PERIODICO INFORMATIVO FLASH

Commenti

Transcript

PERIODICO INFORMATIVO FLASH
IL NOCE, periodico dell’Associazione di volontariato “Il Noce” – Dir. Resp.: Luigi Piccoli – Anno XXI supplemento n. 1 del n. 49– Aut. Trib. Pordenone del 6 aprile 2000 – Spediz. in abbon. Postale – art. 2 comma 20/c, legge
662/96 – Filiale di Casarsa della Delizia – Dir. e Amministr.: Ass. Il Noce, via Vittorio Veneto n° 45 – 33072 Casarsa (PN) – Tel. 0434/870062 – ccp n. 11916590. Ciclostilato in proprio.
PERIODICO INFORMATIVO FLASH
dell’Associazione di Volontariato “ IL NOCE” - ONLUS
di Casarsa della Delizia (PN). Via Vittorio Veneto, 45
tel. 0434/870062 fax. 0434/871563
e.mail: [email protected] sito internet: www.ilnoce.it
N° 47
gennaio-febbraio-marzo 2008
0638. Notevole successo del Calendario 2008! E’ stata necessaria una ristampa: sono state distribuite 1.700 copie e raccolti 1.558,00 euro, che saranno utilizzati per la costruzione della Casa
mamma-bambino.
0639. Il 16 gennaio Gigi ha partecipato a Trieste, presso la Comunità San Martino al Campo, ad
un confronto sulla situazione dei minori a livello regionale e nazionale promosso da un gruppo
di associazioni triestine.
0640. Il 17 gennaio si è riunita la Commissione minori dell’Osservatorio Sociale del Comune
di Casarsa, coordinata dal Noce; vi fanno parte una decina di realtà con l’obiettivo di coordinare
le iniziative a favore dell’infanzia, in sintonia con il progetto “Città sostenibile per i bambini e le
bambine”.
0641. Il 22 gennaio Gigi ha presenziato al Convegno Nazionale dell’Unicef su “Un impegno
per i diritti dell’infanzia” presso la Biblioteca del Senato.
0642. Il 24 gennaio è iniziato, all’interno del Progetto Adot-ti-amo, il Percorso per le famiglie
in attesa di adottare un bambino. Al corso, condotto dalla dott.ssa Fabia Mellina Bares e dalla
dott.ssa Paola Pecorari, si sono iscritte 13 famiglie.
0643. Il 31 gennaio si è svolta l’Assemblea dell’Osservatorio Sociale Casarsese, di cui il Noce
è uno dei promotori fin dal 1993.
0644. In febbraio sono stati proposti 4 incontri per presentare esperienze di volontariato internazionale in Uruguay, Burundi, Myanmar, Ghana, Bolivia e Colombia. L’iniziativa “Sotto Sopra” è stata organizzata da numerose associazioni del territorio e le serate sono state proposte ad
Arzene, San Martino e Casarsa. Hanno partecipato giovani, adulti, immigrati e rappresentanti di
associazioni di immigrati del territorio.
0645. Il 19 febbraio si è tenuta l’Assemblea annuale del Noce nella quale è stato approvato il
Bilancio 2007. L’architetto Clelia Mungiguerra ha illustrato il progetto della Casa mammabambino.
0646. E’ stato presentato anche il Bilancio Sociale n° 0, una fotografia de “Il Noce” nel 2006, l’anno “magico” del ventennale. La proposta, partita dalla Federazione regionale del CNCA, di entrare assieme ad altri cinque gruppi del Friuli Venezia Giulia nel percorso del MAQS (il modello
attivo di qualità sociale) è stata accolta con entusiasmo e, dopo alcuni mesi di lavoro e di confronto interno, siamo riusciti a predisporre questo significativo documento.
0647. Si è costituito a Udine il ForumSaD FVG tra associazioni che svolgono attività di Sostegno
e Distanza in regione. L’obiettivo principale è di offrire alle associazioni uno spazio di confronto e
strumenti per promuovere il Sostegno a Distanza.
0648. E’ stato presentato il libro “INFOSaD” con le schede delle varie realtà che curano i SAD in
FVG; la pubblicazione, curata dal nostro Centro Studi Sociali “Scrosoppi”, è disponibile in sede.
0649. La Cooperativa sociale il Piccolo Principe ha avviato, in collaborazione con il Noce, il Progetto Sos Family per sostenere le famiglie dei soci e dei bambini che seguiamo. Giuliana Colussi
ha partecipato a Roma alla cerimonia finale del premio “Amico della famiglia” promosso dal Ministero della Famiglia .
0650. Il 21 e 22 febbraio Cristina Murgia - tutor delle famiglie affidatarie - ha partecipato al Convegno Nazionale “Affido: legàmi per crescere” organizzato a Torino dalla Regione Piemonte.
0651. Il 25 febbraio si è svolta, presso il vecchio capannone, l’Assemblea annuale dei soci della
Coop. soc. Il Piccolo Principe; è stato approvato il nuovo regolamento ed è stata decisa la destinazione d’uso del capannone recuperato dopo l’incendio.
0652. In febbraio Suor Marina Cumer ci ha inviato dal Sudafrica un interessante CD in cui vengono presentati i progetti a cui sta lavorando.
0653. In occasione del Convegno regionale delle famiglie numerose, organizzato a Casarsa, i volontari del Noce hanno predisposto il servizio di accoglienza per i bambini presso la sede dell’Associazione.
0654. A febbraio sono stati avviati i laboratori di educazione alla mondialità previsti dal progetto
“Giomondo” finanziato dal CSV. Sono coinvolte le scuole primarie di Casarsa, San Giovanni e Arzene e le Secondarie di Maniago. I temi trattati sono i Diritti dei bambini nelle scuole primarie e i
rapporti interpersonali/interculturali nelle secondarie .
0655. A livello regionale il Pidida (coordinamento nazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza) sta predisponendo un documento con impegni a favore dell’infanzia per i candidati presidenti alla Giunta Regionale.
0656. L’8 marzo, all’interno del Progetto Adot-ti-amo, sono iniziati gli atelier di narrazione ricreativa per i bambini; sono condotti dalle psicologhe dell’Equipe adozioni dell’ ASS 6 di Pordenone.
0657. Nei primi mesi del 2008 le offerte devolute al Noce da privati sono state di 7.044,32 euro.
Ringraziamo in particolare il Circolo Culturale Ricreativo Cosa, la ditta Applika Srl, Il Consorzio
Zona di Sviluppo Ponte Rosso e la ditta Emmedue.
0658. Il 23 maggio alle ore 16.00 verrà inaugurata, nel ridotto del teatro “Pasolini” di Casarsa, la
mostra interattiva “La nostra impronta sul mondo” realizzata in collaborazione dalle quattro
ONGs regionali (ACCRI, CeVI, CVCS, Solidarmondo PN – Aganis) con il contributo del CSV e
della Regione FVG. La mostra è rivolta ai bambini dagli 8 ai 14 anni e potrà essere visitata su appuntamento dalle scuole della provincia di Pordenone l’ultima settimana di maggio.
0659. Il 4 e l’11 aprile la dott.ssa Brunella Turri terrà due incontri per le famiglie disponibili ad accogliere bambini in affido: “A tu per tu con le emozioni: conoscerle e riconoscerle” e
“Emotivamente competenti: come aiutare i figli ad esserlo”.
0660. “Faccia a faccia con le nuove culture” è stato un modo per scoprire qualcosa di
nuovo su India, Nigeria e Marocco. I prossimi appuntamenti, per volontari, educatori e
chiunque fosse interessato, sono l’8 aprile per approfondire la conoscenza su “Albania e area
balcanica” e il 29 aprile il Ghana. Entrambi sono alle 18.00 presso la nostra sede.
0661. La BCC di San Giorgio e Meduno ha deciso di sostenere il progetto Casa mammabambino erogando un contributo di euro 2.980,00 e offrendo la possibilità ai propri clienti di
partecipare all’iniziativa “Mattone su mattone” che prevede l’acquisto simbolico di mattoni per la ristrutturazione della casa. La BCC ha inoltre partecipato, con questa iniziativa, al
Premio nazionale Sodalitas Social Awards sulla responsabilità sociale d’impresa.
0662. Il 24 Aprile, durante un concerto offerto dalla Pro Casarsa verrà illustrato il progetto
della nostra Casa mamma-bambino. L’iniziativa è inserita nell’ambito della Sagra del vino.
0663. Il 24 aprile si parlerà dell’esperienza del Noce a Conegliano (Tv), su invito dell’Amministrazione comunale.
0664. In occasione della Sagra del Vino verrà allestita la mostra “Fiabe da indossare” a
cura del Centro Socio Occupazionale (CSO) della coop. soc. Il Piccolo Principe, presso i locali del Ristorante 900. Inaugurazione della mostra il 24 aprile alle ore 18.00.
0665. In occasione della Sagra del Vino, nella serata del 25 aprile presso il chiosco degli Amatori Calcio di San Giovanni sarà realizzato un concerto benefico a favore del progetto
“Acqua Bolivia” di Solidarmondo PN - Aganis.
PROGETTO EQUOSOLDA - I distributori di caffè del commercio equosolidale
Per una pausa caffè equa e corretta fatevi installare un distributore automatico
del progetto Equosolda!
Le bevande calde erogate - caffè, te, cacao, orzo - sono di provenienza del commercio equo
e solidale.
Le operazioni di ricarica dei distributori automatici sono effettuate grazie a un programma di
inserimento lavorativo di persone svantaggiate.
PER CHIEDERE L’INSTALLAZIONE GRATUITA DI UN DISTRIBUTORE
contatta
IL PICCOLO PRINCIPE soc. coop. Soc. ONLUS
Tel 0434/870949
Quei nanetti folli
A volte i figli ci assomigliano
E così ci danno la prima soddisfazione
Mimano i nostri gesti
E mettono mano a tutto quello che trovano
Quei nanetti che si alzano
Con gli occhi spalancati
Senza rispetto dell’orario né delle abitudini,
e che bisogna per il loro bene (così dicono)
addomesticare.
“Bimbo!
Non rompere più con la palla!
Bimbo!
Quello non si dice!
Quello non si fa!
Quello non si tocca!
Li carichiamo con i nostri dei
E con la nostra lingua,
con i nostri rancori
ed il nostro futuro,
per questo sembra che siano di gomma
e che bastino le fiabe
per poterli addormentare.
Ci impegniamo nel dirigere
Le loro vite
Senza sapere il mestiere e senza vocazione,
trasmettiamo le nostre frustrazioni
con il latte tiepido
ed in ogni canzone.
Niente e nessuno può impedire che soffrano,
che le lancette dell’orologio vadano avanti,
che decidano per se stessi, che sbaglino,
che crescano e che un giorno
ci dicano
Addio.
J. Manuel Serrat