Scarica il file allegato

Commenti

Transcript

Scarica il file allegato
 L’associazione di business networking ToscanaIN
con il contributo di Banca Generali
presenta l’evento
Conoscere i mercati per investire
Le ultime tendenze dei mercati finanziario, dell’arte e immobiliare
Giovedì 16 febbraio dalle 19.00 alle 20.30 seguito da apericena sino alle 22.00
c/o ESE (European School of Economics), Borgo Santi Apostoli 19, Firenze
ISCRIZIONE OBBLIGATORIA al sito www.toscanain.org (previa registrazione)
Firenze, 6 febbraio 2012 – E’ ancora possibile investire oggi? E, soprattutto, come farlo senza incorrere
in pericolosi rischi? E’ questa la domanda a cui tenterà di dare risposta il prossimo evento ToscanaIN,
organizzato con il sostegno di Banca Generali, in programma giovedì 16 febbraio, a partire dalle ore
19.00, nella sede ESE (European School of Economics) di Firenze, in Borgo Santi Apostoli 19.
Conoscere e analizzare le tendenze dei mercati (finanziario, economico, immobiliare, dell’arte
contemporanea) non è più un tema per addetti ai lavori. In questo momento è importante saper cogliere
le opportunità che si adattano meglio alla nostra propensione al rischio e investire in modo sicuro
i nostri risparmi. I titoli di stato sono la scelta migliore oppure è bene insistere sulla borsa? Il mattone è
ancora una garanzia o è il momento di considerare il mercato delle opere d’arte?
L'evento, il cui tema è stato proposto dal socio Gianpiero Santagada (Banca Generali) sarà coordinato
da Stefano Cordero di Montezemolo Direttore di ESE Firenze; gli interventi vedranno impegnati alcuni
referenti di Banca Generali e di gestori come Kairos (italiano) e Vontobel Asset Management
(svizzero). Due i soci ToscanaIN coinvolti tra i relatori: un Art Advisor e un referente di Re/Max First
(agenzia immobiliare).
L‘evento ToscanaIN: programma della serata
Coordinamento a cura di Stefano Cordero di Montezemolo presidente AIMBA e Direttore ESE Firenze e Milano
19.00 Laura De Benedetto, Presidente ToscanaIN, presenta il socio Gianpiero Santagada, Professional Banker di
Banca Generali per un’introduzione dell’evento
19.15 “Il mercato immobiliare all’estero e in Italia: tendenze e opportunità” Giuseppe Fierro Re/Max First
19.25 “Quali variabili considerare prima di investire in prodotti finanziari?” Enzo Ruini Sale Manager Italia Banca
Generali
19.40 “Perché investire in opere d’arte contemporanea?” Ivona Ivkovic Art Advisor
19.50 “Strategie di investimento: i consigli di un gestore svizzero” Matteo Villani Vontobel Asset Management
20.05 “Analisi e prospettive dei mercati economici e finanziari” Alessandro Fugnoli Strategist Kairos
20.20 “La finanza per le istanze di sviluppo economico e sociale: minacce e opportunità” Stefano Cordero di
Montezemolo
20.30 Apericena di networking, a cura di Gilda Bistrot, è offerta da Banca Generali
***
ToscanaIN
L’associazione di Social Networking professionale ToscanaIN nasce per dare l’opportunità, a chi lavora in Toscana
ed è già connesso sui principali social network online, di incontrarsi di persona per fare networking e sviluppare sinergie
e nuove opportunità professionali.
ToscanaIN è un'associazione senza fini di lucro e conta già oltre 5.000 iscritti nei diversi gruppi sulle community
web (LinkedIn, Facebook, Twitter, ecc.) e circa 1.100 soci tesserati (oltre 440 nel 2011) tra cui i soci onorari Matteo
Renzi, Sindaco del Comune di Firenze, Paolo Barberis, Presidente di Dada, Mary Ellen Countryman, Console
Generale USA a Firenze e Claudio de Polo, Presidente di Alinari 24ORE. Ne fanno parte professionisti e dipendenti
Associazione ToscanaIN – Federazione ClubIN - PI/CF 94159240483
www.toscanain.org – http://blog.intoscana.it/toscanain - [email protected]
delle maggiori aziende toscane, scuole e università, imprenditori, giornalisti, avvocati, architetti, formatori, head hunter,
consulenti. ToscanaIN fa parte della Federazione nazionale ClubIN (circa 30.000 iscritti in tutta Italia).
Per entrare a far parte dell’associazione basta registrarsi sul sito www.toscanain.org e seguirci nel gruppo ToscanaIN su
LinkedIn, sulla FanPage ToscanaIN su Facebook e dall'account @toscanain su twitter. Partecipando ad uno dei prossimi
eventi, potrai rinnovare / fare la tessera 2012 (quota annuale 20,00€) e fruire di convenzioni siglate con ristoranti,
esercizi commerciali, corsi di formazione, servizio professionali, ecc.
Sito web www.toscanain.org e blog: http://blog.intoscana.it/toscanain
Banca Generali
Banca Generali rappresenta una delle principali realtà italiane nel settore della distribuzione integrata di prodotti e
servizi finanziari. Il Gruppo Banca Generali nasce con l'obiettivo di concentrare in un unico polo tutte le attività del
Gruppo Generali di promozione e gestione di prodotti finanziari, rivolte alla clientela retail in Italia.
L’obiettivo globale del Gruppo Banca Generali è di rispondere interamente le esigenze d’investimento del cliente,
utilizzando tutte le diverse forme tecniche possibili e individuando, attraverso i propri consulenti, quelle adeguate al
profilo finanziario del singolo cliente. Per raggiungere questo obiettivo, la strategia di Banca Generali è quella di disporre
della più ampia e completa piattaforma d’offerta. La gamma di prodotti finanziari, bancari e assicurativi, che Banca
Generali offre può essere suddivisa in quattro aree principali: risparmio gestito, servizi bancari, risparmio assicurativo e
risparmio amministrato.
Sito web www.bancagenerali.it
European School of Economics
La European School of Economics (ESE), è un College of Higher Education di diritto britannico, una scuola di Economia
senza frontiere, multiculturale, pragmatica. La ESE ha sedi a Londra, New York e Madrid. In Italia è presente dal 1994 e
ha sedi a Roma, Milano, Firenze. La European School of Economics offre ai suoi studenti la possibilità di conseguire
la Laurea Statale Britannica rilasciata dell'Università di Buckingham, valida, ai fini del riconoscimento, in Italia e in tutti i
paesi d'Europa. Oltre ai corsi di Laurea (BBA, BA & BSc Hons) triennali e quadriennali, la European School of Economics
offre programmi post-laurea e corsi di specializzazione, tra cui un International MBA e un’ampia scelta di Master
(MSc) e corsi brevi tutti caratterizzati da periodi di stage come parte integrante dei programmi di studio.
La filosofia educativa della ESE fonde eccellenza accademica, internazionalità ed esperienze nelle grandi imprese del
mondo. L’obiettivo è la preparazione di una nuova generazione di leader d’impresa capaci di armonizzare gli
apparenti antagonismi di sempre: Etica ed Economia, Azione e Contemplazione, Potere Finanziario e Amore.
Sito web www.uniese.it
contatti ToscanaIN
Presidente - Laura De Benedetto
mob. 333-3638756 / skype lauradebe / twitter: @toscanain / mail: [email protected]
Ufficio Stampa - Anna D’Amico
mob. 347-8691998 / skype ad.damico / twitter: @addamico / mail [email protected]
Associazione ToscanaIN – Federazione ClubIN - PI/CF 94159240483
www.toscanain.org – http://blog.intoscana.it/toscanain - [email protected]