- Barilla

Commenti

Transcript

- Barilla
La voce è …Mara
È lei, Mara Sottocornola la straordinaria voce della campagna TV di Barilla
in onda dal 2 giugno
Il singolo “Finally” sarà presto disponibile su iTunes e tutte le piattaforme digitali
Parma, 14 giugno 2013 – È Mara Sottocornola, 27 anni di Sondrio, la nuova voce che dal 2 giugno canta la colonna
sonora della campagna TV Barilla “Dove c’è Pasta c’è…”: una campagna multi-soggetto che parla agli italiani della
creatività, della bontà, dell’emozione e del valore nutrizionale del piatto più amato della nostra tavola. Il singolo
“Finally” sarà presto disponibile da scaricare su iTunes e su tutte le piattaforme digitali.
Dopo aver superato migliaia di avversari nelle preselezioni di X FACTOR e aver lasciato l’intera giuria senza fiato per
l’emozione, l’artista data per vincitrice certa del reality, decide di non entrare mai in gara: gira i tacchi e se ne torna a
Bruxelles dove vuole vivere col fidanzato e continuare a studiare all’Accademie de Musique di Bruxelles. Un giovane
talento emergente che ha colpito per le scelte anticonformiste, oltre che per la voce potente e incantevole, comparata
da qualcuno anche a quella della grandiosa Mina. “È l’amore che conta”, ha dichiarato; ma anche un percorso di
crescita umana e artistica profondo e autentico, teso a valorizzare al massimo un talento e un’estensione vocale
straordinari, e anche a prendere tempo per guardarsi dentro “e capire cosa ci fa davvero bene”, al di là dell’attenzione
mediatica. Ragazza semplice, della porta accanto, ma allo stesso tempo difficile da inquadrare e costringere in
schemi predefiniti: da sempre non ama le regole; anche per questo si rifiuta di vivere nel reality, dove spesso sono gli
altri a decidere qual è la tua canzone “La musica per me come un prolungamento di un arto: se sto bene con me
stessa la mia anima esce e arriva diretta; è un momento di estrema forza ma anche di estrema fragilità”. Quindi, non
possono sceglierla gli altri per te, solo perché fa spettacolo.
“La prima volta che l’ho sentita cantare sono rimasto affascinato – ha detto Luca Barilla, Vice Presidente del Gruppo Ho pensato che sarebbe stato bello conoscerla, anche solo per raccontarle dell’emozione che mi ha trasmesso”. La
ricerca non è stata semplice, ma l’incontro ha fugato ogni dubbio. “Mi ha colpito per la sua educazione, la sua
spontaneità e semplicità. Caratteristiche insolite per un’artista con questo talento” ha commentato Luca Barilla.
Da quell’incontro è partito il lavoro congiunto che ha portato alla creazione della colonna sonora, pensata ad hoc per i
film Barilla, con tre arrangiamenti dedicati e una melodia che esalta l’estensione vocale dell’artista.
Barilla è da sempre vicina al mondo della musica e dell’arte, amata per la sua capacità di elevare il gusto e la qualità
della vita per tutte le persone attraverso il valore del bello. Dai mostri sacri delle arti figurative o dello spettacolo, come
Fellini, Guttuso o Mina, ai giovani talenti. Progetti come Barilla per i Giovani, Di che Pasta sei Fatto?, Barilla Video
Factory o Dove c’è Pasta c’è…con NABA (Nuova Academia di Belle Arti), puntano a stimolare nuove creatività e
linguaggi attraverso il sostegno di giovani meritevoli.
“Finally” è stata prodotta dalla quiet, please! di Ferdinando Arnò che ha composto anche la parte musicale. Il testo è
stato affidato alla talentuosa ed affermata vocalist londinese Sandy Chambers.
Nel brano, oltre al pianoforte di Ferdinando Arnò, le chitarre di Giorgio Cocilovo, il basso di Paolo Costa e la batteria di
Lele Melotti.
L’arrangiamento orchestrale è stato creato dal genio di Vince Mendoza (Elvis Costello, Joni Mitchell, Bjork), e
registrato poi agli Abbey Road Studios da Peter Cobbin con un’orchestra di 40 elementi.
Il mix è stato seguito da Tom Elmhirst (Adele, Amy Winehouse, Paolo Nutini) presso l’Electric Lady studio NY, mentre
il mastering è stato affidato a Tom Coyne, agli Sterling Studios, NY.
Ufficio Stampa Barilla
Luca Di Leo/Marina Morsellino
Tel 0521.262217
[email protected]
[email protected]
Ufficio stampa Goigest
Tel 02.202334
[email protected]
Il Gruppo Barilla
Nata a Parma nel 1877 da una bottega che produceva pane e pasta, Barilla è oggi tra i primi Gruppi alimentari italiani,
leader mondiale nel mercato della pasta, dei sughi pronti in Europa continentale, dei prodotti da forno in Italia e dei
pani croccanti nei Paesi scandinavi. Attualmente il Gruppo Barilla possiede 30 siti produttivi (14 in Italia e 16
all’estero) ed esporta in più di 100 Paesi. Dagli stabilimenti escono ogni anno circa 1.700.000 tonnellate di prodotti
alimentari, che vengono consumati sulle tavole di tutto il mondo, con i marchi: Barilla, Mulino Bianco, Voiello, Pavesi,
Academia Barilla, Wasa, Harrys (Francia e Russia), Misko (Grecia), Filiz (Turchia), Yemina e Vesta (Messico). Ai
marchi di prodotto si affianca il marchio First per i servizi di vendita al dettaglio. La coerenza con principi e valori
antichi ma sempre attuali, la gestione delle risorse umane come patrimonio fondamentale e i sistemi di produzione
all’avanguardia fanno di Barilla una delle aziende alimentari più stimate nel mondo come espressione del “saper fare”
italiano.
Per maggiori informazioni: www.barillagroup.it

Documenti analoghi

- Barilla

- Barilla Buono per te Buono per il Pianeta in quattro esempi concreti Gli accordi di filiera e la rotazione delle coltivazioni Barilla persegue un’efficace integrazione con i fornitori sulla base di un rap...

Dettagli

CIBUS 2016: BARILLA PRESENTA LA NUOVA PASTA BIO SVEZIA

CIBUS 2016: BARILLA PRESENTA LA NUOVA PASTA BIO SVEZIA Gruppo Barilla Nata  a  Parma  nel  1877  da  una  bottega  che  produceva  pane  e  pasta,  Barilla  è  oggi  tra  i  primi  gruppi  alimentari  italiani,   leader  mondiale  nel  mercato  della  ...

Dettagli