Incursioni nelle tarantelle calabresi e dintorni

Commenti

Transcript

Incursioni nelle tarantelle calabresi e dintorni
Corrado Antonio L’Andolina
Incursioni nelle tarantelle calabresi e dintorni
Corrado Antonio L’Andolina è nato e vive a Zambrone (Vv). Laureato in Giurisprudenza presso l’università degli studi di Bologna, ha
iniziato la sua attività presso il Foro di Vibo Valentia, dove attualmente esercita la professione di avvocato. Nel 2003 ha fondato il Centro
studi umanistici e scientifici Aramoni di cui è tuttora presidente, associazione finalizzata, fra l’altro, al recupero della memoria storica locale. Dal 2004 è tra i soci più attivi nell’organizzazione del Tamburello
festival, manifestazione di musica e cultura etnica calabrese che si
svolge a Zambrone nel mese di agosto. Sempre nel 2004 si prodiga alla realizzazione del sito web www.aramoni.it dedicato al suo paese
d’origine, nonché alla storia e agli usi della Calabria. Nel dicembre del
2005 è tra i fondatori di “Cronache Aramonesi” periodico locale d’informazione, politica, costume e cultura. Partecipa all’attività di alcune
testate giornalistiche e sin dal suo primo numero collabora con Calabria Ora.
AYAY!
Il motivo per cui la tarantella catturi l’attenzione e sprigioni la
passione di molte persone è semplice: essa risulta uno strumento formidabile per comunicare amore, sdegno, ironia, felicità,
identità, protesta e qualsiasi altro sentimento che incontra difficoltà ad essere trasmesso in modo diverso. In un sondaggio
commissionato per comprendere l’interesse dei giovani verso la
musica e la danza popolare, la risposta più bella è stata: “Apre
il mio cuore al mondo”…
Corrado Antonio L’Andolina
AYAY!
Incursioni nelle tarantelle calabresi e dintorni

Documenti analoghi

Anno II – N

Anno II – N ISSN: 2035-9977 Anno X – N. 2 – settembre 2014

Dettagli

Scuola di Tarantelle, una finestra sul centro sud

Scuola di Tarantelle, una finestra sul centro sud Con la Scuola di Tarantelle  di Roma una full immersion nelle danze popolari del Centro Sud: dalla pizzica alla tamurriata al saltarello alla tarantella. E per ballare la musica del gruppo "Le Tara...

Dettagli