Pera Igp, è nato il colortest - Ufficio Stampa

Commenti

Transcript

Pera Igp, è nato il colortest - Ufficio Stampa
Ferrara. Pera Igp, è nato il colortest
Pagina 1 di 3
Edizione di: giovedì 25 gennaio 2007, ore 09:41 - Visitatori on-line: 115
Inside Info-GarageProphet
Brisa Da Praia
NASCAR -News, Blogs, Forums & Photos All
content by NASCAR insiders
Make the Most of Your Vacation: Get the
Truth. Then Go.
Ads by Google
cerca nel sito...
Ultimo mese
Cerca in Archivio
Prima Pagina
Cronaca
Provincia
Eventi, Arte e Cultura
Ambiente e Salute
Università
Economia e Lavoro
Occhiobello
Sport
Recensioni
The scriblerus club
L'invasione degli
ultracorpi
Ricette e Cucina
Enogastronomia
Spettacoli
Scienza e Tecnologia
Motori
Fotografie
Storia
Previsioni Meteo
Monumenti
Mappa del Centro
Storico
Mappa della Provincia
estense.com Mobile
Guida TV
Ferrara inizio '900
Annunci Gratuiti
Cinema Ferrara
Siti Web Ferraresi
Scambio Links
Redazione
Modulo dei Contatti
Banner Pubblicitari
Advertise on this
cerca nel web...
Cerca
Notizia inserita il 25/1/2007
Per valorizzare la qualità dell’Abate
Fetel
Pera Igp, è nato il
colortest
L’Emilia Romagna, come è noto è la culla della
produzione di pere non solo in Italia ma anche a livello europeo. Quantitativamente
Regione, secondo dati CSO, la pera è il frutto più rappresentativo con il 39%, seguito
notevole distanza dalle nettarine (21% e dalle pesche 16%).
A livello di Produzione Lorda Vendibile la pera rappresenta ben il 43% dell
frutticola regionale.
L’importanza strategica della pera per la frutticoltura regionale giustifica l’
sforzi profusi dalla filiera per valorizzare l’offerta, in particolare l’offerta di qualit
Ed è in questa ottica che è nata la collaborazione di Ibimet Cnr con il Consorzio delle P
IGP dell’Emilia-Romagna i cui primi risultati sono stati presentati oggi alla Conferen
Stampa di Bologna.
Si è scelta la cultivar Abate Fetel come “apripista” di una nuova forma di collegamento
chi produce e chi acquista, tra il marchio di origine e la soddisfazione del consumatore.
Da questa collaborazione è nato il “Colortest”.
Si tratta di una realizzazione a prima vista semplice: 3 colori sintetizzano le scelte di gu
di una cultivar, speciale perché duttile. Infatti Abate Fetel a seconda dello stadio
maturazione va incontro alle diverse esigenze del consumatore; da chi ama il
fresco e croccante; a chi preferisce la polpa fondente, che esprime al massimo la dolcez
e infine a chi apprezza il frutto succoso e tenero.
Il Colortest è un colorimetro, quindi, ad uso dei consumatori.
E’ realizzato in materiale totalmente inerte in modo da poter essere inserito ne
confezioni chiuse di pere Abate Fetel IGP. Appoggiandolo sulla superficie della pera
osservando la somiglianza del colore della buccia del frutto a una delle tre
intorno ai fori, il consumatore potrà dedurre il grado di maturazione della pera stessa.
mhtml:file://\\Rassegna-stampa\docufficiostampa\rassegna%20stampa%20odierna\web... 29/01/2007
Ferrara. Pera Igp, è nato il colortest
Pagina 2 di 3
Naturalmente alla base di tutto questo c’è il disciplinare di produzione della pera IGP c
deve essere prodotta, raccolta, conservata e distribuita per dare il meglio di s
nell’aspetto, ma anche nel gusto.
Il Cnr Ibimet ha utilizzato infatti, come conferma Stefano Predieri, che ha seguito
prima persona le ricerche, un approccio sensoriale per mettere a punto il Colortest P
definire il gusto tipico di Abate Fetel ad esempio si sono coinvolti nelle ricerc
“Somellier delle pere” in grado di valutare al meglio sapori ed aromi.
cattedrale
Test diretti sui consumatori hanno dato infine chiare indicazioni sul concetto di qua
percepita e su cosa significa per i consumatori una pera” ben matura” intesa come q
gradevole equilibrio tra consistenza, sapori, aromi che la rendono unica.
Il Colortest verrà utilizzato già da fine febbraio nelle confezioni chiuse delle pere Ab
Fetel IGP destinate sia alla Grande Distribuzione Organizzata sia al Dettag
Tradizionale.
“Abbiamo individuato e stiamo perseguendo un percorso – dichiara Piergiorgio Lenzar
Presidente del Consorzio della Pera dell ’Emilia Romagna IGP, sempre di pi
verso la qualificazione dell’offerta in modo da rendere percepibili al consumatore i val
del nostro prodotto, all’interno di un Piano di valorizzazione che prevede tra al
numerose iniziative di comunicazione sui media nazionali che potranno contribuire
accrescerne la notorietà”.
L’Assessore all’Agricoltura della Regione Tiberio Rabboni, a conclusione della giorna
ha sottolineato la validità del lavoro che CSO sta portando avanti per la valorizzazio
della produzione ortofrutticola emiliano – romagnola: “Dobbiamo lavorare per
i nostri prodotti, migliorandone le caratteristiche qualitative, lavorando sulla lo
presentazione e su contenuti di servizio più avanzati rispetto a quelli che un consumat
può attualmente trovare sui banchi di un negozio, sia tradizionale che della moder
distribuzione. Colortest rappresenta un piccolo ma importante tassello di questa strategi
Seminário de Teologia
Hotel Algarve Lagos Luz
Curso: Formação de Pastor, Bacharel
Mestrado e Doutorado em Teologia
Overlooking Bay of Praia da Luz Charming
45 Room 4 * Hotel
Ads by Google
Advertise on this site
(estense.com) Ferrara. Pera Igp, è nato il colortest
mhtml:file://\\Rassegna-stampa\docufficiostampa\rassegna%20stampa%20odierna\web... 29/01/2007
Ferrara. Pera Igp, è nato il colortest
Pagina 3 di 3
estense.com - Testata giornalistica on-line d'informazione, registrazione al Tribunale di Ferrara n. 5 del
Editore e Proprietario: ADV Communications s.r.l. - P. Iva 01496710383
Iscrizione al registro degli operatori di comunicazione nr. 13399
Direttore responsabile: Marco Zavagli - Redazione: Tel. 0532 762322 - Fax 0532 287046 - INVIO
COMUNICATI
mhtml:file://\\Rassegna-stampa\docufficiostampa\rassegna%20stampa%20odierna\web... 29/01/2007

Documenti analoghi