LC2 MAISON LA ROCHE

Commenti

Transcript

LC2 MAISON LA ROCHE
LC2 MAISON LA ROCHE
Famiglia LC
Catalogo I Maestri
Anno di progettazione 1928
Anno di produzione 2015
Fauteuil Grand Confort, petit modèle
Poltrona con struttura in acciaio verniciato marrone semilucido. Cuscini indipendenti con imbottitura in piuma, senza inserto in poliuretano espanso, che conferisce alla seduta un aspetto molto morbido e
un ottimo livello di comfort.
Rivestimento in pelle naturale ZZ color tabacco.
Edizione limitata di 90 pezzi, numerati e autenticati e corredati da carta d’identità.
Questa poltrona fu disegnata nel 1928 e fu acquistata per l’abitazione del Raoul La Roche. Questa versione costituisce uno dei primi prototipi della poltrona e,
rispetto alla versione standard, pone ed accentua l’attenzione sul forte contrasto tra i materiali utilizzati anziché sui colori.
Gallery
Dimensioni
Autenticità
Tutti i modelli della collezione Cassina per il loro elevato contenuto artistico e particolare carattere creativo, sono tutelati dal diritto d'autore, un istituto giuridico
universalmente riconosciuto e tutelato; la tutela legale è assicurata per tutta la vita dell'autore e per 70 anni dopo la sua morte (o dalla morte dell'ultimo dei coautori).
Designer
Le Corbusier, Pierre Jeanneret, Charlotte Perriand
Nel 1922 Le Corbusier dà inizio ad una attività professionale presso il nuovo atelier
di rue de Sèvres a Parigi insieme al cugino Pierre Jeanneret col quale condivide
ricerche e criteri di progettazione con intesa profonda e duratura, testimoniata per
tutta la vita.
Insieme, nell’ottobre 1927, decidono di avvalersi del contributo di una giovane
architetto già presente sulla scena architettonica operativa del momento: Charlotte
Perriand.
La loro collaborazione, che durerà sino al 1937, si rivelerà estremamente
fruttuosa, soprattutto per quanto riguarda la creazione di mobili ed il sodalizio
risulterà oltremodo valido sia per il portato culturale delle loro affermazioni sia per i
risultati professionali.
É proprio con Charlotte Perriand che i due affrontano all’unisono il problema
innovativo de “l’équipement d'intérieur de l’habitation” con risultati di fascino
intellettuale ed insieme con esiti positivi sul piano imprenditoriale.
Tuttora, per il contributo produttivo promosso da Cassina, persiste un interesse
sia nell’ambito concettuale, sia nella qualità conquistata e si verifica un’attesa
sempre più crescente su ciascun oggetto previsto dalla collezione.
http://www.fondationlecorbusier.fr/

Documenti analoghi

Famiglia LC Catalogo I Maestri Anno di progettazione 1928 Anno di

Famiglia LC Catalogo I Maestri Anno di progettazione 1928 Anno di Nel 1922 Le Corbusier dà inizio ad una attività professionale presso il nuovo atelier di rue de Sèvres a Parigi insieme al cugino Pierre Jeanneret col quale condivide ricerche e criteri di progetta...

Dettagli

Cassina LC2

Cassina LC2 Misure L 180 cm x P 48 cm x H 67 cm Designer Le Corbusier, Pierre Jeanneret, Charlotte Perriand Descrizione Il divano LC2, disegnato nel 1928 da Le Corbusier con la collaborazione del cugino Pierre...

Dettagli

download lc4

download lc4 Nel 1922 Le Corbusier dà inizio ad una attività professionale presso il nuovo atelier di rue de Sèvres a Parigi insieme al cugino Pierre Jeanneret col quale condivide ricerche e criteri di progetta...

Dettagli

LC4 CP - Cassina

LC4 CP - Cassina Solo Cassina produce gli autentici mobili della collezione Le Corbusier, Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand. La sua produzione è infatti coperta da un contratto di licenza esclusiva dei diritti ...

Dettagli

LC4 LC4 LC4

LC4 LC4 LC4 vita dell'autore e per 70 anni dopo la sua morte (o dalla morte dell'ultimo dei coautori).

Dettagli

- Deplain.com Design Shop

- Deplain.com Design Shop alluminio lucido o verniciato opaco in nero, marrone castagno o grigio beige. Rivestimento in tessuto o pelle sfoderabile tramite cerniere lampo cucite nel rivestimento; possibilità di combinazioni...

Dettagli