Bando di Ammissione alle lauree di Economia per l`a.a. 2017/18

Commenti

Transcript

Bando di Ammissione alle lauree di Economia per l`a.a. 2017/18
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI UDINE
AREA SERVIZI PER LA DIDATTICA
BANDO DI AMMISSIONE CORSI DI LAUREA IN ECONOMIA
Anno Accademico 2017/18
Selezione Primaverile
Laurea in Banca e finanza - (classe L-18)*
Laurea in Economia aziendale - (classe L-18)
Laurea in Economia e commercio - (classe L-33)
Corsi di laurea
Triennali
Banca e finanza – (classe L-18) sede di Pordenone
Economia aziendale - (classe L-18) sede di Udine
- curriculum Amministrazione e Controllo
- curriculum Management e Organizzazione
____________________________________________________________________________________________
Economia e Commercio - (classe L-33) sede di Udine
* In
attesa di accreditamento MIUR
1
Art. 1 Premessa
L’Università degli Studi di Udine indice una selezione primaverile per l’ammissione ai corsi di laurea
attivati dal Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche. Tali corsi prevedono l’accesso a numero
programmato e nella selezione primaverile verranno assegnati una quota dei posti totali disponibili. La
prova di selezione primaverile si svolgerà il 28 aprile 2017. I posti residui saranno assegnati nella
selezione estiva prevista il 24 agosto 2017 e per la quale sarà emesso apposito bando.
Art. 2 Selezione primaverile
Presso l'Università degli Studi di Udine è indetta per l’anno accademico 2017/18 una selezione pubblica
per la formazione di una graduatoria utile per l’ammissione al primo anno dei corsi di laurea in:
- Banca e finanza (Classe L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale) sede di Pordenone*;
- Economia aziendale (Classe L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale), sede di Udine
Curricula: Amministrazione e Controllo, Management e Organizzazione;
- Economia e commercio (Classe L-33 Scienze economiche), sede di Udine.
* in attesa di accreditamento MIUR
Le graduatorie per l’ammissione ai suddetti corsi di laurea saranno formate tenendo conto dell’esito
della prova selettiva scritta (test).
Il punteggio finale sarà determinato secondo quanto previsto dall’art. 7 del presente bando. Il numero
dei posti disponibili per la selezione primaverile per l’ammissione ai corsi di laurea è così fissato:
a) Corso di Laurea in Banca e finanza, sede di Pordenone: 125 posti;
b) Corso di Laurea in Economia aziendale, sede di Udine: 160 posti;
c) Corso di Laurea in Economia e commercio, sede di Udine: 130 posti.
Art. 3 Domanda di ammissione alla prova selettiva
1. Sono ammessi alla selezione, a parità di condizioni, i cittadini italiani, i cittadini comunitari e ad essi
equiparati, i cittadini non comunitari ricompresi nelle categorie di cui all’art. 26 L.189/2002.
2. Possono partecipare alla selezione:
a) i candidati in possesso di titolo di studio di scuola superiore conseguito in Italia o, se sostenuto
all’estero, ritenuto idoneo;
b) gli iscritti all’ultimo anno della scuola superiore che conseguiranno il diploma di scuola secondaria
di secondo grado nell’anno scolastico 2016/17.
3. Per essere ammessi a sostenere la prova di selezione ai candidati è richiesta l’iscrizione on line da
effettuarsi accedendo all’indirizzo https://uniud.esse3.cineca.it/Home.do
a partire dal: 1° marzo, ore 9.30, ed entro le ore 12.00 del 18 aprile 2017.
Non saranno prese in considerazione domande presentate oltre il termine di scadenza o con modalità
diverse da quanto previsto nel presente bando.
4. La procedura on line di iscrizione alla selezione pubblica primaverile è articolata come segue:
a) registrazione del candidato e dell’indirizzo di posta elettronica, al quale verranno inviate tutte le
comunicazioni di Ateneo, dei dati anagrafici, di residenza ed eventualmente di domicilio;
b) scelta della sede presso la quale si intende sostenere la prova;
2
c) versamento del contributo di iscrizione al test di ammissione pari a € 25,00 secondo le modalità
disponibili all’indirizzo https://uniud.esse3.cineca.it/Home.do.
5. La conferma della corretta iscrizione alla selezione pubblica primaverile avviene con la stampa
della domanda di preiscrizione e del bollettino per il versamento del contributo di € 25,00.
6. Il candidato deve provvedere al versamento del contributo di iscrizione entro il 18 aprile 2017.
7. Nel caso in cui il candidato riscontrasse problemi nella procedura on line di iscrizione alla selezione
pubblica, potrà contattare gli indirizzi e-mail [email protected] o [email protected]
8. Studenti disabili - In applicazione degli artt. 16 e 20 della Legge 5 febbraio 1992 n. 104, modificata
dalla legge 28 gennaio 1999 n. 17, il candidato disabile potrà segnalare le proprie esigenze presentando
apposita richiesta presso lo sportello della Segreteria Studenti Area Economico-Giuridica via Tomadini,
30/a - Udine o per posta elettronica all’indirizzo e-mail dedicato: [email protected]
Studenti con disturbo specifico d’apprendimento – In applicazione dell’art. 5 della legge 8 ottobre
2010 n. 170 e dell’art. 6 del Decreto del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca n. 5669
del 12 luglio 2011, il candidato con DSA (Disturbo Specifico d’Apprendimento) potrà segnalare le proprie
esigenze presentando apposita richiesta presso lo sportello della Segreteria Studenti Area EconomicoGiuridica, via Tomadini, 30a– Udine o per posta elettronica all’indirizzo e-mail dedicato: [email protected]
Agli studenti con disturbo specifico d’apprendimento verrà concesso un tempo aggiuntivo fino ad un
massimo del 30 per cento rispetto a quello definito per le prove di ammissione e, in caso di particolare
gravità, potranno essere previsti eventuali ulteriori ausili.
In tutti i casi i candidati che intendano avvalersi di ausili e tempi aggiuntivi devono richiedere un
appuntamento con il Servizio di assistenza agli studenti disabili (sito in Udine in Viale Ungheria, 45 - tel.
0432/556804 - email: [email protected] oppure [email protected]) con almeno 20 giorni di anticipo
rispetto alla data di svolgimento della prova (oltre tale termine l'Università non potrà garantire il supporto
necessario). Le modalità differenziate di sostenimento della prova verranno definite dalla Commissione
Giudicatrice previa verifica.
Per qualsiasi ulteriore informazione si può contattare il Servizio di assistenza agli studenti disabili e agli
studenti con DSA, Viale Ungheria, 45 - tel. 0432/556804.
9. I dati personali forniti dai candidati saranno trattati, in forma cartacea o informatica, secondo le norme
vigenti (D.Lgs 196/2003).
Art. 4 Scelta dei corsi di laurea
1. Il candidato in fase di preiscrizione potrà optare per uno o più corsi di laurea, indicando comunque
un ordine di preferenza, e sosterrà un’unica prova.
2. In base al punteggio totale ottenuto dai candidati (come stabilito nell’Art.7 del presente bando) verrà
formulata un’unica graduatoria per tutti i partecipanti alla selezione, indipendentemente dalle preferenze
espresse per i corsi di laurea.
In base alla posizione in graduatoria lo studente viene ammesso al corso di laurea corrispondente alla
sua prima scelta. Se il corso di laurea di prima scelta ha già raggiunto il numero massimo di posti
disponibili, lo studente verrà iscritto al secondo corso di laurea prescelto; nel caso anche questo
risultasse completo, sarà iscritto al terzo, fino al completamento dei posti disponibili.
Si precisa che gli studenti che intendono iscriversi alla sede di Udine possono indicare, in fase
di iscrizione alla prova, entrambi i corsi di laurea (Economia e Commercio e Economia
Aziendale), e hanno comunque la possibilità di indicare come terza scelta il corso di laurea in
Banca e Finanza sede di Pordenone.
3
Si precisa inoltre che, se lo studente effettua una sola scelta e non risulta ammesso al corso di laurea
prescelto, non ottiene l’ammissione anche nel caso di posti disponibili negli altri corsi di laurea. Si
consiglia quindi allo studente di operare più scelte.
Art. 5 Prova selettiva e Commissione Giudicatrice
1.La prova selettiva per i preiscritti presso l’Università di Udine può essere sostenuta presso le
seguenti sedi:
- UDINE - Università degli Studi di Udine - Via Tomadini 30/A
- PORDENONE - Centro Polifunzionale di Pordenone – Via Prasecco 3/A.
oppure, in virtù della collaborazione attivata con l’Università degli Studi di Padova, l’Università degli
Studi di Trento, l’Università degli Studi di Trieste anche presso le sedi di:
- PADOVA - Preiscrizione presso Università degli Studi di Padova
- TRENTO - Preiscrizione presso Università degli Studi di Trento
- TRIESTE - Preiscrizione presso Università degli Studi di Trieste
N.B.: Nel caso in cui si scelga di sostenere la prova presso uno delle sedi sopraindicate è
richiesta la preiscrizione on line sia all’Università di Udine sia all’Università della sede scelta per
il test.
Esempio:
studente di Padova che vuole partecipare alla selezione per l’Università di Udine:
- preiscrizione all’Università di Udine, indicando come sede di svolgimento del test Padova, e
versamento di € 25,00;
- preiscrizione all’Università di Padova, indicando ancora come sede di svolgimento del test Padova, e
versamento dell’indennità dovuta all’Università di Padova.
Nell’ipotesi in cui lo studente intenda essere inserito nelle graduatorie di più sedi, dovrà
iscriversi in ciascuna delle sedi di suo interesse e versare le relative indennità.
La prova selettiva può essere sostenuta anche presso le sottoelencate sedi:
- BARI – Preiscrizione presso Università degli Studi di Trento
- MANTOVA - Preiscrizione presso Università degli Studi di Trento
- PALERMO – Preiscrizione presso Università degli Studi di Trento
- ROMA – Preiscrizione presso Università degli Studi di Trento
In tal caso è richiesta la preiscrizione on line sia all’Università prescelta all’ Università di Trento:
Esempio:
studente di Palermo che vuole partecipare alla selezione per l’Università di Udine:
- preiscrizione all’Università di Udine, indicando come sede di svolgimento del test Palermo e
versamento di € 25,00;
- preiscrizione all’Università di Trento, indicando ancora come sede di svolgimento del test Palermo e
versamento dell’indennità dovuta all’Università di Trento.
4
2. La prova selettiva avrà luogo il giorno 28 aprile 2017, secondo i seguenti orari:
Udine - Convocazione dei candidati e identificazione: ore 15.00
Pordenone - Convocazione dei candidati e identificazione: ore 15.00
Per le sedi di Padova, Trento, Trieste, e loro sedi decentrate, secondo gli orari pubblicati nei rispettivi
bandi.
Prova selettiva: inizio ore 16,00 in contemporanea per tutte le sedi.
3. La durata della prova è di 80 minuti. Si terrà conto anche delle esigenze dei candidati diversamente
abili ai sensi della L.104/1992 modificata dalla L.17/1999.
4. I candidati dovranno presentarsi presso la sede di esame alle ore 15.00 muniti di:
- valido documento di identità;
- copia ricevuta di preiscrizione;
- ricevuta del versamento di € 25,00.
Non saranno ammessi alla prova i candidati sprovvisti di valido documento di identità.
Dal momento dell’effettivo inizio della prova nessun candidato potrà essere ammesso all’esame,
qualunque sia la causa giustificativa del ritardo.
5. In caso di mancata presentazione alla prova selettiva, essa non potrà in nessun caso essere
sostenuta in altra data, ferma restando la facoltà dei candidati di iscriversi alla successiva selezione
estiva che si svolgerà il 24 agosto 2017.
6. Il Consiglio di Dipartimento designerà un'apposita Commissione Giudicatrice composta da 3 membri
effettivi e da un membro supplente.
Art. 6 Modalità di svolgimento della prova selettiva
1. La prova di ammissione consiste nella soluzione di 80 quesiti, 45 di tipo logico matematico e 35 di
lingua italiana e cultura generale, con risposte chiuse a scelta multipla. I quesiti sono volti a verificare:
a) abilità analitiche e quantitative (tramite esercizi che verifichino la capacità di ragionamento logico,
comprensione e produzione di ragionamenti di tipo quantitativo);
b) conoscenze matematiche (insiemi e relazioni tra insiemi, elementi di logica, strutture numeriche,
aritmetica, algebra elementare, equazioni e disequazioni, rappresentazioni grafiche di funzioni);
c) abilità verbali e di memoria (tramite esercizi di comprensione testi e conoscenza della lingua italiana,
esercizi che verifichino la capacità di fissare informazioni ricavate dalla lettura di un testo e di recuperare
ed utilizzare le informazioni acquisite);
d) conoscenze di cultura generale (storia contemporanea, attualità economica e istituzionale,
conoscenze di base relative all’organizzazione dello Stato, ai rapporti istituzionali e tra i diversi livelli di
governo, alle istituzioni comunitarie e internazionali).
2. Durante le prove non è permesso ai candidati comunicare tra loro verbalmente o per iscritto, o
mettersi in relazione con altri, salvo che con gli incaricati della vigilanza o con i membri della
Commissione d’aula. I candidati non potranno tenere con sé borse o zaini, libri o appunti, carta, telefoni
cellulari, calcolatrici e altri strumenti elettronici. Chi ne fosse in possesso dovrà depositarli al banco della
Commissione prima dell’inizio della prova, pena esclusione dalla stessa.
3. I candidati sono obbligati a rimanere in aula fino alla scadenza del tempo previsto per lo svolgimento
della prova.
5
Art. 7 Graduatoria
1. L'ammissione avviene secondo un ordine di graduatoria stabilito in base ad un punteggio, riportato in
centesimi.
2. I criteri di valutazione delle risposte del test sono i seguenti: 1 punto per ogni risposta esatta, 0 punti
per ogni risposta non data, -0,5 per ogni risposta sbagliata.
3. In caso di parità di punteggio, verrà data precedenza al candidato più giovane.
5. La graduatoria sarà pubblicata on line sul sito www.uniud.it, nella pagina del corso di laurea prescelto
il giorno 11 maggio 2017 dalle ore 16.00, contemporaneamente agli altri Atenei consorziati.
6. L’ammissione al corso di studio è condizionata al conseguimento del diploma di scuola secondaria di
2° grado entro il termine previsto per l’immatricolazione che verrà indicato sul sito www.uniud.it nel mese
di giugno 2017.
Art. 8 Iscrizione e recupero posti
1. I candidati in posizione utile nella graduatoria di ammissione devono prenotare l’immatricolazione
tramite l’apposita procedura on line entro le ore 16.00 del 22 maggio 2017. La modalità di
prenotazione dell’immatricolazione sarà resa nota sul sito https://uniud.esse3.cineca.it/Home.do.
//www.uniud.it
2. I candidati in posizione utile nella graduatoria, che non confermeranno tramite l’apposita procedura
on line la loro intenzione a immatricolarsi nei termini e con le modalità previste, saranno considerati a
tutti gli effetti rinunciatari.
3. I posti che dovessero liberarsi in seguito a rinuncia saranno resi disponibili mediante lo scorrimento
della graduatoria, che verrà aggiornata e pubblicata il 25 maggio 2017. I candidati subentrati in
graduatoria devono prenotare l’immatricolazione con le modalità sopraelencate entro il 31 maggio
2017.
4. In particolare si precisa quanto segue:
a) i candidati che risulteranno in posizione utile nella graduatoria del corso di laurea indicato come
preferito (prima scelta) potranno confermare la loro intenzione di immatricolarsi tramite l’apposita
procedura on line accessibile alla pagina https://uniud.esse3.cineca.it/Home.do entro il termine fissato,
e saranno in ogni caso esclusi dalla graduatoria dell’altro corso di laurea.
b) I candidati in posizione utile nella graduatoria del corso di laurea indicato come seconda scelta
potranno confermare la loro intenzione di immatricolarsi tramite l’apposita procedura on line accessibile
alla pagina https://uniud.esse3.cineca.it/Home.do entro il termine fissato. Saranno trasferiti d’ufficio al
corso di laurea preferito (prima scelta), qualora si rendessero disponibili ulteriori posti a seguito di
rinunce pervenute.
5. La mancata conferma di prenotazione all’immatricolazione si intende come
all’immatricolazione, fermo restando il diritto di partecipare alla successiva selezione estiva.
rinuncia
6. I candidati che avranno effettuato la prenotazione come previsto dal presente bando, dovranno
immatricolarsi nel periodo compreso tra il giorno di apertura delle immatricolazioni stabilito a livello
di ateneo e il 4 agosto 2017 (la data di apertura delle immatricolazioni e le modalità verranno rese note
sul sito www.uniud.it.) Si precisa che l’immatricolazione si ottiene unicamente previa presentazione allo
6
sportello, entro le scadenze indicate, della documentazione ottenuta dalla procedura on line, una volta
completate tutte le fasi della stessa, e dei documenti citati nel sito.
Art. 9 Debito di Matematica e Inglese
Le modalità di verifica delle conoscenze di base di matematica e d’inglese necessarie per l’accesso,
saranno precisate nel Manifesto degli Studi dell’Università degli Studi di Udine che sarà pubblicato nei
mesi di giugno/luglio. Le verifiche per l’assegnazione dell’eventuale debito di Matematica e Inglese si
svolgeranno in prossimità dell’inizio delle lezioni dell’anno accademico 2017/18.
Udine, 24/02/2017
IL DIRETTORE GENERALE
F.to Dott. Massimo Di Silverio
IL RETTORE
F.to Prof. Alberto Felice De Toni
7

Documenti analoghi