today - Mondadori

Commenti

Transcript

today - Mondadori
Regalo per le Feste Natalizie
Prenota subito i tuoi spazi
Tel. 02 72000035
Email: [email protected]
Solo 600,00 euro !!
N° 1 Pagina Cover € 200,00
N° 1 Banner in Prima Pagina € 100,00
N° 1 Box per il sito fino 31 gennaio € 300,00
Offerta valida per la settimana
dal 16 dicembre al 20 dicembre 2013
TODAY
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
giovedì 19 dicembre 2013
IL PRIMO QUOTIDIANO DELLA COMUNICAZIONE
Fondato da Gianni Muccini
in primo piano
www.pubblico-online.it
Assocom: come previsto, Marco Testa eletto presidente
in primo piano
Marco Testa
in primo piano
ABBONATI
seguici su:
Sono stati 62 i votanti, su 90 agenzie aventi diritto al voto (comprese
quelle dimissionarie), per le elezioni del nuovo consiglio direttivo di
Assocom. Come da previsioni, Marco Testa è stato nominato presidente dal “consiglio dei nove” composto anche da Giorgio Bonifazi
Razzanti di Pan Comunicazione, Marzia Curone di Relata, Enrico
Gasperini di Livextension, Marco Girelli di OMD, Marco Gualdi di
Inventa CPM, Alessandra Lanza di Filmmaster Events, Layla Pavone
di Isobar, Emanuelle Nenna di Now Available.
pag. 3
Gara media Reckitt Benckiser,
in Italia vince Carat
Banca Popolare
di Vicenza
in tv con
Il pitch media indetto da Reckitt Benckiser a livello globale si è chiuso – secondo quanto risulta a Pubblico Today – suddividendo il budget,
che prima era appannaggio di ZenithOptimedia
e Havas Media, anche tra IPG Mediabrands e Aegis Media. In particolare in Italia, dove era incumbent Media Italia, avrebbe vinto Carat, del
gruppo Dentsu/Aegis Media.
pag. 4
Scrosati: «“MasterChef ” fenomeno
culturale e grande successo commerciale»
Andrea Scrosati
Alla conferenza stampa di presentazione del nuovo “MasterChef ” non poteva mancare il vicepresidente dell’area cinema, spettacolo e news di Sky
Italia, Andrea Scrosati: «Il programma rende più
di quello che costa e non si tratta di un risultato
banale per una tv a pagamento».
pag. 5
In questo numero
Time Out
di Bruno Zerbini
Lorenzo
Marini
p. 7
Leo Burnett
vince la gara di
Roma Capitale
p. 8
La cinese
BlueFocus
entra in
We Are Social
p. 21
Mediaset valuta di
integrare le attività
pay tv in Italia e Spagna
Mediaset sta valutando un
piano di integrazione e di
sviluppo delle attività pay
tv del Gruppo in Italia e in
Spagna in un’unica struttura societaria. L’operazione,
cui ieri è stato dato il via dai
consigli di amministrazione di Mediaset e di Mediaset España, prevederebbe di
far confluire in una Newco
il 100% delle attività di Mediaset Premium e la quota
di partecipazione del 22% –
con tutte le opzioni e i diritti
annessi – detenuta nell’operatore spagnolo Digital Plus.
In una nota rilasciata ieri
congiuntamente da Cologno
Monzese e da Madrid, si legge che «le valutazioni attese
riguarderanno le azioni di
sviluppo a livello internazionale, le possibili sinergie,
la crescita dei servizi Overthe-top e il coinvolgimento
nella Newco di eventuali
partner industriali e/o finanziari. L’esito di tali valutazioni sarà esaminato dai board
di Mediaset e di Mediaset
España nel corso delle prossime riunioni dei consigli di
amministrazione». La mossa
indica dunque la volontà del
gruppo di rafforzare la propria presenza in Spagna e nel
contempo di aprirsi a nuovi
partner. Secono alcune indiscrezioni, Mediaset potrebbe assumere il controllo di
Digital Plus, eventualmente insieme all’altro socio
di minoranza Telefonica.
guarda gli spot su rethinkenergy.eni.com
studenti
da 4 continenti diversi
classe virtuale
contenuti ad alto livello
scientifico con partner
prestigiosi come il MIT
connessa tramite
piattaforma social network
eni Lab4Energy: la cultura dell’energia spiegata alle nuove generazioni
per te, è una lampadina a basso consumo. per noi di eni, è impegnarci a formare una generazione più consapevole e
rispettosa dell’energia. Lab4Energy è il nostro progetto di formazione che coinvolgerà, da gennaio a giugno 2014, alcune
scuole di oltre 10 Paesi in cui lavoriamo. gli studenti, attraverso un social network e lezioni in streaming, parteciperanno
a lezioni su temi tecnici, ambientali e sociali riguardo l’energia, tenute da esperti, opinion leader di fama internazionale
e insegnanti di uno dei più prestigiosi centri di ricerca al mondo, il Massachusetts Institute of Technology di Boston. al
termine dei corsi gli studenti presenteranno un proprio progetto e saranno pronti a costruire un domani più sostenibile.
prenderci cura dell’energia vuol dire creare nuova energia, insieme
eni.com
TODAY fondato da gianni muccini
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
giovedì 19 dicembre 2013
www.pubblico-online.it
pag.
3
in primo piano
Associazioni
Assocom: come previsto, Marco Testa presidente
Sono stati 62 i votanti, su
90 agenzie aventi diritto
al voto (comprese quelle
dimissionarie), per le elezioni del nuovo consiglio
direttivo di Assocom. Dalle 113 associate sono state
infatti escluse dal diritto
al voto 23 agenzie “morose” con il pagamento della
quota associativa. Marco Testa è stato nominato
presidente dal “consiglio
dei nove” composto da
Giorgio Bonifazi Razzanti,
presidente di Pan Comunicazione; Marzia Curone,
amministratore delegato
di Relata; Enrico Gasperini, fondatore e consigliere delegato di Livextension; Marco Girelli, ceo di
OMD; Marco Gualdi, amministratore delegato di
Inventa CPM; Alessandra
Lanza, responsabile business innovation di Filmmaster Events; Layla Pavone, managing director
di Isobar; Emanuelle Nenna, managing director di
Now Available; Marco Testa, presidente del gruppo
Armando Testa. Restano
fuori, a sorpresa, Vittorio
Bonori, ceo di ZenithOptimedia Italia, e Isabelle
Harvie-Watt, ceo & country manager di Havas Media Group. Già ai primi di
gennaio verrà indetta una
riunione durante la quale
il presidente eleggerà i vicepresidenti e si discuterà
di alcuni temi scottanti tra
cui il budget e le agenzie
fuoriuscite dall’associazione. Già un risultato è stato
raggiunto: sei agenzie che
avevano dato precedentemente le “dimissioni”
le hanno ritirate. Queste
le prime dichiarazioni
del neoeletto presidente Marco Testa durante la
conferenza stampa di ieri:
«Dobbiamo lavorare. Sono
tante le cose da fare, tra
cui una delle mie priorità
sarà quella di recuperare le grandi agenzie che
sono ancora fuori dall’associazione, al di là delle
sei strutture che hanno già
ritirato le dimissioni. Il
consiglio mi sembra molto
forte, è composto da persone esperte che hanno già
aiutato Assocom nei mo-
Marco Testa
menti di difficoltà in passato, e rappresentano tutto
il mercato della comunicazione, come il media, gli
eventi, il digital...». I vicepresidenti verranno scelti
direttamente dal consiglio
direttivo su indicazione
del presidente, mentre il
presidente di Assoservizi
e quello di AssAP saranno membri non elettivi del
consiglio stesso. Fra i non
eletti c’è Isabelle HarvieWatt, che così commen-
ta: «Per essere una “new
entry”, comparire prima
tra i non eletti è un segnale importante. Non
sono pentita di essermi
candidata, evidentemente
non era il momento giusto». Con l’uscita di diversi nomi del media che
si erano candidati, questa
industry non rischia di
essere sottorappresentata? «In consiglio abbiamo
Marco Girelli – risponde
Marco Testa – che è una
persona di straordinario
valore ed esperienza». Riguardo ai rapporti con
UPA, una delle questioni
più “spinose” fra quelle affrontate negli ultimi anni
dall’associazione, il neopresidente ha affermato:
«Riprenderemo il dialogo
con gli utenti, ma ritengo
che anche ad UPA sia utile
un’Assocom più forte, perché alcune battaglie sono
comuni. Lorenzo Sassoli
de Bianchi mi aveva chiamato prima delle elezioni
e mi aveva augurato buona fortuna. Riguardo alla
“web tax”, di cui si discute in questi giorni, è una
delle questioni che dimostrano quanto ci sia bisogno di un’associazione che
deve svolgere un ruolo di
interlocuzione su questi
temi con le istituzioni,
a partire del Governo».
Vanna Assumma
TODAY fondato da gianni muccini
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
giovedì 19 dicembre 2013
www.pubblico-online.it
pag.
4
in primo piano
Budget in movimento
Gara media Reckitt Benckiser, in Italia vince Carat
Doveva essere una gara
media volta a semplificare il roster ed ottimizzare
quella indetta da Reckitt
Benckiser a livello globale.
E invece strada facendo si
è trasformata in una cosa
diversa, selezionando alla
fine quelle che – secondo
l’azienda – si sarebbero dimostrate le agenzie media
più capaci d’interpretare esigenze e spirito della
marca nei singoli territori.
Il pitch si è chiuso – secondo quanto risulta a Pubblico Today – suddividendo
il budget, che prima era
appannaggio di ZenithOptimedia e Havas Media, anche tra IPG Mediabrands e
Aegis Media. In Usa avrebbe vinto Aegis, mentre a
Initiative toccherà l’incarico in Germania, Austria,
Svizzera, Slovacchia, India,
Singapore, Bangladesh. In
Italia, infine, con incumbent Media Italia, si è aggiudicato il budget Carat,
del gruppo Dentsu/Aegis
Media. La comunicazione
di Reckitt Benckiser attraversa ancora una fase calda.
Terminata la gara
media, infatti, si
è appena avviata
una gara creativa
che coinvolge tre
marchi importanti dell’azienda attualmente
sotto la curatela di Hawas
Worldwide, e cioè Finish,
Air Wick e Clearasil. In una
nota l’azienda sottolinea
che considerate le grandi
ambizioni di risultato che
l’azienda ha posto su questi
particolari propri brand si
è deciso di esplorare nuovi
sentieri creativi e che non
è esclusa così la possibilità
di un allargamento del roster. Non sono stati determinati dall’azienda, invece,
la durata e gli indirizzi del
processo di verifica, sottoposto comunque alla curatela di società di auditing.
TODAY FONDATO DA GIANNI MUCCINI
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
GIOVEDÌ 19 dicembre 2013
www.pubblico-online.it
pag.
5
IN PRIMO PIANO
Tv
Al via stasera la terza stagione di “MasterChef Italia”,
campagna di lancio targata 1861united
«Sarà un’edizione colorata,
multietnica,
spettacolare,
ricca di risate ed emozioni».
Nils Hartmann, direttore
produzione di Sky Italia, non
risparmia entusiastici aggettivi per “MasterChef ”, al via
da stasera alle 21.10 per 24
puntate programmate in 12
prime serate sino al 6 marzo su Sky Uno HD. Alcune
riconferme e tante novità
per la terza stagione del fortunato talent show culinario
prodotto da Magnolia che la
scorsa edizione ha superato
il milione di spettatori durante la finale con picchi di
oltre il 4% di share (che arrivano al 6% se si considera
il target 15-54enni). E che
ha conquistato il consenso
di 80.000 “evangelisti”, ossia
di coloro che twittano commenti in tempo reale durante ogni puntata producendo
buzz e curiosità in rete. Anzitutto la “squadra vincente”
del trio di giudici non cambia: gli chef Bruno Barberi e
Carlo Cracco e l’imprenditore Joe Bastianich valuteranno come sempre l’operato ai
fornelli dei partecipanti, che
quest’anno saranno 20 (non
più 18) scelti tra 15.000 candidati e provenienti da vari
paesi. Rinnovato lo studio
e nuove le sfide con meccanismi di eliminazione che
prevedono colpi di scena.
Un’altra grande novità è che
la proclamazione del vincitore, negli ultimi minuti della puntata finale, avverrà in
diretta per creare ancora più
Nils Hartmann
suspence. Al vincitore un
premio di 100mila euro in
gettoni d’oro e l’opportunità
di pubblicare con un libro
di ricette con RCS Rizzoli.
Anche sul fronte delle partnership sono tante le novità:
“MasterChef ” quest’anno ha
deciso di legarsi a Last Minute Market contro gli sprechi alimentari per recuperare le eccedenze alimentari
di ogni puntata. Alimenti,
utensili e forniture provengono come sempre da diverse aziende: Riso Acquarello,
Agnelli, Alce Nero, Amadori, Asiago, Barilla, Binda,
Cifa, Contadi Castaldi, Ducros, Due Vittorie, Enel, Hereford, Eurofood, Eurovo,
Fabbri, Franke, Fratelli Orsero, Gradassi, Icematic, Illy,
Kenwood, Kunzi, Meregalli,
Partital, Parmareggio, San
Benedetto, Selecta, Siggi,
Sterilgarda, T’A, Tecnomac,
Tescoma. Media partner riconfermato è Radio Monte
Carlo, mentre è tutta nuova
la partnership siglata con
Vanity Fair Italia. Nello staff
di produzione figurano, tra
i tanti autori, Paola Costa e
il regista Umberto Spinazzola. La campagna di lancio del programma, ideata
da 1861united e pianificata
da Mec, da fine novembre
al 26 dicembre riguarda i
mezzi radio, stampa (periodica e quotidiana) e il circuito outdoor dei trasporti
metropolitani delle principali città italiane. Diversi i
programmi di successo di
Sky annunciati dal management: dal 17 gennaio sarà
la volta della nuova edizione di “The Apprentice”. A
marzo, concluso “MasterChef ”, prenderà il via la
prima edizione di “Junior
MasterChef ”, mentre arriverà in estate “Hell’s Kitchen”.
Laura Brivio
Tv
Scrosati: «Fenomeno
culturale e grande successo
commerciale»
Andrea Scrosati
Alla conferenza stampa di
presentazione del nuovo
“MasterChef ” non poteva
mancare il vicepresidente
dell’area cinema, spettacolo
e news di Sky Italia, Andrea
Scrosati. Non c’è dubbio che il
programma generi una forza
comunicativa ed un engagement fuori dal comune, ma
si tratta di un’operazione che
si paga anche al di là di questi
valori immateriali? Il manager assicura che è così. «L’obiettivo quando s’investe in
operazioni come questa – ha
detto Scrosati – è anche quello che diventino un fenomeno culturale. Non c’è dubbio
che dopo “X Factor” anche
“MasterChef ” abbia rispettato questa mission, diventando
qualcosa di più di una semplice trasmissione di successo.
Non è un caso che le ricerche
ora dicano che i bambini indichino la professione di chef
tra le favorite. “MasterChef ”
rende più di quello che costa
e non si tratta di un risultato
banale per il programma di
una tv a pagamento. Come
non è banale che “X Factor”,
operazione diversa e molto più onerosa, abbia ripagato oltre l’85% dei costi».
Capitano della
squadra di rugby
Intenditore di cupcake
Allevatore di basset hound
Collezionista di scarpe
da ginnastica
Patito dei peluches
Fan dei nani da giardino
Tifoso di calcio
Consulente finanziario
Esperto di birra artigianale
Amante del cioccolato
Campione di castelli
di sabbia
Appassionato di storia
Dedicato ai professionisti di marketing: ecco il vostro vero pubblico.
Le sensazioni non sempre corrispondono alla realtà, soprattutto quando si tratta dei vostri clienti.
Turn, con i suoi insight, trasforma i dati di cui disponete in una reale e dettagliata conoscenza
degli interlocutori. È il momento di passare ad un altro livello di consapevolezza. turn.com
© 2013 Turn Inc. Tutti i diritti riservati Turn è membro di NAI e DAA.
TODAY fondato da gianni muccini
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
giovedì 19 dicembre 2013
www.pubblico-online.it
Time Out
pag.
7
Se desiderate condividere riflessioni, opinioni o dire la vostra, scrivete a:
[email protected]
Endorsement postumo
Scrivo in anticipo rispetto
al momento dell’elezione del
nuovo presidente di Assocom,
quindi non so se chi dava Marco Testa come favorito abbia
azzeccato il cavallo vincente.
Comunque sia, e a costo di
essere considerato in controtendenza rispetto alla debordante richiesta di “nuovismo”,
dichiaro pubblicamente che
non mi spiacerebbe se le cose
fossero andate realmente così.
Un endorsement postumo che
stupirà Lorenzo Strona e gli
darà lo spunto per uno dei suoi
pungenti “Cattivi pensieri”. Il
fatto è che ho visto l’intervista rilasciata da Marco Testa
a Pubblico Tv e devo dire che
mi ha fatto tenerezza: sembrava
uno capitato lì, quasi per caso,
sul luogo di un disastro, pronto
a dare una mano per rimuovere
le macerie. Non conosco Marco Testa personalmente, ma ho
conosciuto suo padre Armando
(l’artista che costruì le basi della
pubblicità italiana moderna) e
penso che qualcosa del genitore deve essere ben presente nel
suo DNA. «La creatività è l’unica vera componente che deve
legare le imprese della comunicazione!»; «La creatività e l’italianità sono valori da difendere
anche da chi lavora all’interno
delle multinazionali!»; «Questo
mestiere è la grande passione
della mia vita!», ha detto al microfono di Vanna Assumma.
Secondo me, chi ha montato
il servizio avrebbe dovuto aggiungere all’audio un’ovazione
finale perché, con quella faccia
un po’ così e l’espressione un
po’ così, Testa junior ha fatto
una dichiarazione programmatica di buon livello e molto impegnativa. L’unica riserva che
mi sento di avanzare deriva dal
fatto che Marco Testa è già stato presidente di Assocomunicazione e che, nonostante tutto
l’impegno che avrà certamente
profuso durante il suo precedente mandato, la creatività,
l’italianità e la passione per il
mestiere sono sprofondate nella palude dell’improvvisazione,
della subalternità culturale e
dell’opportunismo. «Il mondo è
cambiato, oggi tutto è diverso:
ci sono tecnologie nuove, nuovi
media, nuove professionalità e
nuove opportunità da cogliere
per ridare forza ad Assocomunicazione», ha annunciato Testa junior con un entusiasmo
che rischierebbe di diventare
contagioso se non fosse che…
Se non fosse che poi, data
un’occhiata alla lista dei candidati al Consiglio (e alla Presidenza), ci trovi dentro, mescolati ad alcuni personaggi molto
esperti nell’arte di riciclarsi, i
soliti pragmatici sostenitori del
dogma “in medium stat virtus”,
professionisti geneticamente
disposti a tutto pur di accaparrarsi gli ultimi brandelli di
ciccia rimasti attorno all’osso.
«Una squadra fantastica composta da gente fantastica con
la quale si potrà lavorare molto bene insieme», ha concluso
Bruno Zerbini
Fondatore della
Bruno Zerbini & Partners, è stato
international creative director
presso Pubbliregia,
house agency di Ferrero,
e vice presidente Unicom.
Marco Testa con quella faccia
un po’ così e l’espressione un
po’ così… Auguri Presidente!
Bruno Zerbini
Se desiderate comunicare con
Bruno Zerbini potete scrivere a:
[email protected]
in primo piano
Campagne
Banca Popolare di Vicenza torna in tv con Lorenzo Marini
Sarà in onda dal 22 dicembre al 4 gennaio sulle reti
Sky e Rai la nuova comunicazione istituzionale di
Banca Popolare di Vicenza.
La campagna genererà oltre
250 milioni di contatti e sarà
pianificata nella fascia del
prime time, in particolare
negli spazi dedicati all’informazione. Intitolata “Tradizione e futuro”, la campagna
è stata ideata dall’agenzia
Lorenzo Marini e Associati e
prodotta da BRW Filmland
con la regia di Paul Vos. La
pianificazione è a cura di
Media Italia. Per Banca Popolare di Vicenza l’attività è
stata seguita dalla direzione
Comunicazione e Pubbliche
Relazioni. La campagna tv
ha contribuito, negli ultimi
due anni, a rafforzare l’im-
magine di Banca Popolare di Vicenza su tutto il
territorio nazionale. La
crescita della clientela e
della compagine sociale,
in particolare nelle aree
di recente insediamento,
è la conferma di come la
visibilità ottenuta grazie
allo spot abbia sostenuto
gli importanti obiettivi
di crescita dell’Istituto.
TODAY
fondato da gianni muccini
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
giovedì 19 dicembre 2013
www.pubblico-online.it
CREATIVITà E MARKETING
Budget in movimento
8
Campagne
Leo Burnett vince la gara
indetta da Roma Capitale
Leo Burnett, l’agenzia guidata da Giorgio Brenna, si
aggiudica la gara indetta da
Roma Capitale per la realizzazione di una campagna
dedicata al “Programma
di Eventi nei Municipi” in
occasione delle Festività di
Natale, Capodanno ed Epifania 2013/14. Si tratta di
una serie di eventi che si
svolgeranno in 15 diversi
Municipi della città, ideati per portare l’atmosfera
di festa a tutti, anche a chi
non può muoversi per raggiungere gli appuntamenti proposti nel centro di
Roma. L’iniziativa ha come
obiettivo la partecipazione
della collettività a una festa
per tutti e in tutti i luoghi:
un invito a vivere il proprio
quartiere. L’idea creativa
di Leo Burnett mostra due
simboli tradizionali delle feste natalizie, Babbo Natale e
la Befana, che – in perfetto
stile romano – intraprendono un viaggio ideale per la
città, per portare aria di festa in ogni Municipio. Roma
è rappresentata dall’acquedotto e dal Colosseo, due
pag.
simboli della città che scandiscono l’itinerario degli
eventi, dal centro alle periferie. Un tono di comunicazione spensierato e leggero
che ci invita a vivere la città
e le festività Natalizie, partendo proprio dalla strada,
dalle piazze e dai quartieri.
Con la direzione creativa
esecutiva di Francesco Bozza e Alessandro Antonini,
hanno lavorato il direttore
creativo di Roma Daniele Marrone, il copywriter
Emiliano Antonetti e l’art
director Silvia Santarelli. Illustrazioni di Rosario Oliva.
SDWWG per SicuraMente: un
video per presentare la campagna
in un minuto e mezzo
È online una nuova iniziativa di SDWWG per SicuraMente, la campagna sulla sicurezza in magazzino
promossa da quattro aziende leader nel settore della logistica, Jungheinrich,
Linde, OM Still e Toyota.
L’agenzia ha realizzato un
breve video della durata di
un minuto per presentare
in maniera sintetica e dinamica i punti chiave della
campagna. Le immagini in
motion graphic descrivono
il target della campagna e
i suoi contenuti: sensibi-
lizzare amministratori d’azienda, responsabili della
sicurezza e carrellisti sul
tema della sicurezza nei
luoghi in cui avviene movimentazione di merci, e
fornire informazioni utili
a verificare che il personale e il parco carrelli sia
in linea con le normative sulla sicurezza e con
le migliori pratiche. Per
SDWWG il video è stato
realizzato da Mauro Cappelletti (immagini e videoediting) con la direzione
creativa di Paolo Dagrada.
Campagne
Labeyrie in stampa con Nadler
Larimer & Martinelli
È on air in questi giorni la
campagna stampa, firmata
da Nadler Larimer & Martinelli, per Labeyrie, l’azienda francese di prodotti
gastronomici di recente
entrata tra i clienti dell’agenzia. La comunicazio-
ne, destinata a quotidiani
e periodici, si articola in
sette soggetti che promuovono, con eleganza e appetizing appeal, le numerose
specialità, dal salmone ai
gamberetti, dal foie gras ai
carpacci di pesce. “Labey-
rie. Un solo nome, tra tanti”
è il payoff di brand lanciato
con l’attuale campagna, a
testimonianza dell’assoluta
qualità dell’offerta. Direzione creativa di Dario Primache e Niccolò Martinelli.
Foto di Alessandro Giuzio.
TODAY
FONDATO DA GIANNI MUCCINI
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
GIOVEDÌ 19 dicembre 2013
www.pubblico-online.it
pag.
9
CREATIVITÀ E MARKETING
Campagne
Almaverde torna in radio e tv per un Natale “a tutto bio”
Il biologico a marchio Almaverde Bio sceglie il periodo natalizio per tornare
a comunicare. Obiettivo è
confermare e consolidare il
dialogo costante con i consumatori italiani, sempre
più attenti e consapevoli dei
valori del biologico. Per farlo, dal 22 dicembre partirà
una campagna tv e radio,
che prevede oltre 25 milioni di contatti utili sul target responsabili acquisto, e
sarà declinata sulle reti Rai,
Sky e La7 e sulle emittenti
radiofoniche Rai. Una comunicazione pubblicitaria
massiccia e coinvolgente
che conferma il ruolo guida
ormai assunto dal marchio
Almaverde Bio nelle scelte
dei consumatori italiani, che
oggi, secondo i recenti dati
rilevati da Ismea, premiano
il biologico, in particolare
nella gdo, dove si registra
una crescita (rilevata fino a
novembre) che sfiora l’8%
rispetto al pari periodo del
2012, con incrementi superiori alla media per alcune
referenze tra cui le uova e
l’ortofrutta, oltre che per
biscotti, dolciumi e snack.
Campagne
In occasione del Natale arrivano gli auguri solidali di Italiaonline
“Invece dei soliti auguri
piatti abbiamo preferito
4.000 piatti”: ecco spiegata
l’attività di charity promossa quest’anno da Italiaonline, grande realtà digitale
italiana che da febbraio
riunisce tutti i brand e gli
asset di Libero e Matrix.
Per dare un valore speciale
ai propri auguri di Natale,
infatti, la società ha deciso
di donare 4.000 pasti caldi
alla Comunità di Sant’Egidio, impegnata nella soli-
darietà in favore di persone
svantaggiate e categorie sociali deboli attraverso il volontariato gratuito. I pasti
verranno distribuiti nelle
mense e nei centri di accoglienza di tutta Italia gestiti
dalla Comunità, nel giorno
di Natale. Per comunicare
l’iniziativa, Italiaonline ha
realizzato una campagna
di visibilità per la raccolta
di donazioni a favore della
Comunità di Sant’Egidio
che, da ieri fino al 24 dicem-
bre, comparirà sul “Corriere della Sera” e su Corriere.
it, oltre che sui propri portali Libero.it e Virgilio.it e
sulle altre web properties
del gruppo. La creatività e
la pianificazione della campagna sono state gestite
internamente dalla divisione Custom Solutions di
Italiaonline, specializzata
nell’ideazione e nello sviluppo di soluzioni di comunicazione online completamente personalizzate.
Campagne
La griffe Philipp Plein investe sul total black anche in comunicazione
Dopo la scelta di portare in
passerella solo modelle di colore all’ultima sfilata di Milano Moda Donna, il designer
Philipp Plein conferma la sua
vocazione nello stravolgere
le regole scegliendo esclusivamente black model per
interpretare la campagna di
advertising primavera/estate
2014. Scattate a Milano dal
fotografo italiano Francesco
Carrozzini, le immagini vedono protagonista un gruppo
di uomini e donne che interagisce in un mondo parallelo
e cristallino, staccato da tutto ciò che è mondano e straordinario. Una “cool gang,
dressed to kill!”, in cui ognuno risplende per il suo stile
originale. Heritage sartoriale
reinventato in chiave urban &
underground, la collezione si
presenta totalmente in bianco o in nero, con dettagli glamour come cascate di Crystallized Swarovski Elements.
TODAY
FONDATO DA GIANNI MUCCINI
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
GIOVEDÌ 19 dicembre 2013 pag.
www.pubblico-online.it
11
CREATIVITÀ E MARKETING
Campagne
TBWA\Italia parla del car sharing
“enjoy” su stampa, outdoor e web
Presentato il 16 dicembre
da Eni (vedi Pubblico Today di ieri), il servizio di
car sharing “enjoy” in collaborazione con il Comune
di Milano e in partnership
si presenta ora al grande
pubblico con la campagna
firmata da TBWA\Italia. La
comunicazione è pianificata da ZenithOptimedia su
stampa e affissione locale
ma prevede anche banner su
web, sia a livello nazionale
che geolocalizzati su Milano
e provincia. Attraverso il car
sharing cambia la percezione dell’auto e di come viene
usata: è servizio e non proprietà. Una nuova idea di
auto. Ed è questo il concetto
strategico e creativo su cui si
basa la campagna: presentare il servizio come se fosse
il lancio di una nuova auto.
Ogni soggetto ha come pro-
tagonista assoluta la Fiat 500
sottolineandone i vantaggi
derivanti da enjoy, nuova
idea di movimento. Hanno
lavorato al progetto, supervisionandolo, Francesca De
Sisto, copywriter, e Anna
Di Cintio, art director, con
Leonardo Alessandrini, art
director. Direzione creativa
esecutiva di Geo Ceccarelli.
Logo enjoy ideato dal designer Ed Nacional. La parte
digitale del progetto è stata
realizzata in collaborazione
con Dnsee. A Milano enjoy
prevede una flotta di oltre
300 Fiat gamma 500, che
entro gennaio diventeranno più di 600, prenotabili
tramite sito dedicato o app
o direttamente in strada.
Campagne
Dmax lancia “L’immischiato speciale” con una campagna integrata
In vista
della trasmissione
in esclusiva e in
chiaro del
prestigioso torneo
di
rugby RBS 6
Nazioni
dal prossimo 1° febbraio, il
canale televisivo Dmax costruisce l’attesa dell’evento
con una serie di nuovi appuntamenti in palinsesto. Ma il
coinvolgimento del pubblico
sul rugby parte da subito: Discovery lancia infatti un’iniziativa senza precedenti nel
nostro panorama televisivo
presentando “L’immischiato
speciale”, l’inedito progetto
di Social Tv che a partire dal
16 dicembre e fino al 13 gennaio, attraverso un casting
online, darà l’occasione a un
appassionato di diventare il
primo Social Tv Reporter di
un evento sportivo internazionale per un broadcaster
televisivo italiano: l’inviato
speciale all’RBS 6 Nazioni
Calendari
Con Bcube, Top Digital augura ai propri
clienti i più sentiti auguri
I tradizionali auguri di buon
anno hanno tutto un altro suono. Bcube ha infatti
ideato per Top Digital, lo
studio di produzione e postproduzione audio guidato
da Roberto Serra e Marco
Longieri, un originale direct mailing: il Calendario
Moviesound, il primo calendario che permette di ascoltare il cinema da un nuovo
punto di vista. Ogni mese
del calendario reinterpreta
in modo molto particolare
un capolavoro del grande
schermo. Da “Shining” a
“Star Wars”, da “Kill Bill” a
“Il Diavolo veste Prada”, gli
effetti sonori più celebri della storia del cinema vengono tradotti in illustrazioni:
le onde sonore di scene cult
diventano così sequenze di
icone grafiche. Per ricordare ai clienti di Top Digital il
ruolo fondamentale svolto
dal sound design in ogni
produzione video. Al progetto hanno lavorato l’art
director Salvatore Zanfrisco e la copywriter Nicoletta Zanterino, sotto la direzione creativa di Andrea
Stanich e quella esecutiva
di Sergio Spaccavento.
per la community di Dmax. Il
lancio de “L’immischiato speciale” è la primissima fase di
un’articolata campagna di comunicazione integrata che a
partire da gennaio vedrà una
declinazione on air, stampa e
digital e il supporto di media
partner d’eccezione, a partire
dal sostegno dell’iniziativa
da parte dell’RBS 6 Nations.
TODAY
FONDATO DA GIANNI MUCCINI
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
GIOVEDÌ 19 dicembre 2013 pag.
www.pubblico-online.it
13
MEDIA E MULTIMEDIA
Press
Il cda di RCS MediaGroup definisce gli appuntamenti del 2014
Il consiglio di amministra-
zione di RCS MediaGroup
si è riunito ieri sotto la presidenza di Angelo Provasoli per un aggiornamento
sull’andamento corrente
della gestione e sulle prospettive preliminari per il
prossimo anno, che permangono in linea con gli
obiettivi e il percorso stra-
Press
Meridiani Montagne va in
edicola con lo speciale dedicato
agli sport invernali
tegico di Piano 2013-2015,
già delineati e comunicati
al mercato. Il consiglio ha
quindi definito il calendario finanziario per l’anno
2014 – dove spicca l’assemblea per approvazione del
Bilancio d’esercizio al 31
dicembre 2013 (30 aprile
2014) – e ha fissato l’Investor Day (presentazione
alla comunità finanziaria
dei risultati al 31 dicembre
2013) per il 12 marzo 2014.
Il cda ha infine approvato
– previo parere favorevole
del comitato appositamente costituito e composto
di soli amministratori indipendenti – l’adozione di
alcune modifiche alla vigente procedura in mate-
ria di operazioni con parti
correlate adottata ai sensi
del regolamento Consob n.
17221 del 12 marzo 2010 e
sue successive modifiche
ed integrazioni. La procedura prevede infatti, in
linea con quanto raccomandato al riguardo dalla
Consob, una valutazione
almeno triennale circa
eventuali revisioni. Le modifiche – deliberate avuto riguardo in particolare
ad intervenute variazioni
negli assetti proprietari
ed organizzativi nonché
all’esigenza di procedere
ad alcuni aggiornamenti e
precisazioni testuali – troveranno applicazione a decorrere dal 1° gennaio 2014.
Press
A dicembre
“Pesca Magazine” va in edicola
con “La Gazzetta dello Sport”
Meridiani Montagne presenta “Montagne Outdoor Inverno”, speciale di 60
pagine allegato omaggio a
tutta la tiratura della nuova
monografia “Val di Susa”,
interamente dedicato agli
sport invernali praticabili
in montagna. Scialpinismo, winter trail, freeride,
sci di fondo e ciaspole: ogni
attività viene presentata in
una sezione ad hoc dove
sono facilmente reperibili
le informazioni geografiche
sui luoghi più adatti e quelle pratiche relative all’equipaggiamento consigliato.
Pensata per gli appassionati
di montagna, questa guida
è un regalo per tutti coloro
che si apprestano a vivere
la prossima stagione invernale, anche solo con gite
giornaliere e week-end sulla
neve. Meridiani Montagne
con Montagne Outdoor Inverno è in edicola da oggi.
È in edicola l’ultimo numero di “Pesca Magazine”, mensile dedicato
al mondo della pesca
come passione, tecnica
e stile di vita nato dalla
collaborazione tra il canale Pesca (canale 236
di Sky) e “La Gazzetta
dello Sport”. La cover
del magazine Rcs è dedicata a Casey Stoner,
uno dei grandissimi
della moto. Ha vinto
due mondiali, duellato
con Valentino Rossi e si
è ritirato a soli 26 anni.
Casey racconta la sua
nuova vita in un’intervista esclusiva a “Pesca
Magazine” rivelando i se-
greti sulle sue catture e i luoghi preferiti dove pescare.
TODAY
FONDATO DA GIANNI MUCCINI
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
GIOVEDÌ 19 dicembre 2013 pag.
www.pubblico-online.it
14
DIGITAL
Web
Poste Italiane presenta il restyling del portale Posteshop.it
progettato da Alkemy
È Alkemy, società di consulenza digitale in Italia e
specializzata nello sviluppo
di progetti di e-commerce,
ad aver sviluppato e progettato il nuovo portale di Posteshop, società del gruppo
Poste Italiane che si occupa
della commercializzazione
di prodotti di largo consumo
attraverso la rete degli uffici
postali italiani, via catalogo e su Internet. Sul nuovo
portale Posteshop.it sono
in vendita oltre 90mila prodotti selezionati tra diverse
categorie
merceologiche:
editoria, elettronica, cucina,
casa, articoli per lo sport, il
tempo libero e l’infanzia. Il
portale è strutturato come
un vero e proprio negozio
in cui spaziare dai prodotti
tecnologici d’avanguardia
alle semplici soluzioni per il
tempo libero, da idee regalo a interessanti proposte di
design per la casa, lo sport
e gli hobby. Una shopping
experience solo apparentemente virtuale perché,
in accordo con la filosofia
dell’azienda, è stata ricreata
online la sensazione di familiarità che ogni utente può
trovare negli uffici postali
presenti in tutta Italia. Il tutto utilizzando un linguaggio
semplice e immediato con
spunti e suggerimenti a supporto dell’acquisto. Il risultato è uno strumento online
caratterizzato da servizi altamente affidabili e integra-
ti con la logistica e i sistemi
di pagamento del Gruppo
Poste Italiane – compreso
PosteId, il rivoluzionario sistema di pagamento sviluppato da Postecom, la società
del Gruppo che si occupa di
servizi e soluzioni per il web.
Web
Nuovo layout per il sito di QN
Quotidiano.net ha completamente rinnovato la sua
impostazione grafica e le
sue funzionalità per garantire agli utenti ancora una
maggiore e migliore accessibilità alle diverse aree informative del sito. Gli obiettivi alla base del restyling
sono stati la velocità di caricamento dei contenuti, la
natura sempre più multimediale dell’informazione
e l’attenzione alla fruibilità
ottimale del sito
indipendentemente dal device utilizzato. Per
primo tra i grandi
portali di informazione quotidiana in Italia, il
nuovo QN sposa
totalmente il responsive design
ed implementa
un layout che si adatta dinamicamente alle dimensioni
dello schermo, garantendo
una fruibilità ottimale da
smartphone: l’utente mobile
vede i medesimi contenuti proposti agli utenti pc e
viene eliminato ogni rischio
di disallineamento tra le
versioni mobile e pc della
testata. Il nuovo layout presenta un’organizzazione dei
contenuti ancora più chiara
e puntuale: sono stati in-
trodotti testi più leggibili e
richiami fotografici che permettono l’immediata identificazione degli argomenti.
La nuova home page, punto di raccordo delle diverse
aree del sito, presenta uno
sviluppo verticale più ridotto rispetto alla precedente
versione migliorando lo
spazio offerto ai diversi contributi. L’apertura è sempre
dedicata alle ultime notizie
e per garantire un aggiornamento ancora più tempestivo è stato previsto un apposito spazio, News in Diretta,
con le ultimissime sempre
in evidenza. La home page
presenta anche uno sviluppo orizzontale dei contenuti dedicati alle diverse
aree verticali di QN come
le informazioni sportive,
automobilistiche, femminili, tecnologiche, ecc. Molta
attenzione è stata dedicata
all’Area Multimediale del
sito, rendendo i contenuti
sempre accessibili e immediatamente fruibili. Innovazione spinta anche per il
nuovo layout degli articoli,
dove è implementato il concept “every page is a home
page”, proponendo in fondo
al testo degli articoli una selezione delle notizie presenti nelle varie sezioni del sito
con l’obiettivo di aumentare
l’engagement dei lettori arrivati direttamente sull’articolo tramite referral da motore di ricerca o da social. «Il
nuovo layout, la sua velocità
e l’organizzazione ancora
più immediata dei contenuti – ha commentato Fabrizio Tomei, Head of Digital
di SPE – e ci permette di
offrire agli inserzionisti un
ambiente ancora più dinamico e interattivo con notevoli benefici per la visibilità
e le redemption delle campagne di comunicazione
TODAY
fondato da gianni muccini
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
giovedì 19 dicembre 2013 pag.
www.pubblico-online.it
15
DIGITAL
Web
Fare charity con un click con wegive.it
Da oggi con wegive.it si
può fare beneficenza con
un click e senza spendere
un centesimo. Basta accedere al sito internet www.
wegive.it o scaricare l’app
gratuita sulle piattoforme
iOS o Android, decidere a
quale ente non profit donare qualche secondo del
proprio tempo, guardare
uno spot e la donazione è
fatta. Il denaro donato viene dall’investimento pubblicitario delle aziende che
mandano i propri spot sulla
piattaforma di wegive.it che
fa incontrare inserzionisti e
terzo settore. wegive.it è disponibile, come sito e come
app, in italiano e inglese,
ma sarà presto disponibile anche in altre lingue. Si
può portare sempre con sé,
con il proprio computer, tablet o smartphone e in ogni
momento libero si può decidere di donare qualcosa,
diventando “volontari” per
qualche secondo. Gli enti
non profit coinvolti – oggi
già più di 10 tra cui la Fondazione Mondiale Piloti
di Formula 1, la Città della Speranza, Forza L’Aquila, Care&Share, Rugby for
Life, ecc. – sono il motore
di un progetto nel quale i
primi attori sono proprio
gli utenti, i “volontari”. wegive.it ha già ricevuto il
sostegno di numerosi testimonial. Ci sono sportivi,
come i rugbysti della nazio-
nale Marco Bortolami e Leonardo Ghiraldini, Mauro
Bergamasco, Manuel e Denis Dallan, Matias Aguero,
Michele Rizzo, Andrea De
Rossi; il pallavolista Marco Meoni; campionissimi
olimpici come Rossano Galtarossa, Kristian Ghedina e
Chiara Rosa e molti altri tra
sportivi e personaggi dello
spettacolo. Tutti sono coinvolti per il valore dell’iniziativa, spendendo la propria
faccia e il proprio impegno
quotidiano nel progetto.
App
MediaEngine: effetti speciali e realtà aumentata
per il video e l’app di Alucobond
La digital agency italiana
MediaEngine è stata scelta nel 2012 come agenzia
creativa digitale da Alucobond, marchio tedesco leader nel campo dei pannelli
compositi per l’edilizia, a
seguito della realizzazione
del video per la nuova gamma di prodotti premiato
con due Special Stars (per
effetti speciali e art direc-
tion) ai MediaStar Awards.
Proseguita nel 2013, la
collaborazione ha visto
l’agenzia al lavoro su due
nuovi importanti progetti. Il primo è stato il video
per presentare la nuova serie di pannelli Alucobond
naturAL Finesse, con tre
colorazioni differenti ispirate dalla natura. Il concept
del progetto è stato proprio
fare in modo che i pannelli Alucobond sembrassero
prendere vita dalla natura
come tasselli di un domino,
che coricandosi uno sull’altro percorrono luoghi meravigliosi del mondo e dalla
storia assorbendone i colori
e l’aura. Il secondo progetto
è la nuova app “Catalogo
Aumentato”,
disponibile
da Natale su Apple Store e
Google Play. Grazie a oltre
due anni di ricerca e sviluppo nel campo della realtà aumentata l’agenzia ha
realizzato un vero e proprio
catalogo multimediale e
interattivo. L’utente, inquadrando il catalogo cartaceo con il proprio tablet o
smartphone, potrà fruire di
contenuti aggiuntivi e verrà guidato nella comprensione di particolari tecnici
e ambiti architettonici di
applicazione dei prodotti,
attraverso video d’impatto
e animazioni che scaturiscono dalle fotografie e dai
disegni del catalogo stesso.
L’applicazione è dedicata
alla forza vendita, ad architetti, ingegneri e costruttori, ma è anche accessibile al
pubblico per un’esperienza
di consultazione dei prodotti efficace e d’impatto. I
progetti sviluppati per Alucobond si inseriescono in
un importante processo di
internazionalizzazione delle attività della web agency
milanese, che recentemente
è diventata partner della
T-CAAN, Trans-Canada
Advertising Agency Network, il più grande gruppo
indipendente di agenzie
di marketing e comunicazione canadesi. «La nostra
collaborazione con Alucobond – spiega il fondatore
e partner di MediaEngine,
Emanuele Del Signore –
conferma le grosse possibilità di crescita che una realtà di eccellenza italiana può
avere anche nei mercati
esteri, come quello tedesco,
e in settori molto competitivi come quello digitale».
TODAY
FONDATO DA GIANNI MUCCINI
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
GIOVEDÌ 19 dicembre 2013 pag.
www.pubblico-online.it
17
DIGITAL
Web
Il gruppo Alì fa la spesa online con il sito progettato da Olojin
Fare la spesa è un’azione che
sempre più spesso inizia
ben prima dell’ingresso al
supermercato. Parte da qui
il restyling del sito voluto
da Alì, gruppo che gestisce
circa 100 tra supermercati
e ipermercati in Veneto ed
Emilia Romagna. A occuparsi della nuova strategia
web, del design e dello sviluppo è stata Olojin, società
di digital marketing di San
Vendemiano, che ha creato
uno spazio virtuale destinato a fidelizzare i clienti con
personalizzazioni e servizi a
valore aggiunto. Chi si registra, entrando a far parte di
“Alì & You”, può accedere a
numerose funzioni speciali,
come salvare le proprie ricette preferite, commentare
le news e personalizzare la
propria home page per ritrovare subito i propri contenuti preferiti o le notizie
del proprio punto vendita
di riferimento. Inoltre, l’u-
tente può creare le proprie
liste della spesa, da stampare, inviare via mail o
consultare sullo smartphone, grazie al volantino interattivo, che permette di
selezionare i prodotti in offerta, e al nuovo ricettario:
basta un clic, infatti, per
salvare automaticamente
sulla propria lista gli ingredienti necessari per la
preparazione di una ricetta.
App
Sarenza lancia l’applicazione per iPhone
Sarenza.it, il sito numero
uno della vendita di scarpe
online, lancia l’applicazione
per iPhone, scaricabile gratuitamente da alcuni giorni
dall’App Store. L’app si sviluppa in 5 main menu che conducono alla navigazione tra le
varie sezioni, racchiudendo
tutte le più importanti funzionalità in una grafica che ri-
prende esattamente quella del
sito per mantenere un’unica
identità grafica e riconoscibilità. In particolare, attraverso
la sezione esclusiva “Daily
shoes”, Sarenza propone ogni
giorno solo per gli utenti
mobile, la scarpa del giorno
con link diretto alla funzione acquista ottimizzando in
questo modo la navigazione e
l’esperienza di shopping da mobile. «Rispetto al 2012 il numero
delle visite da mobile e tablet è
aumentato del 20%, rappresentando il 30% delle vendite totali
di sarenza – afferma Stéphane Treppoz, ceo di Sarenza. –
Oggi, grazie anche allo sviluppo
dell’app dedicata per iPhone,
puntiamo a raggiungere il 50%
delle vendite da canale mobile».
App
Appsmob lancia Scopa Pro per Android, a tg|adv la raccolta adv
Appsmob lancia l’attesissima
Scopa Pro per smartphone
e tablet Android e sceglie
tg|adv come concessionaria per la vendita dei propri
spazi pubblicitari. Premiata dagli utenti all’Apps Day
2013 come migliore Scopa
per iPhone e iPad, Scopa
Pro per Android assicura
le stesse performance ad
altissima qualità raggiunte su iOS: gameplay fluido
e sofisticato, avanzata user
experience, compatibilità di
gioco e grafica high definition ottimizzate per il 97%
dei device Android. Scopa
Pro di Appsmob è inoltre
l’unica versione completa-
mente ottimizzata per tablet attualmente presente
sul mercato Android. Con
circa 500.000 utenti attivi
mensili, 3 milioni di ore giocate ogni mese e centinaia
di milioni di impression generate, il network di applicazioni mobile di Appsmob
è fra le più importanti ed
ambite destinazioni per i
brand che vogliono sfruttare la nuova e grande opportunità del canale mobile.
TODAY
FONDATO DA GIANNI MUCCINI
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
GIOVEDÌ 19 dicembre 2013 pag.
www.pubblico-online.it
19
BELOW THE LINE
Sponsorship
Kia sponsorizza la prima edizione
dei Web Show Awards
Kia Motors Italia è sponsor
dei Web Show Awards, il
primo ed esclusivo evento
che ha premiato le più promettenti e affermate web
star italiane. Live dal palco
del Palapartenope di Napoli, e in diretta streaming sul
canale YouTube dedicato, si
è tenuta ieri la prima edizione del più importante “digi-
Sponsorship
Land Rover fornitore ufficiale
per il team Red Bull
nel Rally Dakar
Per la Dakar 2014, Red Bull
ha scelto Land Rover come
fornitore ufficiale di veicoli, per la sua straordinaria
esperienza e tecnologia allterrain, in grado di offrire
il miglior supporto alle varie squadre che competono
sotto l’egida della scuderia
Red Bull. Cinque le Land
Rover fornite, nei modelli
Defender, Discovery, Range
Rover e Range Rover Sport;
quest’ultima seguirà per intero il percorso della gara.
Le altre quattro serviranno
invece da mezzi di appoggio, trasportando tutte le
attrezzature necessarie al
team. Tutti i veicoli forniti sono di serie, con barre
da tetto opzionali e ruote/
pneumatici di scorta per
far fronte alle esigenze del
Team Red Bull. Il Rally Dakar partirà il 5 gennaio da
Rosario, in Argentina, per
concludersi il 18 gennaio
a Valparaiso, in Cile, dopo
aver coperto circa 5.000 chilometri su alcuni dei percorsi più ostici del mondo.
tal-show” del panorama italiano. La serata, presentata
da Jacopo Morini de “Le
Iene” e da Frank Matano, ha
visto in scena Guglielmo,
Daniele Doesn’t Matter, The
JackaL, Francesco Sole, Leonardo De Carli, I Nirkiop,
The Pills, Claudio Di Biagio, Michael Righini, hMatt
e Fancazzisti ANOnimi,
che sono stati premiati per
le loro performance onli-
ne e il grande seguito che
hanno riscosso durante il
2013 sui principali social
media. La sponsorizzazione dei Web Show Awards
rappresenta per Kia un’interessante opportunità per
rafforzare la sua presenza
online attraverso un premio
dal mood giovane e “dissacrante”, che rispecchia pienamente il “Different Beat”
della casa automobilistica
coreana. Una partnership
che si rinnoverà anche per
l’edizione 2014, arricchendosi di ulteriori iniziative e contenuti, tra i quali
il lancio della nuova Kia
Soul sul mercato italiano.
Unconventional
Crowdfunding di JWT
per la street art a Roma
JWT Roma scende in strada
per finanziare la prima opera di street art realizzata in
Italia con il crowdfunding,
che ha inaugurato il 18 dicembre a Roma al quartiere
Garbatella. L’Italia è primo
paese d’Europa in cui questa tecnica di raccolta fondi
on line è stata regolamentata. 50 giorni di raccolta
sul web per raggiungere i
10.000 euro necessari alla
realizzazione di una maxi
installazione di Sten_Lex,
pionieri italiani dello stancil
graffiti. L’opera chiude il ciclo d’interventi artistici organizzati da NUfactory per
l’Outdoor-Urban Art Festival, nell’ex area industriale
di Roma (zona Ostiense/Piramide/Garbatella/San Paolo). A fare in modo che gli
sforzi non andassero perduti
ci ha pensato la donazione
in extremis di JWT, che con
la sua sede romana (ubicata
proprio nella zona interessa-
ta), ha dimostrato sensibilità
al tema e ha fatto in modo
che non fossero vanificate
le donazioni di oltre cento
sostenitori d’ogni genere, dai
cittadini ai collezionisti, appassionati d’arte, privati e la
galleria Wunderkammern.
TODAY
FONDATO DA GIANNI MUCCINI
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
GIOVEDÌ 19 dicembre 2013 pag.
www.pubblico-online.it
21
AZIENDE E MERCATI
Agenzie
La cinese BlueFocus entra nel network We Are Social
BlueFocus Communication Group, tra i principali
protagonisti nel mercato
dei marketing services, ha
annunciato l’acquisizione
di un quota di maggioranza di We Are Social, il più
grande network internazionale specializzato in social media al mondo. Questa partnership permetterà
a We Are Social di continuare la crescita registrata
negli ultimi anni, rafforzando la struttura a livello
internazionale ed espan-
dendosi in nuovi mercati, e offrirà una grande
opportunità di accesso al
mercato cinese per i clienti
dell’agenzia. We Are Social
sarà il principale brand in
ambito digital/social del
gruppo BlueFocus nel mercato occidentale, portando
in dote la propria expertise a livello internazionale, e offrendo a BlueFocus
uno importante potenziale
di crescita, trasformando
il gruppo in un network
globale. Fondata nel 2008
da Robin Grant e Nathan
McDonald, nel 2010 We
Are Social ha inaugurato le
proprie operation in Italia
con l’apertura della sede di
Milano, fondata da Gabriele Cucinella, Stefano Maggi
e Ottavio Nava, si è subito distinta per l’approccio
strategico e creativo, immediatamente riconosciuto dal mercato con l’acquisizione di una client base
in Italia e nel mondo che
include, tra gli altri, Sky,
Henkel, adidas, Mondelēz,
BNL Gruppo BNP Paribas, Barilla, Heinz e BIC.
Stefano Maggi, Gabriele
Cucinella e Ottavio Nava
Partnership
Vetryna collabora con LIUC - Università Cattaneo
per valorizzare il made in Italy
Il portale di e-commerce
dedicato Vetryna ha reso
noto l’avvio di un’importante collaborazione con
LIUC – Università Carlo
Cattaneo di Castellanza
(VA), per sondare le po-
tenzialità del made in Italy
nell’e-commerce e valorizzare la qualità delle eccellenze italiane nei mercati
esteri. L’accordo prevede
che l’università, che ha da
poco inaugurato il primo
corso di laurea magistrale
in management del made in
Italy, realizzi nei prossimi
mesi una ricerca per indagare le relazioni tra commercio elettronico e made
in Italy e trovare possibili
sviluppi avvalendosi delle
competenze dei suoi professionisti e docenti. Il percorso di collaborazione fra
Vetryna e LIUC – Università Cattaneo, proseguirà poi
con ulteriori attività, che
andranno dalla definizione
di strategie imprenditoriali orientate a valorizzare al
meglio le opportunità offerte dall’e-commerce presso i mercati esteri ad un
possibile ruolo di Vetryna
all’interno dello stesso corso di laurea magistrale.
Aziende
DNV GL lancia il nuovo brand globale
Henrik O. Madsen
La fusione, avvenuta nel
mese di settembre di
quest’anno, di DNV e GL
ha portato alla creazione di
DNV GL, una delle società leader a livello globale
nel campo della classificazione di navi e piattaforme
offshore, un importante
fornitore indipendente di
servizi nel settore del gas
e del petrolio, una potenza
nei settori dell’elettricità e
delle energie rinnovabili e
uno dei tre principali enti
di certificazione al mondo.
«Mai come oggi, nel definire la nostra nuova identità
come DNV GL, la volontà
della nostra società di generare un impatto globale
per un futuro sicuro e so-
stenibile è stata fondamentale – ha dichiarato Henrik
O. Madsen, presidente &
ceo del Gruppo. – Il nuovo brand che lanciamo
oggi riflette l’ampliamento della nostra offerta di
servizi volta a consentire
ai nostri clienti di rendere il mondo più sicuro, più
intelligente e più verde».
TODAY FONDATO DA GIANNI MUCCINI
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
GIOVEDÌ 19 dicembre 2013 pag.
www.pubblico-online.it
AZIENDE E MERCATI
Budget in movimento
Partnership
Mazzanti Automobili a tutta
velocità con RGR Comunicazione
Mazzanti Automobili, casa
costruttrice di supercar,
ha stretto un rapporto di
collaborazione con l’agenzia di PR, ufficio stampa e
marketing RGR Comunicazione, già partner di importanti aziende a livello
nazionale e internazionale (Riello UPS, Aros, Asa
Dental,
CDC-Computer
Discount, Polymed, ecc.)
operanti in settori hi-tech
(dall’Information Tecnology
al biomedicale, dai beni industriali all’energia solare).
«Collaborare con un’azienda
dinamica, prestigiosa e intraprendente come Mazzanti Automobili è una grande
soddisfazione e allo stesso
tempo un grande stimolo – ha affermato Leonardo
Ristori, presidente di RGR
Comunicazione. – RGR
infatti considera una missione il mettere le proprie
competenze di marketing
e comunicazione integrata al servizio di eccellenze
23
italiane come Mazzanti Automobili, contribuendo a
farle conoscere utilizzando
scientificamente la potenza comunicativa dei media
classici, del web e dei social
2.0». Luca Mazzanti, presidente di Mazzanti Automobili, ha commentato: «Fino
ad oggi ci siamo concentrati sulle attività di ricerca,
sviluppo e costruzione delle nostre auto, alla ricerca
dell’eccellenza in termini di
qualità e tecnologia. Adesso
è arrivato il momento di far
conoscere di più e meglio le
supercar frutto della nostra
creatività e l’apprezzamento che stanno riscuotendo
in tutto il mondo. In questo
contesto, la professionalità
e l’esperienza di RGR Comunicazione nel settore del
marketing, della comunicazione e dei social media
ne fanno un partner ideale, con cui abbiamo trovato forti affinità di metodo
e condivisione di valori».
Acqua Dolomia e TurismoFVG
insieme per il territorio
Acqua Dolomia e l’agenzia
TurismoFVG hanno presentato ufficialmente la partnership che suggella il legame
tra l’azienda e il territorio
regionale. L’accordo si concretizza con la presenza del
logo del Friuli-Venezia Giulia sull’etichetta della linea
Pet Classic, accanto all’aquila simbolo del Parco naturale delle Dolomiti Friulane, e
prenderà il via a partire dalla primavera 2014. «Il logo
“Friuli Venezia Giulia LIVE”
è il brand dei prodotti di eccellenza della nostra regione
e di questo marchio possono
fregiarsi tutte le aziende che
ne hanno le caratteristiche.
È quindi con grande piacere che accolgo Dolomia
in questo progetto di comarketing», ha affermato il
vicepresidente della giunta
regionale Sergio Bolzonello.
Grazie all’accordo con TurismoFVG, ogni bottiglia
d’acqua, in questa fase iniziale della linea Pet Classic,
diventa strumento di marketing territoriale e di promozione del territorio anche
al di fuori dai confini regionali. Attualmente Dolomia è
distribuita in modo capillare
in Friuli-Venezia Giulia e in
parte del Triveneto, ed è presente anche in Emilia-Romagna. Da maggio 2013 l’azienda di Cimolais ha chiuso
importanti accordi per la
distribuzione del prodotto
nelle maggiori catene della
GDO della Toscana, nord
Lazio e Umbria. «Crediamo
molto in questa terra e con
questo accordo confermiamo la nostra volontà di promozione del territorio che ci
ospita – specifica Gilberto
Zaina, a.d. di Sorgente Valcimoliana, la società che imbottiglia e commercializza
Dolomia. – Non a caso, oggi
annunciamo anche con orgoglio che nel 2014 saremo
fornitore ufficiale e partner
dei due più importanti eventi che si svolgeranno nella
Regione: l’adunata nazionale
degli Alpini a Pordenone dal
9 all’11 maggio 2014 e le ultime due tappe del Giro d’Italia». Nel 2012 l’azienda ha
conseguito ricavi per 5,5 milioni di euro e prodotto oltre
40 milioni di bottiglie, con
un incremento superiore al
50% nell’ultimo triennio.
AGENDA DELLA SETTIMANA
OGGI
Premio Terna per l’arte contemporanea 05 invita all’anteprima di “Essere o Non Essere. Con gli Altri. La Rete Sociale a regola D’Arte”. In mostra i 15 finalisti del premio Terna
05. Saranno presenti: Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Cristiana Collu, Giorgio Fasol, Anna Rosa e Giovanni Cotroneo,
Pietro Caccia Dominioni, Camilla Nesbitt Giuseppina Panza
di Biumo, Daniela De Lorenzo, Gianluca Marziani. Tempio di
Adriano, Piazza di Pietra, Roma, ore 12,30. [email protected]
“Conoscere il Paese per uscire dalla crisi. Due asset per l’Italia: imprenditorialità familiare e attrattività locale”. Assirm presenterà i risultati di alcune ricerche, compresa quella
sui risultati economici del 2013. Spazio Chiossetto, via Chiossetto 20, Milano, dalle 14.30 alle 16. [email protected]
TODAY
fondato da gianni muccini
La riproduzione è riservata. La divulgazione a terzi deve essere autorizzata.
27° anno N°212
giovedì 19 dicembre 2013 pag.
www.pubblico-online.it
24
AZIENDE e mercati
Associazioni
One e Real Media entrano in Associazione
Pubblicità Esterna
L’assemblea di Associazione
Pubblicità Esterna ha accolto le domande di adesione
al sodalizio presentate da
One di Emanuele Anselmi e
Real Media dei fratelli Mascia di Firenze. Con queste
due new entry Ape sale a 9
aziende associate e conferma la propria leadership
potendo contare su una presenza omogenea nelle principali città italiane (Milano, Roma, Genova, Torino,
Firenze e Padova) e su una
quota di mercato complessiva superiore al 50% del
segmento maxi affissioni e
comunque significativa anche nei medi formati. One,
fondata a Genova nel 2008
da Emanuele Anselmi, è diventata in pochi anni una
delle aziende leader nel settore dei grandi formati ed è
in fase di espansione anche
nei medi formati. Attualmente ha impianti di proprietà sia permanenti che
temporanei ad Alessandria,
Bologna, Como, Firenze,
Genova, Milano, Novara,
Roma, Torino, Venezia e
Verona. Real Media, fondata da Moreno Mascia e Cristiano Vanni a Firenze nel
2007, è attiva con impianti
Maxi nelle principali città
italiane quali Firenze, Venezia, Milano, Roma etc., oltre
ad avere impianti permanenti di proprietà a Firen-
Pubblico Today
Pubblico Online
Gli Speciali
di Pubblico
PubblicoTv
canale 65
di Streamit:
editore
Marco Muccini
[email protected]
DIRETTORE editoriale
generale
Salvatore Mancuso
DIRETTORE RESPONSABILE
Lorenzo Martorana
[email protected]
• Le breaking news legate
a marketing e adv
• Le interviste ai
manager e a.d. delle
grandi aziende
• Per la vostra
Pubblicità su Pubblico
o per abbonarVi
su Pubblico Today
chiamaTE lo 02/72000035
o INVIATE una mail
a [email protected]
pubblico-oNline.it
www.pubblico-online.it
forze superando gli individualismi e giuste le rivalità
che nascono dalla concorrenza sul libero mercato.
Ciò che conta è essere insieme quando si tratta di affermare regole chiare e uguali
per tutti e quando occorre
alzare la voce per denunciare distorsioni della concorrenza, comportamenti scorretti, protezionismi o altro».
CONTATTI
[email protected]
• I videoAperitivi con i
miglior Creativi
• I processi di
realizzazione delle
campagne adv
ze, in Toscana ed a Milano,
e prossimamente in altri
capoluoghi italiani. «Siamo molto felici e orgogliosi
– ha commentato il Presidente Lucio Bergamaschi che due aziende prestigiose
come One e Real Media abbiano aderito al progetto di
APE. Il nostro settore attraversa un momento difficile
e bisogna mettere insieme le
REDAZIONE
Vanna Assumma, Alessia Ferri,
Christian Rainer, Barbara Tomasi
[email protected]
VIDEOGIORNALISTA
Igor Riccelli
[email protected]
collaboratori
Claudia Albertoni, Laura Brivio,
Alessandra Iannello, Domenica
Scigliano (Roma)
grafica
Paola Forini
[email protected]
grafica web
Simone Defendi
[email protected]
SEGRETERIA DI REDAZIONE e
ABBONAMENTI
Rosaria Fedele
[email protected]
REGISTRAZIONE DEL TRIBUNALE
DI MILANO N° 419 DEL
29/05/1987
N. iscrizione ROC: 22304
EDITRICE
E CONCESSIONARIA
PUBBLICITARIA:
PUBBLICO NEWs CORP SRL
VIA MAURO MACCHI 28
20124 MILANO
TEL. (+39)0272000035
(+39)0272093030
FAX (+39)0289013013

Documenti analoghi

[email protected]

pubblico.today@pubblico-online.it LA RICERCA HA CARATTERE DI URGENZA ED È RIVOLTA AD AMBO I SESSI

Dettagli

Cambi ai vertici di Magnolia Agnona, eleganza senza tempo

Cambi ai vertici di Magnolia Agnona, eleganza senza tempo «Sono orgogliosa dell’ingresso di Antonello Perricone nella nostra squadra - ha commentato Ilaria Dallatana - sono certa che la sua ventennale esperienza nel settore dei media porterà nel gruppo Ma...

Dettagli

today - Mondadori

today - Mondadori per te, è una lampadina a basso consumo. per noi di eni, è impegnarci a formare una generazione più consapevole e rispettosa dell’energia. Lab4Energy è il nostro progetto di formazione che coinvolg...

Dettagli

today - Mondadori

today - Mondadori in corso». Soddisfatti anche i vertici di RTL 102.5, che si conferma nuovamente la radio più ascoltata, e che hanno annunciato l’acquisizione dei diritti per trasmettere in diretta tutte le radiocr...

Dettagli

Premazzi nuovo md di Bialetti Industrie Cesare Ragazzi

Premazzi nuovo md di Bialetti Industrie Cesare Ragazzi da ultimo ha ricoperto l’incarico di research director e di responsabile dello sviluppo dell’area online & interactive. Approda ora in ContactLab per consolidare e potenziare le ricerche di mercato

Dettagli

today - Mondadori

today - Mondadori prevede un piano di comunicazione su tv e stampa e attività di media relation, senza dimenticare il fronte digital, sul quale il brand, come sottolineato da Gemma Romano, ha intenzione di investire...

Dettagli

today - Mondadori

today - Mondadori scuole di oltre 10 Paesi in cui lavoriamo. gli studenti, attraverso un social network e lezioni in streaming, parteciperanno a lezioni su temi tecnici, ambientali e sociali riguardo l’energia, tenu...

Dettagli

today - Mondadori

today - Mondadori Esposito e Massimo Verrone, mentre la regia è di Xavier Mairesse per Akita Film, e la pianificazione è a cura di Mec. (Per 1861united vedi anche pag. 7) Vanna Assumma

Dettagli

today - Mondadori

today - Mondadori a Milano presso il Palazzo investitori di essere presendel Ghiaccio di via Pirane- ti con il loro brand e il loro si, erano presenti per Rai il prodotto laddove il pubblico direttore generale Loren...

Dettagli

today - Mondadori

today - Mondadori scuole di oltre 10 Paesi in cui lavoriamo. gli studenti, attraverso un social network e lezioni in streaming, parteciperanno a lezioni su temi tecnici, ambientali e sociali riguardo l’energia, tenu...

Dettagli