In Nicaragua sono gli anni della rivoluzione sandinista, anni di

Commenti

Transcript

In Nicaragua sono gli anni della rivoluzione sandinista, anni di
TEATRO LA SCALA DELLA VITA
Martedì 8 Marzo – Ore 21.00 - Giornata della Donna
Ingresso 12 euro / Seguirà piccolo brindisi.
Anni ’60. In un salotto borghese, ogni giovedì pomeriggio si svolge un partita a carte: è un
appuntamento a cui Claudia, Sofia, Gabriella e Beatrice non vogliono mancare. Il gioco è per loro
un pretesto per confrontarsi, provocarsi, consolarsi. Affaccendate mamme e mancate lavoratrici,
cercano l’una nell’altra una certezza, una rassicurazione e sperano in un destino diverso per le loro
figlie. Nella stanza accanto le loro bambine giocano a fare le adulte.
Trent’anni dopo. Stesso salotto ma altra epoca, altre priorità. Sono le quattro figlie di quelle stesse
donne a ritrovarsi insieme. Tutte lavorano, qualcuna ha un uomo, qualcuna pensa alla carriera,
nessuna ha figli. Sono più felici queste donne, più emancipate, più realizzate delle loro madri? Le
figlie che realizzano i sogni mancati delle madri si sentono comunque insoddisfatte per motivazioni
uguali e contrarie.
Il testo è un ritratto della femminilità, a tratti dolce e appassionato, a tratti crudo e sfacciato.
Centrale il tema della maternità, della nascita, l’atto della “generazione”, visto con amore e
parallelamente con freddezza quasi “chirurgica”.
Divertente e drammatico allo stesso tempo, il “com’eravamo” e il “come siamo diventate”, due
tentativi diversi di definire l’identità femminile ma senza giudizi, senza morale, senza insegnamenti.
Una rappresentazione intergenerazionale della vita, e della donna.
Info e Prenotazioni presso:
Teatro “La Scala della Vita” – Via Piolti de Bianchi, 47 – Milano
Autobus 54 - 61 - 92 e Passante Ferroviario MM Dateo
Info: 02/63.63.33.53 - 333/88.32.030 Mail: [email protected]