Case: MutuiOnline, mutuo batte affitto 2 a 0

Commenti

Transcript

Case: MutuiOnline, mutuo batte affitto 2 a 0
Web Site : Traderlink.it
Date : 21/09/2009
Security copy : 1301374587.pdf
Copyright : Traderlink.it
Rassegna stampa MutuiOnline
http://www.traderlink.it/notizie/viewer.php?idnews=354562&idcanale=1
home | chi siamo | prodotti & servizi | rassegna stampa | partner | siti di borsa | blog | contattaci
Quotazioni e Grafici | Graduatorie | Pattern | Analisi tecnica | News | Analisi | Raccomandazioni | Fondamentali | Videolive | VT5 | TradingTools | Didattica
Quotazioni e Grafici
News
Punti di vista del mercato
Buy&Sell: Cosa comprare e
cosa vendere (21/09/2009)
Intraday
Borsa Italiana
Indici esteri
Valute
End of day
Borsa Italiana
Mercato USA
Indici esteri
Futures
Fondi
Valute
Metalli
Market Monitor
più di un portafoglio...
utente
password
entra
Introduzione al servizio
Registrazione
Recupero password
News Finanza.com
2009-09-21
15:18:03
Pietro Di Lorenzo
18/09/2009 16:01
Case: MutuiOnline, mutuo batte affitto 2 a 0
La discesa dei tassi di interesse è stata tale che la convenienza dell'acquisto di una casa tramite
mutuo rispetto all'affitto è aumentata ulteriormente. Lo testimonia una recente elaborazione a firma
di MutuiOnline, che, basandosi sui prezzi medi rilevati da Tecnocasa con riferimento a un immobile
nella periferia di Roma e Milano, ha confrontato il costo dell’affitto con quello dell’acquisto,
ipotizzando un mutuo al 100% (che finanzi quindi l’intera somma necessaria) o all’80%, con diverse
soluzioni di tasso e di durata. Ad esempio, per un monolocale a Milano del valore di 106.000 euro,
l’affitto mensile ammonterebbe a 700 euro, contro una rata di mutuo al 100% che partirebbe da 404
euro per un variabile a 30 anni per arrivare fino a 723 euro in caso di tasso fisso a 20 anni. Un
discorso simile vale anche per Roma, sebbene nella Capitale gli affitti medi risultino leggermente
inferiori. La convenienza tra affitto e acquisto non va poi valutata unicamente sulla base del puro
raffronto tra rata e canone. L’affitto è, infatti, una spesa pura, a fronte della quale la famiglia non
accumula alcun valore, mentre il mutuo permette, a scadenza, di entrare in possesso di un bene
materiale, suscettibile di possibile rivalutazione nel tempo. "Si tenga conto - commenta Roberto
Anedda, direttore marketing di MutuiOnline - che un mutuo al 100% prevede solitamente tassi più
elevati rispetto ai mutui che finanziano fino all’80% del valore dell’immobile. Per chi disponesse,
quindi, anche solo di 20-30.000 euro da impegnare nell’acquisto, le condizioni applicate sarebbero
ancora più vantaggiose. Inoltre, essendo l’importo del mutuo più contenuto, la convenienza rispetto
all’affitto aumenta ulteriormente".
Altri report
Ultime di News Finanza.com
22.09.09 12:35
Finmeccanica: SELEX Sistemi Integrati vince contratto in Serbia per navigazione sul
Danubio
22.09.09 12:32
***Finmeccanica: SELEX Sistemi Integrati vince contratto in Serbia per navigazione
sul Danubio
22.09.09 12:31 DRDGold: prosegue sciopero presso miniera di Blyvooruitzicht
22.09.09 12:27 ***Finanziaria: via libera da Consiglio dei ministri a manovra 2010***
22.09.09 12:23 ***Dell: Credit Suisse taglia rating a neutral da outperform***
Visualizza tutte
Guarda il video
Acquista il libro
Se siete abbonati al servizio Visual Trader®, avrete tutte le news sull'andamento del mercato in tempo
reale, e report specializzati giungono sulla vostra postazione automaticamente, consentendone la
consultazione immediata.
Viaggi & Vacanze
A Torino, per svago o lavoro
www.spystocks.com
In Chianti, per rilassarti!
Indietro
In alto
© 2009 Traderlink Srl - P.iva 02452460401 - [email protected]
1/2
Mutui on line

Documenti analoghi