Tavola rotonda Il Valore della Bellezza

Commenti

Transcript

Tavola rotonda Il Valore della Bellezza
Tavola rotonda
Il Valore della Bellezza
Equilibrio, Rispetto e Salute: un nuovo approccio al mondo Beauty
Palazzina Liberty, Milano 19 ottobre 2012, ore 16.00
Evento promosso da Change up! Associazione per la Promozione della Sostenibilità
Nell’ambito della manifestazione Change up! Scelgo io® dedicata al benessere e alle scelte
sostenibili, Change up! Associazione ha promosso una tavola rotonda rivolta a giornalisti, esperti,
operatori e pubblico come momento di esperienza e di informazione sui vari aspetti che
concorrono a scelte di vita salubri per se stessi, per la comunità, per l’ambiente, portando
l’attenzione a una Bellezza intesa come costruzione di valori. Un percorso di conoscenza, quindi,
guidato da figure di riferimento sul benessere etico per quanto riguarda la cosmesi naturale,
biologica, organica, cruelty free e l’alimentazione nel rispetto della salute, dell’uomo e della Terra.
Obiettivo: fornire ai consumatori gli strumenti per potersi orientare nelle proprie scelte in modo più
consapevole e autonomo.
:
Programma tavola rotonda
•
"La cosmesi naturale e bio dopo 10 anni : fenomeno di marketing autoreferenziale o
alternativa credibile per una bellezza rispettosa dell'ambiente e delle persone ".
Riccardo Anouchinsky (Resp. ICEA Rel. Int. Biocosmesi).
•
“Cosmesi etica. La vera bellezza è cruelty free e rispetta tutti gli esseri viventi. Stop ai test
sugli animali, una sofferenza inutile e dannosa anche per la nostra salute". Dott.ssa
Antonella Rendinelli, medico-chirurgo, settore vivisezione LAV Milano.
•
“Packed in Italy”. Prof.ssa Elisabetta Cianfanelli, Corso di Industrial Design, Università
degli Studi di Firenze.
•
“Benessere etico e sostenibile. Dove, come e perché riconoscere un vero fornitore Green”.
M. Cristina Ceresa, direttore responsabile GreenPlanner.
•
“Cibo e Bellezza: il cibo è responsabile della nostra forma corporea, della nostra salute e
della nostra psiche: come usare e rispettare il cibo perché le emozioni siano armoniche con
l’ambiente”. Dott. Gianni Carletti, direttore Ricerca&Sviluppo Biosophia srl. e dott.
Eugenio Barbieri, "il Poeta Contadino" che ogni domenica a Linea Verde (Rai1) promuove
un certo modo di alimentarsi e coltivare.