PURINA VETERINARY DIETS®

Commenti

Transcript

PURINA VETERINARY DIETS®
PURINA VETERINARY DIETS®
EN GASTROENTERIC™ Feline Formula
LA NUTRIZIONE DI SUPPORTO, CLINICAMENTE TESTATA,
CONTRO I DISTURBI GASTROINTESTINALI
PURINA NUTRITION
SCIENCE FOR HEALTH
Supporto nutrizionale dei disturbi
gastrointestinali (GI) nel gatto
• La diarrea è uno dei disturbi più
frequenti nei gatti e nei gattini
• Fino al 30-50% dei casi di diarrea
cronica nei gatti adulti possono essere
risolti anche solo con un cambiamento
dietetico appropriato1,2
• In altri casi di disturbi GI,
il cambiamento dietetico svolge
un ruolo fondamentale di supporto
nell’efficacia del trattamento
Il supporto nutrizionale nei disturbi
GI felini dovrebbe tenere conto di
entrambi i seguenti fattori: • La fisiologia digestiva caratteristica
dei gatti
• La compromissione della capacità
digestiva durante il disturbo GI
In quanto carnivori obbligati, i gatti
hanno un tratto GI specificamente
modificato: • Adattato a una dieta naturale ad alto
contenuto di proteine e grassi e a
basso contenuto di carboidrati
• Ha capacità limitata di digerire
carboidrati: i gatti hanno ridotte
attività enzimatiche sia per quanto
riguarda l’amilasi pancreatica che per
le disaccaridasi nell’orletto a spazzola
dell’epitelio intestinale3
• Adattato a digerire grassi in modo
molto efficiente: alcuni studi recenti
dimostrano che un livello moderato
di grassi può avere effetti benefici su
gatti affetti da diarrea 4-6
• Per contro, è stato dimostrato che
gatti affetti da IBD hanno difficoltà
nell’assimilazione dei carboidrati7
Attività ridotta
dell’amilasi pancreatica
Attività ridotta delle
disaccaridasi intestinali
Nessuna produzione
di amilasi salivare
Coerentemente con la loro dieta naturale, i gatti presentano una riduzione della capacità di digerire i carboidrati
Per soddisfare le esigenze particolari dei gatti affetti da disturbi GI,
Feline EN St/Ox contiene livelli elevati di proteine, livelli ridotti di carboidrati e livelli
moderati di grassi.
Feline EN St/Ox è disponibile nelle due formule, umida e secca, entrambe estremamente
appetibili per offrire la possibilità di scegliere e ottimizzare l’accettazione
da parte dei felini
Principali benefici di Feline EN St/Ox per gatti
di ogni età
Estremamente digeribile, assicura un ottimo assorbimento delle sostanze
nutritive
• Grazie ai ridotti livelli di nutrienti non assorbiti, minimizza il rischio
di diarrea osmotica o di crescita eccessiva di batteri nocivi
Riduce al minimo il rischio di intolleranze o allergie alimentari
• Formulato con un numero limitato di fonti di proteine
Migliora l’equilibrio della microflora e favorisce la crescita dei batteri benefici
• Contiene inulina pura, un oligosaccaride prebiotico naturale a lunga catena
• Aiuta a supportare la crescita di batteri benefici e controlla la crescita di quelli
potenzialmente nocivi
L’inulina stimola la crescita di batteri benefici e viene fermentata per produrre
soprattutto l’acido butirrico, la principale fonte di energia dei colonociti.10
Inulina
Fibre solubili
SCFA ed enterociti
n
Acido acetico
FERMENTAZIONE
Batteri benefici
Acido propionico
Acido butirrico
Assicura la protezione dell’apparato urinario
• Riduce il rischio di urolitiasi da struvite e ossalato
• Produce urina sottosatura per struvite e nell’intervallo metastabile
basso per ossalato di calcio (analizzata mediante RSS e APR)
• Minimizza il rischio di disturbi a carico delle basse vie urinarie (FLUTD)
PURINA NUTRITION
SCIENCE FOR HEALTH
Formule clinicamente testate per tutti i casi
di disturbi GI felini
Due studi clinici:
• I gatti coinvolti presentavano diarrea cronica spontanea dell’intestino tenue e/o
crasso, resistente alle terapie standard e negativa agli esami di routine.
• Progetto dello studio incrociato: somministrazione di diete di prova per quattro
settimane e valutazione dei punteggi fecali (7 = molto acquose, 1 = molto compatte).
1
Con la formula Feline EN St/Ox Secco* si assiste a un miglioramento
significativo del faecal score rispetto alla dieta di controllo (p < 0,02)
Punteggio fecale
fecale
Punteggio
5.5
p < 0.02
5
4.5
4
2
Dieta
ENS tS/O
T/O
X Dry
Dietadidicontrollo
controllo Feline
Feline EN
x Secco
Con la formula Feline EN St/Ox Umido* si assiste a un miglioramento
significativo del faecal score rispetto a una dieta della concorrenza
(p < 0,01)8,9
Punteggio fecale
4.5
p < 0.01
4
3.5
3
Dieta della
concorrenza
* alimento dietetico completo
Feline EN S t/O x Umido
PURINA VETERINARY DIETS®: supporto nutrizionale
per tutti i casi di disturbi gastrointestinali felini
Diarrea
Diarrea acuta o cronica
Sospetta allergia alimentare
Disequilibrio della microflora
Feline EN St/Ox
Feline HA St/Ox
Dieta particolarmente
ipoallergenica
FortiFlora®
Probiotico complementare
Disturbi gastrointestinali con disequilibri conclamati o sospetti della microflora
IBD, enterite acuta o diarrea nei gattini
Feline EN St/Ox
FortiFlora®
References: 1.GuilfordWG,JonesBR,MarkwellPJ,ArthurDG,CollettMG,HarteJG.Foodsensitivityincatswithchronicidiopathicgastrointestinalproblems.JVetInternMed.2001;15(1):7-13. 2. Guilford WG, Markwell PJ, Jones BR, Harte JG, Wills JM. Prevalence and causes of food sensitivity in cats with chronic pruritus, vomiting or diarrhea.
J Nutr. 1998;128(12 Suppl):2790S-2791S. 3. Batchelor DJ, Al-Rammahi M, Moran AW, Brand JG, Li X, Haskins M, German AJ, Shirazi-Beechey SP. Sodium/glucose cotransporter-1, sweet receptor, and disaccharidase expression in the intestine of the domestic dog and cat: two species of different dietary habit. Am J Physiol Regul Integr Comp Physiol. 2011;300(1):R67-75. 4. Kane E, Morris JG, Rogers QR. Acceptability and digestibility by adult cats of diets made with various sources and levels of fat. J Anim Sci. 1981;53(6):1516-23. 5. Laflamme DS, Long GM. Evaluation of two diets in the nutritional management of cats with naturally occurring chronic diarrhea. Vet Ther. 2004;5(1):43-51. 6. Laflamme DP, Xu H, Long GM. Effect of diets differing in fat content on chronic diarrhea in cats. J Vet Intern Med. 2011;25(2):230-5. 7. Ugarte C, Guilford WG, Markwell P, Lupton E. Carbohydrate malabsorption is a feature of feline inflammatory bowel disease but does not increase clinical gastrointestinal signs.
J Nutr. 2004;134:2068S-2071S. 8. Xu H, Laflamme DP, Cupp CJ, et al. Comparison of two canned diets designed for the management of feline diarrhea. J Vet Int Med 2010;24:724 (abstract) . 9. Xu H, Laflamme DP, Cupp C, Long G. Effect of hypocobalaminaemia on response to diets for feline diarrhea. Accepted for oral presentation, ESCVN Congress, September 2011. 10. Rossi M, Corradini C, Amaretti A, Nicolini M, Pompei A, Zanoni S, Matteuzzi D. Fermentation of fructooligosaccharides and inulin by bifidobacteria: a comparative study of pure
and fecal cultures. Appl Environ Microbiol. 2005;71(10):6150-8.
PURINA VETERINARY DIETS®: concisa, completa, efficace
www.vet.purina.it
FELINE EN St/Ox :
Benefici ulteriori
Caratteristiche
Regolazione del transito GI e supporto
nutrizionale diretto della mucosa colonica
Integra una miscela di fibre insolubili e
solubili
Protezione della mucosa intestinale
Aggiunta di bentonite*, che ha straordinarie capacità di assorbimento delle tossine
Somministrabile sia ai gattini che
ai gatti adulti
Alimento dietetico completo per tutte
le fasi della vita
L'eccellente appetibilità favorisce una
buona accettazione da parte del gatto
Disponibile in due diverse consistenze
(sia secco che umido)
* Feline EN St/Ox Secco
Componenti (secco)
Profilo nutrizionale e
composizione
Principali valori
nutrizionali
Secco
Umido
Umidità
6,5%
77%
Proteina
40%
10,5%
20%
6,5%
Oli e grassi grezzi
- Acidi grassi Omega-3
- Acidi grassi Omega-6
2,81%
0,71%
1,8%
0,3%
Carboidrati
23%
3,1%
Fibra grezza
2%
0,7%
Fibra solubile
1,7%
0,2%
Fibra insolubile
4,7%
1,3%
Zinco
230 mg/kg
59 mg/kg
Rame
22 mg/kg
6,5 mg/kg
Vitamina E
550 mg/kg 230 mg/kg
Energia
3,9 kcal/g 1,05 kcal/g
metabolizzabile (EM)*
*Calcolata
Proteina di soia isolata, proteine
di pollo disidratate, farina di soia,
amido di mais, grasso animale,
interiora aromatizzanti, minerali,
inulina (0,2%) olio di pesce, lievito.
Componenti (umido)
Fegato e reni di maiale, tacchino,
riso, plasma di maiale, minerali,
olio di pesce, polvere di cellulosa,
inulina.