seminario e b2b in russia nel tatarstan

Commenti

Transcript

seminario e b2b in russia nel tatarstan
Tatarstan, KAZAN
3 - 5 dicembre 2012
SEMINARIO E B2B IN
RUSSIA NEL TATARSTAN
L'ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione
delle imprese italiane organizza un seminario/workshop per
presentare le tecnologie italiane applicate alle filiere della
trasformazione alimentare in RUSSIA nella Repubblica del Tatarstan,
città di Kazan.
PERCHE' PARTECIPARE
La Repubblica del Tatarstan è favorita dalla disponibilità di ingenti
risorse naturali e governata da amministrazioni sensibili alle necessità
di ammodernamento e riqualificazione delle strutture produttive MACCHINE ALIMENTARI
esistenti (cfr. scheda allegata).
Macchine per il
I settori di interesse: lavorazione latte e derivati, prodotti agricoli confezionamento ed
come patate, barbatietole, ortaggi, carni bianche, conservazione, imballaggio
refrigerazione, imballaggio e confezionamento e meccanizzazione
agricola.
Luogo:
Tatarstan, KAZAN
La Camera di Commercio locale, con la quale l'ufficio ICE di Mosca
ha già avviato contatti, ha espressamente richiesto assistenza nella
ricerca di potenziali fornitori, mentre il finanziamento di tali interventi è
assicurato da appositi programmi di investimento del Governo locale.
Saranno coinvolte aziende locali specializzate nei settori coinvolti.
Data Evento:
3 - 5 dicembre 2012
Scadenza Adesioni:
12 novembre 2012
Data Pubblicazione:
18 ottobre 2012
Siti Utili:
www.ice.gov.it/paesi/euro...
www.viaggiaresicuri.it/
tatarstan.ru/eng/
russia_sace.pdf
http://www.ice.gov.it
Certificazione UNI EN ISO 9001 n. 191994
SEMINARIO E B2B IN RUSSIA NEL TATARSTAN
Tatarstan, KAZAN
Offerta ICE
EDIZIONE PRECEDENTE
L'ICE curerà completamente la realizzazione dell'evento, gestendone Per il Tatarstan si tratta della prima attività
promozionale realizzata dall'ICE a sostegno
gli aspetti organizzativi e logistici. Predisporrà apposito servizio di del settore agroindustriale italiano in questo
interpretariato, pubblicizzerà l'evento in loco e realizzerà una brochure mercato.
di presentazione delle aziende italiane partecipanti da distribuire agli
CONTATTI
operatori locali.
I lavori si svolgeranno in due giornate di attività ed avranno la
seguente articolazione di massima:
Seminario/Workshop con presentazioni delle aziende italiane e, a
seguire, incontri b2b con le controparti locali nella prima giornata. Il
piano di incontri individuali b2b verrà elaborato sulla base di un match
making a cura di ICE MOSCA: saranno verificate le schede tecniche
fornite dalle aziende russe ed i profili aziendali richiesti alle aziende
italiane che parteciperanno.
Follow up degli incontri effettuati e programma di visite aziendali.
SEDE DI ROMA
Agenzia per la promozione all’estero e
internazionalizzazione delle imprese italiane
(in gestione transitoria)
Via Liszt 21 - 00144 Roma
Area Beni Strumentali, Tecnologia e
Servizi
Dirigente: Dr. Sebastiano-Maria del Monte
Riferimenti:
Loriana Ceccarelli
Tel. 06-59929413 - - Fax. 06-89280337
Restano a carico delle singole aziende i costi di missione per il proprio
personale (viaggio, vitto, alloggio, ecc.).
[email protected]
Con successiva circolare operativa si provvederà a trasmettere alle
aziende partecipanti tutte le informazioni operative necessarie ed il
programma definitivo dei lavori.
AMBASCIATA D'ITALIA - SEZIONE
SVILUPPO E SCAMBI(I.C.E.)
KRASNOPRESNENSKAJA
NABEREZHNAJA 12, EDIFICIO 3,
UFFICIO N.1202
123610 MOSKVA
Inserimento nel Catalogo
Preghiamo di inviare a tutti gli indirizzi email di seguito indicati
([email protected]; [email protected]; [email protected]) contestualmente
alla
domanda di adesione il materiale necessario per realizzare il catalogo della
partecipazione italiana:
logo e foto ad alta risoluzione (jpg), dati aziendali completi;
nominativo della persona che parteciperà all'iniziativa per conto dell’azienda;
descrizione della produzione in italiano (max 150 caratteri) in formato word;
dati relativi all’eventuale agente/distributore/filiale in loco.
Facciamo presente che l'invio del materiale per il catalogo non costituisce
automaticamente titolo per partecipare all'iniziativa.
© ICE - Area Beni Strumentali, Tecnologia e Servizi
2
ICE MOSCA
Tel. (007495) 9670275 / 9670277 Fax.
(007495) 9670274
[email protected]
SEMINARIO E B2B IN RUSSIA NEL TATARSTAN
Tatarstan, KAZAN
INFO AGGIUNTIVE
Modalità di adesione
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
€ 300
Non sono compresi costi di viaggio e soggiorno
BOZZA PROGRAMMA
2 dicembre, domenica: arrivo a KAZAN ed
incontro preliminare tra i partecipanti.
3
dicembre,
lunedì:
seminario
di
presentazione delle tecnologie italiane per i
settori coinvolti ed a seguire incontri B2B
L'iniziativa è rivolta alle aziende italiane fornitrici di tecnologie per il settore
della trasformazione, conservazione imballaggio e confezionamento di prodotti
alimentari.
Per partecipare è necessario inviare il modulo allegato debitamente compilato e
firmato al fax. nr. 06-89280337, entro e non oltre il 12 novembre 2012.
Per motivi organizzativi, sarà possibile gestire un tetto massimo di 10/12
a z i e n d e . Le sole aziende che riceveranno formale conferma
saranno ammesse a partecipare.
Non è ammessa la partecipazione tramite agente locale. Sarà seguito il
criterio dell'ordine di arrivo delle domande, e non saranno ammesse a
partecipare aziende il cui comparto di appartenenza non sia adeguatamente
rappresentato.
La realizzazione dell'iniziativa è comunque subordinata alla partecipazione di
un numero sufficiente di aziende italiane.
4 dicembre, martedì: follow-up e visite
aziendali a fattorie e/o impianti produttivi
5 dicembre, mercoledì: partenza
Nel corso della giornata seminariale sarà
realizzata in concomitanza la presentazione
ufficiale della prossima edizione della
Fieravicola di Forlì.
Per quanto riguarda invece le presentazioni
aziendale si fa presente la necessità, dato il
gap tecnologico presente, di presentare le
offerte di ammodernamento tecnologico il
più possibile anche in forma integrata
(know how, servizi, engineering e
impiantistica).
VISTO
SELEZIONE DEI PARTECIPANTI
Le richieste di adesione potranno non essere accolte se
incomplete o ricevute oltre il termine indicato. Non saranno
accolte le domande pervenute da parte di aziende morose nei
confronti dell’Agenzia anche se presentate da organismi
associativi. L’adesione delle aziende è soggetta all’allegato
Regolamento Generale per la partecipazione alle iniziative ICEAgenzia.
Nota: Si segnala inoltre che, in base all’art.6 del Regolamento generale per la partecipazione
alle iniziative organizzate dall’ICE: “qualora l’azienda non abbia provveduto al pagamento della
quota dovuta, decade da ogni diritto di partecipazione e pertanto non potrà prendere possesso
dello stand inizialmente assegnato”. A norma del D.Lgs. n. 231 del 9.10.2002, in caso di
ritardato pagamento, saranno applicati gli interessi di mora a decorrere dalla data di scadenza
della fattura e se non specificato, a 30 gg. Dalla data della fattura; la misura degli interessi di
mora sarà quella stabilita dal decreto del Ministero del Economia e Finanza (7 punti sopra il
tasso BCE).
Allegati
1. Scheda di adesione 2. Informativa sulla privacy 3. Regolamento
© ICE - Area Beni Strumentali, Tecnologia e Servizi
3
Si consiglia di presentare la richiesta del
visto, debitamente documentata, con il
necessario anticipo rispetto alla data di
partenza, alle autorità Diplomatiche in Italia.
SERVIZI ICE MOSCA
Gli uffici ICE all’estero sono in grado di
fornire una vasta gamma di servizi
personalizzati di assistenza marketing e di
informazione, che potranno integrare quelli
già inclusi nel pacchetto delle iniziative
proposte. Si suggerisce, quindi, di
contattare direttamente in via preliminare
l’Ufficio ICE di MOSCA per esaminare
insieme le possibilità di intervento.

Documenti analoghi