energy Saving, l`innovazione di Agrati energy Saving: Agrati`s

Commenti

Transcript

energy Saving, l`innovazione di Agrati energy Saving: Agrati`s
Macchine e attrezzature Machines & equipment
Francesca Furlan - [email protected]
Energy Saving, l’innovazione di Agrati
Energy Saving: Agrati's innovation
Grazie alla componentistica di Bosch Rexroth si riducono i consumi e aumenta la produttività
Nell’anno che ci siamo lasciati alle
vengono realizzate ed assembla-
spalle le aziende hanno dovuto ridi-
te nell’unità produttiva di Zingonia,
segnare le loro strategie in un conte-
dove è stata costruita anche HC 50
sto congiunturale difficile sotto ogni
Energy Saving, una novità assoluta
punto di vista. Un concetto chiave
nel campo della pressofusione: la
per proporsi al mercato con le mi-
macchina, grazie anche alla compo-
gliori opportunità di successo è sen-
nentistica fornita da Bosch Rexoth,
za dubbio l’innovazione. Ed è pro-
è in grado infatti di ridurre consu-
prio innovazione la parola d’ordine
mo energetico (elettricità) e risorse
di Agrati, azienda specializzata nella
(acqua) minimo del 50% rispetto ad
progettazione e costruzione di mac-
un’applicazione tradizionale.
chine per la pressofusione di allumi-
«L’aggiornamento è stato continuo
nio, zama e magnesio. L’azienda di
negli anni - commenta l’engineering
Zingonia, Bergamo, vanta un’espe-
manager di Agrati. Siamo perenne-
rienza trentennale nel settore, dove
mente alla ricerca di soluzioni tec-
si è affermata per l’alta qualità dei
niche in grado di offrire un prodotto
prodotti, sia nelle camere calde, sia
sempre all’avanguardia; questa ca-
nelle camere fredde, per i settori
pacità di rinnovarsi, unita alla lunga
dell’automotive, dell’abbigliamento,
esperienza, ci permette di sfruttare
dell’arredamento e in generale in
al massimo il potenziale delle mac-
tutti quegli ambiti dove esiste mate-
chine e di soddisfare le esigenze
riale in leghe non ferrose stampate.
produttive di ogni cliente». Anche
Il mercato di Agrati si sviluppa
a livello globale, la produzione
è tutta italiana e le macchine
Agrati sarà presente a Metef
con una 125 tonnellate a risparmio
energetico e una camera fredda
da 600/700 tonnellate
Agrati will be at METEF
with an energy-saving 125 tonne
a 600-700 tonne cold chamber
Last year companies had to redesign
their strategies in a difficult economic
environment from all points of view. A
key concept to address the market with
the best chance of success is without
a doubt innovation. And the password
at Agrati, a company specializing in
the design and construction of diecasting equipment for aluminium, zinc and
magnesium is precisely that: innovation.
The company located in Zingonia, Bergamo, has thirty years of experience in
the field, where it has succeeded thanks
to the high quality of its products obtained both in hot and cold chambers,
for the automotive, apparel, furniture
sectors and in all those areas where
cast non-ferrous alloys are required.
The production is completely Italian and
the machines are built and assembled in
the production plant of Zingonia, where
the HC 50 Energy Saving machine was
constructed. This machine, thanks to the
components supplied by Bosch Rexoth, is
in fact able to reduce energy consumption (electricity) and resources (water)
by at least 50% compared to traditional
technologies. Agrati's engineering manager comments: «The updating has
been continuous over the years. We are
constantly looking for technical solutions
able to offer cutting edge products and
this ability to innovate, together with
our significant experience allows us to
exploit the full potential of the machinery and meet the production needs of
our clients». Even in an unfavourable
period like the present the company has
paid great attention to innovation by
investing resources in projects aimed
at saving energy and reducing the envi-
Die Casting & Foundry Techniques 1 - 2010
47
Macchine e attrezzature
Machines & equipment
ronmental impact and consumption. The
HC 50 Energy Saving is a hot chamber
diecasting machine with a 52 t press
force, 6.3 t injection force and central
ejection force of 4.4 t. The machine,
equipped with a PC and PLC control system casts parts for the furniture sector
in this case. «For the first time in the die
casting sector, a complete pressure-flow
closed loop drive-pump-inverter system
supplied by Rexroth was applied on this
type of machine» explains Angelo Masiero, head of the Bosch Rexroth plastic
department. «There have been similar solutions for some years now, with
drive-pump-inverter in an open loop
- even by Rexroth - which are generally
applied on machines of medium to large
tonnage with medium-long cycle times.
Rexroth's innovation is the application of
this technology on shorter cycle times,
even shorter than 10 seconds. Until now
energy savings was not even taken into
account on small machines because it
was not considered effective on a fast
cycle: with this application the possibility
has been demonstrated». «This innovative solution makes it possible to simultaneously increase machine performance
while controlled in a closed loop» states
the Agrati project manager. «In addition to the great advantage of energy
savings, we also found an increase in
productivity thanks to the solution with
a variable-speed synchronous motor
and a single hydrostatic drive. With this
solution you can get an increase in speed
over traditional machines».
The technology proposed by Rexroth
on Agrati machines also saves water
for conditioning since the hydrostatic
unit and synchronous motor enable the
use of variable speeds ranging from a
minimum (on average) of 20-50 rpm
up to the maximum of 3000 rpm as
needed for the moulding without waste.
As Masiero explains, due to the presence
of open flames and white-hot objects
the machines work with water glycol.
These systems must operate at lower
temperatures than mineral oil. Average temperatures in the tank of these
machines range from 36 to 40 °C so
as not to evaporate too much water
present in the solution. With the Rexroth
48
1 - 2010 Pressocolata & Tecniche Fusorie
in un periodo poco favorevole come
vengono applicate su macchine di
quello attuale, l’azienda ha dedicato
medio-grande tonnellaggio con tem-
grande attenzione all’innovazione in-
pi ciclo medio-lunghi. La novità di
vestendo risorse nei progetti volti al
Rexroth è l’applicazione di questa
risparmio energetico, nella riduzione
tecnologia su tempi ciclo più brevi
dell’impatto ambientale e dei con-
anche inferiori a 10 secondi. Finora
sumi. L’HC 50 Energy Saving è una
il risparmio energetico non veni-
macchina per pressofusione in ca-
va infatti considerato su macchine
mera calda, composta da una pressa
piccole perché non ritenuto effica-
con forza chiusura massima di 52 t,
ce su un ciclo veloce: invece con
forza di iniezione di 6,3 t e forza di
questa applicazione è stata dimo-
estrazione centrale di 4,4 t. La mac-
strata la possibilità». «Questa so-
china, dotata di sistema di supervi-
luzione permette al tempo stesso
sione e controllo tramite PC e PLC,
di incrementare le prestazioni della
stampa pezzi destinati in questo ca-
macchina controllata in anello chiu-
so al comparto dell’arredamento.
so» precisa il project manager di
«Per la prima volta nel settore del-
Agrati. «Oltre al grande vantaggio
la pressofusione, è stato applicato
del risparmio energetico, abbiamo
su questa tipologia di macchina il
riscontrato anche un aumento della
sistema completo motore-pompa-
produttività: grazie alla soluzione
inverter in anello chiuso di velocità
con motore sincrono a giri variabili
e pressione fornito da Rexroth» ci
e di una unica unità idrostatica, si
spiega Angelo Masiero, responsa-
può ottenere un incremento del-
bile del settore plastica di Bosch
la velocità rispetto alle tradizionali
Rexroth. «Da qualche anno esistono
macchine». La tecnologia proposta
soluzioni simili, con motore-pompa-
da Rexroth sulle macchine Agrati
inverter in anello aperto - anche da
permette di risparmiare anche l’ac-
parte Rexroth - che generalmente
qua di condizionamento fluido in
quanto l’unità idrostatica e il motore
sincrono permettono di utilizzare
numeri di giri variabili da un minimo (mediamente) 20/50 rpm al
massimo di 3000 rpm in base alle
esigenze di stampaggio senza sprechi che poi devono essere condizionati. Come ci spiega Masiero, per la
presenza di oggetti incandescenti e
fiamme libere, le macchine lavorano
con l’acqua glicole. Questi sistemi
devono funzionare con temperature
più basse rispetto all’olio minerale.
Le temperature medie nel serbatoio
di queste macchine oscillano fra i 36
e i 40 gradi cercando di mantene-
Macchine e attrezzature
to cercando di contenere i costi di
produzione. E proprio questo è nel
dna del sistema Energy Saving di
Rexroth che promette di far risparmiare corrente elettrica, acqua e di
conseguenza emissioni di anidride
carbonica nell’ambiente. «La scelta
di Bosch Rexroth è senz’altro legata
alla qualità dei prodotti offerti, che
devono durare a lungo ed essere
affidabili, ma anche al fatto che la
strategia che si sta rivelando sempre più vincente è quella di realizzare soluzioni con un unico fornitore»,
commenta Vittorio Rovaris, ammire sempre queste temperature per
nistratore di Agrati. «Collaboriamo
non fare evaporare troppo l’acqua
con Bosch Rexroth già da molti an-
presente nella soluzione. Con il si-
ni, ma nel caso specifico ci siamo
stema Rexroth, prima di arrivare
incontrati proprio al momento giu-
alla temperatura di utilizzo del siste-
sto: noi stavamo cercando soluzioni
ma di condizionamento, la macchina
per il risparmio energetico e Rexroth
lavora più a lungo. C’è quindi una
aveva appena messo a punto questo
dissipazione di energia minore nel
pacchetto completo motore-pompa-
serbatoio e questo fa risparmiare
inverter che rispondeva pienamente
acqua di raffreddamento.
alle nostre esigenze progettuali».
Grazie a questi accorgimenti, la nuo-
Non si è trattato solo di una for-
va pressa Agrati vanta quindi una
nitura, Rexroth ha partecipato al
notevole riduzione dei consumi ge-
progetto in maniera costruttiva e
nerali e delle emissioni di CO2 oltre
collaborativa seguendo Agrati nel-
che un significativo aumento della
l’applicazione, nel collaudo e nelle
velocità del ciclo produttivo, fattori
problematiche riscontrate nell’utiliz-
importanti per rimanere competitivi
zo di questa tecnologia.
in questo mercato. Senza dimenti-
Le macchine Agrati equipaggiate con
care però la semplicità di utilizzo per
l’innovativa soluzione Energy Saving
l’operatore: «Innovare sì, ma con
di Bosch Rexroth saranno presenti
molta prudenza - spiega il manage-
a METEF, che si preannuncia come
ment di Agrati - l’innovazione è sem-
l’evento della ripresa del comparto.
pre legata a un progetto, e non de-
«Da sempre l’innovazione e la tecno-
ve mai penalizzare ciò che è già sta-
logia sono una nostra priorità, e pro-
to acquisito. E deve essere sempre
prio al METEF vogliamo essere pre-
una tecnologia facile da usare, con
senti con questa soluzione che rap-
un approccio semplice e diretto».
presenta una risposta concreta alla
È importante per Agrati mantenere
crisi economica» conclude Giorgio
altamente performante il prodot-
Colombo, amministratore delegato.
Machines & equipment
system, before reaching the operational
temperature of the conditioning system,
the machine works longer. Thus there is
less energy dissipation in the tank and
this saves water for cooling. Thanks to
all these devices, the new Agrati press
boasts a significant reduction in overall
consumption and CO2 emissions as well
as a significant increase in the speed of
the production cycle. All this without,
however, forgetting the simplicity of
use for the operator: «Innovate, yes,
but very carefully - said Agrati management - innovation is always related to a
project, and should never penalize what
has already been acquired. It must always be an easy to use technology, with
a simple approach».
It is important for Agrati to maintain the
high performance of the product while
trying to contain the production costs.
And this is just what is in the DNA of
Rexroth's Energy Saving system that
promises to save electricity, water and
consequently carbon dioxide emissions
into the environment. «The choice of
Bosch Rexroth is undoubtedly linked to
the quality of products offered, which
must last a long time and be reliable,
but also to the fact that the strategy
that is proving increasingly successful is to create solutions with a single
supplier», said Vittorio Rovaris, director of Agrati. «We have been working
with Bosch Rexroth for many years
now, but in this case we met at just the
right time: we were searching for ways
to save energy and Rexroth had just
developed this comprehensive drivepump-inverter package». It was not only
a matter of supply, Rexroth participated
in the project in a constructive and collaborative manner following Agrati in
the application, testing and problems
encountered in using this technology.
Agrati machines equipped with the innovative Bosch Rexroth solution Energy
Saving will be present at METEF, which
is shaping up to be the recovery event of
the sector.«Innovation and technology
have always been our priority, and we
really want to be present at METEF with
this solution which represents a concrete
response to the economic crisis» concluded Giorgio Colombo, ceo.
Die Casting & Foundry Techniques 1 - 2010
49