Thermo Scientific Forma® Steri

Commenti

Transcript

Thermo Scientific Forma® Steri
Thermo Scientific Forma® Steri-Cycle®
Incubatori a CO2
Controllo ed eliminazione
totale dei contaminanti
Part of Thermo Fisher Scientific
Incubatori Forma Steri-Cycle CO2 Thermo Scientific –
controllo ed eliminazione della contaminazione
L’incubatore a riscaldamento diretto
Steri-Cycle CO2 di elevata affidabilità
combina il meglio di due ambiti – il sistema
di filtraggio HEPA integrato nella camera che
offre protezione continua dai contaminanti
indesiderati presenti nell’aria e un ciclo di
sterilizzazione ad alta temperatura a richiesta,
per semplificare le pratiche di pulizia di
routine. Il controllo accurato della CO2
con possibilità di scelta tra sensore TC
(conduttività termica) o IR (a infrarossi),
la straordinaria uniformità della temperatura
e le caratteristiche di recupero fanno di
Steri-Cycle lo strumento ideale per ricercatori
che richiedono un controllo totale della
contaminazione e prestazioni affidabili
di lunga durata.
• Il controllo
totale della contaminazione –
è garantito dal design unico di Steri-Cycle.
Il sistema di filtrazione dell’aria con filtro HEPA
integrato nella camera cattura continuamente
il particolato contaminante presente nell’aria,
mantenendo le preziose colture in condizioni
di qualità dell’aria di Classe 100. Inoltre,
un ciclo di sterilizzazione periodico ed
automatico ad alta temperatura (140 °C),
elimina la contaminazione in modo affidabile
da tutte le superfici interne, semplificando le
procedure di pulizia.
• Adattabile ai requisiti specifici del cliente –
è possibile configurare Steri-Cycle in base alle
proprie esigenze e al proprio ambiente di
lavoro, selezionando i sensori di CO2, porte di
chiusura reversibili e una gamma di opzioni
compreso monitoraggio dell’umidità relativa,
interni in rame, regolatori automatici di CO2,
datalogger, ed eventuale certificazione IQ/OQ.
• Capacità
elevata per massimizzare lo spazio –
grazie alll’ampia camera di coltura dello
Steri-Cycle di ben 184 litri.
2
Gli incubatori a CO2
Steri-Cycle sono facilmente
sovrapponibili per occupare
il minimo spazio.
Pannello di controllo gestito da microprocessore
Enviro-Scan® Thermo Scientific
Il pannello di controllo di facile programmazione
visualizza chiaramente i parametri di
temperatura, CO2 e UR (opzionale) e dispone di
allarmi visivi/acustici con pulsante di tacitazione
Calibrazione – Calibrazione temperatura, CO2,
UR (opzionale)
Impostazione valori – Impostazione temp.,
sovratemp., CO2
Configurazione di sistema – Configurazione
segnale acustico on/off, codice d’accesso,
avvertenza sostituzione filtro HEPA, contatti
allarme remoto, allarmi di bassa temperatura e
allarmi CO2 alta e bassa e le seguenti opzioni:
Selettore automatico bombola, interfaccia RS-485
e display temperatura/UR (selezionabile)
Ciclo – Dopo cinque minuti dalla chiusura
dello sportello viene visualizzato il messaggio
CLASSE 100; il messaggio si modifica per
descrivere le condizioni d’allarme
Indicatore di accensione
delle resistenze
Allarme acustico/visivo
Display temperatura
Tacitazione
allarme
Display UR
Dispositivo
opzionale integrato
Gas Guard System
Selettore di
modalità
Scorrimento dei
parametri del
programma
3
Display CO2
Indicatore di flusso
della CO2
Pulsanti di programmazione
Incubatori Forma Steri-Cycle CO2 Thermo Scientific –
controllo ed eliminazione della contaminazione
Facile da pulire
• Le superfici interne in acciaio
inox elettrolucidato con angoli
arrotondati agevolano la pulizia.
•
I solidi ripiani in acciaio inox e i
relativi supporti sono progettati
per sostenere un pieno carico e
possono essere rimossi senza
utensili per facilitare la pulizia e
il posizionamento.
•
Sull’ingresso del gas e sui
circuiti di campionamento dell’aria
sono presenti filtri microbiologici
facilmente accessibili per
semplificare le sostituzioni
di routine.
•
La guarnizione dello sportello
interno è amovibile, autoclavabile
e si autoregola costantemente a
garanzia di una tenuta ermetica.
•
Il ciclo di sterilizzazione
automatico ad alta temperatura
elimina micoplasmi, funghi,
muffe, lieviti, batteri e perfino
le spore più resistenti.
Filtrazione HEPA 100% per ottenere
rapidamente condizioni di qualità
dell’aria di classe 100
• Il sistema di filtrazione dell’aria
con filtro HEPA brevettato
integrato nella camera di coltura,
filtrando l’intero volume della
camera ogni 60 secondi, produce
una qualità dell’aria di Classe 100,
al fine di preservare un ambiente
di coltura asettico.
•
Il filtro HEPA cattura i contaminanti
biologici e particolati aerodispersi
impedendone la diffusione.
I contaminanti presenti nell’aria
rappresentano la principale fonte
di contaminazione nella maggior
parte dei laboratori di coltura.
L’efficacia e l’efficienza prolungata
del sistema di filtrazione HEPA
protegge le colture riducendo al
minimo i tempi morti.
•
Il sistema di flusso d’aria posto
all’interno della camera di
incubazione non interferisce con
i campioni o con la funzionalità
dell’incubatore.
•
La qualità dell’aria di Classe 100
si ottiene in soli 5 minuti dalla
chiusura del portello della camera
di incubazione.
•
Sistema di filtrazione dei
composti organici volatili (VOC)
Il sistema di filtraggio integrato
VOC opzionale elimina i composti
organici volatili che mettono a
rischio le colture delicate.
La membrana molecolare del filtro
è in grado di eliminare i composti
organici volatili potenzialmente
tossici comunemente presenti
nei prodotti da laboratorio quali
solventi, detergenti e articoli in
plastica che vengono introdotti
nell’incubatore.
•
Questo sistema di filtrazione,
semplice da installare e a ridotta
manutenzione, è più efficace e
durevole dei sistemi a carboni
attivi in condizioni di umidità
elevata, come quelle in cui
operano gli incubatori a CO2.
•
Fra le sostanze chimiche/vapori
filtrati vi sono alcoli (etanolo e
metanolo), alcani (decani, eptani,
esani), composti aromatici
(toluene, xilene, benzene, stirene)
e olefine (cicloesano).
4
Riscaldamento uniforme
dell’incubatore Steri-Cycle
a calore diretto
4
I solidi ripiani in acciaio inox
e i relativi supporti possono
essere rimossi senza utensili
per facilitare la pulizia e il
posizionamento
Qualità dell’aria convalidabile
di Classe 100
I contaminanti presenti nell’aria
possono pregiudicare la produttività e
la sicurezza delle colture causando
gravi perdite di tempo e denaro.
I particolati si riducono
notevolmente, contenendo al
minimo il rischio di perdite di
colture cellulari.
Filtro HEPA (VOC)
LE DEFINIZIONI DELLA QUALITÀ DELL’ARIA
Le classificazioni della qualità dell’aria sono definite dalle norme Federal
Standard 209E e dallo Standard internazionale ISO 14644-1 (per esempio,
Classe 1, 10, 100 e ISO Classe 1, 2, ecc.). Il numero della classe definito dal
Federal Standard rappresenta il massimo numero consentito di particelle di
0,5 micron o di dimensioni maggiori presenti in un piede cubo d’aria.
La classe 2 ISO è quella che meglio corrisponde alla classe 100 dello
Standard federale.
Riduzione della concentrazione
del particolato in un incubatore
Steri-Cycle con sistema di filtrazione
HEPA in Classe 100 rispetto ad
apparecchiature della concorrenza con
sistemi di filtrazione HEPA non classificati
100000
Classificazione dell'aria
Particelle >= 0,5 micron
10000
1000
100
10
1
0
5
10
Tempo (minuti) dopo la chiusura della porta
15
20
Thermo Scientific
Incubatore B
Incubatore C
Ciclo di sterilizzazione a richiesta –
Un ciclo di sterilizzazione che
possa definirsi efficace non può
prescindere dall’alta temperatura
per l’eliminazione di contaminanti
indesiderati. Steri-Cycle è dotato di
un ciclo di sterilizzazione automatico
a 140 °C, per semplificare le
procedure di pulizia.
Facilità d’uso
Attivazione del ciclo di sterilizzazione
tramite tasto dedicato. Il pannello di
controllo guida l’operatore nel corso
dell’intero processo…esclusione di
possibili errori.
•
•
Per praticità, durante il ciclo è
possibile lasciare all’interno della
camera di coltura il sensore T/C.
Il filtro HEPA e il sensore IR
possono essere rimossi con
facilità prima di avviare il ciclo.
Veloce
Ciclo di sterilizzazione notturno per
limitare il fermo macchina durante il
giorno (durata ciclo circa 14 ore).
•
•
Sicuro
• L’allarme acustico si attiva in caso
di apertura dello sportello esterno
durante il ciclo di sterilizzazione e
se la temperatura raggiunge o
supera i 60 °C, garantendo la
sicurezza del laboratorio.
•
Un codice d’accesso evita l’avvio
accidentale del ciclo.
Efficiente
A differenza dei sistemi di
decontaminazione a UV e dei
processi di disinfezione manuale,
la sterilizzazione a calore distrugge
qualsiasi forma di vita microbica in
modo semplice e sicuro.
•
Al termine del ciclo di sterilizzazione,
non è necessaria un’ulteriore pulizia,
con notevole risparmio di tempo.
Al termine del ciclo, infatti, vengono
ripristinate le normali condizioni
d’esercizio dell’incubatore.
Per avviare il ciclo è sufficiente premere un pulsante!
Durante il processo di sterilizzazione, il pannello di controllo e monitoraggio a microprocessore
guida l’operatore nell’esecuzione del ciclo, con messaggi all’avvio e messaggi di stato. Le tre fasi
del ciclo di sterilizzazione sono riscaldamento, sterilizzazione vera e propria e raffreddamento.
Fase di sterilizzazione – La camera ha raggiunto
la temperatura di sterilizzazione e qualsiasi traccia di
vita microbica viene distrutta
Fase di riscaldamento – L’incubatore si riscalda
fino a raggiungere la temperatura di sterilizzazione
5
Fase di raffreddamento – L’incubatore torna alla normale
temperatura d’esercizio; l’operatore viene quindi invitato a
sostituire il filtro HEPA e il sensore, se opportuno
140 °C
37 °C
Fase di
Fase di sterilizzazione
riscaldamento
Fase di raffreddamento
circa 14 ore
Profilo temperatura di sterilizzazione
Accessori
Incubatori Steri-Cycle® CO2 Thermo Scientific
Descrizione
Display UR
Display umidità (UR), visualizza incrementi dell’1%; con allarme programmabile di UR bassa (avverte della necessità di aggiungere acqua
nella vaschetta di umidificazione), installati in fabbrica
Ripiani, contropareti laterali e vaschetta per umidificazione.
Componenti in acciaio inox –
Ripiani e guide in acciaio inox
Vaschetta per umidificazione in acciaio inox
Kit contropareti in acciaio inox, include contropareti laterali e guide dei ripiani
Componenti in rame (non in lega) –
Kit componenti interni in rame; include contropareti laterali, guide dei ripiani, quattro ripiani e vaschetta di umidificazione
installato in fabbrica al momento dell’ordine
Ripiano perforato in rame con guide
Vaschetta di umidificazione in rame (Fig. 01)
6
N. cat.
1900091
190884
237016
190670
1900095
190879
237020
Filtri1 e kit filtri
Filtro HEPA di ricambio (Fig. 04)
Confezione speciale HEPA (quattro filtri)
10 Filtri monouso in linea in polipropilene
Kit di sostituzione filtro HEPA, con filtro HEPA, filtri in linea e per l’accesso dei gas
Filtro HEPA2 VOC di ricambio
Kit di sostituzione filtro HEPA2 VOC , con filtro HEPA2, filtri in linea e per l’accesso dei gas
Sistema di filtrazione HEPA2 VOC (kit), converte il sistema di flussi d’aria HEPA nel sistema di filtraggio HEPA2, con filtro HEPA2 e due tappi in silicone
760175
760209
760210
1900067
760200
1900094
760199
Kit sportello, dispositivo di chiusura e cerniera sul lato destro
Kit sportelli interni indipendenti in vetro (otto sportelli di vetro con chiusura), è amovibile e sterilizzabile in autoclave (Fig. 02)
Cerniera sul lato destro, installata in fabbrica al momento dell’ordine
190650
190666
Accessori CO2
Dispositivo incorporato per il monitoraggio della CO2 converte automaticamente la bombola di alimentazione del gas quando la prima è esaurita, installato in fabbrica?
Staffa a parete per bombola di CO2, con supporto bombola dotato di chiusura
Regolatore di CO2 a doppio stadio con connessione flangiata e valvola di chiusura (Fig. 03)
Kit analizzatore CO2 Fyrite®, 0-20%
1900086
950316
965010
155021
Carrello
Carrello (base in acciaio verniciato a polvere, per carichi pesanti) con rotelle doppie orientabili e bloccabili e piedini di livellamento;
sostiene uno o due (sovrapposti) incubatori (sovrapposti); solleva l’apparecchiatura di 7,6 cm dal pavimento (Fig. 06)
1900063
Uscite dati (a scelta), installate in fabbrica
Interfaccia RS-485
4-20 milliamp
0-5 V analogica
0-1 V analogica
(Segue)
1900085
190512
190543
190544
I filtri
HEPA e HEPA2 efficienza minima del 99,97% particelle 0,3 micron. I filtri sono facilmente sostituibili senza utensili.
Accessori
Incubatori Steri-Cycle® CO2 Thermo Scientific
Descrizione
N. cat.
Sistemi di monitoraggio e di allarme
Sistema di monitoraggio/allarme, gestisce fino a 24 strumenti (canali) per monitorare e segnalare le condizioni delle apparecchiature fino a una distanza di 600 m
1535
I sistemi di connessione telefonica Sensaphone® si interfacciano con il sistema telefonico a toni standard –
Fino a quattro canali di input
Fino a otto canali di input
400047
400134
Datalogger, da -50 °C a 140 °C, progettati per soddisfare le linee guida dell’FDA statunitense cGLP 21 CFR Part 58, Software Validation
21 CFR Part 820, and Electronic Records, 21 CFR Part 11; rivolgersi alla sede Thermo (888-213-1790) per un preventivo di installazione –
Datalogger, senza software
Datalogger, con software e cavo di collegamento a PC, installato in fabbrica
201904
201266
Registratori grafici settimanali 6” –
Da 0 °C a 200 °C, pennino singolo, 120 V
Da 0 °C a 200 °C, pennino singolo, 220 V
Da 0 °C a 200 °C, pennino doppio, 120 V, 2 sonde, temp/temp (per incubatori sovrapposti)
Da 0 °C a 200 °C, pennino doppio, 220 V, 2 sonde, temp/temp (per incubatori sovrapposti)
Da 0 °C a 60 °C, pennino doppio, 120 V, 1 sonda, temp/UR
Da 0 °C a 60 °C, pennino doppio, 220 V, 1 sonda, temp/UR
201188
201189
201194
201195
201159
201160
Accessori vari
Camera modulare sigillata per incubazione con miscele di gas particolari per creare un “mini-incubatore” all’interno dell’incubatore stesso per esperimenti
190043
in atmosfera e temperatura controllata, dimensioni: camera circolare 30,5 cm; altezza 11,9 cm, (da rimuovere prima di avviare il ciclo di sterilizzazione) (Fig. 05)
Documentazione IQ/OQ su disco compatibile con MS Windows® per la personalizzazione dei processi e liste di controllo dettagliate per l’installazione
e il funzionamento dell’apparecchiatura
6000370
7
Fig. 01 | Vaschetta di umidificazione
in rame
Fig. 02 | Kit sportelli interni
in vetro
Fig. 04 | Filtro HEPA
Fig. 05 | Camera modulare sigillata
per incubazione
Fig. 03 | Regolatore CO2
a doppio stadio
Fig. 06 | Carrello
Specifiche
Incubatori Steri-Cycle® CO2 Thermo Scientific
Specifiche
Temperatura
Controllo
±0,1 °C
Campo di regolazione
da 5 °C al di sopra della temperatura ambiente a 50 °C
Uniformità
±0,3°C a 37 °C
Allarme di bassa temperatura programmabile dall’operatore
Sovratemperatura
Sensore
termistore di precisione
Impostabilità
0,1 °C
Funzione
interrompe il riscaldamento
Sicurezza termica
Sensore
termostato indipendente
Unità di controllo
Elettronica analogica indipendente
Ciclo di sterilizzazione
Sensore
termistore di precisione
Temperatura del ciclo
140 °C
Durata del ciclo
inferiore a 12 ore
CO2
Controllo
migliore di ±0,1%
Campo di regolazione
0-20%
Pressione in entrata
15 PSIG (1,0 bar)
Sensore
T/C o IR
Leggibilità e impostabilità 0,1%
Allarme
programmabile dall’operatore alto/basso
Umidità
UR
Ambiente al 95% a 37 °C
Vaschetta per umidificazione da 3 litri. standard
Display (opzionale)
incrementi dell’1%
Raccordi
Foro d’accesso
3,3 cm con tappo estraibile in silicone dotato di filtro
CO2 Ingresso
tubo flessibile da 1/4” (flangiato)
Carico termico dell’apparecchiatura
115 V/230 V
293 BTUH (86 Watt)
Modello
370
371
380
381
CO2
T/C
T/C
IR
IR
Scelta del sensore T/C o IR
Scegliere un sensore T/C quando la temperatura e l’umidità relativa all’interno
della camera sono relativamente costanti. Generalmente, un sensore T/C è
caratterizzato da una maggiore durata rispetto a un sensore IR.
Ripiani
Dimensioni
Struttura
Superficie
Max. per camera
Standard, max.
Struttura
Volume interno
Interno
Esterno
Guarnizione sportello esterno
Guarnizione sportello interno
Specifiche elettriche
370/380
371/381
Fusibile/
Interruttore generale
Presa
Spina
Contatti per allarme remoto
Uscite dati (opzione)
Dimensioni
Esterno
Interno
Peso apparecchiatura
Netto
Con imballo
47,0 cm x 47,0 cm
in acciaio inox, perforati
0,2 m. quadri
3,3 m. quadri
4, 15
184,1 litri
in acciaio inox tipo 304 elettrolucidato
acciaio 18 laminato a freddo, con verniciatura a polvere
Quadrupla, stampata, vinile magnetico
Amovibile, lavabile, con bordo ripiegato, in silicone
115 V, 50/60 Hz, 9,6 FLA (campo d’esercizio 90-125 V)
230 V, 50/60 Hz, 4,4 FLA (campo d’esercizio 180-250 V)
12 Amp/2 poli
75 Watt max
corrisponde alla tensione del cabinet
115 V: NEMA 5-15P
230 V: CEE 7/7
interruzione dell’alimentazione; deviazione dalla temperatura, CO22,
UR; Connessioni mediante jack sul retro dell’apparecchiatura
RS-485, 0-1 V, 0-5 V, 4-20 milliamp (a scelta)
66,8 cm (L) x 100,3 cm (A) x 63,5 cm (P)
54,1 cm (L) x 68,1 cm ((A) x 50,8 cm (P)
117,9 kg
142,9 kg
Tensione
115
230
115
230
Tutte le apparecchiature sono marcate UL in base ai requisiti di Stati Uniti e Canada e recano
il marchio CE.
C
UL
®
US
Scegliere un sensore IR quando i livelli di temperatura e di umidità relativa
all’interno della camera variano frequentemente.
Con entrambi i sensori, un elevato livello di umidità relativa è essenziale al
fine di prevenire l’essiccazione.
© 2007 Thermo Fisher Scientific Inc. Tutti i diritti riservati. Tutti gli altri marchi sono di proprietà di Thermo Fisher Scientific Inc. e delle sue filiali. Specifiche tecniche, condizioni e prezzi possono
subire variazioni. Non tutti i prodotti sono disponibili in tutti i paesi. Per maggiori dettagli consultare il rivenditore locale.
Nord America: USA/Canada +1 866 984 3766
Europa: Austria +43 1 801 40 0, Belgio +32 2 482 30 30, Finlandia +358 9 329 100, Francia +33 2 2803 2000,
Germania +49 6184 90 6940, Italia +39 02 95059 1, Olanda +31 76 571 4440, Russia/CIS +7 (812) 703 42 15,
Spagna/Portogallo +34 93 223 09 18, Svizzera +41 44 454 12 12, UK/Irlanda +44 870 609 9203
Asia: Cina +86 21 6865 4588 o +86 10 5850 3588, India +91 22 5542 9494, Giappone +81 45 453 9220, Altre Nazioni Asiatiche +852 2885 4613
Nazioni non in elenco: +49 6184 90 6940 o +33 2 2803 2000
BRO-CECO2SCYC-IT-0807
www.thermo.com/incubators

Documenti analoghi

Incubatore a CO2 Direct Heat Thermo Scientific Forma Modello 311

Incubatore a CO2 Direct Heat Thermo Scientific Forma Modello 311 alimentazione del gas quando la prima è esaurita, installato in fabbrica

Dettagli

Incubatori a CO2 Thermo Scientific Forma Direct Heat – Alte

Incubatori a CO2 Thermo Scientific Forma Direct Heat – Alte I filtri HEPA e HEPA2 sono studiati per un'efficienza minima del 99,97% a 0,3 micron. I filtri sono facilmente sostituibili senza utensili.

Dettagli

Apparecchiature ad ambiente controllato per il laboratorio

Apparecchiature ad ambiente controllato per il laboratorio Ripiani (segue) Max. per camera . . . . . . 3,8 m quadri Standard, max.. . . . . . . . . 4, 17 Struttura Volume camicia d’acqua . 43,5 litri Volume interno . . . . . . . . 184,1 litri Interno . . ....

Dettagli