clicca qui - Mi Modella

Commenti

Transcript

clicca qui - Mi Modella
apparecchio vibromassaggiatore per il vostro benessere
Variolux
AVERE UN CORPO IN FORMA SIGNIFICA ESSERE SANI. QUESTO È IL MOTIVO PER CUI DA MOLTI
ANNI CI DEDICHIAMO ALLA PROGETTAZIONE DI APPARECCHI CHE POSSANO AIUTARE LE PERSONE A CONQUISTARE IL BENESSERE.
I NOSTRI VIBROMASSAGGIATORI SONO CREATI PER STIMOLARE LA CIRCOLAZIONE SANGUIGNA E LINFATICA, RAFFORZARE LA MUSCOLATURA DI BRACCIA
E GAMBE, GLUTEI E ADDOME E PER RIMUOVERE I LIQUIDI CHE RISTAGNANO NEI TESSUTI. TUTTO QUESTO PUÒ ESSERE OTTENUTO SOLO CON UN SEMPLICE MASSAGGIO,
CHE FAVORISCE IL CONSUMO DI OSSIGENO NEI TESSUTI. I VANTAGGI TERAPEUTICI SONO MOLTEPLICI, POICHÉ GRAZIE AL MASSAGGIO VENGONO STIMOLATI E RIATTIVATI I
PROCESSI DEL CORPO CHE SI SONO ADDORMENTATI A CAUSA DI UNO STILE DI VITA SEDENTARIO. QUESTI APPARECCHI SONO STATI PROGETTATI IN MODO DA RISPONDERE AI BISOGNI ESTETICO-CURATIVI DEI CENTRI BENESSERE E DELLE PALESTRE. ALLO STESSO MODO SONO PERFETTAMENTE ADATTE PER L’UTILIZZO
PERSONALE A CASA.
LEGGETE CON ATTENZIONE LE ISTRUZIONI: VI AIUTERANNO A TRARRE IL MASSIMO BENEFICIO DAI VANTAGGI CHE L’APPARECCHIO VIBROMASSAGGIATORE OFFRE A CHI CERCA IL BENESSERE E LA SALUTE.
Per preparare il vostro VARIO LUX è sufficiente che seguiate queste semplici istruzioni e potrete cominciare subito con il massaggio.
1. MONTAGGIO DELLA BASE
L’apparecchio è quasi del tutto montato, per facilitarvi quanto più possibile. Prima di tutto appoggiate a terra la base (la superficie su cui starete in piedi).
Sulla base è già montata la colonnina portante, che è riposta per risparmiare spazio quando l’apparecchio non viene utilizzato. Svitate la manopola
sulla parte posteriore della colonnina. Alzate la colonnina portante e fissatela avvitando la manopola nella parte posteriore (Vedere figura 1). La
prima fase è già finita!
2. MONTAGGIO DELLA TESTA-MOTORE
Inserite la testa-motore in cima alla colonnina portante dell’apparecchio. La colonnina portante scivola fino in fondo alla cavità del motore
e quindi vi resta solo da regolare l’altezza. Fissate il motore all’altezza desiderata semplicemente stringendo la manopola nella parte
anteriore della colonnina.
3. REGOLAZIONE DELL’ALTEZZA
Gli apparecchi sono progettati appositamente per poter essere utilizzati da persone con stature diverse. Seguite sempre questi
accorgimenti: assicuratevi che la presa non sia collegata alla corrente elettrica. State in piedi sulla base dell’apparecchio. Le leve di
inserimento nella testa dell’apparecchio devono essere di poco più basse del vostro punto vita. In caso contrario, svitate la manopola con una mano, mentre con l’altra reggete il motore. Quindi, regolate la giusta altezza con entrambe la mani, poi avvitate la
manopola con una mano, sempre reggendo il motore con l’altra. Se desiderate effettuare il massaggio da seduti, regolate l’altezza
de motore in modo che sia poco più basso delle vostre spalle. (Vedere figura 2)
4. ESCLUSIVO SISTEMA DI AGGANCIO
Dopo aver montato e regolato l’apparecchio vibromassaggiatore, potete prepararvi al massaggio e scegliere la giusta fascia per il
massaggio. Tutte le fasce possono essere alternate facilmente. Grazie al sistema meccanico che è stato progettato dopo innumerevoli test, l’utilizzo delle fasce è molto semplice e veloce, per evitare lunghe interruzioni durante le diverse fasi del massaggio. Per
sistemare la fascia è sufficiente inserire il gancio della fascia nella leva oscillante, a lato della testa del motore e tirare la fascia verso
di voi. Fate attenzione che il gancio si inserisca esattamente e fino in fondo allo spazio di inserimento. Dopo aver assicurato bene la
fascia, potete iniziare con il massaggio. Per sganciare la fascia basta semplicemente spingere il gancio nella direzione contraria a quella
dell’inserimento. (Vedere figura 3)
5. COME SELEZIONARE LA VELOCITÀ DEL MASSAGGIO
VARIO LUX permette di variare la velocità adattandola ai vostri desideri e alle vostre necessità. Prima di iniziare il massaggio inserite il cavo alimentatore nella presa di corrente, l’apparecchio si accende semplicemente ruotando la manopola di controllo verso destra. Ruotando la manopola verso
destra si aumenta la velocità e ruotandola verso sinistra la si diminuisce. Per interrompere il massaggio ruotate a sinistra fino in fondo. (Vedere figura 4)
Ora potete scegliere un esercizio ed eseguirlo per almeno 3 minuti, cambiando spesso la posizione della fascia. Potete stabilire un piano di lavoro e una serie
di esercizi, che dovreste eseguire per almeno mezz’ora, tre – quattro volte alla settimana.
AVVERTENZE PER LA VOSTRA SICUREZZA
Non dimenticate mai che state utilizzando un’apparecchiatura elettrica, quindi rispettate le seguenti istruzioni:
• Non lasciate mai il cavo inserito nella presa di corrente quando non utilizzate l’apparecchio. Non lasciate mai l’apparecchio incustodito se collegato alla corrente
elettrica. • Controllate sempre che la rete elettrica abbia la presa a terra, per evitare il rischio di incendio e corto circuito. • Controllate sempre che il cavo sia integro e non
danneggiato. • Un cavo di collegamento danneggiato dovrà essere sostituito dal produttore o dal suo addetto all’assistenza o da una persona competente, che sappia evitare i
rischi connessi. • I bambini e i portatori di handicap possono utilizzare l’apparecchio solo con la supervisione di un esperto, e tuttavia non è consigliabile l’utilizzo da parte di bambini
molto piccoli. L’apparecchio non può essere utilizzato da chi non sia alto almeno 42 cm: le fasce potrebbero provocarne la morte. • Utilizzate solo gli accessori che vi sono stati forniti insieme
all’apparecchio. • Per stare comodi, indossate abiti comodi che non ostacolano i movimenti. Non indossate abiti larghi che possono incastrarsi nelle parti mobili. Indossate sempre abiti lunghi quando
utilizzate la fascia “Turbo”. • Non cercate di sostituire nessuna parte dell’apparecchio. • Fate in modo che il cavo non sia vicino a fonti di calore. • Non accendete mai l’apparecchio se l’aria non può
circolare nel guscio del motore. • Non adoperate mail l’apparecchio in ambiente esterno. • Non accendete mai l’apparecchio in prossimità di materiali infiammabili o spray.
Rispettate queste avvertenze per la vostra sicurezza in modo che il vostro apparecchio vibromassaggiatore vi possa donare il massimo dei vantaggi, funzioni
bene e a lungo.
(ATTENZIONE: Il produttore si riserva il diritto di modificare alcune caratteristiche del prodotto senza precedente avvertimento. Le fotografie hanno solo scopo informativo.)
1
2
3
4
fasce per massaggio
Per ottenere buoni risultati
in poco tempo, dovete dedicare almeno tre Minuti ad ogni esercizio. Verificate
che la fascia circondi in modo corretto la parte che
desiderate massaggiare. È molto importante cambiare spesso
la posizione della fascia durante l’esercizio, per massaggiare tutta
l’area. Non vi preoccupate se la pelle si arrossa leggermente: è la conseguenza dell’aumento della circolazione sanguigna nel tessuto massaggiato.
L’arrossamento scomparirà alcuni minuti dopo aver finito il massaggio.
Utilizzando questa fascia sulla vostra pancia ne rafforzerete i muscoli,
brucerete il tessuto adiposo ed eliminerete in centimetri in eccesso. Appoggiando i cuscinetti massaggianti sui vostri fianchi, l’esercizio diventa efficace
per ridefinire la vostra silhouette e rimuovere la cellulite. Raccomandiamo di abbinare una dieta ipocalorica al massaggio. Vi consigliamo l’uso dei cuscinetti a sferette
anche per rimuovere il ristagno dei liquidi nei tessuti dell’interno coscia, per migliorare
la circolazione sanguigna e rafforzare muscoli indeboliti. Se avete problemi di glutei,
noterete un miglioramento della loro tonicità dopo solo qualche esercizio.
Potete utilizzare questa fascia anche per un benefico massaggio alle ginocchia,
facendo semplicemente attenzione che i cuscinetti a sferette fascino in modo molto
stretto il ginocchio e massaggiandovi a velocità ridotta.
fascia anticellulite
fascia “Turbo“
Vi consigliamo di indossare vestiti leggeri e lunghi mentre
utilizzate questa fascia (per es.: fuseaux e maglietta o tuta
leggera e abbastanza aderente), perché non è raccomandabile che la fascia venga a diretto contatto con la pelle. Si
tratta di una speciale fascia anticellulite costituita da molte
sferette che “distenderanno” la vostra pelle e risolveranno
quasi del tutto le vostre difficoltà dovute alla ritenzione idrica
e all’insufficiente circolazione. Dovrete soltanto preoccuparvi di usarlo
nel modo giusto. Appoggiate la Fascia Turbo sui punti critici, dove la cellulite è più
densa ed ostinata: sui fianchi, sui glutei e sulle cosce e combinatela con la Fascia
ANTICELLULITE e con la fascia 1000 TOCCHI. Se effettuerete un massaggio quotidiano, le parti interessate verranno tonificate entro breve tempo, ottenendo così
risultati notevoli. Per liberarsi velocemente dalla cellulite è importante che questa non
si diffonda troppo e diventi quindi difficile da rimuovere.
fasce “Vitality“
Questa coppia di speciali fasce è fatta per un massaggio rinforzante agli
avambracci e/o alle cosce. E’ una variante della fascia DOPPIA, ma con due
parti separate che massaggiano ogni avambraccio e/o ogni gamba singolarmente. Le fasce hanno un effetto tonificante sia sugli arti superiori, sia su quelli
inferiori, poiché effettuano un massaggio vibrante sui muscoli e li costringono così a contrarsi: l’effetto provocato è lo stesso di un esercizio
leggero con i pesi.
Questa fascia è la più adatta
per un massaggio rilassante alla
fascia doppia
schiena o al torace. Si utilizza semplicemente
incrociando le due fasce o dietro la schiena o davanti
sul petto. Il massaggio fatto girati verso la testa del motore diminuisce le tensioni del vostro collo, rafforza le spalle e rilassa i muscoli della schiena. Questo esercizio è veramente benefico se soffrite di mal
di schiena, è altrettanto utile semplicemente per rilassarsi dopo una giornata
stressante. La stimolazione dei muscoli dorsali migliora la mobilità della
schiena. Se utilizzate la fascia voltando la schiena alla testa del motore, girati
nell’altra direzione, massaggerete il torace. Questo massaggio aiuta il petto
rafforzandone i muscoli: con un esercizio regolare aumenterete la tonicità dei
pettorali. Potete utilizzare la fascia doppia per il massaggio degli arti inferiori:
create due fasce e inserite le gambe ognuna in una fascia, controllando la tensione e
l’intensità del massaggio allontanandole e avvicinandole all’apparecchio. Questo massaggio è eccezionale per rilassare i muscoli e migliorare la circolazione del sangue nelle
gambe. Potrete utilizzare la fascia doppia anche per assottigliare le caviglie.
fascia “1000 tocchi“
Immaginatevi che vi massaggino mille mani! Cominciate
il massaggio con questa fascia e sentirete un incredibile
effetto su tutto il vostro corpo. Questa fascia è fatta
apposta per un massaggio drenante profondo ed è
la più adatta per rimuovere il ristagno dei liquidi del
corpo. I liquidi trattenuti nei tessuti a causa della cattiva
circolazione sanguigna, si possono scomporre ed eliminare
solo con un massaggio di questo tipo. Questa fascia è molto utile in
combinazione con la Fascia Anticellulite su tutti i punti critici: pancia, vita, fianchi,
glutei e cosce. Tuttavia non dovete esagerare utilizzando la Fascia 1000 TOCCHI
al posto della Fascia ANTICELLULITE, poiché la Fascia 1000 TOCCHI ha più effetto
sugli strati profondi dell’epidermide e non è adatta ad un massaggio rilassante. Se
inoltre utilizzate anche la Fascia TURBO, otterrete risultati incredibili. Lottate contro la
buccia d’arancia in questo modo e di giorno in giorno vedrete scomparire gli antiestetici
effetti della cellulite.
fasce “Grip“
Questa coppia di fasce è fatta apposta per un massaggio rilassante e rafforzante delle braccia. Quante volte avete sentito le braccia stanche e pesanti, soprattutto dopo qualche sforzo? Un massaggio rilassante con queste
fasce risolverà i vostri problemi: solo qualche minuto al giorno vi farà sentire
meglio! Il benefico effetto delle vibrazioni sale dai palmi attraverso le
braccia fino alle spalle e ai muscoli del volto. Le vibrazioni hanno
un benefico effetto anche sui muscoli del viso. Un massaggio
di questo tipo è molto rilassante e consigliabile soprattutto dopo l’attività sportiva.

Documenti analoghi