LICEO DELLE SCIENZE UMANE “ALFRED NOBEL” Filosofia

Transcript

LICEO DELLE SCIENZE UMANE “ALFRED NOBEL” Filosofia
LICEO DELLE SCIENZE UMANE “ALFRED NOBEL”
ANNO SCOLASTICO 2014/2015
programma di
Filosofia
Classe V Sezione A
Prof.ssa Francesca Benedetti
Lo studio della filosofia si propone durante questo anno di far raggiungere agli alunni questi obiettivi
riguardanti le capacità e le abilità:

comprendere il significato della riflessione filosofica come modalità specifica e fondamentale della
ragione umana che, in epoche diverse e in diverse tradizioni culturali, ripropone costantemente la
domanda sulla conoscenza,sull’esistenza dell’uomo e sul senso dell’essere e dell’esistere;

conoscere i punti nodali dello sviluppo storico del pensiero moderno cogliendo di ogni autore il
legame col contesto storico-culturale

sviluppare la riflessione personale, il giudizio critico, l’attitudine all’approfondimento e alla
discussione razionale, la capacità di argomentare una tesi, anche in forma scritta

utilizzare il lessico e le categorie specifiche della disciplina

individuare i nessi tra la filosofia e le altre discipline.
contenuti
Modulo I
I grandi sistemi dell’età moderna: ripasso dei contenuti essenziali del pensiero kantiano ed hegeliano
(periodo settembre - prima metà di ottobre)

Kant: la conoscenza: fenomeno e noumeno, la rivoluzione copernicana, il ruolo della metafisica, il
primato della ragion pratica, autonomia, dovere e intenzione.

Hegel: i capisaldi del sistema: risoluzione dell’infinito nel finito, identità di reale e razionale, la
dialettica come legge del divenire e comprensione della realtà, il compito della filosofia. Lo spirito
oggettivo: eticità e stato. La storia e lo spirito assoluto
Modulo II
La reazione all’Idealismo: Schopenauer e Kieerkegaard
(periodo Novembre)

Schopenauer: il mondo come volontà e rappresentazione, la concezione pessimistica dell’esistenza,
la liberazione dal dolore come annientamento della volontà

Kierkegaard: il singolo e la possibilità, l’angoscia, gli stadi della vita Don Giovanni - il marito Abramo, il ruolo della fede
Modulo III
La riflessione economico-politica nella società industriale
(periodo Dicembre- gennaio)

Marx: il materialismo storico: dalla prassi alla teoria, struttura e sovrastruttura, plus valore
capitalismo, la storia e le classi sociali, il comunismo

Il Positivismo: caratteri generali e contesto storico. Concezione positivistica del sapere e positivismo
sociale , la religione del progresso, evoluzionismo e nascita della sociologia.
Modulo IV
La crisi delle certezze
(periodo febbraio-marzo)

Nietzsche: la nascita della tragedia: il dionisiaco e l’apolineo. Genealogia della morale, la morte di
Dio, l’oltre-uomo e la teoria dell’eterno ritorno, la volontà di potenza, il nichilismo.

Freud : la psicoanalisi fra terapia ed analisi della realtà. L’inconscio, il sogno. Eros e Tanatos. Il
disagio della civiltà.
Modulo V
Il Novecento
(periodo aprile maggio)

Esistenzialismo: Heidegger, l’essere –nel-mondo, Esserci, esistenza autentica e inautentica

La scuola di Francoforte: la teoria critica della società, Adorno, Habermas e Benjamin

L’Ermeneutica filosofia: interpretazione e senso, il valore del pregiudizio, il circolo ermeneutico

L’epistemologia: il dibattito sulla scienza, Popper la scienza e la metafisica.

Documenti analoghi

LICEO DELLE SCIENZE UMANE “ALFRED NOBEL” programma di

LICEO DELLE SCIENZE UMANE “ALFRED NOBEL” programma di LICEO DELLE SCIENZE UMANE “ALFRED NOBEL” ANNO SCOLASTICO 2014/2015

Dettagli