Trasmettitore di pressione 2051 Rosemount

Commenti

Transcript

Trasmettitore di pressione 2051 Rosemount
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Trasmettitore di pressione 2051 Rosemount
• Accuratezza di riferimento di 0,075%
• Rangeability di 100:1
• I protocolli disponibili includono 4–20 mA
HART®, FOUNDATION fieldbus®, 1–5 V c.c.
HART a basso consumo
• La piattaforma Coplanar™ permette
l’integrazione di soluzioni con elementi
primari, manifold e separatori
• Una serie completa di trasmettitori di
pressione per qualsiasi esigenza
di pressione, livello e portata
Sommario
Offerta di prodotti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pagina 3
Specifiche . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pagina 4
Certificazioni del prodotto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pagina 12
Schemi dimensionali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pagina 18
Dati d’ordine . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pagina 26
www.rosemount.com
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
La soluzione per tutte le misure di pressione
Massima affidabilità delle misure
Le funzioni del modello 2051 sono progettate per
adattarsi ad un’ampia gamma di applicazioni. La
combinazione di una accuratezza di riferimento di
0,075%, un rangedown 100:1 e una stabilità di due
anni garantisce la massima affidabilità delle misure
di pressione.
Facile integrazione grazie ai protocolli
di uscita
Il modello 2051 è disponibile con protocolli di
uscita 4–20 mA HART, HART a basso consumo o
FOUNDATION fieldbus. È possibile integrare con facilità il modello 2051 in installazioni nuove o esistenti.
Soluzioni integrate grazie alla
piattaforma Coplanar
La versatile piattaforma Coplanar consente la
migliore connessione al processo per applicazioni
di pressione, portata e livello. Il modello 2051 nella
versione assemblata finale arriva dalla fabbrica già
tarato, sottoposto a prova di pressione e pronto per
l’installazione. Il design flessibile riduce i costi di
progettazione e di inventario.
Gamma completa di strumenti per
la misura di pressione
La serie di trasmettitori di pressione 2051 offre
misure di pressione differenziale, relativa e assoluta.
La gamma completa del modello 2051 garantisce la
soddisfazione di tutte le esigenze di misura.
Soluzioni di pressione Rosemount
Strumentazione serie 3051S Rosemount
Le soluzioni per la misura alle massime prestazioni della pressione modulare, della portata e del livello garantiscono una maggiore efficienza dell’impianto e una maggiore produttività. Le
innovative funzioni includono soluzioni wireless, diagnostica
avanzata e tecnologie multivariabili.
Trasmettitore di portata massica
modello 3095 Rosemount
Misura con precisione la pressione differenziale e statica e la temperatura di processo per calcolare dinamicamente la portata in
peso completamente compensata.
Serie di trasmettitori di pressione 3051 Rosemount
Prestazioni e affidabilità comprovate per una maggiore redditività
dell’impianto. Include le soluzioni più complete per la soddisfazione di tutte le esigenze applicative.
Manifold modello 305, 306 e 304 Rosemount
I gruppi trasmettitore-manifold, montati, tarati e testati per la tenuta
in fabbrica, riducono i costi d’installazione.
Separatori modello 1199 Rosemount
Offrono misurazioni affidabili a distanza della pressione di processo e proteggono il trasmettitore da fluidi ad alta temperatura,
corrosivi o viscosi.
Sistemi elemento primario con orifizio calibrato: orifizi
calibrati modello 1495 e 1595 Rosemount, flange tarate
modello 1496 e meter run modello 1497
Una gamma completa di orifizi calibrati, flange tarate e meter run
facili da ordinare. L’orifizio “conditioning” modello 1595 garantisce
prestazioni superiori in applicazioni ad accoppiamento forzato
leggero.
Misuratore di portata serie Annubar®:
3051SFA Pro-Bar®, 3095MFA ProBar per
portata massica e 485 Rosemount
L’integrazione tra la tecnologia avanzata dell’Annubar 485
Rosemount e il trasmettitore MultiVariable 3051S o 3095 crea
misuratori di portata di tipo a inserzione ad alta ripetibilità, precisione e affidabilità.
Serie di misuratori di portata a orifizio compatto:
3051SFC, 3095MFC e 405 Rosemount
I misuratori di portata a orifizio compatto possono essere installati
tra flange con valore nominale fino alla Classe 600 (PN100). Nelle
applicazioni ad accoppiamento forzato leggero è disponibile una
versione di orifizio calibrato “conditioning” che richiede solo due
diametri di tratti di tubazione rettilinea a monte e due a valle.
Misuratore di portata serie ProPlate®:
3051SFP Pro-Plate, 3095MFP ProPlate per
portata massica e 1195 Rosemount
Questi misuratori di portata a orifizio integrale eliminano le imprecisioni che si fanno più marcate in installazioni di orifizi di piccolo
diametro in linea. I misuratori di portata, completamente montati e
pronti per essere installati, consentono di ridurre i costi e di semplificare le pratiche di installazione.
2
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Offerta di prodotti
2051C per pressione differenziale e relativa Rosemount
I dati d’ordine sono a pagina 26.
•
Prestazioni con 0,075% di precisione, con 0,065% opzionale
•
Stabilità di due anni dello 0,10%, stabilità di cinque anni
opzionale
•
La piattaforma Coplanar permette soluzioni con manifold
integrale, elemento primario e separatore
•
Campi di lavoro da 1,2 mbar a 276 bar (da 0.5 inH2O
a 2000 psi)
•
Parti bagnate in acciaio inossidabile 316L e lega C-276
Modello 2051T per pressione relativa e assoluta Rosemount
I dati d’ordine sono a pagina 30.
•
Prestazioni con 0,075% di precisione, con 0,065% opzionale
•
Stabilità di due anni dello 0,10%, stabilità di cinque anni opzionale
•
Campi di lavoro da 10,3 mbar a 689 bar (da 0.3 a 10000 psi)
•
Disponibili connessioni al processo multiple
•
Parti bagnate in acciaio inossidabile 316L e lega C-276
Modello 2051L per livello liquido Rosemount
I dati d’ordine sono a pagina 33.
•
Prestazioni con 0,075% di precisione
•
L’impianto del fluido di riempimento saldato garantisce
la migliore affidabilità della categoria
•
Membrane piane e estese
•
Disponibili vari fluidi di riempimento e materiali bagnati
3
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Specifiche
CARATTERISTICHE OPERATIVE
Per taratura con base zero, condizioni di riferimento, riempimento all’olio di silicone, materiali in acciaio inossidabile, flangia Coplanar (2051C) o
connessioni al processo da 1/2 pollice – 14 NPT (2051T), i valori di taratura digitale devono essere impostati ai punti di campo uguali.
Conformità alle specifiche [±3σ (Sigma)]
La tecnologia all’avanguardia, le tecniche di produzione più avanzate e il controllo statistico del processo garantiscono la conformità alle specifiche al ±3σ.
Accuratezza di riferimento(1)
Modelli(1)
Standard
Opzione di prestazione, P8
±0,075% del campo tarato
Per campi tarati inferiori a 10:1, precisione =
Campi di
lavoro 2–5
2051C
Campi
di lavoro 2–5
± 0,025 + 0,005
Campo di lavoro 1
URL
Campo
tarato
% del campo
tarato
Opzione ad alta precisione, P8
±0,065% del campo tarato
Per campi tarati inferiori a 10:1, precisione =
± 0,015 + 0,005
URL
Campo
tarato
% del campo
tarato
±0,10% del campo tarato
Per campi tarati inferiori a 15:1, precisione =
± 0,025 + 0,005
URL
Campo
tarato
% del campo
tarato
2051T
Campi
di lavoro 1–4
±0,075% del campo tarato
Per campi tarati inferiori a 10:1, precisione =
± 0,0075
Campo di lavoro 5
URL
Campo
tarato
Campi di
lavoro 1–4
% del campo
tarato
±0,075% del campo tarato; per campi tarati inferiori a 5:1
2051L
Campi
di lavoro 2–4
±0,075% del campo tarato
Per campi tarati inferiori a 10:1, precisione =
± 0,025 + 0,005
URL
Campo
tarato
% del campo
tarato
(1) Per i trasmettitori FOUNDATION fieldbus, usare un campo calibrato al posto dello span.
4
Opzione ad alta precisione, P8
±0,065% del campo tarato
Per campi tarati inferiori a 10:1, precisione =
± 0,0075
URL
Campo
tarato
% del campo
tarato
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Stabilità a lungo termine
Modelli
Standard
Opzione di prestazione, P8
±0,1% dell’URL per 2 anni
±0,125% dell’URL per 5 anni
2051C(1)
Campi di lavoro 2–5
2051CD
Campo di lavoro 1
2051T(1)
Campi di lavoro 1–5
±0,2% dell’URL per 1 anno
±0,1% dell’URL per 2 anni
±0,125% dell’URL per 5 anni
(1) Per variazioni di temperatura di ±28 °C (50 °F) e pressione di linea fino a 6,9 MPa (1000 psi).
Prestazioni dinamiche
4–20 mA HART(1)
Fieldbus(3)
Tempo di risposta trasmettitore HART tipico
(2)
Tempo di risposta totale (Td + Tc) :
2051C, Campo di lavoro 3–5: 115 millisecondi
Campo di lavoro 1: 270 millisecondi
Campo di lavoro 2: 130 millisecondi
2051T: 100 millisecondi
2051L: Vedi Instrument Toolkit®
Banda morta (Td)
60 millisecondi (nominale)
Velocità di aggiornamento
22 volte al secondo
152 millisecondi
307 millisecondi
152 millisecondi
152 millisecondi
Vedi Instrument Toolkit
97 millisecondi
22 volte al secondo
(1) La banda morta e la velocità di aggiornamento sono applicabili a tutti i modelli e campi
di lavoro; solo uscita analogica.
(2) Tempo nominale di risposta totale a condizioni di riferimento di 24 °C (75 °F).
(3) Solo uscita trasmettitore Fieldbus, il macro-ciclo segmento non è incluso.
Uscita trasmettitore in funzione del tempo
Pressione rilasciata
Td
100%
Td = banda morta
Tc = costante tempo
Tc
Tempo di risposta = Td +Tc
63,2% della variazione
totale di un’unità
36,8%
0%
Tempo
Effetto della pressione di linea per 6,9 MPa (1000 psi)
Per pressioni di linea superiori a 13,7 MPa (2000 psi) e campi di lavoro 4–5, consultare il manuale dell’utente
(documento numero 00809-0100-4101 Rosemount).
Modelli
Effetto della pressione di linea
2051CD
Campi di lavoro 2–3
Campo di lavoro 1
Errore di zero(1)
±0,1% dell’URL/68,9 bar (1000 psi) per pressioni di linea da 0 a 13,7 MPa (da 0 a 2000 psi)
±0,5% dell’URL/68,9 bar (1000 psi)
Errore del campo tarato
±0,1% del valore letto/68,9 bar (1000 psi)
±0,4% del valore letto/68,9 bar (1000 psi)
Campi di lavoro 2–3
Campo di lavoro 1
(1) Correggibile tramite taratura alla pressione di linea.
5
Bollettino tecnico
Modello 2051 Rosemount
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Effetto della temperatura ambiente per 28 °C (50 °F)
Modelli
Effetto della temperatura ambiente
2051C
Campi di lavoro 2–5
Campo di lavoro 1
±(0,025% dell’URL + 0,125% del campo tarato) da 1:1 a 5:1
±(0,05% dell’URL + 0,25% del campo tarato) da 5:1 a 100:1
±(0,2% dell’URL + 0,5% del campo tarato) da 1:1 a 50:1
2051T
Campo di lavoro 2–4
Campo di lavoro 1
Campo di lavoro 5
2051L
±(0,05% dell’URL + 0,25% del campo tarato) da 1:1 a 30:1
±(0,07% dell’URL + 0,25% del campo tarato) da 30:1 a 100:1
±(0,05% dell’URL + 0,25% del campo tarato) da 1:1 a 10:1
±(0,10% dell’URL + 0,25% del campo tarato) da 10:1 a 100:1
±(0,2% dell’URL + 0,3% del campo tarato)
Vedi Instrument Toolkit
Effetti della posizione di montaggio
Modelli
Effetti della posizione di montaggio
2051C
Spostamenti di zero fino a ±3,11 mbar (1.25 inH2O), correggibili tramite taratura. Nessun effetto del
campo tarato.
Spostamenti di zero fino a ±6,22 mbar (2.5 inH2O), correggibili tramite taratura. Nessun effetto del campo
tarato.
Con separatore di livello del liquido nel piano verticale, spostamenti di zero fino a 2,49 mbar (1 inH2O).
Con separatore di livello del liquido nel piano orizzontale, spostamenti di zero fino a 12,43 mbar
(5 inH2O), più la lunghezza di estensione sulle unità estese. Gli spostamenti sono correggibili tramite
taratura. Nessun effetto del campo tarato.
2051T
2051L
Effetto delle vibrazioni
Meno di ±0,1% dell’URL se provato in base ai requisiti di campo
IEC60770-1 o tubazioni con alto livello di vibrazioni (ampiezza di
picco di spostamento 10–60 Hz 0,21 mm / 60–2000 Hz 3g).
Effetto dell’alimentazione
Tutti i modelli
Inferiore a ±0,005% del campo calibrato per volt.
Compatibilità elettromagnetica
Tutti i modelli
Conformi a tutti i requisiti pertinenti di EN 61326 e NAMUR NE-21.
Protezione per sovratensioni (codice opzione T1)
Tutti i modelli:
Conforme a IEEE C62.41, Categoria ubicazione B
Picco 6 kV (0,5 µs – 100 kHz)
Picco 3 kV (8 × 20 microsecondi)
Picco 6 kV (1,2 × 50 microsecondi)
Conforme agli standard IEEE C37.90.1, capacità di resistenza alla
sovracorrente momentanea
Capacità di resistenza alla sovracorrente momentanea, picco
2,5 kV, forma d’onda 1,0 MHz
6
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
CARATTERISTICHE FUNZIONALI
Limiti del campo di lavoro e del sensore
Campo di lavoro
2051CD, 2051CG, 2051L
1
2
3
4
Campo di lavoro
5
1
2
3
4
5
Limiti del campo di lavoro e del sensore
Limite minimo del campo di lavoro (LRL)
Campo tarato
minimo
Limite massimo
del campo
di lavoro (URL)
2051C differenziale
2051C relativa
2051L differenziale
2051L relativa
1,2 mbar
(0.5 inH2O)
6,2 mbar
(2.5 inH2O)
24,9 mbar
(10 inH2O)
0,207 bar
(3 psi)
1,38 bar
(20 psi)
62,3 mbar
(25 inH2O)
0,62 bar
(250 inH2O)
2,49 bar
(1000 inH2O)
20,6 bar
(300 psi)
137,9 bar
(2000 psi)
–62,1 mbar
(–25 inH2O)
–0,62 bar
(–250 inH2O)
–2,49 bar
(–1000 inH2O)
–20,6 bar
(–300 psi)
–137,9 bar
(– 2000 psi)
–62,1 mbar
(–25 inH2O)
–0,62 bar
(–250 inH2O)
34,5 mbar ass.
(0.5 psia)
34,5 mbar ass.
(0.5 psia)
34,5 mbar ass.
(0.5 psia)
N.d.
N.d.
–0,62 bar
(–250 inH2O)
–2,49 bar
(–1000 inH2O)
–20,7 bar
(–300 psi)
N.d.
–0,62 bar
(–250 inH2O)
34,5 mbar ass.
(0.5 psia)
34,5 mbar ass.
(0.5 psia)
N.d.
2051T
Limiti del campo di lavoro e del sensore
Limite massimo Limite minimo Limite minimo
del campo
del campo
del campo
Campo tarato
di lavoro
di lavoro
di lavoro(1)
minimo
(URL)
(LRL) (assoluta) (LRL) (relativa)
20,6 mbar
(0.3 psi)
0,103 bar
(1.5 psi)
0,55 bar
(8 psi)
2,76 bar
(40 psi)
137,9 bar
(2000 psi)
2,06 bar
(30 psi)
10,3 bar
(150 psi)
55,2 bar
(800 psi)
275,8 bar
(4000 psi)
689,4 bar
(10000 psi)
0 bar
(0 psia)
0 bar
(0 psia)
0 bar
(0 psia)
0 bar
(0 psia)
0 bar
(0 psia)
–1,01 bar
(–14.7 psig)
–1,01 bar
(–14.7 psig)
–1,01 bar
(–14.7 psig)
–1,01 bar
(–14.7 psig)
–1,01 bar
(–14.7 psig)
(1) Si basa su una pressione atmosferica di 14.7 psig.
7
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Applicazioni
Blocchi funzione standard
Blocco risorse
Applicazioni su liquidi, gas e vapore
• Contiene dati su hardware, elettronica e diagnostica.
Protocolli
Blocco trasduttore
4–20 mA HART (codice uscita A)
• Contiene i dati di misurazione effettivi del sensore, inclusa
la diagnostica e la capacità di tarare il sensore di pressione
o ripristinare le impostazioni di fabbrica.
Uscita
A 2 fili 4–20 mA, per uscita lineare o in radice quadrata selezionabile dall’utente. Variabile di processo digitale sovrapposta su segnali da 4–20 mA, disponibile per tutti i server
conformi al protocollo HART.
Alimentazione
È necessaria una fonte di alimentazione esterna. Il trasmettitore standard funziona ad una tensione compresa tra 10,5 e
42,4 V c.c. senza carico.
Blocco LCD
• Permette di configurare il visualizzatore locale.
2 blocchi di ingresso analogico
• Elaborano le misure per trasformarle in ingressi per altri
blocchi funzione. Il valore di uscita è misurato in unità ingegneristiche o personalizzate e contiene informazioni che
indicano la qualità delle misure.
Blocco PID
Limiti di carico
• Contiene la logica per eseguire il controllo PID sul campo,
inclusi collegamento in serie e controllo in avanti.
La resistenza massima del circuito è determinata dal livello di
tensione dell’alimentazione esterna, descritta da:
Link Active Scheduler (LAS) di backup
Resistenza max. del circuito = 43,5 * (tensione di alimentazione – 10,5)
Carico (Ω)
1387
Il trasmettitore può funzionare come LAS se il dispositivo principale di collegamento corrente si guasta o viene rimosso dal
segmento.
1–5 V c.c. HART a basso consumo (codice uscita M)
1000
Uscita
500
Campo
di esercizio
Uscita a 3 fili 1–5 V c.c., per uscita lineare o in radice quadrata
selezionabile dall’utente. Variabile di processo digitale sovrapposta al segnale di tensione, disponibile per tutti i server conformi al protocollo HART.
0
10,5 20
30
Tensione (V c.c.)
42,4
Alimentazione
Il comunicatore HART richiede una resistenza minima
del circuito di 250 Ω per la comunicazione.
FOUNDATION fieldbus (codice uscita F)
Consumo di corrente
3,0 mA, 27–84 mW
Alimentazione
È necessaria una fonte di alimentazione esterna; il trasmettitore funziona a una tensione compresa tra 9,0 e 32,0 V c.c. ai
terminali.
Carico uscita
100 kΩ o superiore
Assorbimento di corrente
Limiti di sovrapressione
17,5 mA per tutte le configurazioni (inclusa l’opzione visualizzatore LCD)
Il trasmettitore resiste ai seguenti limiti senza pericolo di danni:
Tempi di esecuzione del blocco funzione FOUNDATION
fieldbus
Blocco
Tempo di esecuzione
Risorse
Trasduttore
Blocco LCD
Ingresso analogico 1, 2
PID
–
–
–
30 millisecondi
45 millisecondi
Parametri FOUNDATION fieldbus
Schedule immesse
Collegamenti
Rapporti di comunicazione virtuali (VCR)
8
È necessaria una fonte di alimentazione esterna. Il trasmettitore standard funziona a una tensione compresa tra 9 e
28 V c.c. senza carico.
2051C
• Campi di lavoro 2–5: 250 bar (3626 psig)
310,3 bar (4500 psig) per codice
opzione P9
• Campo di lavoro 1: 137,9 bar (2000 psig)
2051T
• Campo di lavoro 1: 51,7 bar (750 psi)
• Campo di lavoro 2: 103,4 bar (1500 psi)
• Campo di lavoro 3: 110,3 bar (1600 psi)
7 (max.)
20 (max.)
12 (max.)
• Campo di lavoro 4: 413,7 bar (6000 psi)
• Campo di lavoro 5: 1034,2 bar (15000 psi)
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
2051L
Limiti di temperatura di processo
Il limite è il rating della flangia o del sensore, a seconda di qual è
inferiore (Tabella 1).
A pressione atmosferica e superiore.
TABELLA 1. Rating della flangia 2051L
Standard
Tipo
Rating per Rating per
acciaio al
acciaio
carbonio inossidabile
ANSI/ASME
Classe 150
285 psig
275 psig
ANSI/ASME
Classe 300
740 psig
720 psig
A 38 °C (100 °F), il rating diminuisce
con l’aumento della temperatura.
DIN
PN 10-40
40 bar
40 bar
DIN
PN 10/16
16 bar
16 bar
A 120 °C (248 °F), il rating diminuisce con l’aumento
della temperatura.
Limite di pressione statica
2051CD
• Funziona entro le caratteristiche specificate a valori di pressione di linea statica compresi tra 0,034 e 250 bar (tra –14.2 e
3626 psig)
•
Per il codice opzione P9, 310,3 bar (4500 psig)
• Campo di lavoro 1: da 34 mbar a 137,9 bar (da 0.5 psia a
2000 psig)
Limiti di pressione di rottura
Flangia di processo tradizionale o flangia Coplanar
2051C
• 689,5 bar (10000 psig)
2051T
• Campi di lavoro 1–4: 758,4 bar (11000 psi)
• Campo di lavoro 5: 1792,64 bar (26000 psi)
TABELLA 2. Limiti della temperatura di processo
del modello 2051
2051C
Sensore con riempimento di silicone(1)
con flangia Coplanar
da –40 a 121 °C (da –40 a 250 °F)(2)
con flangia tradizionale da –40 a 149 °C (da –40 a 300 °F)(2)
con flangia di livello
da –40 a 149 °C (da –40 a 300 °F)(2)
con manifold integrale
da –40 a 149 °C (da –40 a 300 °F)(2)
modello 305
Sensore con riempida –18 a 85 °C (da 0 a 185 °F)(3)
mento inerte(1)
2051T (fluido di riempimento di processo)
Sensore con riempida –40 a 121 °C (da –40 a 250 °F)(2)
mento di silicone(1)
Sensore con riempida –30 a 121 °C (da –22 a 250 °F)(2)
mento inerte(1)
Limiti di temperatura del modello 2051L
lato bassa pressione
Sensore con riempida –40 a 121 °C (da –40 a 250 °F)(2)
mento di silicone(1)
Sensore con riempida –18 a 85 °C (da 0 a 185 °F)(2)
mento inerte(1)
Limiti di temperatura del modello 2051L
lato alta pressione (fluido di riempimento di processo)
Syltherm® XLT
D.C. Silicone 704®
D.C. Silicone 200
Inerte
Glicerina e acqua
Neobee M-20
Glicole propilenico e
acqua
da –73 a 149 °C (da –100 a 300 °F)
da 0 a 205 °C (da 32 a 400 °F)
da –40 a 205 °C (da –40 a 400 °F)
da –45 a 177 °C (da –50 a 350 °F)
da –18 a 93 °C (da 0 a 200 °F)
da –18 a 205 °C (da 0 a 400 °F)
da –18 a 93 °C (da 0 a 200 °F)
(1) Temperature di processo superiori a 85 °C (185 °F) richiedono
una diminuzione dei limiti della temperatura esterna secondo
un rapporto di 1,5:1.
Limiti di temperatura
(2) Limite di 104 °C (220 °F) per servizio sottovuoto; 54 °C (130 °F)
per pressioni inferiori a 0.5 psia.
Temperatura ambiente
(3) Limite di 71 °C (160 °F) per servizio sottovuoto.
Da –40 a 85 °C (da –40 a 185 °F)
Con visualizzatore LCD(1): da –20 a 80 °C (da –40 a 175 °F)
Limiti di umidità
Umidità relativa 0–100%
Immagazzinamento
Da –46 a 110 °C (da –50 a 230 °F)
Tempo di accensione
Con visualizzatore LCD: da –40 a 85 °C (da –40 a 185 °F)
Prestazioni entro le specifiche in meno di 2,0 secondi dal
momento in cui il trasmettitore viene acceso.
(1) A temperature inferiori a –20 °C (–4 °F), il visualizzatore LCD
potrebbe non essere leggibile e il suo aggiornamento avverrà più
lentamente.
Cilindrata geometrica
Inferiore a 0,08 cm3 (0.005 in.3)
Smorzamento regolabile
La risposta dell’uscita analogica a una variazione dell’ingresso
graduale può essere impostata dall’utente all’interno dell’intervallo
tra 0 e 25,6 secondi. Lo smorzamento software si aggiunge al
tempo di risposta del modulo sensore.
9
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Allarme della modalità di guasto
Se il programma di autodiagnostica rileva un guasto al sensore o al
microprocessore, il segnale analogico viene inviato fuori scala in
modo da segnalare il problema all’utente. La modalità di guasto alta
o bassa può essere selezionata dall’utente tramite un cavallotto sul
trasmettitore. I valori ai quali il trasmettitore invia il suo segnale
d’uscita in modalità di guasto dipendono dalla configurazione in fabbrica della modalità di funzionamento, standard o NAMUR I valori
per ciascuna configurazione sono indicati di seguito:
Funzionamento standard
Parti bagnate dal processo
del modello 2051C
Valvole di spurgo/sfiato
Acciaio inossidabile 316 o lega C-276
Adattatori e flange di processo
In acciaio al carbonio placcato, acciaio inossidabile CF-8M (versione fusa dell’acciaio inossidabile 316, conforme a ASTM-A743)
o CW12MW (versione fusa della lega C-276)
Codice uscita
Uscita lineare Guasto alto
Guasto basso
O-ring bagnati
S
M
3,9 ≤ I ≤ 20,8
0,97 ≤ V ≤ 5,2
I ≤ 3,75 mA
V ≤ 0,95V
PTFE caricato a vetro o PTFE caricato a grafite
I ≥ 21,75 mA
V ≥ 5,4 V
Funzionamento conforme a NAMUR
Acciaio inossidabile 316L o lega C-276
Codice uscita
Uscita lineare Guasto alto
Guasto basso
S
3,8 ≤ I ≤ 20,5
I ≤ 3,6 mA
I ≥ 22,5 mA
Separatori per isolamento del processo
Parti in contatto con il processo
del modello 2051T
Codice uscita Foundation Fieldbus (F)
Se l’autodiagnostica dovesse individuare un malfunzionamento
grave del trasmettitore, l’informazione verrà inviata come indicazione di stato assieme alla variabile di processo.
Connessioni al processo
• Acciaio inossidabile 316L o lega C-276
Separatori per isolamento del processo
CARATTERISTICHE FISICHE
Connessioni elettriche
Conduit 1/2–14 NPT, G1/2 e M20 × 1,5 (CM20).
Connessioni al processo
2051C
• 1/4–18 NPT con distanza centro foro da 21/8 pollici.
1
1
• /2–14 NPT e RC /2 con distanza centro foro da 50,8 mm
(2 in.), 54,0 mm (21/8 in.) o 57,2 mm (21/4 in.) (adattatori di
processo)
2051T
• Acciaio inossidabile 316L o lega C-276
Parti in contatto con il processo
del modello 2051L
Connessione al processo a flangia
(lato alta pressione del trasmettitore)
Separatori del processo, inclusa la superficie di tenuta del
processo
•
Estensione
•
• 1/2–14 NPT femmina
• G1/2 A DIN 16288 maschio (disponibile in acciaio inossidabile
solo per trasmettitori con campi di lavoro 1–4)
• Autoclave tipo F-250-C (con premistoppa filettato a scarico di
pressione 9/16–18; tubo di alta pressione con diam. est. di 1/4 e
cono di 60°; disponibile in acciaio inossidabile solo per trasmettitori con campo di lavoro 5)
2051L
• Lato alta pressione: 50,8 mm (2 in.), 72 mm (3 in.) o 102 mm
(4 in.), flangia ASME B 16.5 (ANSI) Classe 150 o 300; flangia
da 50, 80 o 100 mm, DIN 2501 PN 40 o 10/16.
• Lato bassa pressione: 1/4–18 NPT su flangia 1/2–14 NPT su
adattatore di processo
10
Acciaio inossidabile 316L o lega C-276
CF-3M (versione fusa dell’acciaio inossidabile 316L,
conforme a ASTM-A743) o C-276 fuso. Adatta per tubi
schedula 40 e 80.
Flangia di montaggio
•
Acciaio al carbonio placcato in zinco-cobalto o acciaio
inossidabile
Connessione al processo di riferimento
(lato bassa pressione del trasmettitore)
Separatori per isolamento
•
Acciaio inossidabile 316L o lega C-276
Flangia e adattatore di riferimento
•
CF-8M (versione fusa dell’acciaio inossidabile 316,
conforme a ASTM-A743)
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Parti non in contatto per
i modelli 2051C/T/L
Custodia dell’elettronica
Alluminio a basso tenore di rame o CF-8M (versione fusa
dell’acciaio inossidabile 316). Custodia tipo 4X, IP 65, IP 66, IP68
Modello 2051 Rosemount
Pesi di spedizione
TABELLA 3. Peso del trasmettitore senza opzioni
Trasmettitore
kg (lb)
2051C
2051L
2051T
2,7 (6.0)
Tabella 4 di seguito
1,4 (3.0)
Custodia del modulo sensore Coplanar
CF-3M (in acciaio inossidabile 316L fuso).
TABELLA 4. Peso del modello 2051L senza opzioni
Bulloni
ASTM A449, tipo 1 (acciaio al carbonio placcato in zinco-cobalto)
ASTM F593G, condizione CW1 (acciaio inossidabile 316 austenitico)
ASTM A193, grado B7M (acciaio in lega zincato)
Fluido di riempimento del modulo sensore
Olio siliconico (D.C. 200) o olio di fluorocarbonio (Halocarbon
o Fluorinert® FC-43 per il modello 2051T)
Fluido di riempimento di processo
(solo modello 2051L)
Syltherm XLT, D.C. silicone 704, D.C. silicone 200, inerte, glicerina
e acqua, Neobee M-20 o glicole propilenico e acqua
Verniciatura
Poliuretano
O-ring del coperchio
Flangia
2 pollici, 150
3 pollici, 150
4 pollici, 150
2 pollici, 300
3 pollici, 300
4 pollici, 300
DN 50 /
PN 40
DN 80 /
PN 40
DN 100 /
PN 10/16
DN 100 /
PN 40
Piana
kg (lb)
Est. da
2 pollici
kg (lb)
Est. da
4 pollici
kg (lb)
Est. da
6 pollici
kg (lb)
5,7 (12.5)
7,9 (17.5)
10,7 (23.5)
7,9 (17.5)
10,2 (22.5)
14,7 (32.5)
6,2 (13.8)
–
8,8 (19.5)
12,0 (26.5)
–
11,1 (24.5)
16,1 (35.5)
–
–
9,3 (20.5)
12,9 (28.5)
–
11,6 (25.5)
17,0 (37.5)
–
–
9,7 (21.5)
13,8 (30.5)
–
12,0 (26.5)
17,9 (39.5)
–
8,8 (19.5)
9,7 (21.5)
10,2 (22.5)
10,6 (23.5)
8,1 (17.8)
9,0 (19.8)
9,5 (20.8)
9,9 (21.8)
10,5 (23.2)
11,5 (25.2)
11,9 (26.2)
12,3 (27.2)
Buna-N
TABELLA 5. Peso opzioni del trasmettitore
Codice
J, K, L, M
M5
B4
B1 B2 B3
B7 B8 B9
BA, BC
H2
H3
H4
H7
FC
FD
FA
FB
FP
FQ
Opzione
Custodia in acciaio inossidabile
Visualizzatore LCD per custodia in
alluminio
Staffa di montaggio in acciaio
inossidabile per flangia Coplanar
Staffa di montaggio per flangia
tradizionale
Staffa di montaggio per flangia
tradizionale
Staffa in acciaio inossidabile per
flangia tradizionale
Flangia tradizionale
Flangia tradizionale
Flangia tradizionale
Flangia tradizionale
Flangia di livello – 3 pollici, 150
Flangia di livello – 3 pollici, 300
Flangia di livello – 2 pollici, 150
Flangia di livello – 2 pollici, 300
Flangia di livello DIN, acciaio
inossidabile, DN 50, PN 40
Flangia di livello DIN, acciaio
inossidabile, DN 80, PN 40
Aggiungere
kg (lb)
1,8 (3.9)
0,2 (0.5)
0,5 (1.0)
1,0 (2.3)
1,0 (2.3)
1,0 (2.3)
1,1 (2.4)
1,2 (2.7)
1,2 (2.6)
1,1 (2.5)
4,9 (10.8)
6,5 (14.3)
4,8 (10.7)
6,3 (14.0)
3,8 (8.3)
6,2 (13.7)
11
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Certificazioni del prodotto
Sedi di produzione approvate
Rosemount Inc. – Chanhassen, Minnesota USA
Emerson Process Management GmbH & Co. –
Wessling, Germania
Emerson Process Management Asia Pacific Private Limited –
Singapore
Beijing Rosemount Far East Instrument Co., LTD – Pechino, Cina
Informazioni sulle direttive europee
Le dichiarazioni di conformità CE per tutte le direttive europee
applicabili per il presente prodotto sono disponibili sul sito Web
della Rosemount, all’indirizzo www.rosemount.com. Per ottenere
una copia cartacea della dichiarazione di conformità, rivolgersi a
un rappresentante Emerson Process Management.
PROTOCOLLO HART
Certificazioni per aree pericolose
Certificazioni per l’America del Nord
Certificazioni FM
E5
A prova di esplosione per aree di Classe I, Divisione 1,
Gruppi B, C e D. A prova di accensione per polveri per aree
di Classe II, Divisione 1, Gruppi E, F e G. A prova di accensione per polveri per aree di Classe III, Divisione 1.
T5 (Ta = 85 °C), sigillato in fabbrica, custodia tipo 4X
I5
Sicurezza intrinseca per aree di Classe I, Divisione 1,
Gruppi A, B, C e D; Classe II, Divisione 1, Gruppi E, F e G;
Classe III, Divisione 1 se il collegamento viene effettuato
secondo lo schema Rosemount 02051-1009; a prova di
accensione per aree di Classe I, Divisione 2, Gruppi A, B,
C e D.
Codice di temperatura: T4 (Ta = 40 °C), T3 (Ta = 85 °C),
Custodia tipo 4X
Per i parametri di ingresso, fare riferimento allo schema di
controllo 02051-1009.
Direttiva ATEX (94/9/CE)
Tutti i trasmettitori modello 2051 sono conformi alla direttiva
ATEX.
Direttiva PED (97/23/CE)
2051CG2, 3, 4, 5; 2051CD2, 3, 4, 5 (anche con opzione P9)
– Certificato di valutazione QS – EC n. PED-H-100
Valutazione di conformità con modulo H
Tutti gli altri trasmettitori di pressione 2051
– Sound Engineering Practice (Valutazione in accordo a SEP)
CSA (Canadian Standards Association)
E6
A prova di esplosione per aree di Classe I, Divisione 1,
Gruppi B, C e D; a prova di accensione per polveri per aree
di Classe II e Classe III, Divisione 1, Gruppi E, F e G. Adatto
per aree di Classe I, Divisione 2, Gruppi A, B, C e D per
aree pericolose esterne e interne. Custodia tipo 4X, sigillato
in fabbrica.
I6
Certificazione a sicurezza intrinseca. Sicurezza intrinseca
per aree di Classe I, Divisione 1, Gruppi A, B, C e D se collegato secondo lo schema Rosemount 02051-1008. Codice
di temperatura T3C.
A prova di accensione per polveri per aree di Classe II e
Classe III, Divisione 1, Gruppi E, F e G. Adatto per aree pericolose di Classe I, Divisione 2 Gruppi A, B, C e D. Custodia
tipo 4X, sigillato in fabbrica.
Per i parametri di ingresso, fare riferimento allo schema di
controllo 02051-1008.
Accessori del trasmettitore: separatore – flangia di
processo – manifold
– Sound Engineering Practice (Valutazione in accordo a SEP)
Compatibilità elettromagnetica (EMC) (2004/108/CE)
Tutti i trasmettitori di pressione modello 2051 sono conformi ai
requisiti IECEN61326:2006 e NAMUR NE-21.
Certificazione FM per aree sicure
Il trasmettitore è stato esaminato e collaudato per determinare
se il suo design è conforme ai requisiti standard elettrici, meccanici e di protezione contro gli incendi secondo gli standard FM,
un laboratorio di prova riconosciuto a livello nazionale negli
Stati Uniti (NRTL) e accreditato dall’ente per la sicurezza e la
salute sul lavoro statunitense (OSHA).
12
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Certificazioni per l’Europa
I1
ATEX, sicurezza intrinseca
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
Ex ia IIC T4 (–60 ≤ Ta ≤ +70 °C)
IP66 IP68
1180
ND
II 1 G
TABELLA 6. Parametri di ingresso
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
1. I valori nominali massimi di tensione e corrente (42,4 V,
22 mA, c.c.) non devono mai essere superati. Tutti i collegamenti ad altri apparati, o ad apparati associati, devono
essere dotati di un controllo della tensione e della corrente equivalente a un circuito di categoria “ib” secondo la
normativa EN 60079-1.
2. Per mantenere la protezione di ingresso della custodia
almeno al livello IP66 devono essere utilizzate entrate
cavi.
3. Per mantenere la protezione di ingresso della custodia
almeno al livello IP66, le entrate cavi inutilizzate devono
essere sigillate con dei tappi ciechi.
4. Le entrate cavi e i tappi ciechi devono essere adeguati al
campo di lavoro ambientale dell’apparato e in grado di
sostenere un test di impatto a 7 J.
Ui = 30 V
Ii = 200 mA
Pi = 1,0 W
Ci = 0,012 µF
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
Se il terminale di protezione per sovratensioni opzionale è
installato, l’apparato non è in grado di resistere al test isolamento da 500 V previsto dalla Clausola 6.3.12 della normativa EN60079-11. È opportuno tenere presente tale
considerazione durante la fase di installazione dell’apparato.
N1
ATEX, tipo n
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
Ex nAnL IIC T4 (–40 ≤ Ta ≤ +70 °C)
Ui = 42,4 V c.c. max.
IP66
II 3 G
Certificazioni IECEx
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
Quando il terminale di protezione per sovratensioni opzionale è installato, l’apparato non è in grado di resistere al test
isolamento con valore quadratico medio della tensione di
500 V. È opportuno tenere presente tale considerazione per
qualsiasi tipo di installazione in cui verrà usato, per esempio
controllando che l’alimentatore dell’apparato sia galvanicamente isolato.
E1
ATEX, a prova di fiamma
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
Ex d IIC T6 (–50 ≤ Ta ≤ 65 °C)
Ex d IIC T5 (–50 ≤ Ta ≤ 80 °C)
IP66
1180
V max = 42,4 V c.c.
ATEX, a prova di polvere
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
II 1 D
Temperatura nominale polvere: T80 °C (–20 ≤ Ta ≤ 40 °C)
IP66 IP68
V max = 42,4 V c.c.
A = 22 mA
1180
II 1/2 G
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
Il presente dispositivo contiene una membrana di separazione a pareti sottili. Durante l’installazione, la manutenzione e l’uso del dispositivo è necessario tenere in
considerazione le condizioni ambientali alle quali sarà sottoposta la membrana di separazione. Per poter garantire la
massima sicurezza durante l’uso del dispositivo, le istruzioni
per l’installazione e la manutenzione rilasciate dal produttore devono essere osservate nei minimi dettagli.
I7
IECEx, sicurezza intrinseca
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
II 1 GD
Ex ia IIC T4 (–60 ≤ Ta ≤ +70 °C)
Temperatura nominale polvere: T80 °C (–20 ≤ Ta ≤ 40 °C)
IP66
1180
TABELLA 7. Parametri di ingresso
Ui = 30 V
Ii = 200 mA
Pi = 1,0 W
Ci = 0,012 µF
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
Se il terminale di protezione per sovratensioni opzionale è
installato, l’apparato non è in grado di resistere al test isolamento da 500 V previsto dalla Clausola 6.3.12 della normativa IEC60079-11. È opportuno tenere presente tale
considerazione durante la fase di installazione dell’apparato.
13
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
E7
IECEx, a prova di esplosione (a prova di fiamma)
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
Ex d IIC T6 (–50 ≤ Ta ≤ 65 °C)
Ex d IIC T5 (–50 ≤ Ta ≤ 80 °C)
1180
V max = 42,4 V c.c.
II 1/2 G
Certificazioni cinesi (NEPSI)
(contattare la fabbrica per la disponibilità)
E3
A prova di fiamma
Ex d II B+H2T3~T5
I3
Sicurezza intrinseca
Ex ia IIC T3/T4
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
Il presente dispositivo contiene una membrana di separazione a pareti sottili. Durante l’installazione, la manutenzione e l’uso del dispositivo è necessario tenere in
considerazione le condizioni ambientali alle quali sarà sottoposta la membrana di separazione. Per poter garantire la
massima sicurezza durante l’uso del dispositivo, le istruzioni
per l’installazione e la manutenzione rilasciate dal produttore devono essere osservate nei minimi dettagli.
N7
IECEx, tipo n
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
Ex nAnL IIC T4 (–40 ≤ Ta ≤ +70 °C)
Ui = 42,4 V c.c. max.
II 3 G
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
Quando il terminale di protezione per sovratensioni opzionale è installato, l’apparato non è in grado di resistere al test
isolamento con valore quadratico medio della tensione di
500 V. È opportuno tenere presente tale considerazione per
qualsiasi tipo di installazione in cui verrà usato, per esempio
controllando che l’alimentatore dell’apparato sia galvanicamente isolato.
Certificazioni TIIS
(contattare la fabbrica per la disponibilità)
E4
TIIS, a prova di fiamma
Ex d IIC T6
I4
TIIS, sicurezza intrinseca
Ex ia IIC T4
Certificazioni Inmetro
(contattare la fabbrica per la disponibilità)
E2
A prova di fiamma
BR-Ex d IIC T6/T5
I2
Sicurezza intrinseca
BR-Ex ia IIC T4
Certificazioni KOSHA
(contattare la fabbrica per la disponibilità)
EP
A prova di fiamma
Ex d IIB+H2 T5
IP
Sicurezza intrinseca
Ex ia IIC T3
Certificazioni CCoE
(contattare la fabbrica per la disponibilità)
IW
Sicurezza intrinseca
Ex ia IIC T4
EW
A prova di fiamma
Ex d IIC T5 o T6
Combinazioni di certificazioni
Una targhetta di certificazione in acciaio inossidabile è disponibile
quando viene specificata una certificazione opzionale. Un dispositivo che ha ricevuto diversi tipi di certificazione non deve essere
installato nuovamente secondo certificazioni di altro tipo. Contrassegnare l’etichetta di certificazione in modo da distinguerla da altri
tipi di certificazione non in uso.
K1
Combinazione di E1, I1, N1 e ND
K2
Combinazione di E2 e I2 (contattare la fabbrica per
la disponibilità)
K3
Combinazione di E3 e I3 (contattare la fabbrica per
la disponibilità)
K4
Combinazione di E4 e I4 (contattare la fabbrica per
la disponibilità)
K5
Combinazione di E5 e I5
K6
Combinazione di I6 e E6
K7
Combinazione di E7, I7 e N7
KA
Combinazione di K6 e K1
Certificazioni GOST
(contattare la fabbrica per la disponibilità)
KB
Combinazione di K5 e K6
KC
Combinazione di K5 e K1
IM
Sicurezza intrinseca
Certificato in corso di concessione
KD
Combinazione di K5, K6 e K1
EM
A prova di fiamma
Certificato in corso di concessione
14
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
PROTOCOLLO FIELDBUS
Certificazioni per aree pericolose
Certificazioni per l’America del Nord
IA
Certificazioni FM
E5
A prova di esplosione per aree di Classe I, Divisione 1,
Gruppi B, C e D. A prova di accensione per polveri per aree
di Classe II, Divisione 1, Gruppi E, F e G. A prova di accensione per polveri per aree di Classe III, Divisione 1.
TABELLA 9. Parametri di ingresso
Ui = 17,5 V
Ii = 380 mA
Pi = 5,32 W
Ci = ≤ 5 µF
Li = ≤ 10 µH
T5 (Ta = 85 °C), sigillato in fabbrica, custodia tipo 4X
I5/IE Sicurezza intrinseca per aree di Classe I, Divisione 1,
Gruppi A, B, C e D; Classe II, Divisione 1, Gruppi E, F e G;
Classe III, Divisione 1 se il collegamento viene effettuato
secondo lo schema Rosemount 02051-1009; a prova di
accensione per aree di Classe I, Divisione 2, Gruppi A, B,
C e D.
Codice di temperatura: T4 (Ta = 40 °C), T3 (Ta = 85 °C),
Custodia tipo 4X
Per i parametri di ingresso, fare riferimento allo schema di
controllo 02051-1009.
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
L’apparato non è in grado di resistere al test isolamento da
500 V previsto dalla Clausola 6.3.12 della normativa
EN60079-11. È opportuno tenere presente tale considerazione durante la fase di installazione dell’apparato.
N1
CSA (Canadian Standards Association)
E6
A prova di esplosione per aree di Classe I, Divisione 1,
Gruppi B, C e D; a prova di accensione per polveri per aree
di Classe II e Classe III, Divisione 1, Gruppi E, F e G. Adatto
per aree di Classe I, Divisione 2, Gruppi A, B, C e D per
aree pericolose esterne e interne. Custodia tipo 4X, sigillato
in fabbrica.
I6/IF Certificazione a sicurezza intrinseca. Sicurezza intrinseca
per aree di Classe I, Divisione 1, Gruppi A, B, C e D se collegato secondo lo schema Rosemount 02051-1008. Codice
di temperatura T3C.
A prova di accensione per polveri per aree di Classe II e
Classe III, Divisione 1, Gruppi E, F e G. Adatto per aree pericolose di Classe I, Divisione 2 Gruppi A, B, C e D. Custodia
tipo 4X, sigillato in fabbrica.
Per i parametri di ingresso, fare riferimento allo schema di
controllo 02051-1008.
Certificazioni per l’Europa
I1
ATEX, sicurezza intrinseca
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
Ex ia IIC T4 (Tamb = da –60 a +60 °C)
IP66
1180
II 1 G
ATEX FISCO, sicurezza intrinseca
Certificazione n.
II 1 G
Ex ia IIC T4 (Tamb = da –60 a +60 °C)
IP66
1180
ATEX, Tipo n
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
Ex nAnL IIC T4 (Tamb = da –40 a +70 °C)
Ui = 32 V c.c. max.
IP66
II 3 G
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
L’apparato non è in grado di resistere al test isolamento da
500 V previsto dalla Clausola 6.3.12 della normativa
EN60079-11. È opportuno tenere presente tale considerazione durante la fase di installazione dell’apparato.
E1
ATEX, a prova di fiamma
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
Ex d IIC T6 (Tamb = da –50 a 65 °C)
Ex d IIC T5 (Tamb = da –50 a 80 °C)
IP66
1180
V max = 32 V c.c.
II 1/2 G
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
Il presente dispositivo contiene una membrana di separazione a pareti sottili. Durante l’installazione, la manutenzione e l’uso del dispositivo è necessario tenere in
considerazione le condizioni ambientali alle quali sarà sottoposta la membrana di separazione. Per poter garantire la
massima sicurezza durante l’uso del dispositivo, le istruzioni
per l’installazione e la manutenzione rilasciate dal produttore devono essere osservate nei minimi dettagli.
TABELLA 8. Parametri di ingresso
Ui = 30 V
Ii = 300 mA
Pi = 1,3 W
Ci = 0 µF
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
L’apparato non è in grado di resistere al test isolamento da
500 V previsto dalla Clausola 6.3.12 della normativa
EN60079-11. È opportuno tenere presente tale considerazione durante la fase di installazione dell’apparato.
15
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
ND
ATEX, a prova di polvere
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
II 1 D
Temperatura nominale polvere: T80 °C (–20 ≤ Ta ≤ 40 °C)
IP66 IP68
V max = 42,4 V c.c.
A = 22 mA
1180
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
1. I valori nominali massimi di tensione e corrente (42,4 V,
22 mA, c.c.) non devono mai essere superati. Tutti i collegamenti ad altri apparati, o ad apparati associati, devono
essere dotati di un controllo della tensione e della corrente equivalente a un circuito di categoria “ib” secondo la
normativa EN 60079-1.
2. Per mantenere la protezione di ingresso della custodia
almeno al livello IP66 devono essere utilizzate entrate
cavi.
3. Per mantenere la protezione di ingresso della custodia
almeno al livello IP66, le entrate cavi inutilizzate devono
essere sigillate con dei tappi ciechi.
4. Le entrate cavi e i tappi ciechi devono essere adeguati al
campo di lavoro ambientale dell’apparato e in grado di
sostenere un test di impatto a 7 J.
E7
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
Il presente dispositivo contiene una membrana di separazione a pareti sottili. Durante l’installazione, la manutenzione e l’uso del dispositivo è necessario tenere in
considerazione le condizioni ambientali alle quali sarà sottoposta la membrana di separazione. Per poter garantire la
massima sicurezza durante l’uso del dispositivo, le istruzioni
per l’installazione e la manutenzione rilasciate dal produttore devono essere osservate nei minimi dettagli.
N7
IECEx, sicurezza intrinseca
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
Ex ia IIC T4 (Tamb = da –60 a +60 °C)
IP66
1180
Ui = 30 V
Ii = 300 mA
Pi = 1,3 W
Ci = 0 µF
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
L’apparato non è in grado di resistere al test isolamento da
500 V previsto dalla Clausola 6.3.12 della normativa
IEC60079-11. È opportuno tenere presente tale considerazione durante la fase di installazione dell’apparato.
IG
E4
TIIS, a prova di fiamma
Ex d IIC T6
I4
TIIS, sicurezza intrinseca
Ex ia IIC T4
ID
TIIS FISCO, sicurezza intrinseca
Certificato in corso di concessione
Certificazioni Inmetro
(contattare la fabbrica per la disponibilità)
A prova di fiamma
BR-Ex d IIC T6/T5
ATEX FISCO, sicurezza intrinseca
Certificazione n.
II 1 G
Ex ia IIC T4 (Tamb = da –60 a +60 °C)
IP66
1180
I2
Sicurezza intrinseca
BR-Ex ia IIC T4
IB
FISCO, sicurezza intrinseca
Certificato in corso di concessione
TABELLA 11. Parametri di ingresso
Certificazioni GOST
(contattare la fabbrica per la disponibilità)
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
L’apparato non è in grado di resistere al test isolamento da
500 V previsto dalla Clausola 6.3.12 della normativa
EN60079-11. È opportuno tenere presente tale considerazione durante la fase di installazione dell’apparato.
16
Certificazioni TIIS
(contattare la fabbrica per la disponibilità)
E2
Ui = 17,5 V
Ii = 380 mA
Pi = 5,32 W
Ci = ≤ 5 µF
Li = ≤ 10 µH
II 3 G
L’apparato non è in grado di resistere al test isolamento da
500 V previsto dalla Clausola 6.3.12 della normativa
IEC60079-11. È opportuno tenere presente tale considerazione durante la fase di installazione dell’apparato.
II 1 G
TABELLA 10. Parametri di ingresso
IECEx, Tipo n
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
Ex nAnL IIC T4 (Tamb = da –40 a +70 °C)
Ui = 32 V c.c. max.
Condizioni speciali per il funzionamento sicuro (X):
Certificazioni IECEx
I7
IECEx, a prova di esplosione (a prova di fiamma)
Certificazione n. IN CORSO DI CONCESSIONE
II 1/2 GD
Ex d IIC T6 (Tamb = da –50 a 65 °C)
Ex d IIC T5 (Tamb = da –50 a 80 °C)
IP66
1180
V max = 32 V c.c.
IM
Sicurezza intrinseca
Certificato in corso di concessione
EM
A prova di fiamma
Certificato in corso di concessione
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Certificazioni cinesi (NEPSI)
(contattare la fabbrica per la disponibilità)
E3
A prova di fiamma
Ex d II B+H2T3~T5
I3
Sicurezza intrinseca
Ex ia IIC T3/T4
IC
FISCO, sicurezza intrinseca
Certificato in corso di concessione
Certificazioni KOSHA
(contattare la fabbrica per la disponibilità)
EP
A prova di fiamma
Ex d IIB+H2 T5
IP
Sicurezza intrinseca
Ex ia IIC T3
Certificazioni CCoE
(contattare la fabbrica per la disponibilità)
IW
Sicurezza intrinseca
Ex ia IIC T4
EW
A prova di fiamma
Ex d IIC T5 o T6
Combinazioni di certificazioni
Una targhetta di certificazione in acciaio inossidabile è disponibile
quando viene specificata una certificazione opzionale. Un dispositivo che ha ricevuto diversi tipi di certificazione non deve essere
installato nuovamente secondo certificazioni di altro tipo. Contrassegnare l’etichetta di certificazione in modo da distinguerla da altri
tipi di certificazione non in uso.
K1
Combinazione di E1, I1, N1 e ND
K2
Combinazione di E2 e I2 (contattare la fabbrica per la
disponibilità)
K3
Combinazione di E3 e I3 (contattare la fabbrica per la
disponibilità)
K4
Combinazione di E4 e I4 (contattare la fabbrica per la
disponibilità)
K5
Combinazione di E5 e I5
K6
Combinazione di I6 e E6
K7
Combinazione di E7, I7 e N7
KA
Combinazione di K6 e K1
KB
Combinazione di K5 e K6
KC
Combinazione di K5 e K1
KD
Combinazione di K5, K6 e K1
17
Bollettino tecnico
Modello 2051 Rosemount
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Schemi dimensionali
Schema dimensionale della flangia Coplanar del modello 2051C
127 (5.00)
111 (4.36)
98 (3.85)
179 (7.03)
163 (6.40)
2051C Coplanar con manifold integrale Coplanar modello 305 Rosemount
107 (3.85)
229
(9.00)
Valvola di
spurgo/sfiato
140
(5.50)
18
Adattatore della
flangia da 1/2–14 NPT
(opzionale)
270
(10.60)
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Configurazioni di montaggio della flangia Coplanar con staffa opzionale (B4) per
montaggio su palina da 2 pollici o su pannello
MONTAGGIO SU PANNELLO
72
(2.8)
111
(4.4)
71 (2.8)
178
(7.0)
Bulloni da 5/16 ⫻ 11/2 per
montaggio su pannello
(non in dotazione)
Bulloni da 3/8–16 × 11/4
per montaggio
su trasmettitore
71
(2.8)
85 (3.4)
MONTAGGIO SU PALINA
120
(4.7)
Staffa a U da 2 pollici
per montaggio su palina
158
(6.2)
89
(3.5)
Le dimensioni sono indicate in mm (in.)
19
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
2051C Coplanar con flangia tradizionale
127 (5.00)
98 (3.85)
111 (4.36)
197
(7.76)
41
(1.63)
28 (1.10)
54
(2.13)
86 (3.40)
2051C Coplanar con manifold integrale tradizionale modello 305 Rosemount
132 (5.00)
107 (3.85)
116 (4.36)
Adattatore
della flangia
da 1/2–14 NPT
(opzionale)
157
(6.18)
Valvola di
spurgo/sfiato
71
(1.63)
95
(3.75)
27
(1.05)
87
(3.50)
28
(1.10)
54
(2.125)
69
(2.70)
158
(6.20)
226
(8.90)
20
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Configurazioni di montaggio della flangia tradizionale con
staffe per montaggio su palina da 2 pollici o su pannello opzionali
Montaggio su pannello (staffa opzione B2/B8)
Montaggio su palina (staffa opzione B3/B9)
257 (10.1)
67
(2.7)
49
(1.94)
90
(3.56) 123
(4.85)
135
(5.32)
STAFFA PER
MONTAGGIO
SU PANNELLO
158 (6.2)
89
(3.50)
28
(1.10)
21
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Schemi dimensionali del modello 2051T
127 (5.00)
111 (4.36)
98 (3.85)
182 (7.15)
2051T con manifold integrale modello 306 Rosemount
98 (3.85)
116 (4.36)
182
(7.15)
123
(4.85)
105
(4.10)
159
(6.25)
22
Adattatore della
flangia da 1/2–14 NPT
(opzionale)
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Configurazioni di montaggio tipiche del modello 2051T con staffa di montaggio opzionale
Montaggio su palina
Montaggio su pannello
98
(3.85)
131 (5.16)
51 (1.99)
71 (2.81)
158
(6.21)
89
(3.49)
120
(4.72)
175
(6.90)
23
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Modello 2051L per livello liquido
Configurazione della flangia da 2 pollici
(solo montaggio su pannello)
Configurazione della flangia da 3 e 4 pollici
98
(3.85)
98
(3.85)
Superficie
scanalata
E
D
A
A
Estensione da
50,8, 101,6 o 152,4
(2 in., 4 in. o 6 in.)
Anello della connessione
di flussaggio opzionale
(custodia inferiore)
158
(6.24)
127
(4.99)
111
(4.36)
G
F
141
(5.57)
E
178
(7.03)
Connessione
di flussaggio
206
(8.13)
Gruppo separatore e flangia di montaggio
B
24
C
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
TABELLA 12. Dati dimensionali del modello 2051L
Se non indicato altrimenti, le dimensioni sono riportate in mm (in.).
Classe
ASME B16.5 (ANSI) 150
ASME B16.5 (ANSI) 300
DIN 2501 PN 10–40
DIN 2501 PN 25/40
Classe(1)
ASME B16.5 (ANSI) 150
ASME B16.5 (ANSI) 300
DIN 2501 PN 10–40
DIN 2501 PN 25/40
Dimensioni
tubo
Spessore
flangia A
Diametro di
contatto dei
bulloni B
Diametro
esterno C
N. di
bulloni
Diametro
foro
bullone
51 (2)
76 (3)
102 (4)
51 (2)
76 (3)
102 (4)
DN 50
DN 80
DN 100
18 (0.69)
22 (0.88)
22 (0.88)
21 (0.82)
27 (1.06)
30 (1.19)
20 mm
24 mm
24 mm
121 (4.75)
152 (6.0)
191 (7.5)
127 (5.0)
168 (6.62)
200 (7.88)
125 mm
160 mm
190 mm
152 (6.0)
191 (7.5)
229 (9.0)
165 (6.5)
210 (8.25)
254 (10.0)
165 mm
200 mm
235 mm
4
4
8
8
8
8
4
8
8
19 (0.75)
19 (0.75)
19 (0.75)
19 (0.75)
22 (0.88)
22 (0.88)
18 mm
18 mm
22 mm
Dimensioni
tubo
Lato
processo F
51 (2)
76 (3)
102 (4)
51 (2)
76 (3)
102 (4)
DN 50
DN 80
DN 100
54 (2.12)
91 (3.6)
91 (3.6)
54 (2.12)
91 (3.6)
91 (3.6)
61 (2.4)
91 (3.6)
91 (3.6)
Diam. est.
Diametro
superficie
estensione(1) D di tenuta E
N.d.
66 (2.58)
89 (3.5)
N.d.
66 (2.58)
89 (3.5)
N.d.
65 mm
89 mm
92 (3.6)
127 (5.0)
158 (6.2)
92 (3.6)
127 (5.0)
158 (6.2)
102 (4.0)
138 (5.4)
158 (6.2)
Custodia inferiore G
1/4 NPT
1/2 NPT
H
25 (0.97)
25 (0.97)
25 (0.97)
25 (0.97)
25 (0.97)
25 (0.97)
25 (0.97)
25 (0.97)
25 (0.97)
33 (1.31)
33 (1.31)
33 (1.31)
33 (1.31)
33 (1.31)
33 (1.31)
33 (1.31)
33 (1.31)
33 (1.31)
143 (5.65)
143 (5.65)
143 (5.65)
143 (5.65)
143 (5.65)
143 (5.65)
143 (5.65)
143 (5.65)
143 (5.65)
(1) Tolleranze pari a –0,51 e 1,02 (–0.020 e +0.040)
25
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Dati d’ordine
Modello
2051C
Modello
D
G
Codice
1
2
3
4
5
Codice
A
M
F
Codice
2
3(1)
5
7(1)
8(1)
0
Tipo di trasmettitore (selezionarne uno)
CD
Trasmettitore di pressione
Tipo di misurazione
Differenziale
Relativa
Campi di pressione (campo di lavoro/span min.)
2051CD
da –62,2 a 62,2 mbar/1,2 mbar
(da –25 a 25 inH2O/0.5 inH2O)
da –623 a 623 mbar/6,2 mbar
(da –250 a 250 inH2O/2.5 inH2O)
da –2,5 a 2,5 mbar/25 mbar
(da –1000 a 1000 inH2O/10 inH2O)
da –20,7 a 20,7 bar/0,2 bar
(da –300 a 300 psi/3 psi)
da –137,9 a 137,9 bar/1,4 bar
(da –2000 a 2000 psi/20 psi)
2051CG
da –62,1 a 62,2 mbar/1,2 mbar
(da –25 a 25 inH2O/0.5 inH2O)
da –623 a 623 mbar/6,2 mbar
(da –250 a 250 inH2O/2.5 inH2O)
da –0,98 a 2,5 bar/25 mbar
(da –393 a 1000 inH2O/10 inH2O)
da –0,98 a 20,7 bar/0,2 bar
(da –14.2 a 300 psi/3 psi)
da –0,98 a 137,9 bar/1,4 bar
(da –14.2 a 2000 psig/20 psi)
Uscita
4–20 mA con segnale digitale basato su protocollo HART
Basso consumo, 1–5 V c.c. con segnale digitale basato sul protocollo HART
Protocollo FOUNDATION fieldbus
Materiali di costruzione
Tipo di flangia di processo
Materiale della flangia
Spurgo/sfiato
Coplanar
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile
Coplanar
C-276 fuso
Lega C-276
Coplanar
Acciaio al carbonio placcato
Acciaio inossidabile
Coplanar
Acciaio inossidabile
Lega C-276
Coplanar
Acciaio al carbonio placcato
Lega C-276
Connessione al processo alternativa (richiede la selezione del codice opzione flangia, manifold o elemento
primario, vedere a pagina 27)
Codice
Separatore per isolamento
2(1)
3(1)
Codice
Acciaio inossidabile 316L
Lega C-276
CG
•
•
CD
CG
•
–
–
•
CD
CG
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
CD
CG
•
•
•
•
•
•
CD
CG
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
CD
CG
•
•
•
•
O-ring
A
B
PTFE caricato a vetro
PTFE caricato a grafite
•
•
•
•
Codice
Fluido di riempimento
CD
CG
•
•
•
•
CD
CG
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
1
2
Codice
A
B
D
J
K
M
26
Silicone
Riempimento inerte (halocarbon)
Materiale della custodia
Dimensione entrata conduit
Alluminio verniciato di poliuretano
Alluminio verniciato di poliuretano
Alluminio verniciato di poliuretano
Acciaio inossidabile (contattare la fabbrica per la disponibilità)
Acciaio inossidabile (contattare la fabbrica per la disponibilità)
Acciaio inossidabile (contattare la fabbrica per la disponibilità)
½–14 NPT
M20 × 1.5 (CM20)
G½
½–14 NPT
M20 × 1.5 (CM20)
G½
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Codice
Modello 2051 Rosemount
Opzioni
CD
CG
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
–
–
•
•
•
–
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
(2)
Connessione al processo alternativa: flangia
H2
Flangia tradizionale, acciaio inossidabile 316, valvola di spurgo/sfiato in acciaio inossidabile
H3(1)
Flangia tradizionale, C-276 fuso, valvola di spurgo/sfiato in lega C-276
H7(1)
Flangia tradizionale, acciaio inossidabile 316, valvola di spurgo/sfiato in lega C-276
HJ
Flangia tradizionale conforme a DIN, acciaio inossidabile, imbullonatura manifold/adattatore da 7/16 di pollice
HK(3)
Flangia tradizionale conforme a DIN, acciaio inossidabile, imbullonatura manifold/adattatore da 10 mm
HL
Flangia tradizionale conforme a DIN, acciaio inossidabile, imbullonatura manifold/adattatore da 12 mm
FA
Flangia di livello, acciaio inossidabile, 2 pollici, Classe ANSI 150, montaggio verticale
FB
Flangia di livello, acciaio inossidabile, 2 pollici, Classe ANSI 300, montaggio verticale
FC
Flangia di livello, acciaio inossidabile, 3 pollici, Classe ANSI 150, montaggio verticale
FD
Flangia di livello, acciaio inossidabile, 3 pollici, Classe ANSI 300, montaggio verticale
FP
Flangia di livello DIN, acciaio inossidabile, DN 50, PN 40, montaggio verticale
FQ
Flangia di livello DIN, acciaio inossidabile, DN 80, PN 40, montaggio verticale
Connessione al processo alternativa: manifold(2)(4)
S5
Montare sul manifold integrale modello 305 Rosemount
S6
Montare su manifold 304 Rosemount o sistema di collegamento
Connessione al processo alternativa: elemento primaro(2)(4)
S4(5)
Montare su elemento primario Rosemount
S3
Montare su elemento primario modello 405 Rosemount
Gruppi separatore(4)
S1(6)
Montare su un separatore modello 1199 Rosemount
S2(7)
Montare su due separatori modello 1199 Rosemount
Staffe di montaggio
B1(8)
Staffa per flangia tradizionale per montaggio su palina da 2 pollici, bulloni in acciaio al carbonio
B2(8)
Staffa per flangia tradizionale per montaggio su pannello, bulloni in acciaio al carbonio
B3(8)
Staffa piana per flangia tradizionale per montaggio su palina da 2 pollici, bulloni in acciaio al carbonio
B4(9)
Staffa per flangia Coplanar per montaggio su palina da 2 pollici o su pannello, tutto in acciaio inossidabile
B7(8)
Staffa B1 con bulloni in acciaio inossidabile serie 300
B8(8)
Staffa B2 con bulloni in acciaio inossidabile serie 300
B9(8)
Staffa B3 con bulloni in acciaio inossidabile serie 300
BA(8)
Staffa B1 in acciaio inossidabile con bulloni in acciaio inossidabile serie 300
BC(8)
Staffa B3 in acciaio inossidabile con bulloni in acciaio inossidabile serie 300
Certificazioni del prodotto
E1(10)
ATEX, a prova di fiamma
E2(10)
INMETRO, a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
E3(10)
Certificazioni cinesi, a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
E4(10)
TIIS, a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
E5
FM, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri
E6
CSA, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri, Divisione 2
E7
IECEx, a prova di fiamma
EP(10)
Certificazione coreana (KOSHA), a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
Certificazione indiana (CCOE), a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
EW(10)
GOST, a prova di esplosione (contattare la fabbrica per la disponibilità)
EM(10)
ATEX, sicurezza intrinseca
I1
I2(10)
INMETRO, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
I3(10)
Certificazioni cinesi, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
I4(10)
TIIS, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
I5
FM, sicurezza intrinseca, Divisione 2
I6
CSA, sicurezza intrinseca
I7(10)
IECEx, sicurezza intrinseca
IA(11)
ATEX FISCO, sicurezza intrinseca
IB(11)
INMETRO FISCO, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
IC(11)
Certificazioni cinesi FISCO, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
ID(11)
TIIS FISCO, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
IE(11)
FM FISCO, sicurezza intrinseca
•
•
•
•
27
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
IF(11)
CSA FISCO, sicurezza intrinseca
IG(11)
IECEx FISCO, sicurezza intrinseca
IP(10)
Certificazione coreana (KOSHA), sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
IM(10)
GOST, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
IW(10)
Certificazione indiana (CCOE), sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
K1(10)
ATEX, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, tipo n, a prova di polvere
K2(10)
INMETRO, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, tipo n (contattare la fabbrica per la disponibilità)
K3(10)
Certificazioni cinesi, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, tipo n (contattare la fabbrica per la disponibilità)
K4(10)
TIIS, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
K5
FM, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri, sicurezza intrinseca, Divisione 2
K6
CSA, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri, sicurezza intrinseca, Divisione 2
K7(10)
IECEx, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, tipo n
KA
ATEX e CSA, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, Divisione 2
KB
FM e CSA, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri, sicurezza intrinseca, Divisione 2
KC
FM e ATEX, a prova di esplosione, sicurezza intrinseca, Divisione 2
KD(10)
FM, CSA e ATEX, a prova di esplosione, sicurezza intrinseca
N1(10)
ATEX, tipo n
N7(10)
IECEx, tipo n
ND
ATEX, a prova di polvere
Configurazioni di imbullonatura
L4
Bulloni in acciaio inossidabile 316 austenitico
L5
Bulloni ASTM A 193, grado B7M
L8
Bulloni ASTM A 193 classe 2, grado B8M
Display
M5
Display LCD
Configurazione speciale (hardware)
D4(12)
Pulsanti di impostazione di zero e di span
DF(13)
Adattatori della flangia da 1/2–14 NPT
(14)
D9
Connessione al processo JIS – Flangia RC 1/4 con adattatore della flangia RC 1/2
(15)
V5
Gruppo vite di messa a terra esterna
Prestazioni
P8(16)
0,065% di precisione e stabilità di 5 anni
Morsettiere
T1
Terminale di protezione per sovratensioni
Configurazione speciale (software)
C1(17)
Configurazione software personalizzata (richiede il foglio dati configurazione completo)
C4(17)(18) Livelli dell’uscita analogica conformi ai requisiti NAMUR NE 43, allarme alto
CN(17)(18) Livelli dell’uscita analogica conformi ai requisiti NAMUR NE 43, allarme basso
Procedure speciali
P1
Test idrostatico con certificato
P2(19)
Pulizia per servizio speciale
P9
Limite di pressione statica di 310 bar (4500 psig) (solo campi di lavoro 2–5)
P3(19)
Pulizia per quantità di cloro/fluoro inferiore a 1 parte per milione (ppm)
Certificazioni speciali
Q4
Certificato di taratura
Q8
Certificazione di rintracciabilità dei materiali in conformità a EN 10204 3.1.B
QS(17)
Certificato FMEDA
Q16(20) Certificazione di finitura della superficie per separatori remoti di tipo sanitario
QZ(20)
Certificato del calcolo delle prestazioni del sistema con separatore remoto
Numero di modello tipico:
2051C D
2
A
2
2
A
1
A
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
B4 M5
(1) I materiali di costruzione sono conformi ai requisiti NACE MR0175/ISO 15156 per ambienti di produzione di olio corrosivo. Limiti ambientali sono applicabili
a certi materiali. Per ulteriori dettagli, consultare gli standard più recenti. I materiali selezionati sono anche conformi ai requisiti NACE MR0103 per ambienti
di raffinazione di sostanze corrosive.
(2) Richiede il codice materiali di costruzione 0 per la connessione al processo alternativa.
28
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
(3) Non valido con il codice opzione P9 per pressione statica di 4500 psi.
(4) Le voci “montare su” sono specificate a parte e richiedo un numero di modello completo.
(5) La flangia di processo può essere solo Coplanar (codici 2, 3, 5, 7, 8) o tradizionale (H2, H3, H7).
(6) Non valido con il codice opzione D9 per adattatori RC1/2.
(7) Non valido con i codici opzione DF e D9 per adattatori.
(8) Richiede l’opzione nella connessione al processo alternativa: sezione flangia.
(9) Richiede la flangia Coplanar.
(10) Non disponibile con il codice uscita a basso consumo M.
(11) Valido solo con codice uscita FOUNDATION fieldbus F.
(12) Non disponibile con il codice uscita FOUNDATION fieldbus F.
(13) Non valido con le opzioni connessione al processo alternativa S3, S4, S5, S6.
(14) Non disponibile con connessione al processo alternativa: flange DIN e flange di livello.
(15) L’opzione V5 non è necessaria con l’opzione T1; il gruppo della vite di messa a terra esterna è incluso con l’opzione T1.
(16) Disponibile per codice uscita HART 4–20 mA. Valido solo per campi di lavoro 2–5.
(17) Disponibile solo con uscita HART 4–20 mA (codice uscita A).
(18) Il funzionamento conforme a NAMUR è impostato in fabbrica e non può essere cambiato sul campo al funzionamento standard.
(19) Non valido con le opzioni connessione al processo alternativa S5 e S6.
(20) Richiede uno dei codici gruppi separatore (S1 o S2).
29
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Dati d’ordine del modello 2051T
Modello
2051T
Modello
G
A
Codice
1
2
3
4
5
Codice
A
M
F
Codice
2B
2C
2F
Codice
2(1)
3(1)
Codice
1
2
Codice
A
B
D
J
K
M
Codice
Tipo di trasmettitore (selezionarne uno)
Trasmettitore di pressione in linea
Tipo di misurazione
Relativa
Assoluta
Campi di pressione (campi di lavoro/span min.)
2051TG
da –1,01 a 2,1 bar/20,7 mbar (da –14.7 a 30 psi/0.3 psi)
da –1,01 a 10,3 bar/103,4 mbar (da –14.7 a 150 psi/1.5 psi)
da –1,01 a 55,2 bar/0,55 bar (da –14.7 a 800 psi/8 psi)
da –1,01 a 275,8 bar/2,8 bar (da –14.7 a 4000 psi/40 psi)
da –1,01 a 689,5 bar/138 bar (da –14.7 a 10000 psi/2000 psi)
2051TA
da 0 a 2,1 bar/20,7 mbar (da 0 a 30 psia/0.3 psia)
da 0 a 10,3 bar/103,4 mbar (da 0 a 150 psia/1.5 psia)
da 0 a 55,2 bar/0,55 bar (da 0 a 800 psia/8 psia)
da 0 a 275,8 bar/2,8 bar (da 0 a 4000 psia/40 psia)
da 0 a 689,5 bar/138 bar (da 0 a 10000 psia/2000 psia)
Uscita
4–20 mA con segnale digitale basato su protocollo HART
Basso consumo, 1–5 V c.c. con segnale digitale basato sul protocollo HART
Protocollo FOUNDATION fieldbus
Tipo di connessione al processo
1
/2–14 NPT femmina
G1/2 A DIN 16288 maschio (solo campo di lavoro 1–4)
A cono e filettata, compatibile con autoclave tipo F-250-C (include premistoppa o collare, disponibile in acciaio inossidabile solo per
il campo di lavoro 5)
Separatore per isolamento
Acciaio inossidabile 316L
Lega C-276
Fluido di riempimento
Silicone
Riempimento inerte (Fluorinert FC-43)
Materiale della custodia
Dimensione entrata conduit
Alluminio verniciato di poliuretano
Alluminio verniciato di poliuretano
Alluminio verniciato di poliuretano
Acciaio inossidabile (contattare la fabbrica per la disponibilità)
Acciaio inossidabile (contattare la fabbrica per la disponibilità)
Acciaio inossidabile (contattare la fabbrica per la disponibilità)
½–14 NPT
M20 × 1.5 (CM20)
G½
½–14 NPT
M20 × 1.5 (CM20)
G½
Opzioni
Gruppi manifold
S5(2)
Montare sul manifold integrale modello 306 Rosemount
Gruppi separatore
S1(2)
Montare su un separatore modello 1199 Rosemount
Staffe di montaggio
B4
Staffa per montaggio su palina da 2 pollici o su pannello; tutto in acciaio inossidabile
30
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Certificazioni del prodotto
E1(3)
ATEX, a prova di fiamma
E2(3)
INMETRO, a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
E3(3)
Certificazioni cinesi, a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
E4(3)
TIIS, a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
E5
FM, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri
E6
CSA, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri, Divisione 2
E7
IECEx, a prova di fiamma
EP(3)
Certificazione coreana (KOSHA), a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
Certificazione indiana (CCOE), a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
EW(3)
GOST, a prova di esplosione (contattare la fabbrica per la disponibilità)
EM(3)
ATEX, sicurezza intrinseca
I1
I2(3)
INMETRO, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
I3(3)
Certificazioni cinesi, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
I4(3)
TIIS, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
I5
FM, sicurezza intrinseca, Divisione 2
I6
CSA, sicurezza intrinseca
I7(3)
IECEx, sicurezza intrinseca
IA(4)
ATEX FISCO, sicurezza intrinseca
IB(4)
INMETRO FISCO, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
IC(4)
Certificazioni cinesi FISCO, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
ID(4)
TIIS FISCO, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
IE(4)
FM FISCO, sicurezza intrinseca
IF(4)
CSA FISCO, sicurezza intrinseca
IG(4)
IECEx FISCO, sicurezza intrinseca
IP(3)
Certificazione coreana (KOSHA), sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
IM(3)
GOST, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
IW(3)
Certificazione indiana (CCOE), sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
K1(3)
ATEX, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, tipo n, a prova di polvere
K2(3)
INMETRO, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, tipo n (contattare la fabbrica per la disponibilità)
K3(3)
Certificazioni cinesi, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, tipo n (contattare la fabbrica per la disponibilità)
K4(3)
TIIS, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
K5
FM, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri, sicurezza intrinseca, Divisione 2
K6
CSA, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri, sicurezza intrinseca, Divisione 2
K7(3)
IECEx, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, tipo n
KA
ATEX e CSA, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, Divisione 2
KB
FM e CSA, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri, sicurezza intrinseca, Divisione 2
KC
FM e ATEX, a prova di esplosione, sicurezza intrinseca, Divisione 2
KD(3)
FM, CSA e ATEX, a prova di esplosione, sicurezza intrinseca
N1(3)
ATEX, tipo n
N7(3)
IECEx, tipo n
ND
ATEX, a prova di polvere
Display
M5
Display LCD
Configurazione speciale (hardware)
D4(5)
Pulsanti di impostazione di zero e di span
V5(6)
Gruppo della vite di messa a terra esterna
Prestazioni
P8(7)
0,065% di precisione e stabilità di 5 anni
Morsettiere
T1
Terminale di protezione per sovratensioni
31
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Configurazione speciale (software)
C1(8)
Configurazione software personalizzata (richiede il foglio dati configurazione completo)
C4(8)(9)
Livelli dell’uscita analogica conformi ai requisiti NAMUR NE 43, allarme alto
CN(8)(9)
Livelli dell’uscita analogica conformi ai requisiti NAMUR NE 43, allarme basso
Procedure speciali
P1
Test idrostatico con certificato
P2(10)
Pulizia per servizio speciale
P3(10)
Pulizia per quantità di cloro/fluoro inferiore a 1 parte per milione (ppm)
Certificazioni speciali
Q4
Certificato di taratura
Q8
Certificazione di rintracciabilità dei materiali in conformità a EN 10204 3.1.B
QS(8)
Certificato FMEDA
Q16(11)
Certificazione di finitura della superficie per separatori di tipo sanitario
QZ(11)
Certificato del calcolo delle prestazioni del sistema con separatore remoto
Numero di modello tipico:
2051T G 3
A
2B
1
A
B4 M5
(1) I materiali di costruzione sono conformi ai requisiti NACE MR0175/ISO 15156 per ambienti di produzione di olio corrosivo. Limiti ambientali sono applicabili a
certi materiali. Per ulteriori dettagli, consultare gli standard più recenti. I materiali selezionati sono anche conformi ai requisiti NACE MR0103 per ambienti di
raffinazione di sostanze corrosive.
(2) Le voci “montare su” sono specificate a parte e richiedono un numero di modello completo.
(3) Non disponibile con il codice uscita a basso consumo M.
(4) Valido solo con codice uscita FOUNDATION fieldbus F.
(5) Non disponibile con il codice uscita FOUNDATION fieldbus F.
(6) L’opzione V5 non è necessaria con l’opzione T1; il gruppo della vite di messa a terra esterna è incluso con l’opzione T1.
(7) Disponibile per codice uscita HART 4–20 mA A. Valido solo per campi di lavoro 1–4.
(8) Disponibile solo con uscita HART 4–20 mA (codice uscita A).
(9) Il funzionamento conforme a NAMUR è impostato in fabbrica e non può essere cambiato sul campo al funzionamento standard.
(10) Non valido con l’opzione connessione al processo alternativa S5.
(11) Richiede il codice gruppo separatore S1.
32
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Dati d’ordine del modello 2051LLT
Modello
2051L
Codice
2
3
4
Codice
A
M
F
Codice
G0
H0
A0
A2
A4
A6
B0
B2
B4
B6
C0
C2
C4
C6
D0
D2
D4
D6
Codice
M
A
B
N
C
D
X
F
G
Y
H
J
Q
R
K
T
Tipo di trasmettitore
Trasmettitore di livello con flangia
Campi di pressione (campo di lavoro/span min.)
da –0,6 a 0,6 bar/6,2 mbar (da –250 a 250 inH2O/2.5 inH2O)
da –2,5 a 2,5 bar/25 mbar (da –1000 a 1000 inH2O/10 inH2O)
da –20,7 a 20,7 bar/0,2 mbar (da –300 a 300 psi/3 psi)
Uscita
4–20 mA con segnale digitale basato su protocollo HART
Basso consumo, 1–5 V c.c. con segnale digitale basato sul protocollo HART
Protocollo FOUNDATION fieldbus
Lato alta pressione
Dimensioni del separatore
DN 50/2 pollici
DN 50/2 pollici
DN 80/3 pollici
DN 80/3 pollici
DN 80/3 pollici
DN 80/3 pollici
DN 100/4 pollici
DN 100/4 pollici
DN 100/4 pollici
DN 100/4 pollici
DN 80/3 pollici
DN 80/3 pollici
DN 80/3 pollici
DN 80/3 pollici
DN 100/4 pollici
DN 100/4 pollici
DN 100/4 pollici
DN 100/4 pollici
Materiale
Acciaio inossidabile 316L
Lega C-276
Acciaio inossidabile 316L
Acciaio inossidabile 316L
Acciaio inossidabile 316L
Acciaio inossidabile 316L
Acciaio inossidabile 316L
Acciaio inossidabile 316L
Acciaio inossidabile 316L
Acciaio inossidabile 316L
Lega C-276
Lega C-276
Lega C-276
Lega C-276
Lega C-276
Lega C-276
Lega C-276
Lega C-276
Lunghezza dell’estensione
Solo per montaggio su pannello
Solo per montaggio su pannello
Montaggio su pannello
50 mm/2 in.
100 mm/4 in.
150 mm/6 in.
Montaggio su pannello
50 mm/2 in.
100 mm/4 in.
150 mm/6 in.
Montaggio su pannello
50 mm/2 in.
100 mm/4 in.
150 mm/6 in.
Montaggio su pannello
50 mm/2 in.
100 mm/4 in.
150 mm/6 in.
Rating
Classe 150, ANSI
Classe 150, ANSI
Classe 150, ANSI
Classe 300, ANSI
Classe 300, ANSI
Classe 300, ANSI
Classe 150, ANSI
Classe 150, ANSI
Classe 150, ANSI
Classe 300, ANSI
Classe 300, ANSI
Classe 300, ANSI
PN 10-40, DIN
PN 40, DIN
PN 10-40, DIN
PN 40, DIN
Materiale
Acciaio al carbonio
Acciaio al carbonio
Acciaio al carbonio
Acciaio al carbonio
Acciaio al carbonio
Acciaio al carbonio
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile
Acciaio al carbonio
Acciaio al carbonio
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile
Flangia di montaggio
Dimensione
2 pollici
3 pollici
4 pollici
2 pollici
3 pollici
4 pollici
2 pollici
3 pollici
4 pollici
2 pollici
3 pollici
4 pollici
DN50
DN80
DN50
DN80
33
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
Codice
A
C
D
H
G
N
P
Codice
11
21
22
2A
2B
31
Codice
A
Codice
A
B
D
J
K
M
Codice
Riempimento di processo – Lato alta pressione
Limiti di temperatura
Syltherm® XLT
D.C. Silicone 704
D.C. Silicone 200
Halocarbon inerte
Glicerina e acqua
Neobee® M-20
Glicole propilenico e acqua
da –73 a 135 °C (da –100 a 300 °F)
da 15 a 205 °C (da 60 a 400 °F)
da –40 a 205 °C (da –40 a 400 °F)
da –45 a 177 °C (da –50 a 350 °F)
da –17 a 93 °C (da 0 a 200 °F)
da –17 a 205 °C (da 0 a 400 °F)
da –17 a 93 °C (da 0 a 200 °F)
Lato bassa pressione
Configurazione
Adattatore della flangia
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile
Materiale del separatore
per isolamento
Acciaio inossidabile 316L
Acciaio inossidabile 316L
Lega C-276
Fluido di riempimento
del sensore
Silicone
Silicone
Silicone
Relativa
Differenziale
Differenziale (sede della valvola
in acciaio inossidabile)
Differenziale
Differenziale (sede della valvola
in acciaio inossidabile)
Separatore remoto
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile 316L
Lega C-276
Halocarbon inerte
Halocarbon inerte
Acciaio inossidabile
Acciaio inossidabile 316L
Silicone
O-ring
PTFE caricato a vetro
Materiale della custodia
Dimensione entrata conduit
Alluminio verniciato di poliuretano
Alluminio verniciato di poliuretano
Alluminio verniciato di poliuretano
Acciaio inossidabile (contattare la fabbrica per la disponibilità)
Acciaio inossidabile (contattare la fabbrica per la disponibilità)
Acciaio inossidabile (contattare la fabbrica per la disponibilità)
½–14 NPT
M20 × 1,5 (CM20)
G½
½–14 NPT
M20 × 1,5 (CM20)
G½
Opzioni
Gruppo separatore
S1(1)
Montare su un separatore modello 1199 Rosemount
Certificazioni del prodotto
E1(2)
ATEX, a prova di fiamma
E2(2)
INMETRO, a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
E3(2)
Certificazioni cinesi, a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
E4(2)
TIIS, a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
E5
FM, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri
E6
CSA, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri, Divisione 2
E7
IECEx, a prova di fiamma
EP(2)
Certificazione coreana (KOSHA), a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
Certificazione indiana (CCOE), a prova di fiamma (contattare la fabbrica per la disponibilità)
EW(2)
GOST, a prova di esplosione (contattare la fabbrica per la disponibilità)
EM(2)
ATEX, sicurezza intrinseca
I1
I2(2)
INMETRO, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
I3(2)
Certificazioni cinesi, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
I4(2)
TIIS, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
I5
FM, sicurezza intrinseca, Divisione 2
I6
CSA, sicurezza intrinseca
I7(2)
IECEx, sicurezza intrinseca
IA(3)
ATEX FISCO, sicurezza intrinseca
IB(3)
INMETRO FISCO, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
IC(3)
Certificazioni cinesi FISCO, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
ID(3)
TIIS FISCO, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
IE(3)
FM FISCO, sicurezza intrinseca
IF(3)
CSA FISCO, sicurezza intrinseca
34
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
IG(3)
IECEx FISCO, sicurezza intrinseca
IP(2)
Certificazione coreana (KOSHA), sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
IM(2)
GOST, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
IW(2)
Certificazione indiana (CCOE), sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
K1(2)
ATEX, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, tipo n, a prova di polvere
K2(2)
INMETRO, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, tipo n (contattare la fabbrica per la disponibilità)
K3(2)
Certificazioni cinesi, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, tipo n (contattare la fabbrica per la disponibilità)
K4(2)
TIIS, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca (contattare la fabbrica per la disponibilità)
K5
FM, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri, sicurezza intrinseca, Divisione 2
K6
CSA, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri, sicurezza intrinseca, Divisione 2
K7(2)
IECEx, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, tipo n
KA
ATEX e CSA, a prova di fiamma, sicurezza intrinseca, Divisione 2
KB
FM e CSA, a prova di esplosione, a prova di accensione per polveri, sicurezza intrinseca, Divisione 2
KC
FM e ATEX, a prova di esplosione, sicurezza intrinseca, Divisione 2
KD(2)
FM, CSA e ATEX, a prova di esplosione, sicurezza intrinseca
N1(2)
ATEX, tipo n
N7(2)
IECEx, tipo n
ND
ATEX, a prova di polvere
Display
M5
Display
Configurazione speciale (hardware)
D4(4)
Pulsanti di impostazione di zero e di span
DF(5)
Adattatori della flangia da 1/2–14 NPT
V5(6)
Gruppo vite di messa a terra esterna
Morsettiere
T1
Terminale di protezione per sovratensioni
Configurazione speciale (software)
C1(7)
Configurazione software personalizzata (richiede il foglio dati configurazione completo)
C4(7)(8)
Livelli dell’uscita analogica conformi ai requisiti NAMUR NE 43, allarme alto
CN(7)(8)
Livelli dell’uscita analogica conformi ai requisiti NAMUR NE 43, allarme basso
Certificazioni speciali
Q4
Certificato di taratura
Q8
Certificazione di rintracciabilità dei materiali in conformità a EN 10204 3.1.B
QS(7)
Certificato FMEDA
Q16
Certificazione di finitura della superficie per separatori di tipo sanitario
QZ
Certificato del calcolo delle prestazioni del sistema con separatore remoto
Connessioni di flussaggio
F1
Una presa da 1/4 di pollice, materiale dell’anello acciaio inossidabile
F2
Due prese da 1/4 di pollice, materiale dell’anello acciaio inossidabile
F3(9)
Una presa da 1/4 di pollice, materiale dell’anello C-276 fuso
F4(9)
Due prese da 1/4 di pollice, materiale dell’anello C-276 fuso
F7
Una presa da 1/2 pollice, materiale dell’anello acciaio inossidabile
F8
Due prese da 1/2 pollice, materiale dell’anello acciaio inossidabile
F9
Una presa da 1/2 pollice, materiale dell’anello C-276 fuso
F0
Due prese da 1/2 pollice, materiale dell’anello C-276 fuso
Numero di modello tipico:
2051L
2
A
2
2
A
1
A
B4
(1) Le voci “montare su” sono specificate a parte e richiedono un numero di modello completo.
(2) Non disponibile con il codice uscita a basso consumo M.
(3) Valido solo con codice uscita FOUNDATION fieldbus F.
(4) Non valido con codice uscita FOUNDATION fieldbus F.
(5) Non disponibile con opzione gruppo separatore S1.
(6) L’opzione V5 non è necessaria con l’opzione T1; il gruppo della vite di messa a terra esterna è incluso con l’opzione T1.
(7) Disponibile solo con uscita HART 4–20 mA (codice uscita A).
(8) Il funzionamento conforme a NAMUR è impostato in fabbrica e non può essere cambiato sul campo al funzionamento standard.
(9) Non disponibile con i codici opzione A0, B0 e G0.
35
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
OPZIONI
Informazioni uscita
Configurazione standard
I punti campo di lavoro di uscita devono avere la stessa unità di
misura. Le unità di misura disponibili includono:
Se non altrimenti specificato, il trasmettitore viene consegnato con
la seguente configurazione:
Unità ingegneristiche
del modello 2051C:
Unità ingegneristiche
del modello 2051T:
Unità ingegneristiche
del modello 2051L:
4 mA (1 V c.c.)(1):
20 mA (5 V c.c.)(1):
Uscita:
Tipo di flangia:
Materiale della flangia:
Spurgo/sfiato:
Indicatore integrale:
Allarme(1):
Etichetta del software:
inH2O (campi di lavoro 1–3),
psi (campi di lavoro 4–5)
psi (tutti i campi di lavoro)
inH2O
mmH2O
mmHg
inH2O
inHg
(1) Non applicabile a fieldbus.
Targhetta (disponibili 3 opzioni)
• La targhetta standard in acciaio inossidabile è fissata permanentemente al trasmettitore. I caratteri hanno un’altezza di
3,18 mm (0.125 in.) per un massimo di 140 caratteri.
• Su richiesta, la targhetta può essere collegata con un filo alla
targhetta dati del trasmettitore, fino a un massimo di 85 caratteri.
Una targhetta di messa in servizio temporanea è fissata a tutti
i trasmettitori. La targhetta riporta codice di identificazione
dell’apparecchiatura e presenta uno spazio apposito per annotare
l’ubicazione.
Manifold integrali modello 304, 305 e 306 Rosemount
opzionali
Montati in fabbrica sui trasmettitori 2051C e 2051T. Per maggiori
informazioni, fare riferimento al foglio dati del prodotto (documento
numero 00813-0100-4839 per il modello 304 Rosemount e
00813-0100-4733 per i modelli 305 e 306 Rosemount).
Separatori e tenute per uso sanitario opzionali
Per maggiori informazioni, fare riferimento al foglio dati del prodotto (documento numero 00813-0100-4016 o 00813-0201-4016).
torr
atm
Pa
kPa
Pulsanti di impostazione
Impostazione di zero e di span
• Impostazioni di allarme e sicurezza spedite come standard
Display
M5
Display, a 5 numeri
• LCD a 2 righe per 4–20 mA HART
• LCD a 1 riga per 1–5 V c.c. HART a basso consumo
• Lettura diretta dei dati digitali per una maggiore precisione
• Visualizza unità di portata, livello, volume o pressione definite
dall’utente
• Visualizza messaggi diagnostici per la risoluzione dei problemi
in sito
• Possibilità di rotazione di 90 gradi per una migliore visualizzazione
Protezione per sovratensioni
T1
Terminale di protezione per sovratensioni
Conforme a IEEE C62.41, Categoria ubicazione B
• La targhetta può essere memorizzata nella memoria del trasmettitore, fino a un massimo di 8 caratteri. Se non altrimenti
specificato, il tag viene fornito non memorizzato nel software.
Targhetta di messa in servizio (solo fieldbus)
mbar
kg/cm2
psi
bar
(1) Non disponibile con uscita a basso consumo.
D4
0 (unità ingegneristiche sopra)
Limite massimo del campo di lavoro
Lineare
Opzione codice modello specificata
Opzione codice modello specificata
Opzione codice modello specificata
Installato o nessuno
Alto
(vuota)
mmH2O a 4 °C(1)
g/cm2
inH2O a 4 °C(1)
ftH2O
Picco 6 kV (0,5 µs – 100 kHz)
Picco 3 kV (8 × 20 microsecondi)
Picco 6 kV (1,2 × 50 microsecondi)
Conforme agli standard IEEE C37.90.1, capacità di resistenza alla
sovracorrente momentanea
Capacità di resistenza alla sovracorrente momentanea di
picco 2,5 kV, con forma d’onda 1,0 MHz
Bulloni per flange e adattatori
• Il materiale standard è acciaio al carbonio placcato conforme a
ASTM A449, Tipo 1
L4
L5
L8
Bulloni in acciaio inossidabile austenitico 316
Bulloni ASTM A 193, grado B7M
Bulloni ASTM A 193, Classe 2, grado B8M
Opzione staffa per flangia Coplanar modello 2051C
Rosemount e 2051T
B4
Staffa per montaggio su palina da 2 pollici o su pannello
• Per l’uso con la configurazione standard della flangia
Coplanar
• Staffa per il montaggio del trasmettitore su palina da 2 pollici o
su pannello
• In acciaio inossidabile con bulloni in acciaio inossidabile
36
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Opzioni della staffa per flangia tradizionale
B1
Staffa per montaggio su palina da 2 pollici
• Per l’uso con l’opzione della flangia tradizionale
• Staffa per il montaggio su palina da 2 pollici
• In acciaio al carbonio con bulloni in acciaio al carbonio
• Rivestita con vernice al poliuretano
B2
Staffa per montaggio su pannello
• Per l’uso con l’opzione della flangia tradizionale
• Staffa per il montaggio del trasmettitore su parete o su
pannello
• In acciaio al carbonio con bulloni in acciaio al carbonio
• Rivestita con vernice al poliuretano
B3
Staffa piana per montaggio su palina da 2 pollici
• Per l’uso con l’opzione della flangia tradizionale
• Staffa per il montaggio verticale del trasmettitore su palina da
2 pollici
Modello 2051 Rosemount
B7
Staffa B1 con bulloni in acciaio inossidabile
• Stessa staffa dell’opzione B1 con bulloni in acciaio
inossidabile serie 300
B8
Staffa B2 con bulloni in acciaio inossidabile
• Stessa staffa dell’opzione B2 con bulloni in acciaio
inossidabile serie 300
B9
Staffa B3 con bulloni in acciaio inossidabile
• Stessa staffa dell’opzione B3 con bulloni in acciaio
inossidabile serie 300
BA
Staffa B1 in acciaio inossidabile con bulloni in acciaio
inossidabile
• Staffa B1 in acciaio inossidabile con bulloni in acciaio
inossidabile serie 300
BC
Staffa B3 in acciaio inossidabile con bulloni in acciaio
inossidabile
• Staffa B3 in acciaio inossidabile con bulloni in acciaio
inossidabile serie 300
• In acciaio al carbonio con bulloni in acciaio al carbonio
• Rivestita con vernice al poliuretano
37
Bollettino tecnico
Modello 2051 Rosemount
NOTE
38
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
39
Bollettino tecnico
00813-0102-4101, Rev. AA
Marzo 2008
Modello 2051 Rosemount
I termini e le condizioni di vendita standard possono essere consultati sul sito www.rosemount.com\terms_of_sale
Il logo Emerson è un marchio di fabbrica e un marchio di servizio della Emerson Electric Co.
Rosemount, Annubar, ProPlate e il logotipo Rosemount sono marchi depositati della Rosemount Inc.
PlantWeb è un marchio depositato di una delle società del gruppo Emerson Process Management.
Complete Point Solutions, Coplanar e Multivariable Rosemount sono marchi depositati della Rosemount Inc.
HART è un marchio depositato della HART Communications Foundation.
Syltherm 800, Dow Corning e D.C. sono marchi depositati della Dow Corning Co.
Neobee M-20 è un marchio depositato della Stephan Chemical Co.
Il simbolo 3-A è un marchio depositato del 3-A Sanitary Standards Symbol Council.
FOUNDATION fieldbus è un marchio depositato della Fieldbus Foundation.
Fluorinert è un marchio depositato della 3M Company.
Tutti gli altri marchi appartengono ai rispettivi proprietari.
I trasmettitore di pressione Smart modello 2051 Rosemount sono protetti da uno o più dei seguenti brevetti USA, a seconda del modello:
4,370,890; 4,466,290; 4,612,812; 4,791,352; 4,798,089; 4,818,994; 4,833,922; 4,866,435; 4,926,340; 4,988,990; e 5,028,746. Brevetto del
Messico n. 154,961. Altri brevetti internazionali in fase di emissione.
Emerson Process Management
Rosemount, Inc.
8200 Market Boulevard
Chanhassen, MN 55317 USA
T: (USA) +1 800 999 9307
T: (tutti gli altri Paesi) +1 (952) 9068888
F: +1 (952) 9497001
www.rosemount.com
Emerson Process Management srl
Via Montello, 71/73
I-20038 Seregno (MI)
Italia
T: +39 0362 2285.1
F: +39 0362 243655
Email: [email protected]
Web: www.emersonprocess.it
Emerson Process Management
Heath Place
Bognor Regis
West Sussex PO22 9SH
Inghilterra
T: +44 (0) 1243 863121
F: +44 (0) 1243 867554
Emerson Process Management
Asia Pacific Private Limited
1 Pandan Crescent
Singapore 128461
T: +(65) 6777 8211
F: +(65) 6777 0947
[email protected]
© 2008 Rosemount Inc. Tutti i diritti riservati.

Documenti analoghi