work shop YALE - Logistica Management

Commenti

Transcript

work shop YALE - Logistica Management
c arrelli ele vatori
workshop
L
a primavera 2011 è stata per
Yale, azienda del Gruppo
Nacco North American Coal
Company, multinazionale
americana specializzata
nella produzione di carrelli
elevatori industriali - un momento
significativo perché ha suggellato il
lancio di nuovi prodotti e la
presentazione delle nuove strategie
aziendali, sempre più orientate a offrire
affidabilità, innovazione e sviluppo di
soluzioni per l’ottimizzazione della
produttività e della logistica industriale.
E’ una storia che nasce da lontano ma
che è destinata ad andare molto
lontano: Yale, nata nel 1920 porta nel
proprio DNA quasi un secolo di storia,
un’esperienza fatta di persone,
evoluzione tecnologica e risposte, un
patrimonio che le ha permesso di essere
leader nel settore dei carrelli industriali.
Proprio così: persone, produttività e
prodotti sono da sempre la chiave di
volta del successo di Nacco e di Yale che
non hanno mai smesso di investire e di
trasformare le esigenze dei mercati in
sistemi e soluzioni all’avanguardia.
Yale costruisce la propria differenza
affiancando il cliente nella definizione
delle necessità, per offrire attraverso
professionalità e competenza un
servizio “tailored made”.
Il recente rinnovamento dello
stabilimento di Masate con un centro di
ricerca e sviluppo, un’area attrezzata
per il collaudo dei prodotti e strutture
dedicate alla formazione del personale,
testimonia la lungimiranza dell’azienda
e dell’intero Gruppo.
Fin dall’inizio Yale ha ricoperto un ruolo
di pioniere mondiale, così ieri, come
oggi, così oggi come domani: è
l’incontro della funzionalità con la
forma, il dialogo fra l’azienda e le
persone e la presenza logistica sul
territorio che trasformano ogni sfida in
una vittoria.
Yale non ha mai smesso di credere nella
potenzialità dei propri prodotti e la sua
Yale
Yale, una storia che viene da lontano e
guarda lontano
storia ne è la dimostrazione: entrata nel
mercato europeo nel 1931 vende il
primo prodotto in Giappone nel 1936 e
incontra il mercato americano negli
anni immediatamente successivi alla
fine della Grande Guerra.Il boom
economico le riconosce un successo
mondiale e la vede protagonista di
un’espansione planetaria significativa.
Dalle grandi aziende alle piccole realtà
Yale nel tempo ha sviluppato una rete
distributiva potente, efficiente in grado
di ottimizzare la richiesta del mercato e
di raggiungere i propri interlocutori.
un’esperienza fatta di persone,
evoluzione tecnologica e
risposte
86
>giugno 2011< Logistica Management
L’Italia si è dimostrata un bacino
d’utenza molto importante ed è per
questo che partnership con dealer
consolidati, come Unicar, le hanno
permesso di potenziare la propria
presenza sul territorio del nord Italia,
dando un contributo davvero
fondamentale alla distribuzione dei
prodotti nel mercato nazionale.
La strategia distributiva di Yale in Italia
è oggi orientata a incrementare la
propria presenza anche nelle aree del
centro e del mezzogiorno, attraverso
collaborazioni con i dealer più forti sul
territorio per essere ancora più presente
e raggiungere così una domanda in
forte crescita, Nonni, Gemi, Antonelli,
Elevatori, Car.El. e altri che verranno…
Attenta alle aziende giovani e
dinamiche, certa che esse siano il futuro
dei mercati mondiali, Yale, le affianca e
le supporta con prodotti innovativi,
performanti, ergonomici e a ridotto
impatto ambientale.
È così che nell’evento di giugno tenutosi
nello stabilimento di Masate sono state
Nacco Materials Handling
Limited trading as Yale Europe
Materials Handling
Flagship House, Reading Road North, Fleet
GU51 4WD Hampshire
Tel.: +44 (0) 1252 770 700
Fax: +44 (0) 1252 770 784
www.yale-forklifts.eu
presentate importanti novità che vanno proprio in questa
direzione.
Le nuove linee di carrelli VC nate per integrare l’offerta di
prodotti controbilanciati elettrici sono state ideate per le
operazioni di movimentazione dei pallet di intensità da
media a leggera per la quale è richiesta una soluzione
economicamente conveniente e funzionale alla
movimentazione dei materiali. Grazie all’utilizzo di
componenti testate e di alta qualità la serie VC è in grado di
offrire un’elevata affidabilità del carrello, una nuova
manovrabilità del mezzo una maggiore riduzione dei
consumi e dei costi di manutenzione.
Sempre più oggi lo spazio diviene una necessità fondamentale
nello sviluppo industriale di un’azienda: attraverso la serie
VNA, Yale, permette ai clienti di ottenere la massima capacità
di immagazzinaggio anche in condizioni di spazio minime.
Costruiti in base alle necessità del cliente, i prodotti della
linea, sfruttano il processo di assemblaggio DFT (Demand
Flow Technology) e sono collaudati in ogni fase di
assemblaggio stesso e produzione.
La presentazione dei nuovi carrelli VM 4-5 t ha inoltre
permesso a Yale di rispondere al mercato con un prodotto in
grado di combinare insieme potenza ed efficienza di
carburante, ergonomia avanzata e prestazioni elevate e di
dimostrare la propria leadership nella produzione di
apparecchiature per la movimentazione di materiali
alimentate a batteria.
Con il restyling del carrello retrattile da magazzino MR e il
nuovo modello di commissionatore MO20, Yale ha completato
la gamma per agevolare il conducente nel processo di
stoccaggio e commissionamento, mentre con il nuovo trattore
da 5t, facile da guidare con il suo scooter-control potrà
soddisfare anche i clienti più esigenti.
Con un design accattivante, forme ergonomiche e una
tecnologia assolutamente innovativa, i prodotti di Yale,
confermano la volontà dell’azienda di rispondere alla
congiuntura dei mercati internazionali con soluzioni di
qualità.
Dall’eredità del passato a un futuro di successo, Yale affronta il
presente con la forza di chi, giorno dopo giorno, cresce
insieme ai propri clienti.
Referenti:
Andrea Lucchi
[email protected]
Pietro Ricca
[email protected]
Informazioni su Yale Europe Materials
Handling
Y
ale Europe Material Handling commercializza una linea
completa di prodotti e servizi relativi a carrelli elevatori
per la movimentazione di materiali, compresi carrelli
elevatori elettrici, a diesel o gas LP, per corridoi di stivaggio
stretti, molto stretti e carrelli manuali motorizzati. Yale offre
servizi completi per la gestione della flotta, oltra a servizi di
assistenza, parti di ricambio, finanziamenti e formazione
Yale. I carrelli Yale® sono prodotti in strutture conformi allo
standard ISO 9001:2008 e offrono una capacità da 1,6 a 16
tonnellate. Per ulteriori informazioni, o per trovare un
Concessionario di carrelli elevatori Yale® , visitare il sito
www.yale-forklifts.eu.
è il marchio commerciale di NACCO Materials Handling
Limited, una divisione di NACCO Materials Handling Group,
Inc., (NMHG), che conta circa.5.000 dipendenti in tutto il
mondo. NMHG ha sede a Cleveland, in Ohio, ed è una
consociata interamente controllata di NACCO Industries,
Inc. (NYSE:NC).
Yale è un marchio registrato di NACCO Materials Handling
Group, Inc.
workshop
c arrelli ele vatori
Logistica Management >giugno 2011<
87

Documenti analoghi

yale europe materials handling

yale europe materials handling oltre che di attrezzature per la movimentazione

Dettagli

Dispositivo luminoso per pedoni YALE

Dispositivo luminoso per pedoni YALE sito www.yale.com. Potete anche seguire Yale su [email protected]_Forklifts.

Dettagli

Il transpallet elettrico aumenta la produttività

Il transpallet elettrico aumenta la produttività improprio e consente a vari operatori di utilizzare lo stesso carrello su diversi turni, eliminando l'uso non autorizzato del veicolo. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.yale-europe.c...

Dettagli