Riparazione e sostituzione dei giunti sul cavo a fibra ottica e rame

Commenti

Transcript

Riparazione e sostituzione dei giunti sul cavo a fibra ottica e rame
Riparazione e sostituzione dei giunti sul cavo a fibra ottica e rame per telecomando e
telecontrollo posto a servizio del metanodotto Snam Rete Gas denominato Ponente
Ligure DN 500, comportante richiesta di occupazione temporanea di aree non
soggette ad esproprio in Provincia di Savona e di Imperia.
Richiedente: SNAM RETE GAS S.p.A. Distretto Nord Occidentale – Torino.
Con riferimento all’intervento sopra indicato, in virtù dell'art. 52-ter del DPR 327/2001:
SI RENDE NOTO
che con nota in data 23/06/2011 l'Ing. Sergio Boni in qualità di Responsabile della Snam Rete Gas
S.p.A. - Distretto Nord Occidentale, Corso Taranto 61/A – 10154 Torino, avente sede legale in S.
Donato Milanese (MI), Piazza S. Barbara 7, con nota DI.NOCC: 776-MAN., ha presentato istanza
alla Provincia di Savona registrata al protocollo n. 52139 in data 30/06/2011, volta ad ottenere la
disposizione di occupazione temporanea di aree non soggette ad esproprio, come da elenco allegato
al presente avviso sotto la lettera “A” ed il rilascio del pertinente titolo abilitativo relativo ai lavori
di riparazione e sostituzione dei giunti sul cavo a fibra ottica e rame per telecomando e telecontrollo
posto a servizio del metanodotto Snam Rete Gas denominato Ponente Ligure DN 500, nei Comuni
di Andora, Alassio, Villanova d'Albenga, Albenga, Cisano sul Neva, Ceriale, Borghetto S.S.,
Toirano, Boissano, Loano, Pietra Ligure, Tovo San Giacomo, Finale Ligure, Calice Ligure, Orco
Feglino, Mallare, Quiliano, Vezzi Portio, Carcare e Pallare in Provincia di Savona e nei Comuni di
Sanremo, Taggia, Castellaro, Pietrabruna, Pompeiana, Cipressa, Civezza, Imperia, Diano Castello,
Diano San Pietro, San Bartolomeo al Mare e Villa Faraldi in Provincia di Imperia.
I documenti e gli atti inerenti il procedimento, sono a disposizione del pubblico presso la sede della
Provincia di Savona, via Sormano, n. 12 – 5° piano, Servizio Procedimenti Concertativi, dal lunedì
al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:30 e il martedì e il giovedì dalle ore 15:30 alle ore 17:30, tel.
019/83131 – fax 019/8313269 oltre che visionabili, presso i Comuni interessati e presso la sede
della Provincia di Imperia, Ufficio Procedure Concertative – Viale Matteotti 147 -18100 Imperia.
Chiunque ne abbia interesse può prendere visione degli atti e trasmettere eventuali osservazioni alla
Provincia di Savona in forma scritta, ai sensi dell'art. 52-ter del DPR 327/2001, entro trenta giorni
dalla data di pubblicazione del presente avviso.
Si rende noto, altresì, che il presente avviso sostituisce, avendone titolo, a tutti gli effetti, la
comunicazione personale agli interessati (art. 8, comma 3, L. 241/1990).
Per una migliore gestione della pratica è indispensabile che nelle eventuali comunicazioni venga
citato il seguente codice di classificazione della pratica: “002.013.009/19-2011”.
Il Responsabile del procedimento
arch. Antonella Blanco

Documenti analoghi