KULTurLAND - the B2B site of the Austrian Tourist Office

Commenti

Transcript

KULTurLAND - the B2B site of the Austrian Tourist Office
KULTurLAND
Ritrova il tuo tempo con le nostre offerte culturali.
1
CARTINA
L’AUSTRIA PER L’ITALIA
PAG. 12-13
È un’associazione alberghiera
austriaca che riunisce 100
hotel a 5, 4 e 3 stelle in
tutta l’Austria, accomunati
dal motto “dove l’ospitalità
parla italiano”. Gli hotel sono
presenti in tutta l’Austria.
IN TRENO E IN AUTOBUS VERSO
L’AUSTRIA. OBB PAG. 14
Le ÖBB (Ferrovie Austriache)
vi portano giornalmente e
comodamente a partire da soli
€ 19 dall’Italia verso l’Austria.
Numerosi collegamente da Roma,
Milano e Venezia, Firenze, Bologna,
Udine e Bolzano renderanno agevole
il vostro viaggio.
SALISBURGO PAG. 8
La sua fitta rete di piste ciclabili
attraversa tutto il centro e si collega
a diverse aree pedonali. Una
bicicletta è il mezzo ideale per una
puntata al castello di Leopoldskron
o a Maria Plain. Molto suggestive
sono le piste ciclabili lungo il fiume
Salzach e il viale Hellbrunner
Allee: si può esplorare Salisburgo
senza inquinare, nel pieno rispetto
dell’ambiente.
BODENSEE /
VORARLBERG PAG. 6
In Vorarlberg, all’estremità
occidentale d’Austria, si
trova la zona turistica
Bodensee-Vorarlberg, tra il
pittoresco lago di Costanza
e i monti che si elevano
dolcemente.
VORARLBERG
TIROLO
S
TIROLO
ORIENTALE
INNSBRUCK
LA CAPITALE DELLE ALPI PAG. 7
Nessun’altra città è così profondamente
immersa nelle montagne come
Innsbruck, in nessun altro luogo
cultura e natura sono indissolubilmente
legate come qui. È proprio questo essere
l’una accanto all’altra e l’una dentro
l’altra che caratterizza il capoluogo
tirolese e che lo rende così attraente agli
occhi di turisti di tutto il mondo, come
una sorta di preziosa “camera del tesoro
delle Alpi”.
2
CARTINA
PICCOLE CITTÀ
STORICHE PAG. 11
Dove la storia racconta storie
affascinanti. 17 cittadine
attendono di essere scoperte:
le loro mura, il labirinto di vicoli
e le splendide piazze abbellite
dalle facciate delle case
patrizie invitano a soffermarsi,
a lasciarsi incantare e ad
assaporare la vita.
BASSA AUSTRIA
VIENNA
ALTA AUSTRIA
BURGENLAND
STIRIA
SALISBURGHESE
GRAZ PAG. 9
CARINZIA
CARINZIA PAG. 5
Quest’anno l’Estate
Carinziana presenta un
programma musicale
particolarmente
interessante,
con la partecipazione
di artisti giovani e
promettenti, ma anche
di nomi affermati.
Del suo ricco passato,
Graz ha saputo conservare
intatti tesori pieni di colore.
Passeggiando fra le
stradine ci si ritrova
immersi in un’atmosfera
magica, merito delle
splendide case dalle
facciate colorate con
tonalità pastello in stile
gotico, rinascimentale e
barocco.
3
KULTurLAND
Classica o elettronica, jazz o folk, la musica sarà vostra compagna. Ovunque vi troviate.
Dalla primavera all’autunno l’Austria presenta un ventaglio di manifestazioni tra musica classica e moderna, arte e design.
4
Voglia di cultura…
musica in ambienti spettacolari.
© Vogus, Concerto Wörthersee Classics
Estate Carinziana
Quest’anno l’Estate Carinziana presenta un programma musicale particolarmente interessante, con la partecipazione di artisti giovani e promettenti
ma anche di nomi affermati. I concerti del festival Estate Carinziana non si
terranno solo nell’abbazia di Ossiach, da poco restaurata, ma anche presso la
casa Steinhaus di Günther Domenig, un’opera d’arte moderna che l’autore ha
definito “il mio opus magnum”. La “trigonale”, il festival della musica antica,
porta i concerti nei luoghi dove le musiche vennero composte. Sono previsti
spettacoli musicali anche nel Duomo di Maria Saal, nella chiesa del seminario
di Tanzenberg, nell’abbazia di St. Georgen am Längsee e quest’anno anche nel
più bel castello medievale della Carinzia: Hochosterwitz.
Oltre al gusto della cultura, i turisti possono assaporare il gusto della buona
tavola con un viaggio gastronomico nelle valli della regione. Dal manzo alpino
al distillato di pino cembro, in Carinzia c’è molto da scoprire... e da assaggiare!
• Musikwochen (Settimane Musicali) Millstatt: maggio - ottobre, Millstatt
• Forum musicale Viktring Mahler Contemporary: 9 - 17 luglio 2011
• La Guitarra Esencial - festival internazionale di chitarra: 3 - 7 agosto,
Millstatt
• KULTUR.RAUM.KIRCHE: aprile - settembre, concerti in varie sedi tra
cui la chiesa del seminario di Tanzenberg
• Concorso internazionale Johannes Brahms: 3 - 11 settembre,
Pörtschach am Wörthersee
• trigonale - festival di musica antica: 9 - 18 settembre, concerti in
varie sedi tra cui il Duomo di Maria Saal e il castello di Hochosterwitz
Per ulteriori informazioni e per richiedere gratuitamente la rivista estiva
2011 “Carinzia” www.carinzia.at
Voglia di musica - melodiosa avventura in Carinzia
Il lago è il filo rosso che lega i compositori del Wörthersee. Johannes
Brahms, Anton Webern, Gustav Mahler, Alban Berg e Hugo Wolf… tutti
sono venuti in villeggiatura sulle sponde del Wörthersee, dove hanno
trovato una fonte d’ispirazione per le proprie composizioni musicali.
A questi grandi musicisti è dedicato il festival annuale Wörthersee
Classics. Fra gli eventi principali in programma ci sono il concerto
d’inaugurazione, con la Sinfonia n° 3 di Gustav Mahler, e l’Adagietto
della Sinfonia n° 5 di Mahler, quest’anno per la prima volta anche per
bambini.
Calendario manifestazioni musicali
• Konzertfrühling (Primavera in concerto) della Carinthische
Musikakademie: 9 aprile - 10 giugno, abbazia di Ossiach
• Festival Wörthersee Classics: 18 - 21 maggio, Klagenfurt am
Wörthersee
• Carinthischer Sommer (Estate Carinziana): 10 luglio - 20 agosto,
Villach-Ossiach
© Puch/Accademia Musicale Carinziana. Abbazia di Ossiach palcoscenico del festival
Carinthischer Sommer (Estate Carinziana) e della Accademia Musicale Carinziana.
INFORMAZIONI
Ente del Turismo della Carinzia
tel. 0043 463 3000
[email protected]
www.carinzia.at - www.kultur.kaernten.at
5
Lago di Costanza-Vorarlberg.
Grande opera sotto le stelle.
Festival di Bregenz © andereart
In Vorarlberg, all’estremità occidentale dell’Austria, si trova la zona turistica
Bodensee-Vorarlberg, tra il pittoresco lago di Costanza e i monti che si elevano
dolcemente. Qui si possono visitare vivaci cittadine e apprezzare il piacevole
paesaggio facendo gite a piedi o in bicicletta. Si può salire in funivia sulle cime
del Karren a Dornbirn oppure dello Pfänder, direttamente da Bregenz, e godere
panorami incantevoli, oppure andare in battello alla scoperta del lago.
Un vero piacere per la vista sono le tante case in legno nello stile architettonico
contemporaneo del Vorarlberg. Si trovano nelle città ma anche nei paesi.
Piccoli e grandi festival durante tutto l’anno presentano spettacoli eccitanti
spesso in location particolari dall’atmosfera speciale. Negli spettacoli sul lago
del festival di Bregenz (dal 20 luglio al 21 agosto) la natura fa parte della scena,
con il sole che tramonta, le nuvole che passano, le stelle che s’illuminano e lo
sciabordio delle onde del lago di Costanza.
Nel 2011 e nel 2012 il festival di Bregenz porterà sul palcoscenico del lago
l’André Chénier di Umberto Giordano. L’opera, rappresentata per la prima volta
nel 1896 alla Scala di Milano, affascina come passionale dramma d’amore e
come giallo storico allo stesso tempo.
Tra gli altri grandi eventi culturali ci sono la Schubertiade Hohenems (in maggio
e ottobre) e il Feldkirch Festival (fine maggio/inizio giugno), che ogni anno è
dedicato alla musica di un Paese diverso. Nel 2011 sarà la volta della musica
di Cuba e del Brasile.
Principali eventi culturali - Festival
Bregenzer Frühling (dal 19 marzo al 4 giugno) www.bregenzerfruehling.at
Schubertiade Hohenems (dal 6 al 22 maggio e dal 2 al 9 ottobre)
www.schubertiade.at
Feldkirch Festival (dal 25 maggio al 5 giugno) www.feldkirchfestival.at
Poolbar Festival (dal 1 luglio al 15 agosto) www.poolbar.at
Festival di Bregenz (dal 20 luglio al 21 agosto) www.bregenzerfestspiele.com
Principali eventi culturali – Mostre
Jüdisches Museum Hohenems – I Turchi a Vienna – Un comune
ebraico-europeo (dal 3 aprile a ottobre) www.jm-hohenems.at
6
Kunsthaus Bregenz – Opere da Ai Arakawa ad Andy Warhol (dal 16
aprile al 3 luglio) www.kunsthaus-bregenz.at
Kunsthaus Bregenz – Ai Weiwei (dal 16 luglio al 16 ottobre)
www.kunsthaus-bregenz.at
Kunsthaus Bregenz – Valie Export (dal 29 ottobre al 22 gennaio 2012)
www.kunsthaus-bregenz.at
Offerta
Égalité – Il festival di Bregenz
Validità dal 20 luglio al 21 agosto 2011
• 2 pernottamenti con prima colazione in hotel a 3* o 4*
• 1 cocktail di benvenuto
• 1 biglietto per ‘André Chénier’ (categoria 2 dom. - gio. o categoria 3
ven. + sab.)
• 1 tessera tempo libero (Bodensee-Vorarlberg Freizeitkarte)
• 1 cartella informativa di Bodensee-Vorarlberg Turismo
Prezzo totale a persona in camera doppia a partire da € 207
Il pacchetto è prenotabile su
www.bodensee-vorarlberg.com/en
Ulteriori informazioni sul Vorarlberg sono disponibili sul sito
www.vorarlberg.travel/it
INFORMAZIONI
Bodensee-Vorarlberg Tourismus
tel. 0043 5574 / 43 443-0 lun - sab ore 8 - 18
offi[email protected]
www.bodensee-vorarlberg.com
La capitale delle Alpi.
Nessun’altra città è così profondamente immersa nelle montagne come
Innsbruck, in nessun altro luogo cultura e natura sono indissolubilmente legate
come qui. È proprio questo essere l’una accanto all’altra e l’una dentro l’altra
che caratterizza il capoluogo tirolese e che lo rende così attraente agli occhi
di turisti di tutto il mondo, come una sorta di preziosa “camera del tesoro delle
Alpi”.
Chi visita Innsbruck, capitale del Tirolo, noterà innanzitutto la vicinanza e lo
stretto connubio tra cultura e natura: situata lungo le importanti linee di traffico
tra nord, sud, est ed ovest d’Europa, in mezzo alle montagne delle Alpi calcaree
settentrionali e delle Alpi centrali, questa città è stata in passato e continua ad
essere un luogo di incontro, di scambio culturale, di commercio, di scienze e –
specie in tempi più recenti - di sport.
Questo connubio è visibile ovunque: lo scorcio che si vede dal centro storico
medievale, con la sua architettura, i musei e le chiese, lungo l’elegante MariaTheresien-Straße, abbraccia la maestosa catena di montagne Nordkette sullo
sfondo; mentre dall’Arco di Trionfo si vede il moderno simbolo della città, il
trampolino del salto con gli sci edificato su progetto di Zaha Hadid, celebre
architetto.
Innsbruck. Cultura e Emozioni.
3 pernottamenti con prima colazione in hotel 4*, una Innsbruck Card di 48 ore,
una visita guidata a piedi della città storica di Innsbruck, utilizzo del pulmino
Sightseer-Bus, entrata nei musei, il Castello di Ambras, lo zoo alpino, il Mondo
di Cristallo di Swarovski, utilizzo dei mezzi pubblici, salita/discesa nei 7 impianti
di risalita, Welcome Drink al Casinò di Innsbruck, 1 caffè e porzione di torta al
ristorante Alpenlounge Seegrube a 2.000 m. di quota
Da € 180 per persona in camera doppia
Per prenotazioni
Innsbruck Reservierung
[email protected]
tel. 0043 512 56 2000
Highlights 2011
Dal 14 giugno al 15 luglio 2011: l’Estate della Danza di Innsbruck
Dal 10 al 28 agosto 2011: 21° Festival dei sogni
www.festival-der-traeume.at
www.tanzsommer.at
Dal 12 al 28 agosto 2011: Festival della musica antica di Innsbruck
www.altemusik.at
INFORMAZIONI
Innsbruck Tourismus
tel. 0043 512 59850
offi[email protected]
www.innsbruck.info
7
Salisburgo è fra le città austriache
quella più a misura di bicicletta.
La sua fitta rete di piste ciclabili attraversa tutto il centro e si collega a
diverse aree pedonali dove è consentito il traffico ai ciclisti. Una bicicletta
a noleggio è il mezzo ideale per una puntata estiva al castello di Leopoldskron o a Maria Plain. Molto suggestive sono le piste ciclabili lungo il fiume
Salzach e il viale Hellbrunner Allee: con il vento tra i capelli e il panorama
tutt’intorno si può esplorare Salisburgo senza inquinare, nel pieno rispetto
dell’ambiente.
Manifestazioni di spicco nel 2011
A Salisburgo la birra non è soltanto una bevanda, ma un antichissimo elisir
di lunga vita. I salisburghesi preferiscono berla in compagnia, all’ombra
dei “Biergarten”, nei locali tipici o sulle terrazze. Nella famosa birreria
Augustiner Bräu si serve birra alla spina sin dal 1890, e ormai questo ex
monastero, con l’annessa Müllner Bräustübl, è diventato un’istituzione. La
Stiegl-Brauerei è la più grande fabbrica di birra privata in Austria e offre agli
interessati una suggestiva panoramica sull’arte birraia.
• Festival di Pentecoste 10 - 13/6
• sommerszene 23/6 - 16/7
• Festival di Salisburgo 27/7 - 30/8
• Sagra di San Ruperto 21 - 25/9
• Giornate culturali di Salisburgo 12 - 24/10
• Jazz & The City 12 - 16/10
• Jazz d’autunno a Salisburgo 27/10 - 6/11
• Festival Delirium 16 - 18/12
• Manifestazioni dell’Avvento di Salisburgo. Mercatini di Natale e di Gesù
Bambino 17/11 - 26/12
• Winterfest - Festival d´inverno 24/11 - 31/12.
• S. Silvestro nel centro storico
• E durante tutto l’anno concerti per orchestra, di musica da camera, teatro,
teatro delle marionette, cene-concerto, esposizioni ecc.
Passeggio per Salisburgo
Pacchetto:
Sapevate che nella città di Salisburgo vivono i camosci? Da decenni ormai
hanno trovato un habitat adatto nei fitti boschi del Kapuzinerberg. Non è
garantito che avvisterete questi splendidi animali alpini lungo la passeggiata
per il Franziskischlössl, ma di certo sarà una gita memorabile. Anche i colli
Festungsberg e Mönchsberg meritano una deviazione: da lassù si gode una
vista meravigliosa sulla città di Mozart. Sui colli intorno a Salisburgo si può
godere del silenzio della natura, anche solo per pochi momenti.
3 pernottamenti in albergo 3* con la Salzburg Card 72 ore
A partire da € 169
[email protected]
www.salzburg.info/card-packages
Le birrerie
La carta più importante per la vostra visita di Salisburgo
La Salzburg Card è la chiave d’accesso per la città di Salisburgo.
Tutti i vantaggi della Salzburg Card:
• ingresso gratuito, per una volta, in tutti i luoghi di notevole interesse della
città
• utilizzo gratuito dei mezzi di trasporto pubblici inclusa funicolare della
Fortezza, battello sulla Salzach e funivia sull’Untersberg
• riduzioni attraenti per manifestazioni culturali e concerti
• agevolazioni per molte mete per escursioni
8
INFORMAZIONI
Tourismus Salzburg
tel. 0043 662 88987-0
[email protected]
www.salzburg.info/it/
GRAZ, la città che non ti aspetti
fra tradizioni e contemporaneità.
L’“alieno”, Kunsthaus a Graz.
Del suo ricco passato, Graz ha saputo conservare intatti tesori pieni di colore.
Passeggiando fra le stradine, in gran parte riservate ai pedoni, ci si ritrova
immersi in un’atmosfera magica, merito delle splendide case dalle facciate
colorate con tonalità pastello in stile gotico, rinascimentale e barocco.
Un’attenzione quindi per l’architettura e il design che dal passato arriva fino
ad oggi e che vede Graz UNESCO City of Design.
Cultura
Una città ospitale dal ricco passato con prestigiosi musei, primi fra tutti lo
Zeughaus con la più grande raccolta di armi storiche al mondo e la
Kunsthaus, l’“alieno” custode dell’arte contemporanea.
L’Universalmusem Joanneum celebra quest’anno i 200 anni di vita e riapre
con il Joanneumsviertel, il nuovo polo museale del duo spagnolo Nieto e
Sobejano. Sono gli stessi che hanno dato un nuovo aspetto anche agli eleganti
grandi magazzini Kastner & Öhler, trasformandoli nel più bel negozio di moda
d’Austria. Dallo Skywalk si gode di una vista mozzafiato del centro storico e del
Montecastello.
Spettacoli
Graz ospita creatività artistica, musei straordinari e festival di richiamo internazionale. Il centro storico, il Castello di Eggenberg, il Montecastello e i parchi
sono eccellenti palcoscenici per un ventaglio di eventi che va dal sacro al
profano, dal classico al jazz, dal folk all’electronic art.
Gastronomia
Graz è una città d’arte e storia che ama la buona cucina e lo dimostra. I grandi
chef della Città del Gusto rivaleggiano in talento, nel segno della tradizione
e dell’innovazione, e nel centro città le terrazze dei ristoranti traboccano di
tentazioni golose.
La nostra offerta
Per vivere al meglio il tuo soggiorno a Graz scegli tra le diverse proposte
pensate su misura. Inoltre, in determinati periodi dell’anno, molti alberghi
effettuano il 3X2 – trascorri 3 notti e ne paghi 2. Anche quest’anno l’offerta
weekend con la Museumcard Joanneum in omaggio è un’opportunità
straordinaria per rendere il tuo fine settimana una piccola grande vacanza.
Il nostro sistema di prenotazione è semplice, sicuro e veloce.
Su www.graztourismus.at/italia potrai scoprire tutte le promozioni in corso per
vivere appieno Graz.
• 24 giugno - 24 luglio 2011
styriarte 2011 “Das schwere Leichte”
Il festival stiriano di musica classica www.styriarte.com
• 7 luglio - 23 luglio 2011
Jazz Summer Graz
I grandi del jazz live www.jazzsommergraz.at
• 10 luglio - 17 luglio 2011
1° Concorso mondiale polifonico giovanile e seconda edizione del
Grand Prix di musica corale http://graz2011.interkultur.com
• 29 luglio - 7 agosto 2011
La Strada - Festival del teatro di strada www.lastrada.at
• 20 agosto 2011
“Aggiungi un posto a tavola a Graz” - la grande festa della
“Città del gusto” www.genusshauptstadt.at
• 18 settembre 2011
Aufsteirern - la Festa Stiriana www.aufsteirern.at
• 23 settembre - 16 ottobre 2011
steirischer herbst - Autunno Stiriano www.steirischerherbst.at
• 26 novembre 2011
Giubileo e inaugurazione Universalmuseum Joanneum
www.museum-joanneum.at
INFORMAZIONI
Graz Tourismus
tel. 0043 316 8075-0
[email protected]
www.graztourismus.at/it
9
Festival di Grafenegg, Bassa Austria.
10
Piccole Città Storiche
in Austria.
Dove la storia racconta storie affascinanti. 17 cittadine attendono di essere scoperte: le loro mura, il labirinto di vicoli e le splendide piazze abbellite dalle facciate delle
case patrizie invitano a soffermarsi, a lasciarsi incantare e ad assaporare la vita.
Passepartout – una sola tariffa per tutta l’Austria
Il modo più facile e comodo di viaggiare.
Voucher per hotel 4 stelle al prezzo di € 58 per persona
Voucher per hotel 3 stelle al prezzo di € 38 per persona
Utilizzabile in oltre 40 hotel partner delle Piccole Città Storiche
Prenotazione: Salzkammergut Touristik, offi[email protected]
Offerta assaggio delle Piccole Città Storiche
3 pernottamenti in albergo 3* o in hotel 4* in una cittadina a scelta
Prima colazione al buffet
Specialità gastronomiche locali
Visita di un’attrazione culturale
Omaggio souvenir
€ 149 per persona in camera doppia 3* , € 207 per persona in camera doppia 4*
Prenotazioni: Salzkammergut Touristik, offi[email protected]
Itinerari consigliati
Sulle tracce del medioevo in montagna
Feldkirch – Imst – Hall in Tirol – Kufstein
A Feldkirch s’incontrano ad ogni passo edifici medievali, ma il più suggestivo è il
castello di Schattenburg, che domina dall’alto la città. “Oppidum humiste”, la città
delle sorgenti, così si chiamava Imst in epoca medievale. Ancor oggi 14 fontane con
fresca acqua di sorgente abbelliscono la città, caratterizzata dalla presenza di chiese
e palazzi d’epoca gotica e barocca. Grazie all’estrazione del sale, alla navigazione
sul fiume Inn e al commercio, durante il medioevo Hall in Tirol fu un importante centro economico, come ancor oggi testimoniano vari edifici. Kufstein è sempre stata
un bastione contro la minaccia bavarese. La possente fortezza rivela ancor oggi
l’importante posizione strategica che questa cittadina ricopriva nei secoli passati.
In vino veritas - un viaggio alla scoperta del vino austriaco
Baden – Rust – Bad Radkersburg – Judenburg
I bagni termali e la coltivazione della vite sono le principali fonti di reddito di Baden,
cittadina Biedermeier alle porte di Vienna. Il centro storico si trova il più grande casinò dell’Europa centrale, i moderni bagni termali Römertherme e numerose osterie
tipiche. Con il pittoresco insieme di case patrizie dalle facciate in stile barocco e
rinascimentale, Rust è la città delle cicogne e del buon vino, prodotto dai vigneti che
circondano il lago Neusiedlersee e invecchiato nelle sue cantine. A Rust, al ristorante Seehof, ha sede l’Accademia Enologica Austriaca (Weinakademie Österreich)
che propone corsi per sommelier. A Bad Radkersburg, città di frontiera, l’artigianato
ha sempre svolto un ruolo determinante, oggi ormai superato dalla viticoltura e dal
turismo termale. Judenburg era una delle più importanti stazioni commerciali sulla
rotta tra Venezia e Vienna, e naturalmente di qui passava anche il vino. La torre civica
offre un magnifico panorama e ospita un planetario.
L’oro dei Tauri. Dove già i romani avevano scoperto il benessere
Lienz – Zell am See – Radstadt – Spittal/Drau
A Lienz si insediarono gli antichi romani. A loro si deve la fondazione di questa
cittadina tra le Dolomiti e la Drava ancor giovane. Il castello di Bruck, il convento e
il castello Liebburg sono solo alcuni dei monumenti architettonici che vale la pena
visitare. Passando per il Grossglockner, l’itinerario conduce a Zell am See, cittadina
che sorge in mezzo a un paradiso di natura tra il lago Zellersee, dall’acqua pura e
potabile, e le pendici del monte Schmittenhöhe. Il turismo urbano e la scoperta della
natura qui vanno di pari passo. Radstadt sorge in mezzo ai Tauri di Radstadt, in un
pianoro soleggiato della valle dell’Enns. La sua storia si scopre tra antiche mura
difensive, chiese e monasteri, ma anche nelle tradizioni molto sentite e nella calda
ospitalità. Spittal an der Drau è una cittadina per tutti i sensi. Gli edifici rinascimentali
come palazzo Porcia testimoniano i fasti del suo passato. Il Goldeck, monte di casa, e
il vicino lago Millstättersee forniscono all’offerta culturale un’idillica cornice naturale.
Rinascimento, gotico, barocco... gioielli d’architettura ad ogni
passo.
Schärding – Wels – Steyr – Gmunden – Bad Ischl
In Alta Austria si trovano cinque cittadine che sorprendono il visitatore con monumenti
architettonici di epoche diverse. L’aspetto di Schärding è determinato dal barocco.
Dovunque sorgono i palazzi delle antiche corporazioni. Anche nella piazza di Wels
si ammirano splendide facciate barocche, ma anche edifici rinascimentali e chiostri
del XIII secolo. La ceramica è l’elemento dominante a Gmunden sul lago Traunsee,
non solo per l’antica fabbrica di ceramiche, ma anche per le decorazioni sulle case
e sulle fontane. A Bad Ischl si respira ancor oggi l’atmosfera imperiale, soprattutto
alla Kaiservilla, un tempo residenza estiva dell’imperatore d’Austria, e nelle numerose
manifestazioni che vi si svolgono intorno al 18 agosto, compleanno di sua maestà
l’imperatore Francesco Giuseppe.
INFORMAZIONI
Piccole Città Storiche
Tel. 0043 7252 52290
[email protected]
www.khs.info
11
Vivere la cultura austriaca
presso gli alberghi de l’Austria per l’Italia.
Lasciatevi coccolare nel Gmachl Panorama SPA dopo una visita culturale in città
È sempre il periodo giusto per visitare le città austriache! L’Austria è un paese
con una lunga e ricca tradizione culturale, e si presenta come un piccolo
gioiello nel cuore dell’Europa. L’incontro con l’arte, la cultura e la musica
austriaca regala sicuramente grandi emozioni a tutti i visitatori.
L’Austria per l’Italia Hotels, oltre 100 alberghi su tutto il territorio austriaco sono
caratterizzati da servizi top level e “dall’ospitalità che parla italiano”.
Negli alberghi dell’associazione si parla italiano e sono a disposizione degli
ospiti i principali quotidiani, riviste e canali televisivi in lingua italiana.
L’Austria per l’Italia dispone di un proprio centro prenotazioni che risponde al
Numero Verde 800 977 492.
Offerte ”Arte & Cultura” in Austria:
Hotel Restaurant Hoeldrichsmuehle ****, Hinterbruehl, Vienna
Arte & Cultura nel Bosco Viennese sotto il tiglio di Schubert
Valido fino al 23.12.2011
• 2 x notti in “Camera di Franz Schubert” inclusa prima colazione a buffet
• 1 x menu “Schubert” accompagnato da vino con piatti tipici della regione
• 1 x entrata alla Galleria Austriaca del Belvedere
• uso gratuito della sauna, grotto di sale e sala fitness situata sulla terrazza
Prezzo pacchetto a persona in camera doppia da € 136
Austria Classic Hotel Papageno ***, Vienna
Cultura a Vienna
Valido tutto l’anno 2011
• 2 pernottamenti nel Top Floor
• ricca prima colazione a buffet
• all’arrivo champagne in camera
• concerto Mozart/Strauß
• ingresso all’Albertina
Prezzo pacchetto a persona in camera doppia da € 198
12
Achat Plaza Zum Hirschen Salzburg ****, Salisburgo
Cultura a Salisburgo. Valido tutto l’anno 2011
• 2 pernottamenti con mezza pensione
• Salzburg Card valida per 24 ore (ingresso gratuito ai principali punti di
interesse a Salisburgo, trasporto gratuito sui mezzi pubblici, etc.)
Prezzo pacchetto a persona in camera doppia da € 127
Romantik Hotel Gmachl ****, Elixhausen/Salisburgo
Cultura&wellness alle porte di Salisburgo. Valido tutto l’anno 2011
• 3 pernottamenti
• ricca prima colazione GMACHL all´insegna del benessere
• tre volte un menu per buongustai di quattro portate a scelta preparate dalla
nostra premiata cucina.
• un concerto nella fortezza Hohensalzburg
• un massaggio individuale, fatto su misura e ad hoc (60 minuti di lusso)
• un peeling totale al sale con lavanda, rose ed erba delle Alpi per una sensazione di una pelle morbida come seta (30 minuti di lusso)
Prezzo pacchetto a persona in camera doppia da € 465
Hotel Papageno in stile Art Déco nel centro di Vienna.
Der Sandwirth ****, Klagenfurt, Carinzia. Valido tutto l’anno 2011
• 3 pernottamenti con colazione
• cocktail di benvenuto in hotel
• visita guidata nel centro storico
• ingresso alla galleria d’arte “Stadtgalerie”
• ingresso al Museo d’Arte Moderna della Carinzia
• una cena di 4 portate nel premiato ristorante SANDWIRTH
Prezzo paccheto a persona in camera doppia da € 182
Hotel Restaurant Höldrichsmühle, Schubert qui compose la canzone “Der Lindenbaum”
L’Hotel Sandwirth si trova a 2 minuti dal centro storico di Klagenfurt
INFORMAZIONI
[email protected]
www.vacanzeinaustria.com
13
IN TRENO
E IN AUTOBUS verso l’Austria.
Le ÖBB (Ferrovie Austriache) vi portano giornalmente e comodamente a
partire da soli € 19 dall’Italia verso l’Austria. Viaggiate con i treni diurni
EuroCity, con i treni notturni EuroNight o con l’ÖBB Intercitybus direttamente verso il KULTurLAND.
In treno potete anche viaggiare con la vostra auto, moto o bicicletta!
Informazioni e prenotazioni sul sito www.obb-italia.com
CallCenter Milano Tel: 02 6747 9578 - [email protected]
I nostri collegamenti:
• Venezia-Udine-Villach-Klagenfurt da € 19
• Venezia-Udine-Villach-Wien da € 29
• Venezia-Udine-Villach-Salisburgo da € 29
• Roma-Firenze-Bologna-Vienna da € 29
• Milano/Venezia/Bologna-Bolzano-Innsbruck da € 29
Informazioni e prenotazioni sul sito www.obb-italia.com
INFORMAZIONI
CallCenter Milano
tel. 02 6747 9578
[email protected]
www.obb-italia.com
14
I nostri esperti Fabio e Ottavio
IL SERVIZIO INFORMAZIONI DI AUSTRIA TURISMO.
Sul catalogo non avete ancora trovato le informazioni che cercavate?
Siete indecisi sul tipo di vacanza, sulla località estiva o la pista ciclabile più
adatta alle vostre esigenze? Avete bisogno di materiale informativo? Niente
paura, ci siamo noi!
Contattandoci potreste parlare con Fabio, romano di nascita, che conosce
l’Austria come le sue tasche avendola girata molto in auto, in treno e in anche
in bicicletta. Vive a Vienna da qualche anno e ne apprezza particolarmente la
sua cultura e i suoi parchi. D’estate trascorre volentieri vacanze in montagna,
dove da buon italiano, dopo un’impegnativa camminata ama ristorarsi in una
baita mangiando speck e formaggio locale e bevendo una buona birra.
sette e con il suo bel tono di voce (nel tempo libero fa lo speaker in una radio
austriaca) vi darà molti spunti su come passare le vostre vacanze e consigli
utili per ottimizzare il vostro itinerario. Poiché ama nuotare, trascorre volentieri
le sue vacanze sui laghi austriaci per fare bagni rinfrescanti nelle loro acque
cristalline. Si sposta in treno, il suo mezzo di trasporto preferito.
Chiunque vi risponda vi offrirà comunque un servizio efficiente, competente
e personalizzato per organizzare nel migliore dei modi la vostra vacanza in
Austria. Vi darà consigli e informazioni, segnalerà siti internet specifici e inoltre
vi invierà materiale informativo per pianificare il vostro soggiorno.
Non perdete quindi tempo: chiamateci al numero 840 99 99 18 o inviate una
mail a [email protected] oppure visitateci su Facebook.
Oppure potrebbe rispondervi Ottavio, di padre siciliano ma nato a Vienna,
che ha nella conoscenza delle lingue il suo fiore all’occhiello; ne parla, infatti,
CREDITS
Foto:
Austria Turismo e partner
Ultimo aggiornamento:
marzo 2011
Dati non garantiti.
Vacanze in Austria
Servizio Informazioni Austria Turismo
tel. 840 99 99 18 (costo chiamata 15 cent.)
fax 840 99 99 19
[email protected]
www.austria.info
15
Per trovare la vostra vacanze all’insegna del relax, della scoperta e del movimento,
fatevi ispirare dalle nostre proposte e richiedete il catalogo “austria rivista estate 2011”,
con tutte le offerte Settimana Verde®, telefonando al numero 840 99 99 18 o visitando il sito www.austria.info

Documenti analoghi

per almeno 15 ottime ragioni

per almeno 15 ottime ragioni Rimaniamo sempre colpiti dalla quantità e dalla qualità dei musei di Salisburgo. Per essere una città così piccola, l’offerta culturale è sorprendente. Da non perdere il Salzburg Museum, che raccon...

Dettagli

Salzburg Card

Salzburg Card La visita è consentita solo nell’ambito di una visita guidata: Grande Teatro del Festival, Felsenreitschule, la Casa per Mozart. Hofstallgasse 1, punto d’incontro Festspielshop (colonna con mascher...

Dettagli

buon viaggio - brochures from Austria

buon viaggio - brochures from Austria davvero insolita per una metropoli, ad esempio il Wienerwald (Bosco viennese), le romantiche distese erbose del Prater o quel paradiso del tempo libero che è

Dettagli

Tutta Salisburgo con un unico biglietto d`ingresso!

Tutta Salisburgo con un unico biglietto d`ingresso! La visita è consentita solo nell’ambito di una visita guidata: Grande Teatro del Festival, Felsenreitschule, la Casa per Mozart, Sala Karl Böhm, Foyer Faistauer. Hofstallgasse 1, punto d’incontro F...

Dettagli