AGENZIA PER LA LOCAZIONE

Commenti

Transcript

AGENZIA PER LA LOCAZIONE
AGENZIA PER LA LOCAZIONE - AFFITTO CASA GARANTITO
CHE COS’E’ : L’iniziativa “AFFITTO CASA GARANTITO” facilita l’incontro fra la domanda e l’offerta sul
mercato privato, agevolando la locazione di alloggi di proprietà privata.
Requisiti essenziali per ammissione nell’elenco dei richiedenti alloggio
Residenza nei Comuni dell’Unione del Sorbara oppure, in alternativa, avere attività lavorativa
principale e documentata in uno dei Comuni dell’Unione del Sorbara
Cittadinanza italiana, ovvero cittadinanza di uno Stato appartenente all’Unione Europea, ovvero
cittadinanza di uno Stato non appartenente all’Unione Europea per gli stranieri che siano muniti di
permesso di soggiorno o in possesso di un regolare titolo di soggiorno
Essere percettori di reddito da lavoro dipendente e/o assimilato, o da lavoro autonomo (comprese
partite IVA) o titolari di pensione
Possesso di un reddito annuo ultimo certificabile relativo all’intero nucleo familiare richiedente, pari o
superiore al reddito minimo richiesto e pari o inferiore al reddito massimo consentito, indicato nella
tabella più sotto riportata, distinto a seconda dei componenti del nucleo:




N. Componenti il Nucleo


Reddito minimo richiesto
Reddito massimo consentito
1
€. 15.000
€. 40.000
2
€. 17.000
€. 50.000
3
€. 20.000
€. 55.000
4
€. 22.000
€. 60.000
5 e oltre
€. 25.000
€. 65.000
Il reddito da considerare (minimo e massimo) è quello imponibile ai fini IRPEF, rilevabile dalla
dichiarazione annuale dei redditi (modello 730 - Certificazione Unica)
Essere percettori di reddito (il richiedente o i componenti del nucleo) da lavoro dipendente e/o
assimilato o da lavoro autonomo (comprese partite IVA) o titolari di pensione. Tale requisito deve
essere presente al momento della domanda di inserimento nelle liste e persistere al momento della
stipula del contratto ACG di locazione, con verifica a cura di ACER Modena. Nel caso in cui nessuno
del nucleo richiedente ACG abbia avuto reddito certificabile nell’ ultimo anno solare trascorso, il
valore del reddito potrà essere desunto da busta paga o cedola pensione.Il metodo deduttivo del
reddito non è applicabile per lavoratori autonomi che abbiano solo partita Iva e per lavoratori con
redditi saltuari. Pertanto, in assenza di reddito annuo certificato, per i lavoratori dipendenti a tempo
indeterminato o determinato, per i pensionati (anche pensioni di invalidità) e per chi riceve
comunque un compenso mensile documentabile e continuativo saranno sufficienti le ultime 3 buste
paga/cedole della pensione. In tal caso il reddito annuale verrà determinato come valore medio
dell’ammontare indicato nella busta paga o cedola pensione( calcolo somma delle 3 buste
paga/cedolini : 3 X 12 – esclusa per prudenza la tredicesima mensilità)
Non essere titolare( anche pro-quota) di diritti di proprietà, usufrutto, o uso abitazione su uno o più
alloggi ubicati in ambito provinciale modenese o in province confinanti, e comunque entro il raggio di
50 chilometri dai confini del territorio comunale di residenza, ad esclusione della nuda proprietà.

Causa di esclusione
È escluso il nucleo in cui il richiedente o un componente dello stesso abbia avuto lo sfratto per morosità o
per mancato rispetto delle altre clausole contrattuali nel triennio precedente la data di presentazione della
domanda, facendo riferimento alla data di esecuzione dello sfratto e rilascio dell’alloggio.
COME FUNZIONA : Le persone interessate ad ottenere un alloggio in affitto a canone concordato
ribassato (dal 15 al 20% in meno rispetto ai valori stabiliti negli Accordi Territoriali) possono avere
informazioni sui requisiti di ammissione presso gli Sportelli Sociali dell’Unione.
Per presentare la domanda per l’inserimento nell’ elenco AFFITTO CASA GARANTITO occorre rivolgersi
agli Sportelli Sociali dell’Unione , situati nelle sedi comunali , nei seguenti orari di apertura al pubblico :
Comune
Bastiglia
Bomporto
Nonantola
Ravarino
Lunedi
Martedì
8,30 / 12,30
8,30 / 12,30
8,30 / 12,30
8,30 / 12,30 8,30 / 12,30
Mercoledì Giovedì
Venerdì
8,30 / 12,30
8,30 / 12,30
8,30 / 12,30 8,30 / 12,30
8,30 / 12,30
8,30 / 12,30
8,30 / 12,30
Sabato
8,30 / 12,30
8,30 / 12,30
8,30 / 12,30
8,30 / 12,30
L’elenco dei richiedenti alloggio non costituisce graduatoria e ha validità per dodici mesi.
Il contratto viene stipulato tra proprietà e inquilino con Acer in qualità di garante.
VANTAGGI PER L’INQUILINO




Servizio di intermediazione tra domanda e offerta
Contratto di affitto a canone concordato e ribassato dal 15 al 20%
Soltanto 2 mesi di deposito cauzionale
Sgravi Irpef
VANTAGGI PER IL PROPRIETARIO






Servizio di intermediazione tra domanda e offerta
Locazione della durata di anni 3 rinnovabili per altri 2 (contratto 3+2) e con possibile continuazione
anche oltre i primi 5 anni (salvo disdetta)
Garanzia sui primi 6 anni di locazione fino a € 6.000 per mancati affitti, condominiali non pagate,
danni all’alloggio
Copertura di eventuali spese legali per morosità o per finita locazione fino a € 1.500 all’interno della
garanzia globale di 6.000 euro
Riduzione IMU e altre imposte locali, se previste dai singoli Comuni
Possibilità di aderire alla cedolare secca del 10% sul reddito da locazione, sostitutiva di IRPEF
Per informazioni ai proprietari sul tipo di contratto, sulle garanzie, per il calcolo del canone di affitto e sulla
documentazione necessaria è possibile rivolgersi ad ACER Modena ai numeri 059 891809 e 059 891863
(anche con segreteria telefonica) oppure scrivere a [email protected]
Il progetto è aperto alla collaborazione con le associazioni della proprietà edilizia e dell’inquilinato

Documenti analoghi