Programma viaggio

Commenti

Transcript

Programma viaggio
adenium soluzioni di viaggio - tours accompagnati 2015
La Tasmania
e buona parte dell’Australia
22 ottobre/12 novembre 2015
Un viaggio accompagnato da Tata Spada
La Tasmania, un’isola incredibilmente varia, ruvida e selvaggia affianca in questo lungo
viaggio le grandi città australiane di Sydney, Melbourne, Adelaide, Perth e Brisbane sempre
tra i primi posti delle graduatorie che indicano la qualità della vita: moderni centri urbani che
riescono a non soffocare né la natura e tanto meno l’individuo, sono metropoli, come tante
volte si è detto, “a misura d’uomo”. Ai tranquilli panorami metropolitani si aggiungono nel
grande percorso australiano straordinari scenari naturali come nel deserto dei Pinnacoli, nella
riserva faunistica di Kangaroo Island, lungo le coste rocciose della Great Ocean Road, tra gli
aspri canyon del deserto rosso di Ayers Rock (con il monolite di Uluru) ed i territori cari agli
aborigeni. Un viaggio di 22 giorni attraverso tutti gli otto stati australiani.
adenium soluzioni di viaggio - via Martignoni 25 20124 Milano - tel 02 6997 351 - fax 02 6997 356 - www.adeniumtravel.it - [email protected]
adenium soluzioni di viaggio - tours accompagnati 2015
La Tasmania e buona parte dell’Australia
22 ottobre/12 novembre 2015
programma di viaggio
giovedì 22 ottobre
lunedì 26 ottobre
Milano o Roma/Dubai
Adelaide
Al pomeriggio partenza per Dubai con 6 ore di volo:
all’arrivo nel moderno aeroporto degli Emirati (differenza +2 ore rispetto all’Italia), si prosegue in nottata per l’Australia con il volo NO-STOP di altre
10 ore per Perth con pasti e pernottamento a bordo.
venerdì 23 ottobre
Dubai/Perth
Arrivo nel pomeriggio, ora locale di Perth, la capitale
del Western Australia (differenza di +6 ore rispetto
all’Italia). Trasferimento in città e sistemazione presso l’hotel Crowne Plaza (cat. 4* www.ichotelsgroup.
com): immediata assegnazione delle camere per il
necessario ambientamento dopo il lungo viaggio. La
cena sarà libera.
sabato 24 ottobre
Perth
Inizia questa mattina il nostro viaggio in Australia
con la prima escursione al Deserto dei Pinnacoli
nel Parco Nazionale di Nambung a nord di Perth:
si tratta di una vasta area cosparsa dei resti fossilizzati
di un’antica foresta, un paesaggio quasi irreale con
migliaia di colonne calcaree, alte anche quattro metri, che si innalzano in uno scenario desolato dove,
alle formazioni rocciose e ai pinnacoli di arenaria, si
alternano dune sabbiose dai colori giallo-ocra. Pranzo in ristorante durante l’escursione che dura complessivamente 12 ore. Rientrati in albergo a Perth, la
cena sarà libera.
Una giornata di escursione a Kangaroo Island (si raggiunge con un breve volo di circa 30 minuti): l’isola
è lunga oltre 150 chilometri, è parco nazionale protetto, un vero santuario faunistico per le numerose
specie di animali che vivono allo stato libero. Si incontrano i simpatici koala e gli immancabili canguri,
ma anche opossum, foche monache, leoni marini,
pinguini ed emù. Pranzo in ristorante sull’isola durante l’escursione. Rientrati sempre in aereo all’aeroporto di Adelaide, trasferimento in hotel nel tardo
pomeriggio. La cena sarà libera.
martedì 27 ottobre
Adelaide/Melbourne
Mattinata dedicata ad un giro panoramico dell’aristocratica capitale del South Australia caratterizzata
da un’elegante e sofisticata atmosfera che alterna
architetture di inizio secolo ispirate alla vecchia Europa a moderne arterie commerciali dove si trovano
ristoranti, gallerie d’arte ed il Casinò ricavato nella
vecchia stazione ferroviaria (il pranzo sarà libero). Nel
pomeriggio, nuovo trasferimento in aeroporto e volo
di 1 ora e 20 minuti per Melbourne, capitale dello
stato di Victoria (differenza +9 ore rispetto all’Italia).
All’arrivo, trasferimento in città e sistemazione presso
l’hotel Clarion Suite Gateway (cat. 4* www.clarionsuitegateway.com.au). La cena sarà libera.
domenica 25 ottobre
Perth/Adelaide
In mattinata, con tutta calma, un giro panoramico
della moderna ed affabile città di Perth seguita da
una breve navigazione sullo Swan River fino alla sua
foce nell’elegante porto di Freemantle: tempo a disposizione per il pranzo libero nella vivace area portuale dove sono numerosi i locali, le gallerie d’arte
e gli accoglienti caffè dislocati sulla South Terrace.
Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e volo di
circa 3 ore per Adelaide (differenza +8,30 ore rispetto all’Italia). All’arrivo in serata nel South Australia,
trasferimento in città e sistemazione presso l’hotel
Hilton Adelaide (cat. 4* www3.hilton.com).
mercoledì 28 ottobre
Melbourne
Giornata dedicata a Melbourne, città dalla piacevole
atmosfera dove grattacieli modernissimi coesistono
con palazzi storici dalle architetture vittoriane. Si
visiteranno i Giardini Botanici Reali dove è stato interamente ricostruito il cottage natale del Capitano
James Cook che sbarcò nel 1770 sulle coste australiane (per altro già scoperte nel 1606 dall’olandese
Willem Janszoon) ed anche al Royal Exhibition
Building, edificio storico di fine ‘800, dichiarato patrimonio UNESCO (visita soggetta a riconferma). I
pasti della giornata saranno liberi.
adenium soluzioni di viaggio - tours accompagnati 2015
La Tasmania e buona parte dell’Australia
22 ottobre/12 novembre 2015
programma di viaggio
giovedì 29 ottobre
sabato 31 ottobre
Melbourne
Cradle Mountain/Hobart
Piacevole escursione panoramica in pullman lungo
la spettacolare Great Ocean Road, l’arteria che lungo
la costa collega Melbourne ad Adelaide: attraverso il
Parco Nazionale di Otway si raggiunge Apollo Bay
con belle vedute delle scogliere a picco sul mare intervallate da lunghe spiagge bianche e verdi distese di
pascoli. Pranzo in ristorante in corso di escursione e
proseguimento in direzione di Port Campbell dove,
lungo la Shipwreck Coast, si incontrano le curiose e
bizzarre formazioni rocciose denominate dei “Dodici Apostoli”. Rientro a Melbourne in serata e cena
libera.
venerdì 30 ottobre
Melbourne/Cradle Mountain
Trasferimento in aeroporto e volo di un’ora per Launceston in Tasmania (differenza +10 ore rispetto
all’Italia) sulla costa nord dell’isola-stato che conserva la sua ruvida e aspra fisionomia solitaria tra
foreste pluviali e baie da sogno, impervie montagne
e placide spiagge, parchi nazionali e vasti territori
protetti. Trasferimento nella gradevole cittadina di
Launceston (la seconda per importanza dopo Hobart) nella valle del Tamar river caratterizzata dai
vigneti e frutteti. Con un breve trasferimento si raggiungono le spettacolari Cataract George, profonde
gole dalle pareti di basalto. Il pranzo sarà libero ed
il pomeriggio a disposizione per visitare la cittadina fondata nel 1804 dall’affascinante atmosfera tra
vecchi edifici d’epoca coloniale dai colori pastello,
parchi, giardini, lungofiume, gallerie d’artigianato e
vie che si inerpicano sulle dolci colline circostanti.
Si lascia la costa per l’area di Cradle Mountain, uno
dei 19 parchi nazionali della Tasmania, con un’estensione di 161.000 ettari e parte del Tasmanian Wilderness World Heritage Area, dichiarato Patrimonio
UNESCO, uno straordinario insieme di laghi e cascate immerse nelle foreste pluviali tra alberi millenari. Sistemazione presso il Cradle Mountain hotel
(cat. 3* www.cradlemountainhotel.com.au). La cena
sarà in albergo.
Immediata partenza per la facile camminata di circa
3 ore su terreno per lo più pianeggiante intorno alle
immobili acque del Dove Lake: lungo il sentiero si
rimane quasi sempre al cospetto della “culla” (Cradle) il nome che affibbiarono al monte i primi esploratori per il suo aspetto che ricorda, appunto, quello
di una culla (nonostante la vetta sia solo a 1.500
metri di altitudine, il massiccio appare ugualmente
maestoso). Pranzo libero e nel pomeriggio trasferimento a Hobart nel sud-ovest dell’isola: lungo il
tragitto una sosta nell’area del Parco Nazionale di
Field per una breve passeggiata nella foresta. A Hobart (differenza +8 ore rispetto all’Italia), la capitale
dello stato posta vicino alla foce del fiume Derwent,
ai piedi del Monte Wellington, sistemazione presso il
confortevole hotel Grand Chancellor (cat. 4* www.
grandchancellorhotels.com). La cena sarà in albergo.
domenica 1 novembre
Hobart
La mattinata partecipiamo ad un “tour condiviso”
della capitale Hobart, seconda città più antica d’Australia dopo Sydney, un tempo sede delle colonie penali britanniche, con le sue abitazioni in gran parte
di legno e dai tenui color pastello: il nucleo cittadino
è rappresentato dalla zona dei dock, dove i vecchi
magazzini ed i moli sono stati riadattati e trasformati
in locali, ristoranti o pub. Il centro nevralgico della città è Salamanca Place dove il sabato mattina si
svolge un affollato mercato e da qui arriviamo al promontorio di Battery Point, inizialmente un quartiere
operaio e di marinai, dove ancora è presente l’originaria rete di illuminazione a gas (la visita sarà guidata in lingua inglese con la partecipazione di altri
turisti). Il pranzo sarà libero e nel pomeriggio si raggiunge in pullman il vicino Monte Wellington per
la vista spettacolare che offre sulla baia. Dopo una
sguardo al Royal Tasmanian Botanicals Garden con
le fioriture primaverili, il resto del pomeriggio sarà
a disposizione potendo completare le visite in città
con alcuni musei come il provocatorio, intrigante
ed irriverente MONA, frutto dell’intuizione di un
eccentrico miliardario australiano, David Walsh,
di professione scommettitore e collezionista d’arte
oppure al Tasmanian Museum Art & Gallery, con
una bella presentazione della natura e della storia
dell’isola mediante un allestimento contemporaneo.
adenium soluzioni di viaggio - tours accompagnati 2015
La Tasmania e buona parte dell’Australia
22 ottobre/12 novembre 2015
programma di viaggio
lunedì 2 novembre
giovedì 5 novembre
Hobart
Sydney
Oggi partecipiamo ad un’escursione guidata in lingua inglese (tour regolare) per la giornata intera nella
penisola di Tasmania, l’area protetta dell’omonimo
Parco Nazionale. Motivo principale sarà la visita alla
tristemente nota colonia penale di Porth Harthur
il “penitenziario a prova di evasione” fondato nel
1830. Il pranzo sarà in ristorante locale seguito dalla
una navigazione di circa 3 ore lungo le frastagliate
coste tra scogliere impressionanti e monumentali
formazioni rocciose. Rientro ad Hobart in pullman
e cena libera.
martedì 3 novembre
Hobart/Sydney
In mattinata trasferimento in aeroporto e volo di
1 ora e 45’ per Sydney (differenza +10 ore rispetto
all’Italia), capitale del Nuovo Galles del Sud e di fatto la vera capitale della nazione australiana (a Canberra risiede solo il governo e tutto l’apparato amministrativo): trasferimento in città e sistemazione
presso l’hotel Four Points by Sheraton (cat. 4* www.
starwoodhotels.com), moderno albergo con bella vista sulla splendida baia, il porto ed i grattacieli del
centro città. Resto del pomeriggio a disposizione
per una passeggiata al The Rock, il quartiere originario della città oggi tra i più animati ritrovi della
vita quotidiana con gallerie, locali, artisti di strada ed
una vivace atmosfera. La cena sarà libera.
mercoledì 4 novembre
Sydney
Inizio delle visite con un giro panoramico in pullman della città sospesa fra terra e mare dove le attività balneari convivono con il dinamismo urbano: una
metropoli cosmopolita dove ogni quartiere ha una
sua specifica identità. Verso mezzogiorno si ritorna
nell’area del porto per l’imbarco sulla crociera nella
superba baia di Sydney con pranzo servito a bordo
durante la navigazione che dura circa un’ora e trenta.
Sbarcati nuovamente alla Circular Quay a piedi si
raggiunge l’Opera House, simbolo stesso della città,
capolavoro dell’architettura moderna progettata dal
danese Jørn Utzon (Patrimonio UNESCO). Al termine si rientra in albergo, mentre la cena sarà libera.
Al mattino nuovo giro in pullman per raggiungere
Bondi Beach, un chilometro di sabbia dorata a venti
minuti dal centro cittadino, la spiaggia amatissima
dai surfisti e con un bel lungomare. Rientrati in
città il pranzo sarà libero ed anche il pomeriggio a
disposizione per visite libere coadiuvati sempre da
Tata (l’Acquarium di Darling Harbour, per esempio,
nelle vicinanze dell’albergo può essere una buona
opportunità). La cena sarà libera.
venerdì 6 novembre
Sydney/Kings Canyon
Trasferimento in aeroporto e volo di 3 ore per Alice
Spring (arriviamo in un altro stato, quello del Northern Territory, differenza +8 ore rispetto all’Italia)
al centro del grande deserto australiano, il deserto
rosso, la terra degli aborigeni: lasciato l’aeroporto (pranzo libero) si parte subito in pullman per il
Kings Canyon attraversando per circa 400 chilometri l’outback che ricopre buona parte di questo territorio. All’arrivo, sistemazione presso il King Canyon
Resort (cat. 3* www.kingscanyonresort.com). Cena
servita in albergo.
adenium soluzioni di viaggio - tours accompagnati 2015
La Tasmania e buona parte dell’Australia
22 ottobre/12 novembre 2015
programma di viaggio
sabato 7 novembre
lunedì 9 novembre
Kings Canyon/Ayers Rock
Cairns (Cape Tribulation)
Al mattino una passeggiata tra le gole del Kings Canyon, una spaccatura di circa 200 metri caratterizzata
dall’intensa colorazione rosso ocra nell’area protetta
del Parco Nazionale di Watarraka. Si attraversa un
bel tratto del deserto rosso australiano sino ad Ayers
Rock: all’arrivo sistemazione presso il Desert Garden Resort (cat. 4* www.ayersrockresort.com.au) e
pranzo libero. Nel pomeriggio raggiungiamo i Monti Olga, bizzarre conformazioni rocciose soprannominate “montagne dalle molte teste”, per le loro 36
cime, rassomiglianti a tante cupole: verso l’ora del
tramonto, saremo al cospetto del monolite di Uluru, per assistere allo straordinario cambiamento di
colore che la roccia presenta al calar del sole. Ayers
Rock, o Uluru come la chiamano gli aborigeni, è la
più imponente formazione rocciosa dell’outback australiano. Circondata dalla superficie completamente piana del bush, è visibile da decine di chilometri
di distanza ed è celebre per la sua intensa colorazione
rossa, che muta in maniera spettacolare (dall’ocra
all’oro, al bronzo, al viola) in funzione dell’ora del
giorno e della stagione. Cena servita al resort.
Una giornata di escursione a Cape Tribulation dove
la foresta pluviale incontra la Grande Barriera Corallina al Daintree Rainforest National Park, l’area tropicale umida inserita dall’UNESCO nel Patrimonio
dell’Umanità, sulle rive del fiume Mossman: dopo
una navigazione tra i canali di mangrovie e raggiunto
il capo, una piacevole passeggiata guidata in questo
stupefacente ambiente della biodiversità. Il pranzo
sarà servito in ristorante locale durante l’escursione
che termina verso sera a Cairns. La cena sarà libera.
martedì 10 novembre
Cairns/Brisbane
La mattinata sarà a disposizione per attività libere
ed un po’ di riposo (pranzo libero). Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e volo di 2 ore per
Brisbane, sempre nel Queensland, la terza città del
paese immersa in una piacevole atmosfera da eterna
vacanza. All’arrivo, sistemazione presso il moderno
hotel Stamford Plaza (cat. 4* www.stamford.com.
au). La cena sarà libera.
domenica 8 novembre
mercoledì 11 novembre
Ayers Rock/Cairns
Brisbane/Dubai
Per chi se la sente, all’alba, si ritorna al monolite e
dopo la prima colazione in mattinata nuova esplorazione di Ayers Rock, questa volta alla base del
grande monolite: la superficie, che da lontano appare quasi completamente liscia, avvicinandosi rivela
invece sorgenti, pozze, caverne, fenomeni corrosivi
ed anche antichi dipinti rupestri tra i ripari della roccia. Qui, si visita l’Uluru Cultural Centre, dedicato
alla cultura aborigena. Trasferimento in aeroporto
(pranzo libero) e partenza per Cairns con 2,30 ore di
viaggio. All’arrivo verso sera nel North Queensland
(differenza +9 ore rispetto all’Italia), sistemazione
presso l’hotel Pullman Cairns International (cat. 4*
www.pullmancairnsinternational.com.au). La cena
sarà libera.
In mattinata tour panoramico di Brisbane, caratterizzata da ampi giardini e moderni grattacieli che
svettano in questo tratto di costa denominato “Golden Coast”. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione. Trasferimento in aeroporto e partenza per Dubai,
la prima tappa del viaggio di rientro con 14,35 ore di
volo NO-STOP con pasti e pernottamento a bordo.
giovedì 12 novembre
Dubai/Milano o Roma
Arrivo al mattino presto, ora locale di Dubai (differenza +2 ore rispetto all’Italia) e immediata assegnazione delle camere al Dubai International Hotel (cat.
5* www.dubaiintlhotels.com) interno all’aeroporto
stesso. Un po’ di riposo fino al pomeriggio (il pranzo sarà libero) quando si ritorna al Terminal delle
partenze per la ripresa del viaggio di rientro con altre
7 ore di volo e pasti a bordo.
Arrivo verso sera a Milano Malpensa o Roma Fiumicino.
adenium soluzioni di viaggio - tours accompagnati 2015
La Tasmania e buona parte dell’Australia
22 ottobre/12 novembre 2015
quote di partecipazione (per persona in camera doppia da Milano)
Minimo 10 partecipanti
€ 10.250,00
Minimo 12 partecipanti
€ 9.950,00
Minimo 15 partecipanti
€ 9.150,00
Supplemento camera singola
€ 1.740,00
Supplemento voli business class soggetto a riconferma
(solo per gli intercontinentali Emirates)
€ 2.800,00
Polizza annullamento viaggio obbligatoria
capitale assicurato € 10.000
€ 230,00
capitale assicurato € 12.000
€ 276,00
capitale assicurato € 14.000
€ 322,00
Servizi compresi
Validità
Il trasporto aereo con voli di linea Emirates e Qantas
in classe economy, le tasse aeroportuali in vigore al
1°aprile 2015 (pari a € 632), i trasferimenti da/per
gli aeroporti e porti in Australia in pullman privato, la sistemazione negli alberghi in camera doppia,
trattamento di prima colazione, i pasti indicati dal
programma, le visite e le escursioni in pullman ad
uso esclusivo del gruppo con guide locali parlanti
italiano a Perth, Kangaroo Island, Melbourne e Sydney; con driver-guida parlante inglese per Adelaide,
a Brisbane e nel Northern Territory (da Alice Spring
ad Ayers Rock), la partecipazione alle escursioni
in Tasmania con guide locali parlanti inglese (tour
condiviso), gli ingressi, l’assistenza dell’accompagnatrice Tata Spada in partenza da Milano, il rilascio del visto consolare, la polizza Allianz Global
Assistance (assistenza medica e bagaglio in corso di
viaggio), materiale di documentazione disponibile,
guida EDT (per camera).
Non sono compresi
27 pasti liberi, le bevande ai pasti, eventuali permessi
per l’uso di macchine fotografiche e videocamere, gli
extra personali in genere, le mance per il personale
locale (circa € 100 a persona).
Le quotazioni sono valide per il numero minimo di
partecipanti indicato.
Applicate le tariffe aeree e tasse aeroportuali in vigore al 1°aprile 2015: possibili adeguamenti per effetto
del rialzo del prezzo del carburante e/o delle tasse
aeroportuali.
I prezzi dei servizi sono stabiliti in Dollari Australiani: calcolato il cambio di 1€ = 1,38 AUD (eventuali
aggiornamenti saranno stabiliti entro 20 giorni dalla
partenza).
Documenti necessari
Passaporto valido per almeno 6 mesi dal rientro del
viaggio.
All’iscrizione è richiesta la fotocopia del passaporto
(pagina con dati anagrafici e scadenza).
Avvertenze
L’ordine cronologico delle visite e delle escursioni
sarà riconfermato in corso di viaggio dall’accompagnatrice Tata Spada che si preoccuperà di fornire
indicazioni utili per le cene libere (sarà sempre possibile servirsi del ristorante dell’albergo stesso) e di
prevedere adeguate soste durante lo svolgimento del
programma per consumare un pasto veloce o uno
tours accompagnati
2013
snack nei numerosi locali esistenti in tutte le località
toccate dall’itinerario.
La porzione di viaggio che attraversa la Tasmania è
suscettibile di variazioni e sarà precisata con il programma definitivo consegnato unitamente ai documenti di viaggio.
Abbigliamento pratico ed informale, prevalentemente di cotone, con alcuni capi più pesanti per i
giorni trascorsi in Tasmania dove la primavera è sensibilmente più fresca e piovosa a differenza del resto
dell’itinerario dove il clima sarà gradevole (più caldo
ad Ayers Rock, Cairns e Brisbane).
Norme e condizioni
In ragione della complessità del programma e degli
impegni di garanzia forniti, in caso di cancellazione
saranno applicate le seguenti penalità:
10% della quota sino a 91 giorni dalla partenza
30% della quota da 90 a 61 giorni dalla partenza
50% della quota da 60 a 31 giorni dalla partenza
75% della quota da 30 a 15 giorni dalla partenza
100% della quota da 14 giorni alla partenza
Organizzazione tecnica: adenium di cleome srl
licenza nr. 203551/07 del 8/11/2007 - Polizza RC nr. 100070723 Unipol spa
Norme e condizioni di partecipazione, estratto polizza assicurativa sono disponibili sul sito
www.adeniumtravel.it