2-3 lezioni - mobilesport.ch

Commenti

Transcript

2-3 lezioni - mobilesport.ch
Danza popolare L2
Obiettivi
Durata:
Livello:
Premesse:
Parole chiave:
Coreografia con un partner e con
istruzioni verbali
- Imparare la danza popolare Jiffy mixer.
- Imparare a muoversi anche in funzione di indicazioni verbali.
- Essere in grado di eseguire degli schemi di movimento a ritmo di musica.
3 lezioni
L2 / Scuola elementare (3° anno scolastico)
Essere in grado di osservare e imitare.
Ballare, istruzioni verbali, danza popolare, danza in cerchio, ritmo.
Panoramica dell’unità di apprendimento
1a lezione
Imparare la danza popolare in gruppo e in piccoli cerchi.
a
2 lezione
Applicare la danza popolare in un grande cerchio e con un compagno in un cerchio doppio.
a
3 lezione
Gli allievi presentano tutta la danza in piccoli gruppi.
1a lezione:
Introduzione
Patate bollenti
Gli allievi corrono nella palestra con sottofondo musicale e si passano una palla a vicenda (patata
bollente). Attenzione, la palla non va tirata! Quando si riceve la patata, bisogna cercare di darla a
qualcun altro al più presto. Se la patata cade per terra, viene raccolta dall’allievo a cui era destinata.
Senza preavviso, il docente ferma la musica. L’allievo che tiene la palla (patata) in mano in quel
momento si brucia le dita e deve raffreddare le mani facendo un esercizio supplementare. Per
esempio, correre fino allo stagno (un cerchio composto da corde), intingervi le mani per raffreddarle
(toccare il suolo all’interno del cerchio) e poi saltellare attorno allo stagno due volte, il più velocemente
possibile (in diversi modi).
Varianti
• Prima di passare la patata, chiamare l'allievo per nome.
• Far circolare diverse patate contemporaneamente.
Parte principale
Imparare la danza popolare
Per preparare la lezione, il docente guarda il ballo su www.dance360-school.ch (alla rubrica «Cerca
tipi di ballo», inserire Danza popolare nel campo Termine) e, tramite il videoclip, si esercita nell’intera
sequenza o nella prima parte.
Sulla pagina seguente, si trova inoltre una spiegazione a voce del ballo.
PRAXISBEISPIEL AUSDRUCKSKULTUR
www.sportamt.ch (Jan-13)
Inserire «Danza popolare» nel
campo
Per insegnare il ballo agli allievi,scegliere diversi metodi (vedi anche Organizzazione/Consigli di
metodo e didattici):
• Il docente mostra il ballo, tutta la classe ripete. Gli allievi si dispongono in gruppo.
• Una metà balla, l’altra metà guarda e dà il ritmo ai compagni battendo le mani.
• Come sostegno verbale (vedi sotto) gli allievi possono pronunciare il testo.
• Gli allievi si esercitano in un grande cerchio, a coppie o in gruppo.
La danza popolare può essere ballata con diversi brani musicali (vedi materiale).
Ritorno alla calma
Schiena contro schiena
Gli allievi si dispongono a coppie schiena contro schiena e si agganciano con le braccia. In seguito
cercano di sedersi senza però sciogliere le braccia.
Consiglio: premere forte la schiena contro quella del compagno e muovere lentamente i piedi in
avanti.
Poi, provare a rialzarsi sempre senza sciogliere le braccia.
Variante
Provare a fare l’esercizio in gruppi più grandi. Formare un cerchio. Più allievi partecipano, più
l’esercizio diventa difficile.
PRAXISBEISPIEL AUSDRUCKSKULTUR
www.sportamt.ch (Jan-13)
Descrizione del ballo e indicazioni verbali per la danza popolare Jiffy mixer
1a parte (4x8 tempi)
Passo
1a. 1x8
Il piede destro tocca il suolo in alternanza con il tallone e
con la punta.
In seguito fare due passi a destra.
1b. 1x8
Il piede sinistro tocca il suolo in alternanza con il tallone e
con la punta.
In seguito fare due passi a sinistra.
Ripetere 1a e 1b (2x8)
2a parte B (4x8 tempi)
Passo
2a. 1x8
Saltare a piedi pari indietro e battere le mani.
2b. 1x8
Eseguire 4 passi in avanti lentamente e in modo sciolto e
far schioccare le dita.
Ripetere 2a e 2b (2x8)
PRAXISBEISPIEL AUSDRUCKSKULTUR
www.sportamt.ch (Jan-13)
Unità di ritmo:
1 (tallone)
2 (punta)
3 (tallone)
4 (punta)
5 (lato)
6 (chiudere)
7 (lato)
8 (chiudere)
1 (tallone)
2 (punta)
3 (tallone)
4 (punta)
5 (lato)
6 (chiudere)
7 (lato)
8 (chiudere)
Come sopra.
Unità di ritmo:
1 (salto)
2 (battere)
3 (salto)
4 (battere)
5 (salto)
6 (battere)
7 (salto)
8 (battere)
1 (passo)
2 (schiocco)
3 (passo)
4 (schiocco)
5 (passo)
6 (schiocco)
7 (passo)
8 (schiocco)
Come sopra.
2a lezione
Introduzione
Gioco dei colori
Gli allievi si muovono liberamente nel campo da pallavolo (o in un’altra area delimitata). Il docente
indica un determinato colore o il nome di un tipo di materiale che ha disseminato a lato del campo (p.
es. nastrini, cerchi, corde per saltare). Gli allievi devono toccare al più presto il colore o il materiale
indicato e tornare subito nel campo di pallavolo. Chi riesce a rientrare al campo per primo?
Variante
• Gli allievi conducono una palla (palleggiare o con il piede). All'indicazione del docente, lasciare la
palla e abbandonare il campo da gioco. Quando tornano al campo, gli allievi devono trovare una
palla libera.
Parte principale
Applicare la danza popolare
In un primo tempo, gli allievi si dispongono in un grande cerchio e ripetono la danza popolare. Il
docente sceglie la velocità della musica in funzione del livello della classe.
Formare un cerchio doppio. Gli allievi del cerchio esterno e quelli del cerchio interno sono uno di
fronte all’altro.
o Il cerchio esterno prova la sequenza. Gli allievi del cerchio interno sono seduti e battono le mani al
ritmo mentre osservano i compagni del cerchio esterno che ballano.
o Stessa cosa, ma questa volta sono gli allievi del cerchio esterno a rimanere seduti e quelli del
cerchio interno ballano.
o Gli allievi di entrambi i cerchi ballano uno di fronte all’altro.
Sullo strumento didattico www.dance360-school.ch si trova un videoclip con la disposizione e altre
idee per lo sviluppo di coreografie (Jiffy mixer - Showclip).
Ritorno alla calma
Squalo bianco
Il docente designa uno squalo bianco scegliendo uno degli allievi. Lo squalo bianco si trova alla fine
della palestra, gli altri allievi all’altra estremità. Al segnale del docente, gli allievi cercano di
raggiungere la parete opposta della palestra, senza però farsi catturare dallo squalo bianco. Chi viene
toccato dallo squalo, diventa a sua volta un cacciatore (squalo). Si continua finché tutti gli allievi sono
stati acciuffati.
PRAXISBEISPIEL AUSDRUCKSKULTUR
www.sportamt.ch (Jan-13)
3a lezione
Introduzione
Staffetta delle carte
Suddividere la classe in quattro gruppi (variare in funzione della grandezza). Disporre delle carte da
gioco rivolte verso il basso per terra in un cerchio alla fine della palestra.
I primi quattro di ogni gruppo scattano in avanti e girano una carta a testa. È possibile portarsi la carta
alla base solo se è del colore giusto (rosso o nero). Il docente indica all’inizio quale colore può essere
raccolto. Se l’allievo scopre una carta che non è del colore giusto, la deve di nuovo girare e posare
per terra e tornare senza bottino. Per far partire il prossimo compagno, colpire la mano (testimone)
una volta dietro la linea di partenza. Quale dei gruppi riesce a raccogliere più carte?
Varianti
• Ogni gruppo può raccogliere solo un certo tipo di carta (p. es. assi, 2, re, ecc.).
• Terminare il gioco entro un determinato periodo di tempo oppure quando una delle squadre ha
raccolto un certo numero di carte.
• Mentre si corre, far palleggiare una palla oppure condurla con i piedi. Il prossimo allievo può partire
unicamente quando la palla ha superato la linea di partenza.
Parte principale
Show time
Gli allievi formano piccoli gruppi (min. 6) e presentano tutto il ballo. Mentre uno dei gruppi balla, gli altri
allievi sono seduti al lato della palestra e applaudono. Ogni gruppo balla diverse volte la coreografia.
Questa lezione permette ai docenti di osservare attentamente ogni singolo allievo. Si raccomanda
anche di riprendere i ballerini con una videocamera.
Ritorno alla calma
Feedback
Il docente fornisce un feedback su tutta l’unità di apprendimento e si congratula con gli allievi per i
risultati raggiunti.
PRAXISBEISPIEL AUSDRUCKSKULTUR
www.sportamt.ch (Jan-13)
Materiale
• Preparare sempre tre o quattro brani musicali diversi. In questo modo è possibile promuovere
•
•
•
•
l’apprendimento e i movimenti. Variando la musica e la velocità dei brani è inoltre possibile
motivare ulteriormente gli allievi. Nella rubrica «Su dance360-school» di www.dance360school.ch si trovano informazioni sul tipo di musica da utilizzare (in tedesco e in francese).
Per il riscaldamento, scegliere brani per correre e saltellare (120-160 bpm) affinché gli allievi siano
motivati a correre.
Per la danza popolare, scegliere brani stimolanti con un ritmo chiaro e dominante. Se possibile,
integrare anche pezzi musicali di attualità. Per esempio:
o Jiffy mixer, ballo popolare originale (150 bpm)
o Bruno Mars, The lazy song (88 bpm)
o Michael Jackson, The way you make me feel (104 bpm)
o Adele, Rolling in the Deep (104 bpm)
o Mis-Teeq, Scandalous (105 bpm)
o Lady Gaga, Pokerface (120 bpm)
a
Diverse palle (1 lezione).
Nastrini colorati o altro materiale (2a lezione).
Organizzazione e consigli di metodo e didattici
• Sul portale didattico on line www.dance360-school.ch si trovano diversi consigli utili per
realizzare balli (rubrica «Trucchi e consigli») e istruzioni sotto forma di video per una grande
varietà di passi di danza di diversi stili (rubrica «Cerca tipi di ballo»).
PRAXISBEISPIEL AUSDRUCKSKULTUR
www.sportamt.ch (Jan-13)