Rassegna stampa 19/07/2014

Commenti

Transcript

Rassegna stampa 19/07/2014
 rassegna
INDICE RASSEGNA STAMPA
rassegna
Si gira in Toscana
Corriere Arezzo
19/07/2014
p. 12
Lamas in Fortezza: primi ciak per gli Usa
Alessandro Bindi
1
Nazione Arezzo
19/07/2014
p. 19
Lorenzo Lamas sarà Licio Gelli Il primo ciak del film a ottobre
Angela Baldi
2
Nazione Grosseto
19/07/2014
p. 8
Insieme alla Rai per valorizzare i prodotti
Indice Rassegna Stampa
3
Pagina I
Ieri le riprese per il documentario voluto da Piergiovanni Palleggi e dalla moglie Renee
Lamas in Fortezza: primi ciak per gli Usa
di Alessandro Bindi
AREZZO - Ciak in Fortezza con l'attore Lorenzo Lamas. Il fascino di duemila anni di storia aretina presto finirà sui networks americani grazie all'aretino Piergiovanni
Palleggi e alla moglie Renee
che hanno deciso di girare un
documentario destinato a diventare un ottimo strumento
di promozione per la città. E
così, una troupe televisiva si è
calata, in questi giorni, tra le
riscoperte bellezze archeologiche della nostra città. "Ho
avuto la fortuna - ha detto
Piergiovanni Palleggi - di vedere da vicino le bellezze racchiuse tra le mura della Fortezza. Il mosaico della domus
romana, la chiesa medievale e
la cripta sono tracce uniche
più che rare di secoli di storia". Le telecamere assieme ai
produttori, cameraman, addetti al suono e registi della
casa di produzione Nanni
Production oggi termineranno le riprese per poi iniziare il
lavoro di montaggio. '"Fra un
mese - spiega Palleggi - saremo pronti. Il documentario
durerà un'ora ed abbiamo
contatti per distribuire il prodotto negli Stati Uniti". E infatti proprio tra Arezzo e gli
Si gira in Toscana
------------------
----------------------
'%
%511
------------------
Riprese in Fortezza L'attore Lorenzo Lamas al lavoro per il documentario per gli Usa
Usa che l'aretino Palleggi si divide tra lavoro e famiglia mantenendo vivo l'amore e la passione per la propria città e la
sua storia. Una passione trasmessa alla moglie Renee e
che ha finito per contagiare
anche l'attore Lamas, amico
dei produttori. Attesa quindi
di vedere il documentario a
stelle e strisce sulla Fortezza
che potrebbe fare da apripista
ad una lunga serie di documentari sulla città, la sua storia e le sue tradizioni. "L'idea
- aggiunge Piergiovanni Palleggi - è quella di proseguire
con altri documentari sulla
città di Arezzo".
Pagina 1
20TAGONIST, Lorenzo Laas,
che tutti
ricordiamo
come Renegade,
e a destra Licio
Geffi
» E « << FALCON CREST>> AD AREZZO
IL FILM L'ATTORE I «
Lorenzo
®
I-
llpr rno
.
lo 1
L c o Ge
ï
ï
ffi
~ lo
i
ngeta atdi
LUI L'ATTO RE americano diventato famoso grazie al telefilm Renegade, conosciuto anche per la parte
di Lance Cumson nella soap opera
Falcon Crest e per alcune apparizioni in Beautiful. Adesso sarà il
co-presentatore di uno speciale documentario sulla Fortezza di Arezzo e impersonerà Licio Gelli in un
film per il cinema proprio sulla vita del controverso personaggio aretino. E' arrivato in città Lorenzo
Lamas, da venerdì ospite di Renee
Reichert e del marito Piergiovanni
Palleggi titolari dell'agriturismo
Val di Colle al Bagnoro e grandi
amici dell'attore. Gli stessi che sono anche i proprietari della casa di
produzione Nanni Productions
che sta realizzando il documentario. «Siamo nel bel mezzo delle riprese - dice Piergiovanni Palleggi -
Si gira in Toscana
Lamas sta girando un documentario sulla Fortezza che verrà venduto ai maggiori network americani e
che sarà il primo di una serie che
gireremo ad Arezzo. Sarà usato anche per raccogliere fondi per terminare i lavori degli scavi. Un'iniziativa pensata per restituire alla città
I N FORTEZZA
E proseguono al Prato
le riprese deL documentario
voluto da network americani
questo luogo meraviglioso. La nostra intenzione è quella di finanziare al 100% tutte le opere per renderla aperta al pubblico. Lamas oltre
ad essere un carissimo amico è copresentatore insieme a me e mia
moglie. Questo sarà il primo di
una serie di documentari che probabilmente avranno sempre per
protagonista Lorenzo». Lamas,
che oggi sarà ancora impegnato
con le riprese in Fortezza sarà anche il protagonista ad ottobre di
un film sulla vita di Gelli. «Abbiamo avuto la conferma che Legendary Pictures ha scelto Lamas come protagonista del film sulla vita
di Gelli che sarà girato ad Arezzo
da ottobre - continua Palleggi una casa produttrice americana
che realizzerà il film in collaborazione con Nanni Productions. Già
stabilito il budget di 35milioni di
dollari. La scelta del soggetto? Gelli è più conosciuto negli Usa che in
Italia, è stato in prima fila a tre
inaugurazione presidenziali negli
Stati Uniti. Il film per il cinema sarà distribuito in tutto il mondo e girato per la maggior parte ad Arezzo. Tra le location forse Villa Vanda. E poi Pistoia, città natale e la
Francia. Con Gelli abbiamo c'è un
contratto di esclusiva. Mia moglie
ha scritto una biografica su di lui».
Pagina 2
ARATRICE, nel comune di
Civitella Paganico, è il regno
delle grappe. La «Nannoni» è
infatti una delle più famose distillerie artigiane, tra le più co-
nosciute e apprezzate al mondo. Tanto è che cinesi, australiani, americani, canadesi e
giapponesi stanno offrendo cifre astronomiche per conoscerne i saperi da importare
nei propri Paesi. Ma Priscilla
non vende i segreti che le sono stati tramandati perché le
sembrerebbe di tradire tutti
coloro che l'hanno preceduta,
a partire da Gioacchino, a Moscerino, fino a Bernardone, gelosi custodi di tradizione e
passione.
Un patrimonio valorizzato sapientemente
dalla
Rai.
«All'indomani del gradito servizio che Linea Verde fece in
distilleria - ricorda Priscilla
Occhipinti - ricevetti una ta-
le enorme quantità di contatti
da ogni parte d'Italia che, solo
allora, mi resi conto di quanto fosse importante e seguita
questa trasmissione; altrettanto crescente interesse ho riscontrato
successivamente
Si gira in Toscana
nei programmi Orizzonti e
Unomattina Verde. Per questo ho pregato di intervenire
quali ospiti d'onore a questa
serata i dirigenti Rai, e sono
felice che abbiano accettato di
ricevere il mio modesto ma
sentito ringraziamento assie-
me al plauso dei tanti imprenditori presenti e non. I loro
programmi affrontano temi
inerenti il mondo agroalimentare, enogastronomico, vitivinicolo; spaziano dall'agricoltura sostenibile a quella biologica improntando sempre più
attenzione verso l'ecologia,
non trascurando lo stretto legame che ha con la zootecnia
e la produzione energetica. Il
loro lavoro mette in risalto la
bellezza del nostro Paese con
le sue eccellenze e tradizioni,
per cui sono di grande traino
anche per l'agriturismo e il turismo in generale. Ma quello
che è ancor più importante,
stimolano amore per la terra,
invocando regole, tutele e
semplificazione burocratica
per permettere di continuare
a vivere serenamente e con
gratificazione il mestiere del
contadino».
Pagina 3

Documenti analoghi

Rassegna stampa 18/07/2014

Rassegna stampa 18/07/2014 le meraviglie della Fortezza Medicea di Arezzo. E' questo l'ultimo progetto messo in cantiere da Renee ReichertPalleggi e da suo marito Piergiovanni Palleggi. Questa mattina la coppia, insieme all'...

Dettagli