Che cos`è Facebook per le aziende Facebook

Commenti

Transcript

Che cos`è Facebook per le aziende Facebook
Facebook
Che cos’è
Facebook nasce nel 2004 grazie ad una intuizione del diciassettenne Mark Zuckerberg con
lo scopo principale di far mantenere i contatti fra studenti di università e licei.
Chi si registra su Facebook può cercare i propri amici iscritti, per poi condividere con loro
fotografie, video, link oppure dei brevi messaggi. Tutto quello che viene condiviso compare
nell’home page dei propri contatti.
L’home page funziona quindi come una piazza di una città, da questa schermata è
possibile vedere cosa stanno facendo i miei amici, cosa hanno condiviso recentemente ed
eventualmente visitare il loro profilo.
Il punto di forza di questo strumento sta quindi nella capacità di creare collegamenti fra le
persone.
Facebook per le aziende
Le aziende possono utilizzare la funzione delle “pagine”, ovvero uno spazio con il nome di un
brand o di un prodotto; gli utenti possono “diventare fan” della pagina per ritrovarsi poi nella
propria home page tutti i contenuti (video, testo e immagini) condivisi dall’azienda, insieme
ai contenuti condivisi dai propri contatti.
Facebook da un lato offre la possibilità di entrare in collegamento con un gran numero di
persone, dall’altro proprio questa peculiarità può rappresentare un rischio se non gestita
con responsabilità e strategia.
Proporre la comunicazione su questo social network è sicuramente una scelta vincente, per
ogni azienda è infatti importante conoscere i trend che il consumatore medio segue. È
proprio per questo che occorre gestire con molta attenzione l’evoluzione della propria
presenza su Facebook: bisogna interagire con i visitatori, dare modo di farli sentire parte
attiva della pagina. Così facendo è il consumatore stesso che diventa il miglior sponsor
dell’azienda.
Il retro della medaglia di un sistema basato sulla libertà della condivisione è dato dal fatto
che bisogna mettere in conto anche dei feedback negativi. In questo caso un’opera di
censura diventerebbe controproducente, poiché toglierebbe alla community la libertà di
espressione creando disagi ed ulteriori commenti negativi.

Documenti analoghi

Facebook: cosa è, e come è nato

Facebook: cosa è, e come è nato l'utente non è più unicamente "consumatore d'informazione", ma contribuisce a creare i contenuti del Web, siano questi testi, filmati o immagini.

Dettagli