APC Smart-UPS

Commenti

Transcript

APC Smart-UPS
Manuale dell’utente
Italiano
APC Smart-UPS®
Pacco batteria esterno
modello 3U, montaggio a rastrelliera e in verticale
990-1022, Revisione 2 2/01
INDICE
1
Informazioni per la sicurezza ................................................................................. 1
Sicurezza nel sollevamento e trasporto ......................................................................... 1
Sicurezza relativa alla batteria....................................................................................... 1
Sostituzione e riciclaggio della batteria......................................................................... 2
2
Installazione ............................................................................................................. 3
Disimballaggio .............................................................................................................. 3
Collocazione del pacco batteria esterno ........................................................................ 3
Installazione di Smart-UPS ........................................................................................... 3
3
Programmazione dell’alimentatore di continuità per più pacchi
batteria esterni ......................................................................................................... 9
Utility per pacchi batteria UPS (BATTPACK) ............................................................. 9
Programma Terminal .................................................................................................. 10
Programma HyperTerminal......................................................................................... 10
4
Trasporto dei pacchi batteria esterni ................................................................... 11
Scollegamento della batteria ....................................................................................... 11
Rimozione dei pacchi batteria esterni dalla rastrelliera ............................................... 12
5
Immagazzinaggio e manutenzione........................................................................ 13
Sostituzione della batteria ........................................................................................... 13
Riparazioni.................................................................................................................. 15
6
Informazioni per le comunicazioni, normative e garanzia ................................ 16
Comunicazione con la APC ........................................................................................ 16
Garanzia limitata ......................................................................................................... 16
III
IV
1
INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA
La American Power Conversion Corporation (APC) è un produttore nazionale e internazionale di
spicco nel settore degli alimentatori di continuità, interruttori ridondanti e software per la gestione
dell’alimentazione e apparecchiature correlate. I prodotti APC proteggono hardware, software e i dati
dalle minacce prodotte da disturbi elettrici in uffici commerciali e governativi in tutto il mondo.
I pacchi batteria APC modello 2U per montaggio a rastrelliera e in verticale sono stati studiati per il
collegamento a un alimentatore di continuità APC (Uninterruptible Power Supply, UPS) per
proteggere il computer e altre apparecchiature elettroniche da interruzioni, riduzioni, abbassamenti e
innalzamenti di corrente. Il pacco batteria esterno fornisce altresì protezione durante la sostituzione
delle batterie nell’alimentatore di continuità.
Per informazioni riguardo al numero di pacchi batteria supportati dall’alimentatore di continuità in
dotazione, vedere il Manuale d’installazione.
Eventuali cambiamenti o modifiche alla presente unità non esplicitamente
approvati dal responsabile della conformità potrebbero invalidare la garanzia.
SICUREZZA NEL SOLLEVAMENTO E TRASPORTO
Il pacco batteria è pesante: per alleggerirlo, rimuovere le batterie prima di installarlo nella
rastrelliera. Per istruzioni su come rimuovere le batterie, vedere la sezione “Rimozione del pacco
batteria”.
<18 kg
32–55 kg
18–32 kg
!
!
!
>55 kg
Le apparecchiature dotate di rotelle snodate sono intese per il libero spostamento su superfici
piane senza ostacoli.
Non utilizzare una rampa inclinata oltre 10º.
Quest’apparecchiatura deve essere installata in un ambiente chiuso a temperatura controllata, in
assenza di contaminanti conduttori. I campi di temperatura accettabili sono riportati nel sito Web
della APC, nella sezione dedicata ai dati tecnici.
SICUREZZA RELATIVA ALLA BATTERIA
!
!
La presente apparecchiatura contiene tensioni potenzialmente pericolose. Non tentare di smontare
l’unità; l’unica eccezione è costituita dalle apparecchiature contenenti batterie. La sostituzione
della batteria è consentita purché si rispettino le procedure riportate di seguito. Ad eccezione della
batteria, l’unità non contiene componenti che l’utente può riparare o sostituire. Affidare ogni tipo
di riparazione esclusivamente al personale appositamente addestrato dal produttore.
Non smaltire le batterie nel fuoco, poiché potrebbero esplodere.
1
!
!
!
Non aprire né danneggiare le batterie; esse contengono un elettrolito tossico e nocivo alla pelle e
agli occhi.
Per evitare infortuni derivanti dall’energia elettrica, prima di sostituire le batterie togliersi
l’orologio da polso ed eventuali anelli, braccialetti, ecc. Ricorrere ad attrezzi con impugnature
isolate.
Sostituire le batterie con altre batterie nella stessa quantità e dello stesso tipo installate
originariamente nell’apparecchiatura.
SOSTITUZIONE E RICICLAGGIO DELLA BATTERIA
Rivolgersi al proprio rivenditore oppure visitare il sito Web APC www.apcccom/support/contact per
ulteriori informazioni sui corredi di sostituzione della batteria e sul riciclaggio delle batterie.
Smaltire le batterie attenendosi alle norme per il riciclaggio. Consegnare la
batteria a un centro di riciclaggio opportuno o spedirla al fornitore utilizzando il
materiale d’imballaggio ottenuto con la nuova batteria. Per ulteriori informazioni,
leggere le istruzioni fornite con la nuova batteria.
2
2
INSTALLAZIONE
Il pacco batteria esterno è stato concepito per il montaggio in verticale oppure a rastrelliera, in una
delle due configurazioni seguenti: montato in una rastrelliera da 46,5 cm oppure impilato sopra altri
pacchi batteria. Il pacco batteria viene fornito con tutti gli accessori di montaggio necessari per le due
configurazioni.
DISIMBALLAGGIO
1.
Ispezionare il pacco batteria esterno alla consegna. La APC ha provveduto ad imballare il
prodotto con materiale antiurto, durante il trasporto, tuttavia, potrebbero comunque verificarsi
incidenti o danni. Informare il vettore ed il rivenditore qualora si riscontrino danni alla consegna.
Il materiale d’imballo è riciclabile; conservarlo per l’eventuale riutilizzo o smaltirlo in modo
appropriato.
2.
Verificare il contenuto della spedizione. La scatola contiene il pacco batteria, la mascherina del
pannello anteriore, le staffe di montaggio, la documentazione del prodotto, un corredo con le
guide e le linguette di montaggio, nonché la busta degli accessori (necessari per il montaggio a
rastrelliera) e le istruzioni per l’installazione delle guide.
COLLOCAZIONE DEL PACCO BATTERIA ESTERNO
Selezionare la posizione in cui collocare la rastrelliera e uno o più pacchi batteria, secondo la
configurazione prescelta. Le procedure dettagliate sono riportate alle pagine successive per ambedue
le configurazioni. Il pacco batteria è pesante: selezionare una superficie sufficientemente solida
da sorreggerne il peso.
Si ricordi che è necessario installare il pacco batteria in un ambiente chiuso, privo di polvere
eccessiva e dotato di ventilazione adeguata. Assicurarsi che le aperture di ventilazione poste sulla
parte anteriore e posteriore dell’alimentatore di continuità non siano ostruite.
Evitare di utilizzare l’alimentatore di continuità quando la temperatura e l’umidità non rientrano nei
limiti previsti. Fare riferimento ai dati tecnici pubblicati nel sito Web della APC: www.apcc.com.
COLLOCAZIONE
S
m
a
r
t
-
U
P
S
S
m
a
r
t
-
U
P
S
S
m
a
r
t
-
U
P
S
INSTALLAZIONE DI SMART-UPS
Per installare uno o più pacchi batteria, attenersi alla seguente procedura di base. Le fasi procedurali
dettagliate sono riportate alle pagine successive.
1.
2.
3.
Impilare uno o più pacchi batteria ovvero installare le guide di montaggio sulla rastrelliera (solo
per l’installazione su rastrelliere a quattro montanti). Inserire uno o più pacchi batteria nella
rastrelliera. Installare i pacchi batteria sul fondo della rastrelliera o comunque il più
possibile vicino alla base.
Montare la mascherina anteriore.
Collegare i pacchi batteria all’alimentatore di continuità o ad un altro pacco batteria.
3
IMPILAMENTO DEI PACCO BATTERIA
Nota: per il montaggio a rastrelliera, procedere alla sezione “Montaggio del pacco batteria nella
rastrelliera”.
1.
Togliere dalla confezione i sei piedini forniti con la
documentazione.
2.
Capovolgere il pacco batteria su di un lato in modo da
ottenere accesso alla superficie inferiore.
3.
Individuare le posizioni per i piedini riportate sulla base del
pacco batteria (indicate nella figura di sinistra dalle frecce).
4.
Spellare la pellicola protettiva dal retro di un piedino, farne
combaciare il lato adesivo con una delle posizioni sul pacco
batteria e premere con decisione per fissare il piedino al
pacco batteria. Ripetere la procedura con tutti gli altri
piedini.
5.
La copertura superiore del pacco batteria presenta anch’essa
i medesimi contrassegni per i piedini del pacco batteria
soprastante.
6.
Capovolgere il pacco batteria con il lato destro rivolto verso
l’alto e metterlo a terra sopra un altro pacco batteria o
impilato con un alimentatore di continuità (soluzione
raffigurata).
7.
Procedere alla sezione “Collegamento della batteria e
installazione della mascherina anteriore” per completare
l’installazione.
Non calpestare l’alimentatore di continuità. Il telaio
dell’alimentatore di continuità non è stato studiato per
sostenere pesi aggiuntivi.
Se si desidera impilare un pacco batteria esterno con
l’alimentatore di continuità, posizionare quest’ultimo sopra il
pacco batteria. La copertura superiore del pacco batteria
presenta i contrassegni per i piedini alla base
dell’alimentatore di continuità o di un altro pacco batteria.
MONTAGGIO DEL PACCO BATTERIA NELLA RASTRELLIERA
Il pacco batteria è fornito con guide da 46,5 cm, guide, linguette e staffe di montaggio per rastrelliera.
La rastrelliera può presentare un qualsiasi tipo di foro di montaggio (quadrato, circolare filettato o
circolare non filettato). Gli accessori di montaggio necessari sono inclusi al corredo.
Il pacco batteria è pesante: per alleggerirlo, rimuovere le batterie prima di montarlo a rastrelliera. Se
si decide di non estrarre le batterie, procedere con la sezione “Montaggio del pacco batteria nella
rastrelliera” (pagina successiva).
4
Rimozione del portabatteria
#
#
Ciascun pacco contiene due batterie. L’accesso ai
portabatteria è dato dalla parte anteriore del pacco batteria.
Per eseguire questa procedura è necessario un cacciavite
Phillips.
1.
Con il cacciavite, allentare le due viti # poste negli
sportelli del vano di ciascuna batteria e aprire gli
sportelli (i pannelli presentano una cerniera al centro).
2.
Per scollegare la batteria, estrarre il cavo bianco,
riposto nello spazio sovrastante la batteria. Il cavo
funge da impugnatura per il connettore. Afferrare il
cavo e tirarlo con decisione verso di sé.
3.
Prestare molta attenzione nell’esecuzione di questa
fase, poiché la batteria è pesante.
#
#
$
%
4.
Montaggio dell’alimentatore di
continuità nella rastrelliera
Tirare l’impugnatura del portabatteria $ per estrarre il
portabatteria quasi completamente, in modo che le
quattro batterie siano visibili. Sostenere quindi il
portabatteria e sollevarne la parte posteriore sui fermi
%.
Sostenere il nuovo portabatteria dai lati, allineandolo
con l’apertura, quindi sollevarlo leggermente per
liberare i fermi %, mettere a bolla il portabatteria e
farlo scorrere nell’unità.
1.
Installare le guide di montaggio sulla rastrelliera (solo
per rastrelliere a quattro montanti). Attenersi alle
istruzioni in merito accluse al corredo delle guide.
2.
Con una rastrelliera a quattro montanti, applicare le
linguette a ciascun lato del pacco batteria.
3.
Fissare le staffe di montaggio al pacco batteria prima
di montare quest’ultimo sulla rastrelliera (vedere
sotto). Per il montaggio di ciascuna staffa al pacco
batteria sono necessarie quattro viti (incluse). Due
serie di fori sono situati sui lati del pacco batteria.
Se viene usata una rastrelliera a quattro montanti,
fissare le staffe in posizione avanzata. Con una
rastrelliera a due montanti, fissare le staffe in
posizione intermedia.
5
Posizione della staffa
per rastrelliera a quattro montanti
Posizione della staffa
per rastrelliera a due montanti
4.
5.
#
$
6.
Sostenere l’unità mediante le impugnature # poste
ai lati.
A causa del peso del pacco batteria, sono necessarie
due persone per installarlo nella rastrelliera.
Con una rastrelliera a quattro montanti, sui due lati
del pacco batteria è presente una linguetta $ che
deve scorrere nelle scanalature delle guide. Fare
scorrere il pacco batteria in posizione.
Avvitare le quattro viti decorative fornite con il
pacco batteria per fissare le staffe di montaggio alla
rastrelliera (configurazione a due o quattro
montanti).
Ispezionare la rastrelliera per assicurarsi che non si capovolgerà dopo aver
caricato il pacco batteria.
Se si sono rimossi i portabatteria prima di inserire il
pacco batteria nella rastrelliera, reinstallarla ora in base
alla seguente procedura.
Reinstallazione della batteria
Sostenere il portabatteria dal fondo mentre lo si allinea
con l’apertura dello sportello. Inclinarlo leggermente in
modo da liberare i fermi # in corrispondenza
dell’apertura del vano. Quando il portabatteria ha
superato i fermi, metterlo a bolla e farlo scorrere nella
sua sede.
#
COLLEGAMENTO DELLA BATTERIA E INSTALLAZIONE DELLA MASCHERINA ANTERIORE
#
#
La batteria è accessibile dalla parte anteriore
dell’alimentatore di continuità. Per eseguire questa
procedura è necessario un cacciavite Phillips.
1.
#
#
Con il cacciavite, allentare le due viti # poste
negli sportelli del vano di ciascuna batteria e aprire
gli sportelli (i pannelli presentano una cerniera al
centro).
6
2.
Individuare la spina della batteria sul lato del
portabatteria.
3.
Collegare il cavo della batteria alla spina
inserendolo a fondo, in modo che le punte
metalliche dei due componenti entrino in contatto.
Premerli con decisione per garantirne un
collegamento saldo. Quando il connettore è
inserito a fondo, si udirà uno scatto.
4.
Inserire il cavo bianco e i cavi della batteria nello
spazio sovrastante il portabatteria.
5.
Chiudere lo sportello della batteria e serrare le viti.
6.
Disimballare la mascherina. Allineare le linguette
su ciascun lato della mascherina alle fessure
anteriori del pacco batteria, quindi farle scattare in
posizione senza esercitare forza eccessiva.
7
COLLEGAMENTO DI UNO O PIÙ PACCHI BATTERIA ALL’ALIMENTATORE DI CONTINUITÀ
I connettori del pacco batteria sono identificati da colori e diciture diversi che ne
impediscono un collegamento improprio. Il colore del connettore dell’alimentatore
di continuità deve corrispondere a quello del pacco batteria.
Il pacco batteria si carica ogni volta che viene collegato alla rete elettrica. Mettere sotto
carica la batteria per almeno 24 ore. Non attendersi un ciclo operativo completo durante
questo periodo di carica iniziale.
Per informazioni riguardo al numero di pacchi batteria esterni supportati
dall’alimentatore di continuità in dotazione, vedere il Manuale d’installazione.
Individuare la spina coperta con un morsetto per connettore sul pannello posteriore
dell’alimentatore di continuità. Con un cacciavite Phillips svitare le viti che fissano il
morsetto all’alimentatore di continuità.
Rovesciare il morsetto e collegarne un’estremità al bordo dell’apertura per la spina
sull’alimentatore di continuità.
Per collegare il cavo della batteria alla spina dell’alimentatore di continuità, tenere da
parte il morsetto e spingere la spina nella presa in modo che le punte metalliche dei due
componenti entrino in contatto. Premerli con decisione per garantirne un collegamento
saldo. Quando il connettore è inserito a fondo, si udirà uno scatto.
Fissare il morsetto all’alimentatore di continuità.
È possibile collegare diversi pacchi batteria in serie
all’alimentatore di continuità. I colori dei connettori
impediscono il collegamento del pacco batteria a un
alimentatore di continuità non compatibile.
Per informazioni riguardo al numero di pacchi batteria
supportati dall’alimentatore di continuità in dotazione, vedere
il Manuale d’installazione.
8
3
PROGRAMMAZIONE DELL’ALIMENTATORE DI CONTINUITÀ PER PIÙ
PACCHI BATTERIA ESTERNI
I modelli UPS non sono in grado di determinare automaticamente il collegamento dei pacchi batteria
esterni. È necessario pertanto programmare l’alimentatore di continuità con il numero corretto di
pacchi batteria esterni, secondo uno dei quattro metodi seguenti.
È importante attenersi perfettamente alle seguenti istruzioni. Il numero di batteria
incide sui calcoli di esecuzione eseguiti dall’alimentatore di continuità quando è
funziona mediante la batteria.
UTILITY PER PACCHI BATTERIA UPS (BATTPACK)
Questo programma è compatibile con DOS oppure può essere utilizzato dal prompt DOS di
Microsoft® Windows.
BATTPACK non può essere utilizzato con un emulatore DOS o VDM (sistema DOS virtuale), quali
quelli disponibili in Windows 95, Windows 98, Windows 2000 e Windows NT.
Utilizzare il cavo APC UPS Link per le comunicazioni con l’alimentatore di continuità. È possibile
utilizzare uno di due cavi neri, numeri di codice 940-0024C e 940-1524C.
Al prompt di DOS, digitare: battpack com[X] [Y], dove:
[X] indica la porta seriale disponibile utilizzata dal programma per l’accesso
all’alimentatore di continuità.
[Y] indica il numero di pacchi batteria esterni.
Ad esempio: C:> battpack com1 4
Il cavo nero è stato inserito nella porta COM 1 e sono collegati in serie quattro pacchi
batteria esterni. Il programma visualizza un messaggio a conferma del buon esito
dell’aggiornamento.
®
PowerChute plus, versione 5.x per Windows 95, Windows 98, Windows 2000, Windows NT
PowerChute plus 5.x per Windows NT è compatibile con NT 3.5.1 SP5, NT 4.0 Workstation
(SP1 come minimo) ed NT 4.0 Server (SP1 come minimo).
Installare il software attenendosi alle istruzioni fornite sul CD. Una volta riavviato il computer,
avviare PowerChute plus.
1.
Fare clic su Configuration (Configurazione).
2.
Fare clic su UPS Operating Parameters (Parametri operativi UPS).
3.
Nel campo External Battery Pack (Pacco batteria esterno), inserire il numero corretto di
pacchi batteria.
4.
Fare clic su OK.
9
PROGRAMMA TERMINAL
Terminal è utile per cambiare il numero di pacchi batteria esterni con Windows
3.1x, Windows per workgroup e Windows NT 3.51.
1.
Chiudere il server PowerChute plus. In Windows NT, è necessario arrestare il servizio
UPS.
2.
Aprire Program Manager > Accessori > Terminal. Fare doppio clic sull’icona
Terminal.
3. Selezionare la porta COM alla quale è collegato il cavo d’interfaccia nero e impostato
come “Connettore”.
4.
La porta COM risponde alle impostazioni seguenti: 2400 bps, 8 bit di dati, 1 bit di
stop, nessuna parità, controllo di flusso Xon/Xoff.
5.
Fare clic su OK.
Procedere secondo la tabella seguente.
PROGRAMMA HYPERTERMINAL
HyperTerminal è utile per cambiare il numero di pacchi batteria esterni con
Windows 95, Windows 98, Windows 2000 e Windows NT 4.0.
1.
Chiudere il server PowerChute plus. In Windows NT, è necessario arrestare il servizio
UPS.
2.
Dal desktop, aprire Start/Avvio => Programmi => Accessori => HyperTerminal.
Fare doppio clic sull’icona HyperTerminal.
3.
Il sistema inviterà a specificare un nome e a selezionare un’icona. Assegnare un nome e
fare clic su OK. Se compare, ignorare il messaggio che indica la necessità di installare
un modem.
4.
La porta COM risponde alle impostazioni seguenti: 2400 bps, 8 bit di dati, 1 bit di stop,
nessuna parità, controllo di flusso Xon/Xoff.
5.
Fare clic su Avanzate e assicurarsi che la casella di controllo Usa buffer FIFO NON
sia selezionata.
6.
Fare clic su OK per due volte.
Quando si apre la finestra di Terminal/HyperTerminal, procedere nel modo seguente:
FASE N.
COMANDO
AZIONE
1
Y
SM
2
>
Consente di visualizzare il numero di pacchi batteria esterni. (Una nuova unità sarà
indicata da 000.)
3
+
Consente di visualizzare il numero di pacchi batteria esterni. (Una nuova unità sarà
indicata da 000.)
4
>
Consente di visualizzare la modifica apportata al numero di pacchi batteria esterni.
5
-
Consente di eliminare un pacco batteria.
6
>
Consente di visualizzare la modifica apportata al numero di pacchi batteria esterni.
10
4
TRASPORTO DEI PACCHI BATTERIA ESTERNI
I pacchi batteria esterni possono essere estratti da una rastrelliera per il trasporto e reinseriti in un
secondo tempo. In ogni caso, è necessario scollegare sempre la batteria dall’alimentatore di
continuità.
SCOLLEGARE sempre LA BATTERIA dall’alimentatore di continuità prima
della spedizione, onde evitare di danneggiarlo durante il trasporto. (In conformità
alle leggi federali statunitensi, le batterie devono essere scollegate durante il
trasporto.)
Queste normative valgono sia che l’alimentatore di continuità venga spedito da
solo, sia che venga installato in una rastrelliera o un altro sistema analogo.
SCOLLEGAMENTO DELLA BATTERIA
L’accesso al connettore del pacco batteria è dato dalla parte
posteriore dello stesso. Per eseguire questa procedura è
necessario un cacciavite Phillips.
#
%
1.
Spegnere le apparecchiature collegate all’alimentatore di
continuità.
2.
Scollegare l’alimentatore di continuità dalla presa di
alimentazione.
3.
Individuare la spina per pacco batteria sul retro
dell’alimentatore di continuità #.
4.
Con il cacciavite, allentare la vite inferiore dal morsetto
per connettore $ e allentare quindi la vite superiore %.
5.
Mettere da parte il morsetto & ed estrarre la spina del
pacco batteria dalla presa dell’alimentatore di continuità.
6.
Riportare il morsetto nella posizione originale e serrare la
vite inferiore.
$
&
11
RIMOZIONE DEI PACCHI BATTERIA ESTERNI DALLA RASTRELLIERA
Se uno o più pacchi batteria esterni sono montati su una rastrelliera e devono essere trasportati,
attenersi alla seguente procedura per rimuoverli:
!
!
!
Svitare le quattro viti decorative che fissano l’unità alla rastrelliera.
Afferrare l’impugnatura situata sulla parte anteriore del pacco batteria e tirare l’unità per estrarla
a metà dalla rastrelliera.
Ricorrere eventualmente alle impugnature sui lati dell’unità per sostenerla maggiormente mentre
la si fa scorrere fuori dalla rastrelliera.
12
5
IMMAGAZZINAGGIO E MANUTENZIONE
CONDIZIONI DI IMMAGAZZINAGGIO
Immagazzinare il pacco batteria coperto e in posizione orizzontale (orientato per il montaggio a
rastrelliera) in un luogo fresco e asciutto, con le batterie completamente cariche. Scollegare eventuali
cavi collegati all’alimentatore di continuità per evitare di scaricare la batteria inutilmente.
IMMAGAZZINAGGIO PROLUNGATO
In condizioni di temperatura da -15ºC a +30ºC, caricare le batterie ogni sei mesi.
In condizioni di temperatura da +30ºC a +45ºC, caricare le batterie ogni tre mesi.
SOSTITUZIONE DELLA BATTERIA
Il pacco batteria 2U e i vari modelli UPS utilizzano cartucce differenti per le
batterie di sostituzione. Le cartucce delle batterie NON sono intercambiabili.
Il pacco batteria è composto da due portabatteria di agevole sostituzione, anche sotto tensione. La
sostituzione della batteria è una procedura del tutto sicura, con isolamento totale da eventuali pericoli
di natura elettrica. Per la procedura descritta di seguito, è possibile lasciare il pacco batteria collegato
all’alimentatore di continuità e lasciare accese le apparecchiature protette da quest’ultimo. Rivolgersi
al proprio rivenditore oppure visitare il sito Web APC; vedere la sezione “Comunicazione con la
APC” a pagina 16 per ulteriori informazioni sulle cartucce della batteria di ricambio.
UNITÀ
Pacco batteria esterno
SU24RMXLBP2U
RICAMBIO
RBC26
ASPETTO
PROCEDURA PER LA SOSTITUZIONE DELLA BATTERIA
Ciascun pacco contiene due batterie. L’accesso ai
portabatteria è dato dalla parte anteriore del pacco
batteria. Per eseguire questa procedura è necessario un
cacciavite Phillips.
1.
Porsi di fronte all’alimentatore di continuità per
rimuovere la mascherina. Con entrambe le mani,
afferrare le graffe poste su uno dei due lati della
mascherina e tirarla verso di sé. La mascherina si
libererà a scatto.
Mettere da parte la mascherina.
#
#
2.
Con il cacciavite, allentare le due viti # poste
negli sportelli del vano di ciascuna batteria e
aprire gli sportelli (i pannelli presentano una
cerniera al centro).
13
$
3.
%
Per scollegare la batteria, estrarre il cavo bianco,
riposto nello spazio sovrastante la batteria. Il cavo
funge da impugnatura per il connettore. Afferrare
il cavo e tirarlo con decisione verso di sé.
Prestare molta attenzione nell’esecuzione di questa
fase, poiché la batteria è pesante.
4.
Tirare l’impugnatura del portabatteria $ per
estrarre il portabatteria quasi completamente, in
modo che le quattro batterie siano visibili.
Sostenere quindi il portabatteria e sollevarne la
parte posteriore sui fermi %.
5.
Sostenere il nuovo portabatteria dai lati,
allineandolo con l’apertura, quindi sollevarlo
leggermente per liberare i fermi %, mettere a
bolla il portabatteria e farlo scorrere nell’unità.
Per scollegare la batteria, estrarre il cavo bianco,
riposto nello spazio sovrastante la batteria. Il cavo
funge da impugnatura per il connettore.
6.
Individuare la spina della batteria sul lato del
portabatteria.
7.
Collegare il cavo della batteria alla spina
inserendolo a fondo, in modo che le punte
metalliche dei due componenti entrino in
contatto. Premerli con decisione per garantirne un
collegamento saldo. Quando il connettore è
inserito a fondo, si udirà uno scatto.
8.
Inserire il cavo bianco e i cavi della batteria nello
spazio sovrastante il portabatteria.
9.
Chiudere lo sportello della batteria e serrare le
viti.
10. Ripetere i passi 3 – 9 per sostituire l’altro
portabatteria.
11. Allineare le linguette su ciascun lato della
mascherina alle fessure anteriori del pacco
batteria, quindi farle scattare in posizione senza
esercitare forza eccessiva.
Smaltire le batterie attenendosi alle norme per il riciclaggio. Consegnare la batteria
a un centro di riciclaggio opportuno o spedirla al fornitore utilizzando il materiale
d’imballaggio ottenuto con la nuova batteria. Per ulteriori informazioni, leggere le
istruzioni fornite con la nuova batteria.
14
RIPARAZIONI
Se il pacco batteria richiede interventi di riparazione, non restituirlo al rivenditore, ma procedere nel
modo seguente:
1.
Verificare che gli interruttori automatici non siano saltati. Tale condizione è il problema più
comune per i pacchi batteria.
2.
Se il problema persiste, vedere la sezione “Comunicazione con la APC” a pagina 16.
'
'
3.
Prendere nota del numero del modello del pacco batteria, del numero di serie e della data di
acquisto. Nel corso della chiamata all’assistenza clienti, un tecnico inviterà a descrivere il
problema e tenterà di risolverlo al telefono, se possibile. In caso contrario, il tecnico fornirà
un numero di autorizzazione alla restituzione della merce (Numero RMA).
Se il pacco batteria è in garanzia, l’intervento di riparazione è gratuito. Diversamente, è a
pagamento.
Imballare il pacco batteria con i materiali d’imballo originali. Se non sono disponibili, richiedere
un nuovo imballaggio all’assistenza clienti.
Imballare il pacco batteria con cura, onde evitare di danneggiarlo durante il trasporto. Non
utilizzare mai fiocchi di polistirolo come materiale d’imballo. I danni subiti durante il trasporto
non sono coperti dalla garanzia.
4.
Indicare il numero RMA all’esterno della scatola di spedizione.
5.
Spedire il pacco batteria tramite corriere prepagato e assicurato all’indirizzo fornito
dall’assistenza clienti.
15
6
INFORMAZIONI PER LE COMUNICAZIONI, NORMATIVE E
GARANZIA
COMUNICAZIONE CON LA APC
Fare riferimento alle informazioni pubblicate nel sito Web della APC:
www.apcc.com/support/contact
GARANZIA LIMITATA
La American Power Conversion (APC) garantisce che i propri prodotti sono esenti da difetti nei
materiali e nella lavorazione per un periodo di due anni a partire dalla data di acquisto. I suoi
obblighi ai sensi della garanzia si limitano alla riparazione o alla sostituzione, a propria insindacabile
discrezione, di eventuali prodotti difettosi. Per ottenere assistenza ai sensi della garanzia, è necessario
ottenere un numero di autorizzazione alla restituzione della merce (Returned Merchandise
Authorization, RMA) dall’assistenza clienti. I prodotti vanno restituiti con spese di spedizione
prepagate ed essere accompagnati da una breve descrizione del problema riscontrato e dalla prova
della data e del luogo d’acquisto. La presente garanzia non è pertinente nel caso di apparecchiature
danneggiate in seguito a incidente, negligenza o impiego improprio o soggette ad alterazioni o
modifiche di qualsiasi genere. La presente garanzia ha validità soltanto per l’acquirente originale che
deve aver registrato correttamente il prodotto entro 10 giorni dalla data d’acquisto.
SALVO QUANTO SPECIFICATO NEL PRECEDENTE PARAGRAFO, LA AMERICAN
POWER CONVERSION NON FORNISCE ALCUN’ALTRA GARANZIA, ESPLICITA O
IMPLICITA, COMPRESO LE GARANZIE SULLA COMMERCIABILITÀ E IDONEITÀ A UNO
SCOPO SPECIFICO. Alcune giurisdizioni non consentono limitazioni o esclusioni delle garanzie
implicite, pertanto la/e suddetta/e limitazione/i o esclusione/i potrebbe/ro non essere pertinenti per
l’acquirente.
SALVO LE ECCEZIONI SUMMENZIONATE, LA APC DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ
PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI, SPECIALI, ACCIDENTALI O CONSEGUENTI
DERIVANTI DALL’USO DEL PRESENTE PRODOTTO, ANCHE QUALORA FOSSE STATA
AVVISATA DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI. Nella fattispecie, APC declina ogni
responsabilità per eventuali costi, quali mancati utili o ricavi, perdita di apparecchiature, mancato
utilizzo delle apparecchiature, perdita di software e di dati, spese di sostituzione, richieste di
risarcimento da parte di terzi o altro.
Tutto il materiale copyright © 2001 American Power Conversion Corporation. Tutti i diritti riservati.
È vietata la riproduzione, integrale o parziale, senza autorizzazione.
APC, Smart-UPS e PowerChute sono marchi depositati della American Power Conversion
Corporation. Tutti gli altri marchi commerciali sono di proprietà dei rispettivi titolari.
16

Documenti analoghi