poesie d`amore e di vita

Commenti

Transcript

poesie d`amore e di vita
POESIE D’AMORE E DI VITA
AUTORE: Pablo Neruda
GENERE DEL LIBRO: Poesia
“Poesie d’amore e di vita” è una raccolta antologica delle più belle poesie di Pablo Neruda. Nel
panorama della poesia del Novecento questi versi spiccano per l’intensità del loro vocabolario,
perché intrisi di passioni vitali. Colori, profumi ed emozioni non sono stati graditi dalla critica
dell’epoca. Oggi i versi del poeta cileno sono universalmente riconosciuti come fra i più intensi
della poesia mondiale. La sua poesia ha aperto nuovi confini espressivi colorando di vitalità i canti
dell’amore e della libertà.
Neruda attrae il suo lettore facendogli bere tutto il calice della vita. Gioia e dolori si susseguono ed
emozionano. La poesia che segue ne è un valido esempio
Per il mio cuore basta il tuo petto,
per la tua libertà bastano le mie ali
Dalla mia bocca arriverà fino al cielo
ciò che stava sopito sulla tua anima
È in te l'illusione di ogni giorno.
Giungi come la rugiada sulle corolle
Scavi l'orizzonte con la tua assenza.
Eternamente in fuga come l'onda.
Ho detto che cantavi nel vento
come i pini e come gli alberi maestri delle navi.
Come quelli sei alta e taciturna.
E di colpo ti rattristi, come un viaggio.
Accogliente come una vecchia strada
Ti popolano echi e voci nostalgiche.
Io mi sono svegliato e a volte migrano e fuggono
gli uccelli che dormivano nella tua anima.
In questo canto amore e natura si intrecciano in un rincorrersi di suoni.
La persona che si ama è a volte irraggiungibile: onde e vento si alternano alla conosciuta e
rassicurante strada dei ricordi e della nostalgia. Tutto sfugge e si allontana, come quei momenti
unici e irripetibili che di rado la vita ci dona. Amore unico e totale, bastevole a se stesso, amore
che ci consegna alla vita per poi svegliarci dall’illusione e farci accorgere dell’irrimediabile fuga di
ciò che davamo per certo.
Nicolò Risiglione