CALYPSO HF RADAR MONITORING SYSTEM AND RESPONSE

Commenti

Transcript

CALYPSO HF RADAR MONITORING SYSTEM AND RESPONSE
CALYPSO HF RADAR MONITORING SYSTEM AND RESPONSE AGAINST MARINE OIL SPILLS IN THE MALTA CHANNEL Preliminary analyses of current measurements in the Sicily Channel RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 OGobre 2012 Simone Cosoli, Milena Menna IsBtuto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale, Trieste CALYPSO HF RADAR MONITORING SYSTEM AND RESPONSE AGAINST MARINE OIL SPILLS IN THE MALTA CHANNEL Preliminary analyses of current measurements in the Sicily Channel RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 OGobre 2012 Simone Cosoli, Milena Menna IsBtuto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale, Trieste SITE 2 – TA BARKAT SITE/ Radial Currents
Perche’ studiare la circolazione? La conoscenza dei processi fisici che regolano la distribuzione e il trasporto di nutrienB o inquinanB puo’ aiutare in una gesBone efficiente delle risorse marine 1. Stru8ure oceaniche di mesoscala confinano, trasportano o ridistribuiscono nutrien:, fito-­‐ e zooplankton 2. Il trasporto di nutrien: controlla la produAvita’ primaria e il trasferimento lungo la catena trofica 3. Stru8ure oceaniche di mesoscala possono controllare la distribuzione ver:cale di organismi mesopelagici 4. Stru8ure oceaniche possono trasportare inquinan: RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 SITE 2 – TA BARKAT SITE/ Radial Currents
Perche’ studiare la circolazione? 1. Stru8ure oceaniche di mesoscala confinano, trasportano o ridistribuiscono nutrien:, fito-­‐ e zooplankton 2. Il trasporto di nutrien: controlla la produAvita’ primaria e il trasferimento lungo la catena trofica 3. Stru8ure oceaniche di mesoscala possono controllare la distribuzione ver:cale di organismi mesopelagici 4. Stru8ure oceaniche possono trasportare inquinan: 1. Quali sono le scale temporali – spaziali cara8eris:che? 2. Stru8ure di mesoscala: 1. Quali sono le scale temporali e spaziali :piche? 2. Come evolvono nel tempo e nello spazio? 3. Quali sono I loro impaA? RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 fB ~ f(λocean)
λocean = λHFradar/2
RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Presenza di una corrente superficiale Il sistema HF percepisce la componente radiale del veGore velocità V Calcolo della componente radiale Vr Δf fB ~ f(λocean)
λocean = λHFradar/2
Δf = f(Vr)
System Descrip:on • SITE 1 – SOPU TOWER (GOZO ISLAND)
RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 System Descrip:on • SITE 1 – SOPU TOWER (GOZO ISLAND)
RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 •
System Descrip:on SITE 2 – TA´ BARKAT (MALTA ISLAND)
RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Istallazione a Pozzallo: perché proprio pozzallo? Requisiti sito:
ANTENNA: SPAZIO, VISTA COMPLETAMENTE LIBERA DA OSTACOLI, DISTANZA
DAL RACK ELETTRONICO < 150M, SUFFICIENTEMENTE VICINO ALLA COSTA,
SORVEGLIANZA E SICUREZZA DEL SITO
COMPARTO ELETTRONICO: AMBIENTE CONTROLLATO E CLIMATIZZATO PER
ALLOGGIAMENTO PER LE UNITA DI RICEZIONE , TRASMISSIONE SEGNALE ED
ELABORAZIONE DATI, DISPONIBILITA CORRENTE ELETTRICA, DISPONIBILITA
CONNESSIONE INTERNET 256KBps.
Istallazione a Pozzallo: localizzazione Ipotesi 2
Ipotesi 1
Istallazione a Pozzallo: localizzazione 3D view of Pozzallo port
Localizzazione HF calypso Malta
Istallazione a Pozzallo: Ingombri Ingombri struttura:
- box 2x3x2,5 m
-traliccio: B~80cm, b~40cm, H~ fra 9 e 13 m
-Antenna Hant~7m
Istallazione a Pozzallo: Ingombri Ingombri struttura:
- box 2x3x2,5 m
-traliccio: B~80cm, b~40cm, H~ fra 9 e 13 m
-Antenna Hant~7m
Circolazione superficiale media (1992 – 2010) RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Evoluzione temporale del profilo di Salinita’ media annuale (1945 – 2002) Acqua “Atlan:ca” entra nello strato superficiale RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Traccia: dei driYers nel canale di Sicilia (1992 – 2010) RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 SITE 1 – SOPU TOWER SITE/ Radial Currents
Mappe radar completano le misure lagrangiane RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 SITE 2 – TA BARKAT SITE/ Radial Currents
Mappe radar mostrano numerose stru8ure dinamiche: RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 SITE 2 – TA BARKAT SITE/ Radial Currents
Mappe radar mostrano numerose stru8ure dinamiche: RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 SITE 2 – TA BARKAT SITE/ Radial Currents
Mappe radar mostrano numerose stru8ure dinamiche: RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Copertura spaziale – Agosto 2012 – O8obre 2012 RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Campo di corrente media superficiale – Agosto 2012 – O8obre 2012 RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Analisi spe8rale: iden:fica le scale temporali dominan: RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Contributo delle oscillazioni inerziali ∂U/∂t = -­‐fkxU f=2Ωsin(θ) T=2π/f≅20h R = U / f ≅ 3 -­‐ 5 km RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Contributo delle oscillazioni mareali semidiurne (periodo 12h) RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Contributo delle oscillazioni a bassa frequenza (T>48h) RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Mappa di vor:cita’ rela:va media ζ=∂v/∂x-­‐∂u/∂y RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Mappa di divergenza media div(U)=∂u/∂x+∂v/∂y RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Modi spaziali di variabilita’ -­‐ EOF Modo – 1 ~50% Modi – 2,3 ~8% RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Modi spaziali di variabilita’ -­‐ EOF Modo – 1 ~50% RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Sta:s:che di moto ondoso SOPU TA’BARQAT Hs: 1-­‐3 m; Hp: 1-­‐8 s; HL = 6-­‐90 m (approx) RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Sta:s:che di moto ondoso SOPU RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia TA’BARQAT Catania, 29 O8obre 2012 Concludendo: …. 1. Misure preliminari di corrente – onde rivelano stru8ure temporali e spaziali molto variabili e forniscono una indicazione preliminare della loro variabilita 2. Installazione del sistema in Sicilia (Pozzallo) ad incremento della copertura spaziale e ad aumento della risoluzione 3. In corso: la validazione delle misure 4. Impa8o delle stru8ure sulla pesca? RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 SITE 2 – TA BARKAT SITE/ Radial Currents
Perche’ studiare la circolazione? 1. Stru8ure oceaniche di mesoscala confinano, trasportano o ridistribuiscono nutrien:, fito-­‐ e zooplankton 2. Il trasporto di nutrien: controlla la produAvita’ primaria e il trasferimento lungo la catena trofica 3. Stru8ure oceaniche di mesoscala possono controllare la distribuzione ver:cale di organismi mesopelagici 4. Stru8ure oceaniche possono trasportare inquinan: 1. Quali sono le scale temporali – spaziali cara8eris:che? 2. Stru8ure di mesoscala: 1. Quali sono le scale temporali e spaziali :piche? 2. Come evolvono nel tempo e nello spazio? 3. Quali sono I loro impaA? RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Grazie per l’a8enzione Simone Cosoli [email protected] RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Radar oceanografici ad alta frequenza (HF): Introduzione Trasmissione di un segnale in banda HF in direzione del mare e analisi dell’eco marino RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 SITE 2 – TA BARKAT SITE/ Radial Currents
Alcuni da:: 1. Flo8a peschereccia in Sicilia: 3323 imbarcazioni, maggiore in Italia (*) 1. 24.4% della flo8a nazionale 2. 33.1% della stazza 3. 25.2% della forza motrice 2. Significa:vo impa8o sull’economia (regionale-­‐nazionale), sull’occupazione 2. Significa:vo impa8o sull’economia (regionale-­‐nazionale), sull’occupazione RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Sommario Introduzione alla tecnologia “radar” ad alta frequenza (HF) per usi oceanografici Status della rete osserva:va Importanza delle misure di corrente Risulta: preliminari delle misure Risulta: preliminari delle misure RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012 Analisi spe8rale: iden:fica le scale temporali dominan: RisultaB preliminari delle misure nel Canale di Sicilia Catania, 29 O8obre 2012