La concept car Hyundai Vision G coupe

Commenti

Transcript

La concept car Hyundai Vision G coupe
La concept car Hyundai Vision G coupe
•
Vision G raffigura la passione per il lusso e le prestazioni che caratterizzeranno i
futuri modelli Hyundai di alta gamma
•
Un nuovo modo di controllo e gestione della guida, grazie al display interno curvo
•
L’avanzata tecnologia presente dimostra le potenzialità della connettività in auto
15 Settembre 2015 - Al Salone di Francoforte 2015 Hyundai espone in anteprima la ‘Vision
G Coupe concept', evoluzione del linguaggio stilistico che ispirerà la famiglia dei futuri
prodotti d’alta gamma dell’azienda. Questo concept esplicita la passione di Hyundai per
lusso e prestazioni, con sistemi di connettività avanzati e tecnologie avanzate di gestione
dei parametri della vettura.
"Vision G è il primo coupe di fascia alta di Hyundai, il concept. Nonostante lo stile deciso e
audace, è stato volutamente progettato per creare un equilibrio fra eleganza ed opulenza,
per attrarre quegli appassionati che ricercano uno stile senza pretese" ha spiegato Peter
Schreyer, Presidente e Chief Design Officer di Hyundai Motor Company. "La Vision G
rappresenta la più recente e fresca interpretazione del peculiare approccio di Hyundai nel
bilanciare design e prestazioni, espresso in modo che non ci sia bisogno di ostentare e
sovraccaricare l’auto di elementi sfarzosi o di lusso stereotipato."
Durante la progettazione, si è ricreata una particolare collaborazione tra i team creativi
basati in Nord America, Asia e Europa. La 'Cavalleria' è stata una chiave d’ispirazione per i
designer, che hanno compiuto pregevoli sforzi per rendere l’auto riconoscibile e rispettata
già a prima vista, senza risultare troppo esuberante.
Quest’approccio rispettoso è evidente nella vettura: lo si nota, per esempio, nell’apertura
automatica delle portiere - che si comportano come un valletto, riconoscendo
autonomamente il conducente.
Il filante look esterno del concept – il cofano allungato, l’alta linea di cintura con una minima
vista dell’abitacolo – rappresenta uno stile dinamico, che ricorda una fionda.
"La ‘Vision G' appare in costante movimento anche quando è ferma. Quest’anticipazione
dell’azione effettiva riflette le nostre aspettative verso i futuri veicoli d’alta gamma di
Hyundai" ha dichiarato Christopher Chapman, capo dello Hyundai Design Centre in Nord
America. "Creare un legame emozionale con i nostri clienti è di grande importanza per noi:
il design della Vision G crea questa relazione in modo forte, rispettoso e di classe".
L'idea di fondo del “lusso rispettoso” fluisce anche verso l'interno della vettura, come
sottolineato dal senso di relax trasmesso dall’abitacolo. Il guidatore s’accomoda così in un
ambiente rilassante, non sfarzoso, con un lusso discreto – caratterizzato dalla presenza del
caldo legno naturale e dagli interni in pelle.
Il cuore di 'Vision G' è il propulsore 5.0 litri V8 Tau da 420 CV e una coppia entusiasmante.
La famiglia di motori V8 Tau è stata nominata ben tre volte nella lista del prestigioso premio
“10 Best Engines”. La più recente versione del Tau V8 ad iniezione diretta beneficia
dell’ottimizzazione dei condotti di aspirazione e della distribuzione - per ridurre attriti,
rumorosità e vibrazioni e migliorare la risposta del motore sin dai più bassi regimi. E’ stato
inoltre incrementato il rapporto di compressione, con conseguente aggiornamento delle
mappatura d’iniezione – tutto per regalare una guidabilità superiore.
Vision G rappresenta il punto di riferimento delle più recenti tecnologie sviluppate da
Hyundai, ed offerte ai clienti per garantire comfort e divertimento al top. In questo caso,
spiccano fra le altre il pannello di controllo centrale “Remote Wheel” e il display curvo.
Il sistema ‘Remote Wheel’ è un touchpad tattile semisferico dal design ergonomico,
installato nel tunnel centrale, per un’intuitiva gestione dell’interfaccia, che si comanda con
una sola mano - riducendo al minimo ogni distrazione del conducente.
'Vision G' è inoltre dotata di un ampio display inserito nel cruscotto centrale, in grado di
fornire informazioni ricche di dettagli sui parametri di funzionamento dell’auto. Inoltre,
eliminando “fisicamente” i pulsanti, 'Vision G' vanta un abitacolo semplice e intuitivo. Inoltre,
i contenuti che il guidatore intende richiamare sullo schermo saranno liberamente
intercambiabili tra il quadro strumenti e lo schermo, evitando ogni distrazione al guidatore.
Tutte le più recenti funzioni “intelligenti” e di sicurezza sviluppate da Hyundai, come
l’Autonomous Driving System e il Driver State Monitoring, sono state inserite nel software
della nuova 'Vision G’.
CARLO E. SABBATINI
ANDREA CRESPI
Manager PR & Ufficio Stampa
Managing Director
Hyundai Motor Company Italy
Hyundai Motor Company Italy
PR & Press Relations Hyundai Motor Company Italy
Carlo E. SabbatiniㆍPR Managerㆍtel. 02.3805.8641ㆍemail [email protected]
Sonia BelmonteㆍPR Associateㆍtel. 02.3805.8604ㆍemail [email protected]
Informazioni su Hyundai Motor Company
Fondata nel 1967, Hyundai Motor Company fa capo allo Hyundai Motor Group, che dal 2009 è stabilmente fra i 5 più grandi Costruttori
mondiali. Nel 2014 il Gruppo ha superato gli 8 milioni di esemplari prodotti (di cui 4,96 milioni con marchio Hyundai), siglando un +5%
rispetto al 2013. Attivo in 190 Paesi con oltre 47 filiali dirette, Hyundai Motor Group impiega oltre 95mila dipendenti e conta 7
stabilimenti al di fuori della Repubblica di Corea, con 6.020 dealers ed un fatturato globale superiore a 50 miliardi di Euro. In Italia, forte
di una rete ufficiale di 118 concessionarie, Hyundai si è consolidata al 3,07% del mercato nazionale nel 2014, con 41.766 esemplari
venduti – un successo proseguito anche nel primo bimestre 2015. L’Italia è il primo mercato europeo della B-MPV ix20, mentre il CSUV ix35 è stabilmente nella “Top 3” dei crossover di maggior successo. Inoltre, la i30, i20, ix35, ix20, i40, Veloster e la Santa Fe hanno
tutte ottenuto “5 Stelle” di sicurezza dall’istituto EuroNCAP. La i40 ha conquistato anche l’EuroCarBody Golden Award (prima auto
asiatica) per la qualità costruttiva. Secondo il ranking “Best 100 Global Brands 2014” di Interbrand, il valore del marchio Hyundai è
cresciuto del 16% rispetto al 2013 e occupa oggi la 40a posizione assoluta a livello mondiale, confermandosi il brand automobilistico
che cresce più velocemente dal 2005. Nello sport, Hyundai è da anni Partner Ufficiale di FIFA (di recente ai Mondiali in Brasile) e UEFA
(anche ai prossimi Europei di Francia 2016). La partnership con FIFA ha avuto inizio nel 1999, e continuerà a vedere Hyundai come
sponsor automotive dei campionati FIFA fino al 2022 e UEFA fino al 2017. Tutte le Hyundai vendute in Italia dispongono del miglior
pacchetto di servizi offerto sul mercato: “5 Anni a Chilometraggio Illimitato” che comprendono 5 anni di garanzia, assistenza stradale e
controlli gratuiti.

Documenti analoghi

Comunicato_Stampa Hyundai_LoJack

Comunicato_Stampa Hyundai_LoJack Group, inseritosi stabilmente fin dal 2009 fra i 5 più grandi Costruttori mondiali. Nel 2011 il Gruppo ha superato i 6,55 milioni di esemplari venduti (4,06 milioni con il singolo marchio Hyundai),...

Dettagli

Scarica allegato: Nuove nomine in Hyundai Motor Company Italy

Scarica allegato: Nuove nomine in Hyundai Motor Company Italy i30, i20, ix35, ix20, i40, Veloster e la nuova Santa Fe hanno tutte ottenuto “5 Stelle” di sicurezza dall’istituto EuroNCAP. La i40 ha conquistato anche l’EuroCarBody Golden Award (prima auto asiat...

Dettagli

Scarica allegato: Hyundai consolida la propria crescita sul mercato

Scarica allegato: Hyundai consolida la propria crescita sul mercato i30, i20, ix35, ix20, i40, Veloster e la nuova Santa Fe hanno tutte ottenuto “5 Stelle” di sicurezza dall’istituto EuroNCAP. La i40 ha conquistato anche l’EuroCarBody Golden Award (prima auto asiat...

Dettagli

Scarica allegato: classifica interbrand 2015

Scarica allegato: classifica interbrand 2015 2015, con oltre 34mila esemplari venduti. L’Italia è il primo mercato europeo della B-MPV ix20. Inoltre, i30, ix20, i40, Tucson e Santa Fe hanno tutte ottenuto “5 Stelle” di sicurezza dall’istituto...

Dettagli