CV e pubblicazioni

Transcript

CV e pubblicazioni
ALESSANDRO PANETTA
Via Pianeletti 1/1a, 16148 Genova
S.P.18 SS-Argentiera 164, 07100 Sassari (loc. Bancali)
3393176716
[email protected]
breve curriculum (agg. Nov-2014)
TITOLO DI STUDIO
2014-presente: Dottorato di ricerca in Studio e valorizzazione del patrimonio storico, artisticoarchitettonico e ambientale, curriculum Geografia storica per la valorizzazione del patrimonio
storico-ambientale, presso l'Università di Genova
2011: Laurea (vecchio ordinamento) in Lettere con indirizzo archeologico, conseguita presso
l'Università di Genova in data 13/12/2011 con votazione di 110/110 con lode, dal titolo “Uso di
applicazioni GIS nella realizzazione della carta archeologica del comune di Torriglia (GE)”.
Relatore Prof. Diego Moreno, correlatori Prof. Osvaldo Raggio, Dott.ssa Anna Maria Stagno
ESPERIENZE DA RICERCATORE
2013-2014: Titolare di assegno di ricerca annuale presso l'Università di Sassari per: “Analisi e
studio delle sequenze stratigrafiche medievali e postmedievali (XIV - XIX secolo) e loro
documentazione”, nell'ambito del Progetto CRP-49531: “SOTTO LA PELLE DELLA CITTA’.
Verifica preventiva e infrastrutture. Il caso di Alghero e un modello di carta del potenziale
archeologico urbano per la verifica dell’impatto archeologico”, direzione scientifica: Prof.
M.Milanese
ESPERIENZE PROFESSIONALI E DI RICERCA IN AMBITO ARCHEOLOGICO
2006-presente: Archeologo libero professionista per conto delle Soprintendenze per i Beni
Archeologici della Liguria, della Sardegna, della Toscana, del Piemonte, dell'Abruzzo. Titolare di
oltre 100 esperienze di ricerca archeologica (scavo stratigrafico, assistenza archeologica
all’escavazione operata con mezzi meccanici, scavo e documentazione di sepolture;
documentazione archeologica di scavo e ricognizione; realizzazione GIS territoriali, di scavo e
intra-sito).
2013-presente: Responsabile editoriale della collana editoriale digitale “CAMPOS. Contributi di
Archeologia Medievale e Postmedievale in Sardegna” (Direzione scientifica Prof. M. Milanese).
Collaborazioni in campo editoriale con le case editrici Felici Editore (Pisa) e Carlo Delfino Editore
(Sassari) in qualità di coordinatore e grafico impaginatore.
2012-presente: Servizio di gestione di SassariOpenLab, laboratorio di archeologia urbana aperto al
pubblico presso i locali della Soprintendenza Archeologica di Sassari
2010-presente: Realizzazione contenuti multimediali ed allestimenti museali per conto di diversi
enti e istituzioni della Provincia di Sassari
1996-presente: Guida turistica in siti archeologici liguri e sardi ed in siti/allestimenti museali per
conto di Comune di Sassari e Soprintendenza per i Beni Archeologici per le Province di Sassari e
Nuoro. Iscritto al registro regionale delle guide turistiche della Regione Sardegna
1998-2005: Archeologo dipendente, sotto diverse forme contrattuali, per conto di società di settore
1995-2004: Archeologo (Università di Genova, Sassari e Pisa) in ricerche archeologiche (scavi,
ricognizioni, prospezioni, catalogazione e classificazione reperti) nelle province di Genova, Sassari
e Pistoia, ed in Tunisia (Uchi Maius)
pubblicazioni
1. Paesaggi rurali di Sardegna (con M. Milanese), in Archeologia delle aree montane
europee: metodi, problemi e casi di studio, “Il capitale culturale. Studies on the value of
cultural heritage”, 13, 2015 (in preparazione)
2. Archeologia degli spazi montani versus Archeologia del Podere. Il caso della Val
Pentemina, in Archeologia delle aree montane europee: metodi, problemi e casi di studio,
“Il capitale culturale. Studies on the value of cultural heritage”, 13, 2015 (in preparazione)
3. Spazi agricoli ai margini del villaggio. Il settore 11000, in MILANESE M. (a cura di), In
bidda de Geriti. Il villaggio medievale abbandonato di Geridu, pp. 39-55 (in corso di
stampa).
4. La banca dati dello scavo. Digitalizzazione dell'archivio e dataset online, in MILANESE M. (a
cura di), In bidda de Geriti. Il villaggio medievale abbandonato di Geridu, pp. 349-360 (in
corso di stampa).
5. Paesaggi di guerra. I segni del secondo conflitto mondiale nel territorio della Sardegna
nord occidentale (con M. Fiori, M. Pipia), Sassari, 2014.
6. Verso la definizione archeologica di un'area di strada. Il territorio di Torriglia fra XVIII e
XIX secolo, «Archeologia Postmedievale», 14, 2010, pp. 135-151.
7. L’enigma delle “stazioni a tegoloni” fra letteratura “grigia” e letteratura “gialla”, poster
presentato a Opening the Past. Archaeological Open Data (Pisa - 9 giugno 2012, Università
di Pisa, Polo didattico “Ex-Guidotti”).
8. L'economia della montagna, realizzazione testi della sezione tematica relativa all'economia
di montagna in età tardoantica e medievale all'interno del sito internet
http://beniculturali.altaviadeimontiliguri.it, progetto finanziato dal Ministero per i Beni e le
Attività Culturali (Direzione regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Liguria,
responsabile scientifico Prof. R. Maggi).
9. La sequenza dell'Area 4000, in MILANESE M. (a cura di), Lo scavo del cimitero di San
Michele ad Alghero (fine XIII-inizi XVII secolo). I campagna di scavo (giugno 2008settembre 2009), «Archeologia Urbana ad Alghero», I, Felici Editore, Pisa, 2010, pp. 69-75.
10. Il settore 2500: la sequenza sud-est, in MILANESE M. (a cura di), Lo scavo del cimitero di
San Michele ad Alghero (fine XIII-inizi XVII secolo). I campagna di scavo (giugno 2008settembre 2009), «Archeologia Urbana ad Alghero», I, Felici Editore, Pisa, 2010, pp. 162189.
11. Area 4000 – La sequenza in MILANESE M., FORNACIARI G. CON LA COLLABORAZIONE DI ALESE
Y., DEIANA A., DERIU C., OLIA P., PAGNI G., PANETTA A., ZIZI G., Il cimitero medievale di San
Michele – Lo Quarter (Alghero, SS). Campagne di scavo 2008-2009, in Volpe G., Favia P.,
Atti del V Congresso Nazionale di Archeologia Medievale. Pré-tirages. Palazzo della
Dogana, Salone del Tribunale (Foggia); Palazzo dei Celestii, Auditorium (Manfredonia);
30 settembre-3 ottobre 2009, pp. 541-548, All'Insegna del Giglio, Firenze, 2009, p.545.
12. La sequenza dell’area 1300, in MILANESE M.-BALDASSARI M. (a cura di), Il castello e
l’uliveto, insediamento e trasformazioni del paesaggio dalle indagini archeologiche a
Massa in Valdinievole, Comune di Massa e Cozzile, 2004, pp.110-161.
13. Settore 11.000 in MILANESE M., BALDASSARRI M., CAMPUS F., DEIANA A., FIORI M.,
GATTIGLIA G., MARCASCIANO E., MULLEN G.J., PANETTA A., SANNA L., Il villaggio medievale
di Geridu. Ricerche 1997-1999, in BROGIOLO G. P. (a cura di), Atti del II Congresso
Nazionale di Archeologia Medievale. Pré-tirages (Brescia, 28 settembre-1 ottobre 2000),
pp. 254-263, All'Insegna del Giglio, Firenze, 2000, p. 259.
14. Settore 100, in BENENTE F., BALDASSARRI M., GARIBALDI T., MARRA A., PANETTA A., PIOMBO
M., Gli scavi del "Castrum Rapallinum" (Monte Castello) e del "Castrum Lasaniae" (Monte
Pegge). Controllo e difesa del crinale meridionale della Val Fontanabuona (XIII-XV
secolo). Prime notizie preliminari; analisi di reperti, in BROGIOLO G. P. (a cura di), Atti del
II Congresso Nazionale di Archeologia Medievale. Pré-tirages (Brescia, 28 settembre-1
ottobre 2000), pp. 161-170, All'Insegna del Giglio, Firenze, 2000, p. 164
15. Pentolame invetriato in MILANESE M. (a cura di), 1996, Il villaggio medievale di Geridu
(Sorso, SS). Campagne di scavo 1995/1996: relazione preliminare, in «Archeologia
Medievale», XXIII, pp. 477-548, All'Insegna del Giglio, Firenze, 1996, pp. 519-520. (con
Longo G.)

Documenti analoghi