Carta di sconto - IT card Il Ministero degli Affari Esteri ha lanciato

Commenti

Transcript

Carta di sconto - IT card Il Ministero degli Affari Esteri ha lanciato
Carta di sconto - IT card
Il Ministero degli Affari Esteri ha lanciato una iniziativa in favore dei connazionali residenti all’estero, intesa ad
incentivarne i viaggi in Italia, denominata “It.card”.
Essa consiste nell’assegnazione ai connazionali iscritti nelle liste consolari di una carta di sconto che accordi loro una
serie di concreti benefici nella fornitura di servizi oppure nell'acquisto di prodotti in Italia, quali sconti sui prezzi dei
trasporti pubblici e di alcuni vettori aerei e traghetti marittimi privati, sui biglietti di ingresso nei musei e nei teatri,
sulle tariffe dei pernottamenti alberghieri e nelle strutture di ricezione agrituristica, sui soggiorni termali e su
manifestazioni ed eventi vari di rilevanza turistica.
Ai possessori della carta (e ai loro familiari con essi conviventi) verranno praticati sconti sui prezzi ordinari variabili dal
10 al 50%. Alcuni dei soggetti che partecipano all’iniziativa sono:
- Ferrovie dello Stato;
- compagnie di navigazione (Tirrenia, Moby Lines, MSC, ecc..)
- Federalberghi (oltre mille esercizi da 3 a 5 stelle) ;
- Federazione del turismo Equestre (600 strutture ricettive);
- Touring Club;
- AIG (Ostelli della Gioventu');
- Autonoleggio Hertz;
- Gruppo editoriale L'Espresso;
- Autogrill Fini;
- Villaggi turistici ;
- Alcuni teatri a Roma, Firenze, Milano e Napoli;
- Autobus Citysightseeing (autobus turistici rossi);
- Volagratis- Linee aeree low-cost;
- Shop on Line (siti di e-commerce).
Informazioni piu' dettagliate sui benefici della "It.card" e la lista completa degli esercizi che li praticano, unitamente ai
frequenti aggiornamenti dei medesimi, saranno consultabili dagli interessati per via internet sui portali del MAE
(www.esteri.it) e di AssoCral (www.assocral.org).
La It.card potrà essere richiesta a questo Consolato per posta (compilando il seguente modulo) e verrà inviata al
connazionale su sua richiesta e dopo averne verificato l'iscrizione negli schedari. La tessera verrà personalizzata a cura
dell’Ufficio consolare ed avrà durata fino al 31/12/2012.
La It.card sara' valida solo se accompagnata da un documento di identita' italiano in corso di validita'. Il Ministero degli
Affari Esteri non potrà rispondere di eventuali disservizi. Reclami o segnalazioni di problemi potranno essere segnalati
al numero verde AssoCral 800 126921 per i servizi ad essa afferenti ed ai “call centers” degli altri enti per i servizi ad
essi collegati.
boz