iodex - Acca SpA

Commenti

Transcript

iodex - Acca SpA
IODEX
SANIFICANTE ALLO IODIO
CARATTERISTICHE
Lo IODEX è uno "iodoforo", cioè un complesso
idrosolubile di iodio abbinato a tensioattivi che
fungono da vettori, ne attenuano le proprietà
corrosive e ne aumentano la capacità di penetrare
negli interstizi più riposti esaltandone l’azione
sanificante.
Alla miscela iodio-trasportatore, da cui il termine di
iodoforo, vengono aggiunti un agente tampone acido,
che mantiene un pH favorevole all'azione biocida dello
iodio, e dei coadiuvanti (emollienti, umettanti, etc.)
che ne esaltano l'azione.
I requisiti positivi degli iodofori sono numerosi e noti:
la loro efficacia biocida è elevatissima, tanto che essi
sono considerati molto più validi degli altri
disinfettanti normali, ed inoltre la loro azione è valida
nei confronti di una gamma vastissima di
microrganismi.
Ø
Settori vari: lo IODEX va impiegato in soluzione
acquosa allo 0,3-0,5% (30/50 grammi ogni 10 litri
di acqua), a temperatura ambiente e con le
modalità più svariate:
·
a macero per piccole attrezzature;
·
con spazzole, spugne e macchine a spruzzo per
pavimenti, pareti o grossi impianti.
CARATTERISTICHE CHIMICO - FISICHE
Stato fisico:
Colore:
Odore:
pH (soluz. 1%):
Solubilità in acqua:
liquido
bruno
caratteristico
5.0
totale
Revisione:
n° 03 del 25/06/2013
Il loro effetto è inoltre rapidissimo, spiccato anche a
bassa temperatura e poco influenzato dalla presenza
di sostanze organiche e dalla durezza dell'acqua.
Lo IODEX quindi è un prodotto sanificante che ha
campi di applicazione straordinariamente vasti
nell'igiene e nella profilassi.
AVVERTENZA
IODEX non va mescolato con saponi o detergenti vari
d’uso comune. Dopo il trattamento si consiglia di non
risciacquare o, se necessario, di farlo solo dopo aver
lasciato il prodotto a contatto con le superfici per
almeno 15 - 20 minuti.
IMPIEGHI
IODEX è consigliabile:
Ø
Allevamenti
zootecnici:
per
la
normale
sanitizzazione d’attrezzature e reparti. Si consiglia
di impiegare IODEX in diluizioni di 3-5 gr/Lt,
(30/50 grammi ogni 10 litri di acqua) che sono più
che sufficienti anche per tempi di contatto
estremamente brevi;
MODALITA’ D’USO
Sanificazione stalle vuote
0,1 – 0,3 %
Sanificazione stalle piene
0,5 – 1,0%
Allevamenti avicoli
0,5 – 1,0%
Attrezzature ed abbeveratoi
0,3%
Ø
Comunità: per tutte le piccole attrezzature, per
banchi da lavoro, scaffali, frigoriferi, armadi e
servizi;
ACCA S.p.A. - Industria Chimica
PRODOTTI PER LA PRODUZIONE E MANUTENZIONE INDUSTRIALE
Via L. Da Vinci, 94 - 25020 Flero (Bs) - Italia
Tel. +39 0303580617 r.a.- Fax +39 0303581852
Internet: www.acca-spa.com
E-mail: [email protected]
AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE
PER LA QUALITÀ CERTIFICATO
UNI EN ISO 9001
OHSAS 18001 - EN ISO 14001
Le informazioni riportate rappresentano il risultato delle nostre prove e ricerche. Tuttavia considerando sia la molteplicità degli usi che la impossibilità di un nostro controllo sulle condizioni d'uso, decliniamo
ogni responsabilità da eventuali inconvenienti o danni derivati dall'uso del prodotto.

Documenti analoghi

SANITY ST NEW

SANITY ST NEW MODALITA’ D’USO Per la pulizia di pavimenti: diluire all’ 1% sia per lavaggi manuali che meccanici. Utilizzare con cautela su superfici in alluminio, utilizzando una concentrazione max dello 0,20%,...

Dettagli

SANITY

SANITY sanificazione e la pulizia rapida di arredi, infissi ed attrezzature varie.

Dettagli

ak 305 sanigerm

ak 305 sanigerm PSEUDOMANAS PUTIDA SALMONELLA CHOLERAESIUS SALMONELLA TYPHIMURIUM STAPHYLOCOCCUS AUREUS STREPTOCOCCUS FAECALIS STREPTOCOCCUS LACTIS

Dettagli