Braccialini apre a Mosca

Commenti

Transcript

Braccialini apre a Mosca
COMUNICATO STAMPA
Braccialini apre a Mosca
Inaugurato a Mosca il primo monomarca Braccialini in territorio russo.
Nell’ambito di una sempre maggiore espansione internazionale del canale retail,
Braccialini premia uno dei suoi mercati esteri di punta con una esclusiva boutique a
Mosca.
La nuova vetrina è ospitata all'interno del nuovissimo centro commerciale
EVROPISKIJ, uno dei nuovi punti di riferimento dello shopping della capitale, e ricalca
il nuovo concept minimal chic degli spazi più recenti.
Forme leggermente curvate, design morbido e sofisticato, con rami stilizzati in
acciaio lucido a tutta altezza che scendono lungo le pareti e su cui fioriscono le
borse, su mensole in plexi opalino.
Colonne di cristallo nero ne enfatizzano la verticalità, inframmezzate da piccole
nicchie trasparenti per gli elementi più preziosi. In fondo al negozio, una serie di
nicchie per la collezione TEMI.
I colori: l’avorio chiaro delle pareti fa da elegante contrappunto al pavimento in
pietra nera.
Come per Milano e Firenze, cuore luminoso della boutique è il raffinatissimo
lampadario-colonna in cristalli Swarovsky che scende dal soffitto su un pouff
circolare rivestito in cavallino nero.
L’apertura è stata preceduta da una sfilata al club moscovita FIRST assieme a
Fashion TV.
"La Russia rappresenta da qualche anno il principale mercato estero di Braccialini,
ed ora intendiamo consolidare la nostra presenza. Mosca è ovviamente il punto di
partenza di questo nuovo corso” - afferma Riccardo Braccialini, amministratore
delegato. Primo step di una serie di franchising.
Braccialini -nell’orbita della holding Antichi Pellettieri, parte di MBGF- giunge così a
18 stores monomarca e nei prossimi 3-4 mesi sono in arrivo 3 aperture in location
internazionali di assoluto prestigio.