Ispezioni NAS

Commenti

Transcript

Ispezioni NAS
COMUNICAZIONE Ottobre 2014
Ispezioni NAS - Controllo presenza Cartellonistica
VIETATO FUMARE
Su segnalazione di alcuni vs. colleghi, i NUCLEI ANTISOFISTICAZIONE E SANITA' (N.A.S.) stanno
effettuando ispezioni presso bar, ristoranti e altre tipologie commerciali per la verifica della presenza della
cartellonistica recante la scritta «VIETATO FUMARE».
Tali cartelli devono essere adeguatamente visibili e, ai fini della omogeneità sul territorio nazionale, devono
recare la scritta «VIETATO FUMARE», integrata dalle indicazioni della relativa prescrizione di legge, delle
sanzioni applicabili ai contravventori e dei soggetti cui spetta vigilare sull'osservanza del divieto e cui
compete accertare le infrazioni.
Nelle strutture con più locali, oltre al modello di cartello riportato, da situare nei luoghi di accesso o
comunque di particolare evidenza, sono adottabili cartelli con la sola scritta «VIETATO FUMARE»
La normativa vigente sul divieto di fumo prima del 2003 riguardava solo alcuni luoghi pubblici (sale corse,
cinema, ospedali, scuole,..) e tutelava solo i lavoratori impiegati in particolari attività per le quali il fumare
sarebbe stato pericoloso (lavoro in sotterraneo, cassoni ad aria compressa, cave e miniere, esposizione ad
agenti biologici, chimici pericolosi e cancerogeni). La svolta decisiva si è avuta con la Legge 16 gennaio
2003 n.3 (art. 51), "Tutela della salute dei non fumatori" entrata in vigore nel 2005 con la quale il divieto di
fumo è stato esteso a tutti i locali chiusi, con le sole eccezioni dei locali riservati ai fumatori e quelli privati
non aperti ad utenti e al pubblico.
Sono previste sanzioni per l'inosservanza dell’obbligo di affissione della cartellonistica.
La sanzione amministrativa per la mancata esposizione dei cartelli indicanti il divieto va da un minimo
di € 200,000 ad un massimo di € 2200,00.
A tale proposito ricordiamo che il Ns. Ufficio Ambiente e Sicurezza di Via Tripoli 1, rimane a
disposizione per poterVi dare le corrette informazioni del caso, sia per l’acquisto della cartellonistica
della relativa cartellonistica che per verificare lo stato della Vostra azienda in materia di
sicurezza e salute dei lavoratori e valutare eventuali adempimenti ancora da soddisfare.
ASCOM Associazione Commercianti del Biellese
Via Tripoli n. 1 (angolo Via Torino) – 13900 Biella
Tel. +39 015/8352703 – 015/8352706
www.ascombiella.it – e-mail: [email protected]

Documenti analoghi