Le reflex Sony Alpha si rinnovano

Commenti

Transcript

Le reflex Sony Alpha si rinnovano
Le reflex Sony Alpha si rinnovano
Scritto da Redazione
Sony rinnova profondamente la propria gamma di reflex Sony Alpha con tre nuovi modelli di
fascia consumer:
A230, A
330
e
A380
. Il corpo macchina delle nuove reflex presenta un design rinnovato, più compatto, leggero e
lineare nelle forme rispetto ai modelli - rispettivamente A200, A300, A350 - che le tre nuove
reflex vanno a sostituire nel listino Sony. Le tre nuove Sony Alpha si contraddistinguono anche
per una nuova e più intuitiva interfaccia, uscita HDMI per il collegamento diretto della macchina
a un televisore ad alta definizione, e possibilità di utilizzare anche le schede di memoria
SD/SDHC in aggiunta ai supporti proprietari Memory Stick PRO Duo e Memory Stick PRO-HG
Duo. Anche per le nuove nate Sony è rimasta fedele alla scelta del sensore CCD rispetto al
CMOS, da
10,2MP
sui modelli A230 e A330
e da
14,2MP
sulla A380. Tutti i nuovi modelli incorporano lo stabilizzatore
Steady Shot
, il processore d’immagine BIONZ (che consente una velocità di scatto fino a 2,5 fps), la
funzione
D-Range Optimizer
migliorata per la correzione intelligente dell'esposizione in situazioni di contrasto elevato, il
sistema per la pulizia automatica del sensore dalla polvere, mirino ottico con copertura del 95%,
funzione Live View (solo sui modelli A330 e A380) e schermo LCD da 2,7", fisso sul modello
A230 e inclinabile sugli altri due. La sensibilità massima consentita è di 3200 ISO.
In totale controtendenza rispetto alla "moda" del momento, i tre nuovi modelli si
contraddistinguono anche per l'assenza della funzione di ripresa video. Rimane da capire se
questo fatto sia frutto di una scelta precisa, oppure se sia dovuta al fatto, come si mormora, che
le tre nuove reflex fossero pronte per il lancio già sei mesi fa, in occasione del PMA di Las
Vegas, prima dunque che la corsa alla capacità video si generalizzasse, e che Sony abbia
preferito attendere per ragioni commerciali (leggasi crisi economica globale). Sarà dunque
interessante vedere se questa caratteristica finirà per penalizzare le nuove Sony Alpha rispetto
alle concorrenti dotate di funzionalità video, oppure se il mercato premierà la decisione di Sony
che ha puntato al rinnovamento delle sue reflex di fascia bassa concentrandosi più sulla
portabilità e sulla facilità d’impiego che sulle novità tecnologiche.
1/3
Le reflex Sony Alpha si rinnovano
Scritto da Redazione
Le nuove Sony Alpha saranno disponibili a luglio negli Stati Uniti con i seguenti prezzi:
- Sony Alpha A230: 550 dollari per il kit con obiettivo 18 - 55 mm; 750 dollari per il kit con due
zoom (18 - 55 mm e 55 - 200 mm)
- Sony Alpha A 330: 650 dollari per il kit con obiettivo 18-55 mm; 850 dollari per il kit doppio
(18-55 mm e 55-200 mm)
- Sony Alpha A380: 850 dollari per il kit con zoom 18-55 mm; 1.050 dollari per il kit con due
zoom
Insieme alle nuove reflex, Sony ha annunciato anche quattro nuove ottiche: due zoom dedicati
alle DSLR Sony con sensore formato APS-C, Sony DT 18-55 mm F/3.5-5.6 e Sony DT 55-200
mm F/4-5.6
(proposti anche in kit con le nuove reflex), che insieme offrono una copertura da 27 a 300 mm
nel formato 35mm; e due nuove ottiche fisse, il normale
Sony DT 50 mm F/1.8
e il grandangolo macro
Sony DT 30 mm Macro F/2.8
, equivalenti in formato 35 mm rispettivamente a un 75 mm e un 45 mm. L'obiettivo macro Sony
DT 30 mm vanta un rapporto di riproduzione 1:1 e una distanza minima di messa a fuoco di 2
centimetri. Tutti i nuovi obiettivi sono equipaggiati con motore autofocus SAM (Smooth
Autofocus Motor).
I prezzi indicativi negli Stati Uniti sono 150 dollari per il 50 mm, 200 dollari per lo zoom 18-55
mm e 230 dollari per il 55-200 mm. Tutti e tre questi obiettivi saranno disponibili da luglio,
mentre il grandangolo macro seguirà in autunno.
Chiude la carrellata delle novità annunciate da Sony il flash Sony HVL-F20AM, caratterizzato da
un numero guida 20 (un valore doppio rispetto ai flash incorporati nelle nuove Sony Alpha), un
tempo di ricarica di 5 secondi e un'autonomia dichiarata di 150 scatti circa. Il prezzo indicativo
negli Stati Uniti è di 129 dollari.
2/3
Le reflex Sony Alpha si rinnovano
Scritto da Redazione
Sony: www.sony.it
3/3

Documenti analoghi