Notte dal vivo 7 Ecco gli ultimi concerti della settima

Commenti

Transcript

Notte dal vivo 7 Ecco gli ultimi concerti della settima
Notte dal vivo 7
Ecco gli ultimi concerti della settima edizione di Locarno on Ice
Dal pop rock al mental punk e al funky sporco con i Red House, Piace? e Movinground
Ultimi tre concerti per Locarno on Ice, la manifestazione chiuderà infatti i battenti domenica sera, 8
gennaio, con una straordinaria presenza di pubblico, che ha battuto tutti i record delle precedenti edizioni.
Ad esibirsi giovedì sera 5 gennaio, alle 21.15, i Red House. Come l’Araba fenice, anche i Red House
rinascono dalle proprie ceneri… e i 5 membri di questa energica pop-rock progressive band bellinzonese
tornano a suonare insieme dopo una pausa durata oltre 3 lustri. Risale infatti al 1995 il loro ultimo concerto
ufficiale, che - nella Piazza del Sole della Capitale cantonale, dinanzi a 10’000 persone - li vide aprire le
esibizioni degli spagnoli Heroes del Silencio e dell’istrionico artista inglese Boy George con i suoi Culture
Club. La band - già vincitrice di molteplici concorsi in Svizzera e all’estero e ispirata a gruppi come Genesis,
Marillion e Toto - propone brani propri cantati in inglese e si rivolge non solo al pubblico dei 30-40enni che
ha seguito i suoi passi nel corso dell’ultima decade dello scorso Millennio, ma anche alle generazioni di
giovanissimi che insieme alla potenza musicale apprezzano pure il gusto della ricerca armonica e melodica.
Red House: THEY’RE BACK!
Venerdì spazio invece al metal punk dei locarnesi …PIACE? . Il loro sound è diretto ed è un misto di punk
rock e di musica popolare. I brani, tutti originali, sono in dialetto ticinese. Due gli album all'attivo e
numerose partecipazioni a open air ed eventi. Dal 2009 sono gli organizzatori del “Rock'n Respect”,
manifestazione impegnata nella prevenzione della violenza giovanile a sostegno della Fondazione Tamagni.
Con la loro simpatia, allegria e grande ironia i Piace? sanno conquistare il pubblico con grande facilità. La
formazione è composta da: Josh ( voce); Dodi (chitarra e voce); Stef (basso); Fux (batteria).
Per l'ultimo concerto della settima edizione di Locarno on Ice sono stati chiamati ad esibirsi i
Movinground. Una giovane formazione del Luganese che a maggio 2011 ha vinto Palco ai Giovani con il
loro funky “sporco”. La loro avventura sulla scena musicale ticinese comincia nel 2009: Miro Bosia (basso) e
Giacomo Bastianelli (batteria), amici d'infanzia, decidono di realizzare il sogno di avere una propria band.
Con l'arrivo di Giona Pellegri (chitarra) e Tosca Alberton (voce) il sogno diventa realtà. E arriva così anche
la composizione di brani propri.

Documenti analoghi