NOTAI TRENTO - Successioni - Notai Associati Dolzani Piccoli

Commenti

Transcript

NOTAI TRENTO - Successioni - Notai Associati Dolzani Piccoli
NOTAI ASSOCIATI
MARCO DOLZANI - PAOLO PICCOLI - ARMANDO ROMANO – ELENA CORSO
38100 TRENTO - VIA GRAZIOLI, 79 - TEL. (0461) 236499-987103 - FAX 232282
38100 TRENTO - VIA BRENNERO, 262/H - TEL. E FAX (0461) 827117 - 828365
38054 FIERA DI PRIMIERO - VIA GARIBALDI, 21 TEL. E FAX (0439) 62395
38015 LAVIS - VIA ROSMINI, 125 - Tel. (0461) 245037 Fax (0461) 249098
e mail: [email protected] - [email protected] - [email protected] - [email protected]
DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE
DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE ALL’UFFICIO
-
-
COMUNE – ANAGRAFE
con testamento: estratto per riassunto dell’atto di morte in carta libera;
un certificato di morte in carta libera;
due dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà, una in bollo e una esente con eredi del
defunto e gradi di parentela o affinità;
DATI ANAGRAFICI
fotocopia codici fiscali e carta di identità del defunto e degli eredi anche se minori;
COMUNE – UFFICIO TECNICO
certificati di destinazione urbanistica in carta libera solo per i terreni e le pp.ff. (comprese
comproprietà e consortalità tavolari) da chiedersi presso ciascun comune dove sono censiti
i terreni e le pp.ff.;
-
BENI IMMOBILI
estratto tavolare sommario dei beni caduti in successione (eventuale indicazione di beni
soggetti a tutela strico-artistica);
titoli di provenienza per immobili insistenti in zone extratavolari;
-
certificato catastale per i fabbricati;
foglio di possesso per i terreni;
-
CATASTO
-
-
-
BANCA
dichiarazione di eventuali depositi di somme, conti correnti, titoli, azioni, libretti, ecc. con
specificati gli interessi alla data della morte ed il valore dei titoli al momento della morte
(per i conti correnti non si deducono gli addebiti presentati al pagamento nei 3 giorni
antecedenti l’apertura della successione);
CREDITI
elencare i crediti (ad es. rimborso finanziamenti in società; liquidazione delle quote di
partecipazione in società; derivanti da contenziosi definiti; espropri; ratei di pensione e
tfr);
DEBITI (solo se si supera la franchigia)
fotocopia della fattura delle spese funerarie (si detrae fino a 1.032,91 euro);
fotocopia spese mediche e chirurgiche fino a 6 mesi ante decesso;
debiti aventi data certa (mutui, ecc.), (dichiarazione delle Banche di sussistenza di
debito);
-
DONAZIONI
atti di donazione a favore di eredi e legatari (portare copia degli atti);
AZIENDE e PARTECIPAZIONI IN SOCIETA’ ed ENTI NON QUOTATI
dati dell’azienda con situazione patrimoniale (esclusi avviamento ed valore dei veicoli);
copia statuto delle società di persone o di SRL e quota di partecipazione o n. di azioni per
le spa;
INGEGNERE, ARCHITETTO, GEOMETRA, altro TECNICO ABILITATO
tipo di frazionamento (per i terreni) e/o piano di divisione materiale (per le case) se il
testamento divide terreni o case non precedentemente divisi
N.B.: IMPORTANTE, DA COMUNICARE AL NOTAIO:
-
eventuale rinuncia del coniuge da effettuarsi necessariamente nei tre mesi dalla morte
se defunto ed eredi sono coltivatori diretti o IAP (CON ATTESTAZIONE DELLA
Provincia)
imprenditoria giovanile (sotto i 40 anni)
immobili strumentali artigiani (copia atto dichiarativo impresa famigliare)
PRIMA CASA: uno degli eredi è nelle condizioni di legge? (nessuna casa nel comune;
nessuna casa acquistata con le agevolazioni; residenza nel comune o richiesta entro 18
mesi; se sì ipotecaria e catastale fissa)
CI SONO TERRENI AGRICOLI CHE DIVENTERANNO CON BUONA
PROBABILITA’ EDIFICABILI IN FUTURO? Se sì è opportuno dichiarare un valore
reale e non il dominicale, per attenuare la plusvalenza futura sulle imposte dirette.
Altra successione aperta nei 5 anni ?
LA SUCCESSIONE DEVE ESSERE PRESENTATA ALL’ UFFICIO DEL REGISTRO
ENTRO 12 MESI DALLA MORTE