BIS. NOVEMBRE Iran 9 gg per sito e

Commenti

Transcript

BIS. NOVEMBRE Iran 9 gg per sito e
“Un Fiume di Viaggi per Voi”
IRAN – ANTICA PERSIA
PROGRAMMA
Domenica 16 novembre 2014 - ITALIA/SHIRAZ
Incontro dei partecipanti e trasferimento con pullman GT riservato all’aeroporto di Venezia in tempo utile per l’imbarco sul volo per
l'Iran. Arrivo a Shiraz e trasferimento in hotel per il pernottamento.
Sabato 17 novembre 2014 - SHIRAZ
In tarda mattinata prima colazione in hotel ed giornata dedicata alla visita guidata di Shiraz: capoluogo della provincia di Fars, situata a
circa 1.491 metri di altezza. Fu capitale dell’Iran durante il regno della dinastia degli Zand (1754/1794); in particolare ebbe il periodo di
massimo splendore durante il governo di Karim Khan. Infatti in questo periodo furono eretti gli edifici più belli della città, che è nota per
essere la città natale di due grandi poeti persiani: Hafez e Saadì. Visita al Mausoleo di Shah-e Cheragh (solo dall’esterno), dove fu
sepolto un fratello dell’Imam Reza, Sayyed Mir Ahmad, morto nell’835 d.C. Oggi Shiraz è un punto di riferimento importante per il
pellegrinaggio degli sciiti alle tombe dei poeti Saadì e Hafez. Visita del Bazar e del castello di Karim Khan. Pranzo in corso di visite.
Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
Domenica 18 novembre 2014 - PERSEPOLI/NAGHSH E ROSTAM/NAGHSRAJAB/SAFARGATE/YAZD
Prima colazione in hotel e partenza verso le 7.00 per Persepoli. Durante il percorso visita
ai siti di maggiore interesse nei dintorni di Shiraz: Naqhsh-e-Rostam per vedere le
tombe rupestri di quattro grandi re: Dario I, Serse, Artaserse, Dario II e Naghsrajab. Qui si
trovano quattro notevoli bassorilievi sasanidi che raffigurano scene relative ai regni di
Ardeshir I e Shapur il Grande. Visita di Persepoli, complesso fatto costruire da Dario il
Grande nel 512 a.C. e successivamente ampliato dai sovrani Serse ed Artaserse. Il sito
rappresenta lo splendore di uno dei più importanti imperi del mondo antico: quello degli
Achemenidi. Tra i vari edifici si visiterà: il Palazzo di Dario, dove si possono ammirare porte
imponenti con bassorilievi. A fianco si trova il Palazzo di Serse. Visita al Palazzo delle Cento
Colonne, dove delegazioni straniere minori venivano accolte dal re. Infine visita
all’Apadana, la magnifica scalinata ben conservata, dove il re teneva le proprie udienze.
Lungo la scalinata si possono ammirare magnifici bassorilievi. Trasferimento a Pasargade,
seguendo la strada per Isfahan. Quest'ultima, a 1230 metri d’altezza, si trova in mezzo a due deserti: il Dasht e Kavir ed il Dasht e Lut.
Lungo il percorso, sosta per la visita di Pasargade, situata a circa 110 chilometri da Shiraz, capitale del regno di Ciro il Grande. Qui si
trova la tomba del re con sei gradini in pietra. Dalla tomba si prosegue a piedi per vedere i resti dei palazzi che abbellivano la città: i tre
palazzi Achemenidi, la prigione di Salomone ed infine la residenza privata di Ciro. Si prosegue per Yazd. Arrivo in hotel cena e
pernottamento.
Lunedì 19 novembre 2014 - YAZD/ISFAHAN
Prima colazione in hotel. Visita della città di Yazd: l’unica che ancora conta parecchi seguaci della vecchia religione. Visita alle Torri del
Silenzio, al Tempio del Fuoco con la fiamma eterna, alla Moschea del Venerdì, al Complesso di Amir Chakmak ed alla prigione di
Alexander. Pranzo in corso di visite. Successivamente proseguimento per Isfahan con tappa lungo il percorso a Na'in per la visita alla
Moschea del Venerdì. Arrivo ad Isfahan in serata, cena e pernottamento.
Martedì 20 novembre 2014 - ISFAHAN
Prima colazione in hotel e visita guidata di Isfahan, considerata la città persiana più ricca di
monumenti islamici. I principali monumenti si trovano attorno alla grande piazza centrale: la Piazza
dell’Imam, considerata una delle più grandi al mondo. La piazza rappresenta un maestoso esempio di
architettura urbanistica risalente al 1612. Attorno alla Piazza si può visitare la moschea dell’Imam, il
cui interno ed esterno sono completamente rivestiti da piastrelle azzurre. Il colore delle piastrelle
assume un’intensità diversa a seconda della luce che le illumina, facendo assumere alla moschea un
aspetto diverso durante tutto l’arco della giornata. Si visitano inoltre la moschea del Venerdì, che
rappresenta tutti gli stili islamici dall'XI al XVIII secolo ed il Palazzo Chehel Sotun, noto anche come il
Palazzo dalle 40 Colonne; fu fatto costruire dallo scià Abbas II com e luogo di svago e salone dei
ricevimenti. All’interno si possono ammirare vari affreschi, ceramiche e miniature. Lungo l’altro lato
della piazza si trova la moschea Lotfollah, alquanto singolare poiché non ha i minareti. Fu fatta
costruire dallo scià Abbas in onore del suocero, lo sceicco Lotfollah, un santo predicatore. Di fronte si trova il Palazzo Ali Ghapu, alto
sette piani, con un ampio padiglione dove lo Scià sedeva per seguire le partite di polo che si tenevano sulla piazza. Pranzo in corso di
visite. Cena e pernottamento in hotel.
Mercoledì 21 novembre 2014 - ISFAHAN
Prima colazione in hotel. Proseguimento della visita guidata con il Tempio del Fuoco, situato appena fuori città in cima ad una collina. A
seguire visita dei maggiori monumenti di Isfahan. Molto interessante è il quartiere armeno di Jolfa, fondato dallo scià Abbass I, facendo
arrivare i cristiani dalla città di Jolfa. Si visiterà la Cattedrale di Vank, eretta tra il 1655 e il 1664. L’interno della chiesa è molto
interessante dal punto di vista artistico: vi sono molte decorazioni di stile diverso (islamico-persiano e cristiano-europeo). Visita al
museo annesso che contiene circa 700 manoscritti. Visita al Palazzo Hasht Behesht, costruito nel 1669 nel cui interno si possono
ammirare mosaici, e soffitti intagliati in forme diverse. Tempo libero per lo shopping al bazaar, situato nella Piazza dell’Imam. All’interno
del bazaar (coperto), che è il più grande del Paese, si possono trovare tutti i prodotti tipici dell'Iran: spezie, gioielli, ceramiche, tappeti,
oggetti d’artigianato. Pranzo in corso di visite. Cena e pernottamento.
“Un Fiume di Viaggi per Voi”
Giovedì 22 novembre 2014 - ISFAHAN/KASHAN/TEHRAN
Prima colazione in hotel e partenza in pullman per Kashan, affascinante oasi in mezzo al deserto. Il nome di questa città, ricca di
minareti e giardini, come quello di Fin che rispecchia la classica visione persiana del paradiso, è legato alla figura dello scià Abbas I, che
dopo averla nominata una delle sue città preferite, l’abbellì e l’arricchì con numerose costruzioni. Visita ad alcune case tradizionali: Khan
Borujerdi, costruita nel XIX secolo come residenza privata e Khan Tabatabei, costruita nel 1834 da un facoltoso mercante di tappeti.
Pranzo in corso di visite. Arrivo a Tehran in serata e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Venerdì 23 novembre 2014 - TEHRAN
Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita di Tehran, situata a 1100 metri d’altezza. Tehran è la capitale dell’Iran dal 1795
e sede di quasi tutte le principali attività. La visita della città prevede il Museo Archeologico, che ospita una splendida collezione di
terrecotte e raffigurazioni in pietra trovate nei vari siti archeologici sparsi nel Paese. Visita al Museo del Vetro e della Ceramica, che si
trova all’interno dell'ex-residenza privata di un’importante famiglia persiana. All’interno si possono ammirare numerosi reperti
provenienti da diverse località iraniane e risalenti al II millennio a.C. Il museo è particolarmente interessante anche dal punto di vista
architettonico. L’edificio risale al periodo Qajar. Visita al Museo dei Tappeti che ospita più di 100 esemplari provenienti da tutto il Paese.
Si ha quindi una visione completa della produzione di tappeti persiani a partire dal XVI secolo. Pranzo in corso di visite. Nel tardo
pomeriggio tempo a disposizione, quindi rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
Sabato 24 novembre 2014 - TEHRAN - VENEZIA
In tempo utile trasferimento in aeroporto per la partenza del volo per Venezia. Trasferimento quindi a destinazione con pullman GT
riservato.
L’itinerario può subire variazioni dovute a ragioni tecniche ed operative, pur mantenendo inalterate le visite previste nel tour.
Quota di partecipazione
€ 1990,00
(Minimo 11 partecipanti)
Quota di partecipazione
€ 1940,00
(Minimo 16 partecipanti)
Supplemento singola
Supplemento assicurazione
Ass. medica integrativa facoltativa
€
230,00
€
25,00
(con massimale spese mediche di € 100,000)
La quota comprende:
- trasferimenti in pullman GT riservato da Pordenone all'aeroporto di Venezia e viceversa; - volo di linea Turkish, in classe economica,
tasse aeroportuali incluse al valore attuale pari ad € 199,62 soggette a riconferma fino all'atto dell'emissione dei biglietti aerei ed
incluso n°1 bagaglio da stiva di kg 23 ed a mano di kg 5 (55 cm x 40 cm x 23 cm); - sistemazione in hotel 5/4 stelle in camere doppie
con servizi privati; - trattamento di pensione completa bevande incluse nella misura di 1 soft-drink tea e caffè ai pasti dalla prima
colazione del 2° giorno alla cena dell'ottavo giorno; - ½ litro di acqua minerale a persona al giorno, - tutti i trasferimenti in pullman
privato; - guida nazionale parlante italiano dall'arrivo alla partenza; - ingressi come da programma; - visto; - assicurazione medicobagaglio-annullamento (con massimale per spese mediche di € 30.000).
La quota non comprende:
- le mance (circa € 50,00 a persona), le bevande alcoliche e tutto quanto non specificato sotto la voce: la "QUOTA COMPRENDE".
Operativo Voli Turkish Airlines:
TK1872 16 NOVEMBRE VENEZIA 14.20 - ISTANBUL 17.45
TK 884 16 NOVEMBRE ISTANBUL 21.10 - SHIRAZ 02.25 (DEL 17 NOVEMBRE)
TK 879 24 NOVEMBRE TEHRAN 08.10 - ISTANBUL 10.15
TK1871 24 NOVEMBRE ISTANBUL 11.50 - VENEZIA 13.20
ATTENZIONE: Cambio applicato 1 € = 34.000 IRANIAN RIAL
(adeguamento valutario, se necessario, entro 20 giorni dalla data di partenza)
ISCRIZIONE CON VERSAMENTO DELL’ANTICIPO DI € 500,00 ENTRO IL 07/08/2014 – SALDO ENTRO IL 12/10/2014
ALL’ATTO DELL’ISCRIZIONE SONO RICHIESTI:
passaporto (firmato e con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di entrata nel Paese)
e n°2 fototessere (formato 3 x 4 cm)
ORGANIZZAZIONE TECNICA: FV FLUMEN VIAGGI
Programma presentato alla direzione regionale del commercio e turismo in data: 26.02.2014
Sede legale Via Bassi, 2 33080 FIUME VENETO (PN) Tel. +39 0434 564112 seguiteci su facebook: Flumen Viaggi – Fiume Veneto PN
FilialeVia dei Martiri, 1 33010 FELETTO UMBERTO (UD) Tel. +39 0432 575565 seguiteci su facebook: Flumen Viaggi – Feletto Umberto UD
www.flumenviaggi.it - [email protected] – Fax. +39 0434 564343
Licenza sede 0032/TUR - SCIA 03048230274-13022014-1713 - Licenza filiale 2415/TUR
Unipolsai Assicurazioni SPA (RC) n° 40149735 - PARTITA IVA 01416330932 - C.F. 03048230274

Documenti analoghi