Tachigrafo Digitale - Camere di Commercio

Commenti

Transcript

Tachigrafo Digitale - Camere di Commercio
Unioncamere, 24 marzo 2006
TACHIGRAFO DIGITALE: SI PARTE
Dati chiave Gruppo Siemens VDO
2003*
2004*
2005*
8.4
9.0
9.6
Risultati (€mil)
418
562
630
R&S (€mil)
692
753
913
Dipendenti
43,900
48,100
50,800
Vendite (€bn)
*Anno fiscale al 30/09
SIemens AG: 76 €bn, 450.000 dipendenti
I clienti di Siemens VDO
Noi siamo gli specialisti.
Soluzioni Tachigrafo Digitale.
Siemens VDO è il tachigrafo
§ 1B
DTCO
Una nuova generazione di tachigrafi
250 diverse specifiche varianti
§1
MTCO
FTCO
TCO
1934
1970
KTCO
1985
1992
1999
La produzione dei tachigrafi analogici
continua per paesi non UE e per
sostituzione prodotti
2005
2006/7 ?
Attività di Siemens VDO nel mondo del Tachigrafo
Produzione di tachigrafi, trasmettitori, dischi
Omologazioni nazionali di tachigrafi, dischi e strumenti di diagnostica
Coordinamento con le Autorità per l‘attività di controllo tachigrafo
Supporto alle Officine per l‘Autorizzazione al tachigrafo
Corsi tachigrafo e documentazione in tutte le rispettive lingue europee
Supporto alle Officine per la riparazione, ricambi e accessori
Fornitura di strumenti di diagnostica
Programma scambio e servizio di riparazione
Servizio di calibrazione acc. alla ISO 9001 e aggiornamento SW
Servizio consumatori e supporto telefonico per le Officine
Servizio di garanzia
Valutazione dischi tachigrafo per l‘analisi incidenti
…..in 80 Nazioni con più di 10.000 officine partner
Organizzazione Europea Officine Partner
Iceland
25
Finland
10
Sweden
Norway 191
290
United
Denmark 137
Kingdom
155
Benelux
1046 Germany
4.200
France
Austria 290
435
Switzerland 323
Portugal
Italy
272 Spain
500
340
Greece
8
Eastern Europe 574
Ukraine
22
Baltic states
23
Russia
123
Poland
94
Yugoslavia
4
Croatia
80
BosniaHerzegovina
20
Slovenia
20
Czech Republic 75
Slowak Republic 28
Romania
4
Bulgaria
8
Hungary
73
A cosa serve realmente un tachigrafo
1. Armonizzare la concorrenza
3. Prevenire lo sfruttamento dei conducenti
5. Incrementare la sicurezza su strada
 Registrare dati (distanza, tempo, velocità)
Struttura generale
Stampa
dati
KITAS
2171…
Scarico
dati
D. Key
PC
Tachigrafo DTCO 1381 - Frontale
1 - Display
2 - Pulsanti 1° autista
3 - Slot tessera 1° autista
4 - Interf.dati/calibrazione
5 - Pulsanti 2° autista
6 - Slot tessera 2° autista
7 - Apertura stampante
8 - Fessura uscita carta
9 - Mouse multifunzione
Funzioni del DTCO





Registrare dati (distanza, tempo, velocità)
Memorizzare i dati nella memoria centrale e sulle carte
Visualizzare i dati sul display
Stampare i dati
Scaricare i dati
Le CARTE
Modo Operativo
Carta Conducente ( bianca )
Modo Operativo „Attività"
Validità 5 anni
28 giorni di attività
Carta Azienda ( gialla )
Modo operativo „Azienda"
Validità 5 anni
88 attività di scarico dati
Carta Officina ( Rossa )
Modo operativo „Calibrazione“
Validità 1 anno
88 attività di Officina
Carta Controllo ( Blu )
Modo operativo „Controllo“
Validità 5 anni
88 attività di controllo
Visualizzazione, stampa ( e scarico ) dei dati
Visualizzazione sul display
Stampa su rotolo di carta
Scarico ( COPIA ) dei dati
Tachigrafo DTCO 1381 – Stampante
- Nella stampante e' presente un rotolino di carta
termica omologata di circa 8 metri
e1 84 - Omologazione DTCO
e1 174 - Omologazione della
carta
Stampe
Tipi di documenti disponibili con la stampa
Stampa della MEMORIA di MASSA
1) Attività del Conducente / i
2) Eventi e Guasti
3) Eccessi di velocità
4) Dati tecnici e di
Calibratura
Comprende
gli stessi
tipi di
dati della
In
una
prima
parte
vengono
elencati
Contiene
Contienetutti
i Dati
i GUASTI
Tecnici ed
e gli
i Dati
EVENTI
di i
stampa giornaliera della scheda
primi
5 superamenti
della
velocità
registrati
Calibratura
o ancora
del sistema
attivi
nel
DTCO
DTCO MAX
Conducente; la differenza consiste nel
negli
giorni
fatto ultimi
che si365
tratta
di dati registrati nel
DTCO.
Oltre
alla Data
allo scopo
dell’ultima
In
un’altra
parteed
vengono
riportati
inoltre
Calibratura
airiporta
Dati dell’Officina
chei
Questa
stampa
i della
datielenco
di
Tutti
gli
ultimi
10 ed
superamenti
velocità
Viene
inoltre
visualizzato
un
l’ha eseguita,
compaiono
anche
l’ultimo
Conducenti
che
nello
stesso
si
MAX
registrati
contenente
gli
ultimi
5 Eventi
ogiorno
Guasti
Evento
/ Guasto
verificatosi
sono
alternati
alla
guida dello stesso
Compare solo il superamento maggiore
veicolo.
nell’arco di 1 giorno
Stampe
Struttura dei documenti stampati
Linea con pittogramma identifica un
Blocco di Dati
Ogni Blocco contiene il
Record di Dati
Ogni Blocco può contenere più
Record di Dati
Linea senza pittogramma suddivisione
Record di Dati
Pittogrammi
Cosa Sono ?
Sono SIMBOLI che, una volta conosciuti, rendono istantanea
la lettura del Display e della “STAMPA DATI” prodotta dal
DTCO 1381.
Sono 114 e possono essere rappresentati:
SINGOLO, con 1 Funzione ( Dimensioni Ruota )
25
SINGOLO, ma con 2 Funzioni ( Controllo / Autorità )
13
COMPOSTI da più simboli ( Tempo di guida di 2 settimane ) 76
Totale 114
Pittogrammi
4 sono conosciuti, perché già presenti sui dischi Cartacei
Tempo di Guida
Altro Tempo di Lavoro
Periodo di disponibilità
Pausa e Tempo di Riposo
I pittogrammi
Modi operativi/persone
Azienda/gestione flotte
Calibrazione/officina
Controllo/Autorità
Stato di produzione/costruttore
Guida/Autista
Attività autista
Periodo di disponibilità
Altro tempo di lavoro
Tempo di guida
Pausa valida
Pausa e tempo di riposo
Tempo sconosciuto
Apparecchi/funzioni
Fessura 1
Display
Fessura 2
Scarico dati
Carta tachigrafo
Veicolo/strumento di registrazione
Orologio/ora
Dimensioni ruota
Stampante/stampe
Interruzione di tensione
Immissione
Obblighi, Doveri, Soluzioni
In riferimento all’Art.
CEE n° 3821/85
La tecnologia del
Tachigrafo digitale è
armonizzata in tutta l’EU.
Solo così viene garantito
che ogni appareccchio
funzioni allo stesso
modo in ogni situazione
e fornisca risultati
analoghi.
Per quanto sopra,Tutti gli
Utenti interessati
DEVONO rispettare le
Regole previste dal
3821/85
Officina
Autista / i Azienda Controllo
Le Autorità di controllo
La CARTA
Per controlli in Azienda e su strada
Accesso completo ai Dati in:
- MEMORIA di MASSA
- CARTA Conducente, inserita
Controllo
1) Accertare l’Identità del Conducente
2) Accertare i termini e la validità della CARTA
3) Accertare che siano state rispettate le disposizioni Sociali: Tempi / Pause
di Lavoro
4) Controllare gli eventuali superamenti della velocità massima
5) Controllare gli Eventi ed i Guasti
6) Controllare, visivamente, eventuali manomissioni dell’insieme DTCO
7) Conservazione dei Dati probatori (stampate)
Formazione
Corsi
Corsi in aula di
un giorno
Simulatori
CBT (e-learning)
CD
• 15 Marzo
• 22 Marzo
• 29 Marzo
20 pag.
Simulatore reale
Soluzione per analizzare i dati dei tachigrafi
CHIAVE DI SCARICO DATI
TIS OFFICE
Obblighi e soluzioni per l’autista
Obblighi e Doveri „Conducente“
1) Uso corretto della CARTA:
2) In caso di malfunzionamento del DTCO o sola Stampante:
Annotare manualmente le attività, con relativi Tempi e controfirmarle
3) In caso di Perdita, Furto o Logorio della CARTA: Denuncia alle
competenti Autorità e richiedere la sostituzione entro 7 giorni
4) In caso di Controlli su strada (percorso con un DTCO o Misto):
- DTCO CARTA Conducente – Stampe giornaliere ( Settimana in
corso, ultimo giorno settimana precedente )
- TCO / DTCO Dischi diagramma ( Settimana in corso, ultimo giorno
settimana precedente ) + CARTA Conducente – Stampe giornaliere
( Settimana in corso, ultimo giorno settimana precedente )
Base legale
Regolamento CEE No 3821/85 Articolo 15 / 7
Questo articolo contiene due risvolti:
-Se il conducente che sta guidando un veicolo dotato di tachigrafo digitale non è
sicuro se guiderà nei prossimi giorni sempre un veicolo dotato di DTCO è obbligato
a fare stampate delle attività giornaliere per essere in grado di mostrare ai controlli le
registrazioni della settimana.
-E’ obbligo del conducente avere a bordo abbastanza carta per permettere alle
Autorità di controllo di effettuare le stampate necessarie.
Carta da Stampa
In caso DTCO difettoso
Tempo di guida
Altro tempo lavoro
( carico-scarico )
Tempo servizio
( senza attività
lavorativa )
Firma Conducente
Data
N° scheda Conducente
Cognome/Nome Conducente
Tempo di pausa
CARTA STAMPANTE ORIGINALE
Obblighi e Doveri „Flotta“
Obblighi „Flotta“
1) Richiedere le carte autisti ed azienda
2) Far calibrare entro 15gg. il tachigrafo da un’officina autorizzata
3) Formare gli autisti
4) Scaricare periodicamente le carte e i tachigrafi
5) Conservare i dati per (due) anni
6) Analizzare i dati e sorvegliare le attività degli autisti
Formazione
CBT: Computer Base Training
20 pag.
Consigliata da
IRU Academy
50 pag.
20 pag.
(D)TCO: scaricare i dati
Le Società di trasporto
 Dall’introduzione del DTCO i controlli non sono più possibili sui dischi
tachigrafo conservati nell’azienda
 Per questo motivo, le Società di trasporto saranno obbligate a
scaricare I dati dal DTCO
 Molto probabilmente dovranno scaricare le carte conducenti ogni 3
settimane e la memoria di massa ogni 3 mesi
Effettuare lo scarico periodico dei dati
Soluzione base per scaricare I dati
...
...
 Soluzione facile ed
economica per scaricare
le carte conducenti e la
memoria di massa
Download key (Dlk)
Led di stato operativo
Led per indicazione di spazio memoria
Interfaccia scarico dati a 6 pin
Interfaccia USB
(D)TCO : Archiviare i dati
Le Società di trasporto
 Le Società di trasporto saranno obbligate a scaricare i dati e
conservarli
 Le Società dovranno, in caso di controllo, mettere a disposizione
dell’Autorità tutti i dati autisti – veicolo
 Una volta archiviati, gli strumenti di valutazione dei dati
permetteranno di gestire meglio la propria flotta
Soluzione base per archiviare I dati per
piccole flotte e padroncini
...
...
 Soluzione facile ed
economica per
scaricare le carte
conducenti e la
memoria di massa
Memoria sufficiente per circa 50 scarichi trimestrali
Soluzione per archiviare ed analizzare i dati
TIS OFFICE
TIS-Office
Tachograph data Information Service
TIS-Office
Download Key
Report Autisti
Report Veicoli
Azienda
Starter-Kit
Scanner
Infrazioni
Archiviazione
Attività di formazione Siemens VDO
 Stiamo tenendo congressi provinciali e regionali organizzati dalle
Camere di Commercio
 Stiamo organizzando riunioni con le Associazioni di Trasportatori
 Sponsorizzeremo dei congressi durante il Transpotec
 Organizziamo corsi di formazione per i formatori dei Trasportatori
PROBLEMA: MANCA IL DECRETO MIN. LAVORO
Obblighi e soluzioni per l’officina
MSU Fleet: Organizzazione Service Tachigrafo
Sede centrale a Milano
.
.
.. ..
. ..
..
"
2 Filiali (Roma, Napoli)
"
"
"
"
"
"
"
"
10 Centri tecnici regionali
"
"
"
"
500 Officine partner
65 persone sul territorio
"
"
"
"
"
"
"
Doveri dell’officina
- Installazione completa
- Installazione
- Pre-programmazione
- Installazione e test operativi
- Attivazione
- Calibrazione iniziale
- Calibrazione iniziale con nuovo veicolo
- Controllo
- Controllo regolare
- In caso di cambio del veicolo
- In caso di difetto del DTCO 1381
-
Scarico dati se
sostituzione
tachigrafo
Calibrazione iniziale
Calibrazione iniziale
Attivazione
Attivazione
Installazione e test operativo
Installazione e test operativo
Pre-programmazione
Pre-programmazione
Installazione nel veicolo
Installazione nel veicolo
Installazione del DTCO 1381
Installazione del DTCO 1381
Installazione da un‘officina
Installazione dal produttore del
veicolo
Attivazione / Calibrazione del DTCO 1381
Memorandum Carta Officina
Per tutte le operazioni di Attivazione e Calibrazione
e’ necessario
l’inserimento della “ Carta officina ” nel DTCO 1381
Pag 51
Training tachigrafo digitale DTCO 1381
Formazione centri tecnici
Il corso Siemens VDO ha una durata di 3 giorni
Il primo giorno teorico viene effettuato tramite corso interattivo su CD
Rom
Al termine del corso su CD Rom vi è un esame
Al superamento dell’esame teorico l’officina scarica un certificato
necessario per iscriversi al corso in aula, tenuto a Milano
Il corso in aula dura 2 giorni con esame finale teorico e pratico
 A fine Aprile avremo formato più di 250 officine
Strumentazione Officina
Computer
Fujitsu Siemens
Il PC verrà usato esclusivamente per l’attività tachigrafo
PC dotato di serratura con chiave per sicurezza
Masterizzatore per copie back up e per trasferimento dati per Società di
trasporto
Modem interno per inviare dati a Società di trasporto
Smart Card Reader
Garanzia on site entro 48 ore
Strumentazione Officina
Kipas SW
 Modulo Carta Officina: scarico e valutazione dati,
archivio, certificati test per DTCO
 Modulo memoria centrale: scarico dati e
registrazione su supporti esterni (Floppy, CD,
ecc.)
 Controllo periferiche esterne via porta seriale
 Accesso Internet e scarico/condivisione dati
 Backup periodico dati in automatico
 Gestione data base clienti/veicoli
 Gestione Produzione e stampa certificati e
etichette
 Gestione data base dei controlli periodici
 Importazione dati diretta da banco rulli (ATC)
 Funzioni statistiche per controlli completi
Strumentazione Officina
- Trasferimento dei dati di calibrazione
- Terminata la calibrazione trasferiremo i dati di calibrazione sul PC tramite la
scheda officina
- Dati
- Proprietario veicolo, indirizzo
- Produttore veicolo e modello
- Numero identificazione veicolo
- Numero registrazione veicolo
- Data Test
- Numero carta officina e numero cliente se
necessario
- Modello apparecchio e numero
- Specifiche in caso di sostituzione apparecchio
- Lettura odometro
- Dimensione pneumatici
- Pressione aria, fattore di correzione
- Circonferenza effettiva pneumatici
Certificato dell’ Officina
- Stampa targhetta di installazione
- Nome officina/indirizzo
- Data test
- Numero identificazione veicolo
- Numero apparecchio
- Dimensioni pneumatico
- Numero di giri/impulsi dal cambio
veicolo
- Costante registrazione apparecchio
- Circonferenza effettiva della ruota
Insegna
Attrezzature possibili 1
A
B
C
D
F1 F2 F3 F4
E
F
W
I
L
J
G
K
K
T
M
N
7
Q
8
R
4
U
5
V
1
2
Y
A
1
0
O
9
S
H
A
L
D
P
+
T
6
W
X
3
Z
.
C
20 METRI
Questa attrezzatura ha l’omologazione in corso, attendiamo il responso
finale del Comitato Metrico Centrale che si riunirà questo 23 marzo
Attrezzature possibili 2 (giò omologata)
Attrezzature possibili 3 (già omologata)
Tester
Sonda Metrica (S.M.)
ISO 9001: necessario al rinnovo
Progetto per la
Certificazione ISO 9001 dei
Centri Tecnici Autorizzati Siemens VDO
Grazie per l’attenzione.

Documenti analoghi

Nota tecnica VDO nr. 151106-12

Nota tecnica VDO nr. 151106-12 Se è visibile un punto nero a fianco dell'ora, significa che non si tratta dell'ORA UTC, bensi dell'ORA LOCALE .

Dettagli

Brochure per le Officine

Brochure per le Officine Prima di poter lavorare sui tachigrafi digitali, la vostra officina deve avere l'autorizzazione e soddisfare il requisito di disporre di quanto segue:

Dettagli

Il cronotachigrafo digitale

Il cronotachigrafo digitale alle Officine per la riparazione, ricambi e accessori

Dettagli

Tachigrafo digitale – DTCO 1381

Tachigrafo digitale – DTCO 1381 – Il conducente deve annotare i dati sulle attività non più registrati o stampati correttamente dal tachigrafo su un foglio separato o sul retro del rotolo di carta.  Vedere “Registrare per iscrit...

Dettagli