
31dicembre2008
Valorecontabile
acquisitoprima
dell’acquisto2
FairValues
GBS+Gruppo
Valorecontabile
acquisitoprima
dell’acquisto
GBS+Gruppo2
TotaleFairValues
Altri
Acquisizioni4
Valorecontabile
acquisitoprima
dell’acquisto2
Crediti
40
40
43
43
11
11
Scorte
0
0
0
0
0
0
Immobilizzazionimateriali,
immaterialiepartecipazioni
10
2
32
15
7
3
Altriimpegnifinanziari
–1
–1
–29
–29
–14
–14
Debitiversofornitori
–6
–6
–16
–16
–3
–3
–25
–20
–24
–24
–5
–5
15
6
–11
–4
–8
Accantonamentiealtri
impegni
Fair Value degli attivi netti
18
Goodwill
3
26
62
9
22
44
Costi di acquisizione
5
Liquiditàacquisita
3
–11
–1
0
Pagamentidiprezzidiacquistodovuti
inseguito(earnouts)
–3
0
–1
Pagamentod’impegniderivantida
acquisizionidell’annoprecedente
–1
0
14
Deflusso netto di risorse per
acquisizioni
47
8
35
1 C
omposizione:ConsolidamentointegralePrimeMailGmbH,DispodromSA,ITServiceHouseSA,SwissPostSolutions(UK)Ltd,PrestoPresse­VertriebsSA(ZUVOZustell­undVertriebsorganisationSAZurigo,
EspaceMediaVertriebsSABerna,PressevertriebsSaglLucerna).
2 InconformitàcongliInternationalFinancialReportingStandards(IFRS).
3 Senzairiscattidipartecipazionidiminoranzapersettemilionidifranchi.
4 Composizione:IMSEuropeAB,GraphicDataLtd.,PrevagPresseVertriebsSA,GlobalPressDistributionGmbH,AnzaSecurityGmbH,FleetconsultingSAeInnovativePersonalmanagementGmbH.
5 Composizione:Effettividicassaecreditiabrevescadenzaversolebanche.
207
Relazione finanziaria | Gruppo
Fondazionierinomine
diditte
Anno2009
Nel1°trimestre2009sonostaterinominateleseguentientità:
– GlobalBusinessServicesPlusSASconsedeaParigirinominataSwissPostSolutions
HoldingSAS
– GlobalBusinessServicesPlusSASconsedeaParigirinominataSwissPostSolutions
HoldingSAS
– GlobalBusinessServicesPlusGmbHconsedeaWaltershausenrinominataSwissPost
SolutionsGmbH,Waltershausen
– GlobalBusinessServicesPlusSlovakias.r.o.consedeaBratislavarinominataSwissPost
Solutionss.r.o.
Nel2°trimestre2009SwissPostInternationalSwedenABconsedeaStoccolmaèstatarinomi­
nataSwissPostInternationalScandinaviaAB.
Nel2°trimestre2009sonostatefondateSwissPostSolutionsGmbHconsedeaPulsnitz(D),
CarPostalMâconSASconsedeaMâcon(F)nonchéCarPostalDoleSASconsedeaDole(F).
Nel3°trimestre2009sonostaterinominateleseguentientità:
– MailsourceUKLtdconsedeaRichmond(UK)rinominataSwissPostSolutionsLtde
– LSDialogmarketingVerwaltungsGmbHrinominataSwissPostSolutionsGmbH,Dettingen.
Nel3°trimestre2009sonostatefondateSwissPostSolutionsGmbHconsedeaBiedermann­
sdorf(A),CarPostalDoleSASconsedeaDole(F)nonchéCarPostalFoncièreSCIconsedea
Bourg­en­Bresse(F).
Nel4°trimestre2009sonostaterinominateleseguentientità:
– BevoSAconsedeaBernarinominataPrestoPresse­VertriebsSA
– MicrogenUKLtdconsedeaHertfordshire(GB)rinominataSwissPostSolutions(UK)Ltd
– ClientVelaSPz.o.o.consedeaCracoviarinominataSwissPostSolutionsSPz.o.o.
– GHPDialogServicesGmbHconnuovasedeaMonaco(primaaBamberg)rinominataSwiss
PostSolutionsGmbH,Monaco.
Nel4°trimestre2009èstatafondatalaCarPostalVillefranchesurSaôneSASconsedea
Gleize(F).
Anno2008
All’iniziodelgennaio2008laMailSourceInc.(ForrestSolutions)èstataribattezzataSwissPost
SolutionsInc.;all’iniziod’aprile2008,laMailSourceSAèdiventataSwissPostSolutionsSA;
all’iniziodelgiugno2008laMailSourceItaliaS.p.A.èstataribattezzataSwissPostSolutions
S.p.A.
Larinominadiquesteazienderientranell’ambitodellastrategiadeimarchidellaPosta,
cheprevedediavvicinaremaggiormenteallaPostalevariesocietàdelgruppo.
Il1°gennaio2008laFMVerzollungsSAèstataintegrataallaSwissPostInternational
LogisticsSA.
LaBTLSAèstataintegrataconeffettoretroattivoallaPostLogisticsSAelayellowworldSAalla
SwissPostSolutionsSA.
Il1°gennaio2008laDCLDataCareSAèstataattribuitaalsegmentoSwissPostSolutionse
integrataallaSwissPostSolutionsSA.
AmetàgiugnoèstatafondatalaInfraPostSA.LaInfraPostSAèstataattribuitaalsegmento
Altri.Il23giugno,ilConsigliodiamministrazionedellaPostahaapprovatoiltrasferimento
dell’exunitàdellacasamadreServiceHouseallaInfraPostSAal1°gennaio2009.
208
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
AfineagostoèstatafondatalaSwissPostInsuranceSA.Anch’essaèstataattribuitaal
segmentoAltri.L’assicurazioneinpropriodellaPostaèstataintegratainquestaassicurazione
dal2009.
InottobrelaMailSourceFranceSASèpassatadaSwissPostSolutionsSAaSwissPostSolutions
SAS,Parigi(exGBS+FranceSAS)elaSOTEPSASdaSwissPostSolutionsHoldingSAS,Parigi
(exGBS+SAS)aSwissPostSolutionsSAS,Parigi.LaSOTEPèstataintegrataaSwissPost
SolutionsSAS,Parigiafine2008.
Innovembre,SwissPostGHPHoldingGmbHèstataribattezzataSwissPostSolutionsHolding
GmbHelaGHPHoldingGmbHinSwissPostSolutionsGmbH.
Ametànovembre2008èstatafondatalaPostFinanceSA,attribuitaalsegmentoPostFinance.
Il2dicembresonostateoperateleintegrazioninelgruppoSPS(exgruppoGHP)dellaGHP
CardSystemsnonchédellaInnovativePersonalmanagementGmbHnellaSwissPostSolutions
GmbHBamberg(exGHPHoldingGmbH)elafusionedellasystemformHoldingGmbHnella
SwissPostSolutionsGmbH,Monaco(exGHPDialogServices).
34IValori patrimoniali
a lunga scadenza
mantenuti per alienazione
Ivaloripatrimonialialungascadenzadellacategoria«mantenutiperalienazione»nonven­
gonopiùammortizzatisistematicamente,everrannovendutipresumibilmenteentrounanno.
Valori patrimoniali a lunga scadenza
mantenuti per alienazione
Stabilimenti
Altreimmobiliz­
zazioni
materiali
Totale
Stato al 1.01.09
14
2
16
Ingressidariorganizzazioniconformementeall’IFRS5
37
5
42
–47
–6
–53
Stato al 31.12.09
4
1
5
Stato al 1.01.08
16
1
17
7
6
13
Vendite
–9
–5
–14
Stato al 31.12.08
14
2
16
mln.diCHF
Vendite
Ingressidariorganizzazioniconformementeall’IFRS5
35IPrincipali tassi di
conversione in
valute estere
Perconvertireinfranchisvizzerilechiusuredellesocietàdelgruppoestere,sonostatiapplicati
iseguenticorsidicambio:
Giornodiriferimentodelcorso
Corsi di cambio
Unità
31.12.2009
31.12.2008
Corsomedioperilperiodo
conscadenzail
31.12.2009
31.12.2008
1euro
EUR
1,49
1,49
1,51
1,59
1dollaroamericano
USD
1,03
1,06
1,09
1,08
1sterlinainglese
GBP
1,66
1,53
1,70
2,00
209
Relazione finanziaria | Gruppo
36IAvvenimenti
successivi al giorno di
chiusura del bilancio
Avvenimenti
ecambiamenti
Acquistidisocietàdel
gruppotrail1°gennaioe
il22marzo2010
Ilpresentecontoannuale2009èsottopostoall’approvazionedelConsigliodiamministrazione
il22marzo2010;ataledatanonsononotiavvenimenticherichiedanounadeguamentodei
valoricontabilidegliattiviodeipassividelgruppoocherichiedanounapubblicazionenel
presenterapporto.
SwissPostSolutionsGmbH,Bamberghaacquisitoil27gennaio2010convalorelegaleafine
marzol’interopacchettoazionariodellaBilling&LoyaltySystemsGmbHconsedeadOberhau­
sen,Germania.LaBilling&LoyaltySystemsGmbHoffresoluzionineisettoridelBillingMana­
gement,LoyaltyManagement,BillingMonitoringeTestAutomationmediantecomponentie
sistemisviluppatiinparteinproprioeinparteinsiemeapartner.
LaSwissPostInternationalHoldingSAhaacquisitoil1°febbraio2010retroattivamenteal
1°gennaio2010l’interopacchettoazionariodellesocietàspagnoleAlliedBusinessCompany
ofMailServiciosPostalesInternacionalesEspañaS.L.eMailPartnersSpainS.L.consedea
Coslada(Madrid),Spagna.ABCMaileMailPartnersSpainsonoattivecon30collaboratori
neltrafficotransfrontalierodelleletteredaeperlaSpagna.
Siailprezzod’acquistocheleripercussionisuiricavidellasocietàacquisitadopoilgiornodi
chiusuradelbilanciosonoirrilevanti.
210
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Rapporto dell’Ufficio di revisione sul conto annuale
consolidato al Consiglio federale
LaPostaSvizzera,Berna
InqualitàdiUfficiodirevisioneabbiamoverificatol’annessocontoannualeconsolidatodella
PostaSvizzerapresentatoallepagineda152a210dellaRelazionefinanziaria,costituitada
prospettodicontoeconomicocomplessivo,bilancio,variazionedelcapitaleproprio,contodel
flussodidenaroeallegato,perl’eserciziochiusoal31dicembre2009.
Responsabilità del Consiglio d’amministrazione
IlConsigliod’amministrazioneèresponsabiledell’allestimentodelcontoannualeconsolidatoin
conformitàalleInternationalFinancialReportingStandards(IFRS)ealledisposizionilegali.Questa
responsabilitàcomprendelaconcezione,l’implementazioneeilmantenimentodiunsistemadi
controllointernorelativamenteall’allestimentodiuncontoannualeconsolidatochesiaesenteda
anomaliesignificativeimputabiliairregolaritàoerrori.IlConsigliod’amministrazioneèinoltre
responsabiledellasceltaedell’applicazionediappropriatenormedipresentazionedelconto
annualeconsolidato,nonchédell’esecuzionedistimeadeguate.
Responsabilità dell’Ufficio di revisione
Lanostraresponsabilitàconsistenell’esprimereungiudiziosulcontoannualeconsolidatoinbase
allenostreverifiche.Abbiamoeffettuatolanostraverificaconformementeallaleggesvizzera,agli
StandardsvizzeridirevisioneeagliInternationalStandardsonAuditing,iqualirichiedonochela
stessavengapianificataedeffettuatainmanierataledaotteneresufficientesicurezzacheilconto
annualeconsolidatosiaprivodianomaliesignificative.
Unarevisionecomprendel’esecuzionediprocedurediverificavolteadottenereelementiprobativi
perivalorielealtreinformazionicontenutinelcontoannualeconsolidato.Lasceltadelleprocedure
diverificacompetealgiudizioprofessionaledelrevisore.Ciòcomprendeunavalutazionedeirischi
cheilcontoannualeconsolidatocontengaanomaliesignificativeimputabiliairregolaritàoerrori.
Nell’ambitodellavalutazionediquestirischiilrevisoretienecontodelsistemadicontrollointerno,
nellamisuraincuiessoèrilevanteperl’allestimentodelcontoannualeconsolidato,alloscopodi
definireleprocedurediverificarichiestedallecircostanze,manonperesprimereungiudiziosull’effi­
caciadelsistemadicontrollointerno.Larevisionecomprendeinoltrelavalutazionedell’adeguatezza
dellenormediallestimentodelcontoannualeconsolidato,dell’attendibilitàdellevalutazioniese­
guite,nonchéunapprezzamentodellapresentazionedelcontoannualeconsolidatonelsuocom­
plesso.Siamodell’avvisocheglielementiprobatividanoiottenuticostituiscanounabasesufficiente
edadeguataperlapresentenostraopinionedirevisione.
Opinione di revisione
Anostrogiudizioilcontoannualeconsolidatoperl’eserciziochiusoal31dicembre2009presenta
unquadrofedeledellasituazionepatrimoniale,finanziariaeredditualeinconformitàagliInterna­
tionalFinancialReportingStandards(IFRS)eallaLeggesull’organizzazionedelleposte.
Rapporto in base ad altre disposizioni legali
Confermiamodiadempiereirequisitilegalirelativiall’abilitazioneprofessionalesecondolaLegge
suirevisori(LSR)eall’indipendenza(art.728CO),comepurechenonsussistealcunafattispecie
incompatibileconlanostraindipendenza.
Conformementeall’art.728acpv.1cifra3COealloStandardsvizzerodirevisione890confer­
miamol’esistenzadiunsistemadicontrollointernoperl’allestimentodelcontoannualeconsoli­
datoconcepitosecondoledirettivedelConsigliod’amministrazione.
Raccomandiamodiapprovareilpresentecontoannualeconsolidato.
KPMG SA
ChristophAndenmatten
Peritorevisoreabilitato
Revisoreresponsabile
StefanAndres
Peritorevisoreabilitato
Gümligen­Berna,22marzo2010
211
Relazione finanziaria | Casa madre
Casa madre
�
Conto economico
Conto economico
mln.diCHF
Fatturatonettodeiservizilogistici
Fatturatonettodeibenicommerciali
Ricavideiservizifinanziari
Altriricavid’esercizio
Totale ricavi d’esercizio
2008
4222
627
633
2237
2177
322
453
7293
7485
Costiperilpersonale
–3252
–3176
Costiperbenieservizicommerciali
–1505
–1477
Costiperservizifinanziari
Altricostid’esercizio
Ammortamentod’immobilizzazionimaterialieimmateriali
Totale costi d’esercizio
Risultato d’esercizio
–633
–1030
–1155
–1097
–231
–212
– 6776
– 6992
517
493
Ricavifinanziari
315
85
Onerifinanziari
–121
–62
Utile al lordo delle imposte
212
2009
4107
711
516
Impostesull’utile
0
0
Utile d’esercizio
711
516
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Bilancio
Bilancio
mln.diCHF
31.12.2009
31.12.2008
Attivi
Effettividicassa
Creditiversoistitutifinanziari
1951
2304
16208
17000
Creditifruttiferiversolaclientela
132
105
Creditiderivantidafornitureeservizi
892
1004
1118
996
Altricrediti
Scorte
Valoripatrimonialialungascadenzamantenutiperalienazione
Investimentifinanziari
Partecipazioni
Immobilizzazionimateriali
Immobilizzazioniimmateriali
Totale attivi
67
66
4
16
61165
47178
259
262
2025
2100
88
55
83 909
71 086
Passivi
Depositideiclienti(PostFinance)
77297
64221
Altriimpegnifinanziari
174
418
Debitiversofornitori
612
721
Altriimpegni
748
730
Accantonamenti
287
465
79 118
66 555
Totale capitale di terzi
Capitaledidotazione
1300
1300
Riserve1
2780
2715
711
516
4 791
4 531
83 909
71 086
Utiled’esercizio
Totale capitale proprio
Totale passivi
1 Dicui6milionidifranchi(annoprecedente:7milionidifranchi)adestinazionevincolataconformementeall’articolo64dellaLeggesulleferrovie(Lferr).
213
Relazione finanziaria | Casa madre
Allegato
IlcontoannualedellacasamadrePostaèstatostilatosecondoprincipidieconomiaaziendale
generalmentericonosciuti(Codicedelleobbligazioni).Latenutadellacontabilitàeilconto
annualenonchélarichiestadidestinazionedell’utiled’eserciziosonoconformiallaLegge
sull’organizzazionedelleposte(LOP).
Principi di allestimento
dei conti
IlcontoannualedellacasamadrePostasibasasullechiusuredelleAccountingUnits,
giuridicamentedipendenti,allestitesecondoprincipiunitariegeneralmentericonosciuti.
IrapportiinternifraleAccountingUnitssonosoppressi.DellacasamadrePostafannopartele
seguentiAccountingUnits:PostMail,PostLogistics,MobilitySolutions,Retepostaleevendita,
PostFinance,AutoPostale,SwissPostInternational,SwissPostSolutions,ImmobilieServizi
centrali(Filatelia,Acquistigruppo,Tecnologiadell’informazioneeunitàdigestionedellacasa
madrePosta).
Basi di allestimento
dei conti
Considerazionidi
caratteregenerale
Lesocietàdelgruppocontrollatedallacasamadrenonvengonoconsolidate,bensìiscrittea
bilancioallavoce«Partecipazioni»alcostod’acquistomenoideprezzamentieventualmente
necessari.
Criteridivalutazionedi­
vergentidellachiusura
delgruppoIFRS
IlcontoannualedellacasamadrePostaèstatostilato,conleseguentieccezioni,conforme­
menteaicriteridivalutazioneallabasedelcontodelgruppo:
Investimentifinanziari
Leimmobilizzazionifinanziarieconscadenzafissaiscrittecome«Disponibiliperalienazione»
sonovalutatealcostodiacquisizionemantenuto.Leoscillazionideivaloridimercatoascrivibili
agliinteressi(volatilità)nonsiripercuotonoquindisulvalorecontabiledelleimmobilizzazioni
finanziarienésulcapitalepropriopresentato(nessunariservaavaloredimercato).Seivalori
dimercatovannoaldisottodeicostidiacquisizione,siprocedeallerelativerettifichedelvalore
chevengonopresentateallavocerelativaaicostiperiservizifinanziari.Iprestiticoncessidalla
casamadreallesocietàdelgruppovengonoiscrittiabilancioalcostod’acquistomenole
rettifichedivaloreeventualmentenecessarie.Lerettifichedivaloresonoiscritteabilancionegli
onerifinanziari.
Accantonamentiperrischiassicurativi
Gliaccantonamentiperrischiassicurativicoprono,aisensidell’assicurazioneinproprio,anche
icasidisinistrofuturinonancoraintervenuti.Saràdunquepossibileattingerviperfarfrontea
grandisinistri.
Previdenzadelpersonale
Icostidellaprevidenzaprofessionaleregistratinellacasamadrecorrispondonoaicontributidel
datoredilavoroversatiallaCassapensioniPosta,compresiicontributidirisanamento.
Prestazionialungotermineversodipendentiepensionati
Icostiperprestazionialungotermineversodipendentiepensionati,comepremidifedeltà/
congedisabbaticiebuoniperilpersonale,sonoregistratialloroinsorgereenonaccantonati
sistematicamenteperl’interoperiododiserviziodellecollaboratriciedeicollaboratori.
214
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Trasposizionedelrisultato
IprincipidivalutazionediscordantidallachiusuradeiconticonformeagliIFRSinfluisconosul
risultatodellacasamadrenellamanieraseguente:
Trasposizione del risultato
mln.diCHF
2009
UtiledellacasamadreinbaseagliIFRS
Rettifichedelvaloredicrediti,prestitiepartecipazioniasocietàdelgruppo
747
–190
Dissoluzonedirettifichedelvalorediprestitiepartecipazioniasocietàdelgruppo
74
Differenzedivalutazionesualtreimmobilizzazioniimmateriali
36
Mancataapplicazionedell’IAS19nellacasamadreinbaseaCO/LOP
–41
Dissoluzioneconeffettisulrisultatodirettifichedelvaloresuazioniedobbligazioni
«Disponibiliperalienazione»(ricaviperiservizifinanziari)
89
Dissoluzioneaccantonamentiperassicurazioneinproprio1
215
ContributideilavoratoriedeldatoredilavoroalrisanamentodellaCassapensioniPosta
Versamentonellariservadeldatoredilavoro2
–68
–150
Perditedivalutasuprestiticoncaratteredicapitaleproprio
UtiledellacasamadreinbaseaCO/LOP
–1
711
1 Coniltrasferimentodell’assicurazioneinpropriodellaPostaallaSwissPostInsuranceSAèstatopossibileridurrel’accantonamentoa50milionidifranchi.
2 PrimoversamentodellacasamadrePostaallaCassapensioniPostaqualeriservadeldatoredilavoro.
Gestione del rischio
Organizzazione
LaPostaSvizzeadisponediunagestionedelrischioglobalechecomprendetutteleunitàdella
casamadrenonchélesocietàdelgruppo.LapoliticadelrischiovienedefinitadallaDirezione
delgruppoedalConsigliod’amministrazione.Lagestionedelrischioèpostasottolaresponsa­
bilitàdellalinea.
TutteleunitàdelgruppoPostaSvizzera(AutoPostale,PostFinance,PostMail,PostLogistics,
SwissPostInternational,SwissPostSolutions,Retepostaleevendita)etuttelesocietàdel
gruppohannounmanagerdelrischio.
Imanagerdelrischiogestisconoiprocessiecoordinanoirapportiallerispettivedirezioni
nonchéalmanagerdelrischiodelgruppo.Essisonosubordinatialladirezionedellevarieunità
erispondonodiuncontrolloindipendentedeirischi.Imanagerdelrischiostabilisconoicon­
trollieilimitinecessariesorveglianolasituazionenonchéilpotenzialedirischio.Lagestione
delrischiofainmodochetuttiirischivenganoindividuatieregistratineisistemidirilevamento
ereporting.
Vengonopresiinconsiderazioneiseguentisettoritematici:strategiaeambiente,clienti/
mercato,erogazionedelleprestazioni,politicadeiprezzi,progetti/prestazioniesterne,repor­
ting/controlling,sicurezza,danniinproprioediresponsabilitàcivile,gestionedelpersonale,
tecnologiadell’informazione,finanze,CorporateGovernance,aspettilegali,comunicazione/
immagine.
Ilprocessodigestionedelrischioèintegratoalprocessostrategicoannualedelgruppo.
IlmanagerdelrischiodelgruppoeilComitatodigestionedelrischiopresentanoduevolte
all’annoallaDirezionedelgruppounapanoramicacompletadeirischidelgruppononchéi
rischipiùimportanti.SutalibasilaDirezionedelgruppoeffettualeproprieanalisi.Ilrisultato
vienepresentatoalcomitatoAudit&RiskealConsigliod’amministrazione.IlConsigliod’am­
ministrazionevalutainmanieradefinitivairischisopportaticollettivamente.
Situazionedelrischio
Nel2009laPostahaindividuatoedanalizzatoundicirischiprincipalidatrattareinmaniera
attiva,periqualihaelaboratopossibiliscenariemisure.Sitrattadirischichecomportano
dannipotenzialiperalmeno50milionidifranchi.Treconcernonolecondizioniquadro(politi­
che),quattrosonolegatialmercatoequattrosonodinaturaendogena.16ulterioririschisono
statipostiprecauzionalmentesottoosservazione.
LaPostadisponediunsistemadicontrollointerno(IKS)cheindividuaprecocemente,valutaed
elaboraconcontrolliadhociprocessifinanziaripertinentinonchéirelativirischidicontabilitàe
presentazionedeiconti.L’IKScomprendeiprocedimentielemisurevoltiadassicurareuna
contabilitàeunapresentazionedeicontiregolarichecorrispondonoalleregoledibasediogni
215
Relazione finanziaria | Casa madre
rendicontofinanziario.Intalmodosiassicuralamassimaqualitàneirendicontifinanziari.La
Postavedel’IKScomeuncompitopermanentevoltoalcostantemiglioramentodeiprocessi.
Conformementeall’articolo728acpv.1,cifra3delCodicedelleobbligazionisvizzero,l’ufficio
direvisioneesternoverifical’esistenzadell’IKSnell’ambitodellarevisioneordinaria.
Spiegazioni
Impegnieventuali
Al31dicembre2009sussistevanofideiussioniegaranzieper33milionidifranchi(annoprece­
dente:42milionidifranchi).
Nell’ambitodellariscossionedell’IVAdelgruppoPosta,lacasamadre(responsabiledelgruppo)
halaresponsabilitàdellatassazionedituttelesocietàsottopostealgruppo.
Attiviimpegnati
agaranziadei
propriobblighi
Nelcomplesso,al31dicembre2009sussistevanopegniinformadiattivi(obbligazioninell’am­
bitodeiSecuritiesLendingpressoPostFinanceeimmobilizzazionifinanziarienell’ambitodelle
ipotechedell’unitàImmobili)perunvalorecontabiledicirca12609milionidifranchi(anno
precedente:10835milionidifranchicompreseimmobilizzazionimaterialinell’ambitodelle
ipotechedell’unitàImmobili)qualegaranziadeipropriimpegni.
Impegnidileasing
Gliimpegnidileasingnoniscrittiabilancio(OperatingLeasing)ammontavanoa509milionidi
franchial31dicembre2009(annoprecedente:440milionidifranchi).
Valoredeibenipatrimoniali
assicuraticontrogliincendi
Partecipazioni
Leimmobilizzazionimaterialiassicuratecontrogliincendiammontavanoa5514 milionidi
franchial31dicembre2009(annoprecedente:5537milionidifranchi).
Sirimandaall’Allegatodelcontoannualeconsolidato,punto32«Perimetrodiconsolida­
mento».Lepartecipazioniinsocietàdelgruppodirettamentedetenutedallacasamadre
vengonoiscritteabilancioalcostod’acquistomenolerettifichedivaloreeventualmente
necessarie.Lerettifichedivaloresonoiscritteabilancioneglionerifinanziari.
Impegniverso
istitutidiprevidenza
GliimpegnineiconfrontidellaCassapensioniPostaal31dicembre2009ammontanoa
5milionidifranchi(annoprecedente:5milionidifranchi).Inoltreallafinedell’annoinesame
sussistevaunaccantonamentoperilrisanamentodellaCassapensioniPostaparia68milioni
difranchi.
Capitaledidotazione
LaConfederazioneSvizzerahamessoadisposizionedellaPostauncapitaledidotazionenon
fruttiferodi1300milionidifranchi.
Richiesta di destinazione degli utili
Conformementeall’art.12dellaLeggesull’organizzazionedelleposte(LOP),ladestinazione
dell’utilesiorientaprincipalmentealleesigenzedieconomiaaziendale.Inprimopianosi
situanoilfinanziamentodegliinvestimentiel’adeguamentodellastrutturadelcapitale.
Dopol’aumentodelleriserve,laPostaètenutaaversarel’utilerimanenteallaproprietaria.
IlConsigliod’amministrazionedellaPosta,aisensidell’art.12dellaLOP,chiedealConsiglio
federaledidestinarel’utiledi711 milionidifranchidellacasamadrePostasecondolaseguente
modalità:
– 250milionidifranchiallaCassapensioniPostaqualeriservadeldatoredilavoro
– 200milionidifranchiallaproprietariaqualedistribuzionedeidividendi
– 261milionidifranchialleriservedellacasamadrePosta.
216
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Rapporto dell’Ufficio di revisione sul conto annuale
al Consiglio federale
LaPostaSvizzera,Berna
InqualitàdiUfficiodirevisioneabbiamoverificatoilcontoannualedellaPostaSvizzerapresentato
allepagineda212a216dellaRelazionefinanziaria,costituitadabilancio,contoeconomicoe
allegato,perl’eserciziochiusoal31dicembre2009.
Responsabilità del Consiglio d’amministrazione
IlConsigliod’amministrazioneèresponsabiledell’allestimentodelcontoannualeinconformità
allalegge.Questaresponsabilitàcomprendelaconcezione,l’implementazioneeilmantenimento
diunsistemadicontrollointernorelativamenteall’allestimentodiuncontoannualechesiaesente
daanomaliesignificativeimputabiliairregolaritàoerrori.IlConsigliod’amministrazioneèinoltre
responsabiledellasceltaedell’applicazionediappropriatenormedipresentazionedelconto
annuale,nonchédell’esecuzionedistimeadeguate.
Responsabilità dell’Ufficio di revisione
Lanostraresponsabilitàconsistenell’esprimereungiudiziosulcontoannualeinbaseallenostre
verifiche.AbbiamoeffettuatolanostraverificaconformementeallaleggesvizzeraeagliStandard
svizzeridirevisione,iqualirichiedonochelastessavengapianificataedeffettuatainmanieratale
daotteneresufficientesicurezzacheilcontoannualesiaprivodianomaliesignificative.
Unarevisionecomprendel’esecuzionediprocedurediverificavolteadottenereelementiprobativi
perivalorielealtreinformazionicontenutinelcontoannuale.Lasceltadelleprocedurediverifica
competealgiudizioprofessionaledelrevisore.Ciòcomprendeunavalutazionedeirischicheilconto
annualecontengaanomaliesignificativeimputabiliairregolaritàoerrori.Nell’ambitodellavaluta­
zionediquestirischiilrevisoretienecontodelsistemadicontrollointerno,nellamisuraincuiessoè
rilevanteperl’allestimentodelcontoannuale,alloscopodidefinireleprocedurediverificarichieste
dallecircostanze,manonperesprimereungiudiziosull’efficaciadelsistemadicontrollointerno.La
revisionecomprendeinoltrelavalutazionedell’adeguatezzadellenormediallestimentodelconto
annuale,dell’attendibilitàdellevalutazionieseguite,nonchéunapprezzamentodellapresentazione
delcontoannualenelsuocomplesso.Siamodell’avvisocheglielementiprobatividanoiottenuti
costituiscanounabasesufficienteedadeguataperlapresentenostraopinionedirevisione.
Opinione di revisione
Anostrogiudizioilcontoannualeperl’eserciziochiusoal31dicembre2009èconformealla
Leggesull’organizzazionedelleposte.
Rapporto in base ad altre disposizioni legali
Confermiamodiadempiereirequisitilegalirelativiall’abilitazioneprofessionalesecondolaLegge
suirevisori(LSR)eall’indipendenza(art.728CO),comepurechenonsussistealcunafattispecie
incompatibileconlanostraindipendenza.
Conformementeall’art.728acpv.1cifra3COealloStandardsvizzerodirevisione890confer­
miamol’esistenzadiunsistemadicontrollointernoperl’allestimentodelcontoannualeconce­
pitosecondoledirettivedelConsigliod’amministrazione.
Confermiamoinoltrechelapropostad’impiegodell’utiledibilancioèconformeallaLeggesull’or­
ganizzazionedelleposteeraccomandiamodiapprovareilpresentecontoannuale.
KPMG SA
ChristophAndenmatten
Peritorevisoreabilitato
Revisoreresponsabile
StefanAndres
Peritorevisoreabilitato
Gümligen­Berna,22marzo2010
217
Relazione finanziaria | PostFinance
Informazioni
complementari
su PostFinance
IlseguentecontoannualediPostFinanceèstatostilatoconformementeaiprincipiIFRSdi
allestimentodeicontideisegmentierispecchialachiusuradeicontidiPostFinancesenza
tenerecontodellesocietàassociate.Contrariamenteallapresentazionedicuialpunto6,
Risultatodeiservizifinanziari,letransazioniinternealgruppoconaltrisegmenti(fracui
prestazioniacquistatepressoRetedegliufficipostaliePostMail)nonsonostateeliminate.
Conto economico
Conto economico
mln.diCHF
2009
2008
Proventi da interessi
Proventifinanziaridacreditiversoistitutifinanziari
Proventifinanziaridaconcessionidititoliinprestitoeoperazionipronticontro
termineinacquisto
4
40
31
142
Proventifinanziaridacreditifruttiferiversolaclientela
9
9
ProventifinanziariedividendidaFVTPL1:denominazione
–
–
1323
1184
–401
–563
–1
–14
0
–6
Risultato operazioni sugli interessi
965
792
Rettifichedivaloresuinvestimentifinanziari
–53
–189
Perditederivantidaltrafficodeipagamenti
–6
–4
Risultato da operazioni sugli interessi dopo le rettifiche di valore
906
599
Proventidallecommissionisucrediti,titolieinvestimenti
105
101
Proventidainteressiedividendidaimmobilizzazionifinanziarie
Costi degli interessi
Costodegliinteressiperdepositidellaclientela
Costodegliinteressiperimpegniversoistitutifinanziari
Costodegliinteressidaoperazionipronticontrotermine
Proventidallecommissionisualtriservizi
Ricavodaservizi
Costipercommissionieservizi
Risultato da operazioni di servizi e contratti di commissione
Risultatocommerciale
23
569
571
–401
–386
301
309
106
111
Profittieperditedaimmobilizzazionifinanziarie
–21
2
Altrorisultatod’esercizio
–11
–5
Totale ricavi d’esercizio
1 281
1 016
Costiperilpersonale
–395
–350
Spesemateriali
–431
–417
–14
–20
– 840
– 787
441
229
Ammortamenti
Totale costi d’esercizio
Utile d’esercizio2
Risultatodapartecipazioniallesocietàassociate
2
2
Risultatodafinanziamentiinternialgruppo
4
4
447
235
Utile d’esercizio
1 FVTPL:Fairvaluethroughprofitorloss(valutazionealvaloredimercatoconeffettisulrisultato,designazione).
2 Corrispondealrisultatod’eserciziodelsegmentoServizifinanziari.
218
28
Prefazione 17
Intervista 20
Profiloaziendale 29
Andamentodegliaffari 53
Gestione 134
Relazione finanziaria 150
Bilancio
Bilancio
mln.diCHF
31.12.2009
31.12.2008
Attivi
Liquidità
Creditiversoistitutifinanziari
1950
2304
16207
17000
Creditifruttiferiversolaclientela
132
105
Strumentifinanziariderivati
113
178
60780
46612
Investimentifinanziari
Partecipazioni
14
14
Immobilizzazionimateriali
28
35
Rateierisconti
767
642
Altriattivi
347
266
80 338
67 156
Totale attivi
Passivi
Debitiversoistitutifinanziari
78
263
Impegniversoclientiinformadidepositieinvestimenti
23897
17745
Altriimpegni(versolaclientela)
55174
48316
Strumentifinanziariderivati
Rateierisconti
Accantonamenti
Altripassivi
Totale capitale di terzi
9
11
70
56
4
4
141
145
79 373
66 540
Capitaleproprioconferito1
500
500
Riservealvaloredimercato
–2
–150
20
31
Utiled’esercizio
Riservedicopertura(hedging)
447
235
Totale capitale proprio
965
616
80 338
67 156
Totale passivi
1 D
al1°gennaio2003PostFinancedisponedi500milionidifranchidicapitalepropriodestinatiacoprireleoscillazionidelvaloredimercatodelleimmobilizzazioni
finanziariedisponibiliperalienazione.
219
Informazioni
�
dettagliate
�
Rimandi ad internet Ilsimbolo( )neltestorimandaadulterioriinformazioniininternet.Peraccederviconsultare
l’elencodeirimandialsitowww.posta.ch/rb2009links.Conunsempliceclic,lapaginainternet
rimandaainumeridiriferimentodellerelativeinformazioni.
Indice GRI Perquantoriguardailcontenutodell’informazione,laPostaSvizzerasiattieneallaversione
G3delladirettivadellaGlobalReportingInitiative(GRI)perilrendicontodellasostenibilità
(www.globalreporting.org).L’indiceGRIoffreunaccessostandardizzatoetematicoallarela­
zione.Perognitemaèpresenteunrimandoallerelativepaginedellarelazione.Intalmodo,
l’indiceGRIpuòessereusatoinalternativaalnormalesommariodellapubblicazione.Permotivi
dispaziosirinunciaallapubblicazionedell’interoindice.Essopuòesserescaricatodainternet
( 98)all’indirizzoindicatosopra.
Indirizzi di contatto� UlterioriversionicartaceedellaRelazionedibilanciopossonoessererichiesteagliufficidi
contattooppureordinateininternet.IcollaboratoridellaPostapossonoordinarneulteriori
esemplaritramiteicanalidiordinazioneordinari.
Colophon
Editrice e ufficio di contatto
LaPostaSvizzera
Comunicazione
Viktoriastrasse21
CasellaPostale
3030Berna
Svizzera
Telefono+41583381111
Contattoperimedia:+41583381307
www.posta.ch
Concezione
AndreasSturm,EllipsonAG,Basilea
CorinneSantschieRaphaëlWild,
ComunicazionePosta,Berna
Testi
MarcelSutereSandraSchindler,
KlarkomSagl,Berna
FinanzePosta,Berna
Diagrammi
FinanzePosta,Berna
AndreasSturm,EllipsonSA,Basilea
Diagrammibasatisulleregoledi
realizzazionediRolfHichert.
Graficiapagina32geodata
©SBB/swisstopo
Foto
Pagine1,4­7,10­15MichelJaussi,Linn
Pagine16,20­21,25,36­43Simon
Opladen,Berna,
pagine8­9KathrinZiegler,Monaco
Lapresenterelazionedibilancioèstataprodotta
inmanieraclimaneutrale.
Layout e composizione
WalterStählieFranckSchirmer,phorbis
CommunicationsSA,Basilea
Traduzione e rilettura
AnnemiekeStoessel,BeatriceLoNigro,
SheillinaLadak,Serviziolinguisticodella
Posta,Berna,
BMPTranslationsSA,Basilea
Tipografia
NZZFretzAG,Schlieren
NumeroISSN1661­9501
220
Indici degli ultimi 5 anni
�
2009
2008
2007
2006
2005
Risultato
8 709
8 980
8 712
7 895
7 499
Conseguito sul libero mercato
% dei ricavi d’esercizio
81,2
79,6
78,3
74,3
68,1
Conseguito all’estero*
% dei ricavi d’esercizio
17,7
17,9
20,0
17,6
14,1
mln. di CHF
721
812
866
823
805
% dei ricavi d’esercizio
4,5
4,0
7,0
6,6
4,7
Utile del gruppo
mln. di CHF
728
825
909
837
811
Capitale proprio
mln. di CHF
3 534
2 857
2 470
1 605
922
Flusso di denaro derivante dall’attività
operativa d’esercizio
mln. di CHF
– 357
8 281
– 3 312
3 247
3 603
Incremento del valore aziendale
mln. di CHF
272
416
559
532
532
Creazione di valore*
mln. di CHF
4 989
4 875
4 925
4 735
4 716
Per i collaboratori
mln. di CHF
4 032
3 873
3 851
3 711
3 704
Per gli investitori
mln. di CHF
14
22
20
11
9
Per la mano pubblica
mln. di CHF
9
10
13
9
4
Per la proprietaria*
mln. di CHF
200
170
300
0
0
Per l’azienda
mln. di CHF
734
800
741
1 004
999
44 803
44 178
43 447
42 178
41 073
15,6
14,2
12,7
8,0
3,3
1 690
1 571
1 473
1 429
1 465
Ricavi d’esercizio
Risultato d’esercizio
Conseguito all’estero*
mln. di CHF
Creazione di valore
Posti di lavoro
Organico (senza personale in formazione)
all’estero
unità di personale
%
Personale in formazione
persone
Posti di lavoro in Svizzera
collaboratori della Posta ogni 1000 lavoratori
Posti di lavoro nelle regioni periferiche*
persone
Tasso di fluttuazione (dimissioni volontarie)
Licenziamenti per ragioni economiche
11,0
12,0
12,0
13,0
13,0
17 856
19 767
19 868
20 740
21 763
in % dell’organico medio
2,8
4,8
4,5
3,5
3,6
persone
33
78
92
68
161
Rapporti di lavoro, salari e indennità
Assunzione in base al CCL Posta
unità di personale in %
66,5
71,2
74,1
80,6
86,6
Salario minimo CCL Posta*
CHF all‘anno
44 071
42 746
41 826
41 006
40 400
Salario medio collaboratori*
CHF all‘anno
80 361
78 141
77 160
75 127
73 593
Retribuzione media dei membri della Direzione
del gruppo*
CHF all‘anno
491 200
492 781
487 611
444 187
426 498
Forbice salariale*
fattore
6,1
6,3
6,3
5,9
5,8
Gestione della salute
Infortuni professionali
quantità ogni 100 unità di personale
6,5
6,2
5,6
6,1
6,5
Giorni di assenza dovuti a malattia e infortunio
giorni per collaboratore
10,5
10,8
11,1
11,5
12,0
Uomini
%
49,9
49,1
49,2
50,1
50,8
Donne
%
50,1
50,9
50,8
49,9
49,2
Nazioni rappresentate
quantità
114
118
112
107
108
Percentuale di donne nel Consiglio
d'amministrazione
%
25,0
20,0
22,2
20,0
10,0
Percentuale di donne nella direzione del gruppo
%
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
Percentuale di donne con mansioni direttive
di livello superiore
%
8,7
7,7
9,3
9,8
10,1
43,2
43,3
42,8
42,7
42,3
2008
2007
2006
2005
2004
3 634 035
4 848 712
4 751 409
4 716 832
4 684 751
397 985
391 400
456 178
468 968
417 812
160
158
157
108
92
255 199
277 801
276 201
281 249
280 472
12,8
12,8
13,2
17,1
10,8
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
100,0
0,9
1,0
1,0
0,4
Diversità
Demografia
Età media dei lavoratori
anni
Dispendio risorse
Dispendio energetico
GJ energia primaria*
Impiego di risorse idriche
m3
Carta
mln. di fogli A4
Impatto climatico
Danni climatici globali
equivalente a t CO2 *
Energie rinnovabili
Energia termica da fonti rinnovabili
% del dispendio termico
Carburanti rinnovabili
% del dispendio di carburanti
Energia da fonti rinnovabili
% del dispendio di energia elettrica
* Troverete maggiori dettagli sugli indici ed un set completo degli stessi nelle tabelle in internet della Relazione di bilancio,
che possono essere scaricate dal sito www.posta.ch/rb2009links ( 99).
La Posta Svizzera
Viktoriastrasse 21
Casella Postale
3030 Berna
Svizzera
071.44 IT (227072) 4.2010 K
www.posta.ch

Documenti analoghi

Rapporto di gestione 2015

Rapporto di gestione 2015 piano con un’offerta completa per i clienti retail. In virtù del ruolo determinante nelle operazioni di deposito nazionali e della forte posizione nel traffico dei pagamenti in Svizzera, l’operator...

Dettagli