Una matita di Sostanza Milano Design Week 2016: all`interno dell

Commenti

Transcript

Una matita di Sostanza Milano Design Week 2016: all`interno dell
Una matita di Sostanza
Milano Design Week 2016: all'interno dell'evento #designdoesmatter in via Voghera 25, lo studio
Sotterranea Officina Sperimentale presenta il suo primo progetto.
Grafite, legno e argento sono i materiali che danno forma a Sostanza, una rivisitazione del
comune portamine.
Tutte le componenti meccaniche superflue sono state eliminate, per dare respiro ad una
sensazione tattile calda e naturale. Il corpo in legno, lavorato in tornitura, ospita al suo interno
una mina standard in grafite, che viene bloccata esternamente da un sottile anello in argento
stampato in fusione.
L'approccio progettuale si rivolge con sguardo contemporaneo alla sincerità delle forme del
passato, facendo emergere come uno strumento semplice possa essere bello e funzionare bene
anche con poco.
Sostanza ha il carattere iconico di una matita in legno che non dovrà mai essere temperata, il
suo valore dura nel tempo, al contrario di uno strumento usa e getta, che facilmente si perde o si
dimentica.
In ragione di questo legame intimo con gli oggetti che abitano la nostra quotidianità, una certa
attenzione è dedicata alla scelta dei materiali: la varietà di cinque legni duri da alberi da frutto e
latifoglie è abbinata ad altrettante rodiature colorate per proteggere l'argento . Una singola forma
accoglie cinque personalità estetiche differenti.
Sostanza è un prodotto artigianale realizzato in piccola serie interamente in Italia. La tornitura del
corpo principale è realizzata in un centro specializzato in Veneto, zona tradizionalmente nota per la
lavorazione dei legni, mentre gli anelli in argento sono prodotti e rifiniti a Valenza, polo importante
per l'alta oreficeria. Pensiamo sia fondamentale valorizzare e sostenere le finezze della nostra
tradizione nel settore artigiano, che ci rendono noti nel mondo e pertanto orgogliosi di essere
Italiani.
Perchè Sostanza?
Sostanza è uno strumento dal funzionamento elementare ma non scontato, la forma viene ridotta
ai minimi termini giocando con poche componenti essenziali. Allo stesso modo la visualizzazione di
un contenuto elaborato dal pensiero e formalizzato dal movimento della mano, è un fatto di
Sostanza, imprescindibile in ogni forma di comunicazione. Nella scrittura, nel disegno o nella
composizione musicale, la rappresentazione grafica implica sempre una sintesi simbolica per far
emergere il significato.
Sotterranea Officina Sperimentale
Siamo quattro giovani progettisti affascinati dalla geometria, dal buon disegno e dagli oggetti senza
tempo. Ci interessa la materia nel suo rapporto con la tecnica e l’ambiente, con la società e
l’individuo. Abbracciamo le declinazioni contemporanee del mestiere artigiano, trovando in esso le
motivazioni etiche di un lavoro che amiamo profondamente.
Nato nel 2015, Sotterranea Officina Sperimentale è uno studio di progettazione situato all’interno
dello IAAD, Istituto d’Arte Applicata e Design di Torino. L’ambiente universitario é un contesto vivo
e ricco che facilita lo scambio di idee, competenze e progetti. Il nostro studio collabora con
aziende, professionisti e studenti nella progettazione e prototipazione di piccole produzioni.