coperchio di protezione del computer portatile

Commenti

Transcript

coperchio di protezione del computer portatile
2-560-505-42 (1)
Digital Film Imager
Istruzioni per l’uso
UP-D72XR
© 2004 Sony Corporation
AVVERTENZA
Per ridurre il rischio di incendi o scosse
elettriche, non esporre questo apparato alla
pioggia o all’umidità.
Per evitare scosse elettriche, non aprire
l’involucro. Per l’assistenza rivolgersi
unicamente a personale qualificato.
Non sono consentite modifiche a questa
apparecchiatura.
medicale, ed è pertanto responsabile di garantirne la
conformità con i requisiti dello standard di sistema
IEC60601-1-1. In caso di dubbi, rivolgersi al
personale qualificato.
Questo apparecchio non può essere utilizzato nelle
aree destinate ai pazienti.
* Aree destinate ai pazienti.
5m
1.
R
QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE
COLLEGATO A MASSA.
Per scollegare l’alimentazione principale,
staccare la spina di alimentazione.
Durante l’installazione dell’apparecchio,
incorporare un dispositivo di scollegamento
prontamente accessibile nel cablaggio fisso,
oppure collegare la spina di alimentazione ad
una presa di corrente facilmente accessibile
vicina all’apparecchio.
Non posizionare l’apparecchiatura ME in una
posizione in cui sarebbe difficoltoso staccare
la spina di alimentazione.
Qualora si verifichi un guasto durante il
funzionamento dell’apparecchio, azionare il
dispositivo di scollegamento in modo che
interrompa il flusso di corrente oppure
scollegare la spina di alimentazione.
Simboli sui prodotti
Questo simbolo indica il terminale
equipotenziale che porta i vari componenti
di un sistema allo stesso potenziale.
Questo simbolo indica il fabbricante ed è
riportato in corrispondenza del nome e
dell’indirizzo del fabbricante stesso.
Importanti avvertenze per l’uso in
ambienti medicali
1. Tutte le apparecchiature collegate a questo
apparecchio devono essere certificate in conformità
con lo standard IEC60601-1, IEC60950-1,
IEC60065 o altri standard IEC/ISO applicabili alle
apparecchiature.
2. Inoltre, tutte le configurazioni dovranno conformarsi
allo standard di sistema IEC60601-1-1. Chiunque
colleghi delle apparecchiature aggiuntive sui lati di
ingresso o di uscita del segnale, configura il sistema
2
3. Non toccare il paziente quando si è a contatto con
l’apparecchiatura.
4. Per questa particolare apparecchiatura, tutte le
apparecchiature accessorie collegate come indicato
sopra devono essere collegate alle prese di rete
tramite un trasformatore di isolamento aggiuntivo
conforme con i requisiti di fabbricazione
IEC60601-1 ed in grado di offrire almeno un
isolamento di base.
5. La corrente di dispersione può aumentare in caso di
collegamento ad altre apparecchiature.
6. Questo apparecchio genera, utilizza e può irradiare
energia a radiofrequenze. Se non viene installato e
utilizzato in base al manuale di istruzioni, potrebbe
causare interferenze con altre apparecchiature. Se
questo apparecchio dovesse causare interferenze
(che possono essere dovute allo scollegamento del
cavo di alimentazione dall’apparecchio), adottare le
seguenti precauzioni: spostare l’apparecchio rispetto
all’apparecchiatura suscettibile. Collegare questo
apparecchio e l’apparecchiatura suscettibile ad un
circuito derivato differente.
Contattare il rivenditore (secondo lo standard
IEC60601-1-2 e CISPR11, Classe B, Gruppo 1)
Indicazioni EMC importanti per l’uso in ambienti medicali
• Il UP-D72XR necessita di precauzioni speciali per quanto
riguarda l’EMC e deve essere installato e messo in
servizio in conformità con le informazioni EMC fornite in
queste istruzioni per l’uso.
• Le apparecchiature portatili e mobili per la comunicazione
a RF come i cellulari possono interferire sul
funzionamento del UP-D72XR.
Avvertenza
L’uso di accessori e cavi differenti da quelli specificati (fatto
salvo per i pezzi di ricambio forniti da Sony Corporation)
può provocare un aumento delle emissioni o una minore
immunità del UP-D72XR.
Guida e dichiarazione del fabbricante - emissioni elettromagnetiche
Il UP-D72XR è destinato all’uso nell’ambiente elettromagnetico specificato qui di seguito.
L’acquirente o l’operatore del UP-D72XR deve garantire l’utilizzo in questo tipo di ambiente.
Test delle emissioni
Conformità
Ambiente elettromagnetico - Guida
Gruppo 1
Il UP-D72XR utilizza energia RF solo per il proprio
funzionamento interno. Di conseguenza, produce emissioni
RF molto basse, che raramente provocano interferenze con
apparecchiature elettroniche poste nelle vicinanze.
Emissioni RF
CISPR 11
Emissioni RF
Classe B
CISPR 11
Emissioni armoniche
Il UP-D72XR è adatto per l’uso in qualsiasi ambiente,
compresi quelli domestici o collegati a una rete di
alimentazione pubblica a bassa tensione che alimenta le
abitazioni.
Classe A
IEC 61000-3-2
Fluttuazioni di
tensione/Emissioni di
sfarfallii
Conforme
IEC 61000-3-3
Avvertenza
Se si utilizza il UP-D72XR accanto o impilato su altre
apparecchiature, controllarlo per verificare che funzioni
normalmente nella configurazione specificata.
3
Guida e dichiarazione del fabbricante - immunità elettromagnetica
Il UP-D72XR è destinato all’uso nell’ambiente elettromagnetico specificato qui di seguito. L’acquirente o l’operatore del
UP-D72XR deve garantire l’utilizzo in questo tipo di ambiente.
Test di immunità
Scariche
elettrostatiche
(ESD)
Livello del test
IEC 60601
Livello di
conformità
Ambiente elettromagnetico - Guida
±6 kV contatto
±6 kV contatto
I pavimenti devono essere in legno, cemento o piastrelle in
ceramica. Se sono rivestiti di materiale sintetico, l’umidità
relativa deve essere di almeno il 30%.
±8 kV aria
±8 kV aria
Transienti elettrici
brevi/picchi
±2 kV per le linee
di alimentazione
±2 kV per le linee
di alimentazione
IEC 61000-4-4
±1 kV per le linee
di ingresso/uscita
±1 kV per le linee
di ingresso/uscita
Sovratensione
±1 kV modalità
differenziale
±1 kV modalità
differenziale
±2 kV modalità
comune
±2 kV modalità
comune
< 5% UT
(calo > 95% in UT)
per 0,5 cicli
40% UT
(calo del 60% in
UT)
per 5 cicli
< 5% UT
La qualità della corrente di alimentazione generale deve
(calo > 95% in UT ) essere quella di un tipico ambiente commerciale od
ospedaliero. Se l’operatore del UP-D72XR necessita di un
per 0,5 cicli
funzionamento continuo durante le interruzioni della
corrente, utilizzare un gruppo di continuità o una batteria per
40% UT
alimentare il UP-D72XR.
(calo del 60% in
UT )
per 5 cicli
70% UT
(calo del 30% in
UT)
per 25 cicli
70% UT
(calo del 30% in
UT )
per 25 cicli
< 5% UT
(calo > 95% in UT)
per 5 secondi
< 5% UT
(calo > 95% in UT )
per 5 secondi
3 A/m
3 A/m
IEC 61000-4-2
IEC 61000-4-5
Cali di tensione,
brevi interruzioni e
variazioni di
tensione sulle linee
di ingresso della
corrente
IEC 61000-4-11
Campo
elettromagnetico
della frequenza di
alimentazione
(50/60 Hz)
La qualità della corrente di alimentazione generale deve
essere quella di un tipico ambiente commerciale od
ospedaliero.
La qualità della corrente di alimentazione generale deve
essere quella di un tipico ambiente commerciale od
ospedaliero.
I campi magnetici della frequenza di alimentazione devono
avere almeno i livelli tipici di un ambiente commerciale od
ospedaliero.
IEC 61000-4-8
NOTA: UT è la tensione generale della corrente alternata prima dell’applicazione del livello di prova.
4
Guida e dichiarazione del fabbricante - immunità elettromagnetica
Il UP-D72XR è destinato all’uso nell’ambiente elettromagnetico specificato qui di seguito. L’acquirente o l’operatore del
UP-D72XR deve garantire l’utilizzo in questo tipo di ambiente.
Test di immunità
Livello del test
IEC 60601
Livello di
conformità
Ambiente elettromagnetico - Guida
Le apparecchiature portatili e mobili di comunicazione a RF
devono essere a una distanza, da qualsiasi parte del
UP-D72XR (compresi i cavi), non inferiore a quella di
separazione raccomandata, calcolata in base all’equazione
applicabile alla frequenza del trasmettitore.
Distanza di separazione raccomandata
RF condotte
3 Vrms
IEC 61000-4-6
Da 150 kHz a
80 MHz
RF irradiate
3 V/m
IEC 61000-4-3
Da 80 MHz a
2,5 GHz
3 Vrms
d = 1,2 √P
3 V/m
d = 1,2 √P da 80 MHz a 800 MHz
d = 2,3 √P da 800 MHz a 2,5 GHz
In cui P è il massimo valore della corrente di uscita in watt
(W) dichiarato dal fabbricante del trasmettitore e d è la
distanza di separazione consigliata in metri (m).
L’intensità di campo di trasmettitori a RF fissi, determinata
mediante indagine elettromagnetica sul posto, a deve essere
inferiore al livello di conformità per ogni intervallo di
frequenze. b
Possono verificarsi interferenze in prossimità di
apparecchiature contrassegnate dal simbolo:
NOTA 1: A 80 MHz e 800 MHz, si applica l’intervallo delle frequenze più elevate.
NOTA 2: Queste linee guida non sono valide in tutte le situazioni. La propagazione delle onde elettromagnetiche è
influenzata dal loro assorbimento e dalla loro riflessione da parte di strutture, oggetti e persone.
a L’intensità di campo prodotta da trasmettitori fissi come le stazioni base di radiotelefoni (cellulari/cordless) e radiomobili
terrestri, radio amatoriali, trasmissioni radio AM e FM e trasmissioni TV non può essere prevista teoricamente con
precisione. Per valutare l’ambiente elettromagnetico generato da trasmettitori fissi a RF, occorre prendere in
considerazione l’esecuzione di un’indagine sul campo. Se l’intensità di campo misurata nella sede di impiego del
UP-D72XR supera il livello di conformità RF indicato sopra, osservare il funzionamento del UP-D72XR per verificare che
sia normale. Se si riscontra un funzionamento anomalo, possono essere necessarie altre misure, come un diverso
orientamento o lo spostamento del UP-D72XR.
b Negli intervalli di frequenza compresi tra 150 kHz e 80 MHz, l’intensità di campo deve essere inferiore a 3 V/m.
5
Distanze di separazione raccomandate tra apparecchiature portatili e mobili di comunicazione a RF e il UP-D72XR
Il UP-D72XR è destinato all’uso in un ambiente elettromagnetico in cui i disturbi provocati da RF irradiate sono controllati.
L’acquirente o l’operatore del UP-D72XR può contribuire a prevenire interferenze elettromagnetiche mantenendo la distanza
minima tra apparecchiature portatili e mobili di comunicazione a RF (trasmettitori) e il UP-D72XR, raccomandata qui di
seguito in base alla massima potenza di uscita dell’apparecchio di comunicazione.
Massima potenza in uscita misurata
dell’apparecchio
W
Distanza di separazione in base alla frequenza del trasmettitore
m
Da 150 kHz a 80 MHz Da 80 MHz a 800 MHz Da 800 MHz a 2,5 GHz
d = 1,2 √P
d = 1,2 √P
d = 2,3 √P
0,01
0,12
0,12
0,23
0,1
0,38
0,38
0,73
1
1,2
1,2
2,3
10
3,8
3,8
7,3
100
12
12
23
Per trasmettitori con valori di massima potenza in uscita diversi da quelli indicati sopra, la distanza di separazione
raccomandata d in metri (m) può essere stimata attraverso l’equazione applicabile alla frequenza del trasmettitore, dove P è
la massima potenza in uscita del trasmettitore in watt (W) dichiarata dal fabbricante del trasmettitore.
NOTA 1: A 80 MHz e 800 MHz, si applica la distanza di separazione per l’intervallo delle frequenze più elevate.
NOTA 2: Queste linee guida non sono valide in tutte le situazioni. La propagazione delle onde elettromagnetiche è
influenzata dal loro assorbimento e dalla loro riflessione da parte di strutture, oggetti e persone.
Attenzione
Per lo smaltimento dell’apparecchio o degli accessori è
necessario rispettare la legge del paese e la normativa
dell’ospedale in questione.
Avvertenza per il collegamento
dell’alimentazione
Per l’alimentazione elettrica locale utilizzare un cavo di
alimentazione adeguato.
1. Utilizzare un cavo di alimentazione (a 3 anime)/
connettore per l’apparecchio/spina con terminali di
messa a terra approvati che siano conformi alle
normative sulla sicurezza in vigore in ogni paese, se
applicabili.
2. Utilizzare un cavo di alimentazione (a 3 anime)/
connettore per l’apparecchio/spina conformi alla rete
elettrica (voltaggio, ampere).
In caso di domande relative all’uso del cavo di
alimentazione/connettore per l’apparecchio/spina di cui
sopra, consultare personale qualificato.
6
Per i clienti in Europa
Questo prodotto è stato fabbricato da o per conto di Sony
Corporation, 1-7-1 Konan Minato-ku Tokyo, 108-0075
Giappone. Eventuali richieste in merito alla conformità
del prodotto in ambito della legislazione Europea,
dovranno essere indirizzate al rappresentante
autorizzato, Sony Deutschland GmbH, Hedelfinger
Strasse 61, 70327 Stuttgart, Germania.
Per qualsiasi informazione relativa al servizio o la
garanzia, si prega di fare riferimento agli indirizzi
riportati separatamente sui documenti relativi
all’assistenza o sui certificati di garanzia.
Sommario
Introduzione
Caratteristiche ....................................................... 8
Posizione e funzione dei componenti e dei
comandi .................................................................. 8
Lato anteriore ..................................................... 8
Lato posteriore .................................................... 9
Preparazione
Accessori in dotazione ......................................... 10
Collegamenti ........................................................ 11
Funzionamento
Inserimento della carta ....................................... 12
Carta consigliata ............................................... 12
Caricamento della carta .................................... 12
Stampa .................................................................. 14
Impostazione della quantità di stampe .............. 15
Funzionamento del menu .................................... 16
Regolazione della qualità di stampa ................. 16
Impostazione dell’opzione di stampa del
margine ........................................................... 17
Impostazione della modalità di stampa
speculare ......................................................... 18
Miscellanea
Precauzioni ........................................................... 19
Sicurezza .......................................................... 19
Installazione ..................................................... 19
Condensa .......................................................... 19
Trasporto della stampante ................................ 19
Pulizia ............................................................... 19
Caratteristiche tecniche ...................................... 22
Messaggi ............................................................... 23
Messaggi di errore ............................................ 23
Altri messaggi .................................................. 23
Guida alla soluzione dei problemi ...................... 24
Se si sospetta che la stampante sia
danneggiata ..................................................... 24
Se la carta si inceppa ........................................ 24
Indice .................................................................... 26
7
Introduzione
Introduzione
Caratteristiche
Sony UP-D72XR Digital Film Imager di Sony è una
stampante termica progettata per riprodurre immagini
trasferite dal computer su film termico o su carta
termica, attraverso un’interfaccia ad alta velocità.
È possibile stampare i dati di immagine di qualità
elevata, ad alta risoluzione (300 dpi) e con 512
sfumature di grigio ad alte velocità (40 secondi circa).
Posizione e funzione dei
componenti e dei
comandi
Per le relative informazioni, consultare le pagine i cui
numeri appaiono tra parentesi.
Lato anteriore
A Display della stampante (14, 15, 16, 17, 20)
Messaggi di stato sul display. Durante la
regolazione della quantità di stampe, sul display
appare il menu PRINT QTY (impostazione della
quantità di stampe). Per le operazioni basate sui
menu, qui vengono visualizzati i menu GRAPHICS
(regolazione delle stampe), MARGIN PRINT
(impostazione del margine di stampa) o MIRROR
(immagine speculare).
Sono inoltre visualizzati i messaggi con le
istruzioni da seguire per la pulizia della testina
termica.
In caso di errore, compare un messaggio di errore
corrispondente.
B Indicatore ALARM (23)
Si illumina di arancione quando il vassoio della
carta è vuoto, quando si verifica un inceppamento
della carta o un qualsiasi altro problema.
C Tasto PRINT QTY (15)
Premere questo tasto per visualizzare o chiudere il
menu di impostazione della quantità di stampe sul
display stampante.
8
Caratteristiche / Posizione e funzione dei componenti e dei comandi
D Tasto MENU (16, 17, 20)
Premere questo tasto per visualizzare o chiudere il
menu GRAPHICS, MARGIN PRINT o MIRROR.
Il tasto consente inoltre di pulire la testina termica.
Lato posteriore
Introduzione
E Tasto (controllo cursore) G, g, F, f (15, 16, 17,
20)
Questi tasti consentono di aumentare o diminuire il
valore o il livello visualizzati sul menu, oppure di
far scorrere le voci di menu verso l’alto o verso il
basso.
F Tasto EXEC (14, 20)
Premere questo pulsante per effettuare la pulizia o
per cancellare lo stato di errore dopo la risoluzione
del problema.
G
Tasto PRINT (14)
Premendo questo tasto è possibile ristampare i dati
di immagine memorizzati nella stampante.
H ! Interruttore POWER (14, 20)
Premere questo tasto per accendere o spegnere la
stampante.
I Tasto EJECT TRAY (12, 24)
Premere questo tasto per espellere il vassoio della
carta.
J Fessura di uscita carta (12, 24)
Le pagine stampate (o stampe) sono espulse da
questa fessura.
K Vassoio carta (12, 24)
Caricare la carta o il film in questo vassoio. Inoltre
sul coperchio di questo vassoio si accumulano le
pagine stampate espulse.
L Finestra di conferma della carta residua
Consente di confermare la quantità di carta
rimanente nel vassoio.
M Sportello di manutenzione (20)
Aprire questo sportello per eseguire l’operazione di
pulizia della testina termica.
A Connettore PARALLEL DATA (IEEE1284)
(Amphenol a 36 pin) (11)
Utilizzato per collegare un computer e così via
tramite un’interfaccia parallela, usando il cavo di
interfaccia parallela (non fornita in dotazione).
B Connettore speciale
Questo connettore non è attualmente utilizzato, ma
è predisposto per usi futuri.
C Fermacavo
Fissa il cavo dell’interfaccia per impedirne lo
scollegamento.
D Coperchio del ventilatore (21)
I fori di ventilazione sono ubicati sotto il coperchio
del ventilatore e impediscono il surriscaldamento
della stampante.
E
Terminale di terra equipotenziale
Permette di collegare la presa equipotenziale per
portare tutti i componenti del sistema allo stesso
potenziale.
Vedere “Importanti avvertenze per l’uso in
ambienti medicali” a pagina 2.
F - Connettore c.a. IN (11)
Consente di collegare l’unità a una presa di corrente
a muro, mediante il cavo di alimentazione c.a. in
dotazione.
Vedere “Importanti avvertenze per l’uso in
ambienti medicali” a pagina 2 e “Importanti
avvertenze per l’uso in ambienti medicali” a
pagina 2.
Posizione e funzione dei componenti e dei comandi
9
Preparazione
Accessori in dotazione
La stampante è imballata e spedita assieme ai seguenti
accessori. Al ricevimento della stampante, controllare
che non manchi nulla.
Preparazione
Vassoio della carta (1)
Coperchio della guida del vassoio (1)
Scheda di garanzia (1) (solo per clienti negli Stati Uniti e in
Canada)
CD-ROM (1)
Kit di pulizia della testina termica (1)
Fogli di pulizia (2)
Cavo di alimentazione c.a. (1) a)
Dischetto floppy (1) b)
Cavo di collegamento (1) c)
Guida per l’uso (1)
Elenco contatti di assistenza (1)
a) Se la stampante viene utilizzata negli Stati Uniti o in
Canada, utilizzare il cavo di alimentazione c.a. fornito in
dotazione. Se la stampante viene utilizzata in tutti i paesi
eccetto negli Stati Uniti e in Canada, utilizzare il cavo di
alimentazione c.a. corretto per il sistema di alimentazione
locale.
b) Conservare il dischetto floppy poiché è necessario in
caso di riparazioni.
c) Questo cavo di collegamento deve essere utilizzato con il
connettore speciale, predisposto per un futuro utilizzo.
Nota
Conservare la scatola e i materiali di imballaggio
originali per un eventuale trasporto dell’unità in futuro.
10
Accessori in dotazione
Fissaggio del coperchio della guida del vassoio
alla stampante
Inserire il coperchio della guida del vassoio nelle fessure
finché non si arresta.
Fessure
Collegamenti
La stampante può essere collegata ad un computer e così
via tramite l’interfaccia parallela (IEEE 1284).
Note
a - c.a. IN
Cavo di
alimentazione
c.a.
Preparazione
• Collegare il cavo di alimentazione c.a. per ultimo.
• Se la stampante viene utilizzata negli Stati Uniti o in
Canada, utilizzare il cavo di alimentazione c.a. fornito
in dotazione. Se la stampante viene utilizzata in tutti i
paesi eccetto Stati Uniti e Canada, utilizzare il cavo di
alimentazione c.a. corretto per il sistema di
alimentazione locale.
• Prima di collegare il cavo di alimentazione c.a.
assicurarsi di aver disinserito gli interruttori di
alimentazione del computer e delle periferiche.
• Collegare una sola stampante a un solo computer, non
collegare due computer a una stampante.
• Non collegare il computer contemporaneamente al
connettore di dati PARALLEL DATA e al connettore
speciale della stampante.
• Afferrare il connettore situato alla fine del cavo ed
inserirlo con fermezza nella presa.
• Il cavo dei dati paralleli deve essere di lunghezza
inferiore a 3 metri ed essere conforme alle specifiche
IEEE1284 relative ai cavi della stampante.
• I requisiti di collegamento dei cavi variano a seconda
dei computer e delle periferiche. Per ulteriori
informazioni sull’installazione, consultare i manuali
in dotazione del computer e delle periferiche.
a PARALLEL DATA
Cavo dati parallelo
(di tipo schermato)
Computer
a presa di corrente
Collegamenti
11
Funzionamento
1
Spingere il tasto EJECT TRAY sul pannello
anteriore.
Il vassoio carta viene espulso.
Inserimento della carta
Carta consigliata
Non riutilizzare
Il riutilizzo può causare malfunzionamenti e
compromettere la qualità della stampa.
Spingere il tasto EJECT TRAY.
Funzionamento
I seguenti tipi di carta sono stati prodotti
specificatamente per UP-D72XR.
Nel presente manuale per “carta” si intende sia il film a
trasferimento termico blu sovrastampabile che la carta
da stampa termica. Qualora sia necessario, nel manuale
viene fatta una chiara distinzione.
• Confezione di film a trasferimento termico blu
sovrastampabile UPT-735BL
Contiene film a trasferimento termico blu trasparente
100 fogli di film formato 203,2 x 254 mm
• Confezione di carta da stampa termica UPP-725
Contiene carta termica
100 fogli di carta formato 203,2 x 254 mm.
Accertarsi di utilizzare dei fogli di plastica prodotti
specificatamente per UP-D72XR. Se si utilizza carta di
tipo diverso non è garantita una buona qualità di stampa.
L’utilizzo di carta di altro tipo potrebbe inoltre causare
malfunzionamenti della stampante.
2
Aprire il coperchio del vassoio carta inserendo le
dita nelle scanalature su entrambi i lati del vassoio
carta e spingendolo verso l’alto, nella direzione
indicata dalla freccia.
Nota
Caricamento della carta
Per caricare la carta nella stampante seguire la procedura
riportata di seguito.
Quando si utilizza la stampante per la prima volta,
iniziare dal punto 2.
Note
• Non disinserire l’alimentazione alla stampante
durante la procedura di caricamento della carta,
poiché i dati di immagine memorizzati nella
stampante andrebbero perduti.
• Quando si maneggia la carta, evitare di toccare la
superficie di stampa. La polvere, le impronte digitali o
il sudore possono compromettere i risultati di stampa.
12
Inserimento della carta
Rimuovere il vecchio foglio di protezione della
superficie di stampa rimasto nel vassoio.
3
Inserire la carta nel vassoio in modo che la
superficie di stampa sia rivolta verso il basso e il
foglio di protezione della superficie di stampa sia
sul fondo.
Caricamento del film a trasferimento
termico blu UPT-735BL
4
Chiudere il coperchio del vassoio e far scorrere il
vassoio carta all’interno della stampante finché non
scatta in sede.
Film a trasferimento termico blu: porre i fogli di film
nel vassoio carta con la superficie di stampa rivolta
verso il basso.
Angolo smussato
Foglio di protezione
della superficie di
stampa
Lato anteriore
Carta termica: porre i fogli di carta nel vassoio della carta
con la superficie di stampa rivolta verso il basso.
Foglio di protezione
della superficie di
stampa
Lato anteriore
Funzionamento
Caricamento della carta termica UPP-725
Note sulla conservazione della carta
• Non lasciare la carta esposta alla luce diretta del sole
o sotto una sorgente di luce artificiale troppo intensa.
Conservare in un’area oscura e a bassa temperatura
(30°C o inferiore) e umidità. Si consiglia di conservare
la carta in una busta di polipropilene all’interno di un
armadietto.
• Evitare di far entrare la carta a contatto di solventi
organici volatili, quali alcool. Prestare particolare
attenzione quando si ripone la carta.
• Non porre la carta sopra o sotto un foglio di carta da
copie diazo appena sviluppato, perché il film
diventerebbe nero.
• Conservare la carta inutilizzata nella confezione
originale.
Note
• Il vassoio della carta ha una capacità massima
di 100. Se si supera questo limite, possono
verificarsi inceppamenti carta.
• Si raccomanda di non mischiare tipi di carta
diversi.
• Quando si aggiunge carta nel vassoio non vuoto,
rimuovere il foglio di protezione della superficie
di stampa della nuova risma di carta e porre la
nuova carta in cima alla pila di carta già presente
nel vassoio.
• Caricare la carta in modo che sia ben distesa nel
vassoio. Se la carta è arricciata, fuoriuscirà dal
vassoio, rischiando di spostare la posizione di
stampa. In tal caso, caricare meno carta nel
vassoio.
Inserimento della carta
13
1 Durante la fase di ricezione dei dati di
immagine dal computer, appare il seguente
messaggio:
Stampa
Prima della stampa
• Assicurarsi che la stampante sia adeguatamente
collegata al computer (pagina 11).
• Assicurarsi che la carta sia correttamente caricata nel
vassoio (pagina 12).
I dati sono memorizzati nella stampante.
Display della stampante
2
1
2 I dati di immagine memorizzati sono stampati
non appena si immette il comando di stampa,
dal computer o mediante il tasto PRINT.
Funzionamento
Indica che la stampante sta stampando.
1
Inserire l’alimentazione della stampante e del
computer.
Dopo alcuni secondi, sul display della stampante
apparirà quanto riprodotto di seguito. Quando sul
display appare la scritta READY, la stampante è
pronta per stampare.
3 La stampa impiega circa 40 secondi per
emergere dalla fessura di uscita carta. Dopo che
la stampa è terminata, la stampante ritorna allo
stato di standby.
Note
Il display cambia in base
al pacchetto di stampa
caricato nel vassoio.
CARTA: quando è caricata
la carta da stampa termica
UPP-725.
FILM: quando è caricato il
film a trasferimento
termico blu UPT-735BL.
Quantità di stampe
Nota
Non accendere o spegnere il computer in fase di
accesso al disco rigido o ad un altro disco.
2
14
Inviare i dati di immagine dal computer, ecc., alla
stampante, quindi inserire il comando di stampa o
premere il tasto PRINT della stampante.
Stampa
• Non rimuovere il vassoio della carta premendo il tasto
EJECT TRAY e non aprire lo sportello per la
manutenzione durante la stampa.
• Non tirare la carta per estrarla finché la stampante non
ha finito di stampare.
• Per impedire inceppamenti della carta, non lasciare
accumulare più di 10 stampe sul coperchio della carta.
Ristampa di un immagine
Eseguire l’operazione di stampa mediante il menu di
stampa del computer oppure premendo il tasto PRINT
sulla stampante. I dati di immagine memorizzati nella
memoria vengono ristampati.
Quando viene visualizzato uno dei seguenti
messaggi “REMOVE FILM AND PUSH [EXEC]”,
“REMOVE PAPER AND PUSH [EXEC]”, o
“PLEASE CLEAN”:
Se si carica la carta o il film nel vassoio con la superficie
di stampa rivolta verso l’alto, compare il messaggio
“REMOVE FILM AND PUSH [EXEC]” quando si
utilizza il film a trasferimento termico blu e “REMOVE
PAPER AND PUSH [EXEC]” quando si utilizza la carta
termica.
In tal caso, rimuovere la carta e ricaricarla
correttamente, quindi premere il tasto EXEC. I messaggi
scompaiono. Se l’immagine viene stampata sul lato
errato della carta, si raccomanda di pulire la testina
termica con il kit di pulizia della testina termica (in
dotazione).
Inoltre compare il messaggio “PLEASE CLEAN”
qualora il numero di fogli stampati supera 500. Pulire la
testina termica.
Per maggiori informazioni sulle modalità di pulizia della
testina termica, vedere “Pulizia della testina termica” a
pagina 19.
Note sulla conservazione delle stampe
• Non lasciare le stampe esposte alla luce diretta del sole
o sotto una sorgente di luce artificiale troppo intensa.
Conservare in un’area oscura e a bassa temperatura
(30°C o inferiore) e umidità. Si consiglia di conservare
le stampe in una busta di polipropilene all’interno di
un armadietto.
• Evitare di far entrare le stampe a contatto di solventi
organici volatili, quali alcool. Se si avvicinano le
stampe a un nastro di cellophane o di PVC la stampa
sbiadisce. Prestare particolare attenzione quando si
ripongono le stampe.
• Non porre le stampe sopra o sotto un foglio di carta da
copie diazo appena sviluppato, perché il film
diventerebbe nero.
È possibile impostare la quantità di stampe fino a 10
copie, prima o durante la stampa.
1, 2
3
Funzionamento
Se la stampante non stampa
La stampante non eseguirà l’operazione di stampa nei
seguenti casi:
• Sul display stampante viene visualizzato un
messaggio di errore. Adottare delle misure correttive
in base ai suggerimenti forniti in “Messaggi” a pagina
23.
• Quando la stampante viene spenta, l’immagine
trasferita viene cancellata dalla memoria e non rimane
niente da stampare. Per ristampare l’immagine,
inviare nuovamente i dati alla stampante.
Impostazione della
quantità di stampe
1
Premere il tasto PRINT QTY.
Il menu di impostazione della quantità di stampe
viene visualizzato sul display stampante.
Il display cambia in base al pacchetto di stampa
caricato nel vassoio.
CARTA: quando è caricata la carta da stampa termica
UPP-725.
FILM: quando è caricato il film a trasferimento termico
blu UPT-735BL.
2
Impostare la quantità premendo il tasto G o g.
G: il numero diminuisce.
g: il numero aumenta.
Se si tiene premuto il tasto, il numero cambia
rapidamente.
Questo numero cambia.
3
Per uscire dal menu di impostazione della quantità
di stampe, premere nuovamente il tasto PRINT
QTY.
Impostazione della quantità di stampe
15
Il display stampante ritorna in standby ed è
possibile stampare il numero di copie in base alla
nuova impostazione.
Nuova impostazione
Se la stampante esaurisce la carta durante la
stampa
Caricare altra carta nel vassoio della carta e premere il
tasto PRINT. La stampante stampa le copie rimanenti.
Funzionamento
Note
• Quando si disinserisce l’alimentazione,
l’impostazione della quantità di stampe ritorna a 1.
• Il valore “QTY” che appare sul display della
stampante diminuisce ogni volta che una stampa
fuoriesce dalla stampante, indicando quante copie
rimangono da stampare.
Funzionamento del
menu
È possibile impostare le voci seguenti utilizzando il
relativo menu:
• Regolazione della qualità di stampa
• Impostazione dell’opzione di margine di stampa
• Impostazione della funzione di stampa speculare
Oltre ai menu sopra menzionati, esiste un menu di
pulizia. Per maggiori informazioni su questo menu,
vedere “Pulizia della testina termica” a pagina 19.
Note
• La stampa successiva viene eseguita in base alle
impostazioni più recenti. Non è possibile regolare le
impostazioni durante la stampa. Dopo che le varie
impostazioni sono state regolate e memorizzate, la
stampante funziona in base a tali impostazioni finché
non vengono modificate.
• Se non si preme nessun tasto per circa 15 secondi dopo
aver premuto il tasto MENU la stampante ritorna
automaticamente in standby.
Regolazione della qualità di stampa
Prima di stampare, è possibile regolare la qualità
dell’immagine di stampa mediante il tasto MENU.
1, 4
16
Funzionamento del menu
2, 3
1
Premere il tasto MENU.
2
Visualizzare il menu GRAPHICS premendo il tasto
F o f, quindi premere il tasto g.
La stampante entra in modalità di regolazione della
stampa.
Sul display appare la prima voce del menu di
regolazione della qualità di stampa (DARK). Il
La stampante ritorna in standby.
livello predefinito o preimpostato appare sotto
forma di valore e di rappresentazione grafica.
Livello predefinito (o preimpostato)
3
Impostazione dell’opzione di
stampa del margine
Effettuare le regolazioni desiderate.
2 Modificare il livello premendo il tasto G o g.
È inoltre possibile regolare il livello della
tonalità mediante DARK (scuro) e LIGHT
(chiaro) e utilizzare GAMMA ADJ per
regolare la densità dei mezzitoni da -32 a +32.
Il centro del grafico e il valore 0 sono i livelli
standard.
g: aumenta il livello (fino a +32).
G: diminuisce il livello (fino a -32).
SHARPNESS (nitidezza) può essere regolata
su 4 livelli: NONE /LOW/MIDDLE/HIGH.
Voce menu
Tonalità
Regolazione
DARK
Regola le aree scure
delle immagini
LIGHT
Regola le aree chiare
delle immagini
Nitidezza
SHARPNESS Regola la nitidezza
dei contorni
dell’immagine.
Mezzitoni
GAMMA
ADJ
Regola la densità dei
semitoni.
1, 5
2, 3, 4
Funzionamento
1 Selezionare una voce da regolare utilizzando il
tasto F o f.
F: scorre verso l’alto alla voce precedente.
f: scorre verso il basso alla voce successiva.
È possibile selezionare se stampare o meno i margini
destro o sinistro delle stampe.
1
Premere il tasto MENU.
2
Per visualizzare il menu MARGIN PRINT sul
display della stampante, premere il tasto F o f,
quindi premere il tasto g.
Compare il menu MARGIN PRINT.
La stampante entra in modalità di impostazione di
stampa del margine.
3
Selezionare l’impostazione desiderata premendo il
tasto F o f.
Esempio: Per impostare il livello DARK
su 12
Premere il tasto g per dodici volte.
Il valore cambia.
Questo viene
visualizzato
quando si
seleziona ON.
Selezionare < > l’impostazione
desiderata premendo il tasto F o f.
L’impostazione che non viene
selezionata è visualizzata in lettere
minuscole.
Si sposta alla posizione corrispondente
al livello12.
4
Premere nuovamente il tasto MENU per uscire dal
menu di regolazione della qualità di stampa.
Opzione di stampa del
margine desiderata
Selezione
Per stampare il margine.
ON
Per lasciare il margine in bianco
(non stampato).
OFF
Funzionamento del menu
17
Se si seleziona ON, passare al punto 4. Se si
seleziona OFF, passare direttamente al punto 5.
4
3
Selezionare l’impostazione desiderata premendo il
tasto F o f.
Impostare la densità di stampa del margine
premento il tasto G o g.
Selezionare < > l’impostazione desiderata
premendo il tasto F o f. L’impostazione
selezionata è visualizzata in lettere maiuscole.
Visualizzare la densità di stampa desiderata
dell’area di stampa del margine premendo il
tasto G o g.
Funzionamento
È possibile impostare la densità di stampa su uno
qualsiasi dei 256 valori da 00 a FF.
G: la densità di stampa diventa più chiara (fino a
00).
g: la densità di stampa diventa più scura (fino a FF).
5
Per uscire dalla modalità di impostazione di stampa
del margine, premere nuovamente il tasto MENU.
La stampante ritorna in standby.
Impostazione della modalità di
stampa speculare
È possibile stampare i dati di immagine trasferiti dal
computer in modalità destra o sinistra invertita
(speculare).
1, 4
18
2, 3
1
Premere il tasto MENU.
2
Per visualizzare il menu MIRROR sul display della
stampante, premere il tasto F o f, quindi premere il
tasto g.
Compare il menu MIRROR.
La stampante entra in modalità di impostazione
della stampa speculare.
Funzionamento del menu
4
Modalità di stampa
Selezione
Per stampare l’immagine in
modalità speculare.
ON
Per stampare l’immagine nella
direzione normale.
OFF
Per uscire dalla modalità di impostazione della
stampa speculare, premere nuovamente il tasto
MENU.
La stampante ritorna in standby.
Miscellanea
Precauzioni
Sicurezza
Installazione
• Evitare di posizionare l’apparecchio in un luogo
soggetto a:
– vibrazioni meccaniche
– umidità elevata
– eccessiva polvere
– luce solare diretta o eccessiva
– temperature estremamente alte o basse
• Per evitare il surriscaldamento, l’apparecchio è
provvisto di fori di ventilazione. Fare attenzione a non
ostruirli con altri apparecchi o coprendo la stampante
con un panno, ecc.
Condensa
• Se la stampante è soggetta a variazioni di temperatura
notevoli o improvvise, come quando viene spostata da
una stanza fredda ad una calda oppure quando viene
lasciata in una stanza con un riscaldatore che produce
molta umidità, è possibile che si formi della condensa
Trasporto della stampante
Miscellanea
• Alimentare la stampante con la fonte di alimentazione
specificata in “Caratteristiche tecniche” a pagina 22.
• Fare attenzione a non danneggiare il cavo di
alimentazione c.a. posizionando o facendo cadere
degli oggetti pesanti su di esso. È pericoloso utilizzare
l’apparecchio con un cavo di alimentazione c.a.
danneggiato.
• Se non si intende utilizzare l’apparecchio per un
periodo prolungato, scollegare il cavo di
alimentazione c.a.
• Staccare il cavo di alimentazione c.a. afferrando la
spina, non il cavo.
• Non smontare l’apparecchio.
• Non smontare il coperchio. Vi è il rischio di scosse
elettriche dai componenti interni.
• Fare attenzione a non versare acqua o altri liquidi
sull’unità, o a lasciare che sostanze infiammabili o
metalliche entrino nell’apparecchio. La presenza di
corpi estranei all’interno dell’apparecchio potrebbe
causare guasti, nonché incendi o scosse elettriche.
• In caso di malfunzionamento dell’apparecchio o nel
caso in cui un corpo estraneo sia caduto all’interno
dell’apparecchio, scollegare immediatamente
l’alimentazione e rivolgersi al fornitore.
all’interno della stampante. In tal caso la stampante
non funzionerà correttamente e se si continua a usarla
potrebbe danneggiarsi. Se si formano vapori di
condensa, spegnere l’alimentazione e lasciare la
stampante inattiva per almeno un’ora.
• Se la carta è soggetta a variazioni di temperatura
improvvise ed estreme, è possibile che si formi
condensa sulla carta contenuta nel vassoio. Questa
causerà un funzionamento difettoso della stampante.
Inoltre se si utilizza la carta in queste condizioni, è
probabile che sulle stampe appaiano delle
macchioline.
• Per conservare una confezione di carta utilizzata a
metà, riporla nell’involucro originale e richiudere la
confezione. Se possibile, prima di utilizzare carta
sigillata, porre la confezione ancora sigillata in un
ambiente caldo per alcune ore. Questo accorgimento
consente di prevenire il formarsi della condensa
quando si rimuove la carta dalla confezione originale.
Prima di trasportare la stampante, rimuovere gli
accessori in dotazione e riporli nella confezione
originale. Il trasporto della stampante con gli accessori
ancora montati può causare funzionamenti difettosi.
Pulizia
Pulizia dell’apparecchio
Pulire l’apparecchio, il pannello e i comandi con un
panno asciutto e morbido o con un panno morbido
leggermente inumidito con una soluzione detergente
delicata. Non utilizzare solventi di nessun tipo, come ad
esempio alcool o benzina, che potrebbero danneggiare la
finitura.
Nota
Assicurarsi di staccare l’alimentazione della stampante
prima di pulirla.
Pulizia della testina termica
Pulire la testina termica e il rullo nei casi descritti di
seguito. Utilizzare sempre il foglio di pulizia della
testina (in dotazione) e il foglio di pulizia del rullo (in
dotazione):
• Quando sulla stampa appare una striscia o un graffio
verticale.
Se sulla stampa appaiono strisce bianche anche dopo
che si è effettuata la pulizia della testina termica e del
rullo con i fogli di pulizia, pulire la testina termica con
l’apposito kit di pulizia (in dotazione).
• Quando compare il messaggio “PLEASE CLEAN”.
Precauzioni
19
Pulizia della testina termica e del rullo
Per pulire la testina termica e il rullo con il foglio di
pulizia della testina e il foglio di pulizia del rullo (in
dotazione) procedere nel modo seguente.
1
2
6
Estrarre il vassoio della carta dalla stampante ed
estrarre la carta dal vassoio.
Rimuovere nuovamente il vassoio della carta.
Rimuovere il foglio di pulizia della testina e
collocare il foglio di pulizia del rullo nel vassoio
della carta, quindi inserire nuovamente il vassoio
della carta.
Foglio di pulizia del rullo
(Posizionare questo lato verso l’alto durante il caricamento.)
Posizionare il foglio di pulizia della testina nel
vassoio della carta ed inserire il vassoio nella
stampante.
Foro
Nota
Posizionare il foglio di pulizia della testina nel
vassoio della carta seguendo le istruzioni riportate
sul foglio stesso.
Foglio di pulizia della testina
(Posizionare questo lato verso l’alto durante il caricamento.)
Miscellanea
Direzione di alimentazione
della carta
Foro
Direzione di alimentazione
della carta
3
Premere il tasto MENU.
4
Per visualizzare la voce CLEANING sul display
stampante premere il tasto F o f.
5
20
Vassoio carta
Premere il tasto EXEC.
Inizia la pulizia. Al termine della pulizia, il foglio
di pulizia della testina viene espulso.
La stampante ritorna in standby.
Precauzioni
Vassoio carta
7
Per pulire il rullo ripetere le operazioni ai punti 3, 4
e 5.
8
Rimuovere il foglio di pulizia del rullo. Caricare
nuovamente la carta estratta al punto 1 e reinserire
il vassoio della carta.
Pulizia dellatestina termica
Se la qualità delle stampe peggiora, ad esempio se sulle
stampe appaiono strisce bianche, anche dopo che si è
effettuata la pulizia della testina termica e del rullo
mediante i fogli di pulizia, pulire la testina termica con
l’apposito kit di pulizia (in dotazione).
Per ulteriori informazioni sull’utilizzo del kit di pulizia
della testina termica, consultare le istruzioni per l’uso in
dotazione con il kit stesso.
1
Premere i tasti G, g e EXEC simultaneamente.
La testina termica viene rilasciata.
2
Premere l’interruttore POWER per spegnere la
stampante.
3
Smontare la vite dal pannello di manutenzione
situata sul pannello lato sinistro ed aprire lo
sportello.
4
Inserire il supporto della puntina di pulizia finché
non si arresta, quindi tirarlo verso di sé finché la
finestrella aperta sul supporto non è completamente
visibile.
1
Allentare le viti che fissano il coperchio del
ventilatore e spostare le viti allentate
rispettivamente verso sinistra e verso destra. Quindi
rimuovere il coperchio del ventilatore con il filtro.
2
Pulire il ventilatore servendosi di un aspirapolvere
o simile.
Aprire la finestrella
Inserire ed estrarre il supporto per circa tre volte di
seguito.
5
Rimuovere il supporto della puntina di pulizia e
chiudere lo sportello di manutenzione.
6
Inserire la vite smontata al punto 3 sullo sportello di
manutenzione.
Nota
Miscellanea
Note
• Fare attenzione che il filtro non rimanga
incastrato nell’aspirapolvere.
• Non strofinare la retina del filtro con troppa forza.
3
Rimontare il filtro e il coperchio del ventilatore sul
pannello laterale nelle rispettive posizioni originali
utilizzando le viti allentate al punto 1.
Accertarsi di chiudere lo sportello di manutenzione
e di fissarlo con la vite. Se lo sportello di
manutenzione non è chiuso completamente
potrebbe aprirsi, in tal caso la stampante
interromperà la stampa in corso.
7
Premere l’interruttore POWER per riaccendere la
stampante.
Pulizia del filtro
I fori di ventilazione sul lato destro e sul retro della
stampante hanno la funzione di impedire il
surriscaldamento dell’apparecchio.
Quando sulla finestra della stampante appare il
messaggio “CLEAN FAN FILTER” significa che il
filtro di copertura dei fori di ventilazione sul retro
dell’apparecchio è sporco.
Per pulire il filtro, procedere nel modo seguente.
Precauzioni
21
Caratteristiche tecniche
Miscellanea
Alimentazione 100 - 120 V c. a., 50/60 Hz
(per utenze a 100 - 120 V c.a.)
220 - 240 V c.a., 50/60 Hz
(per utenze a 220 - 240 V c.a.)
Corrente di ingresso
2,9 A (per utenze a 100 - 120 V c.a.)
1,3 A (per uteze a 220 - 240 V c.a.)
Temperatura di funzionamento
da 10°C a 30°C (da 50 °F a 86 °F)
Umidità durante l’esercizio
20% - 80% (condensa non permessa)
Pressione di esercizio
Da 700 hPa a 1.060 hPa
Temperature di deposito e trasporto
da –20°C a +60°C (da –4 °F a +140 °F)
Umidità di deposito e trasporto
20% - 90% (condensa non permessa)
Pressione di immagazzinamento e di trasporto
Da 700 hPa a 1.060 hPa
Dimensioni
Circa 412 × 210 × 431 mm (l/h/p)
Peso
Circa 15,5 kg
Sistema di stampa
Stampa termica
Testina termica 2.560 elementi, 11,8 punti/mm
(300 dpi)
Gradazioni
512 livelli
Formato di stampa massimo
232,2 × 196,4 mm
Elementi immagine
2.743 × 2.320 punti (w/h)
Tempo di stampa
Circa 40 secondi
Interfaccia
PARALLEL DATA (IEEE1284) × 1,
(connettore Amphenole a 36 pin)
Connettore speciale × 1 a)
a) Il connettore non è attualmente utilizzato,
ma è predisposto per un futuro utilizzo.
Accessori in dotazione
Vassoio della carta (1)
Kit di pulizia della testina termica (1)
Fogli di pulizia (2)
Coperchio della guida del vassoio (1)
Cavo di alimentazione c.a. (1) b)
Cavo di collegamento (1)
Dischetto floppy (1)
Guida per l’uso (1)
CD-ROM (1)
Scheda di garanzia (1) (solo per clienti
negli Stati Uniti e in Canada)
Elenco contatti di assistenza (1)
b) Se la stampante viene utilizzata negli Stati
Uniti o in Canada, utilizzare il cavo di
alimentazione c.a. fornito in dotazione. Se
la stampante viene utilizzata in tutti i paesi
eccetto Stati Uniti e Canada, utilizzare il
22
Caratteristiche tecniche
cavo di alimentazione c.a. corretto per il
sistema di alimentazione locale.
Accessori forniti separatamente
Confezione di film a trasferimento
termico blu sovrastampabile
UPT-735BL
Confezione di carta da stampa termica
UPP-725
Caratteristiche per ambienti medicali
Protezione contro scosse elettriche:
Classe I
Protezione contro infiltrazioni di acqua
dannose: Ordinaria
Grado di sicurezza in presenza di
miscela anestetica infiammabile con
aria o con ossigeno o protossido
d’azoto:
Apparecchio non adatto all’uso in
presenza di miscela anestetica
infiammabile con aria o con
ossigeno o protossido d’azoto
Modo di funzionamento:
Continuo
Design e caratteristiche tecniche soggetti a modifiche
senza preavviso.
Messaggi
Vi sono due tipi di messaggio: messaggi di errore e
messaggi di avvertenza. In questa sezione vengono
elencati i messaggi insieme alle loro possibili cause e
rimedi. Prendere nota dei messaggi e intervenire di
conseguenza.
Oltre ai messaggi di errore e di avvertenza, vengono
visualizzati altri messaggi che indicano lo stato di
funzionamento della stampante. Tali messaggi non
vengono trattati in questa sezione.
Messaggi di errore
Se si verifica un problema, l’indicatore ALARM si
accende e sul display stampante appare un messaggio di
errore che descrive il problema. Prendere nota del
messaggio ed eseguire tutte le azioni necessarie a
risolvere il problema.
CHECK PAPER AND È possibile che la carta sia inceppata.
tRimuovere la carta inceppata dalla
PUSH [EXEC] a)
stampante. Accertarsi che non vi sia
altra carta inceppata, quindi
premere il tasto EXEC (pagina 24).
CLOSE DOOR
Lo sportello di manutenzione è aperto.
tChiudere lo sportello di
manutenzione (pagina 20).
MECHA TROUBLE
Si è verificato un problema meccanico
nella stampante.
tDisinserire e reinserire
l’alimentazione una volta. Se il
messaggio non scompare dal
display stampante, disinserire
immediatamente l’alimentazione e
rivolgersi al rivenditore Sony di
zona.
NO IMAGE DATA
REMOVE
CLEANING SHEET
La memoria della stampante non
contiene alcun dato di immagine.
tTrasferire i dati di immagine dal
computer (pagina 14).
Durante la stampa è stato rilevato il
foglio di pulizia.
tRimuovere il foglio di pulizia,
quindi caricare nuovamente la
carta. Per pulire la testina termica o
il rullo, accedere al menu
CLEANING in modo che la
stampante entri nella modalità di
pulizia (pagina 19).
• La carta si è inceppata.
REMOVE PAPER
tRimuovere la carta inceppata
AND PUSH [EXEC]a)
dalla stampante e premere il
tasto EXEC (pagina 24).
• L’immagine trasferita potrebbe
essere stampata sul lato errato della
carta.
tCaricare la carta nel vassoio in
modo corretto (pagina 12).
Durante la pulizia della testina termica
o del rullo, il foglio di pulizia non è
stato rilevato perché non è stato
caricato correttamente.
tRicaricare il foglio di pulizia in
modo corretto (pagina 19).
SET FILM
La carta è esaurita.
tCaricare la carta nel vassoio
(pagina 12).
SET TRAY
Il vassoio della carta non è installato.
tInstallare il vassoio della carta
(pagina 13).
a) La parola visualizzata dipende dal pacchetto di stampa in uso.
PAPER: quando è caricata la carta da stampa termica
UPP-725.
FILM: quando è caricato il film a trasferimento termico blu
UPT-735BL.
Altri messaggi
Quando compare il seguente messaggio l’indicatore
ALARM non si illumina. L’indicatore PRINT
lampeggia.
Miscellanea
Messaggi di errore Possibili cause e rimedi
Messaggi di errore Possibili cause e rimedi
SET CLEANING
SHEET
Messaggi di errore Possibili cause e rimedi
HEAD IN COOLING La testina termica si è surriscaldata.
tLasciare la stampante ferma fino a
quando la testina non si è
raffreddata e il messaggio non è
scomparso.
HEAD IN HEATING
È in corso il riscaldamento della
testina termica.
tLasciare stare la stampante finché il
riscaldamento della testina non è
completato e questo messaggio non
scompare.
CLEAN FAN FILTER Il filtro è sporco.
tRimuovere il coperchio del
ventilatore sul pannello laterale
della stampante quindi rimuovere il
filtro. Pulire il filtro (pagina 21).
PLEASE WAIT
Questo messaggio compare quando la
stampante ritorna allo stato iniziale in
modo da poter riprendere la stampa
dopo aver inserito il vassoio della carta
nella stampante o dopo aver chiuso lo
sportello di manutenzione.
tAttendere che il messaggio
scompaia.
PLEASE CLEAN
Questo messaggio compare quando il
numero di fogli stampati supera 500.
tPulire la testina termica. Questo
messaggio compare una volta
terminata la pulizia della testina
terminca. Si può continuare a
stampare anche quando il messaggio è visualizzato (pagina 19).
RESERVED
La stampante è prenotata.
tAnnullare la prenotazione della
stampante dal computer.
Messaggi
23
1
Guida alla soluzione dei
problemi
Premere il tasto EJECT TRAY per rimuovere il
vassoio della carta.
Se si sospetta che la stampante sia
danneggiata
Se si verifica un problema, consultare la guida alla
soluzione dei problemi qui fornita ed eseguire tutte le
operazioni necessarie per risolvere il problema. Se il
problema permane, spegnere la stampante e rivolgersi al
rivenditore Sony di zona.
Problema
Premere il tasto EJECT TRAY.
Possibili cause e rimedi
Note
Miscellanea
Sul display stampante L’interruttore POWER della stampante
non appare nulla.
non è impostato su ON.
tPortare l’interruttore POWER della
stampante su ON. Se l’interruttore
POWER è impostato su ON,
portarlo su OFF e ancora su ON
(pagina 9).
I collegamenti potrebbero non essere
stati effettuati correttamente.
tEffettuare i collegamenti in modo
corretto (pagina 11).
La stampante non
stampa.
Sul display stampante appare un
messaggio di errore.
tAdottare le misure indicate in
“Messaggi di errore” (pagina 23).
• Se il vassoio della carta contiene alcune stampe
espulse, rimuoverle prima di rimuovere il vassoio
della carta.
• Se un foglio di carta è contenuto nel vassoio della
carta solo a metà, tirarlo lentamente fino a riporlo
completamente nel vassoio.
2
Rimuovere la carta inceppata.
Se un foglio di carta è rimasto inceppato
nella fessura di uscita carta:
Se la carta si inceppa
Se la carta si inceppa, l’operazione di stampa si
interrompe e compare il messaggio di errore “CHECK
PAPER AND PUSH [EXEC]” o “REMOVE PAPER
AND PUSH [EXEC]” sul display della stampante. Per
eliminare l’inconveniente, procedere come segue.
Nota
Fare attenzione a non ferirsi toccando l’interno della
stampante quando si elimina la carta inceppata
dall’interno della stampante.
24
Guida alla soluzione dei problemi
Tirare lentamente la carta inceppata verso di sé.
Se si trova un foglio di carta inceppato
verso il fondo:
Per estrarre la carta inceppata procedere nel modo
seguente.
1 Rimuovere il coperchio della guida del vassoio.
3
Reinserire il vassoio della carta nella stampante.
Assicurarsi di aver caricato correttamente la carta.
Gettare i fogli rimossi al punto 2.
4
Premere il tasto EXEC.
Il messaggio di errore scompare e la stampante
ritorna in standby.
2 Tirare lentamente la carta inceppata verso di sé
fino ad estrarla.
Miscellanea
3 Riposizionare il coperchio della guida del
vassoio.
Guida alla soluzione dei problemi
25
Indice
A
Accessori in dotazione
controllo 10
montaggio del coperchio della
guida del vassoio 10
C
Caratteristiche 8
Caratteristiche tecniche 22
Caricamento della carta
Carta termica UPP-725 13
Film a trasferimento termico blu
UPT-735BL 13
Carta
caricamento 12
carta consigliata 12
note sulla conservazione della
carta 13
se la carta si inceppa 24
Collegamenti 11
Coperchio della guida del vassoio 10
Indice
F
Filtro 21
Foglio di pulizia del rullo 20
Foglio di pulizia della testina 20
Fori di ventilazione 21
Funzionamento del menu
impostazione dell’opzione di
stampa del margine 17
impostazione della modalità di
stampa speculare 18
regolazione della qualità di stampa
16
G
Guida alla soluzione dei problemi
se la carta si inceppa 24
se si sospetta che la stampante sia
danneggiata 24
M
Messaggi
altri messaggi 23
Messaggi di errore 23
Messaggi di errore 23
Montaggio
coperchio della guida del vassoio
10
26
Indice
P
Posizione e funzione dei componenti e
dei comandi
lato anteriore 8
lato posteriore 9
Precauzioni
condensa 19
installazione 19
sicurezza 19
trasporto della stampante 19
Pulizia
apparecchio 19
della testina termica e rullo 20
filtro 21
testina termica 20
S
se la carta si inceppa 24
se si sospetta che la stampante sia
danneggiata 24
Stampa
impostazione della quantità di
stampe 15
modalità di stampa 14
ristampa 14
se la stampante esaurisce la carta
durante la stampa 16
se la stampante non stampa 15
Stampe
note sulla conservazione delle
stampe 15
regolazione della qualità
dell’immagine di stampa
(tonalità, nitidezza e mezzitoni)
16
V
Voce di menu
GRAPHICS 16
MARGIN PRINT 17
MIRROR 18
PRINT QTY 15
Sony Corporation

Documenti analoghi