Petizione: Togliere il vitalizio all`ex parlamentare Fiamma Nirenstein

Commenti

Transcript

Petizione: Togliere il vitalizio all`ex parlamentare Fiamma Nirenstein
Petizione: Togliere il vitalizio all’ex parlamentare Fiamma Nirenstein se
nominata ambasciatrice di Israele in Italia
Comunicato, 5 settembre 2015
La scelta fatta da Netanyahu di mettere un’ex parlamentare del Popolo delle Libertà a capo
dell’ambasciata di Israele in Italia è una provocazione; così come lo sono quelle fatte per le sedi
delle Nazioni Unite e del Brasile, che già prima della fine di agosto ha avviato una petizione
sostenuta da importanti associazioni nazionali e da diversi parlamentari.
L’obbiettivo non è quello dichiarato nelle ipocrite dichiarazioni di rito - «approfondire le relazioni
tra Israele e Italia» - ma quello di ingerire nel modo più efficace possibile nella vita politica
italiana.
Come altrimenti intendere la dichiarazione fatta a caldo e contestualmente all’annuncio della
rinuncia alla cittadinanza italiana: «Sono commossa e felice, si tratterà della continuazione del
lavoro di una vita» dal momento che la Nirenstein è stata sempre una battagliera sostenitrice delle
sue linee politiche?
Prima di prendere la nazionalità israeliana nel 2013 e di arruolarsi con Bibi Netanyahu, Fiamma fu
comunista, comunista dissidente, comunista versione Liberal-Adornato, repubblicana versione La
Malfa, craxiana, martelliana, de michelisiana (lui la mandò a Gerusalemme come addetto
culturale), berlusconiana, finiana, si impegnò per Alemanno...
Settanta anni spesi al servizio delle sue mutevoli passioni.
Preso atto di tutto questo, e del fatto che non una voce di dissenso si è levata da tutto l’arco
politico parlamentare, noi Firmatari vogliamo dire con forza: che almeno alla Nirenstein non arrivi
più neppure un euro dallo Stato italiano .
Che le si tolga con una legge “ad personam” il vitalizio parlamentare !
FIRMATE, E SE AVETE GIA’ FIRMATO FATE CONOSCERE QUESTA PETIZIONE !
Visitate il blog collegato a questa petizione: https://ambnirensteinmasenzavitalizio.wordpress.com

Documenti analoghi

Israele. Quali prospettive dopo le elezioni

Israele. Quali prospettive dopo le elezioni Israele. Quali prospettive dopo le elezioni nel Paese, in Medio Oriente, nel contesto internazionale Mercoledì 25 marzo 2015, ore 17,30 Sala Lauree Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Social...

Dettagli

Israele. Quali prospettive dopo le elezioni

Israele. Quali prospettive dopo le elezioni Sala Lauree Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali Università degli Studi di Milano Via del Conservatorio 7, Milano

Dettagli