3 Impresa alberghiera isola elba

Commenti

Transcript

3 Impresa alberghiera isola elba
Università degli Studi di Firenze
Dipartimento di Scienze Aziendali
VALUTAZIONI SU CONDIZIONI DI ECONOMICITÀ DELL’IMPRESA
ALBERGHIERA E MARKETING TERRITORIALE DELL’ISOLA D’ELBA
di
Simone Guercini *
Luglio 2008
* Simone Guercini è Professore Straordinario di Economia e gestione delle imprese all’Università di Firenze, dove è
Presidente del corso di laurea in Marketing e Internazionalizzazione e titolare del corso di Marketing delle imprese dei
servizi. Il dott. Andrea Runfola ha collaborato nella raccolta dei materiali ed alla elaborazione del paragrafo 5 di questo
scritto.
Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Scienze Aziendali
Via delle Pandette, 9 Florence Italy Tel.: +39 055 4374704 Fax: +39 055 4374910
E-mail: [email protected]
Indice
1 – Introduzione ............................................................................................................................ p. 2
2 – Le tendenze del contesto economico e aziendale all’Isola d’Elba …………………………. p. 4
3 – Analisi del raccordo impresa-mercato dai bilanci delle imprese alberghiere ……….…….... p. 19
4 – La percezione degli albergatori su andamento di mercato e condizioni di economicità ........ p. 25
5 – Attributi del prodotto e percezioni del cliente turista dell’Isola d’Elba ……………………. p. 36
6 – Implicazione per le politiche degli attori pubblici e privati ................................................... p. 43
Appendice 1 – Bibliografia citata ed ulteriori riferimenti bibliografici ....................................... p. 46
Appendice 2 – Statistiche sui flussi turistici relative al SEL Arcipelago ………………………. p. 51
Appendice 3 – Dati estratti dai bilanci delle società di capitali nel settore alberghiero ............... p. 63
Appendice 4 – Indagine sulle imprese alberghiere: strumento di rilevazione e risultati …....… p. 104
Appendice 5 – Dati sulle percezioni della domanda da un campione di siti Internet ....…........ p. 139
1
1 – Introduzione
Questo studio prende in esame l’evoluzione del mercato e del prodotto ricettivo alberghiero nel
contesto dell’Isola d’Elba, a partire da una prospettiva economico-manageriale e di marketing e con
l’obiettivo di fornire elementi conoscitivi utili alle valutazioni degli operatori pubblici e privati.
Sono oggetto di attenzione in questo ambito le caratteristiche della destinazione turistica, il profilo
delle imprese alberghiere, le percezioni del vertice aziendale e della clientela, che sono esaminati a
partire da elementi raccolti attraverso varie fonti, tanto secondarie (utilizzo di bibliografia e
database) che primarie (risultanti da apposite rilevazioni ad hoc). Uno spazio specifico viene
riservato alla valutazione della dimensione ottimale per l’impresa alberghiera in rapporto
all’evoluzione del mercato, agli indirizzi di marketing strategico e conseguentemente agli
investimenti aziendali nelle strutture ricettive presenti. L’obiettivo è quello di fornire elementi utili
per indirizzare ed accompagnare l’evoluzione di un’industria, quella alberghiera, che assume
un’importanza essenziale per l’economia elbana1.
Più precisamente, il presente lavoro si orienta a dare un contributo rispetto ai seguenti momenti
conoscitivi:
a) analisi derivata della domanda e dell’offerta attuale e potenziale di ricettività alberghiera, anche
in termini di equilibrio gestionale delle imprese cui tali strutture sono riconducibili;
b) valutazione dei processi di sviluppo delle imprese della ricettività alberghiera e potenziamento
delle capacità di offerta in coerenza con il posizionamento della destinazione turistica e delle
singole realtà aziendali;
c) valutazione delle implicazioni di marketing territoriale.
In particolare, per quanto riguarda il punto b), è oggetto di valutazione il rapporto tra condizioni di
mercato e investimenti delle imprese alberghiere. Tale rapporto è considerato alla luce delle
condizioni di economicità (potenziale di domanda e dimensioni dell’impianto), del confronto
competitivo sul piano dell’erogazione del servizio centrale (per esempio, numero e dimensioni
camere), dell’erogazione dei servizi di facilitazione (sale di uso comune, parcheggi ecc.), accessori
e complementari (parchi giochi, strutture sportive, animazione ecc.).
1 Il legame tra condizioni di successo dell’impresa alberghiera e condizioni di successo della destinazione turistica
opera a due vie, dal momento che il successo della prima favorisce la seconda e viceversa. Il ruolo del ricorso a strategie
cooperative e della formazione di capitale sociale in questo caso è stato messo di recente in evidenza nella letteratura
internazionale sul marketing dell’industria alberghiera. Si veda von Friedrichs Grängsjö Y., Gummesson E., Hotel
networks and social capital in destination marketing, International Journal of Service Industry Management, vol. 17,
no. 1, 2006, pp. 58-75.
2
Lo studio si articola su più sezioni. Nella prossima viene proposto il risultato di una analisi dello
scenario e delle tendenze del contesto economico e aziendale dell’Isola d’Elba, basato su fonti di
natura bibliografica, su report di ricerca realizzati da istituzioni pubbliche e private, sull’analisi dei
dati aggiornati provenienti da enti di ricerca. Nella terza sezione sono presi in esame i bilanci delle
società di capitali cui fanno capo strutture alberghiere attive sull’isola, reperiti attraverso l’accesso a
banche dati (come il database AIDA – Bureau van Dijk), a partire dai quali sono effettuate alcune
riflessioni circa le condizioni di economicità e le caratteristiche della struttura delle maggiori
società alberghiere operanti nel contesto elbano. La quarta sezione propone invece i risultati di una
rilevazione realizzata con il metodo della survey analysis presso un campione di imprese
alberghiere iscritte alla Associazione Albergatori dell’Isola d’Elba, prevedendo un questionario
somministrato con modalità telefonica e/o personale a cura di tale associazione ed i cui risultati
sono oggetto di successiva elaborazione e presentazione. In una quinta sessione sono proposti i
risultati di una analisi dei commenti contenuti in un campione di siti Internet (siti specializzati sul
turismo, guide on-line ecc.) rilevati con riferimento all’esperienza di clienti turisti circa la
destinazione e le strutture alberghiere conosciute. Infine, un’ultima sessione propone alcune
implicazioni per gli attori pubblici e privati connesse agli elementi emergenti come risultati di
sintesi dello studio.
I contenuti delle singole sezioni sono integrati dai risultati delle rilevazioni compiute nel corso
dell’indagine preparatoria all’elaborazione, i cui dati sono riportati, come di volta in volta
specificato nel testo, nelle appendici al presente scritto2.
2 Lo studio all’origine di questo scritto è il risultato di un percorso di ricerca che abbiamo avviato alcuni anni fa sul
rapporto con il mercato e le condizioni di economicità dell’impresa alberghiera nel contesto della destinazione turistica
dell’Isola d’Elba. Si veda Guercini S., Valutazioni su prospettive di offerta ricettiva alberghiera e marketing territoriale
all’Isola d’Elba, Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di Scienze Aziendali, Firenze, gennaio 2004.
3
2 – Le tendenze del contesto economico e aziendale all’Isola d’Elba
2.1 – Il marketing territoriale e la destinazione turistica
Il tema del marketing territoriale viene affrontato in questo lavoro in quanto “attività gestionale, di
tipo strategico oltre che operativo, orientata a generare preferenza per il territorio e favorire il
raccordo tra comportamenti di domanda e comportamenti di offerta di servizi ad esso riconducibili”.
Il processo di marketing territoriale prevede fasi attinenti alla dimensione analitica ed a quella
strategica, oltre che a quella operativa3.
Gli attori del marketing territoriale, intesi come attori rilevanti nel definire i caratteri dell’offerta
territoriale, comprendono una pluralità di soggetti, pubblici e privati, che contribuiscono a
determinare, con il loro comportamento, le condizioni di attrattività di un determinato territorio, sia
esso una destinazione turistica, commerciale o di altra natura.
Tra gli attori che contribuiscono a definire l’offerta territoriale vi sono sicuramente le imprese
presenti sul territorio e, in realtà come tra quelle dell’Isola d’Elba, in primo luogo le aziende del
settore turistico e del commercio, tra le quali le imprese alberghiere rappresentano una componente
ampia nella realtà imprenditoriale. La rilevanza del settore turistico in questo territorio trova
rispondenza nell’assoluta preminenza del settore terziario nell’occupazione (l’84,6% delle unità di
lavoro sono impiegate in questo comparto nel 2003) e nel valore aggiunto (l’88,6%), nel quale sono
compresi i contributi del commercio e dei pubblici esercizi (39,8% degli addetti e 37,1% del valore
aggiunto ai prezzi 2003)4.
L’offerta turistica può essere definita in termini di offerta di una destinazione5. In modo analogo
alla scelta di una destinazione per l’accesso a servizi di altra natura (ad esempio, servizi di tipo
commerciale) la scelta di una destinazione turistica può prevalere in termini di salienza rispetto alla
scelta degli specifici servizi turistici in essa presenti6. Detto in altri termini il cliente, prima ancora
che una specifica tipologia di servizi (ad esempio, una struttura ricettiva alberghiera piuttosto che
extra alberghiera) o una specifica impresa di servizi (una determinata impresa alberghiera), può
3 Il concetto di marketing territoriale è quindi distinto da altri concetti comunque connessi, quali il concetto di “place
marketing”, quello di “marketing d’area”, il concetto di “city marketing” o quello di “place promotion”. Per una
definizione del concetto di marketing territoriale, si veda Caroli M. (a cura di) Il marketing territoriale, Franco Angeli,
Milano, 2003. Per una visione del marketing d’area per l’attrazione di investimenti esogeni si veda Paoli M., Marketing
d’area per l’attrazione di investimenti esogeni, Guerini e Associati, Milano.
4 I dati sono ripresi dal volume di AA.VV., Il mosaico dello sviluppo territoriale in Toscana. La provincia di Livorno,
IRPET - Regione Toscana – Provincia di Livorno, 2005, pp. 53-59. Per una valutazione del ruolo del settore turistico
nell’occupazione elbana, si veda anche AA.VV., Bisogni formativi e sistema formativo integrato all’Isola d’Elba, IRES
Toscana, Amministrazione Provinciale di Livorno.
5 Penchlaner H., Weirmair K. (a cura di) Destination management, Touring University Press, Venezia, 2000.
6 Guercini S., Il marketing delle destinazioni commerciali, Franco Angeli, Milano, 2007.
4
orientarsi alla scelta di una destinazione per la quale esprimere preferenza o fedeltà. In questo caso,
la competizione si svolge prima ancora tra destinazioni turistiche che non a livello di singole
imprese, che pure possono contendersi la domanda nel contesto della specifica destinazione7.
L’integrazione di risorse e capacità messe in campo da organizzazioni diverse per dimensioni e
servizi proposti è elemento che contribuisce a caratterizzare una destinazione turistica. La
realizzazione dell’offerta di servizi della destinazione corrisponde ad iniziative imprenditoriali che
mettono in moto una rete di persone e di organizzazioni, all’interno della quale possono essere
presenti attori preposti all’assolvimento dei compiti di definizione delle scelte e di coordinamento, e
generalmente con caratteri di maggiore complessità rispetto alla realtà del singolo stabilimento o
della singola impresa.
Lo sviluppo delle modalità di generazione di traffico e di fedeltà rispetto alla destinazione turistica
può essere realizzato da attori di diversa natura, secondo configurazioni da tempo studiate8. È così
possibile riconoscere dei soggetti che assumono un ruolo di “governo” del nuovo sistema di offerta,
che può così avere un vertice ideatore, organizzatore e coordinatore che è corrispondente al vertice
di un’unica impresa oppure “trasversale” a più vertici d’impresa, o comunque a più organizzazioni,
e cioè essere realizzato da più persone fisiche riconducibili ad una o più unità organizzative della
rete. Tale posizione del vertice contribuisce a definire il ruolo delle unità organizzative nell’ambito
della rete rispetto alla configurazione di offerta proposta sul mercato. Si può quindi avere uno
schema esemplificativo dei possibili contributi che apportano le diverse organizzazioni coinvolte
nella destinazione. La tabella 1 esemplifica uno schema illustrativo dei contributi che possono
essere apportati da diverse organizzazioni coinvolte nel network di relazioni nell’ambito del quale
prende forma la nuova offerta turistica e territoriale.
Circa tali organizzazioni, può trattarsi non solo di imprese, ma anche di altri operatori che
promuovono interessi di categorie produttive (associazioni) e contesti territoriali (operatori
pubblici). Queste diverse realtà vengono a fornire il loro contributo in momenti diversi della
elaborazione dell’offerta turistica, attraverso un processo che può presentare caratteri definibili, in
circostanze differenti, in termini più o meno corrispondenti agli intenti iniziali formulati dai singoli
attori. A questo può ricondursi il collegamento con il contesto socio-istituzionale locale ed un
accesso più marcato ad economie esterne disponibili nella localizzazione nella quale hanno base le
imprese che realizzano le singole offerte specialistiche (albergatori, ristoratori ecc.) e quindi
7 Baloglu S., McClearly K.W., A model of destination image formation, Annals of Tourism Research, vol. 26, no. 4,
1999, pp. 868-897
8 Sulla distinzione tra configurazioni di offerta di tipo “fai da te”, “network” e “package”, si veda Rispoli M. (a cura di)
Prodotti turistici evoluti. Casi ed esperienze in Italia, Giappichelli, Torino, 2001.
5
l’iniziativa innovativa nell’offerta della destinazione nel suo insieme o comunque l’indirizzo dei
flussi di traffico a sue componenti significative.
Tabella 1. – La definizione di un quadro di ruoli per l’offerta turistica nella destinazione: la
matrice dei ruoli/attori
Ideazione
Finanziamento
Organizzazione
Coordinamento
Contributo operativo “a”
Contributo operativo “b”
...
Ente α
Ass.ne β
Impresa χ
...
Impresa ω
-X
----...
X
-X
X
X
X
...
X
---X
X
...
...
...
...
...
...
...
...
-X
------
Fonte: nostro adattamento da Rispoli, op. cit., 2001, p. 71.
Con riferimento alla destinazione turistica, la titolarità delle preferenze del cliente può essere così di
interesse non per un singolo attore, ma per una pluralità di attori. La presenza di una pluralità di
realtà organizzative può comunque associarsi alla possibilità di individuare un vertice ideatore,
organizzatore e coordinatore dell’aggregato, che corrisponde ad un’unica impresa o ad un gruppo di
riferimento trasversale a più vertici aziendali. Il singolo o l’insieme di soggetti che assume un ruolo
di “governo” del nuovo sistema di offerta proposto nella destinazione può essere definito attraverso
l’individuazione dei ruoli da questo assunti nei confronti della destinazione turistica. Il concetto di
ruolo al quale facciamo riferimento è una estensione al livello di attori-organizzazioni del concetto
di ruolo attribuito all’individuo da parte del gruppo, per cui nel nostro ragionamento il ruolo è un
modello di comportamento che soddisfa alle esigenze ed alle aspettative generate negli operatori nei
confronti del singolo attore9.
9 Linton R., The study of man, Appleton Century, New York, 1936; Rugiadini A., Organizzazione d’impresa, Giuffrè,
Milano, 1979.
6
2.2 – L’evoluzione della domanda alberghiera nel contesto elbano
Il fenomeno turistico assume ampia rilevanza per gli otto comuni presenti nel contesto elbano, come
è testimoniato da indicatori sintetici che sono prodotti dalle istituzioni di ricerca regionali, che
evidenziano come effetto di tale fenomeno la presenza di una forte pressione antropica, che si
caratterizza per un elevato rapporto tra presenze turistiche ed abitanti residenti, dato che risulta di
molte volte superiore al dato regionale (tabella 2).
Tabella 2 – La valutazione della pressione turistica: alcuni indicatori di riferimento
Indicatori di qualità e sostenibilità SEL 17 – Arcipelago
dello sviluppo a scala locale
(*)
(**)
Rifiuti Solidi Urbani pro capite
1015,2
990
(kg/abitante/anno)
Consumi pro capite di energia elettrica per
usi civili (MWh/ab)
Consumi pro capite di energia elettrica per
2
usi civili (MWh/km )
Raccolta differenziata / Rifiuti Solidi Urbani
(%)
Aree protette per territorio (%)
Pressione turistica (presenza/abitanti)
Consumo del suolo (% superficie
urbanizzata/superficie totale)
Consumi idrici acquedotto pro capite
(mc/abitante/anno)
Densità della rete stradale (km/kmq)
Media Regione Toscana
(*)
(**)
602,1
648
1,6
nd
1,1
Nd
Nd
453
Nd
655
6
7,0
21,3
25,5
63,6
102,4
6,6
62,5
104,9
nd
8,6
10,5
4,9
9,22
10,8
Nd
126,4
nd
84,7
Nd
1,1
nd
1,2
Nd
14,3
nd
1
Nd
Consumo del suolo/densità abitanti x 1000
56,2
56,03
31,7
31,81
Fonte: nostre elaborazioni e parziale adattamento di dati forniti da: (*) Indicatori ambientali e sistemi economici locali,
Edizioni Regione Toscana, Quaderni della programmazione, 10, marzo 2003, p. 46. (**) Ambiente e sviluppo locale – Il
quadro delle pressioni ambientali nei sistemi economici locali, Edizioni Regione Toscana, Quaderni della
programmazione 12. Ottobre 2004, pag. 109.
Superficie percorsa da incendi (mq/kmq)
Nel quadro dell’analisi del fenomeno turistico in un’ottica di marketing proponiamo di considerare
l’andamento degli arrivi come un indicatore del “traffico” generato nella destinazione turistica,
mentre l’andamento delle presenze può essere visto come un indicatore di quelle che sono le
“vendite” di ricettività nella stessa destinazione, sebbene non in valore ma in quantità. Per quanto
permetta di svolgere alcune prime riflessioni su traffico e vendite, l’analisi dei flussi turistici
presenta dei limiti non trascurabili nell’ambito di uno studio di marketing territoriale. Infatti i dati
sul valore dei ricavi di vendita e sui margini economico-finanziari sono sicuramente più importanti
di quelli sui flussi turistici, in una logica economico-gestionale e mercatistica quale quella da noi
assunta. Anche limitando la nostra attenzione ai soli ricavi, questi ultimi possono naturalmente
avere un andamento diverso da quello delle presenze, in quanto quest’ultime rappresentano un
parametro che non tiene conto dei prezzi.
7
Precisato il senso dei dati sui flussi di “arrivi” e sulle “presenze”, che abbiamo connotato di un
senso di marketing attraverso la mutuazione di una terminologia ripresa dal retailing, passiamo a
vedere l’andamento di tali grandezze nell’arco decennale che va dal 1996 al 2006, ultimo anno per
il quale disponiamo dei dati ufficiali pubblicati (si veda le tabelle riportate nell’Appendice 2). Un
modo a nostro avviso sufficientemente efficace per rappresentare l’andamento degli arrivi
complessivi nel corso di questo periodo nel SEL Arcipelago, è quello di considerarli articolati su tre
periodi. Il primo di questi va dal 1996 al 2001, ed è segnato da un significativo e progressivo
incremento degli arrivi, più accentuato in particolare negli anni 1998 e 2000, ma che è
sostanzialmente continuo nell’arco del quinquennio, e che porta il dato relativo al 2001 ad essere
superiore di circa un quinto al dato relativo al 1996 (+19,7%). Il secondo periodo, dal 2001 al 2003,
vede invece un calo degli arrivi particolarmente forte, che assume una consistenza drammatica
nell’anno 2003, e che comporta nell’arco di due anni una perdita sensibilmente superiore al
guadagno realizzato nel quinquennio precedente (- 21,2%). Il terzo periodo, dal 2003 al 2006, è
caratterizzato da un sostanziale recupero, in parte non sorprendente tenuto conto del carattere
eccezionale della riduzione degli anni precedenti, che comunque appare relativamente discontinuo e
insufficiente a riportare il dato degli arrivi al livello segnato nel 2001.
L’andamento degli arrivi appare fonte di preoccupazione soprattutto se analizzato nell’evoluzione
della sua struttura. Nella fase 1996-2001 l’incremento del “traffico” di turisti è continuo e
relativamente omogeneo nella sua composizione, dal momento che è il risultato di un aumento tanto
degli arrivi alberghieri che di quelli extra alberghieri, di quelli italiani come di quelli stranieri. Nella
fase successiva queste componenti tendono invece ad assumere un andamento mutevole in relazione
ad un trend meno chiaramente definito, più incerto ed instabile. In generale, il dato relativo agli
arrivi nelle strutture ricettive di tipo alberghiero appare meno positivo del dato generale, per cui alla
fine del decennio, mentre gli arrivi complessivamente segnano tra il 1996 ed il 2006 un + 12,3% nel
contesto della ricettività del SEL Arcipelago, nel settore alberghiero questi segnano solo un + 7,3%.
Inoltre molto diverso è l’andamento degli arrivi italiani e di quelli stranieri, con ampie variazioni da
un periodo all’altro. Mentre negli anni 1996-2001 entrambe le componenti degli arrivi alberghieri
segnano una crescita (+17,2% gli italiani e +5,9% gli stranieri), nel periodo 2001-2003 si ha un calo
di ampie proporzioni degli arrivi italiani (il numero indice passa da 117,2 a 70,0 con una perdita di
oltre il 40%), solo in parte compensato da un incremento degli stranieri (numero indice da 105,9 a
119,2 in aumento del 12,6%). Nel periodo 2003-2006 infine, mentre gli arrivi italiani recuperano
sostanzialmente la posizione raggiunta nel 2001, gli arrivi stranieri segnano un calo di ampie
proporzioni (il numero indice passa da 119,2 a 79,0 con una contrazione del 33,7%).
8
In sintesi, per quanto gli arrivi complessivamente vedano una crescita nel decennio, la seconda metà
di tale periodo appare piuttosto tormentata, con un calo complessivo della componente straniera,
dopo che questa era risultata capace di una maggiore tenuta nella fase di crisi del periodo 20012003. In questo quadro gli arrivi alberghieri hanno un andamento complessivamente peggiore di
quello ricettivo più in generale, con un calo particolarmente forte nella componente degli arrivi
stranieri, segno questo di perdita di competitività dell’industria alberghiera elbana sui mercati
turistici internazionali10.
Tabella 3 – L’andamento degli arrivi nel decennio 1996-2006 nel SEL Arcipelago
Dato numerico (migliaia)
1996
2001
2003
Arrivi complessivi
- italiani
- stranieri
Arrivi alberghieri
- italiani
- stranieri
423
299
124
295
218
77
506
356
150
337
255
81
399
247
152
245
153
92
2006
475
356
119
316
255
61
Numero indice 1996 = 100 (*)
1996
2001
2003
2006
100,0
100,0
100,0
100,0
100,0
100,0
119,7
119,4
120,4
114,2
117,2
105,9
94,3
82,8
122,1
83,1
70,0
119,2
112,3
119,4
95,4
107,3
117,3
79,0
Fonte: Regione Toscana – servizio statistico. Per ulteriori dettagli si veda l’appendice 2
(*) il numero indice è calcolato sui dati completi riportati nell’appendice 2, non sui dati espressi in migliaia riportati
nella prima metà di questa tabella.
Il dato relativo alle presenze evidenzia a sua volta alcuni tratti specifici. Come abbiamo detto, le
presenze possono essere viste come indicatore di volume di vendita (in quantità e non in valore) dal
momento che sono il prodotto non solo degli arrivi (indicatore di traffico) ma anche del numero di
pernottamenti realizzati da ciascun turista in arrivo. In effetti il dato più importante è proprio
questo, dal momento che per l’industria alberghiera è il numero di pernottamenti un indicatore
significativo di vendita più che il numero degli arrivi, potendo una riduzione di quest’ultimo essere
compensata da un incremento della permanenza media dei clienti. Su questo piano il dato
complessivo appare nell’arco del decennio caratterizzato da un incremento complessivo (da 2,7
milioni di presenze del 1996 a 3,1 del 2006) anche in questo caso articolabile su tre fasi, in modo
analogo all’andamento degli arrivi: il periodo 1996-2001, caratterizzato da un costante aumento
delle presenze; il periodo successivo di contrazione, che diversamente che per gli arrivi è
inizialmente meno grave ma che si prolunga fino al 2004; il periodo successivo 2004-2006,
caratterizzato da un recupero anche nel livello delle presenze.
L’andamento in crescita nella prima metà del decennio (1996-2001) trova in questo caso un dato
controtendenza nelle presenze straniere nelle strutture alberghiere, che risultano in calo nello stesso
10 Il dato dell’arcipelago è riferibile come insieme sostanzialmente all’isola maggiore, vista l’esiguità assoluta dei
numeri relativi alla ricettività nell’unico comune non elbano dei nove compresi nel SEL Arcipelago, quello di Capraia
Isola.
9
periodo (numero indice passa da 100 a 86,1, con una contrazione del 13,9%), a differenza di quanto
avviene nel campo delle presenze straniere complessive (in crescita del 14,3%) ed in
corrispondenza invece di un forte incremento delle presenze di italiane alberghiere (numero indice
che passa da 100 a 123,7). Quest’ultimo dato risulta in linea con l’andamento delle presenze italiane
complessive (numero indice che passa da 100 a 124,0). Successivamente, nel periodo 2001-2004 le
presenze alberghiere complessive subiscono un calo significativo (numero indice che passa da
111,4 a 95,9, con una riduzione del 13,9%) cui contribuisce tanto la componente italiana (numero
indice da 123,7 a 109,7, contrazione dell’11,3%) che soprattutto in termini relativi quella straniera
(numero indice da 86,1 a 67,6, con un calo del 21,5%). Da notare come nel 2004 le presenze
straniere nelle strutture alberghiere oggetto specifico della nostra attenzione siano risultate essere
inferiori di 1/3 a quelle realizzate nel 1996. La fase di recupero del numero delle presenze che
caratterizza il periodo 2004-2006 (si torna a 3,1 milioni di presenze complessive ed a 1,7 milioni di
presenze alberghiere), interessa nel caso delle presenze alberghiere essenzialmente la componente
italiana (numero indice passa da 109,7 a 129,8 segnando un incremento del 18,3%), mentre solo in
misura limitata riguarda quella straniera (numero indice da 67,6 a 70,8 con un aumento del 4,7%).
Tabella 4 – L’andamento delle presenze nel decennio 1996-2006 nel SEL Arcipelago
Dato numerico (migliaia)
1996
2001
2004
Presenze complessive
- italiani
- stranieri
Presenze alberghiere
- italiani
- stranieri
2.671
1.743
928
1.570
1.056
514
3.222
2.161
1.061
1.749
1.307
442
2.718
1.898
819
1.507
1.159
347
2006
3.101
2.200
901
1.735
1.371
364
Numero indice 1996 = 100 (*)
1996
2001
2004
2006
100,0
100,0
100,0
100,0
100,0
100,0
120,6
124,0
114,3
111,4
123,7
86,1
101,8
108,9
88,3
95,9
109,7
67,6
116,1
126,2
97,0
110,5
129,8
70,8
Fonte: Regione Toscana – servizio statistico. Per ulteriori dettagli si veda l’appendice 2
(*) il numero indice è calcolato sui dati completi riportati nell’appendice 2, non sui dati espressi in migliaia riportati
nella prima metà di questa tabella.
Il dato relativo alle presenze sembra in sintesi caratterizzarsi per una debolezza della componente
alberghiera straniera che riguarda tutto il decennio e non solo la fase successiva al 2001, risultando
oltre tutto poco interessato dal recupero registrato da altre componenti delle presenze nel corso degli
ultimi anni (periodo 2004-2006). In questo senso, le “quantità” di ricettività alberghiera venduta a
fronte di presenze straniere risulta calare di circa un 30% nell’arco del decennio considerato, mentre
la componente italiana cresce di un trenta percento, con l’esito a livello aggregato di un incremento
di circa un 10% delle presenze alberghiere complessive. Anche questo dato conferma l’esistenza di
problemi di competitività del prodotto alberghiero elbano sui mercati internazionali.
10
La permanenza media viene presa in esame come ulteriore indicatore rilevante, e può essere intesa
come dato relativo all’acquisto pro-capite in quantità di servizi di ricettività. In questo caso
l’andamento nel decennio 1996-2006 mette in evidenza un primo periodo nel quale il dato di
permanenza media risulta sostanzialmente stabile, oscillando a livello complessivo tra i 6,3 ed i 6,4
giorni, mentre per la ricettività alberghiera la permanenza media si colloca nello stesso periodo tra i
5,3 ed i 5,2 giorni. Nel quinquennio 2001-2006 invece si registra sostanzialmente una minore
stabilità del dato di permanenza media, che viene a caratterizzarsi per andamenti anche fortemente
oscillanti da un anno all’altro. Così a livello complessivo (alberghiero ed extralberghiero) la
permanenza media passa dai 6,4 giorni del 2001-2002 ai 7,6 del 2003, per scendere bruscamente a 6
giorni nel 2004 e poi recuperare gradualmente nel 2005 e nel 2006 fino a 6,5 giorni. A livello
alberghiero, la permanenza media segue un andamento caratterizzato da oscillazioni ancora più
marcate. Dai 5,2 giorni degli anni 2001-2002 si sale nel 2003 a 7,1 giorni e poi si scende a 4,9,
risalendo nel 2005 e nel 2006 fino a 5,5 giorni. Questo andamento è connesso almeno in parte al
variare della composizione dei turisti in termini di provenienza, dal momento che la componente
straniera si caratterizza per una permanenza media più elevata rispetto a quella propria della
componente italiana. Le forti oscillazioni a cui si è fatto riferimento sono però riscontrabili anche
nell’ambito dell’evoluzione del dato relativo alla permanenza media dei turisti di provenienza
italiana, così come nell’ambito di quelli di provenienza straniera, si segnala evidentemente una
dinamica presente in modo trasversale che non è spiegata solo dal variare della composizione dei
clienti presso le strutture ricettive. Queste oscillazioni, ed in particolare il dato “anomalo”
dell’aumento della permanenza media nell’anno 2003, non trovano comunque riscontro e
spiegazione presso gli operatori alberghieri elbani da noi contattati, e per questo motivo riteniamo
che su questo dato non sia da porre particolare attenzione11.
Tabella 5 – L’andamento della permanenza media nel decennio 1996-2006 nel SEL Arcipelago
Dato numerico
Permanenza media
- italiani
- stranieri
Permanenza media alberghiera
- italiani
- stranieri
1996
2001
2003
2004
2006
6,3
5,8
7,5
5,3
4,9
6,7
6,4
6,1
7,1
5,2
5,1
5,4
7,6
6,8
9,0
7,1
6,0
8,9
6,0
5,6
7,0
4,9
4,8
5,5
6,5
6,2
7,6
5,5
5,4
6,0
Fonte: Regione Toscana – servizio statistico. Per ulteriori dettagli si veda l’appendice 2
(*) il numero indice è calcolato sui dati completi riportati nell’appendice 2, non sui dati espressi in migliaia riportati
nella prima metà di questa tabella.
11 Circa l’attendibilità del dato della permanenza media nell’anno 2003 si sottolinea come questo sia risultante dalle
statistiche ufficiali regionali. Questo non esclude che possano esservi spiegazioni di altra natura rispetto all’effettivo
prolungarsi della presenza media, in particolare di turisti stranieri, in quell’anno.
11
In sintesi, l’evoluzione del dato relativo alla permanenza media segnala una minore stabilità negli
ultimi anni rispetto al periodo precedente, indicatore anche questo che può avere un significato
quale elemento di minore prevedibilità dei ritorni degli investimenti e delle caratteristiche del
comportamento di acquisto del consumatore di ricettività. L’andamento meno stabile del dato
relativo alla permanenza media può quindi di per sé rendere più problematica la posizione di chi
effettua scelte di investimento nelle infrastrutture alberghiere, rappresentando da questo punto di
vista un elemento di disincentivo all’investimento.
2.3 – L’evoluzione delle strutture alberghiere
A fronte di questa evoluzione dei flussi di domanda, passiamo adesso a vedere l’evoluzione delle
attrezzature ricettive presenti nel contesto elbano attraverso l’analisi del divenire del dato relativo al
SEL Arcipelago12. A fronte di un andamento della domanda caratterizzato da una certa variabilità,
in particolare nella seconda metà dell’ultimo decennio rispetto agli anni precedenti, l’evoluzione
delle strutture dell’offerta di ricettività appare, in modo non sorprendere, caratterizzata da variazioni
molto meno accentuate. Le strutture ricettive presenti nel territorio della APT 2 – Arcipelago
rappresentano una quota maggioritaria di quelle complessivamente presenti nel territorio
provinciale livornese (appendice 2, tavola 3). Il numero di strutture ricettive alberghiere in questo
contesto appare da anni stabile e pari a poco oltre duecento. Queste strutture sono essenzialmente
riconducibili agli otto comuni dell’Isola d’Elba, essendo il territorio della APT 2 costituito da questi
stessi comuni oltre al comune di Capraia Isola, che conta un numero minimo di strutture ricettive13.
La componente alberghiera mantiene nel corso del decennio una quota superiore al 40% dei posti
letto disponibili nelle strutture ricettive, a fronte di un numero degli alberghi di poco superiore a
duecento, che rimane sostanzialmente invariato nel corso del decennio.
Se il rapporto tra numero di bagni e numero di camere rappresenta un indicatore a tale scopo, si può
affermare che le attività alberghiere non sono caratterizzate da un potenziamento significativo delle
dotazioni nel corso del decennio. Complessivamente il rapporto tra bagni e camere rimane
stazionario, con un sensibile peggioramento negli anni 2002-2003 rispetto a quelli precedenti, solo
in parte recuperato nel periodo 2004-2006.
12 Il dato relativo al SEL Arcipelago corrisponde al dato dell’Isola d’Elba con l’aggiunta delle sole strutture presenti
all’Isola di Capraia.
13 Da un nostro sondaggio, risultano tre le strutture ricettive presenti a fine 2001 nel comune di Capraia Isola, delle
quali due alberghiere ed una extra alberghiera.
12
Tabella 6 – L’offerta ricettiva nel decennio 1996-2006 nel SEL Arcipelago, con particolare
riferimento a quelle di natura alberghiera
1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006
Strutture ricettive
Posti letto
Strutture alberghiere
Posti letto
Camere
Dimensione media alberghiera
Bagni/camere nell’alberghiero
502
461
462
32826
36946
37089
465
459
459
457
467
465
35464 34995 34797 34728 37385 36765
210
210
209
211
210
208
208
16228
16165
14145 14074 14003 13967 16025 15948
15925
15998
5978
28,6
0,98
6652
31,5
0,97
6634
31,6
0,97
6574
31,3
0,99
6721
32,3
0,96
6728
32,3
0,95
6556
31,2
0,99
210
6560
31,2
0,99
210
6896
33,0
0,92
209
458
36933
13351
6541
31,1
0,99
210
460
37015
6859
32,8
0,92
Fonte: Regione Toscana – servizio statistico. Per ulteriori dettagli si veda l’appendice 2
(*) la dimensione media alberghiera è valutata come numero di camere per albergo. Per il dato relativo al numero di
posti letto per albergo si veda l’appendice 2.
Il dato relativo al rapporto bagni/camere appare ancora più difficile da giustificare se si considera
che non può essere spiegato con la dimensione delle camere (non stiamo parlando infatti di un
rapporto bagni/posti letto). Risulta inoltre ancora meno spiegabile se si tiene conto che nel corso del
decennio, pur in presenza di una dotazione di strutture alberghiere numericamente pressoché
invariata, la quota delle strutture riconducibili alle categorie a 3 e 4 stelle cresce di incidenza sul
totale, passando dal 43% del 1996 al 53% del 2006, in presenza di una stabilità della componente
RTA e di un concomitante e sostanziale calo della componente alberghiera di categoria 1 e 2 stelle.
Tabella 7 – Le caratteristiche dell’offerta ricettiva nel SEL Arcipelago in termini di composizione
per classificazione delle strutture ricettive
1996
Strutture alberghiere
4 e 3 stelle
1 e 2 stelle
RTA
2001
2006
209
210
208
43%
32%
25%
46%
30%
24%
55%
22%
24%
Fonte: Nostre elaborazioni sui dati contenuti nell’appendice 2
I problemi di adeguatezza della ricettività nella realtà del turismo elbano venivano messi in
evidenza già in anni passati in alcune analisi condotte in relazione alla pianificazione degli
interventi finalizzati al sostegno delle attività turistiche nel contesto dell’Arcipelago toscano, dove
si individuano tali problemi di adeguatezza tanto sul fronte dimensionale che in termini qualitativi14.
In questi stessi documenti si evidenziava la necessità di dare luogo a programmi integrati per la
qualificazione della destinazione turistica al fine di proporre la stessa per nuovi segmenti di turismo
14 Il riferimento è alle annotazioni contenute in AA.VV., Progetto di rilancio delle attività turistiche dell’Arcipelago
toscano, Regione Toscana, Febbraio 2005, p. 14-15.
13
(congressuale, storico-culturale, ambientale, sportivo ecc.) rispetto a quello balneare più
tradizionalmente dominante nel contesto elbano. Tale necessità di adeguamento viene rapportata
alle caratteristiche delle strutture ricettive, rispetto alle quali si viene a puntare ad una crescita
qualitativa più che ad una quantitativa. In questo ambito uno degli indirizzi maggiormente sostenuti
nella progettazione di parte pubblica (in particolare quella regionale) riguarda la necessità di
qualificare le strutture ricettive puntando ad una crescita qualitativa, orientando tale crescita alla
necessità di garantire e certificare la compatibilità ambientale di tali strutture. È evidente
l’importanza di offrire alle imprese ricettive un sostegno alla introduzione di innovazioni e dal
miglioramento della qualità della dotazione e dei servizi15. In questo quadro si colloca anche
l’indirizzo dato dalla documentazione pianificatoria a livello regionale che prevede una
qualificazione del sistema delle infrastrutture funzionali allo sviluppo turistico, da realizzare
attraverso il sostegno ad investimenti di soggetti pubblici, con particolare riferimento allo sviluppo
delle strutture congressuali ed all’ottica di uno sviluppo sostenibile del turismo16. Altri sostegni
sono visti orientati prevalentemente alle piccole e medie imprese ricettive e alle agenzie di viaggi,
nonché alle strutture destinate ad attività di servizio e attrezzature, al fine di favorire gli
investimenti, attraverso agevolazioni (accesso al credito, contributo in conto interessi) condizionate
alla presenza di forme di certificazione ambientale17. Gli stessi documenti di indirizzo e
pianificazione regionale evidenziano il rilievo crescente del tema del “Marketing turistico di
destinazione”, nell’ambito del quale sono previsti specifici interventi di promozione con riferimento
particolare alla realizzazione di attività di comunicazione (produzione di materiale informativo,
realizzazione di educational, campagne pubblicitarie ecc.).
Su questi indirizzi di sostegno al turismo nel contesto elbano, si deve sottolineare come, se da un
lato la qualificazione ambientale appare elemento coerente con la salvaguardia delle potenzialità di
sviluppo del settore turistico nel contesto elbano, dall’altro è evidente come il perseguimento di tale
finalità risponda ad altre logiche, certo di massimo rilievo, che però non garantiscono di per sé un
successo di mercato. Per conseguire quest’ultimo, occorre che la qualificazione agisca su parametri
percepibili dai clienti, per cui la produzione di certificazioni deve essere rilevabile anche negli
effetti da parte della clientela.
15 AA.VV., op. cit., 2005, p. 17.
16 AA.VV., op. cit., 2005, p. 20.
17 Le forme di certificazione in questione comprendono Ecolabel, Iso 14001, Emas.
14
2.4 – La modernizzazione dell’offerta alberghiera
Così come più in generale altri comparti dei servizi, a partire dalla distribuzione commerciale,
l’impresa alberghiera è moderna quando viene a percepire la propria offerta ricettiva quale prodotto
caratterizzato da un proprio ciclo di vita. Ciò implica la consapevole riformulazione del prodotto
attraverso la realizzazione dei necessari investimenti in una visione ciclica che non può essere
arrestata senza compromettere le possibilità di sviluppo aziendale. La ricettività alberghiera
moderna, più in generale, è orientata al profitto più che alla rendita, differenziandosi in questo caso
nettamente dalla ricettività espressa dalle seconde case. La presenza di una più elevata propensione
alla crescita qualitativa dei servizi alberghieri può interessare positivamente il territorio favorendo
la produzione di un maggiore valore aggiunto pure in presenza di un minore volume di turisti, e
quindi di ritorni economici che non aumentino ulteriormente la pressione antropica connessa alla
ricettività che appare forte nelle realtà orientate alla rendita immobiliare.
La specificità delle imprese alberghiere rispetto alle altre principali forme aziendali presenti nel
campo turistico (come tour operator ed agenzie/tour organizer) è evidente nel fatto che le prime
hanno un interesse diretto e di lungo termine allo sviluppo della destinazione18. Questo dovrebbe
rendere l’impresa alberghiera sensibile al preservare le risorse del territorio, che in contesti come
quello elbano sono connesse alla presenza di delicati equilibri naturali. Tale posizione dell’impresa
alberghiera la rende anche una componente della domanda di territorio rilevante per il marketing
territoriale, che si collega infatti alla fruizione particolare del territorio ad essa associato. Ciò vale in
particolare per l’Isola d’Elba, dal momento che essa si configura come una realtà nella quale il
settore turistico è il motore principale dello sviluppo e vede l’intero sistema economico locale
sensibile all’andamento del ciclo di vita del prodotto turistico19.
La condizione dimensionale in generale, ed in particolare le problematiche di dimensione minima,
tendono ad assumere un rilievo significativo nella gestione dell’impresa alberghiera. Quando le
aziende sono localizzate in un contesto di tipo periferico, l’assenza di economie di scala derivanti
dalla dimensione dell’organismo aziendale si aggiunge all’assenza di esternalità significative nel
contesto di localizzazione, tema questo che assume rilievo non solo nei distretti manifatturieri, con
riferimento ai quali ha avuto origine il suo studio, ma che interessa anche contesti nei quali sono
18 Bastakis C., Buhalis D., Butler R., The perception of small and medium sized tourism accomodation providers on
the impacts of the tour operators’ power in Eastern Mediterranean, Tourism Management, 25, 2004, pp. 151-170.
19 Bacci L., L’impatto del turismo nell’economia regionale e locale della Toscana, IRPET, Istituto Regionale per la
Programmazione Economica della Toscana, Firenze, 2002.
15
presenti imprese del commercio e più in generale dei servizi, come da tempo è stato evidenziato in
letteratura20.
In queste condizioni l’adozione di strategie di tipo cooperativo può aiutare i vari attori a migliorare
le condizioni di economicità cui hanno accesso. Gli attori interessanti ad obiettivi di marketing
territoriale per il sistema locale sono naturalmente incentivati allo sviluppo di un’industria
alberghiera che si possa definire come “moderna” nel senso prima evidenziato21.
Nel contesto di un territorio insulare di piccole dimensioni, l’offerta di servizi di ricettività
alberghiera assume sotto vari aspetti dei connotati peculiari22. Ad esempio, le risorse umane
impiegate nella attività alberghiera sono in ampia misura provenienti da territori esterni alla realtà
insulare, generando esse stesse un fabbisogno di ricettività. In questo contesto il prodotto
alberghiero deve essere considerato integrato insieme alle altre componenti dell’esperienza del
cliente, a cominciare dal contributo che può essere fornito dall’elemento fisico nel sistema di
erogazione del servizio. Entro un certo limite il mantenimento di livelli di competitività dell’offerta
di servizi alberghiera non può prescindere dalle condizioni e dal potenziamento del supporto fisico,
a partire dalla sua componente immobiliare23.
Il potenziamento e la riqualificazione del supporto fisico non passa necessariamente da una crescita
dei volumi di ricettività e dei flussi di arrivi. Al contrario, esso corrisponde ad elementi di capacità
innovativa e può tradursi in sensibilità alle esigenze espresse dalla domanda o da nuove possibilità
offerte dalla tecnologia di erogazione.
La modernità della ricettività alberghiera si caratterizza anche per la capacità di percepire la
proposta al cliente come parte di un’offerta aggregata che integra servizi di ricettività con quelli di
altra natura, rispetto alla quale il policy maker pubblico assume un ruolo importante in termini di
regolamentazione del quadro che deve rendere possibile lo sviluppo. Oltre alla promozione della
20 Nelson R.L., The selection of retail location, Oxford University Press, New York, 1958.
21 Morrison A., Small firm co-operative marketing in a peripheral tourism region, International Journal of
Contemporary Hospitality Management, 10/5, 1998, pp. 191-197. I temi che assumono importanza per la soddisfazione
e la fidelizzazione del cliente, come emergeva dai risultati di un nostro precedente studio sulla realtà elbana,
comprendevano per le imprese alberghiera: (1) la fruibilità ed il carattere di accessibilità proprio del prodotto turistico
globale; (2) l’adeguatezza dei servizi integrativi; (3) le condizioni di prezzo (pricing) e di efficienza dei processi
produttivi; (4) gli standard del servizio ed il livello qualitativo dei servizi specifici che concorrono alla generazione del
servizio globale (Guercini, op. cit., 2004, p. 25).
22 Conlin M., Baum T. (editors) Island tourism: management principles and practice, Wiley, Chichester., 1995; Kilic
H., Okumus F., Factors influencing productivity in small island hotels. Evidence from Northern Cyprus, International
Journal of Contemporary Hospitality Management, vol. 17, no. 4, 2006, pp. 315-331. Sharpley R., The influence of the
accomodation sector on tourism development: lessons from Cyprus, International Journal of Hospitality Management,
vol. 19, 2000, pp. 275-293; Sundgaard E., Rosenberg L., Johns N., A typology of hotels as individual players: the case
of Bornholm, Denmark, International Journal of Contemporary Hospitality Management, vol. 10, no. 5, pp. 180-183;
Tsartas P., Socioeconomic impacts of tourism on two Greek Isles, Annals of Tourism Research, vol. 19, no. 3, 1992, pp.
516-533.
23 Lo sviluppo deve essere inteso in termini di cambiamento strutturale più che di crescita dimensionale, coerentemente
con l’accezione assunta da tale concetto negli studi di economia e successivamente di management strategico
16
destinazione in termini di comunicazione occorre valutare quali caratteristiche deve avere il mix di
offerta della destinazione per dare un paniere di attributi del prodotto turistico globale di interesse
per il cliente24.
In definitiva, la modernizzazione dei servizi alberghieri si presenta quale fenomeno complesso, che
vede passare alla assunzione di logiche di natura più compiutamente imprenditoriale, dal momento
che si manifesta in una più intensa dinamica innovativa (logica di profitto versus logica di rendita),
ed in una accresciuta competizione25. La modernizzazione è stata analizzata nella letteratura
economico-gestionale con riferimento ai servizi commerciali ma può essere quindi in modo
interessante valutata rispetto ai servizi di ricettività turistica. Il concetto di “modernizzazione”
richiama significati collegati a quello di “innovazione”, risultando dotato di una valenza positiva in
quanto espressione di progresso ed efficienza del sistema di erogazione del servizio. La
modernizzazione tende a corrispondere da un lato ad un processo di diffusione di logiche
imprenditoriali orientate alla competizione, identificandosi dall’altro con scale produttive
accresciute, assumendo una corrispondenza con aspetti dimensionali piuttosto che come fatto
qualitativo26.
Emerge con forza nel concetto di modernizzazione il nesso tra imprenditorialità, innovazione e
modernità. La modernizzazione si configura come processo che conduce ad un nuovo assetto,
quello della modernità appunto, rompendo i precedenti schemi consolidati27.
Il concetto di modernizzazione si collega ad una propensione per l’innovazione e per lo sviluppo
dell’impresa, secondo una logica di profitto che si contrappone a quella di rendita, e che si associa a
processi di competizione orizzontale. Questa accezione fa riferimento chiaramente ad elementi
qualitativi che interessano la condotta dell’azienda e la natura dei comportamenti imprenditoriali. In
questo senso appare una semplificazione identificarla con la grande dimensione e contrapporla agli
attori piccoli e “indipendenti” (non legati a catene)28.
24 Rispoli, op. cit., 2001.
25 La teoria dell’innovazione commerciale risente profondamente di questi comportamenti associati al perseguimento
del vantaggio di costo, conseguito attraverso l’innovazione nelle tecnologie distributive e la maggiore scala
dimensionale di formato e d’impresa.
26 La modernizzazione si identifica in questo approccio nel processo di sviluppo, inteso come principio interpretativo
della vita economica, che segna l’uscita dalle condizioni (pre-moderne) del ripetersi del processo economico. Come è
noto, nell’aproccio schumpeteriano i processi di sviluppo non appaiono generati dal consumo, ma dal produttore
innovatore. Lo sviluppo, e quindi la modernizzazione, si determina per l’introduzione di nuove combinazioni delle
risorse disponibili. Da questo punto di vista l’approccio in questione non tiene conto del ruolo della domanda come
fattore di stimolo all’innovazione evidenziato da Schmookler.
27 Più che il superamento di un assetto ben preciso per giungere ad uno nuovo, questa visione di modernità può mettere
in discussione le stesse modalità di rappresentazione degli assetti futuri tradizionalmente adottate da parte dei decisori.
28 Per un approccio critico alla associazione tra grande dimensione e capacità innovativa, si veda Burresi A., Il
processo innovativo dell’impresa del dettaglio tradizionale, Coppini, Firenze, 1984.
17
Il riferimento ad una fase nuova della modernità è un fenomeno culturale prima ancora che un tema
di marketing. In sociologia e filosofia si richiama l’emergere di un momento nuovo nella storia
della modernità, definito di volta in volta in modo parzialmente diverso, coniando termini come
“post-modernità”, ovvero di “seconda modernità”29. Non vi sarebbe un tornare indietro ai tratti
precedenti alla modernizzazione, ma al contrario, si configurano tratti di ulteriore novità, che
portano alcuni autori ad usare l’espressione di “modernizzazione della modernità”30. Questo
comporta il riconoscere due fasi della realtà moderna. La prima fase, che possiamo definire di
“modernizzazione”, si configura come passaggio delimitato nel tempo, che viene interpretato come
processo di cambiamento che conduce da un assetto tradizionale ad uno moderno, realizzato
appunto attraverso tale processo. La seconda fase invece, meglio qualificata dall’espressione
“modernità”, tende ad enfatizzare il carattere permanente della condizione di cambiamento, non
percepito come delimitato da uno stato di partenza ed uno di arrivo (come sottointeso nella
dinamica della modernizzazione), ma che si qualifica per un continuo divenire degli assetti e per
una condizione permanente di trasformazione31.
29 Beck U., La società del rischio. Verso una seconda modernità, Carocci, Roma, 2000.
30 Il contesto della nuova modernità o post-modernità muta i caratteri del rapporto tra comunità e conoscenza, con
dinamiche rese possibili dalle nuove tecnologie dell’informazione, per cui come il moderno si rapporta al sapere scritto,
il post-moderno si rapporta al sapere informatico secondo le modalità a questo connesse di produzione e diffusione.
31 Bauman Z., Modernità liquida, Laterza, Roma-Bari, 2002.
18
3 – Analisi del raccordo impresa-mercato dai bilanci delle imprese alberghiere
Il marketing territoriale per le destinazioni turistiche vede un ruolo importante delle strutture
alberghiere. Tale ruolo non deriva solo dalla consistenza del valore aggiungo riconducibile alla
produzione di ricettività, che pure è importante, ma dipende soprattutto dal suo carattere di volano
per lo sviluppo della destinazione, anche per il carattere “radicato” assunto generalmente dalle
imprese alberghiere.
Nel complesso delle attività alberghiere elbane assume particolare rilievo il complesso delle attività
riconducibile alle società di capitali. A tale riguardo le nostre riflessioni si basano su un database di
37 società operanti con strutture alberghiere all’Isola d’Elba, i cui bilanci sono stati reperiti
attraverso la fonte del database AIDA pubblicato dal Bureau van Dijk, rispetto ai quali riportiamo le
grandezze più significative nell’appendice 3 al presente scritto.
Le società di capitali considerate sono in prevalenza di società a responsabilità limitata (33 su 37, di
cui 2 unipersonali), con sede in tre casi fuori dall’Isola d’Elba e negli altri casi in sette degli otto
comuni elbani (34 su 37), senza la netta prevalenza di uno di essi ma con una certa concentrazione
se i primi due comuni rappresentano circa la metà delle società alberghiere presenti nel nostro
database (18 su 37 hanno sede a Portoferraio o a Campo nell’Elba). Sommando i dati relativi
all’ultimo bilancio disponibile per ciascuna di queste società, risulta complessivamente un dato dei
ricavi che è pari ad oltre 56 milioni di euro. Non per tutti gli anni sono disponibili bilanci aggiornati
attraverso il database cui facciamo riferimento, per cui gli ulteriori dati di sintesi su queste strutture
alberghiere, riportati nella tabella che segue, possono riferirsi ad un sottoinsieme delle società di
capitali considerate.
Tabella 8 – Le società di capitale operanti nell’industria alberghiera elbana. Alcuni dati aggregati
ricavati dalla elaborazione dei bilanci
2002
Numero società considerate
Ricavi delle vendite (migliaia di euro)
Utile netto / Perdita netta (migliaia di euro)
Totale attività
Totale patrimonio netto
Posizione finanziaria netta
23
37.751
- 432
43.099
11.808
7.335
2003
26
41.417
292
55.185
16.817
-3
2004
34
47.084
- 1.157
82.982
20.651
3.261
2005
32
45.350
- 565
76.476
19.062
19.724
2006
32
46.851
- 342
78.939
20.383
20.717
Fonte: AIDA Bureau van Dijk – per ulteriori dettagli si veda l’appendice 3
19
Si rileva un andamento economico della gestione, stanti i risultati di bilancio, prevalentemente
negativo nell’arco del quinquennio 2002-2006, nell’ambito del quale solo in uno degli anni, il 2003,
si registra un risultato economico positivo della gestione aggregato a livello del complesso di
società di capitali alberghiere considerate. Negli altri quattro anni la somma algebrica dei risultati
gestionali delle società considerate risulta negativa, evidenziando a livello aggregato delle perdite di
esercizio che prevalgono sugli utili di esercizio per quasi 1,2 milioni di euro nel 2004, riducendosi a
342mila euro nel 2006.
Tabella 9 – Le società di capitale operanti nell’industria alberghiera elbana. Alcuni dati medi
ricavati dalla elaborazione dei bilanci
2002
Numero società considerate
Ricavi delle vendite per singola società
(migliaia di euro)
Totale attività per singola società
(migliaia di euro)
Rotazione capitale investito
Totale patrimonio netto per singola società
(migliaia di euro)
2003
2004
2005
2006
23
1.641
26
1.593
34
1.385
32
1.417
32
1.464
1.874
2.123
2.441
2.390
2.526
0,88
513
0,75
647
0,57
607
0,59
596
0,58
637
Fonte: AIDA Bureau van Dijk – per ulteriori dettagli si veda l’appendice 3
Dopo aver considerato alcuni dei dati di bilancio in termini aggregati per l’insieme delle società di
capitali attive nel settore alberghiero, effettuiamo adesso il calcolo del valore medio per singola
società, e quindi consideriamo l’evoluzione di tale dato medio dal 2002 al 2006. Naturalmente si
tratta di un dato che deve essere valutato con cautela, dal momento che non è chiaro in quale modo
si possa valutare essendo relativo ad un aggregato di società in parte diverso da un anno all’altro.
Sia pure tenendo conto di tali cautele, il dato appare sostanzialmente stabile e riferibile in gran parte
alle stesse società. Il principale elemento emergente è dato da un rallentamento della rotazione del
capitale investito, una delle principali determinanti della redditività, insieme al margine sulle
vendite. Infatti, come è noto la redditività del capitale investito è calcolabile come prodotto della
redditività delle vendite per la rotazione del capitale investito. Nelle società considerate, negli anni
presi in esame, a fronte di un incremento del totale delle attività per singola società, si riscontra una
relativa riduzione, o almeno negli ultimi anni una scarsa dinamica del ricavo medio per singola
realtà alberghiera. Ne risulta una rotazione del capitale investito che scende da 0,88 a 0,58 nel
periodo 2002-2006.
Detto in altri termini, le società di capitali prese in esame hanno visto, nel corso del quinquennio
2002-2006, un aumento relativamente consistente dei propri investimenti, che nella media da noi
20
calcolata per queste società sono passati da 1,87 a 2,53 milioni di euro. Questo evidenzia una certa
propensione dell’imprenditoria all’investimento nella azienda. A tale aumento di investimenti si è
fatto fronte per circa 1/6 con il capitale proprio, e per i restanti 5/6 con capitale di prestito. Ciò
determina in generale un aumento dell’indebitamento di queste aziende. A fronte di tali
investimenti, non si è realizzato un aumento dei ricavi di vendita, che al contrario sono passati da
1,64 a 1,46 milioni di euro (-11%). Vi sono diverse spiegazioni possibili per quanto andamento
(errori nelle scelte di investimento, riduzione dell’attrattività della destinazione presso il mercato
ecc.). Si sottolinea comunque che la stessa dimensione mediamente piccola anche per le strutture
riconducibili alle società di capitali ha reso difficile il recupero degli investimenti. Questo vale in
particolare in una prospettiva di futura modernizzazione delle strutture alberghiere. Il loro
adeguamento infatti (ad esempio, maggior numero di bagni o di spazi ad uso comune) comporta da
un lato un investimento, ma allo stesso tempo insistendo sulla stessa superficie determina una
riduzione del numero delle camere e dei posti letto, che tendenzialmente incide di più proprio sulle
piccole strutture ricettive. In altri termini, l’investimento in adeguamento, a parità di superficie della
struttura, tende a ridurre la capacità produttiva, senza che il mercato nelle condizioni attuali
consenta un recupero sul fronte dei prezzi medi unitari. Questa evoluzione, che proponiamo come
ipotesi, può contribuire a spiegare l’aumento degli investimenti con la riduzione del fatturato. Nella
esemplificazione numerica riportata di seguito è evidente come la riduzione dei posti letto tende a
tradursi in un declino dei ricavi e degli stessi margini di redditività. Appare evidente come solo un
adeguamento dimensionale possa consentire di realizzare un adeguamento degli standard delle
camere e dei servizi accessori, pena l’impatto su ricavi e redditività segnalato nello schema.
Dimensioni dell’albergo e impatto degli investimenti su ricavi e redditività:
esemplificazione numerica (*)
Mq struttura
2.000
2.000
2.000
2.000
2.000
Mq per posto
letto
10
12
14
16
18
Numero posti
letto
200
167
143
125
111
Tasso
occupazione
30%
30%
30%
30%
30%
Ricavi in euro (**)
MOL in euro (***)
4.200.000
3.507.000
3.003.000
2.625.000
2.331.000
336.000
281.000
240.000
210.000
186.000
(*) Come evidenziato nel testo, questa stima assume l’ipotesi che gli adeguamenti di struttura non consentano un
adeguamento del prezzo, ma sia solo elemento necessario a mantenere nel tempo la percezione di valore da parte della
domanda; si tratta di una ipotesi che appare realistica stanti le attuali condizioni del mercato.
(**) Ipotizzato un ricavo di 70 euro per posto letto.
(***) Ipotizzato un margine operativo lordo (MOL) dell’8% sui ricavi.
I problemi di redditività delle società alberghiere sono rapportabili alle caratteristiche dimensionali
delle aziende in questione ed alle caratteristiche stagionali della proposta turistica. Entrambi i fattori
in oggetto rappresentano infatti elementi limitanti la redditività aziendale. In particolare la
21
stagionalità elevata riduce la rotazione del capitale investito, comprimendo i ricavi raggiungibili a
parità di investimento effettuato. Anche la dimensione media relativamente contenuta tende
comunque ad avere effetti, mettendo in difficoltà le strutture alberghiere di fronte all’esigenza di
realizzare investimenti in servizi accessori, che possono risultare più rapidamente recuperabili in
presenza di strutture di ampie dimensioni.
A parità di capitale investito la redditività di tale capitale dipende da quanti ricavi si hanno per ogni
unità di capitale investito (rotazione del capitale) e da quale è il margine conseguito su ogni unità di
ricavo (margine sulle vendite). Questi due elementi sono evidenziati nella relazione di seguito
riportata.
Elementi di valutazione della redditività
Redditività investimento = Margine sulle vendite x Rotazione del capitale
(Margine / Capitale investito) = (Margine / Vendite) x (Vendite / Capitale investito)
Sempre a parità di capitale investito, il livello di vendite dipende naturalmente dal numero di unità
vendibili (numero di camere) che viene realizzato e dal numero di occasioni di vendita (tasso di
occupazione) prodotto nell’unità di tempo.
Nella logica di modernizzazione cui abbiamo prima fatto riferimento, assume rilievo la
realizzazione di nuove combinazioni, associabili ad esempio ad una evoluzione del supporto fisico,
che si traducono in uno sviluppo dell’investimento. Iniziative di questo tipo possono essere valutate
in termini di redditività, elemento sul quale si devono maturare alcune riflessioni.
In presenza di un nuovo ulteriore investimento, è possibile un recupero di tale investimento se esso
determina un aumento dei ricavi tale da mantenere pari o accelerare la rotazione del capitale
investito, o se ciò non avviene se tale investimento consente di aumentare il margine sulle vendite
pure in presenza di un rallentamento della rotazione del capitale dovuto ad un incremento dei ricavi
meno che proporzionale rispetto all’incremento del capitale investito.
Dati i problemi di congestione del contesto ambientale elbano, si deve immaginare che un
incremento degli investimenti dovrebbe puntare principalmente allo sviluppo di attività tali da
consentire un miglioramento dei margini sulle vendite, e quindi un potenziamento della redditività
pure in presenza di un incremento delle vendite minore all’incremento del capitale investito. Tale
rallentamento della rotazione del capitale investito sembrerebbe del resto già in atto, stando ai dati
prima evidenziati circa l’andamento delle realtà alberghiere riconducibili alle società di capitali
oggetto specifico della nostra attenzione.
22
Altro tratto caratterizzante delle imprese alberghiere considerate riguarda il rapporto tra il totale
delle attività ed il patrimonio netto per singola società. A fronte di un accrescimento del totale per
singola attività, il patrimonio netto non è sostanzialmente aumentato, o almeno non nella stessa
misura. Questo aspetto lascia capire che il fabbisogno di capitale generato dalla crescita delle
attività sia stato soddisfatto in altro modo (finanziatori esterni, credito dei soci ecc.).
Da un’indagine compiuta a cura del Consorzio Elba Promotion ed i cui risultati sono stati
successivamente oggetto di elaborazione e di discussione in un nostro precedente lavoro,
emergevano alcuni elementi di interesse32. In particolare, dalla analisi del rapporto tra caratteri
rilevati attraverso questa indagine ad hoc sulla domanda, risultava esistere una relazione
significativa tra il livello di soddisfazione per l’offerta di tempo libero e quello di soddisfazione
complessiva e di ritorno nella destinazione. Infatti in questo caso risultava un indice di connessione
piuttosto elevato. In sintesi, da tale indagine risultava che coloro che si dichiaravano soddisfatti
dell’offerta di tempo libero erano molto probabilmente pronti a ritornare in quanto
complessivamente soddisfatti dall’esperienza turistica.
Il rafforzamento di tipo qualitativo dei servizi aggiuntivi oltre che di quelli di base dell’offerta
ricettiva (offerta di servizi incrementata) emergeva dalla nostra precedente indagine come fattore di
soddisfazione e di fidelizzazione della clientela, evidenziando chiare implicazioni per le politiche
che gli attori tanto privati che pubblici avrebbero dovuto adottare. Questo elemento assume
importanza anche perché, come confermato dalla stessa indagine, la soddisfazione complessiva
tende ad associarsi ad una minore sensibilità al prezzo da parte della clientela.
Dalla analisi delle relazioni tra caratteri della domanda emergente dalla indagine cui abbiamo fatto
ora riferimento, emerge quindi come sia importante l’offerta di servizi per il tempo libero quale
fattore connesso alla soddisfazione complessiva ed alla fidelizzazione del cliente. Dalla stessa
indagine emerge inoltre la riduzione della sensibilità al prezzo ed il generale maggiore
apprezzamento per la qualità dei servizi acquisibili nel corso dell’esperienza turistica. La sensibilità
al prezzo dei servizi ricettivi cala infatti in presenza di complessiva soddisfazione per l’esperienza.
Da una nostra precedente analisi basata sugli studi di settore, veniva confermato il carattere
fortemente stagionale dell’attività turistica sull’Isola d’Elba, per cui i giorni di apertura mediamente
realizzati nelle unità locali da noi considerate superavano di poco la quota dei duecento. Il carattere
stagionale dell’attività turistica si configurava quindi come un vero e proprio limite all’impianto
alberghiero nel territorio elbano. Anche nelle unità alberghiere mediamente più grandi ed efficienti
in termini di impiego della propria capacità produttiva, come quelle oggetto di analisi di una nostra
32 Guercini S., op. cit., 2004, p. 16 e seguenti. Gli ulteriori elementi informativi proposti in questa pagina e nella
successiva sono tratti dalla stessa fonte, rispettivamente alle pagine 18 e 21.
23
precedente indagine basata sugli studi di settore per l’anno di imposta 2002, le dotazioni in termini
di spazi per i servizi accessori risultavano di consistenza piuttosto limitata.
Le imprese coinvolte in questa indagine generavano ricavi delle vendite e delle presentazioni per
18,5 milioni di euro (sempre dati 2002) con un capitale investito in beni strumentali di 12,9 milioni
di euro, spese per il personale per 5,9 milioni di euro, acquisti di materie prime e merci per 3
milioni di euro. Con riferimento a questo insieme di imprese, solo in due strutture su trenta prese in
esame si dichiarava essere presenti spazi per sale riunioni, con una dimensione media in questi casi
di 120 mq ciascuna, e solo in tre strutture si dichiarava di poter contare su sale di intrattenimento,
con una superficie media di 50 mq. Molto più diffusa invece risultava al presenza di sale comuni
(erano presenti in 26 strutture su 30 considerate) con una superficie media di 82 mq per struttura,
così come gli spazi all’aperto (presenti in 25 strutture su 30) per una superficie media di 1580 mq.
La ristorazione era presente in 27 delle trenta realtà aziendali esaminate, con una superficie media
di 165 mq per ciascuna delle 26 strutture per le quali era indicato il dato, così come altrettanto
diffuso appariva il servizio bar. Tra gli altri servizi maggiormente presenti nelle strutture oggetto
dell’indagine basata sui dati raccolti per la realizzazione degli studi di settore per l’anno 2002, vi
erano i seguenti: (a) televisione via satellite (nel 73,3% degli alberghi); (b) cassaforte (nel 50% delle
unità); (c) aria condizionata (nel 40% delle unità); (d) frigo bar (nel 33% delle unità); (e) parcheggio
(nell’87% dei casi); (f) piscina (nel 46% dei casi); (g) campi da tennis (nel 30% dei casi); (h) altri,
come accesso alla spiaggia, animazione, trasporto persone con mezzi propri ecc. (in quote residue
dei casi).
24
4 – La percezione degli albergatori su andamento di mercato e condizioni di economicità
4.1 – Nota metodologica e profilo delle imprese
In questa sezione presentiamo i principali risultati emergenti da una indagine su un campione di
operatori alberghieri realizzata con la collaborazione della Associazione degli Albergatori dell’Isola
d’Elba. Questa indagine è stata realizzata attraverso la somministrazione di un questionario
precedentemente formulato (survey analysis), avvenuta tra il 12 marzo ed il 21 maggio 2008 con la
collaborazione della Associazione degli Albergatori dell’Isola d’Elba. Copia del questionario, così
come i dati emergenti dalla rilevazione, sono riportati nella appendice 4 di questo elaborato.
Il questionario è stato proposto a 47 imprese alberghiere associate alla Associazione degli
Albergatori dell’Isola d’Elba, e da queste sono ritornati 26 questionari compilati e validi (tasso di
risposta del 55,3%). Si tratta di una quota non trascurabile della dotazione alberghiera dell’isola (il
12,4%, stante il numero di 209 alberghi rilevato dalle ultime statistiche ufficiali disponibili). Le
persone rispondenti sono i responsabili della gestione delle unità alberghiere riconducibili alle
imprese contattate.
Le imprese alberghiere rispondenti sono concentrate nei quattro comuni di Portoferraio, Campo
nell’Elba, Marciana e Capoliveri, con l’unica eccezione di un albergo che si trova nel comune di
Porto Azzurro. Si tratta in grande maggioranza di alberghi a tre stelle (18 su 26, pari al 69,2% del
totale), e per il resto di alberghi a quattro stelle (7 unità, pari al 26,9% del totale), con l’unica
struttura ricettiva a due stelle. Altra caratteristica del campione esaminato, è data dal carattere
indipendente delle strutture alberghiere, nel senso che solo in due casi viene indicata l’appartenenza
a catene alberghiere nazionali (2 su 24 rispondenti al relativo quesito), mentre negli altri casi si
tratta con tutta evidenza di imprese indipendenti mono stabilimento (22 rispondenti su 24, pari al
91,7% del totale). Questo dato conferma l’idea che l’industria alberghiera elbana sia caratterizzata
da realtà aziendali cui, fatte poche eccezioni, non corrispondono grandi catene nazionali o
internazionali, ma che sono essenzialmente espressione di una imprenditorialità radicata nel
territorio33.
La dimensione delle strutture ricettive esaminate è molto variabile: si passa dalle 7 camere della
struttura di minori dimensioni alle 220 della realtà maggiore. In media gli alberghi considerati
contano poco meno di 48 camere, ma il dato di deviazione standard è piuttosto elevato e pari a poco
meno di 44.
33 Glancey K., Pettigrew M., Entrepreneurship in the small hotel sector, International Journal of Contemporary
Hospitality Management, 9/1, 1997, pp. 21-24.
25
Dato di particolare rilievo per l’economicità della gestione alberghiera è quello relativo al tasso
medio annuo di occupazione delle camere, che viene indicato da 16 degli alberghi rispondenti e che
corrisponde in media ad una stima del 60%, con una deviazione standard di 14,8. Si tenga presente
come questo dato di occupazione media delle camere è da intendersi riferito al periodo di apertura
delle strutture ricettive per cui, tenuto conto del non utilizzo delle camere nel periodo di chiusura, la
stima del tasso di occupazione risulterebbe ancora più ridotta. Il numero di addetti risente
fortemente della componente aggiunta nel periodo di alta stagione. Al netto di tale componente, nel
periodo di bassa stagione in media agli addetti sono poco meno di 16 unità (esattamente 15,76),
oscillando da 1 addetto nelle due strutture alberghiere minori ai 130 addetti della struttura di
maggiori dimensioni. Nel periodo di alta stagione mediamente il numero degli addetti raddoppia,
oscillando dai 4 ai 230, per cui il dato medio aritmetico supera le 31 unità (31,12) con una
deviazione standard anche questa quasi raddoppiata (pari a 47,53).
Passando all’andamento del fatturato, le aziende alberghiere che hanno risposto al questionario
evidenziano una valutazione sostanzialmente orientata alla stabilità. Infatti, considerando
l’andamento del fatturato nell’ultimo anno (2007) rispetto ai due anni precedenti (dato medio del
2005 e del 2006), i rispondenti, con l’unica eccezione di una struttura alberghiera che dichiara di
aver registrato una forte riduzione (contrazione di oltre il 15%), si ripartiscono quasi equamente sui
tre giudizi di lieve diminuzione (8 aziende, pari al 30,8% del totale, che dichiarano una riduzione
compresa tra il –5% ed il –15%), di stabilità (8 aziende, pari al 30,8% del totale, che dichiarano un
andamento compreso tra il –5% ed il +5%) e di lieve incremento (9 aziende, pari al 34,6% del
totale, che dichiarano un andamento compreso tra il +5% ed il +15%). Da osservare comunque
come manchino in assoluto alberghi, tra quelli rispondenti, che dichiarino una crescita del fatturato
superiore al 15% nel periodo considerato.
A fronte di un andamento del fatturato che sembra improntato ad una sostanziale stabilità,
l’andamento dei costi di gestione sembra essere caratterizzato da un maggiore dinamismo. Dalle
risposte date nei questionari, risulta che circa la metà dei rispondenti (13 unità sulle 25 che hanno
dato risposta a tale quesito, pari al 52% del totale) ritiene che tali costi abbiano subito nell’ultimo
anno (2007), rispetto alla media dei due precedenti (2005 e 2006), un incremento di lieve entità
(compreso tra +5% e +15%). Coloro che ritengono essere in atto una forte crescita di tali costi (oltre
il +15%) rappresentano però un gruppo ancora molto consistente (8 rispondenti su 25, pari al 32%
del totale), pari al doppio di coloro che ritengono i costi essere stati sostanzialmente stabili. In
definitiva, se le percezioni dichiarate dalle imprese rispondenti trova riscontro nei dati reali,
l’economicità delle aziende alberghiere considerate sembra essere posta sotto minaccia da un
andamento mediamente stabile dei ricavi, cui fa fronte un andamento mediamente in crescita dei
26
costi di gestione, con conseguente contrazione dei margini gestionali e presumibilmente del
risultato economico della gestione.
L’incidenza della clientela straniera continua ad essere significativa nell’ambito del fatturato delle
imprese rispondenti. Circa un terzo di esse (9 su 26, pari al 34,6% del totale) genera con turisti
stranieri tra il 31% ed il 60% del proprio fatturato, mentre poco meno della metà (12 unità su 26,
pari al 46,2% del totale) genera con tale clientela dall’11% al 30% del fatturato. Nelle restanti
imprese (il 19,2% del totale) vi è comunque una presenza di turisti stranieri, con i quali si realizza
comunque meno del 10% del fatturato.
La clientela delle realtà alberghiere rispondenti risulta in ampia parte composta da turisti fedeli. Si
tratta di clienti che hanno già acquistato in passato i servizi di ricettività offerti da tali imprese e che
continua a farlo. Oltre metà delle imprese rispondenti (14 su 26, pari al 53,8% del totale) afferma di
realizzare con questa tipologia di clientela tra il 31% ed il 60% del proprio fatturato. Si tratta di una
quota molto alta delle vendite, che testimonia della presenza di una clientela che torna negli
alberghi in questione e che rappresenta una base importante per questa componente dell’industria
turistica elbana. Presso un numero più piccolo di alberghi (4 unità su 26, pari al 15,4% del totale) la
quota di fatturato generata da turisti fedeli risulta persino più elevata, essendo stimata come
compresa tra il 61% ed il 90% del totale. Nelle restanti realtà alberghiere la quota di fatturato
generata da turisti fedeli è comunque significativa (compresa tra l’11% ed il 30% del totale per 5
rispondenti su 26, pari al 19,2% dei rispondenti) o solo presente (fino al 10% del totale per 3
rispondenti su 26, pari all’11,5%).
4.2 – Percezioni del vertice delle imprese alberghiere e aree di intervento emergenti
Nel questionario si è poi chiesto ai responsabili della gestione delle strutture ricettive quali fossero a
loro modo di vedere gli elementi importanti per la loro clientela in quanto punti di forza della realtà
alberghiera da loro gestita. Data una lista da noi predisposta di servizi accessori si è chiesto di
stimare un grado di importanza assegnato dalla clientela nella loro percezione su una scala da 1 a 5,
dove 1 corrisponde ad un grado di importanza molto ridotta e 5 ad un grado di importanza
consistente. Allo stesso modo, si è chiesto di assegnare per la stessa lista di servizi accessori un
giudizio sulla misura in cui tale servizio rappresenti un punto di forza per la loro specifica struttura
alberghiera, giudizio formulato sempre attraverso la stessa scala da 1 a 5.
È venuto ad emergere come particolarmente importante la presenza di alcune dotazioni
infrastrutturali dell’albergo, quali la piscina (valore medio 4,22 su una scala da 1 a 5) ed il
parcheggio (valore medio 4,21 su una scala da 1 a 5). Ancora più elevato il grado di importanza
27
attribuito alla qualità della ristorazione (valore medio 4,75 su una scala da 1 a 5), mentre
significativa appare anche l’importanza attribuita alla presenza di un centro benessere (spa,
massaggi, attività termali, sauna ecc.), con un valore che in media supera il punteggio intermedio
(3,4 su una scala da 1 a 5). Sul punteggio intermedio o su un punteggio minore si collocano invece
altri fattori, come la presenza di una sala congressi (punteggio 3,00 su una scala 1-5), di altre
strutture sportive (2,90) e di sale interne ad uso comune (2,76). Questi punteggi assegnati dai
responsabili delle imprese alberghiere all’importanza percepita a loro modo di vedere da parte della
clientela, si caratterizzano poi per diversi gradi di variabilità. Ad esempio, tra i fattori ritenuti
importanti nelle caratteristiche dell’offerta alberghiera, la varietà dei giudizi appare più elevata in
merito al ruolo della presenza della piscina (deviazione standard 1,24) che non sul ruolo della
presenza del parcheggio (deviazione standard 0,78), segno che la presenza della prima può essere
percepita come un elemento molto importante per un certo numero di alberghi mentre è meno
importante per gli altri, dove nel caso del parcheggio la sua importanza è percepita come abbastanza
elevata da parte della gran parte dei rispondenti. Particolarmente elevata la variabilità di giudizio
circa l’importanza della presenza della sala congressi (deviazione standard 1,51), in quanto per un
buon numero di alberghi il suo ruolo può essere percepito come significativo, segnando un interesse
per il servizio congressuale, mentre per altri questa componente è ritenuta più marginale nelle scelte
della propria clientela effettiva o potenziale. La ridotta variabilità dei giudizi sul ruolo della qualità
della ristorazione (deviazione standard pari a 0,44) trova corrispondenza nel fatto che buona parte
dei rispondenti è venuta a convergere assegnando punteggio massimo (5) a tale elemento.
Passando da una valutazione del grado di importanza per il cliente ad una valutazione della forza
nell’offerta attuale dell’impresa alberghiera, si rilevano alcuni elementi di continuità tra percezione
degli elementi importanti per la cliente e percezione dei caratteri della dotazione aziendale. Gli
elementi sui quali i gestori rispondenti ritengono essere più forti i propri alberghi comprendono
ancora la qualità della ristorazione (punteggio medio 4,61 su una scala 1-5, con deviazione standard
0,89), la piscina (punteggio medio 4,00 e deviazione standard 1,41), il parcheggio (punteggio medio
3,86 e deviazione standard 1,13). Più debole appare la percezione di dotazioni per quanto riguarda
le sale congressi (punteggio medio 2,67) e per i centri benessere (punteggio medio 3.00), sia pure in
presenza di una elevata variabilità (in entrambi i casi la deviazione standard è pari a 1,73).
Nella tabella che segue viene proposto un confronto tra i giudizi assegnati dai rispondenti, circa il
grado di importanza per la clientela e circa la presenza nella struttura alberghiera come punto di
forza, per una serie di servizi accessori rispetto a quelli centrali di ricettività. Emergono da tale
confronto i servizi sui quali esiste un gap più elevato e dove probabilmente sussiste il maggiore
potenziale di intervento con investimenti da parte delle imprese alberghiere (tabella 10).
28
Tabella 10 – Importanza di alcuni servizi accessori e grado di forza / debolezza percepito dagli
albergatori per l’attuale offerta alberghiera
Grado di
importanza per la
clientela (giudizio
medio)
Piscina
Altre strutture sportive (campi da tennis ecc.)
Sale interne ad uso comune (tv, lettura ecc.)
Centro benessere (spa, massaggi, attività
termali, sauna ecc.)
Qualità della ristorazione
Sala congressi
Parcheggio
Deviazione
standard (e
numero
rispondenti)
Punto di forza per
la struttura
ricettiva (giudizio
medio)
Deviazione
standard (e
numero
rispondenti)
Indicatore (*)
del maggiore
potenziale di
intervento (gap)
4,22
2,90
2,76
3,40
1,24 (23)
1,15 (19)
1,16 (25)
1,24 (15)
4,00
2,79
2,81
3,00
1,41 (20)
1,48 (14)
1,21 (21)
1,73 (9)
- 0,22
- 0,11
+ 0,05
- 0,40
4,75
3,00
4,21
0,44 (24)
1,51 (15)
0,78 (24)
4,61
2,67
3,86
0,89 (23)
1,73 (9)
1,13 (22)
- 0,14
- 0,33
- 0,35
Fonte: nostra elaborazione – per ulteriori dettagli si veda l’appendice 4
(*) Questo indicatore è calcolato come semplice differenza aritmetica tra il giudizio medio circa il punto di forza per la
struttura ricettiva (terza colonna) ed il giudizio medio circa il grado di importanza per la clientela (prima colonna).
L’indicatore rappresentato nell’ultima colonna della tabella sopra riportata viene a dare conto delle
aree nelle quali vi è maggiore spazio per l’intervento in termini di potenziamento delle strutture
alberghiere. Infatti, se tale indicatore è negativo, segnala la presenza di una relativa debolezza
dell’offerta aziendale rispetto al grado di importanza per la clientela. Si tenga presente che entrambi
i giudizi sono formulati dagli operatori alberghieri elbani rispondenti al questionario. L’indicatore,
di conseguenza, è espressione indiretta delle percezioni degli albergatori circa gli elementi
infrastrutturali della propria struttura alberghiera sui quali potrebbe essere opportuno un
potenziamento stante l’importanza che tali elementi possono avere per i clienti. Naturalmente, se
l’indicatore assume segno positivo (come avviene per la dotazione di sale interne ad uso comune)
questo potrebbe indicare che il livello di forza della dotazione alberghiera è, nella percezione dei
rispondenti, superiore all’importanza assegnata dai clienti. In questo caso l’intervento in chiave di
potenziamento non risulta quindi segnalato come prioritario.
Dati questi caratteri dell’indicatore da noi proposto, e tenuto conto dei suoi limiti di varia natura
(come il fatto che consideri solo una serie di aspetti pre-definiti dal rilevatore, che sia basato solo
sulle percezioni di albergatori, che gli albergatori rispondenti sono una frazione del totale ecc.),
emergono comunque alcune aree nell’ambito delle infrastrutture alberghiere che sono meritevoli di
particolare attenzione in termini di possibile intervento. In particolare ve ne sono quattro (quelle per
cui l’indicatore è proposto in grassetto) dove il gap tra importanza assegnata dal cliente e forza della
dotazione alberghiera appare abbastanza significativo. Queste aree comprendono dalla dotazione di
centri benessere, a quella del parcheggio, dalla dotazione di sale congressi a quella di piscine. Si
29
tratta di aree nelle quali lo stato delle percezioni degli albergatori segnala un possibile intervento
per potenziare le infrastrutture alberghiere.
Un ulteriore quesito previsto nel questionario ha preso in esame l’Isola d’Elba come destinazione
turistica e precisamente le percezioni degli albergatori circa il grado di importanza e la posizione di
forza / debolezza di specifici attributi di tale destinazione. Tra questi attributi, il più importante è
ritenuto comunque il “mare” (in termini di spiagge, attrezzature ecc.), cui si determina un giudizio
di importanza particolarmente elevato (punteggio 4,73 su una scala da 1 a 5) ed una limitata varietà
dei giudizi tra i diversi rispondenti (deviazione standard 0,45). Quasi altrettanto elevato il giudizio
di importanza circa l’elemento “natura” (percorsi trekking attrezzati, percorsi naturalistici, ecc.),
solo poco al di sotto del dato precedente (punteggio 4,52 su scala 1-5) e varietà di poco maggiore
(deviazione standard 0,65). Un po’ meno alto, ma comunque elevato (intorno a 4 su una scala 1-5,
con una variabilità solo di poco più elevata), il giudizio di importanza su altri fattori quali le
“strutture sportive” (piste ciclabili, diving ecc.), l’enogastronomia (ristorazione di livello, eventi
enogastronomici ecc.), la “cultura” (arte, parco minerario, percorsi culturali ecc.) e lo “spettacolo /
intrattenimento” (locali, parchi divertimento, eventi serali, ecc.).
Rispetto agli stessi fattori, la destinazione turistica dell’Isola d’Elba viene ritenuta avere punti di
forza soprattutto nella dimensione “mare” (punteggio medio 4,54 su una scala 1-5) e “natura”
(punteggio 4,32), mentre gli altri fattori sono generalmente su un punteggio più contenuto, per
quanto sempre rilevante. L’elemento di minore forza viene percepito sul tema dello “spettacolo /
intrattenimento”, fronte. È possibile effettuare una valutazione delle diverse caratteristiche della
destinazione in termini di importanza per la clientela e di forza percepita dell’offerta elbana, sempre
in una logica di percezione da parte delle realtà alberghiere rispondenti.
Gli elementi sui quali emerge il maggiore potenziale di intervento sono valutati sulla base
dell’indicatore calcolato per gli attributi della destinazione così come era stato calcolato per gli
attributi delle singole strutture alberghiere. Tali elementi risultano essere in primo luogo quelli
relativi allo “spettacolo / intrattenimento”, alla “enogastronomia” ed alle “strutture sportive”. Il
rapporto tra valutazione del grado di importanza per la clientela e valutazione della forza della
destinazione turistica appare meno sbilanciato per gli altri elementi oggetto di valutazione (“mare”,
“natura” e “cultura”).
Ai gestori delle strutture alberghiere è stato poi chiesto di esprimere un giudizio sul grado di
importanza e sulla difficoltà di realizzazione di una serie di possibili interventi da porre in essere nel
contesto della propria realtà aziendale o della destinazione nel suo insieme. Il tipo di intervento è
stato codificato nell’ambito di una lista predefinita sottoposta all’attenzione dell’impresa
30
alberghiera, ed il giudizio da questa formulato è stato espresso su una scala semantica 1-5 (giudizio
1 se ritenuto di importanza molto ridotta, giudizio 5 se ritenuto di importanza molto consistente).
Tabella 11 – Importanza di alcuni attributi e grado di forza / debolezza percepito dagli albergatori
per la destinazione Isola d’Elba
Grado di
importanza per la
clientela (giudizio
medio)
Strutture sportive (piste ciclabili, diving ecc.)
Spettacolo / intrattenimento (locali, parchi di
divertimento, eventi serali ecc.)
Enogastronomia (ristorazione di livello, eventi
enogastronomici ecc.)
Cultura (arte, parco minerario, percorsi culturali
ecc.)
Natura (percorsi trekking attrezzati, percorsi
naturalistici ecc.)
Mare (spiagge attrezzate ecc.)
Deviazione
standard (e
numero
rispondenti)
Punto di forza per
la destinazione
turistica (giudizio
medio)
Deviazione
standard (e
numero
rispondenti)
Indicatore (*)
del maggiore
potenziale di
intervento (gap)
4,16
3,96
0,80 (25)
0,79 (25)
3,80
3,44
1,35 (25)
1,19 (25)
- 0,36
- 0,52
4,16
0,90 (25)
3,68
1,18 (25)
- 0,48
4,04
0,73 (25)
3,76
1,12 (25)
- 0,28
4,52
0,65 (25)
4,32
1,07 (25)
- 0,20
4,73
0,45 (26)
4,54
0,71 (26)
- 0,19
Fonte: nostra elaborazione – per ulteriori dettagli si veda l’appendice 4
(*) Questo indicatore è calcolato come semplice differenza aritmetica tra il giudizio medio circa il punto di forza per la
destinazione turiscia (terza colonna) ed il giudizio medio circa il grado di importanza per la clientela (prima colonna).
L’intervento che ha ottenuto la valutazione di importanza più elevata è stato quello orientato ad una
“maggiore cura del territorio” (pulizia, strade, centri urbani, spiagge ecc.), che ha ottenuto un
giudizio di importanza quasi sempre pari al massimo (valutazione media 4,96, deviazione standard
molto bassa, pari a 0,20). Molto elevato il giudizio di importanza anche per la “maggiore
promozione della destinazione turistica” (valutazione media 4,65) con variabilità ancora contenuta
(deviazione standard 0,65) e per gli “interventi per ampliare le infrastrutture di accesso all’Isola”
(aeroporto, collegamenti con altri aeroporti ecc.), che ha ottenuto una valutazione media simile
(4,58) ma con una maggiore variabilità (deviazione standard 0,86). Elevato anche il grado di
importanza assegnato all’intervento “aumento di servizi aggiuntivi alla mia struttura alberghiera”
(valore medio 4,36 su una scala 1-5), che si accompagna ad una limitata variabilità di giudizio
(deviazione standard 0,64). Per quanto riguarda gli altri interventi, in una situazione intermedia si
collocano iniziative quali “aumento del numero di eventi congressuali”, “sviluppo di alleanze tra
alberghi per offrire insieme più servizi alla clientela” ed “aumento del turismo giovanile per l’Isola
d’Elba”, tutte con giudizi medi nettamente superiori a 3 ma inferiori a 4. Minore il grado di
importanza assegnato al possibile “aumento del numero delle camere della struttura alberghiera”,
cui viene assegnata una importanza 3,08 con una variabilità però più elevata che per tutti gli altri
temi oggetto di giudizio (deviazione standard pari a 1,38). Molto basso il grado di importanza
assegnato al fattore “acquisizione di altre strutture alberghiere per aumentare la dimensione”
31
(giudizio medio 2,05, con deviazione standard 1,31), che testimonia della scarsa fiducia di questi
operatori circa la reale efficacia che può avere un processo di concentrazione dell’industria
alberghiera elbana realizzato attraverso operazioni di crescita esterna.
Passando alle valutazioni sul grado di difficoltà associato alle singole iniziative ora considerate, si
nota come questo sia reputato spesso elevato. L’iniziativa più difficile da intraprendere è ritenuta
essere quella di “aumento del numero delle camere” nella singola struttura alberghiera di
riferimento del rispondente (4,38 il giudizio su una scala 1-5), seguita dal fattore “aumento dei
servizi aggiuntivi della mia struttura alberghiera” (giudizio medio 4,28) e dagli “interventi per
ampliare le infrastrutture di accesso all’Isola” (giudizio medio 4,12). Molto elevata la difficoltà
percepita anche per iniziative come “aumento del numero di eventi congressuali” (giudizio medio
4,00), “sviluppo di alleanze tra alberghi per offrire insieme più servizi alla clientela” e “maggiore
cura del territorio” (giudizio medio 3,96) così come “aumento del turismo giovanile per l’Isola
d’Elba” (giudizio medio 3,86). I giudizi mediamente più bassi si rilevano per il fattore “acquisizione
di altre strutture alberghiere per aumentare la dimensione” (giudizio medio 3,25). Un confronto tra
grado di importanza e grado di difficoltà percepito per le singole iniziative, in analogia con quanto
già fatto per i servizi aggiuntivi, è mostrato in tabella 12.
Tabella 12 – Grado di importanza e di difficoltà percepito nella realizzazione di alcuni interventi
nell’ambito delle singole strutture ricettive o della destinazione turistica
Grado di
importanza
percepito
(giudizio medio)
Aumento del numero delle camere della
mia struttura alberghiera
Aumento del numero di eventi congressuali
all’Isola d’Elba
Aumento dei servizi aggiuntivi della mia
struttura alberghiera
Aumento del turismo giovanile per l’Isola
d’Elba
Sviluppo di alleanze tra alberghi per offrire
insieme più servizi alla clientela
Acquisizione di altre strutture alberghiere
per aumentare la dimensione aziendale
Maggiore promozione della destinazione
turistica
Maggiore cura del territorio (pulizia, strade,
centri urbani, spiagge ecc.)
Interventi per ampliare le infrastrutture di
accesso all’Isola (aeroporto ecc.)
Deviazione
standard (e
numero
rispondenti)
Difficoltà di
realizzazione
(giudizio medio)
Deviazione
standard (e
numero
rispondenti)
Indicatore (*)
di priorità di
intervento (gap)
3,08
1,38 (25)
4,38
1,13 (24)
+ 1,30
3,86
1,25 (22)
4,00
0,92 (20)
+ 0,14
4,36
0,64 (25)
4,28
0,94 (25)
- 0,08
3,44
1,20 (23)
3,86
1,28 (21)
+ 0,42
3,78
0,85 (23
3,96
0,98 (23)
+ 0,18
2,05
1,32 (20)
3,25
1,33 (20)
+ 1,20
4,65
0,65 (23)
3,55
1,30 (22)
- 1,10
4,96
0,20 (26)
3,96
1,40 (26)
- 1,00
4,58
0,86 (26)
4,12
1,33 (25)
- 0,46
Fonte: nostra elaborazione – per ulteriori dettagli si veda l’appendice 4
(*) Questo indicatore è calcolato come semplice differenza aritmetica tra il giudizio medio circa la difficoltà di
realizzazione dell’iniziativa (terza colonna) ed il giudizio medio circa il suo grado di importanza (prima colonna).
32
L’indicatore proposto nell’ultima colonna della tabella sopra riportata deve essere letto come
elemento in grado di segnalare il rapporto tra difficoltà di una iniziativa e sua importanza. Tanto
minore è la difficoltà e maggiore è l’importanza associabile ad una determinata iniziativa, tanto
maggiore dovrebbe essere la propensione ad assumere tale iniziativa, ed in questo senso la priorità
del suo intervento. L’indicatore segnalerà una priorità di intervento sull’iniziativa che è più alta
quanto più bassa (ed in particolare se è negativa in valore) risulti la differenza riportata. Questo
indicatore lo calcoliamo, come avviene nella nostra tabella, come differenza tra giudizio medio
attribuito alla difficoltà e giudizio medio attribuito all’importanza.
Sulla base di queste riflessioni, l’indicatore da noi calcolato evidenzia una priorità di intervento
particolarmente forte per le iniziative “maggiore promozione della destinazione turistica” e
“maggiore cura del territorio”, temi entrambi riconducibili alla destinazione nel suo insieme e che
richiamano aspetti di marketing territoriale. Ancora su questo piano risulta un terzo campo, quello
di “intervento per ampliare le infrastrutture di accesso all’isola”, mentre il principale campo di
intervento di pertinenza della singola impresa alberghiera, per quanto segnalato da un indicatore di
priorità più basso, è dato dal fattore “aumento dei servizi aggiuntivi nella struttura alberghiera”.
Sintetizzando, nelle percezioni degli albergatori rispondenti, dopo i temi del marketing territoriale e
della destinazione, risultano prioritarie in una logica di azienda alberghiera le iniziative di
incremento dei servizi aggiuntivi, che spesso richiedono infrastrutture adeguate a livello aziendale
ed investimenti nel supporto fisico come elemento del sistema di erogazione del servizio.
Al vertice dell’impresa alberghiera contattato è stato poi richiesto di esprimere una valutazione su
una serie di affermazioni a lui sottoposte, in termini di grado di accordo, anche questo formulato
sulla base di una scala semantica di giudizio (da 1 a 5, dove 1 esprime totale disaccordo e 5 totale
accordo). I risultati in termini di grado di accordo medio sono indicati nella tabella 13.
Tabella 13 – Grado di accordo del vertice delle imprese alberghiere su una serie di affermazioni
I concorrenti della mia struttura alberghiera sono gli altri alberghi dell’Isola d’Elba
La concorrenza per la mia struttura alberghiera proviene da altre destinazioni turistiche
La disponibilità di camere per il personale è un problema importante
La mia clientela tipo è diminuita nell’ultimo anno
Il ricorso a finanziamenti per la crescita della mia struttura alberghiera è agevole
Dovrebbero essere realizzati interventi per ampliare il numero di camere delle singole
strutture ricettive
Dovrebbero essere realizzati interventi per ampliare l’offerta di servizi aggiuntivi delle singole
strutture ricettive
Grado di
accordo
(media) (*)
Deviazione
standard (no.
rispondenti)
2,56
4,60
4,19
3,00
2,46
2,48
1,12 (25)
0,65 (25)
1,06 (26)
1,26 (26)
1,10 (24)
1,45 (25)
4,73
0,45 (26)
Fonte: nostra elaborazione – per ulteriori dettagli si veda l’appendice 4
(*) Il grado di accordo è espresso su una scala 1-5 dove (da 1 per totale accordo a 5 per totale disaccordo)
33
Appare subito evidente come il problema sul quale il grado di accordo è maggiore risulta essere
anche in questo caso quello della presenza di servizi aggiuntivi nell’ambito delle singole strutture
ricettive. Il grado di accordo sulla necessità di realizzare interventi per l’ampliamento dell’offerta di
questo tipo di servizi è infatti molto alto (in media 4,73 su una scala 1-5) con una limitata variabilità
dei giudizi (deviazione standard 0,45) dovuta allo “schiacciamento” verso la valutazione massima
dei giudizi espressi dalla grande maggioranza delle strutture rispondenti. Il dato risulta ancora
rafforzato dal fatto che questa è una delle affermazioni sulle quali un parere è stato espresso da tutte
le imprese alberghiere contattate, nessuna esclusa.
Solo di poco minore appare il grado di accordo con un’altra affermazione, e cioè con quella per cui
la concorrenza della struttura alberghiera contattata proviene da altre destinazioni turistiche (in
media 4,60 su una scala 1-5). Anche in questo caso la variabilità delle risposte appare molto ridotta
(deviazione standard pari a 0,65) dal momento che la gran parte dei rispondenti danno un giudizio
compreso nei punteggi massimi. All’alto accordo sul fatto che la concorrenza provenga dalle altre
destinazioni turistiche, si affianca il grado di accordo abbastanza contenuto sul fatto che la
concorrenza provenga da altre imprese alberghiere dell’Isola d’Elba (in media 2,56), affermazione
sulla quale la variabilità di giudizio appare comunque maggiore (deviazione standard 1,12). In
sintesi, pur avvertendo anche un certo grado di concorrenza tra le strutture alberghiere presenti nel
contesto elbano (e non potrebbe essere diversamente entro una certa misura), i gestori delle imprese
ricettive avvertono che la competizione si svolge essenzialmente a livello del confronto tra
destinazioni turistiche. Dai questionari emerge anche come destinazioni turistiche nel contesto
italiano con le quali è avvertita una forte competizione sono in primo luogo la Sardegna (alla quale
si riferiscono 13 delle 39 segnalazioni effettuate), seguita a distanza da altre singole destinazioni
sulla costa toscana (5 per la Versilia, 3 per la Costa Etrusca, 4 per la costa toscana in generale), da
altre isole italiane e dalla costa adriatica. Come destinazioni turistiche in competizione in ambito
internazionale, particolarmente forte appare la competizione della Spagna (9 segnalazioni su 36)
seguita a distanza dalla Grecia (5 segnalazioni) e dalla Croazia (4 segnalazioni).
La presenza di un grado elevato di accordo si riscontra anche per l’affermazione per la quale “la
disponibilità di camere per il personale è un problema rilevante” (in media, 4,19 su una scala 1-5),
cui si associa comunque una certa variabilità dei giudizi (deviazione standard 1,06). Questa
variabilità da un lato segnala la presenza di situazioni differenziate nelle problematiche vissute dai
diversi alberghi, dall’altro però mette in evidenza che, dove il problema si pone, questo può risultare
particolarmente acuto.
Relativamente debole appare invece il grado di accordo espresso per altre affermazioni, come quella
per cui la clientela tipo è diminuita nell’ultimo anno (valore medio 3,00), per cui vi è necessità di
34
realizzare interventi diretti ad ampliare il numero delle camere delle singole strutture ricettive
(valore medio 2,48) o per cui il ricorso a finanziamenti per la crescita della struttura alberghiera è
agevole (valore medio 2,46). Su queste tre affermazioni il grado di variabilità del giudizio espresso
dai rispondenti appare in ogni caso piuttosto elevato (la deviazione standard è pari rispettivamente a
1,26, a 1,45 ed a 1,10). In particolare, per quanto riguarda l’ampliamento delle strutture ricettive,
questo segnala l’esistenza di posizioni diverse, data la varietà molto elevata dei giudizi, ma anche il
fatto che in buona parte delle imprese non si avverte affatto tale esigenza, dato il giudizio medio
relativamente basso per una valutazione di questo genere (2,48 su una scala 1-5). Il ricorso invece ai
finanziamenti sembra generare qualche problema, visto il basso grado di accordo sul fatto che sia
agevole, basso grado di accordo che si associa ad un livello di variabilità relativamente elevato ma
non elevatissimo. Eterogenea appare invece la valutazione circa il fatto che sia in atto un
cambiamento nel tipo di clientela che accede alle strutture, dal momento che la valutazione in
termini di grado di accordo su questa affermazione si colloca in una posizione esattamente
intermedia (3,00 su una scala 1-5) e con un livello di variabilità delle risposte abbastanza sostenuto
(la deviazione standard è 1,26).
35
5 – Attributi del prodotto e percezioni del cliente turista dell’Isola d’Elba
5.1 Obiettivi e note metodologiche
La ricerca sul rapporto tra attributi del prodotto alberghiero e percezione del cliente turista dell’Isola
d’Elba è stata condotta tramite un’analisi del contenuto (content analysis) dei messaggi/giudizi
espressi in comunità/portali online di viaggiatori. Le Rete rappresenta un elemento rilevante
nell’ambito del processo di acquisto del turista, che contribuisce a dare contenuto alle fasi in cui
esso è articolabile: fase di pre-acquisto, fase di acquisto e consumo, fase post-acquisto. Il ruolo di
Internet assume, infatti, una diversa connotazione nelle tre fasi, e può essere espresso nei termini
che seguono:
-
fase pre-acquisto: Internet rappresenta un mezzo di facile accesso e ricco di informazioni
nelle fasi che precedono l’acquisto. La possibilità di avere accesso all’offerta delle strutture
alberghiere, attraverso i siti internet aziendali o altri portali di distribuzione turistica, ed il
confronto con le opinioni/recensioni proposte da turisti, consente al viaggiatore di formulare
una propria aspettativa sull’offerta di prodotto alberghiero. Tale aspettativa, rilevante ai fini
del processo valutativo e di scelta di un servizio alberghiero, può poi portare ad un acquisto
sia con mezzi online (prenotazione in Rete) che offline (prenotazione attraverso telefono,
agenzia);
-
fase di acquisto e consumo: la Rete si inserisce in questa fase come mezzo attraverso il quale
il turista è in grado di acquistare il prodotto turistico online, sia direttamente sul sito web
dell’albergo o tramite e-mail (effetto disintermediazione della Rete) oppure attraverso
l’acquisto in portali specializzati nella vendita di prodotti turistici (effetto re-intermediazione
della Rete). La numerosità di acquirenti che acquistano il pacchetto online è sicuramente
ridotta rispetto a quelli che si formano un giudizio online e poi procedono all’acquisto
attraverso mezzi offline, ma è significativa comunque di numerosi segmenti di viaggiatori;
-
fase post-acquisto: il cliente-turista utilizza la Rete anche nelle fasi successive all’acquisto e
consumo. In questo ambito la Rete può divenire mezzo per esprimere le proprie opinioni in
merito all’esperienza di servizio. Se è vero da un lato che è tipicamente il cliente turista
insoddisfatto il più propenso ad esprimere la propria valutazione, occorre considerare che
chi esprime il proprio giudizio è tipicamente una minima parte dell’intera clientela. In questa
36
fase del processo di acquisto, Internet rappresenta uno strumento utile sia in un’ottica di
reclamo strumentale (se indirizzato direttamente all’albergo, attraverso ad esempio una email) sia in termini di reclamo non strumentale (se indirizzato o rivolto a terze parti rispetto
all’albergo come associazioni di categoria, comunità di consumatori e viaggiatori), oltre che
un mezzo di ritorsione (attivazione di passaparola negativo).
L’analisi del contenuto, i cui tratti salienti sono riportati in questo capitolo, ha riguardato la fase di
post-acquisto. Si è cercato di rilevare le esperienze di servizio sulle quali vengono ad essere espressi
pareri da parte dei visitatori/fruitori, che nello specifico corrispondono a caratteristiche di
progettazione del servizio. L'intento è stato quello di ottenere un feed back sugli elementi del
sistema di erogazione del servizio alberghiero. A tale scopo nella definizione dell’analisi di
contenuto è stato molto importante definire i siti Internet da sottoporre ad attività di rilevazione. Il
gruppo di lavoro, sulla base delle indicazioni emergenti dalla principale letteratura di matrice
tecnica e di natura accademica ha quindi focalizzato l’attenzione su quattro siti, le cui caratteristiche
vengono definite a livello di sintesi in tabella 14 ed a livello di dettaglio in appendice 5.
Tabella 14 – I siti Internet analizzati
Sito Internet
Descrizione
Booking.com
Sito Web che registra circa 20 milioni di visite mensili e consente di prenotare
40.000 alberghi in più di 10.000 destinazioni
Società leader a livello mondiale nella distribuzione online di servizi turistici,
con una offerta molto ampia di prodotti e servizi per i mercati business e
consumer
Comunità di viaggiatori online che registra circa 25 milioni di visite al mese,
con più di 6 milioni di iscritti e 15 milioni di recensioni e opinioni
Società di distribuzione online di prodotti e servizi turistici con una offerta di
circa 20.000 strutture.
Expedia.it
Tripadvisor.com
Venere.com
La rilevazione ha avuto una struttura “ad imbuto”, partendo da una parte più generale, in cui sono
stati rilevati tutti i possibili giudizi espressi su destinazioni alberghiere elbane (sono stati rinvenuti
oltre 200 messaggi), per poi passare a scegliere quei giudizi in grado di evidenziare elementi
rilevanti in termini di valutazione del sistema di erogazione del servizio alberghiero. L’appendice 5
mostra il risultato di tale processo, e raccoglie oltre 100 pareri espressi su circa 34 strutture
alberghiere da turisti italiani e stranieri, con l’indicazione della data del giudizio e della
nazionalità/profilo del visitatore/turista. Nel paragrafo che segue, vengono proposti i principali
risultati dell’analisi del contenuto di tali pareri attraverso una lettura di tipo qualitativo. Occorre
ribadire che i giudizi espressi riflettono soprattutto quella parte di acquirenti-turisti che hanno
sperimentato un’esperienza negativa, che come già anticipato sono quelli più propensi a manifestare
37
il proprio grado di insoddisfazione nei portali oggetto di analisi. Non deve essere dimenticato che in
questo senso vi sono molti segmenti di turisti soddisfatti che non esprimono la propria valutazione
sulla Rete.
5.2. Analisi del contenuto: sintesi dei principali risultati
E’ possibile un tentativo di sintesi delle principali opinioni emergenti dall’analisi del contenuto dei
giudizi espressi online da clienti-turisti, proponendo una lettura delle principali evidenze in termini
di soddisfazione e di insoddisfazione. La figura che segue mostra in particolare alcune aree di
associazione/percezione positiva dell’offerta alberghiera ed alcune aree di associazione/percezione
negativa dell’offerta alberghiera, che di seguito vengono commentate. L’analisi è proposta
identificando le aree di insoddisfazione con l’espressione generale “not value for money” per
segnalare una discrepanza in termini negativi tra prezzo pagato/costi sostenuti e valore
dell’esperienza alberghiera vissuta e le aree di soddisfazione con l’espressione generale “value for
money” per evidenziare la corrispondenza o il superamento delle aspettative tra prezzo pagato/costi
sostenuti dal turista e valore dell’esperienza di servizio sperimentata.
Tabella 15 – Le aree di soddisfazione/insoddisfazione
AREE DI SODDISFAZIONE DELL’ESPERIENZA
ALBERGHIERA
(“VALUE FOR MONEY”)
•
Localizzazione
•
Staff e personale
•
Servizio di ristorazione
AREE DI INSODDISFAZIONE DELL’ESPERIENZA
ALBERGHIERA
(“NOT VALUE FOR MONEY”)
•
•
•
Dissonanza categoria ufficiale/categoria
percepita
Struttura e camere (supporto fisico)
Servizi di facilitazione ed ausiliari
La prima area di percezioni negative riguarda una generale dissonanza cognitiva tra la categoria
ufficiale e la categoria percepita, con particolare riferimento all’offerta alberghiera elbana di
posizionamento medio-alto. Questa associazione è generalmente condivisa dal segmento di turisti
che esprimono il proprio giudizio online, nei confronti di molte delle strutture alberghiere rilevate.
In particolare vengono ad essere evidenziati in molti passaggi, una serie di percezioni di taglio
generale sull’intera esperienza di visita a giustificazione di tale percezione negativa. Nei casi
segnalati il divario viene ad essere associato oltre ad un livello di servizio erogato e percepito al di
sotto delle attese, anche ad una mancanza di allineamento tra servizio erogato e percepito dal turista
e servizio comunicato dall’albergo (ovvero quello promesso attraverso siti aziendali, brochure,
38
depliant turistici). Nel sottostante riquadro si è cercato di riportare alcune opinioni dei turisti
particolarmente significative ed esplicative di questa prima associazione.
DISSONANZA CATEGORIA UFFICIALE/CATEGORIA PERCEPITA
•
•
•
•
•
•
•
“Le condizioni delle camere, per lo meno di quelle standard, non sono sicuramente quelle di un albergo a
quattro stelle. I bagni sono vecchi e inadeguati.”
“The hotel itself is fairly nice, although definitely not a 4 star hotel a sit is advertised (L’hotel è carino,
sebbene non sia un 4 stelle cosi come comunicato)”
“Assolutamente non è un quattro stele, ma sull’Isola d’Elba a quanto ho potuto constatare gli hotel di 4 stelle
hanno solo il prezzo”
“Not sure how this hotel has 4 stars. It does not compare to other 4 stars hotels where I have stayed in Italy
(Non sono sicuro come questo hotel abbia 4 stelle. Non è comparabile con altri 4 stelle in cui sono stato in
Italia)”
”Abbiamo lottato per trovare un quattro stelle che aveva poi le strutture scadenti”
“Our room were simple, they did not like the ones in the brochure, they were clean but definitely not 4 star
quality (Le stanze erano semplici, non quelle mostrate nel depliant dell’albergo, pulite ma non sicuramente
di qualità da 4 stelle)”
“L’hotel è classificato come un 4 stelle. A mio avviso lo identificherei come un 2 stelle”
In diretta connessione con la prima area di percezioni negative è quella che riguarda lo specifico
ambito dell’offerta strutturale dell’offerta alberghiera: il supporto fisico. In questo caso i giudizi dei
clienti insoddisfatti si focalizzano sulla struttura fisica dell’hotel, con particolare riferimento alle
condizioni della camera e delle attrezzature in essa contenute (letto, tv, sanitari). Viene ad essere
frequentemente citata nei giudizi negativi una generale inadeguatezza delle strutture ritenute non in
linea con un’offerta alberghiera di livello, e che sembrano necessitare di interventi in termini di
ammodernamento/ristrutturazione. Questo aspetto assume nei giudizi particolare rilievo, soprattutto
in considerazione della comparazione tra la destinazione Elba ed altre possibili destinazioni in Italia
ed all’estero.
STRUTTURA E CAMERE (SUPPORTO FISICO)
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
“La ducha de la habitacion puede convertirse en un instrumento de tortura (La doccia della camera può
diventare uno strumento di tortura)”
“L’hotel è piccolino, le camere sono distribuite in due corpi, uno più datato e l’altro di recente costruzione,
nonostante nel depliant dell’hotel ci sia la foto solo delle camere più nuove)”
“La piscina sembra bella. I giardini sono affascinanti. Ma le camere sono vecchie e necessitano sicuramente
di un rinnovo”
“I was very disappointed to find out that the rooms would smell, were dirty and just to tiny for the high price
(Sono stato molto deluso di troare camere con cattivo odore, sporche e molto piccolo per il prezzo pagato)
“The pool is the only good thing on this hotel. The rest looks like in 80’s and never renovated (La piscine è la
sola cosa buona nell’albergo. Il resto sembra rimasto agli anni ottanta)
“Camere un po’ piccole e con un look degli anni ottanta”
“La camera era un disastro, mobili vetusti, finestre sul parcheggio…la porta sembrava aver attraversato una
guerra e le chiavi in dotazione erano dei passepartout che avrebbero aperto qualsiasi porta”
“Mancano optional di base tipo fon in bagno, frigo in camera e tv”
“The air conditioning did not work properly and I overheard another guest complaining of the same thing
(L’aria condizionata non funzionava correttamente e ho sentito di un altro ospite che si lamentava della
stessa cosa)
“Le camere sono sprovviste di qualsiasi aria condizionata o riscaldamento”
39
Un’ultima area di insoddisfazione riguarda in generale i servizi offerti. E’ questa un’area molto
ampia, che ricomprende i giudizi di insoddisfazione riguardanti sia i servizi di facilitazione, che gli
acquirenti turisti ritengono necessari per l’esperienza alberghiera, che i servizi ausiliari
all’esperienza di soggiorno. E’ opportuno segnalare che il target online giudica di volta in volta
alcuni servizi come necessari e altri come aggiuntivi (in altri termini per qualche acquirente la
presenza del servizio di animazione è necessario, per qualche altro è invece aggiuntivo). In questo
senso, vengono ad essere evidenziati nel riquadro sottostante alcune frasi ritenute tipiche
dell’atteggiamento negativo su questi servizi. E’ opportuno ricordare che i servizi di facilitazione e
ausiliari rappresentano, insieme al supporto fisico, la dimensione della qualità c.d. “tecnica”
dell’offerta alberghiera e quindi risultano di particolare rilievo nella formazione del giudizio. E’
inoltre necessario ribadire che su questi aspetti c’è una minore possibilità di generalizzazione
rispetto ai casi precedenti, rimanendo le percezioni necessariamente ancorate al servizio alberghiero
di volta in volta sperimentato.
SERVIZI DI FACILITAZIONE E AUSILIARI
•
•
•
•
•
•
•
•
“L’animazione non è degna di quel nome…non li ho mai visti se non la sera…meglio andare in camera e
chiudersi dentro”
“La colazione inizia alle 08.00. E’ un orario assurdo soprattutto per chi va in escursione e deve partire la
mattina presto”
“Can you imagine european breakfast withouth anything fresh? Well here is possible (Potete immaginare
una colazione europea senza niente di fresco? Bene, qui è possibile”
“The hotel give guests free canoes but they are few and was difficult to reserve one of them (L’hotel dava la
possibilità di prendere gratuitamente le canoe ma erano poche e difficili quindi da prenotare)”
“La spiaggetta dell’hotel è virtuale…non è nemmeno da prendere in considerazione”
“Mare dell’hotel non bellissimo”
“Nel mese di settembre purtroppo niente animazione e sports, poca gente, quasi un mortorio”
“Il buffet del mattino…le brioches consistono in croissant vuoti tutti i giorni…il caffè, se volete caffè vero, è
da pagare a parte”
Per quanto riguarda invece le aree di soddisfazione, la corrispondenza tra valore ricevuto e prezzo
corrisposto viene ad essere ricondotta in primo luogo alla localizzazione delle strutture alberghiere.
In questo caso i giudizi dei turisti online, mostrano un particolare apprezzamento per quelle
strutture alberghiere situate al di fuori dei centri abitati o che comunque pur essendo in
localizzazioni meno isolate mostrano un ambiente rilassante. Apprezzata in molti casi la presenza
di una spiaggia nelle vicinanze, se non quando direttamente dell’albergo. La localizzazione come è
noto rappresenta uno dei fattori strategici e vincolanti dell’attività alberghiera, soprattutto laddove
questa faccia prevalentemente leva su un turismo leisure.
40
LOCALIZZAZIONE
•
•
•
•
•
•
“Il paesaggio circostante è a dir poco mozzafiato…a picco su una scogliera dove il mare è di un azzurro
mai visto”
“Ottima la posizione…con spiaggia privata”
“The location provided us with a lovely vista across the coastline. The atmosphere was very relaxing (La
localizzazione fornisce una amorevole vista sulla costa. L’atmosfera era molto rilassante)”
“Tranquillità, riservatezza, contatto con la natura”
“La tranquillità è il punto di forza perché l’albergo è immerso nella natura”
“The hotel’s location is very nice. The hotel is on a hilltop and dominates the sea in front of it (La
localizzazione dell’albergo è molto carino. L’hotel è posto su una collina che domina il mare di fronte).
Un'altra area di soddisfazione sulla quale i giudizi dei visitatori online sembrano convergere è il
rapporto interattivo con lo staff e personale della struttura alberghiera. In questo caso vengono
apprezzate sia le strutture di maggiori dimensioni che quelle che si connotano per una conduzione
più legata ad una dimensione famigliare. L’interazione è in genere considerata un fattore positivo
dell’offerta alberghiera, in alcuni casi vista come elemento che riesce a sopperire ad alcune
mancanze in termini di servizi. Chiaramente non mancano esperienze vissute negativamente dal
turista; pur tuttavia staff e personale può essere considerata un’area dove le strutture alberghiere
elbane vengono ad essere percepite in linea con una offerta alberghiera di livello.
STAFF E PERSONALE
•
•
•
•
•
“E’ una struttura familiare gestita con grande passione”
“Personale cordiale ed attento alle esigenze dei clienti”
“Il personale si è dimostrato molto gentile e disponibile”
“Hotel carino è immerso in un verdissimo parco, con camere appena ristrutturate, personale cordiale e
disponibile”
“Hotel staff was very kind and always smiling (Lo staff dell’hotel era molto gentile e sempre sorridente)”
Un’ultima area di soddisfazione che merita di essere evidenziata riguarda lo specifico servizio di
ristorazione offerto dalla struttura alberghiera. In questo caso il giudizio, a parte alcuni casi, sembra
essere di particolare soddisfazione sia nel caso dei turisti italiani e che di quelli stranieri. Il servizio
di ristorazione rappresenta un plus della struttura in molti casi, ed in questi termini, un tratto
distintivo dell’offerta elbana in grado di influire positivamente sulle percezioni di qualità e sul
livello di fidelizzazione.
41
SERVIZIO DI RISTORAZIONE
•
•
•
•
•
•
•
“La cucina è tipicamente italiana e vengono serviti ottimi piatti a base di pesce”
“Cibo eccellente per gli adulti e per i bambini (menù specifico per i piccoli)”
“The food was plentiful and excellent value for money (Il cibo era eccellente e di valore per il prezzo
pagato)”
“The reason you will remember this hotel and come back is the fantastic dinner menu, top class tuscan food
(La ragione per cui ricordare e tornare è il fantastico menu della cena, top class cibo toscano)”
“The food is excellent and the service perfect (Il cibo è eccellente e il servizio è perfetto)
“The food was excellent..rich and tasty fish dishes and delicious pasta. I also discovered that Italian
desserts can be very good (Il cibo era eccellente. Ricchi e gustosi I piatti di pesce e deliziosa la pasta. Ho
scoperto anche che i dolci italiani possono essere molto buoni)”
“The meal itself was excellent, with some of the best octopus I have tasted (Il pasto era eccellente, con uno
dei migliori polpi che ho mai assaggiato”
42
6 – Implicazione per le politiche degli attori pubblici e privati
Da questo studio emerge la presenza di problematiche competitive che si riflettono sulle condizioni
di economicità delle imprese alberghiere all’Isola d’Elba, in stretta connessione con le
caratteristiche complessive del prodotto turistico e con il marketing territoriale e della destinazione.
Il nesso tra condizioni di competitività del prodotto e condizioni di economicità delle imprese è a
due vie, dal momento che le minori performance generate dall’impresa potrebbero condizionare, in
imprese in grande maggioranza non collegate a catene e gruppi esterni, la disponibilità di risorse per
sviluppare attributi del prodotto favorevoli alla generazione di maggiore capacità competitiva.
In questo quadro, occorre maturare caratteristiche del prodotto turistico in generale, a partire dal
prodotto alberghiero in particolare, che consentano alle imprese alberghiere di migliorare le proprie
condizioni di economicità di lungo periodo. In particolare per quanto riguarda il prodotto
alberghiero, esso deve acquisire caratteristiche tali da migliorare le condizioni di soddisfazione
del cliente e da favorire in questo modo una minore sensibilità al prezzo da parte della
clientela.
Gli indicatori di vendita in quantità (numero delle presenze) non consentono infatti di cogliere lo
stato reale delle condizioni di economicità alberghiera, data l’azione dei prezzi che può consentire
alle imprese di cogliere maggiori volumi di pernottamenti a scapito però dei prezzi e dei margini.
D’altra parte in presenza di un prodotto alberghiero non al passo con le condizioni di modernità
della nuova offerta ricettiva, il modesto livello di soddisfazione del cliente, dettato dalle percezioni
relative in particolare al supporto fisico, determina elevata sensibilità al prezzo e difficoltà a
preservare le condizioni di margine di economicità.
Le leve dell’economicità, oltre il breve termine, possono quindi correlarsi positivamente, sia pure
indirettamente, alle condizioni di un rafforzamento del supporto fisico (ed in particolare della
componente strutturale) del sistema di erogazione dei servizi alberghieri. Infatti tale rafforzamento
può consentire di migliorare la soddisfazione del cliente riducendo nel lungo termine la sensibilità
al prezzo. Naturalmente occorre dosare livelli di investimento e prospettive di ritorno, ma oltre
un certo limite non vi è alternativa alla via della modernizzazione delle strutture e del loro
adeguamento agli standard attesi dal cliente, in particolare da quello internazionale. Questo
rafforzamento del supporto fisico deve manifestarsi nel miglioramento dei servizi accessori, ma
prima ancora nel miglioramento degli elementi a supporto del servizio base, come testimoniato
dalle percezioni della domanda esposte nella precedente sezione di questo scritto (caratteristiche
tipologiche e dimensionali delle camere e degli spazi per la ricettività a parità di posti letto).
43
Il radicamento nella destinazione turistica rappresenta un elemento caratterizzante le imprese
alberghiere oggetto specifico della nostra attenzione, le quali risultano essenzialmente improntate
dal carattere di “insider”, tanto per la presenza operativa che per il rapporto di “appartenenza” del
vertice aziendale al territorio di insediamento. Questo “radicamento” nella destinazione turistica
può rappresentare un elemento di differenziazione rispetto ad altre destinazioni turistiche,
contribuendo alla tipicità del prodotto ma non è sempre sufficiente quale fonte di vantaggio
competitivo.
Nella scala della redditività alberghiera, che tiene conto delle modalità alternative di investimento
del capitale oggi impegnato nelle strutture alberghiere, condizioni di prezzo unitario, tasso di
occupazione, durata della stagione, rappresentano naturalmente elementi essenziali oggetto di
valutazione. La maggiore dotazione di strutture, che sembra improrogabile per riconquistare
l’interesse e la soddisfazione della clientela internazionale, genera l’esigenza di raggiungere soglie
dimensionali minime per consentire di avere condizioni di ricuperabilità degli investimenti. In altri
termini la modernizzazione si colloca anche nel caso del prodotto turistico, sia pure in termini
diversi da quanto avviene per il servizio commerciale, in relazione alle dimensioni d’impresa e di
stabilimento. Tale dimensione nel caso degli alberghi è sostanzialmente esprimibile in termini di
numero di camere minimo che consente di recuperare i costi delle nuove strutture accessorie nelle
quali inevitabilmente viene a tradursi l’esigenza di modernizzazione delle infrastrutture alberghiere.
In altri termini occorre valutare aspetti quali: (a) il numero di stanze ed il posizionamento di prezzo
che consentono di coprire in condizioni di economicità un potenziamento delle strutture accessorie
in chiave di modernizzazione; (b) il tipo, le caratteristiche e la dimensione delle strutture accessorie
in relazione ai servizi aggiuntivi richiesti, che consente di modernizzare l’offerta ricettiva
alberghiera migliorando la soddisfazione della clientela e riducendo la sensibilità al prezzo. Questi
servizi comprendono componenti relativamente più tradizionali e sui quali il livello di soddisfazione
del cliente è già buono (ristorazione, enogastronomia) insieme a possibili componenti relativamente
più nuove (divertimenti, turismo ambientale). La modernizzazione passa soprattutto per un di
arricchimento delle strutture volta a determinare una percezione di valore nel cliente
(caratteristiche dimensionali e qualitative delle camere, così come dei servizi accessori quali
piscina, spazi comuni, sport, benessere) e per una valutazione della capacità della singola struttura
di ammortizzare grazie alle proprie dimensioni (in termini di posti letto e di camere) gli
investimenti realizzati in chiave di modernizzazione attraverso il flusso delle presenze.
Lo sviluppo di un consumo turistico sempre più rilevante nella componente esperienziale richiede
anch’esso un investimento sul supporto fisico, dal momento che spesso vede la ricerca da parte del
consumatore di un itinerario di contesto e di interfaccia con una offerta che realizza l’integrazione
44
tra servizi di varia natura. In questo senso, il cambiamento del supporto fisico può essere finalizzato
al conseguimento di condizioni di efficacia oltre che di efficienza, potendo consentire il
raggiungimento di livelli più elevati di soddisfazione del cliente e di valore aggiunto per
l’erogatore.
Da queste ragioni discendono evidenti implicazioni tanto per il policy maker pubblico che per
quello privato. Per quest’ultimo le strutture che fanno riferimento ad un impianto esistente non
devono puntare solo ad ottenere un maggiore numero di vani, ma devono anche perseguire efficacia
(qualità tecnica e funzionale, comfort per clienti e per addetti) ed ulteriori basi di capacità
competitiva che possono essere associate alla componente immobiliare (storicità, caratteri di
tipicità, completezza della gamma di servizi ecc.). Il cambiamento del supporto fisico è quindi
elemento essenziale per innovare il prodotto, consentendo livelli superiori di soddisfazione del
cliente, fidelizzazione e valore aggiunto.
In questo quadro, lo sviluppo di un’offerta di servizi complementari appare assumere una rilevanza
notevole, in particolare quando realizzato sul fronte dell’impiego del tempo libero e dei
divertimenti. Questo aspetto viene visto orientato non solo a garantire la soddisfazione del cliente,
ma pure ed in primo luogo a consentire una riduzione della sensibilità al prezzo. È quindi
importante conseguire standard adeguati in termini di livello di comfort reso possibile per i clienti,
così come di servizi accessori e di facilitazione. L’esperienza complessiva nella destinazione, cui è
riferito lo standard del prodotto turistico globale, viene ad integrare lo standard riferito ai singoli
servizi specifici che possono essere offerti dai singoli attori, tanto pubblici che privati.
Su un piano più generale, la modernizzazione dell’industria alberghiera elbana rappresenta
una componente di grande rilevanza per il marketing della destinazione turistica e più in
generale per il marketing territoriale della realtà insulare. Tale potenziamento deve assumere
valenza qualitativa e compatibile con gli equilibri non solo economico-finanziari del capitale
alberghiero, ma con l’insieme delle risorse ambientali del territorio.
Risulta evidente il rilievo dell’impatto dell’industria turistica sul territorio elbano. La
modernizzazione della ricettività alberghiera appare come un elemento di una crescita qualitativa
della soddisfazione degli utenti per le infrastrutture presenti nella destinazione, comprese quelle di
rilievo anche per l’impiego da parte dei residenti come le infrastrutture di trasporto e per
l’accessibilità.
45
46
Appendice 1
Bibliografia citata ed ulteriori riferimenti bibliografici
BIBLIOGRAFIA CITATA
AA.VV., Ambiente e sviluppo locale – Il quadro delle pressioni ambientali nei sistemi economici
locali, Edizioni Regione Toscana, Quaderni della programmazione 12, ottobre 2004.
AA.VV., Bisogni formativi e sistema formativo integrato all’Isola d’Elba, IRES Toscana,
Amministrazione Provinciale di Livorno.
AA.VV., Il mosaico dello sviluppo territoriale in Toscana. La provincia di Livorno, IRPET Regione Toscana – Provincia di Livorno, 2005, pp. 53-59.
AA.VV., Indicatori ambientali e sistemi economici locali, Edizioni Regione Toscana, Quaderni
della programmazione, 10, marzo 2003.
AA.VV., Progetto di rilancio delle attività turistiche dell’Arcipelago toscano, Regione Toscana,
Febbraio 2005, p. 14-15.
Bacci L., L’impatto del turismo nell’economia regionale e locale della Toscana, IRPET, Istituto
Regionale per la Programmazione Economica della Toscana, Firenze, 2002.
Baloglu S., McClearly K.W., A model of destination image formation, Annals of Tourism Research,
vol. 26, no. 4, 1999, pp. 868-897.
Bastakis C., Buhalis D., Butler R., The perception of small and medium sized tourism
accomodation providers on the impacts of the tour operators’ power in Eastern Mediterranean,
Tourism Management, 25, 2004, pp. 151-170.
Bauman Z., Modernità liquida, Laterza, Roma-Bari, 2002.
Beck U., La società del rischio. Verso una seconda modernità, Carocci, Roma, 2000.
Burresi A., Il processo innovativo dell’impresa del dettaglio tradizionale, Coppini, Firenze, 1984.
Caroli M. (a cura di) Il marketing territoriale, Franco Angeli, Milano, 2003.
Conlin M.,, Baum T. (editors) Island tourism: management principles and practice, Wiley,
Chichester., 1995.
Glancey K., Pettigrew M. (1997), Entrepreneurship in the small hotel sector, International Journal
of Contemporary Hospitality Management, 9/1, pp. 21-24.
Guercini S., Il marketing delle destinazioni commerciali, Franco Angeli, Milano, 2007.
Guercini S., Valutazioni su prospettive di offerta ricettiva alberghiera e marketing territoriale
all’Isola d’Elba, Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di Scienze Aziendali, Firenze,
gennaio 2004.
Kilic H., Okumus F., Factors influencing productivity in small island hotels. Evidence from
Northern Cyprus, International Journal of Contemporary Hospitality Management, vol. 17, no. 4,
2006, pp. 315-331.
47
Linton R., The study of man, Appleton Century, New York, 1936; Rugiadini A., Organizzazione
d’impresa, Giuffrè, Milano, 1979.
Morrison A., Small firm co-operative marketing in a peripheral tourism region, International
Journal of Contemporary Hospitality Management, 10/5, 1998, pp. 191-197.
Nelson R.L., The selection of retail location, Oxford University Press, New York, 1958.
Paoli M., Marketing d’area per l’attrazione di investimenti esogeni, Guerini e Associati, Milano,
1999.
Penchlaner H., Weirmair K. (a cura di) Destination management, Touring University Press,
Venezia, 2000.
Rispoli M. (a cura di) Prodotti turistici evoluti. Casi ed esperienze in Italia, Giappichelli, Torino,
2001.
Sharpley R., The influence of the accomodation sector on tourism development: lessons from
Cyprus, International Journal of Hospitality Management, vol. 19, 2000, pp. 275-293
Sundgaard E., Rosenberg L., Johns N., A typology of hotels as individual players: the case of
Bornholm, Denmark, International Journal of Contemporary Hospitality Management, vol. 10, no.
5, pp. 180-183
Tsartas P., Socioeconomic impacts of tourism on two Greek Isles, Annals of Tourism Research, vol.
19, no. 3, 1992, pp. 516-533.
Von Friedrichs Grängsjö Y., Gummesson E., Hotel networks and social capital in destination
marketing, International Journal of Service Industry Management, vol. 17, no. 1, 2006, pp. 58-75.
ULTERIORI RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI
AA.VV., Il movimento dei clienti negli esercizi ricettivi della Toscana per Apt e provincia –
Regione Toscana, a cura del Settore Sistema Statistico regionale – Turismo, Firenze, 2004.
AA.VV., Il movimento dei clienti negli esercizi ricettivi della Toscana per Apt e provincia –
Regione Toscana, a cura del Settore Sistema Statistico regionale – Turismo, Firenze, 2005.
AA.VV., Il movimento dei clienti negli esercizi ricettivi della Toscana per Apt e provincia –
Regione Toscana, a cura del Settore Sistema Statistico regionale – Turismo, Firenze, 2006.
AA.VV., Note Economiche – I settori – L’industria turistica in Italia, Confindustria, n. 3, luglio
2007.
AA.VV., Toscana & Turismo: la congiuntura 2006 – a cura di IRPET e Settore Statistica Regione
Toscana, Firenze, 2007.
48
AA.VV., Turismo & Toscana. Piano regionale dello sviluppo economico 2007/2010: verso un
nuovo assetto organizzativo per garantire una maggiore competitività del turismo toscano –
Regione Toscana, 2007.
Andriola L., Luciani R, Borghini S., La comunicazione ambientale d’impresa per il settore turisticoalberghiero, Turistica, vol. 4, 2000.
Becheri E., L’Italia paese leader in Europa per la ricettività alberghiera, Turistica, vol. 2, 2000.
Buhalis D., Main H., Information technology in peripheral small and medium hostipality
enterprises: strategic analysis and critical factors, International Journal of Contemporary
Hospitality Management, vol. 10, no. 5, 1998, pp. 198-202.
David J., Grabski S., Kasavana M., The productivity paradox of hotel-industry tecnology, Cornell
Hotel and Restaurant Administration Quarterly, vol. 27, no. 2, 1996, pp. 64-70.
De Salvo P., Il processo di regolamentazione delle politiche di promozione turistica in Italia, in
“Speciale conferenza nazionale del turismo”, Roma 12 e 13 ottobre, Turistica, vol. 3, 2000.
Ekinci Y., Prokopaki P., Cobanoglu C., Service quality in Cretan accomodations: marketing
strategies for the UK holiday market, International Journal of Hospitality Management, vol. 22,
2003, pp. 47-66.
Gummesson E., Productivity, quality and relationship marketing in service operations, International
Journal of Contemporary Hospitality Management, vol. 10, no. 1, 1998, pp. 4-15.
Harris J. P., Mongiello M., Key performance indicators in European hotel properties: general
managers’ choices and company profiles, International Journal of Contemporary Hospitality
Management, 13/3, 2001, pp. 120-127.
Johns H. (editor) Productivity management in hospitality and tourism: developing a model for the
service sector, Cassell, London, 1996.
Kirk D., Environmental management in hotels, International Journal of Contemporary Hospitality
Management, 7/6, 1995, pp. 3-8.
Kotler P., Gertner D., Country as brand, product, and beyond: A place marketing and brand
management perspective, The Journal of Brand Management, vol. 9, no. 4-5, april 2002, pp. 249261.
Lab R., Room occupancy rate forecasting: a neural network approach, International Journal of
Contemporary Hospitality Management, 10/6, 1998, pp. 234-239.
Lee-Ross D., Ingold T., Increasing productivity in small hotels: are academic proposals realistic?,
International Journal of Hospitality Management, vol. 13, no. 3, 1994, pp. 201-207.
Liberatore G., Imprese alberghiere e tableau du bord: un sistema di indicatori per la riqualificazione
dell’offerta nelle grandi città d’arte, Turistica, vol. 1, 1999.
Medlik S., Tourism and productivity, BTA/ETB Research Services, London, 1988.
Mill R.C., Managing for productivity in the hospitality industry, Van Hostrand Reinhold, New
York, 1994.
49
Minghetti V., Sviluppare la conoscenza del cliente nel settore alberghiero; processi e strumenti,
Turistica, vol. 3, 2003.
Navarro M.M., Parra López E., Dominínguez A.R., Analysis of the impact of organizational factors
in managerial hospitality configurations, Tourism and Hospitality Research, vol. 4, no. 2, 2002, pp.
130-143.
Palmer A., Linking external and internal relationship building in networks of public and private
sector organizations: a case study, International Journal of Public Sector Management, vol. 9, no.
3, 1996, pp. 51-60.
Picerno I, Un modello di analisi comparata del bilancio di esercizio nel settore alberghiero,
Turistica, vol. 4, 2000.
Zalamena M. (a cura di), “Lo yield management nelle piccole e medie imprese del settore turistico”,
Turistica, vol. 2., 2000.
50
Appendice 2
Statistiche sui flussi turistici relativi al SEL Arcipelago
Tavola 1 - APT Arcipelago Arrivi
Arrivi italiani
Strutture alberghiere
4 Stelle
3 Stelle
2 Stelle
1 Stella
R.T.A.
Strutture extralberghiere
Campeggi e V.T.
Affittacamere e C.A.V.
Alloggi agroturistici
Altri Esercizi
Arrivi stranieri
Strutture alberghiere
4 Stelle
3 Stelle
2 Stelle
1 Stella
R.T.A.
Strutture extralberghiere
Campeggi e V.T.
Affittacamere e C.A.V.
Alloggi agroturistici
Altri Esercizi
Totale arrivi
Strutture alberghiere
4 Stelle
3 Stelle
2 Stelle
1 Stella
R.T.A.
Strutture extralberghiere
Campeggi e V.T.
Affittacamere e C.A.V.
Alloggi agroturistici
Altri Esercizi
1996
298.584
217.750
35.748
106.546
35.389
3.516
36.551
80.834
58.003
21.361
**
1997
303.583
220.244
35.760
116.066
33.263
6.337
28.818
83.339
62.474
20.138
*
1.470
124.221
76.822
21.737
30.582
7.879
1.437
15.187
47.399
39.110
8.029
**
*
727
124.041
74.490
21.199
34.705
7.367
2.449
8.770
49.551
41.870
7.487
*
260
422.805
294.572
57.485
137.128
43.268
4.953
51.738
128.233
97.113
29.390
**
771
133.647
77.768
21.196
36.722
8.312
2.376
9.162
55.879
45.468
10.251
*
194
427.624
294.734
56.359
150.771
40.630
8.786
37.588
132.890
104.344
27.625
*
1.730
1998
343.026
244.846
41.080
125.572
39.035
6.103
33.056
98.180
62.796
34.613
160
476.673
322.614
62.276
162.294
47.347
8.479
42.218
154.059
108.264
44.864
*
921
* = il dato è stato aggregato per ragioni di riservatezza
** = non era presente la distinzione fra agriturismi e altre strutture
*** = RTA sta per Residenze Turistico Alberghiere
931
1999
343.677
249.961
43.557
126.186
39.590
6.703
33.925
93.716
64.063
28.406
1.055
192
133.963
75.068
19.816
37.051
7.826
1.941
8.434
58.895
47.958
10.620
317
477.640
325.029
63.373
163.237
47.416
8.644
42.359
152.611
112.021
39.026
1.372
192
2000
357.631
256.739
46.436
126.148
40.158
6.263
37.734
100.892
62.273
36.482
1.410
727
141.288
78.883
21.375
37.530
9.036
2.176
8.766
62.405
49.820
12.327
248
10
498.919
335.622
67.811
163.678
49.194
8.439
46.500
163.297
112.093
48.809
1.658
737
2001
356.361
255.184
45.331
121.665
44.069
4.915
39.204
101.177
63.048
35.739
1.167
1.223
149.537
81.322
21.192
38.755
9.924
1.618
9.833
68.215
52.955
14.513
444
303
505.898
336.506
66.523
160.420
53.933
6.533
49.037
169.392
116.003
50.252
1.611
1.526
2002
335.609
235.523
43.094
116.728
41.021
5.151
29.529
100.086
63.076
34.205
1.280
1.525
143.938
80.211
22.049
38.264
9.472
1.551
8.875
63.727
49.693
13.137
591
306
479.547
315.734
65.143
154.992
50.493
6.702
38.404
163.813
112.769
47.342
1.871
1.831
2003
247.101
153.056
31.236
76.711
21.045
2.006
22.058
94.045
62.623
28.695
1.669
1.058
151.722
91.590
21.042
44.897
9.485
1.124
15.042
60.132
45.418
14.008
446
260
398.823
244.646
52.278
121.608
30.530
3.130
37.100
154.177
108.041
42.703
2.115
1.318
2004
339.316
242.309
51.944
123.256
31.372
2.499
33.238
97.007
60.974
33.140
1.382
1.511
117.467
63.260
18.580
30.018
5.975
929
7.758
54.207
42.857
10.759
407
184
456.783
305.569
70.524
153.274
37.347
3.428
40.996
151.214
103.831
43.899
1.789
1.695
2005
339.360
242.495
61.443
116.501
25.702
2.557
36.292
96.865
61.351
33.281
1.309
924
112.942
59.154
19.804
26.665
4.953
946
6.786
53.788
42.094
10.935
493
266
452.302
301.649
81.247
143.166
30.655
3.503
43.078
150.653
103.445
44.216
1.802
1.190
2006
356.361
255.422
59.501
129.170
27.032
2.763
36.956
100.939
63.326
34.924
1.692
997
118.536
60.667
18.606
28.146
5.159
891
7.865
57.869
45.637
11.458
575
199
474.897
316.089
78.107
157.316
32.191
3.654
44.821
158.808
108.963
46.382
2.267
1.196
Tavola 2 - APT Arcipelago – Presenze
Presenze italiane
Strutture alberghiere
4 Stelle
3 Stelle
2 Stelle
1 Stella
R.T.A.
Strutture extralberghiere
Campeggi e V.T.
Affittacamere e C.A.V.
Alloggi agrituristici
Altri Esercizi
Presenze straniere
Strutture alberghiere
4 Stelle
3 Stelle
2 Stelle
1 Stella
R.T.A.
Strutture extralberghiere
Campeggi e V.T.
Affittacamere e C.A.V.
Alloggi agrituristici
Altri Esercizi
Totale presenze
Strutture alberghiere
4 Stelle
3 Stelle
2 Stelle
1 Stella
R.T.A.
Strutture extralberghiere
Campeggi e V.T.
Affittacamere e C.A.V.
Alloggi agrituristici
Altri Esercizi
1996
1.743.009
1.056.460
183.076
458.796
153.649
17.735
243.204
686.549
449.724
228.357
**
1997
1.881.044
1.164.747
179.180
554.835
164.266
28.410
238.056
716.297
507.691
202.916
*
8.468
928.075
513.852
138.650
183.315
50.365
7.832
133.090
414.223
328.266
83.236
**
*
5.690
843.490
409.157
111.763
173.950
35.287
11.401
76.756
434.333
348.768
83.847
*
2.721
2.671.084
1.570.312
321.726
642.111
204.614
25.567
376.294
1.100.772
777.990
311.593
**
1998
2.149.544
1.265.702
220.101
589.279
187.478
26.015
242.829
883.842
519.958
357.375
6.509
907.611
425.510
116.611
177.018
40.063
11.922
79.896
482.101
371.097
109.114
*
1.718
2.724.534
1.573.904
290.943
728.785
199.553
39.811
314.812
1.150.630
856.459
286.763
1.890
3.057.155
1.691.212
336.712
766.297
227.541
37.937
322.725
1.365.943
891.055
466.489
7.408
8.399
*
11.189
1999
2.115.279
1.292.576
224.447
607.500
183.195
27.212
250.222
822.703
525.328
285.914
9.259
2.202
969.681
417.991
113.239
181.189
38.267
7.901
77.395
551.690
432.136
116.394
3.076
84
3.084.960
1.710.567
337.686
788.689
221.462
35.113
327.617
1.374.393
957.464
402.308
12.335
2.286
2000
2.125.060
1.321.329
233.709
590.051
184.798
26.641
286.130
803.731
455.901
329.621
12.198
6.011
996.476
424.807
113.818
180.734
43.239
10.543
76.473
571.669
436.929
132.401
2.308
31
3.121.536
1.746.136
347.527
770.785
228.037
37.184
362.603
1.375.400
892.830
462.022
14.506
6.042
2001
2.160.803
1.306.753
229.995
579.280
194.790
20.538
282.150
854.050
491.677
345.943
10.946
5.484
1.060.765
442.292
116.904
187.241
47.457
8.050
82.640
618.473
453.439
156.869
4.939
3.226
3.221.568
1.749.045
346.899
766.521
242.247
28.588
364.790
1.472.523
945.116
502.812
15.885
8.710
2002
2.072.395
1.217.616
226.476
550.922
178.637
23.599
237.982
854.779
491.852
342.792
12.918
7.217
1.003.592
431.376
124.197
184.645
39.620
6.677
76.237
572.216
420.856
142.266
5.950
3.144
3.075.987
1.648.992
350.673
735.567
218.257
30.276
314.219
1.426.995
912.708
485.058
18.868
10.361
2003
1.670.628
915.789
192.776
430.771
109.118
12.818
170.306
754.839
483.387
249.829
13.504
8.119
1.359.664
810.538
190.284
373.686
74.254
7.504
164.810
549.126
397.265
145.992
3.958
1.911
3.030.292
1.726.327
383.060
804.457
183.372
20.322
335.116
1.303.965
880.652
395.821
17.462
10.030
2004
1.898.459
1.159.413
243.901
554.209
125.679
11.500
224.124
739.046
439.865
280.172
11.377
7.632
819.369
347.258
106.337
146.302
25.506
4750
64.363
472.111
362.331
105.207
2409
2164
2.717.828
1.506.671
350.238
700.511
151.185
16.250
288.487
1.211.157
802.196
385.379
13.786
9.796
2005
2.005.990
1.242.704
303.863
555.596
107.639
11.519
264.087
763.286
455.107
291.067
11.419
5.693
825.168
351.648
131.511
133.377
21.707
4.996
60.057
473.520
354.543
111.626
4.883
2.468
2.831.158
1.594.352
435.374
688.973
129.346
16.515
324.144
1.236.806
809.650
402.693
16.302
8.161
2006
2.199.963
1.371.129
303.834
628.537
116.890
12.208
309.660
828.834
493.634
315.227
14.226
5.747
900.620
363.885
120.756
143.939
23.808
5.189
70.193
536.735
403.390
125.500
5.464
2.381
3.100.583
1.735.014
424.590
772.476
140.698
17.397
379.853
1.365.569
897.024
440.727
19.690
8.128
* = il dato è stato aggregato per ragioni di riservatezza
** = non era presente la distinzione fra agriturismi e altre strutture
*** = RTA sta per Residenze Turistico Alberghiere
53
Presenze (1996-2006)
3.400.000
3.300.000
3.200.000
3.100.000
3.000.000
2.900.000
2.800.000
2.700.000
2.600.000
2.500.000
2.400.000
2.300.000
2.200.000
2.100.000
2.000.000
1.900.000
1.800.000
1.700.000
1.600.000
1.500.000
1.400.000
1.300.000
1.200.000
1.100.000
1.000.000
900.000
800.000
700.000
600.000
500.000
Presenze italiane
Presenze straniere
Totale presenze
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
54
Tavola 3 - APT Arcipelago – Permanenza media
Presenze italiane
Strutture alberghiere
4 Stelle
3 Stelle
2 Stelle
1 Stella
R.T.A.
Strutture extralberghiere
Campeggi e V.T.
Affittacamere e C.A.V.
Alloggi agrituristici
Altri Esercizi
Presenze straniere
Strutture alberghiere
4 Stelle
3 Stelle
2 Stelle
1 Stella
R.T.A.
Strutture extralberghiere
Campeggi e V.T.
Affittacamere e C.A.V.
Alloggi agrituristici
Altri Esercizi
Totale presenze
Strutture alberghiere
4 Stelle
3 Stelle
2 Stelle
1 Stella
R.T.A.
Strutture extralberghiere
Campeggi e V.T.
Affittacamere e C.A.V.
Alloggi agrituristici
Altri Esercizi
1996
5,84
4,85
5,12
4,31
4,34
5,04
6,65
8,49
7,75
10,69
**
1997
6,20
5,29
5,01
4,78
4,94
4,48
8,26
8,59
8,13
10,08
*
5,76
7,47
6,69
6,38
5,99
6,39
5,45
8,76
8,74
8,39
10,37
**
*
7,83
6,80
5,49
5,27
5,01
4,79
4,66
8,75
8,77
8,33
11,20
*
10,47
6,32
5,33
5,60
4,68
4,73
5,16
7,27
8,58
8,01
10,60
**
8,44
6,79
5,47
5,50
4,82
4,82
5,02
8,72
8,63
8,16
10,64
*
8,86
6,37
5,34
5,16
4,83
4,91
4,53
8,38
8,66
8,21
10,38
*
6,47
1998
6,27
5,17
5,36
4,69
4,80
4,26
7,35
9,00
8,28
10,32
11,81
6,41
5,24
5,41
4,72
4,81
4,47
7,64
8,87
8,23
10,40
*
8,04
9,02
1999
6,15
5,17
5,15
4,81
4,63
4,06
7,38
8,78
8,20
10,07
8,78
11,47
7,24
5,57
5,71
4,89
4,89
4,07
9,18
9,37
9,01
10,96
9,70
nd
6,46
5,26
5,33
4,83
4,67
4,06
7,73
9,01
8,55
10,31
8,99
11,91
2000
5,94
5,15
5,03
4,68
4,60
4,25
7,58
7,97
7,32
9,04
8,65
8,27
7,05
5,39
5,32
4,82
4,79
4,85
8,72
9,16
8,77
10,74
9,31
3,10
6,26
5,20
5,12
4,71
4,64
4,41
7,80
8,42
7,97
9,47
8,75
8,20
2001
6,06
5,12
5,07
4,76
4,42
4,18
7,20
8,44
7,80
9,68
9,38
4,48
7,09
5,44
5,52
4,83
4,78
4,98
8,40
9,07
8,56
10,81
11,12
10,65
6,37
5,20
5,21
4,78
4,49
4,38
7,44
8,69
8,15
10,01
9,86
5,71
2002
6,18
5,17
5,26
4,72
4,35
4,58
8,06
8,54
7,80
10,02
10,09
4,73
6,97
5,38
5,63
4,83
4,18
4,30
8,59
8,98
8,47
10,83
10,07
10,27
6,41
5,22
5,38
4,75
4,32
4,52
8,18
8,71
8,09
10,25
10,08
5,66
2003
6,76
5,98
6,17
5,62
5,18
6,39
7,72
8,03
7,72
8,71
8,09
7,67
8,96
8,85
9,04
8,32
7,83
6,68
10,96
9,13
8,75
10,42
8,87
7,35
7,60
7,06
7,33
6,62
6,01
6,49
9,03
8,46
8,15
9,27
8,26
7,61
2004
5,59
4,78
4,70
4,50
4,01
4,60
6,74
7,62
7,21
8,45
8,23
5,05
6,98
5,49
5,72
4,87
4,27
5,11
8,30
8,71
8,45
9,78
5,92
11,76
5,95
4,93
4,97
4,57
4,05
4,74
7,04
8,01
7,73
8,78
7,71
5,78
2005
5,91
5,12
4,95
4,77
4,19
4,50
7,28
7,88
7,42
8,75
8,72
6,16
7,31
5,94
6,64
5,00
4,38
5,28
8,85
8,80
8,42
10,21
9,90
9,28
6,26
5,29
5,36
4,81
4,22
4,71
7,52
8,21
7,83
9,11
9,05
6,86
2006
6,17
5,37
5,11
4,87
4,32
4,42
8,38
8,21
7,80
9,03
8,41
5,76
7,60
6,00
6,49
5,11
4,61
5,82
8,92
9,28
8,84
10,95
9,50
11,96
6,53
5,49
5,44
4,91
4,37
4,76
8,47
8,60
8,23
9,50
8,69
6,80
* = il dato è stato aggregato per ragioni di riservatezza
** = non era presente la distinzione fra agriturismi e altre strutture
*** = RTA sta per Residenze Turistico Alberghiere
55
Permanenza media (1996 - 2006)
10,00
9,00
8,00
7,00
6,00
Permanenza media italiani
5,00
Permanenza media stranieri
Permanenza medi complessiva
4,00
3,00
2,00
1,00
0,00
1996
1997
1998
1999
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
56
Tavola 4 - APT Arcipelago – Caratteri delle attrezzature ricettive
1995 APT 2 Arcipelago Toscano
Bagni
Posti
Dimensione su
100
Esercizi Camere Letti
Bagni
letto % media
camere
488
nd 32.495
nd 100,00
66,59
nd
Totale
209
Strutture Alberghiere
5.978 13.342
5.858
41,06
63,84
97,99
4 stelle
17
1.164
2.279
1.164
7,01
134,06
100,00
3 stelle
73
2.459
4.765
2.440
14,66
65,27
99,23
2 stelle
50
930
1.819
864
5,60
36,38
92,90
1 stella
16
170
319
136
0,98
19,94
80,00
RTA
53
1.255
4.160
1.254
12,80
78,49
99,92
279
nd 19.153
nd
58,94
68,65
0
33
13.984
43,03
423,76
209
4.822
14,84
23,07
347
1,07
9,38
Strutture Extralberghiere
Campeggi
Affittacamere
**
Alloggi Agrituristici
**
37
Altri esercizi
% posti letto = ((letti)/(totale letti))*100
Dimensione media = Letti/Esercizi
Per i campeggi la voce camere indica il numero di piazzole e alloggiamenti
Bagni su 100 camere = (Bagni/Camere)*100
1996 APT 2 Arcipelago Toscano
Totale
Bagni
Posti
Dimensione su
100
Esercizi Camere Letti
Bagni
letto % media
camere
502 12.125 32.826
8.465 100,00
65,37
69,81
209
Strutture Alberghiere
5.978 13.351
5.858
40,67
63,84
97,99
4 stelle
17
1.164
2.279
1.164
6,94
134,06
100,00
3 stelle
73
2.459
4.765
2.440
14,52
65,27
99,23
2 stelle
50
930
1.819
864
5,54
36,38
92,90
1 stella
16
170
319
136
0,97
19,94
80,00
RTA
53
1.255
4.169
1.254
12,70
78,49
99,92
6.147 19.475
2.607
59,33
66,47
42,41
293
Strutture Extralberghiere
Campeggi
Affittacamere
Alloggi Agrituristici
Altri esercizi
33
3.691
13.984
925
42,60
423,76
25,06
220
2.304
5.112
1.584
15,57
23,24
68,75
379
98
1,15
9,48
64,47
**
**
40
**
152
% posti letto = ((letti)/(totale letti))*100
Dimensione media = Letti/Esercizi
Per i campeggi la voce camere indica il numero di piazzole e alloggiamenti
Bagni su 100 camere = (Bagni/Camere)*100
57
1997 APT 2 Arcipelago Toscano
Bagni
Posti
Dimensione su
100
letto % media
Esercizi Camere Letti
Bagni
camere
461 12.277 36.946
9.429 100,00
80,14
76,80
Totale
211
Strutture Alberghiere
6.652 16.228
6.427
43,92
76,91
96,62
4 stelle
18
1.211
2.904
1.197
7,86
161,33
98,84
3 stelle
79
3.023
6.696
2.896
18,12
84,76
95,80
2 stelle
47
930
1.979
889
5,36
42,11
95,59
1 stella
16
186
371
154
1,00
23,19
82,80
RTA
51
1.302
4.278
1.291
11,58
83,88
99,16
5.625 20.718
3.002
56,08
82,87
53,37
32
3.731
14.315
1.263
38,75
447,34
33,85
187
1.773
6.024
1.642
16,30
32,21
92,61
1
7
24
5
0,06
24,00
71,43
30
114
355
92
0,96
11,83
80,70
Strutture Extralberghiere
Campeggi
Affittacamere
Alloggi Agrituristici
Altri esercizi
250
% posti letto = ((letti)/(totale letti))*100
Dimensione media = Letti/Esercizi
Per i campeggi la voce camere indica il numero di piazzole e alloggiamenti
Bagni su 100 camere = (Bagni/Camere)*100
1998 APT 2 Arcipelago Toscano
Totale
Strutture Alberghiere
Bagni
Posti
Dimensione su
100
Esercizi Camere Letti
Bagni
letto % media
camere
462 12.287 37.089
9.455 100,00
80,28
76,95
210
6.634 16.165
6.409
43,58
76,98
96,61
4 stelle
18
1.211
2.904
1.197
7,83
161,33
98,84
3 stelle
79
3.023
6.696
2.896
18,05
84,76
95,80
2 stelle
47
930
1.979
889
5,34
42,11
95,59
1 stella
16
186
371
154
1,00
23,19
82,80
RTA
50
1.284
4.215
1.273
11,36
84,30
99,14
5.653 20.924
3.046
56,42
83,03
53,88
32
3.731
14.315
1.263
38,60
447,34
33,85
190
1.804
6.245
1.687
16,84
32,87
93,51
1
7
24
5
0,06
24,00
71,43
29
111
340
91
0,92
11,72
81,98
Strutture Extralberghiere
Campeggi
Affittacamere
Alloggi Agrituristici
Altri esercizi
252
% posti letto = ((letti)/(totale letti))*100
Dimensione media = Letti/Esercizi
Per i campeggi la voce camere indica il numero di piazzole e alloggiamenti
Bagni su 100 camere = (Bagni/Camere)*100
58
1999 APT 2 Arcipelago Toscano
Bagni
Posti
Dimensione su
100
Esercizi Camere Letti
Bagni
letto % media
camere
465 12.452 35.464
9.474 100,00
76,27
76,08
Totale
210
Strutture Alberghiere
6.574 14.145
6.498
39,89
67,36
98,84
4 stelle
18
1.227
2.534
1.220
7,15
140,78
99,43
3 stelle
79
3.038
5.928
3.012
16,72
75,04
99,14
2 stelle
47
934
1.847
912
5,21
39,30
97,64
1 stella
16
190
572
162
1,61
35,75
85,26
RTA
50
1.185
3.264
1.192
9,20
65,28
100,59
5.878 21.319
2.976
60,11
83,60
50,63
32
3.853
14.578
1.010
41,11
455,56
26,21
191
1.871
6.241
1.835
17,60
32,68
98,08
30
120
397
105
1,12
13,23
87,50
2
34
103
26
0,29
51,50
76,47
Strutture Extralberghiere
Campeggi
Affittacamere
Alloggi Agrituristici
Altri esercizi
255
% posti letto = ((letti)/(totale letti))*100
Dimensione media = Letti/Esercizi
Per i campeggi la voce camere indica il numero di piazzole e alloggiamenti
Bagni su 100 camere = (Bagni/Camere)*100
2000 APT 2 Arcipelago Toscano
Totale
Strutture Alberghiere
Bagni
Posti
Dimensione su
100
letto % media
Esercizi Camere Letti
Bagni
camere
459 12.330 34.995
9.352 100,00
76,24
75,85
210
6.541 14.074
6.466
40,22
67,02
98,85
4 stelle
18
1.227
2.534
1.220
7,24
140,78
99,43
3 stelle
79
3.039
5.928
3.013
16,94
75,04
99,14
2 stelle
47
932
1.850
913
5,29
39,36
97,96
1 stella
16
190
572
162
1,63
35,75
85,26
RTA
50
1.153
3.190
1.158
9,12
63,80
100,43
5.789 20.921
2.886
59,78
84,02
49,85
Strutture Extralberghiere
Campeggi
Affittacamere
Alloggi Agrituristici
Altri esercizi
249
31
3.771
14.258
928
40,74
459,94
24,61
186
1.862
6.159
1.825
17,60
33,11
98,01
29
119
394
105
1,13
13,59
88,24
3
37
110
28
0,31
36,67
75,68
% posti letto = ((letti)/(totale letti))*100
Dimensione media = Letti/Esercizi
Per i campeggi la voce camere indica il numero di piazzole e alloggiamenti
Bagni su 100 camere = (Bagni/Camere)*100
59
2001 APT 2 Arcipelago Toscano
Bagni
Posti
Dimensione su
100
letto % media
Esercizi Camere Letti
Bagni
camere
459 12.337 34.797
9.335 100,00
75,81
75,67
Totale
210
Strutture Alberghiere
6.556 14.003
6.481
40,24
66,68
98,86
4 stelle
18
1.227
2.534
1.220
7,28
140,78
99,43
3 stelle
79
3.039
5.928
3.013
17,04
75,04
99,14
2 stelle
48
948
1.866
930
5,36
38,88
98,10
1 stella
15
182
414
154
1,19
27,60
84,62
RTA
50
1.160
3.261
1.164
9,37
65,22
100,34
5.781 20.794
2.854
59,76
83,51
49,37
Strutture Extralberghiere
Campeggi
Affittacamere
Alloggi Agrituristici
Altri esercizi
249
31
3.771
14.258
928
40,97
459,94
24,61
183
1.843
6.009
1.782
17,27
32,84
96,69
32
130
417
116
1,20
13,03
89,23
3
37
110
28
0,32
36,67
75,68
% posti letto = ((letti)/(totale letti))*100
Dimensione media = Letti/Esercizi
Per i campeggi la voce camere indica il numero di piazzole e alloggiamenti
Bagni su 100 camere = (Bagni/Camere)*100
2002
APT 2 Arcipelago Toscano
Esercizi Camere Letti
Bagni
Posti
Dimensione su
100
letto % media
camere
Bagni
Totale
457
12.320
34.728
9.332
100,0
76,1
75,7
Strutture Alberghiere
210
6.560
13.967
6.489
40,2
66,6
98,9
4 stelle
18
1.227
2.534
1.220
7,3
140,8
99,4
3 stelle
79
3.039
5.928
3.013
17,1
75,0
99,1
2 stelle
47
914
1.793
896
5,2
38,1
98,0
1 stella
14
175
353
150
1,0
25,2
85,7
RTA
52
1.205
3.359
1.210
9,7
64,9
100,4
247
5.760
20.761
2.843
59,8
84,1
49,4
31
3.771
14.258
928
41,1
459,9
24,6
181
1.821
5.972
1.770
17,2
33,0
97,2
32
131
421
117
1,2
13,2
89,3
3
37
110
28
0,3
36,7
75,7
Strutture Extralberghiere
Campeggi
Affittacamere
Alloggi Agrituristici
Altri esercizi
% posti letto = ((letti)/(totale letti))*100
Dimensione media = Letti/Esercizi.
Per i campeggi la voce camere indica il numero di piazzole e alloggiamenti
Bagni su 100 camere = (Bagni/Camere)*100
n.d. = il dato non era disponibile
60
2003 APT 2 Arcipelago Toscano
Esercizi Camere Letti
Bagni
Posti
Dimensione su
100
letto % media
camere
Bagni
Totale
467
13.175
37.385
9.479
100,0
80,1
71,9
Strutture Alberghiere
209
6.896
16.025
6.363
42,9
76,5
92,3
4 stelle
20
1.437
3.287
1.422
8,8
164,4
99,0
3 stelle
91
3.156
7.060
3.104
18,9
77,6
98,3
2 stelle
39
709
1.488
696
4,0
38,4
98,1
1 stella
10
123
266
105
0,7
26,6
85,4
RTA
50
1.471
3.925
1.036
10,5
78,9
70,4
257
6.279
21.359
3.117
57,1
83,0
49,6
31
3.839
14.806
1.128
39,6
477,6
29,4
187
2.265
6.123
1.853
16,4
32,7
81,8
36
137
309
103
0,8
8,5
75,2
3
38
121
33
0,3
40,3
86,8
Strutture Extralberghiere
Campeggi
Affittacamere
Alloggi Agrituristici
Altri esercizi
% posti letto = ((letti)/(totale letti))*100
Dimensione media = Letti/Esercizi
Per i campeggi la voce camere indica il numero di piazzole e alloggiamenti
Bagni su 100 camere = (Bagni/Camere)*100
2004 APT 2 Arcipelago Toscano
Esercizi Camere Letti
Bagni
Posti
Dimensione su
100
letto % media
camere
Bagni
Totale
465
13.010
36.785
9.417
100,0
79,2
72,4
Strutture Alberghiere
209
6.859
15.948
6.330
43,4
76,4
92,3
4 stelle
20
1.437
3.287
1.422
8,9
164,4
99,0
3 stelle
91
3.136
7.022
3.085
19,1
77,2
98,4
2 stelle
39
710
1.488
696
4,0
38,2
98,0
1 stella
10
123
266
105
0,7
26,6
85,4
RTA
49
1.453
3.885
1.022
10,6
79,8
70,4
256
6.151
20.837
3.086
56,6
81,4
50,2
30
3.731
14.373
1.113
39,1
479,1
29,8
187
2.245
6.043
1.838
16,4
32,4
81,8
36
137
300
103
0,8
8,3
74,8
3
38
121
33
0,3
40,3
86,8
Strutture Extralberghiere
Campeggi
Affittacamere
Alloggi Agrituristici
Altri esercizi
% posti letto = ((letti)/(totale letti))*100
Dimensione media = Letti/Esercizi
Per i campeggi la voce camere indica il numero di piazzole e alloggiamenti
Bagni su 100 camere = (Bagni/Camere)*100
61
2005 APT 2 Arcipelago Toscano
Esercizi Camere Letti
Bagni
Posti
Dimensione su
100
letto % media
camere
Bagni
Totale
460
12.967
37.015
9.704
100,0
80,4
74,8
Strutture Alberghiere
208
6.721
15.925
6.444
43,0
76,7
95,9
4 stelle
22
1.623
3.794
1.636
10,3
172,5
100,8
3 stelle
91
2.900
6.557
2.855
17,7
72,1
98,4
2 stelle
37
652
1.374
642
3,7
37,4
98,4
1 stella
9
106
215
93
0,6
23,6
87,8
49
1.440
3.986
1.219
10,8
81,8
84,7
253
6.247
21.090
3.261
57,0
83,5
52,2
30
3.726
14.576
1.254
39,4
485,9
33,7
183
2.259
6.014
1.840
16,3
32,9
81,5
37
224
380
133
1,0
10,4
59,5
3
38
121
33
0,3
40,3
86,8
RTA
Strutture Extralberghiere
Campeggi
Affittacamere
Alloggi Agrituristici
Altri esercizi
% posti letto = ((letti)/(totale letti))*100
Dimensione media = Letti/Esercizi
Per i campeggi la voce camere indica il numero di piazzole e alloggiamenti
Bagni su 100 camere = (Bagni/Camere)*100
2006
APT 2 Arcipelago Toscano
Esercizi Camere Letti
Bagni
Posti
Dimensione su
100
letto % media
camere
Bagni
Totale
458
12.956
36.933
9.685
100,0
80,7
74,8
Strutture Alberghiere
208
6.728
15.998
6.423
43,3
76,9
95,5
4 stelle
22
1.620
3.880
1.637
10,5
176,4
101,1
3 stelle
92
2.917
6.609
2.862
17,9
71,8
98,1
2 stelle
36
637
1.337
627
3,6
37,3
98,4
1 stella
9
107
220
93
0,6
24,4
87,1
49
1.447
3.952
1.204
10,7
80,2
83,2
250
6.229
20.935
3.262
56,7
83,8
52,4
29
3.704
14.487
1.261
39,2
495,3
34,1
178
2.225
5.899
1.818
16,0
33,1
81,7
40
261
428
150
1,2
10,8
57,3
3
38
121
33
0,3
40,3
86,8
RTA
Strutture Extralberghiere
Campeggi
Affittacamere
Alloggi Agrituristici
Altri esercizi
% posti letto = ((letti)/(totale letti))*100
Dimensione media = Letti/Esercizi.
Per i campeggi la voce camere indica il numero di piazzole e alloggiamenti
Bagni su 100 camere = (Bagni/Camere)*100
n.d. = il dato non era disponibile
62
Appendice 3
Dati estratti dai bilanci delle società di capitali
nel settore alberghiero
DATABASE RELATIVO ALLE SOCIETÀ DI CAPITALI
I bilanci dai quali sono tratti i dati riportai nelle pagine che seguono sono tratti dal database
“AIDA” dell’editore Bureau Van Dick e sono relativi alle società di capitali operanti nel comparto
alberghiero con unità locali all’Isola d’Elba.
Nelle pagine che seguono sono riportati schemi relativi alle 37 società di capitali nell’ordine
riportato nella tabella che segue. Si tratta di 4 SPA e 33 SRL (di cui 2 unipersonali).
No
Albergo
Società
Forma giuridica
Comune
1
2
Hotel Lacona
Hotel Barracuda
ALGEST
ALPI
SRL
SRL
3
AVIOTEL
SRL
C.A.T.
PLAZA
C.E.T.A.
CERNIA Isola
Botanica
CI.SA.
SPA
SRL
SRL
SRL
8
RTA Aviotel
Residence
Massimo Hotel
Hotel Plaza
Cala di Mola Hotel
Cernia Isola
Botanica Hotel
La Primula Hotel
Portoferraio
Campo
nell’Elba
Campo
nell’Elba
Portoferraio
Porto Azzurro
Porto Azzurro
Marciana
9
Select Hotel
10
11
12
13
14
15
Paradiso Hotel
Capodistella Hotel
Frank’s Hotel
Mare Alb.
Acquaviva Park
Hotel
Meridiana Hotel
EDILIZIA Moderna
Quarta
ELBA Turistica
FELCRI
Hotel FRANC’S
GESMAG
ACQUAVIVA
PARK
Hotel MERIDIANA
16
Brigantino Hotel
17
20
Hermitage Hotel –
Biodola Hotel
Da Giacomino
Hotel
Riva Del Sole –
Montecristo Hotel
Hotel La Perla
21
22
Belmare P. Hotel
Tamarici Hotel
23
Lo Scirocco Hotel
24
Fabricia Hotel
4
5
6
7
18
19
Dipendenti
(*)
38
18
Fatturato
(*)
3319
963
5
561
n.d.
n.d.
15
n.d.
1024
662
1084
794
n.d.
1026
SPA
Marciana
Marina
Milano
6
2448
SRL
SRL
SRL
SRL
SRL
Portoferraio
Capoliveri
Capoliveri
Portoferraio
Portoferraio
10
5
n.d.
n.d.
13
745
309
996
730
506
SRL
7
474
14
682
SRL
Hotel
BRIGANTINO
Hotel BIODOLA
SRL unipersonale
Campo
nell’Elba
Marciana
SRL
Portoferraio
8
9756
Hotel DA
GIACOMINO
IL GABBIANO
SRL
Marciana
7
588
SPA
Campo
nell’Elba
Marciana
n.d.
2121
14
682
Porto Azzurro
Marciana
Marina
Campo
nell’Elba
Portoferraio
n.d.
n.d.
264
731
5
543
22
1427
Hotel
BRIGANTINO
LABEGEST
LLOYD ELBA
Hotel LO
SCIROCCO
MAGAZZINI
SRL unipersonale
SRL
SRL
SRL
SRL
64
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
Mortemerlo Hotel
MONTEMERLO
GESTIONI
Bahia Hotel
NUOVA
IMMOBILIARE
PINETA
Ortano Mare Hotel ORTANO MARE
PORTO ARGOO
Villa Ombrosa
Hotel –
Acquamarina Hotel
PROTUR
Grand Hotel Elba
International
Villa Rodriguez
VILLA
Hotel
RODRIGUEZ
S.E.A.
Santa Caterina
Hotel
Hotel del Coralli – SELCI ENRICO
Barcarola II
S.E.S.T.A.
Residenza del
Golfo Hotel
Desiree Hotel
SO.GE.A.R.
Stella Maris RTA – DEJO
Baia del Sole RTA
Villa Ottone Hotel VILLA OTTONE
Albergo Fotalleccio SACS ELBA
SRL
Campo
nell’Elba
Campo
nell’Elba
n.d.
724
n.d.
1194
SPA
SRL
Rio Marina
Portoferraio
n.d.
n.d.
1530
1610
SRL
Capoliveri
n.d.
6268
SRL
Capoliveri
n.d.
540
SRL
n.d.
691
n.d.
1399
SRL
Campo
nell’Elba
Campo
nell’Elba
Marciana
n.d.
3773
SRL
SRL
Marciana
Livorno
n.d.
n.d.
2225
1406
SRL
SRL
Portoferraio
Reggio Emilia
5
5
2061
333
SRL
SRL
(*) Dato relativo all’ultimo esercizio disponibile; per il dato “dipendenti”, quello riportato in
bilancio e relativo alla data di chiusura dell’esercizio relativo all’ultimo bilancio disponibile, e viene
indicato in unità; per il dato “fatturato”, si tratta con maggiore precisione del dato relativo ai ricavi
delle vendite dell’esercizio cui si riferisce l’ultimo bilancio disponibile, e viene indicato in migliaia
di euro.
65
SOMMA VOCI DI BILANCIO
Ricavi delle vendite
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
31/12/2006
12 mesi
EUR
31/12/2005
12 mesi
EUR
31/12/2004
12 mesi
EUR
31/12/2003
12 mesi
EUR
31/12/2002
12 mesi
EUR
31/12/2001
12 mesi
EUR
31/12/2000
12 mesi
EUR
31/12/1999
12 mesi
EUR
31/12/1998
12 mesi
EUR
31/12/1997
12 mesi
EUR
31/12/1996
12 mesi
EUR
(N=32)*
(N=32)*
(N=34)*
(N=26)*
(N=23)*
(N=10)*
(N=10)*
(N=10)*
(N=5)*
(N=6)*
(N=4)*
46.851.115
-342.215
78.939.133
20.382.838
20.716.846
45.250.346 47.084.333 41.416.966 37.750.718 26.423.415 25.802.585 24.685.560 15.426.713 18.051.556 10.022.502
-564.640 -1.157.394
292.097
-432.088
-154.824
-295.322
664.678
795.437
198.358
-444.302
76.475.831 82.982.456 55.185.427 43.099.250 37.077.968 35.895.674 31.911.494 17.353.755 21.341.285 16.821.641
19.062.291 20.650.776 16.816.555 11.808.265 12.863.450 12.645.134 10.389.449 7.776.263 7.947.144 4.680.920
19.724.743 3.260.632
-3.727 7.335.464 3.977.682 6.507.683 3.444.397 3.077.458 4.969.255 1.267.203
*N= Numero imprese considerate
66
HOTEL LACONA
ALGEST S.R.L.
LOC LE PICCHIAIE
57037 PORTOFERRAIO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0090556
1078730502
998160493
S.R.L.
565933110
Telefono:
Indirizzo EMail:
[email protected]
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
3,319,454 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
12/08/1988
31/12/2004
Non disponibile
38
Attività
Non Cons.
31/12/2004
12 mesi
EUR
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
Nome
PALADINI
BALDASSARRI
DA PRATO
LUCCHESI
3.319.454
467.979
14,01
5,39
-178.135
3.749.380
233.218
-6.961
4,8
-76,38
0,89
0
0
0
Non Cons. Non Cons.
31/12/2003 31/12/2002
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
3.752.497
453.802
12,01
4,45
-77.763
4.054.583
411.353
-1.506
4,15
-18,9
0,93
0
0
0
3.903.842
477.654
12,05
5,42
-80.036
4.537.340
489.116
-15.140
4,73
-16,36
0,86
0
0
0
Esponenti Nome
Non Cons.
31/12/2001
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/2000
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/1999
12 mesi
EUR
3.798.311
471.361
12,2
6,31
-82.724
4.611.532
569.152
-2.883
5,28
-14,53
0,82
0
0
0
3.817.754
487.137
12,67
7,87
-8.338
4.896.934
651.876
-11.325
6,18
-1,28
0,78
0
0
0
3.609.986
444.608
12,32
7,65
1.872
4.439.782
660.214
-129.704
6,22
0,28
0,81
0
0
0
Data di Nascita
FRANCESCO
DOMENICO
MAURIZIO
GIORGIO
Non Cons. Non Cons.
31/12/1997 31/12/1996
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
3.163.540
426.788
13,48
9,12
93.156
2.856.817
609.613
-38.325
10,11
15,28
1,11
0
0
0
2.995.222
375.982
12,55
7,36
-306.978
2.451.978
-27.357
-10.581
8,99
n.s.
1,22
0
0
0
Media
8 anni
EUR
3.545.076
450.664
12,66
6,7
-79.868
3.949.793
449.648
-27.053
6,31
-15,98
0,93
0
0
0
Funzione
Data della nomina
28/10/1947 Amm. Unico
10/11/1941 Presidente Collegio Sindacale
10/03/1940
12/03/1950
67
HOTEL BARRACUDA
ALPI SRL
VLE ELBA, 2
57034 CAMPO NELL'ELBA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0115948
4294450376
S.R.L.
565977254
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
963,269 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
15/02/1999
31/12/2006
Non disponibile
18
Attività
Descrizione attività:
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
GESTIONE ALBERGO - RISTORANTE, BAR
Non Cons.
31/12/2006
12 mesi
EUR
Ridepositato
Abbreviato (D)
Non Cons.
31/12/2005
12 mesi
EUR
Abbreviato (D)
963.269
159.481
16,56
11,05
31.133
1.569.548
678.394
340.756
6,78
4,59
0,61
0,55
37,86
2,35
866.537
125.914
14,53
11,04
32.513
1.680.282
647.261
509.346
5,7
5,02
0,52
0,8
59,97
4,13
Non Cons.
31/12/2004
12 mesi
EUR
886.636
164.691
18,55
9,86
45.683
1.520.846
614.748
-3.678
5,75
7,43
0,58
0
0
0
Non Cons. Non Cons.
31/12/2003 31/12/2002
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
983.535
194.154
19,67
12,52
38.472
1.539.389
407.074
-3.529
8,03
9,45
0,64
0
0
0
973.008
206.803
21,25
15,9
55.062
1.130.896
195.601
-20.946
13,68
28,15
0,86
0
0
0
Media
5 anni
EUR
Ridepositato
934.597
170.209
18,11
12,07
40.573
1.488.192
508.616
164.390
7,99
10,93
0,64
0,27
19,57
1,3
68
RTA AVIOTEL RESIDENCE
AVIOTEL
LOCALITA' AEROPORTO
57034 CAMPO NELL'ELBA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0055459
355340498
S.R.L.
56597961
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
560,651 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
295300 Fabbricazione, installazione, riparazione e manutenzione di macchine per l'industria alimentare, delle
bevande e del tabacco, compresi parti e accessori
14/08/1976
31/12/2003
Non disponibile
5
Attività
Non Cons. Non Cons.
31/12/2003 31/12/2002
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
560.651
102.438
18,27
5,37
6.145
724.095
186.512
-4.740
4,16
3,29
0,77
0
0
0
553.611
114.394
20,59
9,43
29.713
647.099
180.367
-3.146
8,1
16,47
0,86
0
0
0
Media
2 anni
EUR
557.131
108.416
19,43
7,4
17.929
685.597
183.440
-3.943
6,13
9,88
0,82
0
0
0
69
MASSIMO HOTEL
C.A.T. COMPAGNIA ALBERGHI TURISMO SPA
CALATA ITALIA 25
57037 PORTOFERRAIO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0033097
89750491
89750491
S.P.A.
n.d.
565914766
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
1,024,839 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551000 ALBERGHI, HOTEL, PENSIONI E SIMILI
15/03/1963
31/12/2005
Non disponibile
Attività
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003 31/12/2002
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
Media
4 anni
EUR
Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
1.024.839
29.116
2,83
1,22
-49.907
829.863
116.346
375.630
1,51
-42,9
1,23
3,37
38,21
13,48
975.834
-10.140
-1,04
-6,38
-112.509
767.213
166.255
-15
-8,12
-67,67
1,27
0
0
0
1.005.749
131.364
13,04
7,95
67.685
760.413
278.763
-6.802
10,53
24,28
1,32
0
0
0
960.153
75.064
7,81
2,66
-124.085
783.525
211.078
-267
3,26
-58,79
1,23
0
0
0
991.644
56.351
5,66
1,36
-54.704
785.254
193.111
92.137
1,8
-36,27
1,26
0,84
9,55
3,37
70
HOTEL PLAZA
PLAZA S.R.L
LOC FANALETTO SC
57036 PORTO AZZURRO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0126100
1415060498
S.R.L.
n.d.
56595010
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
661,516 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551000 ALBERGHI, HOTEL, PENSIONI E SIMILI
04/12/2002
31/12/2005
Non disponibile
Attività
Non Cons. Non Cons.
Media
31/12/2005 31/12/2004
2 anni
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Ridepositato
Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
661.516
45.535
6,87
6,29
17.982
137.333
58.971
-23.345
30,33
30,49
4,82
0,03
4,84
0,05
635.466
51.226
8,06
7,47
28.655
92.180
40.989
-1.554
51,55
69,91
n.s.
0
0
0
648.491
48.381
7,47
6,88
23.319
114.757
49.980
-12.450
40,94
50,2
4,82
0,02
2,42
0,03
71
CALA DI MOLA HOTEL
C.E.T.A. COMPAGNIA ELBANA TURISMO ALBERGHI SRL
VIA PROVINCIALE OVEST, 131
57036 PORTO AZZURRO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0037344
149000499
149000499
S.R.L.
56595449
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
1,084,205 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551000 ALBERGHI, HOTEL, PENSIONI E SIMILI
04/11/1965
31/12/2006
Non disponibile
15
Attività
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2006 31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
Media
4 anni
EUR
Dettagliato Dettagliato
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
1.084.205
202.160
18,16
9,39
18.981
3.069.832
361.377
2.279.752
3,41
5,25
0,35
6,48
n.s.
11,58
882.761
167.530
18,35
8,02
7.425
1.143.414
342.396
518.710
6,41
2,17
0,77
1,52
56,86
3,1
841.526
251.463
25,74
6,94
-398
1.067.453
334.968
121.040
6,35
-0,12
0,79
0,36
12,42
0,48
795.493
176.768
19,47
2,05
-44.497
1.076.934
335.369
565.795
1,73
-13,27
0,74
1,69
62,37
3,2
900.996
199.480
20,43
6,6
-4.622
1.589.408
343.528
871.324
4,48
-1,49
0,66
2,51
43,88
4,59
72
CERNIA ISOLA BOTANICA HOTEL
CERNIA ISOLA BOTANICA - S.R.L.
SANT'ANDREA,
57030 MARCIANA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0114998
1273880490
S.R.L.
n.d.
565908194
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
794,171 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
23/12/1998
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
ALBERGO RISTORANTE BAR (APERTO
ANCHE PER GLI ESTERNI) COMMERCIO AL
ALL'INGROSSO DI CARTOLIBRERIA,
CONFEZIONI, MERCERIA E ART.LI DI AB
Non Cons.
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
Media
31/12/2006
31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003 31/12/2002
5 anni
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Ridepositato
Abbreviato Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
794.171
147.084
18,36
8,51
24.930
1.106.958
888.421
-4.812
6,16
2,81
0,72
0
0
0
771.113
134.114
17,21
6,8
15.798
1.069.498
863.488
-15.143
4,96
1,83
0,72
0
0
0
757.562
160.077
21,03
10,71
-2.101
1.062.873
847.689
-1.878
7,67
-0,25
0,71
0
0
0
686.621
151.366
21,93
9,86
19.258
1.160.020
849.789
-1.191
5,87
2,27
0,59
0
0
0
766.989
187.236
24,17
10,93
24.085
989.926
830.535
-40.554
8,55
2,9
0,77
0
0
0
755.291
155.975
20,54
9,36
16.394
1.077.855
855.984
-12.716
6,64
1,91
0,7
0
0
0
73
LA PRIMULA HOTEL
CI.SA SRL
VLE CERBONI, 1
57033 MARCIANA MARINA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0112632
1245890494
S.R.L.
n.d.
56599010
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
1,025,600 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
19/01/1998
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Non Cons.
31/12/2006
31/12/2005
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
1.025.600
41.121
4,01
1,88
1.019
258.723
67.443
14.267
7,46
1,51
3,96
0,31
2,03
0,51
1.014.793
41.643
4,08
2,06
1.969
241.651
67.409
59.179
8,69
2,92
4,2
1
4,58
1,62
Non Cons.
31/12/2004
12 mesi
EUR
910.056
25.141
2,76
0,86
-5.149
206.756
60.291
-1.304
3,8
-8,54
4,4
0
0
0
Non Cons. Non Cons.
31/12/2003 31/12/2002
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
981.345
40.342
4,11
2,65
2.302
204.613
65.439
-3.210
12,73
3,52
4,8
0
0
0
908.510
44.035
4,84
3,37
7.553
158.283
63.137
-23.318
19,38
11,96
n.s.
0
0
0
Media
5 anni
EUR
Ridepositato
968.061
38.456
3,96
2,16
1.539
214.005
64.744
9.123
10,41
2,27
4,34
0,26
1,32
0,43
74
SELECT HOTEL
EDILIZIA MODERNA QUARTA - S.P.A.
VIA DE CRISTOFORIS CARLO, 12
20124 MILANO
Lombardia
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
MI0532262
1226200150
1226200150
S.P.A.
229002252
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
2,447,763 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
701000 ATTIVITA' IMMOBILIARI SU BENI PROPRI
28/07/1959
31/12/2006
Non disponibile
6
Attività
la gestione di alberghi e villaggi turistici sia in
proprieta' che in locazione da parte di terzi e la
costruzione di fabbricati di uso turistico
alberghiero.
Descrizione attività:
Nome
BERTANI
BERTANI
ZUCCONI
CELLA
BONTEMPI
CAMPANINI
Esponenti Nome
Data di Nascita
ALBERTO
ALESSANDRO
GIORGIO
GIUSEPPE
SILVIO
MATTEO
Funzione Data della nomina
27/08/1960 Presidente Cons. Amministraz.
10/06/1957 Consigliere Delegato
07/09/1944 Consigliere Delegato
17/02/1941 Presidente Collegio Sindacale
20/09/1915
11/06/1938
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2006 31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003 31/12/2002 31/12/2001 31/12/2000
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Abbreviato (D) Dettagliato
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
2.447.763
163.301
6,52
-4,41
-261.488
6.396.862
1.105.601
2.041.005
-1,73
-23,65
0,38
1,89
83,22
12,77
2.336.016
316.717
13,3
3,74
-112.044
6.055.122
1.367.094
1.427.747
1,47
-8,2
0,39
1,05
43,48
4,55
2.311.920
244.366
10,4
2,67
-72.765
5.293.858
1.266.694
1.142.351
1,18
-5,74
0,44
0,9
48,62
4,68
2.449.843
317.106
12,69
6,12
-13.647
4.859.713
1.339.456
1.152.697
3,15
-1,02
0,5
0,86
46,36
3,65
2.478.088
471.744
18,83
9,53
-15.486
4.456.791
1.353.107
1.347.069
5,36
-1,14
0,56
1
54,04
2,87
2.334.211
332.246
14,11
5,36
-42.670
4.193.998
1.368.593
1.090.836
3,01
-3,12
0,56
0,87
50,85
3,6
2.374.128
345.841
14,53
6,54
-85.891
4.056.231
1.038.123
1.086.118
3,84
-8,27
0,59
1,12
49,01
3,37
Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/1999 31/12/1997 31/12/1996
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
2.455.315
380.229
15,48
8,54
80.530
4.043.335
1.100.927
1.090.970
5,19
7,31
0,61
1,18
52,7
3,41
2.120.777
271.142
12,74
6,84
25.747
4.010.163
1.059.292
1.165.067
3,63
2,43
0,53
1,24
61,57
4,83
2.050.728
192.981
9,41
1,95
-6.470
3.979.496
1.033.545
1.279.103
1
-0,63
0,52
1,25
63,15
6,71
75
Media
10 anni
EUR
Ridepositato
2.335.879
303.567
12,8
4,69
-50.418
4.734.557
1.203.243
1.282.296
2,61
-4,2
0,51
1,14
55,3
5,04
PARADISO HOTEL
ELBATURISTICA SRL
LOC VITICCIO, 41
57037 PORTOFERRAIO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0101411
1136640495
S.R.L.
565939034
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
744,529 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
09/01/1995
31/12/2006
Non disponibile
10
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Non Cons. Non Cons.
Media
31/12/2006
31/12/2005 31/12/2004
3 anni
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
744.529
57.596
7,53
3,96
3.167
345.350
245.972
-92.416
8,78
1,29
2,16
0
0
0
660.164
39.352
5,96
1,5
-8.278
321.903
242.806
-46.348
3,07
-3,41
2,05
0
0
0
712.186
61.266
8,6
4,5
-4.212
346.044
251.083
-96.689
9,27
-1,68
2,06
0
0
0
705.626
52.738
7,36
3,32
-3.108
337.766
246.620
-78.484
7,04
-1,27
2,09
0
0
0
76
CAPODISTELLA HOTEL
FELCRI SRL
VIA CAPO DI STELLA,
57031 CAPOLIVERI
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0093796
402870497
S.R.L.
565964220
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
309,108 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
05/11/1990
31/12/2006
Non disponibile
5
Attività
Descrizione attività:
Non Cons. Non Cons.
31/12/2006 31/12/2005
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
309.108
57.144
18,47
5,44
-10.049
405.330
47.137
271.700
4,15
-21,32
0,76
5,78
42,02
4,77
281.702
-23.781
-8,43
-23,75
-92.378
434.861
629
-1.181
-15,4
n.s.
0,65
0
0
0
Non Cons.
31/12/2004
12 mesi
EUR
307.429
43
0,01
-15,08
-65.662
531.329
93.006
-355
-8,74
-70,6
0,58
0
0
0
Non Cons. Non Cons.
31/12/2003 31/12/2002
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
477.872
36.498
7,59
-2,12
-38.100
565.180
158.669
-2.662
-1,8
-24,01
0,85
0
0
0
502.791
65.521
12,89
3,47
-15.510
464.413
196.770
-8.741
3,8
-7,88
1,08
0
0
0
Media
5 anni
EUR
Ridepositato
375.780
27.085
6,11
-6,41
-44.340
480.223
99.242
51.752
-3,6
-30,95
0,78
1,16
8,4
0,95
77
FRANK’S HOTEL
HOTEL FRANK'S - SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA
LOC NAREGNO,
57031 CAPOLIVERI
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0134528
1516400494
S.R.L.
n.d.
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
995,934 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
22/12/2005
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Media
31/12/2006
1 anni
12 mesi
EUR
EUR
Ridepositato Ridepositato
Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
995.934
183.706
18,39
11,58
-8.468
5.114.032
3.140.812
1.564.536
2,26
-0,27
0,19
0,5
n.s.
8,52
995.934
183.706
18,39
11,58
-8.468
5.114.032
3.140.812
1.564.536
2,26
-0,27
0,19
0,5
n.s.
8,52
78
MARE ALB.
GESMAG SRL
VIA MAGAZZINI,
57037 PORTOFERRAIO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0058409
356190496
356190496
S.R.L.
n.d.
565933069
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
729,583 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
13/02/1978
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Non Cons.
31/12/2006
31/12/2005
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
729.583
117.319
15,91
4,3
1.021
912.463
590.516
100.009
3,48
0,17
0,8
0,22
17,02
1,1
611.138
68.415
11,14
-2,93
-37.719
1.018.901
589.495
152.251
-1,77
-6,4
0,6
0,28
25,84
2,37
Non Cons. Non Cons.
31/12/2004 31/12/2003
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
663.689
108.387
16,24
4,33
1.326
1.064.991
627.216
-35.467
2,72
0,21
0,62
0
0
0
633.216
82.127
12,66
0,47
-9.274
1.065.521
625.890
234.237
0,29
-1,48
0,59
0,4
38,14
3,01
Non Cons.
31/12/2002
12 mesi
EUR
612.060
122.985
20,02
10,79
39.335
1.000.209
635.163
179.929
6,63
6,19
0,61
0,35
36,11
1,8
Media
5 anni
EUR
Ridepositato
649.937
99.847
15,19
3,39
-1.062
1.012.417
613.656
126.192
2,27
-0,26
0,64
0,25
23,42
1,66
79
ACQUAVIVA PARK HOTEL
ACQUAVIVA PARK - SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA
LOC ACQUAVIVA, S.N.
57037 PORTOFERRAIO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0131320
1479460493
S.R.L.
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
506,142 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551000 ALBERGHI, HOTEL, PENSIONI E SIMILI
09/11/2004
31/12/2006
Non disponibile
13
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
31/12/2006
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/2005
12 mesi
EUR
Media
2 anni
EUR
Abbreviato Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
506.142
53.750
10,62
0,9
-13.220
2.652.375
252.490
-72.933
0,17
-5,24
0,19
0
0
0
430.589
24.363
5,6
-12,43
-148.110
2.590.184
-68.421
1.963.751
-2,09
n.s.
0,17
-30,3
n.s.
85,09
468.366
39.057
8,11
-5,77
-80.665
2.621.280
92.035
945.409
-0,96
-5,24
0,18
-15,15
0
42,55
80
MERIDIANA HOTEL
HOTEL MERIDIANA S.R.L.
VLE DEGLI ETRUSCHI, 465
57034 CAMPO NELL'ELBA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0124241
1394540494
S.R.L.
565976308
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
474,056 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551002 Alberghi, hotel, pensioni e simili con fornitura di alloggio (ed eventualmente di bar) senza ristorante
25/03/2002
31/12/2006
Non disponibile
7
Attività
Descrizione attività:
Non Cons. Non Cons.
31/12/2006 31/12/2004
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
Media
2 anni
EUR
Dettagliato
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
474.056
-101.419
-21,36
-28,92
-130.561
1.357.045
1.080.862
17.837
-10,12
-12,08
0,35
0,03
3,64
-0,35
496.372
485.214
-59.421
-80.420
-11,97
-16,67
-19,48
-24,2
-41.074
-85.818
1.613.598 1.485.322
1.323.517 1.202.190
-2.163
7.837
-5,99
-8,06
-3,1
-7,59
0,31
0,33
0
0,02
0
1,82
0
-0,18
81
BRIGANTINO HOTEL
HOTEL BRIGANTINO S.R.L. UNIPERSONALE
VIA DI CAMPO ALL'AIA, 281
57030 MARCIANA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0123963
1392020499
S.R.L.
565907453
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
681,951 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
04/03/2002
31/12/2006
Non disponibile
14
Attività
Descrizione attività:
ALBERGHIERA CON RISTORANTE
Non Cons.
31/12/2006
12 mesi
EUR
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003 31/12/2002
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
Media
5 anni
EUR
Dettagliato Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
681.951
127.667
18,68
14,75
44.434
294.936
63.199
-72.145
34,17
70,31
2,31
0
0
0
596.224
49.404
8,27
4,39
-2.509
237.385
16.255
49.669
11,06
-15,44
2,51
3,18
2,37
1,04
640.692
54.340
8,44
5,23
1.125
285.429
18.765
-5.914
11,81
6
2,24
0
0
0
653.770
41.810
6,39
4,7
4.869
98.187
17.639
-37.079
31,31
27,6
n.s.
0
0
0
655.539
25.810
3,93
3,01
2.771
92.549
12.769
-30.752
21,37
21,7
n.s.
0
0
0
645.635
59.806
9,14
6,42
10.138
201.697
25.725
-19.244
21,94
22,03
2,35
0,64
0,47
0,21
82
HERMITAGE HOTEL – BIODOLA HOTEL
HOTEL BIODOLA S.R.L.
LOC BIODOLA, 21
57037 PORTOFERRAIO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0041602
110500493
110500493
S.R.L.
565936811
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
9,754,949 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
Sede Tribunale:
Livorno
01/04/1968
31/12/2006
Non disponibile
8
4824
Numero Registro Società:
Attività
OGGETTO SOCIALE: OPERAZIONI
IMMOBILIARI DI OGNI TIPO. COSTRUZIONI DI
OGNI GENERE GESTIONI ALBERGHIERE E
QU ALSIASI ATTIVITA TURISTICA.
ASSUNZIONE INTERESSENZE O
COMPARTECIPAZIONI O GESTIONI IN ALTRE
SOCIETA' AVENT I OGGETTO ANALOGO O
CONNESSO AL
Descrizione attività:
PROPRIO OVVERO IN ALT RE SOCIETA'
AVENTI PER OGGETTO IL SETTORE
TURISTICO
Non Cons.
31/12/2006
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/2005
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/2004
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/2003
12 mesi
EUR
9.286.669
1.807.057
18,98
2,19
-53.930
5.738.064
1.215.969
1.879.214
3,64
-4,44
1,62
1,9
6,42
1,28
8.987.951
1.244.895
13,66
-0,91
-322.989
5.979.708
1.269.899
2.600.505
-1,38
-25,43
1,5
2,12
10,93
2,17
9.067.359
1.232.039
13,17
2,62
-126.345
5.926.181
1.592.891
1.576.102
4,13
-7,93
1,53
1,03
17,6
1,34
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2002 31/12/2001 31/12/2000 31/12/1999 31/12/1998 31/12/1997
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
Media
10 anni
EUR
Dettagliato
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
9.754.949
1.904.635
19,15
2,15
-60.428
5.231.593
1.155.541
1.848.430
4,1
-5,23
1,86
1,75
3,24
1,06
8.861.804
1.487.647
16,45
2,66
-236.981
5.076.231
1.719.245
750.734
4,73
-13,78
1,75
0,64
12,13
0,74
8.553.449
1.348.416
15,5
2,48
-2.525
5.396.149
1.956.215
792.484
4
-0,13
1,59
0,46
10,45
0,67
8.159.365
1.224.013
14,71
3,94
81.392
4.889.031
1.958.740
1.085.139
6,7
4,16
1,67
0,58
13,69
0,93
7.561.703
1.317.891
17,32
7,69
204.619
4.356.850
1.877.349
572.619
13,43
10,9
1,74
0,48
11,82
0,68
6.949.444
1.460.024
20,85
9,69
348.608
4.096.536
1.796.754
201.418
16,57
19,4
1,7
0,34
8,7
0,42
6.122.080
823.749
13,23
2,35
53.195
2.984.088
1.718.769
129.114
4,9
3,09
2,05
0,4
10,98
0,83
83
8.330.477
1.385.037
16,3
3,49
-11.538
4.967.443
1.626.137
1.143.576
6,08
-1,94
1,7
0,97
10,6
1,01
DA GIACOMINO HOTEL
HOTEL DA GIACOMINO - SOCIETA' A RESPONSABILITA LIMITATA
FR. SANT'ANDREA,
57030 MARCIANA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0121215
1358820494
S.R.L.
565908010
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
587,816 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551000 ALBERGHI, HOTEL, PENSIONI E SIMILI
10/03/2001
31/12/2006
Non disponibile
7
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Non Cons. Non Cons. Non Cons.
Media
31/12/2006
31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003
4 anni
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
587.816
100.770
17,07
5,04
-2.802
997.453
774.209
-18.350
2,98
-0,36
0,59
0,12
0
0,88
516.406
57.313
10,94
-3,15
-26.843
948.197
777.013
-103.137
-1,74
-3,45
0,54
0
0
0
552.188
91.095
16,42
0,3
-19.196
950.096
781.653
-144.605
0,18
-2,46
0,58
0
0
0
559.388
53.397
9,5
2,26
-8.447
831.411
548.199
48.383
1,53
-1,54
0,67
0,15
0
1,56
553.950
75.644
13,48
1,11
-14.322
931.789
720.269
-54.427
0,74
-1,95
0,6
0,07
0
0,61
84
RIVA DEL SOLE – MONTECRISTO HOTEL
IL GABBIANO S.P.A.
VIA NOMELLINI, 253
57034 CAMPO NELL'ELBA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0114970
1425330501
S.P.A.
n.d.
565976316
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
2,121,061 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
30/10/1998
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
Non Cons. Non Cons.
31/12/2006 31/12/2005
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2004 31/12/2003 31/12/2002
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
Media
5 anni
EUR
Abbreviato Abbreviato
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
2.121.061
424.298
20
11,13
-48.408
4.790.061
420.125
-13.234
4,93
-11,52
0,44
0
0
0
1.271.062
311.499
24,51
12,63
-21.180
4.448.611
68.535
-14.607
3,61
-30,9
0,29
0
0
0
1.368.153
335.424
24,47
13,53
-17.988
4.596.465
69.714
-6.331
4,04
-25,8
0,3
0
0
0
1.353.055
326.364
24,08
13,09
41.286
2.246.420
67.705
-17.110
7,9
60,98
0,6
0
0
0
1.357.707
410.616
29,96
12,79
-121.652
2.331.697
16.052
-3.780
7,52
n.s.
0,58
0
0
0
1.494.208
361.640
24,6
12,63
-33.588
3.682.651
128.426
-11.012
5,6
-1,81
0,44
0
0
0
85
HOTEL LA PERLA
HOTEL BRIGANTINO S.R.L. UNIPERSONALE
VIA DI CAMPO ALL'AIA, 281
57030 MARCIANA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0123963
1392020499
S.R.L.
565907453
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
681,951 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
04/03/2002
31/12/2006
Non disponibile
14
Attività
Descrizione attività:
ALBERGHIERA CON RISTORANTE
Non Cons.
31/12/2006
12 mesi
EUR
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003 31/12/2002
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
Media
5 anni
EUR
Dettagliato Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
681.951
127.667
18,68
14,75
44.434
294.936
63.199
-72.145
34,17
70,31
2,31
0
0
0
596.224
49.404
8,27
4,39
-2.509
237.385
16.255
49.669
11,06
-15,44
2,51
3,18
2,37
1,04
640.692
54.340
8,44
5,23
1.125
285.429
18.765
-5.914
11,81
6
2,24
0
0
0
653.770
41.810
6,39
4,7
4.869
98.187
17.639
-37.079
31,31
27,6
n.s.
0
0
0
655.539
25.810
3,93
3,01
2.771
92.549
12.769
-30.752
21,37
21,7
n.s.
0
0
0
645.635
59.806
9,14
6,42
10.138
201.697
25.725
-19.244
21,94
22,03
2,35
0,64
0,47
0,21
86
BELMARE P. HOTEL
LABEGEST SRL
BNA IV NOVEMBRE, 21
57036 PORTO AZZURRO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0111785
1234750493
S.R.L.
n.d.
56595012
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
264,004 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
23/10/1997
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Non Cons. Non Cons.
Media
31/12/2006
31/12/2005 31/12/2004
3 anni
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Ridepositato
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
264.004
27.791
10,53
4,84
-7.719
221.559
6.943
169.698
5,77
-111,18
1,19
27,36
61,06
6,83
278.254
44.851
16,03
12,24
4.333
194.175
14.662
74.955
17,64
29,55
1,43
7,13
31,93
2,33
253.828
18.225
7,18
1,63
-5.866
67.511
-118.945
-13.958
6,12
n.s.
3,76
0
0
0
265.362
30.289
11,25
6,24
-3.084
161.082
-32.447
76.898
9,84
-40,82
2,13
11,5
31
3,05
87
TAMERICI HOTEL
LLOYD ELBA SRL
VLE ALDO MORO, 10
57033 MARCIANA MARINA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0096616
1068980497
S.R.L.
n.d.
56599445
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
731,306 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
701200 Compravendita immobiliare di beni propri
21/12/1992
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
31/12/2006
12 mesi
EUR
Non Cons. Non Cons.
31/12/2005 31/12/2004
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
Media
3 anni
EUR
Dettagliato
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
731.306
119.795
16,21
5,98
-3.303
1.481.312
586.619
539.354
2,98
-0,56
0,49
1,08
43,78
5,27
641.151
69.603
10,71
-2,82
-65.187
1.269.746
494.046
467.283
-1,44
-13,19
0,5
0,98
69,09
6,94
643.368
671.942
141.483
110.294
21,7
16,21
6,42
3,19
-35.783
-34.758
1.303.326 1.351.461
524.733
535.133
484.027
496.888
3,21
1,58
-6,82
-6,86
0,49
0,49
0,94
1
56,45
56,44
3,48
5,23
88
LO SCIROCCO HOTEL
HOTEL LO SCIROCCO SRL
LOC FETOVAIA, 19
57034 CAMPO NELL'ELBA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0076059
664750494
S.R.L.
565987937
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
543,308 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551000 ALBERGHI, HOTEL, PENSIONI E SIMILI
20/02/1981
31/12/2006
Non disponibile
5
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Non Cons. Non Cons.
Media
31/12/2006
31/12/2005 31/12/2004
3 anni
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Ridepositato
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
543.308
143.990
26,41
14,75
21.266
852.692
436.805
283.033
9,43
4,87
0,64
0,67
53,27
2,02
434.246
128.554
29,45
14,11
15.425
865.817
415.538
256.165
7,12
3,71
0,5
0,62
59,09
2,01
459.264
156.585
34,03
19,65
27.498
865.209
400.114
-2.007
10,45
6,87
0,53
0
0
0
478.939
143.043
29,96
16,17
21.396
861.239
417.486
179.064
9
5,15
0,56
0,43
37,45
1,34
89
FABRICIA HOTEL
MAGAZZINI SRL
LOC MAGAZZINI,
57037 PORTOFERRAIO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0048074
153920491
153920491
S.R.L.
565933181
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
1,427,381 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551000 ALBERGHI, HOTEL, PENSIONI E SIMILI
28/04/1972
31/12/2006
Non disponibile
22
Attività
Descrizione attività:
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
Non Cons.
31/12/2006
12 mesi
EUR
Ridepositato
Abbreviato (D)
Non Cons.
31/12/2004
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/2003
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/2002
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/2001
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/2000
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/1999
12 mesi
EUR
1.427.381
185.766
12,98
9,43
4.079
1.633.439
50.879
1.375.356
8,26
8,02
0,87
27,21
96,71
7,45
1.131.798
139.596
12,33
7,6
-15.962
1.518.244
33.567
-10.665
5,67
-47,55
0,75
0
0
0
1.335.660
246.068
18,31
10,87
2.729
1.621.083
49.529
-57.526
9,01
5,51
0,82
0
0
0
1.160.906
196.393
16,76
7,46
-50.996
1.196.758
-16.760
-272
7,3
n.s.
0,97
0
0
0
1.212.884
195.153
16,05
6,83
-33.252
1.312.418
34.238
-11.717
6,33
-97,12
0,92
0
0
0
1.234.494
170.347
13,73
4,98
-36.549
1.358.258
67.490
-4.100
4,55
-54,15
0,91
0
0
0
1.327.046
305.391
22,93
14,97
1.711
1.357.339
104.039
-5.480
14,69
1,64
0,98
0
0
0
Media
7 anni
EUR
Ridepositato
1.261.453
205.531
16,16
8,88
-18.320
1.428.220
46.140
183.657
7,97
-30,61
0,89
3,89
13,82
1,06
90
MONTEMERLO HOTEL
MONTEMERLO GESTIONI-S.R.L.
,
57034 CAMPO NELL'ELBA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0112308
1241830494
S.R.L.
n.d.
565988051
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
724,459 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
13/01/1998
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
ALBERGO CON RISTORANTE E BAR
Non Cons.
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
Media
31/12/2006
31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003 31/12/2002
5 anni
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Ridepositato
Abbreviato Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
724.459
44.440
6,03
1,9
2.545
606.233
291.214
-150.846
2,31
0,87
1,2
0
0
0
657.341
84.206
12,06
1,83
2.723
850.109
288.672
-145.080
1,5
0,94
0,77
0
0
0
698.733
108.823
14,63
2,89
19.494
782.809
285.949
-168.349
2,74
6,82
0,89
0
0
0
724.998
130.443
17,88
5,91
19.182
678.218
266.453
-62.839
6,36
7,2
1,07
0
0
0
739.373
186.234
24,85
13,86
49.730
602.906
247.272
-245.678
17,22
20,11
1,23
0
0
0
708.981
110.829
15,09
5,28
18.735
704.055
275.912
-154.558
6,03
7,19
1,03
0
0
0
91
BAHIA HOTEL
NUOVA IMMOBILIARE PINETA - SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA
LOC CAVOLI,
57034 CAMPO NELL'ELBA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0123186
1382110490
S.R.L.
n.d.
565987055
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
1,194,477 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551000 ALBERGHI, HOTEL, PENSIONI E SIMILI
14/12/2001
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
ALBERGO
Non Cons.
Non Cons. Non Cons.
31/12/2006
31/12/2005 31/12/2004
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
1.194.477
256.102
21,2
13,28
-29.216
2.908.904
48.930
1.988.481
5,52
-59,71
0,41
40,65
n.s.
7,77
1.038.730
218.646
20,91
9,33
-27.139
2.643.749
78.149
1.659.626
3,69
-34,73
0,39
21,28
n.s.
7,61
941.056
210.214
22,05
11,1
-6.545
2.626.161
105.290
-3.045
4,03
-6,22
0,36
0
0
0
Non Cons.
31/12/2003
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/2002
12 mesi
EUR
949.652
196.655
20,56
6,93
2.678
2.731.894
111.835
-3.727
2,43
2,39
0,35
0
0
0
918.148
242.728
26,25
15,34
19.465
2.587.707
109.155
-340
5,48
17,83
0,35
0
0
0
Media
5 anni
EUR
Ridepositato
1.008.413
224.869
22,19
11,2
-8.151
2.699.683
90.672
728.199
4,23
-16,09
0,37
12,39
0
3,08
92
ORTANO MARE HOTEL
ORTANO MARE SPA
LOC ORTANO, 15
57038 RIO MARINA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0047619
121420491
121420491
S.P.A.
n.d.
161212446
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
1,529,989 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
01/12/1971
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
costruzione, esercizio, affitto di villaggi turistici a
tipo alberghiero e residenze turistiche a struttura
industriale tecnicamente organizzata da
reralizzare nell'ambito dei territori previsti dalle
leggi agevolative della cassa per il mezzogiorno.
Nome
DEMICHELIS
CAVEZZALE
ROLLINO
VAILATI
Esponenti Nome
Non Cons.
31/12/2006
12 mesi
EUR
Data di Nascita
Funzione
Data della nomina
MARIA PAOLA
28/06/1968 Amm. Unico
GRAZIA
13/10/1950 Presidente Collegio Sindacale
MAURO
01/06/1960
MARIA CRISTINA 07/06/1963
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003 31/12/2001 31/12/2000 31/12/1999
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/1998 31/12/1997 31/12/1996
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
Media
10 anni
EUR
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
1.529.989
759.814
46,19
9,26
-667
6.777.697
3.443.994
2.166.020
2,25
-0,02
0,23
0,63
n.s.
2,87
1.499.981
824.155
52,33
11,44
23.859
6.420.647
3.444.660
2.252.088
2,81
0,69
0,23
0,66
n.s.
2,74
1.376.927
1.158.940
71,31
27,14
188.415
6.528.592
3.420.800
-70.646
6,76
5,51
0,21
0
0
0
1.325.281
920.212
67,2
14,32
72.863
6.693.925
3.092.070
-21.964
2,93
2,36
0,2
0
0
0
1.239.487
888.386
70,61
-3,79
-179.805
8.111.422
3.787.431
-78.946
-0,59
-4,75
0,15
0
0
0
1.187.782
732.521
58,12
-31,1
-563.482
7.841.446
3.967.235
2.679.616
-5
-14,2
0,15
0,73
n.s.
3,94
1.193.696
560.280
45,49
15,88
-40.660
5.704.158
2.074.337
-275
3,43
-1,96
0,21
0
0
0
3.302.270
903.996
27,15
16,48
106.905
5.156.965
2.114.997
-43.427
10,64
5,05
0,64
0
0
0
2.940.667
694.577
23,6
12,28
-6.698
4.870.922
1.979.139
-168
7,42
-0,34
0,6
0
0
0
2.918.325
670.106
22,95
11,64
-23.111
5.070.670
1.965.892
-845
6,7
-1,18
0,58
0
0
0
93
1.851.441
811.299
48,5
8,36
-42.238
6.317.644
2.929.056
688.145
3,74
-0,88
0,32
0,2
0
0,95
VILLA OMBROSA HOTEL – ACQUAMARINA HOTEL
PORTO ARGOO - SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA
VIA ALCIDE DE GASPERI, 9
57037 PORTOFERRAIO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0064996
630430494
S.R.L.
n.d.
565914363
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
1,610,166 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551000 ALBERGHI, HOTEL, PENSIONI E SIMILI
30/01/1981
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Non Cons.
31/12/2006
31/12/2005
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
Ridepositato
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
1.610.166
156.350
9,61
7,24
474
1.500.226
255.735
592.201
7,85
0,19
1,07
2,33
35,65
3,81
1.452.532
103.726
7,12
5,24
-1.365
1.234.623
5.691
513.088
6,18
-23,99
1,18
93
34,47
5,1
Non Cons.
31/12/2004
12 mesi
EUR
1.511.155
100.303
6,48
2,49
-3.999
1.172.637
7.055
-39.809
3,28
-56,68
1,29
0
0
0
Non Cons. Non Cons.
31/12/2003 31/12/2002
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
1.543.942
134.937
8,71
3,74
-3.723
1.171.470
6.250
479.992
4,95
-59,57
1,32
83,78
33,8
3,88
1.435.260
138.983
9,63
4,54
-37.228
1.035.850
-23.131
540.990
6,33
n.s.
1,39
-25,19
40,35
4,19
Media
5 anni
EUR
Ridepositato
1.510.611
126.860
8,31
4,65
-9.168
1.222.961
50.320
417.292
5,72
-35,01
1,25
30,78
28,85
3,4
94
GRAND HOTEL ELBA INTERNATIONAL
PROTUR S.R.L.
LOC BAIA DELLA FONTANELLA,
57031 CAPOLIVERI
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0124380
3186460154
S.R.L.
n.d.
565935486
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
6,267,865 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
Non Cons. Non Cons.
31/12/2006 31/12/2005
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
Ridepositato
Abbreviato Abbreviato
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
6.267.865
1.207.814
19,04
13,2
-3.753
15.654.604
1.010.298
-527.476
5,35
-0,37
0,4
0
0
0
5.818.662
1.056.438
17,64
10,7
-21.709
17.113.516
1.014.051
-266.890
3,74
-2,14
0,34
0
0
0
Non Cons.
31/12/2004
12 mesi
EUR
4.265.450
672.936
15,22
6,1
-350.125
19.596.396
1.035.758
-264.366
1,38
-33,8
0,22
0
0
0
Media
3 anni
EUR
Ridepositato
5.450.659
979.063
17,3
10
-125.196
17.454.839
1.020.036
-352.911
3,49
-12,1
0,32
0
0
0
95
VILLA RODRIGUEZ HOTEL
VILLA RODRIGUEZ - S.R.L.
LOC NAREGNO,
57031 CAPOLIVERI
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0077744
808770499
S.R.L.
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
540,008 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
28/09/1985
31/12/2006
Non disponibile
6
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Non Cons. Non Cons.
Media
31/12/2006
31/12/2005 31/12/2004
3 anni
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
540.008
143.769
26,39
18,5
49.194
764.478
680.011
-67
13,18
7,23
0,71
0
0,6
0,02
500.038
122.151
24,3
15,83
34.724
743.051
658.817
13.401
10,71
5,27
0,67
0,02
2,67
0,11
0
-4.979
-82.980,62
n.s.
-5.922
778.178
657.688
-1.107
-0,74
-0,9
0
0
0
0
346.682
86.980
-27.643,31
17,17
25.999
761.902
665.505
4.076
7,72
3,87
0,46
0,01
1,09
0,04
96
SANTA CATERINA HOTEL
S.E.A. SOCIETA' ELBANA ALBERGHI S.R.L.
VLE ELBA,
57034 CAMPO NELL'ELBA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0064875
623490497
623490497
S.R.L.
n.d.
565976745
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
691,199 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
15/12/1980
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
Media
31/12/2006
31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003 31/12/2002
5 anni
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Ridepositato
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
691.199
161.105
23,04
18,12
8.570
2.286.589
143.955
2.033.302
5,54
5,95
0,3
14,21
n.s.
12,7
664.847
155.854
23,34
16,39
3.884
2.155.954
46.914
2.031.174
5,08
8,28
0,31
43,35
n.s.
13,05
689.401
138.050
19,88
14,75
-5.852
2.213.834
43.027
-30.728
4,63
-13,6
0,31
0
0
0
641.477
134.722
20,88
11,01
71.306
2.094.923
48.881
1.992.622
3,39
145,88
0,31
40,77
n.s.
14,79
669.698
196.327
29,13
19,82
-35.857
2.101.535
-22.427
2.079.680
6,36
n.s.
0,32
-92,76
n.s.
10,6
671.324
157.212
23,25
16,02
8.410
2.170.567
52.070
1.621.210
5
36,63
0,31
1,11
0
10,23
97
HOTEL DEI CORALLI – BARCAROLA II
SELCI ENRICO S.R.L.
VIA PER PORTOFERRAIO, 208
57034 CAMPO NELL'ELBA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0056560
324510494
324510494
S.R.L.
n.d.
565977747
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
1,399,026 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551000 ALBERGHI, HOTEL, PENSIONI E SIMILI
07/03/1977
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2006
31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
1.399.026
203.603
14,52
5,66
1.690
1.943.740
1.454.416
78.637
4,09
0,12
0,72
0,21
21,42
1,48
1.270.621
193.628
15,07
5,38
5.588
1.970.113
1.452.726
-35.753
3,51
0,38
0,64
0,24
26,82
1,78
1.234.831
34.150
2,75
-7,31
-11.234
2.012.101
1.447.138
-77.482
-4,5
-0,78
0,61
0
0
0
1.335.173
209.863
15,61
7,01
-16.513
2.100.888
1.458.374
-231.636
4,48
-1,13
0,64
0
0
0
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2002 31/12/2001 31/12/2000 31/12/1999 31/12/1998
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
1.232.355
277.746
22,5
15,22
33.559
1.989.227
1.474.885
-406.838
9,45
2,28
0,62
0
0
0
1.271.510
342.378
26,6
19,03
109.947
1.954.060
1.441.326
-542.371
12,54
7,63
0,65
0
0
0
1.271.146
342.156
26,86
19,55
124.173
1.886.614
1.331.379
-567.058
13,2
9,33
0,67
0
0
0
1.187.825
351.845
29,31
22,38
131.478
1.774.046
1.207.206
-408.185
15,15
10,89
0,67
0
0
0
Media
9 anni
EUR
Ridepositato
1.112.139
350.006
30,8
23,59
131.472
1.378.028
1.075.728
-77.951
19,45
12,22
0,81
0
0
0
98
1.257.181
256.153
20,45
12,28
56.684
1.889.869
1.371.464
-252.071
8,6
4,55
0,67
0,05
5,36
0,36
RESIDENZA DEL GOLFO HOTEL
S.E.S.T.A. SOCIETA' ELBANA PER LO SVILUPPO TURISTICO ALBERGHIERO
VIA PROVINCIALE
57030 MARCIANA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0088627
964260491
964260491
S.R.L.
n.d.
565907565
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
3,773,014 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
05/10/1989
31/12/2005
Non disponibile
Attività
oggetto sociale: realizzazione di nuove iniziative
produttive nei territori meridionali di cui all'art. 1
del t. U. Approvato con sviluppo delle risorse naturali e turistiche di tali territori al fine di
accrescerer l'occupazione della mano d'opera
Descrizione attività:
locale.
Nome
DE FERRARI
TEDESCHI
ANGIONI
PALAZZO
Esponenti Nome
Non Cons.
31/12/2005
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/2004
12 mesi
EUR
Data di Nascita
RAFFAELLA
GIOVANNI
GIOVANNI
STEFANIA
Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2003 31/12/2002 31/12/2001
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
Funzione Data della nomina
21/05/1956 Amm. Unico
11/05/1934 Presidente Collegio Sindacale
31/01/1941
08/07/1965
Non Cons.
31/12/2000
12 mesi
EUR
Non Cons. Non Cons.
31/12/1999 31/12/1998
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
Non Cons.
31/12/1997
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/1996
12 mesi
EUR
Media
10 anni
2.056.172
542.193
25,81
18,79
48.497
5.221.833
1.865.793
3.209.072
7,56
2,6
0,39
1,74
n.s.
5,99
2.058.227
412.133
19,32
12,23
-107.743
5.319.497
1.708.840
-474
4,9
-6,31
0,39
0
0
0
2.988.016
693.793
23,2
12,12
101.077
5.963.505
2.724.050
1.987.855
6,06
3,73
0,5
0,88
53,97
3,08
EUR
Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
3.773.014
685.718
18,02
6,7
70.508
6.709.256
3.811.564
2.287.890
3,8
1,85
0,56
0,6
60,23
3,34
3.473.058
551.727
15,07
3,94
-340
7.146.821
3.741.056
-1.576
2,02
-0,01
0,49
0
0
0
3.804.635
688.179
17,92
3,14
200.868
7.320.035
3.741.399
2.447.846
1,65
5,37
0,52
0,77
75,1
4,19
3.471.117
888.109
25,24
11,2
100.178
6.285.212
3.060.078
2.797.649
6,27
3,27
0,55
0,91
79,5
3,15
3.223.319
871.927
26,26
13,08
144.972
5.862.130
2.564.533
2.179.174
7,41
5,65
0,55
1,09
84,34
3,21
3.090.100
838.686
26,72
16,84
173.418
5.303.437
2.419.562
1.973.794
9,96
7,17
0,58
1,02
78,6
2,94
2.674.277
794.791
29,21
18,12
164.678
5.233.132
2.246.143
2.304.450
9,42
7,33
0,51
1,21
n.s.
3,43
2.256.241
664.468
28,42
17,13
215.734
5.233.693
2.081.528
2.680.725
7,65
10,36
0,43
1,45
n.s.
4,53
99
DESIREE HOTEL
SOCIETA' GESTIONE ALBERGHI RIUNITI SO.GE.A.R. SRL
LOC SPARTAIA,
57030 MARCIANA
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0049476
158410498
158410498
S.R.L.
n.d.
565907311
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
2,225,058 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
16/12/1972
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
31/12/2006
12 mesi
EUR
Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
Non Cons. Non Cons.
31/12/2002 31/12/2001
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2000 31/12/1999 31/12/1998
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
Non Cons.
31/12/1997
12 mesi
EUR
Media
10 anni
EUR
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
2.225.058
211.769
9,45
3,78
-16.188
1.309.252
642.301
441.510
6,48
-2,52
1,7
0,71
20,34
2,15
1.931.329
145.185
7,47
0,77
-59.890
1.234.888
658.488
398.935
1,22
-9,1
1,56
0,62
21,14
2,83
2.006.376
215.858
10,69
4,64
-44.027
1.309.230
718.378
-17.367
7,15
-6,13
1,53
0
0
0
1.948.432
259.187
13,2
6,16
2.781
1.356.541
762.405
433.129
8,91
0,36
1,44
0,61
23,41
1,81
1.961.544
303.616
15,36
5,97
-330
1.393.923
759.626
499.754
8,46
-0,04
1,41
0,67
25,2
1,68
1.981.756
289.761
14,5
5,27
5.486
1.480.025
759.955
556.002
7,11
0,72
1,34
0,83
30,8
2,18
1.920.888
278.194
14,41
5,98
7.462
1.369.163
754.469
405.328
8,43
0,99
1,4
0,64
23,98
1,73
1.959.588
295.230
15,02
7,78
39.751
1.481.252
747.007
277.832
10,33
5,32
1,32
0,71
27,06
1,8
1.806.619
265.425
14,63
6,51
-7.282
1.488.533
707.256
316.693
7,93
-1,03
1,21
0,74
28,93
1,98
1.648.320 1.938.991
227.383
249.161
13,72
12,85
4,54
5,14
-15.539
-8.778
1.397.462 1.382.027
714.538
722.442
504.495
381.631
5,38
7,14
-2,17
-1,36
1,18
1,41
0,76
0,63
32,72
23,36
2,38
1,85
100
STELLA MARIS RTA – BAIA DEL SOLE R.T.A.
DEJO SRL
VIA MARRADI GIOVANNI, 149
57125 LIVORNO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0030404
90440496
90440496
S.R.L.
n.d.
586814044
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
1,406,343 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
452110 Lavori generali di costruzione di edifici
25/01/1962
31/12/2006
Non disponibile
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
31/12/2006
12 mesi
EUR
Non Cons.
31/12/2005
12 mesi
EUR
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
31/12/2004 31/12/2003 31/12/2002 31/12/2001 31/12/2000 31/12/1999
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
Media
8 anni
EUR
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
1.406.343
169.228
12,03
6,01
13.513
937.162
332.341
-10.753
9,02
4,07
1,5
0
0
0
1.292.294
138.181
10,69
4,84
9.664
895.241
318.828
34.168
6,99
3,03
1,44
0,12
2,87
0,27
1.255.171
106.425
8,43
0,17
-33.324
996.732
309.163
-4.131
0,22
-10,78
1,26
0
0
0
1.439.477
184.093
12,78
6,21
22.557
1.020.227
342.487
-5.617
8,77
6,59
1,41
0
0
0
1.472.453
150.698
10,23
3,78
-33.096
1.085.579
319.930
-10.456
5,13
-10,34
1,36
0
0
0
1.461.132
142.656
9,76
4,69
-36.225
1.156.728
353.026
-3.843
5,93
-10,26
1,26
0
0
0
1.386.038
198.472
14,29
9,35
35.864
1.179.532
389.251
-16.043
11,01
9,21
1,18
0
0
0
1.367.998 1.385.113
269.249
169.875
19,65
12,23
14,39
6,18
86.122
8.134
832.853 1.013.007
353.387
339.802
-7.357
-3.004
23,69
8,84
24,37
1,99
1,64
1,38
0
0,02
0
0,36
0
0,03
101
VILLA OTTONE HOTEL
VILLA OTTONE SRL
LOC OTTONE,
57037 PORTOFERRAIO
Toscana
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
LI0033992
74440496
74440496
S.R.L.
565933376
Telefono:
Indirizzo EMail:
[email protected]
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
2,061,182 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
25/10/1963
31/12/2006
Non disponibile
5
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons. Non Cons.
Media
31/12/2006
31/12/2005 31/12/2004 31/12/2003 31/12/2002 31/12/2001 31/12/2000 31/12/1999
8 anni
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
2.061.182
338.460
15,88
13,8
25.116
4.098.059
52.701
3.564.789
7,18
47,66
0,5
68,41
n.s.
10,65
1.901.136
287.777
14,8
10,74
-22.495
3.773.484
27.585
3.348.396
5,53
-81,55
0,5
123,83
n.s.
11,87
1.812.667
247.243
13,28
8,52
-38.945
3.338.851
11.135
-68.886
4,75
n.s.
0,54
0
0
0
1.754.075
325.596
18,24
13,81
50.556
3.185.376
34.485
-10.600
7,74
146,6
0,55
0
0
0
1.500.223
270.977
17,58
12,61
-45.053
3.059.045
-16.072
-19.361
6,36
n.s.
0,49
0
0
0
1.347.356
242.542
17,66
11,18
-38.028
2.999.506
28.981
-1.054
5,12
-131,22
0,45
0
0
0
1.360.890
295.690
20,82
8,47
-23.371
3.115.028
67.009
-123.786
3,86
-34,88
0,44
0
0
0
1.348.126
242.474
17,73
0,75
-5.423
2.688.747
18.840
-250.473
0,38
-28,78
0,5
0
0
0
102
1.635.707
281.345
17
9,99
-12.205
3.282.262
28.083
804.878
5,12
-13,69
0,5
24,03
0
2,82
ALBERGO FONTALLECCIO
"SACS ELBA - S.R.L."
VIA SPAGNI, 42
42100 REGGIO EMILIA
Emilia-Romagna
CCIAA:
Cod. Fiscale:
Partita IVA:
RE0204176
1676590357
S.R.L.
565907431
Telefono:
Stato Giuridico:
Società Quotata:
Ditta attiva
No
Forma Giuridica:
Anno Costituzione:
Data Chiusura del Bilancio:
Consolidato:
Ricavi Vendite Ultimo Esercizio:
333,256 EUR
Numero Dipendenti Ultimo Esercizio:
Ateco 2002:
551001 Alberghi, hotel, pensioni e simili con attivita' mista di fornitura di alloggio e di ristorante (ed
eventualmente di bar)
12/03/1996
31/12/2006
Non disponibile
5
Attività
Descrizione attività:
Non Cons.
Non Cons. Non Cons.
Media
31/12/2006
31/12/2005 31/12/2004
3 anni
12 mesi
12 mesi
12 mesi
EUR
EUR
EUR
EUR
Ridepositato
Ridepositato
Ridepositato
Abbreviato (D) Abbreviato (D)
Ricavi delle vendite
Ebitda
Ebitda/Vendite (%)
Return on Sales (ROS,%)
Utile Netto
Totale Attività
Totale Patrimonio Netto
Posizione Finanziaria Netta
Return on Asset (ROA %)
Return on Equity (ROE,%)
Rotaz. cap. investito (volte)
Debt/Equity ratio
Debiti v/banche su fatt.(%)
Debt/Ebitda ratio
333.256
16.271
4,86
-13,81
-41.511
1.165.690
10.398
41.350
-3,97
n.s.
0,29
4,06
12,6
2,59
288.417
15.845
5,49
-20,32
-57.843
1.268.808
10.399
53.892
-4,62
n.s.
0,23
9,48
34,14
6,22
323.444
-10.285
-3,18
-26,76
-70.613
1.312.176
10.400
-341
-6,6
n.s.
0,25
0
0
0
315.039
7.277
2,39
-20,3
-56.656
1.248.891
10.399
31.634
-5,06
n.s.
0,26
4,51
15,58
2,94
103
Appendice 4
Indagine sulle imprese alberghiere:
strumento di rilevazione e risultati
Questionario di rilevazione offerta alberghiera Isola d’Elba n. ____
Intervistatore:
Data:
Struttura alberghiera (denominazione sociale):
Localizzazione:
Marciana
Marciana Marina
Portoferraio
Capoliveri
Rio nell’Elba
Rio Marina
Campo nell’Elba
Porto Azzurro
I - PROFILO DELL’IMPRESA
D1)
Categoria:
D2)
Appartenenza a catena alberghiera:
D3)
Numero di camere:
D5)
Numero di addetti:
D6)
Andamento del fatturato dell'ultimo anno rispetto alla media dei due anni precedenti:
1(forte diminuzione oltre il -15%)
2 (lieve diminuzione tra il -15% ed il -5%)
3 (stabile tra il -5% ed il +5%)
4 (lieve crescita tra il +5% ed il +15%)
5 (forte crescita oltre il +15%)
D7)
Andamento dei costi di gestione (costo del personale, manutenzione, spese generali, costi di promozione)
dell'ultimo anno rispetto alla media dei due anni precedenti:
1(forte diminuzione oltre il -15%)
2 (lieve diminuzione tra il -15% ed il -5%)
3 (stabile tra il -5% ed il +5%)
4 (lieve crescita tra il +5% ed il +15%)
5 (forte crescita oltre il +15%)
D8)
Qual è la percentuale di fatturato generato da turisti stranieri?
0-10%
11-30%
31-60%
61-90%
>90%
D9)
Qual è la percentuale di fatturato generato da turisti fedeli (che non sono alla prima presenza in albergo)?
0-10%
11-30%
31-60%
61-90%
>90%
1 stella
2 stelle
3 stelle
No
4 stelle
5 stelle
Si, nazionale
Si, internazionale
D4) Tasso di occupazione medio annuo delle camere (stima %):
Bassa stagione
Alta stagione
II – PERCEZIONE DEI PUNTI DI FORZA E DI DEBOLEZZA
D10)
Esprima in quale misura i seguenti elementi sono importanti per la sua clientela e quanto rappresentano un
punto di forza per la vostra struttura alberghiera? (1= molto ridotta; 2=ridotta; 3= media; 4= consistente; 5= molto
consistente)
Grado di
importanza per
la clientela
Piscina
1 2 3
Altre strutture sportive (campi da tennis, ecc..)
1 2 3
Sale interne ad uso comune (TV, lettura, ecc)
1 2 3
Centro benessere (spa, massaggi, attività termali, sauna, ecc..)
1 2 3
Qualità della ristorazione
1 2 3
Sala congressi
1 2 3
Parcheggio
1 2 3
Eventuali annotazioni qualitative sui punti di forza/debolezza della struttura alberghiera:
4
4
4
4
4
4
4
5
5
5
5
5
5
5
Punto di forza
per la vostra
struttura
1
1
1
1
1
1
1
2
2
2
2
2
2
2
3
3
3
3
3
3
3
4
4
4
4
4
4
4
5
5
5
5
5
5
5
D11) Esprima in quale misura i seguenti elementi sono importanti per la sua clientela e quanto rappresentano un
punto di forza per l’Isola d’Elba: (1= molto ridotta; 2=ridotta; 3= media; 4= consistente; 5= molto consistente)
Strutture sportive (piste ciclabili, diving, ecc..)
Spettacolo/intrattenimento (locali, parchi divertimento, eventi serali, ecc…)
Enogastronomia (ristorazione di livello, eventi enogastronomici, ecc…)
Cultura (arte, parco minerario, percorsi culturali, ecc..)
Natura (percorsi trekking attrezzati, percorsi naturalistici, ecc..)
Mare (spiagge attrezzate, ecc…)
Grado di
importanza
per la clientela
Punto di forza
per l’Isola
d’Elba
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
2
2
2
2
2
2
3
3
3
3
3
3
4
4
4
4
4
4
5
5
5
5
5
5
2
2
2
2
2
2
3
3
3
3
3
3
4
4
4
4
4
4
5
5
5
5
5
5
105
Eventuali annotazioni qualitative sui punti di forza/debolezza del contesto Isola d’Elba:
III – ATTEGGIAMENTO NEI CONFRONTI DEI PROCESSI DI CRESCITA E DELLA COMPETIZIONE
D12) Esprima il livello di importanza dei seguenti interventi ed il grado di difficoltà percepito per la realizzazione:
(1= molto ridotta; 2=ridotta; 3= media; 4= consistente; 5= molto consistente)
Importanza
Difficoltà di
dell’intervento
realizzazione
Aumento del numero delle camere della mia struttura alberghiera
1 2 3 4 5
1 2 3 4 5
Aumento del numero di eventi congressuali all’Isola d’Elba
1 2 3 4 5
1 2 3 4 5
Aumento dei servizi aggiuntivi della mia struttura alberghiera
1 2 3 4 5
1 2 3 4 5
Aumento del turismo giovanile per l’Isola d’Elba
1 2 3 4 5
1 2 3 4 5
Sviluppo di alleanze tra alberghi per offrire insieme più servizi alla clientela
1 2 3 4 5
1 2 3 4 5
Acquisizione di altre strutture alberghiere per aumentare la mia dimensione
1 2 3 4 5
1 2 3 4 5
Maggiore promozione della destinazione turistica
1 2 3 4 5
1 2 3 4 5
Maggiore cura del Territorio (pulizia, strade, centri urbani, spiagge, ecc)
1 2 3 4 5
1 2 3 4 5
Interventi per ampliare le infrastrutture di accesso all’Isola (aeroporto, collegamenti con altri
1 2 3 4 5
1 2 3 4 5
aeroporti,ecc.)
D13) Esprima il suo grado di accordo con le seguenti affermazioni (1= totale disaccordo; 2=disaccordo; 3=
indifferente; 4= accordo; 5= molto d’accordo)
Grado di accordo
I concorrenti della mia struttura alberghiera sono gli altri alberghi dell’Isola d’Elba
1 2 3 4 5
La concorrenza per la mia struttura alberghiera proviene da altre destinazioni turistiche
1 2 3 4 5
La disponibilità di camere per il personale è un problema importante
1 2 3 4 5
La mia clientela tipo è diminuita nell’ultimo anno
1 2 3 4 5
Il ricorso a finanziamenti per la crescita della mia struttura alberghiera è agevole
1 2 3 4 5
Dovrebbero essere realizzati interventi per ampliare il numero di camere delle singole strutture ricettive
1 2 3 4 5
Dovrebbero essere realizzati interventi per ampliare l’offerta di servizi aggiuntivi delle singole strutture ricettive
1 2 3 4 5
D14) Potrebbe indicare altre affermazioni, relative a problemi e/o opportunità, sulle quali esprimerebbe accordo?:
Affermazione 1.
Affermazione 2.
Affermazione 3.
Affermazione 4.
D15)
Quali sono le destinazioni turistiche che lei ritiene essere concorrenti dell’Isola d’Elba per la sua clientela target:
Fattore
Note
DESTINAZIONE 1
DESTINAZIONI ITALIA
DESTINAZIONE 2
DESTINAZIONI ESTERO
DESTINAZIONE 1
DESTINAZIONE 2
D16) Una proposta per la valorizzazione dell’Isola d’Elba e delle sue strutture ricettive:
106
Struttura alberghiera coinvolte nella rilevazione (denominazione sociale)
Acquaviva Park Hotel
Agriturismo Pilade
Casa del Golfo
Hotel Belmare
Hotel Biodola e Hermitage
Hotel Brigantino
Hotel Cernia
Hotel Da Italo
Hotel Danila
Hotel Dei Coralli
Hotel Del Golfo
Hotel Desiree
Hotel Elba
Hotel Fabricia
Hotel Il Caminetto
Hotel La Stella
Hotel Le Acacie
Hotel Massimo
Hotel Select
Hotel Tre Colonne
Hotel Tripoli
Hotel Villa Rita
Il Perseo
La Scogliera
Relais Delle Picchiate
Vill. Tur. Innamorata
Localizzazione
Frequenza
Percentuale
Marciana
6
23,1
Portoferraio
7
26,9
Campo nell'Elba
7
26,9
Porto Azzurro
1
3,8
Capoliveri
5
19,2
26
100,0
Totale
107
Localizzazione
25
20
15
26,9
26,9
23,1
19,2
10
5
3,8
Marciana
Campo nell'Elba
Capoliveri
Portoferraio
Porto Azzurro
Categoria
Frequenza
Percentuale
2 stelle
1
3,8
3 stelle
18
69,2
4 stelle
7
26,9
Totale
26
100,0
108
Categoria
2 stelle
3 stelle
4 stelle
3,8
26,9
69,2
Appartenenza a catena alberghiera
No
Si, nazionale
Totale
Frequenza
22
Percentuale
91,7
2
8,3
24
100,0
109
Appartenenza a catena alberghiera
No
Si, nazionale
8,3
91,7
110
Numero di camere
Statistiche
Numero di camere
N
Validi
25
Mancanti
1
Media
47,72
Deviazione std.
43,803
Numero di camere
Frequenza
Percentuale
7
1
4,0
17
1
4,0
20
2
8,0
21
2
8,0
22
1
4,0
25
1
4,0
26
1
4,0
27
2
8,0
31
1
4,0
32
1
4,0
35
1
4,0
39
2
8,0
43
1
4,0
49
1
4,0
62
1
4,0
67
1
4,0
75
1
4,0
76
1
4,0
78
1
4,0
114
1
4,0
220
Totale
1
4,0
25
100,0
Tasso di occupazione medio annuo delle camere (stima %)
Statistiche
Tasso di occupazione medio annuo delle camere (stima %)
N
Validi
16
Mancanti
Media
Deviazione std.
10
60,27
14,749
111
Tasso di occupazione medio annuo delle camere (stima %)
33
Frequenza
1
Percentuale
6,3
35
1
6,3
40
1
6,3
49
2
12,5
60
2
12,5
65
2
12,5
68
1
6,3
70
3
18,8
75
2
12,5
80
1
6,3
16
100,0
Totale
112
Numero di addetti (bassa stagione)
Statistiche
Numero di addetti (bassa stagione)
N
Validi
Mancanti
25
1
Media
15,76
Deviazione std.
25,833
Numero di addetti (bassa stagione)
1
Frequenza
2
Percentuale
8,0
2
1
4,0
3
2
8,0
4
2
8,0
5
2
8,0
6
1
4,0
8
2
8,0
10
1
4,0
11
1
4,0
12
3
12,0
13
1
4,0
14
1
4,0
15
1
4,0
17
1
4,0
18
1
4,0
40
2
8,0
130
1
4,0
25
100,0
Totale
Numero di addetti (alta stagione)
Statistiche
Numero di addetti (alta stagione)
N
Validi
Mancanti
Media
Deviazione std.
25
1
31,12
47,528
113
Numero di addetti (alta stagione)
4
Frequenza
1
5
1
4,0
6
3
12,0
9
1
4,0
10
3
12,0
12
2
8,0
14
2
8,0
16
2
8,0
17
1
4,0
20
1
4,0
24
1
4,0
28
1
4,0
41
1
4,0
43
1
4,0
60
2
8,0
105
1
4,0
230
Totale
Percentuale
4,0
1
4,0
25
100,0
114
Andamento del fatturato dell'ultimo anno rispetto alla media dei due anni
precedenti
Statistiche
Andamento del fatturato dell'ultimo anno rispetto alla media dei due anni precedenti
N
Validi
26
Mancanti
0
Media
2,96
Deviazione std.
,916
Andamento del fatturato dell'ultimo anno rispetto alla media dei due anni precedenti
Frequenza
Percentuale
Forte diminuzione
(oltre - 15%)
1
3,8
Lieve diminuzione (tra
il -15% ed il -5%)
8
30,8
Stabile (tra il -5% ed il
+ 5%)
8
30,8
Lieve crescita (tra il +5
ed il +15%)
9
34,6
26
100,0
Totale
115
30
20
34,6
30,8
30,8
10
3,8
0
Lieve
Forte
diminuzione
diminuzione
(oltre - 15%) (tra il -15% ed
il -5%)
Stabile (tra il Lieve crescita
(tra il +5 ed il
-5% ed il +
+15%)
5%)
Andamento del fatturato dell'ultimo anno
rispetto alla media dei due anni precedenti
116
Andamento dei costi di gestione dell'ultimo anno rispetto alla media dei
due anni precedenti
Statistiche
Andamento dei costi di gestione dell'ultimo anno rispetto alla media dei due anni precedenti
N
Validi
25
Mancanti
1
Media
4,16
Deviazione std.
,688
Andamento dei costi di gestione dell'ultimo anno rispetto alla media dei due anni precedenti
Frequenza
Percentuale
Stabile (tra il -5% ed il +
5%)
4
16,0
Lieve crescita (tra il +5
ed il +15%)
13
52,0
8
32,0
25
100,0
Forte crescita (oltre il
+15%)
Totale
117
60
50
40
30
52
20
32
10
16
0
Stabile (tra il -5% Lieve crescita (tra il Forte crescita (oltre
ed il + 5%)
+5 ed il +15%)
il +15%)
Percentuale del fatturato generata da turisti stranieri
Percentuale del fatturato generata da turisti stranieri
Frequenza
Da 0 al
10%
Dal 11 al
30%
Dal 31 al
60%
Totale
Percentuale
5
19,2
12
46,2
9
34,6
26
100,0
118
Percentuale del fatturato generata da turisti stranieri
50
40
46,2
30
34,6
20
19,2
Da 0 al 10%
Dal 11 al 30%
Dal 31 al 60%
Percentuale del fatturato generata da turisti
stranieri
Percentuale del fatturato generata da turisti fedeli
Statistiche
Percentuale del fatturato generata da turisti fedeli
N
Validi
26
Mancanti
0
Media
2,73
Deviazione std.
,874
119
Percentuale del fatturato generata da turisti fedeli
Frequenza
3
Percentuale
11,5
Dal 11 al 30%
5
19,2
Dal 31 al 60%
14
53,8
4
15,4
26
100,0
Da 0 al 10%
Dal 61% al 90%
Totale
Percentuale del fatturato generata da turisti fedeli
60
50
40
53,8
30
20
19,2
15,4
10
11,5
Da 0 al 10% Dal 11 al 30% Dal 31 al 60%
Dal 61% al
90%
Percentuale del fatturato generata da turisti
fedeli
120
Fattori importanti per l’acquirente albeghiero
N
Validi
Mancanti
Media
Deviazione std.
Piscina
23
Altre strutture
sportive (campi
da tennis,
ecc..)
19
Sale interne
ad uso
comune (TV,
lettura, ecc..)
25
Centro
benessere
(spa,
massaggi,
attività termali,
sauna, ecc..)
15
Qualità della
ristorazione
24
Sala
Congressi
15
Parcheggio
24
3
7
1
11
2
11
2
4,217
2,895
2,760
3,400
4,750
3,000
4,208
1,2416
1,1496
1,1648
1,2421
,4423
1,5119
,7790
121
Importanza per l'acquirente
Statistiche
Parcheggio
Medi a
Deviazione s td.
4,2
Sala Congressi
3,0
Variabili
Q ualit à della rist or azione
4,8
Centro benessere (spa, massaggi, attività termali, sauna, ecc..)
3,4
Sale interne ad uso comune (T V, let tur a, ecc..)
2,8
Altre strutture sportive (campi da tennis, ecc.. )
2,9
Piscina
4,2
1,0
2,0
3,0
4,0
Valori
122
Fattori ritenuti punti di forza della propria struttura alberghiera
N
Validi
Mancanti
Media
Deviazione std.
Piscina
20
Altre strutture
sportive (campi
da tennis,
ecc..)
14
Sale interne
ad uso
comune (TV,
lettura, ecc..)
21
Centro
benessere
(spa,
massaggi,
attività termali,
sauna, ecc..)
9
Qualità della
ristorazione
23
Sala
Congressi
9
Parcheggio
22
6
12
5
17
3
17
4
4,000
2,786
2,810
3,000
4,609
2,667
3,864
1,4142
1,4769
1,2091
1,7321
,8913
1,7321
1,1253
123
Punto di forza per l'albergo
Statistiche
Parcheggio
3,9
Sala Congressi
2,7
Q ualit à della rist or azione
Varia bili
Medi a
Deviazione s td.
4,6
Centro benessere (spa, massaggi, attività termali, sauna, ecc..)
3,0
Sale interne ad uso comune (T V, let tur a, ecc..)
2,8
Altre strutture sportive (campi da tennis, ecc.. )
2,8
Piscina
4,0
1,0
2,0
3,0
4,0
Valori
124
Fattori rilevanti per l'acquirente di una destinazione turistica
N
Validi
Mancanti
Strutture
sportive (piste
ciclabili, diving,
ecc..)
25
Spettacolo/intra
ttenimento
(locali, parchi
diverstimento,
eventi serali,
ecc..)
25
Enogastrono
mia
(ristorazione
di livello,
eventi
enogastrono
mici, ecc..)
25
Cultura (arte,
parco
minerario,
percorsi
culturali, ecc..)
25
Natura
(percorsi
trekking
attrezzati,
percorsi
naturalistici,
ecc..)
25
Mare
(spiagge
attrezzate,
ecc..)
26
1
1
1
1
1
0
Media
4,160
3,960
4,160
4,040
4,520
4,731
Deviazione std.
,8000
,7895
,8981
,7348
,6532
,4523
125
Importanza per l'acquirente
Statistiche
Mare (spiagge attrezzate, ecc.. )
4,7
Variabili
Natura (percorsi trekking attr ezzat i, percorsi natur alistici, ecc..)
Medi a
Deviazione s td.
4,5
Cultur a (ar te, parco minerario, percorsi culturali, ecc..)
4,0
Enogastronomia (ristorazione di livello, eventi enogastronomici, ecc..)
4,2
Spettacolo/intrattenimento (locali, parchi diverst imento, eventi serali, ecc. .)
4,0
Str utt ur e sportive (piste ciclabili, diving, ecc..)
4,2
1,0
2,0
3,0
4,0
Valori
126
Fattori ritenuti punti di forza della destinazione Isola d’Elba
N
Validi
Mancanti
Media
Deviazione std.
Strutture
sportive (piste
ciclabili, diving,
ecc..)
25
Spettacolo/intra
ttenimento
(locali, parchi
diverstimento,
eventi serali,
ecc..)
25
Enogastrono
mia
(ristorazione
di livello,
eventi
enogastrono
mici, ecc..)
25
Cultura (arte,
parco
minerario,
percorsi
culturali, ecc..)
25
Natura
(percorsi
trekking
attrezzati,
percorsi
naturalistici,
ecc..)
25
Mare
(spiagge
attrezzate,
ecc..)
26
1
1
1
1
1
0
3,800
3,440
3,680
3,760
4,320
4,538
1,3540
1,1930
1,1804
1,1284
1,0693
,7060
127
Statistiche
Statistiche
Mare (spiagge attrezzate, ecc.. )
4,5
Medi a
Deviazione s td.
Natura (percorsi trekking attr ezzat i, percorsi natur alistici, ecc..)
Variabili
4,3
Cultur a (ar te, parco minerario, percorsi culturali, ecc..)
3,8
Enogastronomia (ristorazione di livello, eventi enogastronomici, ecc..)
3,7
Spettacolo/intrattenimento (locali, parchi diverst imento, eventi serali, ecc. .)
3,4
Str utt ur e sportive (piste ciclabili, diving, ecc..)
3,8
1,0
2,0
3,0
4,0
Valori
128
Giudizio sull’importanza di alcuni interventi
N
Validi
Mancanti
Media
Deviazione std.
Acquisizion
e di altre
strutture
alberghiere
per
aumentare
la mia
dimensione
20
Maggiore
promozione
della
destinazione
turistica
23
Maggiore
cura del
territorio
(pulizia,
strade, centri
urbani,
spiagge,
ecc..)
26
Interventi per
ampliare le
infrastrutture di
accesso all'Isola
(aereoporto,
collegamenti con
altri aereoporti,
ecc..)
26
6
3
0
0
Aumento del
numero delle
camere della
mia struttura
alberghiera
25
Aumento del
numero di
eventi
congressuali
all'Isola d'Elba
22
Aumento dei
servizi
aggiuntivi
della mia
struttura
alberghiera
25
Aumento del
turismo
giovanile per
l'Isola d'Elba
23
Sviluppo di
alleanze tra
alberghi per
offrire
insieme più
servizi alla
clientela
23
1
4
1
3
3
3,080
3,864
4,360
3,435
3,783
2,050
4,652
4,962
4,577
1,3820
1,2458
,6377
1,1995
,8505
1,3169
,6473
,1961
,8566
129
Importanza dell'interv ento
Interventi per ampliare le infrast rutture di accesso all'Isola (aer eopor to, collegamenti con alt ri aereoporti, ecc.. )
Maggior e cura del territorio (pulizia, strade, centri urbani, spiagge, ecc. .)
Medi a
5,0
Maggior e promozione della destinazione turistica
Variabili
Statistiche
4,6
Deviazione s td.
4,7
Acquisizione di altre strutture alberghier e per aumentare la mia dimensione
2,1
Sviluppo di alleanze t ra alberghi per offr ire insieme più servizi alla clientela
3,8
Aument o del tur ismo giovanile per l'Isola d'Elba
3,4
Aument o dei servizi aggiuntivi della mia struttura alberghiera
4,4
Aument o del numero di eventi congressuali all'I sola d'Elba
3,9
Aument o del numero delle camere della mia struttura alberghiera
3,1
1,0
2,0
3,0
4,0
5,0
Valori
130
Grado di difficoltà percepita nella realizzazione di alcuni interventi
N
Validi
Mancanti
Media
Deviazione std.
Aumento del
numero delle
camere della
mia struttura
alberghiera
24
Aumento del
numero di
eventi
congressuali
all'Isola
d'Elba
20
Aumento
dei servizi
aggiuntivi
della mia
struttura
alberghiera
25
Aumento
del turismo
giovanile
per l'Isola
d'Elba
21
Sviluppo di
alleanze tra
alberghi
per offrire
insieme più
servizi alla
clientela
23
Acquisizion
e di altre
strutture
alberghiere
per
aumentare
la mia
dimensione
20
Maggiore
promozione
della
destinazion
e turistica
22
Maggiore
cura del
territorio
(pulizia,
strade, centri
urbani,
spiagge,
ecc..)
26
Interventi per
ampliare le
infrastrutture
di accesso
all'Isola
(aereoporto,
collegamenti
con altri
aereoporti,
ecc..)
25
2
6
1
5
3
6
4
0
1
4,375
4,000
4,280
3,857
3,957
3,250
3,545
3,962
4,120
1,1349
,9177
,9363
1,2762
,9760
1,3328
1,2994
1,3995
1,3329
131
Difficoltà dell'interv ento
Interventi per ampliare le infrast rutture di accesso all'Isola (aer eopor to, collegamenti con alt ri aereoporti, ecc.. )
Maggior e cura del territorio (pulizia, strade, centri urbani, spiagge, ecc. .)
Medi a
Deviazione s td.
4,0
Maggior e promozione della destinazione turistica
Variabili
Statistiche
4,1
3,5
Acquisizione di altre strutture alberghier e per aumentare la mia dimensione
3,3
Sviluppo di alleanze t ra alberghi per offr ire insieme più servizi alla clientela
4,0
Aument o del tur ismo giovanile per l'Isola d'Elba
3,9
Aument o dei servizi aggiuntivi della mia struttura alberghiera
4,3
Aument o del numero di eventi congressuali all'I sola d'Elba
4,0
Aument o del numero delle camere della mia struttura alberghiera
4,4
1,0
2,0
3,0
4,0
Valori
132
Grado di accordo con alcune affermazioni
N
Validi
Mancanti
Media
Deviazione std.
Dovrebbero
essere
realizzati
interventi per
ampliare il
numero di
camere delle
singole
strutture
ricettive
25
Dovrebbero
essere
realizzati
interventi per
ampliare
l'offerta di
servizi
aggiuntivi
delle singole
strutture
ricettive
26
1
0
I concorrenti
della mia
struttura
alberghiera
sono gli altri
alberghi
dell'Isola
d'Elba
25
La concorrenza
per la mia
struttura
alberghiera
proviene da
altre
destinazioni
turistiche
25
La disponibilità
di camere per il
personale è un
problema
importante
26
La mia
clientela tipo è
diminuita
nell'ultimo
anno
26
Il ricorso a
finanziamenti
per la crescita
della mia
struttura
alberghiera è
agevole
24
1
1
0
0
2
2,560
4,600
4,192
3,000
2,458
2,480
4,731
1,1210
,6455
1,0590
1,2649
1,1025
1,4468
,4523
133
Grado di accordo con le seguenti afferamazioni
Dovrebbero essere realizzati interventi per ampliare l'offerta di servizi aggiunt ivi delle singole strutture ricettive
4,7
Statistiche
Media
Deviazione s td.
Dovrebbero essere realizzati interventi per ampliare il numero di camere delle singole st rut ture ricettive
2,5
Variabili
Il ricorso a finanziamenti per la crescita della mia st ruttura alber ghiera è agevole
2,5
La mia clientela tipo è diminuita nell'ultimo anno
3,0
La disponibilità di camer e per il personale è un problema impor tante
4,2
La concorr enza per la mia struttura alberghiera proviene da altre dest inazioni turistiche
4,6
I concorrenti della mia str utt ura alberghiera sono gli altri alberghi dell'Isola d'E lba
2,6
1,0
2,0
3,0
4,0
Va lori
134
Destinazione concorrenti in Italia
Frequenza
Percentuale valida
Adriatico
3
7,7
Altre isole Italia
4
10,3
Costa Etrusca
3
7,7
Costa Toscana
4
10,3
1
2,6
Entroterra Toscano
1
2,6
Riviera Romagnola
1
2,6
Destinazioni proposte dai t.o.
Sardegna
13
33,3
Sicilia
3
7,7
Toscana
1
2,6
Versilia
5
12,8
Totale
39
100,0
135
20
Percentuale
Destinazione Italia
40
30
10
0
.
.o
lia
it
ci
da
Si
te
na
os
eg
op
rd
pr
Sa
ni
io
az
tin
lia
es
D
Ita
e
la
ol
is
no
tre
ag
Al
om
R
ra
ie
iv
R
o
tic
ria
Ad
a
an
a
sc
an
To
sc
o
To
an
ta
sc
os
C
To
ra
er
a
sc
ru
Et
t
tro
En
ilia
ta
os
C
rs
Ve
Destinazione Italia
136
Destinazione concorrenti estero
Africa mediterranea
Frequenza
2
Percentuale valida
5,6
Caraibi
2
5,6
Corsica
2
5,6
Croazia
4
11,1
Dalmazia
1
2,8
Egitto
2
5,6
Grecia
5
13,9
Mar Rosso
3
8,3
Mare estero
1
2,8
Mauritius
1
2,8
Slovenia
2
5,6
Spagna
9
25,0
Turchia
2
5,6
Totale
36
100,0
137
15
10
Percentuale
Destinazione Estero
25
20
5
0
a
hi
rc
Tu
na
ag
Sp
ia
en
ov
Sl
s
iu
rit
au
ro
M
te
es
e
ar
M
so
os
R
ar
M
a
ci
re
G
o
itt
Eg
ia
az
m
al
D
ia
az
ro
C
ca
si
or
a
C
ne
bi
rra
ai
ar
ite
C
ed
m
a
ric
Af
Destinazione Estero
138
Appendice 5
Dati sulle percezioni della domanda
da un campione di siti Internet
PORTALI CONSULTATI:
-
-
-
-
www.booking.com: Booking.com è una compagnia del gruppo Priceline.com
(Nasdaq:PCLN) ed è l’agenzia leader in Europa nel settore delle prenotazioni alberghiere
online per i pernottamenti venduti e con un sito web visitato ogni mese a più di 20 milioni di
persone in tutto il mondo. Fondata nel 1996, Booking.com è disponibile in 17 lingue e offre
oltre 40000 hotel in più di 10000 destinazioni. ooking.com ha sede ad Amsterdam ed è
presente con i suoi uffici a Barcellona, Berlino, Cambridge, Dubai, Dublino, Londra, Loulé
(Portogallo), Norwalk (USA), Parigi, Roma e Vienna.
www.venere.com: Venere.com, leader di mercato nel settore delle prenotazioni alberghiere
online, consente ai propri utenti di prenotare circa 20.000 strutture (hotel da 1 a 5 stelle
lusso, b&b, pensioni, appartamenti ed altre tipologie di alloggio) consultando in tempo reale
prezzi, disponibilità ed offerte speciali.
www.tripadvisor.com: TripAdvisor® Media Network, operato da TripAdvisor, LLC, attrae
circa 30 milioni di visitatori ogni mese attraverso dieci popolari marchi di viaggio, i siti di
TripAdvisor, airfarewatchdog.com™, bookingbuddy.com™, cruisecritic.com™,
holidaywatchdog.com™, independenttraveler.com™, seatguru.com®, smartertravel.com™,
travel-library.com™ and travelpod.com™. I Siti TripAdvisor™ sono la più grande comunità
di viaggiatori al mondo con più di 25 milioni di visitatori al mese, più di 6 milioni di iscritti
e oltre 15 milioni di recensioni e opinioni. Disponendo di suggerimenti veri di veri
viaggiatori, i Siti TripAdvisor coprono più di 280,000 tra hotel e attrazioni ed operano negli
Stati Uniti (http://www.tripadvisor.com/), Regno Unito (http://www.tripadvisor.co.uk/),
Irlanda (http://www.tripadvisor.ie/), Francia (http://www.tripadvisor.fr/), Germania
(http://www.tripadvisor.de/), Italia (http://www.tripadvisor.it/) e Spagna
(http://www.tripadvisor.es/) . TripAdvisor® Media Network offre agli operatori turistici una
pubblicità grafica efficace ed una piattaforma marketing di costo al click. Collettivamente
TripAdvisor® Media Network ha vinto centinaia di premi ed elogi dal mondo della stampa e
dall’industria mondiale. TripAdvisor ed i siti compresi nel TripAdvisor® Media Network
sono compagnie operatrici di Expedia, Inc. (NASDAQ: EXPE).
www.expedia.it: Expedia, Inc. (Expedia) è la società leader a livello mondiale nel settore
del turismo e dei viaggi con un’ampia offerta di prodotti e servizi per i mercati business e
consumer disponibili negli Stati Uniti ed in altri paesi del mondo attraverso una serie di
marchi tra cui Expedia.com, Hotels.com™, Hotwire®, Classic Custom Vacations®,
Expedia® Corporate Travel. Fondata da Microsoft nel 1996, viene per la prima volta
quotata al NASDAQ nel 1999 quando Microsoft immette sul mercato il 17% delle azioni per
raccogliere il capitale destinato allo sviluppo business e marketing. Successivamente viene
acquisita da USA Networks e nel 2003 entra a far parte della divisione IAC Travel del
colosso mondiale dell’e-commerce IAC/Interactive Corp di Barry Diller.
140
ALBERGO, NAZIONALITA’
E DATA MESSAGGIO
HOTEL LACONA
Italia, 25 maggio 2008
Italia, 17 luglio 2007
Frauenfeld, Svizzera
04 ottobre 2007
Spagna, 17 luglio 2007
CONTENUTO MESSAGGIO
PROFILO UTENTE
Punto di forza della struttura sono le spiagge Il punto debole è
rappresentato dal servizio colazione prestato dai camerieri: poca
attenzione al Cliente
Non posso rispondere sui punti di forza della struttura perchè, pur
avendo prenotato 8 notti, dopo la prima ho deciso di saldare il conto
e andare via. Le condizioni delle camere, per lo meno di quelle
standard, non sono sicuramente quelle di un albergo 4 stelle. I bagni
sono assolutamente vecchi e inadeguati.
Lacona ist ein ruhiges, überschaubares kleines Städtchen mit einem
der schönsten Strände der Insel. Wer allerdings über keinen eigenen
fahrbaren Untersatz verfügt, mit dem sich beinahe jeder Punkt von
Elba innert 15 Minuten erreichen lässt, scheint mir in Lacona etwas
weniger gut aufgehoben zu sein: nur spärliche Auswahl an
Geschäften, Restaurants und Einkaufsmöglichkeiten. Zum Hotel:
rundweg vorzüglich und gepflegt. Speziell erwähnenswert war unser
überdurchschnittlich geräumiges Zimmer, der wunderschöne
Swimmingpool und der gepflegte Hotelumschwung. Aber auch die
unmittelbare Lage zum Strand (max. 10 Minuten Fussmarsch) ist
vorteilhaft. Am Hotel und am Servicepersonal gibt es wirklich
absolut gar nichts auszusetzen. In der Hochsaison scheinen mir die
Preise allerdings minim überzogen zu sein. Ein Detail am Rand: Sie
sollten zum Frühstück von Kaffee auf Tee umstellen!!!
La proximidad a la playa. La piscina. El desayuno La ducha de la
habitación puede convertirse en un instrumento de tortura. Resbala
muchísimo, no hay donde agarrarse. Apenas sale agua. No hay quien
regule la temperatura del agua (Te hielas o te achicharras). A veces
no hay agua caliente, pudo deberse a una avería pasajera. El hotel no
está en la dirección indicada en la página web. Sino en el golfo de
lacona.
Coppia giovane da booking.com
Coppia giovane da booking.com
Coppia giovane da booking.com
Coppia giovane da Booking.com
141
ALBERGO S. PETRONILLA
Italia, 08 maggio 2008
Italia, 06 maggio
Italia, 11 agosto 2007
Dublin, Irlanda, 24 agosto 2007
Belgio, 05 agosto 2007
Navan, Irlanda, 08 giugno 2007
Iowa City, Stati Uniti d'America,
21 maggio 2007
Oslo, Norvegia, 18 maggio 2008
Struttura di buon livello, sobria ed elegante. Personale veramente
molto cortese. Unico neo è un poco isolata da tutto, serve
assolutamente la macchina.
Ottima la disponibilità dei dipendenti dell'hotel
I punti di forza della struttura sono la tranquillità ed il relax. Il
ristorante troppo caro, superiore ai prezzi dei migliori ristoranti
dell'isola, ma con servizio, scelta e qualità inferiori
View from Hotel was very good, pool facilities good, location was
20mins from port in Portefarrio. Dinner was nice but expensive for
it was. Price per person was expensive compared to other restaurants
of similar standard. It was very handy though!
Beautiful location, peaceful, nice swimming pool, the view,
however, is blocked by the overgrown trees and bushes. Our rooms
were very simple, they did not look like the ones in the brochure,
they were clean but definitely not 4 star quality
The location provided us with a lovely vista accross the coastline.
The atmosphere was very relaxing and while the hotel was a little
old fashioned, it still retained alot of the charm and class. A car is
absolutely essential!! The rooms are dotted around the complex
rather than attached to the main building...which suits some people
and not others. The room was a bit musty but that was down to the
fact that the season was just starting. Overall, little to complain
about.
The staff were extremely nice and the grounds were beautiful. The
location and transportation options. I thought it was going to be
closer to the beach. If we didn't have a vehicle there is no way we
would have stayed.
Nydelig belliggenhet og hyggelig betjeningh. Språkmektige. For
lenge å vente på maten på restauranten og maten svarte ikke helt til
Coppia giovane da Booking.com
Gruppo di amici da Booking.com
Gruppo di amici da Booking.com
Gruppo di amici da Booking.com
Famiglia con figli grandi da Booking.com
Coppia giovane da Booking.com
Coppia giovane da Booking.com
Coppia matura da Booking.com
142
Messery, Francia, 01 settembre
2007
Spagna, 16 ottobre 2007
Paesi Bassi, 08 agosto 2007
forventningene.
Le site, le calme, la piscine. Le restaurant est hors de prix au vue de
la qualité fournie. les plats sont souvent réchauffés. le chef semble
ne pas maitriser la nouvelle cuisine.
Las vistas desde el hotel, y los diferentes ambientes de salones.La
habitación era pequeña y sin embargo teniamos una terraza inmensa
con vistas a la bahia .Si, el restaurante , es caro y escasa la comida,
Prachtige locatie !!! Goede service hotelpersoneel !! Gezien het
aantal sterren mag je wel wat verwachten van de maaltijden. Deze
waren flink onder de maat !!!! Eigenlijk was het gewoon slecht
Famiglia con i figli grandi da Booking.com
Coppia giovane da Booking.com
Coppia matura da Booking.com
HOTEL FABRICIA
La Spezia, Italia, 04 settembre
2007
Bruxelles, Belgio, 23 agosto 2007
Calgary, Canada
09 luglio 2007
Stati Uniti d'America
14 maggio 2007
Gomaringen, Germania
05 maggio 2008
Tranquillità, riservatezza, contatto con la natura, strutture a
disposizione dei clienti sono i plus della struttura. Il ristorante un po'
caro a fronte di un pasto modesto; posizione un po' isolata.
Tranquillità, il fatto di poter andare direttamente alla spiaggia,
amabilità del personale.
Le camere erano un poco piccole e con look degli anni 80
Pool area was really wonderful, as well as breakfast on the terrace
Unfortunately, my husband was covered in Bed Bug bites after the
first night. I don't feel that the hotel was dirty, just bad luck I guess
It is in a peaceful area, and close enough to Portoferraio so that you
can go into town at night if you want - if you are willing to pay for a
taxi or have a car. It is very well serviced by public transportation hardly at all in fact - so that if you want to go out to eat or head out
at night, you have to pay for an expensive taxi ride both ways, or
rent a car or moped. The hotel itself is fairly nice, although
definitely not a 4 star hotel as it is advertised. It has a nice pool and
a good breakfast.
Lage des Hotels, Außenanlagen.
Coppia matura da Booking.com
Coppia giovane da Booking.com
Coppia matura da Booking.com
Coppia giovane da Booking.com
Coppia matura da Booking.com
143
Kootwijk, Paesi Bassi
31 agosto 2007
Meckenheim, Germania
01 agosto 2007
Ja: Hotel ist sehr hellhörig, leider viele Bus-Reisegesellschaften mit
entsprechendem Lärmpegel, die meisten Zimmer führen leider zur
Terrasse des Hotelrestaurants
mooie locatie met fantastisch privé strand, heerlijk zwembad, fijne
Coppia matura da Booking.com
terrassen, mooie tuin, hartelijk en accuraat personeel - special
Davido! Evt. minpuntjes vallen in het niet bij de vele pluspunten.
Sauberes, landschaftlich schön in einem großen Garten am Meer
Coppia matura da Booking.com
gelegenes Hotel; großer, gepflegter Meerwasser-Swimmingpool,
Liegen und Sonnenschirme; Gebäude nur zweistöckig, harmonisch
in den Garten eingefügt (keine Hotelburg) von der Landstraße
ausreichend entfernt, Bushaltestelle nach Portoferraio vor der Tür,
genügend beschattete Parkplätze, Frühstück im Garten, reichhaltige
preiswerte Halbpension abends. Für Gäste, die unbedingt im Meer
baden und schwimmen wollen, ist der hoteleigene Strand eher nicht
ideal. Angaben zur Wasserqualität in der Bucht von Portoferraia (wo
geht das ganze Abwasser hin?) fehlen
HOTEL ETRUSCO
Italia
21 luglio 2007
Fribourg, Svizzera
28 luglio 2007
Santurtzi, Spagna, 26 luglio 2007
La tranquillità è il punto di forza, perchè l’albergo è immerso nella
natura. I meno sono la pulizia della camera e la mancanza di
optional di base tipo, fono in bagno,frigo in camera e tv
Prix raisonable. Salle de bain microscopique, pas de ventillateur ni
climatisation
La tranquilidad del entorno. La ducha es pequeñísima
Coppia matura da Booking.com
Excellent facilities, room very clean with above average cleanliness
and attention to detail. Helpful staff. Excellent restaurant near the
hotel. Must try they seafood risotto. There is a supermarket clsoe to
the hotel.. Must try their special Elba bread and local wine. The
Coppia giovane da Booking.com
Coppia giovane da Booking.com
Coppia giovane da Booking.com
AVIOTEL RESIDENCE HOTEL
Antwerp, Belgio
05 maggio 2008
144
Spagna, 29 agosto 2007
Paesi Bassi, 20 aprile 2008
surrounding were very bautiful. Close to Marina de Campo beach.
Located some distance away from the capital Portoferrio..but the
place is worth it
Friendly staff. As a residence hotel, it should be explicit which
Famiglia con i figli piccoli da Booking.com
services are provided and which are not. Also, it should state that the
hotel charges extra for the use of the air conditioner.
Alles is gelijkvloers en er is een "eigen" tuintje. verder is er 'n
Coppia matura da Booking.com
supermarkt naast en 'n barretje en 'n restaurant en een groot
zwembad. Alles is oud en de schimmel stond op de muur waar we
sliepen (en ik ben allergisch daarvoor) verder was er geen
internetconnectie al staat het op de website. Er is alleen voor de
Italianen via de telefoon 'n connectie. Het complex is slecht
onderhouden, het "groen" woekerd met onkruid. Ze waren wel aan
het schilderen toen we vertrokken.
HOTEL RIO SUL MARE
Irlanda, 03 agosto 2007
HOTEL RESIDENCE LE
ACACIE
Roma, Italia, 14 aprile 2008
Was the only hotel in the town so provided a place to sleep. Very,
very poor value for money - uncomfortable spring beds, extremely
noisy room, no air conditioning, charged for coffee at breakfast! All
at a 3 star price. There are also much nicer towns than Rio Marina in
Elba.
Coppia giovane da Booking.com
Sono state all'hotel Acacie per due settimane con mio marito e
nostro figlio che aveva 11 mesi. Camera carina e pulita. La struttura
è un pò vecchiotta ma il personale è davvero gentile e disponibile,
dunque si può chiudere un occhio. Animazione presente ma non
invasiva. Cibo eccellente per gli adulti e per i bambini (menù
specifico per i più piccoli). La spiaggia è un pò piccola ma a pochi
passi dall'hotel. Siamo stati molto bene. Forse l'unico neo le zanzare!
Data del Soggiorno: luglio, 2007
Viaggiato con: Famiglia con bambini
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 14 aprile 2008
145
HOTEL BIODOLA
Chicago, USA, 21 maggio 2007
I was not impressed with that hotel at all. The food is great and the
setting is very nice. Rooms are clean, but I did not like the interior
design. The waiting staff in the restaurant was plain rude. I' certainly
will not stay there again.
Data del Soggiorno: maggio, 2007
Viaggiato con: Business colleagues
La visita era per: Business
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 21 maggio 2007
Bologna, Italia, 2 maggio 2007
I found this hotel by chance eight years ago and since then I spend a
week there each year. The place is perfectly run, with the right mix
of professionality and warmth. We have always stayed in the sea
view room which are a little larger than rooms on the back although
if you have kids reserve the ones on the ground floor which have a
shared lawn great for children. The beach is fabulous , water is
crystal clear and chairs, umbrella and beach towels are included in
price; it's a private beach so even in crowded months it is not that
bad, plus they give you your own umbrella so you do not have to
fight
over
it
every
day!
The food is excellent, we always do H/B as their restaurant is the
best on the island. They have another posher five star Hotel right
nearby with SPA available (you can get there in five minutes) but I
like this one better for the homestay atmosphere and its huge and
beautiful terrace where we linger in the evening after dinner
drinking 'Aleatico'. My husband loves MB and they provide a
locked shed for bikes; from the hotel there are dozens of trails to
bike to. The beautiful small perched villages of the island are all
within reach so if you do not feel like sunbathing you can tour
around.The staff is really helpful and they even book the ferry for
you
if
you
need
it.
Go if you need a place to unwind, relax, tan and be pampered
Data del Soggiorno: giugno, 2006
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Romantic getaway
Fascia d'età: 50-64
Iscritto a tripadvisor dal: 13 gennaio 2007
146
leaving the 'real' world behind!!
HOTEL LACONA
Roma, Italia, 5 settembre 2007
Ottima posizione, personale molto cordiale e sufficientemente
qualificato.
Camera un pò piccola ma pulita perfettamente.
Unica nota a sfavore, il piano bar alla sera è abbastanza deprimente.
Per il resto è tutto in ordine e decisamente consigliabile.
Ottima vacanza.
Data del Soggiorno: agosto, 2007
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 05 settembre 2007
Verona, Italia, 27 agosto 2007
assolutamente non e' un 4 stelle, ma sull'isola d'Elba a quanto ho
potuto constatare gli hotel 4 stelle di quattro stelle hanno solo il
prezzo. Ho alloggiato in una suite, che per 270 euro a notte in un
hotel 4* dovrebbe essere a mio avviso fantastica. invece la camera
non e' altro che un buco con un letto vecchissimo e uno specchio
davanti, c'e' un piccolissimo armadio nel corridoio e un salotto,
abbastanza grande con due divani scomodissimi che in realta'
sarebbero due letti. Il bagno per fortuna non era malissimo, ma ho
trovato alberghi molto migliori a prezzi piu' accettabili. le pareti
erano piene di crepe e il pavimento aveva delle piastrelle degli anni
50 tutte rotte. Se per loro questa era la suite!!!! l'hotel non offre
niente se non una piscina con pochissimi lettini, tanto che in 5 giorni
non sono mai riuscita a trovare posto, e due campi da tennis anche
questi pieni. La cucina era l'unica cosa positiva, si mangiava
abbastanza bene.
L'animazione non e' nemmeno degna di quel nome perche' io non li
ho nemmeno mai visti, se non la sera per le canzoni dei bambini,
meglio andare in camera e chiudersi dentro. Hanno la spiaggia di
fronte, che non e' nemmeno una delle migliori ma non offrono lettini
o zona riservata. mi chiedo chi abbia dato a questo albergo tutte
quelle stelle
Data del Soggiorno: agosto, 2007
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 27 agosto 2007
Padova, Italia, 22 agosto 2007
L'Hotel è classificato come un 4 stelle. A mio avviso lo
identificherei come un 2 stelle.
Data del Soggiorno: agosto, 2007
Viaggiato con: Consorte / altra persona
147
Berkshire, UK
22 ottobre 2007
Il personale alla receptions non è abbastanza istruito. Ad alcune
semplici domande non sa rispondere, chiede ad altri colleghi o cerca
sui documenti.
Appena arrivati mi hanno detto che mi porteranno loro le valigie in
camera. Dopo circa 15 minuti, non arrivando nessuno, sono andato
io giù a prenderle.
Al ceck out mi hanno presentato la fattura di un altro cliente.
Addirittura non avevano ancora registrato l'acconto che avevo
versato circa un mese prima del chek out.
Il pavimento delle stanze è in moquette e viene pulita con
l'aspirapolvere in circa 38 secondi.
La bella piscina non è pulita ogni sera con la strumentazione adatta.
L'animazione è praticamente inesistente e incompetente. Solo la
sera, verso le 21 accompagnano i bambini con qualche canzone in
una breve baby dance.
Successivamente un ragazzo intrattiene quelle poche persone
rimaste, cercando di cantare qualche canzone, senza riuscirci. La
gente, a fronte di incredibili stonature, abbandona i tavoli del bar
all'aperto.
La colazione inizia alle 08:00. E' un orario assurdo soprattutto per
chi va in escursione e deve partire la mattina presto. Infatti, qualche
giorno, già alle 07:45 c'era gente che aspettava fuori dalla sala
ristorante.
importante
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 22 agosto 2007
While were looking for a good hotel in Elba for a family holiday we
decided to book the Hotel Lacona.
The Hotel is quite modern and rooms are quite large and with air
condition (ask for a standard room they are bigger) and the
bathrooms (with shower) have been refurbished. The swimming
pool (with a children pool attached) is very nice and it is surrounded
by pine trees. At night there is a piano bar at the pool. There is also a
children club during the high season (extra charge). The restaurant
(only dinner) is part buffet service and part waiter served and the
food and choices are very good. Very good restaurant service for the
Data del Soggiorno: settembre, 2007
Viaggiato con: Family with young children
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 22 maggio 2006
148
little ones, they always cooked different things for our little one.
The beach is really opposite the hotel but you need to pay for it (at a
discounted price). It is not expensive around 15-20 euro a day for 2
sunbeds and an umbrella (tell them where do you want your space
on the beach when booking). The bar-restaurant on the beach serves
lovely lunches and fresh fish and seafood (you get 10% discount if
you pay weekly for the beach). The long sandy beach and the sea is
fantastic and is situated in a very nice bay, perfect for walks. The
hotel is situated in the bay of Lacona (15 min drive from the Port of
Portoferraio) and there are nice pizzerias, minimarket and restaurant
nearby (walking distance). The towns of Portoazzurro and Marina di
Campo are nearby by car and they have late shopping at night
during the summer (shops close at midnight).
For us was a perfect place for us and our child, easy to go around,
lovely beach and family friendly. It is also perfect for people with no
children. Many places to see and discover by car. We will go back
next year.
Zurich, Switzerland
3 settembre 2007
Not sure how this hotel has 4-stars - it does not compare to other 4star hotels where I have stayed in Italy. This was my first trip to
Elba so I also cannot compare to other hotels on the island.
I just saw the reviews in Italian from other guests and I have to
agree with their comments. I think the bathrooms are the only
updates to the hotel rooms since around 1970. We stayed in a 2room 'family suite' that was from another era. However, the room
was very clean and the daily cleaning service was very good. The
food was good, but just take note that the dinners are completely
buffet style so you won't get a chance to sit and relax with waiter
service. The pool and bar area were nice. The hotel has a really great
shady playground that our kids loved. The beach is across the road it is an OK beach, but certainly not the nicest on the island. Also,
depending on what you are looking for, this might not be the ideal
location if you want to be in/near a town for shopping. Lacona is full
Data del Soggiorno: agosto, 2007
Viaggiato con: Family with young children
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 12 settembre 2004
149
of camping grounds and has just a few mini-markets for shopping you will need to drive to Portoferraio or Marina di Campo or
elsewhere for shopping excursions.
HOTEL PARADISO
22 ottobre 2007
Cheshire, 21 settembre 2006
London, UK, 9 dicembre 2005
Abbiamo soggiornato presso questo hotel qualche anno fa.
Lo ricordo come un posticino delizioso, un bel tre stelle.
Le camere sono piccoline, indipendenti tra loro, dislocate, bianche,
con una bella verandina sul davanti, fiori ovunque, spazi comuni ben
tenuti, ampi.
Il servizio ristorante era buono, buona varietà di piatti, personale
affabile, bella la piscina.
Per accedere alla spiaggia privata occorreva percorrere un sentiero
caratteristico, la spiaggia era piccolina e in parte rocciosa.
E' un posticino molto carino e rilassante, un po' fuori dal centro ma
appunto per chi vuole relax.
We loved the hotel, the staff were fantastic and nothing was too
much trouble. The food was plentiful and excellent value for money.
The views were simply paradise and we would not hesitate to
recommend it to anyone going to Elba.
Data del Soggiorno: luglio, 2003
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
La visita era per: Fuga romantica
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 10 agosto 2007
Data del Soggiorno: settembre, 2006
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Romantic getaway
Fascia d'età: 50-64
Iscritto a tripadvisor dal: 05 giugno 2006
We were very much looking forward to our trip to Elba to stay at the Viaggiatore di Expedia
Hotel Paradiso during September 2005. As the hotel was not close to
the local town of Porto Ferrairo we called ahead to check that the
hotel's menu was sufficiently varied (as there are no other
restaurants nearby) and were told that the evening meal consisted of
three courses, including four choices (including a fish dish) for the
main. Sadly we were disappointed, veal was one of the main course
choices every night we were there and on one evening veal (cooked
in two different ways) was on the menu twice! The anticipated
delicious Italian desserts did not materialize either as the choices
were generally cheap ice-cream (the plain sort you scoop out of a
150
tub) or fruit. There's nothing wrong with fruit, I eat it all the time at
home - but on holiday you want to treat yourself! The lunch time
choices were very restricted and after spending time in Rome and
Florence enjoying the Italian cuisine a few days before arriving in
Elba, we were very disappointed with the few choices on offer
(plain spaghetti with olive oil, sliced up fresh tomatoes and a few
basil leaves was one of the choices, unarguably fresh but fairly
unimaginative). Whilst our room was clean and reasonably
furnished it was absolutely tiny, with only a space of about 2-3 feet
all the way around the bed (with a chest of drawers and wardrobe
crammed into that space on one side) and the bathroom was tiny. If
the weather hadn't been so terrible (it was stormy, cloudy and rainy
while we were there) we probably wouldn't have been so bothered
about the size of the room as we wouldn't have been in it so much.
The swimming pool had a strange cloudiness in it so we didn't get
in. The small beach (accessed via some steep steps) was quite nice
but strolls along it would take you about 2 minutes as it is
surrounded by rocks. That said, the hotel does have several terraces
from which you can view the sunset over the sea, and the views
were undeniably breathtaking. If you want a fairly simple hotel with
very little to do other than sunbathe during the day, and relax with a
drink in the evening then this place is for you. If, after your dinner,
you prefer to have a wander around shops, or around a port for
example then you'd be better off staying in Porto Ferreiro
HOTEL RIO SUL MARE
Lucca, 31 marzo 2008
Rispetto alle informazioni presenti su internet, ci saremmo aspettati
qualcosa di più. Avevamo richiesto una stanza non fumatori con
letto matrimoniale. Pur essendo gli unici ospiti dell'hotel (quindi non
si può certo parlare di indisponibilità delle stanze), ci è stata
assegnata una stanza fumatori con due letti singoli, inoltre al primo
piano con vista su un terrazzo sul retro che non si poteva neppure
lasciare la finestra aperta sennò qualcuno avrebbe potuto saltare
Data del Soggiorno: marzo, 2008
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 31 marzo 2008
151
dentro. Essendo tutto vuoto, avrebbero potuto darci una stanza vista
mare, no ? Pur avendo preso una stanza confort, il frigo bar era
vuoto e spento. Il bagno era bello e sembrava ristrutturato
recentemente, ma i rubinetti erano intasati di calcare e spruzzavano
acqua ovunque, lo scarico del water perdeva... Appena arrivati ci è
stato detto che la colazione non era disponibile e avrebbero pagato
loro in un bar lì vicino... senza parole... ma almeno su questo si sono
rifatti infatti la mattina dopo ci hanno preparato la colazione in
hotel. Insomma l'albergo non è brutto in sé, ma per quel che
abbiamo pagato (86 euro la doppia con colazione, a marzo), ci
aspettavamo certamente qualcosa di più.
Livorno, 14 settembre 2007
Ottimo hotel dove trascorrere una vacanza rilassante , gentilissimo il
personale, belle le camere e la vista panoramica, ottima la cucina
Viaggiatore di Venere
BEST WESTERN GRAND HOTEL ELBA INTERNATIONAL
14 novembre 2006, Milano, Italia
My husband and I stayed 7 nights in the Grand Hotel Elba
International in July for holiday. The hotel’s location is very nice.
The hotel is on a hilltop and dominates the sea in front of it. So the
view is fantastic. The hotel is not too luxury but has a good value for
money. The staff is mixed: some of them friendly and helpful others
not too much. In general is too young needs to be trained. We
booked a Junior Suite and it was very spacious with a living room
corner, with balcony and a fantastic panoramic view over the sea.
The room was n° 327 - Every day the room was cleaned very well.
Towels changed 2 time a day. Room prepared for the night daily
with a little chocolate. The hotel don't obligate any guests to choose
an half-board treatment and this is very good and unusual especially
in sea-side hotels, where people are normally obliged to have half
board. But we recommend anyway to choose half-board, because the
Data del Soggiorno: luglio, 2006
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 02 settembre 2006
152
food and cooking is very good. The only problem is the restaurant
room. It is perfect for families, but is not romantic for a couple
because is big, noisy and full of children. The best option is to ask
for a table close to the windows overlooking the sea. The hotel has a
private beach (few sand, mainly rocks) and you reach it by a lift.
The beach restaurant is good for the food but for the location too.
You can eat looking at the sea. The hotel give guests free canoes but
they are few and was difficult to reserve one of them, because
people tends to keep them for a lot of time. Our suggestion was to
put a fixed maximum time for each client. In this way all the client
can have the possibility to go by see with canoes. The hotel has two
bar, one near the restaurant, and another one on the roof of the hotel
where there was a large terrace and after dinner every night there
was some live music. This hotel is perfect for the family but not too
much for the romantic couple that needs more privacy, despite the
location would be fantastic for couples.
VITICCIO HOTEL
Italia, Venezia, 15 aprile 2008
Ho trascorso una settimana di vacanza all'Hotel Viticcio ad Agosto
2006.L'hotel è un pò fuori mano rispetto al centro di
Portoferraio,che comunque con il bus o un mezzo è facilmente
accessibile tramite una comoda strada poco trafficata.La strada
finisce proprio nei pressi dell'hotel,lì vicino ci sono poche case un
ristorantino dove gustare ottimo pesce e un paio di alberghi anch'essi
di piccole dimensioni.Se cercate tranquillità lontano da
traffico,smog e schiamazzi notturni venite qui:regna la pace
incontrastata!L'hotel è piccolino,ma carino,le camere sono
distribuite in due corpi,uno più datato e l'altro di recente costruzione
(nonostante nel depliant dell'hotel ci sia la foto solo delle camere più
nuove) la nostra stanza apparteneva al blocco più vecchio e non era
troppo grande,ma in compenso la terrazza era spaziosissima e
attrezzata e con vista mare;unico inconveniente ogni tanto si
avvertiva un cattivo odore come di fogna...Ciononostante l'ambiente
Data del Soggiorno: agosto, 2006
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 10 aprile 2008
153
è molto pulito e luminoso e il personale è gentile.A proposito del
cibo a mio avviso ci sarebbe da rivedere qualcosa:,certo la colazione
a buffet anche se non enorme offriva un po'di tutto e accontentava
sicuramente tutti,ma la cena mi lasciava perplesso..Sul depliant
dell'hotel c'era una foto di un megatavolo tipo buffet pieno di piatti
di pesce e cozze varie che io in una settimana non ho mai
visto,anche perchè il servizio era al tavolo.Mi sarei anche aspettato
qualche specialità tipica regionale,ma ahimè non ne ho sentito
parlare che sulla guida.Ricorderò per sempre un secondo proposto
dal menù dal nome "acqua cotta"che penso nessuno abbia mai avuto
il coraggio di ordinare..neanche la cameriera ha saputo spiegarci di
che si trattava!Poi il massimo è arrivato a fine pasto:avrei voluto
ordinare un dolce,ma prontamente mi hanno messo sotto il naso una
fetta di tiramisù,dicendomi che era offerto.Praticamente ogni sera
c'era un dolce diverso,(dolci semplici come créme caramel,o
macedonia col gelato)ma non c'era modo di scegliere,se ti piaceva
quello bene,senò niente..però era offerto(!!)Insomma vista la spesa
per il soggiorno,almeno un tris di dolci tra cui scegliere mi sembra il
minimo!!!A parte la parentesi ristorante(dove comunque si mangia
eh)l'hotel sorge in una posizione privilegiata dove si ammirano
splendidi tramonti,c'è una piccola spiaggetta attrezzata,non
pulitissima(causa inciviltà della gente)poco sotto l'hotel
raggiungibile tramite una lunga scalinata tra il verde condivisa con
un'altro hotel vicino,ma comunque vi regna la calma e Il mare è
qualcosa di favoloso...A parte il discorso di cui sopra questo è un
buon hotel che consiglio per una vacanza rilassante nel verde che la
natura di quest'isola offre.
HOTEL DESIREE
Meylan, Francia
31 luglio 2007
la chambre sensée avoir une vue sur la mer etait en fait aveugle, une
vue sur un sous sol sans lumiere.n° 144, la salle de bain etroite
Data del Soggiorno: luglio, 2006
Iscritto a tripadvisor dal: 31 luglio 2007
154
comme un couloir pour pissotière...
la vue sur un bout de la mer etait possible en sortant sur la terasse
qui donnait de plein pied sur une entée de l'hotel, au vu et au su de
tout le monde.
le petit dejeuner est à gerber, tout ca pour 270 € la nuit, trop c'est
trop...il faut le dire
Los Angeles, USA, 29 luglio
2005
Data del Soggiorno: giugno, 2005
The Island of Elba is known as a working class paradise. It is very
seasonal and mostly frequented by families with small children and, Iscritto a tripadvisor dal: 07 luglio 2005
during July / August, by young party animals. The hotels on the
island reflect this reality. Most of them are open only six months of
the year. All of them are modest, even the ones that pretend to be
luxurious. You won't find a Four Seasons Hotel or a trendy W Hotel
here. So whatever hotel you choose, it will be more or less similar to
the next. Many will share the same outdated decor.
Hotel Desiree is good for a few nights. The room is simple and
clean, if a bit sparse. The hotel has many amenities, such as a huge
Olympic sized pool, a couple of restaurants and a bar. You can have
use to the hotel's bicycles. You can walk to the beach. It is small but
the water is extremely clear.
All in all, we found it to be pleasant, and one of the best choices.
There are more luxurious and better-looking hotels, but they all have
significant drawbacks, (some have no AC, or no beach access, or
their beaches are ugly and overpopulated).
The hotel is also located on the north side of the island, where all the
best white beaches are located. So if you don't care for the hotel's
pebble beach, you can search for a better one.
YATCH CLUB
Prato, Italy
Camere veramente grandi, pulite e ben tenute! Buonissima colazione Viaggiatore di Venere.com
155
17 apr 2007
internazionale e gestori cordiali, il prezzo è molto buono in rapporto
alla qualità della struttura e del servizio. Anche la località...
Londra, Regno Unito
7 ago 2007
Decided to have a few days holiday on the Island of Elba off the
coast of western Italy. By pure
Viaggiatore di Expedia.com
Dublino, Irlanda
17 mar 2007
Stayed at the hotel Yacht club for 6 nights and had a great time. The
room was large, spacious and...
Viaggiatore di Expedia.com
Faistenau, Austria
9 lug 2005
Normales italienisches Mittelklassehotel. Hervorzuheben sind
saubere und große Zimmer mit ebensolchen Bädern. Das Personal
ist freundlich und hilfsbereit. Das Frühstück
VILLAGGIO TURISTICO INNAMORATA
Viaggiatore di Venere.com
UK, 2 maggio 2008
Data del Soggiorno: aprile, 2008
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Hobbies / interest / culture
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 02 maggio 2008
A beautiful quiet resort at the end of the Capoliveri road in Elba.
This island is jam packed with Italians throughout the hotter parts of
the year apparantly, and I can see why!
Really a hire car is very much needed for the island, and this 'hotel'
has ample parking, although its cramped at times.
The place consists of self contained 'flatelets' with a small shop and
reception area, theres a pizza place also attached.
Easy access to a clean sandy beach with gently sloping acess.
Lots of flowers and shrubs, palm trees.
Excellent staff with good English/German etc and a professional
office.
The apartment consists of basic furniture, a 2 ring gas burner and
fridge, TV and small shower/WC.
We paid 52 Euros a night which was very reasonable.
Theres a supermarket in Capoliveri which is well stocked at good
prices (Coop) and the rest of the Island is well worth discovering:
Porto Azzuro and Porto Ferrairo our favourites.
156
HOTEL AIRONE DEL PARCO
Brescia, Italia, 20 marzo 2008
Milano, Italia, 5 ottobre 2007
anche se la recensione si riferisce al nostro soggiorno del 2006 ho
ben in mente quanto mi sono trovato male è una struttura per grandi
numeri di turisti, l'hotel è del tipo formula club, abbiamo
completamente sbagliato struttura rispetto alle nostre esigenze e il
tentativo di venire via non è andato a buon fine perchè la direzione
si è rifiutata di darci un qualsiasi rimborso pertanto abbiamo chiuso
due occhi e le orecchie e ci siamo stati fino alla fine
camere: due segnalazioni per presenza di formiche in bagno e per la
pulizia generale della camera, i letti per le bimbe erano penosi e
piccoli, la loro cameretta era in realtà un locale di meno di 2 metri
per 3 in cui si sono fatti entrare due lettini, se la sera ci si vuole
mettere fuori dalla camera per prendere una boccata d'aria ci si trova
una siepe a un metro e mezzo dalla camera (deprimente)
cucina: sufficiente per quanto riguarda la varietà, ma del tutto
insufficiente per quanto riguarda la qualità, andare al mare per
ritrovarmi gli asterischi nel menu per avvertire dell'uso di prodotti
congelati non è il massimo, piuttosto non cucinare pesce che fai
miglior figura, il mare... quale mare?? la spiaggetta dell'hotel è
virtuale... non è nemmeno da prendere in considerazione; note
positive, per chi può apprezzare, l'animazione coinvolgente per i
bimbi e le brioche della mattina (da urlo!) in definitiva esperienza da
non ripetere
Hotel carino immerso in un verdissimo parco, con camere appena
ristrutturate, personale cordiale e disponibile.
Cucina eccellente con attenzione al menu per bambini (sn sensibile
all'argomento avendo 2 figli).
Spiaggia dell'hotel con sabbia riportata e prato. Mare dell'hotel non
bellissimo... L'hotel è convenzionato però con una spiaggia
bellissima (Biodola) che si raggiunge in 5 min con servizio tranfer
dell'hotel.
Comoda la piscina (grande e piccola) vicinissima alla spiaggia che
Data del Soggiorno: luglio, 2006
Viaggiato con: Famiglia con bambini
La visita era per: Una bella vacanza con gli
amici
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 10 marzo 2008
Data del Soggiorno: settembre, 2007
Viaggiato con: Famiglia con bambini
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 05 ottobre 2007
157
agevola molto la "vigilanza dei bambini".
Piccolo ma carino e funzionale il centro benessere dell'hotel.
Da uuna stradina interna è possibile arrivare a piesi alle Terme di
San Giovanni. (100 mt), rinomate nell'isola per la talassoterapia.
Campobasso, Italia
17 agosto 2007
HOTEL VILLA PALUDELLA
Italy, 16 luglio 2007
Sono stato in coppia in questo hotel la seconda settimana di
settembre 2006. Il complesso si trova a3 km da Portoferraio, situato
in un ampio parco con laghetto e prospiciente il mare, ma con vista
sul porto di Portoferraio. La struttura dell'hotel é bona, le camere
anche. Il parco é curato e si puo fare Jogging o semplici passeggiate.
La spiaggia di riporto e brutta, come il mare abbastanza deprimente,
ma c'é un servizio con barca dell'hotel per andare ad una vicina
spiaggia un po meglio. Le 2 piscine sono belle, si puo fare il bagno
ovviando alla spiaggia indecente, ma no si va al mare per fare i
bagni al mare?
Tutto il personale é cortese, in particolar modo quello del ristorante.
Il ristorante é la nota positiva dell'hotel. Si mangia benissmo, in una
settimana di pranzo e cena mai ho mangiato due volte la stessa cosa.
Buffet di antipasti verdure e frutta a volonta, persino un buffet del
pane con tutti i tipi di pane da affettare voi stessi. I dolci buonissimi
del pasticciere dell'hotel. Colazione all'altezza.
Nel mese di settembre, purtroppo, zero animazione e sports, poca
gente, quasi un mortorio.
Lo consiglio per struttura e cucina, da rivedere in luglio/agosto per
animazione e sports. Il costo é un po alto per un 4 stelle.
Data del Soggiorno: settembre, 2006
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 16 agosto 2007
Based on description, reviews and price we decided to book this
hotel. The price itself was a good value, we paid $116.00 per night
including breakfast and stayed 6 nights. Okay, we'll touch on the
first thing of this hotel. It is clean, but the towels have a funny smell
Data del Soggiorno: luglio, 2007
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 50-64
158
Dublino, Irlanda, 31 luglio 2006
to them. They do not have a bath mat in the bathroom, I had to use
one of the smaller towels. Description of the hotel says it was
renovated recently, not true for the room we were staying at. The
bathroom fixtures were quite corroded looking and also the shower.
Pressure was always low and the shower doors were out of whack.
You had to give it a hard push in order that that they close. The first
time I whacked my head traying to close the doors. Air conditioning
is not controlled by individual rooms, it's controlled by management
and you only get air conditioning during the hours of 5:00 PM to
11:00 PM. Our room faced the back with trees and that means lots
of birds making loud and strange noises, I really don't know what
kind of birds they were as I never saw them but certainly heard
them. There is absolutely no variety in breakfast, I ate the same type
of brioche for each morning, I've stayed at many hotels in Italy and
this "continental" breakfast is the worst. This hotel sits on a hill and
is a walk to the main town area. The good thing is the staff, they
were friendly and helpful and the beach is located 200 meters down.
We only went once, the beach is small and rocky.
We plan to go back to Elba Island as it is a wonderful place to go
but unfortunately we will not be staying at this hotel.
Iscritto a tripadvisor dal: 06 aprile 2004
2 stars for the Villa Padulella - room was tiny and cramped, dated
and well used with non-working air conditioning. It was clean
however but very basic accommodation. Road outside could be
noisy (even from the 2nd floor) - is on a hill - so a steep walk home
from the old centre.
Breakfast followed in the theme of the room - basic - all long life
products, with very little selection.
Ok for a short stay but would try somewhere else if had the choice
again.
Data del Soggiorno: luglio, 2006
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Other
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 08 gennaio 2005
When i decide to spend two or three days in this beautiful island, i
came in this Hotel.
Data del Soggiorno: aprile, 2008
Viaggiato con: Spouse / significant other
HOTEL BARSALINI
Varese, North Italy,
3 maggio 2008
159
Located in a very particular, romantic place, a small lonely beach (S. Fascia d'età: 50-64
Andrea Beach), it has a family management, very clean rooms, some Iscritto a tripadvisor dal: 04 febbraio 2007
of them with sea view.
The hotel is quaint, the cuisine is tipical italian, the onwer is very
friendly.
It is a particular experience I suggest if you have in program to visit
this beatiful italian place.
Not far from the hotel, you can reach by road the Costa del Sole
(Sun Coast), with a unique view of Corse Island and other minor
islands.
A very good experience I suggest you.
Geneva, 17 febbraio 2008
We had a lovely tim in this hotel in 2007. Amazin, the sea is at your
door step. Kitchen and food was great. Our 2 daughters loved the
swimming pool and the deserts. Owners of the hotel were very
pleasant and every morning were specially translating menu for us,
as it was only available in italian. One negative> rooms are very
standard and we were supposed to have connecting rooms, butwe
had 1 room and an annex with a curtain door, where the girls could
hardly fit in. The distance to thebeach, lovely food and service takes
yor breath away. We had lovely time and Elba was beautiful
Data del Soggiorno: luglio, 2007
Viaggiato con: Family with young children
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 17 febbraio 2008
Il ristorante è sicuramente ottimo, le strutture della spiaggia sono
buone. La piscina sembra bella. I giardini sono affascinanti. Ma le
camere sono VECCHIE e necessitano seriamente di un rinnovo.
Abbiamo lottato per trovare un 4 stelle che aveva poi delle strutture
scadenti. Muff nel bagno e poca isolazione del suono. Questo era
l'hotel a 4 stelle più caro che abbia trovato in Italia. La cassaforte è
meccanica e il condizionatore è rumoroso.
E' STATO LETTERALMENTE COME BUTTARE I NOSTRI
Viaggiatore di Expedia
HOTEL DEL GOLFO
Italia, 25 gennagio 2008
160
SOLDI. Non è un hotel che viene incontro alle esigenze degli inglesi
o dei tedeschi piuttosto che degli italiani. Lo Staff è comunque
cordiale.
Savona, Italia, 19 giugno 2007
Indecisi fino all'ultimo istante circa la meta della tanto agoniata
vacanza, la mia fidanzata ed io abbiamo optato per quello che ora, a
ragion veduta, possiamo definire un'autentica sorpresa: l'hotel del
golfo.
Percorrendo la panoramica stradina lungo la costa che da
Portoferraio conduce a Procchio la prima sorpresa è stata la
lussureggiante vegetazione tra la quale ad un certo punto si può
scorgere l'hotel nella sua magnifica posizione.
Appena giunti alla reception si intuisce di essere nel posto giusto!
Si apprezza subito la cura dei particolari degli ambienti comuni e la
cortesia del personale.
Alcuni dettagli rivelano la provenienza ligure della proprietà
come gli arredi e la focaccia servita nella colazione degna della
migliore tradizione genovese!
La camera da noi scelta seppure standard si è rivelata accoglientente,
luminosa, semplice ma raffinata.
(Per le standard si consigliano dalla 900 alla 905) altrimenti camere
vista mare e suite sono delle garanzie!.
Abituati agli spazi ridotti dei classici stabilimenti balneari si resta
piacevolmenti sorpresi dalla distanza tra gli ombrelloni che
garantisce un tranquillo relax.
Nota di merito per il ristorante "la Capannina" a la carte,
direttamente sulla spiaggia... e ancora maggiore nota di merito per il
ristorante principale dell'hotel dove si possono gustare cene
indimenticabili seguiti consigliati e serviti con la massima
professionalità e cortesia..se siete fortunati il vostro tavolo sarà
illuminato dalla magnifica vista sul golfo!
Bonus non da meno per la prima colazione ,servita sulla splendida
terrazza panormica, capace di soddisfare ogni peccato di gola fin dal
Data del Soggiorno: giugno, 2007
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
La visita era per: Fuga romantica
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 17 giugno 2007
161
primo mattino!
Noi sicuramete ci torneremo...
Dublin, Irlanda, 29 agosto 2007
This hotel is truly located "pieds dans l'eau", 20 meters steps from
the dining room to the beach. All possible facilities at hand, sail
rental, powerboat, tennins court, swimming pool. But the most
important one, the beautiful bay of procchio.
The reason you will remember this hotel and come back loyally is
the fantastic dinner menu, top class tuscan food, every night you
would like to taste it all. Not twice the same. On friday night a 30
meters unbelivable buffet with masterpieces created by the young
and talented staff in the kitchens. All food is extra fresh, mostly
sourced locally, not a drop of fat and "cooking enhancers" that
intoxicate our health in the northern countries.
Chicago, Illinois, 2 ottobre 2005
My husband and I stayed at Del Golfo for ten days. We had reserved Data del Soggiorno: settembre, 2005
a sea view room, but when we arrived the hotel upgraded us to the
Iscritto a tripadvisor dal: 02 ottobre 2005
only suite in the entire complex. Everything about the hotel, the
beach and Elba was wonderful. The accommodations were
spectacular...casual but elegant, with gorgeous colorful tile floors,
very comfortable beds, super storage space and great bathrooms and
balconies with a super view. We also saw the regular sea view
rooms during our stay, which were on the smallish side but very,
very nice. If you go, do spend extra for the sea view rooms in the
main building -- the view of the beach and the green mountains from
the balconies is to die for.
You have a choice of half board with breakfast and dinners. We
didn't take the half board, and ate about half the time at the hotel -which has superb, very high end food -- and the other half at a
wonderful more casual restaurant, Lo Zodiaco, a five minute walk
away to the town with superb fish.
All in all, Elba is a wonderful island and Del Golfo is someplace
special. Perfect for couples of all ages. (Not much of a singles
Data del Soggiorno: agosto, 2007
Iscritto a tripadvisor dal: 07 gennaio 2007
162
scene.) Elba is so close to the regular Tuscany circuit -- Florence,
Siena -- it makes a perfect beach break on the art city tours.
HOTEL HERMITAGE
Italia, Milano, 15 maggio 2008
Cuneo, 15 novembre 2007
Quello che mi piaceva di più di quest'hotel era la posizione, si trova
vicinissimo al mare. Il servizio è davvero buono e i prezzi sono in
linea con la qualità delle camere, delle attrezzature e dei servizi. La
spiaggia e il mare erano fantastici.
Consiglio l'Hotel Hermitage per una vacanza all'insegna del relax o
dello sport
Sono stato all'Hotel Hermitage dopo tanti anni di Sardegna, sono
rimasto particolarmente colpito dalla bellezza del luogo e dall'alta
qualità dei servizi (in particolar modo la cucina).
Io ho due bambini di 9 e 11 anni, che hanno potuto trascorrere una
vancanza divertente grazie al servizio di MiniClub, lasciandomi
libero di godermi mare e sport (ampie possibilità: tennis,golf,
calcetto,diving,ecc.).
Data del Soggiorno: agosto, 2007
Viaggiato con: Famiglia con bambini
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 15 novembre 2007
Il prezzo non è bassisimo, ma visti gli ottimi servizi e l'esclusività
del posto, valgono veramente la pena.
Il personale si è dimostrato molto gentile e disponibile.
Essendomi trovato molto bene, conto di tornarci senz'altro.
Roma, 27 ottobre 2007
L'hotel è situato in una bella baia e ha un bel giardino ben curato con
dei campi da tennis in terra rossa. Questo è tutto il positivo. Per il
resto meglio c'è di meglio. Lo snack al bar sulla spiaggia: una
focaccina e una birra piccola (15 Euro) erano di cattiva qualità. La
prima stanza assegnatami aveva un forte odore di muffa e la seconda
(assegnatami dopo le mie lamentele)era sporca e il bagno puzzava di
urina! L'albergo è classificato come un 4 stelle ma non ne merita
neanche 3 per il basso livello di comfort delle stanze e per la carente
Data del Soggiorno: ottobre, 2007
Viaggiato con: Colleghi di lavoro
La visita era per: Affari
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 27 ottobre 2007
163
pulizia. Se avete intenzione di trascorrere qualche giorno al mare
andate altrove. C'è di meglio a prezzi decisamente inferiori.
Oxford, 10 febbraio 2008
fabulous, we have been going for five years, not much compared to
families who've been going for 40! it has always been excellent,
there are keen attentive staff who are there year after year. the
facilities are excellent with five pools, numurous tennis courts, golf
courses etc. it is very glamerous with many well dressed individuals
so be sure to pack well! i have two teenage daughters who love the
social side and the facilities. i feel comfortable letting them do
they're own thing as i know that the grounds are so big and have
everything you would need that they wont go anywhere. the beach,
though crowded is large with lots of deckchairs, two to a hotel room,
there is a lovely bar next door to the beach for drinks and ice-cream
as well as doing some very good quality food. The restaraunt in the
evnings is a slight downside because, though the food is excellent
and the service perfect it gets slightly heavy after two weeks and
you end up wishing for a burger and chips, it is also quite adult and
with teenagers or young kids they can get quite tired of it. There is a
beautiful terrace for drinks before hand with a fabulous view of the
sea which is also where you have breakfast (i recommend the
pancakes!). The rooms are simple, and very italian, they are not
stylish but are comfy and most have a lovely view of the bay. they
are nearly all cottages with large terraces and pretty gardens. But the
best bit is the saturday evenings there is a huge barbecue with
dancing and food displays, they get local bands and the general
atmosphere is great both kids, teenagers and adults love it.
The gardens are extensive and there is much to do in the day, i
suggest taking a pedalo to the other side of the bay where there is a
lovely restauraunt or going snorkelling, the banana boat is great fun
as is the kayaking. water sports are very popular here. Overall it is a
brilliant hotel, great rooms are not the piont of this hotel it is perfect
for everyone!
Data del Soggiorno: luglio, 2006
Viaggiato con: Family with teenagers
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 27 agosto 2007
164
Wien, 22 gennaio 2007
Italy, 6 giugno 2005
London, 2 giugno 2005
Ich habe Anfang August 2007 eine Woche im Hotel Hermitage in
der Bucht von Biodola verbracht.
Die Lage des Hotels ist einfach traumhafte, da es unmittelbar am
Rand der Bucht von Biodola liegt.
Die Zimmer sind einfach eingerichtet, aber passen zum Charakter
des Hotels. Der Strand und das Meer und die drei Pools sind
wunderschön. Der Hotel-Garten ist sehr gepflegt. Es wird typischtoskanische Küche serviert. Die Gästen sind vor allem Familien
bzw. ältere Ehepaar aus Mailand. Ich würde auf jedenfall wieder in
dieses Hotel fahren. Man muß jedoch unbedingt ein Zimmer direkt
bei den Klippen nehmen, da man dann quasi über dem Meer
schwebt.
Das Hotel Hermitage ist nicht billig, aber der Preis ist durch die tolle
Lage und die angebotenen Leistungen gerechtfertigt.
This is the third year we go to this hotel, and we are already
planning for next year vacations! The place is wonderful, food is
delicious, the staff is so nice.
Rooms are all different one from the other. This year we had a
wonderful room, on the sea side. We have a 4yo dayghter: she loves
the Hermitage too. This year she said she wants to move to Elba!
Data del Soggiorno: agosto, 2006
Viaggiato con:
Ehegatte/Ehegattin/Lebensgefährte
La visita era per: Sonstiges
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 21 gennaio 2007
Data del Soggiorno: giugno, 2005
Iscritto a tripadvisor dal: 07 luglio 2005
Thought we'd better write review, since we've been to this hotel
Data del Soggiorno: agosto, 2004
more or less every year for eight years. It's a very smart Italian
Iscritto a tripadvisor dal: 02 giugno 2005
family hotel. The rooms are not fantastic, but that's in some ways
not the point. The clientele makes you feel as if you're on a film set so much glamour! Also, the food is outstanding, and the grounds
lovely - lots of tennis courts, two large pools (one where our
daughter learnt to swim). The staff seem to be pretty constant - most
of the senior staff have been there the whole time we've been going.
It's a magical place if you want to be part of la dolce vita. Not cheap
- and very Italian. Classified here as three star hotel - which is
missing the point a bit!
165
HOTEL CAPO SUD
Switzerland, 6 febbraio 2008
We stayed at this hotel during the last four days of the season they
were open. We were informed at booking that the hotel restaurant
would only be offering breakfast but we were unaware that the hotel
stops offering the rest of their amenities prior to closing for the
season. Unfortunately, due to the hotel being half closed I am unable
to give a review in 100% confidence. However, the Paterno family
was very caring and attentive of our requests.
The rooms were clean and comfortable. Although the door to the
paths locked securely, less can be said for the patio doors. They
could have easily been opened from the outside.
If you would like to explore the island, you must rent a car. The
closest grocery store is in the camping area down the road.
The next time I visit Elba Island, I will probably choose to stay at
one of the larger, busier towns like Portoferraio
Data del Soggiorno: settembre, 2007
Viaggiato con: Family (extended)
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 28 ottobre 2006
Con mio marito abbiamo deciso di fare un giro per la Toscana.
dopo 10 giorni di girovagare Lucca...Bagno vignoni...Cortona...
siamo arrivati a Capo S.Andrea un posto molto bello. ci siamo
fermati 4 giorni all'hotel ilio. un piccolo boutique hotel vicino al
mare con delle camere molto belle e una cucina ottima.
La nostra camera era una delle camere toscana. molto bella anche la
corte interna dell'albergo dove si trova un giardino molto elegante e
molto romantico per sera. a Capo S.Andrea il mare è stupendo e le
scogliere pianeggianti danno l'impressione di prendere il sole sulla
luna. un grazie alla staff dell'albergo
Certainly explain a fabulous vacancy with a few words, is not
simple. I stayed 5 nights on the beautiful island, but I think the next
time I will stay two weeks. There is such a lot of things to do and to
see .
Data del Soggiorno: luglio, 2007
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
La visita era per: Fuga romantica
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 14 agosto 2007
HOTEL ILIO
Milano, 14 agosto 2007
Goettingen, 8 aprile 2008
Data del Soggiorno: giugno, 2007
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 35-49
166
I did snorkelling in the blue and clear sea of Sant’Andrea , then for
three times we went up to the hills along trekking trails and we saw
some muffloni (wild goats) . One day we rent a boat and saw the
coast from the island with so many bays to stop .
The Hotel Ilio was so lovely , the dinners at their restaurant has been
the most amazing , the waitresses were very attend and friendly, our
room was very clean and quiet and the location is fantastic. I let a
part of my heart there….
Iscritto a tripadvisor dal: 05 marzo 2008
Toscana, 12 febbraio 2008
We are two couples of friends and love travelling in the springtime.
My parents told us of a little hotel on the elba island. Visiting their
website we saw so beautiful colors, red and violet flowers overall,
the blue sea and white beaches... It seemed a paradise.
We booked two Green Rooms( there was no sea-view, but we slept
very well without any noise) and half board .
We went out in the morning and spent all the days in hiking and
trecking excursions. All around the island we saw so much colors,
that we came "drunken" back in the evening.
The dinner was always a regal conclusion of a lovely day . This
vacancy let us only nice and unbelievable records and we hope to be
able to return on this fabolous island.
Data del Soggiorno: maggio, 2007
Viaggiato con: Friends
La visita era per: Quality time with friends
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 12 febbraio 2008
West Yorkshire, 1gennaio 2008
We booked this hotel based on the reviews on this site and from
looking at the hotel website. We really thought it would be
something very special but it was just an ordinary hotel. The room
was fairly small and basic but we had a nice seaview. The breakfast
was adequate, nothing special. We thought it odd that we HAD
to sit at the same table for breakfast each day! As we stayed out of
season we only had to take the bed and breakfast option. Mauricio,
the owner didn't seem very interested in us when we declined the
evening meal option. We didn't have much faith in what we saw and
prefer to explore local restaurants. Overall the hotel doesn't have a
Data del Soggiorno: ottobre, 2006
Iscritto a tripadvisor dal: 09 ottobre 2005
167
Genf, 21 ottobre 2007
Göteborg, Svezia, 11 settembre
2007
particularly welcoming feel to the place, it comes across as
standoffish and not somewhere we would stay again
We have found the hotel through an Elba website and were very
impressed by the page and the pictures of the hotel. Unfortunately,
it was a huge disappointment when we arrive. We booked the
biggest room (considered to be the "honeymoon suite") and where
very surprised about the size of the room especially it was promoted
to be two rooms. In fact, it should be described as one room with an
open wall. But the greatest disappointment was still to come. There
were supposed to be two bathrooms but all we could find was one
room with the toilet and one with the shower. This can hardly be
described as two rooms. Furthermore, both rooms have the charme
of a toilet on an airplane! For € 160.00 p.n. we think it is acceptable
to find a proper shower and not some plastic walls with mould.
Also, we missed some lights next to the bed. There was only a naked
bulb hanging from the ceiling. We informed the staff right away that
we were very disappointed by the room and asked for a statement of
the management. On our last day we finally met the hotel manager
Mauricio and we pointed out that we were very unhappy about the
real room and how it is presented on the homepage. He was not even
listening and we asked to reduce the room rate. All of a sudden we
had his attention but only to explain that the room rate is not
negotiable and he will call the police! His behavior was very rude
and not what you expect by a hotel manager. We reduced the room
rate by € 20.00 p.n. anyway, paid the amount and left.
Unfortunately, there was no way to speak to Mauricio in a proper
manner. To put it in a nutshell, if you want to stay there ask for
pictures of the bathroom and if you will have some light on your
nightstand…
We stayed in the Hotel Ilio for 5 nights in August 2007 during our
honeymoon.I had found the hotel through Tripadvisor and having
read all the good reviews I booked the hotel three months in advance
( the hotel was already full all summer when I tried to change our
reservation in June ).We got one of the "Mare" rooms ( 220€ a night
Data del Soggiorno: ottobre, 2007
Viaggiato con:
Ehegatte/Ehegattin/Lebensgefährte
La visita era per: Hobbies/Interessen/Kultur
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 21 ottobre 2007
Data del Soggiorno: agosto, 2007
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Honeymoon
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 14 maggio 2007
168
including dinner ) , which was more propper of a 50-60 € a night
hotel and there was an electrical transformer in the back of the samll
house where our room was located.The room had nice views and
was not noisy ( as the hotel webiste points out that it can be since it
is close to the road ) It was quite spartan and the fridge didn't work,
so there was really nothing specially nice about the room, except
that it had a nice sea view. (NOTE: not all rooms have a sea view, so
you might want to check this), well the furniture was made of wood
wash by the sea into the Elba coast, and it suited the plainnes of the
room.There was no air conditioning but it was enough with the big
ceiling-fan over the bed.The dinner served in the hotel, altough well
made and presented (the waitresses were also nice ) was very poor,
barely any good (expensive) ingredients the 4 nights we ate there.
Also, the portions were really small, and we felt that we were
missing a lot by eating dinner everyday in the same place, and
having to be there at 8, so the last night we went to eat to Poggio (
Restaurant Publius, very nice view over Marciana Marina and very
good food. you have to make reservations as this is quite popular ),
and this was much nicer. Breakfast was fine and there was a parking
cars. The hotel is announced as a Boutique hotel. I think this is a bit
misleading, because it is like any normal hotel, except that it is
divided into three buildings. There was nothing really special about
it. The hotel is not located on a large terrain, and is surrounded by
lower houses as close as 20 meters from the buildings. So the only
thing special about the hotel is that you HAVE TO get the halfpension offer. Another point that I didn't like was the owner of the
Hotel, who was correct but not nice. He was weird, for instance,
while speaking to him he would look to another direction. Not
helpful either, we asked him what was the best beach to go around
there and he was like, well, everything is nice. And it is not, in Elba,
most of the coast is just rocks, no sand beaches, and those are really
full. So we ended up going to a very remote rocky beach that require
a bit of climbing ( it was also funny that there were a lot of sings
about the wild-boars in the area so we were a bit frightened going
169
down there ). I think the hotel would have been alright for 130€ a
night. 220€ was a rip-off IMHO. One note: If you think of going to
Elba, remember that the ferry there is quite expensive. We paid
about 150€ back and forth for a car and two people. So take that into
consideration.
Berlin, Germania, 14 agosto 2007
Hallo an alle!
Wir haben immer nur die Meinungen anderer Reisenden gelesen,
aber diesmal moechten wir auch unseren“ Senf „ dazugeben.
Wir waren im Mai auf der Insel Elba , und zwar im Boutique Hotel
Ilio. Da uns die Insel so klein vorkam, sind wir mit dem Zug
angereist , und dachten zu Fuss die Insel besser kennen zu lernen.
Da nicht viele Busse fahren, in dieser Jahreszeit, hat uns der
Hotelbesitzer Maurizio ein Taxi bestellt, dass uns am Hafen mit
einem Schild vom Hotel Ilio erwartete.
Waehrend der Stunde Anfahrtszeit haben wir es bereits bereut, dass
Auto zu Hause gelassen zu haben.
Wir waren froh, bei unserer Ankunft auf deutsch empfangen
geworden zu sein, denn wir hatten auf einmal viele Zweifel, welche
aber sofort beseitigt wurden. Wir konnten dort ein Auto mieten, es
wurde uns direkt ans Hotel gebracht, wir haben jeden tag einen
anderen Strand besucht, die Insel hat uns sehr angenehm
ueberrascht.
Es wurden auch Weinproben in verschiedenen Weinkellern vom
Hotel organisiert, da bekamen wir eine Tourist Guide Tatiana, sehr
frisch und freundlich, spricht ein hervorragendes englisch und kennt
alle Insider-tips...
Jeden Montag und Freitag werden Schnorkel-touren organisiert. Wir
wurden mit Flossen, tauchanzug, maske und Schnorchel versorgt
und mit einem Motorboot an ein Schiffswrack gebracht, dass man
sehr gut besehen kann.
Das Essen im Hotel war fantastisch und alle waren sofort behilflich,
falls irgendetwas nicht funktionierte oder man nach etwas fragte! Es
war genauso gemuetlich und harmonisch wie wir uns es vorgestellt
Data del Soggiorno: agosto, 2007
Viaggiato con: Freunde
La visita era per: Romantischer Ausflug
Fascia d'età: 35-49
170
hatten .
Ganz bestimmt wird uns das Hotel wieder als gaeste begruessen
duerfen, aber diesmal mit eigenem Auto! Arrivederci
Questa
PARK HOTEL NAPOLEONE
St Moritz
22 mar 2008
Lancaster
29 lug 2007
My wife and I spent five nights at Park Hotel Napoleone at the
beginning of september 2007. A friend living in Isola d'Elba
suggested this hotel and we enjoyed our stay a lot. The hotel is
located near the Napoleon Villa in an enormous natural park. The
main buidling is a beautiful 18th century villa. Some areas look a
little bit old but the concierge told me the new owner is planning to
refurbish the rooms and some public areas.
There are two swimming pools and a free shuttle service to the
hotel's private beach, 5 min. away.
Hotel staff was very kind and always smiling, even though
sometimes service was too slow.
The food was excellent, a chef from Sicily delighted us with rich
and tasty fish dishes and delicious pastas. I also dicovered that
Italian desserts can be very good.
The most amazing thing about this place is the park: huge, full of
mediterranean trees, rich of the smells of the sea and the vegetation,
furthermore, trekking and promenades routes are magnificient
We had originally booked another hotel on Elba, but having read
very mixed reviews on tripadvisor, I began to wonder whether the
glowing reference had been written by the management. We could
find little out about this new hotel, but eventually tracked it down
through the Rough Guide, and booked. It's a short drive from
Portoferraio, in a 19th centrury villa, just next to the summer retreat
of Naploleon's sister. The setting is gorgeous, and the hotel looks
great from the outside. It's totally peaceful, and set away from the
road among gardens. Insider, the fittings could do with a revamp,
Data del Soggiorno: settembre, 2007
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 22 marzo 2008
Data del Soggiorno: luglio, 2007
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 50-64
Iscritto a tripadvisor dal: 29 luglio 2007
171
Milano
16 mag 2008
and look as though they were bought (fairly expensively) in the late
sixties. The room was large, with high ceilings,and plainly but
perfectly attractively furnished. The beds were comfortable.
Unfortunately I lost my camera in Pisa the next day so have no
photos to show. It was good value for money. The price included
dinner, and free drinks for all the guests were offered by the pool
before the meal. My heart sank when I realised it was a sort of buffet
selection, and I expected the usual bland hotel offerings. However,
the meal itself was excellent, with some of the best octopus I have
tased in the antipasti, and a terrific seafood and fish barbecued to
order on the patio. Staff were helpful, although it took a little longer
than it should have done to sort out the fact that they had
overcharged us slightly on the bill - this delay did not seem to be
due to reluctance, rather a lack of sense of urgency. I would
certainly go back to this place if we were staying in Elba - it seems
from the information on the reception desk that they operate a free
bus service down to their own privatge beach for those who want a
seaside holiday
Ho trascorso il ponte del 1° maggio al Park Hotel Napoleone su
consiglio di una mia amica che ha casa all'Elba.
Avevo già avuto l'occasione di vedere l'albergo l'estate scorsa
durante un aperitivo (io non alloggiavo lì). In quell'occasione mi ero
informata sui prezzi, che, nonostante ritenessi che l'albergo
necessitasse di un restyling, trovavo assolutamente abbordabili. Per
questo ponte avevo deciso di alloggiare lì, per poter trascorrere una
breve vacanza in totale relax ed immersa nella natura (l'hotel é in un
parco naturale immenso e rigoglioso) , vicino al mare (collegamento
efficiente di navetta con la spiaggia privata). Al mio arrivo ho avuto
la piacevole sorpresa di notare delle novità: esposizioni d'arte
contemporanea permanenti, nuovi arredi nelle parti comuni e nelle
stanze. Pensavo si fossero sbagliati sul prezzo della camera (era
simile al listino che ricordavo), ma nonostante gli abbellimenti non
erano cambiati. Se l'anno scorso pensavo che l'hotel avesse un buon
rapporto qualità prezzo, quest'anno il rapporto é fantastico. Adoro il
Data del Soggiorno: maggio, 2008
Viaggiato con: Amici
La visita era per: Una bella vacanza con gli
amici
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 16 maggio 2008
172
cinguettio degli uccellini alla mattina, ho fatto grandi passeggiate
nello stupendo parco, sono stata in spiaggia (il tempo é stato bello),
ho mangiato le specialià dello chef (pesce, pesce, pesce); cosa voglio
di più! Mi ci prenoto una settimana a luglio!!!
HOTEL VILLA OTTONE
taranto
1 mag 2008
(S)
Hamburg
4 mar 2008
(NS)
Nürnberg, Germania, 14
settembre 2007
Arrivati a Villa Ottone dopo ferragosto io marito e figlia di 4 anni.
Posto bellissimo e albergo superbo con un romantico affaccio sul
mare, la sera con la musica del piano si creava un'atmosfera
incredibile d'altri tempi. Cucina superba si mangiava da Dio e il
personale serviva ai tavoli in maniera impeccabile. La nostra camera
(una mansarda) era bella particolare, buoni anche la manutenzione e
la pulizia. Graziosa la spiaggia molto ben gestita. l'unica pecca era la
piscina tenuta malissimo, sporca e senza bagnino, praticamente
abbandonata.
We were at the Villa Ottone in July 2007 together with our 2 kids, 5
and 3 years old. The place was nice, but I was very dissapointed to
find out that the roooms would smell, were dirty and just too tiny for
the high price!!! The only good thing was the food and the location,
but you can get this in Elba also for less money. I would not go
again to that Hotel!
Must do: Visit the Barabarca, Naregno and Inammorata beach.
beautiful beaches and near the town Capoliveri which was just too
romantic.
wir waren im september da mit 2 kindern, 6 und 11 jahre alt. ich war
bei der ankunft enttäuscht über das zimmer. wir hatten ein cottage 1.
reihe, das bad war 25 jahre alt und winzig. es roch nach urin und aus
der dusche kamen nur tropfen.
das zimmer war ok aber nie richtig geputzt und sehr klein für 4
personen. auch die kleine terrasse wurde nie sauber gemacht. ich
Data del Soggiorno: agosto, 2007
Viaggiato con: Famiglia con bambini
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 25 aprile 2008
Data del Soggiorno: luglio, 2007
Viaggiato con: Family with young children
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 04 marzo 2008
Data del Soggiorno: settembre, 2007
Viaggiato con: Familie mit Teenagern
La visita era per: Schöne Stunden mit der
Familie
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 02 marzo 2007
173
Canberra, Australia, 28 luglio
2007
weiß nicht wie die anderen zimmer sind aber man sagte mir sie
wären auch nicht größer. der pool ist ziemlich alt und könnte
erneuert werden, auch dort war es nie richtig sauber und die
auflagen für die liegen um den pool waren teilweise zerrissen. dafür
ist der strand sehr schön und es gibt dort eine nette strandbar. was
aber sehr gut war ist das restaurant. die halbpension ist wunderbar.
man hat jeden abend eine große auswahl und das essen ist wirklich
toll. wer will am abend noch wegfahren und einen parkplatz in
portoferraio suchen zum essen ?? auch die bar ist wunderschön und
sehr romantisch.
This is a great place for families with children. We stayed in a first
row cottage overlooking the the sea with our child. The room was
big enough to accomodate us very well and having our own private
terrace gave us just that bit extra. There were many families staying
in the cottages, most families of 4, and they all seemed happy and
comfortable.
Data del Soggiorno: luglio, 2007
Viaggiato con: Family with young children
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 22 marzo 2007
The mini-club is great. It runs both a morning and late afternoon
session. There are also certain nights were the staff will mind your
child will you dine seperately.
The grounds are beautiful and well kept. It is also a very quite spot.
Meals are fine with a lot to choose from. Seafood is very fresh.
I would highly reccomend Villa Ottone to any family going to Elba.
Cambridge, Massachusetts, 28
luglio 2007
I found Hotel Villa Ottone on Trip Advisor and read several reviews
- some good and some not so good. After staying there in July, I
have to agree with the not so good. The only positive thing I can say
about the hotel is the veranda in the evening as the sun is setting.
There is a piano and the view of old Portoferrio is outstanding.
When we first arrived, the hotel had this feel of what I thought was
Data del Soggiorno: luglio, 2007
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Honeymoon
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 16 aprile 2007
174
San Luis Obispo, USA, 14 giugno
2007
old Europe. But once we got settled, it seemed more like "second
rate". The A/C in our room did not work properly and I overheard
another guest complaining of the same thing. The pool was tiny and
on the day we arrived there were a large number of kids
monopolizing the pool. We had lunch by the pool that was quite
expensive and my shrimp salad was so fishy I was afraid to eat it.
Our room was never quite fully cleaned when we returned in the
afternoons. And, we made the mistake of going half-board (well, it
actually required at the time of year). The dinners reminded me of a
bad cruise in which dinner was brought out in bulk and nothing had
much of taste with most of the seafood not being very fresh. I had
much higher expectations for this four star hotel.
My wife and I just returned from a one month vacation to Northern
Italy, which by the way she used Tripadvisor for researching all of
the hotels along the way. She read every review of every hotel in the
areas that we wanted to visit. It was a lot of research, but it paid off
in the end. We knew exactly what we were getting, and didn’t
expect anymore or less. We were completely satisfied with all of our
final choices. And by the way, I am a very difficult person to please
when traveling to a hotel. One of the stops on our vacation was the
Island of Elba. We had read the all of reviews of the hotels in the
area on trip advisor, and decided the best choice for us would be the
Hotel Villa Ottone, despite some of the reviews we read.
Data del Soggiorno: maggio, 2007
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Romantic getaway
Fascia d'età: 50-64
Iscritto a tripadvisor dal: 03 aprile 2007
We both found the hotel, well, magical. It was situated on a ocean
cove with lush garden surroundings. We had requested a room in the
old villa as suggested on Tripadvisor. The owner, Mr. DiMario
informed us that our room had a problem with the shower, but he
was upgrading us to a suite with a balcony in the old villa. It was by
far the nicest room in the hotel. Absolutely amazing! I can't speak
for the non-villa rooms, but the rooms in the old villa on the water
are amazing! After seeing the room, we ran back and asked him if
we could stay three more nights. He said, yes and gave us the
additional nights at the same price as our original lesser-priced
175
Seattle, USA, 2 dicembre 2006
room. It had a high, beautiful painted ceiling and a large balcony
overlooking the water. We couldn’t have been happier. I was so
disappointed that a reviewer was allowed to post a comment on the
website that Mr. Di Mario was drunk when they were dealing with
him. I never found that to be the case, and he was always cordial and
generous with us. I can’t imagine all of the drunks he and his staff
have to deal with. He's a kind, proper and generous man. We found
Armando, the maitre’d, and his staff in the restaurant to be
extraordinary. They were well-trained, the food was delicious and
the restaurant was exquisite. We enjoyed the atmosphere and all of
the singing birds in the garden. Giuseppe and the staff in the Cantina
were exceptional and we looked forward to spending time in the
piano lounge with them each night. We will definitely return to this
hotel next year. My wife cried the night we left, because it was so
beautiful and she didn’t want to leave. Another extra that we
enjoyed was the free internet and plenty of free parking on their own
property. These are big pluses, as you know if you've been to Italy.
While we really enjoyed Elba, the hotel was a disaster. The owner is
Swiss and while all the Italian staff were great, he was a "Chancer",
one who over booked the restaurant to friends and locals that were
not staying at the hotel which resulted in difficulty in securing a
dinner or lunch reservation and when you did secure a table, you
waited for ever for the OK food to arrive. The property itself while
well placed had very poor plumbing and they had an excavator there
every (4) morning with the septic open and the aroma's were
amazing. We are planning another trip to Elba but will never stay at
this hotel again. When I requested a moment with the manager, the
Swiss owner showed up drunk and that was the end of that. We
simply paid our bill and left as he was impossible to talk to due to
his condition. Staff were all lovely and thats about it.
Great spot otherwise.
Breffni
Data del Soggiorno: novembre, 2006
Viaggiato con: Family with young children
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 50-64
Iscritto a tripadvisor dal: 29 novembre 2006
176
HOTEL DANILA
Milano, Italia, 3 settembre 2007
Lausanne, Svizzera, 14 maggio
La baia della vicina Biodola è bellissima MA l’ospitalità e il servizio
“refettorio” decisamente MENO ATTRAENTI.
Sorprendente, per non dire di peggio, il primo pasto che
consumerete in albergo: vi sarà una carta per la scelta DEI PIATTI
PER IL GIORNO SUCCESSIVO. Sì avete capito bene. come nei
peggiori ospedali dovrete indicare con ventiquattrore di anticipo
cosa vorrete mangiare il giorno dopo! Se sperate nel buffet degli
antipasti per una qualche varietà da scegliere sul momento, sappiate
che avrete solo ed esclusivamente verdura. Se vi aspettate, come
accade di consueto qualcosa di proteico - anche solo una mozzarella
- sono speranze infondate. Le eventuali modifiche per i bambini
saranno subordinate al resto del servizio. Di solito altrove i bambini
sono i primi ad essere esauditi per ovvie ragioni!
Il primo e il secondo non sono male, tranne una sera della settimana
in cui vi viene proposta come scelta per il secondo tra prosciutto e
melone o vitello tonnato (che a casa mia sono antipasti). La
cordialità purtroppo non è di casa, soprattutto da parte dei titolari.
Anche il buffet del mattino è davvero di una tristezza disarmante: le
brioches consistono in croissant vuoti TUTTI i giorni, alcune varietà
di cornflakes, marmellate e poca altra robetta. Il caffè, se volete
caffè vero, è da pagare a parte (grandioso, nevvero?)
La cordialità e l’accoglienza sono al sotto della sufficienza;
difficilmente vedrete un sorriso. Un ambiente imbalsamato e
vecchiotto, abbastanza da pensione triste.
Quanto ad alcuni lati positivi le camere nuove sono all’altezza del
prezzo, la pulizia è buona e la distanza dal mare splendido della
Biodola è di soli 40 metri.
PS non sono riuscita ad esprimere il mio giudizio sul sito di
mbtravel, contenente favolosi pareri, probabilmente perché
commercializza l’hotel
Cet hôtel est situé sur une petite plage à l'eau claire, les chambres
Data del Soggiorno: agosto, 2007
Viaggiato con: Famiglia con bambini
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: Preferisco non rispondere
Iscritto a tripadvisor dal: 03 settembre 2007
Data del Soggiorno: maggio, 2008
177
2008
Alabama, USA, 6 ottobre 2007
Italy, 12 set 2006
sont disséminées dans le jardin et sont agréables.le tout joliment
arrangé Comme logement, cela en fait un hôtel parfait pour un
séjour au calme. par contre, la mauvaise expérience est la demie
pension. Pour 2 jours, cela peut aller, mais chaque repas commence
par le même banal petit buffet de verdure(carottes , flageolets,
oignons, haricots et pois chiches de conserve, et 2-3 crudités), puis,
au choix, soupe, pâtes sauce tomate et basilic(toujours la même
sauce, la forme des pâtes change) pâtes sauce goût marin.
Ensuite 2 plats au choix (correct pour le poisson)Vous retrouverez
en accompagnement les carottes et haricots du buffet.
et pour finir fraises(s'il y en a assez) ou entremet industriel ou glace.
Jamais de fromage. Service sympathique mais désordonné, pas de
réelle gestion, jamais vu le ou la patronne dans le restaurant .
petit dejeuner classique
This is a great little hotel that has a lot of charm and the feel of a
nice little getaway, the grounds are a highlight of the hotel , all the
gardens, isolated lounge areas , very private areas, good food, nice
staff, This is a quite old hotel (I think built in the 1950's) but this is a
plus, gives you the feeling of old Italy, I had a superior sea view
room ,,it was rather small, but just fine, the grounds make up all the
difference.The beach is very nice with restaurants, bars, Beds for
rent. I would stay here again, but mabye get a larger room. My
opinion of this hotel, just a charming, romanic hotel for all ages, the
atmosphere it creates is its selling point
We spent there 3 nights last september. Scaglieri bay is a charming
little bay, so the location of this 3 star hotel is very nice. The hotel
was clean and quite. We liked the food. Overall we would
recommend it.
Viaggiato con: Époux/conjoint
La visita era per: Moments agréables en famille
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 14 maggio 2008
Data del Soggiorno: settembre, 2007
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Romantic getaway
Fascia d'età: 50-64
Iscritto a tripadvisor dal: 08 agosto 2005
Data del Soggiorno: settembre, 2005
Viaggiato con: Family with young children
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 07 luglio 2005
178
HOTEL LA STELLA
Torino, Italia, 4 maggio 2008
Per la prima volta nella nostra esperienza,il sito internet non rende
giustizia a quella che è la vera bellezza del luogo dove sorge questo
piacevolissimo hotel...direttamente sul mare, l'Hotel La Stella è una
struttura a conduzione familiare, curata però nei particolari e gestita
con grande passione...La passione traspare sia nella cura della
struttura (periodico restyling degli interni molto curato) sia nella
cucina proposta (ampia scelta di primi e secondi, davvero ottimi,
con pesce fresco tutti i giorni) che, infine, nel rapporto quasi
"familiare" che si instaura con il personale che lo gestisce.
Il paesaggio circostante è a dir poco mozzafiato...a picco su una
scogliera dove il mare è di un azzurro mai visto; anche nelle parti
comuni come il giardino, la hall o l'ingresso, fiori freschi
ovunque..insomma è tutto molto curato.
Colazione a buffet con ampia scelta, postazione internet a
pagamento, spiaggetta privata alla quale si accede direttamente dalla
struttura. Parcheggio privato.
Giudizio MOLTO positivo, sia per la location che per l'ottimo
rapporto qualità-prezzo, assai difficile da trovare oggi giorno.
Vivamente consigliato!!!!
Data del Soggiorno: maggio, 2008
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 28 novembre 2006
A MARINA DI CAMPO (Isola d'Elba) ce petit hôtel 2 étoiles à
conduite familiale (Chrisitan, andrea et Donatella) est ouvert toute
l'année et vaut le détour: cuisine locale, convivialité, disponibilité et
gentillesse des hôtes, Airco...
A 10 minutes du centre et de la plage de sable fin...
A recommander sans limite.
Viaggiatore di Expedia
HOTEL PICCOLO VERSILIA
Sombreffe, 15 aprile 2008
HOTEL VILLA OMBROSA
179
La Spezia, Italia, 5 marzo 2008
Alcune cose nell'arredamento della camere potrebbero essere
migliorate, così per alcuni dettagli dei bagni, ma nel complesso
buono. Ottima la posizione, con spiaggia privata.
Bona la cucina. Numerosi i servizi offerti. Ben arredate le aree
comuni Non troppo caro
Data del Soggiorno: marzo, 2008
Viaggiato con: Parenti
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 21 novembre 2007
ACQUAVIVA PARK HOTEL
Umbria, Italia, 4 maggio 2008
Personale cordiale ed attento alle esigenze dei clienti, struttura pulita Data del Soggiorno: maggio, 2008
e curata, cibo vario, necessaria auto per raggiungere i principali
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
centri, ideale per una vacanza rilassante.
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 04 maggio 2008
New Jersey, USA, 12 agosto 2004 Confusion reigns even to quoting incorrect tariffs. When we were
there in July, the staff was toiling as cheerfully as can be expected
under the pressure of an imminent sale of the facility. The food was
so bad that we absorbed the cost of the pensione and travelled the
island in search ( and we found) of much better fare. It was clean
however. Does not have it's own beach but the cost of the room does
not reflect that. This hotel should only be a last ditch attempt.
Viaggiatore di Expedia
HOTEL ANTARES
Italia, 19 maggio 2008
piccolo angolo di paradiso; la spiaggia privata, ottimamente tenuta, e
la terrazza panoramica per la colazione disponevano al buon umore
facendo dimenticare il meccanismo un po ferrugginoso del
conteggio degli extra e del pranzo non incluso in tariffa. le camere
non troppo grandi per tre persone erano comunque ben pulite come
tutto l'hotel e gli spazi comuni.
Data del Soggiorno: agosto, 2007
Viaggiato con: Amici
La visita era per: Una bella vacanza con gli
amici
Fascia d'età: 50-64
Iscritto a tripadvisor dal: 19 maggio 2008
180
HOTEL MALERBA
Milano, Italia, 20 marzo 2008
Sono stato due volte all'hotel Marelba (2003 e 2007) e mi sono
sempre trovato benissimo. L'hotel è a conduzione familiare e i
gestori sono cortesi e disponibili. La struttura è nel piccolo paese di
Cavo ma in posizione tranquilla ed è dotata di bel giardino
mediterraneo.
La cucina è tipicamente italiana e vengono serviti ottimi piatti a base
di pesce. Consiglio il soggiorno a chi cerca una vacanza rilassante!
Data del Soggiorno: luglio, 2007
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 20 marzo 2008
North of italy, 9 aprile 2007
The hotel is in a very quiet position, located in a wonderful
mediterranean garden with a beautiful pool.
Rooms are quite good, not very large but full equipped : hairdrier,
tv, telephone, fridge.
Staff is friendly and ready to help you, breakfast could be better.
Quality price rate is good for this island that used to be very
expansive in season.
Data del Soggiorno: aprile, 2007
Viaggiato con: Spouse / significant other
La visita era per: Romantic getaway
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 09 aprile 2007
Prague, Czech Republic
19 luglio 2005
On official pages of this "3 star" hotel is a main subject their pool. It
wise decision, because it's the only good thing on this hotel. The rest
looks like built in 80's and never renovated.
Room: Look at attached pictures, it looks like candy, furniture is
coated by shiny "plastic" color, kitsch paintings on walls. It isn't
what picture on hotel web pages promises (it is really cleverly done
or somebody used photoshop). There's no safe so you have to carry
all the most important valuables with you. While the room is still
"more or less acceptable", bathroom is only hardly acceptable. Made
(again) in pink with all the equipment from 80's is a bit "used". Hair
EDEN PARK HOTEL
181
drier didn't work, shower divertor was battered, towels made from
sheet (probably)...
Breakfast:
Can you imagine European breakfast without anything fresh? Well,
here it's possible. You can get only one croissant, some bread,
yogurt, jam and paste. That's all. Not much, I think.
Pool and Public areas:
This is the only good thing on this hotel. Pool is really nice, they
have big parking and XBox for your children (one on reception, I
hope for free, but I'm not sure).
Warning: Majority of staff isn't able to speak in English (including
receptionist).
Hotel is 700 meters from coast, 1,5 Km from city center and beach
=> you need car to go there. Without it you're lost. Pity is that
sometimes is really difficult to get find some parking place in
Marina (or is expensive for all day parking)
ALBERGO APE ELBANA
Pisa, Italia, 1 maggio 2008
Toscana, 6 luglio 2007
L'abergo è nell'antico centro di Portoferraio, vicinissimo alla darsena
, alla villa napoleonica e alla spiaggia delle Viste, molto comodo per
muoversi anche senza macchina, mezzi pubblici vicini, il parcheggio
è incluso e davanti l'hotel.
L'interno è ben tenuto e pulito, non è di lusso e le camere sono
essenziali ma il prezzo è adatto al servizio, provate il ristorante è
superiore alla media, le camere sulla piazza danno sullo scorcio
delle fortificazioni, un po' rumoroso il sabato, se soffrite d'insonnia
chiedete una camere interna
Non andate all'Ape Elbana! Purtroppo l'isola d'Elba era tutta piena
dal 28 giugno al 1 luglio 2007, o per lo meno non c'era disponibilita'
per tutte le notti consecutive.
Cerca e cerca a Portoferraio abbiamo trovato L' ape Elbana, ed
avendo fretta, anche se a malincuore, abbiamo accettato la proposta
dell' Ape Elbana di affittarci una camera di albergo per 70 euro a
Data del Soggiorno: settembre, 2007
Viaggiato con: Famiglia con bambini
La visita era per: Una bella vacanza con la
famiglia
Fascia d'età: 25-34
Iscritto a tripadvisor dal: 01 maggio 2008
Data del Soggiorno: giugno, 2007
Viaggiato con: Consorte / altra persona
importante
La visita era per: Fuga romantica
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 27 giugno 2007
182
notte (media stagione!!). Da notare che l'hotel MOLTO piu'
moderno ed accogliente a tre stelle (l' Ape Elbana ne ha due di
stelle) davanti al porto (Hotel Massimo) costava uguale! Inoltre il
prezzo non comprendeva neanche la colazione!! La camera era un
disastro, mobili vetusti, finestre sul parcheggio pubblico e rumore di
auto e passanti fino all'alba. Il bagno era decente, anche se
veramente lercio in alcuni punti (la tenda della doccia aveva gli
schizzi neri al fondo). La porta della camera sembrava aver
attraversato una guerra, e le chiavi in dotazione erano dei
passepartout che avrebbero aperto qualunque porta (molto scomodo
perche' non ci potevamo fidare a lasciare niente in camera. Il letto
era scomodissimo, tutto infossato nel mezzo.
L'unica nota positiva era il parcheggio incluso nel prezzo.
L' ape Elbana non sarebbe tremendo se una doppia costasse 50 euro
in alta stagione e fosse inclusa la colazione. In fin dei conti il posto
e' decente, ma per 70 euro in media solo pernottamento, l' Ape
Elbana e' da evitare. Il ristorante da Nedo in piazza di fronte (che
non ha niente ha che vedere con l'Ape Elbana) e' alla mano,
buonissimo ed economicissimo. Da provare!
HOTEL PIEROLLI
Seattle, USA, 18 ottobre 2006
Cavo is a great place to stay on Elba; it's tucked away from the
tourist area of Porteferraio. Most tourists in this area are German
and the locals know more German than English. The staff at Hotel
Pierolli were wonderful and more than helpful. The rooms are clean
and nice. The hotel has a nice restaurant on the ground floor and you
will have a choice of several items for dinner all of which we tried
were excellent. There is a great continental breakfast. My only
complaint was that once the wait staff figured out I was American,
they started bringing me 'american' coffee although I really wanted
to try out some of the italian types.The best rooms are those with a
Data del Soggiorno: agosto, 2004
Viaggiato con: Family (extended)
La visita era per: Quality time with family
Fascia d'età: 35-49
Iscritto a tripadvisor dal: 18 ottobre 2006
183
semi-private balcony facing the sea, which are very spacious with
plenty of room to sun or play. It's a wonderful place from which to
watch the locals going through their daily routines, including
coming out in the evening to talk with each other.
184
Valutazioni su condizioni di economicità
dell’impresa alberghiera e marketing
territoriale dell’Isola d’Elba
Simone Guercini, Università di Firenze
21 ottobre 2008
1
Sommario:
1. Introduzione
2. Le tendenze del contesto economico e
aziendale
3. Analisi dei bilanci delle società di capitali
4. La percezione degli albergatori su andamento
di mercato e condizioni di economicità
5. Attributi del prodotto e percezioni del cliente
6. Implicazioni per le politiche degli attori pubblici
e privati
2
1. Introduzione
3
Introduzione (i)
•
L’indagine ha preso in esame l’evoluzione del mercato e del prodotto
ricettivo alberghiero all’Isola d’Elba – Ha assunto una prospettiva
economico-manageriale e di marketing
•
L’obiettivo è stato quello di fornire elementi conoscitivi utili alle
valutazioni degli operatori pubblici e privati – Infatti il legame tra
“condizioni di successo dell’impresa alberghiera” e “condizioni di
successo della destinazione turistica” opera a due vie
•
Indirizzare e accompagnare l’evoluzione dell’industria alberghiera
assume un’importanza essenziale per l’economia elbana – Questo
richiede di valutare e indirizzare il rapporto tra condizioni di mercato
e investimenti anche valutando la dimensione ottimale delle aziende
4
Introduzione (ii)
Le fonti dello studio hanno compreso:
•
Ricerca di natura bibliografica e su report realizzati da istituzioni
pubbliche e private
•
Esame dei bilanci delle società di capitali cui fanno capo strutture
alberghiere dell’isola
•
Survey analysis presso un campione di imprese alberghiere iscritte
alla Associazione Albergatori dell’Isola d’Elba
•
Analisi dei commenti contenuti in un campione di siti internet (siti
specializzati sul turismo, guide on-line ecc.)
5
2. Le tendenze del contesto economico e
aziendale
6
Marketing territoriale e destinazione (i)
Elevata incidenza economica del settore turistico nel contesto
dell’Elba – Gli operatori pubblici ed il sostegno alla modernizzazione
dell’industria alberghiera – L’industria alberghiera di fronte alla sfida
della modernizzazione
La scelta di una destinazione turistica può prevalere in termini di
salienza rispetto alla scelta di specifici servizi turistici – Sviluppare
modalità di generazione di traffico e di fedeltà alla destinazione
turistica attraverso integrazione organizzativa su specifiche iniziative
Tabella 1. – La definizione di un quadro di ruoli per l’offerta turistica nella destinazione: la
matrice dei ruoli/attori
Ideazione
Finanziamento
Organizzazione
Coordinamento
Contributo operativo “a”
Contributo operativo “b”
...
Ente α
Ass.ne β
Impresa χ
...
Impresa ω
-X
----...
X
-X
X
X
X
...
X
---X
X
...
...
...
...
...
...
...
...
-X
------
7
Fonte: nostro adattamento da Rispoli, op. cit., 2001, p. 71.
Evoluzione della domanda alberghiera (i)
Il fenomeno turistico ha ampia rilevanza per il territorio elbano
Tabella 2 – La valutazione della pressione turistica: alcuni indicatori di riferimento
Indicatori di qualità e sostenibilità SEL 17 – Arcipelago
dello sviluppo a scala locale
(*)
(**)
Rifiuti Solidi Urbani pro capite
1015,2
990
(kg/abitante/anno)
Consumi pro capite di energia elettrica per
usi civili (MWh/ab)
Consumi pro capite di energia elettrica per
usi civili (MWh/km2)
Raccolta differenziata / Rifiuti Solidi Urbani
(%)
Aree protette per territorio (%)
Pressione turistica (presenza/abitanti)
Consumo del suolo (% superficie
urbanizzata/superficie totale)
Consumi idrici acquedotto pro capite
(mc/abitante/anno)
Densità della rete stradale (km/kmq)
Superficie percorsa da incendi (mq/kmq)
Consumo del suolo/densità abitanti x 1000
Media Regione Toscana
(*)
(**)
602,1
648
1,6
nd
1,1
Nd
Nd
453
Nd
655
6
7,0
21,3
25,5
63,6
102,4
6,6
62,5
104,9
nd
8,6
10,5
4,9
9,22
10,8
Nd
126,4
nd
84,7
Nd
1,1
nd
1,2
Nd
14,3
nd
1
Nd
56,2
56,03
31,7
31,81
Fonte: nostre elaborazioni e parziale adattamento di dati forniti da: (*) Indicatori ambientali e sistemi economici locali,
Edizioni Regione Toscana, Quaderni della programmazione, 10, marzo 2003, p. 46. (**) Ambiente e sviluppo locale – Il
quadro delle pressioni ambientali nei sistemi economici locali, Edizioni Regione Toscana, Quaderni della
8
programmazione 12. Ottobre 2004, pag. 109.
Evoluzione della domanda alberghiera (ii)
Gli arrivi come indicatore del traffico nella destinazione turistica
Le presenze come indicatore delle vendite in volume
L’analisi dei flussi turistici presenta limiti non trascurabili in una
prospettiva economico-gestionale e di marketing, dal momento che
in tale prospettiva i dati sul valore dei ricavi di vendita e sui
margini economico-finanziari sono sicuramente più importanti
•
•
•
Andamento arrivi: aumento 1996-2001, declino 2001-2003, recupero
incerto e parziale 2003-2006; le presenze hanno un andamento
analogo, ma con una fase di declino più prolungata (2001-2004)
Sofferenza della componente straniera negli ultimi anni
Il dato alberghiero nel decennio 1996-2006 è peggiore di quello
extra alberghiero
9
Evoluzione della domanda alberghiera (iii)
Tabella 3 – L’andamento degli arrivi nel decennio 1996-2006 nel SEL Arcipelago
Dato numerico (migliaia)
1996
2001
2003
Arrivi complessivi
- italiani
- stranieri
Arrivi alberghieri
- italiani
- stranieri
423
299
124
295
218
77
506
356
150
337
255
81
399
247
152
245
153
92
2006
475
356
119
316
255
61
Numero indice 1996 = 100 (*)
1996
2001
2003
2006
100,0
100,0
100,0
100,0
100,0
100,0
119,7
119,4
120,4
114,2
117,2
105,9
94,3
82,8
122,1
83,1
70,0
119,2
112,3
119,4
95,4
107,3
117,3
79,0
Fonte: Regione Toscana – servizio statistico. Per ulteriori dettagli si veda l’appendice 2
(*) il numero indice è calcolato sui dati completi riportati nell’appendice 2, non sui dati espressi in migliaia riportati
nella prima metà di questa tabella.
Tabella 4 – L’andamento delle presenze nel decennio 1996-2006 nel SEL Arcipelago
Dato numerico (migliaia)
1996
2001
2004
Presenze complessive
- italiani
- stranieri
Presenze alberghiere
- italiani
- stranieri
2.671
1.743
928
1.570
1.056
514
3.222
2.161
1.061
1.749
1.307
442
2.718
1.898
819
1.507
1.159
347
2006
3.101
2.200
901
1.735
1.371
364
Numero indice 1996 = 100 (*)
1996
2001
2004
2006
100,0
100,0
100,0
100,0
100,0
100,0
120,6
124,0
114,3
111,4
123,7
86,1
101,8
108,9
88,3
95,9
109,7
67,6
116,1
126,2
97,0
110,5
129,8
70,8
Fonte: Regione Toscana – servizio statistico. Per ulteriori dettagli si veda l’appendice 2
10
(*) il numero indice è calcolato sui dati completi riportati nell’appendice 2, non sui dati espressi in migliaia riportati
nella prima metà di questa tabella.
Evoluzione dell’offerta alberghiera (i)
Tabella 5 – L’andamento della permanenza media nel decennio 1996-2006 nel SEL Arcipelago
Dato numerico
Permanenza media
- italiani
- stranieri
Permanenza media alberghiera
- italiani
- stranieri
1996
2001
2003
2004
2006
6,3
5,8
7,5
5,3
4,9
6,7
6,4
6,1
7,1
5,2
5,1
5,4
7,6
6,8
9,0
7,1
6,0
8,9
6,0
5,6
7,0
4,9
4,8
5,5
6,5
6,2
7,6
5,5
5,4
6,0
Fonte: Regione Toscana – servizio statistico. Per ulteriori dettagli si veda l’appendice 2
(*) il numero indice è calcolato sui dati completi riportati nell’appendice 2, non sui dati espressi in migliaia riportati
nella prima metà di questa tabella.
Tabella 7 – Le caratteristiche dell’offerta ricettiva nel SEL Arcipelago in termini di composizione
per classificazione delle strutture ricettive
1996
Strutture alberghiere
4 e 3 stelle
1 e 2 stelle
RTA
Fonte: Nostre elaborazioni sui dati contenuti nell’appendice 2
2001
2006
209
210
208
43%
32%
25%
46%
30%
24%
55%
22%
24%
11
Evoluzione dell’offerta alberghiera (ii)
Tabella 6 – L’offerta ricettiva nel decennio 1996-2006 nel SEL Arcipelago, con particolare
riferimento a quelle di natura alberghiera
1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006
Strutture ricettive
Posti letto
Strutture alberghiere
Posti letto
Camere
Dimensione media alberghiera
Bagni/camere nell’alberghiero
502
461
462
32826
36946
37089
209
211
210
13351
16228
16165
5978
28,6
0,98
6652
31,5
0,97
6634
31,6
0,97
465
459
459
457
467
465
460
458
37015
36933
208
208
14145 14074 14003 13967 16025 15948
15925
15998
6574
31,3
0,99
6721
32,3
0,96
6728
32,3
0,95
35464 34995 34797 34728 37385 36765
210
210
6541
31,1
0,99
210
6556
31,2
0,99
210
6560
31,2
0,99
210
6896
33,0
0,92
209
6859
32,8
0,92
Fonte: Regione Toscana – servizio statistico. Per ulteriori dettagli si veda l’appendice 2
(*) la dimensione media alberghiera è valutata come numero di camere per albergo. Per il dato relativo al numero di
posti letto per albergo si veda l’appendice 2.
12
La modernizzazione alberghiera (i)
•
L’impresa alberghiera è moderna quando percepisce la propria
offerta come un prodotto caratterizzato da un suo ciclo di vita –
questo non implica la rivoluzione della propria offerta ma l’attenzione
per gli elementi che ne determinano attrattività nel tempo
•
La modernizzazione non spinge necessariamente ad una crescita
dei volumi ma ad una crescita della qualità dei servizi per ottenere
migliori ritorni economici
•
Le imprese alberghiere sono orientate al profitto e non alla rendita,
in questo si differenziano dalla ricettività espressa dalle seconde
case – le imprese alberghiere esprimono un interesse diretto e di
lungo termine allo sviluppo della destinazione e questo dovrebbe
essere di rilievo per la parte pubblica
13
La modernizzazione alberghiera (ii)
•
Essenziale è agire sulla percezione di modernità del cliente
attraverso elementi concreti (supporto fisico) che esprimano un
valore trasferito e giustifichino adeguati prezzi
•
Nei contesti di impresa alberghiera su piccola isola si aggiungono
problemi specifici
• Risorse umane e ricettività
• Economie dimensionali
• Esternalità
• Proposta al cliente di un’offerta aggregata
14
3. Analisi dei bilanci delle società di
capitali
15
Analisi dei bilanci (i)
•
Dato per ultimo bilancio di 37 società di capitali, che generano
complessivamente fino a 56 mln di euro nell’ultimo bilancio
disponibile (per alcune il 2006, per altre il 2005). Si tratta in
prevalenza di Srl con sede sull’Isola
Tabella 8 – Le società di capitale operanti nell’industria alberghiera elbana. Alcuni dati aggregati
ricavati dalla elaborazione dei bilanci
2002
Numero società considerate
Ricavi delle vendite (migliaia di euro)
Utile netto / Perdita netta (migliaia di euro)
Totale attività
Totale patrimonio netto
Posizione finanziaria netta
23
37.751
- 432
43.099
11.808
7.335
2003
26
41.417
292
55.185
16.817
-3
2004
34
47.084
- 1.157
82.982
20.651
3.261
2005
32
45.350
- 565
76.476
19.062
19.724
2006
32
46.851
- 342
78.939
20.383
20.717
Fonte: AIDA Bureau van Dijk – per ulteriori dettagli si veda l’appendice 3
16
Analisi dei bilanci (ii)
•
Andamento negativo della gestione
Tabella 9 – Le società di capitale operanti nell’industria alberghiera elbana. Alcuni dati medi
ricavati dalla elaborazione dei bilanci
2002
Numero società considerate
Ricavi delle vendite per singola società
(migliaia di euro)
Totale attività per singola società
(migliaia di euro)
Rotazione capitale investito
Totale patrimonio netto per singola società
(migliaia di euro)
2003
2004
2005
2006
23
1.641
26
1.593
34
1.385
32
1.417
32
1.464
1.874
2.123
2.441
2.390
2.526
0,88
513
0,75
647
0,57
607
0,59
596
0,58
637
Fonte: AIDA Bureau van Dijk – per ulteriori dettagli si veda l’appendice 3
17
Analisi dei bilanci (iii)
•
Incremento capitale investito – Stazionarietà dei ricavi – Aumento
dell’indebitamento (verso i soci?) – Rallentamento della rotazione
(da 0,88 a 0,58)
Elementi di valutazione della redditività
Redditività investimento = Margine sulle vendite x Rotazione del capitale
(Margine / Capitale investito) = (Margine / Vendite) x (Vendite / Capitale investito)
•
“Colli di bottiglia” dell’andamento gestionale:
• caratteristiche dimensionali per ammortizzare costi aggiuntivi
• stagionalità della proposta turistica (accentuata visto la
rotazione del capitale investito?)
• tasso di occupazione nella stagione
“Must”: accellerare la rotazione – aumentare i margini più che le
vendite – investimenti favoriti dal contesto pubblico
18
Analisi dei bilanci (iv)
Riduzione sensibilità al prezzo presso i clienti più soddisfatti
Chiara correlazione tra livello di soddisfazione e livello dei
servizi aggiuntivi
19
4. La percezione degli albergatori su
andamento di mercato e condizioni di
economicità
20
La percezione degli albergatori (i)
Tabella 10 – Importanza di alcuni servizi accessori e grado di forza / debolezza percepito dagli
albergatori per l’attuale offerta alberghiera
Grado di
importanza per la
clientela (giudizio
medio)
Piscina
Altre strutture sportive (campi da tennis ecc.)
Sale interne ad uso comune (tv, lettura ecc.)
Centro benessere (spa, massaggi, attività
termali, sauna ecc.)
Qualità della ristorazione
Sala congressi
Parcheggio
Deviazione
standard (e
numero
rispondenti)
Punto di forza per
la struttura
ricettiva (giudizio
medio)
Deviazione
standard (e
numero
rispondenti)
Indicatore (*)
del maggiore
potenziale di
intervento (gap)
4,22
2,90
2,76
3,40
1,24 (23)
1,15 (19)
1,16 (25)
1,24 (15)
4,00
2,79
2,81
3,00
1,41 (20)
1,48 (14)
1,21 (21)
1,73 (9)
- 0,22
- 0,11
+ 0,05
- 0,40
4,75
3,00
4,21
0,44 (24)
1,51 (15)
0,78 (24)
4,61
2,67
3,86
0,89 (23)
1,73 (9)
1,13 (22)
- 0,14
- 0,33
- 0,35
Fonte: nostra elaborazione – per ulteriori dettagli si veda l’appendice 4
(*) Questo indicatore è calcolato come semplice differenza aritmetica tra il giudizio medio circa il punto di forza per la
struttura ricettiva (terza colonna) ed il giudizio medio circa il grado di importanza per la clientela (prima colonna).
21
La percezione degli albergatori (ii)
Tabella 11 – Importanza di alcuni attributi e grado di forza / debolezza percepito dagli albergatori
per la destinazione Isola d’Elba
Grado di
importanza per la
clientela (giudizio
medio)
Deviazione
standard (e
numero
rispondenti)
Punto di forza per
la destinazione
turistica (giudizio
medio)
Deviazione
standard (e
numero
rispondenti)
Indicatore (*)
del maggiore
potenziale di
intervento (gap)
4,16
3,96
0,80 (25)
0,79 (25)
3,80
3,44
1,35 (25)
1,19 (25)
- 0,36
- 0,52
Enogastronomia (ristorazione di livello, eventi
enogastronomici ecc.)
Cultura (arte, parco minerario, percorsi culturali
4,16
0,90 (25)
3,68
1,18 (25)
- 0,48
4,04
0,73 (25)
3,76
1,12 (25)
- 0,28
Natura (percorsi trekking attrezzati, percorsi
naturalistici ecc.)
Mare (spiagge attrezzate ecc.)
4,52
0,65 (25)
4,32
1,07 (25)
- 0,20
4,73
0,45 (26)
4,54
0,71 (26)
- 0,19
Strutture sportive (piste ciclabili, diving ecc.)
Spettacolo / intrattenimento (locali, parchi di
divertimento, eventi serali ecc.)
ecc.)
Fonte: nostra elaborazione – per ulteriori dettagli si veda l’appendice 4
(*) Questo indicatore è calcolato come semplice differenza aritmetica tra il giudizio medio circa il punto di forza per la
destinazione turiscia (terza colonna) ed il giudizio medio circa il grado di importanza per la clientela (prima colonna).
22
La percezione degli albergatori (iii)
Tabella 12 – Grado di importanza e di difficoltà percepito nella realizzazione di alcuni interventi
nell’ambito delle singole strutture ricettive o della destinazione turistica
Grado di
importanza
percepito
(giudizio medio)
Aumento del numero delle camere della
mia struttura alberghiera
Aumento del numero di eventi congressuali
all’Isola d’Elba
Aumento dei servizi aggiuntivi della mia
struttura alberghiera
Aumento del turismo giovanile per l’Isola
d’Elba
Sviluppo di alleanze tra alberghi per offrire
insieme più servizi alla clientela
Acquisizione di altre strutture alberghiere
per aumentare la dimensione aziendale
Maggiore promozione della destinazione
turistica
Maggiore cura del territorio (pulizia, strade,
centri urbani, spiagge ecc.)
Interventi per ampliare le infrastrutture di
accesso all’Isola (aeroporto ecc.)
Deviazione
standard (e
numero
rispondenti)
Difficoltà di
realizzazione
(giudizio medio)
Deviazione
standard (e
numero
rispondenti)
Indicatore (*)
di priorità di
intervento (gap)
3,08
1,38 (25)
4,38
1,13 (24)
+ 1,30
3,86
1,25 (22)
4,00
0,92 (20)
+ 0,14
4,36
0,64 (25)
4,28
0,94 (25)
- 0,08
3,44
1,20 (23)
3,86
1,28 (21)
+ 0,42
3,78
0,85 (23
3,96
0,98 (23)
+ 0,18
2,05
1,32 (20)
3,25
1,33 (20)
+ 1,20
4,65
0,65 (23)
3,55
1,30 (22)
- 1,10
4,96
0,20 (26)
3,96
1,40 (26)
- 1,00
4,58
0,86 (26)
4,12
1,33 (25)
- 0,46
Fonte: nostra elaborazione – per ulteriori dettagli si veda l’appendice 4
(*) Questo indicatore è calcolato come semplice differenza aritmetica tra il giudizio medio circa la difficoltà di
realizzazione dell’iniziativa (terza colonna) ed il giudizio medio circa il suo grado di importanza (prima colonna).
23
La percezione degli albergatori (iv)
Tabella 13 – Grado di accordo del vertice delle imprese alberghiere su una serie di affermazioni
I concorrenti della mia struttura alberghiera sono gli altri alberghi dell’Isola d’Elba
La concorrenza per la mia struttura alberghiera proviene da altre destinazioni turistiche
La disponibilità di camere per il personale è un problema importante
La mia clientela tipo è diminuita nell’ultimo anno
Il ricorso a finanziamenti per la crescita della mia struttura alberghiera è agevole
Dovrebbero essere realizzati interventi per ampliare il numero di camere delle singole
strutture ricettive
Dovrebbero essere realizzati interventi per ampliare l’offerta di servizi aggiuntivi delle singole
strutture ricettive
Grado di
accordo
(media) (*)
Deviazione
standard (no.
rispondenti)
2,56
4,60
4,19
3,00
2,46
2,48
1,12 (25)
0,65 (25)
1,06 (26)
1,26 (26)
1,10 (24)
1,45 (25)
4,73
0,45 (26)
Fonte: nostra elaborazione – per ulteriori dettagli si veda l’appendice 4
(*) Il grado di accordo è espresso su una scala 1-5 dove (da 1 per totale accordo a 5 per totale disaccordo)
24
5. Attributi del prodotto e percezioni del
cliente
25
I siti Internet analizzati (i)
Sito Internet
Descrizione
Booking.com
Sito Web che registra circa 20 milioni di visite
mensili e consente di prenotare 40.000 alberghi
in più di 10.000 destinazioni
Expedia.it
Società leader a livello mondiale nella
distribuzione online di servizi turistici, con una
offerta molto ampia di prodotti e servizi per i
mercati business e consumer
Tripadvisor.com
Comunità di viaggiatori online che registra circa
25 milioni di visite al mese, con più di 6 milioni di
iscritti e 15 milioni di recensioni e opinioni
Venere.com
Società di distribuzione online di prodotti e servizi
turistici con una offerta di circa 20.000 strutture.
26
Una sintesi delle aree di
soddisfazione/insoddisfazione (i)
AREE DI SODDISFAZIONE
DELL’ESPERIENZA
ALBERGHIERA
(“VALUE FOR MONEY”)
• Localizzazione
• Staff e personale
• Servizio di ristorazione
AREE DI INSODDISFAZIONE
DELL’ESPERIENZA
ALBERGHIERA
(“NOT VALUE FOR MONEY”)
• Dissonanza categoria ufficiale/
categoria percepita
• Struttura e camere (supporto
fisico)
• Servizi di facilitazione ed
ausiliari
27
Aree di insoddisfazione (i)
Dissonanza cognitiva tra categoria ufficiale e categoria
percepita: gap tra servizio atteso e servizio percepito da attribuire
prevalentemente ad uno scostamento tra servizio comunicato
(comunicazione implicita ed esplicita) e servizio erogato, con
particolare riferimento ai servizi di base
Struttura e camere (supporto fisico): insoddisfazione da attribuire
alla struttura fisica dell’hotel, con particolare riferimento alle condizioni
della camera e delle attrezzature in essa contenute
Servizi di facilitazione e ausiliari: un’area molto ampia, che
ricomprende i giudizi di insoddisfazione riguardanti sia i servizi di
facilitazione, che gli acquirenti turisti ritengono necessari per
l’esperienza alberghiera (es. colazione), che i servizi ausiliari
all’esperienza di soggiorno (es. animazione)
28
Aree di soddisfazione (i)
Localizzazione: particolare apprezzamento per quelle strutture
alberghiere situate al di fuori dei centri abitati o che comunque pur
essendo in localizzazioni meno isolate mostrano un ambiente
rilassante. Apprezzata in molti casi la presenza di una spiaggia nelle
vicinanze, se non quando direttamente dell’albergo.
Staff e personale: l’interazione con lo staff è in genere considerata
un fattore positivo dell’offerta alberghiera, in alcuni casi vista come
elemento che riesce a sopperire ad alcune mancanze in termini di
servizi
Servizio di ristorazione: il giudizio, a parte alcuni casi, sembra
essere di particolare soddisfazione sia nel caso dei turisti italiani e
che di quelli stranieri. Il servizio di ristorazione rappresenta un plus
della struttura in molti casi
29
Commenti dai clienti (i)
DISSOAZA CATEGORIA UFFICIALE/CATEGORIA PERCEPITA
•
•
•
•
•
•
•
“Le condizioni delle camere, per lo meno di quelle standard, non sono sicuramente quelle di un albergo a
quattro stelle. I bagni sono vecchi e inadeguati.”
“The hotel itself is fairly nice, although definitely not a 4 star hotel a sit is advertised (L’hotel è carino,
sebbene non sia un 4 stelle cosi come comunicato)”
“Assolutamente non è un quattro stele, ma sull’Isola d’Elba a quanto ho potuto constatare gli hotel di 4 stelle
hanno solo il prezzo”
“Not sure how this hotel has 4 stars. It does not compare to other 4 stars hotels where I have stayed in Italy
(Non sono sicuro come questo hotel abbia 4 stelle. Non è comparabile con altri 4 stelle in cui sono stato in
Italia)”
”Abbiamo lottato per trovare un quattro stelle che aveva poi le strutture scadenti”
“Our room were simple, they did not like the ones in the brochure, they were clean but definitely not 4 star
quality (Le stanze erano semplici, non quelle mostrate nel depliant dell’albergo, pulite ma non sicuramente
di qualità da 4 stelle)”
“L’hotel è classificato come un 4 stelle. A mio avviso lo identificherei come un 2 stelle”
30
Commenti dai clienti (ii)
STRUTTURA E CAMERE (SUPPORTO FISICO)
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
“La ducha de la habitacion puede convertirse en un instrumento de tortura (La doccia della camera può
diventare uno strumento di tortura)”
“L’hotel è piccolino, le camere sono distribuite in due corpi, uno più datato e l’altro di recente costruzione,
nonostante nel depliant dell’hotel ci sia la foto solo delle camere più nuove)”
“La piscina sembra bella. I giardini sono affascinanti. Ma le camere sono vecchie e necessitano sicuramente
di un rinnovo”
“I was very disappointed to find out that the rooms would smell, were dirty and just to tiny for the high price
(Sono stato molto deluso di troare camere con cattivo odore, sporche e molto piccolo per il prezzo pagato)
“The pool is the only good thing on this hotel. The rest looks like in 80’s and never renovated (La piscine è la
sola cosa buona nell’albergo. Il resto sembra rimasto agli anni ottanta)
“Camere un po’ piccole e con un look degli anni ottanta”
“La camera era un disastro, mobili vetusti, finestre sul parcheggio…la porta sembrava aver attraversato una
guerra e le chiavi in dotazione erano dei passepartout che avrebbero aperto qualsiasi porta”
“Mancano optional di base tipo fon in bagno, frigo in camera e tv”
“The air conditioning did not work properly and I overheard another guest complaining of the same thing
(L’aria condizionata non funzionava correttamente e ho sentito di un altro ospite che si lamentava della
stessa cosa)
“Le camere sono sprovviste di qualsiasi aria condizionata o riscaldamento”
31
Commenti dai clienti (iii)
SERVIZI DI FACILITAZIOE E AUSILIARI
•
•
•
•
•
•
•
•
“L’animazione non è degna di quel nome…non li ho mai visti se non la sera…meglio andare in camera e
chiudersi dentro”
“La colazione inizia alle 08.00. E’ un orario assurdo soprattutto per chi va in escursione e deve partire la
mattina presto”
“Can you imagine european breakfast withouth anything fresh? Well here is possible (Potete immaginare
una colazione europea senza niente di fresco? Bene, qui è possibile”
“The hotel give guests free canoes but they are few and was difficult to reserve one of them (L’hotel dava la
possibilità di prendere gratuitamente le canoe ma erano poche e difficili quindi da prenotare)”
“La spiaggetta dell’hotel è virtuale…non è nemmeno da prendere in considerazione”
“Mare dell’hotel non bellissimo”
“Nel mese di settembre purtroppo niente animazione e sports, poca gente, quasi un mortorio”
“Il buffet del mattino…le brioches consistono in croissant vuoti tutti i giorni…il caffè, se volete caffè vero, è
da pagare a parte”
LOCALIZZAZIOE
•
•
•
•
•
•
“Il paesaggio circostante è a dir poco mozzafiato…a picco su una scogliera dove il mare è di un azzurro
mai visto”
“Ottima la posizione…con spiaggia privata”
“The location provided us with a lovely vista across the coastline. The atmosphere was very relaxing (La
localizzazione fornisce una amorevole vista sulla costa. L’atmosfera era molto rilassante)”
“Tranquillità, riservatezza, contatto con la natura”
“La tranquillità è il punto di forza perché l’albergo è immerso nella natura”
“The hotel’s location is very nice. The hotel is on a hilltop and dominates the sea in front of it (La
localizzazione dell’albergo è molto carino. L’hotel è posto su una collina che domina il mare di fronte).
32
Commenti dai clienti (iv)
STAFF E PERSOALE
•
•
•
•
•
“E’ una struttura familiare gestita con grande passione”
“Personale cordiale ed attento alle esigenze dei clienti”
“Il personale si è dimostrato molto gentile e disponibile”
“Hotel carino è immerso in un verdissimo parco, con camere appena ristrutturate, personale cordiale e
disponibile”
“Hotel staff was very kind and always smiling (Lo staff dell’hotel era molto gentile e sempre sorridente)”
SERVIZIO DI RISTORAZIOE
•
•
•
•
•
•
•
“La cucina è tipicamente italiana e vengono serviti ottimi piatti a base di pesce”
“Cibo eccellente per gli adulti e per i bambini (menù specifico per i piccoli)”
“The food was plentiful and excellent value for money (Il cibo era eccellente e di valore per il prezzo
pagato)”
“The reason you will remember this hotel and come back is the fantastic dinner menu, top class tuscan food
(La ragione per cui ricordare e tornare è il fantastico menu della cena, top class cibo toscano)”
“The food is excellent and the service perfect (Il cibo è eccellente e il servizio è perfetto)
“The food was excellent..rich and tasty fish dishes and delicious pasta. I also discovered that Italian
desserts can be very good (Il cibo era eccellente. Ricchi e gustosi I piatti di pesce e deliziosa la pasta. Ho
scoperto anche che i dolci italiani possono essere molto buoni)”
“The meal itself was excellent, with some of the best octopus I have tasted (Il pasto era eccellente, con uno
dei migliori polpi che ho mai assaggiato”
33
6. Implicazioni per le politiche degli
attori pubblici e privati
34
Implicazioni (i)
•
per quanto riguarda il prodotto alberghiero, esso deve acquisire
caratteristiche tali da migliorare le condizioni di soddisfazione del
cliente e da favorire in questo modo una minore sensibilità al
prezzo da parte della clientela
•
rafforzamento del supporto fisico (ed in particolare della
componente strutturale) del sistema di erogazione dei servizi
alberghieri. Questo rafforzamento del supporto fisico deve
manifestarsi nel miglioramento dei servizi accessori, ma prima
ancora nel miglioramento del servizio base (caratteristiche
tipologiche e dimensionali delle camere e degli spazi per la ricettività
a parità di posti letto)
•
dosare livelli di investimento e prospettive di ritorno, ma oltre
un certo limite non vi è alternativa alla via della
modernizzazione delle strutture e del loro adeguamento agli
standard attesi dal cliente, in particolare da quello internazionale 35
Implicazioni (ii)
•
Nel rapporto con il policy maker pubblico occorre sottolineare come
l’industria alberghiera si presenti quale componente pregiata
nel quadro dell’offerta turistica nel territorio per alcuni caratteri
specifici, quali: la portata
dell’indotto degli investimenti delle
strutture alberghiere su comparti importanti dell’industria (edilizia,
mobilio, …); il profilo della clientela alberghiera in termini di
disponibilità alla spesa e di impatto sul commercio; la componente di
servizio in questa specifica tipologia di ricettività e l’impatto sulla
occupazione
•
Un approccio di marketing richiede una attenzione costante ai
trend generali della società in cui viviamo, per individuare nicchie
che potrebbero oggetto di iniziative mirate ad un maggiore
sfruttamento. È stato segnalato, ad esempio, come stia crescendo la
domanda di camere singole, la cui soddisfazione potrebbe essere
36
oggetto di una iniziativa specifica.
Implicazioni (iii)
•
Le società di capitali nel 2002-2006 hanno aumentato i propri
investimenti (mediamente da 1,87 a 2,53 milioni di euro),
testimoniando una propensione dell’imprenditoria all’investimento
nella azienda. A tali investimenti si è fatto fronte per circa 1/6 con il
capitale proprio, e per i restanti 5/6 con capitale di prestito. Ciò
determina in generale un aumento dell’indebitamento di queste
aziende. A fronte di tali investimenti, non si è realizzato un
aumento dei ricavi di vendita, che al contrario sono passati da
1,64 a 1,46 milioni di euro (-11%)
•
La dimensione mediamente piccola ha reso difficile il recupero
degli investimenti. In una prospettiva di futura modernizzazione il
loro adeguamento (ad esempio, maggior numero di bagni o di spazi
ad uso comune) comporta da un lato un investimento, ma allo stesso
tempo insistendo sulla stessa superficie determina una
riduzione del numero delle camere e dei posti letto, che
37
tendenzialmente incide di più proprio sulle piccole strutture ricettive.
Implicazioni (iv)
•
La modernizzazione passa soprattutto per un di arricchimento
delle strutture volta a determinare una percezione di valore nel
cliente (piscina, spazi comuni, sport, benessere) e per una
valutazione della capacità della singola struttura di ammortizzare
grazie alle proprie dimensioni (anche in termini di camere) gli
investimenti realizzati in chiave di modernizzazione attraverso il
flusso delle presenze
•
Su un piano più generale, la modernizzazione dell’industria
alberghiera elbana rappresenta una componente di grande
rilevanza per il marketing della destinazione turistica e più in
generale per il marketing territoriale della realtà insulare. Tale
potenziamento deve assumere valenza qualitativa e compatibile con
gli equilibri non solo economico-finanziari del capitale alberghiero,
ma con l’insieme delle risorse ambientali del territorio.
38

Documenti analoghi