Comunicato Stampa - Andermatt Swiss Alps

Commenti

Transcript

Comunicato Stampa - Andermatt Swiss Alps
Comunicato Stampa
SkiArena Andermatt-Sedrun:
Nessun veto: i lavori della cabinovia Andermatt – Nätschen - Gütsch possono
iniziare
Andermatt/Sedrun, 26 Settembre 2016 – Il Ministero dei Trasporti (BAV) ha concesso a AndermattSedrun Sport AG (ASS) l’autorizzazione a costruire la nuova cabinovia Andermatt – Nätschen – Gütsch.
L’inaugurazione di questa cabinovia, che costituisce la porta di ingresso di Andermatt al comprensorio
sciistico, assume un significato particolare. La concessione non riguarda solo l’accorpamento dei
comprensori sciistici, ma anche la ristrutturazione degli impianti.
Con la concessione edilizia della cabinovia a otto posti Andermatt – Nätschen – Gütsch la SkiArena
Andermatt-Sedrun compie un altro importante passo avanti. Alcuni lavori preparatori come la posa di
cavi o l’adeguamento delle strade sono già stati affrontati da alcuni giorni a seguito degli altri permessi
di inizio lavori concessi in passato. Visto che ora è definitiva la decisione di non porre alcun veto, si
possono avviare ufficialmente i lavori di costruzione della cabinovia, ragione per cui la SkiArena
Andermatt-Sedrun ha organizzato l’inaugurazione. I lavori di costruzione saranno tenuti a battesimo
infatti da padrini famosi: l’inaugurazione non sarà condotta solo dai responsabili dell’impresa e del
progetto, ma anche dalla consigliera del governo cantonale Heidi Z’graggen e dal campione olimpico
Bernhard Russi. Se le condizioni del tempo saranno favorevoli, la stazione a valle sarà approntata già
quest’anno. L’inaugurazione ad Andermatt riguarderà anche allo stesso tempo la costruzione della
stazione di monte Gütsch, dell’edificio adibito a sala pompe del lago di Oberalp e di varie piste e
impianti di innevamento artificiale.
La stazione a valle di Andermatt rappresenta un punto nodale per gli sportivi sulla neve. La pista da sci
conduce subito ai tornelli della nuova cabinovia e la stazione di Andermatt è collegata anch’essa
direttamente grazie al sottopassaggio pedonale con tapis roulant. Il cantiere che si trova praticamente
nel mezzo del borgo è molto complesso. Già la semplice realizzazione del sottopassaggio pedonale
presuppone strettissimo coordinamento e collaborazione con l’ente ferroviario Matterhorn Gotthard. Il
piano prevede che il nuovo sottopassaggio della stazione e la cabinovia a otto posti Andermatt –
Nätschen – Gütsch entrino in servizio nel corso della stagione invernale 2017/18.
Dati tecnici della nuova cabinovia:
Cabinovia ad 8 posti Andermatt - Nätschen – Gütsch
- Periodo di costruzione: da settembre 2016 a dicembre 2017
- Portata: da 2000 a 2400 persone/h
- Lunghezza: 1.079,9 m (Nätschen), 1.902,2 m (Gütsch), totale 2.982,1 m
- Dislivello: 389,5 m (Nätschen), 535 m (Gütsch), totale 924,5 m
- Numero di piloni: 7 (Nätschen), 11 (Gütsch), totale 18
- Produttore della funivia: Garaventa AG, Goldau www.garaventa.ch
- Guida della cabinovia: Frey Stans AG www.freyag-stans.ch
- Costruttore delle cabine: CWA Constructions www.cwa.ch
- Imprese di costruzione: Implenia AG (stazioni di Andermatt e Nätschen e dei percorsi) e Loretz
SA (stazione di Gütsch)
Il progetto complessivo dell’accorpamento dei comprensori sciistici Andermatt-Sedrun comprende la
costruzione di 14 impianti di trasporto in tutto, di cui 10 impianti nella prima fase (4 di nuova
costruzione, 5 sostituiti e 1 ristrutturato) e 4 nella seconda fase che seguirà più avanti (3 di nuova
costruzione, 1 sostituito). Contemporaneamente vengono potenziati e ampliati anche gli impianti di
innevamento artificiale, le piste e i ristoranti.
Le immagini della manifestazione e la visualizzazione delle future stazioni secondo le disposizioni sono
reperibili
in
Dropbox.
(Link: https://www.dropbox.com/sh/cb05t03w55xq5c1/AADDqDB1LnvGPm03I_rwWkx_a?dl=0)
Andermatt-Sedrun Sport AG
Andermatt-Sedrun Sport AG, società affiliata di Andermatt Swiss Alps AG, gestisce gli odierni
comprensori sciistici di Gemsstock, Nätschen-Gütsch e Sedrun-Oberalp. Nei prossimi anni ASS ha
pianificato investimenti nell’ordine di circa 130 milioni di Franchi Svizzeri (1a fase) per l’accorpamento,
l’ammodernamento e l’ampliamento di tutti e due i comprensori sciistici di Andermatt e Sedrun per più
di 120 chilometri di piste totali. Elementi importanti di questo investimento sono la sostituzione degli
skilift obsoleti, l’accorpamento dei comprensori sciistici di Andermatt e Sedrun con nuovi impianti di
risalita e piste sui versanti soleggiati tra Nätschen/Gütsch, Schneehüenerstock e l’Oberalppass oltre a
impianti di innevamento artificiale per garantire la continuità di esercizio per tutta la stagione invernale.
Anche la gestione e la costruzione di imprese di ristorazione fanno parte del portfolio di AndermattSedrun Sport AG. La nuova SkiArena Andermatt-Sedrun diventerà il più grande comprensorio sciistico
della Svizzera Centrale e grazie alla varietà delle attività proposte e all’innevamento sicuro una delle più
attraenti della Svizzera.
Ulteriori informazioni sono reperibili su www.skiarena.ch.
Andermatt Swiss Alps AG
Andermatt è una località di villeggiatura nel cuore delle Alpi Svizzere praticabile tutto l’anno.
Attualmente, ad Andermatt, è in via di sviluppo il Resort Andermatt Swiss Alps. Il progetto finito
comprende circa 500 appartamenti in 42 edifici, 25 ville, centro congressi, oltre a una piscina coperta e
ad un campo da golf a 18 buche. A ciò si aggiungono sei alberghi a 4 e 5 stelle, tra cui anche il famoso e
prestigioso hotel a cinque stelle The Chedi Andermatt. Inoltre, le stazioni sciistiche di Andermatt e
Sedrun saranno accorpate a formare l’attraente SkiArena Andermatt-Sedrun.
Ulteriori informazioni sono a disposizione sul sito www.andermatt-swissalps.ch.
Contatti:
Andermatt Sedrun Sport AG
Dr. Peter Furger, Direttore del Progetto
Cellulare +41 79 476 14 87
E-Mail: [email protected]
Andermatt Swiss Alps AG
Vanessa Kuhn, Addetta Comunicazione
Gotthardstrasse 12, CH-6460 Altdorf
Telefono +41 41 874 17 69
Cellulare +41 79 618 35 84
E-Mail: [email protected]