societa` pescatori sportivi “lenza sport fogliense”

Commenti

Transcript

societa` pescatori sportivi “lenza sport fogliense”
SOCIETA’ DILETTANTISTICA PESCATORI SPORTIVI “ALTO
E MEDIO FOGLIA”
”
“
BORGO MASSANO
Anno di fondazione 2006 - CF 80034830416 - sede sociale: Via Lago Trasimeno n°1 – 61020 Borgo Massano – telefax 0722/59305
Affiliata Enal pesca Sez. Prov Pesaro
www.enalpescapesaro.it
[email protected]
cell.vigilanza 3683260436
REGOLAMENTO DI PESCA VIGENTE NEI TRE LAGHI GESTITI:
SERIOLE-MOLINO FAINA-CEMENTERIA CASE NUOVE
ART.1) E’ severamente vietato esercitare la pesca nel lago sprovvisti del tesserino
Sociale valido per l’anno in corso.
ART.2) E’ severamente vietato: gettare in acqua rifiuti o abbandonarli lungo le
sponde o immediate adiacenze ;gettare mozziconi di sigaretta ;entrare in
acqua ed esercitare sport acquatici.
ART.3) E’ vietato esercitare la pesca da persone minorenni, pertanto dovranno essere
accompagnati da un adulto il quale ne risponde personalmente.
ART.4) Nel lago “Seriole”è consentita solo LA PESCA NO-KILL TUTTO L’ANNO ,con
amo senza ardiglione e prestando la massima cautela nello slamare il pescato.
Nel caso di slamatura difficile si consiglia di tagliare il terminale del filo.
La pasturazione è consentita solo per il pesce bianco; la nassa usata deve avere
una lunghezza MINIMA DI CM. 120
ART.5) Durante il periodo di pesca alla trota: OTTOBRE-APRILE nel lago “Molino
Faina” NON E’ CONSENTITA LA PESCA LIBERA: da Maggio a Settembre
è valido lo stesso regolamento del lago “Seriole”.
ART.6) Esche consentite per la pesca alla trota: Lombrichi, Camole di ogni genere,
caimani e mummie: Per la pesca del pesce bianco tutte le esche consentite dalla
Legge Regionale 11/03 (Mais,bigattino,lombrico ecc.)
ART.7) Nel lago della cementeria di Case Nuove(Ripa Ca’ Vagna) è consentita la pesca
Tutto l’anno Solo No-kill con amo senza ardiglione, a Spinning ed a mosca.Per i
Soci della Società ME-SA esiste un regolamento a parte affisso sulla bacheca
Del lago Ripa Cà Vagna
ART.8) Ogni socio ha il dovere di controllare che il presente regolamento venga
rispettato. La Vigilanza verrà effettuata anche dalle Guardie Ittiche della
Associazione.
ART.9) Dal mese di giugno al mese di agosto,tutti i giovedì pomeriggio(dalle 14,30 alle
17,30,tempo permettendo)sarà presente un responsabile dell’Associazione per
Controllare ed aiutare i giovani pescatori.
ART.10) Le infrazioni al presente regolamento saranno segnalate al Consiglio
Direttivo,il quale valuterà ed adotterà caso per caso,i provvedimenti ritenuti
più opportuni; nelle situazioni più gravi sarà previsto anche la eventuale
espulsione dall’ Associazione.
30 Gennaio 2010
Il Consiglio Direttivo